DETERMINAZIONE N. 551 del 23/10/2014

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "DETERMINAZIONE N. 551 del 23/10/2014"

Transcript

1 DETERMINAZIONE N. 551 del 23/10/2014 OGGETTO: X8C112B2A3 DETERMINAZIONE A CONTRATTARE ED AFFIDAMENTO DIRETTO PER IL RIFACIMENTO GUAINA TERRAZZA PALAZZETTO DELLO SPORT Il Responsabile dell Ufficio intercomunale - lavori pubblici e servizi comunali IN FORZA del decreto del Sindaco n. 8 del , con il quale, ai sensi di quanto disposto dall'art. 50, comma 10, e dall'art. 109, comma 2, del decreto legislativo 18 agosto 2000 n. 267, il sottoscritto è stato nominato Responsabile dell'area sopra indicata, con attribuzione delle funzioni di cui all'art. 107, commi 2 e 3 del decreto legislativo citato; RICHIAMATE: la deliberazione del Consiglio Comunale n. 58 in data con la quale è stato approvato il Regolamento di contabilità e successivamente modificato ed integrato con la deliberazione del Consiglio Comunale n. 46 in data ; la deliberazione del Consiglio Comunale n. 45 in data con la quale è stato approvato il bilancio sperimentale di previsione finanziaria 2014/2016 e il documento unico di programmazione 2014/2016; la deliberazione della Giunta Comunale n. 131 in data con la quale è stato approvato il Piano Esecutivo di Gestione (P.E.G.) per l anno 2014 e il piano della performance per il triennio 2014/2016 contenente gli obiettivi assegnati alle varie aree funzionali dell Ente; VISTO: il Decreto Legislativo del 23 giugno 2011 n. 118 Disposizioni in materia di armonizzazione dei sistemi contabili e degli schemi di bilancio delle Regioni, degli enti locali e dei loro organismi, a norma degli articoli 1 e 2 della legge 5 maggio 2009, n.42 il D.P.C.M. 28 dicembre 2011 Sperimentazione della disciplina concernente i sistemi contabili e gli schemi di bilancio delle Regioni, degli enti locali e dei loro enti ed organismi, di cui all articolo 36 del decreto legislativo 23 giugno 2011 n. 118 concernente le modalità della sperimentazione; RICHIAMATA la deliberazione della Giunta Comunale n. 179 in data Adesione alla partecipazione, nell esercizio 2014, alla sperimentazione prevista dall art. 36 del Decreto Legislativo 23 giugno 2011 n. 118, come modificato dall art. 9 del Decreto Legge 31 agosto 2013 n. 102 ; DET. 551 del 23/10/2014 1

2 VISTO il D.M. 15 novembre 2013 di individuazione delle amministrazioni in sperimentazione nel terzo anno (tra cui rientra il Comune di Mazzano); PREMESSO che: - In occasione delle copiose precipitazioni meteoriche della scorsa estate, si sono riscontrate delle perdite di acqua nei locali sottostanti la terrazza del palazzetto dello sport e precisamente il locale riunioni-cucina e la palestrina con numerose fluorescenze e vistose macchie di umidità; - Tale infiltrazioni possono, nel tempo, pregiudicare la fruibilità dei locali pubblici e ammalorare le parti strutturali dell orizzontamento e gli intonaci interni; - Sono state eseguite delle indagini mediante la rimozione parziale del pavimento galleggiante soprastante i locali medesimi, pulizia degli scarichi a pavimento, rimozione del tessuto non tessuto sottostante la pavimentazione, sigillatura dei giunti dei serramenti in alluminio con silicone e stuccatura di alcuni giunti nei manufatti di copertina dei muri senza ottenere il risultato sperato; PRESO ATTO che il manto di impermeabilizzazione è stato realizzato con telo in PVC e si è riscontrato che in alcuni punti, in seguito alla deformazione termica del medesimo ed al naturale invecchiamento del prodotto si sono formati dei tagli estesi lungo la parte perimetrale; VALUTATO che l intervento puntuale sul telo in PVC risulta oltremodo costoso e la ditta interpellata non è stata in grado di rilasciare eventuali garanzie per un arco temporale di almeno 5 anni circa la bontà dell intervento; ATTESO che si ritiene opportuno, economico e garantito un intervento di rifacimento di tutta l impermeabilizzazione mediante la stesura di un doppio manto in guaina bituminosa con il primo strato incollato sul manto esistente e la posa di un secondo strato incollato a fiamma con caratteristiche tali da resistere a -25C oltre al rifacimento di tutti gli scarichi, rasatura dei muri soprastanti in prismi di cemento e posa del pavimento galleggiante esistente; DATO ATTO che i lavori in parola ammontano a ,70 + IVA 22% come da computo metrico estimativo redatto dal Responsabile dell Ufficio intercomunale Mazzano - Nuvolento lavori pubblici, servizi comunali, ecologia ed ambiente e depositato agli atti presso l ufficio tecnico comunale; RISCONTRATO che al fine di procedere al rifacimento della guaina sopra descritta ed accelerare i tempi in previsione della stagione autunnale ed evitare il peggioramento della situazione esistente e garantire la fruibilità dei locali sottostanti, si rende necessario affidare i lavori a una ditta specializzata nel settore che abbia le caratteristiche di impresa edile mediante affidamento diretto; SENTITA per le vie brevi la Ditta Portesi Costruzioni srl con sede a Brescia in Via Carlo Zima n.1, già appaltatrice dei lavori di manutenzione ordinaria degli edifici comunali per gli anni , ditta di fiducia dell Amministrazione comunale che ha svolto con precisione e puntualità i lavori affidatigli nel corso del corrente anno; DET. 551 del 23/10/2014 2

3 ATTESO che per l esecuzione dei lavori in oggetto, la Ditta Portesi Costruzioni srl con sede a Brescia in Via Carlo Zima n.1 P.IVA , ha presentato uno sconto percentuale del 15% sui prezzi unitari indicati nel computo estimativo e dunque si è resa disponibile ad effettuare i predetti lavori per la somma di ,55 + Iva 22% per un totale complessivo di ,23 ; PRECISATO che la stipula del relativo contratto non è necessaria in quanto l importo di contratto è inferiore ad ,00; CONSIDERATO che tali lavori possono essere affidati con urgenza in economia, ai sensi dell'art. 6, del Regolamento Comunale dei Lavori, Forniture e Servizi in Economia approvato con delibera di C.C. n. 4 del , esecutiva ai sensi di legge, e di affidarli mediante cottimo fiduciario ad un operatore economico, ai sensi dell'art. 13, comma 5, lettera d) dello stesso regolamento comunale direttamente; ATTESO che, ai sensi dell art. 3 della Legge 136 del 13 agosto 2010, l affidatario dovrà provvedere, onde consentire la tracciabilità dei flussi finanziari, a costituire apposito conto corrente bancario o postale dedicato al contratto e correlato al CIG identificativo del presente servizio, riportato nel successivo determinato al punto 3; VISTO l'art. 151, comma 4, del D. Lgs. n. 267 del ; Per le motivazioni sopra esposte, DETERMINA 1. DI AFFIDARE alla ditta Portesi Costruzioni srl con sede a Brescia in Via Carlo Zima n.1, P.IVA , il rifacimento della guaina della terrazza del palazzetto dello sport, che ha offerto uno sconto percentuale del 15% sui prezzi unitari indicati nel computo estimativo per un importo dei lavori pari ad ,55 + IVA 22% per un totale complessivo di ,23; 2. DI IMPEGNARE l importo di ,23 oneri fiscali inclusi e di imputarlo alla missione 1 programma 5 titolo 2 macro aggregato 2 cap. 7 conto finanziario (ex cap ) appostandolo al bilancio di previsione 2014; 3. AI FINI dal rispetto dell'art. 3 comma 5 della legge n. 136/2010, di comunicare all aera finanziaria quanto segue: - il CIG corrisponde a X8C112B2A3; - il creditore è identificato al punto 1; - l pagamento dovrà essere effettuato mediate bonifico bancario da accreditare sul conto corrente che sarà comunicato separatamente in forma riservata; 4. DI DARE esecuzione alla presente dopo l'apposizione del visto di regolarità contabile attestante la copertura finanziaria, ai sensi dell'art. 151, comma 4 del D. L.gs. n. 267 del e la relativa registrazione della spesa; DET. 551 del 23/10/2014 3

4 5. DI DARE altresì atto che, ai fini dell osservanza della Legge 136 del 13 agosto 2010, verrà richiesto al terzo creditore adeguata autocertificazione indicante il conto corrente dedicato nonché i dati IBAN corrispondenti, prima della liquidazione della spesa; 6. DI PUBBLICARE la presente determinazione ai sensi dell art.23 lett.b del D.Lgs 14 marzo 2013 n.33, sul sito istituzionale dell ente nella sezione Amministrazione trasparente ; 7. DI DARE ATTO, ai sensi dell'art. 3 della Legge n. 241/90 e successive modifiche ed integrazioni, che qualunque soggetto ritenga il presente atto amministrativo illegittimo e venga dallo stesso direttamente leso, può proporre ricorso innanzi al Tribunale Amministrativo Regionale di Brescia al quale è possibile presentare i propri rilievi entro e non oltre 60 giorni dall'ultimo di pubblicazione all'albo pretorio; 8. DI NOMINARE nella persona del responsabile dell ufficio intercomunale Mazzano - Nuvolento lavori pubblici, servizi comunali, ecologia ed ambiente il responsabile del procedimento. Responsabile Istruttoria Ing.Maurizio Ventura Il Responsabile Ing. Maurizio Ventura DET. 551 del 23/10/2014 4

5 Art 183, comma 9 D.Lgs. 18 agosto 2000, n Visto, ai sensi degli articoli 151, comma 4, e 183, comma 9, del D.Lgs , n. 267 e dell articolo 22 del regolamento di contabilità attesta la regolarità contabile e la copertura finanziaria e si registra l impegno di spesa. Mazzano, 23/10/2014 Il Responsabile dell'area Economico-Finanziaria Rag. Adriana Salomoni CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE Copia della presente determinazione viene pubblicata mediante affissione all albo pretorio del comune in data odierna per rimanervi 15 giorni consecutivi. Mazzano 10/11/2014 L addetto alla pubblicazione DET. 551 del 23/10/2014 5

COMUNE DI NUVOLENTO. Provincia di Brescia. VERBALE di DETERMINAZIONE del Responsabile dell Area Tecnica Settore Lavori Pubblici. n 185 del 14/12/2012

COMUNE DI NUVOLENTO. Provincia di Brescia. VERBALE di DETERMINAZIONE del Responsabile dell Area Tecnica Settore Lavori Pubblici. n 185 del 14/12/2012 COMUNE DI NUVOLENTO Provincia di Brescia VERBALE di DETERMINAZIONE del Responsabile dell Area Tecnica Settore Lavori Pubblici n 185 del 14/12/2012 OGGETTO: impegno di spesa per liquidazione lavori finalizzati

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 173 del 30/03/2012

DETERMINAZIONE N. 173 del 30/03/2012 DETERMINAZIONE N. 173 del 30/03/2012 OGGETTO: AFFIDAMENTO SERVIZIO DI PRESTAZIONE COPERTURA ASSICURATIVA: TUTELA LEGALE, KASKO DIPENDENTI IN MISSIONE E INCENDI - PERIODO 31.03.2012/31.03.2014 Il Responsabile

Dettagli

COMUNE DI NUVOLENTO. Provincia di Brescia. VERBALE di DETERMINAZIONE del Responsabile dell Area Tecnica Settore Lavori Pubblici. n 142 del 26/10/2012

COMUNE DI NUVOLENTO. Provincia di Brescia. VERBALE di DETERMINAZIONE del Responsabile dell Area Tecnica Settore Lavori Pubblici. n 142 del 26/10/2012 COMUNE DI NUVOLENTO Provincia di Brescia VERBALE di DETERMINAZIONE del Responsabile dell Area Tecnica Settore Lavori Pubblici n 142 del 26/10/2012 OGGETTO: procedura in economia mediante affidamento diretto

Dettagli

COMUNE DI BOTTICINO Provincia di Brescia

COMUNE DI BOTTICINO Provincia di Brescia COMUNE DI BOTTICINO Provincia di Brescia DETERMINAZIONE N. 5 DATA DI EMISSIONE 28/01/2014 NUMERO DI SETTORE 1 ORIGINALE OGGETTO : ASSUNZIONE IMPEGNO DI SPESA PER SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE PER

Dettagli

DETERMINAZIONE DI REPERTORIO GENERALE N. 295 DEL 06-12-2013

DETERMINAZIONE DI REPERTORIO GENERALE N. 295 DEL 06-12-2013 DETERMINAZIONE DI REPERTORIO GENERALE N. 295 DEL 06-12-2013 COPIA Settore II: Oggetto: MANUTENZIONE TETTO E TERRAZZA FABBRICATO PIAZZA DEL POPOLO. APPROVAZIONE CRE. Il Responsabile del Settore II Vista

Dettagli

COMUNE DI NUVOLENTO. VERBALE DI DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI NUVOLENTO. VERBALE DI DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE COMUNE DI NUVOLENTO ORIGINALE COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE N. 55 DEL 24.05.2011 OGGETTO: Esame ed approvazione progetto esecutivo dell intervento relativo alla manutenzione straordinaria

Dettagli

PROVINCIA DI GENOVA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE LAVORI PUBBLICI E MANUTENZIONI AREA EDILIZIA

PROVINCIA DI GENOVA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE LAVORI PUBBLICI E MANUTENZIONI AREA EDILIZIA PROVINCIA DI GENOVA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE LAVORI PUBBLICI E MANUTENZIONI AREA EDILIZIA Prot. Generale N. 0118683 / 2014 Atto N. 5191 OGGETTO: CC. SEC. 14.000.04 - Affidamento del servizio

Dettagli

LAVORI PUBBLICI, SERVIZI TECNICI, AMBIENTE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE N. 355 DEL 31/10/2008

LAVORI PUBBLICI, SERVIZI TECNICI, AMBIENTE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE N. 355 DEL 31/10/2008 Comune di Castelleone Provincia di Cremona SETTORE LAVORI PUBBLICI, SERVIZI TECNICI, AMBIENTE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE N. 355 DEL 31/10/2008 Oggetto: LAVORI DI RIPRISTINO E MESSA IN

Dettagli

COMUNE DI CASTILENTI Provincia di Teramo Cap. 64035 Tel. 0861/999113 Fax 0861/999432 P.I. 00824050678 CCP. 10705648

COMUNE DI CASTILENTI Provincia di Teramo Cap. 64035 Tel. 0861/999113 Fax 0861/999432 P.I. 00824050678 CCP. 10705648 COMUNE DI Provincia di Teramo Cap. 64035 Tel. 0861/999113 Fax 0861/999432 P.I. 00824050678 CCP. 10705648 REGISTRO GENERALE N. 147 D E T E R M I N A Z I O N E N.79 DEL 09-05-14 A R E A : TECNICA Oggetto:

Dettagli

COMUNE DI BOVEZZO. PROVINCIA DI BRESCIA Via V.Veneto 28, CAP 25073. Codice Ente : 10275 D E T E R M I N A Z I O N E N 2 5 D E L 2 9 / 0 1 / 2 0 1 5

COMUNE DI BOVEZZO. PROVINCIA DI BRESCIA Via V.Veneto 28, CAP 25073. Codice Ente : 10275 D E T E R M I N A Z I O N E N 2 5 D E L 2 9 / 0 1 / 2 0 1 5 COMUNE DI BOVEZZO PROVINCIA DI BRESCIA Via V.Veneto 28, CAP 25073 Codice Ente : 10275 D E T E R M I N A Z I O N E N 2 5 D E L 2 9 / 0 1 / 2 0 1 5 COPIA CONFORME ALL ORIGINALE OGGETTO: CIG.Z8212E0978- AFFIDAMENTO

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini Comune di Cattolica Provincia di Rimini ADEMPIMENTI CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE (art 124 D.Lgs 267/2000 ss.mm.) La presente determinazione dirigenziale è stata pubblicata in data odierna all'albo pretorio

Dettagli

COMUNE DI PRESEGLIE Provincia di Brescia

COMUNE DI PRESEGLIE Provincia di Brescia COMUNE DI PRESEGLIE Provincia di Brescia DETERMINAZIONE N. 18 Data determinazione 18/02/2014 ORIGINALE OGGETTO: DETERMINA A CONTRATTARE COTTIMO FIDUCIARIO AFFIDAMENTO DIRETTO AI SENSI DELL ART.7 DEL REGOLAMENTO

Dettagli

COMUNE DI POMPIANO AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 43/2013

COMUNE DI POMPIANO AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 43/2013 COMUNE DI POMPIANO Copia DETERMINAZIONE REPERTORIO GENERALE N. 72 AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 43/2013 OGGETTO: AFFIDAMENTO ALLA DITTA EOS INFORMATICA DI BRESCIA

Dettagli

COMUNE DI POVIGLIO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA

COMUNE DI POVIGLIO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA COMUNE DI POVIGLIO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA Settore Tecnico Manutentivo Determinazione N. 426 del 31/12/2014 Oggetto : ACQUISTO MATERIALE PER LA PULIZIA (CIG Z2D1291A44) E AFFIDAMENTO PULIZIA VETRI NUOVI

Dettagli

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici FORNITURA DI GPS PER IL CONTROLLO DEL SERVIZIO SPALATA BIENNIO 2014/2015-2015/2016 - RDO n. 45414

Dettagli

COMUNE DI POMPIANO AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 58/2013

COMUNE DI POMPIANO AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 58/2013 COMUNE DI POMPIANO Copia DETERMINAZIONE REPERTORIO GENERALE N. 92 AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 58/2013 OGGETTO: ASSUNZIONE IMPEGNO DI SPESA PER I PREMI DI

Dettagli

COMUNE DI BOTTICINO Provincia di Brescia

COMUNE DI BOTTICINO Provincia di Brescia COMUNE DI BOTTICINO Provincia di Brescia DETERMINAZIONE N. 125 DATA DI EMISSIONE 09/04/2013 NUMERO DI SETTORE 35 ORIGINALE OGGETTO : GESTIONE INTEGRATA DELLA SICUREZZA SUI LUOGHI DI LAVORO EX D.LGS. 81/08

Dettagli

Piazza Italia, 1 Tel. 0783 62010-62274 - Fax 0783 62433 - P. IVA 00541880951 E-mail: comune.busachi@tiscali.it Pec: Comune.busachi@halleycert.

Piazza Italia, 1 Tel. 0783 62010-62274 - Fax 0783 62433 - P. IVA 00541880951 E-mail: comune.busachi@tiscali.it Pec: Comune.busachi@halleycert. COMUNE di BUSACHI Provincia di Oristano Piazza Italia, 1 Tel. 0783 62010-62274 - Fax 0783 62433 - P. IVA 00541880951 E-mail: comune.busachi@tiscali.it Pec: Comune.busachi@halleycert.it Determinazioni Area

Dettagli

COMUNE DI POVIGLIO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA

COMUNE DI POVIGLIO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA COMUNE DI POVIGLIO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA Settore Finanziario Determinazione N. 121 del 21/04/2015 Oggetto : RINNOVO DEI SERVIZI COMUNE WEB ANNO 2015 - IMPEGNO DI SPESA E LIQUIDAZIONE - CIG Z9F14351E8

Dettagli

COMUNE DI MONTRESTA. Provincia di Oristano C O P I A. Servizio Amministrativo. Determinazione del responsabile. N Settoriale 47 del 08/04/2016

COMUNE DI MONTRESTA. Provincia di Oristano C O P I A. Servizio Amministrativo. Determinazione del responsabile. N Settoriale 47 del 08/04/2016 COMUNE DI MONTRESTA Provincia di Oristano Servizio Amministrativo Determinazione del responsabile N Settoriale 47 del 08/04/2016 Oggetto: RINNOVO CASELLE PEC COMUNE DI MONTRESTA TRAMITE MEPA CONSIP - AFFIDAMENTO

Dettagli

Comune di Cappella Cantone Prov. Di Cremona

Comune di Cappella Cantone Prov. Di Cremona Comune di Cappella Cantone Prov. Di Cremona DETERMINAZIONE N. 27 DEL 07/02/2014 OGGETTO: FORNITURA DI CARBURANTE PER GLI AUTOMEZZI COMUNALI PER L ANNO 2014. ASSUNZIONE IMPEGNO DI SPESA A FAVORE DEL DISTRIBUTORE

Dettagli

IL RESPONSABILE DELL AREA

IL RESPONSABILE DELL AREA COMUNE DI OSTIGLIA Via Gnocchi Viani, 16 46035 Ostiglia (MN) comune@comune.ostiglia.mn.it Provincia di Mantova DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL'AREA LAVORI PUBBLICI DETERMINAZIONE N. 387 DEL 9/10/2013

Dettagli

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari DI DETERMINAZIONE

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari DI DETERMINAZIONE COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari Servizio Affari Generali COPIA DI DETERMINAZIONE Registro del Servizio N. 437 del 31.12.2013 OGGETTO: Acquisizione in economia mediante cottimo fiduciario - attività

Dettagli

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD N. atto DN-14 / 170 del 31/01/2013 Codice identificativo 869175

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD N. atto DN-14 / 170 del 31/01/2013 Codice identificativo 869175 COMUNE DI PISA TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD N. atto DN-14 / 170 del 31/01/2013 Codice identificativo 869175 PROPONENTE Manutenzioni - Manifestazioni storiche - Sport OGGETTO PPI/2013/22 LAVORI

Dettagli

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD. N. atto DN-14 / 1177 del 11/11/2013 Codice identificativo 951711

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD. N. atto DN-14 / 1177 del 11/11/2013 Codice identificativo 951711 COMUNE DI PISA TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD N. atto DN-14 / 1177 del 11/11/2013 Codice identificativo 951711 PROPONENTE Manutenzioni - Manifestazioni storiche - Sport OGGETTO PPI 2013/62 - RISTRUTTURAZIONE

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE A3 - LAVORI PUBBLICI, INFRASTRUTTURE, PATRIMONIO --- SERVIZIO PROGETTAZIONE, DIREZIONE LAVORI E MANUTENZIONE INFRASTRUTTURE E FABBRICATI Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 865 del

Dettagli

CITTA DI SANTENA Provincia di Torino

CITTA DI SANTENA Provincia di Torino CITTA DI SANTENA Provincia di Torino Determinazione del Responsabile dei Servizi Tecnici e del Territorio N. 448 Data 29/12/2015 n. 152/Servizi Tecnici e del Territorio OGGETTO Rimozione pavimentazione

Dettagli

COMUNE DI SAN SECONDO PARMENSE Provincia di Parma

COMUNE DI SAN SECONDO PARMENSE Provincia di Parma COMUNE DI SAN SECONDO PARMENSE Provincia di Parma ORIGINALE DETERMINAZIONE N. 259 Data di registrazione 22/11/2013 Oggetto : IMPEGNO DI SPESA PER CONTROLLO SEMESTRALE ESTINTORI PRESSO IMMOBILI COMUNALI

Dettagli

COMUNE DI CASOLE D ELSA

COMUNE DI CASOLE D ELSA COMUNE DI CASOLE D ELSA PROVINCIA DI SIENA DETERMINAZIONE N 46 COPIA DEL 15/02/2014 SERVIZIO UFFICIO TECNICO OGGETTO : Sistema di gestione aziendale in materia di sicurezza e igiene del lavoro - conferimento

Dettagli

COMUNE DI COLORNO. Provincia di Parma

COMUNE DI COLORNO. Provincia di Parma COMUNE DI COLORNO Provincia di Parma DETERMINAZIONE N. 117 Data di Registrazione 20/04/2016 Proposta N. 117 OGGETTO: ADESIONE AL SERVIZIO POSTA EASY DI POSTE ITALIANE S.P.A. E RINNOVO CONTO DI CREDITO.

Dettagli

CITTA DI SANTENA Provincia di Torino

CITTA DI SANTENA Provincia di Torino CITTA DI SANTENA Provincia di Torino Determinazione del Responsabile dei Servizi Tecnici e del Territorio N. 464 Data 21/12/2012 n. 161/Servizi Tecnici e del Territorio OGGETTO MANUTENZIONE ORDINARIA DEGLI

Dettagli

Città di Ugento Provincia di Lecce

Città di Ugento Provincia di Lecce Copia Città di Ugento Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Settore 3 - Lavori Pubblici e Manutenzione N. 1415 Registro Generale N. 317 Registro del Settore Oggetto : PSR 2007/2013 Regione

Dettagli

COMUNE DI POMPIANO AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 45/2013

COMUNE DI POMPIANO AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 45/2013 COMUNE DI POMPIANO Copia DETERMINAZIONE REPERTORIO GENERALE N. 74 AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 45/2013 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA E LIQUIDAZIONE PREMIO PER

Dettagli

COMUNE DI SANTERAMO IN COLLE

COMUNE DI SANTERAMO IN COLLE COMUNE DI SANTERAMO IN COLLE Provincia di Bari Piazza Dott. Simone, 8 Tel. 080.3028311 Fax 080.3023710 Cod. Fisc. 82001050721 P. IVA 00862890720 E-Mail: info@comune.santeramo.ba.it Indirizzo Internet:

Dettagli

DETERMINAZIONE DI REPERTORIO GENERALE N. 249 DEL 28-10-2014

DETERMINAZIONE DI REPERTORIO GENERALE N. 249 DEL 28-10-2014 DETERMINAZIONE DI REPERTORIO GENERALE N. 249 DEL 28-10-2014 COPIA Settore II: Oggetto: INTERVENTO MANUTENZIONE CALDAIA APPARTAMENTO IN PIAZZA DEL POPOLO. Il Responsabile del Settore II Vista la deliberazione

Dettagli

COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI. DETERMINAZIONE Area Economico Finanziario

COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI. DETERMINAZIONE Area Economico Finanziario COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI PROVINCIA DI SALERNO DETERMINAZIONE Area Economico Finanziario OGGETTO: Impegno spesa per servizio di assistenza area finanziaria periodo aprile - giugno 2016 - Centro Servizi

Dettagli

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE COPIA COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE REG. N. 327 DEL 30/12/2015 OGGETTO: ACQUISTO N. 18 SEDUTE

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE GESTIONE E SVILUPPO DEL PATRIMONIO --- SERVIZIO AMMINISTRATIVO Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 317 del 20/11/2014 Registro del Settore N. 97 del 19/11/2014 Oggetto: Noleggio servizio

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 704 del 29/12/2014

DETERMINAZIONE N. 704 del 29/12/2014 DETERMINAZIONE N. 704 del 29/12/2014 OGGETTO: AFFIDAMENTO, IN ECONOMIA A COTTIMO FIDUCIARIO, DELLA FORNITURA DI MATERIALE INFORMATICO TRAMITE RDO SUL MEPA Il Responsabile dell Area Affari Generali VISTO

Dettagli

PROVINCIA DI GENOVA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE LAVORI PUBBLICI E MANUTENZIONI AREA EDILIZIA

PROVINCIA DI GENOVA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE LAVORI PUBBLICI E MANUTENZIONI AREA EDILIZIA PROVINCIA DI GENOVA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE LAVORI PUBBLICI E MANUTENZIONI AREA EDILIZIA Prot. Generale N. 0104331 / 2014 Atto N. 4466 OGGETTO: Eventi alluvionali del 9 ottobre 2014. Approvazione

Dettagli

Comune di San Michele al Tagliamento

Comune di San Michele al Tagliamento Comune di San Michele al Tagliamento PROVINCIA DI VENEZIA DETERMINAZIONE N 264 del 02/04/2015 OGGETTO: SERVIZIO RACCOLTA E SMALTIMENTO DI RIFIUTI CONTENENTI CEMENTO/AMIANTO, RINVENUTI NEL TERRITORIO COMUNALE

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 189 DEL 31.12.2012

DETERMINAZIONE N. 189 DEL 31.12.2012 DETERMINAZIONE N. 189 DEL 31.12.2012 Oggetto: 'INTERVENTI DI MANUTENZIONE ORDINARIA STRADE COMUNALI E CIMITERI IN COMUNE DI BUSANA' -CIGZC7084E5FA-IMPEGNO DI SPESA, AFFIDAMENTO E LIQUIDAZIONE. Settore:

Dettagli

COMUNE DI ROTA D IMAGNA Provincia di Bergamo

COMUNE DI ROTA D IMAGNA Provincia di Bergamo COMUNE DI ROTA D IMAGNA Provincia di Bergamo COPIA DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO COMUNALE N. 24 DEL 11.03.2015 OGGETTO: INCARICO ALLA DITTA MONTELLO SPA PER IL SERVIZIO DI SMALTIMENTO DEI RIFIUTI ORGANICI

Dettagli

OGGETTO: Liquidazione di spesa per rinnovo abbonamento a DE AGOSTINI Professionale IN ONLINE periodo 01.03.15 al 29.02.2016.-

OGGETTO: Liquidazione di spesa per rinnovo abbonamento a DE AGOSTINI Professionale IN ONLINE periodo 01.03.15 al 29.02.2016.- SETTORE FINANZIARIO SERVIZIO Economato DETERMINA N. 20 DEL 17.04.2015 UFFICIO SEGRETERIA Prot. Gen. Determine n. 397 Del 20.04.2015 ALBO PRETORIO ON-LINE N Registro pubblicazione Pubblicato il OGGETTO:

Dettagli

COMUNE DI NERETO AREA TECNICA E TECNICO MANUTENTIVA SETTORE URBANISTICO - TECNICO MANUTENTIVO E PROTEZIONE CIVILE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE

COMUNE DI NERETO AREA TECNICA E TECNICO MANUTENTIVA SETTORE URBANISTICO - TECNICO MANUTENTIVO E PROTEZIONE CIVILE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE COMUNE DI NERETO COPIA N. Registro Generale 233 del 19/07/2012 AREA TECNICA E TECNICO MANUTENTIVA SETTORE URBANISTICO - TECNICO MANUTENTIVO E PROTEZIONE CIVILE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. Registro

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO IL RESPONSABILE DEL SETTORE AMMINISTRATIVO UFFICIO SERVIZI SCOLASTICI E SOCIALI DETERMINA N 412 DEL 13/11/22012. OGGETTO : LIQUIDAZIONE E PAGAMENTO FATT.

Dettagli

COMUNE DI NUVOLENTO. Provincia di Brescia. VERBALE di DETERMINAZIONE del Responsabile dell Area Tecnica Settore Lavori Pubblici. n 62 del 23/06/2012

COMUNE DI NUVOLENTO. Provincia di Brescia. VERBALE di DETERMINAZIONE del Responsabile dell Area Tecnica Settore Lavori Pubblici. n 62 del 23/06/2012 COMUNE DI NUVOLENTO Provincia di Brescia VERBALE di DETERMINAZIONE del Responsabile dell Area Tecnica Settore Lavori Pubblici n 62 del 23/06/2012 OGGETTO: Determina a contrattare per affidamento in economia,

Dettagli

COMUNE DI NUVOLERA PROVINCIA DI BRESCIA

COMUNE DI NUVOLERA PROVINCIA DI BRESCIA COMUNE DI NUVOLERA PROVINCIA DI BRESCIA Codice ente Protocollo n. 10370 0 DELIBERAZIONE N. 47 Soggetta invio capigruppo COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: Concessione del patrocinio

Dettagli

COMUNE DI BALLAO PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI BALLAO PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI BALLAO PROVINCIA DI CAGLIARI COPIA DETERMINAZIONE N. 414 del 28/10/2014 Ufficio: Ufficio Lavori Pubblici - Urbanistica Oggetto: CORSO DI FORMAZIONE ADDETTI AL PRIMO SOCCORSO E RLS PER I DIPENDENTI

Dettagli

COMUNE DI POMPIANO AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 47/2013

COMUNE DI POMPIANO AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 47/2013 COMUNE DI POMPIANO Copia DETERMINAZIONE REPERTORIO GENERALE N. 79 AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 47/2013 OGGETTO: AFFIDAMENTO MEDIANTE IL M.E.P.A. DEL SERVIZIO

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Settore Lavori Pubblici Mobilità Urbana e Ambiente DIRETTORE PAGLIARINI ing. MARCO Numero di registro Data dell'atto 1258 03/09/2015 Oggetto : Affidamento a Linea

Dettagli

COMUNE DI PRESEGLIE Provincia di Brescia

COMUNE DI PRESEGLIE Provincia di Brescia COMUNE DI PRESEGLIE Provincia di Brescia CODICE ENTE 10403 COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 54 DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: APPROVAZIONE DEL PROGETTO PRELIMINARE, DEFINITIVO ED ESECUTIVO PER LAVORI

Dettagli

INDIVIDUATO CON DETERMINAZIONE DEL SINDACO N. 217 DEL 22/03/2011 N. 183 DEL 16.03.2012

INDIVIDUATO CON DETERMINAZIONE DEL SINDACO N. 217 DEL 22/03/2011 N. 183 DEL 16.03.2012 Repubblica Italiana CITTÀ DI MAZARA DEL VALLO Settore : 3 Servizi alla Città e al Territorio Servizio : Lavori Pubblici Ufficio : Autoparco e Trasporti Urbani DETERMINA DELLA P.O. INDIVIDUATO CON DETERMINAZIONE

Dettagli

Determina Lavori pubblici/0000006 del 16/01/2014

Determina Lavori pubblici/0000006 del 16/01/2014 Comune di Novara Determina Lavori pubblici/0000006 del 16/01/2014 Area / Servizio Servizio Edilizia Pubblica (21.UdO) Proposta Istruttoria Unità Servizio Edilizia Pubblica (21.UdO) Proponente Zaltieri

Dettagli

Comune di Capannoli SETTORE III AMMINISTRATIVO

Comune di Capannoli SETTORE III AMMINISTRATIVO Comune di Capannoli Provincia di Pisa ORIGINALE SETTORE III AMMINISTRATIVO DETERMINAZIONE DI REPERTORIO GENERALE N 167 DEL 30/05/2016 OGGETTO: CENTRI ESTIVI "ESTATE CON NOI" REALIZZAZIONE E STAMPA PIEGHEVOLI.

Dettagli

COMUNE DI SESTU. Ambiente - Servizi Tecnologici SETTORE : Scarteddu Ugo. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 27/09/2013. in data

COMUNE DI SESTU. Ambiente - Servizi Tecnologici SETTORE : Scarteddu Ugo. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 27/09/2013. in data COMUNE DI SESTU SETTORE : Responsabile: Ambiente - Servizi Tecnologici Scarteddu Ugo DETERMINAZIONE N. in data 1910 27/09/2013 OGGETTO: "Servizio di manutenzione ordinaria impianti termici comunali". C

Dettagli

Determina n. 98 del 23.12.2013

Determina n. 98 del 23.12.2013 Comune di Pieranica Provincia di Cremona AREA TECNICA LAVORI PUBBLICI ---------------------------------------------------------------------------------------------- OGGETTO: INDIVIDUAZIONE della ditta

Dettagli

CITTÀ DI VITTORIO VENETO MEDAGLIA D ORO AL V.M.

CITTÀ DI VITTORIO VENETO MEDAGLIA D ORO AL V.M. CITTÀ DI VITTORIO VENETO MEDAGLIA D ORO AL V.M. (PROVINCIA DI TREVISO) COPIA Servizi Infrastrutturali U.O. Patrimonio - Manutenzioni Fabbricati Responsabile procedimento: Wanda Antoniazzi Responsabile

Dettagli

COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI. DETERMINAZIONE Area Economico Finanziario

COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI. DETERMINAZIONE Area Economico Finanziario COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI PROVINCIA DI SALERNO DETERMINAZIONE Area Economico Finanziario OGGETTO: Impegno spesa per aggiornamenti software dell'area Economico - Finanziario. - DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

Dettagli

COMUNE DI PRESICCE "CITTA' DEGLI IPOGEI" PROVINCIA DI LECCE AREA AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

COMUNE DI PRESICCE CITTA' DEGLI IPOGEI PROVINCIA DI LECCE AREA AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO COMUNE DI PRESICCE "CITTA' DEGLI IPOGEI" Copia PROVINCIA DI LECCE AREA AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO REG. GEN.LE N. 124 DEL 10/03/2014 OGGETTO: Acquisto orologio marcatempo

Dettagli

COMUNE DI NERETO AREA TECNICA E TECNICO MANUTENTIVA SETTORE URBANISTICO - TECNICO MANUTENTIVO E PROTEZIONE CIVILE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE

COMUNE DI NERETO AREA TECNICA E TECNICO MANUTENTIVA SETTORE URBANISTICO - TECNICO MANUTENTIVO E PROTEZIONE CIVILE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE COMUNE DI NERETO COPIA N. Registro Generale 498 del 30/12/2013 AREA TECNICA E TECNICO MANUTENTIVA SETTORE URBANISTICO - TECNICO MANUTENTIVO E PROTEZIONE CIVILE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. Registro

Dettagli

COMUNE DI SESTU. Ambiente - Servizi Tecnologici SETTORE : Scarteddu Ugo. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 10/10/2013. in data

COMUNE DI SESTU. Ambiente - Servizi Tecnologici SETTORE : Scarteddu Ugo. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 10/10/2013. in data COMUNE DI SESTU SETTORE : Responsabile: Ambiente - Servizi Tecnologici Scarteddu Ugo DETERMINAZIONE N. in data 1985 10/10/2013 OGGETTO: "Servizio di derattizzazione istituti scolastici". Affidamento e

Dettagli

Il DIPARTIMENTO RISORSE FINANZIARIE ED ECONOMICHE UFFICIO PROVVEDITORATO. Determinazione n. 106 del 03/02/2015

Il DIPARTIMENTO RISORSE FINANZIARIE ED ECONOMICHE UFFICIO PROVVEDITORATO. Determinazione n. 106 del 03/02/2015 Il DIPARTIMENTO RISORSE FINANZIARIE ED ECONOMICHE UFFICIO PROVVEDITORATO Determinazione n. 106 del 03/02/2015 Oggetto: ACQUISTO MATERIALE TIPOGRAFICO '' DIVORZIO BREVE- SEPARAZIONI CONSENSUALI'' PER IL

Dettagli

DETERMINA N. 210 / 14 DEL 15/05/2014

DETERMINA N. 210 / 14 DEL 15/05/2014 COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( 0571/44.98.11) SETTORE ECONOMATO CODICE SERVIZIO ECONOMATO DETERMINA N. 210 / 14 DEL 15/05/2014

Dettagli

CONVENZIONE PER LO SVOLGIMENTO ASSOCIATO DI FUNZIONI

CONVENZIONE PER LO SVOLGIMENTO ASSOCIATO DI FUNZIONI COMUNE DI BRESSANA BOTTARONE Provincia di Pavia CONVENZIONE PER LO SVOLGIMENTO ASSOCIATO DI FUNZIONI TRA I COMUNI DI BRESSANA BOTTARONE BASTIDA PANCARANA CASTELLETTO DI BRANDUZZO CIGOGNOLA MEZZANINO ROBECCO

Dettagli

COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI. DETERMINAZIONE Area Tecnica

COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI. DETERMINAZIONE Area Tecnica COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI PROVINCIA DI SALERNO DETERMINAZIONE Area Tecnica OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA ED AFFIDAMENTO LAVORI DI MESSA IN FUNZIONE DEI SEGUENTI IMPIANTI: ASCENSORE CASA MUNICIPALE- PIATTAFORMA

Dettagli

Area Servizi Tecnici

Area Servizi Tecnici COMUNE DI LANUSEI Provincia dell' Ogliastra Area Servizi Tecnici DETERMINAZIONE N. 30 DEL 26/01/2016 OGGETTO:LAVORI DI SOMMA URGENZA RELATIVI ALLA MANUTENZIONE DI IMMOBILI COMUNALI - LIQUIDAZIONE A SALDO

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE INDIVIDUATO CON DETERMINAZIONE DEL SINDACO N. 19 DEL 31/01/2012. N. 95 del 22/03/2013

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE INDIVIDUATO CON DETERMINAZIONE DEL SINDACO N. 19 DEL 31/01/2012. N. 95 del 22/03/2013 Prot. n. 21501 del 22/03/2013 Repubblica Italiana CITTÀ DI MAZARA DEL VALLO 2 SETTORE SERVIZI ECONOMICO-FINANZIARI E TRIBUTARI SERVIZIO PATRIMONIO, ECONOMATO E PROVVEDITORATO UFFICIO PROVVEDITORATO DETERMINAZIONE

Dettagli

C O M U N E D I P O L I S T E N A

C O M U N E D I P O L I S T E N A C O M U N E D I P O L I S T E N A PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA 5^ RIPARTIZIONE GARE-CONTRATTI E SERVIZI LEGALI D E T E R M I N A Z I O N E N. 751 REG. GEN. del 30-06-2014 N. 158 GARE CONTRATTI SERV. LEGALI

Dettagli

COMUNE DI SAN SECONDO PARMENSE Provincia di Parma

COMUNE DI SAN SECONDO PARMENSE Provincia di Parma COMUNE DI SAN SECONDO PARMENSE Provincia di Parma ORIGINALE DETERMINAZIONE N. 73 Data di registrazione 14/05/2014 Oggetto : IMPEGNO DI SPESA ED AFFIDAMENTO LAVORI PER SPOSTAMENTO PALO DI PUBBLICA ILLUMINAZIONE

Dettagli

DETERMINA N. 515 / 12 DEL 18/12/2012

DETERMINA N. 515 / 12 DEL 18/12/2012 COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( 0571/44.98.11) SETTORE RAGIONERIA CODICE SERVIZIO RAGIONERIA DETERMINA N. 515 / 12 DEL 18/12/2012

Dettagli

COMUNE DI COMMEZZADURA PROVINCIA DI TRENTO

COMUNE DI COMMEZZADURA PROVINCIA DI TRENTO COPIA COMUNE DI COMMEZZADURA PROVINCIA DI TRENTO SERVIZI TECNICI GESTIONALI PROGRAMMA N. 4 (DETERMINAZIONE N. 57 DEL PROGRAMMA N. 4) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEI SERVIZI TECNICI GESTIONALI N. 175

Dettagli

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE TECNICO MANUTENTIVO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE TECNICO MANUTENTIVO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE ORIGINALE COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE TECNICO MANUTENTIVO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE REG. N. 135 DEL 06/04/2016 OGGETTO: RDO SUL MERCATO ELETTRONICO. AFFIDAMENTO DI

Dettagli

COMUNE DI TEZZE SUL BRENTA Provincia di Vicenza. Determinazione del Responsabile di Area

COMUNE DI TEZZE SUL BRENTA Provincia di Vicenza. Determinazione del Responsabile di Area COPIA Determinazione num. 936 Data adozione 26/11/2012 COMUNE DI TEZZE SUL BRENTA Provincia di Vicenza Determinazione del Responsabile di Area Oggetto: APPROVAZIONE VERBALI DI GARA PER L'AFFIDAMENTO DI

Dettagli

Provvedimento dirigenziale n 492 del 30 /09 /2015

Provvedimento dirigenziale n 492 del 30 /09 /2015 CITTA DI CASTELVETRANO SETTORE AFFARI GENERALI PROGRAMMAZIONE RISORSE UMANE SERVIZI CULTURALI E PROMOZIONE TURISTICA 2 Servizio Servizi Culturali e Promozione Turistica Provvedimento dirigenziale n 492

Dettagli

Comune di Malegno Provincia di Brescia

Comune di Malegno Provincia di Brescia Comune di Malegno Provincia di Brescia Servizio: ECONOMICO FINANZIARIO E TRIBUTARIO Responsabile: Guarinoni Rosanna ATTO DI DETERMINAZIONE NR 155 DEL 20/10/2011 Oggetto : Mutuo per lavori di realizzazione

Dettagli

Città di Ugento Provincia di Lecce

Città di Ugento Provincia di Lecce Originale Città di Ugento Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Settore 3 - Lavori Pubblici e Manutenzione N. 402 Registro Generale DEL 05/04/2013 N. 74 Registro del Settore DEL 04/04/2013

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE A3 - LAVORI PUBBLICI, INFRASTRUTTURE, PATRIMONIO --- SERVIZIO PROGETTAZIONE, DIREZIONE LAVORI E MANUTENZIONE INFRASTRUTTURE E FABBRICATI Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 119 del

Dettagli

C O M U N E D I V I C E N Z A

C O M U N E D I V I C E N Z A C O M U N E D I V I C E N Z A Comune di Vicenza Protocollo Generale I COPIA CONFORME ALL'ORIGINALE DIGITALE Protocollo N.0006977/2015 del 22/01/2015 Firmatario: ALESSANDRA PRETTO INCARICATO ALLA REDAZIONE:

Dettagli

COMUNE DI SALA CONSILINA Provincia di Salerno AREA TECNICA ORIGINALE

COMUNE DI SALA CONSILINA Provincia di Salerno AREA TECNICA ORIGINALE COMUNE DI SALA CONSILINA Provincia di Salerno Determina n. 174 del 07-09-2015 - pubblicata all'albo Pretorio Comunale il 07.09.2015 AREA TECNICA ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL'AREA OGGETTO:

Dettagli

C O M U N E D I P O L I S T E N A PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA

C O M U N E D I P O L I S T E N A PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA C O M U N E D I P O L I S T E N A PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA 3^ RIPARTIZIONE LAVORI PUBBLICI D E T E R M I N A Z I O N E N. 1256 REG. GEN. del 26-11-2014 N. 312 LAVORI PUBBLICI OGGETTO: Lavori di eliminazione

Dettagli

COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB

COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COMUNE DI TAVERNOLA BERGAMASCA Provincia di Bergamo Via Roma, 44 24060 Tavernola Bergamasca Tel. 035/931004-932612 Fax 035/932611 Codice Fiscale e Partita IVA: 00547770164 N. 8 SERVIZIO COMPETENTE: SGT/5

Dettagli

Comune di San Sperate

Comune di San Sperate Comune di San Sperate Provincia di Cagliari web: www.sansperate.net e-mail: protocollo@pec.comune.sansperate.ca.it Proposta N.357 del 09/04/2015 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE SERVIZI MANUTENTIVI

Dettagli

COMUNE DI PRESICCE "CITTA' DEGLI IPOGEI" PROVINCIA DI LECCE AREA AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

COMUNE DI PRESICCE CITTA' DEGLI IPOGEI PROVINCIA DI LECCE AREA AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO COMUNE DI PRESICCE "CITTA' DEGLI IPOGEI" Copia PROVINCIA DI LECCE AREA AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO REG. GEN.LE N. 525 DEL 15/10/2013 OGGETTO: Manifestazione culturale "Presicce

Dettagli

CITTA METROPOLITANA DI NAPOLI AREA ECOLOGIA TUTELA E VALORIZZAZIONE DELL AMBIENTE DIPARTIMENTO TECNICO DELL AMBIENTE

CITTA METROPOLITANA DI NAPOLI AREA ECOLOGIA TUTELA E VALORIZZAZIONE DELL AMBIENTE DIPARTIMENTO TECNICO DELL AMBIENTE CITTA METROPOLITANA DI NAPOLI AREA ECOLOGIA TUTELA E VALORIZZAZIONE DELL AMBIENTE DIPARTIMENTO TECNICO DELL AMBIENTE Prot. Det 102 del 16/10/2015 DETERMINAZIONE N. DEL OGGETTO: Liquidazione di 27.877,00

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 187 DEL 09/05/2014

DETERMINAZIONE N. 187 DEL 09/05/2014 COMUNE DI GAGGIO MONTANO PROVINCIA DI BOLOGNA P.zza A. Brasa, 1 40041 Gaggio Montano Tel 0534/38003 Fax 0534/37666 DETERMINAZIONE N. 187 DEL 09/05/2014 OGGETTO: DETERMINA A CONTRARRE PER L'AFFIDAMENTO

Dettagli

IMPEGNO E LIQUIDAZIONE DI SPESA PER IL RINNOVO DOMINIO ISTITUZIONALE DEL COMUNE DI CASSOLA E SERVIZI COLLEGATI PERIODO LUGLIO 2015 LUGLIO 2020

IMPEGNO E LIQUIDAZIONE DI SPESA PER IL RINNOVO DOMINIO ISTITUZIONALE DEL COMUNE DI CASSOLA E SERVIZI COLLEGATI PERIODO LUGLIO 2015 LUGLIO 2020 C O M U N E D I C A S S O L A P R O V I N C I A D I V I C E N Z A DETERMINAZIONE N. 042/DE AREA URBANISTICA EDILIZIA PRIVATA INFORMATICA SUAP - COMMERCIO Ufficio Urbanistica Ufficio Edilizia - Privata

Dettagli

SETTORE TRE D E T E R M I N A Z I O N E

SETTORE TRE D E T E R M I N A Z I O N E GESTIONE COMMISSARIALE (L.R. 15/2013) EX PROVINCIA OLBIA TEMPIO Legge Regionale 28.06.2013, n. 15 Disposizioni in materia di riordino delle province Decreto Presidente Giunta Regionale n. 49 del 30/05/2014

Dettagli

COMUNE DI SESTU. Ambiente - Servizi Tecnologici SETTORE : Scarteddu Ugo. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 10/10/2013. in data

COMUNE DI SESTU. Ambiente - Servizi Tecnologici SETTORE : Scarteddu Ugo. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 10/10/2013. in data COMUNE DI SESTU SETTORE : Responsabile: Ambiente - Servizi Tecnologici Scarteddu Ugo DETERMINAZIONE N. in data 1986 10/10/2013 OGGETTO: "Servizio di pulizia e spurgo per la manutenzione delle reti fognarie

Dettagli

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI)

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) COPIA COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE REG. N. 61 DEL 04/03/2013 OGGETTO: INTERVENTI DI EFFICIENZA ENERGETICA, RISPARMIO ENERGETICO E

Dettagli

COMUNE DI ORIO LITTA

COMUNE DI ORIO LITTA COMUNE DI ORIO LITTA Provincia di LODI Piazza Aldo Moro, 2-26863 Orio Litta (Lo) RESPONSABILE DEL SERVIZIO: Catalano Rag. Giuseppe TITOLARE POSIZIONE ORGANIZZATIVA N. 3 Servizio pubblica istruzione e cultura

Dettagli

REG. GEN. N 278 DEL 16/02/2015

REG. GEN. N 278 DEL 16/02/2015 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO E DEL PROCEDIMENTO AREA TECNICA n 081 del 12.02.2015 REG. GEN. N 278 DEL 16/02/2015 Oggetto: Lavori di RECUPERO AREA EX FORNACE - Stralcio Funzionale Esecutivo.

Dettagli

Città di Ugento Provincia di Lecce

Città di Ugento Provincia di Lecce Copia Città di Ugento Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Settore 2 - Economico - Finanziario N. 682 Registro Generale DEL 09/06/2015 N. 42 Registro del Settore DEL 08/06/2015 Oggetto :

Dettagli

COMUNE DI IDRO PROVINCIA DI BRESCIA. Ufficio Segreteria. VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Dichiarata immediatamente eseguibile COPIA

COMUNE DI IDRO PROVINCIA DI BRESCIA. Ufficio Segreteria. VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Dichiarata immediatamente eseguibile COPIA COMUNE DI IDRO PROVINCIA DI BRESCIA Ufficio Segreteria Codice Ente 10332 ANNO 2015 DELIBERAZIONE N. 32 del 08/05/2015 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Dichiarata immediatamente eseguibile

Dettagli

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD N. atto DN-14 / 812 del 16/07/2013 Codice identificativo 916149

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD N. atto DN-14 / 812 del 16/07/2013 Codice identificativo 916149 COMUNE DI PISA TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD N. atto DN-14 / 812 del 16/07/2013 Codice identificativo 916149 PROPONENTE Manutenzioni - Manifestazioni storiche - Sport OGGETTO PPI/2013/96 - CUP

Dettagli

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** SERVIZI FINANZIARI (S) BILANCIO E CONTABILITA'

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** SERVIZI FINANZIARI (S) BILANCIO E CONTABILITA' COMUNE DI VERBANIA PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** SERVIZI FINANZIARI (S) BILANCIO E CONTABILITA' DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 11 / 2015 OGGETTO: RINNOVO ABBONAMENTI

Dettagli

COMUNE DI BUTI Provincia di Pisa

COMUNE DI BUTI Provincia di Pisa COMUNE DI BUTI Provincia di Pisa Determinazione n. 184 del 20/05/2011 OGGETTO: ADEGUAMENTO NORMATIVO E RISTRUTTURAZIONE SCUOLA DELL'INFANZIA DI CASCINE DI BUTI. COMPLETAMENTO RIMOZIONE DI PAVIMENTO IN

Dettagli

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari DI DETERMINAZIONE

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari DI DETERMINAZIONE COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari Servizio Affari Generali COPIA DI DETERMINAZIONE Registro del Servizio N. 1 del 07.01.2014 OGGETTO: Acquisizione in economia mediante cottimo fiduciario tramite

Dettagli

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SOCIOASSISTENZIALE, CULTURALE, SCOLASTICO E TRIBUTI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SOCIOASSISTENZIALE, CULTURALE, SCOLASTICO E TRIBUTI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE ORIGINALE COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SOCIOASSISTENZIALE, CULTURALE, SCOLASTICO E TRIBUTI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE REG. N. 53 DEL 30/01/2014 OGGETTO: SERVIZIO DI

Dettagli

Comune di Castelleone

Comune di Castelleone Comune di Castelleone Provincia di Cremona DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE Numero Data 271 28-11-2014 OGGETTO: ACQUISTO DI UN SISTEMA DI RICONOSCIMENTO E CONTROLLO TARGHE PER ATTIVITA' DI POLIZIA

Dettagli