TARIFFE DIRITTI PUBBLICHE AFFISSIONI E IMPOSTA PUBBLICITA D.LGS. N. 507 DEL E SUCCESSIVE MODIFICAZIONI

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "TARIFFE DIRITTI PUBBLICHE AFFISSIONI E IMPOSTA PUBBLICITA D.LGS. N. 507 DEL 15.11.93 E SUCCESSIVE MODIFICAZIONI"

Transcript

1 TARIFFE DIRITTI PUBBLICHE AFFISSIONI E IMPOSTA PUBBLICITA D.LGS. N. 507 DEL E SUCCESSIVE MODIFICAZIONI LEGGE N. 449 DEL ART. 11 COMMA 10 LEGGE N. 488 DEL ART. 30 COMMA 17 COMUNE DI CLASSE IV AUMENTO 50% CATEGORIA SPECIALE 100% DIRITTI PUBBLICHE AFFISSIONI ART TARIFFE PER CIASCUN FOGLIO DI CM. 70 x 100 O FRAZIONI Superfici inferiori a mq. 1 Superfici superiori a mq. 1 TARIFFA PER I PRIMI 10 GG 1,36 1,70 TARIFFA PER IL PERIODO SUCCESSIVO DI 5 GIORNI O FRAZIONE 0,41 0,51 Manifesti di cm. 70 x Manifesti di cm. 100 x Manifesti di cm. 140 x Manifesti di m. 6 x gg 15gg 20gg 25gg 30gg Superfici inferiori a mq. 1 1,36 1,77 2,18 2,59 3,00 Superfici superiori a mq. 1 1,70 2,22 2,73 3,24 3,75 CAT. SPECIALE Superfici inferiori a mq. 1 2,73 3,54 4,36 5,18 6,00 CAT. SPECIALE Superfici superiori a mq. 1 3,41 4,43 5,45 6,48 7,50 N.B.: - per quantità inferiori a cinquanta fogli il diritto è maggiorato del 50%; - per i manifesti costituiti da otto fino a dodici fogli il diritto è maggiorato del 50%; - per i manifesti costituiti da più di dodici fogli il diritto è maggiorato del 100%; - per il periodo dal 1 giugno al 30 settembre si applica la maggiorazione del 50% per aumento stagionale esclusivamente sui diritti per le pubbliche affissioni ed imposta sulla pubblicità temporanea; DIRITTI D URGENZA maggiorazione del 10% del diritto con un minimo di euro 25,82.

2 IMPOSTA PUBBLICITA ART. 12 PUBBLICITA ORDINARIA (per ogni mq. e per ogni anno solare) TIPO 1mese o 2mesi o 3 mesi o ANNO OPACA Superfici fino a mq. 1 1,61 3,22 4,83 16,11 OPACA Superfici comprese tra mq. 1,01 e 5,50 2,01 4,03 6,04 20,14 LUMINOSA Superfici fino a mq. 1 3,22 6,45 9,67 32,23 LUMINOSA Superfici comprese tra mq. 1,01 e 5,50 4,03 8,06 12,09 40,28 CAT. SPECIALE OPACA Superfici fino a mq. 1 3,22 6,45 9,67 32,23 CAT. SPECIALE OPACA Superfici comprese tra mq. 1,01 e 5,50 4,03 8,06 12,09 40,28 CAT. SPECIALE LUMINOSA Superfici fino a mq. 1 4,83 9,67 14,50 48,34 CAT. SPECIALE LUMINOSA Superfici comprese tra mq. 1,01 e 5,50 6,04 12,09 18,13 60,43 N.B.: per la pubblicità che abbia superficie compresa tra mq. 5,5, e 8,5 la tariffa di cui sopra è maggiorata del 50%; per la pubblicità che abbia superficie superiore a mq. 8,5 la tariffa di cui sopra è maggiorata del 100%; tali maggiorazioni si applicano sempre sulla tariffa base. ART PUBBLICITA EFFETTUATA CON VEICOLI IN GENERE (per ogni mq. e per ogni anno solare) Esposizione: all interno del veicolo OPACA LUMINOSA Superficie fino a 1 mq. 16,11 32,23 Superficie superiore a 1 mq. 20,14 40,28 Esposizione: all esterno del veicolo OPACA LUMINOSA Superficie fino a 1 mq. 16,11 32,23 Superficie compresa tra mq. 1,01 e 5,50 20,14 40,28 Superficie compresa tra mq. 5,50 e 8,50 30,21 50,35 Superficie superiore a mq. 8,50 40,28 60,42

3 ART PUBBLICITA EFFETTUATA SUI VEICOLI ADIBITI AI TRASPORTI DELL IMPRESA (per anno solare e per ciascun veicolo) AUTOVEICOLI con portata superiore a 30 q.li 89,24 RIMORCHI con portata superiore a 30 q.li 89,24 AUTOVEICOLI con portata inferiore a 30 q.li 59,50 RIMORCHI con portata inferiore a 30 q.li 59,50 MOTOVEICOLI E VEICOLI non compresi nelle precedenti categorie 29,75 ART PUBBLICITA EFFETTUATA CON PANNELLI LUMINOSI E PROIEZIONI PER CONTO ALTRUI (per ogni metro quadrato di superficie dello schermo o pannello) 1 mese o 2 mesi o 3 mesi o ANNO Superfici fino a mq. 1 4,96 9,92 14,87 49,58 Superfici comprese tra mq. 1,01 e 5,50 6,20 12,39 18,59 61,97 CAT. SPECIALE Superfici fino a mq. 1 9,92 19,83 29,75 99,16 CAT. SPECIALE Superfici comprese tra mq. 1,01 e 5,50 12,39 24,79 37,18 123,95 Art Per la pubblicità effettuata con pannelli luminosi e proiezioni per conto proprio dell impresa la tariffa è ridotta alla metà. ART PUBBLICITA EFFETTUATA ATTRAVERSO PROIEZIONI (in luoghi pubblici o aperti al pubblico) Per ogni giorno di esecuzione fino a 30gg. CAT. NORMALE TARIFFA AL GIORNO CAT. SPECIALE Per ogni giorno di Per ogni giorno esecuzione fino a successivo 30gg. 3,10 1,55 6,20 3,10 Per ogni giorno successivo

4 ART PUBBLICITA EFFETTUATA CON STRISCIONI O ALTRI MEZZI SIMILARI CHE ATTRAVERSANO STRADE O PIAZZE 15 gg 30 gg 45 gg 60gg mq. 1 16,11 32,23 48,34 64,45 Superiore a 1 mq. 20,14 40,28 60,43 80,57 CAT. SPECIALE mq. 1 32,23 64,45 96,68 128,91 CAT. SPECIALE Superiore a 1 mq. 40,28 80,57 120,85 161,13 ART PUBBLICITA VARIA TARIFFA AL GIORNO DESCRIZIONE CAT. NORMALE CAT. SPECIALE AEROMOBILI 74,37 PALLONI FRENATI E SIMILI 37,18 74,36 IN FORMA AMBULANTE (distribuzione manuale di volantini, persone circolanti con cartelli ecc.) SONORA A MEZZO DI APPARECCHI AMPLIFICATORI E SIMILI 3,10 (per ogni persona impiegata) 9,30 (per ciascun punto di pubblicità) 6,20 (per ogni persona impiegata 15,59 per ciascun punto di pubblicità)

5 CATEGORIA SPECIALE introdotta con deliberazione di C.C. n.119 del Appartengono alla categoria speciale le seguenti strade cittadine: VIA AGELLO VIA ANELLI LUNGOLAGO CESARE BATTISTI VIA COLLI STORICI VIA COLOMBARE DI CASTIGLIONE VIA D ACQUISTO VIA DAL MOLIN VIA FAUSTINELLA VIA GRAMSCI VIA GREZZE PIAZZA G MATTEOTTI VIA LA MALFA VIA MANTOVA VIALE MARCONI VIA MELLA VIA MEZZOCOLLE VIALE MONTECORNO VIALE MOTTA VIA PRATO MAGGIORE PIAZZA ULISSE PAPA VIALE VENEZIA

COMUNE DI CLASSE V 50,00% CAT. SPEC. 0% ANNO 2013

COMUNE DI CLASSE V 50,00% CAT. SPEC. 0% ANNO 2013 DIRITTI SULLE PUBBLICHE AFFISSIONI - TARIFFE D.LGS. N. 507 DEL 15.11.93 E SUCCESSIVE MODIFICAZIONI LEGGE N. 449 DEL 27.12.97 ART. 11 COMMA 10 - LEGGE N. 488 DEL 23.12.99 ART. 30 COMMA 17 EURO COMUNE DI

Dettagli

TARIFFA AL METRO QUADRATO PUBBLICITA' ORDINARIA IN CATEGORIA NORMALE (AL MQ.) (ART. 12)

TARIFFA AL METRO QUADRATO PUBBLICITA' ORDINARIA IN CATEGORIA NORMALE (AL MQ.) (ART. 12) AL METRO QUADRATO PUBBLICITA' ORDINARIA IN CATEGORIA NORMALE (AL MQ.) (ART. 12) (PER 1 MQ.) 21,07 2,11 4,21 6,32 TARIFFE PUBBLICITA' ORDINARIA DA MQ. 1,5 A MQ. 5,5 MAGGIORAZIONE 50% (L. 449/1997) 26,34

Dettagli

COMUNE DI OSNAGO Provincia di Lecco

COMUNE DI OSNAGO Provincia di Lecco COMUNE DI OSNAGO Provincia di Lecco IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA E DIRITTO SULLE PUBBLICHE AFFISSIONI Tariffa base 1 PUBBLICITA ORDINARIA (art. 12 comma 1) Effettuata mediante insegne, cartelli, locandine,

Dettagli

C O M U N E D I M O N T E V E G L I O Provincia di Bologna

C O M U N E D I M O N T E V E G L I O Provincia di Bologna GM.196/2002 LA GIUNTA COMUNALE - Visto che il 31/12/2002 si è concluso il contratto di gestione del Servizio pubblicità e affissioni con la società AIPA di Milano; - Richiamato l art.7 del Regolamento

Dettagli

Comune di Pavullo nel Frignano

Comune di Pavullo nel Frignano Comune di Pavullo nel Frignano COPIA DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE N. 148 del 27/11/2007 OGGETTO: IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA' E DIRITTI SULLE PUBBLICHE AFFISSIONI. DETERMINAZIONE TARIFFE CON

Dettagli

PUBBLICITA ANNUALE CLASSE 3 (30.001-100.000 ab.)

PUBBLICITA ANNUALE CLASSE 3 (30.001-100.000 ab.) PUBBLICITA ANNUALE CLASSE 3 (30.001-100.000 ab.) In questa categoria sono comprese tutte le esposizioni di durata superiore a tre mesi, ad eccezione degli automezzi di proprietà dell impresa per i quali

Dettagli

IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA DIRITTO SULLE PUBBLICHE AFFISSIONI TARIFFE ANNO 2006

IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA DIRITTO SULLE PUBBLICHE AFFISSIONI TARIFFE ANNO 2006 All.to A) alla Deliberazione di G.C. n 2 del 4/0 2/2006 IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA E DIRITTO SULLE PUBBLICHE AFFISSIONI TARIFFE ANNO 2006 *********** PARTE I^ TARIFFA DELL IMPOSTA COMUNALE SULLA

Dettagli

COMUNE DI ANZOLA DELL'EMILIA

COMUNE DI ANZOLA DELL'EMILIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI ANZOLA DELL'EMILIA PROVINCIA DI BOLOGNA C O P I A Comunicata ai Capigruppo Consiliari il 19/01/2005 Nr. Prot. 1052 Trasmessa al Prefetto il Nr. Prot. Trasmessa

Dettagli

Verbale della Deliberazione di Giunta Comunale

Verbale della Deliberazione di Giunta Comunale C O P I A Verbale della Deliberazione di Giunta Comunale N 11 del 24-01-2012 Oggetto: IMPOSTA SULLA PUBBLICITA E DIRITTI PUBBLICHE AFFISSIONI - DETERMINAZIONE TARIFFE ANNO 2012 L'anno 2012 addì 24 del

Dettagli

TARIFFE IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITÀ

TARIFFE IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITÀ Comune di Milano Settore Pubblicità Settore Finanze e Oneri Tributari TARIFFE IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITÀ Deliberazione di Giunta Comunale n.859 del 31 marzo 2006 PUBBLICITÀ ORDINARIA (art. 12, comma

Dettagli

COMUNE DI GUASTALLA Provincia di Reggio Emilia

COMUNE DI GUASTALLA Provincia di Reggio Emilia TARIFFE DELL'IMPOSTA DI PUBBLICITA E DEI DIRITTI SULLE PUBBLICHE AFFISSIONI PER I COMUNI DI CLASSE IV in vigore dal 01.01.2007 PARTE I - TARIFFA DELL IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBB LICITÀ 1 PUBBLICITÀ ORDINARIA

Dettagli

IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA diritto sulle pubbliche affissioni

IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA diritto sulle pubbliche affissioni COMUNE DI CASSANO D'ADDA Provincia di Milano IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA diritto sulle pubbliche affissioni Decreto Legislativo 15 novembre 1993, n. 507 Classificazione dei comuni Tariffe Classificazione

Dettagli

TARIFFA IMPOSTA SULLA PUBBLICITA E DIRITTO SULLE PUBBLICHE AFFISSIONI Comune di Classe IV^ PARTE I TARIFFA DELL IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA

TARIFFA IMPOSTA SULLA PUBBLICITA E DIRITTO SULLE PUBBLICHE AFFISSIONI Comune di Classe IV^ PARTE I TARIFFA DELL IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA Allegato A) TARIFFA IMPOSTA SULLA PUBBLICITA E DIRITTO SULLE PUBBLICHE AFFISSIONI Comune di Classe IV^ PARTE I TARIFFA DELL IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA 1. PUBBLICITA ORDINARIA 1.1 Pubblicità ordinaria

Dettagli

C I T T A D I M O R T A R A (Provincia di Pavia)

C I T T A D I M O R T A R A (Provincia di Pavia) C I T T A D I M O R T A R A (Provincia di Pavia) AREA TRIBUTI PROPOSTA DI DELIBERAZIONE DI CONSIGLIO COMUNALE OGGETTO: Imposta Comunale sulla pubblicità e diritti sulle pubbliche affissioni. Tariffe per

Dettagli

COMUNE DI LASPLASSAS PROVINCIA DI CAGLIARI TARIFFA IMPOSTA SULLA PUBBLICITA' E DIRITTO SULLE PUBBLICHE AFFISSIONI

COMUNE DI LASPLASSAS PROVINCIA DI CAGLIARI TARIFFA IMPOSTA SULLA PUBBLICITA' E DIRITTO SULLE PUBBLICHE AFFISSIONI COMUNE DI LASPLASSAS PROVINCIA DI CAGLIARI TARIFFA IMPOSTA SULLA PUBBLICITA' E DIRITTO SULLE PUBBLICHE AFFISSIONI Il criterio che si ritiene debba essere informare la predisposizione alla tariffa comunale

Dettagli

LA GIUNTA COMUNALE D E L I B E R A

LA GIUNTA COMUNALE D E L I B E R A LA GIUNTA COMUNALE Premesso che il servizio di accertamento e riscossione dell'imposta comunale sulla pubblicità e del diritto sulle pubbliche affissioni è affidato in concessione, per quattro anni e fino

Dettagli

COMUNE DI VILLIMPENTA (Provincia di Mantova)

COMUNE DI VILLIMPENTA (Provincia di Mantova) ---------------- OMISSIS ------------------ PARTE I - TARIFFA DELL'IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA' 1. PUBBLICITA' ORDINARIA (artt.12 c. 2 e art. 7, c. 6 e 7) 1.1 Pubblicità ordinaria effettuata mediante

Dettagli

TARIFFE PER L'APPLICAZIONE DELL'IMPOSTA SULLA PUBBLICITA' E DEI DIRITTI SULLE PUBBLICHE AFFISSIONI IN VIGORE DAL 1 GENNAIO 2012

TARIFFE PER L'APPLICAZIONE DELL'IMPOSTA SULLA PUBBLICITA' E DEI DIRITTI SULLE PUBBLICHE AFFISSIONI IN VIGORE DAL 1 GENNAIO 2012 TARIFFE PER L'APPLICAZIONE DELL'IMPOSTA SULLA PUBBLICITA' E DEI DIRITTI SULLE PUBBLICHE AFFISSIONI IN VIGORE DAL 1 GENNAIO 2012 1 - PUBBLICITA' ORDINARIA PARTE I - TARIFFE DELL'IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA'

Dettagli

ESTRATTO DELIBERA DI G.C. N. 26 DEL 06.02.2014 OGGETTO: IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA E DIRITTI SULLE PUBBLICHE AFFISSIONI- CONFERMA DELLE

ESTRATTO DELIBERA DI G.C. N. 26 DEL 06.02.2014 OGGETTO: IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA E DIRITTI SULLE PUBBLICHE AFFISSIONI- CONFERMA DELLE ESTRATTO DELIBERA DI G.C. N. 26 DEL 06.02.2014 OGGETTO: IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA E DIRITTI SULLE PUBBLICHE AFFISSIONI- CONFERMA DELLE TARIFFE VIGENTI PER L ANNO 2014 LA GIUNTA COMUNALE VISTO il

Dettagli

COMUNE DI SARMATO PROVINCIA DI PIACENZA

COMUNE DI SARMATO PROVINCIA DI PIACENZA COMUNE DI SARMATO PROVINCIA DI PIACENZA Codice Ente 33042 ORIGINALE DELIBERAZIONE N. 9 in data: 10.02.2015 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: CONFERMA TARIFFE IMPOSTA SULLA PUBBLICITA'

Dettagli

Allegato alla deliberazione della Giunta Comunale n. 36 del 14/03/2014 PARTE I - TARIFFA DELL'IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA'

Allegato alla deliberazione della Giunta Comunale n. 36 del 14/03/2014 PARTE I - TARIFFA DELL'IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA' Allegato alla deliberazione della Giunta Comunale n. 36 del 14/03/2014 PARTE I - TARIFFA DELL'IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA' IN VIGORE NELL'ANNO 2014 1.PUBBLICITA' ORDINARIA ( artt. 12 e 7, c.2,6 e

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Nr. 11 del 11/02/2015

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Nr. 11 del 11/02/2015 COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Nr. 11 del 11/02/2015 Oetto: APPROVAZIONE DELLE TARIFFE RELATIVE ALL'IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA' ED AI DIRITTI SULLE PUBBLICHE AFFISSIONI PER

Dettagli

Imposta comunale sulla pubblicità

Imposta comunale sulla pubblicità Città di Trevi Provincia di Perugia Imposta comunale sulla pubblicità PG TRIB 006 Rev 00 11-04-13 UFFICIO TRIBUTI Dove rivolgersi Ufficio Tributi- Piazza Mazzini 21 Tel. 0742/332233 Fax 0742332237 Orario

Dettagli

1) TARIFFA PER LA PUBBLICITA ORDINARIA (art.12).

1) TARIFFA PER LA PUBBLICITA ORDINARIA (art.12). TARIFFE VIGENTI PER L APPLICAZIONE DELL IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITÀ Avvertenze: l importo finale da corrispondere al comune deve essere arrotondato all euro, per difetto, se la è inferiore o uguale

Dettagli

IMPOSTA COMUNALE DI PUBBLICITA. D. Lgs. 507/1993 Capo I artt. 1-17

IMPOSTA COMUNALE DI PUBBLICITA. D. Lgs. 507/1993 Capo I artt. 1-17 IMPOSTA COMUNALE DI PUBBLICITA D. Lgs. 507/1993 Capo I artt. 1-17 OGGETTO DELL IMPOSTA È oggetto dell imposta la diffusione di messaggi pubblicitari effettuata con forme di comunicazione visive e acustiche

Dettagli

OGGETTO: APPROVAZIONE DELLE TARIFFE RELATIVE ALL IMPOSTA SULLA PUBBLICITA E DIRITTI SULLE PUBBLICHE AFFISSIONI

OGGETTO: APPROVAZIONE DELLE TARIFFE RELATIVE ALL IMPOSTA SULLA PUBBLICITA E DIRITTI SULLE PUBBLICHE AFFISSIONI COMUNE DI SAN GIOVANNI IN PERSICETO Provincia di Bologna Delibera N. 19 del 07/02/2008 Pubblicata all Albo Pretorio il _08/02/2008_ VERBALE DI DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE OGGETTO: APPROVAZIONE DELLE

Dettagli

COMUNE DI TIGLIETO PROVINCIA DI GENOVA

COMUNE DI TIGLIETO PROVINCIA DI GENOVA IMPOSTA SULLA PUBBLICITÀ E DIRITTI SULLE PUBBLICHE AFFISSIONI DECRETO LEGISLATIVO 15 novembre 1993, n. 507 Tariffe vigenti a decorrere dal 1 gennaio 2002 A) IMPOSTA SULLA PUBBLICITÀ art.12 Pubblicità ordinaria

Dettagli

COMUNE DI MONTEGRANARO

COMUNE DI MONTEGRANARO COMUNE DI MONTEGRANARO COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERAZIONE NUMERO 119 DEL 04-09-13 OGGETTO: IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA' E DIRITTI SULLE PUBBLICHE AFFISSIONI: TARIFFE PER L'ANNO

Dettagli

COMUNE DI SAN PAOLO D ARGON Provincia di Bergamo

COMUNE DI SAN PAOLO D ARGON Provincia di Bergamo COMUNE DI SAN PAOLO D ARGON Provincia di Bergamo VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 17 del 05-03-2007 C O P I A Oggetto: DETERMINAZIONE TARIFFE PUBBLICITA' E DIRITTI PUB= BLICHE AFFISSIONI,

Dettagli

COMUNE DI CERVIGNANO DEL FRIULI PROVINCIA DI UDINE UFFICIO TRIBUTI

COMUNE DI CERVIGNANO DEL FRIULI PROVINCIA DI UDINE UFFICIO TRIBUTI Vedi D. Giuntale n. 252/2001 COMUNE DI CERVIGNANO DEL FRIULI PROVINCIA DI UDINE UFFICIO TRIBUTI TARIFFE DELL'IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA' E DIRITTI SULLE PUBBLICHE AFFISSIONI PARTE I - TARIFFA DELL'IMPOSTA

Dettagli

Tipologia Tariffa annua Tariffa giornaliera. Insegne d esercizio non luminose 11.40 0.83. Insegne d esercizio luminose 33 1.03. Preinsegne 11.40 0.

Tipologia Tariffa annua Tariffa giornaliera. Insegne d esercizio non luminose 11.40 0.83. Insegne d esercizio luminose 33 1.03. Preinsegne 11.40 0. Allegato A Tariffe Canone Pubblicità (Delibera di C.C. n. 8 del 13/02/2002) L importo delle seguenti tariffe è calcolato per ciascun metro quadro di superficie occupata dal messaggio. Se la superficie

Dettagli

Comune di Montichiari Provincia di BRESCIA

Comune di Montichiari Provincia di BRESCIA Comune di Montichiari Provincia di BRESCIA TARIFFE DELL IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA E DEL DIRITTO SULLE PUBBLICHE AFFISSIONI in vigore dal 1 gennaio 2002 (Decreto Legislativo 15 novembre 1993 n 507)

Dettagli

IMPOSTA SULLA PUBBLICITA'

IMPOSTA SULLA PUBBLICITA' IMPOSTA SULLA PUBBLICITA' (+ %) PUBBLICITA' ORDINARIA ( Art 12; per 1 mq.) - Annuale: da mq 5,5 a mq 8,5 13,634 20,451 27,268 - Non superiore a 3 mesi, per ogni mese o frazione: da mq 5,5 a mq 8,5 1,363

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI MOLTENO Provincia di Lecco ORIGINALE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 56 Reg. Delib. Oggetto: IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA' E DIRITTO SULLE PUBBLICHE AFFISSIONI - TARIFFE PER L'ANNO

Dettagli

COMUNE DI MONTEMURLO Provincia di Prato

COMUNE DI MONTEMURLO Provincia di Prato COMUNE DI MONTEMURLO Provincia di Prato IMPOSTA DI PUBBLICITÀ E DIRITTO DI PUBBLICHE AFFISSIONI IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITÀ D.Lgs n.507/93 art. 12 - Categoria normale - Pubblicità ordinaria (insegne,

Dettagli

Comune di San Pietro Vernotico Provincia di Brindisi

Comune di San Pietro Vernotico Provincia di Brindisi Comune di San Pietro Vernotico Provincia di Brindisi VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 216 del 04/11/2013 OGGETTO: IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA' E DIRITTO SULLE PUBBLICHE AFFISSIONI.

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D'ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( 0571/44.98.11) - COPIA - DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 80 del 04/06/2013 OGGETTO: TARIFFE

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Comune di CASTELNUOVO di GARFAGNANA Provincia di Lucca DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA DELIBERAZIONE N.66 DEL 30/07/2015 OGGETTO: APPROVAZIONE TARIFFE IMPOSTA DI PUBBLICITA' E DIRITTO PUBBLICHE

Dettagli

COMUNE DI TORTORETO Provincia di Teramo

COMUNE DI TORTORETO Provincia di Teramo COMUNE DI TORTORETO Provincia di Teramo COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Numero 85 Del 08-05-2013 Oggetto: Imposta comunale sulla pubblicità e diritto sulle pubbliche affissioni. Approvazione

Dettagli

COMUNE DI MALVAGNA. Provincia di Messina SERVIZIO INTERESSATO AREA FINANZIARIA E PERSONALE OGGETTO DELLA PROPOSTA

COMUNE DI MALVAGNA. Provincia di Messina SERVIZIO INTERESSATO AREA FINANZIARIA E PERSONALE OGGETTO DELLA PROPOSTA COMUNE DI MALVAGNA Provincia di Messina UFFICIO PROPONENTE SINDACO SERVIZIO INTERESSATO AREA FINANZIARIA E PERSONALE OGGETTO DELLA PROPOSTA IMPOSTA SULLA PUBBLICITA E DIRITTI SULLE PUBBLICHE AFFISSIONI

Dettagli

Ufficio Ragioneria e Tributi Via Roma, 69-36030 tel. 0445/333329 - fax n. 0445/330029 e-mail : tributi@comune.zugliano.vi.it www.comune.zugliano.vi.

Ufficio Ragioneria e Tributi Via Roma, 69-36030 tel. 0445/333329 - fax n. 0445/330029 e-mail : tributi@comune.zugliano.vi.it www.comune.zugliano.vi. Ufficio Ragioneria e Tributi Via Roma, 69-36030 tel. 0445/333329 - fax n. 0445/330029 e-mail : tributi@comune.zugliano.vi.it www.comune.zugliano.vi.it IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITÀ Prima di iniziare

Dettagli

COMUNE DI BORGOSATOLLO

COMUNE DI BORGOSATOLLO CODICE ENTE N. 10271 COMUNE DI BORGOSATOLLO PROVINCIA DI BRESCIA DELIBERAZIONE di Giunta Comunale N. 15 del 19/01/2008 Prot. 1307 OGGETTO: DETERMINAZIONE TARIFFE IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA' E DIRITTI

Dettagli

COMUNE DI MONTERENZIO

COMUNE DI MONTERENZIO COMUNE DI MONTERENZIO PROVINCIA DI BOLOGNA DELIBERAZIONE N. 41 COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: APPROVAZIONE TARIFFE DELL'IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA' E SULLE PUBBLICHE

Dettagli

ALLEGATO ALL ISTANZA DI DEFINIZIONE AGEVOLATA IN MATERIA DI IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA (I.C.P.) Mezzo pubblicitario utilizzato..

ALLEGATO ALL ISTANZA DI DEFINIZIONE AGEVOLATA IN MATERIA DI IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA (I.C.P.) Mezzo pubblicitario utilizzato.. ALLEGATO ALL ISTANZA DI DEFINIZIONE AGEVOLATA IN MATERIA DI IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA (I.C.P.) N d ordine immobile Tipologia di pubblicità: 1.. Superficie 2 Durata: dal al Mezzo pubblicitario utilizzato..

Dettagli

IMPOSTA SULLA PUBBLICITA' E DIRITTO SULLE PUBBLICHE AFFISSIONI ANNI 2006 e seguenti

IMPOSTA SULLA PUBBLICITA' E DIRITTO SULLE PUBBLICHE AFFISSIONI ANNI 2006 e seguenti IMPOSTA SULLA PUBBLICITA' E DIRITTO SULLE PUBBLICHE AFFISSIONI ANNI 2006 e seguenti Si avvisano i contribuenti che con delibera di Giunta Comunale n. 216 del 21/12/2005, per l anno 2006, sono state confermate

Dettagli

COMUNE DI PONTASSIEVE Provincia di Firenze. Descrizione forma di pubblicità

COMUNE DI PONTASSIEVE Provincia di Firenze. Descrizione forma di pubblicità COMUNE DI PONTSSIEVE Provincia di Firenze llegato "" alla Deliberazione G.M. n. 11 del 28/02/2006 TBELL DELLE DELL'IMPOST SULL PUBBLICIT' anno 2006 Lett. a) Pubblicità effettuata mediante insegne, cartelli,

Dettagli

MUNICIPIO DI MESSINA DIPARTIMENTO TRIBUTI PUBBLICITA E AFFISSIONI

MUNICIPIO DI MESSINA DIPARTIMENTO TRIBUTI PUBBLICITA E AFFISSIONI MUNICIPIO DI MESSINA DIPARTIMENTO TRIBUTI PUBBLICITA E AFFISSIONI ***** TARIFFA IMPOSTA SULLA PUBBLICITA E DIRITTO SULLE PUBBLICHE AFFISSIONI (DECRETO LEGISLATIVO N 507 DEL 15.11.1993 - LEGGE 23.12.2000

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE PER L APPLICAZIONE DELL IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA E DEL DIRITTO SULLE PUBBLICHE AFFISSIONI

REGOLAMENTO COMUNALE PER L APPLICAZIONE DELL IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA E DEL DIRITTO SULLE PUBBLICHE AFFISSIONI COMUNE DI DOLO *** PROVINCIA DI VENEZIA REGOLAMENTO COMUNALE PER L APPLICAZIONE DELL IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA E DEL DIRITTO SULLE PUBBLICHE AFFISSIONI Approvato con delibera di C.C. n. 34 del

Dettagli

CITTA DI CASTELLAMMARE DI STABIA Provincia di Napoli

CITTA DI CASTELLAMMARE DI STABIA Provincia di Napoli ' CITTA DI CASTELLAMMARE DI STABIA Provincia di Napoli!Deliberazione n. 60 VERBALE di DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE Oggetto: Decreto Legislativo 15 novembre 1993, n. 507 s.m.i. - Imposta sulla pubblicità

Dettagli

COMUNE DI COLLE DI VAL D ELSA (Classe IV) Servizio Bilancio Entrata

COMUNE DI COLLE DI VAL D ELSA (Classe IV) Servizio Bilancio Entrata COMUNE DI COLLE DI VAL D ELSA (Classe IV) Servizio Bilancio Entrata --------------------------- TARIFFE PER L APPLICAZIONE DELL IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA E DIRITTI SULLE PUBBLICHE AFFISSIONI ANNO

Dettagli

a m 2 in CS I^ fascia non lum Euro Euro Euro Euro Euro Euro

a m 2 in CS I^ fascia non lum Euro Euro Euro Euro Euro Euro IMPOSTA PUBBLICITA ANNUALE (Permanente) Mezzo pubblicitario di dimensioni comprese non luminoso luminoso I^ fascia non lum I^ fascia lum II^ fascia non lum II^ fascia lum tra 0 e 1,00 m 2 21,0714 42,1428

Dettagli

GIUNTA COMUNALE DI BRESCIA

GIUNTA COMUNALE DI BRESCIA GIUNTA COMUNALE DI BRESCIA Delib. n. 997-3.11.2004 N. 41517 P.G. OGGETTO: Settore Tributi. Approvazione delle tariffe per l applicazione dell imposta comunale sulla pubblicità e del diritto sulle pubbliche

Dettagli

Tariffe Imposta Comunale sulla Pubblicità e Diritti Pubbliche Affissioni Approvate con Deliberazione della G.M. n. 123 del 6 maggio 2008

Tariffe Imposta Comunale sulla Pubblicità e Diritti Pubbliche Affissioni Approvate con Deliberazione della G.M. n. 123 del 6 maggio 2008 COMUNE DI CAGLIARI T A R I F F E ANNO 2008 IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA E DIRITTI SULLE PUBBLICHE AFFISSIONI ALLEGATO A Approvate con Deliberazione della G.M. n. 123 del 6 maggio 2008 Sostituisce

Dettagli

COMUNE DI CINQUEFRONDI PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI CINQUEFRONDI PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE \ COMUNE DI CINQUEFRONDI PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 84 Reg. Delib. OGGETTO PIANO TARIFFARIO ANNO 2015. L anno duemilaquindici addì trenta del mese di luglio alle

Dettagli

COMUNE DI CAMPONOGARA Provincia di Venezia

COMUNE DI CAMPONOGARA Provincia di Venezia N. 78 Registro Deliberazioni COPIA COMUNE DI CAMPONOGARA Provincia di Venezia VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO IMPOSTA PUBBLICITA' E SUI DIRITTI SULLE PUBBLICHE AFFISSIONI. CONFERMA

Dettagli

Comune di Cavarzere Provincia di Venezia

Comune di Cavarzere Provincia di Venezia - - Comune di Cavarzere Provincia di Venezia Originale Delibera N. 75 Del 29/05/2013 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA' E DIRITTI SULLE PUBBLICHE

Dettagli

Regolamento Comunale per l applicazione dell imposta sulla pubblicità e per l effettuazione del servizio delle pubbliche affissioni

Regolamento Comunale per l applicazione dell imposta sulla pubblicità e per l effettuazione del servizio delle pubbliche affissioni COMUNE DI SANT ANGELO DI PIOVE DI SACCO Provincia di Padova Regolamento Comunale per l applicazione dell imposta sulla pubblicità e per l effettuazione del servizio delle pubbliche affissioni -----------------------------

Dettagli

COMUNE DI CAMPONOGARA Provincia di Venezia

COMUNE DI CAMPONOGARA Provincia di Venezia N. 56 Registro Deliberazioni COPIA COMUNE DI CAMPONOGARA Provincia di Venezia VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO IMPOSTA DI PUBBLICITA' E DIRITTI SULLE PUBBLICHE AFFISSIONI. CONFERMA

Dettagli

PRONTUARIO TARIFFE E ALIQUOTE IMPOSTE, TASSE E SERVIZI COMUNALI ANNO 2015 CODICE CATASTALE COMUNE - F 5 3 3

PRONTUARIO TARIFFE E ALIQUOTE IMPOSTE, TASSE E SERVIZI COMUNALI ANNO 2015 CODICE CATASTALE COMUNE - F 5 3 3 PRONTUARIO TARIFFE E ALIQUOTE IMPOSTE, TASSE E SERVIZI COMUNALI ANNO 2015 CODICE CATASTALE COMUNE - F 5 3 3 ADDIZIONALE COMUNALE ALL IRPEF FATTISPECIE ALIQUOTE ESENZIONE Reddito complessivo imponibile

Dettagli

COMUNE DI PORTO AZZURRO Provincia di Livorno Banchina IV Novembre 57036 Porto Azzurro

COMUNE DI PORTO AZZURRO Provincia di Livorno Banchina IV Novembre 57036 Porto Azzurro COMUNE DI PORTO AZZURRO Provincia di Livorno Banchina IV Novembre 57036 Porto Azzurro REGOLAMENTO PER L APPLICAZIONE DELLE SANZIONI AMMINISTRATIVE IN MATERIA DI TRIBUTI COMUNALI Approvato con deliberazione

Dettagli

COMUNE DI FORINO. (Provincia di Avellino) SERVIZIO PER L ACCERTAMENTO E LA RISCOSSIONE DELL IMPOSTA

COMUNE DI FORINO. (Provincia di Avellino) SERVIZIO PER L ACCERTAMENTO E LA RISCOSSIONE DELL IMPOSTA COMUNE DI FORINO (Provincia di Avellino) SERVIZIO PER L ACCERTAMENTO E LA RISCOSSIONE DELL IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA E DEL DIRITTO SULLE PUBBLICHE AFFISSIONI CAPO I DISPOSIZIONI GENERALI ART. I

Dettagli

COMUNE DI CASTELNOVO NE MONTI PROVINCIA DI REGGIO EMILIA. Tariffe dell imposta comunale sulla pubblicita. - Superfici fino a mq.

COMUNE DI CASTELNOVO NE MONTI PROVINCIA DI REGGIO EMILIA. Tariffe dell imposta comunale sulla pubblicita. - Superfici fino a mq. COMUNE DI CASTELNOVO NE MONTI PROVINCIA DI REGGIO EMILIA ALLEGATO A) Tariffe dell imposta comunale sulla pubblicita a) Pubblicità ordinaria (artt. 12 e 7, co. 2,6 e 7 D.Lgs. 507/93) 1) Pubblicità ordinaria

Dettagli

COMUNE DI POGGIOMARINO Provincia di Napoli

COMUNE DI POGGIOMARINO Provincia di Napoli COMUNE DI POGGIOMARINO Provincia di Napoli COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 96 DEL 10/07/2015 OGGETTO: APPROVAZIONE TARIFFE IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA' E DIRITTI SULLE PUBBLICHE AFFISSIONI

Dettagli

COMUNE DI RAVARINO. Giunta Comunale

COMUNE DI RAVARINO. Giunta Comunale COMUNE DI RAVARINO Provincia di Modena Deliberazione nr. 105 del 18/12/2008 VERBALE DI DELIBERAZIONE Giunta Comunale OGGETTO: IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA E DIRITTI SULLE PUBBLICHE AFFISSIONI CONFERMA

Dettagli

Imposta comunale sulla pubblicità

Imposta comunale sulla pubblicità Imposta comunale sulla pubblicità Oggetto dell'imposta e soggetti passivi Presupposto per l'applicazione dell'imposta comunale sulla pubblicità è la diffusione di messaggi pubblicitari effettuata attraverso

Dettagli

COMUNE DI GRISIGNANO DI ZOCCO Provincia di Vicenza

COMUNE DI GRISIGNANO DI ZOCCO Provincia di Vicenza COPIA COMUNE DI GRISIGNANO DI ZOCCO Provincia di Vicenza N. 17 del Registro VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: APPROVAZIONE TARIFFE IMPOSTA COMUNALE PUBBLICITA' E PUBBLICHE AFFISSIONI.

Dettagli

GIUNTA COMUNALE DI AREZZO

GIUNTA COMUNALE DI AREZZO G.C. n. 267 Riferimenti Archivistici: D 01-20120000007 VERBALE DELL ADUNANZA DEL 12/06/2013 OGGETTO: IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA' E DIRITTI SULLE PUBBLICHE AFFISSIONI. TARIFFE PER L'ANNO 2013. PRESA

Dettagli

SANZIONI AMMINISTRATIVE PECUNIARIE PER I TRIBUTI COMUNALI: CRITERI PER LA DETERMINAZIONE DELLE SANZIONI E LA DETERMINAZIONE DELLA LORO ENTITA

SANZIONI AMMINISTRATIVE PECUNIARIE PER I TRIBUTI COMUNALI: CRITERI PER LA DETERMINAZIONE DELLE SANZIONI E LA DETERMINAZIONE DELLA LORO ENTITA COMUNE DI BAVENO DELIBERAZIONE DEL C.C. N 26 DEL 19.05.1998 IN VIGORE DAL 01.04.1998 AMMINISTRATIVE PECUNIARIE PER I TRIBUTI COMUNALI: CRITERI PER LA DETERMINAZIONE DELLE E LA DETERMINAZIONE DELLA LORO

Dettagli

TABELLA DELLE TARIFFE DELL IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA E SULLE PUBBLICHE AFFISSIONI PER L ANNO 2008

TABELLA DELLE TARIFFE DELL IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA E SULLE PUBBLICHE AFFISSIONI PER L ANNO 2008 Allegato alla deliberazione della Giunta Comunale n. 10 del 25 gennaio 2008 TABELLA DELLE TARIFFE DELL IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA E SULLE PUBBLICHE AFFISSIONI PER L ANNO 2008 PARTE I - TARIFFA DELL'IMPOSTA

Dettagli

1) TARIFFA PUBBLICITA ORDINARIA

1) TARIFFA PUBBLICITA ORDINARIA 1) TARIFFA PUBBLICITA ORDINARIA 1.1 effettuata mediante insegne, cartelli, locandine, targhe, stendardi o qualsiasi altro mezzo non previsto dalle successive tariffe per ogni mq. di superficie 1)superiori

Dettagli

imposta comunale sulla pubblicità Diritti pubbliche affissioni

imposta comunale sulla pubblicità Diritti pubbliche affissioni Con questa guida il Comune di Bertinoro e la Società AIPA S.p.A., concessionaria per la riscossione dell, vogliono offrire ai cittadini uno strumento di chiarezza che li agevoli nel corretto adempimento

Dettagli

- CLASSE IV - Provincia di Siena ---==ooo==--- UFFICIO TRIBUTI

- CLASSE IV - Provincia di Siena ---==ooo==--- UFFICIO TRIBUTI OMUNE DI POGGIONSI - LSSE IV - Provincia di Siena ---==ooo==--- UFFIIO TRIUTI LLEGTO TRIFFE PER L PPLIZIONE DELL IMPOST OMUNLE SULL PULIIT (D.Lgs. 15 novembre 1993, n. 507) 1) TRIFF PER L PULIIT ORDINRI

Dettagli

COMUNE DI GODEGA DI SANT URBANO PROVINCIA DI TREVISO

COMUNE DI GODEGA DI SANT URBANO PROVINCIA DI TREVISO COPIA DELIBERAZIONE N. 67 In data 16/04/2015 COMUNE DI GODEGA DI SANT URBANO PROVINCIA DI TREVISO *************** Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale OGGETTO: IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA'

Dettagli

CITTÀ DI CERIGNOLA COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. Atto N.295 In data 15-11-2013

CITTÀ DI CERIGNOLA COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. Atto N.295 In data 15-11-2013 CITTÀ DI CERIGNOLA COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Atto N.295 In data 15-11-2013 OGGETTO: Approvazione tariffe Imposta sulla Pubblicita' e Diritti sulle Pubbliche Affissioni. - Anno 2013.

Dettagli

COMUNE DI PORRETTA TERME (Provincia di Bologna)

COMUNE DI PORRETTA TERME (Provincia di Bologna) COMUNE DI PORRETTA TERME (Provincia di Bologna) REGOLAMENTO DI APPLICAZIONE DELL IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA E PER L EFFETTUAZIONE DEL SERVIZIO DELLE PUBBLICHE AFFISSIONI Approvato con D.C.C. n 8

Dettagli

COMUNE DI PAVULLO NEL FRIGNANO GUIDA ALL IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA

COMUNE DI PAVULLO NEL FRIGNANO GUIDA ALL IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA COMUNE DI PAVULLO NEL FRIGNANO GUIDA ALL IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA Con questa guida il Comune di Pavullo nel Frignano e la Società I.C.A., concessionaria per la riscossione dell imposta comunale

Dettagli

REGOLAMENTO PER L APPLICAZIONE DELL IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA E DIRITTO SULLE PUBBLICHE AFFISSIONI

REGOLAMENTO PER L APPLICAZIONE DELL IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA E DIRITTO SULLE PUBBLICHE AFFISSIONI REGOLAMENTO PER L APPLICAZIONE DELL IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA E DIRITTO SULLE PUBBLICHE AFFISSIONI CAPO 1^ DISPOSIZIONI GENERALI Art. 1 Oggetto del regolamento Il presente regolamento, adottato

Dettagli

D E L I B E R A. 1. di ritenere la premessa parte integrante e sostanziale della presente delibera;

D E L I B E R A. 1. di ritenere la premessa parte integrante e sostanziale della presente delibera; Richiamata la deliberazione del Consiglio Comunale n. 84 del 30/12/1998 esaminata senza rilievi dal CO.RE.CO. di Teramo nella seduta del 1/02/1999, prot. n. 168, con la quale era istituito il Canone sulle

Dettagli

COPIA di Deliberazione della Giunta Comunale

COPIA di Deliberazione della Giunta Comunale Provincia di Terni COPIA di Deliberazione della Giunta Comunale Numero 88 Reg. Data 22-11-13 Oggetto: DETERMINAZIONE TARIFFE E PREZZI PUBBLICI PER L'ANNO 2013 L anno duemilatredici, il giorno ventidue

Dettagli

L'imposta comunale sulla pubblicità. Tutto quello che occorre sapere per essere in regola

L'imposta comunale sulla pubblicità. Tutto quello che occorre sapere per essere in regola L'imposta comunale sulla pubblicità Tutto quello che occorre sapere per essere in regola Premessa L'Amministrazione Comunale e la concessionaria del servizio di accertamento e riscossione dell'imposta

Dettagli

Allegato A alla deliberazione di Giunta Comunale n del COMUNE DI CERVETERI PROVINCIA DI ROMA

Allegato A alla deliberazione di Giunta Comunale n del COMUNE DI CERVETERI PROVINCIA DI ROMA Allegato A alla deliberazione di Giunta Comunale n del COMUNE DI CERVETERI PROVINCIA DI ROMA TARIFFE dell IMPOSTA COMUNALE sulla PUBBLICITÀ e del DIRITTO sulle PUBBLICHE AFFISSIONI Ai sensi del Decreto

Dettagli

COMUNE DI CAMPITELLO DI FASSA - PROVINCIA DI TRENTO -

COMUNE DI CAMPITELLO DI FASSA - PROVINCIA DI TRENTO - COMUNE DI CAMPITELLO DI FASSA - PROVINCIA DI TRENTO - REGOLAMENTO PER L APPLICAZIONE DELL IMPOSTA SULLA PUBBLICITÀ E DEL DIRITTO PER LE PUBBLICHE AFFISSIONI Allegato alla deliberazione del Consiglio comunale

Dettagli

GUIDA ALL IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA

GUIDA ALL IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA COMUNE DI IMPRUNETA GUIDA ALL IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA Con questa guida il Comune di Impruneta e la Società I.C.A. S.r.l. concessionaria per la riscossione dell imposta comunale sulla pubblicità,

Dettagli

IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA E DIRITTI SULLE PUBBLICHE AFFISSIONI TARIFFE 2013 PARTE I TARIFFA DELL IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA

IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA E DIRITTI SULLE PUBBLICHE AFFISSIONI TARIFFE 2013 PARTE I TARIFFA DELL IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA COMUNE DI FONTANELLA Provincia di Bergamo (Riferimento delibera G.C. n.94 del 08/11/2011) IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA E DIRITTI SULLE PUBBLICHE AFFISSIONI TARIFFE 2013 PARTE I TARIFFA DELL IMPOSTA

Dettagli

COMUNE DI FERRANDINA ( Provincia di Matera ) AREA ECONOMICO FINANZIARIA UFFICIO TRIBUTI

COMUNE DI FERRANDINA ( Provincia di Matera ) AREA ECONOMICO FINANZIARIA UFFICIO TRIBUTI COMUNE DI FERRANDINA ( Provincia di Matera ) AREA ECONOMICO FINANZIARIA UFFICIO TRIBUTI REGOLAMENTO PER L APPLICAZIONE DELL IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA E DEL DIRITTO SULLE PUBBLICHE AFFISSIONI Approvato

Dettagli

COMUNE DI CASTELLUCCIO DEI SAURI (Provincia di Foggia)

COMUNE DI CASTELLUCCIO DEI SAURI (Provincia di Foggia) COMUNE DI CASTELLUCCIO DEI SAURI (Provincia di Foggia) REGOLAMENTO COMUNALE PER L APPLICAZIONE DELL IMPOSTA SULLA PUBBLICITA E DIRITTO SULLE PUBBLICHE AFFISSIONI (delibera C.C. n. 17 del 5 maggio 2008)

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE

REGOLAMENTO COMUNALE Comune di Fiorano Modenese (Provincia di Modena) REGOLAMENTO COMUNALE PER L APPLICAZIONE DELL IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA E DIRITTI SULLE PUBBLICHE AFFISSIONI 1 CAPO 1 - DISPOSIZIONI GENERALI ART.

Dettagli

COMUNE DI RAVARINO. Giunta Comunale

COMUNE DI RAVARINO. Giunta Comunale COMUNE DI RAVARINO Provincia di Modena Deliberazione nr. 16 del 18/3/2011 VERBALE DI DELIBERAZIONE Giunta Comunale OGGETTO: Conferma tariffe dell'imposta comunale sulla pubblicità e del diritto sulle pubbliche

Dettagli

Allegato alla deliberazione della Giunta Comunale n. 91 del PARTE I - TARIFFA DELL'IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA'

Allegato alla deliberazione della Giunta Comunale n. 91 del PARTE I - TARIFFA DELL'IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA' Allegato alla deliberazione della Giunta Comunale n. 91 del 08.04.2010 PARTE I - TARIFFA DELL'IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA' IN VIGORE NELL'ANNO 2010 1.PUBBLICITA' ORDINARIA ( artt. 12 e 7, c.2,6 e

Dettagli

REGOLAMENTO PER L APPLICAZIONE DELL IMPOSTA SULLA PUBBLICITÀ

REGOLAMENTO PER L APPLICAZIONE DELL IMPOSTA SULLA PUBBLICITÀ COMUNE DI SEGONZANO - PROVINCIA DI TRENTO - REGOLAMENTO PER L APPLICAZIONE DELL IMPOSTA SULLA PUBBLICITÀ APPROVATO CON DELIBERAZIONE CONSILIARE N. 32 DD. 05.10.2006 IN VIGORE DAL GIORNO 1 GENNAIO 2007

Dettagli

IMPOSTA SULLA PUBBLICITA

IMPOSTA SULLA PUBBLICITA IMPOSTA SULLA PUBBLICITA Zona categoria normale Tariffe 2015 Tariffe 2016 PUBBLICITÀ ORDINARIA art. 12 Annuale Fino a 1 mq 16,11 16,11 Fino a 5,5 mq 17,10 17,10 Da mq 5,5 a mq 8,5 25,65 25,65 Oltre mq

Dettagli

Comune di REANA DEL ROJALE IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA' E DIRITTO SULLE PUBBLICHE AFFISSIONI D.Lgs. 15/11/1993, n. 507

Comune di REANA DEL ROJALE IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA' E DIRITTO SULLE PUBBLICHE AFFISSIONI D.Lgs. 15/11/1993, n. 507 Comune di REANA DEL ROJALE IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA' E DIRITTO SULLE PUBBLICHE AFFISSIONI D.Lgs. 15/11/1993, n. 507 L'imposta comunale sulla pubblicità ed il diritto sulle pubbliche affissioni

Dettagli

PER L APPLICAZIONE DELL IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA E DEL DIRITTO SULLE PUBBLICHE AFFISSIONI

PER L APPLICAZIONE DELL IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA E DEL DIRITTO SULLE PUBBLICHE AFFISSIONI REGOLAMENTO COMUNALE PER L APPLICAZIONE DELL IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA E DEL DIRITTO SULLE PUBBLICHE AFFISSIONI - APPROVATO DELIBERAZ. C.C. N. 62 DEL 28.09.1995 - MODIFICATO DELIBERAZ. C.C. N.

Dettagli

OGGETTO: Criteri per la determinazione delle sanzioni amministrative in materia di tributi locali. IL CONSIGLIO COMUNALE

OGGETTO: Criteri per la determinazione delle sanzioni amministrative in materia di tributi locali. IL CONSIGLIO COMUNALE Deliberazione del Consiglio Comunale n. 7 del 25.02.2002. OGGETTO: Criteri per la determinazione delle sanzioni amministrative in materia di tributi locali. Partecipa alla seduta l'assessore non Consigliere

Dettagli

Il sottoscritto chiede la collocazione di impianto pubblicitario da realizzare in Via n Fg. mapp.

Il sottoscritto chiede la collocazione di impianto pubblicitario da realizzare in Via n Fg. mapp. COMUNE DI MANTOVA Sportello Unico per le Imprese e i Cittadini Via Gandolfo, 11-46100 Mantova Tel.: 0376338634 Fax: 0376338633 E-mail: su.edilizia.territorio@domino.comune.mantova.it RICHIESTA DI AUTORIZZAZIONE

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Comune di Zelo Buon Persico Provincia di Lodi VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N 23 del 22/06/2015 OGGETTO: TARIFFE IMPOSTA SULLA PUBBLICITA' E DIRITTI SULLE PUBBLICHE AFFISSIONI - ANNO

Dettagli

4. ESPOSIZIONE DELLE LOCANDINE

4. ESPOSIZIONE DELLE LOCANDINE Imposta Comunale Pubblicità e Diritto Pubbliche Affissioni Comune di Cesano Maderno (MB) Gestore: ASSP S.p.A. Via Garibaldi n. 20 Cesano Maderno (MB) Telefono 0362/6445205 Fax 0362/553963 e-mail: affissioni@assp.it

Dettagli

COMUNE DI SENIGALLIA

COMUNE DI SENIGALLIA COMUNE DI SENIGALLIA PROVINCIA DI ANCONA DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N 162 Del 28/12/1999 OGGETTO: determinazione delle sanzioni tributarie e della loro entità. Il Consiglio Comunale VISTI i decreti

Dettagli

IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA. PER SUPERFICI SUPERIORI AL MQ. (D. Lgs. 15 novembre 1993 n. 507)

IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA. PER SUPERFICI SUPERIORI AL MQ. (D. Lgs. 15 novembre 1993 n. 507) IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA PER SUPERFICI SUPERIORI AL MQ. (D. Lgs. 15 novembre 1993 n. 507) 1) TARIFFA PER LA PUBBLICITA ORDINARIA (art. 12) a) Pubblicità effettuata mediante insegne, cartelli,

Dettagli

COMUNE DI MESSINA DIPARTIMENTO TRIBUTI PUBBLICITA E AFFISSIONI PRONTUARIO A CURA DI GRAZIA DI FRESCO

COMUNE DI MESSINA DIPARTIMENTO TRIBUTI PUBBLICITA E AFFISSIONI PRONTUARIO A CURA DI GRAZIA DI FRESCO COMUNE DI MESSINA DIPARTIMENTO TRIBUTI PUBBLICITA E AFFISSIONI PRONTUARIO A CURA DI GRAZIA DI FRESCO COS È L IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITÀ ESTRATTO DEL DECRETO LEGISLATIVO N. 507 DEL 15.11.1993 L Imposta

Dettagli