3ª Mostra-Convegno annuale dedicata al Voice over IP & IP Communication per le aziende

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "3ª Mostra-Convegno annuale dedicata al Voice over IP & IP Communication per le aziende"

Transcript

1 oip 3ª Mostra-Convegno annuale dedicata al Voice over IP & IP Communication per le aziende Speciale formula LOW COST!! 2 giorni di Convegno a soli 95 per iscrizioni entro il 23 febbraio e 28 marzo Milano, Starhotel Business Palace A VoIP 2007 un analisi approfondita dell offerta disponibile sul mercato. Quali i criteri di scelta? Come approfittare dell upgrade? Confronti tra case-history di successo dalla voce degli utenti finali e dagli operatori del settore. Il convegno rappresenta un occasione unica per: Definire le nuove frontiere del VoIP, verso una rete globale fissa-mobile: il Video over IP e il Voice over Wi-Fi Indagare i meccanismi con cui le aziende devono intraprendere la migrazione al VoIP Analizzare quali investimenti sono necessari in termini di tecnologia, apparati, competenze e risorse Valutare le alternative offerte dal mercato Scegliere l infrastruttura tecnologica aziendale e gli apparati Conoscere opportunità, caratteristiche e costi delle diverse soluzioni VoIP presenti attualmente sul mercato italiano Garantire la sicurezza delle comunicazioni VoIP: analisi dei rischi, difesa dagli attacchi, monitoraggio delle criticità Valutare affidabilità e livello di servizio raggiungibili nel rispetto dei vincoli di budget Stabilire l impatto del VoIP nella PMI e nella Grande Azienda Gestire la mobilità con il VoIP: integrazione con la telefonia cellulare Valutare le potenzialità della IP Communication per interconnettere i differenti dipartimenti di una società Approfondire i criteri di scelta per l implementazione delle tecnologie di IP Communication Affrontare la cablatura delle strutture Capire cosa preveda la normativa: il "nuovo voip, opportunità e problemi ancora aperti Analizzare i servizi IP in un mercato in evoluzione Le presenze confermate: Gruppo Delta NetConsulting Collegio San Carlo Milano Autorità per le Garanzie Comune di Rio Maggiore (La Spezia) nelle Comunicazioni Studio legale Sarzana e Associati Technogym Wind- Infostrada Value Partners Gold Sponsor Le opportunità offerte dal VoIP e dal nuovo VoIP : ridurre i costi e migliorare i servizi IP Trend Microsoft Interoute Kapsch Carrier Com AG Areapress Silver Sponsor Ingresso libero all Area Espositiva! Media Partner Da trasmettere a: EDP Manager IT Manager Resp. Servizi di Telefonia Aziendale Resp. Servizi Generali Resp. Marketing Resp. Vendite Resp. Business Development Per iscriversi: tel fax

2 oip Gentile Dottoressa ed Egregio Dottore, Milano, Gennaio 2007 lo sviluppo e la diffusione della tecnologia VoIP non rappresenta in sé una novità. Già da qualche anno, utenza domestica e utenti business hanno la possibilità di utilizzare tecniche di compressione della voce e trasmissione su rete IP. Le iniziali difficoltà di diffusione del VoIP erano date essenzialmente dalla scarsa qualità delle conversazioni, ciò era dovuto sia alla inadeguatezza della banda sia alla mancanza di criteri che gestissero la qualità del servizio. Oggi il consolidamento delle tecnologie ha fatto sì che l utilizzo del VoIP entrasse nelle e nelle case di milioni di persone. Ma quali sono le nuove barriere tecnologiche e normative? Quali le novità a livello tecnologico e infrastrutturale quali le nuove frontiere in termini di sicurezza, affidabilità e livello di servizio raggiungibili? Sono lieta di presentarle il programma e di invitarla alla 3a edizione del convegno annuale VoIP e IP Communication. Il Convegno: si terrà il 27 e 28 marzo 2007, a Milano, presso lo Starhotel Business Palace. VoIP 2007 è la terza edizione milanese aggiornata nei contenuti e rinnovata nelle testimonianze di un evento di grande successo dedicato alle Aziende che stanno valutando, o hanno già scelto, di avvalersi del protocollo IP per i propri servizi di trasmissione voce & dati. Nelle due giornate di convegno verranno presentate le ultime novità in tema di comunicazione IP, direttamente dalla viva voce delle Aziende che hanno già raggiunto importanti risultati dalla migrazione, con dimostrazione pratica di come l utilizzo del protocollo Internet consenta una significativa riduzione dei costi telefonici. L agenda, ricca di interventi e di testimonianze, si focalizzerà su nuove e importanti tematiche, tra cui: Video over IP e il Voice over Wi-Fi Gli investimenti necessari in termini di tecnologia, apparati, competenze e risorse La sicurezza delle comunicazioni VoIP L affidabilità e il livello di servizio raggiungibili La mobilità con il VoIP: l integrazione con la telefonia cellulare Le potenzialità della IP Communication per interconnessione dei differenti dipartimenti di una società La normativa: il nuovo voip, le opportunità e problemi ancora aperti Analizzare i servizi globali di un mercato in evoluzione La invito dunque a leggere e valutare l agenda dell Evento e la qualità dei contenuti riportati. Rimango a sua disposizione per qualsiasi chiarimento e informazione aggiuntiva, non esiti a contattarmi allo 02/ In attesa di poterla incontrare di persona in Convegno, Le porgo i miei migliori saluti Manuela Andaloro Conference Manager

3 Aggiornamenti del programma on line sul sito italy.it/voip Martedì 27 Marzo 2007 Chairman: Marco Ottolini Giornalista Registrazione dei Partecipanti Apertura dei lavori e intervento a cura del Chairman Dalla Telefonia al VoIP e all IP Communication La convergenza di dati, voce e video: - impiego del protocollo IP - dimensionamento della rete - La scelta della infrastruttura tecnologica Analisi delle nuove opportunità lagate a una architettura di IP Communication: - Ridurre i costi - Cogliere l opportunità di creare nuovi servizi - Migliorare i servizi disponibili Analisi delle tecnologie disponibili: - IP-PBX vs IP Centrex - Mobile vs VoWiFi Marco Ottolini Giornalista e imprenditore, ha guidato PC Magazine per 10 anni e fondato alcune primarie startup Internet in Italia (Italia Online, Travel Online).Da sempre attento allo sviluppo di nuove tecnologie, affianca in questo momento l attività di giornalista a quella di consulente per il Ministero dell Innovazione. I nuovi spazi lavorativi Il superamento del concetto di localizzazione dell impresa La tecnologia come motore della strategia e del business L esperienza di un gruppo finanziario Alessandro Angelici Amministratore Delegato Adale Sistemi Gruppo Delta Inzia l attività come consulente in ambito midrange e comunicazioni nei settori sanità e manifatturiero. Dal 1995 assume la responsabilità del settore sistemi e comunicazioni di una società di credito al consumo di rilevanza nazionale. Dal 2003 partecipa alla startup di un gruppo che opera nell ambito del settore finance/retail (attualmente accreditato del 4% del mercato nazionale) con il ruolo di AD nella società di servizi partecipata dal gruppo. I criteri di scelta per l implementazione delle tecnologie di IP Communication La visione Una convinzione Un esigenza e L antefatto Il progetto I problemi - Tecnici Stesura dei cavi Le configurazioni I terminali - Organizzativi La mentalità Le abitudini I vantaggi - Una struttura trasparente - La gestione semplificata - Configurazione modulare del sistema - Configurazione automatica dei terminali - I servizi di rete integrati (es. caselle vocali) - La diminuzione costi - La trasparenza dell eventuale migrazione ad altri gestori Il Collegio ora Luca del Bosco Responsabile Sistemi Informativi Collegio San Carlo Milano Laureato in Ingegneria Elettronica. Inizia come consulente in ambito informatico Collabora con il Comune di Milano per la realizzazione di reti, migrazioni a nuovi software gestionali. Nel 1996 inizia la collaborazione con il Collegio S. Carlo di Milano, come consulente e poi come Responsabile dei Sistemi Informativi. Cura il progetto di rifacimento dell intera rete del Collegio. Il progetto porta alla cablatura dell intero edificio con la stesura di una dorsale in fibra ottica e l introduzione della tecnologia Voice Over IP per la gestione delle comunicazioni telefoniche, oltre che alla copertura wireless della struttura Coffee Break "Riusciranno le VoIP Communities a soppiantare la PSTN?" Skype, MSN,Yahoo e le altre VoIP Communities nel Corporate space Quanto si mette a rischio la sicurezza aziendale se si consente l utilizzo di questi servizi? L impatto del Live Communications Server di Microsoft L espanione della Community tramite l Electronic Numbering (ENUM) I vari modi creati dalle Communities per bypassare le tariffe di chiamata PSTN Simone Bonannini Wholesale Director a Business Developer Interoute S.p.A. Attualmente ricopre il ruolo di Wholesale Director a Business Developer per i servizi voce in Interoute S.p.A. Precedentemente è stato direttore tecnico (sino dallo start-up) di Nodalis S.p.A., Network Develompment Engineer in direzione generale di Telecom Italia Mobile e R&D Engineer di Marconi S.p.A. Valutatore per la Comunità Europea nell ambito del progetto e-ten. Il Nuovo VoIP opportunità e problemi ancora aperti: cosa prevede la normativa - La regolamentazione Italiana. La Delibera 11/06/CIR - Il Voip nomadico e il voip fisso: differenze - Il regime autorizzatorio: Quale autorizzazione richiedere - Le norme antiterrorismo ed il voip: - L identificazione del chiamante - L accesso ai servizi di servizi di emergenza e la localizzazione del chiamante - La disciplina relativa alla privacy; La conservazione dei dati Voip e WI Fi Fulvio Sarzana Avvocato e Titolare Studio legale Sarzana e Associati Laureato in giurisprudenza. E stato Consigliere giuridico di Associazioni di operatori di comunicazione elettronica a diversi tavoli di lavoro Ministeriali per la regolamentazione dell ICT. E professore presso la Facoltà di Scienze della Comunicazione dell Università di Roma La Sapienza. E stato membro del Gruppo di Lavoro sul Sistema Pubblico di Connettività presso il Ministero dell Innovazione e le tecnologie. Per iscriversi

4 Ha redatto i profili giuridici del Codice di Autoregolamentazione Internet e Minori per conto del Ministro delle Comunicazioni. Componente della Segreteria Tecnica della Commissione di Studio per la riforma del Codice penale Colazione di lavoro VoIP e Mobilità Terminali mobili e terminali dual-mode Vantaggi del dual-mode Il dual-mode in azienda Il dual-mode per il mercato residenziale La convergenza delle reti Bruno Motta Marketing and Business development Manager IP-Trend Ha studiato Scienze dell Informazione occupandosi fin dal 1987 di reti, multimedialità e convergenza come consulente in progetti presso aziende principalmente multinazionali. Ha iniziato ad occuparsi di VoIP nel 2003, come Responsabile Operativo di Sleipner SA. E socio fondatore di Ip-Trend. Il Voip, un "di cui" della comunicazione Che cos è la comunicazione aziendale Le possibilità offerte dalle attuali tecnologie L evoluzione del Web: da "vetrina" a "hub" comunicativo L esempio di Google e i servizi Web based per le imprese Giacomo Zanotti Responsabile Sviluppo Businesse e Alleanze Wind- Infostrada Laureato in Ingegneria elettronica, ha seguito dal nascere il tema dell ICT. Ha ricoperto incarichi di direttore marketing e di responsabile di Business Unit di system integration in primarie aziende di informatica e telecomunicazioni. Attualmente collabora in ITnet (Gruppo Wind) alla definizione delle strategie di sviluppo business. E membro del consiglio AICA e svolge docenze in Master organizzati da Università (Milano, Padova). E stato membro italiano nella commissione Europea IST-prize Tea Break Analisi del passaggio di un intero paese alla tecnologia Voip. La Comunicazione via IP del comune e del Parco delle Cinque Terre Le potenzialità del Voip per le cinque terre La banda larga abbinata alla telefonia a basso costo L erogazione dei segnali attraverso il cavo coassiale per l intero comune di Rio Maggiore Franco Bonanini Presidente dell Ente Parco nazionale delle Cinque Terre Comune di Riomaggiore (La Spezia) E Presidente dell Ente Parco nazionale delle Cinque Terre. Dal 1977 al 1990 è stato presidente della cooperativa agricoltura delle cinque terre, dal 1990 al 1999 Sindaco di Riomaggiore e dal 1999 ad oggi è Presidente dell Ente Parco nazionale delle cinque terre. VoIP e Quadruple Play Opportunità e le difficoltà legate al passaggio dalla telefonia tradizionale al VoIP Cosa comporta all azienda introdurre il VoIP, vantaggi, costi e ROI Introdurre il VoIP: quali modifiche sono necessarie alle infrastrutture aziendali? Investire in sistemi che permettano alle aziende di passare al VoIP senza perdere gli investimenti realizzati nei sistemi tradizionali Relatore da confermare Chiusura dei lavori della prima giornata Mercoledì 28 Marzo 2007 Riapertura dei lavori a cura del chiarman IP migration: driver o freno per le TLC in Italia? Il mercato italiano delle TLC Le infrastrutture IP come piattaforma integrata per le aziende Le politiche di migrazione verso l IP: quadro attuale e prospettive L impatto sul mercato Riccardo Zanchi Partner NetConsulting Partner e socio fondatore di NetConsulting. E responsabile del comparto telecomunicazioni, area su cui opera da oltre I5 anni. Ha lavorato in Nomos Ricerca e successivamente è stato Senior Consultant nella divisione Consulting di Gartner, focalizzando il proprio ruolo sul mercato delle telecomunicazioni. È anche responsabile da oltre 10 anni delle analisi sul comparto delle telecomunicazioni condotte in ambito Aitech-Assinform, di cui coordina le analisi relative alle TLC. I servizi IP: analisi di un mercato in evoluzione Gli spazi dell regolazione di settore Difficoltà e prospettive dei servizi IP wireless Le applicazioni della convergenza Loredana Vajano Assistente Commissario Autorità per le garanzie nelle comunicazioni Laureata in Ingegneria delle telecomunicazioni attualmente è Assistente del cons. Nicola D angelo, Commissario dell Autorità per le garanzie nelle Comunicazioni. Ha lavorato in Telecom Italia come System engineer di reti dati e fonia, diventando Responsabile commerciale di clienti affari top. Dal 2001 è funzionario dell Autorità per le garanzie nelle comunicazioni dove, si occupa di regolamentazione del settore delle comunicazioni elettroniche e dei media, curando, in particolare, gli aspetti relativi alla disciplina dell accesso alle reti e dell interconnessione nonché le analisi concorrenziali dei mercati previste dal nuovo quadro normativo di riferimento Coffee Break Voice over IP la base per la Hosted Communication e i nuovi servizi L IP come sostegno determinante per il mondo della comunicazione multicanale L Outsourcing della telefonia business a confronto con gli Hosted Services dei Carrier Le nuove opportunità, i nuovi servizi, i nuovi clienti - Dal fornitore di infrastruttura al Fullservice-Provider - All in one hand - La convergenza di dati, voce, video - IP-TV,WiFi; mobile PBX Le diverse tecnologie d accesso (WiFi,WiMAX, DSL, UMTS) Analisi di casi internazionali di successo Cornelia Effenberger KeyAccount Manager Carrier & Services Italia Kapsch Carrier Com AG Key Account Manager di Kapsch CarrierCom AG, Vienna (Austria) e responsabile di carrier internazionali che gestiscono prodotti e soluzioni nel campo del All IP. Laureata in Economia e commercio all università di Vienna si occupa della gestione di diversi carrier regionali e nazionali all estero. Negli ultimi 10 anni ha maturato approfondite esperienze nei settori delle telecomunicazioni, in particolare dal punto di vista degli operatori. Intervento a cura di : tel fax

5 12.45 Colazione di lavoro Un progetto di successo in un azienda di successo: la telefonia IP in Technogym Profilo dell azienda Technogym e focus sulle ragioni che hanno portato alla scelta della telefonia IP Milestones di progetto e cronologia dei risultati raggiunti Sintesi dei costi e benefici dell implementazione della telefonia IP Scenari evolutivi Enrico Andrini Responsabile Sistemi Informativi Technogym Ha maturato oltre dieci anni di esperienza nel settore organizzazione e ICT. Laureato in Ingegneria Elettronic, dopo alcuni anni di attività in Andersen Consulting (oggi Accenture), è entrato a far parte della squadra di Technogym S.p.A. dove si occupa dell organizzazione dei servizi IT e degli elevati standard qualitativi e di innovazione dei prodotti dell azienda. Nell arco di 9 anni di collaborazione con Technogym nel ruolo di IT Manager, sono stati completati diversi progetti di grande impatto sullo scenario IT dell azienda, quali l implementazione nella sede italiana e presso tutte le filiali europee di una soluzione ERP e poi CRM, l adozione della telefonia IP su scala internazionale, il consolidamento dell infrastruttura tecnologica su piattaforma mista Linux e Windows, limitandosi a citare solo le esperienze più significative. "VoIP in Italia oggi: quale lo stato, quali gli sviluppi futuri?" TLC: un contesto in rapido cambiamento VoIP oggi: i modelli di business VoIP domani: sviluppi futuri e possibili implicazioni Conclusioni Enrico Lanzavecchia Director di Value Partners Management Consulting e responsabile del centro di competenza Telecomunicazioni ValuePartners Ha un esperienza ventennale come consulente strategico: segue in particolare multinazionali attive nel settore delle Ttelecomunicazioni. Laureato in discipline economiche e sociali all Università Bocconi di Milano, con MBA presso l INSEAD di Fontainebleau, è stato in precedenza Engagement Manager in McKinsey. Valerio Fallucca Senior Manager di Value Partners Management Consulting. ValuePartners Ha maturato approfondite esperienze nei settori delle telecomunicazioni e dei media innovativi, anche all estero, acquisendo competenze specifiche in tematiche di strategia, business development e organizzazione. Laureato in ingegneria aeronautica presso il Politecnico di Milano, con MBA presso SDA Bocconi, ha lavorato in precedenza nell area commerciale di Fiat Iveco e nell area strategica di Sapient Inc Tea Break Il voip sulla strada dei servizi multimediali Sistemi e terminali di nuova generazione Architettura IMS Tecnologia Dual mode basata sul voip Gateway dual mode: l interfaccia universale per la telefonia IP Sante Perocchi Direttore editoriale portale Area Press Areapress Chiusura del convegno Al termine di ogni intervento è previsto uno spazio riservato alle domande del pubblico LA SEDE DEL CONVEGNO Starhotel Business Palace**** Via Gaggia, Milano Tel Situato a pochi minuti dall aeroporto di Linate e dall imbocco delle autostrade e delle tangenziali, è ben collegato al centro dalla linea metropolitana con una fermata proprio a pochi passi e all aeroporto di Linate da un servizio navetta Come raggiungere il Business Palace Dalla Stazione Dalla Stazione Ferroviaria Milano Centrale (10 km), metropolitana linea 3, fermata Porto di Mare Dall Autostrada Dall Autostrada A1 Milano/Roma - Tangenziale Est - uscita Piazzale Corvetto (500 m) Dall Autostrada A4 Milano/Venezia con provenienza da Venezia - Tangenziale Est - uscita Rogoredo (500 m); con provenienza da Torino - Tangenziale Ovest - uscita Piazzale Corvetto (500 m) Dall Aeroporto Dall Aeroporto di Linate (7 km) servizio navetta hotel Dall Aeroporto di Malpensa (60 km) - Dall Areoporto di Orio al Serio (55 km) Dalla Fiera Dalla Fieramilanocity (8 km), fermata metropolitana Amendola Fiera, linea 1 fino al Duomo, linea 3 fino a Porto di Mare. Dal Nuovo Polo Fiera Milano (20 Km), linea 1 fino al Duomo, linea 3 fino a Porto di Mare Si ringrazia: possiede e gestisce l unica rete broadband IP/MPLS pan europea di nuova generazione, estesa per 35,000 km. Si rivolge agli utilizzatori di grandi volumi di banda per soddisfare le esigenze di trasporto fisico e logico necessarie alla realizzazione di una rete di TLC a livello nazionale ed internazionale. Il vostro spazio espositivo vi aspetta affretatevi a prenotarlo! VOLETE ANCHE VOI presentare i vostri servizi ad un pubblico qualificato? potenziare la vostra immagine corporate con l ausilio dei più efficaci strumenti marketing? partecipare ad un evento in cui il mondo dell IP Telephony & Communication è protagonista? è la risposta ideale! Per informazioni Tomas Inglese tel Lorenzo Sommacampagna tel italy.it/voip

6 SCHEDA DI ISCRIZIONE Milano Starhotel Business Palace Via Gaggia, Milano (MM3 linea gialla fermata Porto di Mare ) tel Convegno: VoIP 2007 martedì 27 e mercoledì 28 marzo 2007 Euro % IVA per partecipante per iscrizione entro il 23 febbraio 2007 Euro % IVA per partecipante per iscrizione dopo il 23 febbraio 2007 Ingresso libero all Area Espositiva cod. D3010 cod. D3010 cod. D3010EXPO NON RIMUOVERE L ETICHETTA Aut. DR/CB Centrale/PDI/023/ Per circostanze imprevedibili, l Istituto Internazionale di Ricerca si riserva il diritto di modificare il programma, i relatori, la sede dell evento. La quota di iscrizione comprende la documentazione, la colazione e i coffee break. Modalità di pagamento Il pagamento è richiesto a ricevimento fattura e in ogni caso prima della data di inizio dell'evento. La quota deve essere versata secondo le modalità di seguito indicate. Copia della fattura/contratto di adesione verrà spedita a stretto giro di posta. versamento sul ns. c/c postale n assegno bancario - assegno circolare bonifico bancario (Banca Popolare di Sondrio, Agenzia 10 di Milano c/c intestato a Istituto Internazionale di Ricerca Srl n x07 ABI 5696, CAB 01609, CIN Z, IBAN IT29 Z X07, Swift POS 01 T22MIL, indicando il codice prescelto carta di credito: Eurocard / Mastercard American Express Diners Club Visa CartaSì n Per accreditarsi gratuitamente alla visita dell Area Espositiva è necessario compilare questo modulo e inviare a mezzo fax al nr , oppure effettuare la registrazione all indirizzo scadenza / Titolare Firma del Titolare Modalità di disdetta L eventuale disdetta di partecipazione al convegno dovrà essere comunicata in forma scritta all Istituto Internazionale di Ricerca entro e non oltre il 10 giorno lavorativo precedente la data d inizio dell evento.trascorso tale termine, sarà inevitabile l addebito dell intera quota d iscrizione. Saremo comunque lieti di accettare un Suo collega in sostituzione purché il nominativo venga comunicato via fax almeno un giorno prima della data dell evento. Per iscriversi TEL FAX WEB POSTA Istituto Internazionale di Ricerca via Forcella, Milano TUTELA DATI PERSONALI - INFORMATIVA Si informa il Partecipante ai sensi del D. Lgs. 196/03: (1) che i propri dati personali riportati sulla scheda di iscrizione ( Dati ) saranno trattati in forma automatizzata dall Istituto Internazionale di Ricerca (I.I.R.) per l adempimento di ogni onere relativo alla Sua partecipazione alla conferenza, per finalità statistiche e per l invio di materiale promozionale di I.I.R.; (2) il conferimento dei Dati è facoltativo: in mancanza, tuttavia, non sarà possibile dar corso al servizio; In relazione ai Dati, il Partecipante ha diritto di opporsi al trattamento sopra previsto. Titolare e Responsabile del Trattamento è l Istituto Internazionale di Ricerca, via Forcella 3, Milano nei cui confronti il Partecipante potrà esercitare i diritti di cui al D. Lgs. 196/03 (accesso, correzione, cancellazione, opposizione al trattamento, indicazione delle finalità del trattamento). La comunicazione potrà pervenire via: fax: telefono: Dati del partecipante: Nome Funzione Indirizzo Cognome Città Cap. Prov. Tel. Tel. cellulare Sì, desidero ricevere informazioni su altri eventi via (segnalare eventuale preferenza): Fax Consenso alla partecipazione dato da: Funzione: Dati dell Azienda: Ragione Sociale Settore Merceologico Fatturato in Euro Mil Mil Mil Mil Mil Mil N dipendenti: G 1-10 F E D C B A OLTRE Partita IVA Indirizzo di fatturazione Città Cap. Prov. Tel. Timbro e Firma Fax Stampa n. 240

Conoscere le Tecnologie e le Strategie innovative di ANALISI dei DATI per fare business Real Time

Conoscere le Tecnologie e le Strategie innovative di ANALISI dei DATI per fare business Real Time NOVITÀ 2013! CONSUMER INTELLIGENCE FORUM 7 Aziende: Conoscere le Tecnologie e le Strategie innovative di ANALISI dei DATI per fare business Real Time > Nicola Aliperti Global It Project Manager Marketing

Dettagli

AGGIORNAMENTO ON LINE LA LIQUIDAZIONE DEI DANNI ALLA PERSONA

AGGIORNAMENTO ON LINE LA LIQUIDAZIONE DEI DANNI ALLA PERSONA AGGIORNAMENTO ON LINE LA LIQUIDAZIONE DEI DANNI ALLA PERSONA 24 ottobre 2013 WEB CONFERENCE LEZIONE LIVE IN VIDEOCONFERENZA PROGRAMMA La partecipazione è valevole ai fini IVASS per l aggiornamento professionale

Dettagli

Iniziativa : "Sessione di Studio" a Vicenza. Vicenza, venerdì 24 novembre 2006, ore 9.00-13.30

Iniziativa : Sessione di Studio a Vicenza. Vicenza, venerdì 24 novembre 2006, ore 9.00-13.30 Iniziativa : "Sessione di Studio" a Vicenza Gentili Associati, Il Consiglio Direttivo è lieto di informarvi che, proseguendo nell attuazione delle iniziative promosse dall' volte al processo di miglioramento,

Dettagli

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile Company Profile Chi siamo Kammatech Consulting S.r.l. nasce nel 2000 con l'obiettivo di operare nel settore I.C.T., fornendo servizi di progettazione, realizzazione e manutenzione di reti aziendali. Nel

Dettagli

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it ISO 9001: 2008 Profilo Aziendale METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it Sede legale: * Viale Brodolini, 117-60044 - Fabriano (AN) - Tel. 0732.251856 Sede amministrativa:

Dettagli

FORMAZIONE PROFESSIONALE

FORMAZIONE PROFESSIONALE FORMAZIONE PROFESSIONALE Le coperture a tutela dell impresa EDIZIONE 21 maggio 2014 DOCENZA IN WEBCONFERENCE PROGRAMMA La partecipazione è valevole ai fini IVASS per il conseguimento della formazione professionale

Dettagli

ANTIRICICLAGGIO: LE NOVITÀ DELLA IV DIRETTIVA E LA POSSIBILE EVOLUZIONE DELLA NORMATIVA NAZIONALE.

ANTIRICICLAGGIO: LE NOVITÀ DELLA IV DIRETTIVA E LA POSSIBILE EVOLUZIONE DELLA NORMATIVA NAZIONALE. ANTIRICICLAGGIO: LE NOVITÀ DELLA IV DIRETTIVA E LA POSSIBILE EVOLUZIONE DELLA NORMATIVA NAZIONALE. Casi pratici sulla corretta registrazione delle operazioni attinenti la gestione collettiva del risparmio

Dettagli

gli Insights dai Big Data

gli Insights dai Big Data Iscriviti ora! CONSUMER INTELLIGENCE FORUM Come cogliere gli Insights dai Big Data per anticipare i bisogni Le 11 Best Practice del 2014: Credem* Feltrinelli Groupon International Hyundai Motor Company

Dettagli

25 Ottobre 2011-3 Convegno Nazionale ITALIAN PROJECT MANAGEMENT ACADEMY

25 Ottobre 2011-3 Convegno Nazionale ITALIAN PROJECT MANAGEMENT ACADEMY 25 Ottobre 2011-3 Convegno Nazionale ITALIAN PROJECT MANAGEMENT ACADEMY Milano, ATAHOTELS Via Don Luigi Sturzo, 45 LA GESTIONE DEI PROGETTI NELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE DEL FUTURO. I SUOI RIFLESSI NEI

Dettagli

L Impresa Estesa come motore dell Innovazione

L Impresa Estesa come motore dell Innovazione L Impresa Estesa come motore dell Innovazione VOIP e RFID Andrea Costa Responsabile Marketing Clienti Enterprise 0 1. Innovazione: un circolo virtuoso per l Impresa Profondità e latitudine (l azienda approfondisce

Dettagli

GESTIONE DEI CONFLITTI AZIENDALI E DELLE RELAZIONI SINDACALI MASTER PART TIME. When you have to be right

GESTIONE DEI CONFLITTI AZIENDALI E DELLE RELAZIONI SINDACALI MASTER PART TIME. When you have to be right MASTER PART TIME GESTIONE DEI CONFLITTI AZIENDALI E DELLE RELAZIONI SINDACALI 2 0 1 4 TERZA EDIZIONE R E G G I O E M I L I A When you have to be right LA SCUOLA DI FORMAZIONE IPSOA La Scuola di Formazione

Dettagli

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI ALBERTO AGAZZI GENERALI IMMOBILIARE ITALIA Alberto Agazzi è nato a Milano il 18/06/1977 ed laureato in Ingegneria Edile presso il Politecnico

Dettagli

Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing

Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing Claudio Chiarenza (General Manager and Chief Strategy Officer) Italtel, Italtel logo and imss (Italtel Multi-Service

Dettagli

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA JEN UNDERWOOD ADVANCED WORKSHOP ROMA 6 MAGGIO 2015 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA JEN UNDERWOOD ADVANCED WORKSHOP ROMA 6 MAGGIO 2015 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231 LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA JEN UNDERWOOD ADVANCED ANALYTICS WORKSHOP ROMA 6 MAGGIO 2015 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231 info@technologytransfer.it www.technologytransfer.it ADVANCED ANALYTICS

Dettagli

Seminario Europrogettazione - I nuovi programmi comunitari a gestione diretta per il periodo 2014-2020

Seminario Europrogettazione - I nuovi programmi comunitari a gestione diretta per il periodo 2014-2020 DATA: 29/8/2013 N. PROT: 475 A tutte le aziende/enti interessati Seminario Europrogettazione - I nuovi programmi comunitari a gestione diretta per il periodo 2014-2020 Roma, 15-16 ottobre 2013 Bruxelles,

Dettagli

Microsoft Innovation Center Roma. Pierluigi Del Nostro Stefano Paolozzi Maurizio Pizzonia

Microsoft Innovation Center Roma. Pierluigi Del Nostro Stefano Paolozzi Maurizio Pizzonia Microsoft Innovation Center Roma Pierluigi Del Nostro Stefano Paolozzi Maurizio Pizzonia Il MIC Roma Cos è Uno dei risultati dei protocolli di intesa tra il Ministero della Pubblica Amministrazione e l

Dettagli

CISITA. Executive TOOLS PARMA IMPRESE. sviluppo risorse per l azienda STRUMENTI AVANZATI PER LO SVILUPPO MANAGERIALE 17 OTTOBRE 28 NOVEMBRE 2014

CISITA. Executive TOOLS PARMA IMPRESE. sviluppo risorse per l azienda STRUMENTI AVANZATI PER LO SVILUPPO MANAGERIALE 17 OTTOBRE 28 NOVEMBRE 2014 sviluppo risorse per l azienda CISITA PARMA IMPRESE Executive TOOLS STRUMENTI AVANZATI PER LO SVILUPPO MANAGERIALE 17 OTTOBRE 28 NOVEMBRE 2014 IN COLLABORAZIONE CON Executive TOOLS Executive Tools - Strumenti

Dettagli

MONITORARE IL TERRITORIO CON SISTEMI RADAR SATELLITARI

MONITORARE IL TERRITORIO CON SISTEMI RADAR SATELLITARI MONITORARE IL TERRITORIO CON SISTEMI RADAR SATELLITARI Dalla tecnica PSInSAR al nuovo algoritmo SqueeSAR : Principi, approfondimenti e applicazioni 30 Novembre - 1 Dicembre 2010 Milano Il corso è accreditato

Dettagli

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ E NON

Dettagli

Servizi di consulenza e soluzioni ICT

Servizi di consulenza e soluzioni ICT Servizi di consulenza e soluzioni ICT Juniortek S.r.l. Fondata nell'anno 2004, Juniortek offre consulenza e servizi nell ambito dell informatica ad imprese e professionisti. L'organizzazione dell'azienda

Dettagli

Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT

Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT Con esame ufficiale di certificazione ITIL V3 Foundation INTRODUZIONE Un numero crescente di organizzazioni appartenenti ai più diversi settori produttivi

Dettagli

PROJECT MANAGEMENT CORSO DI PREPARAZIONE ALLA CERTIFICAZIONE PMP

PROJECT MANAGEMENT CORSO DI PREPARAZIONE ALLA CERTIFICAZIONE PMP www.formazione.ilsole24ore.com PROJECT MANAGEMENT CORSO DI PREPARAZIONE ALLA CERTIFICAZIONE PMP ROMA, DAL 19 NOVEMBRE 2012-1 a edizione MASTER DI SPECIALIZZAZIONE In collaborazione con: PER PROFESSIONISTI

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni:

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni: Passepartout Mexal BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER GENERAL MANAGER DI IMPRESE DI RECUPERO CREDITI

SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER GENERAL MANAGER DI IMPRESE DI RECUPERO CREDITI Viale di Val Fiorita, 90-00144 Roma Tel. 065915373 - Fax: 065915374 E-mail: corsi@cepas.it Sito internet: www.cepas.eu sigla: SH66 Pag. 1 di 7 SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER GENERAL

Dettagli

Parc Hotel Villa Immacolata

Parc Hotel Villa Immacolata SEMINARIO di presentazione del corso: USO EFFICIENTE DELLE RISORSE ENERGETICHE: L AZIENDA E L ENERGY MANAGEMENT Pescara, 13 Marzo 2009 Segreteria organizzativa Centro Congressi Strada Comunale San Silvestro,

Dettagli

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA ROMA 20-22 OTTOBRE 2014 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA,

Dettagli

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & 2013 GENNAIO-MARZO 9 CORSI: MARKETING STRATEGY BRANDING & VIRAL-DNA CONTENT STRATEGY DESIGN & USABILITY WEB MARKETING CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT SOCIAL

Dettagli

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions PASSIONE PER L IT PROLAN network solutions CHI SIAMO Aree di intervento PROFILO AZIENDALE Prolan Network Solutions nasce a Roma nel 2004 dall incontro di professionisti uniti da un valore comune: la passione

Dettagli

BIKE FESTIVAL SARDEGNA 2015 08 10 Maggio 2015 Parco Polaris Pula (Cagliari) Sardinia Italy

BIKE FESTIVAL SARDEGNA 2015 08 10 Maggio 2015 Parco Polaris Pula (Cagliari) Sardinia Italy ATTENZIONE: QUESTO FORM NON É PER L ISCRIZIONE ALLE GARE MA SOLO PER LE PRENOTAZIONE ALBERGHIERE E DEI TRASFERIMENTI MODULO DI PRENOTAZIONE Sezione dati partecipanti Da inviare entro il 24 Aprile 2015

Dettagli

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT IT GOVERNANCE & MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di vita, imprenditorialità.

Dettagli

19/01/2015 La Repubblica - Affari Finanza - N.2-19 Gennaio 2015

19/01/2015 La Repubblica - Affari Finanza - N.2-19 Gennaio 2015 19/01/2015 La Repubblica - Affari Finanza - N.2-19 Gennaio 2015 Pag. 33 (diffusione:581000) La proprietà intellettuale è riconducibile alla fonte specificata in testa alla pagina. Il ritaglio stampa è

Dettagli

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Chi siamo Siamo una delle più consolidate realtà di Internet Marketing in Italia: siamo sul mercato dal 1995, e

Dettagli

La informiamo che Utroneo s.r.l. è il titolare del trattamento dei suoi dati personali.

La informiamo che Utroneo s.r.l. è il titolare del trattamento dei suoi dati personali. Come utilizziamo i suoi dati è un prodotto di ULTRONEO SRL INFORMAZIONI GENERALI Ultroneo S.r.l. rispetta il Suo diritto alla privacy nel mondo di internet quando Lei utilizza i nostri siti web e comunica

Dettagli

CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015

CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015 Si ricorda che alla domanda d iscrizione dovranno essere allegate 2 copie originali di questo contratto, tutte debitamente firmate dallo studente nelle parti indicate. CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015

Dettagli

che serve Corso base sui Disturbi Specifici dell Apprendimento Direttore: Dr. Marco Leonardi 26 ottobre 2013 CEFPAS Caltanissetta 6 CREDITI E.C.

che serve Corso base sui Disturbi Specifici dell Apprendimento Direttore: Dr. Marco Leonardi 26 ottobre 2013 CEFPAS Caltanissetta 6 CREDITI E.C. laformazione che serve Corso base sui Disturbi Specifici dell Apprendimento Direttore: Dr. Marco Leonardi 26 ottobre 2013 CEFPAS Caltanissetta 6 CREDITI E.C.M Premessa Di recente i disturbi specifici dell

Dettagli

INFORMATIVA SUI COOKIE

INFORMATIVA SUI COOKIE INFORMATIVA SUI COOKIE I Cookie sono costituiti da porzioni di codice installate all'interno del browser che assistono il Titolare nell erogazione del servizio in base alle finalità descritte. Alcune delle

Dettagli

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School.

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. Avviso 2014C-01 del 30/12/2014 Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. La Fondazione Bologna University Business School (d ora in poi

Dettagli

In Viaggio Verso la Unified Communication Pianificare il Percorso

In Viaggio Verso la Unified Communication Pianificare il Percorso White Paper In Viaggio Verso la Unified Communication Pianificare il Percorso Executive Summary Una volta stabilito il notevole impatto positivo che la Unified Communication (UC) può avere sulle aziende,

Dettagli

ENGLISH FOR NURSES 25 CREDITI ECM - ID: 1585-20939 IN PARTNERSHIP CON DE AGOSTINI

ENGLISH FOR NURSES 25 CREDITI ECM - ID: 1585-20939 IN PARTNERSHIP CON DE AGOSTINI ENGLISH FOR NURSES 25 CREDITI ECM - ID: 1585-20939 IN PARTNERSHIP CON DE AGOSTINI DESTINATARI: INFERMIERE, INFERMIERE PEDIATRICO INIZIO: 01/01/2012 FINE: 31/12/2012 COSTO: 84,70 (IVA INCLUSA) OBIETTIVI

Dettagli

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione Piazza delle Imprese alimentari Viale delle Manifatture Via della Produzione PASSEPARTOUT MEXAL è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 2185 Prot. n 25890 Data 30.06.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti

Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti QUELLI CHE CONDIVIDONO INNOVAZIONE QUALITÀ ECCELLENZA LAVORO PASSIONE SUCCESSO SODDISFAZIONE ESPERIENZA COMPETENZA LEADERSHIP BUSINESS IL

Dettagli

ntrate genzia Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell art. 13 del D.Lgs. n. 196 del 2003 Finalità del

ntrate genzia Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell art. 13 del D.Lgs. n. 196 del 2003 Finalità del genzia ntrate BENI CONCESSI IN GODIMENTO A SOCI O FAMILIARI E FINANZIAMENTI, CAPITALIZZAZIONI E APPORTI EFFETTUATI DAI SOCI O FAMILIARI DELL'IMPRENDITORE NEI CONFRONTI DELL'IMPRESA (ai sensi dell articolo,

Dettagli

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale INFORMAZIONI PERSONALI Cognome Nome INTORBIDA STEFANO Data di Nascita 15/01/1962 Qualifica Dirigente Ingegnere Amministrazione ASUR - AREA VASTA N. 4 Incarico attuale DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo

Dettagli

COMMISSIONE PARLAMENTARE DI VIGILANZA SULL ANAGRAFE TRIBUTARIA AUDIZIONE DEL DIRETTORE DELL AGENZIA DELLE ENTRATE

COMMISSIONE PARLAMENTARE DI VIGILANZA SULL ANAGRAFE TRIBUTARIA AUDIZIONE DEL DIRETTORE DELL AGENZIA DELLE ENTRATE COMMISSIONE PARLAMENTARE DI VIGILANZA SULL ANAGRAFE TRIBUTARIA AUDIZIONE DEL DIRETTORE DELL AGENZIA DELLE ENTRATE Modello 730 precompilato e fatturazione elettronica Roma, 11 marzo 2015 2 PREMESSA Signori

Dettagli

Web conferencing e collaborazione in tempo reale su Internet: la piattaforma Meetecho

Web conferencing e collaborazione in tempo reale su Internet: la piattaforma Meetecho Web conferencing e collaborazione in tempo reale su Internet: la piattaforma Meetecho Tobia Castaldi Alessandro Amirante Lorenzo Miniero Simon Pietro Romano Giorgio Ventre 02/10/2009 GARR 2009 "Network

Dettagli

La collaborazione come strumento per l'innovazione.

La collaborazione come strumento per l'innovazione. La collaborazione come strumento per l'innovazione. Gabriele Peroni Manager of IBM Integrated Communication Services 1 La collaborazione come strumento per l'innovazione. I Drivers del Cambiamento: Le

Dettagli

Sistema di telecomunicazione per le piccole e medie imprese.

Sistema di telecomunicazione per le piccole e medie imprese. Sistema di telecomunicazione per le piccole e medie imprese. Sistema di telecomunicazione Promelit ipecs MG. Descrizione del Sistema: L azienda di oggi deve saper anche essere estesa : non confinata in

Dettagli

nel mondo delle professioni e della salute

nel mondo delle professioni e della salute Una Aggiornamento storia che e si formazione rinnova nel mondo delle professioni e della salute una rete di professionisti, la forza dell esperienza, l impegno nell educazione, tecnologie che comunicano.

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA Bando di ammissione al Master di II livello in BIM-BASED CONSTRUCTION PROJECT MANAGEMENT (VISUAL PM) ANNO ACCADEMICO 2014/2015 Ai sensi del comma 9 dell art. 7 del D.M. 270/99 e del Regolamento d Ateneo

Dettagli

Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI FARHANG DAREHSHURI, NUSHIN ESPERIENZA LAVORATIVA. Nome. Data di nascita 28 gennaio 1969

Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI FARHANG DAREHSHURI, NUSHIN ESPERIENZA LAVORATIVA. Nome. Data di nascita 28 gennaio 1969 Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI Nome FARHANG DAREHSHURI, NUSHIN Nazionalità Italiana Data di nascita 28 gennaio 1969 Titolo di studio Laurea in Ingegneria Elettronica conseguita presso il politecnico

Dettagli

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL GESTIONALE DEL FUTURO L evoluzione del software per l azienda moderna Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL MERCATO ITALIANO L Italia è rappresentata da un numero elevato di piccole e medie aziende che

Dettagli

l Engagement del Paziente e la Brand Awareness Digitale Milano, 2 Luglio 2015

l Engagement del Paziente e la Brand Awareness Digitale Milano, 2 Luglio 2015 1 EDIZIONE Digital Pharma Confrontati con le migliori Best Practices per rafforzare l Engagement del Paziente e la Brand Awareness Digitale Milano, 2 Luglio 2015 Ascolta le aziende che stanno vivendo il

Dettagli

Company Profile 2014

Company Profile 2014 Company Profile 2014 Perché Alest? Quando una nuova azienda entra sul mercato, in particolare un mercato saturo come quello informatico viene da chiedersi: perché? Questo Company Profile vuole indicare

Dettagli

Studio di retribuzione 2014

Studio di retribuzione 2014 Studio di retribuzione 2014 SALES & MARKETING Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it EDITORIALE Grazie ad una struttura costituita da 100 consulenti e 4 uffici in Italia, Page Personnel

Dettagli

Soluzioni di risparmio

Soluzioni di risparmio Soluzioni di risparmio Alla ricerca delle spese nascoste Visibile Gestita totalmente Aereo Treno Gestita tradizionalmente Servizi generalmente prenotati in anticipo e approvati dal line manager Meno potenziale

Dettagli

Completezza funzionale KEY FACTORS Qualità del dato Semplicità d'uso e controllo Tecnologie all avanguardia e stabilità Integrabilità

Completezza funzionale KEY FACTORS Qualità del dato Semplicità d'uso e controllo Tecnologie all avanguardia e stabilità Integrabilità Armundia Group è un azienda specializzata nella progettazione e fornitura di soluzioni software e consulenza specialistica per i settori dell ICT bancario, finanziario ed assicurativo. Presente in Italia

Dettagli

Consulenza tecnologica globale

Consulenza tecnologica globale Orientamento al cliente Innovazione Spirito di squadra Flessibilità Un gruppo di professionisti dedicati alle imprese di ogni settore merceologico e dimensione, capaci di supportare il Cliente nella scelta

Dettagli

Il pos virtuale di CartaSi per le vendite a distanza

Il pos virtuale di CartaSi per le vendite a distanza X-Pay Il pos virtuale di CartaSi per le vendite a distanza Agenda CartaSi e l e-commerce Chi è CartaSi CartaSi nel mercato Card Not Present I vantaggi I vantaggi offerti da X-Pay I vantaggi offerti da

Dettagli

Web Solution 2011 EUR

Web Solution 2011 EUR Via Macaggi, 17 int.14 16121 Genova - Italy - Tel. +39 010 591926 /010 4074703 Fax +39 010 4206799 Cod. fisc. e Partita IVA 03365050107 Cap. soc. 10.400,00 C.C.I.A.A. 338455 Iscr. Trib. 58109 www.libertyline.com

Dettagli

PRIVACY POLICY MARE Premessa Principi base della privacy policy di Mare Informativa ai sensi dell art. 13, d. lgs 196/2003

PRIVACY POLICY MARE Premessa Principi base della privacy policy di Mare Informativa ai sensi dell art. 13, d. lgs 196/2003 PRIVACY POLICY MARE Premessa Mare Srl I.S. (nel seguito, anche: Mare oppure la società ) è particolarmente attenta e sensibile alla tutela della riservatezza e dei diritti fondamentali delle persone e

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 DATI ANAGRAFICI Cavarretta Giuseppe Alfredo Nato a CROTONE (KR) il 16/02/1954 Residente a 87036 RENDE (CS) Via R.

Dettagli

DigitPA. Dominio.gov.it Procedura per la gestione dei sottodomini di terzo livello

DigitPA. Dominio.gov.it Procedura per la gestione dei sottodomini di terzo livello DigitPA Dominio.gov.it Procedura per la gestione dei sottodomini di terzo livello Versione 3.0 Dicembre 2010 Il presente documento fornisce le indicazioni e la modulistica necessarie alla registrazione,

Dettagli

SALARY SURVEY 2015. Technology. Specialists in technology recruitment www.michaelpage.it. Technology

SALARY SURVEY 2015. Technology. Specialists in technology recruitment www.michaelpage.it. Technology SALARY SURVEY 2015 Specialists in technology recruitment www.michaelpage.it Salary Survey 2015 Gentili clienti, abbiamo il piacere di presentarvi i nuovi studi di retribuzione relativi all anno 2015. Michael

Dettagli

Pronti per la Voluntary Disclosure?

Pronti per la Voluntary Disclosure? Best Vision GROUP The Swiss hub in the financial business network Pronti per la Voluntary Disclosure? Hotel de la Paix, 21 aprile 2015, ore 18:00 Hotel Lugano Dante, 22 aprile 2015, ore 17:00 Best Vision

Dettagli

Esperienze e soluzioni realizzate nell ambito del Progetto S.I.MO.NE

Esperienze e soluzioni realizzate nell ambito del Progetto S.I.MO.NE Programma Enti Locali Innovazione di Sistema Esperienze e soluzioni realizzate nell ambito del Progetto S.I.MO.NE 1 Premessa Il presente documento ha lo scopo di facilitare la disseminazione e il riuso

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Laura Bacci, PMP Via Tezze, 36 46100 MANTOVA Telefono (+39) 348 6947997 Fax (+39) 0376 1810801

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità PASSEPARTOUT MEXAL BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it il server? virtualizzalo!! Se ti stai domandando: ma cosa stanno dicendo? ancora non sai che la virtualizzazione è una tecnologia software, oggi ormai consolidata, che sta progressivamente modificando

Dettagli

SHORT MASTER: FROM ZERO TO HERO Dal project management al business modeling. settembre dicembre 2014 OBIETTIVI

SHORT MASTER: FROM ZERO TO HERO Dal project management al business modeling. settembre dicembre 2014 OBIETTIVI Organizzato da Impact Hub Rovereto in collaborazione con TrentunoTre con la supervisione scientifica di ISIPM SHORT MASTER: FROM ZERO TO HERO Dal project management al business modeling settembre dicembre

Dettagli

END-TO-END SERVICE QUALITY. LA CULTURA DELLA QUALITÀ DAL CONTROLLO DELLE RISORSE ALLA SODDISFAZIONE DEL CLIENTE

END-TO-END SERVICE QUALITY. LA CULTURA DELLA QUALITÀ DAL CONTROLLO DELLE RISORSE ALLA SODDISFAZIONE DEL CLIENTE END-TO-END SERVICE QUALITY. LA CULTURA DELLA QUALITÀ DAL CONTROLLO DELLE RISORSE ALLA SODDISFAZIONE In un mercato delle Telecomunicazioni sempre più orientato alla riduzione delle tariffe e dei costi di

Dettagli

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana Storie di successo Microsoft per le Imprese Scenario: Software e Development Settore: Servizi In collaborazione con Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci

Dettagli

Master di I livello In PROJECT MANAGEMENT. (1500 h 60 CFU) Anno Accademico 2014/2015 I edizione I sessione

Master di I livello In PROJECT MANAGEMENT. (1500 h 60 CFU) Anno Accademico 2014/2015 I edizione I sessione Master di I livello In PROJECT MANAGEMENT (1500 h 60 CFU) Anno Accademico 2014/2015 I edizione I sessione Art. 1 ATTIVAZIONE L Università degli Studi Niccolò Cusano Telematica Roma attiva il Master di

Dettagli

Form di presentazione progetto

Form di presentazione progetto Form di presentazione progetto Il presente form deve essere compilato in tutte le sue parti e inviato con allegati (CV referente, altri CV persone chiave) a info@piazzevive.it entro il 6 dicembre 2013.

Dettagli

Gentile Cliente, Gradita è l occasione per porgere distinti saluti. TELECOM ITALIA Servizio Clienti Business

Gentile Cliente, Gradita è l occasione per porgere distinti saluti. TELECOM ITALIA Servizio Clienti Business Gentile Cliente, al fine di dare seguito alla Sua richiesta di variazione di categoria di contratto di abbonamento telefonico (di seguito Declassazione ), La invitiamo ad individuare tra i due casi sottoindicati

Dettagli

REGOLAMENTO INTERNO DELL UFFICIO SEGRETERIA

REGOLAMENTO INTERNO DELL UFFICIO SEGRETERIA REGOLAMENTO INTERNO DELL UFFICIO SEGRETERIA PREMESSA Le attività dell Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Ravenna sono regolate dal DLCPS 233/1946, dal DPR 221/1950 e dalla legge 409/1985

Dettagli

NORME E CONDIZIONI DEL SERVIZIO TELEPASS PYNG

NORME E CONDIZIONI DEL SERVIZIO TELEPASS PYNG NORME E CONDIZIONI DEL SERVIZIO TELEPASS PYNG Premessa TELEPASS S.p.A. Società per Azioni, soggetta all attività di direzione e coordinamento di Autostrade per l Italia S.p.A., con sede legale in Roma,

Dettagli

Per chi ha bisogno: in ogni momento e in qualsiasi luogo. Catalogo 2013

Per chi ha bisogno: in ogni momento e in qualsiasi luogo. Catalogo 2013 Per chi ha bisogno: in ogni momento e in qualsiasi luogo. Catalogo 2013 Per i tuoi regali di Natale scegli di essere al fianco del WFP: in ogni momento e in qualsiasi luogo. Scegli i tuoi regali aziendali

Dettagli

Il Business Process Management nella PA: migliorare la relazione con i cittadini ed ottimizzare i processi interni. A cura di Bernardo Puccetti

Il Business Process Management nella PA: migliorare la relazione con i cittadini ed ottimizzare i processi interni. A cura di Bernardo Puccetti Il Business Process Management nella PA: migliorare la relazione con i cittadini ed ottimizzare i processi interni A cura di Bernardo Puccetti Il Business Process Management nella PA Presentazione SOFTLAB

Dettagli

minor costo delle chiamate, su nazionali e internazionali

minor costo delle chiamate, su nazionali e internazionali Il Voice Over IP è una tecnologia che permette di effettuare una conversazione telefonica sfruttando la connessione ad internet piuttosto che la rete telefonica tradizionale. Con le soluzioni VOIP potete

Dettagli

Tutela dei dati personali Vi ringraziamo per aver visitato il nostro sito web e per l'interesse nella nostra società. La tutela dei vostri dati privati riveste per noi grande importanza e vogliamo quindi

Dettagli

Condizioni generali di fornitura

Condizioni generali di fornitura Condizioni generali di fornitura 1) Responsabilità di trasporto Resa e imballo a ns. carico. 2) Custodia dopo consegna in cantiere Dopo la posa da parte ns. del materiale / macchine in cantiere la responsabilità

Dettagli

Contribuite anche voi al nostro successo.

Contribuite anche voi al nostro successo. Entusiasmo da condividere. Contribuite anche voi al nostro successo. 1 Premi Nel 2009 e nel 2012, PostFinance è stata insignita del marchio «Friendly Work Space» per la sua sistematica gestione della salute.

Dettagli

SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL?

SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL? archiviazione ottica, conservazione e il protocollo dei SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL? Il software Facile! BUSINESS Organizza l informazione

Dettagli

Profilo Commerciale Collabor@

Profilo Commerciale Collabor@ Profilo Commerciale Collabor@ 1. DESCRIZIONE DEL SERVIZIO E REQUISITI Collabor@ è un servizio di web conferenza basato sulla piattaforma Cisco WebEx, che consente di organizzare e svolgere riunioni web,

Dettagli

Micro Focus. Benvenuti nell'assistenza clienti

Micro Focus. Benvenuti nell'assistenza clienti Micro Focus Benvenuti nell'assistenza clienti Contenuti Benvenuti nell'assistenza clienti di Micro Focus... 2 I nostri servizi... 3 Informazioni preliminari... 3 Consegna del prodotto per via elettronica...

Dettagli

CLOUD SURVEY 2012: LO STATO DEL CLOUD COMPUTING IN ITALIA

CLOUD SURVEY 2012: LO STATO DEL CLOUD COMPUTING IN ITALIA CLOUD SURVEY 2012: LO STATO DEL CLOUD COMPUTING IN ITALIA 2ª PARTE NEL CAPITOLO PRECEDENTE NOTA METODOLOGICA LA PAROLA AI CIO I MIGLIORI HYPERVISOR AFFIDARSI AI VENDOR INVESTIRE PER IL CLOUD APPLICAZIONI

Dettagli

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter 2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE Main Supporter MASTER IN EXPORT MANAGEMENT (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE (II Edizione) 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI

Dettagli

Mobile Messaging SMS. Copyright 2015 VOLA S.p.A.

Mobile Messaging SMS. Copyright 2015 VOLA S.p.A. Mobile Messaging SMS Copyright 2015 VOLA S.p.A. INDICE Mobile Messaging SMS. 2 SMS e sistemi aziendali.. 2 Creare campagne di mobile marketing con i servizi Vola SMS.. 3 VOLASMS per inviare SMS da web..

Dettagli

Smart ICT Solutions nel Real Estate: conoscere e gestire il patrimonio per creare valore

Smart ICT Solutions nel Real Estate: conoscere e gestire il patrimonio per creare valore Smart ICT Solutions nel Real Estate: conoscere e gestire il patrimonio per creare valore Osservatorio ICT nel Real Estate Presentazione dei Risultati 2013 21 Maggio 2013 CON IL PATROCINIO DI PARTNER IN

Dettagli

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015 THE FUND RAISING SCHOOL Calendario Corsi 2015 www.fundraisingschool.it LA PRIMA SCUOLA ITALIANA DI RACCOLTA FONDI Nata nel 1999 The Fund Raising School è la prima scuola di formazione italiana dedicata

Dettagli

AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE A NORMA DELL ARTICOLO 7 COMMA 6, D.LGS N. 165 DEL 30.03.2001 E SS.MM.II.

AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE A NORMA DELL ARTICOLO 7 COMMA 6, D.LGS N. 165 DEL 30.03.2001 E SS.MM.II. AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE A NORMA DELL ARTICOLO 7 COMMA 6, D.LGS N. 165 DEL 30.03.2001 E SS.MM.II. In esecuzione della deliberazione del Direttore generale n. 765 del 30.04.2013,

Dettagli

Termini e condizioni dell iniziativa Scopri il valore di stare con Samsung

Termini e condizioni dell iniziativa Scopri il valore di stare con Samsung Termini e condizioni dell iniziativa Scopri il valore di stare con Samsung Samsung Electronics Italia S.p.A., con sede legale in Cernusco sul Naviglio (MI), Via C. Donat Cattin n. 5, P.IVA 11325690151

Dettagli

I nostri corsi serali

I nostri corsi serali I nostri corsi serali del settore informatica Progettazione WEB WEB marketing Anno formativo 2014-15 L Agenzia per la Formazione, l Orientamento e il Lavoro Nord Milano nasce dall unione di importanti

Dettagli

Architettura di un sistema informatico 1 CONCETTI GENERALI

Architettura di un sistema informatico 1 CONCETTI GENERALI Architettura di un sistema informatico Realizzata dal Dott. Dino Feragalli 1 CONCETTI GENERALI 1.1 Obiettivi Il seguente progetto vuole descrivere l amministrazione dell ITC (Information Tecnology end

Dettagli

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT IT PROCESS EXPERT 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 3 3. DOVE LAVORA... 4 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 5 5. COMPETENZE... 6 Quali competenze sono necessarie... 6 Conoscenze... 8 Abilità... 9 Comportamenti

Dettagli

CONTRATTO CON LO STUDENTE

CONTRATTO CON LO STUDENTE Si ricorda che alla domanda d iscrizione dovranno essere allegate 2 copie originali di questo contratto, tutte debitamente firmate dallo studente nelle parti indicate. CONTRATTO CON LO STUDENTE Il presente

Dettagli

FORMAZIONE SUL CAMPO IN FARMACIA

FORMAZIONE SUL CAMPO IN FARMACIA FORMAZIONE SUL CAMPO IN FARMACIA Proposte formative 2011 Novità accreditamento ECM FINALITA Per soddisfare l esigenza di aggiornamento professionale continuo, grazie all esperienza maturata da Vega nelle

Dettagli