COMUNE DI GAETA Provincia di Latina II Dipartimento Settore Urbanistica e Assetto del Territorio

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "COMUNE DI GAETA Provincia di Latina II Dipartimento Settore Urbanistica e Assetto del Territorio"

Transcript

1 COMUNE DI GAETA Provincia di Latina II Dipartimento Settore Urbanistica e Assetto del Territorio DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 211/URB del 31/12/2012 OGGETTO: Recupero crediti per procedimenti ex art. 167 del D.Lgs 42/04 incardinati presso il II Dipartimento Settore Urbanistica Approvazione progetto finalizzato. IL DIRIGENTE Visto che nell ambito dei procedimenti ex L. 47/85, ex L. 724/94 ed ex art del D.P.R. 380/01 per interventi ricadenti in aree sottoposte a vincolo paesaggistico sono state irrogate le sanzioni di cui all art. 167 del D.Lgs. 42/04; Considerato che contestualmente all approvazione della perizia di quantificazione della somma dovuta quale sanzione ex art. 167 del D.Lgs. 42/04, la somma viene ascritta al bilancio di esercizio con accertamento al Cap 502 delle entrate ad oggetto: Proventi da sanzioni per danno ambientale; Considerato che parallelamente alla somma dovuta quale sanzione ex art. 167 del D.Lgs. 42/04, risulta dovuta un ulteriore somma quale rimborso per la perizia di quantificazione della sanzione, i cui importi vengono accertati al bilancio al Cap 501 delle entrate ad oggetto: Rimborso da privati per stima danno ambientale e contestualmente impegnati al cap delle uscite per il pagamento delle spettanze ai tecnici che per conto del comune con perizia di stima quantificano la sanzione; Rilevato, dall analisi del consuntivo al bilancio dell esercizio 2012, che al cap. 502 delle entrate, per le sanzioni ex art. 167 del D.lgs 42/04 comminate negli anni dal 2002 al 2008, risulta un residuo attivo pari a circa ,00; Rilevato che, come già riportato nella certificazione per il fondo di svalutazione crediti, dette somme sono da ritenersi ad alta esigibilità in quanto attinenti a procedimenti amministrativi in itinere, per i quali il pagamento delle somme dovute quale sanzione ex art. 167 del D.Lgs 42/04 risulta presupposto imprescindibile per il rilascio della concessione edilizia in sanatoria; Atteso che la riscossione coattiva tramite ruolo è stata prorogata ex lege fino al 30 giugno 2013 pertanto, considerata la quantità di situazioni per le quali occorre avviare le procedure di riscossione coattiva non risulta possibile evaderle nell ambito dell ordinaria attività lavorativa nel rispetto dei termini sopra indicati. Ritenuto necessario quindi per le ragioni innanzi indicate attivare un progetto finalizzato al recupero delle somme relative alle sanzioni ex art. 167 del D.Lgs 42/04 ascritte ai residui attivi per gli anni dal 2002 al 2008 ai capitoli di entrata 502 (Proventi da sanzioni per danno ambientale) e 501 (Rimborso da privati per stima danno ambientale);

2 Dato atto che, in funzione delle attività necessarie ai fini del recupero del credito, è necessario che al progetto in trattazione oltre a personale del Settore Urbanistica del II Dipartimento, partecipi anche personale del III Dipartimento Finanze e Bilancio; Vista la Deliberazione di C.C. n. 33 del di approvazione del bilancio per l esercizio Finanziario 2012; Vista la Delibera di Giunta Comunale n. 227 del di approvazione del PEG; Visto gli artt. 24 e seguenti del Regolamento sull Ordinamento degli Uffici e dei Servizi approvato con Deliberazione di G.C. n. 507 del che attribuisce ai responsabili dei Settori e/o Servizi la competenza ad attuare le procedure relative al presente provvedimento; Dato atto della necessita di acquisire: il visto di regolarità contabile attestante la copertura finanziaria della spesa, ai sensi dell art. 51, comma 4, D.Lgs n. 267/00 e s.m.i.; il visto attestante la copertura monetaria all art. 9 Legge 102/2009 e s.m.i.; Ritenuta la propria competenza, ai sensi degli artt.107, 169, 183/9 del D.Lgs 267/00 e s.m.i.; Visto il Decreto Sindacale prot del di affidamento dell incarico dirigenziale del II Dipartimento Ambiente Urbanistica LL.PP. e URP Attività Produttive, DETERMINA - di approvare l allegato progetto finalizzato al recupero dei crediti relativi alle sanzioni ex art. 167 del D.Lgs 42/04 ascritte ai residui attivi per gli anni dal 2002 al 2008 ai capitoli di entrata 502 (Proventi da sanzioni per danno ambientale) e 501 (Rimborso da privati per stima danno ambientale); - di rinviare a successivo provvedimento l individuazione del personale che prenderà parte al gruppo di lavoro; - di preventivare in ,00 il costo complessivo per i compensi del gruppo di lavoro; - di impegnare la somma di 7.500,00 al cap ad oggetto: Progetto recupero crediti patrimoniali, del bilancio di esercizio 2012; - di impegnare la somma di 2.500,00 al cap del bilancio di esercizio 2012 ed 1.000,00 al cap. 167 del bilancio di esercizio 2012 per oneri annessi al compenso (contributi + IRAP); - di rinviare a successivo provvedimento l impegno dell ulteriore somma di ,00 al bilancio di esercizio dell anno 2013, sul presupposto che l espletamento delle attività relative al progetto avranno luogo nell anno 2013; - di stabilire che la quota del 10% del predetto importo, pari ad 2.000,00, venga accantonata sul fondo generale di competenza dei dipendenti dell A.C. di Gaeta; - di comunicare la presente determinazione alle OO.SS. interne all A.C. - di rilasciare il visto di compatibilità monetaria attestante la compatibilità del pagamento della suddetta spesa con le regole di finanza pubblica ora vigenti art.9 comma 1 lettera a) punto 2 Legge n.102/2009;

3 - di trasmettere la presente determinazione al Dirigente del Settore Economico Finanziario per l apposizione del visto di regolarità contabile attestante la copertura finanziaria ai sensi dell art.151 comma 4 del D.lgs n.267/2000 e del visto di copertura monetaria ai sensi dell art.9 Legge n.102/2009; - di dare atto che la presente determinazione diverrà esecutiva con l apposizione del visto di regolarità contabile attestante la copertura finanziaria della spesa, come disposto dall art.151, comma 4, del D.Lgs 267/ di dare atto che la presente determinazione: - va comunicata per conoscenza alla giunta comunale per il tramite del segretario comunale; - va pubblicata all Albo Pretorio di questo Ente per 10 gg consecutivi; - va inserita nel fascicolo delle determine, tenuto presso il settore/servizio segreteria Dalla Residenza Municipale Il Dirigente del II Dipartimento arch. Sisto Astarita

4 RECUPERO CREDITI PROGETTO FINALIZZATO Il presente progetto è finalizzato al recupero dei crediti di cui alle sanzioni di cui all art. 167 del D.Lgs. 42/04 relative a procedimenti ex L. 47/85, ex L. 724/94 ed ex art del D.P.R. 380/01, per interventi ricadenti in aree sottoposte a vincolo paesaggistico ascritte ai residui attivi per gli anni dal 2002 al 2008 ai capitoli di entrata 502 (Proventi da sanzioni per danno ambientale) e 501 (Rimborso da privati per stima danno ambientale) e riportati nella tabella allegata. Il gruppo di lavoro dovrà essere composto da n. 3 o più componenti del Settore Urbanistica del II Dipartimento indicati sia nel numero che nei soggetti dal Dirigente del Dipartimento, e da n. 3 o più componenti del III Dipartimento indicati sia nel numero che nei soggetti dal Dirigente del III Dipartimento. Il costo preventivato è di ,00 di cui 2.000,00 (pari al 10%) da versare nel fondo comune, conformemente a quanto stabilito in sede di contrattazione locale. La somma di cui sopra verrà così ripartita: ,00 di cui 1.000,00 (pari al 10%) da versare nel fondo comune, quali compensi per il personale del II Dipartimento Settore Urbanistica partecipanti ed ,00 di cui 1.000,00 (pari al 10%) da versare nel fondo comune, quali compensi per il personale del III Dipartimento partecipante. Il progetto si articolerà nelle seguenti fasi di lavoro, che potranno essere svolte anche per sottogruppi: FASE 1 - Verifica e/o notifica del provvedimento In una prima fase dovrà essere riverificato il procedimento di notifica del titolo di credito, dovrà pertanto essere verificata sia l avvenuta notifica che la correttezza dei soggetti cui il titolo è stato notificato. In caso di corretta notifica effettuata a mezzo raccomandata A/R, si dovrà provvedere a nuova notifica a mezzo messi incrementando però le somme degli interessi legali dal termine dei 60 gg dall avvenuta notifica all emissione della nuova richiesta; In caso di non corretta notifica e/o in mancanza di attestazioni di avvenuta notifica si provvederà alla notifica del titolo di credito a mezzo Messi, senza applicazione dell interesse legale. La nuova notifica a mezzo messi si rende necessaria al fine di poter emettere la cartella esattoriale in caso di mancato pagamento. FASE 2 Predisposizione atti per ruolo Al termine della fase 1, a scadenza dei termini di pagamento, per ciascuna Determinazione il cui importo non è stato corrisposto verrà predisposto fascicoletto contenente copia titolo di credito, copia lettera di notifica e indicazione soggetti a carico dei quali verrà emessa cartella esattoriale. FASE 3 Ruolo Controllo dell effettivo mancato pagamento ed emissione cartella esattoriale.

5 La Fase 1 e la Fase 2 per contenuti attengono prevalentemente le attività relative al Settore urbanistica e pertanto potranno essere svolte da sottogruppo costituito dal solo personale del settore urbanistica, i membri del gruppo del Settore finanziario garantiranno il supporto per le verifiche sull avvenuto incasso delle somme. La fase 3 attiene invece ad attività del Settore finanziario, e pertanto sarà svolto da sottogruppo costituito da personale del Settore Economico Finanziario. Del lavoro svolto dovrà essere dato rendiconto anche schematico dopo 120 gg. dall inizio dell attività e al termine di ciascuna fase di lavoro al Dirigente del II Dipartimento - Settore Urbanistica ed al Dirigente del III Dipartimento. I compensi previsti verranno liquidati come segue: Personale del II Dipartimento Settore Urbanistica 50% dopo 120 gg. a seguito di valutazione da parte del Dirigente del II Dipartimento del rendiconto presentato sull attività svolta; 50% a termine della Fase 2 a seguito di valutazione da parte del Dirigente del II Dipartimento del rendiconto presentato sull attività svolta; Personale del III Dipartimento Settore Economico - Finanziario 20% a termine della Fase 2 a seguito di valutazione da parte del Dirigente del III Dipartimento del rendiconto presentato sull attività svolta; 80% a termine della Fase 3 0 gg. a seguito di valutazione da parte del Dirigente del III Dipartimento del rendiconto presentato sull attività svolta.

6 VISTO DEL DIRIGENTE DEL II DIPARTIMENTO Visto di compatibilità monetaria attestante la compatibilità del pagamento della suddetta spesa con gli stanziamenti di bilancio con le regole di finanza pubblica, ai sensi dell art.9, 1 comma, lettera a) PUNTO 2) l.102/2009 Gaeta, lì 31/12/2012 IL DIRIGENTE II DIPARTIMENTO F.to Arch. Sisto Astarita VISTO DEL DIRIGENTE DEL SETTORE ECONOMICO FINANZIARIO Visto di regolarità contabile attestante la copertura finanziaria, ai sensi dell art.151, comma 4, del Decreto Legislativo 18 agosto 2000, n.267. Gaeta, lì 31/12/2012 IL DIRIGENTE DEL SETTORE ECONOMICO-FINANZIARIO F.to Dott.ssa Maria Veronica Gallinaro Capitolo Imp. 1930/ ,00 Capitolo Imp. 1934/ ,00 Capitolo 167 Imp. 1932/ ,00 Visto di copertura monetaria attestante la copertura del pagamento della suddetta spesa con gli stanziamenti di bilancio e con le regole di finanza pubblica, ai sensi dell art.9, 1 comma, lettera a) PUNTO 2) L. 102/2009. Gaeta, lì 31/12/2012 X POSITIVO NEGATIVO IL DIRIGENTE DEL SETTORE ECONOMICO-FINANZIARIO F.to Dott.ssa Maria Veronica Gallinaro Su attestazione del messo comunale si certifica che copia conforme all originale della presente determinazione viene affissa all albo pretorio a partire dal giorno per dieci giorni consecutivi. Il Messo Comunale lì, Per copia conforme all originale: IL DIRIGENTE II DIPARTIMENTO F.to arch. Sisto Astarita

COMUNE DI GAETA. Provincia di Latina. V Settore Servizi Sociali Cultura Pubblica Istruzione Turismo e Sport

COMUNE DI GAETA. Provincia di Latina. V Settore Servizi Sociali Cultura Pubblica Istruzione Turismo e Sport COMUNE DI GAETA Provincia di Latina V Settore Servizi Sociali Cultura Pubblica Istruzione Turismo e Sport DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 68/V DEL 09/04/2013 OGGETTO: Decreto ingiuntivo n. 173/2013 RSA

Dettagli

ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI SETTORE

ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI SETTORE C O M U N E D I T U R I P R O V I N C I A D I B A R I ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI SETTORE SETTORE 3 ECONOMICO FINANZIARIO UFFICIO: TRIBUTI Registro Settore 3 REPERTORIO GENERALE Determinazione

Dettagli

COMUNE DI GAETA (Provincia di Latina)

COMUNE DI GAETA (Provincia di Latina) COMUNE DI GAETA (Provincia di Latina) I DIPARTIMENTO AFFARI GENERALI - DEMOGRAFIA - PERSONALE COPIA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N 84 del 25/06/2014 Oggetto: Decreto Sindacale nr. 24560 del 16.06.2014 Dott.ssa

Dettagli

COMUNE DI GAETA. Provincia di Latina. V Dipartimento Servizi alla Persona DETERMINAZIONE N. 274/V DEL 29/09/2014

COMUNE DI GAETA. Provincia di Latina. V Dipartimento Servizi alla Persona DETERMINAZIONE N. 274/V DEL 29/09/2014 COMUNE DI GAETA Provincia di Latina V Dipartimento Servizi alla Persona DETERMINAZIONE N. 274/V DEL 29/09/2014 OGGETTO: Fondo regionale per il sostegno all'accesso alle abitazioni in locazione ex art.

Dettagli

COMUNE DI GAETA. Provincia di Latina. V Settore. Servizi Sociali Cultura Pubblica Istruzione Turismo e Sport

COMUNE DI GAETA. Provincia di Latina. V Settore. Servizi Sociali Cultura Pubblica Istruzione Turismo e Sport COMUNE DI GAETA Provincia di Latina V Settore Servizi Sociali Cultura Pubblica Istruzione Turismo e Sport Determinazione n. 330 /V del 29/12/2011 Oggetto: Impegno di spesa per pagamento contributo all

Dettagli

COMUNE DI BRICHERASIO

COMUNE DI BRICHERASIO Copia Albo COMUNE DI BRICHERASIO PROVINCIA DI TO C.A.P. 10060 - TEL. (0121) 59.105 - FAX (0121) 59.80.42 Reg. generale n. 360 DATA 29/09/2014 DETERMINAZIONE N 64 DEL 29/09/2014 IMPEGNO DI SPESA SI (x )

Dettagli

COMUNE DI GAETA (Provincia di Latina)

COMUNE DI GAETA (Provincia di Latina) COMUNE DI GAETA (Provincia di Latina) DIPARTIMENTO Pianificazione e Sviluppo Organizzativo dell'ente COPIA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N 75 del 13/08/2015 Oggetto: Presa d atto della Deliberazione di Giunta

Dettagli

COMUNE DI GAETA (Provincia di Latina) DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N 59 DEL 02/07/2015

COMUNE DI GAETA (Provincia di Latina) DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N 59 DEL 02/07/2015 COMUNE DI GAETA (Provincia di Latina) DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N 59 DEL 02/07/2015 Oggetto: Presa d atto di gara, con procedura negoziata per l affidamento in Concessione del Servizio di Tesoreria Comunale

Dettagli

COMUNE DI GAETA (Provincia di Latina)

COMUNE DI GAETA (Provincia di Latina) COMUNE DI GAETA (Provincia di Latina) I DIPARTIMENTO AFFARI GENERALI - DEMOGRAFIA - PERSONALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE COPIA N 88 del 30 /06/2014 Oggetto: Affidamento servizio gestione operazioni materiali

Dettagli

COMUNE DI GAETA. Provincia di Latina DIPARTIMENTO PROGRAMMAZIONE ECONOMICA E FINANZIARIA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N.

COMUNE DI GAETA. Provincia di Latina DIPARTIMENTO PROGRAMMAZIONE ECONOMICA E FINANZIARIA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. COMUNE DI GAETA Provincia di Latina DIPARTIMENTO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 45 DEL 10/06/2016 Oggetto: Banca Monte dei Paschi di Siena S.p.A. Proroga tecnica servizio di Tesoreria Comunale dal 01/07/2016

Dettagli

COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO

COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO PROVINCIA DI SALERNO Albo Pretorio online n. Registro Pubblicazione Pubblicato il Settore Urbanistica e Pianificazione Ufficio Condono Edilizio DETERMINAZIONE N 29 DEL 06/05/2015

Dettagli

COMUNE DI GAETA. Provincia di Latina. V Settore Servizi Sociali Cultura Pubblica Istruzione Turismo e Sport

COMUNE DI GAETA. Provincia di Latina. V Settore Servizi Sociali Cultura Pubblica Istruzione Turismo e Sport COMUNE DI GAETA Provincia di Latina V Settore Servizi Sociali Cultura Pubblica Istruzione Turismo e Sport DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 265/V DEL 15/11/2012 OGGETTO: Decreto ingiuntivo n. 338/12 RSA S.

Dettagli

COMUNE DI GAETA Provincia di Latina

COMUNE DI GAETA Provincia di Latina COMUNE DI GAETA Provincia di Latina Dipartimento Pianificazione e sviluppo organizzativo dell Ente COPIA Determinazione n. 54 del 08.06.2015 Oggetto: Formazione dei dipendenti dell Ufficio personale. CIG:

Dettagli

COMUNE DI MAMMOLA PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA C.F Tel Fax URL:

COMUNE DI MAMMOLA PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA C.F Tel Fax URL: COPIA COMUNE DI MAMMOLA PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA C.F. 00221370802 Tel. 0964.414025 Fax 0964.414003 URL: www.comune.mammola.rc.it Determina n : 244 ANNO 2013 Registro Generale Data : 13/12/2013 N 609

Dettagli

COMUNE DI GAETA (Provincia di Latina)

COMUNE DI GAETA (Provincia di Latina) COMUNE DI GAETA (Provincia di Latina) I DIPARTIMENTO AFFARI GENERALI - DEMOGRAFIA - PERSONALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE COPIA N 89 del 30/06/2014 Oggetto: Affidamento servizi parcheggio a pagamento e

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA AMMINISTRATIVA ED ECONOMICO FINANZIARIA SERVIZIO TRIBUTI D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: APPROVAZIONE RUOLI COATTIVI ICI FORNITURA N.2038 DEL 23112015 RACCOLTA

Dettagli

COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO

COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO PROVINCIA DI SALERNO Albo Pretorio online n. _2314 Registro Pubblicazione Pubblicato il _23/12/2013 Settore 4 : GOVERNO DEL TERRITORIO S.U.E. -SUAP DETERMINAZIONE N 24 DEL

Dettagli

COMUNE DI CERETTO LOMELLINA Provincia di Pavia Via dell Agogna, 1 - tel. fax 038456029

COMUNE DI CERETTO LOMELLINA Provincia di Pavia Via dell Agogna, 1 - tel. fax 038456029 COMUNE DI CERETTO LOMELLINA Provincia di Pavia Via dell Agogna, 1 - tel. fax 038456029 DETERMINAZIONE N. 165 DEL 30.12.2014 OGGETTO: ACCERTAMEMTO E LIQUIDAZIONE CONTRIBUTO GRAVE DISAGIO ECONOMICO ANNO

Dettagli

COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO

COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO PROVINCIA DI SALERNO Albo Pretorio online n. Registro Pubblicazione Pubblicato il Settore URBANISTICA 4 : GOVERNO E DEL PIANIFICAZIONE TERRITORIO Ufficio S.U.E. Condono -SUAP

Dettagli

COMUNE di PARONA (Prov. di Pavia)

COMUNE di PARONA (Prov. di Pavia) COPIA COMUNE di PARONA (Prov. di Pavia) DETERMINAZIONE DEL SERVIZIO POLIZIA LOCALE N.25 Data 18-05-2016 OGGETTO: PROVENTI DELLE SANZIONI AMMINISTRATIVE PECUNIARIE PER VIOLAZIONI AL CODICE DELLA STRADA

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 564 DEL 28/10/2014 SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA Ufficio Servizi Cimiteriali OGGETTO: Servizi cimiteriali. Rimborso per rinuncia a concessioni

Dettagli

COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli

COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli - COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli Determinazione n. 14 del 25-01-2016 Registro Generale delle Determinazioni Repertorio Ragioneria n. 3 del 14-01-2016 Determinazione n. 1 del 13-01-2016 Settore

Dettagli

COMUNE DI CASAMICCIOLA TERME

COMUNE DI CASAMICCIOLA TERME COMUNE DI CASAMICCIOLA TERME P R O V I N C I A D I N A P O L I STAZIONE DI CURA, SOGGIORNO E TURISMO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE ATTIVITA' PRODUTTIVE Prot. Int. Attivita' Produttive.. n. 7 Del 03/02/2011

Dettagli

Comune di Cittanova Prov. di Reggio Calabria

Comune di Cittanova Prov. di Reggio Calabria COPIA REG. SETTORIALE N. 67 REG. GENERALE N.509 DEL 17/05/2013 Comune di Cittanova Prov. di Reggio Calabria SETTORE TECNICO Servizio Lavori Pubblici DETERMINAZIONE OGGETTO: Lavori di Adeguamento e messa

Dettagli

P R O V I N C I A D I B A R I COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI SETTORE SETTORE 4

P R O V I N C I A D I B A R I COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI SETTORE SETTORE 4 C O M U N E D I T U R I P R O V I N C I A D I B A R I COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI SETTORE SETTORE 4 UFFICIO: MANUTENZIONI - LAVORI PUBBLICI Registro Settore 4 REPERTORIO GENERALE Determinazione

Dettagli

Comune di Cittanova Prov. di Reggio Calabria

Comune di Cittanova Prov. di Reggio Calabria ORIGINALE REG. SETTORIALE N. 9 REG. GENERALE N. 62 DEL 30/01/2015 Comune di Cittanova Prov. di Reggio Calabria SETTORE FINANZIARIO DETERMINAZIONE OGGETTO: VERSAMENTO QUOTE ALL'AGENZIA DELLE ENTRATE - UFFICIO

Dettagli

Determina Lavori pubblici/0000066 del 20/04/2016

Determina Lavori pubblici/0000066 del 20/04/2016 Comune di Novara Determina Lavori pubblici/0000066 del 20/04/2016 Area / Servizio Servizio Edilizia Pubblica (21.UdO) Proposta Istruttoria Unità Servizio Edilizia Pubblica (21.UdO) Proponente Zaltieri

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 393 DEL 23/12/2016

DETERMINAZIONE N. 393 DEL 23/12/2016 DETERMINAZIONE N. 393 DEL 23/12/2016 ORIGINALE DETERMINAZIONE AREA II - SERVIZI ALLA PERSONA - SETTORE SERVIZI SOCIALI OGGETTO: COMUNE DI CONSELVE - PROGETTO "SPORT E BENESSERE NELLA TERZA ETA' EDIZIONE

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Città di Manfredonia Provincia di Foggia 4 Settore Polizia Locale DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N 1946 del 11.12.2015 OGGETTO: Crazy Car di Azzarone Francesco lavori e sostituzione ricambi autoveicoli della

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 177 DEL 18 OTTOBRE Timbro dell UffIcio

DETERMINAZIONE N. 177 DEL 18 OTTOBRE Timbro dell UffIcio COMUNE DI LONGI Provincia di Messina AREA AMMINISTRATIVA DETERMINAZIONE N. 177 DEL 18 OTTOBRE 2010 Timbro dell UffIcio LA RESPONSABILE DELL UFFICIO POLITICHE COMUNITARIE E PROGRAMMAZIONE (D.ssa Patrizia

Dettagli

COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO PROVINCIA DI SALERNO

COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO PROVINCIA DI SALERNO COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO PROVINCIA DI SALERNO Albo Pretorio online n. Registro Pubblicazione Pubblicato il COPIA Settore 4 : GOVERNO DEL TERRITORIO S.U.E. -SUAP DETERMINAZIONE N 49 DEL 11/12/ 2013

Dettagli

ORIGINALE DI DETERMINAZIONE DEL CAPO SETTORE SERVIZI SOCIALI E CULTURALI. Data 03/02/2016 Oggetto: modifica det. Ser. Soc. e Cult. n.

ORIGINALE DI DETERMINAZIONE DEL CAPO SETTORE SERVIZI SOCIALI E CULTURALI. Data 03/02/2016 Oggetto: modifica det. Ser. Soc. e Cult. n. Comune di Palma di Montechiaro Provincia di Agrigento Registro Generale n. 166 del 04/02/2016 ORIGINALE DI DETERMINAZIONE DEL CAPO SETTORE SERVIZI SOCIALI E CULTURALI N. 66 del registro Data 03/02/2016

Dettagli

AREA SERVIZI ALLA CITTA. Determinazione n. 77 Del 03/02/2014

AREA SERVIZI ALLA CITTA. Determinazione n. 77 Del 03/02/2014 ORIGINALE AREA SERVIZI ALLA CITTA Determinazione n. 77 Del 03/02/2014 OGGETTO: ASSUNZIONE IMPEGNO DI SPESA PER ACQUISTI VARI CORRELATI ALLA CELEBRAZIONE DEI MATRIMONI CIVILI PRIMO TRIMESTRE ANNO 2014 Dalla

Dettagli

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 71 DEL AREA POLITICHE ECONOMICHE E SERVIZI ALLA CITTA

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 71 DEL AREA POLITICHE ECONOMICHE E SERVIZI ALLA CITTA Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 71 DEL 16-02-2016 OGGETTO: ANNULLAMENTO ED EMISSIONE AVVISI DI ACCERTAMENTO TARSU/TARES/TARI.- AREA POLITICHE ECONOMICHE E SERVIZI ALLA CITTA Oggetto: ANNULLAMENTO

Dettagli

COMUNE DI CASTEL D AZZANO Provincia di Verona

COMUNE DI CASTEL D AZZANO Provincia di Verona COMUNE DI CASTEL D AZZANO Provincia di Verona DETERMINAZIONE SETTORE AFFARI GENERALI FINANZIARIO E SOCIALE N. 261 DEL 18-10-2012 Reg. Gen. 517 Ufficio: SERVIZI SOCIALI Oggetto: DELEGA CONVENZIONE ULSS

Dettagli

COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia

COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia Determinazione Dirigenziale n. 1291 del 21/10/2016 Proposta di Determinazione Dirigenziale n. 33 del 21/10/2016 3.2 SERVIZIO - COMANDO POLIZIA MUNICIPALE OGGETTO:

Dettagli

COMUNE DI TEZZE SUL BRENTA Provincia di Vicenza. Determinazione del Responsabile di Area

COMUNE DI TEZZE SUL BRENTA Provincia di Vicenza. Determinazione del Responsabile di Area COPIA Determinazione num. 1070 Data adozione 22/12/2014 COMUNE DI TEZZE SUL BRENTA Provincia di Vicenza Determinazione del Responsabile di Area Oggetto: DESTINAZIONE PROVENTI SANZIONI AMMINISTRATIVE PECUNIARIE

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AVVOCATURA D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: 16AVV. PRATICA N. 19605 E PRATICA N. 20231. APPELLO INNANZI ALLA CORTE DI APPELLO SEZIONE LAVORO AVVERSO LA SENTENZA

Dettagli

COMUNE DI BRICHERASIO

COMUNE DI BRICHERASIO Copia COMUNE DI BRICHERASIO PROVINCIA DI TO C.A.P. 10060 - TEL. (0121) 59.105 - FAX (0121) 59.80.42 Reg. generale n. 86 DATA 22/03/2016 DETERMINAZIONE N 14 DEL 10/03/2016 IMPEGNO DI SPESA SI ( X ) NO (

Dettagli

COMUNE DI GAETA (Provincia di Latina) DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 37 DEL 10/06/2014

COMUNE DI GAETA (Provincia di Latina) DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 37 DEL 10/06/2014 COMUNE DI GAETA (Provincia di Latina) DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 37 DEL 10/06/2014 Oggetto: Banca Monte dei Paschi di Siena S.p.A. Proroga tecnica del servizio di Tesoreria Comunale dal 01/07/2014

Dettagli

Determina Lavori pubblici/ del 30/12/2016

Determina Lavori pubblici/ del 30/12/2016 Comune di Novara Determina Lavori pubblici/0000262 del 30/12/2016 Area / Servizio Servizio Edilizia Pubblica (21.UdO) Proposta Istruttoria Unità Servizio Edilizia Pubblica (21.UdO) Proponente Zaltieri

Dettagli

COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA

COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA SETTORE AMMINISTRATIVO Servizio Cultura DETERMINA N 193 DATA 03/10/2014 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA QUOTA ASSISTENZA HARDWARE BIBLIOTECA - 3

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 1402 SETTORE Settore Welfare Cittadino NR. SETTORIALE 159 DEL 23/12/2014 OGGETTO: ASSUNZIONE IMPEGNO DI SPESA.2.400,00 QUALE PARTECIPAZIONE FINANZIARIA

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA AMBIENTE E TERRITORIO SERVIZIO AMBIENTE N : 177/2014 del 23/05/2014 D E T E R M I N A Z I O N E OGGETTO: REALIZZAZIONE GIARDINO RIONALE VIALE KENNEDY, AREA LIMITROFA VIA VARSAVIA - APPROVAZIONE LAVORI

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA AMMINISTRATIVA ED ECONOMICO FINANZIARIA SERVIZIO RISORSE UMANE D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: IMPEGNI DI SPESA FATTURE AZIENDA ASL PER VISITE MEDICO FISCALI

Dettagli

AREA EDILIZIA PUBBLICA

AREA EDILIZIA PUBBLICA COMUNE DI COLOGNO AL SERIO Provincia di Bergamo N. 43 DATA 11-04-2013 COPIA AREA EDILIZIA PUBBLICA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI AREA OGGETTO: SERVIZIO DI MANUTENZIONE DEI CAMPI DI CALCIO N. 1 e N.

Dettagli

CITTÀ METROPOLITANA DI NAPOLI AREA AVVOCATURA

CITTÀ METROPOLITANA DI NAPOLI AREA AVVOCATURA Prot. n. del Progressivo determinazioni n. Responsabile del Procedimento DETERMINAZIONE N. DEL Oggetto: Equitalia Sud S.p.a., cartella di pagamento n. 071 2015 00098786 87 notificata il 29/05/2015. Pagamento

Dettagli

Determinazione num.710 Data adozione 11/12/2014 ORIGINALE COMUNE DI SILEA PROVINCIA DI TREVISO

Determinazione num.710 Data adozione 11/12/2014 ORIGINALE COMUNE DI SILEA PROVINCIA DI TREVISO Determinazione num.710 Data adozione 11/12/2014 ORIGINALE COMUNE DI SILEA PROVINCIA DI TREVISO --------------------------------- Unità Organizzativa Responsabile: Verbale di Determinazione GESTIONE INFRASTRUTTURE

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. N del

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. N del copia Città di Manfredonia Provincia di Foggia 4 Settore "Polizia Locale" DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 1621 del 29.10.2015 Oggetto: Ditta P.C. Center di Saverio Guerra - Manfredonia. Riparazione PC.

Dettagli

COMUNE DI BRESCELLO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA

COMUNE DI BRESCELLO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA COMUNE DI BRESCELLO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA Determinazione Settore UFFICIO TECNICO COMUNALE n. 42 del 12.09.2013 Oggetto: DETERMINAZIONE A CONTRATTARE PER AFFIDAMENTO INCARICO DI PROGETTAZIONE DEFINITIVA-ESECUTIVA,

Dettagli

C O M U N E D I A R I Z Z A N O

C O M U N E D I A R I Z Z A N O C O M U N E D I A R I Z Z A N O Provincia di Verbania D E T E R M I N A N. 34 DEL 02.03.2015 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER ABBONAMENTO ANNO 2015 AL SERVIZIO ENTI ON LINE CON LA DITTA SOLUZIONE SRL DI MILANO.

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 168 SETTORE Settore Affari Generali e Innovazione NR. SETTORIALE 24 DEL 25/02/2016 OGGETTO: LIQUIDAZIONE QUOTA ASSOCIATIVA ANCI 2016. Copia cartacea della

Dettagli

COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA)

COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA) COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA) *** COPIA *** N. 105 DEL 26/07/2012 Codice Comune 10922 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO (GIUNTA COMUNALE) OGGETTO: ADEGUAMENTO NORMATIVO

Dettagli

COMUNE DI ROCCA D'ARAZZO

COMUNE DI ROCCA D'ARAZZO COMUNE DI ROCCA D'ARAZZO Provincia di Asti Piazza Marconi n 8-14030 ROCCA D ARAZZO - Tel 0141/40.81.44 DETERMINAZIONE N.20 OGGETTO: Ripartizione e liquidazione dei diritti di segreteria riscossi durante

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E STRUTTURE DI STAFF AVVOCATURA D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: PAGAMENTO N. 10 CONTRIBUTI UNIFICATI PER N. 10 RICORSI IN APPELLO AVANTI LA COMMISSIONE TRIBUTARIA

Dettagli

Determinazione Area Finanziaria. N. 75 Area Finanziaria del 15/12/2010

Determinazione Area Finanziaria. N. 75 Area Finanziaria del 15/12/2010 Comune di Travaco' Siccomario Provincia di Pavia 27020 - Via Marconi, 37 - C. F. e P. IVA 00468090188 0382-482003/482230-0382-482303 info@comune.travacosiccomario.pv.it Determinazione Area Finanziaria

Dettagli

N 401 del Reg. Bilancio. Data 23/12/2015. NOTE Adottata con i poteri della Giunta Comunale Immediata esecuzione X SI NO

N 401 del Reg. Bilancio. Data 23/12/2015. NOTE Adottata con i poteri della Giunta Comunale Immediata esecuzione X SI NO Proposta N 442 / Prot. Data 23/12/2015 Comune di Alcamo PROVINCIA DI TRAPANI Copia deliberazione del Commissario Straordinario (Decreto Presidente della Regione Siciliana N. 528/GAB del 19/06/2015) N 401

Dettagli

COMUNE DI PREVALLE AREA EDILIZIA URBANISTICA

COMUNE DI PREVALLE AREA EDILIZIA URBANISTICA COMUNE DI PREVALLE AREA EDILIZIA URBANISTICA Registro Generale Segreteria N. 40 del 08/03/2016 Determinazione Settoriale N. 7 del 03/03/2016 OGGETTO: Servizio di manutenzione impianti idrico sanitari e

Dettagli

DETERMINAZIONE PROT. GEN. N 641 DEL 05/09/2016 IL RESPONSABILE AREA FINANZIARIA

DETERMINAZIONE PROT. GEN. N 641 DEL 05/09/2016 IL RESPONSABILE AREA FINANZIARIA COMUNE DI PESCANTINA PROVINCIA DI VERONA Via Madonna n. 49 37026 PESCANTINA Cod. Fiscale Partita Iva 00661770230 Sito web: www.comune.pescantina.vr.it P.E.C.: pescantina.vr@cert.ip-veneto.net ORIGINALE

Dettagli

C O M U N E D I B A R G A P r o v i n c i a d i L u c c a

C O M U N E D I B A R G A P r o v i n c i a d i L u c c a C O M U N E D I B A R G A P r o v i n c i a d i L u c c a {rima} D E T E R M I N A Z I O N E D E L R E S P O N S A B I L E A. CULTURA TURISMO TEATRI CONTRATTI APPALTI\\U. Contratti e Appalti N. 133 del

Dettagli

Comune di Foggia DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

Comune di Foggia DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Comune di Foggia DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Procedura numero: 727 Numero del Registro settoriale delle determinazioni: 16 del 3 giugno 2014 Numero del Registro generale delle determinazioni: 539 Oggetto:

Dettagli

COMUNE DI GAETA. Provincia di Latina. V Dipartimento Servizi Sociali Cultura Pubblica Istruzione Turismo e Sport

COMUNE DI GAETA. Provincia di Latina. V Dipartimento Servizi Sociali Cultura Pubblica Istruzione Turismo e Sport COMUNE DI GAETA Provincia di Latina V Dipartimento Servizi Sociali Cultura Pubblica Istruzione Turismo e Sport Determinazione Dirigenziale n. 226 /V del 24/09/2013 OGGETTO: Servizio di Refezione Scolastica

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore Tecnico Responsabile: responsabile settore tecnico Tocco Giovanni DETERMINAZIONE N. 294 in data 02/04/2014 OGGETTO: SOSTITUZIONE MANIGLIONE ANTIPANICO PORTA D'INGRESSO

Dettagli

COMUNE DI SPOTORNO. Provincia di Savona AREA URBANISTICA PATRIMONIO DEMANIO. Settore PATRIMONIO/DEMANIO

COMUNE DI SPOTORNO. Provincia di Savona AREA URBANISTICA PATRIMONIO DEMANIO. Settore PATRIMONIO/DEMANIO DETERMINAZIONE N. 14 DETERMINAZIONE GENERALE N 141 DATA 21/04/2011 PUBBLICATA IL 22.06.2011 OGGETTO: SOMMINISTRAZIONE DI LAVORO A TEMPO DETERMINATO PRESSO L SETTORE PATRIMONIO DEMANIO AFFIDAMENTO DELLA

Dettagli

IL RESPONSABILE DEL SETTORE FINANZIARIO

IL RESPONSABILE DEL SETTORE FINANZIARIO Albo Pretorio online n. Registro Pubblicazione Pubblicato il SETTORE FINANZIARIO Servizio Economico Finanziario UFFICIO SEGRETERIA GENERALE DETERMINAZIONE n. 50 DEL 23/07/2015 Prot. Gen. Determina n. 835

Dettagli

COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia

COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia Determinazione Dirigenziale n. 251 del 29/02/2016 Proposta di Determinazione Dirigenziale n. 2 del 25/02/2016 9.11 - STATO CIVILE E STATISTICA OGGETTO: Indagine multiscopo

Dettagli

COMUNE DI ARIZZANO (Provincia del Verbano Cusio Ossola)

COMUNE DI ARIZZANO (Provincia del Verbano Cusio Ossola) COMUNE DI ARIZZANO (Provincia del Verbano Cusio Ossola) D E T E R M I N A N. 81 DEL 10.06.2014 OGGETTO: LIQUIDAZIONE INDENNITA FINE MANDATO SINDACO IN CARICA DAL 2009 AL 2014. L anno DUEMILAQUATTORDICI

Dettagli

COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO PROVINCIA DI SALERNO

COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO PROVINCIA DI SALERNO COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO PROVINCIA DI SALERNO Albo Pretorio online n. Registro Pubblicazione Pubblicato il COPIA Settore 4 : GOVERNO DEL TERRITORIO S.U.E. -SUAP DETERMINAZIONE N 50 DEL 11 Dicembre

Dettagli

I SETTORE - SERVIZI FINANZIARI E RISORSE UOS PERSONALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

I SETTORE - SERVIZI FINANZIARI E RISORSE UOS PERSONALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE COMUNE DI TERLIZZI CITTA METROPOLITANA DI BARI I SETTORE - SERVIZI FINANZIARI E RISORSE UOS PERSONALE COPIA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Proposta di determinazione N. 42 del 26-02-2016 Registro di Settore

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA AMBIENTE E TERRITORIO SERVIZIO AMBIENTE D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: INTERVENTO DI REALIZZAZIONE DI UN IMPIANTO FOTOVOLTAICO PER LA PRODUZIONE DI ENERGIA

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA AMMINISTRATIVA ED ECONOMICO FINANZIARIA SERVIZIO RISORSE UMANE D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: PRESA D ATTO CESSAZIONE DEL RAPPORTO DI LAVORO PER DECESSO

Dettagli

PROVINCIA DI CROTONE

PROVINCIA DI CROTONE A. P. DAL 01-08-2008 AL 16-08-2008 COPIA REG. GEN. N. 1183 Data 01-08-2008 PRATICA N. DBDIR - 1257-2008 PROVINCIA DI CROTONE IV DIPARTIMENTO SETTORE N. 4 DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE OGGETTO: LAVORI DI

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E STRUTTURE DI STAFF AVVOCATURA D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: PRATICA N. 19285. PAGAMENTO CONTRIBUTO UNIFICATO INTEGRATIVO SU RICORSO PER CASSAZIONE AVANTI LA

Dettagli

Determina Lavori pubblici/0000209 del 11/12/2015

Determina Lavori pubblici/0000209 del 11/12/2015 Comune di Novara Determina Lavori pubblici/0000209 del 11/12/2015 Area / Servizio Servizio Edilizia Pubblica (21.UdO) Proposta Istruttoria Unità Servizio Edilizia Pubblica (21.UdO) Proponente SCastellani

Dettagli

Determina Edilizia Pubblica/0000164 del 20/09/2012

Determina Edilizia Pubblica/0000164 del 20/09/2012 Comune di Novara Determina Edilizia Pubblica/0000164 del 20/09/ Area / Servizio Servizio Edilizia Pubblica (21.UdO) Proposta Istruttoria Unità Servizio Edilizia Pubblica (21.UdO) Proponente Simona Castellani

Dettagli

Determinazione. del SETTORE: Staff del Segretario-Affari Istituzionali e Legali

Determinazione. del SETTORE: Staff del Segretario-Affari Istituzionali e Legali Comune n. 869 di del 16-12-2009 Argenta PROVINCIA DI FERRARA Determinazione SETTORE: Staff del Segretario-Affari Istituzionali e Legali OGGETTO: Studio Legale Avv. Merighi Stefano - Maggiori spese legali

Dettagli

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI SERVIZIO TECNICO C O P I A DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI LIQUIDAZIONE DI SPESA N. 250 del 09/04/2014 del registro generale OGGETTO: SERVIZIO

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore I Responsabile: Garau Donatella DETERMINAZIONE N. 1149 in data 25/11/2014 OGGETTO: RIMBORSO ONERI CONCESSORI VERSATI DALLA DITTA "BIOTEST S.N.C. ANALISI CLINICHE

Dettagli

COMUNE DI GAETA. Provincia di Latina. Dipartimento Cultura e Benessere Sociale

COMUNE DI GAETA. Provincia di Latina. Dipartimento Cultura e Benessere Sociale COMUNE DI GAETA Provincia di Latina Dipartimento Cultura e Benessere Sociale COPIA Determinazione Dirigenziale N. 279 del 15.11.2016 OGGETTO: Affidamento per allestimento pista di pattinaggio su ghiaccio,

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E D E T E R M I N A Z I O N E PROVVEDIMENTO N. 27 DEL 25.03.2015 Oggetto: LAVORI DI REALIZZAZIONE NUOVI LOCULI NEL CIMITERO COMUNALE. AGGIUDICAZIONE DEFINITIVA. CIG 59666982F4 - CUP G87H14001590004 DETERMINAZIONE

Dettagli

4 SETTORE LAVORI PUBBLICI Ufficio Amministrativo Lavori Pubblici. DETERMINAZIONE n.64 del

4 SETTORE LAVORI PUBBLICI Ufficio Amministrativo Lavori Pubblici. DETERMINAZIONE n.64 del COMUNE DI TURI Città Metropolitana di Bari PUBBLICAZIONE La presente determinazione N. 364/2016 è stata pubblicata all'albo Pretorio del Comune il 13/05/2016 e vi rimarrà fino al 28/05/2016. Lì 13/05/2016

Dettagli

AREA AMBIENTE SERVIZIO AMMINISTRATIVO AMBIENTE U.O. SANZIONI AMBIENTALI E CONSULENZA GIURIDICA

AREA AMBIENTE SERVIZIO AMMINISTRATIVO AMBIENTE U.O. SANZIONI AMBIENTALI E CONSULENZA GIURIDICA provincia.udine@cert.provincia.udine.it AREA AMBIENTE SERVIZIO AMMINISTRATIVO AMBIENTE U.O. SANZIONI AMBIENTALI E CONSULENZA GIURIDICA DETERMINAZIONE DI IMPEGNO (numero e data indicati a inizio pagina)

Dettagli

COMUNE DI CERETTO LOMELLINA Provincia di Pavia Via dell Agogna, 1 - tel. fax 038456029

COMUNE DI CERETTO LOMELLINA Provincia di Pavia Via dell Agogna, 1 - tel. fax 038456029 COMUNE DI CERETTO LOMELLINA Provincia di Pavia Via dell Agogna, 1 - tel. fax 038456029 DETERMINAZIONE N. 10 DEL 20.01.2016 OGGETTO: LIQUIDAZIONE BOLLETTE TELECOM ITALIA S.P.A. PER FORNITURA TELEFONIA FISSA

Dettagli

COMUNE DI GAETA. Provincia di Latina. V Settore Servizi Sociali Cultura Pubblica Istruzione Turismo e Sport DETERMINAZIONE N. 299/V DEL 07/12/2011

COMUNE DI GAETA. Provincia di Latina. V Settore Servizi Sociali Cultura Pubblica Istruzione Turismo e Sport DETERMINAZIONE N. 299/V DEL 07/12/2011 COMUNE DI GAETA Provincia di Latina V Settore Servizi Sociali Cultura Pubblica Istruzione Turismo e Sport DETERMINAZIONE N. 299/V DEL 07/12/2011 OGGETTO: Affidamento corso di ginnastica dolce per anziani.

Dettagli

Collesalvetti PROVINCIA DI LIVORNO

Collesalvetti PROVINCIA DI LIVORNO Registro Generale nr. 588 COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Servizi Interni N. 51 DEL 24-10-2013 Ufficio: > SERVIZI INTERNI > POSIZIONE ORGANIZZATIVA Oggetto: 02.Affidamento a Poste Italiane del servizio

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 528 DEL 28/08/2015 II Settore: Pianificazione e gestione del territorio, opere e strutt. pubbliche, viabilità e ambiente, sviluppo economico

Dettagli

C O M U N E D I A R I Z Z A N O

C O M U N E D I A R I Z Z A N O C O M U N E D I A R I Z Z A N O Provincia di Verbania D E T E R M I N A N. 83 DEL 31.5.2016 OGGETTO: ACQUISTO COMPUTER SINDACO, 1 GRUPPO CONTINUITA SERVER E 5 GRUPPI CONTINUITA PER PC. PER UFFICI COMUNALI

Dettagli

COMUNE DI BRICHERASIO

COMUNE DI BRICHERASIO Copia COMUNE DI BRICHERASIO PROVINCIA DI TO C.A.P. 10060 - TEL. (0121) 59.105 - FAX (0121) 59.80.42 Reg. generale n. 210 DATA 14/07/2015 DETERMINAZIONE N 9 DEL 13/07/2015 IMPEGNO DI SPESA SI ( ) NO ( X

Dettagli

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari SERVIZIO TECNICO COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 450 del 17.06.2014 registro generale N. 56 del 17.06.2014 registro del servizio OGGETTO:

Dettagli

CITTA DI VALMONTONE Provincia di Roma

CITTA DI VALMONTONE Provincia di Roma CITTA DI VALMONTONE Provincia di Roma COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO NUMERO 1606 DEL 30/09/2015 LEGALE E CONTENZIOSO SEGRETERIA GENERALE OGGETTO : CONTENZIOSO COMUNE VALMONTONE / MG

Dettagli

Centro di Responsabilita 68 Centro di Costo 61. Pratica n

Centro di Responsabilita 68 Centro di Costo 61. Pratica n Centro di Responsabilita 68 Centro di Costo 61 Pratica n. 1908243 Oggetto: Procedura negoziata per l affidamento del servizio legale specializzato finalizzato alle attivita di supporto giuridico ed amministrativo

Dettagli

AREA POLIZIA LOCALE. Determinazione n. 10 Del 13/01/2016

AREA POLIZIA LOCALE. Determinazione n. 10 Del 13/01/2016 ORIGINALE AREA POLIZIA LOCALE Determinazione n. 10 Del 13/01/2016 OGGETTO: DETERMINA A CONTRARRE PER LA FORNITURA DELLE SPILLE ACCORDO DI COLLABORAZIONE EXPO BIENNIO 2014-2015 PER IL PERSONALE DELLA POLIZIA

Dettagli

Città di Enna AREA TECNICA E DI PROGRAMMAZIONE URBANISTICA Dirigente ing. P. Puleo Servizio 2/11 Protezione Civile e Abusivismo Resp. ing. G.

Città di Enna AREA TECNICA E DI PROGRAMMAZIONE URBANISTICA Dirigente ing. P. Puleo Servizio 2/11 Protezione Civile e Abusivismo Resp. ing. G. Città di Enna AREA TECNICA E DI PROGRAMMAZIONE URBANISTICA Dirigente ing. P. Puleo Servizio 2/11 Protezione Civile e Abusivismo Resp. ing. G. Sberna Pubblicata all albo On-Line dal 13/4/2015 al 27/4/2015

Dettagli

COMUNE DI SAN BENEDETTO PO

COMUNE DI SAN BENEDETTO PO COMUNE DI SAN BENEDETTO PO Provincia di Mantova tel. 0376/623011 fax 0376/623021 e-mail: protocollo.sanbenedetto@legalmailpa.it sito internet: www.comune.san-benedetto-po.mn.it SETTORE ECONOMICO-FINANZIARIO

Dettagli

COMUNE DI LOCERI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO. Provincia dell' Ogliastra Area Finanziaria N.20 C O P I A

COMUNE DI LOCERI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO. Provincia dell' Ogliastra Area Finanziaria N.20 C O P I A COMUNE DI LOCERI Provincia dell' Ogliastra Area Finanziaria DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 422 del registro generale N.20 DATA 22/12/2015 OGGETTO:MANSIONI SUPERIORI DEIANA MARCELLA E MONNI

Dettagli

DIRIGENTE SETTORE AMMINISTRATIVO DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. n. 119 del 27/01/2016

DIRIGENTE SETTORE AMMINISTRATIVO DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. n. 119 del 27/01/2016 COMUNE DI SANT ANTONIO ABATE - PROVINCIA DI NAPOLI Piazza Don Mosè Mascolo C.a. p. 80057 C.F.82007270638 tel. 081/3911211 - fax 081/8797793 ************************** DIRIGENTE SETTORE AMMINISTRATIVO DETERMINAZIONE

Dettagli

COMUNE DI BRICHERASIO

COMUNE DI BRICHERASIO Copia COMUNE DI BRICHERASIO PROVINCIA DI TO C.A.P. 10060 - TEL. (0121) 59.105 - FAX (0121) 59.80.42 Reg. generale n. 13 DATA 18/01/2016 DETERMINAZIONE N 2 DEL 18/01/2016 IMPEGNO DI SPESA SI ( xx ) NO (

Dettagli

SETTORE SERVIZI SOCIALI. DETERMINAZIONE N. 34 del 23/09/2014

SETTORE SERVIZI SOCIALI. DETERMINAZIONE N. 34 del 23/09/2014 ORIGINALE SETTORE SERVIZI SOCIALI DETERMINAZIONE N. 34 del 23/09/2014 Oggetto: SERVIZIO SAD EROGATO DALL' AZIENDA SPECIALE CONSORTILE ISOLA BERGAMASCA BASSA VAL SAN MARTINO CON SEDE IN BONATE SOTTO. ASSUNZIONE

Dettagli

Comune di Cittanova Prov. di Reggio Calabria

Comune di Cittanova Prov. di Reggio Calabria COPIA REG. SETTORIALE N. 220 REG. GENERALE N.1315 DEL 04/12/2013 Comune di Cittanova Prov. di Reggio Calabria SETTORE VIGILANZA DETERMINAZIONE OGGETTO: LIQUIDAZIONE ALL'ISTITUTO POLIGRAFICO E ZECCA DELLO

Dettagli

Città di Ugento Provincia di Lecce

Città di Ugento Provincia di Lecce Copia Città di Ugento Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Settore 4 - Urbanistica, Assetto del Territorio e Ambiente N. 1904 Registro Generale DEL 27/12/2013 N. 302 Registro del Settore

Dettagli