RASSEGNA STAMPA lunedì 16 febbraio 2015

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "RASSEGNA STAMPA lunedì 16 febbraio 2015"

Transcript

1 RASSEGNA STAMPA lunedì 16 febbraio 2015

2

3

4

5 Pacelli direttore per il Dipartimento di Oncologia della Fondazione Giovanni Paolo II Campobasso prima pagina feb 15, 2015 Il professor Fabio Pacelli torna a dirigere il Dipartimento di Oncologia e l area chirurgica della Fondazione di Ricerca e Cura Giovanni Paolo II di Campobasso, che aveva guidato fino al Qualche settimana fa il Consiglio di Amministrazione della Fondazione di Ricerca e Cura Giovanni Paolo II di Campobasso, ha nominato il Professor Fabio Pacelli, stimato chirurgo di fama internazionale, Direttore del Dipartimento di Oncologia, ruolo che aveva già ricoperto dal 2010 al Nato a Roma nel 1960 sposato con 3 figli, è Professore Associato di Chirurgia Generale presso l Università Cattolica di Roma, è stato primo aiuto presso la Divisione di Chirurgia Digestiva del Policlinico A. Gemelli di Roma dal 1996 al E responsabile dell UOS Chirurgia Oncologica D urgenza presso il policlinico A. Gemelli di Roma. E autore di oltre 200 lavori scientifici originali, la maggior parte dei quali su argomenti di chirurgia digestiva, pubblicati sulle più prestigiose riviste scientifiche della letteratura internazionale, alcuni dei quali selezionati dall editorial board dello Year Book of Surgery, tra i migliori contributi scientifici dell anno. I suoi campi di maggiore interesse scientifico riguardano il Cancro Gastrico, i Tumori del Colon-Retto, i Sarcomi dei Tessuti Molli, i Tumori Stromali Gastrointestinali (GIST), le Infezioni Intra-addominali e le terapie neoadiuvanti in chirurgia oncologica quali la radiochemioterapia preoperatoria e la radioterapia intraoperatoria (IORT) nei tumori del retto e la chemioterapia ipertermica intraoperatoria (HIPEC) nei tumori gastrici e nei tumori colici. Ha coordinato come responsabile dell impostazione scientifica e della pubblicazione dei dati numerosi studi multicentrici, che hanno coinvolto diversi centri chirurgici italiani, su alcuni aspetti della chirurgia addominale quali l utilità della nutrizione artificiale, l utilizzo del sondino dopo gastrectomia totale e

6 subtotale, il ruolo delle resezioni multiviscerali nel cancro gastrico avanzato. E autore, come primo operatore, di più di 7000 interventi prevalentemente di chirurgia addominale a cielo aperto o laparoscopica e di chirurgia per patologia erniaria, tiroidea o mammaria. Ha eseguito in particolare più di 1000 colecistectomie laparoscopiche e più di 500 resezioni coliche/rettali laparoscopiche. Inoltre, in collaborazione con la Divisione di Ginecologia Oncologica diretta dal Prof. Giovanni Scambia, ha eseguito la parte digestiva di più di 100 interventi per carcinoma ovarico ed endometriosi profonda (in prevalenza peritonectomie diaframmatiche, resezioni intestinali e coliche, pelvectomie posteriori). E membro ordinario attivo della International Gastric Cancer Association dalla sua fondazione nel 1997 e del G.I.R.C.G. (Gruppo Italiano di Ricerca per il Cancro Gastrico). Il professor Pacelli, che si è formato presso la scuola di colui che considera il suo Maestro, il professor Francesco Crucitti, conosciuto come il chirurgo di Papa Wojtyla, darà un nuovo impulso all area chirurgica della Fondazione, sia attraverso l apporto della sua personale esperienza, sia attraverso una collaborazione con il Policlinico Gemelli di Roma, in particolare nel campo della chirurgia toracica, della chirurgia endocrino metabolica e della chirurgia epatica. Il programma è quello di trattare, attraverso tecniche chirurgiche innovative, alcune patologie di difficile approccio chirurgico quali le neoplasie surrenali ed epatiche, le toracopolmonari che, come sappiamo, sono ad elevato impatto epidemiologico. Si conferma il particolare interesse del Dipartimento verso la patologia senologica; sarà rivolta particolare attenzione alla terapia neoadiuvante preoperatoria per le forme avanzate di tumore al seno; alla chirurgia cosmetica (conservativa-ricostruttiva); alla chirurgia radioimmunoguidata per la ricerca del linfonodo sentinella; alla tipizzazione biologica delle neoplasie per terapie mirate e alla radioterapia adiuvante dopo terapia conservativa. Afferiscono al Dipartimento di Oncologia anche l Unità Operativa Complessa di Radioterapia, che verrà guidata dal professor Vincenzo Valentini, professore Ordinario di Radioterapia presso l Università Cattolica del Sacro Cuore e Direttore dell Unità Operativa Complessa di Radioterapia del Policlinico Gemelli di Roma. Mentre al dottor Fabio Rotondi è stata affidata la Direzione dell Unità Operativa complessa di Chirurgia Generale ed Oncologica.

7 Fondazione Giovanni Paolo II : il professor Pacelli torna a dirigere il Dipartimento di Oncologia e l area chirurgica 15 febbraio 2015 La Fondazione Giovanni Paolo II, l ex Cattolica Qualche settimana fa il Consiglio di Amministrazione della Fondazione di Ricerca e Cura Giovanni Paolo II di Campobasso, ha nominato il Professor Fabio Pacelli, stimato chirurgo di fama internazionale, Direttore del Dipartimento di Oncologia, ruolo che aveva già ricoperto dal 2010 al Nato a Roma nel 1960 sposato con 3 figli, è Professore Associato di Chirurgia Generale presso l Università Cattolica di Roma, è stato primo aiuto presso la Divisione di Chirurgia Digestiva del Policlinico A. Gemelli di Roma dal 1996 al E responsabile dell Uos Chirurgia Oncologica D urgenza presso il policlinico A. Gemelli di Roma. Autore di oltre 200 lavori scientifici originali, la maggior parte dei quali su argomenti di chirurgia digestiva, pubblicati sulle più prestigiose riviste scientifiche della letteratura internazionale, alcuni dei quali selezionati dall editorial board dello Year Book of Surgery, tra i migliori contributi scientifici dell anno. I suoi campi di maggiore interesse scientifico riguardano il Cancro Gastrico, i Tumori del Colon-Retto, i Sarcomi dei Tessuti Molli, i Tumori Stromali Gastrointestinali (GIST), le Infezioni Intra-addominali e le terapie neoadiuvanti in chirurgia oncologica quali la radiochemioterapia preoperatoria e la radioterapia intraoperatoria (IORT) nei tumori del retto e la chemioterapia ipertermica intraoperatoria (HIPEC) nei tumori gastrici e nei tumori colici. Ha coordinato come responsabile dell impostazione scientifica e della pubblicazione dei dati numerosi studi multicentrici, che hanno coinvolto diversi centri chirurgici italiani, su alcuni aspetti della chirurgia addominale quali l utilità della nutrizione artificiale, l utilizzo del sondino dopo gastrectomia totale e subtotale, il ruolo delle resezioni multiviscerali nel cancro gastrico avanzato. E autore, come primo operatore, di più di 7000 interventi prevalentemente di chirurgia addominale a cielo aperto o laparoscopica e di chirurgia per patologia erniaria, tiroidea o mammaria. Ha eseguito in particolare più di 1000 colecistectomie laparoscopiche e più di 500 resezioni coliche/rettali laparoscopiche. Inoltre, in collaborazione con la Divisione di Ginecologia Oncologica diretta dal Prof. Giovanni Scambia, ha eseguito la parte digestiva di più di 100 interventi per carcinoma ovarico ed endometriosi profonda (in prevalenza peritonectomie diaframmatiche, resezioni intestinali e coliche, pelvectomie posteriori). E membro ordinario attivo della International Gastric Cancer Association dalla sua fondazione nel 1997 e del G.I.R.C.G. (Gruppo Italiano di Ricerca per il Cancro Gastrico). Il professor Pacelli, che si è formato presso la scuola di colui che considera il suo Maestro, il professor Francesco Crucitti, conosciuto come il chirurgo di Papa Wojtyla, darà un nuovo impulso all area chirurgica della Fondazione, sia attraverso l apporto della sua personale esperienza, sia attraverso una collaborazione con il Policlinico Gemelli di Roma, in particolare nel campo della chirurgia toracica, della chirurgia endocrino metabolica e della chirurgia epatica. Il programma è quello di trattare, attraverso tecniche chirurgiche

8 innovative, alcune patologie di difficile approccio chirurgico quali le neoplasie surrenali ed epatiche, le toracopolmonari che, come sappiamo, sono ad elevato impatto epidemiologico. Si conferma il particolare interesse del Dipartimento verso la patologia senologica; sarà rivolta particolare attenzione alla terapia neoadiuvante preoperatoria per le forme avanzate di tumore al seno; alla chirurgia cosmetica (conservativa-ricostruttiva); alla chirurgia radioimmunoguidata per la ricerca del linfonodo sentinella; alla tipizzazione biologica delle neoplasie per terapie mirate e alla radioterapia adiuvante dopo terapia conservativa. Afferiscono al Dipartimento di Oncologia anche l Unità Operativa Complessa di Radioterapia, che verrà guidata dal professor Vincenzo Valentini, professore Ordinario di Radioterapia presso l Università Cattolica del Sacro Cuore e Direttore dell Unità Operativa Complessa di Radioterapia del Policlinico Gemelli di Roma. Mentre al dottor Fabio Rotondi è stata affidata la Direzione dell Unità Operativa complessa di Chirurgia Generale ed Oncologica.

9 Pubblicato: 16/02/2015 sanità & ricerca Fabio Pacelli nuovo direttore per il Dipartimento di Oncologia della Fondazione di Ricerca e Cura Giovanni Paolo II Il Professor Pacelli torna a dirigere il Dipartimento che aveva guidato dal 2010 al 2012 Redazione Camobasso. Qualche settimana fa il Consiglio di Amministrazione della Fondazione di Ricerca e Cura Giovanni Paolo II di Campobasso, ha nominato il Professor Fabio Pacelli, stimato chirurgo di fama internazionale, Direttore del Dipartimento di Oncologia, ruolo che aveva già ricoperto dal 2010 al Nato a Roma nel 1960 sposato con 3 figli, è Professore Associato di Chirurgia Generale presso l'università Cattolica di Roma, è stato primo aiuto presso la Divisione di Chirurgia Digestiva del Policlinico "A. Gemelli" di Roma dal 1996 al E' responsabile dell UOS Chirurgia Oncologica D'urgenza presso il policlinico A. Gemelli di Roma. E' autore di oltre 200 lavori scientifici originali, la maggior parte dei quali su argomenti di chirurgia digestiva, pubblicati sulle più prestigiose riviste scientifiche della letteratura internazionale, alcuni dei quali selezionati dall'editorial board dello Year Book of Surgery, tra i migliori contributi scientifici dell'anno. I suoi campi di maggiore interesse scientifico riguardano il Cancro Gastrico, i Tumori del Colon-Retto, i Sarcomi dei Tessuti Molli, i Tumori Stromali Gastrointestinali (GIST), le Infezioni Intra-addominali e le terapie neoadiuvanti in chirurgia oncologica quali la radiochemioterapia preoperatoria e la radioterapia intraoperatoria (IORT) nei tumori del retto e la chemioterapia ipertermica intraoperatoria (HIPEC) nei tumori gastrici e nei tumori colici. Ha coordinato come responsabile dell'impostazione scientifica e della pubblicazione dei dati numerosi studi multicentrici, che hanno coinvolto diversi centri chirurgici italiani, su alcuni aspetti della chirurgia addominale quali l'utilità della nutrizione artificiale, l'utilizzo del sondino dopo gastrectomia totale e subtotale, il ruolo delle resezioni multiviscerali nel cancro gastrico avanzato. E' autore, come primo operatore, di più di 7000 interventi prevalentemente di chirurgia addominale a cielo aperto o laparoscopica e di chirurgia per patologia erniaria, tiroidea o mammaria. Ha eseguito in particolare più di 1000 colecistectomie laparoscopiche e più di 500 resezioni coliche/rettali laparoscopiche. Inoltre, in collaborazione con la Divisione di Ginecologia Oncologica diretta dal Prof. Giovanni Scambia, ha eseguito la parte digestiva di più di 100 interventi per carcinoma ovarico ed endometriosi profonda (in prevalenza peritonectomie diaframmatiche, resezioni intestinali e coliche, pelvectomie posteriori). E' membro ordinario attivo della International Gastric Cancer Association dalla sua fondazione nel 1997 e del G.I.R.C.G. (Gruppo Italiano di Ricerca per il Cancro Gastrico). Il professor Pacelli,

10 che si è formato presso la scuola di colui che considera il suo Maestro, il professor Francesco Crucitti, conosciuto come il chirurgo di Papa Wojtyla, darà un nuovo impulso all area chirurgica della Fondazione, sia attraverso l apporto della sua personale esperienza, sia attraverso una collaborazione con il Policlinico Gemelli di Roma, in particolare nel campo della chirurgia toracica, della chirurgia endocrino metabolica e della chirurgia epatica. Il programma è quello di trattare, attraverso tecniche chirurgiche innovative, alcune patologie di difficile approccio chirurgico quali le neoplasie surrenali ed epatiche, le toracopolmonari che, come sappiamo, sono ad elevato impatto epidemiologico. Si conferma il particolare interesse del Dipartimento verso la patologia senologica; sarà rivolta particolare attenzione alla terapia neoadiuvante preoperatoria per le forme avanzate di tumore al seno; alla chirurgia cosmetica (conservativaricostruttiva); alla chirurgia radioimmunoguidata per la ricerca del linfonodo sentinella; alla tipizzazione biologica delle neoplasie per terapie mirate e alla radioterapia adiuvante dopo terapia conservativa. Afferiscono al Dipartimento di Oncologia anche l Unità Operativa Complessa di Radioterapia, che verrà guidata dal professor Vincenzo Valentini, professore Ordinario di Radioterapia presso l Università Cattolica del Sacro Cuore e Direttore dell Unità Operativa Complessa di Radioterapia del Policlinico Gemelli di Roma. Mentre al dottor Fabio Rotondi è stata affidata la Direzione dell Unità Operativa complessa di Chirurgia Generale ed Oncologica

11

[ Corso Residenziale ] Le terapie adiuvanti e neoadiuvanti: stato dell arte e prospettive VIII EDIZIONE

[ Corso Residenziale ] Le terapie adiuvanti e neoadiuvanti: stato dell arte e prospettive VIII EDIZIONE [ Corso Residenziale ] Le terapie adiuvanti e neoadiuvanti: stato dell arte e prospettive VIII EDIZIONE, 1 luglio 2011 1 di 7 [ Programma preliminare] Venerdì, 1 luglio 9.00 Introduzione I SESSIONE LE

Dettagli

L Assistenza Infermieristica nella Chirurgia Oncologica della Donna. Policlinico S.Orsola-Malpighi,

L Assistenza Infermieristica nella Chirurgia Oncologica della Donna. Policlinico S.Orsola-Malpighi, L Assistenza Infermieristica nella Chirurgia Oncologica della Donna Dott. Pierandrea De Iaco C.P.S. Inf. Angela Avino Policlinico S.Orsola-Malpighi, Benvenuti nella Sala Operatoria di Oncologica Ginecologica

Dettagli

ESTRATTO DAL CURRICULUM VITAE ATTIVITÀ CLINICA SCIENTIFICA E DIDATTICA PROF GIUSEPPE SICA

ESTRATTO DAL CURRICULUM VITAE ATTIVITÀ CLINICA SCIENTIFICA E DIDATTICA PROF GIUSEPPE SICA ESTRATTO DAL CURRICULUM VITAE ATTIVITÀ CLINICA SCIENTIFICA E DIDATTICA PROF GIUSEPPE SICA Prof. Giuseppe Sica Dipartimento di Chirurgia Responsabile U.O.S. Chirurgia Apparato Digerente Policlinico Tor

Dettagli

Dirigente ASL I fascia - U.O.C. Chirurgia Sperimentale P.O. Oncologico Cagliari

Dirigente ASL I fascia - U.O.C. Chirurgia Sperimentale P.O. Oncologico Cagliari INFORMAZIONI PERSONALI Nome Dessena Massimo Data di nascita 26/04/1964 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio I Fascia ASL DI CAGLIARI Dirigente ASL I fascia - U.O.C.

Dettagli

1997 - Esame di ammissione al Board Europeo di Chirurgia Toracica e Cardio-Vascolare.

1997 - Esame di ammissione al Board Europeo di Chirurgia Toracica e Cardio-Vascolare. Prof. Lorenzo Spaggiari Dati personali Nato il 09/05/1961 a CASINA (RE) Codice fiscale SPGLNZ61E09B967H Indirizzo di residenza o domicilio: Indirizzo Via G. Antonini 32 20141 Milano, Italia Indirizzo E-mail

Dettagli

FONTANAROSA VITO MARIA CV EUROPEO

FONTANAROSA VITO MARIA CV EUROPEO Nome FONTANAROSA VITO MARIA Data di nascita 07/02/1960 ESPERIENZA LAVORATIVA INTERNA Nome e indirizzo del datore di lavoro Date (da - a) 01/01/2012 - in corso Tipo di azienda o settore PUBBLICO AZIENDA

Dettagli

RASSEGNA STAMPA martedì 9 dicembre 2014

RASSEGNA STAMPA martedì 9 dicembre 2014 RASSEGNA STAMPA martedì 9 dicembre 2014 02/12/2014 - TUMORE DEL SENO E DELLA TIROIDE, CONVEGNO GIOVEDÌ IN CHIESA Campobasso. Giovedì 4 dicembre alle 18 e 30 nella chiesa di S.Antonio Abate, a Campobasso,

Dettagli

II Congresso Regionale Congiunto S.L.C. A.C.O.I. Lombardia

II Congresso Regionale Congiunto S.L.C. A.C.O.I. Lombardia II Congresso Regionale Congiunto S.L.C. A.C.O.I. Lombardia Presidente onorario : E.Trabucchi Presidente: D. Foschi 2 ottobre 2010 Padiglione L.I.T.A. A.O. L.Sacco Università di Milano PROGRAMMA SCIENTIFICO

Dettagli

[ Convegno ] GRANDANGOLO 2010: UN ANNO DI GINECOLOGIA E OSTETRICIA Le nuove frontiere della diagnostica d immagini

[ Convegno ] GRANDANGOLO 2010: UN ANNO DI GINECOLOGIA E OSTETRICIA Le nuove frontiere della diagnostica d immagini [ Convegno ] GRANDANGOLO 2010: UN ANNO DI GINECOLOGIA E OSTETRICIA Le nuove frontiere della diagnostica d immagini Roma, 25-26 febbraio [Obiettivi ] Questa prima edizione del Grandangolo di Ginecologia

Dettagli

RASSEGNA STAMPA martedì 26 maggio 2015

RASSEGNA STAMPA martedì 26 maggio 2015 RASSEGNA STAMPA martedì 26 maggio 2015 Dire ore GiulioRocco 26maggio2015 Roma,25mag.(ANSA)-InItalia,ogniannovengonodiagnos ca circa366.000nuovicasiditumore maligno(circa1.000algiorno),dicuicirca196.000(54%)negliuominiecirca169.000(46%)nele

Dettagli

30/05/2011. Carcinoma esofageo. Anatomia. scaricato da www.sunhope.it 1

30/05/2011. Carcinoma esofageo. Anatomia. scaricato da www.sunhope.it 1 Carcinoma esofageo 1 Anatomia 2 scaricato da www.sunhope.it 1 3 Epidemiologia ed Eziologia 4 scaricato da www.sunhope.it 2 Epidemiologia ed Eziologia Costituisce il 50% di tutta la patologia d organo 7%

Dettagli

Indicatori di qualità nei carcinomi genitali femminili: ovaio e utero Serata di presentazione progetto Zonta Club Locarno 13.04.2010 Registro Tumori Canton Ticino Istituto Cantonale di Patologia Via in

Dettagli

ALLEGATO D. Corrispondenza di ufficio ingr./uscita Archivio dati sanitari

ALLEGATO D. Corrispondenza di ufficio ingr./uscita Archivio dati sanitari ELENCO TRATTAMENTI DIPARTIMENTO AMMINISTRATIVO TRATTAMENTI U.O. Gestione acquisizione beni e servizi area amm.vo generale. U.O.C. Gestione Beni e Servizi Gestione albo fornitori U.O.C. Gestione Beni e

Dettagli

Allegato C F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA

Allegato C F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E Allegato C INFORMAZIONI PERSONALI Nome FABRIZIO ROMANO Indirizzo VIA TITO SPERI 2/A 20851 LISSONE, ITALIA Telefono 339/8992320 Fax E-mail

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI. Piergiorgio.danelli@unimi.it C.F. DNL PGR 58A01 F205M Nazionalità. Italiana. Data di nascita 01.01.1958 ESPERIENZA LAVORATIVA

INFORMAZIONI PERSONALI. Piergiorgio.danelli@unimi.it C.F. DNL PGR 58A01 F205M Nazionalità. Italiana. Data di nascita 01.01.1958 ESPERIENZA LAVORATIVA C U R R I C U L U M V I T A E Prof PIERGIORGIO DANELLI INFORMAZIONI PERSONALI Nome PIERGIORGIO DANELLI Indirizzo 20123 Milano Via V. Monti, 33 Telefono 02/4815131 Fax 02/34878708 E-mail Piergiorgio.danelli@unimi.it

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. meleddu carlo Data di nascita 11/12/1950. Numero telefonico dell ufficio. Fax dell ufficio 0706095274

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. meleddu carlo Data di nascita 11/12/1950. Numero telefonico dell ufficio. Fax dell ufficio 0706095274 INFORMAZIONI PERSONALI Nome meleddu carlo Data di nascita 11/12/1950 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio I Fascia ASL DI Responsabile - Medicina Nucleare 0706095477

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Cerrai Federico Data di nascita 15 aprile 1956. Nome. Amministrazione

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Cerrai Federico Data di nascita 15 aprile 1956. Nome. Amministrazione CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Cerrai Federico Data di nascita 15 aprile 1956 Qualifica Medico specialista Amministrazione Incarico attuale Dirigente medico di I livello Numero telefonico

Dettagli

CURRICULUM VITAE DEL Dr. PIETRO CAPASSO

CURRICULUM VITAE DEL Dr. PIETRO CAPASSO CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Pietro Capasso Data di nascita 09/09/1951 Qualifica Dirigente 1 livello Amministrazione A.O.Monaldi Incarico Attuale Dirigennte 1 livello UOC chirurgia generale

Dettagli

RESPONSABILI DEL PROGRAMMA FORMATIVO E SEGRETERIA SCIENTIFICA Dott. Cosimo Sacco - Dott. Roberto Sorio

RESPONSABILI DEL PROGRAMMA FORMATIVO E SEGRETERIA SCIENTIFICA Dott. Cosimo Sacco - Dott. Roberto Sorio RELATORI E MODERATORI Dott. Daniele Bassini - S.O.C. di Ostetricia e Ginecologia, Dipartimento Materno-Infantile, Presidio Ospedaliero di Tolmezzo, ASS 3 Alto Friuli, Tolmezzo (UD) Dott. Giovanni Boz -

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome E-mail Ernesto Laterza (C.F.: LTRRST57T13A662R) e.laterza@ospedale.cremona.it Nazionalità Italiana Data di nascita 13 Dicembre 1957

Dettagli

CURRICULUM VITAE 06.51005732

CURRICULUM VITAE 06.51005732 CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome GIANLUCA RALLO Data di nascita 16.11.1968 Qualifica DIRIGENTE MEDICO DI I LIVELLO Amministrazione USL RM C Incarico attuale DIRIGENTE MEDICO PRESSO LA U.O.S.D

Dettagli

Curriculum Professionale INFORMAZIONI PERSONALI TITOLI DI STUDIO

Curriculum Professionale INFORMAZIONI PERSONALI TITOLI DI STUDIO Curriculum Professionale INFORMAZIONI PERSONALI Nome: Fabio Cognome: Fumo Data di Nascita: 11.06.1962 Unità Operativa Chirurgia generale ad indirizzo oncologico e senologia Tel. Ufficio: 081.747.2448 Fax

Dettagli

DOTT. ARMANDO ANTINORI CURRICULUM VITAE ELENCO PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE

DOTT. ARMANDO ANTINORI CURRICULUM VITAE ELENCO PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE DOTT. ARMANDO ANTINORI CURRICULUM VITAE ED ELENCO PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE Armando Antinori, è nato a Roma il 13 marzo 1965. Laurea in Medicina e Chirurgia il 23 ottobre del 1989, con la votazione di

Dettagli

METASTASI POLMONARI. Terapia Oncologica. Dott. Marcello Tiseo Unità Operativa di Oncologia Medica Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma

METASTASI POLMONARI. Terapia Oncologica. Dott. Marcello Tiseo Unità Operativa di Oncologia Medica Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma METASTASI POLMONARI Terapia Oncologica Dott. Marcello Tiseo Unità Operativa di Oncologia Medica Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma Metastasi polmonari: EPIDEMIOLOGIA Prevalenza nelle autopsie di

Dettagli

F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI

F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome GIULIANI FRANCESCO Indirizzo VIA SALVEMINI, 69 Telefono 333.5922229 Fax 080.5555444 E-mail giuliani_daniela@libero.it Codice Fiscale

Dettagli

Vedi Curriculum allegato. Dott. Enrico Cian

Vedi Curriculum allegato. Dott. Enrico Cian INFORMAZIONI PERSONALI Nome Cian Enrico Data di Nascita 10/07/54 Qualifica DIRIGENTE MEDICO Amministrazione ULSS N. 2 FELTRE Incarico Attuale DIRETTORE UOC CHIRURGIA Numero Telefonico dell'ufficio 0439

Dettagli

A.O. MONALDI HIGHLY SPECIALISED HOSPITAL GENERAL SURGERY DEPT. SIC: School of Advanced Laparoscopy Dept. Chief: Prof. F. Corcione

A.O. MONALDI HIGHLY SPECIALISED HOSPITAL GENERAL SURGERY DEPT. SIC: School of Advanced Laparoscopy Dept. Chief: Prof. F. Corcione A.O. MONALDI HIGHLY SPECIALISED HOSPITAL GENERAL SURGERY DEPT. SIC: School of Advanced Laparoscopy Dept. Chief: Prof. F. Corcione Il ruolo del chirurgo generale in chirurgia oncologica dell'adolescente

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALI RIUNITI PAPARDO- PIEMONTE

AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALI RIUNITI PAPARDO- PIEMONTE REGIONE SICILIANA ASSESSORATO SANITA AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALI RIUNITI PAPARDO- PIEMONTE MESSINA UFFICIO STAMPA tel 090-3992859 Oncologia Medica AOOR Papardo-Piemonte. Il COEP, Centro Oncologico di

Dettagli

in relazione a quanto previsto dal comma 1 dell art.21 della Legge 18 giugno 2009 n. 69 INFORMAZIONI PERSONALI

in relazione a quanto previsto dal comma 1 dell art.21 della Legge 18 giugno 2009 n. 69 INFORMAZIONI PERSONALI in relazione a quanto previsto dal comma 1 dell art.21 della Legge 18 giugno 2009 n. 69 INFORMAZIONI PERSONALI COGNOME, Nome ROGATO Amedeo Data di nascita Palermo 24/05/1947 Posto di lavoro e indirizzo

Dettagli

Breast Units / Centri di Senologia: verso gli standard europei

Breast Units / Centri di Senologia: verso gli standard europei Breast Units / Centri di Senologia: verso gli standard europei Approccio multidisciplinare e medicina personalizzata Roberto Labianca Direttore Cancer Center AO Papa Giovanni XXIII Direttore DIPO Bergamo

Dettagli

CARCINOMA RETTALE CON METASTASI EPATICHE SINCRONE:

CARCINOMA RETTALE CON METASTASI EPATICHE SINCRONE: CARCINOMA RETTALE CON METASTASI EPATICHE SINCRONE: QUALE STRATEGIA CLINICA? II Congresso Interregionale AIRO Piemonte-Liguria-Valle d Aosta Grinzane Cavour, 8 ottobre 201 1 Dimensioni del problema Dal

Dettagli

MODELLO PER IL CURRICULUM VITAE. Data di nascita 26/06/1959 Qualifica

MODELLO PER IL CURRICULUM VITAE. Data di nascita 26/06/1959 Qualifica MODELLO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Cognome e Nome AMATO TOMMASO Data di nascita 26/06/1959 Qualifica Dirigente medico I livello a rapporto esclusivo Chirurgia Generale Ospedale San

Dettagli

ARIANNA CONIGLIO VIA BORSI 10 - BRESCIA. coniglio@med.unibs.it

ARIANNA CONIGLIO VIA BORSI 10 - BRESCIA. coniglio@med.unibs.it F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo ARIANNA CONIGLIO VIA BORSI 10 - BRESCIA Telefono 030-393507 Fax 030-3397476 E-mail coniglio@med.unibs.it

Dettagli

PROGRAMMA DEL CORSO DI CHIRURGIA GENERALE (CANALE A) Prof. Giuseppe Noya. Il trauma:

PROGRAMMA DEL CORSO DI CHIRURGIA GENERALE (CANALE A) Prof. Giuseppe Noya. Il trauma: PROGRAMMA DEL CORSO DI CHIRURGIA GENERALE (CANALE A) Prof. Giuseppe Noya Il trauma: - Valutazione iniziale e prime terapie chirurgiche del traumatizzato - Trauma del bambino, nell adulto e in gravidanza

Dettagli

ESPERIENZA LAVORATIVA

ESPERIENZA LAVORATIVA F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono Fax E-mail Nazionalità IGNOMIRELLI ORAZIO Vico Brienza, 2, 85100 Potenza orazio.ignomirelli@crob.it

Dettagli

Giulio Carcano F O R M A T O E U R O P E O INFORMAZIONI PERSONALI. Via Piave 12, Daverio (VA) giulio.carcano@uninsubria.it.

Giulio Carcano F O R M A T O E U R O P E O INFORMAZIONI PERSONALI. Via Piave 12, Daverio (VA) giulio.carcano@uninsubria.it. F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Giulio Carcano Telefono 0332-278450 Fax 0332-260260 E-mail Via Piave 12, Daverio (VA) giulio.carcano@uninsubria.it

Dettagli

Sezione di Oncologia. [Workshop] Tumori del tratto gastrointestinale: tra scienza e pratica III Workshop nazionale

Sezione di Oncologia. [Workshop] Tumori del tratto gastrointestinale: tra scienza e pratica III Workshop nazionale [Workshop] Tumori del tratto gastrointestinale: tra scienza e pratica III Workshop nazionale, 13-14 Novembre 2014 [ Programma preliminare] Giovedì, 13 novembre 10.45 Introduzione e presentazione del corso

Dettagli

VII Congresso del Gruppo Oncologico Chirurgico Cooperativo Italiano

VII Congresso del Gruppo Oncologico Chirurgico Cooperativo Italiano Gruppo Oncologico Chirurgico Cooperativo Italiano VII Congresso del Gruppo Oncologico Chirurgico Cooperativo Italiano Terapie Mediche Innovative in Oncologia Firenze, 7-8 maggio 2015 - Chiostro del Maglio

Dettagli

IL CANCRO GASTRICO LOCALMENTE AVANZATO 4 Aprile 2014 Aula Magna, Facoltà di Medicina e Chirurgia Università degli Studi di Perugia

IL CANCRO GASTRICO LOCALMENTE AVANZATO 4 Aprile 2014 Aula Magna, Facoltà di Medicina e Chirurgia Università degli Studi di Perugia IL CANCRO GASTRICO LOCALMENTE AVANZATO 4 Aprile 2014 Aula Magna, Facoltà di Medicina e Chirurgia Università degli Studi di Perugia Presidente Segreteria Scientifica Dr.ssa Graziosi Luigina Dr.ssa Marino

Dettagli

Lega Italiana per la lotta contro i Tumori. Istituto Oncologico Europeo di Milano. Istituto Oncologico Europeo di Milano

Lega Italiana per la lotta contro i Tumori. Istituto Oncologico Europeo di Milano. Istituto Oncologico Europeo di Milano F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I TA E INFORMAZIONI PERSONALI Nome VALENTI FRANCESCO Indirizzo VIALE GRAMSCI 121 SESTO SAN GIOVANNI (MI) Telefono 3495207259 Telefono 2 0354204274

Dettagli

[Convegno] Grandangolo 2015 nel Trapianto di Organi Solidi VI EDIZIONE. Bologna, 26-27 novembre 2015

[Convegno] Grandangolo 2015 nel Trapianto di Organi Solidi VI EDIZIONE. Bologna, 26-27 novembre 2015 [Convegno] Grandangolo 2015 nel Trapianto di Organi Solidi VI EDIZIONE, 26-27 novembre 2015 1 di 7 [ Programma ] Giovedì, 26 novembre 14.00 Apertura dei lavori Sergio Stefoni 14.05 Saluto del Presidente

Dettagli

La radioterapia intraoperatoria (IORT) nel cancro del pancreas

La radioterapia intraoperatoria (IORT) nel cancro del pancreas La radioterapia intraoperatoria (IORT) nel cancro del pancreas IORT : Definizione Erogazione di una dose singola elevata di radiazioni in zone anatomiche ad alto rischio di recidiva o sede di residuo micro

Dettagli

ESPERIENZA REGIONE PIEMONTE ( formazione)

ESPERIENZA REGIONE PIEMONTE ( formazione) Convegno Nazionale GISMa 2009 Workshop multidisciplinare dell equipe diagnosticoterapeutica Monitoraggio degli indicatori di qualità ESPERIENZA REGIONE PIEMONTE ( formazione) Rita Bordon CPO Piemonte Francesca

Dettagli

Il tumore del seno: l oggi e il domani di un approccio multidisciplinare Forlì, Hotel Globus City, 16-17 dicembre 2010

Il tumore del seno: l oggi e il domani di un approccio multidisciplinare Forlì, Hotel Globus City, 16-17 dicembre 2010 Il tumore del seno: l oggi e il domani di un approccio multidisciplinare Forlì, Hotel Globus City, 16-17 dicembre 2010 Presidente: Dino Amadori PROGRAMMA PRELIMINARE Coordinatori Scientifici: Fabio Falcini

Dettagli

SIUMB Società Italiana di Ultrasonologia in Medicina e Biologia XXVII GIORNATE INTERNAZIONALI DI ULTRASONOLOGIA

SIUMB Società Italiana di Ultrasonologia in Medicina e Biologia XXVII GIORNATE INTERNAZIONALI DI ULTRASONOLOGIA 17 19 NOVEMBRE 2013 Presidenti: M. Campanini (Novara), F.M. Drudi (Roma), C. Faletti (Torino), M. Romano (Catania) Il Congresso è a numero chiuso per un massimo di 700 iscritti; verrà considerata la data

Dettagli

Evento Formativo ECM Convegno IL CARCINOMA MIDOLLARE DELLA TIROIDE: DALLA DIAGNOSI ALLA TERAPIA AVANZATA. Centro Congressi CNR, Pisa 22 novembre 2013

Evento Formativo ECM Convegno IL CARCINOMA MIDOLLARE DELLA TIROIDE: DALLA DIAGNOSI ALLA TERAPIA AVANZATA. Centro Congressi CNR, Pisa 22 novembre 2013 Evento Formativo ECM Convegno IL CARCINOMA MIDOLLARE DELLA TIROIDE: DALLA DIAGNOSI ALLA TERAPIA AVANZATA Centro Congressi CNR, Pisa 22 novembre 2013 Responsabili Scientifici Prof.ssa Rossella Elisei, Pisa

Dettagli

A.I.G. Associazione Italiana GIST Onlus. www.gistonline.it info@gistonline.it

A.I.G. Associazione Italiana GIST Onlus. www.gistonline.it info@gistonline.it A.I.G. Associazione Italiana GIST Onlus www.gistonline.it info@gistonline.it Cos'è il Tumore Stromale Gastrointestinale (GIST)? - E un tumore raro; rientra nella categoria dei sarcomi dei tessuti molli

Dettagli

Complicanze intestinali perioperatorie: Prevenzione e cura

Complicanze intestinali perioperatorie: Prevenzione e cura 5 th 6 th May, 2011 - Bergamo Italy CHIRURGIA DEL CARCINOMA OVARICO - NUOVE STRATEGIE OVARIAN CANCER SURGERY - NEW STRATEGIES Complicanze intestinali perioperatorie: Prevenzione e cura S.Virzì U.O.C. Chirurgia

Dettagli

LE INDICAZIONI DA PATOLOGIE NON GINECOLOGICHE

LE INDICAZIONI DA PATOLOGIE NON GINECOLOGICHE LA CHIRURGIA PELVICA EXENTERATIVA: INDICAZIONI E LIMITI LE INDICAZIONI DA PATOLOGIE NON GINECOLOGICHE Patrizia Racca SSCVD ColoRectal Cancer Unit A.O.U. Città della Salute e della Scienza di Torino La

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome GANGERI GIULIANO ISTRUZIONE E FORMAZIONE Nome e tipo di istituto di istruzione o formazione 2012 Partecipazione

Dettagli

ULSS 2 INCONTRA I mercoledì della Salute

ULSS 2 INCONTRA I mercoledì della Salute ULSS 2 INCONTRA I mercoledì della Salute Titolo Relatori: Neoplasia della mammella: come si affronta Dott. Duilio Della Libera Dott. Mauro Dal Soler Dott. Pierluigi Bullian Data 16 aprile 2014 Sede Aula

Dettagli

Vicuna Mackenna (Repubblica Argentina) PGN LSN 57B22 Z600D

Vicuna Mackenna (Repubblica Argentina) PGN LSN 57B22 Z600D F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome PAGANINI ALESSANDRO M. Indirizzo 72, Via di Quarto Annunziata, 00189, Roma, Italia Telefono +39.335.5650366

Dettagli

Allegato 6/B Giudizi individuali complessivi finali

Allegato 6/B Giudizi individuali complessivi finali Allegato 6/B Giudizi individuali complessivi finali CANDIDATA: Dott.ssa Giovanna Brancato Giudizio del Prof. Stefano Maria Giulini La candidata si laurea in Medicina e Chirurgia nel 1989 con il massimo

Dettagli

CURRICULUM VITAE. Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori (LILT) 1972 - Laurea in Medicina e Chirurgia (con il massimo dei voti)

CURRICULUM VITAE. Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori (LILT) 1972 - Laurea in Medicina e Chirurgia (con il massimo dei voti) CURRICULUM VITAE Informazioni personali Nome Schittulli Francesco Data di nascita 21.04.1946 Qualifica Medico Chirurgo Amministrazione Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori (LILT) Incarico attuale

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome ROVATI MARCO PIETRO LUCCA Indirizzo VIA VIVALDI 38 BASIGLIO (MILANO) Telefono 3392691692 Fax E-mail marco.rovati@unimi.it

Dettagli

Dirigente medico I livello Istituto Nazionale Tumori Napoli Resp. S.S. Videochirurgia. f.ruffolo@istitutotumori.it.na

Dirigente medico I livello Istituto Nazionale Tumori Napoli Resp. S.S. Videochirurgia. f.ruffolo@istitutotumori.it.na CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Cognome Nome Ruffolo Fulvio Data di nascita 22.08.1958 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Dirigente medico I livello Istituto Nazionale Tumori Napoli Resp.

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Raffaele Sulis. Nome. Indirizzo. Telefono. Fax. E-mail raffaelesulis@asl8cagliari.it. Nazionalità ITALIANA

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Raffaele Sulis. Nome. Indirizzo. Telefono. Fax. E-mail raffaelesulis@asl8cagliari.it. Nazionalità ITALIANA INFORMAZIONI PERSONALI Nome Raffaele Sulis Indirizzo Telefono Fax E-mail raffaelesulis@asl8cagliari.it Nazionalità ITALIANA Data di nascita 03 marzo 1951 Titolo di studio Altri titoli di studio e professionali

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Esperienza Professionale Cognome Nome Indirizzo Telefono Fax E-mail Cittadinanza Data di nascita Corbellini Luciano Via G. Sismondi 3, 20133, Milano 02.36517509

Dettagli

ELENCO PARTECIPAZIONI A CONGRESSI 2013

ELENCO PARTECIPAZIONI A CONGRESSI 2013 ELENCO PARTECIPAZIONI A CONGRESSI 2013 Dr.ssa Stefania Gori 1. Riunione scientifica programmatica relativa alle Linee Guida Breast Milano, 27 Febbraio 2013 2. Riunione scientifica programmatica relativa

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA S CARLO POTENZA Dirigente - ANATOMIA PATOLOGICA E CITODIAGNOSTICA

AZIENDA OSPEDALIERA S CARLO POTENZA Dirigente - ANATOMIA PATOLOGICA E CITODIAGNOSTICA INFORMAZIONI PERSONALI Nome BENVENUTO ALESSANDRA Data di nascita 31/08/1972 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio I Fascia AZIENDA OSPEDALIERA S CARLO POTENZA Dirigente

Dettagli

CURRICULUM VITAE DR. ROBERTO AGRESTI. Luogo e data di nascita: Savona, 22.05.59. Residenza: Milano, via Londonio 31

CURRICULUM VITAE DR. ROBERTO AGRESTI. Luogo e data di nascita: Savona, 22.05.59. Residenza: Milano, via Londonio 31 Curriculum universitario CURRICULUM VITAE DR. ROBERTO AGRESTI Luogo e data di nascita: Savona, 22.05.59 Residenza: Milano, via Londonio 31 1978: vincitore del concorso per n 6 posti di allievo ordinario

Dettagli

02.23902172 roberto.agresti@istitutotumori.mi.it

02.23902172 roberto.agresti@istitutotumori.mi.it FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome AGRESTI ROBERTO Fax E-mail Nazionalità Data di nascita 02.23902172 roberto.agresti@istitutotumori.mi.it Italiana 22.05.1959 ESPERIENZA

Dettagli

VII Congresso del Gruppo Oncologico Chirurgico Cooperativo Italiano

VII Congresso del Gruppo Oncologico Chirurgico Cooperativo Italiano Gruppo Oncologico Chirurgico Cooperativo Italiano VII Congresso del Gruppo Oncologico Chirurgico Cooperativo Italiano Terapie Mediche Innovative in Oncologia Firenze, 7-8 maggio 2015 - Chiostro del Maglio

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. tufano nunzio Data di nascita 24/06/1958. Amministrazione ASL NAPOLI 3 SUD (EX ASL 4 e 5)

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. tufano nunzio Data di nascita 24/06/1958. Amministrazione ASL NAPOLI 3 SUD (EX ASL 4 e 5) INFORMAZIONI PERSONALI Nome tufano nunzio Data di nascita 24/06/1958 Qualifica II Fascia Amministrazione ASL NAPOLI 3 SUD (EX ASL 4 e 5) Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio Dirigente ASL II

Dettagli

LINEE GUIDA ROL - COLON. Stadio I

LINEE GUIDA ROL - COLON. Stadio I Adenoma con displasia alto grado o severa Escissione locale LINEE GUIDA ROL - COLON segmentaria per lesioni non suscettibili di escissione locale Sostituisce carcinoma in situ o adenoma intramucoso. Stadio

Dettagli

Dirigente Medico I Livello

Dirigente Medico I Livello MO D E L L O P E R I L C U R R I C U L U M V I T AE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Pantano Francesco Paolo Data di nascita 30 06-1954 Qualifica Amministrazione Dirigente Medico I Livello ASLRMA Incarico attuale

Dettagli

Curriculum Vitae del. Prof. Roberto Tersigni

Curriculum Vitae del. Prof. Roberto Tersigni Curriculum Vitae del Prof. Roberto Tersigni Dati anagrafici nato a Roma il 13/6/44 residente in Via Dandolo 75, Roma Studi Liceo: Liceo Classico presso la Scuola Statale Virgilio di Roma Università: Università

Dettagli

NEOPLASIE EPATO-PANCREATICHE: RICERCA CLINICA MULTICENTRICA

NEOPLASIE EPATO-PANCREATICHE: RICERCA CLINICA MULTICENTRICA I CORSO DI FORMAZIONE SULLE NEOPLASIE DELL APPARATO DIGERENTE NEOPLASIE EPATO-PANCREATICHE: RICERCA CLINICA MULTICENTRICA DELL ISTITUTO TUMORI GIOVANNI PAOLO II Presidenti: VITO LORUSSO, NICOLA SILVESTRIS

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI TITOLI DI STUDIO E F O R M A T O E U R O P E O

INFORMAZIONI PERSONALI TITOLI DI STUDIO E F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Cognome Nome AMENDOLARA MAURO Data di nascita 21/11/1955 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico

Dettagli

Carcinoma ovarico avanzato: caso clinico Alessandro Inno

Carcinoma ovarico avanzato: caso clinico Alessandro Inno Carcinoma ovarico avanzato: caso clinico Alessandro Inno UOC di Oncologia Medica Ospedale Sacro Cuore Don Calabria Negrar - Verona Negrar, 16 febbraio 2015 Presentazione clinica Silvana, 65 anni Anamnesi

Dettagli

Responsabile - Unità operativa complessa di Chirurgia Sperimentale, PO Businco

Responsabile - Unità operativa complessa di Chirurgia Sperimentale, PO Businco INFORMAZIONI PERSONALI Nome Murenu Giuseppe Data di nascita 22/09/1952 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio I Fascia ASL DI CAGLIARI Responsabile - Unità operativa

Dettagli

Tavecchio Luca Domenico

Tavecchio Luca Domenico 1 CURRICULUM VITAE FORMATO EUROPEO Le dichiarazioni sotto riportate sono rese ai sensi del D.P.R n 445 del 28-12-2000, con consapevolezza della responsabilità penale prevista in caso di mendacità. INFORMAZIONI

Dettagli

Indice. Prefazione alla prima edizione. Prefazione alla seconda edizione. Prefazione alla terza edizione

Indice. Prefazione alla prima edizione. Prefazione alla seconda edizione. Prefazione alla terza edizione Autori Prefazione alla prima edizione Prefazione alla seconda edizione Prefazione alla terza edizione XV XIX XXI XXIII 1. Epidemiologia e prevenzione oncologica (M. De Laurentiis, R. Bianco, S. De Placido)

Dettagli

I tumori della cervice uterina e dell ovaio. Altamura, 9 novembre 2013 I Luoghi di Pitti. Direttori del Corso: M. De Lena, G.

I tumori della cervice uterina e dell ovaio. Altamura, 9 novembre 2013 I Luoghi di Pitti. Direttori del Corso: M. De Lena, G. Assessorato Regionale Politiche della Salute AIOM ASL BA Comune di Altamura AIOM Fondazione IX Corso di Southern Italy Cooperative Oncology Group Oncologia I tumori della cervice uterina e dell ovaio Direttori

Dettagli

INDICE EPIDEMIOLOGIA E PREVENZIONE ONCOLOGICA 1 PRINCIPI DI TERAPIA ANTITUMORALE 31 2 CRESCITA TUMORALE E DISSEMINAZIONE TERAPIA MEDICA 41

INDICE EPIDEMIOLOGIA E PREVENZIONE ONCOLOGICA 1 PRINCIPI DI TERAPIA ANTITUMORALE 31 2 CRESCITA TUMORALE E DISSEMINAZIONE TERAPIA MEDICA 41 INDICE AUTORI PREFAZIONE RINGRAZIAMENTI DELL EDITORE 1 XI XV XVII EPIDEMIOLOGIA E PREVENZIONE ONCOLOGICA 1 G. Arpino, M. De Laurentiis, R. Bianco, S. De Placido, M. Giuliano INTRODUZIONE 2 EPIDEMIOLOGIA

Dettagli

Metastasi epatiche da tumori del colon-retto: strategie terapeutiche

Metastasi epatiche da tumori del colon-retto: strategie terapeutiche Gastro Enterology Group Area Vasta Romagna Metastasi epatiche da tumori del colon-retto: strategie terapeutiche RIMINI CENTRO CONGRESSI SGR Sala Acqua venerdì/10/ottobre 2014 / ore 14,00-20,00 Sezione

Dettagli

BREVE CURRICULUM FORMATIVO-PROFESSIONALE del Prof. Pietro Ferrara

BREVE CURRICULUM FORMATIVO-PROFESSIONALE del Prof. Pietro Ferrara BREVE CURRICULUM FORMATIVO-PROFESSIONALE del Prof. Pietro Ferrara Laureato in Medicina e Chirurgia presso l Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma il 23 luglio 1984. Specializzato in Pediatria presso

Dettagli

Il carcinoma della mammella nel 2010: il chirurgo generale tra demolizione, ricostruzione e radioterapia

Il carcinoma della mammella nel 2010: il chirurgo generale tra demolizione, ricostruzione e radioterapia PALAZZO DELLA PROVINCIA Società Triveneta di Chirurgia Udine 23 Ottobre Il carcinoma della mammella nel 2010: il chirurgo generale tra demolizione, ricostruzione e radioterapia REGIONE DEL VENETO U.O.C

Dettagli

Nato a Udine, il 30 giugno 1983 luc1983@libero.it Iscritto all Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della Provincia di Udine (n.

Nato a Udine, il 30 giugno 1983 luc1983@libero.it Iscritto all Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della Provincia di Udine (n. Curriculum vitae del dr. LUCA SERIAU Nato a, il 30 giugno 1983 E-mail luc1983@libero.it Iscritto all Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della Provincia di (n.05148) ATTIVITA DI STUDIO -Luglio

Dettagli

Evento formativo: Convegno Focus on Endometriosis Personalizzazione della terapia medica e chirurgica

Evento formativo: Convegno Focus on Endometriosis Personalizzazione della terapia medica e chirurgica Evento formativo: Convegno Focus on Endometriosis Personalizzazione della terapia medica e chirurgica Sala Cristallo Hotel San Ranieri - Pisa, 14 marzo 2014 Presidente Onorario: Prof. Angiolo Gadducci

Dettagli

L approccio vaccinale al cancro*

L approccio vaccinale al cancro* L approccio vaccinale al cancro* La vaccinazione è una tecnica mirata a stimolare una reazione immunologica dell organismo verso l'antigene o gli antigeni contenuti nel vaccino somministrato. Oggi i vaccini

Dettagli

in.c.e.n.t.r.o. Le terapie adiuvanti e neoadiuvanti. Stato dell arte e prospettive. VII Corso Annuale Bergamo, 29 settembre Corso Residenziale

in.c.e.n.t.r.o. Le terapie adiuvanti e neoadiuvanti. Stato dell arte e prospettive. VII Corso Annuale Bergamo, 29 settembre Corso Residenziale Formazione in Oncologia in.c.e.n.t.r.o. INterattività, Clinical Evidence, Novità: Training Residenziale in Oncologia Tracciati e obiettivi per oncologi clinici, chirurghi, radioterapisti, farmacisti []

Dettagli

Giornate Oncologiche dei Castelli Romani. A.di.m.o. Onlus Associazione per la Tutela dei Diritti dei Malati Oncologici

Giornate Oncologiche dei Castelli Romani. A.di.m.o. Onlus Associazione per la Tutela dei Diritti dei Malati Oncologici 11 CONGRESSO Giornate Oncologiche dei Castelli Romani A.di.m.o. Onlus Associazione per la Tutela dei Diritti dei Malati Oncologici Frascati - Villa Icidia 4/5 Dicembre 2015 Direttori del Congresso: Prof.

Dettagli

Dirigente Medico 1 livello Radiologia

Dirigente Medico 1 livello Radiologia INFORMAZIONI PERSONALI Nome D'Epiro Filippo Data di nascita 11/08/1951 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio Dirigente Medico 1 livello Radiologia ASL DI LATINA Dirigente

Dettagli

DANIELE FANTINATO Responsabile Servizio di Fisica Sanitaria Tel: 0382 592360 E-mail: daniele.fantinato@fsm.it

DANIELE FANTINATO Responsabile Servizio di Fisica Sanitaria Tel: 0382 592360 E-mail: daniele.fantinato@fsm.it DANIELE FANTINATO Responsabile Servizio di Fisica Sanitaria Tel: 0382 592360 E-mail: daniele.fantinato@fsm.it Laureato in Fisica, indirizzo applicativo fisica sanitaria, nel 1979 presso l Università di

Dettagli

Titolo del Workshop. La Rete delle Cure Palliative nel Panorama Sanitario In collaborazione con Antea Formad. Abstract / sintesi degli interventi

Titolo del Workshop. La Rete delle Cure Palliative nel Panorama Sanitario In collaborazione con Antea Formad. Abstract / sintesi degli interventi Titolo del Workshop La Rete delle Cure Palliative nel Panorama Sanitario In collaborazione con Antea Formad Abstract / sintesi degli interventi Presentazione Il workshop, partendo dalla presentazione dei

Dettagli

Prof. Dr. Francescopaolo Mattioli

Prof. Dr. Francescopaolo Mattioli Prof. Dr. Francescopaolo Mattioli Professore Ordinario di Chirurgia Generale -Facoltà di Medicina e Chirurgia Università degli Studi di Genova (*) Direttore della Divisione di Clinica Chirurgica R - Azienda

Dettagli

I tumori professionali La prevenzione possibile. Dr.ssa Sabrina Filiberto Dirigente Medico SPSAL-Jesi Area Vasta 2 ASUR Marche

I tumori professionali La prevenzione possibile. Dr.ssa Sabrina Filiberto Dirigente Medico SPSAL-Jesi Area Vasta 2 ASUR Marche I tumori professionali La prevenzione possibile Dr.ssa Sabrina Filiberto Dirigente Medico SPSAL-Jesi Area Vasta 2 ASUR Marche Cosa sono le neoplasie professionali? Sono neoplasie nella cui patogenesi abbiano

Dettagli

festa.r@tiscalinet.it IRCSS CROB RIONERO IN VULTURE, VIA PADRE PIO, 1 IRCCS PUBBLICO AD INDIRIZZO ONCOLOGICO DIRIGENTE MEDICO

festa.r@tiscalinet.it IRCSS CROB RIONERO IN VULTURE, VIA PADRE PIO, 1 IRCCS PUBBLICO AD INDIRIZZO ONCOLOGICO DIRIGENTE MEDICO F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome FESTA ROBERTO ROSARIO Indirizzo VIA FERRARA, 3-85025 MELFI (PZ) Telefono 339/3683381 Fax E-mail festa.r@tiscalinet.it

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R

F O R M A T O E U R O P E O P E R Informazioni personali Nome Schittulli Francesco Data di nascita 21.04.1946 Professione Medico Chirurgo E-mail professionale schittulli@schittulli.it N. tel. studio 0805289337 Indirizzo studio Via Principe

Dettagli

IL TRATTAMENTO INTEGRATO DEL CANCRO DEL POLMONE

IL TRATTAMENTO INTEGRATO DEL CANCRO DEL POLMONE IL TRATTAMENTO INTEGRATO DEL CANCRO DEL POLMONE Roma - 21 ottobre 2011 Centro Congressi Palazzo Rospigliosi Via XXIV Maggio, 43 PROGRAMMA DEL MATTINO 09:00 09:20 Saluto dei Presidenti OMCeO Roma 09:20

Dettagli

TUMORE DELLO STOMACO IL RUOLO DEL MEDICO DI MEDICINA GENERALE NELLA DIAGNOSI E TERAPIA

TUMORE DELLO STOMACO IL RUOLO DEL MEDICO DI MEDICINA GENERALE NELLA DIAGNOSI E TERAPIA TUMORE DELLO STOMACO IL RUOLO DEL MEDICO DI MEDICINA GENERALE NELLA DIAGNOSI E TERAPIA EPIDEMIOLOGIA In Europa il tumore dello stomaco è la 5 neoplasia più frequente nella popolazione femminile e maschile

Dettagli

VII Congresso del Gruppo Oncologico Chirurgico Cooperativo Italiano

VII Congresso del Gruppo Oncologico Chirurgico Cooperativo Italiano Gruppo Oncologico Chirurgico Cooperativo Italiano VII Congresso del Gruppo Oncologico Chirurgico Cooperativo Italiano Terapie Mediche Innovative in Oncologia Firenze, 7-8 maggio 2015 - Chiostro del Maglio

Dettagli

Chairmen: Sabino De Placido, Luca Gianni

Chairmen: Sabino De Placido, Luca Gianni Chairmen: Sabino De Placido, Luca Gianni P R O G R A M M A S C I E N T I F I C O P R E L I M I N A R E COORDINATORI SCIENTIFICI SABINO DE PLACIDO Università Degli Studi di Napoli Federico II, Napoli LUCA

Dettagli

TERAPIA. Sostegno alla Donna, alla Famiglia, Collaborazione con Organizzazioni ed altri Servizi

TERAPIA. Sostegno alla Donna, alla Famiglia, Collaborazione con Organizzazioni ed altri Servizi TERAPIA. Sostegno alla Donna, alla Famiglia, Collaborazione con Organizzazioni ed altri Servizi Francesca Rovera Università degli Studi dell Insubria Azienda Ospedale di Circolo Varese CARCINOMA MAMMARIO:

Dettagli

CHIRURGIA MINI INVASIVA DEL RETTO: NUOVE TECNOLOGIE NEL TRATTAMENTO DEL CARCINOMA E DELL ENDOMETRIOSI PROFONDA

CHIRURGIA MINI INVASIVA DEL RETTO: NUOVE TECNOLOGIE NEL TRATTAMENTO DEL CARCINOMA E DELL ENDOMETRIOSI PROFONDA Evento Formativo ECM Convegno CHIRURGIA MINI INVASIVA DEL RETTO: NUOVE TECNOLOGIE NEL TRATTAMENTO DEL CARCINOMA E DELL ENDOMETRIOSI PROFONDA Presentazione del convegno Pisa, Hotel San Ranieri, 30-31 ottobre

Dettagli

Trattamento individualizzato. Resezione segmentaria per lesioni non suscettibili di escissione locale o plurirecidive. Stadio I

Trattamento individualizzato. Resezione segmentaria per lesioni non suscettibili di escissione locale o plurirecidive. Stadio I RETTO Adenoma con displasia alto grado o severa Escissione locale completa Resezione segmentaria per lesioni non suscettibili di escissione locale o plurirecidive Sostituisce la definizione di carcinoma

Dettagli

Milano. Direttore Divisione di Gastroenterologia ed Epatologia, Dipartimento

Milano. Direttore Divisione di Gastroenterologia ed Epatologia, Dipartimento CURRICULUM VITAE Massimo Colombo Professore Ordinario di Gastroenterologia dell Università degli Studi di Milano. Direttore Divisione di Gastroenterologia ed Epatologia, Dipartimento delle Units Multispecialistiche

Dettagli

CANCRO DEL COLON - Tab.1

CANCRO DEL COLON - Tab.1 CANCRO DEL COLON - Tab.1 Presentazione clinica Workup Soluzioni Polipo sessile o peduncolato con cancro invasivo Polipectomia Esame istologico Colonscopia Marcatura sede Campione integro, completamente

Dettagli

CURRICULUM VITAE. Informazioni personali. Data di nascita 16-01-1955 Direttore UOSC Medicina Interna

CURRICULUM VITAE. Informazioni personali. Data di nascita 16-01-1955 Direttore UOSC Medicina Interna CURRICULUM VITAE Informazioni personali Cognome e Nome Uomo Generoso Data di nascita 16-01-1955 Qualifica Direttore UOSC Medicina Interna Disciplina Medicina Interna Matricola 38417 Incarico attuale Direttore

Dettagli