Avviso di costituzione albo fornitori

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Avviso di costituzione albo fornitori"

Transcript

1 Prot.n. 8271/A15 Brescia, ALL ALBO AL SITO WEB DELL ISTITUTO AVVISO ALBO FORNITORI Avviso di costituzione albo fornitori Al fine di garantire la trasparenza delle procedure di acquisto, la parità di trattamento fra gli operatori economici, l'efficienza e l'efficacia dell'azione amministrativa, l I.I.S. B. CASTELLI di BRESCIA. intende costituire un elenco di operatori economici denominato Albo Fornitori dell ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE B. CASTELLI, tra cui selezionare i soggetti da invitare alle procedure di acquisto di valore inferiore alle soglie comunitarie. Per qualificarsi nell Albo è necessario procedere all invio della propria candidatura al seguente indirizzo di posta elettronica: Potranno presentare la propria candidatura Aziende fornitrici di beni per le seguenti categorie merceologiche: 1. Materiale igienico sanitario 2. Stampati e cancelleria 3. Dotazioni di laboratorio 4. Dotazioni informatiche 5. Dotazioni sportive 6. Materiale per esercitazioni di laboratorio 7. Materiale elettrico 8. Ferramenta 9. Arredi scolastici Aziende fornitrici di servizi: Pagina 1 di 5

2 1. Servizi assicurativi e di brokeraggio 2. Contratti per la manutenzioni e il controllo di presidi antincendio,antintrusione e comunque connessi alla sicurezza 3. RSPP 4. Medico competente 5. Manutenzione Verde 6. Stoccaggio rifiuti speciali 7. Spurgo 8. Viaggi e gite di istruzione 9. Noleggio bus 10. Noleggio fotocopiatrici Aziende esecutrici di lavori pubblici per le seguenti tipologie di lavori: 1. Manutenzioni ordinarie impianti idraulici 2. Manutenzione ordinaria impianti elettrici 3. Sostituzione vetri 4. Tinteggiatura locali 5. Riparazione arredi 6. Riparazione sussidi didattici e dotazioni di laboratori 7. Interventi per la sicurezza 8. Fabbri La gestione dell'albo fornitori è disciplinata dal "REGOLAMENTO DI ISCRIZIONE ALL ALBO FORNITORI DELL ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE BENEDETTO CASTELLI, che forma parte integrante del presente avviso e al quale si rinvia per tutto quanto non specificato. Documenti allegati: Regolamento di iscrizione all'albo fornitori dell Istituto Istruzione Superiore Benedetto Castelli Modello di domanda di iscrizione Pagina 2 di 5

3 Prot.n. 8271/A15 Brescia, REGOLAMENTO PER LA FORMAZIONE E LA GESTIONE DELL ALBO FORNITORI I.I.S. BENEDETTO CASTELLI 1. PREMESSE 1.1 L I.I.S. B. CASTELLI, con sede legale in Brescia - via Cantore,9 C.F ha istituito un albo fornitori all interno del quale selezionare gli operatori economici da invitare agli eventi di negoziazione finalizzati all affidamento di contratti di lavori, servizi e forniture sotto soglia comunitaria, ovvero agli eventi non soggetti alla normativa pubblica in tema di appalti. 1.2 I soggetti ammessi alla qualificazione attraverso l albo sono quelli indicati all art.34 del decreto legislativo del 12 aprile 2006 n.163 e s.m.i. 1.3 Saranno qualificati nell albo fornitori gli operatori economici ( fornitori di beni, prestatori di servizi, esecutori di lavori ecc.) che, in esito ad apposita istanza, risultino in possesso dei requisiti di ordine generale, di capacità economica e finanziaria, nonché tecnica e professionale idonei all affidamento dei contratti. 1.4 L Albo fornitori ha durata indeterminata. L iscrizione è soggetta a verifica annuale a partire dalla data di inizio operatività dell Albo stesso. L albo è articolato per categorie merceologiche. 1.5 Le categorie merceologiche previste potranno subire variazioni a seguito di mutate esigenze di acquisto dell Istituto. 1.6 L Istituto si riserva la facoltà di effettuare revisioni periodiche dell Albo Fornitori 2. MODALITA DI ISCRIZIONE ALL ALBO FORNITORI 2.1 Gli operatori economici interessati, e in possesso dei requisiti di ordine generale di cui all art.38 del D.legs163/2006, possono chiedere l iscrizione all Albo Fornitori per le categorie merceologiche per le quali posseggono adeguate qualificazioni di tipo tecnico ed economico. 2.2 I soggetti richiedenti la qualificazione devono trasmettere apposita domanda utilizzando l allegato modulo e specificando la categoria merceologica per la quale chiedono di essere qualificati. 2.3 La domanda dovrà essere inviata tramite posta elettronica al seguente indirizzo con allegata copia documento di identità di colui che firma. Pagina 3 di 5

4 3. REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE 3.1 Ai fini della qualificazione, gli operatori economici devono dichiarare il possesso dei requisiti di ordine generale previsti dall art.38 del D.lgs 163/2006, 3.2 Devono inoltre autocertificare la regolarità contributiva e i dati DURC e i dati di iscrizione alla CCIAA 3.3 L Istituto si riserva la facoltà di richiedere documentazione integrativa nel caso in cui quanto prodotto non consenta una corretta valutazione dei requisiti dichiarati. 4. QUALIFICA DEI FORNITORI 4.1 Il processo di qualifica dei fornitori prevede una valutazione da parte dell Istituto dei dati e dei documenti a corredo dell istanza Tale valutazione potrà avere come risultato l accettazione dell istanza, la sua sospensione in attesa del riscontro di eventuali richieste di integrazione, ovvero di rifiuto. 4.3 Dell Accettazione, sospensione o rifiuto della qualificazione verrà data notizia all operatore economico mediante messaggio di posta elettronica all indirizzo indicato dallo stesso. 5. INVITO DEI FORNITORI 5.1 In occasione di avvio di procedura negoziata o indagine di mercato, l Istituto procederà alla selezione degli operatori economici da invitare, in base a criteri ispirati al rispetto della non discriminazione,della concorrenza,della rotazione tra i possibili candidati qualificati in albo nella categoria merceologica di interesse,della trasparenza dei comportamenti in tutte le fasi concorsuali e negoziali, nonché dell efficienza e dell efficacia dell azione amministrativa. 6. SOSPENSIONE/DECADENZA DELL ISCRIZIONE ALL ALBO DEI FORNITORI 6.1 L Istituto provvederà alla sospensione/cancellazione nei seguenti casi: a) l operatore non ha adempiuto all onere di eventuale aggiornamento dei dati richiesto dall Istituto; b) L operatore economico aggiudicatario/affidatario non accetta la sottoscrizione del contratto c) Qualora, secondo motivata valutazione, l Istituto ritenga compromesso il rapporto commerciale Pagina 4 di 5

5 d) perdita di uno dei requisiti di cui all art.38 D.lgs 163/2006. Dell esclusione/sospensione della qualificazione verrà data notizia all operatore economico mediante messaggio di posta elettronica all indirizzo indicato dallo stesso. E ammesso il reintegro solo a fronte dell espletamento a suo carico di un nuovo processo di qualificazione con esito positivo. IL DIRIGENTE SCOLASTICO Simonetta Tebaldini Pagina 5 di 5

^^^ REGOLAMENTO PER LA FORMAZIONE E LA GESTIONE DELL'ALBO OPERATORI ECONOMICI TELEMATICO DI ASTEA SPA

^^^ REGOLAMENTO PER LA FORMAZIONE E LA GESTIONE DELL'ALBO OPERATORI ECONOMICI TELEMATICO DI ASTEA SPA ISTITUZIONE ALBO OPERATORI ECONOMICI Al fine di garantire la trasparenza delle procedure di affidamento lavori, forniture e servizi acquisto, la parità di trattamento fra gli operatori economici, l'efficienza

Dettagli

REGOLAMENTO DELL ALBO DEI FORNITORI

REGOLAMENTO DELL ALBO DEI FORNITORI REGOLAMENTO DELL ALBO DEI FORNITORI ART.1 Ambito di applicazione La Tra.sco. Pontinia srl Multiservizi comunali, ha istituito un Albo dei Fornitori, allo scopo di qualificare i fornitori da invitare a

Dettagli

DISCIPLINARE DELL ALBO FORNITORI DI ATAC S.p.A.

DISCIPLINARE DELL ALBO FORNITORI DI ATAC S.p.A. Direzione Acquisti e Contratti Il Direttore DISCIPLINARE DELL ALBO FORNITORI DI ATAC S.p.A. Approvato con Deliberazione del Consiglio di Amministrazione n 13 del 24 Marzo 2010 Premesso che Atac S.p.A.

Dettagli

AVVISO PUBBLICO A. Ente appaltante: CAP Holding Spa Viale Del Mulino, Assago - Tel. 02/ Fax 02/ c.f.

AVVISO PUBBLICO A. Ente appaltante: CAP Holding Spa Viale Del Mulino, Assago - Tel. 02/ Fax 02/ c.f. AVVISO PUBBLICO A. Ente appaltante: CAP Holding Spa Viale Del Mulino, 2 20090 Assago - Tel. 02/82502.1- Fax 02/82.50.22.84 www.capholding.it c.f. 13187590156 B. oggetto: costituzione sistema di qualificazione

Dettagli

REGOLAMENTO ALBO FORNITORI

REGOLAMENTO ALBO FORNITORI REGOLAMENTO ALBO FORNITORI 1 INDICE ART. 1. PREMESSA...3 ART. 2. CAMPO DI APPLICAZIONE...3 ART. 3. OPERATORI ECONOMICI AMMESSI A PRESENTARE DOMANDA DI ISCRIZIONE...3 ART. 4. REQUISITI PER L ISCRIZIONE

Dettagli

SALERNO SOLIDALE S.P.A. Albo Fornitori e Prestatori di Lavori e Servizi. DISCIPLINARE

SALERNO SOLIDALE S.P.A. Albo Fornitori e Prestatori di Lavori e Servizi. DISCIPLINARE SALERNO SOLIDALE S.P.A. Albo Fornitori e Prestatori di Lavori e Servizi. DISCIPLINARE Articolo 1 Oggetto 1.Il presente disciplinare : regola l istituzione dell Albo dei Fornitori, e dei prestatori di lavori

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA FORMAZIONE E LA GESTIONE DELL ELENCO TELEMATICO DI OPERATORI ECONOMICI DI CUI ALL ARTICOLO 125 DEL D. LGS.

REGOLAMENTO PER LA FORMAZIONE E LA GESTIONE DELL ELENCO TELEMATICO DI OPERATORI ECONOMICI DI CUI ALL ARTICOLO 125 DEL D. LGS. Settore Provveditorato Economato Corso Carlo Alberto 120 23900 Lecco Tel. 0341482234 email provveditorato.economale@asl.lecco.it REGOLAMENTO PER LA FORMAZIONE E LA GESTIONE DELL ELENCO TELEMATICO DI OPERATORI

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO O.

ISTITUTO COMPRENSIVO O. Prot. n. 2273/B15-B28 Asti 17/06/2016 Agli Atti Al Sito Web All Albo DETERMINA Approvazione dell Avviso Pubblico per la formazione di un elenco di operatori economici disponibili ad eseguire lavori in

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DELL ALBO FORNITORI

REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DELL ALBO FORNITORI REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DELL ALBO FORNITORI INDICE Art. 1 Ambito di applicazione Art. 2 Finalità Art. 3 Categorie merceologiche Art. 4 Contenuti Art. 5 Gestione Art. 6 Modalità di iscrizione Art. 7

Dettagli

Regolamento. per l istituzione e la gestione. dell albo dei fornitori

Regolamento. per l istituzione e la gestione. dell albo dei fornitori COMUNE DI SPECCHIA P R O V I N C I A D I L E C C E w w w. c o m u n e. s p e c c h i a. l e. i t Regolamento per l istituzione e la gestione dell albo dei fornitori Sommario Art. Descrizione 1 Istituzione,

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ACQUISTO IN ECONOMIA DI FORNITURE DI BENI E SERVIZI dell Istituto Istruzione Superiore Marconi-Galletti di Domodossola (VB)

REGOLAMENTO PER L ACQUISTO IN ECONOMIA DI FORNITURE DI BENI E SERVIZI dell Istituto Istruzione Superiore Marconi-Galletti di Domodossola (VB) REGOLAMENTO PER L ACQUISTO IN ECONOMIA DI FORNITURE DI BENI E SERVIZI dell Istituto Istruzione Superiore Marconi-Galletti di Domodossola (VB) Rev. 1 del 01/09/2015 ART. 1 - OGGETTO DEL REGOLAMENTO Il presente

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA FORMAZIONE E LA GESTIONE DELL ELENCO TELEMATICO DI OPERATORI ECONOMICI DI CUI ALL ART. 125 DEL DLG. 163/06

REGOLAMENTO PER LA FORMAZIONE E LA GESTIONE DELL ELENCO TELEMATICO DI OPERATORI ECONOMICI DI CUI ALL ART. 125 DEL DLG. 163/06 REGOLAMENTO PER LA FORMAZIONE E LA GESTIONE DELL ELENCO TELEMATICO DI OPERATORI ECONOMICI DI CUI ALL ART. 125 DEL DLG. 163/06 1. OGGETTO E FINALITA Ai sensi e per gli effetti dell art. 125, comma 11, del

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ISTITUZIONE E LA GESTIONE DELL ALBO FORNITORI DI BENI E SERVIZI

REGOLAMENTO PER L ISTITUZIONE E LA GESTIONE DELL ALBO FORNITORI DI BENI E SERVIZI REGOLAMENTO PER L ISTITUZIONE E LA GESTIONE DELL ALBO FORNITORI DI BENI E SERVIZI Premessa Il presente Regolamento disciplina la procedura per l istituzione e la gestione dell Albo Fornitori per gli acquisti

Dettagli

Comune di Morsano al Tagliamento Provincia di Pordenone

Comune di Morsano al Tagliamento Provincia di Pordenone Comune di Morsano al Tagliamento Provincia di Pordenone Determinazione nr. 172 Del 11/08/2016 AREA GESTIONE DEL TERRITORIO OGGETTO: APPALTO PER LA FORNITURA DI N.RO 1 TRATTORE, 4 RUOTE MOTRICI DELLA POTENZA

Dettagli

Prot. n.5492 /C26 Frattamaggiore, 02/12/2014 AVVISO PUBBLICO PER L INSERIMENTO NELL ALBO CHIUSO DI FORNITORI DI BENI E SERVIZI

Prot. n.5492 /C26 Frattamaggiore, 02/12/2014 AVVISO PUBBLICO PER L INSERIMENTO NELL ALBO CHIUSO DI FORNITORI DI BENI E SERVIZI Prot. n.5492 /C26 Frattamaggiore, 02/12/2014 AVVISO PUBBLICO PER L INSERIMENTO NELL ALBO CHIUSO DI FORNITORI DI BENI E SERVIZI DELL ISIS G. FILANGIERI DI FRATTAMAGGIORE Il DIRIGENTE SCOLASTICO 1. VISTO

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER LA FORMAZIONE DEGLI ELENCHI DI OPERATORI ECONOMICI DI SISTEMA S.R.L. FORNITURE E SERVIZI PER AUTO E MACCHINE OPERATRICI

AVVISO PUBBLICO PER LA FORMAZIONE DEGLI ELENCHI DI OPERATORI ECONOMICI DI SISTEMA S.R.L. FORNITURE E SERVIZI PER AUTO E MACCHINE OPERATRICI AVVISO PUBBLICO PER LA FORMAZIONE DEGLI ELENCHI DI OPERATORI ECONOMICI DI SISTEMA S.R.L. FORNITURE E SERVIZI PER AUTO E MACCHINE OPERATRICI PREMESSO Che SISTEMA s.r.l. è una società unipersonale del Comune

Dettagli

GAL ALTA UMBRIA S.R.L. Traversa Via Leonardo da Vinci snc Gubbio (PG)

GAL ALTA UMBRIA S.R.L. Traversa Via Leonardo da Vinci snc Gubbio (PG) GAL ALTA UMBRIA S.R.L. Traversa Via Leonardo da Vinci snc 06024 Gubbio (PG) Programma di Sviluppo Rurale dell Umbria 2014-2020 Misura 19 Sostegno allo sviluppo locale Leader (SLTP sviluppo locale di tipo

Dettagli

REGOLAMENTO ALBO FORNITORI DELLA FIPSAS

REGOLAMENTO ALBO FORNITORI DELLA FIPSAS REGOLAMENTO ALBO FORNITORI DELLA FIPSAS ART. 1 PREMESSA E DEFINIZIONI Il presente Regolamento individua i criteri e le modalità di gestione ed aggiornamento dell Albo Fornitori della FIPSAS, istituito

Dettagli

IL DIRIGENTE DEL SETTORE TECNICO E SVILUPPO DEL TERRITORIO

IL DIRIGENTE DEL SETTORE TECNICO E SVILUPPO DEL TERRITORIO Prot. 9302 del 12/02/2016 AVVISO PUBBLICO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE FINALIZZATA ALLA SELEZIONE PREVENTIVA DELLE CANDIDATURE PER L ESPLETAMENTO DI PROCEDURE IN ECONOMIA CHE SARANNO AVVIATE NEL ANNO

Dettagli

e) Requisiti dei soggetti ammessi a partecipare

e) Requisiti dei soggetti ammessi a partecipare OGGETTO: MANIFESTAZIONE D'INTERESSE FINALIZZATA ALL INDIVIDUAZIONE DI UN OPERATORE ECONOMICO PER CONTRATTO DI NOLEGGIO AUTOMEZZI PER TRASPORTO SCOLASTICO a) Committente Convitto Nazionale v. Emanuele II

Dettagli

CITTÀ DI LEGNAGO Ufficio Provveditorato tel

CITTÀ DI LEGNAGO Ufficio Provveditorato tel CITTÀ DI LEGNAGO Ufficio Provveditorato tel. 0442634861 Protocollo apposto Legnago, 7 novembre 2017 in modalità informatica ALBO PRETORIO S E D E AVVISO PUBBLICO PER MANIFESTAZIONI DI INTERESSE A RDO IN

Dettagli

Comune di Albaredo d Adige - Provincia di Verona -

Comune di Albaredo d Adige - Provincia di Verona - Comune di Albaredo d Adige - Provincia di Verona - Prot.n. 8203 Del 04/08/2015 AVVISO PUBBLICO DI INDAGINE CONOSCITIVA PER l INDIVIDUAZIONE DELLE DITTE DA INVITARE A PROCEDURA NEGOZIATA PER OPERE DI RISTRUTTURAZIONE

Dettagli

«SALERNO MOBILITA S.p.A.» Albo degli Operatori Economici per Lavori, Forniture e prestazioni di Servizi. e per le Consulenze professionali DISCIPLINA

«SALERNO MOBILITA S.p.A.» Albo degli Operatori Economici per Lavori, Forniture e prestazioni di Servizi. e per le Consulenze professionali DISCIPLINA «SALERNO MOBILITA S.p.A.» Albo degli Operatori Economici per Lavori, Forniture e prestazioni di Servizi. e per le Consulenze professionali DISCIPLINA ART. 1 Oggetto 1. Il presente disciplinare, giusta

Dettagli

AVVISO PER LA FORMAZIONE E L'UTILIZZAZIONE DELL'ALBO DEI FORNITORI. Istituzione dell albo

AVVISO PER LA FORMAZIONE E L'UTILIZZAZIONE DELL'ALBO DEI FORNITORI. Istituzione dell albo ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE L. BIANCHI 82028 SAN BARTOLOMEO IN GALDO (BN) Via Costa 5 - Tel./Fax 0824 963444 0824963444 - Cod. Fisc. 91001270627 e-mail: bnic82500a@istruzione.it pec: bnic82500a@pec.istruzione.it

Dettagli

AVVISO PER LA COSTITUZIONE DELL ELENCO DEGLI OPERATORI ECONOMICI PER L AFFIDAMENTO DI LAVORI, SERVIZI E FORNITURE A PROCEDURA NEGOZIATA OD IN ECONOMIA

AVVISO PER LA COSTITUZIONE DELL ELENCO DEGLI OPERATORI ECONOMICI PER L AFFIDAMENTO DI LAVORI, SERVIZI E FORNITURE A PROCEDURA NEGOZIATA OD IN ECONOMIA CASA DI RIPOSO DOMENICO CARDO COLOGNA VENETA PROVINCIA DI VERONA AVVISO PER LA COSTITUZIONE DELL ELENCO DEGLI OPERATORI ECONOMICI PER L AFFIDAMENTO DI LAVORI, SERVIZI E FORNITURE A PROCEDURA NEGOZIATA

Dettagli

Prot. n. 6109/C1 Bologna, 03/12/2012 ISCRIZIONE ALL ALBO DEI FORNITORI DI FIDUCIA LA DIRIGENTE SCOLASTICA

Prot. n. 6109/C1 Bologna, 03/12/2012 ISCRIZIONE ALL ALBO DEI FORNITORI DI FIDUCIA LA DIRIGENTE SCOLASTICA Prot. n. 6109/C1 Bologna, 03/12/2012 ISCRIZIONE ALL ALBO DEI FORNITORI DI FIDUCIA LA DIRIGENTE SCOLASTICA VISTO l art. 2 del D.L.vo 163/2006 - Principi di economicità, efficacia, tempestività, correttezza,

Dettagli

DISCIPLINARE PER L'ISTITUZIONE DELL'ALBO DEI FORNITORI DI IT.CITY S.P.A. a socio unico

DISCIPLINARE PER L'ISTITUZIONE DELL'ALBO DEI FORNITORI DI IT.CITY S.P.A. a socio unico DISCIPLINARE PER L'ISTITUZIONE DELL'ALBO DEI FORNITORI DI IT.CITY S.P.A. a socio unico PARMA, Versione 1.0 Stesura: IT.CITY Orazio Montanari Approvazione: determina 2012-23 Riservatezza Destinazione Protocollo

Dettagli

Norme per la tenuta e l'utilizzo dell'elenco Fornitori di beni e servizi di AFOL Metropolitana

Norme per la tenuta e l'utilizzo dell'elenco Fornitori di beni e servizi di AFOL Metropolitana Norme per la tenuta e l'utilizzo dell'elenco Fornitori di beni e servizi di AFOL Metropolitana Regolamento approvato dal Consiglio di Amministrazione nella seduta del 19 ottobre 2016 ART. 1 - Elenco fornitori

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA FORMAZIONE DELL ELENCO DEI FORNITORI

REGOLAMENTO PER LA FORMAZIONE DELL ELENCO DEI FORNITORI REGOLAMENTO PER LA FORMAZIONE DELL ELENCO DEI FORNITORI Approvato dall Amministratore Unico in data 15/3/2017 FORMAZIONE ELENCO DEI FORNITORI Art. 1 Istituzione e ambito di applicazione 1. E istituito

Dettagli

Sasso Acqua S.p.a. Ufficio Appalti e Contratti LL.PP. all attenzione. Ulteriori informazioni sono disponibili presso i

Sasso Acqua S.p.a. Ufficio Appalti e Contratti LL.PP. all attenzione.  Ulteriori informazioni sono disponibili presso i 1 SISTEMA DI QUALIFICAZIONE SETTORI SPECIALI Direttiva 2004/17/C - Il presente avviso è un bando di gara: si Sezione I: Ente Aggiudicatore I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: GRAN SASSO

Dettagli

Raccolta Regolamenti ARPAV n /11/2009 a seguito lettura con David. Agenzia Regionale per la Prevenzione e Protezione Ambientale del Veneto

Raccolta Regolamenti ARPAV n /11/2009 a seguito lettura con David. Agenzia Regionale per la Prevenzione e Protezione Ambientale del Veneto Raccolta Regolamenti ARPAV n. 10 30/11/2009 a seguito lettura con David Agenzia Regionale per la Prevenzione e Protezione Ambientale del Veneto Regolamento per la costituzione e gestione dell elenco telematico

Dettagli

REGOLAMENTO ALBO FORNITORI

REGOLAMENTO ALBO FORNITORI REGOLAMENTO ALBO FORNITORI Premesse 1. Il presente regolamento, redatto nel rispetto dei principi di non discriminazione, parità di trattamento, proporzionalità e trasparenza, regolati dall Ordinamento

Dettagli

Parco Naturale Regionale di Porto Conte

Parco Naturale Regionale di Porto Conte ASPPC prot.n. 1014 del 10.07.2015 AVVISO PUBBLICO INVITO A PRESENTARE MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER L INDIVIDUAZIONE DI OPERATORI ECONOMICI QUALIFICATI DA INVITARE ALLA PROCEDURA NEGOZIATA PER L AFFIDAMENTO

Dettagli

Prot. n B1 Lamezia Terme, 30/04/2016

Prot. n B1 Lamezia Terme, 30/04/2016 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE MANZONI AUGRUSO Via F.sco FERLAINO 88046 LAMEZIA TERME -- Tel. 0968 23025 fax 0968 400084 www.ic-manzoni-augruso.gov.it

Dettagli

Formazione di un elenco di operatori economici per l affidamento della realizzazione di lavori, la prestazione di servizi e la fornitura di prodotti.

Formazione di un elenco di operatori economici per l affidamento della realizzazione di lavori, la prestazione di servizi e la fornitura di prodotti. Azienda Turistica Locale Del Cuneese Valli Alpine E Città D Arte Società consortile a responsabilità limitata Formazione di un elenco di operatori economici per l affidamento della realizzazione di lavori,

Dettagli

COLLEGIO IPASVI della provincia di Ravenna Piazza Bernini, RAVENNA

COLLEGIO IPASVI della provincia di Ravenna Piazza Bernini, RAVENNA COLLEGIO IPASVI della provincia di Ravenna Piazza Bernini, 2-48124 RAVENNA Premessa Il presente Regolamento, disciplina l istituzione e la gestione dell Albo Fornitori del Collegio IPASVI della provincia

Dettagli

Spending review Consip MEPA Centrali di committenza regionali

Spending review Consip MEPA Centrali di committenza regionali Spending review Consip MEPA Centrali di committenza regionali DL 52/2012 L. 94/2012 DL 95/2012 L. 135/2012 Anna Messina 1 Che Cos è MEPA DL.52.52/2012 L. 94/2012 E un mercato digitale per la Pubblica Amministrazione

Dettagli

AVVISO PUBBLICO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER L ESPLETAMENTO DI PROCEDURA NEGOZIATA

AVVISO PUBBLICO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER L ESPLETAMENTO DI PROCEDURA NEGOZIATA Unione di Comuni Canelli Moasca Centrale Unica di Committenza Via Roma 37 14053 - CANELLI Tel. +390 0141 820236 Fax: +390 0140 820229 http://www.comune.canelli.at.it e-mail: segreteriallpp@comune.canelli.at.it

Dettagli

ALLEGATO D PARTE SPECIALE SISTEMA DI QUALIFICAZIONE PER FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA E GAS NATURALE

ALLEGATO D PARTE SPECIALE SISTEMA DI QUALIFICAZIONE PER FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA E GAS NATURALE ALLEGATO D PARTE SPECIALE SISTEMA DI QUALIFICAZIONE PER FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA E GAS NATURALE ART. 1 Soggetti ammessi al Sistema di Qualificazione Art. 2 Categorie Art. 3 Requisiti di carattere

Dettagli

CUP:J37H CIG: CE

CUP:J37H CIG: CE PROVINCIA DI COMO Via Borgo Vico, 148 22100 COMO C.F. 80004650133 cod. AUSA 0000543078 tel.031230272-031230462 e-mail :sapcomo@provincia.como.it pec :sapcomo@pec.provincia.como.it AVVISO PUBBLICO PER MANIFESTAZIONE

Dettagli

SISTEMA DI QUALIFICAZIONE GRAN SASSO ACQUA S.P.A. DENOMINATO ALBO TELEMATICO DI IMPRESE ESECUTRICI DI LAVORI, SERVIZI E FORNITURE

SISTEMA DI QUALIFICAZIONE GRAN SASSO ACQUA S.P.A. DENOMINATO ALBO TELEMATICO DI IMPRESE ESECUTRICI DI LAVORI, SERVIZI E FORNITURE SISTEMA DI QUALIFICAZIONE GRAN SASSO ACQUA S.P.A. DENOMINATO ALBO TELEMATICO DI IMPRESE ESECUTRICI DI LAVORI, SERVIZI E REGOLAMENTO INDICE Articolo 1 - Oggetto... 2 Articolo 2 - Categorie merceologiche

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER LA FORMAZIONE DEGLI ELENCHI DI OPERATORI ECONOMICI DI SISTEMA S.R.L PER LAVORI EDILI E SERVIZI CONNESSI

AVVISO PUBBLICO PER LA FORMAZIONE DEGLI ELENCHI DI OPERATORI ECONOMICI DI SISTEMA S.R.L PER LAVORI EDILI E SERVIZI CONNESSI AVVISO PUBBLICO PER LA FORMAZIONE DEGLI ELENCHI DI OPERATORI ECONOMICI DI SISTEMA S.R.L PER LAVORI EDILI E SERVIZI CONNESSI PREMESSO Che SISTEMA s.r.l. è una società unipersonale del Comune di Grosseto,

Dettagli

AVVISO PER LA FORMAZIONE E L'UTILIZZAZIONE DELL'ALBO DEI FORNITORI E DELLE IMPRESE DI FIDUCIA Istituzione dell albo

AVVISO PER LA FORMAZIONE E L'UTILIZZAZIONE DELL'ALBO DEI FORNITORI E DELLE IMPRESE DI FIDUCIA Istituzione dell albo MINISTERO DELL ISTRUZIONE DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO COMPRENSIVO PONTE DI NONA VECCHIO LUNGHEZZA Via Don Primo Mazzolari n. 323 00132 ROMA Tel.06/22751820

Dettagli

DISCIPLINARE PER L ISCRIZIONE ALL ALBO DEI FORNITORI

DISCIPLINARE PER L ISCRIZIONE ALL ALBO DEI FORNITORI DISCIPLINARE PER L ISCRIZIONE ALL ALBO DEI FORNITORI DESCRIZIONE DELL ALBO L Albo dei fornitori individua l elenco delle categorie merceologiche alle quale si iscrivono le ditte fornitrici dell Istituto

Dettagli

REGOLAMENTO DI ATENEO PER LA GESTIONE DELL ALBO DEI FORNITORI, EROGATORI DI SERVIZI ED ESECUTORI DI OPERE PUBBLICHE

REGOLAMENTO DI ATENEO PER LA GESTIONE DELL ALBO DEI FORNITORI, EROGATORI DI SERVIZI ED ESECUTORI DI OPERE PUBBLICHE UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA APPALTI E GARE REGOLAMENTO DI ATENEO PER LA GESTIONE DELL ALBO DEI FORNITORI, EROGATORI DI SERVIZI ED ESECUTORI DI OPERE PUBBLICHE Art. 1 Finalità Art.

Dettagli

REGOLAMENTO INTERNO PER L AFFIDAMENTO DI FORNITURE, SERVIZI E LAVORI AI SENSI DELL ART. 36, COMMA 8, DEL D. LGS. N. 50/2016

REGOLAMENTO INTERNO PER L AFFIDAMENTO DI FORNITURE, SERVIZI E LAVORI AI SENSI DELL ART. 36, COMMA 8, DEL D. LGS. N. 50/2016 REGOLAMENTO INTERNO PER L AFFIDAMENTO DI FORNITURE, SERVIZI E LAVORI AI SENSI DELL ART. 36, COMMA 8, DEL D. LGS. N. 50/2016 Regolamento per gli acquisti in economia Aggiornamento del 29/09/2016 Con delibera

Dettagli

Via Roma n Castellabate (SA) Capitale sociale euro ,00 i.v. Partita IVA e Codice Fiscale

Via Roma n Castellabate (SA) Capitale sociale euro ,00 i.v. Partita IVA e Codice Fiscale AVVISO PUBBLICO PER L ISTITUZIONE DELL ALBO DEGLI OPERATORI ECONOMICI DELLA «CASTELLABATE SERVIZI S.R.L.» NONCHE PER LA FORMAZIONE DI SHORT LIST PER CONSULENZE PROFESSIONALI. Castellabate Servizi S.r.l.

Dettagli

Città di Recco Città Metropolitana di Genova Decorata di medaglia d oro al merito civile

Città di Recco Città Metropolitana di Genova Decorata di medaglia d oro al merito civile Città di Recco Città Metropolitana di Genova Decorata di medaglia d oro al merito civile Settore Affari Generali Recco, 4/9/2017 Ufficio Segreteria Prot. n. 20440 AVVISO PUBBLICO PER INDAGINE DI MERCATO

Dettagli

Disciplinare per la gestione dell Albo Fornitori - SISTEMA DI QUALIFICAZIONE

Disciplinare per la gestione dell Albo Fornitori - SISTEMA DI QUALIFICAZIONE Area operativa - Direzione Acquisti Premessa Disciplinare per la gestione dell Albo Fornitori - SISTEMA DI QUALIFICAZIONE Il presente disciplinare ha come obiettivo la definizione delle modalità di gestione

Dettagli

AFFIDAMENTO IN LOCAZIONE DELL IMMOBILE COMUNALE SITO IN MEINA FRAZIONE GHEVIO VIA CIRCONVALLAZIONE N. 3.

AFFIDAMENTO IN LOCAZIONE DELL IMMOBILE COMUNALE SITO IN MEINA FRAZIONE GHEVIO VIA CIRCONVALLAZIONE N. 3. COMUNE DI MEINA Provincia di Novara Codice Fiscale 00440750032 Partita Iva 00440750032 BANDO DI GARA AVVISO PUBBLICO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE AFFIDAMENTO IN LOCAZIONE DELL IMMOBILE COMUNALE SITO

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE A3 - LAVORI PUBBLICI, INFRASTRUTTURE, PATRIMONIO --- SERVIZIO SPORT Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 357 del 08/05/2017 Registro del Settore N. 99 del 08/05/2017 Oggetto: Concessione

Dettagli

SCADENZA IL GIORNO: 19/12/2016. Il Dirigente Settore Sicurezza del Territorio e dei Cittadini,

SCADENZA IL GIORNO: 19/12/2016. Il Dirigente Settore Sicurezza del Territorio e dei Cittadini, AVVISO PUBBLICO DI PREINFORMAZIONE PER INVITO A PROCEDURA NEGOZIATA. MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER LA SELEZIONE DI SOCIETA DA INVITARE PER L APPALTO DEL SERVIZIO DI SUPPORTO AL COMUNE PER L ATTIVITA

Dettagli

GESTIONE PROCEDURE DI ACQUISTO Rev. 00 del 30/10/2015

GESTIONE PROCEDURE DI ACQUISTO Rev. 00 del 30/10/2015 Pag. di 3 RIFERIMENTI UNI EN ISO 900:2008 Par. Manuale SEZ UNI EN ISO 400:2004 Par. Manuale SEZ REVISIONI REV. DATA DESCRIZIONE DELLA MODIFICA PARAGRAFI 00 30/0/205 Prima emissione Tutti Data Redazione

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE SETTORE RESTAURO, CULTURA, COMMERCIO E PROMOZIONE ECONOMICA E TURISTICA --- ARCHIVIO Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 544 del 07/07/2017 Registro del Settore N. 204 del 07/07/2017

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ISTITUZIONE E L'UTILIZZAZIONE DELL ELENCO DEGLI OPERATORI ECONOMICI IL CONSIGLIO DELL IPSSAR PAOLO BORSELLINO

REGOLAMENTO PER L ISTITUZIONE E L'UTILIZZAZIONE DELL ELENCO DEGLI OPERATORI ECONOMICI IL CONSIGLIO DELL IPSSAR PAOLO BORSELLINO REGOLAMENTO PER L ISTITUZIONE E L'UTILIZZAZIONE DELL ELENCO DEGLI OPERATORI ECONOMICI IL CONSIGLIO DELL IPSSAR PAOLO BORSELLINO PRESO ATTO il D.Lgs. n. 50/2016 (Codice dei contratti pubblici); l art. 4

Dettagli

Direzione Regionale Risorsa Umbria, Federalismo, Risorse finanziarie umane strumentali Servizio Provveditorato, Gare e Contratti

Direzione Regionale Risorsa Umbria, Federalismo, Risorse finanziarie umane strumentali Servizio Provveditorato, Gare e Contratti Direzione Regionale Risorsa Umbria, Federalismo, Risorse finanziarie umane strumentali Servizio Provveditorato, Gare e Contratti Elenco ufficiale dei fornitori e dei prestatori di servizi: Linee guida

Dettagli

All albo dell istituto Autonomo Comprensivo di san Cipriano d Aversa Al sito dell Istituto www.iacsancipriano.it

All albo dell istituto Autonomo Comprensivo di san Cipriano d Aversa Al sito dell Istituto www.iacsancipriano.it Prot. 500C/15 del 29/01/2014 ISTITUTO AUTONOMO COMPRENSIVO STATALE DI SAN CIPRIANO D AVERSA Via Starza - Tel 081. 892.3860 - Codice meccanografico CEIC899001 UNIONE EUROPEA FONDO EUROPEO SVILUPPO REGIONALE

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DELL ALBO DEI FORNITORI...

REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DELL ALBO DEI FORNITORI... Sommario REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DELL ALBO DEI FORNITORI... 2 Premessa... 2 Art.1 -Oggetto... 2 Art.2 -Ambito di applicazione... 2 Art.3 -Requisiti richiesti... 3 Art. 4 -Richiesta di iscrizione da

Dettagli

Adempimenti amministrativi, normativi e legali nella qualificazione dei fornitori

Adempimenti amministrativi, normativi e legali nella qualificazione dei fornitori Adempimenti amministrativi, normativi e legali nella qualificazione dei fornitori - VADEMECUM - in collaborazione con ADEMPIMENTI AMMINISTRATIVI, NORMATIVI E LEGALI NELLA QUALIFICAZIONE DEI FORNITORI PREMESSA

Dettagli

CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA AVVISO PUBBLICO

CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA AVVISO PUBBLICO COMUNE DI PIETRAPAOLA (CS) CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA Via S. Maria n. 12 87060 PIETRAPAOLA (CS) C.F. 87000290780 - Tel. 0983/994013 interno 4 fax 0983/995873 www.comunepietrapaola.it e-mail: utcpietrapaola@alice.it

Dettagli

DETERMINAZIONE NUMERO 40 DEL 07/06/2017

DETERMINAZIONE NUMERO 40 DEL 07/06/2017 Comune di Carpineti SETTORE SICUREZZA SOCIALE, SCUOLA, CULTURA, PROMOZIONE TERRITORIO, TURISMO, SPORT,TEMPO LIBERO Servizio Cultura, Promozione Territorio, Turismo, Sport e Tempo Libero DETERMINAZIONE

Dettagli

SISTEMA DI QUALIFICAZIONE FORNITORI DI GASOLIO AUTOTRAZIONE REGOLAMENTO

SISTEMA DI QUALIFICAZIONE FORNITORI DI GASOLIO AUTOTRAZIONE REGOLAMENTO SISTEMA DI QUALIFICAZIONE FORNITORI DI GASOLIO AUTOTRAZIONE REGOLAMENTO CTM intende istituire e gestire un Sistema di qualificazione ai sensi dell art.128 del d.lgs. n.50/2016 di fornitori di gasolio autotrazione

Dettagli

1. STAZIONE APPALTANTE

1. STAZIONE APPALTANTE AVVISO ESPLORATIVO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER L'AFFIDAMENTO DIRETTO EX ART. 36, COMMA 2, LETT. A) DEL D. LGS. 50/2016 PER LA FORNITURA DEL SERVIZIO DI MANTENIMENTO E CURA DEI CAVALLI PRESENTI NEL

Dettagli

PRESIDÈNTZIA PRESIDENZA

PRESIDÈNTZIA PRESIDENZA Direzione Generale della Protezione Civile Servizio affari generali, bilancio e supporti direzionali Prot. n.7285 Determinazione n. 298 del 16.11.2012 Oggetto: Determinazione di approvazione dell avviso

Dettagli

Avviso pubblicato il 07/06/2016 CUP B43D15001060005 CIG Z761A30B7A

Avviso pubblicato il 07/06/2016 CUP B43D15001060005 CIG Z761A30B7A AVVISO PUBBLICO per INDAGINE di MERCATO FINALIZZATA all AFFIDAMENTO DIRETTO del SERVIZIO di TRANSFER DA e PER AEROPORTO di VENEZIA/TREVISO per Evento promozione in Germania 2016 Avviso pubblicato il 07/06/2016

Dettagli

PRIMO ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE GIUSEPPE GUZZARDI ad Indirizzo Musicale

PRIMO ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE GIUSEPPE GUZZARDI ad Indirizzo Musicale Prot. N. 694/6L del 29 febbraio 2016 Reg. n. 253 All Albo Al sito web della scuola REGOLAMENTO per la FORMAZIONE e L UTILIZZAZIONE dell ALBO dei FORNITORI e delle IMPRESE DI FIDUCIA VISTO l art.2 del D.Lgs

Dettagli

Regolamento per l istituzione e la gestione dell Albo Fornitori

Regolamento per l istituzione e la gestione dell Albo Fornitori Regolamento per l istituzione e la gestione dell Albo Fornitori Regolamento per l istituzione e la gestione dell Albo Fornitori Art. 1. Oggetto ed ambito di applicazione Il presente documento costituisce

Dettagli

ISTITUTO AUTONOMO PER LE CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DI CASERTA

ISTITUTO AUTONOMO PER LE CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DI CASERTA ISTITUTO AUTONOMO PER LE CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DI CASERTA REGOLAMENTO PER LA FORMAZIONE E LA GESTIONE DELL ELENCO DELLE DITTE ED IMPRESE PER L AFFIDAMENTO DI LAVORI E SERVIZI MEDIANTE COTTIMO FIDUCIARIO

Dettagli

BANDO DI ISCRIZIONE ALL ALBO FORNITORI

BANDO DI ISCRIZIONE ALL ALBO FORNITORI N. 2135 Prot. del 12 giugno 2009 BANDO DI ISCRIZIONE ALL ALBO FORNITORI L Istituto per Anziani Casa de Battisti, in esecuzione del Regolamento approvato con delibera del consiglio di amministrazione n.46

Dettagli

CITTA DI CALIMERA (PROVINCIA DI LECCE)

CITTA DI CALIMERA (PROVINCIA DI LECCE) CITTA DI CALIMERA (PROVINCIA DI LECCE) SETTORE WELFARE E CULTURA AVVISO PUBBLICO ESPLORATIVO PER L AFFIDAMENTO DELLA FORNITURA DI LIBRI DI TESTO PER LA SCUOLA PRIMARIA, ANNO SCOLASTICO 2016/2017 DEL COMUNE

Dettagli

Regolamento Albo Fornitori

Regolamento Albo Fornitori Regolamento Albo Fornitori ON LINE a cura del Servizio Standard Operativi Versione 1.0 del 5 dicembre 2016 Approvato dal Presidente e Amministratore Delegato in data 6 dicembre 2016 INDICE ART. 1 OGGETTO

Dettagli

il Dirigente Scolastico

il Dirigente Scolastico Chimica, Materiali e Biotecnologie Grafica e Comunicazione Trasporti e Logistica Istituto Tecnico Tecnologico Statale Alessandro Volta Scuol@2.0 Via Assisana, 40/E - loc. Piscille - 06135 Perugia Centralino

Dettagli

ISTITUTO SUPERIORE «G.A. GIOBERT»

ISTITUTO SUPERIORE «G.A. GIOBERT» Prot. N 3514/C02 Asti,15 giugno 2016 REGOLAMENTO D ISTITUTO PER L ACQUISIZIONE IN ECONOMIA DI LAVORI SERVIZI E FORNITURE Redatto ai sensi del D.Lgs. 18 aprile 2016, n, 50 e ai sensi dell art. 34 del D.I.

Dettagli

MERCATINO srl REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELL ALBO FORNITORI. VIA ANGELO MESSEDAGLIA 8c VERONA - ITALY. Pagina 1 di 7

MERCATINO srl REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELL ALBO FORNITORI. VIA ANGELO MESSEDAGLIA 8c VERONA - ITALY. Pagina 1 di 7 MERCATINO srl VIA ANGELO MESSEDAGLIA 8c 37135 VERONA - ITALY REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELL ALBO FORNITORI Pagina 1 di 7 I N D I C E Art. 1 - Oggetto Art. 2 - Finalità Art. 3 - Categorie merceologiche

Dettagli

Direzione Generale DETERMINAZIONE N. 66/2016

Direzione Generale DETERMINAZIONE N. 66/2016 Oggetto: Accreditamento all uso del sistema degli Elenchi degli operatori qualificati per l affidamento di opere e lavori e di servizi di ingegneria e architettura istituito presso l Assessorato regionale

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER INDAGINE DI MERCATO AI SENSI DELL ART. 36 comma 2 lettera c) e ART. 216 comma 9 del D.Lgs. 50/16

AVVISO PUBBLICO PER INDAGINE DI MERCATO AI SENSI DELL ART. 36 comma 2 lettera c) e ART. 216 comma 9 del D.Lgs. 50/16 COMUNE DI CASTAGNOLE PIEMONTE CITTA METROPOLITANA DI TORINO LAVORI PUBBLICI MANUTENZIONI - PATRIMONIO lavoripubblici@castagnolepiemonte.net - TEL.0119862811 - FAX 0119862501 AVVISO PUBBLICO PER INDAGINE

Dettagli

CITTA DI VERBANIA Provincia del Verbano Cusio Ossola CENTRALE ACQUISTI

CITTA DI VERBANIA Provincia del Verbano Cusio Ossola CENTRALE ACQUISTI CITTA DI VERBANIA Provincia del Verbano Cusio Ossola CENTRALE ACQUISTI REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DELL'ALBO FORNITORI DELLA CENTRALE ACQUISTI DEL COMUNE DI VERBANIA Approvato dalla Conferenza dei Sindaci

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA FORMAZIONE E LA GESTIONE DELL ALBO FORNITORI TELEMATICO DI APAM ESERCIZIO SPA (rev.0-01 Settembre 2014)

REGOLAMENTO PER LA FORMAZIONE E LA GESTIONE DELL ALBO FORNITORI TELEMATICO DI APAM ESERCIZIO SPA (rev.0-01 Settembre 2014) REGOLAMENTO PER LA FORMAZIONE E LA GESTIONE DELL ALBO FORNITORI TELEMATICO DI APAM ESERCIZIO SPA (rev.0-01 Settembre 2014) 1 PREMESSE 1.1 La Società APAM ESERCIZIO SPA (di seguito APAM) con sede legale

Dettagli

AVVISO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE

AVVISO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE AVVISO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE Affidamento diretto previa indagine di mercato - mediante pubblicazione di un Avviso di Manifestazione di Interesse -, c.2 lettera a) art.36 D.Lgs. 50/2016 e art.14

Dettagli

U.O.PROVVEDITORATO ECONOMATO E VENDITE UFFICIO GARE E CONTRATTI PER ACQUISTO DI BENI E SERVIZI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N.

U.O.PROVVEDITORATO ECONOMATO E VENDITE UFFICIO GARE E CONTRATTI PER ACQUISTO DI BENI E SERVIZI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. U.O.PROVVEDITORATO ECONOMATO E VENDITE UFFICIO GARE E CONTRATTI PER ACQUISTO DI BENI E SERVIZI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 172/2017 - I.P. 333/2017 Tit./Fasc./Anno 5.2.1.0.0.0/1235/2016 Oggetto: PROCEDURA

Dettagli

n. 70 del 24 Ottobre 2016

n. 70 del 24 Ottobre 2016 Avviso indagine di mercato finalizzata alla individuazione di professionisti da invitare a procedura negoziata ai sensi dell'art. 36 comma 2 lettera b) del D.Lgs. 50/2016 1) Oggetto Questa al fine di ottemperare,

Dettagli

C O M U N E DI L I M B I A T E P r o v i n c i a d i M o n z a e B r i a n z a

C O M U N E DI L I M B I A T E P r o v i n c i a d i M o n z a e B r i a n z a C O M U N E DI L I M B I A T E P r o v i n c i a d i M o n z a e B r i a n z a AVVISO DI INDAGINE DI MERCATO PER RICERCA DI SOGGETTI QUALIFICATI PER L EVENTUALE AFFIDAMENTO DEI SEGUENTI SERVIZI MEDIANTE

Dettagli

PROVVEDIMENTO N. 58 DEL 14 MARZO 2017

PROVVEDIMENTO N. 58 DEL 14 MARZO 2017 PROVVEDIMENTO N. 58 DEL 14 MARZO 2017 PROVVEDIMENTO RECANTE MODIFICHE AL REGOLAMENTO ISVAP N. 5 DEL 16 OTTOBRE 2006 CONCERNENTE LA DISCIPLINA DELL ATTIVITA DI INTERMEDIAZIONE ASSICURATIVA E RIASSICURATIVA

Dettagli

AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE

AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE C I T T A D I B A C O L I ( P R O V I N C I A D I N A P O L I ) AVVISO PUBBLICO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER L ESPLETAMENTO DI PROCEDURA NEGOZIATA PER L APPALTO DEI Lavori di ripavimentazione di

Dettagli

AVVISO LAVORI DI FORNITURA E POSA IN OPERA ASCENSORI NELL AMBITO DELL INTERVENTO DI RIFUNZIONALIZZAZIONE DEL MERCATO COPERTO

AVVISO LAVORI DI FORNITURA E POSA IN OPERA ASCENSORI NELL AMBITO DELL INTERVENTO DI RIFUNZIONALIZZAZIONE DEL MERCATO COPERTO Prot. n. 2016.0135512 del 26.07.2016 AVVISO AVVISO PER INDAGINE DI MERCATO PROPEDEUTICA ALL ESPLETAMENTO DI PROCEDURA NEGOZIATA EX ART. 36 2 comma lett b) DEL D.LGS. 50/2016, PER L AFFIDAMENTO DEI LAVORI

Dettagli

AVVISO PUBBLICO. Il Consorzio di Valorizzazione Culturale La Venaria Reale (in seguito Consorzio ), RENDE NOTO:

AVVISO PUBBLICO. Il Consorzio di Valorizzazione Culturale La Venaria Reale (in seguito Consorzio ), RENDE NOTO: AVVISO PUBBLICO PER L AGGIORNAMENTO DELL ALBO DELLE IMPRESE DI FIDUCIA PER L AFFIDAMENTO DI LAVORI, SERVIZI E FORNITURE MEDIANTE COTTIMO FIDUCIARIO BIENNIO 2016/2017 Il Consorzio di Valorizzazione Culturale

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA FORMAZIONE DELL ELENCO FORNITORI

REGOLAMENTO PER LA FORMAZIONE DELL ELENCO FORNITORI REGOLAMENTO PER LA FORMAZIONE DELL ELENCO FORNITORI Approvato con Delibera del Consiglio Direttivo n. 09 del 19 Dicembre 2016 FORMAZIONE ELENCO DEI FORNITORI Art. 1 Istituzione e ambito di applicazione

Dettagli

CENTRO ESTERO PER L INTERNAZIONALIZZAZIONE S.C.P.A.

CENTRO ESTERO PER L INTERNAZIONALIZZAZIONE S.C.P.A. CENTRO ESTERO PER L INTERNAZIONALIZZAZIONE S.C.P.A. Regolamento dell Elenco di operatori economici per l acquisizione in economia di lavori,beni e servizi ART. 1 - OGGETTO DEL REGOLAMENTO 1. Il presente

Dettagli

COMUNE DI ZAMBRONE -

COMUNE DI ZAMBRONE - Prot. 1203/2017 del 17.03.2017 COMUNE DI ZAMBRONE PROVINCIA DI VIBO VALENTIA Tel.0963392022-fax 0963392023 www.comune.zambrone.vv.it - tecnicozambrone@asmepec.it Località di particolare interesse turistico

Dettagli

FASC - via Tommaso Gulli n MILANO Uff. Contabilità web:

FASC - via Tommaso Gulli n MILANO Uff. Contabilità web: REGOLAMENTO PER LA FORMAZIONE E LA GESTIONE DELL ELENCO DEGLI OPERATORI ECONOMICI PER GLI ACQUISTI IN ECONOMIA DEL FONDO AGENTI SPEDIZIONIERI E CORRIERI (FASC) 1. Finalità e ambito di applicazione. Ai

Dettagli

AVVISO PER INDAGINE DI MERCATO

AVVISO PER INDAGINE DI MERCATO Milano, 29 luglio 2016 CAL-UFF-G-290716-00002 Trasmesso a mezzo Piattaforma Sintel AVVISO PER INDAGINE DI MERCATO finalizzato all affidamento diretto del servizio di progettazione, realizzazione, manutenzione

Dettagli

INVITA. 1) La categoria (anche più di una) nelle quali chiedono di essere inseriti; 4) Specificare i dati completi del titolare e/o amministratore;

INVITA. 1) La categoria (anche più di una) nelle quali chiedono di essere inseriti; 4) Specificare i dati completi del titolare e/o amministratore; AGGIORNAMENTO ALBO FORNITORI COMUNALE 14/11/2016 Il Comune di Isola di Capo Rizzuto, richiamate le Deliberazioni del Consiglio Comunale n 9 del 26/04/2012 e n 10 del 26/04/2012di approvazione dei Regolamenti

Dettagli

COMUNE DI CASTELLI CALEPIO PROVINCIA DI BERGAMO

COMUNE DI CASTELLI CALEPIO PROVINCIA DI BERGAMO AVVISO PUBBLICO DI INDAGINE DI MERCATO PER L ESPLETAMENTO DELLA PROCEDURA DI GARA PER AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI SEGRETARIATO SOCIALE E SERVIZIO SOCIALE PROFESSIONALE Il Comune di Castelli Calepio intende

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ISTITUZIONE E LA GESTIONE DELL ALBO DEI FORNITORI DELL ENTE NAZIONALE DI PREVIDENZA ED ASSISTENZA DEI VETERINARI

REGOLAMENTO PER L ISTITUZIONE E LA GESTIONE DELL ALBO DEI FORNITORI DELL ENTE NAZIONALE DI PREVIDENZA ED ASSISTENZA DEI VETERINARI Rev. 0 del 1 ottobre 2013 REGOLAMENTO PER L ISTITUZIONE E LA GESTIONE DELL ALBO DEI FORNITORI DELL ENTE NAZIONALE DI PREVIDENZA ED ASSISTENZA DEI VETERINARI 1 Sommario Art. 1... 3 Premessa... 3 Art. 2...

Dettagli

PRO VINCIA DI C RO TO NE SCHEMA

PRO VINCIA DI C RO TO NE SCHEMA PRO VINCIA DI C RO TO NE SCHEMA REGOLAMENTO PER L APPROVVI GI ONAMENTO DI BENI E SERVIZI ON-LINE Art. 1 - Oggetto e ambito di applicazione Il presente Regolamento si applica alle procedure telematiche

Dettagli

Art.5 Domanda di iscrizione Art.6 Requisiti per l iscrizione insussistenza della cause di esclusione di cui all art.80 del D.Lgs. n.

Art.5 Domanda di iscrizione Art.6 Requisiti per l iscrizione insussistenza della cause di esclusione di cui all art.80 del D.Lgs. n. REGOLAMENTO PER L ISTITUZIONE DELL ALBO PER L AFFIDAMENTO DI SERVIZI RELATIVI ALL INGEGNERIA, ALL ARCHITETTURA E AGLI ALTRI SERVIZI TECNICI DI IMPORTO INFERIORE A 100.000 EURO Art.1 Oggetto e finalità

Dettagli

Oggetto: Avviso pubblico per l individuazione di esperti per l incarico di Medico Competente.

Oggetto: Avviso pubblico per l individuazione di esperti per l incarico di Medico Competente. Prot.1008/A23 Roma, 07/03/2016 Al Sito Web della scuola Albo on-line Oggetto: Avviso pubblico per l individuazione di esperti per l incarico di Medico Competente. VISTA la Legge n.107/2015; VISTI gli Accordi

Dettagli

DISCIPLINARE PER L ISTITUZIONE E LA GESTIONE DELL ALBO FORNITORI DELLA CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA DEI COMUNI DI SALSOMAGGIORE TERME E FIDENZA.

DISCIPLINARE PER L ISTITUZIONE E LA GESTIONE DELL ALBO FORNITORI DELLA CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA DEI COMUNI DI SALSOMAGGIORE TERME E FIDENZA. Città di Salsomaggiore Terme Piazza Libertà, 1 43039 Salsomaggiore Terme (PR) C.F./P.I. n. 00201150349 Comune di Fidenza P.zza Garibaldi 1, 43036 Fidenza (PR) P.IVA. 00163890346 Cod.Fisc. 82000530343 CENTRALE

Dettagli

ENTE RICHIEDENTE: Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Lazio e della Toscana M. Aleandri - via Appia Nuova, Roma.

ENTE RICHIEDENTE: Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Lazio e della Toscana M. Aleandri - via Appia Nuova, Roma. ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DEL LAZIO E DELLA TOSCANA M. ALEANDRI SEDE CENTRALE - 00178 Roma/Capannelle- Via Appia Nuova, 1411 Tel. (06) 79099.1 (centralino) - Fax (06) 79340724 http://www.izslt.it

Dettagli

CITTÀ DI PORTO RECANATI

CITTÀ DI PORTO RECANATI QZ51R5Q44.pdf 1/5 AVVISO ESPLORATIVO PER "INDAGINE DI MERCATO" AI FINI DELLA SELEZIONE DELLE COOPERATIVE DA INVITARE ALLA GARA TRAMITE PROCEDURA NEGOZIATA AI SENSI DELL'ART. 36 CO.2 LETT. B) DEL D.LGS.50/2016

Dettagli