DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE"

Transcript

1 SERVIZIO SANITARIO REGIONALE AZIENDA PER I SERVIZI SANITARI N. 1 TRIESTINA TRIESTE DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n. 143 del 18/04/2014 OGGETTO Presa d'atto dell'avvenuto affidamento alla Willis Italia S.p.A. del servizio di brokeraggio/consulenza assicurativa a favore del D.S.C. di Udine e delle Aziende Sanitarie della Regione Friuli Venezia Giulia (CIG EB) con decorrenza dal al L'anno duemilaquattordici, il giorno diciotto del mese di aprile nella sede legale, IL DIRETTORE GENERALE Dott. Nicola DELLI QUADRI nominato con Decreto del Presidente della Giunta Regionale n. 0226/Pres dd , coadiuvato dal Direttore Amministrativo e dal Direttore Sanitario, ha adottato la deliberazione che segue : 1

2 OGGETTO: Presa d'atto dell avvenuto affidamento alla Willis Italia S.p.A. del servizio di brokeraggio/consulenza assicurativa a favore del D.S.C. di Udine e delle Aziende Sanitarie della Regione Friuli Venezia Giulia (CIG EB) con decorrenza dal al Premesso che il Dipartimento Servizi Condivisi afferente all Azienda ospedaliero-universitaria Santa Maria della Misericordia di Udine, con determina dirigenziale n. 625 dd , ha indetto una gara ad evidenza pubblica per l affidamento del servizio di brokeraggio/consulenza assicurativa a favore del D.S.C. e di tutte le Aziende Sanitarie della Regione Friuli Venezia Giulia per la durata di trentasei mesi a decorrere dalla data di sottoscrizione del relativo contratto; che, con lo stesso provvedimento, il Dipartimento Servizi Condivisi ha approvato le Norme di partecipazione alla gara e il Capitolato Speciale che disciplinano rispettivamente le modalità di individuazione del miglior offerente e le condizioni di espletamento del servizio; visto in particolare l art. 1 del Capitolato speciale di gara che indica i servizi oggetto del contratto di brokeraggio in parola tra cui l intermediazione e consulenza assicurativa per il D.S.C. di Udine e le Aziende Sanitarie della Regione Friuli Venezia Giulia in relazione alla polizza unica regionale per la rct/rco ed ai contratti assicurativi di copertura delle sperimentazioni cliniche no-profit ex D.M nonché l assistenza e la predisposizione dei capitolati concernenti le coperture assicurative dei rischi diversi dalla responsabilità civile (rc auto, kasko, tutela legale, responsabilità patrimoniale, infortuni, all risks); che, ai sensi dell art. 6 del già citato Capitolato speciale, il servizio in argomento non comporta alcun onere diretto per il D.S.C. di Udine né per gli enti del Servizio Sanitario Regionale del Friuli Venezia Giulia in quanto la remunerazione del broker, da determinarsi sulla base della percentuale di provvigione che verrà rappresentata, in misura fissa ed invariabile per l intera durata del contratto, in occasione delle singole future procedure di gara per il rinnovo delle coperture assicurative d interesse, sarà a carico delle Compagnie Assicurative con le quali saranno sottoscritte le singole polizze; preso atto che, con determina n. 949 dd , il Direttore del D.S.C. ha approvato le risultanze delle operazioni di gara ed aggiudicato alla ditta Willis Italia S.p.A. il servizio di brokeraggio/consulenza assicurativa a favore del D.S.C. di Udine e delle Aziende Sanitarie della Regione Friuli Venezia Giulia, precisando che l aggiudicazione definitiva diverrà efficace dopo la verifica del possesso dei requisiti di ordine generale, così come previsto dall art. 11, comma 8, del D.Lgs. n. 163/2006, e che il conseguente contratto sarà stipulato direttamente dal D.S.C. di Udine, con proprio atto, nei termini previsti all art. 11, commi 9 e 10, del medesimo decreto legislativo;

3 ricordato che, con delibere n. 177 dd , n. 226 dd , n. 227 dd , n. 235 dd , n. 335 dd , n. 2 dd e n. 15 dd , questa Amministrazione ha preso atto dell esito della gara effettuata dal D.S.C. e attivato, rispettivamente, le polizze infortuni del personale ed altri soggetti, responsabilità civile per perdite patrimoniale dell attività istituzionale c.d. RCP, copertura assicurativa contro i danni accidentali ai veicoli- cd Kasko, "responsabilità civile auto e rischi diversi cd RCA, responsabilità per sperimentazioni no profit e responsabilità civile verso terzi derivante dall esercizio delle attività istituzionali cd RCT ; visto, altresì, il provvedimento n. 461 dd con cui questa Amministrazione ha deliberato la proroga dal al della polizza n. 2012/10/ per la copertura assicurativa dei danni al patrimonio immobile e mobile cd All Risks, aggiudicata alla Società Reale Mutua di Assicurazioni, in modo da garantire la copertura senza soluzione di continuità nelle more dell espletanda gara centralizzata regionale a cura del Dipartimento Servizi Condivisi; preso atto che, con nota prot.n dd , conservata agli atti, il Dipartimento Servizi Condivisi ha comunicato l avvenuta stipulazione del contratto per il servizio di brokeraggio/consulenza assicurativa di cui trattasi, sottoscritto con la Società Willis Italia S.p.A., con decorrenza dal al ; atteso che, con dd , la Società di brokeraggio Willis Italia S.p.A. ha informato le Aziende del Servizio Sanitario Regionale del Friuli Venezia Giulia di aver provveduto a comunicare alle Compagnie interessate l avvenuto conferimento dell incarico di brokeraggio assicurativo, precisando che, oltre alla gestione di tutti i contratti assicurativi, l incarico deve considerarsi esteso anche alle operazioni di incasso dei premi e di gestione dei sinistri e che, conseguentemente, le Compagnie dovranno provvedere ad emettere, per ciascuna polizza, apposita appendice di inclusione della clausola broker, con la quale dare e prendere atto che, in sostanza, il rapporto con il Cliente si intende ora intrattenuto per il tramite del broker; ritenuto, pertanto, di prendere atto della conclusione del procedimento di individuazione del miglior offerente della gara a procedura aperta per il servizio di brokeraggio/ consulenza assicurativa a favore del D.S.C. di Udine e delle Aziende Sanitarie della Regione Friuli Venezia Giulia e degli adeguamenti contrattuali che verranno conseguentemente perfezionati nei termini rappresentati nella già richiamata dd ; rilevato che il provvedimento è presentato dalla Struttura Complessa Affari Giuridici e delle Attività di Supporto Direzionale, che ne attesta la regolarità tecnica, amministrativa e la legittimità e i 3

4 cui uffici ne hanno curato l istruzione e la redazione; inteso il parere favorevole del Direttore Sanitario e del Direttore Amministrativo; I l D i r e t t o r e G e n e r a l e D e l i b e r a per tutto quanto esposto in narrativa: 1. di prendere atto: a) dell esito della procedura aperta indetta dal Dipartimento Servizi Condivisi regionale (D.S.C.), nell interesse proprio e degli Enti del Servizio Sanitario della Regione Friuli Venezia Giulia, per l aggiudicazione del servizio di brokeraggio e di consulenza assicurativa, per la durata di trentasei mesi, come da evidenze documentali di cui al decreto D.S.C. n. 949 dd , conservato agli atti; b) dell avvenuta aggiudicazione del servizio di brokeraggio e di consulenza assicurativa alla Società Willis Italia S.p.A., migliore offerente nella procedura aperta di cui al precedente punto 1.a, formalizzata con provvedimento n. 949/2013 del Direttore del Dipartimento Servizi Condivisi nonché dell intervenuto perfezionamento del rapporto negoziale mediante sottoscrizione a cura del D.S.C. del relativo contratto con decorrenza dal al ; 2. di dare atto che, ai sensi dell art. 6 del Capitolato speciale, il servizio di brokeraggio/consulenza assicurativa affidato alla Willis Italia S.p.A. non comporta alcun onere diretto per il D.S.C. di Udine né per gli enti del Servizio Sanitario Regionale del Friuli Venezia Giulia in quanto la remunerazione del broker, da determinarsi sulla base della percentuale di provvigione che verrà rappresentata, in misura fissa ed invariabile per l intera durata del contratto, in occasione delle singole future procedure di gara per il rinnovo delle coperture assicurative d interesse, sarà a carico delle Compagnie Assicurative con le quali saranno sottoscritte le singole polizze; 3. di prendere atto, infine, che l incarico di brokeraggio assicurativo aggiudicato alla Willis Italia

5 S.p.A., deve considerarsi esteso, oltre alla gestione di tutti i contratti assicurativi, anche alle operazioni di incasso dei premi e di gestione dei sinistri e che, conseguentemente, le Compagnie dovranno provvedere ad emettere, per ciascuna polizza perfezionata e/o stipulanda, apposita appendice di inclusione della clausola broker. Nessuna spesa consegue all adozione del presente provvedimento che diviene esecutivo, ai sensi dell art. 4 della L.R. 21/92 come sostituito dall art. 50 della L.R. 49/96, alla data di pubblicazione all Albo aziendale. ************** Il Direttore Sanitario dott.ssa Adele MAGGIORE (Firmato elettronicamente) Il Direttore Amministrativo dott. Franco SINIGOJ (Firmato elettronicamente) Il Direttore Generale dott. Nicola DELLI QUADRI (Firmato elettronicamente) 5

6 Elenco firmatari ATTO SOTTOSCRITTO DIGITALMENTE AI SENSI DEL D.P.R. 445/2000 E DEL D.LGS. 82/2005 E SUCCESSIVE MODIFICHE E INTEGRAZIONI Questo documento è stato firmato da: NOME: NICOLA DELLI QUADRI CODICE FISCALE: DLLNCL47S01A080L DATA FIRMA: 18/04/ :46:41 IMPRONTA: 5E60ACAA79D697FD900D01D4024A55BFD540E066C C14F9974C5868FCC D540E066C C14F9974C5868FCC1C0D6030BAF9D35C347CCDABF8ABCE39 1C0D6030BAF9D35C347CCDABF8ABCE39E57EE3A539543EFD60AB45BA5EFC0AE3 E57EE3A539543EFD60AB45BA5EFC0AE30AD88E200BB8B6E1B48711EB381512E7 NOME: FRANCO SINIGOJ CODICE FISCALE: SNGFNC56B14L424X DATA FIRMA: 18/04/ :50:40 IMPRONTA: E866F E98DDA1736FCA874BAD313CFB41A09264D139F078A52A0ADAC89 13CFB41A09264D139F078A52A0ADAC F F E323240D 57100F F E323240DFBDE6D6DE256F6FC9FC25C1BBC6D3FA9 FBDE6D6DE256F6FC9FC25C1BBC6D3FA94EC4BF47C7E7CBDFE9FCA0C3D3939BFF NOME: ADELE MAGGIORE CODICE FISCALE: MGGDLA54D55B428P DATA FIRMA: 18/04/ :53:41 IMPRONTA: 836D9BDAC1B8AD6B51A38987E428F2BDE7D1DDF29FB791F36657EE5E76DF52D9 E7D1DDF29FB791F36657EE5E76DF52D94C2C E9635F6B28283F9F C2C E9635F6B28283F9F917910C2C03435D31191A279B8F8FD1426FC0 0C2C03435D31191A279B8F8FD1426FC055B3A3BEB4DA2716ED2F55B4C84BE55C

IL COMMISSARIO STRAORDINARIO. Dott. Nicola Delli Quadri

IL COMMISSARIO STRAORDINARIO. Dott. Nicola Delli Quadri AZIENDA PER L ASSISTENZA SANITARIA N. 1 TRIESTINA TRIESTE REGIONE AUTONOMA FRIULI VENEZIA GIULIA Decreto n 10 del 16/01/2015 OGGETTO Presa d'atto dell'accordo per l'anno 2014 tra l'allora Azienda per i

Dettagli

Comune di San Michele al Tagliamento

Comune di San Michele al Tagliamento Comune di San Michele al Tagliamento PROVINCIA DI VENEZIA DETERMINAZIONE N 78 del 04/02/2016 OGGETTO: COPERTURE ASSICURATIVE TUTELA LEGALE, RCA LIBRO MATRICOLA, INFORTUNI CUMULATIVA, I/F/K PER MISSIONI

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N 4 SEDUTA DELIBERATIVA DEL 12/01/2012 OGGETTO AFFIDAMENTO DEI SERVIZI ASSICURATIVI RELATIVI ALL'ATTIVITA' ISTITUZIONALE DELL'ARPA FVG PER IL PERIODO 31/12/2011 31/12/2016.

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N 5 SEDUTA DELIBERATIVA DEL 12/01/2012 OGGETTO AFFIDAMENTO DELLE COPERTURE ASSICURATIVE "RC AUTO E NATANTI ARD DIPENDENTI E AMMINISTRATORI INFORTUNI" PER L'ATTIVITA'

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE SERVIZIO SANITARIO REGIONALE AZIENDA PER I SERVIZI SANITARI N. 1 TRIESTINA TRIESTE DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n. 212 del 05/06/2014 OGGETTO Conto n. 330.500 "Assistenza riabilitativa residenziale

Dettagli

IL COMMISSARIO STRAORDINARIO

IL COMMISSARIO STRAORDINARIO AZIENDA PER L ASSISTENZA SANITARIA N. 1 TRIESTINA TRIESTE REGIONE AUTONOMA FRIULI VENEZIA GIULIA Decreto n 440 del 28/10/2015 OGGETTO Contributi economici aziendali in favore delle Associazioni di Volontariato

Dettagli

Oggetto: Indizione di una procedura aperta per l affidamento del servizio di brokeraggio e consulenza in campo assicurativo per la durata di 48 mesi.

Oggetto: Indizione di una procedura aperta per l affidamento del servizio di brokeraggio e consulenza in campo assicurativo per la durata di 48 mesi. 92 4.06.2012 Oggetto: Indizione di una procedura aperta per l affidamento del servizio di brokeraggio e consulenza in campo assicurativo per la durata di 48 mesi. Il Direttore del Servizio VISTA la deliberazione

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE PROGRAMMAZIONE Provveditorato e Tributi

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE PROGRAMMAZIONE Provveditorato e Tributi REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone Proposta nr. 89 del 30/06/2015 - Determinazione nr. 1631 del 30/06/2015 SETTORE PROGRAMMAZIONE Provveditorato e Tributi OGGETTO: Affidamento polizza All Risk

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Unità di staff Economato DIRETTORE SECCHI dott.ssa TANIA Numero di registro Data dell'atto 71 26/01/2015 Oggetto : Approvazione del progetto e contestuale indizione

Dettagli

DECRETO DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO

DECRETO DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO n. di Prot. Direzione Generale 48 REG.DEC. OGGETTO: Ricostituzione dell'organismo indipendente di valutazione della prestazione dell'azienda ospedaliero-universitaria Ospedali Riuniti di Trieste. SERVIZIO

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 754 DEL 14/10/2014

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 754 DEL 14/10/2014 AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 754 DEL 14/10/2014 OGGETTO: Liquidazione compenso alla INSER

Dettagli

CITTA' DI PIAZZA ARMERINA PROVINCIA DI ENNA

CITTA' DI PIAZZA ARMERINA PROVINCIA DI ENNA CITTA' DI PIAZZA ARMERINA PROVINCIA DI ENNA 1 Settore - Segreteria ed Affari Generali Determina n. 10052 del 12.02.2009 Oggetto: Affidamento del servizio di BROKERAGGIO ASSICURATIVO. Vista la deliberazione

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 170 DEL 30/04/2015

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 170 DEL 30/04/2015 AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 170 DEL 30/04/2015 OGGETTO: Proroga tecnica fornitura

Dettagli

COMUNE DI PREDAIA PROVINCIA DI TRENTO

COMUNE DI PREDAIA PROVINCIA DI TRENTO COMUNE DI PREDAIA PROVINCIA DI TRENTO Via Simone Barbacovi, 4-38012 Frazione Taio Tel. 0463-468114 Fax 0463-468521 e-mail comune@comune.predaia.tn.it pec: comune@pec.comune.predaia.tn.it Decreto n. 58

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N 6 SEDUTA DELIBERATIVA DEL 12/01/2012 OGGETTO RINNOVO DELL'AFFIDAMENTO DELLA COPERTURA ASSICURATIVA "TUTELA LEGALE" PER L'ATTIVITA' ISTITUZIONALE DELL'ARPA FVG PER

Dettagli

VERBALE DI DETERMINA

VERBALE DI DETERMINA ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLA SARDEGNA "G. Pegreffi" SASSARI VERBALE DI DETERMINA N. 320 del 18/05/2012 OGGETTO: Regolazione premi Società Unipol Assicurazioni per il periodo dal 31.12.2011

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE PROGRAMMAZIONE Provveditorato e Tributi I L D I R I G E N T E

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE PROGRAMMAZIONE Provveditorato e Tributi I L D I R I G E N T E REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone Proposta nr. 86 del 23/06/2015 - Determinazione nr. 1606 del 26/06/2015 SETTORE PROGRAMMAZIONE Provveditorato e Tributi OGGETTO: Affidamento della copertura assicurativa

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Entrate e Affari Generali. Servizio Gare Provveditorato e Acquisti

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Entrate e Affari Generali. Servizio Gare Provveditorato e Acquisti Registro generale n. 3616 del 2012 Determina con Impegno di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Entrate e Affari Generali Servizio Gare Provveditorato e Acquisti Oggetto Area Entrate

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE PROGRAMMAZIONE Provveditorato e Tributi

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE PROGRAMMAZIONE Provveditorato e Tributi REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE PROGRAMMAZIONE Provveditorato e Tributi Proposta nr. 77 del 10/06/2015 - Determinazione nr. 1451 del 11/06/2015 OGGETTO: affidamento del servizio di copertura

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E D E T E R M I N A Z I O N E n. 38-DTSF del 29.05.2013 OGGETTO: Determina a contrattare mediante procedura di cottimo fiduciario, approvazione dei capitolati speciali e documentazione afferente l affidamento

Dettagli

COMUNE DI BARDONECCHIA

COMUNE DI BARDONECCHIA COMUNE DI BARDONECCHIA PROVINCIA DI TORINO DETERMINAZIONE SERVIZIO AFFARI GENERALI N. 17 DEL 20 FEBBRAIO 2014 OGGETTO: POLIZZE ASSICURATIVE RELATIVE A: DANNI DELL INCENDIO E ALTRI RISCHI, RISCHI DI FURTO

Dettagli

IL COMMISSARIO STRAORDINARIO

IL COMMISSARIO STRAORDINARIO AZIENDA PER L ASSISTENZA SANITARIA N. 1 TRIESTINA TRIESTE REGIONE AUTONOMA FRIULI VENEZIA GIULIA Decreto n 238 del 04/06/2015 OGGETTO Avvisi alle Associazioni di Volontariato. Convenzioni volte a garantire

Dettagli

Regione Toscana - Giunta Regionale. Direzione Generale Organizzazione. Settore Patrimonio e Logistica

Regione Toscana - Giunta Regionale. Direzione Generale Organizzazione. Settore Patrimonio e Logistica Regione Toscana - Giunta Regionale Direzione Generale Organizzazione Settore Patrimonio e Logistica SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO A FAVORE DELLA REGIONE TOSCANA GIUNTA REGIONALE CAPITOLATO DESCRITTIVO

Dettagli

Azienda per l Assistenza Sanitaria n. 5 Friuli Occidentale

Azienda per l Assistenza Sanitaria n. 5 Friuli Occidentale Azienda per l Assistenza Sanitaria n. 5 Friuli Occidentale DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE N. 5 DEL 02/01/2015 OGGETTO Nomina Coordinatore Sociosanitario Dott. Paolo Bordon nominato con D.G.R. 2544 del

Dettagli

COMUNE DI SENIGALLIA AREA ORGANIZZAZIONE E RISORSE FINANZIARIE U F F I C I O ECONOMATO DETERMINAZIONE DIRIGENTE n 376 del 22/04/2015

COMUNE DI SENIGALLIA AREA ORGANIZZAZIONE E RISORSE FINANZIARIE U F F I C I O ECONOMATO DETERMINAZIONE DIRIGENTE n 376 del 22/04/2015 COMUNE DI SENIGALLIA AREA ORGANIZZAZIONE E RISORSE FINANZIARIE U F F I C I O ECONOMATO DETERMINAZIONE DIRIGENTE n 376 del 22/04/2015 Oggetto: GARA SERVIZI ASSICURATIVI DEL COMUNE DI SENIGALLIA PER IL PERIODO

Dettagli

PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI BROKERAGGIO E CONSULENZA IN CAMPO ASSICURATIVO. All. 1 CAPITOLATO TECNICO

PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI BROKERAGGIO E CONSULENZA IN CAMPO ASSICURATIVO. All. 1 CAPITOLATO TECNICO PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI BROKERAGGIO E CONSULENZA IN CAMPO ASSICURATIVO All. 1 CAPITOLATO TECNICO INDICE PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI BROKERAGGIO E CONSULENZA

Dettagli

Capitolato per il servizio di consulenza e brokeraggio assicurativo dell Università degli Studi di Camerino. Codice CIG: 03477181F8

Capitolato per il servizio di consulenza e brokeraggio assicurativo dell Università degli Studi di Camerino. Codice CIG: 03477181F8 ALLEGATO 2 Capitolato per il servizio di consulenza e brokeraggio assicurativo dell Università degli Studi di Camerino Codice CIG: 03477181F8 ART. 1 - OGGETTO DELL APPALTO E CARATTERISTICHE DEL SERVIZIO

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 139/2014 D E L L A G I U N T A C O M U N A L E

VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 139/2014 D E L L A G I U N T A C O M U N A L E COMUNE DI ZAMBANA PROVINCIA DI TRENTO VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 139/2014 D E L L A G I U N T A C O M U N A L E Oggetto: Adesione alle convenzioni sottoscritta dal Consorzio in materia di polizze assicurative.

Dettagli

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 353 Data: 09-05-2011 SETTORE : FINANZIARIO SOCIETA' PARTECIPATE GARE E CONTRATTI

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 353 Data: 09-05-2011 SETTORE : FINANZIARIO SOCIETA' PARTECIPATE GARE E CONTRATTI Comune di Lecco Piazza Diaz, 1-23900 Lecco (LC) - Tel. 0341/ 481111 - Fax 286874 - C.F. 00623530136 N. 353-2011 Reg. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 353 Data: 09-05-2011 SETTORE : FINANZIARIO SOCIETA'

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Risorse Umane e Finanziarie e Affari Generali

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Risorse Umane e Finanziarie e Affari Generali Registro generale n. 2281 del 31/07/2015 Determina di liquidazione di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Risorse Umane e Finanziarie e Affari Generali Servizio Gare Provveditorato e

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 695 Data: 17-10-2013

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 695 Data: 17-10-2013 Piazza Diaz, 1-23900 Lecco (LC) - Tel. 0341/ 481111 - Fax 286874 - C.F. 00623530136 N. 695-2013 Reg. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 695 Data: 17-10-2013 SETTORE : FINANZIARIO SOCIETA' PARTECIPATE GARE

Dettagli

IL DIRIGENTE DI AREA. l'amministrazione comunale, con Deliberazione Consiliare n. 53 del 21 maggio 1999, ha

IL DIRIGENTE DI AREA. l'amministrazione comunale, con Deliberazione Consiliare n. 53 del 21 maggio 1999, ha Pag. 1 / 10 comune di trieste piazza Unità d Italia 4 34121 Trieste www.comune.trieste.it partita iva 00210240321 AREA CITTA' E TERRITORIO REG. DET. DIR. N. 5563 / 2012 Prot. corr. Prot. corr. N 2012/5/1

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 90 DEL 3-4-2014 Il Direttore Generale dell ARPAV, Dott. Carlo Emanuele Pepe, giusti i poteri conferiti con D.C.R.V. n. 3 del 20/01/2011, coadiuvato dal Direttore

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Entrate e Affari Generali. Servizio Gare Provveditorato e Acquisti

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Entrate e Affari Generali. Servizio Gare Provveditorato e Acquisti Registro generale n. 1133 del 2011 Determina con Impegno DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Entrate e Affari Generali Servizio Gare Provveditorato e Acquisti Oggetto Servizio di Brokeraggio

Dettagli

AREA SERVIZI FINANZIARI E GENERALI U.O. STATISTICA E SVILUPPO ECONOMICO

AREA SERVIZI FINANZIARI E GENERALI U.O. STATISTICA E SVILUPPO ECONOMICO AREA SERVIZI FINANZIARI E GENERALI U.O. STATISTICA E SVILUPPO ECONOMICO Determinazione nr. 1826 Trieste 25/07/2013 Proposta nr. 535 Del 25/07/2013 Oggetto: Determinazione a contrarre per l'acquisizione

Dettagli

AREA SERVIZI FINANZIARI E GENERALI U.O. STATISTICA E SVILUPPO ECONOMICO. Determinazione nr. 1952 Trieste 23/09/2015 Proposta nr. 754 Del 22/09/2015

AREA SERVIZI FINANZIARI E GENERALI U.O. STATISTICA E SVILUPPO ECONOMICO. Determinazione nr. 1952 Trieste 23/09/2015 Proposta nr. 754 Del 22/09/2015 AREA SERVIZI FINANZIARI E GENERALI U.O. STATISTICA E SVILUPPO ECONOMICO Determinazione nr. 1952 Trieste 23/09/2015 Proposta nr. 754 Del 22/09/2015 Oggetto: Acquisizione di un servizio di noleggio server

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Num. rep. A0302A/144/2015 Data: 30 settembre 2015 Direzione: A0302A

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Num. rep. A0302A/144/2015 Data: 30 settembre 2015 Direzione: A0302A REGIONE PIEMONTE BU41 15/10/2015 Consiglio Regionale DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Num. rep. A0302A/144/2015 Data: 30 settembre 2015 Direzione: A0302A Servizio di copertura assicurativa infortuni Consiglieri

Dettagli

ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi

ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi Determinazione dirigenziale n. DET-2015-501 del 29/07/2015 Oggetto Area Acquisizione Beni e Servizi.

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: AFFIDAMENTO INCARICO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO ANNO 2016

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: AFFIDAMENTO INCARICO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO ANNO 2016 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERAZIONE N. 001 OGGETTO: AFFIDAMENTO INCARICO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO ANNO 2016 L anno DUEMILASEDICI addì UNDICI del mese di GENNAIO alle ore 10,00

Dettagli

D E C R E T O. IL COMMISSARIO STRAORDINARIO dott. Mauro Delendi

D E C R E T O. IL COMMISSARIO STRAORDINARIO dott. Mauro Delendi D E C R E T O N 4 del 02/01/2015 OGGETTO Nomina del Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione, del Medico Competente, del Medico Autorizzato e riorganizzazione delle funzioni. IL COMMISSARIO

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE C.I.S.A.P. CONSORZIO INTERCOMUNALE DEI SERVIZI ALLA PERSONA Comuni di Collegno e Grugliasco DETERMINAZIONE N 135/2013 DEL 24/12/2013 ORIGINALE Oggetto: Acquisizione in economia di servizi assicurativi

Dettagli

D E C R E T O. IL COMMISSARIO STRAORDINARIO dott. Mauro Delendi

D E C R E T O. IL COMMISSARIO STRAORDINARIO dott. Mauro Delendi D E C R E T O N 394 del 14/05/2015 OGGETTO COSTITUZIONE DELL'ORGANISMO INDIPENDENTE DI VALUTAZIONE (O.I.V.) UNICO PER L'AZIENDA OSPEDALIERO- UNIVERSITARIA "SANTA MARIA DELLA MISERICORDIA" DI UDINE E PER

Dettagli

AREA SERVIZI FINANZIARI E GENERALI U.O. STATISTICA E SVILUPPO ECONOMICO

AREA SERVIZI FINANZIARI E GENERALI U.O. STATISTICA E SVILUPPO ECONOMICO AREA SERVIZI FINANZIARI E GENERALI U.O. STATISTICA E SVILUPPO ECONOMICO Determinazione nr. 1321 Trieste 21/05/2013 Proposta nr. 338 Del 21/05/2013 Oggetto: Affidamento del servizio di stima immobiliare

Dettagli

COMUNE DI PERTICA ALTA Provincia di Brescia

COMUNE DI PERTICA ALTA Provincia di Brescia COMUNE DI PERTICA ALTA Provincia di Brescia DETERMINAZIONE N. 113 DEL 21.11.2013 OGGETTO: AFFIDAMENTO DIRETTO INCARICO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO ALLA SOCIETA JANUA BROKER SPA. TRIENNIO 01.11.2013 01.11.2016.

Dettagli

COMUNE DI BARDONECCHIA

COMUNE DI BARDONECCHIA COMUNE DI BARDONECCHIA PROVINCIA DI TORINO DETERMINAZIONE SERVIZIO AFFARI GENERALI N. 81 DEL 29 DICEMBRE 2014 OGGETTO: AFFIDAMENTO DEI SERVIZI ASSICURATIVI RELATIVI ALLE ATTIVITA ISTITUZIONALI DELL ENTE

Dettagli

COMUNE DI TORRILE PROVINCIA DI PARMA

COMUNE DI TORRILE PROVINCIA DI PARMA DETERMINAZIONE N. 121 DEL 26/03/2014 SETT. AFFARI GENERALI SEGRETERIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE N. 17 Data 26/03/2014 Oggetto: PROCEDURA APERTA PER IL CONFERIMENTO IN APPALTO DEI SERVIZI

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE SERVIZIO SANITARIO REGIONALE AZIENDA PER I SERVIZI SANITARI N. 1 TRIESTINA TRIESTE DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n. 257 del 18/07/2013 OGGETTO Avviso alle Associazioni senza fini di lucro. Convenzione

Dettagli

OGGETTO: Appalto servizi assicurativi. Presa d atto esiti procedure di gara. Provvedimenti.

OGGETTO: Appalto servizi assicurativi. Presa d atto esiti procedure di gara. Provvedimenti. PAG. 1 OGGETTO: Appalto servizi assicurativi. Presa d atto esiti procedure di gara. Provvedimenti. L anno duemilanove, addì sette del mese di ottobre in Macerata e nella sede Municipale, alle ore 10,00

Dettagli

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLE REGIONI LAZIO E TOSCANA ROMA

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLE REGIONI LAZIO E TOSCANA ROMA ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLE REGIONI LAZIO E TOSCANA ROMA DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n.. 421. del 26.09.2012 OGGETTO:Contratti di assicurazione per polizze varie all risks, infortuni

Dettagli

Città Metropolitana di Genova DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE AMMINISTRAZIONE

Città Metropolitana di Genova DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE AMMINISTRAZIONE Città Metropolitana di Genova DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE AMMINISTRAZIONE Prot. Generale N. 0100525 / 2015 Atto N. 4697 OGGETTO: Copertura assicurativa per la polizza kasko e per la polizza infortuni

Dettagli

Comune di Villa di Tirano

Comune di Villa di Tirano Comune di Villa di Tirano! "" #$% &' ( CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO 1. OGGETTO DELL APPALTO L appalto ha per oggetto l affidamento del servizio

Dettagli

CITTÀ di AVIGLIANA. Provincia di TORINO. DETERMINAZIONE N. 247 del 16/07/2013. Proposta n. 247

CITTÀ di AVIGLIANA. Provincia di TORINO. DETERMINAZIONE N. 247 del 16/07/2013. Proposta n. 247 Estratto DETERMINAZIONE N. 247 del 16/07/2013 Proposta n. 247 Oggetto: POLIZZE ASSICURATIVE VARIE. LIQUIDAZIONE PREMI Area Servizi Civici e di Supporto Proposta n. 247 Settore Servizi Demografici - Affari

Dettagli

IL RESPONSABILE DI POSIZIONE ORGANIZZATIVA

IL RESPONSABILE DI POSIZIONE ORGANIZZATIVA Pag. 1 / 6 comune di trieste piazza Unità d'italia 4 34121 Trieste www.comune.trieste.it partita iva 00210240321 AREA SERVIZI FINANZIARI, TRIBUTI E PARTECIPAZIONI SOCIETARIE PO APPALTI DI SERVIZI Prot.

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE REGOLAMENTO PER LA TUTELA LEGALE DEL PERSONALE DELL'ARPA FRIULI VENEZIA GIULIA. ADOZIONE.

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE REGOLAMENTO PER LA TUTELA LEGALE DEL PERSONALE DELL'ARPA FRIULI VENEZIA GIULIA. ADOZIONE. DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N 47 SEDUTA DELIBERATIVA DEL 22/02/2012 OGGETTO REGOLAMENTO PER LA TUTELA LEGALE DEL PERSONALE DELL'ARPA FRIULI VENEZIA GIULIA. ADOZIONE. IL DIRETTORE GENERALE (dott.

Dettagli

Determina Bilancio/0000317 del 23/12/2014

Determina Bilancio/0000317 del 23/12/2014 Comune di Novara Determina Bilancio/0000317 del 23/12/2014 Area / Servizio Servizio Bilancio e Politiche di Finanziamento (18.UdO) Proposta Istruttoria Unità Servizio Bilancio e Politiche di Finanziamento

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE SERVIZIO SANITARIO REGIONALE AZIENDA PER I SERVIZI SANITARI N. 1 TRIESTINA TRIESTE DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n. 398 del 25/09/2014 OGGETTO Proroga delle Convenzioni per le strutture residenziali

Dettagli

COMUNE DI REGGIO NELL EMILIA DIREZIONE GENERALE AFFARI ISTITUZIONALI E AUDIT AMMINISTRATIVO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

COMUNE DI REGGIO NELL EMILIA DIREZIONE GENERALE AFFARI ISTITUZIONALI E AUDIT AMMINISTRATIVO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Settore: DG Proponente: 34.A Proposta: 2016/205 del 02/02/2016 Classifica: COMUNE DI REGGIO NELL EMILIA R.U.D. 99 del 17/02/2016 DIREZIONE GENERALE AFFARI ISTITUZIONALI E AUDIT AMMINISTRATIVO Dirigente:

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Entrate e Affari Generali. Servizio Gare Provveditorato e Acquisti

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Entrate e Affari Generali. Servizio Gare Provveditorato e Acquisti Registro generale n. 4260 del 17/12/2014 Determina con Impegno di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Entrate e Affari Generali Servizio Gare Provveditorato e Acquisti Oggetto Area Entrate

Dettagli

Determinazione senza impegno di spesa

Determinazione senza impegno di spesa Determinazione n 183 In data 18/10/2013 Comune di Carlino Provincia di Udine AREA AMMINISTRATIVA E DEI SERVIZI Servizio Affari Generali Determinazione senza impegno di spesa Oggetto: Determina di aggiudicazione

Dettagli

COMUNE DI FERENTILLO Provincia di Terni

COMUNE DI FERENTILLO Provincia di Terni COMUNE DI FERENTILLO Provincia di Terni SERVIZIO AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE N. 78 Del 13/12/2013 OGGETTO: Servizio di assistenza per la predisposizione, la gestione e l'esecuzione di contratti assicurativi

Dettagli

AREA SERVIZI AL CITTADINO U.O. CENTRO PER L'IMPIEGO

AREA SERVIZI AL CITTADINO U.O. CENTRO PER L'IMPIEGO AREA SERVIZI AL CITTADINO U.O. CENTRO PER L'IMPIEGO Determinazione nr. 3137 Trieste 20/10/2014 Proposta nr. 2162 Del 16/10/2014 Oggetto: Revoca del contributo concesso e impegnato con determinazione dirigenziale

Dettagli

(Dott. Antonio Solinas)

(Dott. Antonio Solinas) AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 415 DEL 22/10/2015 OGGETTO: servizio di polizia mortuaria

Dettagli

PROVINCIA DI BARLETTA - ANDRIA - TRANI

PROVINCIA DI BARLETTA - ANDRIA - TRANI Dott. PROVINCIA DI BARLETTA - ANDRIA - TRANI COPIA DI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE SETTORE AFFARI GENERALI, ORGANI ISTITUZIONALI, CONTRATTI ED ESPROPRIAZIONI N. Reg.Settore 459 del Oggetto: COPERTURE ASSICURATIVE

Dettagli

U.O. AGRICOLTURA E TUTELA DELLA NATURA

U.O. AGRICOLTURA E TUTELA DELLA NATURA U.O. AGRICOLTURA E TUTELA DELLA NATURA Determinazione nr. 2801 Trieste 25/09/2012 Proposta nr. 1894 Del 24/09/2012 Oggetto: Servizio di marketing e promozione territoriale nonché di organizzazione e di

Dettagli

AREA SERVIZI FINANZIARI E GENERALI U.O. STATISTICA E SVILUPPO ECONOMICO

AREA SERVIZI FINANZIARI E GENERALI U.O. STATISTICA E SVILUPPO ECONOMICO AREA SERVIZI FINANZIARI E GENERALI U.O. STATISTICA E SVILUPPO ECONOMICO Determinazione nr. 2809 Trieste 17/09/2014 Proposta nr. 932 Del 17/09/2014 Oggetto: Acquisizione di un servizio di noleggio server

Dettagli

Visti gli artt. 183 e 191 del Decreto Legislativo n. 267 del 18.08.2000; D E T E R M I N A

Visti gli artt. 183 e 191 del Decreto Legislativo n. 267 del 18.08.2000; D E T E R M I N A Comune di Capannoli Provincia di Pisa DETERMINAZIONE DI REPERTORIO GENERALE N. 200 DEL 29-08-2014 COPIA Settore III: Oggetto: AFFIDAMENTO SERVIZIO DI CONSULENZA E BROKERAGGIO ASSICURATUIVO. ADESIONe AL

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO. Servizio di Consulenza ed Assistenza Assicurativa (brokeraggio)

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO. Servizio di Consulenza ed Assistenza Assicurativa (brokeraggio) CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO Servizio di Consulenza ed Assistenza Assicurativa (brokeraggio) Art. 1 OGGETTO DELL APPALTO L appalto ha per oggetto l affidamento del servizio di consulenza ed assistenza

Dettagli

COMUNE DI MONSUMMANO TERME PROVINCIA DI PISTOIA DETERMINAZIONE. N. 164 del 08/03/2013

COMUNE DI MONSUMMANO TERME PROVINCIA DI PISTOIA DETERMINAZIONE. N. 164 del 08/03/2013 COPIA COMUNE DI MONSUMMANO TERME PROVINCIA DI PISTOIA U.O.A. SEGRETERIA AA.GG. E CONTRATTI DETERMINAZIONE N. 164 del 08/03/2013 Oggetto: Coperture assicurative rischi dell'ente - Pagamento premio di prima

Dettagli

Determinazione Dirigenziale N. 539 del 01/04/2014

Determinazione Dirigenziale N. 539 del 01/04/2014 Determinazione Dirigenziale N. 539 del 01/04/2014 Classifica: 005.09 Anno 2014 (5420075) Oggetto ASSICURAZIONI. DETERMINAZIONE A CONTRARRE. PROCEDURA APERTA PER L AGGIUDICAZIONE DEL SERVIZIO DI COPERTURA

Dettagli

OGGETTO: servizio di brokeraggio assicurativo rischi vari del Comune di Trieste per il periodo

OGGETTO: servizio di brokeraggio assicurativo rischi vari del Comune di Trieste per il periodo SCHEMA DI CONTRATTO allegato sub B) OGGETTO: servizio di brokeraggio assicurativo rischi vari del Comune di Trieste per il periodo 1... IMPRESA: (denominazione e codice fiscale) REPUBBLICA ITALIANA L anno

Dettagli

DETERMINAZIONE NUMERO 109 DEL 19/08/2013 (Numero Generale 770)

DETERMINAZIONE NUMERO 109 DEL 19/08/2013 (Numero Generale 770) COMUNE DI SANTA MARGHERITA LIGURE (GE) AREA DI LINEA 1 - Sviluppo del Territorio, Comunicazione, Servizi al Cittadino Sviluppo Economico e Commercio - SUAP DETERMINAZIONE NUMERO 109 DEL 19/08/2013 (Numero

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA

AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA REGIONE DEL VENETO AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n. 441 del 10/05/2013 OGGETTO: Affidamento Servizio Assicurativo per i rami di rischio FURTO, INFORTUNI e AUTO RISCHI

Dettagli

COMUNE DI MORRO D'ORO C.F. 81000370676 -------PROVINCIA DI TERAMO ------- C.A.P. 64020 TEL. 085/895145/89588 *********************** FAX 085/8958816

COMUNE DI MORRO D'ORO C.F. 81000370676 -------PROVINCIA DI TERAMO ------- C.A.P. 64020 TEL. 085/895145/89588 *********************** FAX 085/8958816 COMUNE DI MORRO D'ORO C.F. 81000370676 -------PROVINCIA DI TERAMO ------- C.A.P. 64020 TEL. 085/895145/89588 *********************** FAX 085/8958816 COPIA di DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI. Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI. Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 727 DEL 07/10 /2014 OGGETTO: AUTORIZZAZIONE TIROCINIO FORMATIVO

Dettagli

VERBALE DI DETERMINA

VERBALE DI DETERMINA ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLA SARDEGNA "G. Pegreffi" SASSARI VERBALE DI DETERMINA N. 317 del 04/04/2014 OGGETTO: Regolazione premi relativi al servizio di copertura assicurativa dell'ente

Dettagli

Prot. Gen.0048057/2013 Mantova li, 11 ottobre 2013

Prot. Gen.0048057/2013 Mantova li, 11 ottobre 2013 PROVINCIA DI MANTOVA - SETTORE PATRIMONIO, PROVVEDITORATO, ECONOMATO, APPALTI E CONTRATTI - Via P. Amedeo n.30-32 46100 Mantova Tel. 0376/ 204372-271 -382 Fax 0376/204707 appalti@provincia.mantova.it Prot.

Dettagli

COMUNE DI SAMONE PROVINCIA DI TRENTO

COMUNE DI SAMONE PROVINCIA DI TRENTO COMUNE DI SAMONE PROVINCIA DI TRENTO VERBALE DI DELIBERAZIONE n. 03 DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: INCARICO DI BROKER ASSICURATIVO AL R.T.I. INSER SPA WILLIS ITALIA SPA FINO AL 31.10.2018 ED ADESIONE PROGESSIVA

Dettagli

COMUNE DI BUTI Provincia di Pisa

COMUNE DI BUTI Provincia di Pisa COMUNE DI BUTI Provincia di Pisa Determinazione n. 196 del 22/05/2015 OGGETTO: PROCEDURA NEGOZIATA SVOLTA CON MODALITA' TELEMATICA PER AFFIDAMENTO DELLE POLIZZE ASSICURATIVE R.C.T./O, FURTO, INCENDIO,

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N 74 SEDUTA DELIBERATIVA DEL 27/03/2012 OGGETTO MIGRAZIONE DALLA CONVENZIONE CONSIP "TELEFONIA FISSA E CONNETTIVITA' IP 3" ALLA CONVENZIONE CONSIP "TELEFONIA FISSA

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE 36016 Thiene (VI VI) N. 27/2014 di reg. DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Con l'assistenza dei signori: In data: 16/01/2014 Direttore Amministrativo Direttore Sanitario Direttore dei Servizi Sociali

Dettagli

AZIENDA U.L.S.S. N. 16 DI PADOVA

AZIENDA U.L.S.S. N. 16 DI PADOVA REGIONE DEL VENETO AZIENDA U.L.S.S. N. 16 DI PADOVA DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n. 374 del 23/05/2013 OGGETTO: Affidamento Servizi Assicurativi per i rami di rischi FURTO, INFORTUNI, AUTO RISCHI

Dettagli

CENTRO DI RIFERIMENTO ONCOLOGICO Istituto di ricovero e cura a carattere scientifico di diritto pubblico (D.I. 31/07/1990, 18/01/2005, 11/12/2009)

CENTRO DI RIFERIMENTO ONCOLOGICO Istituto di ricovero e cura a carattere scientifico di diritto pubblico (D.I. 31/07/1990, 18/01/2005, 11/12/2009) 33081 - Aviano (PN) - Italy Via Franco Gallini 2 C.F. - P.IVA 00623340932 Tel. 0434/659111 Fax 0434/652182 E-mail: croaviano@cro.it CENTRO DI RIFERIMENTO ONCOLOGICO Istituto di ricovero e cura a carattere

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 287 DEL 19-12-2014 Il Direttore Generale dell ARPAV, Dott. Carlo Emanuele Pepe, giusti i poteri conferiti con D.C.R.V. n. 3 del 20/01/2011, coadiuvato dal Direttore

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI. Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI. Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 354 DEL 05/05/2014 OGGETTO: AUTORIZZAZIONE TIROCINIO FORMATIVO

Dettagli

Il Direttore del Servizio. lo Statuto Speciale per la Sardegna e le relative norme di attuazione;

Il Direttore del Servizio. lo Statuto Speciale per la Sardegna e le relative norme di attuazione; 04.01.04 SERVIZIO PROVVEDITORATO DETERMINAZIONE PROT. N. 27187 - REP. N. 1490 DEL 24 LUGLIO 2012 Oggetto: Indizione di una procedura di gara aperta per l affidamento dei servizi assicurativi relativi ai

Dettagli

Sede : Via Europa 22 36011 Arsiero (Vi) Tel. 0445740529 - Fax 0445741797. c.f. 83002610240 p.iva 03013720242

Sede : Via Europa 22 36011 Arsiero (Vi) Tel. 0445740529 - Fax 0445741797. c.f. 83002610240 p.iva 03013720242 UNIONE MONTANA ALTO ASTICO Sede : Via Europa 22 36011 Arsiero (Vi) Tel. 0445740529 - Fax 0445741797 c.f. 83002610240 p.iva 03013720242 e mail: segreteria@asticoposina.it P.E.C. segreteria.cm.asticoposina.vi@pecveneto.it

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 345 DEL 07 08 /2015

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 345 DEL 07 08 /2015 AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via M. Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 345 DEL 07 08 /2015 OGGETTO: CONFERIMENTO INCARICO AVV. GIANMARIO

Dettagli

LOTTO N. 1 PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO

LOTTO N. 1 PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO LOTTO N. 1 PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO 1. OGGETTO DELL APPALTO L appalto ha per oggetto l affidamento del servizio

Dettagli

SETTORE N. 4 RAGIONERIA, TRIBUTI, ECONOMATO E COMMERCIO DETERMINAZIONE N. 62 DEL 20/12/2013

SETTORE N. 4 RAGIONERIA, TRIBUTI, ECONOMATO E COMMERCIO DETERMINAZIONE N. 62 DEL 20/12/2013 SETTORE N. 4 RAGIONERIA, TRIBUTI, ECONOMATO E COMMERCIO DETERMINAZIONE N. 62 DEL 20/12/2013 OGGETTO: Procedura in economia previa gara informale per l affidamento dei servizi assicurativi dal 31/12/2013

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI. Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI. Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 245 DEL 29/06/2015 OGGETTO: AUTORIZZAZIONE TIROCINIO

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 741 DEL 10/10/2014

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 741 DEL 10/10/2014 AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 741 DEL 10/10/2014 OGGETTO: pubblica Selezione per titoli e

Dettagli

CITTA DI AULLA DETERMINAZIONE N 670 DEL 03/06/2015

CITTA DI AULLA DETERMINAZIONE N 670 DEL 03/06/2015 CITTA DI AULLA Medaglia d Oro al Merito Civile Provincia di Massa Carrara 3 SETTORE AFFARI GENERALI E FINANZIARI DETERMINAZIONE N 670 DEL 03/06/2015 OGGETTO: Affidamento Polizza responsabilità Civile Patrimoniale

Dettagli

COMUNE DI UMBERTIDE PROVINCIA DI PERUGIA

COMUNE DI UMBERTIDE PROVINCIA DI PERUGIA COMUNE DI UMBERTIDE PROVINCIA DI PERUGIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE 1 Settore - AFFARI GIURIDICI CONTRATTI E CONTENZIOSO Determinazione nr. 31 / 1 Del 10/01/2013 OGGETTO: Polizze Assicurative dell'

Dettagli

PROVINCIA DI FERRARA SETTORE BILANCIO

PROVINCIA DI FERRARA SETTORE BILANCIO PROVINCIA DI FERRARA SETTORE BILANCIO DETERMINAZIONE Determ. n. 2859 del 19/05/2015 Oggetto: PROCEDURE NEGOZIATE PER L'AFFIDAMENTO DELLE COPERTURE ASSICURATIVE "TUTELA LEGALE", "KASKO VEICOLI PERSONALE

Dettagli

CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DEL 23.03.2011 VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 44/11 D ORD.

CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DEL 23.03.2011 VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 44/11 D ORD. AUTORITA D AMBITO ATO CENTRALE FRIULI CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DEL 23.03.2011 VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 44/11 D ORD. Oggetto: Rinnovo polizze assicurative in scadenza. L anno 2011 il giorno 23 del

Dettagli

AZIENDA DELLA MOBILITA AQUILANA AMA S.p.A. località Campo di Pile - L'Aquila

AZIENDA DELLA MOBILITA AQUILANA AMA S.p.A. località Campo di Pile - L'Aquila AZIENDA DELLA MOBILITA AQUILANA AMA S.p.A. località Campo di Pile - L'Aquila AVVISO DI SELEZIONE Questa Azienda ha indetto una selezione per l affidamento di un incarico professionale di consulenza e brokeraggio

Dettagli

AZIENDA PER L ASSISTENZA SANITARIA N.4 FRIULI CENTRALE

AZIENDA PER L ASSISTENZA SANITARIA N.4 FRIULI CENTRALE REGIONE AUTONOMA FRIULI VENEZIA GIULIA AZIENDA PER L ASSISTENZA SANITARIA N.4 FRIULI CENTRALE DECRETO DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 320 DEL 30/12/2015 O G G E T T O PIANO ATTUATIVO INTEGRATO PAI 2016:

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI. Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI. Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 290 DEL 21/07/2015 OGGETTO: AUTORIZZAZIONE TIROCINIO

Dettagli

DETERMINAZIONE COMUNE DI SETTIMO SAN PIETRO PROVINCIA DI CAGLIARI AREA AMMINISTRATIVA C O P I A

DETERMINAZIONE COMUNE DI SETTIMO SAN PIETRO PROVINCIA DI CAGLIARI AREA AMMINISTRATIVA C O P I A COMUNE DI SETTIMO SAN PIETRO PROVINCIA DI CAGLIARI AREA AMMINISTRATIVA SERVIZIO: DETERMINAZIONE C O P I A N. 556 01 luglio 2014 OGGETTO: Affidamento diretto del servizio di BROKERAGGIO ASSICURATIVO" -

Dettagli

CITTA DI COSSATO Provincia di Biella

CITTA DI COSSATO Provincia di Biella CITTA DI COSSATO Provincia di Biella SETTORE AREA AMMINISTRATIVA E SERVIZI FINANZIARI Ufficio gestione economico finanziaria, economato provveditorato, entrate patrimoniali, tributarie e fiscali DETERMINAZIONE

Dettagli