REGOLAMENTO ATTIVITA INTEGRATIVE

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "REGOLAMENTO ATTIVITA INTEGRATIVE"

Transcript

1 REGOLAMENTO ATTIVITA INTEGRATIVE Art. 1 Generalità I viaggi di istruzione e le visite guidate devono essere strettamente correlate con la programmazione didattica e educativa e con gli orientamenti del POF. Pertanto gli organi collegiali interessati sono diversi: il collegio docenti, con l'approvazione del POF, determina gli orientamenti di programmazione educativa e didattica cui i consigli di classe si atterranno nelle proposte di viaggi e i criteri generali in relazione agli obiettivi didattici e alla scelta delle classi e delle mete; i consigli di classe, con apposite delibere, formuleranno le proposte di viaggi come da apposito modulo fornito dal sistema qualità; il consiglio di istituto valuta le proposte in relazione all'organizzazione dei viaggi e alle disponibilità finanziarie di bilancio e ne delibera la realizzazione. Le proposte, per tutte le tipologie previste devono provenire dai consigli di classe entro il 15 novembre. Ogni consiglio di classe provvede alla proposta del progetto sull'apposito schema con l'individuazione del referente. Subito dopo la presentazione delle proposte, e comunque entro il 30 novembre, il Dirigente verifica la loro fattibilità sotto l'aspetto didattico, organizzativo ed economico e dà inizio all'attività negoziale con le agenzie e con le ditte di trasporti per l'attuazione dei viaggi di istruzione, avvalendosi della collaborazione del DSGA La sede naturale in cui qualunque attività integrativa deve trovare il suo momento propositivo è il Consiglio di Classe. Considerato l opportunità che per il completo svolgimento dei programmi di insegnamento non vengono sottratti tempi eccessivi alle normali lezioni in classe, appare adeguato, fermo restando il rispetto dei giorni previsti dal calendario scolastico, indicare in sei (6) giorni il periodo massimo utilizzabile per le visite guidate, i viaggi di istruzione e per attività sportive, per ciascuna classe da utilizzare in una o più occasioni. Eventuali deroghe, solo per progetti didattici particolari, potranno essere concesse dal Dirigente Scolastico. 1

2 Art. 2 Campo di applicazione a) Le attività integrative soggette al presente Regolamento comprendono visite guidate e viaggi di istruzione, attività sportive, partecipazione a spettacoli teatrali o a proiezioni cinematografiche, a mostre, a progetti elaborati in accordo con altre scuole o con l Ufficio Scolastico. b) Non sono soggette alla presente regolamentazione: proiezioni cinematografiche, teatrali, conferenze ed attività consimili svolte all interno dell Istituto, purché senza oneri per il bilancio della scuola. c) Le attività sportive e tutte le attività di cui al comma b saranno autorizzate dal Dirigente Scolastico, sulla base di disposizioni e criteri organizzativi da lui stabiliti. Art. 3 - Tipologia e finalità I viaggi d istruzione, le visite guidate e le gite sono finalizzate ai seguenti obiettivi: a) socializzazione dei gruppi classe, in particolare per le classi iniziali dei corsi; b) conoscenza di realtà di particolare pregio ambientale e formazione al rispetto dell ambiente; c) conoscenza del patrimonio artistico, ambientale ed economico di realtà urbane nazionali ed estere; d) conoscenza delle realtà produttive relative alle materie tecniche di studio; e) scambi e gemellaggi con Istituti scolastici sia nazionali che europei. Periodi di effettuazione e durata dei viaggi Art. 4 Le iniziative di cui sopra vengono svolte nel corso dell anno scolastico entro il 10 maggio. In particolare per quanto riguarda quelle ai punti a) e b) del precedente articolo, possono preferibilmente essere svolte nei mesi di ottobre e novembre. Al divieto di effettuare viaggi nell ultimo mese di lezione si può derogare solo per l effettuazione di viaggi connessi ad attività sportive scolastiche nazionali ed internazionali e di attività collegate con l educazione ambientale, considerato che tali attività all aperto non possono, nella maggior parte dei casi, essere svolte prima della tarda primavera. 2

3 Art. 5 In via generale è fatto divieto di intraprendere qualsiasi viaggio nelle ore notturne (C.M.253/91), ciò per evitare disguidi alla partenza o all arrivo, e per far sì che l itinerario, da percorrere prima di arrivare a destinazione, possa inserirsi nel contesto delle finalità educative dell iniziativa. Di anno in anno le classi potranno usufruire per tali attività di un numero di giorni di lezione complessivi stabilito dal Consiglio d Istituto nella prima seduta dell anno scolastico in base alle indicazioni contenute nella circolare sul calendario scolastico emanata dal Sovrintendente Scolastico Regionale della Lombardia ed in ottemperanza ai limiti imposti dall apposita Circolare Ministeriale. In linea di principio, vengono fissate in assenza di delibera del Consiglio di Istituto. CLASSI GIORNI SCOLASTICI 1^ 1 2^ 2 3^ 3 4^ 4 5^ 5 Art 6 - Assegnazione delle risorse Nella medesima seduta il Consiglio di Istituto stabilirà un piano di massima dell assegnazione di risorse che dovrà prevedere: 1) la quantità di risorse che si intende destinare ai vari tipi di attività; 2) il limite massimo di spesa imputabile al bilancio di Istituto per ogni singola iniziativa. La delibera sarà soggetta a modifiche nella seduta in cui il Consiglio di Istituto esaminerà le deliberazioni finali sulle attività svolte e da svolgersi; nel contempo, ed entro i limiti di spesa su indicati, la Giunta Esecutiva è delegata ad erogare i finanziamenti per le attività che dovranno svolgersi entro il periodo Ottobre - Gennaio. 3

4 Procedure per l attivazione e l attuazione e dei viaggi Art 7 I viaggi e le visite d istruzione guidate devono essere proposti e approvati dal Consiglio di Classe entro il 15 novembre dell anno scolastico di riferimento. In caso di visite d istruzione che dovessero essere richieste per il periodo autunnale, la proposta di viaggio deve essere approvata dal Consiglio di Classe entro il mese di maggio dell anno scolastico precedente. In sede di Consiglio di classe dovrà essere compilata una scheda riepilogativa dell iniziativa deliberata che dovrà essere consegnata dal docente accompagnatore, in Segreteria, subito dopo la riunione del Consiglio di Classe. La delibera del viaggio o della visita d istruzione deve essere completa oltre che di meta, anche di programma dettagliato (in coerenza con gli obiettivi didattici) e dei nomi dei docenti accompagnatori e dei docenti (definiti supplenti accompagnatori) che sono disponibili a sostituire i docenti accompagnatori in caso di necessità. Tra i docenti accompagnatori (almeno 1 ogni 15 studenti) deve essere indicato il docente capo gita. Ai sensi della C.M. 291/92....è necessario che gli alunni siano preventivamente forniti di tutti gli elementi conoscitivi idonei per documentarsi ed orientarsi sul contenuto dei viaggi al fine di promuovere una vera e propria esperienza di apprendimento... Art. 8 Perché una visita di istruzione possa essere approvata e svolta è necessaria la adesione dell 80% della classe. Art. 9 L adesione, sottoscritta dai genitori, richiesta dal docente capo gita, deve essere assicurata di norma almeno un mese prima dell effettuazione del viaggio. Per le gite all estero l adesione deve pervenire entro 15 giorni dalla delibera del Consiglio di classe. Art. 10 Le scelte dei viaggi d istruzione all estero, permessi solo alle quinte classi, salvo il caso di scambi e gemellaggi, devono essere indirizzati in via preferenziale verso i paesi europei. 4

5 Art. 11 Degli impegni con le agenzie di viaggio si occupa, su delega della Giunta Esecutiva, il Gruppo di Lavoro costituito dal Responsabile dell Ufficio Tecnico, dal personale amministrativo della scuola e degli eventuali docenti incaricati dalla Dirigenza. Spetta altresì al Responsabile dell Ufficio Tecnico di fornire alla Giunta Esecutiva la valutazione sull affidabilità, la coerenza e la qualità delle offerte giunte. Art. 12 Entro 15 giorni dalla data in cui il Consiglio di Classe ha deliberato lo svolgimento della visita di più giorni, gli aderenti versano una caparra, nella misura del 50% del costo gita, tramite il docente capo gita, sull apposito bollettino di c/c postale intestato all Istituto e consegnano alla Segreteria la relativa ricevuta con specificata la causale. Il resto del costo dovrà essere versato, con le stesse modalità, almeno 30 giorni prima della data fissata per la partenza. Art. 13 La quota gita rimborsabile agli studenti che, per gravi ragioni documentate, non possono parteciparvi, sarà: in ragione del 50% per gite di 1 giorno e del 75% per gite di più giorni. La differenza risultante sarà a carico degli effettivi partecipanti, tolti gli eventuali rimborsi dell agenzia. Art. 14 Entro una settimana dal termine della gita, il docente accompagnatore capo gita è tenuto a presentare al Coordinatore di Classe e, per conoscenza, al Dirigente Scolastico, una relazione sull andamento della stessa da discutere e approvare nella prima convocazione utile del Consiglio di Classe. La consegna della relazione è condizione necessaria per il pagamento degli emolumenti ai docenti e per il saldo della fattura alla ditta appaltatrice. Art. 15 Alle gite partecipano solo i docenti accompagnatori e gli studenti delle classi interessate. In casi eccezionali sono ammessi genitori o loro designati, a proprie spese, che non assumono però compiti di vigilanza. 5

6 In casi di assenza dell ultimo minuto di uno dei docenti accompagnatori, questi può essere sostituito, con compiti di vigilanza da docenti di altra classe o da personale ATA. Art. 16 La data precisa delle gite verrà stabilita dal Gruppo di Lavoro di cui all Art. 11, così come eventuali combinazioni tra le varie classi, sentito il parere dei rappresentanti dei Consigli di Classe, le proposte del Gruppo di Lavoro saranno ratificate dal Consiglio d Istituto o dalla Giunta Esecutiva, nell ambito delle loro competenze. Art. 17 I viaggi di istruzione non devono coincidere con attività collegiali già programmate. Qualsiasi deroga alle presenti norme può essere deliberata solo dal Consiglio di Istituto sulla base di una motivata richiesta del Consiglio di Classe interessato. Art Docenti accompagnatori L incarico di accompagnatore comporta l obbligo dell attenta vigilanza sugli alunni; i docenti accompagnatori devono essere individuati tra i docenti appartenenti alla/e classe/i, in numero di uno (1) accompagnatore ogni 15 alunni. Nel caso della partecipazione di uno o più alunni portatori di Handicap, si rimanda alla normativa vigente. Per i viaggi all estero almeno uno degli accompagnatori deve possedere un ottima conoscenza della lingua del paese da visitare. Lo stesso docente può partecipare a più di un viaggio di istruzione nel limite massimo di sette giorni ogni anno scolastico. Art Scelta del mezzo di trasporto In tutti i casi in cui risulti conveniente, anche dal punto di vista economico, è preferibile l'utilizzo del treno per i minori rischi che esso comporta. Tale uso consente l effettuazione di viaggi a lunga percorrenza anche nelle ore notturne, in deroga a quanto precedentemente detto. Per quanto riguarda i viaggi all estero, data l eccessiva distanza di alcuni paesi, è opportuno prendere in esame anche l utilizzo dell aereo o della nave. 6

7 Art Scelta dell agenzia Nella scelta della ditta cui affidare il viaggio di istruzione dovrà essere seguita la procedura prevista dal D.I. 44/2001: pertanto, la delibera del Consiglio di Istituto dovrà essere adottata sulla base di un piano comparativo di almeno tre offerte. Per quanto riguarda le visite guidate e le brevi gite effettuate con automezzi di proprietà dell ente locale, condotti da propri autisti dipendenti, non dovrà essere acquisita nessuna delle suddette dichiarazioni attestanti i requisiti di sicurezza. Art Adempimenti dell agenzia La richiesta di preventivi alle agenzie di viaggio, alle società di trasporti, ad enti organizzativi ecc. dovranno essere formulate secondo quanto previsto dalla normativa vigente. Per tutti i viaggi, a prescindere dalle modalità di organizzazione (in proprio o tramite agenzia), l agenzia di viaggio o la ditta di autotrasporto devono garantire per iscritto il rispetto di tutte le condizioni imposte dalla normativa vigente; inoltre dovrà essere garantito che la sistemazione alberghiera (alloggio e vitto) risponderà ai necessari requisiti di igiene e di benessere per i partecipanti. Art Assicurazione Tutti i partecipanti a viaggi, visite o gite di istruzione debbono essere garantiti da polizza assicurativa contro gli infortuni. Qualora non ci sia la copertura assicurativa per le attività integrative (visite di istruzione ecc.) che la scuola in genere stipula all'inizio dell'a.s., sarà necessario provvedere: per quanto concerne gli alunni, la quota di partecipazione alla visita di istruzione versata dagli stessi concorre a sostenere la spesa globale, che è comprensiva anche degli oneri dovuti per spese di assicurazione. per quanto concerne i docenti designati come accompagnatori (nonché i dirigenti scolastici) dovrà essere di volta in volta stipulato apposito contratto di assicurazione in loro favore e il premio assicurativo graverà sull'aggregazione relativa alle attività integrative e parascolastiche a finanziamento statale 7

8 (Approvato dal Consiglio di Istituto nella seduta del 19 Aprile 2011 con delibera n 6/2011 assunta all unanimità dei presenti) Seriate, 19 aprile 2011 Il Presidente del Consiglio di Istituto Sig.ra Tasca Silvana 8

REGOLAMENTO PER USCITE DIDATTICHE, VISITE GUIDATE, VIAGGI D ISTRUZIONE Approvato dal Consiglio d Istituto del 29 aprile 2015 con delibera n.

REGOLAMENTO PER USCITE DIDATTICHE, VISITE GUIDATE, VIAGGI D ISTRUZIONE Approvato dal Consiglio d Istituto del 29 aprile 2015 con delibera n. Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE DI SALÒ VIA MONTESSORI, 4 25087 SALÒ (BS) C.F. 96034960177 tel. 0365 41700 fax 0365 521296 posta elettronica: bsic8ac00b@istruzione.it

Dettagli

REGOLAMENTO DELLE VISITE GUIDATE E DEI VIAGGI D ISTRUZIONE

REGOLAMENTO DELLE VISITE GUIDATE E DEI VIAGGI D ISTRUZIONE ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE di Via Baranzate n. 8 20026 NOVATE MILANESE (MI) Tel. 02/3564884 Tel. 02/38201592 e fax 02/38202307 C.F. 80129670156 Cod. Mecc. MIIC8DB00D - E-MAIL : MIIC8DB00D@istruzione.it

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ISTITUTO COMPRENSIVO GARGNANO Scuola dell infanzia - Scuola Primaria - Scuola secondaria di 1 grado Via Repubblica 17 25084 GARGNANO (BS) - C.F.:

Dettagli

REGOLAMENTO VISITE E VIAGGI DI ISTRUZIONE

REGOLAMENTO VISITE E VIAGGI DI ISTRUZIONE REGOLAMENTO VISITE E VIAGGI DI ISTRUZIONE SOMMARIO Art. 1 - Art. 2 - Art. 3 - Art. 4 - Art. 5 - Art. 6 - Art. 7 - Art. 8 - Art. 9 - Art.10 - Art.11 - Art.12 - Art.13 - Art.14 - Allegati - Premessa Tipologie

Dettagli

REGOLAMENTO VISITE GUIDATE E VIAGGI D ISTRUZIONE

REGOLAMENTO VISITE GUIDATE E VIAGGI D ISTRUZIONE REGOLAMENTO VISITE GUIDATE E VIAGGI D ISTRUZIONE 1 Indice... 2 Art. 1 Regolamento uscite brevi, visite guidate e viaggi di istruzione... 3 Art. 2 - Destinatari... 4 Art. 3 Destinazione Durata Periodo di

Dettagli

SEZIONE III - DISPOSIZIONI USCITE DIDATTICHE E VIAGGI D ISTRUZIONE

SEZIONE III - DISPOSIZIONI USCITE DIDATTICHE E VIAGGI D ISTRUZIONE SEZIONE III - DISPOSIZIONI USCITE DIDATTICHE E VIAGGI D ISTRUZIONE Art. 52 Normativa di riferimento La presente materia è disciplinata: C.M. n. 291 del 1992 (disciplina l intera materia); C.M. n. 623 del

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO ALBENGA 2 REGOLAMENTO VISITE GUIDATE E VIAGGI DI ISTRUZIONE

ISTITUTO COMPRENSIVO ALBENGA 2 REGOLAMENTO VISITE GUIDATE E VIAGGI DI ISTRUZIONE ISTITUTO COMPRENSIVO ALBENGA 2 REGOLAMENTO VISITE GUIDATE E VIAGGI DI ISTRUZIONE Premessa 1.1 Le visite guidate e i viaggi di istruzione si configurano come esperienze di crescita personale e di apprendimento

Dettagli

REGOLAMENTO INTERNO PER VIAGGI DI ISTRUZIONE (approvazione con delibera del Consiglio d'istituto del 07/10/2013)

REGOLAMENTO INTERNO PER VIAGGI DI ISTRUZIONE (approvazione con delibera del Consiglio d'istituto del 07/10/2013) ISTITUTO d ISTRUZIONE SUPERIORE GIOSUÈ CARDUCCI LICEO CLASSICO, SCIENTIFICO, SOCIO-PSICO-PEDAGOGICO, ISTITUTO STATALE D ARTE V.le Trento e Trieste n 26-56048 - Volterra (PI) tel. 0588 86055 - fax 0588

Dettagli

REGOLAMENTO PER LE VISITE GUIDATE E I VIAGGI DI ISTRUZIONE

REGOLAMENTO PER LE VISITE GUIDATE E I VIAGGI DI ISTRUZIONE REGOLAMENTO PER LE VISITE GUIDATE E I VIAGGI DI ISTRUZIONE Il presente regolamento interno, riguardante le uscite didattiche e i viaggi di istruzione, viene redatto con costante riferimento alla C.M. 291/92

Dettagli

REGOLAMENTO VIAGGI DI ISTRUZIONE E VISITE GUIDATE

REGOLAMENTO VIAGGI DI ISTRUZIONE E VISITE GUIDATE REGOLAMENTO VIAGGI DI ISTRUZIONE E VISITE GUIDATE Premessa I viaggi d istruzione e le visite guidate, intesi quali strumenti per collegare l esperienza scolastica all ambiente esterno nei suoi aspetti

Dettagli

REGOLAMENTO VIAGGI D ISTRUZIONE

REGOLAMENTO VIAGGI D ISTRUZIONE ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE LUIGI EINAUDI Via Savonarola, 32-44121 Ferrara REGOLAMENTO VIAGGI D ISTRUZIONE I viaggi d istruzione fanno parte integrante della programmazione educativa e didattica in quanto

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE Ottavio Gravina De Cruyllas

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE Ottavio Gravina De Cruyllas ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE Ottavio Gravina De Cruyllas con annesso Istituto Comprensivo Statale Giovanni Verga (D. A. n. 806 del 06-03-2012) R A M A C C A ( C T ) REGOLAMENTO USCITE DIDATTICHE, VISITE

Dettagli

LICEO SCIENZE UMANE e LINGUISTICO TOMMASO GULLÌ" Scienze Umane S.U. Opzione Economico Sociale - Linguistico www.magistralegulli.

LICEO SCIENZE UMANE e LINGUISTICO TOMMASO GULLÌ Scienze Umane S.U. Opzione Economico Sociale - Linguistico www.magistralegulli. LICEO SCIENZE UMANE e LINGUISTICO TOMMASO GULLÌ" Scienze Umane S.U. Opzione Economico Sociale - Linguistico www.magistralegulli.it - rcpm04000t@istruzione.it - rcpm04000t@pec.istruzione.it Corso Vittorio

Dettagli

REGOLAMENTO PER L'EFFETTUAZIONE DEI VIAGGI D'ISTRUZIONE E DELLE VISITE GUIDATE

REGOLAMENTO PER L'EFFETTUAZIONE DEI VIAGGI D'ISTRUZIONE E DELLE VISITE GUIDATE REGOLAMENTO PER L'EFFETTUAZIONE DEI VIAGGI D'ISTRUZIONE E DELLE VISITE GUIDATE Approvato nella seduta del Collegio dei Docenti del giorno 28/10/2014 nella seduta del Consiglio d Istituto del 13/11/2014

Dettagli

REGOLAMENTO USCITE DIDATTICHE, VISITE GUIDATE, VIAGGI D ISTRUZIONE

REGOLAMENTO USCITE DIDATTICHE, VISITE GUIDATE, VIAGGI D ISTRUZIONE ISTITUTO COMPRENSIVO T.VECELLIO Via T. Vecellio, 28 36030 SARCEDO tel. 0445/884178 Fax 0445/344270 e Mail: viic83800d@istruzione.it / Sito: www.icvecellio.it REGOLAMENTO USCITE DIDATTICHE, VISITE GUIDATE,

Dettagli

REGOLAMENTO VIAGGI E VISITE DI ISTRUZIONE Approvato con delibera del Consiglio d Istituto n. 68 del 13/02/2014

REGOLAMENTO VIAGGI E VISITE DI ISTRUZIONE Approvato con delibera del Consiglio d Istituto n. 68 del 13/02/2014 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE VITO VOLTERRA Cod. Ministeriale RMIC8A3002 C. F. 90049300586 - Distretto

Dettagli

REGOLAMENTO USCITE DIDATTICHE, VISITE GUIDATE, VIAGGI D ISTRUZIONE

REGOLAMENTO USCITE DIDATTICHE, VISITE GUIDATE, VIAGGI D ISTRUZIONE ISTITUTO COMPRENSIVO DI SCUOLA DELL INFANZIA, PRIMARIA E SECONDARIA DI 1 GRADO MARCO POLO Via Luigi Fabbri, 1-60044 FABRIANO (ANCONA) Tel. 0732 21971 Fax 0732 4797 C.F. 90016680424 sito web icmpolo.it

Dettagli

REGOLAMENTO VIAGGI E VISITE D ISTRUZIONE

REGOLAMENTO VIAGGI E VISITE D ISTRUZIONE REGOLAMENTO VIAGGI E VISITE D ISTRUZIONE ART. 1 PRINCIPI GENERALI In coerenza con la Circolare Ministeriale n. 623 del 02.10.1996 e successive integrazioni, la scuola considera le uscite didattiche, le

Dettagli

REGOLAMENTO PER I VIAGGI D ISTRUZIONE

REGOLAMENTO PER I VIAGGI D ISTRUZIONE MOD. A09 Allegato n. 9 al P.O.F. FONTI REGOLAMENTO PER I VIAGGI D ISTRUZIONE CIRCOLARI MINISTERIALI: 14 OTTOBRE 1992 N.291; Circ.m.623 del 02-10-1996 D.Leg.n 111 del 17/3/95; D.I.n 44/2001; nota ministeriale

Dettagli

LICEO CLASSICO STATALE "VITTORIO EMANUELE II" P A L E R M O REGOLAMENTO VIAGGI DI ISTRUZIONE

LICEO CLASSICO STATALE VITTORIO EMANUELE II P A L E R M O REGOLAMENTO VIAGGI DI ISTRUZIONE Pagina1 LICEO CLASSICO STATALE "VITTORIO EMANUELE II" P A L E R M O REGOLAMENTO VIAGGI DI ISTRUZIONE PREMESSA L intera gestione,organizzazione e attuazione, delle visite guidate e dei viaggi di istruzione

Dettagli

Istituto Comprensivo Leonardo da Vinci Labico

Istituto Comprensivo Leonardo da Vinci Labico Istituto Comprensivo Leonardo da Vinci Labico Regolamento delle uscite, visite guidate e dei viaggi d istruzione delle scolaresche dell istituto Anno Scolastico 2011-2012 Premessa Le visite guidate e i

Dettagli

REGOLAMENTO VISITE E VIAGGI D ISTRUZIONE

REGOLAMENTO VISITE E VIAGGI D ISTRUZIONE 1. Finalità REGOLAMENTO VISITE E VIAGGI D ISTRUZIONE I viaggi d istruzione e le visite guidate, intese quali strumenti per collegare l esperienza scolastica all ambiente esterno nei suoi aspetti fisici,

Dettagli

REGOLAMENTO USCITE DIDATTICHE, VISITE GUIDATE E VIAGGI D'ISTRUZIONE, ecc.

REGOLAMENTO USCITE DIDATTICHE, VISITE GUIDATE E VIAGGI D'ISTRUZIONE, ecc. ISTITUTO COMPRENSIVO C. ALVARO TREBISACCE APPENDICE C REGOLAMENTO USCITE DIDATTICHE, VISITE GUIDATE E VIAGGI D'ISTRUZIONE, ecc. Allegato al Regolamento di Istituto Il Dirigente Scolastico Prof. Leonardo

Dettagli

REGOLAMENTO USCITE ORARIE VISITE GUIDATE VIAGGI D ISTRUZIONE - SCAMBI CULTURALI E SOGGIORNI LINGUISTICI (STAGE)

REGOLAMENTO USCITE ORARIE VISITE GUIDATE VIAGGI D ISTRUZIONE - SCAMBI CULTURALI E SOGGIORNI LINGUISTICI (STAGE) REGOLAMENTO USCITE ORARIE VISITE GUIDATE VIAGGI D ISTRUZIONE - SCAMBI CULTURALI E SOGGIORNI LINGUISTICI (STAGE) 1) USCITE ORARIO Le uscite orario sono per lo più finalizzate ad eventi culturali e sportivi.

Dettagli

INTEGRAZIONE ALL ART. 46 DEL REGOLAMENTO D ISTITUTO VIGENTE RIGUARDANTE I VIAGGI D ISTRUZIONE E LE VISITE GUIDATE

INTEGRAZIONE ALL ART. 46 DEL REGOLAMENTO D ISTITUTO VIGENTE RIGUARDANTE I VIAGGI D ISTRUZIONE E LE VISITE GUIDATE INTEGRAZIONE ALL ART. 46 DEL REGOLAMENTO D ISTITUTO VIGENTE RIGUARDANTE I VIAGGI D ISTRUZIONE E LE VISITE GUIDATE Art. 46 - Regolamentazione uscite brevi, visite guidate e viaggi di istruzione La presente

Dettagli

REGOLAMENTO VISITE DI ISTRUZIONE

REGOLAMENTO VISITE DI ISTRUZIONE REGOLAMENTO VISITE DI ISTRUZIONE ART. 1 - MOTIVAZIONI Le visite d istruzione devono essere coerenti con gli obiettivi educativi e didattici del corso di studi e si possono distinguere in: a- visite dirette

Dettagli

Istituto Comprensivo San Giorgio di Mantova. REGOLAMENTO uscite didattiche, visite guidate e viaggi d istruzione. Premessa

Istituto Comprensivo San Giorgio di Mantova. REGOLAMENTO uscite didattiche, visite guidate e viaggi d istruzione. Premessa Istituto Comprensivo San Giorgio di Mantova REGOLAMENTO uscite didattiche, visite guidate e viaggi d istruzione Approvato dal Consiglio di Istituto con delibera n. 4 del 20/12/2012 Premessa Le uscite didattiche,

Dettagli

Istituto Tecnico Statale per il Turismo "Francesco Algarotti"

Istituto Tecnico Statale per il Turismo Francesco Algarotti Istituto Tecnico Statale per il Turismo "Francesco Algarotti" REGOLAMENTO VIAGGI DI ISTRUZIONE L Istituto Algarotti, nell ambito del Piano dell Offerta Formativa, ogni anno propone ai propri studenti Uscite

Dettagli

REGOLAMENTO VIAGGI DI ISTRUZIONE, USCITE DIDATTICHE, SOGGIORNI DI STUDIO (Aggiornamento approvato dal Consiglio d Istituto il 25/5/12)

REGOLAMENTO VIAGGI DI ISTRUZIONE, USCITE DIDATTICHE, SOGGIORNI DI STUDIO (Aggiornamento approvato dal Consiglio d Istituto il 25/5/12) 1 «Jacopo Barozzi» REGOLAMENTO VIAGGI DI ISTRUZIONE, USCITE DIDATTICHE, SOGGIORNI DI STUDIO (Aggiornamento approvato dal Consiglio d Istituto il 25/5/12) Art. 1 FINALITA I viaggi di istruzione devono scaturire

Dettagli

INDICE REGOLAMENTO DELLE USCITE DIDATTICHE, DEI VIAGGI D'ISTRUZIONE E DELLE VISITE GUIDATE E OCCASIONALI. Delibera n. 4 del Consiglio di istituto

INDICE REGOLAMENTO DELLE USCITE DIDATTICHE, DEI VIAGGI D'ISTRUZIONE E DELLE VISITE GUIDATE E OCCASIONALI. Delibera n. 4 del Consiglio di istituto Istituto comprensivo Statale G. Carducci Porto Azzurro REGOLAMENTO DELLE USCITE DIDATTICHE, DEI VIAGGI D'ISTRUZIONE E DELLE VISITE GUIDATE E OCCASIONALI Delibera n. 4 del Consiglio di istituto Data: 16/12/09

Dettagli

g) il personale accompagnatore assume l obbligo di un attenta ed assidua vigilanza; ad esso fanno carico le responsabilità di cui all art.

g) il personale accompagnatore assume l obbligo di un attenta ed assidua vigilanza; ad esso fanno carico le responsabilità di cui all art. Istituto Comprensivo Rovereto Nord REGOLAMENTO VISITE GUIDATE, VIAGGI DI ISTRUZIONE E ATTIVITA DIDATTICHE E FORMATIVE SVOLTE IN AMBIENTE EXTRA-SCOLASTICO Art.1 Finalità e tipologia 1. Tutte le iniziative

Dettagli

Circolare n. 61 del 26 ottobre 2012 Oggetto: REGOLAMENTO VIAGGI DI ISTRUZIONE. Ai docenti Agli studenti e ai sigg. genitori

Circolare n. 61 del 26 ottobre 2012 Oggetto: REGOLAMENTO VIAGGI DI ISTRUZIONE. Ai docenti Agli studenti e ai sigg. genitori Circolare n. 61 del 26 ottobre 2012 Oggetto: REGOLAMENTO VIAGGI DI ISTRUZIONE. Ai docenti Agli studenti e ai sigg. genitori Comunico che il Consiglio di Istituto nella seduta del 23 ottobre scorso, ha

Dettagli

REGOLAMENTO PER VISITE E VIAGGI DI ISTRUZIONE

REGOLAMENTO PER VISITE E VIAGGI DI ISTRUZIONE REGOLAMENTO PER VISITE E VIAGGI DI ISTRUZIONE PREMESSA. La scuola riconosce alle visite guidate e di istruzione, comprese quelli connesse con attività sportive, una precisa valenza formativa, al pari di

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA - REGIONE SICILIANA ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE SAN PIERO PATTI (ME) Via Profeta 27 98068 San Piero Patti (Me) Tel. e Fax.

REPUBBLICA ITALIANA - REGIONE SICILIANA ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE SAN PIERO PATTI (ME) Via Profeta 27 98068 San Piero Patti (Me) Tel. e Fax. REPUBBLICA ITALIANA - REGIONE SICILIANA ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE SAN PIERO PATTI (ME) Via Profeta 27 98068 San Piero Patti (Me) Tel. e Fax. 0941.661033 Cod. Mecc. MEIC878001 Cod. Fisc. 94007180832

Dettagli

ALLEGATO 8 - REGOLAMENTO USCITE E VIAGGI DI ISTRUZIONE

ALLEGATO 8 - REGOLAMENTO USCITE E VIAGGI DI ISTRUZIONE Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca ISTITUTO COMPRENSIVO DI CORSO CAVOUR - PAVIA Corso Cavour, 49 - tel. 0382/26884 - fax. 0382/531721 E-mail: pvee82900r@istruzione.it PEC: pvic82900r@pec.istruzione.it

Dettagli

REGOLAMENTO VIAGGI D ISTRUZIONE E VISITE GUIDATE

REGOLAMENTO VIAGGI D ISTRUZIONE E VISITE GUIDATE Prot. N.2208/C37 del 6/06/2014 ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE FABRIZIO DE ANDRE Via Fucini, 48 56026 S. Frediano a Settimo (Pisa) Tel 050-740584 - Fax 050-748970 Codice fiscale 81002920502 PIIC83900T@istruzione.it

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA REALIZZAZIONE DI USCITE, VISITE GUIDATE E VIAGGI DI ISTRUZIONE

REGOLAMENTO PER LA REALIZZAZIONE DI USCITE, VISITE GUIDATE E VIAGGI DI ISTRUZIONE MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA ISTITUTO COMPRENSIVO Ramiro Fabiani Via 4 Novembre, 82/84 - Tel. 0444/886073 Cod. Fisc. 80023430244 - Cod. Mecc. VIIC87300R 36021 BARBARANO VICENTINO

Dettagli

PIANO USCITE DIDATTICHE 2012-13

PIANO USCITE DIDATTICHE 2012-13 Istituto comprensivo Arbe - Zara Viale Zara n. 96-20125 MILANO - C.F. 80124730153 - Cod. mecc. MIIC8DG00L Milano 026080097 - fax 02 60730936 e-mail : SEGRETERIA : segreteria.arbezara@tiscali.it - DIRIGENTE

Dettagli

Regolamento di Istituto - Visite guidate, viaggi di istruzione e scambi

Regolamento di Istituto - Visite guidate, viaggi di istruzione e scambi Regolamento di Istituto - Visite guidate, viaggi di istruzione e scambi Articolo 1 Uscite didattiche e visite guidate 1. Ogni uscita didattica (uscita dalla scuola nell arco delle ore di lezione della

Dettagli

I.C. Compagni-Carducci (Firenze)

I.C. Compagni-Carducci (Firenze) I.C. Compagni-Carducci (Firenze) Regolamento per l effettuazione di uscite didattiche, visite guidate, viaggi d istruzione come approvato dal CdD del 20.02.2013 e dal CdI del 21.03.2013 con modifiche ed

Dettagli

Istituto Comprensivo Pascoli-Alvaro. Corso Garibaldi,122 89048 - Siderno (R.C.)

Istituto Comprensivo Pascoli-Alvaro. Corso Garibaldi,122 89048 - Siderno (R.C.) Istituto Comprensivo Pascoli-Alvaro Corso Garibaldi,122 89048 - Siderno (R.C.) Tel. e fax 0964 388396 cod. mecc RCIC86600B e-mail: rcic86600b@istruzione.it REGOLAMENTO VIAGGI DI ISTRUZIONE VISITE GUIDATE

Dettagli

REGOLAMENTO PER LE ATTIVITA DI INTEGRAZIONE CULTURALE (VIAGGI D ISTRUZIONE - VISITE GUIDATE)

REGOLAMENTO PER LE ATTIVITA DI INTEGRAZIONE CULTURALE (VIAGGI D ISTRUZIONE - VISITE GUIDATE) REGOLAMENTO PER LE ATTIVITA DI INTEGRAZIONE CULTURALE (VIAGGI D ISTRUZIONE - VISITE GUIDATE) ALLEGATO A ART. 1 Le visite guidate e i viaggi d istruzione per i caratteri d interesse culturale e professionale

Dettagli

3 ISTITUTO COMPRENSIVO S. Lucia SCUOLA INFANZIA,PRIMARIA E SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO

3 ISTITUTO COMPRENSIVO S. Lucia SCUOLA INFANZIA,PRIMARIA E SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO 3 ISTITUTO COMPRENSIVO S. Lucia SCUOLA INFANZIA,PRIMARIA E SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO Viale Teocrito,63 96100 Siracusa tel. fax 0931/60376-0931/461327 E-mail:SRIC828009@PEC.ISTRUZIONE.IT - SRIC828009@ISTRUZIONE.IT

Dettagli

REGOLAMENTO DELLE USCITE DIDATTICHE, VISITE GUIDATE E VIAGGI D ISTRUZIONE &&&

REGOLAMENTO DELLE USCITE DIDATTICHE, VISITE GUIDATE E VIAGGI D ISTRUZIONE &&& 1 ISTITUTO OMNICOMPRENSIVO 8 7 0 2 6 M O R M A N N O ( C S ) Distretto n. 19 - Codice Fiscale 83002390785 - Codice Meccanografico CSPS25000E e-mail csps25000e@istruzione.it tel. 0981/80363 - fax 0981/80415

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO N. 19 BOLOGNA Codice Meccanografico: BOIC87800G Codice Fiscale: 91357350379 Sede legale: Via d'azeglio n.

ISTITUTO COMPRENSIVO N. 19 BOLOGNA Codice Meccanografico: BOIC87800G Codice Fiscale: 91357350379 Sede legale: Via d'azeglio n. ISTITUTO COMPRENSIVO N. 19 BOLOGNA Codice Meccanografico: BOIC87800G Codice Fiscale: 91357350379 Sede legale: Via d'azeglio n. 82, 40123 Bologna ALLEGATO N. 2 REGOLAMENTO VISITE E VIAGGI D ISTRUZIONE SCUOLA

Dettagli

REGOLAMENTO D ISTITUTO

REGOLAMENTO D ISTITUTO ISTITUTO TECNICO STATALE COMMERCIALE E PER GEOMETRI LEONARDO DA VINCI C.DA PERGOLO MARTINA FRANCA (TA) TELEFAX 080 4303352 EMAIL itcvinci@libero.it VISITE GUIDATE E VIAGGI D ISTRUZIONE REGOLAMENTO D ISTITUTO

Dettagli

REGOLAMENTO per l ATTUAZIONE di VIAGGI e VISITE di ISTRUZIONE (D.P.R. n. 416/74 - C.M. n. 291/92 - C.M. n. 623/96 - D.L. 17.3.95)

REGOLAMENTO per l ATTUAZIONE di VIAGGI e VISITE di ISTRUZIONE (D.P.R. n. 416/74 - C.M. n. 291/92 - C.M. n. 623/96 - D.L. 17.3.95) SOMMARIO Articolo 1 NORME GENERALI 1 Finalità 1 Programmazione 1 Organi Collegiali Deliberanti 2 Articolo 2 VIAGGI D ISTRUZIONE 2 Giorni a disposizione 2 Destinazione dei viaggi 2 Periodo di effettuazione

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO COMPRENSIVO 2 DI PONTECORVO SCUOLA dell

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO COMPRENSIVO 2 DI PONTECORVO SCUOLA dell Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO COMPRENSIVO 2 DI PONTECORVO SCUOLA dell INFANZIA PRIMARIA SECONDARIA DI 1 GRADO REGOLAMENTO

Dettagli

REGOLAMENTO VIAGGI DI ISTRUZIONE E VISITE GUIDATE

REGOLAMENTO VIAGGI DI ISTRUZIONE E VISITE GUIDATE ISTITUTO STATALE DI ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE P. GOBETTI - A. DE GASPERI Largo Centro Studi 12/14, Morciano di Romagna (RN) Tel.: 0541-988397 - Fax: 0541-987770 - E-MAIL: segreteria@isissmorciano.it

Dettagli

Regolamento di Istituto

Regolamento di Istituto Liceo Ginnasio Statale Giorgio Asproni Nuoro Via Dante n. 42 tel. 078435043 fax 078430283 e-mail segreteria@liceoasproni.net Regolamento di Istituto Appendice: Regolamento di uscite didattiche, visite

Dettagli

REGOLAMENTO D ISTITUTO USCITE DIDATTICHE E VIAGGI D ISTRUZIONE

REGOLAMENTO D ISTITUTO USCITE DIDATTICHE E VIAGGI D ISTRUZIONE ISTITUTO COMPRENSIVO ROVIGO 1 Via della Costituzione, 6 45100 ROVIGO Tel. 0425/30600 Fax 0425/30726 Codice Fiscale 93027540298 Cod. Mecc. ROIC82000Q - e-mail: roic82000q@istruzione.it Sito web: www.icrovigo1.gov.it

Dettagli

Torino, 10 settembre 2014 Circ. Int. n. -Personale Docente -Ufficio di Segreteria LORO SEDI

Torino, 10 settembre 2014 Circ. Int. n. -Personale Docente -Ufficio di Segreteria LORO SEDI Torino, 10 settembre 2014 Circ. Int. n. -Personale Docente -Ufficio di Segreteria LORO SEDI Oggetto: Visite guidate e viaggi d istruzione Nel ribadire il carattere permanente della C.M. n. 291 del 14.10.1993

Dettagli

Anno Scolastico 2014 / 2015 REGOLAMENTO VISITE GUIDATE E VIAGGI DI ISTRUZIONE

Anno Scolastico 2014 / 2015 REGOLAMENTO VISITE GUIDATE E VIAGGI DI ISTRUZIONE Premessa 1 Anno Scolastico 2014 / 2015 REGOLAMENTO VISITE GUIDATE E VIAGGI DI ISTRUZIONE 1. Le visite guidate e i viaggi di istruzione presuppongono, in considerazione delle motivazioni culturali didattiche

Dettagli

REGOLAMENTO D ISTITUTO PER VISITE E VIAGGI DI ISTRUZIONE

REGOLAMENTO D ISTITUTO PER VISITE E VIAGGI DI ISTRUZIONE MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO Scuola Media Statale Sperimentale GIUSEPPE MAZZINI Via Delle Carine, 2-00184 Roma C.F. 80197770581 COD. RMMM056001 Distretto

Dettagli

VADEMECUM. Viaggi di istruzione e visite guidate. Anno Scolastico 2013/14

VADEMECUM. Viaggi di istruzione e visite guidate. Anno Scolastico 2013/14 ISTITUTO OMNICOMPRENSIVO L. PIRANDELLO SCUOLA INFANZIA, PRIMARIA, SECONDARIA DI 1 GRADO E LICEO SCIENTIFICO VIA ENNA n 7 - Tel. e Fax 0922/97043992010 - LAMPEDUSA E LINOSA (AG) C.F. 80006700845 VADEMECUM

Dettagli

REGOLAMENTO DEI VIAGGI DI ISTRUZIONE

REGOLAMENTO DEI VIAGGI DI ISTRUZIONE ISTITUTO TECNICO ECONOMICO STATALE M A C E D O N I O M E L L O N I Viale Maria Luigia, 9/a 43125 Parma Tel 0521.282239 Fax 0521.200567 ssmellon@scuole.pr.it www.itcmelloni.it ANNO SCOLASTICO 2013/2014

Dettagli

ISTITUTO D'ISTRUZIONE SUPERIORE STATALE Sandro Pertini

ISTITUTO D'ISTRUZIONE SUPERIORE STATALE Sandro Pertini ISTITUTO D'ISTRUZIONE SUPERIORE STATALE Sandro Pertini Sede Legale: Via G. Puccini, 27-35012 CAMPOSAMPIERO (PD). 049/5791619-049/5793200- C.F. 80022450284 Cod. Min. PDIS00800C : pdis00800c@istruzione.it

Dettagli

1. REGOLAMENTO VIAGGI D ISTRUZIONE

1. REGOLAMENTO VIAGGI D ISTRUZIONE 1. REGOLAMENTO VIAGGI D ISTRUZIONE 1.1 Il presente regolamento contiene i criteri per la programmazione e l'attuazione dei viaggi d'istruzione. Per l organizzazione e lo svolgimento dei viaggi si fa riferimento

Dettagli

REGOLAMENTO VIAGGI DI ISTRUZIONE E VISITE GUIDATE

REGOLAMENTO VIAGGI DI ISTRUZIONE E VISITE GUIDATE REGOLAMENTO VIAGGI DI ISTRUZIONE E VISITE GUIDATE Art. 1 FINALITÀ I Viaggi di istruzione, le visite guidate e gli scambi culturali costituiscono un arricchimento dell'offerta formativa del 2 Circolo Didattico

Dettagli

REGOLAMENTO USCITE DIDATTICHE E VIAGGI DI ISTRUZIONE

REGOLAMENTO USCITE DIDATTICHE E VIAGGI DI ISTRUZIONE REGOLAMENTO USCITE DIDATTICHE E VIAGGI DI ISTRUZIONE Il rispetto delle regole si rende necessario anche all esterno della scuola, in particolare durante le uscite scolastiche che costituiscono per gli

Dettagli

Liceo Scientifico Statale Filippo Lussana - Bergamo

Liceo Scientifico Statale Filippo Lussana - Bergamo Liceo Scientifico Statale Filippo Lussana - Bergamo REGOLAMENTO PER LA PROGRAMMAZIONE E LA REALIZZAZIONE DI VISITE, VIAGGI DI ISTRUZIONE E SOGGIORNI SPORTIVO-AMBIENTALI ART. 1 (Definizione) Le visite e

Dettagli

Regolamento viaggi ed uscite d'istruzione

Regolamento viaggi ed uscite d'istruzione ISTITUTO COMPRENSIVO DI SCUOLA INFANZIA, PRIMARIA E SECONDARIA DI PRIMO GRADO DISTRETTO SCOLASTICO N.10 66043 CASOLI (CHIETI) Via San Nicola, 34 0872/981187 Fax 0872993450 Cod.Fiscale 81002140697 Cod.Mecc.

Dettagli

REGOLAMENTO USCITE DIDATTICHE VIAGGI D ISTRUZIONE VISITE GIUDATE

REGOLAMENTO USCITE DIDATTICHE VIAGGI D ISTRUZIONE VISITE GIUDATE REGOLAMENTO USCITE DIDATTICHE VIAGGI D ISTRUZIONE VISITE GIUDATE 1. I riferimenti normativi 1.1 Per il Regolamento di Istituto riguardante le visite didattiche e i viaggi di istruzione o connessi ad attività

Dettagli

REGOLAMENTO VISITE E VIAGGI D ISTRUZIONE. (regolamento approvato dal Consiglio di Istituto con delibera n. 523 del 16 febbraio 2009)

REGOLAMENTO VISITE E VIAGGI D ISTRUZIONE. (regolamento approvato dal Consiglio di Istituto con delibera n. 523 del 16 febbraio 2009) REGOLAMENTO VISITE E VIAGGI D ISTRUZIONE (regolamento approvato dal Consiglio di Istituto con delibera n. 523 del 16 febbraio 2009) REGOLAMENTO VISITE E VIAGGI D ISTRUZIONE (regolamento approvato dal Consiglio

Dettagli

Regolamento di Istituto

Regolamento di Istituto ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE VILLAFRANCA PADOVANA Regolamento di Istituto Visite guidate, viaggi di istruzione, uscite didattiche Approvato dal Consiglio di Istituto il 29 giugno 2012 Premessa Le visite

Dettagli

REGOLAMENTO D ISTITUTO PER LE USCITE DIDATTICHE, LE VISITE GUIDATE E I VIAGGI D ISTRUZIONE/ CAMPI SCUOLA

REGOLAMENTO D ISTITUTO PER LE USCITE DIDATTICHE, LE VISITE GUIDATE E I VIAGGI D ISTRUZIONE/ CAMPI SCUOLA REGOLAMENTO D ISTITUTO PER LE USCITE DIDATTICHE, LE VISITE GUIDATE E I VIAGGI D ISTRUZIONE/ CAMPI SCUOLA ( Scuola Infanzia, Primaria, Secondaria I grado) ART.1. FINALITA ART.2. TIPOLOGIA ART.3. PROGRAMMAZIONE

Dettagli

USCITE DIDATTICHE, VISITE GUIDATE, VIAGGI D ISTRUZIONE

USCITE DIDATTICHE, VISITE GUIDATE, VIAGGI D ISTRUZIONE Regolamento relativo a USCITE DIDATTICHE, VISITE GUIDATE, VIAGGI D ISTRUZIONE su proposta del Collegio docenti del 20.5.14 per quanto attiene la parte organizzativo-didattica e delibera n 6del Consiglio

Dettagli

Regolamento per le uscite didattiche, i viaggi di istruzione, gli scambi culturali e i soggiorni studio

Regolamento per le uscite didattiche, i viaggi di istruzione, gli scambi culturali e i soggiorni studio Regolamento per le uscite didattiche, i viaggi di istruzione, gli scambi culturali e i soggiorni studio a) Il Regolamento che segue, redatto in conformità alle Circolari Ministeriali n.291 del 14/10/92,

Dettagli

IPSSCT Sassetti-Peruzzi Firenze REGOLAMENTO VIAGGI DI ISTRUZIONE

IPSSCT Sassetti-Peruzzi Firenze REGOLAMENTO VIAGGI DI ISTRUZIONE IPSSCT Sassetti-Peruzzi Firenze REGOLAMENTO VIAGGI DI ISTRUZIONE VERSIONE APPROVATA CON DELIBERA N.4 DEL CONSIGLIO DI ISTITUTO DEL 12/02/2013 REGOLAMENTO DEI VIAGGI DI ISTRUZIONE E VISITE GUIDATE DELLE

Dettagli

REGOLAMENTO VIAGGI ED ISTRUZIONE E USCITE DIDATTICHE

REGOLAMENTO VIAGGI ED ISTRUZIONE E USCITE DIDATTICHE REGOLAMENTO VIAGGI ED ISTRUZIONE E USCITE DIDATTICHE Approvato dal Consiglio d Istituto il 9 febbraio 2013 Il Consiglio d Istituto in data 9 febbraio 2013 Sentito il parere del Collegio docenti del 25

Dettagli

REGOLAMENTO VIAGGI DI ISTRUZIONE

REGOLAMENTO VIAGGI DI ISTRUZIONE REGOLAMENTO VIAGGI DI ISTRUZIONE SOMMARIO Art. 1 Tipologie di attività da comprendere nei viaggi di istruzione Art. 2 Iter procedurale per i viaggi di istruzione Art. 3 Durata dei viaggi e periodi di effettuazione

Dettagli

Il Consiglio di istituto

Il Consiglio di istituto ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE STATALE GALILEO FERRARIS VERONA DELIBERA DEL CONSIGLIO D ISTITUTO N. 49 ESTRATTO DEL VERBALE DEL 20/09/2012 Il giorno 20/09/2012, nei locali dell Istituto si riunisce il Consiglio

Dettagli

L I C E O C L A S S I C O S T A T A L E " A. C A N O V A " T R E V I S O

L I C E O C L A S S I C O S T A T A L E  A. C A N O V A  T R E V I S O L I C E O C L A S S I C O S T A T A L E " A. C A N O V A " T R E V I S O - REGOLAMENTO D ISTITUTO - MODALITA PER L ORGANIZZAZIONE DEI VIAGGI D ISTRUZIONE Approvato dal C.d.I. con delibera n. 17 del 28

Dettagli

LICEO CLASSICO E LINGUISTICO STATALE G. MAZZINI Sede : via P. Reti 25-16151 GENOVA Tel. 010 468544 fax 010 4693927 REGOLAMENTO VIAGGI

LICEO CLASSICO E LINGUISTICO STATALE G. MAZZINI Sede : via P. Reti 25-16151 GENOVA Tel. 010 468544 fax 010 4693927 REGOLAMENTO VIAGGI LICEO CLASSICO E LINGUISTICO STATALE G. MAZZINI Sede : via P. Reti 25-16151 GENOVA Tel. 010 468544 fax 010 4693927 REGOLAMENTO VIAGGI (VIAGGI ISTRUZIONE, VIAGGI STUDIO, VISITE GUIDATE, USCITE DIDATTICHE)

Dettagli

REGOLAMENTO VIAGGI DI ISTRUZIONE E VISITE GUIDATE

REGOLAMENTO VIAGGI DI ISTRUZIONE E VISITE GUIDATE REGOLAMENTO VIAGGI DI ISTRUZIONE E VISITE GUIDATE Art. 1 - Oggetto Il presente regolamento, redatto in conformità alle Circolari Ministeriali n. 291 del 14/10/92, n. 623 del 2/10/96, al D.P.R. n. 275 dell

Dettagli

Regolamento delle visite didattiche e criteri per. la programmazione delle visite di istruzione. (D.P.R. 8 MARZO 1999 n. 275 )

Regolamento delle visite didattiche e criteri per. la programmazione delle visite di istruzione. (D.P.R. 8 MARZO 1999 n. 275 ) MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO COMPRENSIVO GARIBALDI Uffici-Amministrazione 04022 FONDI (LT) Via Mola di S. Maria snc Tel.

Dettagli

Codice univoco Ufficio per fatturazione elettronica: UFNGS6

Codice univoco Ufficio per fatturazione elettronica: UFNGS6 54 Distretto Scolastico ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE AD INDIRIZZO MUSICALE De Amicis Baccelli di Sarno (Sa) Sede Legale: Corso G. Amendola, 82 - C.M.: SAIC8BB008 - C.F.:94065840657 E mail:saic8bb008@istruzione.it

Dettagli

REGOLAMENTO E ISTRUZIONI OPERATIVE VISITE GUIDATE, VIAGGI DI ISTRUZIONE E USCITE DIDATTICHE

REGOLAMENTO E ISTRUZIONI OPERATIVE VISITE GUIDATE, VIAGGI DI ISTRUZIONE E USCITE DIDATTICHE REGOLAMENTO E ISTRUZIONI OPERATIVE VISITE GUIDATE, VIAGGI DI ISTRUZIONE E USCITE DIDATTICHE 1. Scopo Lo scopo della presente istruzione operativa è definire le modalità e i tempi di organizzazione delle

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ATTUAZIONE E GESTIONE DI USCITE DIDATTICHE, VISITE GUIDATE, VIAGGI D ISTRUZIONE CAPO I

REGOLAMENTO PER L ATTUAZIONE E GESTIONE DI USCITE DIDATTICHE, VISITE GUIDATE, VIAGGI D ISTRUZIONE CAPO I REGOLAMENTO PER L ATTUAZIONE E GESTIONE DI USCITE DIDATTICHE, VISITE GUIDATE, VIAGGI D ISTRUZIONE DI UNO O PIÚ GIORNI CAPO I USCITE DIDATTICHE Art. 1 Si definiscono uscite didattiche : 1. le visite a:

Dettagli

Istituto Istruzione Superiore Pietro Canonica di Vetralla

Istituto Istruzione Superiore Pietro Canonica di Vetralla Istituto Istruzione Superiore Pietro Canonica di Vetralla Liceo Scientifico C.A.T. - Costruzioni, Ambiente e Territorio Con sezioni associate Istituto Tecnico E.E. / I.T. di Bassano Romano Liceo Scientifico

Dettagli

Istituto Comprensivo Statale

Istituto Comprensivo Statale Istituto Comprensivo Statale G e n o v a - Q u a r t o Presidenza e segreteria: via C.A. Vecchi 11 16148 Genova 010394763 0103748642 - email: geic859005@istruzione.it GEIC859005 - c.f.: 95160160107 VIAGGI

Dettagli

REGOLAMENTO VIAGGI di ISTRUZIONE

REGOLAMENTO VIAGGI di ISTRUZIONE Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca LICEO P. NERVI G. FERRARI P.zza S. Antonio 23017 Morbegno (So) Indirizzi: Artistico, Linguistico, Scientifico, Scientifico - opz. Scienze applicate

Dettagli

REGOLAMENTO uscite didattiche visite guidate viaggi d istruzione

REGOLAMENTO uscite didattiche visite guidate viaggi d istruzione Istituto Comprensivo Statale G. Giusti P.zza Vittime Piroscafo Sgarallino, 1 57034 Campo nell Elba tel 0565-976063 fax 0565 978826 e-mail: LIIC803009@istruzione.it posta elettronica certificata LIIC803009@pec.istruzione.it

Dettagli

REGOLAMENTO VIAGGI DI ISTRUZIONE E VISITE GUIDATE

REGOLAMENTO VIAGGI DI ISTRUZIONE E VISITE GUIDATE ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE I G N A Z I O B U T T I T T A Via F. Gioia, 4-90011 Bagheria (PA) - 091943343-091943063 - C.F. 90000850827 e-mail: paic86500l@istruzione.it pec: paic86500l@pec.istruzione.it

Dettagli

REGOLAMENTO PER VIAGGI DI ISTRUZIONE E SOGGIORNI LINGUISTICI

REGOLAMENTO PER VIAGGI DI ISTRUZIONE E SOGGIORNI LINGUISTICI REGOLAMENTO PER VIAGGI DI ISTRUZIONE E SOGGIORNI LINGUISTICI Art.1 FINALITA E PRINCIPI La visita di istruzione è un occasione formativa e di apprendimento che consente di allargare i propri orizzonti culturali.

Dettagli

Regolamento dei viaggi di istruzione

Regolamento dei viaggi di istruzione Regolamento dei viaggi di istruzione Capitolo I Finalità Art. 1 - Finalità Le visite guidate ed i viaggi di d istruzione sono considerati vera e propria attività didattica e si svolgono in coerenza con

Dettagli

REGOLAMENTO VIAGGI D ISTRUZIONE, VISITE GUIDATE E SOGGIORNI. Anno scolastico 2015-2016

REGOLAMENTO VIAGGI D ISTRUZIONE, VISITE GUIDATE E SOGGIORNI. Anno scolastico 2015-2016 REGOLAMENTO VIAGGI D ISTRUZIONE, VISITE GUIDATE E SOGGIORNI Anno scolastico 2015-2016 Nei termini delle legislazioni e norme vigenti il Consiglio di Circolo ha approvato il regolamento dei viaggi d istruzione,

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE ANGELINI - PAVIA REGOLAMENTO PER VISITE GUIDATE E VIAGGI DI ISTRUZIONE

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE ANGELINI - PAVIA REGOLAMENTO PER VISITE GUIDATE E VIAGGI DI ISTRUZIONE ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE ANGELINI - PAVIA REGOLAMENTO PER VISITE GUIDATE E VIAGGI DI ISTRUZIONE DELIBERATO DAL CONSIGLIO DI ISTITUTO DEL 22 SETTEMBRE 2014 1 Nel deliberare i criteri di seguito ci si

Dettagli

Visite aziendali e viaggi d istruzione

Visite aziendali e viaggi d istruzione Allegato J Visite aziendali e viaggi d istruzione Viaggi di istruzione Visite aziendali Uscite didattiche Art. 1 - Premessa Art. 2 - Quadro normativo di riferimento Art. 3 - Tipologia di viaggi, visite

Dettagli

REGOLAMENTO USCITE DIDATTICHE, VISITE GUIDATE, VIAGGI DI ISTRUZIONE Approvato nella seduta del Consiglio d Istituto del 27 febbraio 2014

REGOLAMENTO USCITE DIDATTICHE, VISITE GUIDATE, VIAGGI DI ISTRUZIONE Approvato nella seduta del Consiglio d Istituto del 27 febbraio 2014 REGOLAMENTO USCITE DIDATTICHE, VISITE GUIDATE, VIAGGI DI ISTRUZIONE Approvato nella seduta del Consiglio d Istituto del 27 febbraio 2014 IL DIRIGENTE SCOLASTICO VISTA la circolare ministeriale n 291/92

Dettagli

Regolamento di Istituto - Parte Sesta Visite guidate, viaggi di istruzione e scambi

Regolamento di Istituto - Parte Sesta Visite guidate, viaggi di istruzione e scambi MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER L'EMILIA ROMAGNA LICEO SCIENTIFICO STATALE AUGUSTO RIGHI BOLOGNA Regolamento di Istituto - Parte Sesta Visite

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO ALBANO REGOLAMENTO VISITE E VIAGGI DI ISTRUZIONE. Premessa

ISTITUTO COMPRENSIVO ALBANO REGOLAMENTO VISITE E VIAGGI DI ISTRUZIONE. Premessa ISTITUTO COMPRENSIVO ALBANO REGOLAMENTO VISITE E VIAGGI DI ISTRUZIONE Premessa La scuola considera i viaggi e le visite di istruzione, compresi quelli connessi con attività sportive, parte integrante e

Dettagli

REGOLAMENTO PER L'EFFETTUAZIONE DELLE USCITE DIDATTICHE VIAGGI D'ISTRUZIONE E DELLE VISITE GUIDATE

REGOLAMENTO PER L'EFFETTUAZIONE DELLE USCITE DIDATTICHE VIAGGI D'ISTRUZIONE E DELLE VISITE GUIDATE Istituto Comprensivo di Scuola Materna, Elementare e Media Marciana Marina Via Giovanni Pascoli n. 1 Tel. 0565-998091 Fax 0565-99199 www.icmarcianamarina.livorno.org. 57033 Marciana Marina (LI) Codice

Dettagli

Regolamentazione dei viaggi di istruzione e delle visite didattiche

Regolamentazione dei viaggi di istruzione e delle visite didattiche Allegato al POF C Regolamentazione dei viaggi di istruzione e delle visite didattiche Art. 1: Finalita I viaggi di integrazione culturale, le visite guidate e le uscite didattiche hanno come finalità l

Dettagli

L I C E O G I N N A S I O S T A T A L E M. C U T E L L I

L I C E O G I N N A S I O S T A T A L E M. C U T E L L I LICEO CUTELLI MIUR REGIONE SICILIA L I C E O G I N N A S I O S T A T A L E M. C U T E L L I 9 5 1 2 8 C A T A N I A V i a F ir e n ze, n. 2 0 2 t e l. 0 9 5 4 4 4 3 82 f a x 0 9 5 5 52 2 1 5 cod. fiscale

Dettagli

REGOLAMENTO VIAGGI DI ISTRUZIONE

REGOLAMENTO VIAGGI DI ISTRUZIONE REGOLAMENTO VIAGGI DI ISTRUZIONE Regolamento Generale Dei Viaggi E Delle Visite Guidate Di Istruzione Premesso che: il D.P.R. n 275/1999 art. 14 comma 6 e il D.P.R. n 347/2000 hanno configurato la totale

Dettagli

R E G O L A M E N T O V I S I T E G U I D A T E E V I A G G I D I I S T R U Z I O N E A n n o S c o l a s t i c o 2 0 1 3 / 2 0 1 4

R E G O L A M E N T O V I S I T E G U I D A T E E V I A G G I D I I S T R U Z I O N E A n n o S c o l a s t i c o 2 0 1 3 / 2 0 1 4 Istituto Statale di Istruzione Superiore Guglielmo Marconi via Trieste, 20-52027 San Giovanni Valdarno (AR) Tel. 055.9122009 - Fax: 055.9120156 www.isismarconi.it - e-mail: info@isismarconi.it - PEC: aris00800q@pec.istruzione.it

Dettagli

Regolamento viaggi d istruzione e visite guidate

Regolamento viaggi d istruzione e visite guidate Ministero della Pubblica Istruzione Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio ISTITUTO COMPRENSIVO GIANNI RODARI Via Niobe, 52 00118 ROMA C.F. 97028710586 Tel/fax 06 79810110 Tel. 06 79896266 e-mail: RMIC833007@ISTRUZIONE.IT

Dettagli

Regolamento uscite didattiche e viaggi di istruzione

Regolamento uscite didattiche e viaggi di istruzione Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ISTITUTO COMPRENSIVO 2 MONTESARCHIO Scuola ad indirizzo musicale Via Vitulanese, 48 Montesarchio ( BN) Segreteria tel./fax 0824834094 bnic855006@istruzione.it

Dettagli

REGOLAMENTO VISITE GUIDATE E VIAGGI D'ISTRUZIONE

REGOLAMENTO VISITE GUIDATE E VIAGGI D'ISTRUZIONE Istituto Arcivescovile Santa Caterina Pisa Piazza S. Caterina, 4 56127 Pisa Tel. 050-553039 fax: 050-8310890 PREMESSA REGOLAMENTO VISITE GUIDATE E VIAGGI D'ISTRUZIONE La gita è un momento importante di

Dettagli