Foratura profonda Catalogo dei prodotti e guida alle applicazioni

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Foratura profonda Catalogo dei prodotti e guida alle applicazioni"

Transcript

1 PRODOTTI PER LA LAVORAZIONE DEI METALLI Foratura profonda Catalogo dei prodotti e guida alle applicazioni FORATURA PROFONDA Introduzione Sistema Ejector 4 7 Sistema STS 43 Foratura con punte a cannone 109 Guida alle applicazioni 117 3

2 Foratura profonda Elevati volumi di asportazione truciolo con elevata precisione Per una produzione senza inconvenienti, provate la prima punta per fori profondi Ejector/STS, con inserti multitaglienti e sedi fisse. La foratura profonda è la lavorazione di fori con rapporto tra profondità e diametro relativamente grande. Considerando che le normali tecniche di foratura producono fori la cui profondità è raramente superiore a più di cinque volte il diametro (5 x D), nella foratura profonda il rapporto può raggiungere fino a 150:1. Pertanto, qualsiasi foro con una profondità maggiore di dieci volte il diametro (10 x D), dovrebbe essere considerato un foro profondo, che richiede una metodologia di foratura specifica. La foratura con punte a cannone è in grado di produrre fori più piccoli del Sistema a Tubo Singolo (STS), ma il sistema STS è di gran lunga molto più produttivo (circa 4 6 volte in più) e, quindi, dovrebbe essere considerato sempre scelta prioritaria, ogni qualvolta è possibile. Il sistema Ejector rappresenta un alternativa al sistema STS nell esecuzione di quantità di lotti più piccole, in quanto non richiede una macchina particolare. La foratura profonda può utilizzare vari piazzamenti macchina: pezzo rotante, utensile rotante, oppure sia utensile che pezzo rotanti. Il più comune, comunque, è il pezzo rotante, con avanzamento lineare dell utensile. Qualunque piazzamento venga usato, vengono ancora applicati i principi fondamentali della foratura, anche se la scelta corretta delle velocità di taglio e degli avanzamenti rimane ancora cruciale. Questo perché è essenziale ottenere un buon controllo truciolo ed una soddisfacente evacuazione dei trucioli dai taglienti, senza danneggiare il pezzo o l utensile. 4

3 Diversi sistemi di foratura profonda Nella foratura profonda, viene usata una combinazione di configurazione dell utensile e pressione del fluido da taglio, per evacuare i trucioli fuori dal foro. A tale scopo, sono disponibili tre diversi sistemi di foratura. Tutti e tre i sistemi possono produrre fori con eccellente finitura superficiale, tolleranze dimensionali strette e minimi errori di concentricità. Sistema Ejector Questo sistema è simile al sistema STS, ad eccezione della punta che è collegata ad un tubo interno ed esterno. Il fluido da taglio viene immesso nella punta tra i due tubi, cioé interamente nel corpo della punta piuttosto che all esterno. I trucioli vengono risucchiati assieme al fluido ed evacuati attraverso il tubo interno. Questo sistema autonomo richiede meno pressione di fluido del sistema STS e può essere normalmente installato su macchine utensili tradizionali, senza alcuna esigenza di modifica. Sistema a Tubo Singolo (STS) Pompe ad alta pressione immettono il fluido da taglio all esterno del tubo portapunta, tra la punta ed il foro eseguito. Il codolo della punta è forato e la pressione del fluido spinge i trucioli nel corpo della punta, attraverso gli spazi nella testa, i quali, ritornati all esterno, vengono evacuati attraverso il tubo portapunta. L elevata pressione del fluido da taglio rende il sistema STS più affidabile del sistema Ejector, in particolare quando i materiali da fori hanno una scarsa formazione di truciolo, come gli acciai inossidabili e gli acciai a basso tenore di carbonio. Il sistema STS costituisce sempre scelta prioritaria per la produzione di lunghe serie. Sistema con Punte a Cannone Il codolo della punta a cannone è forato ed il fluido da taglio viene pompato in tutta la sua lunghezza, attraverso un condotto interno, e spinto attraverso i fori fino al tagliente. Il codolo della punta ha una scanalatura esterna a forma di V e la pressione del fluido fa scorrere i trucioli lungo questa scanalatura, all esterno della punta e quindi fuori dal foro. La punta a cannone può essere utilizzata su centri di lavoro tradizionali, tenendo in considerazione, però, l esigenza dell elevata pressione di fluido da taglio. Per ulteriori informazioni su questi sistemi, consultare la Guida Applicativa riportata a pagina

4 Siamo specializzati nel soddisfare le vostre esigenze Il nostro personale tecnico vi aiuterà a raggiungere gli obiettivi nelle vostre applicazioni. Vi forniamo prodotti di qualità, adatti alla vostra attività. Aggiungete a ciò la nostra assistenza tecnica, il servizio di consegna ed il supporto commerciale. Insieme, possiamo rafforzare la vostra competitività. Lavorando in stretta collaborazione, possiamo contribuire a migliorare la vostra produttività, l economia di lavorazione e l utilizzazione della macchina. Sandvik Coromant riconosce anche le vostre crescenti esigenze di preoccupazioni ambientali ed offre un servizio per la raccolta degli inserti di metallo duro usurati, che vengono riportati al loro stato originale di materia prima, nel rispetto dell ambiente. 6

5 Indice FORATURA PROFONDA Sistema Ejector Scelta degli utensili Montaggio degli utensili - foratura dal pieno ed allargatura Punta calibrata CoroDrill Punta T-Max Tubi portapunta realizzati dietro richiesta del cliente Calcolo della lunghezza di tubi speciali Allargatori T-Max F e Montaggio di parti per connettori rotanti e non rotanti Connettori rotanti Connettori non rotanti Connettori montati sulla punta non rotanti Tubi portapunta adatti per connettori montati sulla punta Connettore con attacco Varilock per sostituzione automatica dell utensile Dispositivi antivibranti Adattatori per la conversione dei filetti dei tubi esterni in quelli dei tubi interni Regolazione del diametro sulle punte T-Max Inserti Dati di taglio e diagrammi Parti di ricambio Guida alle applicazioni Eliminazione degli inconvenienti Tabella di riferimento dei materiali Montaggio degli inserti Informazioni per la sicurezza

6 FORATURA PROFONDA Sistema Ejector Dati ed applicazioni Ejector Ejector Ejector Punte per foratura dal pieno Punte ad enucleare Allargatori Punte a cannone Foratura dal pieno Foratura dal pieno Allargatura F l 4 D c Diametro punta, D c Profondità di foratura, l 4 18,40 65, D c 25,00 65, D c 63, D c 20,00 124,99 65,00 75, D c 100 D c 100 D c Pagina Finitura superficiale Ra 2 µm 2 µm 3 µm 1 µm 3 µm 3 µm Tolleranza foro IT9 IT10 IT10 IT9 10 IT10 IT10 Macchina Macchine per foratura profonda Macchine CN Torni La maggior parte delle macchine tradizionali Centri di lavoro Macchine speciali per punte a cannone Sì Sì Sì Sì Sì Sì Sì Sì Sì Sì Sì Sì Sì Sì Sì Materiale da lavorare Acciaio P Acciaio inossidabile M Ghisa K Leghe di alluminio N Leghe resistenti al calore S Utensile Adduzione interna di refrigerante Sì Sì Sì Sì Sì Sì Tipo di inserto 800-XX T3 08M 800-XX T3 08H TPMT/R424.9 TPMX/TPUN R424.31F/ SNMG/SNMM TPMX/TPUN SNMG/SNMM TPMT/R424.9 Dati di taglio Vedere pagine Buona = = Discreta 8

7 Punta calibrata Sistema Ejector Da 4 a 6 volte più veloce delle punte a cannone Scelta prioritaria per diametri foro da 18,40 a 24,99 mm, oppure per la gamma di diametri da 25,00-65,00 mm, quando sono richieste tolleranze sul diametro molto strette Basso costo di investimento per la produzione di piccoli lotti Programma standard FORATURA PROFONDA CoroDrill La scelta più produttiva per la gamma di diametri da 25,00-65,00 Il costo più basso per foro Prestazioni costanti in un vasto campo di applicazioni Programma standard Sviluppata e prodotta con la più recente tecnologia Punta T-MAX La scelta per diametri più grandi inizia da 63,50 mm Possibilità di regolazione del diametro Buona rettilineità dei fori in pezzi lunghi Programma standard disponibile a stock Vasta gamma di soluzioni Su Misura e ad Alto Contenuto Tecnologico Allargatore T-MAX F su richiesta Quando le esigenze di precisione, produttività e versatilità costituiscono la massima priorità Versione ad inserto singolo Punta con cartuccia portainserto regolabile Componenti standard disponibili a stock Allargatore T-MAX su richiesta Quando le esigenze di produttività e versatilità costituiscono la massima priorità Versione ad inserto singolo Testa con cartuccia portainserto regolabile Componenti standard disponibili a stock Allargatore T-MAX su richiesta Versione a più inserti Testa con cartuccia portainserto regolabile Vasta gamma di soluzioni specifiche Componenti standard disponibili a stock 9

8 FORATURA PROFONDA Sistema Ejector Montaggio degli utensili foratura dal pieno ed allargatura Gamma dei diametri, mm Punte Tubi portapunta Dispositivi antivibranti (a richiesta) Foratura dal pieno Punta brasata Pagina 14 18,40 65,00 25,00 65,00 Punta CoroDrill ad inserti multitaglienti Pagina 18 Tubo esterno Pagina 15/19 Tubo interno Pagine 15/19 Dispositivo antivibrante 342- Pagina 76 Punta T-Max regolabile Pagina 22 Tubo esterno Pagina 23 Dispositivo antivibrante 342- Pagina 76 63,50 183,90 Tubo interno Gamma di tubi 13 Pagina 23 Allargatura Allargatore T-Max F ad inserto singolo Pagina 28/30 Tubo interno Gamma di tubi Pagina 23 20,00 124,99 Allargatore T-Max ad inserto singolo Pagina 32 Tubo esterno Pagina 29/31/33 Dispositivo antivibrante 342- Pagina 76 65,00 183,90 >75,00 Allargatore T-Max a più inserti Pagina 71 Tubo interno Gamma di tubi Pagina 29/31 Tubo interno Gamma di tubi Pagina 31/33 Adatto per gamma di Tubo esterno 424.9S- Dispositivo antivibrante 342- Non rotanti diametri delle punte Gamma di tubi Pagina 76 65,00 183,90 Pagina 38 Tubo portapunta montato 424.9S/ Pagina 38 10

9 Sistema Ejector FORATURA PROFONDA Pinza elastica/ manicotto di giunzione Manicotto di tenuta O-ring Connettori Rotanti Accoppiamento Varilock cambio utensile manuale Pagina 36 Tipo di montaggio Gamma di tubi Pagina 34 Gamma di tubi Pagina 34 Gamma di tubi Pagina 34 Accoppiamento Varilock cambio utensile automatico Pagina 39 Gamma di tubi 13 Gamma di tubi 13 Pagina 34 Pagina 34 Gamma di tubi 13 Pagina 34 Gamma di tubi Pagina 35 Gamma di tubi Pagina 35 Gamma di tubi Pagina 35 Con Cono Morse Pagina 36 Cono Morse Con cono ISO Pagina 36 Gamma di tubi Pagina 34 Gamma di tubi Pagina 34 Gamma di tubi Pagina 34 Cono ISO Gamma di tubi Pagina 35 Gamma di tubi Pagina 35 Gamma di tubi Pagina 35 Montaggio a flangia Pagina 36 Attacco flangiato Non rotanti Cilindrico Pagina 37 Cilindrico 11

10 FORATURA PROFONDA Sistema Ejector Punta calibrata Una punta di precisione Gamma dei diametri 18,40 65,00 mm Semplice da usare Non richiede presetting Non richiede ripristino Eccellente rettilineità e finitura superficiale dei fori Diametro specificato dal Cliente Calibrata entro incrementi di 0,01 mm. Vasto campo di applicazione Combinazione di geometrie e qualità ottimizzate per la maggior parte dei materiali. Prestazioni affidabili Il principio costruttivo robusto consente elevati avanzamenti. Le geometrie di inserto sinterizzate assicurano un costante controllo truciolo, senza difficoltà, nella maggior parte dei materiali. 12

11 Sistema Ejector FORATURA PROFONDA Punta calibrata Da 4 a 6 volte più veloce delle punte a cannone Scelta prioritaria per diametri foro da 18,40 a 24,99 mm, oppure per la gamma di diametri da 25,00 a 65,00 mm, quando sono richieste tolleranze sul diametro molto strette Basso costo di investimento per la produzione di piccoli lotti Programma standard Applicazioni preferenziali con sistema Ejector Torni modificati Semplice ed economico da impiegare su alesatrici orizzontali - torni CN - Centri di lavoro Linee transfer Materiali facili da lavorare Tipici componenti Segmenti industriali Industria automobilistica/autocarri Assali, mozzi pistoni Monoblocchi (diesel) Cilindri idraulici Maglie cingolo Industria di trasformazione Fori per passaggio olio Cantieri navali Fori per passaggio refrigerante e olio nei monoblocchi Officine meccaniche in generale Applicazioni su centri di lavoro Produzione mista brevi serie Mandrino della macchina Dia. punta, D c : 39,10 mm Profondità punta, l 4 : 457 mm Stelo Dia. punta, D c : 50,00 mm Profondità punta, l 4 : 2000 mm Assale Dia. punta, D c : 24,00 mm Profondità punta, l 4 : 1360 mm Cilindro Dia. punta, D c : 32,00 mm (x 26) Profondità punta, l 4 : 900 mm 13

12 FORATURA PROFONDA Sistema Ejector Programma di punte Ejector - Punta brasata e calibrata per foratura dal pieno Gamma dei diametri 18,40 65,00 mm Gamma dei diametri: 18,40 65,00 mm Profondità foro, orizzontale: 100 Dia. Profondità foro, verticale: 50 Dia. Tolleranza foro: IT 9 Finitura superficiale: R a 2 µm Fluido da taglio: Olio puro o emulsione l 1 l 2 dm m D c Le punte sono fornite con rompitrucioli standard e rettificate al diametro desiderato con tolleranza ISO h6. Gamma dei diametri, mm D c mm Gamma di tubi Codice di ordinazione, Punta P M K N S Rompitrucioli (w) Combinazione di qualità Coromant (zz) 1) Dimensioni, mm Tolleranze, mm l 2 = ± 1,0 l 1 = ± 1,0 dm m = h dm m l 2 l 1 18,40 19, w Dxx.xx zz 16 50,0 47,1 19,21 20,00 002w Dxx.xx zz 16 50,0 47,0 20,01 20, w Dxx.xx zz ,9 20,91 21,80 012w Dxx.xx zz 18 56,0 52,7 21,81 22, w Dxx.xx zz 19,5 56,0 52,8 22,91 24,10 022w Dxx.xx zz 19,5 56,0 52,6 24,11 25, w Dxx.xx zz 21 57,5 54,0 25,21 26,40 032w Dxx.xx zz 21 57,5 54,0 26,41 27, w Dxx.xx zz 23,5 60,5 56,8 27,51 28,70 042w Dxx.xx zz 23,5 60,5 56,8 28,71 29, w Dxx.xx zz 25,5 63,5 59,5 29,81 31,00 052w Dxx.xx zz 25,5 63,5 59,3 31,01 32, w Dxx.xx zz 28 63,5 59,4 32,11 33,30 062w Dxx.xx zz 28 63,5 59,1 33,31 34, w Dxx.xx zz 30 70,5 66,0 34,81 36,20 072w Dxx.xx zz 30 70,5 65,9 36,21 37, w Dxx.xx zz 33 73,5 68,7 37,31 38,40 082w Dxx.xx zz 33 73,5 68,5 38,41 39,60 083w Dxx.xx zz 33 73,5 68,3 39,61 40, w Dxx.xx zz 36 73,5 68,2 40,61 41,80 092w Dxx.xx zz 36 73,5 68,0 41,81 43,00 093w Dxx.xx zz 36 73,5 67,8 43,01 44, w Dxx.xx zz 39 75,0 69,5 44,31 45,60 102w Dxx.xx zz 39 75,0 69,3 45,61 47,00 103w Dxx.xx zz 39 75,0 69,1 47,01 48, w Dxx.xx zz 43 79,0 72,8 48,51 50,10 112w Dxx.xx zz 43 79,0 72,7 50,11 51,70 113w Dxx.xx zz 43 79,0 72,5 51,71 53, w Dxx.xx zz 47 82,0 75,2 53,21 54,70 122w Dxx.xx zz 47 82,0 75,5 54,71 56,20 123w Dxx.xx zz 47 82,0 75,2 56,21 58, w Dxx.xx zz 51 84,0 77,2 58,41 60,60 132w Dxx.xx zz 51 84,0 76,6 60,61 62,80 133w Dxx.xx zz 51 84,0 76,8 62,81 65,00 134w Dxx.xx zz 51 84,0 76,5 dm m corrisponde a dm t per il tubo portapunta 1) Punte con altre combinazioni di qualità vengono fornite su richiesta. = Scelta prioritaria Per l ordinazione delle punte, indicare nel codice di ordinazione: il No. di rompitrucioli (w), il diametro della punta (xx.xx) e la combinazione di qualità (zz). Esempio di ordinazione: 2 pezzi D*18,40* 70 INFORMAZIONI PER LA SICUREZZA Nella riaffilatura e brasatura del metallo duro, prendere le dovute precauzioni. Vedere a pagina

13 Sistema Ejector FORATURA PROFONDA Punta Tubo esterno Tubo interno Gamma dei diametri 18,40 65,00 mm l 2 l 1 l 21 dm t dm t D 21 dm m D 22 D 23 Nota! I tubi portapunta vengono forniti filettati ad una o ad entrambe le estremità con un filetto interno, denominato filetto E. Fanno eccezione i tubi portapunta 424.9S, che sono filettati ad una sola estremità. dm t corrisponde a dm m per la punta Gamma dei diametri, mm Gamma di tubi Codice di ordinazione di tubo esterno 1) Dimensioni, mm Lunghezza standard l 2 Codice di ordinazione di tubo interno 1) Dimensioni, mm Lunghezza standard l 21 D c mm dm m dm t D 21 l D 22 D 23 18,40 19, , ,21 20,00 20,01 20, , ,91 21,80 21,81 22, ,5 19, ,91 24,10 24,11 25, , ,21 26,40 26,41 27, , ,51 28,70 28,71 29, , ,81 31,00 31,01 32, , ,11 33,30 33,31 34, ,81 36,20 36,21 37, , ,31 38,40 38,41 39,60 39,61 40, ,61 41,80 41,81 43,00 43,01 44, , ,31 45,60 45,61 47,00 47,01 48, , ,51 50,10 50,11 51,70 51,71 53, ,21 54,70 54,71 56,20 56,21 58, , ,41 60,60 60,61 62,80 62,81 65,00 1) Altre lunghezze possono essere realizzate dietro richiesta del cliente, vedere a pagina 25. Esempio di ordinazione di un tubo esterno con lunghezza 400 mm ed un tubo interno con lunghezza 430 mm, adatti per punta D c = 18,40 mm: 1 pezzo ed 1 pezzo ATTENZIONE! Il tubo interno deve essere ordinato con una lunghezza di 30 mm maggiore del tubo portapunta. Dispositivi antivibranti Elementi di montaggio Connettori Dati di taglio Guida alle applicazioni

14 FORATURA PROFONDA Sistema Ejector CoroDrill La punta con massima produttività Gamma dei diametri 25,00 65,00 mm Esclusivo tipo di pattino di supporto Economia due pattini in una sola punta Velocità di taglio più elevata maggiore produttività Ottima finitura superficiale Migliora l adduzione di liquido refrigerante Eccellente rettilineità e finitura superficiale dei fori Semplice da identificare Marcatura a laser del codice, della dimensione e della gamma di tubi Prestazioni affidabili Principio costruttivo robusto elevati avanzamenti per giro maggiore produttività Corpo punta resistente all usura, ricavato da acciaio temprato Diametri specificati dal Cliente Tolleranze strette Semplice da usare e maneggiare Sedi inserto fisse. Non richiede presetting, non richiede ripristino Poche parti di ricambio, costo scorte più basso Acceleratore di refrigerante Modello brevettato Garantisce un eccezionale evacuazione dei trucioli Nessuna possibilità di intasamento dei trucioli, nessuna necessità di interruzione della produzione Modello brevettato. Produttività in un vasto campo di applicazioni Il moderno programma di qualità e geometrie è adatto per la maggior parte dei materiali Poche dimensioni di inserti e pattini di supporto coprono l intera gamma dei diametri Eccellente controllo truciolo sia ad alti che a bassi avanzamenti 16

15 Sistema Ejector FORATURA PROFONDA CoroDrill La scelta più produttiva per la gamma di diametri da 25,00 65,00 mm Il costo più basso per foro Prestazioni costanti in un vasto campo di applicazioni Programma standard Sviluppata e prodotta con la più recente tecnologia Applicazioni preferenziali con sistema Ejector Torni modificati Semplice ed economico da impiegare su alesatrici orizzontali - torni CN Centri di lavoro con mandrino orizzontale Linee transfer Materiali con semplice lavorabilità Tipici componenti Segmenti industriali Industria automobilistica Assali, mozzi pistoni Monoblocchi (diesel) Cilindri idraulici Maglie cingolo Industria di trasformazione Fori per passaggio olio Cantieri navali Fori per passaggio refrigerante e olio nei monoblocchi Officine meccaniche in generale Applicazioni su centri di lavoro Produzione mista brevi serie Valvola a farfalla Dia. punta, D c : 30,50 mm Profondità punta, l 4 : 410 mm Albero a gomiti Dia. punta, D c : 35,00 mm Profondità punta, l 4 : 400 mm Corpo valvola Dia. punta, D c : 39,50 mm (x4) Profondità punta, l 4 : 415 mm Cilindri idraulici Dia. punta, D c : 60,00 mm Profondità punta, l 4 : 1500 mm 17

16 FORATURA PROFONDA Sistema Ejector Programma Ejector Punta CoroDrill per foratura dal pieno Versione ad inserti mulitaglienti Gamma dei diametri 25,00 65,00 mm dm m D c ( h10) Gamma dei diametri: 25,00 65,00 mm Profondità foro: 100 Dia. Tolleranza foro: IT 10 Finitura superficiale: R a 2 µm Fluido da taglio: Olio puro o emulsione con additivi EP l 2 Nota! La punta è prodotta con una tolleranza inferiore, in modo che non superi il diametro della bussola di guida, vedere a pagina 134. dm m corrisponde a dm t per il tubo portapunta Gamma dei diametri, mm D c mm Gamma di tubi Codice di ordinazione delle punte Dimensioni, mm dm m l 2 25,00 26, Dxx.xx M-C-G M-I-G H-P-G A 2 26,41 28, Dxx.xx 23, M-C-G M-I-G H-P-G A 2 28,71 31, M05Dxx.xx 25, T3 08M-C-G M-I-G H-P-G A 2 31,01 33, Dxx.xx 28,0 80, T3 08M-C-G T3 08M-I-G T3 08H-P-G A 2 33,31 36, Dxx.xx 30,0 90, T3 08M-C-G 1) T3 08M-I-G 1) T3 08H-P-G A T3 08M-C-G 1) T3 08M-I-G 1) 36,21 39, Dxx.xx 33,0 90, T3 08M-C-G T3 08M-I-G T3 08H-P-G 1) A T3 08H-P-G 1) 39,61 43, Dxx.xx 36,0 95, T3 08M-C-G T3 08M-I-G T3 08H-P-G A 2 43,01 47, Dxx.xx 39,0 100, T3 08M-C-G T3 08M-I-G T3 08H-P-G A 2 47,01 51, Dxx.xx 43,0 110, T3 08M-C-G 1) T3 08M-I-G T3 08H-P-G 1) A T3 08M-C-G 1) T3 08H-P-G 1) 51,71 56, Dxx.xx 47,0 115, T3 08M-C-G T3 08M-I-G 1) T3 08H-P-G A 1) T3 08M-I-G 1) A 1) 2 56,21 65, Dxx.xx 51,0 125, T3 08M-C-G 1) T3 08M-I-G T3 08H-P-G A T3 08M-C-G 1) 1) Per abbinare le dimensioni degli inserti/pattini di supporto al diametro della punta richiesto, vedere la tabella in basso. Inserti Centrale Intermedio Periferico Pattini di supporto Supporto Per l ordinazione delle punte, indicare nel codice di ordinazione il diametro della punta (xx.xx). Esempio di ordinazione di punte: 2 pezzi D*25,00* No. Gamma dei diametri della punta -dimensioni degli inserti e dei pattini Inserti (Da ordinare separatamente) Gli inserti periferici ed intermedi sono disponibili anche in geometria L (per materiali a truciolo lungo), vedere pagina B 81. Pattini di supporto (Da ordinare separatamente) Gamma dei diametri, mm Centrale 25,00 28, M-C-G 25,00 31, M-I-G 25,00 31, H-P-G 25,00 31, A 28,71 33, T3 08M-C-G 31,01 34, T3 08M-I-G 31,01 38, T3 08H-P-G 31,01 39, A 34,00 43, T3 08M-C-G 35,00 54, T3 08M-I-G 39,00 49, T3 08H-P-G 39,61 47, A 43,01 47, T3 08M-C-G 55,00 65, T3 08M-I-G 50,00 65, T3 08H-P-G 47,01 54, A 47,01 49, T3 08M-C-G 55,00 65, A 50,00 57, T3 08M-C-G 58,00 65, T3 08M-C-G Gamma dei diametri, mm Intermedio Gamma dei diametri, mm Periferico Gamma dei diametri, mm Supporto 18

17 Sistema Ejector FORATURA PROFONDA Punta Tubo esterno Tubo interno Gamma dei diametri 25,00 65,00 mm l 2 l 1 l 21 dm t dm t D 21 dm m D 22 D 23 Gamma dei diametri, mm D c mm Gamma di tubi Nota! I tubi portapunta vengono forniti filettati ad una o ad entrambe le estremità con un filetto interno, denominato filetto E. Fanno eccezione i tubi portapunta 424.9S, che sono filettati ad una sola estremità. Codice di ordinazione di tubo esterno 1) Dimensioni, mm Lunghezza standard l dm m dm t D 21 l 1 Codice di ordinazione di tubo interno 1) dm t corrisponde a dm m per la punta Dimensioni, mm Lunghezza standard l D 22 D 23 25,00 26, , ,41 28, , ,71 31, , ,01 33, , ,31 36, ,21 39, , ,61 43, ,01 47, , ,01 51, , ,71 56, ,21 65, , ) Altre lunghezze possono essere realizzate dietro richiesta del cliente, vedere a pagina 25. Esempio di ordinazione di un tubo esterno con lunghezza 400 mm ed un tubo interno con lunghezza 430 mm, adatti per punta D c = 25,00 mm: 1 pezzo ed 1 pezzo ATTENZIONE! Il tubo interno deve essere ordinato con una lunghezza di 30 mm maggiore del tubo portapunta. Inserti Dispositivi antivibranti Elementi di montaggio Connettori Parti di ricambio Dati di taglio Guida alle applicazioni

18 FORATURA PROFONDA Sistema Ejector Punta T-MAX La punta regolabile Gamma dei diametri 63,50 130,00* mm Pattino di supporto bilaterale sostituibile Precisione incorporata Possibilità di regolazioni flessibili Supporto per la regolazione del diametro Eccellente rettilineità e finitura superficiale dei fori Cartucce portainserto robuste ed affidabili Realizzate per proteggere la punta da eventuali danni. Semplici da sostituire Buona economia Poche parti di ricambio Semplice presetting Supporto di protezione inserto Cartuccia periferica regolabile Regolazione radiale più semplice Tempo di messa punto più breve Migliore precisione Diametri intermedi da 63,50 a 183,99* mm Due dimensioni di filetto alternative per dimensione punta *) Diametro più grande a richiesta Inserti moderni economia di lavorazione Quattro tipi di inserti coprono l intera gamma dei diametri Geometrie e qualità per la foratura nella maggior parte dei materiali Qualità GC1025. La scelta prioritaria sia per acciaio che per acciaio inossidabile Elevati avanzamenti 20

19 Sistema Ejector FORATURA PROFONDA Punta T-MAX Possibilità di regolazione del diametro Tolleranza diametrale stretta ed elevata finitura superficiale Buona rettilineità dei fori in pezzi lunghi Vasto campo di applicazioni Elevata velocità di penetrazione nella maggior parte dei diametri Programma standard disponibile a stock Vasta gamma di soluzioni specifiche Applicazioni preferenziali con sistema Ejector Torni modificati Semplice ed economico da impiegare su alesatrici orizzontali - torni CN Centri di lavoro con dispositivo di cambio utensili e mandrino orizzontale Linee transfer Materiali con semplice lavorabilità Tipici componenti Segmenti industriali Industria automobilistica Monoblocchi (diesel) Industria di trasformazione Fori per passaggio olio Industria aerospaziale Carrelli di atterraggio Cantieri navali Fori per passaggio refrigerante/ olio nei monoblocchi Officine meccaniche in generale Produzione mista brevi serie Industria della difesa Canne di armi Corpo valvola Dia. punta, D c : 120,00 mm (x 5) Profondità punta, l 4 : 549 mm Blocco idraulico Dia. punta, D c : 160,00 mm (x 2) Profondità punta, l 4 : 2000 mm Stelo Dia. punta, D c : 80,00 mm Profondità punta, l 4 : 3072 mm Stelo Dia. punta, D c : 70,00 mm Profondità punta, l 4 : 1900 mm 21

20 FORATURA PROFONDA Sistema Ejector Programma Ejector Punta T-MAX regolabile A / , per foratura dal pieno Versione ad inserti mulitaglienti Gamma dei diametri 63,50 183,90 mm dm m D c Gamma dei diametri: 63,50 183,90 mm Profondità foro: 100 Dia. Tolleranza foro: IT 10 Finitura superficiale: R a 3 µm Fluido da taglio: Olio puro o emulsione con additivi EP l 2 dm m corrisponde a dm t per il tubo portapunta Gamma dei diametri 2), mm D c mm Gamma di tubi Codice di ordinazione, punta 1) Dimensioni, mm Cartucce Regolazione 3) dm m l 2 radiale Centrale No. Intermedio No. Periferico No. Pattino di supporto 63,50 13 A L R R D65,0 2 65, E ,5 L R R D65,0 2 65, ,5 L R R D65,0 2 69,85 15 A L R R D65,0 2 70, L R R D70,0 2 71,45 A ,75 L R R D70,0 2 75, L R R D75,0 2 76,20 A L R R D75,0 2 80, ,25 L R R D80,0 2 82,55 A ,75 L R R D80,0 2 85, ,75 L R R D85,0 2 88,90 18 A ,75 L R R D85,0 2 90, ,75 L R R D90,0 2 95, L R R D95,0 2 95,25 A L R R D95, , L R R D100, ,60 A ,25 L R R D100, , ,5 L R R D105, ,95 A L R R D105, , ,5 L R R D110, ,30 20 A ,75 L R R D110, , ,5 L R R D115, , ,5 L R R D120, ,65 A ,5 L R R D120, , ,75 L R R D125, ,00 A ,25 L R R D125, , ,5 L R R D130, ,00-147,90 22 Su Misura 148,00-159,90 23 Su Misura 160,00-171,90 24 Su Misura 172,00-183,90 25 Su Misura No. 1) A nel codice di ordinazione indica la punta con dimensioni in pollici. 2) Punte con altre dimensioni sono disponibili su richiesta. 3) Per regolazione radiale, vedere a pagina 78. Esempio di ordinazione di punta completa: 2 pezzi E Per ordinazione addizione di cartuccia/pattino di supporto: 2 pezzi L pezzi D65,0 Inserti (Da ordinare separatamente) Cartuccia centrale L TPMT 16T312R-22 R TPMT 16T312R-22 R R T TPMT 16T312TR TPMT 16T312TR R T L TPMT R-22 R TPMT R-22 R R TPMT TR TPMT TR R Inserto Cartuccia intermedia Inserto Cartuccia periferica Inserto

Trasmissioni a cinghia dentata SIT - CLASSICA passo in pollici. Trasmissioni a cinghia. dentata CLASSICA

Trasmissioni a cinghia dentata SIT - CLASSICA passo in pollici. Trasmissioni a cinghia. dentata CLASSICA Trasmissioni a cinghia dentata SIT - CLASSICA passo in pollici Trasmissioni a cinghia dentata CLASSICA INDICE Trasmissione a cinghia dentata SIT - CLASSICA passo in pollici Pag. Cinghie dentate CLASSICE

Dettagli

Guide a sfere su rotaia

Guide a sfere su rotaia Guide a sfere su rotaia RI 82 202/2003-04 The Drive & Control Company Rexroth Tecnica del movimento lineare Guide a sfere su rotaia Guide a rulli su rotaia Guide lineari con manicotti a sfere Guide a sfere

Dettagli

Calettatori per attrito SIT-LOCK

Calettatori per attrito SIT-LOCK Calettatori per attrito INDICE Calettatori per attrito Pag. Vantaggi e prestazioni dei 107 Procedura di calcolo dei calettatori 107 Gamma disponibile dei calettatori Calettatori 1 - Non autocentranti 108-109

Dettagli

Inserti fresa ad HFC NUOVO

Inserti fresa ad HFC NUOVO Inserti fresa ad HFC NUOVO Sgrossatura ad alto rendimento con frese ad inserti HFC [ 2 ] L applicazione principale del sistema di fresatura HFC è la sgrossatura ad alto rendimento. La gamma di materiali

Dettagli

Ampliamento gamma! www.arno-italia.it

Ampliamento gamma! www.arno-italia.it Ampliamento gamma! www.arno-italia.it ARNO -Werkzeuge Il vostro partner affidabile per utensili di qualità. Il nuovo, innovativo sistema ARNO di Fresatura ARNO -Fr Frässy ässystem steme e Version ion-

Dettagli

Termocoppie per alte temperature serie Rosemount 1075 e 1099

Termocoppie per alte temperature serie Rosemount 1075 e 1099 Termocoppie per alte temperature serie Rosemount 1075 e 1099 Misure precise e affidabili in applicazioni ad alta temperatura, come il trattamento termico e i processi di combustione Materiali ceramici

Dettagli

Processi efficienti per una maggiore energia.

Processi efficienti per una maggiore energia. _ COMPETENZA NELL ASPORTAZIONE DEL TRUCIOLO Processi efficienti per una maggiore energia. Soluzioni di settore Settore energia 1 CON ENERGIA VERSO IL FUTURO. I produttori di impianti e componenti per la

Dettagli

Pressione: Max di esercizio 12 bar (175 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) Di scoppio 20 bar (290 psi) (secondo NFPA T 3.10.17)

Pressione: Max di esercizio 12 bar (175 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) Di scoppio 20 bar (290 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) FILTRI OLEODINAMICI Filtri sul ritorno con cartuccia avvitabile Pressione: Max di esercizio 12 bar (175 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) Di scoppio 20 bar (290 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) Corpo filtro Attacchi:

Dettagli

METODO PER LA STESURA DI PROGRAMMI PER IL CENTRO DI LAVORO CNC

METODO PER LA STESURA DI PROGRAMMI PER IL CENTRO DI LAVORO CNC METODO PER LA STESURA DI PROGRAMMI PER IL CENTRO DI LAVORO CNC Riferimento al linguaggio di programmazione STANDARD ISO 6983 con integrazioni specifiche per il Controllo FANUC M21. RG - Settembre 2008

Dettagli

Sistema Multistrato. per Impianti Idrici, di Riscaldamento, Refrigerazione e per Gas Combustibili

Sistema Multistrato. per Impianti Idrici, di Riscaldamento, Refrigerazione e per Gas Combustibili Sistema Multistrato per Impianti Idrici, di Riscaldamento, Refrigerazione e per Gas Combustibili LISTINO 05/2012 INDICE Pag. Tubo Multistrato in Rotolo (PEX/AL/PEX) 4065 04 Tubo Multistrato in Barre (PEX/AL/PEX)

Dettagli

Istruzioni rapide per l esercizio di pompe idrauliche tipo LP azionate con aria compressa secondo D 7280 e D 7280 H

Istruzioni rapide per l esercizio di pompe idrauliche tipo LP azionate con aria compressa secondo D 7280 e D 7280 H Istruzioni rapide per l esercizio di pompe idrauliche tipo LP azionate con aria compressa secondo D 7280 e D 7280 H 1. Aria compressa e attacco idraulico Fluido in pressione Azionamento Aria compressa,

Dettagli

CUT 20 P CUT 30 P GFAC_CUT 20P_30P_Brochure.indd 1 17.9.2009 9:29:45

CUT 20 P CUT 30 P GFAC_CUT 20P_30P_Brochure.indd 1 17.9.2009 9:29:45 CUT 20 P CUT 30 P UNA SOLUZIONE COMPLETA PRONTA ALL USO 2 Sommario Highlights Struttura meccanica Sistema filo Generatore e Tecnologia Unità di comando GF AgieCharmilles 4 6 8 12 16 18 CUT 20 P CUT 30

Dettagli

Cuscinetti radiali rigidi a sfere ad una corona Generation C. Informazione tecnica

Cuscinetti radiali rigidi a sfere ad una corona Generation C. Informazione tecnica Cuscinetti radiali rigidi a sfere ad una corona Generation C Informazione tecnica Indice Caratteristiche 2 Vantaggi dei cuscinetti FAG radiali rigidi a sfere Generation C 2 Tenuta e lubrificazione 2 Temperatura

Dettagli

PT-27. Torcia per il taglio con arco al plasma. Manuale di istruzioni (IT)

PT-27. Torcia per il taglio con arco al plasma. Manuale di istruzioni (IT) PT-27 Torcia per il taglio con arco al plasma Manuale di istruzioni (IT) 0558005270 186 INDICE Sezione/Titolo Pagina 1.0 Precauzioni per la sicurezza........................................................................

Dettagli

Valvole di controllo. per ogni tipo di servizio

Valvole di controllo. per ogni tipo di servizio Valvole di controllo per ogni tipo di servizio v a l v o l e d i c o n t r o l l o Valvole di controllo per ogni tipo di servizio Spirax Sarco è in grado di fornire una gamma completa di valvole di controllo

Dettagli

Lavorazioni per asportazione di truciolo

Lavorazioni per asportazione di truciolo Lavorazioni per asportazione di truciolo CONTENUTI Lavorazioni al banco: tracciatura, limatura, taglio, alesatura, filettatura, raschiatura Lavorazioni con macchine utensili: foratura, alesatura, tornitura,

Dettagli

MINI-ESCAVATORE. ViO20-4. 2230/2335 kg. Call for Yanmar solutions

MINI-ESCAVATORE. ViO20-4. 2230/2335 kg. Call for Yanmar solutions MINI-ESCAVATORE 2230/2335 kg Call for Yanmar solutions COMPATTEZZA Il è un mini-escavatore con sporgenza posteriore realmente nulla. Il contrappeso e la parte posteriore del telaio superiore della macchina

Dettagli

MACCHINE A CONTROLLO NUMERICO C.N.C.

MACCHINE A CONTROLLO NUMERICO C.N.C. 1 MACCHINE A CONTROLLO NUMERICO C.N.C. Marino prof. Mazzoni Evoluzione delle macchine utensili Quantità di pezzi 10 10 10 10 6 5 4 3 10 2 1 2 1-MACCHINE SPECIALIZZATE 2-MACCHINE TRANSFERT 3-SISTEMI FLESSIBILI

Dettagli

Sistemi di presa a vuoto su superfici FXC/FMC

Sistemi di presa a vuoto su superfici FXC/FMC Sistemi di presa a vuoto su superfici / Massima flessibilità nei processi di movimentazione automatici Applicazione Movimentazione di pezzi con dimensioni molto diverse e/o posizione non definita Movimentazione

Dettagli

ECO HOT WATER Pompa di calore per acqua calda sanitaria con integrazione solare IT 01. Ecoenergia. I d e e d a i n s t a l l a r e

ECO HOT WATER Pompa di calore per acqua calda sanitaria con integrazione solare IT 01. Ecoenergia. I d e e d a i n s t a l l a r e ECO HOT WATER Pompa di calore per acqua calda sanitaria con integrazione solare IT 01 Ecoenergia I d e e d a i n s t a l l a r e Lo sviluppo sostenibile Per uno sviluppo energetico sostenibile, compatibile

Dettagli

per un fai da te di alta qualità

per un fai da te di alta qualità per un fai da te di alta qualità container su misura e programmati 4 anni insieme senza pensieri La garanzia copre tutto il territorio italiano. qualità tedesca 360 affidabilità Sistema di imballaggio

Dettagli

Interruttori di posizione precablati serie FA

Interruttori di posizione precablati serie FA Interruttori di posizione precablati serie FA Diagramma di selezione 01 08 10 11 1 15 1 0 guarnizione guarnizione esterna in esterna in gomma gomma AZIONATORI 1 51 5 54 55 56 5 leva leva regolabile di

Dettagli

Guida alla scelta di motori a corrente continua

Guida alla scelta di motori a corrente continua Motori Motori in in corrente corrente continua continua 5 Guida alla scelta di motori a corrente continua Riddutore Coppia massima (Nm)! Tipo di riduttore!,5, 8 8 8 Potenza utile (W) Motore diretto (Nm)

Dettagli

GRUNDFOS WASTEWATER. Pompe per drenaggio e prosciugamento

GRUNDFOS WASTEWATER. Pompe per drenaggio e prosciugamento GRUNDFOS WASTEWATER Pompe per drenaggio e prosciugamento Pompe per drenaggio e prosciugamento altamente efficienti tecnologicamente all avanguardia Grundfos offre una gamma completa di pompe per per drenaggio

Dettagli

: acciaio (flangia in lega d alluminio)

: acciaio (flangia in lega d alluminio) FILTRI OLEODINAMICI Filtri in linea per media pressione, con cartuccia avvitabile Informazioni tecniche Pressione: Max di esercizio (secondo NFPA T 3.1.17): FA-4-1x: 34,5 bar (5 psi) FA-4-21: 24 bar (348

Dettagli

Cuscinetti a strisciamento e a rotolamento

Cuscinetti a strisciamento e a rotolamento Cuscinetti a strisciamento e a rotolamento La funzione dei cuscinetti a strisciamento e a rotolamento è quella di interporsi tra organi di macchina in rotazione reciproca. Questi elementi possono essere

Dettagli

la nuova generazione

la nuova generazione O - D - Giugno - 20 Sistemi di adduzione idrica e riscaldamento in Polibutilene la nuova generazione Push-fit del sistema in polibutilene Sistema Battuta dentellata La nuova tecnologia in4sure è alla base

Dettagli

< EFFiciEnza senza limiti

< EFFiciEnza senza limiti FORM 200 FORM 400 < Efficienza senza limiti 2 Panoramica Efficienza senza limiti Costruzione meccanica Il dispositivo di comando 2 4 6 Il generatore Autonomia e flessibilità GF AgieCharmilles 10 12 14

Dettagli

Macchine per la disinfestazione e la disinfezione

Macchine per la disinfestazione e la disinfezione GPE-F GPC Macchine per la disinfestazione e la disinfezione GPE-P GPC - GPE GPC Sicurezza conforme alle ultime normative CE; valvole di sicurezza; riempi botte antinquinante; miscelatore nel coperchio

Dettagli

I Leader nella Tecnologia dell'agitazione. Agitatori ad Entrata Laterale

I Leader nella Tecnologia dell'agitazione. Agitatori ad Entrata Laterale I Leader nella Tecnologia dell'agitazione Agitatori ad Entrata Laterale Soluzione completa per Agitatori Laterali Lightnin e' leader mondiale nel campo dell'agitazione. Plenty e' il leader di mercato per

Dettagli

Rexroth Pneumatics. Cilindro senz asta Cilindri senza stelo. Pressione di esercizio min/max Temperatura ambiente min./max.

Rexroth Pneumatics. Cilindro senz asta Cilindri senza stelo. Pressione di esercizio min/max Temperatura ambiente min./max. Rexroth Pneumatics 1 Pressione di esercizio min/max 2 bar / 8 bar Temperatura ambiente min./max. -10 C / +60 C Fluido Aria compressa Dimensione max. particella 5 µm contenuto di olio dell aria compressa

Dettagli

Cos è uno scaricatore di condensa?

Cos è uno scaricatore di condensa? Cos è uno scaricatore di condensa? Una valvola automatica di controllo dello scarico di condensa usata in un sistema a vapore Perchè si usa uno scaricatore di condensa? Per eliminare la condensa ed i gas

Dettagli

Le graniglie sono classificabili, secondo il materiale di cui sono composte, come segue :

Le graniglie sono classificabili, secondo il materiale di cui sono composte, come segue : Cos è la graniglia? L utensile della granigliatrice : la graniglia La graniglia è praticamente l utensile della granigliatrice: si presenta come una polvere costituita da un gran numero di particelle aventi

Dettagli

15R-8 PC15R-8 PC15R-8. POTENZA NETTA SAE J1349 11,4 kw - 15,3 HP M INIESCAVATORE. PESO OPERATIVO Da 1.575 kg a 1.775 kg

15R-8 PC15R-8 PC15R-8. POTENZA NETTA SAE J1349 11,4 kw - 15,3 HP M INIESCAVATORE. PESO OPERATIVO Da 1.575 kg a 1.775 kg PC 15R-8 PC15R-8 PC15R-8 M INIESCAVATRE PTENZA NETTA SAE J149 11,4 kw - 15, HP PES PERATIV Da 1.575 kg a 1.775 kg M INIESCAVATRE LA TECNLGIA PRENDE FRMA Frutto della tecnologia e dell esperienza KMATSU,

Dettagli

Guida agli Oblo e Osteriggi

Guida agli Oblo e Osteriggi Guida agli Oblo e Osteriggi www.lewmar.com Introduzione L installazione o la sostituzione di un boccaporto o oblò può rivelarsi una procedura semplice e gratificante. Seguendo queste chiare istruzioni,

Dettagli

V90-3,0 MW. Più efficienza per generare più potenza

V90-3,0 MW. Più efficienza per generare più potenza V90-3,0 MW Più efficienza per generare più potenza Innovazioni nella tecnologia delle pale 3 x 44 metri di efficienza operativa Nello sviluppo della turbina V90 abbiamo puntato alla massima efficienza

Dettagli

MOTORI ECCITAZIONE SERIE DERIVATA COMPOSTA 2-3-4-5-6 MORSETTI MOTORI ECCITAZIONE SEPARATA 24-48

MOTORI ECCITAZIONE SERIE DERIVATA COMPOSTA 2-3-4-5-6 MORSETTI MOTORI ECCITAZIONE SEPARATA 24-48 Motori elettrici in corrente continua dal 1954 Elettropompe oleodinamiche sollevamento e idroguida 1200 modelli diversi da 200W a 50kW MOTORI ECCITAZIONE SERIE DERIVATA COMPOSTA 2-3-4-5-6 MORSETTI MOTORI

Dettagli

Martelli - mazze - mazzette 462 Utensili di percussione serie con guaina 472 462 464 467 Utensili di percussione 475 Mazzuole 468 475 468 476

Martelli - mazze - mazzette 462 Utensili di percussione serie con guaina 472 462 464 467 Utensili di percussione 475 Mazzuole 468 475 468 476 460 www.facom.com 10. Martelli, utensili di percussione Martelli - mazze - mazzette 462 Utensili di percussione serie con guaina 472 Martelli con impugnatura in Graphite... 462 Martelli con impugnatura

Dettagli

SECO NEWS 2015-1 LA PRODUTTIVITÀ DI CUI AVETE BISOGNO & L'ESPERIENZA SU CUI CONTARE

SECO NEWS 2015-1 LA PRODUTTIVITÀ DI CUI AVETE BISOGNO & L'ESPERIENZA SU CUI CONTARE SECO NEWS 2015-1 LA PRODUTTIVITÀ DI CUI AVETE BISOGNO & L'ESPERIENZA SU CUI CONTARE Nel 2007, Seco ha introdotto a livello mondiale la tecnologia Duratomic. Questo approccio rivoluzionario nella creazione

Dettagli

2. FONDAMENTI DELLA TECNOLOGIA

2. FONDAMENTI DELLA TECNOLOGIA 2. FONDAMENTI DELLA TECNOLOGIA 2.1 Principio del processo La saldatura a resistenza a pressione si fonda sulla produzione di una giunzione intima, per effetto dell energia termica e meccanica. L energia

Dettagli

Valvole KSB a flusso avviato

Valvole KSB a flusso avviato Valvole Valvole KSB a flusso avviato Valvole KSB di ritegno Valvole Idrocentro Valvole a farfalla Valvole a sfera Valvoleintercettazionesaracinesca Valvole di ritegno Giunti elastici in gomma Compensatori

Dettagli

TIP-ON per ante. Apertura confortevole con regolazione della fuga dell anta integrata. www.blum.com

TIP-ON per ante. Apertura confortevole con regolazione della fuga dell anta integrata. www.blum.com TIP-ON per ante Apertura confortevole con regolazione della fuga dell anta integrata www.blum.com Apertura agevole al tocco Con TIP-ON, il supporto per l'apertura meccanico di Blum, i frontali senza maniglia

Dettagli

GRUPPI REFRIGERANTI ALIMENTATI AD ACQUA CALDA

GRUPPI REFRIGERANTI ALIMENTATI AD ACQUA CALDA GRUPPI REFRIGERANTI ALIMENTATI AD ACQUA CALDA 1 Specifiche tecniche WFC-SC 10, 20 & 30 Ver. 03.04 SERIE WFC-SC. SEZIONE 1: SPECIFICHE TECNICHE 1 Indice Ver. 03.04 1. Informazioni generali Pagina 1.1 Designazione

Dettagli

Sistema a soffitto. Leonardo. Il rivoluzionario sistema a soffitto. Sistema radiante selezionato: INTERGAZIONE ENERGIA - ARCHITETTURA

Sistema a soffitto. Leonardo. Il rivoluzionario sistema a soffitto. Sistema radiante selezionato: INTERGAZIONE ENERGIA - ARCHITETTURA IT Sistema a soffitto Il rivoluzionario sistema a soffitto Sistema radiante selezionato: INTERGAZIONE ENERGIA - ARCHITETTURA Il rivoluzionario sistema a soffitto Resa certificata Adduzione inserita nella

Dettagli

CONDIZIONATORI DI PRECISIONE AD ESPANSIONE DIRETTA E ACQUA REFRIGERATA PER CENTRALI TELEFONICHE CON SISTEMA FREE-COOLING

CONDIZIONATORI DI PRECISIONE AD ESPANSIONE DIRETTA E ACQUA REFRIGERATA PER CENTRALI TELEFONICHE CON SISTEMA FREE-COOLING CONDIZIONATORI DI PRECISIONE AD ESPANSIONE DIRETTA E ACQUA REFRIGERATA PER CENTRALI TELEFONICHE CON SISTEMA FREE-COOLING POTENZA FRIGORIFERA DA 4 A 26,8 kw ED.P 161 SF E K 98 FC La gamma di condizionatori

Dettagli

Cuscinetti SKF con Solid Oil

Cuscinetti SKF con Solid Oil Cuscinetti SKF con Solid Oil La terza alternativa per la lubrificazione The Power of Knowledge Engineering Cuscinetti SKF con Solid Oil la terza alternativa di lubrificazione Esistono tre metodi per erogare

Dettagli

ESEDRA ENERGIA. S o c i e t à C o o p. S o c. SISTEMI DI FISSAGGIO PER PANNELLI SOLARI C A T A L O G O 2 0 1 1

ESEDRA ENERGIA. S o c i e t à C o o p. S o c. SISTEMI DI FISSAGGIO PER PANNELLI SOLARI C A T A L O G O 2 0 1 1 ESEDRA ENERGIA S o c i e t à C o o p. S o c. SISTEMI DI FISSAGGIO PER PANNELLI SOLARI C A T A L O G O 2 0 1 1 La decennale esperienza di Esedra nel mondo delle energie rinnovabili ha dato vita alla linea

Dettagli

Valvole riduttrici di pressione pilotate, tipo ZDRK 10 V GN 10 serie 1X pressione d esercizio max. 210 bar portata max. 80 L/min H/A 4085/94

Valvole riduttrici di pressione pilotate, tipo ZDRK 10 V GN 10 serie 1X pressione d esercizio max. 210 bar portata max. 80 L/min H/A 4085/94 RI 26 864/05.02 Sostituisce: 2.95 Valvole riduttrici di pressione pilotate, tipo ZDRK 0 V GN 0 serie X pressione d esercizio max. 20 bar portata max. 80 L/min H/A 4085/94 tipo ZDRK 0 VP5-X/ Sommario Caratteristiche

Dettagli

LISTINO MINIMOTO 2013

LISTINO MINIMOTO 2013 LISTINO MINIMOTO 2013 NOTE: - Il presente listino annulla e sostituisce qualsiasi precedente - I prezzi indicati si intendono trasporto ed assicurazione esclusi - BZM Trade Srl si riserva qualsiasi variazione

Dettagli

ITALIANO SANO Liftkar SAL 2006 RZ.indd 1 SANO Liftkar SAL 2006 RZ.indd 1 04.07.2006 9:56:34 Uhr 04.07.2006 9:56:34 Uhr

ITALIANO SANO Liftkar SAL 2006 RZ.indd 1 SANO Liftkar SAL 2006 RZ.indd 1 04.07.2006 9:56:34 Uhr 04.07.2006 9:56:34 Uhr ITALIANO SANO Liftkar SAL 2006 RZ.indd 1 04.07.2006 9:56:34 Uhr 1 LIFTKAR, il carrello motorizzato saliscale e MODULKAR, il carrello manuale. 2 3 Caratteristiche principali: 1) Tubolare in Alluminio in

Dettagli

Guarnizioni per oleodinamica e pneumatica

Guarnizioni per oleodinamica e pneumatica Raschiatori NBR/FPM DAS, DP6, DP, DP, DRS, DWR Guarnizioni a labbro NBR/FPM /, /M, /M, M, H, C Bonded seal NBR-metallo Guarnizioni a pacco in goa-tela TO, TG, TEO Guarnizioni per pistoni in poliuretano,

Dettagli

Serrature a 3 punti di chiusura. a cilindro europeo per porte in alluminio e ferro

Serrature a 3 punti di chiusura. a cilindro europeo per porte in alluminio e ferro Serrature a 3 punti di chiusura a cilindro europeo per porte in alluminio e ferro Serrature a 3 punti di chiusura a cilindro europeo per porte in alluminio e ferro ElEvata sicurezza - Catenaccio laterale

Dettagli

IL FERRO Fe. Che cos è la siderurgia? E l insieme dei procedimenti per trasformare i minerali di ferro in Prodotti Siderurgici.

IL FERRO Fe. Che cos è la siderurgia? E l insieme dei procedimenti per trasformare i minerali di ferro in Prodotti Siderurgici. IL FERRO Fe 1 Il ferro è un metallo di colore bianco grigiastro lucente che fonde a 1530 C. E uno dei metalli più diffusi e abbondanti sulla terra e certamente il più importante ed usato: navi, automobili,

Dettagli

Avviatore d emergenza 12-24 Volts 4500-2250 A

Avviatore d emergenza 12-24 Volts 4500-2250 A 443 00 49960 443 00 49961 443 00 49366 443 00 49630 443 00 49963 443 00 49964 443 00 49965 976-12 V 2250 A AVVIATORE 976 C-CARICATORE AUTOM. 220V/RICAMBIO 918 BATT-BATTERIA 12 V 2250 A/RICAMBIO 955 CAVO

Dettagli

POMPE PERISTALTICHE PER OGNI ESIGENZA DI PROCESSO

POMPE PERISTALTICHE PER OGNI ESIGENZA DI PROCESSO POMPE PERISTALTICHE PER OGNI ESIGENZA DI PROCESSO altezza di aspirazione: fino a 9 metri capacità di funzionamento a secco autoadescante senso di rotazione reversibile senza dispositivi di tenuta monitoraggio

Dettagli

FINE GRINDING TECNICA E TECNOLOGIA Ø 810

FINE GRINDING TECNICA E TECNOLOGIA Ø 810 FINE GRINDING TECNICA E TECNOLOGIA 7 3 Ø 80 e Grinding: l attenzione per il dettaglio e Grinding: pellet e segmenti Talvolta si sottovalutano aspetti che sembrano di corollario ma che, se opportunamente

Dettagli

Serie RTC. Prospetto del catalogo

Serie RTC. Prospetto del catalogo Serie RTC Prospetto del catalogo Bosch Rexroth AG Pneumatics Serie RTC Cilindro senza stelo, Serie RTC-BV Ø 16-80 mm; a doppio effetto; con pistone magnetico; guida integrata; Basic Version; Ammortizzamento:

Dettagli

POMPE ELETTRICHE 12-24 Volt DC

POMPE ELETTRICHE 12-24 Volt DC POMPE GASOLIO - 2 - POMPE ELETTRICHE 12-24 Volt DC serie EASY con pompante in alluminio DP3517-30 - 12 Volt DP3518-30 - 24 Volt Elettropompa rotativa a palette autoadescante con by-pass, pompante in alluminio

Dettagli

Sistema AirLINE per il pilotaggio ed il Controllo Remoto del Processo WAGO INGRESSI/USCITE remoti e Fieldbus

Sistema AirLINE per il pilotaggio ed il Controllo Remoto del Processo WAGO INGRESSI/USCITE remoti e Fieldbus Sistema AirLINE per il pilotaggio ed il Controllo Remoto del Processo 86-W Sistema integrato compatto di valvole con I/O elettronici Sistemi personalizzati premontati e collaudati per il pilotaggio del

Dettagli

Unità monoblocco aria - aria. Scroll : solo unità NE. modello 65 a 155 GAMMA LIMITI OPERATIVI. Batteria interna. Batteria esterna

Unità monoblocco aria - aria. Scroll : solo unità NE. modello 65 a 155 GAMMA LIMITI OPERATIVI. Batteria interna. Batteria esterna Unità monoblocco Potenza frigorifera: da 11 a 70.6 kw Potenza calorifica: da 11.7 a 75.2 kw Unità verticali compatte Ventilatori centrifughi Aspirazione e mandata canalizzate Gestione free-cooling con

Dettagli

NUOVO! Sempre più semplice da utilizzare

NUOVO! Sempre più semplice da utilizzare NUOVO! NUOVO AF/ARMAFLEX MIGLIORE EFFICIENZA DELL ISOLAMENTO Sempre più semplice da utilizzare L flessibile professionale Nuove prestazioni certificate. Risparmio energetico: miglioramento di oltre il

Dettagli

Zero Tail Zero Tail Wacker Neuson:

Zero Tail Zero Tail Wacker Neuson: Zero Tail Zero Tail Wacker Neuson: 50Z3 75Z3 Liberatevi: Escavatore Zero Tail Wacker Neuson. Elementi Wacker Neuson: Dimensioni compatte senza sporgenze. Cabina spaziosa e salita comoda. Comfort migliorato

Dettagli

Valvola di strozzamento e non ritorno

Valvola di strozzamento e non ritorno Valvola di strozzamento e non ritorno RI 79/0.09 Sostituisce: 0.06 /6 Tipi MG e MK Grandezze nominali da 6 a 0 Serie X Pressione d'esercizio massima 5 bar Portata max. 400 l/min. K564- Sommario Indice

Dettagli

FORM. superiori a 80 cm. 1,1 4,2 L-2,2 L

FORM. superiori a 80 cm. 1,1 4,2 L-2,2 L FORM FORM è un calorifero estremamente versatile ed elegante grazie alla forma particolare dei collettori e alle dimensioni dei tubi radianti, decisamente ridotte (ø1 mm). Form è prodotto in due modelli:

Dettagli

STAR Guide lineari con manicotti a sfere. 45 b 1cr. Linear Motion and Assembly Technologies RI 83 100/09.99

STAR Guide lineari con manicotti a sfere. 45 b 1cr. Linear Motion and Assembly Technologies RI 83 100/09.99 STAR Guide lineari con manicotti a sfere 45 b 1cr RI 83 100/09.99 Linear Motion and Assembly Technologies STAR Tecnica del movimento lineare Guide a sfere su rotaia Guide a sfere su rotaia standard Guide

Dettagli

EPB - SISTEMI DI UTENSILI CATALOGO E GUIDA TECNICA 2004

EPB - SISTEMI DI UTENSILI CATALOGO E GUIDA TECNICA 2004 ARGENTINE Seco Tools S.A.Tel. 54 11 4892-0060 Fax 54 11 4723-8600. AUSTRALIA Seco Tools Australia Pty. Ltd. Tel. 1300 55 7326 Fax 1300 65 7326. AUSTRIA Seco Tools GmbH Tel. (2253) 21040 Fax. (2253) 21040-11.

Dettagli

MODULO SOLARE A DUE VIE PER IMPIANTI SVUOTAMENTO

MODULO SOLARE A DUE VIE PER IMPIANTI SVUOTAMENTO Schede tecniche Moduli Solari MODULO SOLARE A DUE VIE PER IMPIANTI SVUOTAMENTO Il gruppo con circolatore solare da 1 (180 mm), completamente montato e collaudato, consiste di: RITORNO: Misuratore regolatore

Dettagli

MBC-300-SE MBC-700-SE MBC-1200-SE MBC-300-N MBC-700-N

MBC-300-SE MBC-700-SE MBC-1200-SE MBC-300-N MBC-700-N GasMultiBloc Combinato per regolazione e sicurezza Servoregolatore di pressione MBC-300-SE MBC-700-SE MBC-10-SE MBC-300-N MBC-700-N 7.01 Max. pressione di esercizio 3 mbar (36 kpa) forma compatta grande

Dettagli

SCHEDA TECNICA. W270C W300C 4,4 m 3 5,0 m 3 8,0 ton 8,9 ton 24,4 ton 27,7 ton 320 CV/239 kw 347 CV/259 kw

SCHEDA TECNICA. W270C W300C 4,4 m 3 5,0 m 3 8,0 ton 8,9 ton 24,4 ton 27,7 ton 320 CV/239 kw 347 CV/259 kw SCHEDA TECNICA CAPACITÀ BENNE CARICO OPERATIVO BENNE PESO OPERATIVO POTENZA MASSIMA W270C W300C 4,4 m 3 5,0 m 3 8,0 ton 8,9 ton 24,4 ton 27,7 ton 320 CV/239 kw 347 CV/259 kw W270C/W300C ECOLOGICO COME

Dettagli

TIP-ON inside. TIP-ON per AVENTOS HK. Il supporto per l'apertura meccanico per ante a ribalta standard senza maniglia. www.blum.

TIP-ON inside. TIP-ON per AVENTOS HK. Il supporto per l'apertura meccanico per ante a ribalta standard senza maniglia. www.blum. TIP-ON inside TIP-ON per AVENTOS HK Il supporto per l'apertura meccanico per ante a ribalta standard senza maniglia www.blum.com Facilità di apertura con un semplice tocco 2 Comfort di apertura per le

Dettagli

Sensore su fascetta stringitubo 0085 Rosemount

Sensore su fascetta stringitubo 0085 Rosemount Bollettino tecnico Gennaio 2013 00813-0102-4952, Rev. DC Sensore su fascetta stringitubo 0085 Rosemount Design non intrusivo per una misura di temperatura facile e veloce in applicazioni su tubazioni Sensori

Dettagli

Guide Guide su rotelle, guide su sfera Quadro, e sistema di estrazione portatastiere

Guide Guide su rotelle, guide su sfera Quadro, e sistema di estrazione portatastiere Guide Guide su rotelle, guide su sfera Quadro, e sistema di estrazione portatastiere Sommario Kit di assemblaggio InnoTech 2-3 Guida Quadro 6-7 Guide su sfere 8-11 Guide su rotelle 12-13 Portatastiere

Dettagli

ECO HOT WATER Pompa di calore per acqua calda sanitaria con gestione remota tramite APP IT 01. Ecoenergia. Idee da installare

ECO HOT WATER Pompa di calore per acqua calda sanitaria con gestione remota tramite APP IT 01. Ecoenergia. Idee da installare ECO HOT WATER Pompa di calore per acqua calda sanitaria con gestione remota tramite APP IT 01 Ecoenergia Idee da installare La pompa di calore Eco Hot Water TEMP La pompa di calore a basamento Eco Hot

Dettagli

Elettrovalvole a comando diretto Serie 300

Elettrovalvole a comando diretto Serie 300 Elettrovalvole a comando diretto Serie 00 Minielettrovalvole 0 mm Microelettrovalvole 5 mm Microelettrovalvole mm Microelettrovalvole mm Modulari Microelettrovalvole mm Bistabili Elettropilota CNOMO 0

Dettagli

LAVORAZIONE DI UTENSILI

LAVORAZIONE DI UTENSILI Creating Tool Performance A member of the UNITED GRINDING Group LAVORAZIONE DI UTENSILI Grinding Eroding Laser Measuring Software Customer Care WALTER ed EWAG sono aziende leader a livello mondiale per

Dettagli

Elegant ECM. La serie è composta da 12 modelli: la versione RE-ECM, Condizionatore Pensile

Elegant ECM. La serie è composta da 12 modelli: la versione RE-ECM, Condizionatore Pensile Elegant ECM Condizionatore Pensile I condizionatori Elegant ECM Sabiana permettono, con costi molto contenuti, di riscaldare e raffrescare piccoli e medi ambienti, quali negozi, sale di esposizione, autorimesse,

Dettagli

Tubo di Pitot Modello FLC-APT-E, versione estraibile Modello FLC-APT-F, versione fissa

Tubo di Pitot Modello FLC-APT-E, versione estraibile Modello FLC-APT-F, versione fissa Misura di portata Tubo di Pitot Modello FLC-APT-E, versione estraibile Modello FLC-APT-F, versione fissa Scheda tecnica WIKA FL 10.05 FloTec Applicazioni Produzione di petrolio e raffinazione Trattamento

Dettagli

Turbine I-20 Ultra 2 N E I. l t. R r. Gli irrigatori dei professionisti per gli spazi verdi residenziali di piccole e medie dimensioni

Turbine I-20 Ultra 2 N E I. l t. R r. Gli irrigatori dei professionisti per gli spazi verdi residenziali di piccole e medie dimensioni R r INFORMAZIONE PRODOTTO Turbine I-20 Ultra Gli irrigatori dei professionisti per gli spazi verdi residenziali di piccole e medie dimensioni E I - 2 0 N I B U l t U a T a PRESENTAZIONE DEL PRODOTTO L

Dettagli

Pressione: Max di esercizio 12 bar (175 psi) (acc. to NFPA T 3.10.17) Di scoppio 20 bar (290 psi) (acc. to NFPA T 3.10.17)

Pressione: Max di esercizio 12 bar (175 psi) (acc. to NFPA T 3.10.17) Di scoppio 20 bar (290 psi) (acc. to NFPA T 3.10.17) FILTI OLEODINMICI Serie F-1 Filtri con cartuccia avvitabile (spin-on) Informazioni tecniche Pressione: Max di esercizio 12 bar (175 psi) (acc. to NFP T 3.10.17) Di scoppio 20 bar (290 psi) (acc. to NFP

Dettagli

Sistemi e attrezzature per la sicurezza

Sistemi e attrezzature per la sicurezza SISTEMI E ATTREZZATURE PER LA SICUREZZA Cavalletti di segnalazione...85 Segnalatore di sicurezza fisso...85 Over-The-Spill System...85 Coni di sicurezza e accessori...86 Barriere mobili...87 Segnalatore

Dettagli

dove appoggiano le macchine Installazione delle macchine Tecnica delle vibrazioni 4.1

dove appoggiano le macchine Installazione delle macchine Tecnica delle vibrazioni 4.1 dove appoggiano le macchine Installazione delle macchine Tecnica delle vibrazioni 4.1 Indice Qualsiasi soluzione tecnica.? A Vostra disposizione e scelta, in questo Dei cunei di precisione, degli elementi

Dettagli

MISURARE CON INTELLIGENZA BARRIERA OPTOELETTRONICA DI MISURAZIONE LGM

MISURARE CON INTELLIGENZA BARRIERA OPTOELETTRONICA DI MISURAZIONE LGM MISURARE CON INTELLIGENZA BARRIERA OPTOELETTRONICA DI MISURAZIONE LGM Barriera optoelettronica di misurazione LGM Misurare con intelligenza - nuove dei materiali in tutti i mercati La nuova Serie LGM di

Dettagli

Maggiore produttività second e maggiore line efficienza energetica per le vostre lavorazioni. 01_1 st Headline_36 pt/14.4 mm

Maggiore produttività second e maggiore line efficienza energetica per le vostre lavorazioni. 01_1 st Headline_36 pt/14.4 mm Maggiore produttività second e maggiore line efficienza energetica per le vostre lavorazioni 01_1 st Headline_36 pt/14.4 mm 2 Migliorate l efficienza della vostra macchina utensile La pressione della concorrenza

Dettagli

Catalogo profili per strutture e banchi e linee modulari

Catalogo profili per strutture e banchi e linee modulari Profilati in alluminio a disegno/standard/speciali Dissipatori di calore in barre Dissipatori di calore ad ALTO RENDIMENTO Dissipatori di calore per LED Dissipatori di calore lavorati a disegno e anodizzati

Dettagli

Le applicazioni della Dome Valve originale

Le applicazioni della Dome Valve originale Le applicazioni della Dome Valve originale Valvole d intercettazione per i sistemi di trasporto pneumatico e di trattamento dei prodotti solidi Il Gruppo Schenck Process Tuo partner nel mondo Il Gruppo

Dettagli

TAV. 393 - MOLT I PL I CATORE T 312. Polg

TAV. 393 - MOLT I PL I CATORE T 312. Polg TAV. 393 - MOLT I PL I CATORE T 312 Polg 'Tay. 393 11 97 I T 312 con pto passante Sax 1600-1800-2100 - Tex 2300-2700 - Nico Pos. Codice Denominazione 1 0.312.3001.00 albero passante 2 07.0.069 paraolio

Dettagli

TRAPANI AVVITATORI A BATTERIA QUANTO MEGLIO LO TIENI IN MANO, TANTO PIÙ CI PUOI DARE DENTRO.

TRAPANI AVVITATORI A BATTERIA QUANTO MEGLIO LO TIENI IN MANO, TANTO PIÙ CI PUOI DARE DENTRO. AVVITATORI A BATTERIA QUANTO MEGLIO LO TIENI IN MANO, TANTO PIÙ CI PUOI DARE DENTRO. Metabo è all'avanguardia nelle macchine a batteria. La nostra tecnologia innovativa di carica li rende più indipendenti

Dettagli

Bloccaggi a doppio tirante orizzontali e verticali

Bloccaggi a doppio tirante orizzontali e verticali Bloccaggi a doppio tirante orizzontali e verticali Caratteristiche: i bloccaggi sono disponibili in due configurazioni: orizzontali, come raffigurati in bassoa nella foto, con il bloccaggio e la staffa

Dettagli

REC HRA 350 UNITA' DI RECUPERO ATTIVA

REC HRA 350 UNITA' DI RECUPERO ATTIVA REC HRA 350 UNITA' DI RECUPERO ATTIVA Unita' di climatizzazione autonoma con recupero calore passivo efficienza di recupero > 50% e recupero di calore attivo riscaldamento, raffrescamento e ricambio aria

Dettagli

Nuovo Jeep Cherokee Scheda tecnica

Nuovo Jeep Cherokee Scheda tecnica Nuovo Jeep Cherokee Scheda tecnica Le caratteristiche tecniche si basano sulle informazioni di prodotto più recenti disponibili al momento della pubblicazione. Tutte le dimensioni sono espresse in millimetri

Dettagli

Utensili da taglio Stellram

Utensili da taglio Stellram TENSILI DA TAGLIO Utensili da taglio Stellram SOLUZIONI DI FRESATURA AD ALTE PRESTAZIONI Soluzioni brevettate per materiali di difficile lavorabilità: maggiore produttività, maggiore vita utensile, maggior

Dettagli

Valvole di zona Serie 571T, 560T, 561T Attuatore elettrotermico Serie 580T

Valvole di zona Serie 571T, 560T, 561T Attuatore elettrotermico Serie 580T Valvole di zona Serie 571T, 560T, 561T Attuatore elettrotermico Serie 580T 02F051 571T 560T 561T 566T 565T 531T 580T Caratteristiche principali: Comando funzionamento manuale/automatico esterno Microinterruttore

Dettagli

ALLEGATI TECNICI OBBLIGATORI (D.M. 37/08, Delibera 40/04 e succ. mod.)

ALLEGATI TECNICI OBBLIGATORI (D.M. 37/08, Delibera 40/04 e succ. mod.) Foglio n 1 di 6 ALLEGATI TECNICI OBBLIGATORI (D.M. 37/08, Delibera 40/04 e succ. mod.) Intervento su impianto gas portata termica (Q n )= 34,10. kw tot Impresa/Ditta: DATI INSTALLATORE Resp. Tecnico/Titolare:

Dettagli

Tolleranze dimensionali

Tolleranze dimensionali ITIS OMAR Dipartimento di Meccanica Tolleranze T1 Generalità Tolleranze dimensionali Si definisce tolleranza (t) il massimo scarto dimensionale ammissibile di un pezzo e il suo valore è stabilito dalla

Dettagli

Tubi in acciaio senza saldatura trafilati a freddo

Tubi in acciaio senza saldatura trafilati a freddo Tubi in acciaio senza saldatura trafilati a freddo per impieghi meccanici I tubi di precisione senza saldatura per impieghi meccanici sono prodotti mediante trafilatura a freddo e trovano applicazione

Dettagli

Classificazioni dei sistemi di produzione

Classificazioni dei sistemi di produzione Classificazioni dei sistemi di produzione Sistemi di produzione 1 Premessa Sono possibili diverse modalità di classificazione dei sistemi di produzione. Esse dipendono dallo scopo per cui tale classificazione

Dettagli

SU-IM-IE SUPPORTI E INNESTI

SU-IM-IE SUPPORTI E INNESTI SU-IM-IE SUPPORTI E INNESTI Catalogo Tecnico Dicembre web edition L azienda Brevini Fluid Power è stata costituita nel a Reggio Emilia dove mantiene la sua sede centrale. Brevini Fluid Power produce componenti

Dettagli

Schindler 9500AE Tappeti mobili inclinati Tipo 10/15 Tranquillità e sicurezza Anche se avanzano con brio

Schindler 9500AE Tappeti mobili inclinati Tipo 10/15 Tranquillità e sicurezza Anche se avanzano con brio Tappeti mobili inclinati Tipo 10/15 Tranquillità e sicurezza Anche se avanzano con brio 2 3 4 Tipo 10 e Tipo 15 Affidabilità per i centri commerciali Appositamente studiati per i centri commerciali, i

Dettagli

CALEFFI. Valvola di scarico termico con reintegro incorporato. serie 544 01058/09. sostituisce dp 01058/07. Funzione

CALEFFI. Valvola di scarico termico con reintegro incorporato. serie 544 01058/09. sostituisce dp 01058/07. Funzione Valvola di scarico termico con reintegro incorporato serie 544 R EGI STERED BS EN ISO 9001:2000 Cert. n FM 21654 UNI EN ISO 9001:2000 Cert. n 0003 CALEFFI 01058/09 sostituisce dp 01058/07 Funzione La valvola

Dettagli

Misure di temperatura nei processi biotecnologici

Misure di temperatura nei processi biotecnologici Misure di temperatura nei processi biotecnologici L industria chimica sta mostrando una tendenza verso la fabbricazione di elementi chimici di base tramite processi biotecnologici. Questi elementi sono

Dettagli