ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI SETTORE

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI SETTORE"

Transcript

1 C O M U N E D I T U R I P R O V I N C I A D I B A R I ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI SETTORE SETTORE 3 ECONOMICO FINANZIARIO UFFICIO: TRIBUTI Registro Settore 3 REPERTORIO GENERALE Determinazione N. 47 DELLA SEGRETERIA COMUNALE del 13/07/2015 Determinazione n. 511 del 16/07/2015 OGGETTO: Ruolo coattivo TARSU anni 2009/2010. Cartelle di pagamento Equitalia Sud S.p.a. Diversi Contribuenti. - Discarico amministrativo. IL RESPONSABILE DI SETTORE PREMESSO che a nome di diversi Contribuenti, in atti generalizzati, i cui dati personali qui si omettono ai sensi del D.Lgs. 30/06/2003 n. 196, recante Codice in materia di protezione dei dati personali, sono stati notificati in data dal 02/01/2013 al 11/02/2013 solleciti per omesso versamento TASU per gli anni d imposta 2009/2010; DATO ATTO che questo Ufficio Tributi ha emesso ruolo coattivo TARSU: N. 2015/001316, reso esecutivi in data 16/12/2014 per tutte le somme dovute e non pagate da diversi contribuenti, incaricando l Equitalia Sud S.p.a., Agente della riscossione di Bari, della riscossione di tali crediti maturati dall Ente; VISTE la cartella di pagamento N , intestata alla Sig.ra VALENTINI Maria Letizia, della somma complessiva di Euro 197,79; la cartella di pagamento N , intestata al Sig. VOLZA Vito Nicola, della somma complessiva di Euro 1.359,40; la cartella di pagamento N , intestata al Sig.ra VENTRELLA PALMA, della somma complessiva di Euro 213,48; la cartella di pagamento N , intestata al Sig. MAURANTONIO Francesco, della somma complessiva di Euro 144,42; la cartella di pagamento N , intestata alla Sig.ra GISSI Irene, della somma parziale di Euro 165,34; la cartella di pagamento N , intestata al Sig. AMORE Vito, della somma complessiva di Euro 243,83; la cartella di pagamento N , intestata al Sig. LAERA Francesco, della somma complessiva di Euro 80,58; la cartella di pagamento N , intestata al Sig. DI PINTO Pasquale, della somma complessiva di Euro 213,49; emesse da Equitalia Sud S.p.a. - Agente di Riscossione di Bari VISTE le richieste pervenute dai suddetti contribuenti, intese ad ottenere un discarico delle somme iscritte a ruolo coattivo e trasmesse ad Equitalia Sud S.p.a Agente di Riscossione di Bari CONSIDERATO che le predette istanze di discarico, dirette ad ottenere lo sgravio totale o parziale delle cartelle di pagamento N , intestata alla Sig.ra VALENTINI Maria Letizia, della

2 somma complessiva di Euro 197,79; la cartella di pagamento N , intestata al Sig. VOLZA Vito Nicola, della somma complessiva di Euro 1.359,40; la cartella di pagamento N , intestata al Sig.ra VENTRELLA PALMA, della somma complessiva di Euro 213,48; la cartella di pagamento N , intestata al Sig. MAURANTONIO Francesco, della somma complessiva di Euro 144,42; la cartella di pagamento N , intestata alla Sig.ra GISSI Irene, della somma parziale di Euro 165,34; la cartella di pagamento N , intestata al Sig. AMORE Vito, della somma complessiva di Euro 243,83; la cartella di pagamento N , intestata al Sig. LAERA Francesco, della somma complessiva di Euro 80,58; la cartella di pagamento N , intestata al Sig. DI PINTO Pasquale, della somma complessiva di Euro 213,49; meritano di essere accolte in quanto l Ufficio, in sede di istruttoria, ha verificato la sussistenza dei presupposti oggettivi per il riconoscimento dello sgravio totale o parziale TARSU 2009/2010; RITENUTO, pertanto, di dover procedere al riconoscimento, in favore dei contribuenti suddetti, dello sgravio totale o parziale delle cartelle di pagamento a fianco di ciascuno indicata, a titolo di TARSU anni d imposta 2009/2010, per l importo di 2.502,00, al netto del compenso di riscossione, di cui: Imposta TARSU: 1.835,00 Sanzioni: 611,00 Interessi: 56,00 RITENUTO, altresì, di dover approvare, in riferimento ai ruolo coattivo TARSU: N. 2015/001316, reso esecutivo in data 16/12/2014, i discarichi amministrativi in favore dei contribuenti di seguito elencati: Sig. VALENTINI Maria Letizia, per versamento effettuato a mezzo BancoPostaonline erroneamente non pervenuto all Ente, dell importo di 189,00, al netto del compenso di riscossione, così ripartito: 0434 TARSU 2009: 142, Sanzione : 43,00 Sig. VOLZA Vito Nicola per versamento effettuato a mezzo PosteItaliane erroneamente non pervenuto relativo all anno d imposta 2010, dell importo di. 1299,00, al netto del compenso di riscossione, così ripartito: 0434 TARSU 2010: 976, Sanzione : 293, Interessi : 30,00 Sig.ra VENTRELLA Palma per versamento effettuato a mezzo PosteItaliane erroneamente non pervenuto relativo all anno d imposta 2010, dell importo di. 204,00, al netto del compenso di riscossione, così ripartito: 0434 TARSU 2010: 153, Sanzione : 46, Interessi : 5,00 Sig. MAURANTONIO Francesco per versamento effettuato a mezzo Posteitaliane erroneamente non pervenuto all Ente, dell importo di. 138,00, al netto del compenso di riscossione, così ripartito: 0434 TARSU 2009: 104, Sanzione : 31,00 Sig.ra GISSI Irene per sgravio parziale a seguito cessazione delle utenze in data dicembre 2009, dell importo parziale di. 158,00, al netto del compenso di riscossione, così ripartito: 0434 TARSU 2010: 119, Sanzione : 36,00 Sig. AMORE Vito per versamento effettuato a mezzo Posteitaliane erroneamente non pervenuto all Ente, dell importo di. 233,00, al netto del compenso di riscossione, così ripartito: 0434 TARSU 2009: 175, Sanzione : 53,00 Pag. 2 di 6

3 0424 Interessi : 5,00 Sig. LAERA Francesco per versamento effettuato a mezzo Posteitaliane erroneamente non pervenuto all Ente, dell importo di. 77,00, al netto del compenso di riscossione, così ripartito: 0434 TARSU 2009: 58, Sanzione : 17, Interessi : 2,00 Sig. DI PINTO Pasquale per versamento effettuato a mezzo Posteitaliane erroneamente non pervenuto all Ente, dell importo di. 204,00, al netto del compenso di riscossione, così ripartito: 0434 TARSU 2010: 108, Sanzione : 92,00 VISTO il D.Lgs. n.507/93, con cui è stata istituita la TARSU; VISTO i D.Lgs. n.46/1999 e D.Lgs. n.112/1999,di riordino della riscossione mediante ruolo; VISTO il D.Lgs. n.267/2000 ed in particolare, gli artt.107 e 109, che assegnano ai responsabili di servizio la competenza in materia di gestione e gli artt sulle procedure per l accertamento, riscossione e versamento dell entrata; VISTA la delibera di G.C. n. 23 del 05/03/2015 avente ad oggetto Approvazione schema di convenzione tra le Amministrazioni Provincia BAT e Turi ; VISTA la delibera di G.C. n. 5 del 22/01/2015 avente ad oggetto: Nomina Funzionario Responsabile dell Imposta Unica Comunale (IUC): VISTA la delibera di G.C. n.4 del 22/01/2015 avente ad oggetto: Nomina Funzionario Responsabile Tributi minoro ICI TARSU IMPOSTA PUBB. e DIRITTI sulle PUBBLICHE AFFISSIONI e COSAP; D E T E R M I N A per tutte le motivazioni espresse in premessa, che si intendono riportate nella presente determina, quali parti integranti e sostanziali: 1) Di RICONOSCERE, ai sensi dell art.75, del D.Lgs. n. 507/93 e s.m.i. e dell art.30 del Regolamento Comunale per l applicazione della tassa per lo smaltimento dei rifiuti solidi urbani interni (approvato con delibera C.C. n.42 del 28/08/1994), discarico amministrativo, in favore dei contribuenti di seguito elencati: Sig. VALENTINI Maria Letizia, per versamento effettuato a mezzo BancoPostaonline erroneamente non pervenuto all Ente, dell importo di 189,00, al netto del compenso di riscossione, così ripartito: 0434 TARSU 2009: 142, Sanzione : 43,00 Sig. VOLZA Vito Nicola per versamento effettuato a mezzo PosteItaliane erroneamente non pervenuto relativo all anno d imposta 2010, dell importo di. 1299,00, al netto del compenso di riscossione, così ripartito: 0434 TARSU 2010: 976, Sanzione : 293, Interessi : 30,00 Sig.ra VENTRELLA Palma per versamento effettuato a mezzo PosteItaliane erroneamente non pervenuto relativo all anno d imposta 2010, dell importo di. 204,00,, al netto del compenso di riscossione, così ripartito: 0434 TARSU 2010: 153, Sanzione : 46,00 Pag. 3 di 6

4 0424 Interessi : 5,00 Sig. MAURANTONIO Francesco per versamento effettuato a mezzo Posteitaliane erroneamente non pervenuto all Ente, dell importo di. 138,00, al netto del compenso di riscossione, così ripartito: 0434 TARSU 2009: 104, Sanzione : 31,00 Sig.ra GISSI Irene per sgravio parziale a seguito cessazione delle utenze in data dicembre 2009, dell importo parziale di. 158,00, al netto del compenso di riscossione, così ripartito: 0434 TARSU 2010: 119, Sanzione : 36,00 Sig. AMORE Vito per versamento effettuato a mezzo Posteitaliane erroneamente non pervenuto all Ente, dell importo di. 233,00, al netto del compenso di riscossione, così ripartito: 0434 TARSU 2009: 175, Sanzione : 53, Interessi : 5,00 Sig. LAERA Francesco per versamento effettuato a mezzo Posteitaliane erroneamente non pervenuto all Ente, dell importo di. 77,00, al netto del compenso di riscossione, così ripartito: 0434 TARSU 2009: 58, Sanzione : 17, Interessi : 2,00 Sig. DI PINTO Pasquale per versamento effettuato a mezzo Posteitaliane erroneamente non pervenuto all Ente, dell importo di. 204,00, al netto del compenso di riscossione, così ripartito: 0434 TARSU 2010: 108, Sanzione : 92,00 2) Di Approvare il discarico amministrativo, a titolo di TARSU non dovuta per gli anni d imposta 2009/2010, in favore dei suddetti contribuenti, per l importo, al netto del compenso di riscossione, di 2.502,00, di cui: Imposta TARSU: 1.835,00 Sanzioni: 611,00 Interessi: 56,00 con conseguente riduzione dei ruolo coattivo TARSU: N. 2015/001316, reso esecutivo in data 16/12/2014; 3) Di DARE mandato ad Equitalia Sud S.p.a. - agente di riscossione di Bari, di provvedere, per i codici di entrata innanzi indicati, al discarico amministrativo TARSU anni 2009/2010 in favore dei sopra elencati contribuenti per l importo complessivo, compreso di compensi al Concessionario e spese di notifica, di 2.671,25; 4) di stabilire che per le riscossioni oggetto di discarico amministrativo,non è dovuto alcun compenso al Concessionario incaricato nella riscossione coattiva in quanto il contribuente è stato iscritto a ruolo senza l obbligo del riscosso per non riscosso; 5) di dare mandato all Ufficio Ragioneria di prendere atto del discarico complessivo di 2.671,25 di cui ,00 quale minore entrata sul pertinente capitolo di Bilancio ed. 169,25 quale compenso di riscossione e spese notifiche al concessionario; 6) di trasmettere copia della presente determinazione ai Contribuenti sopra elencati, come in atti generalizzati, e ad Equitalia Sud S.p.a. - agente di riscossione di Bari Pag. 4 di 6

5 7) di accertare ai fini del controllo preventivo di regolarità amministrativa contabile di cui all art.147- bis, comma 1, del D.Lgs. n.267/2000 e del vigente Regolamento comunale sul sistema dei controlli interni approvato con deliberazione di Consiglio n.3 del 29/01/2013, la regolarità tecnica del presente provvedimento in ordine alla regolarità, legittimità e correttezza dell azione amministrativa, il cui parere favorevole è reso con la sottoscrizione del presente provvedimento da parte dello scrivente quale Responsabile di Settore. 8) di disporre che copia della presente sia pubblicato all albo pretorio informatico dell Ente. 9) di disporre altresì che copia del presente atto sia pubblicato in modo permanente, ai fini della massima trasparenza e dell'accessibilità totale, sul sito istituzionale dell'ente nella sezione Amministrazione Trasparente, sotto sezioni Disposizioni Generali/Atti Generali/Determinazioni Dirigenziali e Sovvenzioni, contributi, sussidi e vantaggi economici. Il Responsabile del procedimento Dott.ssa Antonia Marinelli Il Capo Settore Economico Finanziario Dott.ssa Maria Enza Leone Pag. 5 di 6

6 VISTO DI REGOLARITA CONTABILE Il Responsabile del Servizio Finanziario in ordine alla regolarità contabile del presente provvedimento, ai sensi dell art. 147-bis, comma 1, del D.Lgs. n. 267/2000 e del relativo Regolamento comunale sul sistema dei controlli interni approvato con deliberazione di Consiglio n. 03 del 29/01/2013, comportando lo stesso riflessi diretti o indiretti sulla situazione economico-finanziaria o sul patrimonio dell Ente, osservato: rilascia: X PARERE FAVOREVOLE; PARERE NON FAVOREVOLE, per le motivazioni sopra esposte; Turi, lì 13/07/2015 Il Capo Settore Economico-Finanziario dott.ssa Maria Enza Leone ATTESTAZIONE DELLA COPERTURA FINANZIARIA DELLA SPESA Si attesta, ai sensi dell art. 151, comma 4, e dell art. 153, comma 5, del D.Lgs. n. 267/2000, e dell art. 43 del Regolamento comunale di contabilità approvato con deliberazione di Consiglio n. 11 del 16/03/1999, la copertura finanziaria della spesa in relazione alle disponibilità effettive esistenti negli stanziamenti di spesa e/o in relazione allo stato di realizzazione degli accertamenti di entrata vincolata, mediante l assunzione dei seguenti impegni contabili, regolarmente registrati ai sensi dell'art. 191, comma 1, del D.Lgs. n. 267/2000: Risorsa/Intervento cod. mecc. Cap. PEG Bilancio Importo Nr. Accertamento/ Nr.Impegno Nr. Reversale/Nr. Liquidazione - Mandato Turi, lì Il Capo Settore Economico-Finanziario dott.ssa Maria Enza Leone Con l attestazione della copertura finanziaria di cui sopra il presente provvedimento è esecutivo, ai sensi dell'art. 151, comma 4, del D.Lgs. n. 267/2000. CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE Si attesta che copia della presente determinazione è affissa all Albo pretorio informatico del Comune, per 15 giorni consecutivi a partire dal 17/07/2015. Turi, lì 17/07/2015 Istruttore Direttivo Amministrativo Sig.ra Antonia Valentini Pag. 6 di 6

P R O V I N C I A D I B A R I COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI SETTORE SETTORE 4

P R O V I N C I A D I B A R I COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI SETTORE SETTORE 4 C O M U N E D I T U R I P R O V I N C I A D I B A R I COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI SETTORE SETTORE 4 UFFICIO: MANUTENZIONI - LAVORI PUBBLICI Registro Settore 4 REPERTORIO GENERALE Determinazione

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA AMMINISTRATIVA ED ECONOMICO FINANZIARIA SERVIZIO TRIBUTI D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: APPROVAZIONE RUOLI COATTIVI ICI FORNITURA N.2038 DEL 23112015 RACCOLTA

Dettagli

Determinazione Dirigenziale n. 164 del 14/02/2011. Proposta di Determinazione Dirigenziale n. 1 del 08/02/ SERVIZIO - UNICO DELLA RISCOSSIONE

Determinazione Dirigenziale n. 164 del 14/02/2011. Proposta di Determinazione Dirigenziale n. 1 del 08/02/ SERVIZIO - UNICO DELLA RISCOSSIONE COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia Determinazione Dirigenziale n. 164 del 14/02/2011 Proposta di Determinazione Dirigenziale n. 1 del 08/02/2011 10.6 SERVIZIO - UNICO DELLA RISCOSSIONE OGGETTO: Tassa

Dettagli

Comune di Cittanova Prov. di Reggio Calabria

Comune di Cittanova Prov. di Reggio Calabria ORIGINALE REG. SETTORIALE N. 9 REG. GENERALE N. 62 DEL 30/01/2015 Comune di Cittanova Prov. di Reggio Calabria SETTORE FINANZIARIO DETERMINAZIONE OGGETTO: VERSAMENTO QUOTE ALL'AGENZIA DELLE ENTRATE - UFFICIO

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E POLIZIA LOCALE E PROTEZIONE CIVILE D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: RIFUSIONE SPESE DI LITE RACCOLTA GENERALE PRESSO LA SEGRETERIA GENERALE N : 494 2016 del :

Dettagli

COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia

COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia Determinazione Dirigenziale n. 649 del 10/06/2011 Proposta di Determinazione Dirigenziale n. 9 del 19/05/2011 10.6.1 U.O - SERVIZIO UNICO DELLA RISCOSSIONE OGGETTO:

Dettagli

COMUNE DI MAMMOLA PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA C.F Tel Fax URL:

COMUNE DI MAMMOLA PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA C.F Tel Fax URL: COPIA COMUNE DI MAMMOLA PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA C.F. 00221370802 Tel. 0964.414025 Fax 0964.414003 URL: www.comune.mammola.rc.it Determina n : 244 ANNO 2013 Registro Generale Data : 13/12/2013 N 609

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA AMMINISTRATIVA ED ECONOMICO FINANZIARIA SERVIZIO PROGRAMMAZIONE E BILANCIO D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: DIPENDENTE MATRICOLA N. 04793. COLLOCAMENTO A

Dettagli

P R O V I N C I A D I B A R I COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI SETTORE SETTORE 4

P R O V I N C I A D I B A R I COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI SETTORE SETTORE 4 C O M U N E D I T U R I P R O V I N C I A D I B A R I COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI SETTORE SETTORE 4 UFFICIO: MANUTENZIONI - LAVORI PUBBLICI Registro Settore 4 REPERTORIO GENERALE Determinazione

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA AMBIENTE E TERRITORIO SERVIZIO AMBIENTE D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: INTERVENTO DI REALIZZAZIONE DI UN IMPIANTO FOTOVOLTAICO PER LA PRODUZIONE DI ENERGIA

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E SERVIZIO RISORSE UMANE D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: DIPENDENTE MATRICOLA N. 1160. COLLOCAMENTO A RIPOSO PER DIMISSIONI VOLONTARIE A FAR DATA DAL 1 AGOSTO 2016.

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E SERVIZIO AMBIENTE, IGIENE E SANITA D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: PAGAMENTO DIRITTO ANNUALE 2016 - CC.II.AA. - FARMACIA COMUNALE 2. RACCOLTA GENERALE PRESSO

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AVVOCATURA D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: 16AVV. PRATICA N. 19605 E PRATICA N. 20231. APPELLO INNANZI ALLA CORTE DI APPELLO SEZIONE LAVORO AVVERSO LA SENTENZA

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E STRUTTURE DI STAFF AVVOCATURA D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: PAGAMENTO N. 10 CONTRIBUTI UNIFICATI PER N. 10 RICORSI IN APPELLO AVANTI LA COMMISSIONE TRIBUTARIA

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA AMMINISTRATIVA ED ECONOMICO FINANZIARIA SERVIZIO RISORSE UMANE D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: IMPEGNI DI SPESA FATTURE AZIENDA ASL PER VISITE MEDICO FISCALI

Dettagli

Cώrα Mαrtάnα. Liquidazione compensi per servizio di accertamento ICI e TARSU a Equitalia Servizi di Riscossione S.p.A..

Cώrα Mαrtάnα. Liquidazione compensi per servizio di accertamento ICI e TARSU a Equitalia Servizi di Riscossione S.p.A.. Città di Martano (Provincia di Lecce) Cώrα Mαrtάnα EllάV tού Derentού DETERMINAZIONE N. 479 REG. SETTORE N. 23 Data di registrazione 21/09/2017 OGGETTO: Liquidazione compensi per servizio di accertamento

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E STRUTTURE DI STAFF AVVOCATURA D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: PRATICA N. 19285. PAGAMENTO CONTRIBUTO UNIFICATO INTEGRATIVO SU RICORSO PER CASSAZIONE AVANTI LA

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA AMMINISTRATIVA ED ECONOMICO FINANZIARIA SERVIZIO PROGRAMMAZIONE E BILANCIO D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: SERVIZIO DI REVISIONE MEZZI COMUNALI PER L ANNO

Dettagli

COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia

COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia Determinazione Dirigenziale n. 435 del 30/04/2013 Proposta di Determinazione Dirigenziale n. 5 del 15/04/2013 10.2.1 U.O - TRIBUTI OGGETTO: RATEAZIONE CARTELLA ESATTORIALE

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E SERVIZIO RISORSE UMANE D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: DIPENDENTE MATRICOLA N.01348 - COLLOCAMENTO A RIPOSO PER RAGGIUNTI LIMITI DI ETA DAL 01092016. RACCOLTA

Dettagli

COMUNE DI SANTERAMO IN COLLE

COMUNE DI SANTERAMO IN COLLE COMUNE DI SANTERAMO IN COLLE Provincia di Bari Piazza Dott. Simone, 8 Tel. 080.3028311 Fax 080.3023710 Cod. Fisc. 82001050721 P. IVA 00862890720 E-Mail: info@comune.santeramo.ba.it Indirizzo Internet:

Dettagli

COMUNE DI BRICHERASIO

COMUNE DI BRICHERASIO Copia Albo COMUNE DI BRICHERASIO PROVINCIA DI TO C.A.P. 10060 - TEL. (0121) 59.105 - FAX (0121) 59.80.42 Reg. generale n. 360 DATA 29/09/2014 DETERMINAZIONE N 64 DEL 29/09/2014 IMPEGNO DI SPESA SI (x )

Dettagli

CITTÀ DI MODUGNO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO REG. GEN. N. 931 / Copia

CITTÀ DI MODUGNO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO REG. GEN. N. 931 / Copia CITTÀ DI MODUGNO PROVINCIA DI BARI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO REG. GEN. N. 931 / 2015 Copia RIFERIMENTI PROPONENTE OGGETTO: SOSTITUZIONE DELLA FIRMA AUTOGRAFA DEL FUNZIONARIO RESPONSABILE

Dettagli

COMUNE DI NOVAFELTRIA PROVINCIA DI RIMINI

COMUNE DI NOVAFELTRIA PROVINCIA DI RIMINI COMUNE DI NOVAFELTRIA PROVINCIA DI RIMINI DETERMINAZIONE C O P I A SETTORE: Settore Affari Generali, Istituzionali, Segreteria, Cultura,Turismo, URP DETERMINAZIONE N. 103 DEL 30/12/2015 OGGETTO: INIZIATIVE

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E SERVIZIO PROGRAMMAZIONE E BILANCIO SERVIZIO ECONOMATO D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: CONTRIBUTI IN SEDE DI GARA (SIMOG) IN FAVORE DELL'A.N.A.C. LIQUIDAZIONE

Dettagli

CITTA DI ALESSANDRIA

CITTA DI ALESSANDRIA CITTA DI ALESSANDRIA 1612000000 - Direzione Servizi Demografici e Tributi SERVIZIO 1612050000 - SERVIZIO T.S.R.S.U./T.I.A./T.A.R.I. E ALTRE ENTRATE TRIBUTARIE ED EXTRATRIBUTARIE N DETERMINAZIONE 1695 OGGETTO:

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA AMMINISTRATIVA ED ECONOMICO FINANZIARIA SERVIZIO PROGRAMMAZIONE E BILANCIO D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: EX DIPENDENTE MATRICOLA N.04280. LIQUIDAZIONE

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA WELFARE SERVIZIO SEGRETARIATO SOCIALE D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: RETTE RICOVERO MINORI PRESSO LA STRUTTURA DENOMINATA LA CASA FAMIGLIA E. BARATTA -

Dettagli

COMUNE DI GAETA Provincia di Latina II Dipartimento Settore Urbanistica e Assetto del Territorio

COMUNE DI GAETA Provincia di Latina II Dipartimento Settore Urbanistica e Assetto del Territorio COMUNE DI GAETA Provincia di Latina II Dipartimento Settore Urbanistica e Assetto del Territorio DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 211/URB del 31/12/2012 OGGETTO: Recupero crediti per procedimenti ex art.

Dettagli

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 116 Data: SETTORE : FINANZIARIO SOCIETA' PARTECIPATE GARE E CONTRATTI

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 116 Data: SETTORE : FINANZIARIO SOCIETA' PARTECIPATE GARE E CONTRATTI Comune di Lecco Piazza Diaz, 1-23900 Lecco (LC) - Tel. 0341/ 481111 - Fax 286874 - C.F. 00623530136 N. 116-2013 Reg. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 116 Data: 25-02-2013 SETTORE : FINANZIARIO SOCIETA'

Dettagli

Comune di Villafranca di Verona PRO VINCIA DI VE RO NA

Comune di Villafranca di Verona PRO VINCIA DI VE RO NA Comune di Villafranca di Verona PRO VINCIA DI VE RO NA AREA 2 - SERVIZI ECONOMICO FINANZIARI E TRIBUTARI UNITA' TRIBUTI TARI Codice per fatturazione elettronica:l36ufd PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE N. 1541

Dettagli

C O M U N E D I C E R V I G N A N O D E L F R I U L I PROVINCIA DI UDINE

C O M U N E D I C E R V I G N A N O D E L F R I U L I PROVINCIA DI UDINE C O M U N E D I C E R V I G N A N O D E L F R I U L I PROVINCIA DI UDINE Determinazione Proposta nr. 3 del 28/05/2015 Determinazione nr. 351 del 28/05/2015 Servizio Tributi ed Economato OGGETTO: ACCERTAMENTO

Dettagli

COMUNE DI PESCOROCCHIANO

COMUNE DI PESCOROCCHIANO COMUNE DI PESCOROCCHIANO originale AREA AMMINISTRATIVA CONTABILE Determina n. 211 del 15/04/2014 Determina n. 15 del 15/04/2014 Registro di Area OGGETTO: Rendiconto anticipazione pagamento atto agenzia

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA AMMINISTRATIVA ED ECONOMICO FINANZIARIA SERVIZIO AFFARI GENERALI D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: INTEGRAZIONE IMPEGNI DI SPESA A CARICO DELLA COMPETENZA

Dettagli

CITTA' DI LADISPOLI Città Metropolitana di Roma Capitale

CITTA' DI LADISPOLI Città Metropolitana di Roma Capitale DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 1405 DEL 21/08/2015 AREA II - SETTORE 2 - POLITICHE DELLE ENTRATE - SERVIZI INFORMATICI- PARTECIPATE Responsabile dell'istruttoria: MANUELA COLACCHI OGGETTO: APPROVAZIONE

Dettagli

COMUNE DI SANTERAMO IN COLLE

COMUNE DI SANTERAMO IN COLLE COMUNE DI SANTERAMO IN COLLE Provincia di Bari Piazza Dott. Simone, 8 Tel. 080.3028311 Fax 080.3023710 Cod. Fisc. 82001050721 P. IVA 00862890720 E-Mail: info@comune.santeramo.ba.it Indirizzo Internet:

Dettagli

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 71 DEL AREA POLITICHE ECONOMICHE E SERVIZI ALLA CITTA

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 71 DEL AREA POLITICHE ECONOMICHE E SERVIZI ALLA CITTA Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 71 DEL 16-02-2016 OGGETTO: ANNULLAMENTO ED EMISSIONE AVVISI DI ACCERTAMENTO TARSU/TARES/TARI.- AREA POLITICHE ECONOMICHE E SERVIZI ALLA CITTA Oggetto: ANNULLAMENTO

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA AMMINISTRATIVA ED ECONOMICO FINANZIARIA SERVIZIO AFFARI GENERALI D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: ACQUISIZIONE IN ECONOMIA DI MARCHE TEMPORALI PER L UFFICIO

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E SERVIZIO RISORSE UMANE D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: DIPENDENTE MATRICOLA N.17423-CONGEDO MALATTIA BAMBINO ART.47 DLGS. 15101. RACCOLTA GENERALE PRESSO LA SEGRETERIA

Dettagli

COMUNE DI SANTERAMO IN COLLE

COMUNE DI SANTERAMO IN COLLE COMUNE DI SANTERAMO IN COLLE Provincia di Bari Piazza Dott. Simone, 8 Tel. 080.3028311 Fax 080.3023710 Cod. Fisc. 82001050721 P. IVA 00862890720 E-Mail: info@comune.santeramo.ba.it Indirizzo Internet:

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E SERVIZIO RISORSE UMANE D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: DIPENDENTE MATRICOLA 05749 - FRUIZIONE PERMESSI LEGGE N. 104 1992 RACCOLTA GENERALE PRESSO LA SEGRETERIA

Dettagli

COMUNE DI QUARTO PROVINCIA DI NAPOLI _

COMUNE DI QUARTO PROVINCIA DI NAPOLI _ COMUNE DI QUARTO PROVINCIA DI NAPOLI _ AREA ECONOMICO FINANZIARIA DETERMINAZIONE N. 83 DEL 21/07/2015 REPERTORIO GENERALE N. 522 DEL 28/07/2015 OGGETTO: liquidazione fatture Enel Servizio Elettrico 155,07

Dettagli

COMUNE DI NOVAFELTRIA PROVINCIA DI RIMINI

COMUNE DI NOVAFELTRIA PROVINCIA DI RIMINI COMUNE DI NOVAFELTRIA PROVINCIA DI RIMINI DETERMINAZIONE C O P I A SETTORE: Settore Affari Generali, Istituzionali, Segreteria, Cultura,Turismo, URP DETERMINAZIONE N. 45 DEL 18/06/2016 OGGETTO: UFFICIO

Dettagli

COMUNE DI LASTRA A SIGNA Città Metropolitana di Firenze. SETTORE 3 - Servizi Economico Finanziari Ufficio Demanio e Patrimonio DETERMINAZIONE

COMUNE DI LASTRA A SIGNA Città Metropolitana di Firenze. SETTORE 3 - Servizi Economico Finanziari Ufficio Demanio e Patrimonio DETERMINAZIONE COMUNE DI LASTRA A SIGNA Città Metropolitana di Firenze SETTORE 3 - Servizi Economico Finanziari Ufficio Demanio e Patrimonio DETERMINAZIONE Determina n. 369 del 25/05/2017 Oggetto: CARTELLA DI PAGAMENTO

Dettagli

CITTÀ DI CARMAGNOLA (CITTÀ METROPOLITANA DI TORINO)

CITTÀ DI CARMAGNOLA (CITTÀ METROPOLITANA DI TORINO) CITTÀ DI CARMAGNOLA (CITTÀ METROPOLITANA DI TORINO) RIPARTIZIONE RAGIONERIA GENERALE, TRIBUTI DETERMINAZIONE Doc. int. 78 Pubbl. PU 1471 OGGETTO: Servizio Finanze-Tributi - Accertamenti tributari a titolo

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 168 SETTORE Settore Affari Generali e Innovazione NR. SETTORIALE 24 DEL 25/02/2016 OGGETTO: LIQUIDAZIONE QUOTA ASSOCIATIVA ANCI 2016. Copia cartacea della

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E SERVIZIO AFFARI ISTITUZIONALI D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: RIMBORSO ALLA SOC. C.S.I. S.P.A. PER PERMESSI CONCERNENTI CARICHE ELETTIVE DEL CONSIGLIERE COMUNALE

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA AMMINISTRATIVA ED ECONOMICO FINANZIARIA SERVIZIO AFFARI GENERALI D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: ACQUISIZIONE IN ECONOMIA PER LA FORNITURA DI CARTA NATURALE

Dettagli

COMUNE DI SAN BENEDETTO PO

COMUNE DI SAN BENEDETTO PO COMUNE DI SAN BENEDETTO PO Provincia di Mantova tel. 0376/623011 fax 0376/623021 e-mail: protocollo.sanbenedetto@legalmailpa.it sito internet: www.comune.san-benedetto-po.mn.it SETTORE ECONOMICO-FINANZIARIO

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA AMMINISTRATIVA ED ECONOMICO FINANZIARIA SERVIZIO RISORSE UMANE D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: RISOLUZIONE DEI RAPPORTI LAVORATIVI EX. ART.90 DEL D.LGS.

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 1030 SETTORE Settore Welfare Cittadino NR. SETTORIALE 236 DEL 16/09/2015 OGGETTO: CONTRIBUTO AI SENSI DELLA D.G.R. N. 1194 DEL 27/05/15, DECRETO MINISTERO

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 564 DEL 28/10/2014 SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA Ufficio Servizi Cimiteriali OGGETTO: Servizi cimiteriali. Rimborso per rinuncia a concessioni

Dettagli

CITTA' DI ORIA PROVINCIA DI BRINDISI 2 SETTORE SERVIZI SOCIALI E SCOLASTICI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

CITTA' DI ORIA PROVINCIA DI BRINDISI 2 SETTORE SERVIZI SOCIALI E SCOLASTICI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO CITTA' DI ORIA PROVINCIA DI BRINDISI SETTORE SERVIZIO 2 SETTORE SERVIZI SOCIALI E SCOLASTICI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO REGISTRO GENERALE N 700 DEL 17/07/2017 OGGETTO: ' Corteo storico

Dettagli

C O M U N E D I C E R V I G N A N O D E L F R I U L I PROVINCIA DI UDINE

C O M U N E D I C E R V I G N A N O D E L F R I U L I PROVINCIA DI UDINE C O M U N E D I C E R V I G N A N O D E L F R I U L I PROVINCIA DI UDINE Determinazione Proposta nr. 1 del 20/01/2016 Determinazione nr. 28 del 21/01/2016 Servizio Tributi ed Economato OGGETTO: DETERMINAZIONE

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA AMMINISTRATIVA ED ECONOMICO FINANZIARIA SERVIZIO RISORSE UMANE D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: ASPETTATIVA SINDACALE DIP.TE SALVATORE FRANCESCA. RACCOLTA

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E STRUTTURE DI STAFF POLIZIA MUNICIPALE D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: CORSO DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE PER IL PERSONALE DELLA POLIZIA LOCALE RACCOLTA GENERALE

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E SERVIZIO LAVORI PUBBLICI, MANUTENZIONI D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA STRADE COMUNALI E RELATIVE PERTINENZE - D.F.C. COSTRUZIONI

Dettagli

COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia

COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia Determinazione Dirigenziale n. 1228 del 10/10/2016 Proposta di Determinazione Dirigenziale n. 108 del 06/10/2016 10.2 SERVIZIO - TRIBUTI E RISCOSSIONE OGGETTO: Rateazione

Dettagli

SETTORE II - CONTABILITA' E FINANZA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE

SETTORE II - CONTABILITA' E FINANZA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE II - CONTABILITA' E FINANZA. Num. Prop. 1178 NUMERO DI REGISTRO DI RIPARTIZIONE 177 DEL 10/07/2017 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE OGGETTO : Assunzione impegno di spesa rimborso imu 2014, 2015

Dettagli

COMUNE DI SANTERAMO IN COLLE

COMUNE DI SANTERAMO IN COLLE COMUNE DI SANTERAMO IN COLLE Provincia di Bari Piazza Dott. Simone, 8 Tel. 080.3028311 Fax 080.3023710 Cod. Fisc. 82001050721 P. IVA 00862890720 E-Mail: info@comune.santeramo.ba.it Indirizzo Internet:

Dettagli

Comune di Cittanova Prov. di Reggio Calabria

Comune di Cittanova Prov. di Reggio Calabria COPIA REG. SETTORIALE N. 220 REG. GENERALE N.1315 DEL 04/12/2013 Comune di Cittanova Prov. di Reggio Calabria SETTORE VIGILANZA DETERMINAZIONE OGGETTO: LIQUIDAZIONE ALL'ISTITUTO POLIGRAFICO E ZECCA DELLO

Dettagli

COMUNE DI SAN BENEDETTO PO

COMUNE DI SAN BENEDETTO PO SETTORE ECONOMICO-FINANZIARIO ********* DETERMINAZIONE Proposta n. TR 423/2017 Determ. n. 301 del 28/06/2017 Premesso: IL RESPONSABILE DEL SETTORE - che le seguenti determinazioni di approvazione del ruolo

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA AMMINISTRATIVA ED ECONOMICO FINANZIARIA SERVIZIO RISORSE UMANE D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: PRESA D ATTO CESSAZIONE DEL RAPPORTO DI LAVORO PER DECESSO

Dettagli

N 04 DEL 31/01/2013 D E T E R M I N A

N 04 DEL 31/01/2013 D E T E R M I N A DETERMIMAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA DEI SERVIZI ECONOMICO FINANZIARI N 04 DEL 31/01/2013 REG. GEN. N 157 DEL 31/01/2013 Oggetto: Approvazione ruoli Tarsu anno 2009 Riscossione coattiva codici entrata

Dettagli

COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia

COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia Determinazione Dirigenziale n. 1868 del 21/12/2010 Proposta di Determinazione Dirigenziale n. 104 del 21/12/2010 10.3.1 U.O - ICI OGGETTO: Chimica Flaminia di Bosi

Dettagli

Comune di Quartu Sant Elena Provincia di Cagliari

Comune di Quartu Sant Elena Provincia di Cagliari Comune di Quartu Sant Elena Provincia di Cagliari Copia Settore Pubblica Istruzione, Sport, Politiche giovanili, Culturale e Spettacolo DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Numero 1838 di Registro Generale Del

Dettagli

CITTA DI FIUMICINO (PROVINCIA DI ROMA)

CITTA DI FIUMICINO (PROVINCIA DI ROMA) REGISTRO GENERALE DETERMINAZIONI N. 3239 Del 12-09-2017 COPIA CITTA DI FIUMICINO (PROVINCIA DI ROMA) N. 385 OGGETTO:IMPEGNO PER LE INIZIATIVE DEL GARANTE DELL'INFANZIA SUI TEMI DELLA PREVENZIONE DELLO

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA AMMINISTRATIVA ED ECONOMICO FINANZIARIA SERVIZIO RISORSE UMANE D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: DEFINIZIONE TRATTAMENTO ECONOMICO NUOVO SEGRETARIO GENERALE

Dettagli

COMUNE DI NERETO AREA AMMINISTRATIVA - AFFARI GENERALI - DEMOGRAFICA SETTORE AMMINISTRATIVO E DEMOGRAFICO DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE 11/12/2015

COMUNE DI NERETO AREA AMMINISTRATIVA - AFFARI GENERALI - DEMOGRAFICA SETTORE AMMINISTRATIVO E DEMOGRAFICO DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE 11/12/2015 REGISTRO GENERALE DELLE DETERMINA Atto n.ro 473 del 11/12/2015 - Pagina 1 di 6 COMUNE DI NERETO COPIA N. Registro Generale 473 del 11/12/2015 AREA AMMINISTRATIVA - AFFARI GENERALI - DEMOGRAFICA SETTORE

Dettagli

Area Amministrativa Contabile 2 SETTORE 2 SETTORE SERVIZI SOCIALI - SCUOLA - CULTURA. N. 556/A.G. del

Area Amministrativa Contabile 2 SETTORE 2 SETTORE SERVIZI SOCIALI - SCUOLA - CULTURA. N. 556/A.G. del Reg. di Settore n. 82 Area Amministrativa Contabile 2 SETTORE 2 SETTORE SERVIZI SOCIALI - SCUOLA - CULTURA Copia N. 556/A.G. del 22-09-2015 DETERMINAZIONE OGGETTO: AGGIUDICAZIONE PROVVISORIA DEL SERVIZIO

Dettagli

Comune di Cittanova Prov. di Reggio Calabria

Comune di Cittanova Prov. di Reggio Calabria COPIA REG. SETTORIALE N. 15 REG. GENERALE N.236 DEL 05/03/2014 Comune di Cittanova Prov. di Reggio Calabria SETTORE URBANISTICA DETERMINAZIONE OGGETTO: LIQUIDAZIONE FATTURA ALLA DITTA ARTIGIANPOZZI DI

Dettagli

COMUNE DI CASTEL D AZZANO Provincia di Verona

COMUNE DI CASTEL D AZZANO Provincia di Verona COMUNE DI CASTEL D AZZANO Provincia di Verona DETERMINAZIONE SETTORE AFFARI GENERALI FINANZIARIO E SOCIALE N. 261 DEL 18-10-2012 Reg. Gen. 517 Ufficio: SERVIZI SOCIALI Oggetto: DELEGA CONVENZIONE ULSS

Dettagli

Comune di SAN PANCRAZIO SALENTINO (Provincia di BRINDISI)

Comune di SAN PANCRAZIO SALENTINO (Provincia di BRINDISI) Comune di SAN PANCRAZIO SALENTINO (Provincia di BRINDISI) DETERMINAZIONE N. 268 Data di registrazione 03/04/2017 OGGETTO: Rimborsi a diversi contribuenti dell`imposta comunale sugli immobili (ICI), dell

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 365 SETTORE Settore Affari Generali e Innovazione NR. SETTORIALE 52 DEL 20/04/2016

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 365 SETTORE Settore Affari Generali e Innovazione NR. SETTORIALE 52 DEL 20/04/2016 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 365 SETTORE Settore Affari Generali e Innovazione NR. SETTORIALE 52 DEL 20/04/2016 OGGETTO: SERVIZIO AGGIUNTIVO DI TRASLOCO DELLA U.O. PROTEZIONE CIVILE

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E SERVIZIO PROGRAMMAZIONE E BILANCIO D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: ADESIONE SERVIZIO VIACARD - AUTOSTRADE PER L ITALIA ANNO 2016. RACCOLTA GENERALE PRESSO LA

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE CITTA DI BARLETTA Medaglia d Oro al Valore Militare e al Merito Civile Città della Disfida SETTORE POLIZIA LOCALE E PROTEZIONE CIVILE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Proposta n. 109 del 25/01/2017 Determina

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA OPERE PUBBLICHE SERVIZIO MANUTENZIONI D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: IMPEGNI DI SPESA MESI LUGLIO AGOSTO E SETTEMBRE - PER CONSUMI DI ENERGIA ELETTRICA

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL FUNZIONARIO RESPONSABILE DELL IMPOSTA MUNICIPALE SUGLI IMMOBILI E TASI

DETERMINAZIONE DEL FUNZIONARIO RESPONSABILE DELL IMPOSTA MUNICIPALE SUGLI IMMOBILI E TASI COMUNE DI ARDORE (Città Metropolitana di Reggio Calabria) Via V. Emanuele, 35 tel. 0964/64366 Fax 0964-624804 E. Mail: tributi.ardore@libero.it P.IVA 00725530802 C.F. 81000590802 Det. N. 53 Data 25.08.2017

Dettagli

CITTA' DI MANDURIA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

CITTA' DI MANDURIA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE COPIA CITTA' DI MANDURIA PROVINCIA DI TARANTO AREA: SERVIZIO:GESTIONE DEL PATRIMONIO UFFICIO:Gestione e manutenzione beni immobili patrimoniali - Sicurezza sui luoghi di lavoro Registro Interno Servizio:

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA WELFARE SERVIZIO SEGRETARIATO SOCIALE N : 20/2015 del 20/01/2015 D E T E R M I N A Z I O N E OGGETTO: INSERIMENTO N. 2 MINORI PRESSO LA STRUTTURA DENOMINATA LA CAMPANELLA - PERIODO 20/01/2015-30/06/2015

Dettagli

CITTA DI CAVA DE TIRRENI PROVINCIA DI SALERNO. DETERMINAZIONE Sett. 4 Lavori Pubblici e Ambiente

CITTA DI CAVA DE TIRRENI PROVINCIA DI SALERNO. DETERMINAZIONE Sett. 4 Lavori Pubblici e Ambiente CITTA DI CAVA DE TIRRENI PROVINCIA DI SALERNO DETERMINAZIONE Sett. 4 Lavori Pubblici e Ambiente OGGETTO: SERVIZIO DI SMALTIMENTO - RECUPERO DEI RIFIUTI RACCOLTI SUL TERRITORIO COMUNALE LIQUIDAZIONE FATTURE

Dettagli

AREA ECONOMICO-FINANZIARIA

AREA ECONOMICO-FINANZIARIA Provincia di Perugia AREA ECONOMICO-FINANZIARIA Ufficio TRIBUTI ORIGINALE DETERMINAZIONE N.195 DEL 10-11-2014 N. 1226 del Registro Generale Oggetto: APPROVAZIONE LISTA DI CARICO DEI CONTRIBUENTI TENUTI

Dettagli

COMUNE DI NOVAFELTRIA PROVINCIA DI RIMINI

COMUNE DI NOVAFELTRIA PROVINCIA DI RIMINI COMUNE DI NOVAFELTRIA PROVINCIA DI RIMINI DETERMINAZIONE C O P I A SETTORE: Settore Affari Generali, Istituzionali, Segreteria, Cultura,Turismo, URP DETERMINAZIONE N. 32 DEL 07/04/2014 OGGETTO: LIQUIDAZIONE

Dettagli

Sett. Patrimonio ed Edilizia Scolastica

Sett. Patrimonio ed Edilizia Scolastica C.I.D. 40372 PROVINCIA DI SALERNO Sett. Patrimonio ed Edilizia Scolastica Dir. Lizio ing. Angelo Michele OGGETTO: COMUNE DI ANGRI. pagamento della tassa sui Rifiuti(TARI)unica soluzione per l'anno 2017

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 1365 SETTORE Settore Affari Generali - U.A. Comando Polizia Municipale NR. SETTORIALE 75 DEL 18/12/2014

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 1365 SETTORE Settore Affari Generali - U.A. Comando Polizia Municipale NR. SETTORIALE 75 DEL 18/12/2014 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 1365 SETTORE Settore Affari Generali - U.A. Comando Polizia Municipale NR. SETTORIALE 75 DEL 18/12/2014 OGGETTO: CONTO CONTRATTUALE N.30025854-005 ATTIVATO

Dettagli

COMANDO POLIZIA MUNICIPALE Comune di Borgo Val di Taro

COMANDO POLIZIA MUNICIPALE Comune di Borgo Val di Taro SETTORE: POLIZIA MUNICIPALE DETERMINAZIONE N. 92/14 COMANDO POLIZIA MUNICIPALE Comune di Borgo Val di Taro Medaglia d Oro al V. M. Provincia di Parma Piazza Manara n. 5 Tel. 0525 99188 Fax 0525 91269 pm@comune.borgo-val-di-taro.pr.it

Dettagli

COMUNE DI MONTALLEGRO Regione Siciliana (Prov. di Agrigento) Repubblica Italiana. Determina Dirigenziale

COMUNE DI MONTALLEGRO Regione Siciliana (Prov. di Agrigento) Repubblica Italiana. Determina Dirigenziale Regione Siciliana (Prov. di Agrigento) Repubblica Italiana SETTORE II BILANCIO CONTABILITA E FINANZE N 15 del 22.02.2016 Determina Dirigenziale ORIGINALE COPIA OGGETTO: Rimborso eccedenza versamento IMU

Dettagli

COMUNE DI CRESPADORO Provincia di Vicenza

COMUNE DI CRESPADORO Provincia di Vicenza COMUNE DI Determinazione N. 61 del 01/06/ UFFICIO TECNICO "SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO 2015 IMPEGNO DI SPESA GENNAIO - GIUGNO. IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO Considerato che la spesa per il periodo

Dettagli

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi Copia Reg. Gen. n. 14 del 03/02/2017 Reg. n.3 del 03/02/2017 COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SETTORE ECONOMICO FINANZIARIO TRIBUTI Oggetto:

Dettagli

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari SERVIZIO AFFARI GENERALI COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 698 del 22.09.2014 registro generale N. 300 del 22.09.2014 registro del servizio

Dettagli

COMUNE DI NOVAFELTRIA PROVINCIA DI RIMINI

COMUNE DI NOVAFELTRIA PROVINCIA DI RIMINI COMUNE DI NOVAFELTRIA PROVINCIA DI RIMINI DETERMINAZIONE C O P I A SETTORE: Settore Affari Generali, Istituzionali, Segreteria, Cultura,Turismo, URP DETERMINAZIONE N. 97 DEL 14/11/2014 OGGETTO: LIQUIDAZIONE

Dettagli

Oggetto: Rimborso all Agente per la riscossione Equitalia Centro S.p.A. delle somme ex art. 17, comma 6 bis del D.Lgs n. 112/99. Liquidazione.

Oggetto: Rimborso all Agente per la riscossione Equitalia Centro S.p.A. delle somme ex art. 17, comma 6 bis del D.Lgs n. 112/99. Liquidazione. COMUNE DI BORGO VAL DI TARO MEDAGLIA D ORO AL V. M PROVINCIA DI PARMA Tel. 0525 / 921711 Piazza P.V. Manara n. 6 SETTORE FINANZIARIO Fax 0525 / 96218 43043 Borgo Val di Taro SERVIZIO TRIBUTI Cod. Fisc.

Dettagli

IV SETTORE DEMOGRAFICI FINANZIARIO - TRIBUTI

IV SETTORE DEMOGRAFICI FINANZIARIO - TRIBUTI 3URYLQFLDGL%DUL IV SETTORE DEMOGRAFICI FINANZIARIO - TRIBUTI DETERMINAZIONE N. 79 del 10/09/2014 Raccolta Ufficiale N. 939 del 04/11/2014 OGGETTO: Approvazione lista di carico TARI anno 2014. Approvazione

Dettagli

Ripartizione Tributi

Ripartizione Tributi Data Adozione: 05/07/2016 Altri Settori: C O M UN E D I BARI Determinazione 2016/07601 2016/150/00128 Ripartizione Tributi Estensore: Responsabile Proponente: Sottoscrizione Dirigente: Visto Ufficio Mandati:

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 1402 SETTORE Settore Welfare Cittadino NR. SETTORIALE 159 DEL 23/12/2014 OGGETTO: ASSUNZIONE IMPEGNO DI SPESA.2.400,00 QUALE PARTECIPAZIONE FINANZIARIA

Dettagli

COMUNE DI NOVAFELTRIA PROVINCIA DI RIMINI

COMUNE DI NOVAFELTRIA PROVINCIA DI RIMINI COMUNE DI NOVAFELTRIA PROVINCIA DI RIMINI DETERMINAZIONE C O P I A SETTORE: Settore Affari Generali, Istituzionali, Segreteria, Cultura,Turismo, URP DETERMINAZIONE N. 90 DEL 12/12/2016 OGGETTO: ATTIVITA'

Dettagli

COMUNE DI MELITO DI NAPOLI

COMUNE DI MELITO DI NAPOLI COMUNE DI MELITO DI NAPOLI Provincia di Napoli ORIGINALE R.G. N. 809 DEL 20/10/2015 SETTORE V - ASSETTO E SVILUPPO DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 61 DEL 20/10/2015 Oggetto: LIQUIDAZIONE SPETTANZE DOVUTE

Dettagli

COMUNE DI FERENTILLO Provincia di Terni

COMUNE DI FERENTILLO Provincia di Terni COMUNE DI FERENTILLO Provincia di Terni SERVIZIO FINANZIARIO DETERMINAZIONE N. 34 Del 29/11/2013 OGGETTO: RIMBORSO IMU ED ICI CONTRIBUENTE MISTICONI SESTINA IL RESPONSABILE VISTO il Decreto Legislativo

Dettagli

CITTA' DI MANDURIA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

CITTA' DI MANDURIA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE COPIA CITTA' DI MANDURIA PROVINCIA DI TARANTO AREA: SERVIZIO:Ufficio di piano - Ambito territoriale UFFICIO: Registro Interno Servizio: Num. 40 Int. del DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N 278 R.G. DATA 27/04/

Dettagli

Comune di Cervignano del Friuli

Comune di Cervignano del Friuli Comune di Cervignano del Friuli Provincia di Udine Proposta nr. 2 del 12/02/2016 Atto di Liquidazione nr. 152 del 12/02/2016 Servizio Tributi ed Economato OGGETTO: LIQUIDAZIONE TRIBUTO PROVINCIALE PER

Dettagli