L ASSOLO (di prof. Music) PERCORSI MUSICALI SOMMARIO SPECIALE SAGGIO attività ed eventi musicali programma saggio curiosità divertiamoci un po

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "L ASSOLO (di prof. Music) PERCORSI MUSICALI SOMMARIO SPECIALE SAGGIO 2014. attività ed eventi musicali programma saggio curiosità divertiamoci un po"

Transcript

1 SPECIALE SAGGIO 2014 NOTIZIARIO DELLA FILARMONICA DI MIRANO ANNO V N. 2 MAGGIO 2014 PERCORSI MUSICALI Questo numero speciale del notiziario della Filarmonica è dedicato al consueto saggio di fine anno della scuola di musica. Per ogni allievo il Saggio Pubblico rappresenta un momento importante che porta con sé sentimenti contrastanti (emozione, preoccupazione, eccitazione, soddisfazione) propri dell attività di musicista, e un occasione per mettersi alla prova davanti a un vero e proprio pubblico, dimostrando così i risultati ottenuti al termine di un anno di studio. È parte di un percorso: fa capire a chi si esibisce il vero senso di quanto studiato, cioè la diffusione di quell emozione che chiamiamo «musica». Un emozione forte e particolare che alcuni allievi hanno avuto la fortuna (e il merito) di provare su un palcoscenico importante quale il Teatro di Mirano, partecipando al Concerto di Primavera con la Banda di Mirano, davanti a quattrocento persone. Gruppo d'insieme della scuola di musica Il saggio 2014 si svolgerà sabato 31 maggio presso il teatro di Villa Belvedere; l inserto all interno riporta il programma delle esibizioni. Un sentito ringraziamento va agli insegnanti che si sono prodigati in un attenta e coinvolgente preparazione degli allievi e ai genitori, il cui appoggio e sostegno è fondamentale per permettere ai propri figli di coltivare una passione così impegnativa (a volte con notevoli difficoltà logistiche). Come d abitudine il notiziario dedicato al saggio, oltre a riportare le foto delle esibizioni dell'anno precedente, è indirizzato a rappresentare il binomio scuola banda: un percorso di studio che comincia dalle lezioni individuali, passando per le esibizioni pubbliche nei saggi, per arrivare all opportunità di proseguire con la Banda, la cui attività musicale è molto intensa e qualitativa. L associazione tutta si augura che gli allievi della scuola confermino nel tempo la loro passione per la musica, magari condividendola con la Filarmonica di Mirano, un associazione che questa passione la coltiva da quasi 160 anni! Buona musica a tutti! L ASSOLO (di prof. Music) Il Teatro di Villa Belvedere, un vero e proprio gioiellino all interno dell omonimo storico parco. È una bella opportunità per gli allievi potersi esibire in luogo che trasuda musica, arte, recitazione C è una particolare atmosfera che accomuna i teatri, a partire dalla vita nascosta dei camerini: è lì che i musicisti passano assieme gli ultimi concitati ed emozionanti attimi prima dell esibizione. E se le assi del palco potessero parlare! I disegni delle venature del legno, la vernice consumata da tutti quegli artisti che ci sono passati in precedenza danno un inconscio conforto e sostegno a chi ci si trova sopra. E che dire di tutto quel mondo nascosto dietro alle tende, a lato del palco è lì che si risolvono i problemi dell ultimo momento e si vigila affinché vada tutto bene nel corso dell esibizione. Tutto questo è teatro, è musica E mi piace pensare che tutto ciò che avviene sopra al palco di un teatro non vada disperso: la parte acustica vola nell aria e raggiunge il pubblico, ma una piccola parte rimane lì, sul palco, penetrando nelle assi, stratificandosi per poi manifestarsi sotto forma di emozione ogni qualvolta viene calcato. Allora in bocca al lupo ragazzi, lasciatevi andare alla musica, gustatevi ogni singola nota, ogni singola vibrazione del vostro strumento fate in modo che sulle assi del teatro si depositi anche la vostra di traccia musicale il teatro stesso ve ne sarà grato. (GB) SOMMARIO attività ed eventi musicali programma saggio curiosità divertiamoci un po 2 3_6 7 8

2 ATTIVITÀ ED EVENTI MUSICALI CONCERTO DI PRIMAVERA The Young Amadeus (il giovane Amadeus) di T. Parker, arrangiato da J. De Haan. Questo è il brano che ha rappresentato l esordio in un concerto pubblico di 9 allievi della scuola di musica della Filarmonica di Mirano. Un brano quindi molto significativo dal momento che è dedicato a uno dei più grandi geni della musica e che ha fatto parte di un programma musicale pensato dal maestro Stefano Corrò proprio per consentire l inserimento di questi giovani musicisti. E giovani lo erano davvero: 13, 14, 15, massimo 16 anni! L occasione era di quelle importanti: si trattava infatti del concerto che ha inaugurato la stagione concertistica della Filarmonica per il 2014, vale a dire il Concerto di Primavera, tenutosi il 24 aprile presso il Teatro di Mirano. Un appuntamento divenuto ormai tradizionale che ha visto i 68 elementi della Banda Musicale di Mirano presentare un programma molto vario; alla prima parte «classica», che ha visto un originale proposizione di autori molto importanti ma forse meno noti ai più (D. Šostakovič, G. Holst), passando per un intermezzo swing e blues, fino ad arrivare un finale più «leggero» ed improntato alla musica latina e al divertimento. L ultima parte ha visto una simpatica partecipazione del pubblico che ha dimostrato un particolare gradimento con applausi e richieste di ripetuti bis. La Banda saluta e ringrazia il pubblico al termine del concerto al Teatro di Mirano I componenti della Banda danno un caloroso benvenuto alle giovani leve che hanno esordito nel Concerto di Primavera: Marco e Cipriano (sax contralto), Sonia e Anna (flauto traverso), Giorgio (clarinetto), Alessio (corno francese), Filippo (tromba), Tobia e Riccardo (percussioni), con l augurio che vogliano ancora condividere con la Banda, su molti altri palchi, quelle emozioni che solo la musica può dare. ATTIVITÀ MUSICALE DELLA FILARMONICA DI MIRANO 2014 principali appuntamenti in programma: Lunedì (ore 18.00) Concerto in occasione della Festa della Repubblica Piazzetta Vittorio Emanuele ii, Mirano. Domenica (ore 20.45) Concerto presso la Casa della Musica (con esibizione gruppo di ballo) via Gramsci, Mirano. Domenica (ore 20.45) Concerto d Estate Corte di Villa Errera, Mirano. Ulteriori informazioni e aggiornamenti nella home page del sito: nelle sezioni «prossimi appuntamenti» e «notizie in evidenza». Negli ultimi due anni: 2013 Concerti: 12 Sfilate: 13 Lezioni-concerto: 2 Prove: Concerti: 8 Sfilate: 15 Lezioni-concerto: 3 Prove: 82 2

3 SPECIALE SAGGIO 2014 SAGGIO DELLA SCUOLA DI MUSICA «Allegro con Brio» Sabato 31 maggio 2014, ore Teatro Villa Belvedere (Mirano) PIANOFORTE Insegnanti: M Stefano Corrò, Orietta Bonaldo Francesca Tremel Maddalena Tobio Alice Spezzati Alessandro Lorenzon ~ L. Van Beethoven, SONATINA in Sol+ [Moderato, Romanza] ~ D. Kabalevsky, STUDIO ~ A. Diabelli, SONATINA Op. 151 n. 1 [Primo Tempo] ~ L. Van Beethoven, SONATINA in Sol+ ~ A. Kaciaturian, STUDIO ~ Tradizionale, NEW ORLEANS RAG FLAUTO Insegnante: M Giuliana Cravin Giulia Vescovo (flauto) Maddalena Tobio (pianoforte) ~ J.S. Bach, dalla SONATA N. 4 in Do+ [andante, presto, allegro, adagio] Teatro di Villa Belvedere Ensemble di flauti 3

4 LO SPARTITO SAX E CLARINETTO Insegnante: M Massimiliano Barzon Laura Chinellato (clarinetto) Marco Naletto (sax contralto) Daniel Simionato (sax tenore) Mattia Agostini (sax contralto) Laura Chinellato (clarinetto) Valentina Cataldo (sax contralto) Marco Naletto (sax contralto) Cipriano Zanlorenzi (sax contralto) Fabio Minto (sax tenore) Laura Chinellato (clarinetto) Valentina Cataldo (sax contralto) Daniel Simionato (sax tenore) Giovanni Bertoldo (sax baritono) Riccardo Zane (batteria) ~ L. Schifrin, MISSION IMPOSSIBLE ~ P. Galassi, LACRIME D'ARGENTO ~ S. Joplin, EASY WINNERS ~ M. Jackson, WE ARE THE WORLD Ensemble di sax e clarinetti ENSEMBLE DI ARCHI E FIATI Dirige: M Luigino Michieletto Violini: Giulia Colussi Sebastiano Corrò Marco D'Albenzio Marco Fasolato Flavia Loredani Benedetta Spetro Giorgia Volpato Carlotta Zara ~ J. Haydn, CORALE S. ANTONIO ~ R. Ortolani, DOLCE SENTIRE ~ S. Saens, MARCIA DELLE ORE ~ J. S. Bach, BADINERIE ~ S. Saens, L'ELEFANTE Violoncello: Violette Flauti: Sonia Casarin Anna Spezzati Clarinetti: Giorgio Strapazzon Marco Zanatta Il complesso di archi e fiati al saggio

5 SPECIALE SAGGIO 2014 ENSEMBLE DI CHITARRE Insegnante: M Carlo Zundo Sara Campagnaro Elia Levorato Filippo Vergerio Carlo Zundo Camilla Anoè Giovanni Antonucci Sara Campagnaro Alaistair Lee Gloria Lee Elia Levorato Francesco Longo Alex Molinar Lucia Simion Sofia Spolaore Filippo Vergerio Beatrice Zara ~ J. S. Bach, ARIA SULLA IV CORDA ~ Pink Floyd, IS THERE ANY BODY OUT THERE? ~ Metallica, NOTHING ELSE MATTER ~ Metallica, FADE TO BLACK Alcuni allievi del gruppo chitarre (I e II anno) GRUPPO D'INSIEME DELLA SCUOLA DI MUSICA Dirige: M Stefano Corrò Flauti: Sonia Casarin Anna Spezzati Giulia Vescovo ~ T. Parker: THE YOUNG AMADEUS ~ G. Sutherland, SAILING ~ J. De Haan, PASADENA Clarinetti: Laura Chinellato Martino Scanferlato Giorgio Strapazzon Marco Zanatta Sax contralti: Carlo Marigo Marco Naletto Cipriano Zanlorenzi Sax tenori: Fabio Minto Daniel Simionato Sax baritono: Giovanni Bertoldo Corno francese: Alessio Corrò Trombone a tiro: Simone Cera Flicorno baritono: Lucia Molin Tuba: Gianluca Bortoletto Basso elettrico: Giovanni Bassan Percussioni: Sebastiano Corrò Tobia Farinati Riccardo Gambato Josephine Pascolo 5

6 LO SPARTITO CANTO Insegnante: Soprano Sara Pegoraro Davide Niero Giacomo Tretti Elisabetta Checchin Davide Righetto Joy Walker Valeria Covas Michela Bonzio Leonardo Pesce Claudia Giannì Marta Gomirato Claudia Giannì ~ The Blues Brothers, RAWHIDE ~ M. Gaye / T. Terrel, AIN'T NO MOUNTAIN HIGH ENOUGH ~ G. Gaynor, I WILL SURVIVE ~ Of Monster and Men, LITTLE TALKS ~ E. James, I JUST WANNA MAKE LOVE TO YOU ~ Mina, CANTO ANCHE SE SONO STONATA Esibizione di un'allieva della classe di canto con un'ensemble della scuola SCUOLA DI MUSICA: I CORSI Sax e clarinetto: 16 allievi Ottoni: 5 allievi Flauto: 10 allievi Ins. Massimiliano Barzon Ins. Stefano Corrò Ins. Giuliana Cravin Pianoforte e tastiera: 18 allievi Ins. Stefano Corrò e Orietta Bonaldo Percussioni: 16 allievi Ins. Lorena Donè Propedeutica musicale e strumentale: 12 allievi Ins. Chiara Narduzzi Chitarra: 38 allievi Canto: 18 allievi Ins. Carlo Zundo Ins. Sara Pegoraro Teoria e solfeggio Ins. Luigi Michieletto e Chiara Narduzzi Gli allievi di chitarra in attesa di entrare a Teatro per l'esibizione Il gruppo insegnanti alla presentazione del saggio dell'anno scorso 6

7 CURIOSITÀ LA SFILATA Per una banda musicale la sfilata costituisce un'attività che rappresenta la specifica e storica funzione di «animazione» di cerimonie civili, religiose e popolari: importanti occasioni di incontro con il proprio pubblico e la propria città. Nello «speciale saggio 2013» avevamo proposto uno schema della disposizione degli strumenti utilizzata in occasione dei concerti. In questo numero, invece, proponiamo lo schema utilizzato in occasione di una sfilata e alcune curiosità «tecniche». La Banda di Mirano in sfilata utilizza due divise: quella classica da concerto (con l'aggiunta del berretto per cerimonie civili e religiose) e quella in costume veneziano del '700 in occasione del Carnevale o di manifestazioni folkloristiche (nel 2014 sono state molto apprezzate le partecipazioni al «Carnevale in Villa» a Stra, in Villa Pisani, e al «Carnevale dei Storti» di Dolo, con un gran bagno di folla). Sfilata in una cerimonia civile Piazza Martiri portabandiera rullante sax baritono euphonium sax alto tromba clarinetto flauto rullante trombone euphonium sax alto tromba clarinetto flauto maestro piatti trombone sax tenore francese corno tromba clarinetto flauto cassa bassotuba sax tenore francese corno tromba clarinetto flauto Sfilata in Costume del '700 Piazza Martiri La musica è in formato «librettabile» e il libretto è sostenuto da un apposito leggìo attaccato allo strumento (arpetta). La partenza è segnalata dal maestro che dà il via al ritmo delle percussioni (o da un eventuale «mazziere»). L'inizio dell'esecuzione del brano viene segnalato, sempre dal maestro, con l utilizzo di un fischietto (8 fischi per le marce «civili», 4 fischi per le marce «religiose»). Sono molte le cose che un suonatore deve tenere sotto controllo in sfilata: mantenere l allineamento con i colleghi a lato e davanti, mantenere il corretto passo (il piede sinistro deve cadere con il «battere» della cassa) prestare attenzione alle indicazioni circa la direzione da seguire e relative manovre o curve, alla presenza di eventuali ostacoli, alla musica da cercare all'interno del libretto, a eventuali fermate improvvise o decisioni «volanti» (interrompere un'esecuzione prima della fine o ripetere subito quella che si sta eseguendo ). Un'attività quindi tutt'altro che semplice che richiede al suonatore anche un importante sforzo fisico. Un impegno che viene però sempre ripagato dalla calorosa accoglienza del pubblico presente in piazza, ai lati della strada o affacciato al balcone di casa. 7

8 DIVERTIAMOCI UN PO LABIRINTO Aiuta la Banda a raggiungere Piazza Martiri per l esibizione in sfilata. > > UNA NOTA LUNGA CENTOSESSANT'ANNI Il prossimo sarà un anno importante per la Filarmonica di Mirano. Nel 2015, infatti, l'associazione musicale festeggerà il 160 anno di attività (la fondazione risale infatti al 1855); già fervono i preparativi per celebrare questa grande ricorrenza. IN BREVE NUOVO STRUMENTO DIDATTICO Un sistema audio video è stato installato nella sala prove principale: un importante strumento didattico per la scuola di musica e per la banda che potranno utilizzarlo nella fase di studio e preparazione dei brani musicali. VISITA IL NUOVO SITO INTERNET DELLA FILARMONICA www. filarmonicadimirano.com COORDINAMENTO PROGETTO GRAFICO Giovanni Bertoldo Manuel Pesce STAMPATO IN PROPRIO PER USO INTERNO DIREZIONE E COORDINAMENTO Presidenza Filarmonica Via Gramsci MIRANO (VE) Tel. 041/ SITO INTERNET: MAIL: FACEBOOK: Gruppo banda di Mirano Filarmonica di Mirano 8

CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ)

CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ) CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ) La musica è l'armonia dell'anima Alessandro Baricco, Castelli di rabbia Premessa L insegnamento di uno strumento musicale nella

Dettagli

Son qui sotto ai tuoi balconi

Son qui sotto ai tuoi balconi "Son qui sotto ai tuoi balconi", canto a tempo di valzer, che Giacomo Ruggeri detto "Fagòt" (1905-1990), suonatore di baghèt di Casnigo, eseguiva anche sulla cornamusa bergamasca Archivio di Valter Biella

Dettagli

Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria

Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria Ufficio di Segreteria: Viale Liguria Rozzano (MI) Tel. 02 57501074 Fax. 028255740 e-mail: segreteria@medialuinifalcone.it sito: www.icsliguriarozzano.gov.it Recapiti

Dettagli

Il carnevale degli animali. Grande fantasia zoologica

Il carnevale degli animali. Grande fantasia zoologica Il carnevale degli animali di Camille Saint Saёns Grande fantasia zoologica Per due pianoforti e piccola orchestra Obiettivi del nostro lavoro Imparare a riconoscere il timbro di alcuni strumenti musicali.

Dettagli

Istituto Compressivo Cantù 2 Scuola Primaria di Fecchio - Anno10 numero2 Aprile 2014. forma

Istituto Compressivo Cantù 2 Scuola Primaria di Fecchio - Anno10 numero2 Aprile 2014. forma Istituto Compressivo Cantù 2 Scuola Primaria di Fecchio - Anno10 numero2 Aprile 2014 la scuola in... forma Notizie dall interno curiosando nella scuola A cura di: Clara, Camilla, Lorenzo di classe 5, Elisa,

Dettagli

con il Patrocinio della Città di Ostuni ORGANIZZA IL A N T O N I O L E G R O T T A G L I E 14-16 maggio 2014

con il Patrocinio della Città di Ostuni ORGANIZZA IL A N T O N I O L E G R O T T A G L I E 14-16 maggio 2014 SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO N. O. Barnaba- S. G. BOSCO di OSTUNI Sede centrale: N. O. Barnaba via C. Alberto,2 tel/fax 0831301527 Plesso S. G. Bosco Via G. Filangieri, 24 TEL./FAX 0831 332088 C.F. 90044950740

Dettagli

Dov eri e cosa facevi?

Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Produzione libera 15 marzo 2012 Livello B1 Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Descrivere, attraverso l uso dell imperfetto, azioni passate in corso di svolgimento. Materiale

Dettagli

DIALOGHI SUL COMPORRE

DIALOGHI SUL COMPORRE TORRI DELL ACQUA 2 workshop di composizione assistita da computer. Seminari, lezioni e concerti dal 28 al 30 dicembre presso le Torri dell'acqua di Budrio Il fondamentale ruolo interpretato dalle Torri

Dettagli

Ufficio Scolastico Regionale per le Marche - Direzione Generale

Ufficio Scolastico Regionale per le Marche - Direzione Generale Classe di concorso AB77 - CHITARRA Cognome e nome Fasc Tit. 1) MONINA MARCO (AN 11/12/69) 3 Z 71,85 36,00 14,40 2007 122,25 2) GIORDANO EUGENIO (NA 21/12/82) * 3 L 6,00 11,00 1,20 2009 18,20 * Il docente

Dettagli

ALTRE PAROLE PER DIRLO. Diamo corpo e parola alla forza delle donne NOVEMBRE GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE

ALTRE PAROLE PER DIRLO. Diamo corpo e parola alla forza delle donne NOVEMBRE GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE 25 foto di Sophie Anne Herin GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE ALTRE PAROLE PER DIRLO Diamo corpo e parola alla forza delle donne Libere di scegliere Libere di desiderare Libere di

Dettagli

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso LIBERI PENSIERI PER LIBERI SENTIMENTI La riflessione circa In viaggio verso l incontro come ci è stato proposto, nasce attorno alla lettura del romanzo : C è nessuno?

Dettagli

ASSEGNAZIONE DOCENTI AI PLESSI, ALLE CLASSI, ALLE SEZIONI, ALLE DISCIPLINE

ASSEGNAZIONE DOCENTI AI PLESSI, ALLE CLASSI, ALLE SEZIONI, ALLE DISCIPLINE A.S. 2013-14 ASSEGNAZIONE DOCENTI AI PLESSI, ALLE CLASSI, ALLE SEZIONI, ALLE DISCIPLINE SCUOLA INFANZIA COLLE INNAMORATI Doc. curricolari Sostegno IRC Sezione A Cattelan Cristina Ranieri Paola (antimer.)

Dettagli

Esecuzione e Interpretazione / CHITARRA

Esecuzione e Interpretazione / CHITARRA Graduatoria Docenti aspiranti all UTILIZZAZIONE nei LICEI MUSICALI Anno Scolastico 0/ Esecuzione e Interpretazione / CHITARRA sul posto o sulla quota orario assegnata nell anno scolastico 0/ (docenti titolari

Dettagli

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI La mia casa ideale è vicino al mare. Ha un salotto grande e luminoso con molte poltrone comode e un divano grande e comodo.

Dettagli

Classe 3AM - pagina 1

Classe 3AM - pagina 1 1 Classe AM - pagina 1 Cognome ABRAMO classe AM Nome VERONCA matricola Nato a (e PV) cod. utilizz. -1 1 Pianoforte - prof.ssa Fabro giovedì 14.0-15.0 2.4 lunedì 15.0-16.0 LAB. giovedì 15.0-16.0 NFO 1 Canto

Dettagli

grafica editoriale / biennio lunedì 29 giugno 2015 ore 8:20

grafica editoriale / biennio lunedì 29 giugno 2015 ore 8:20 grafica editoriale / biennio lunedì 29 giugno 2015 ore 8:20 Sortino Consuelo Pisano Antonino Impellizzeri Giulia Petriglieri Emilio Silvestro Federica Ciadamidaro Rocco graphic design 3 / triennio lunedì

Dettagli

SiStemi musicali Origine delle note Divisione dell ottava

SiStemi musicali Origine delle note Divisione dell ottava Scale Chi ha stabilito i rapporti d altezza fra le note musicali? Chi ha stabilito che le note sono sette e i semitoni dodici? Se il è uguale al Re perché hanno lo stesso nome? Se sono diversi qual è più

Dettagli

GRADUATORIA DEFINITIVA (rif. Bando prot. 1738/C7 del 09/05/2014) Alessandria, 28 luglio 2014 - prot. 2820/C7 ARCHI (VIOLINO JAZZ) - IDONEI

GRADUATORIA DEFINITIVA (rif. Bando prot. 1738/C7 del 09/05/2014) Alessandria, 28 luglio 2014 - prot. 2820/C7 ARCHI (VIOLINO JAZZ) - IDONEI GRADUATORIA DEFINITIVA (rif. Bando prot. 1738/C7 del 09/05/2014) Alessandria, 28 luglio 2014 - prot. 2820/C7 ARCHI (VIOLINO JAZZ) - IDONEI NOME PUNT. ARTISTICO TOT TITOLI DI STUDIO TITOLI DI SERVIZIO PUNT.

Dettagli

Silenzi (1972) per soprano, violino, contrabbasso, pianoforte, celesta e percussioni

Silenzi (1972) per soprano, violino, contrabbasso, pianoforte, celesta e percussioni Catalogo delle opere di Rosario Mirigliano Composizioni Silenzi (1972) per soprano, violino, contrabbasso, pianoforte, celesta e percussioni Quartetto (1973) per violino, viola, violoncello e clavicembalo

Dettagli

4 (01:35:20) (2-91) CUS BARI(A) Binetti Saverio Boccuto Alberto Altamura Dionisio Piromallo Alfonso Giampietro Giovann +0:1:60

4 (01:35:20) (2-91) CUS BARI(A) Binetti Saverio Boccuto Alberto Altamura Dionisio Piromallo Alfonso Giampietro Giovann +0:1:60 GARA 3 del 22 Ore 15:00 QUATTRO CON Senior A M Finale 1 CAMPIONATI UNIVERSITARI MONATE (Codice 7 mt.500 N.Eq. 6 N.Isc. 6) 1 (01:33:60) (4-55) Wurzel Marius (1) Casetti Andrea (1) Palma Jacopo (2) Banti

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

Istituto di Alta Formazione Musicale - Conservatorio Niccolò Paganini - Genova DIPARTIMENTO DI NUOVE TECNOLOGIE E LINGUAGGI MUSICALI SCUOLA DI JAZZ

Istituto di Alta Formazione Musicale - Conservatorio Niccolò Paganini - Genova DIPARTIMENTO DI NUOVE TECNOLOGIE E LINGUAGGI MUSICALI SCUOLA DI JAZZ Istituto di Alta Formazione Musicale - Conservatorio Niccolò Paganini - Genova DIPARTIMENTO DI NUOVE TECNOLOGIE E LINGUAGGI MUSICALI SCUOLA DI JAZZ DCPL07 - CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI PRIMO LIVELLO

Dettagli

CONCERTO/ SPETTACOLO MUSICALE SULLA GRANDE GUERRA

CONCERTO/ SPETTACOLO MUSICALE SULLA GRANDE GUERRA CORO VALCAVASIA Cavaso del Tomba (TV) CONCERTO/ SPETTACOLO MUSICALE SULLA GRANDE GUERRA chi siamo Il progetto sulla grande guerra repertorio discografia recapiti, contatti Chi siamo Il coro Valcavasia

Dettagli

Esordienti 2004-05 Maschi (50 mt) anno Società TEMPO 1 SARTORI ETTORE 2004 A PC 10''8 2 BOZZO ANDREA 2005 A5C 11''9 3 ZILIANI LUCA 2006 APC 12''2

Esordienti 2004-05 Maschi (50 mt) anno Società TEMPO 1 SARTORI ETTORE 2004 A PC 10''8 2 BOZZO ANDREA 2005 A5C 11''9 3 ZILIANI LUCA 2006 APC 12''2 Esordienti 2004-05 Maschi (50 mt) anno Società TEMPO 1 SARTORI ETTORE 2004 A PC 10''8 2 BOZZO ANDREA 2005 A5C 11''9 3 ZILIANI LUCA 2006 APC 12''2 Esordienti 2004-05 Femmine (50 mt) anno Società TEMPO 1

Dettagli

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori 1 Dalla lettura di una poesia del libro di testo Un ponte tra i cuori Manca un ponte tra i cuori, fra i cuori degli uomini lontani, fra i cuori vicini, fra i cuori delle genti, che vivono sui monti e sui

Dettagli

GRADUATORIA D'ISTITUTO PER NOMINE A TEMPO DETERMINATO - DEFINITIVA DENOMINAZIONE : SALERNO "MONTERISI" LORIA COMUNE : SALERNO

GRADUATORIA D'ISTITUTO PER NOMINE A TEMPO DETERMINATO - DEFINITIVA DENOMINAZIONE : SALERNO MONTERISI LORIA COMUNE : SALERNO AB77 - CHITARRA PAG. 1008 000001 BARONE MARIO SA/135710 0,00 0,00 6,00 126,00 66,00 15,00 Q X 213,00 2014 02/12/1985 (NA) BRNMRA85T02L245D VIA CARMINIELLO 7, E 14 80058 TORRE ANNUNZIATA (NA) SAMM17400V

Dettagli

Il silenzio. per ascoltare se stessi, gli altri, la natura

Il silenzio. per ascoltare se stessi, gli altri, la natura Il silenzio per ascoltare se stessi, gli altri, la natura Istituto Comprensivo Monte S. Vito Scuola dell infanzia F.lli Grimm Gruppo dei bambini Farfalle Rosse (3 anni) Anno Scolastico 2010-2011 Ins. Gambadori

Dettagli

VEROLANUOVA 24 Marzo 2013 A.S.D. C.I. SAN GIORGIO. Ordine di Partenza

VEROLANUOVA 24 Marzo 2013 A.S.D. C.I. SAN GIORGIO. Ordine di Partenza Premio n. 1 - PREMIO NR. 1 CAT. L60 DI PRECISIONE - 24/03/2013 L60_ - n. 1 di Precisione - Tab. A 22/03/2013 12:42 Pagina 1 di 1 1 2 GALIPERTTE PASSAPORTO SCN 0 OTTINI MARTINA C ITA A Ludica 2 4 NAUSICAA

Dettagli

Arpa Emilia-Romagna. Elenco incarichi conferiti ai Consulenti e Collaboratori esterni nell'anno 2006 - periodo annuale

Arpa Emilia-Romagna. Elenco incarichi conferiti ai Consulenti e Collaboratori esterni nell'anno 2006 - periodo annuale Arpa Emilia-Romagna. Elenco incarichi conferiti ai Consulenti e Collaboratori esterni nell'anno 2006 - periodo annuale Nominativo / SCS AZIONINNOVA SPA UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI BOLOGNA UNIVERSITA' LA

Dettagli

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria Il luogo: la storia Castello Sforzesco Accademia Brera Montenapoleone Il complesso dei Chiostri dell Umanitaria nasce insieme all adiacente Chiesa di Santa Maria della Pace, voluta da Bianca di Visconti

Dettagli

1. CINELLI ANNA MARIA 15/04/57 PN 151,00

1. CINELLI ANNA MARIA 15/04/57 PN 151,00 INDIVIDUARE IL PERSONALE DOCENTE DA UTILIZZARE PAG. 1 NOTA ESPLICATIVA I PUNTEGGI PER I DOCENTI INCLUSI NELLA PRESENTE GRADUATORIA SONO DETERMINATI NEL SEGUENTE MODO: 1) PER I DOCENTI GIA' TITOLARI SULLA

Dettagli

CI SEI CI FAI STRUMENTI in DO

CI SEI CI FAI STRUMENTI in DO & 4.. &.# # & # & & % & () # & 7 #. ##.# #.. Canto # 1 &. & Sol # STRUMENTI in DO # #. ##. Proprietà per tutti i paesi Edizioni musicali MONTEFELTRO Via Mazzini 48 Montecchio (PU) Tel. 071 490767 Copyright

Dettagli

ENCICLOPEDIA DELLA FAVOLA. Fiabe di tutto il mondo per 365 giorni. Raccolte da Vladislav Stanovsky e Jan Vladislav

ENCICLOPEDIA DELLA FAVOLA. Fiabe di tutto il mondo per 365 giorni. Raccolte da Vladislav Stanovsky e Jan Vladislav Matite italiane ENCICLOPEDIA DELLA FAVOLA Fiabe di tutto il mondo per 365 giorni Raccolte da Vladislav Stanovsky e Jan Vladislav Edizione italiana a cura di Gianni Rodari Editori Riuniti I edizione in

Dettagli

VERBALE N 2/11. In apertura di seduta, previa lettura, viene approvato il verbale n. 1 del 71/02/11.

VERBALE N 2/11. In apertura di seduta, previa lettura, viene approvato il verbale n. 1 del 71/02/11. VERBALE N 2/11 L anno 2011 il giorno 4 del mese di marzo alle ore 12,00 previa osservanza di tutte le formalità prescritte dalle vigenti norme, nella sede del Conservatorio G. Martucci di Salerno si riunisce

Dettagli

FREQUENZA COMPORTAMENTO CONOSCENZE ABILITÀ-ORIGINALITÀ APPRENDIMENTO max. 3 punti 0-1-2 punti max. 10 punti max. 10 punti media

FREQUENZA COMPORTAMENTO CONOSCENZE ABILITÀ-ORIGINALITÀ APPRENDIMENTO max. 3 punti 0-1-2 punti max. 10 punti max. 10 punti media Commissione 1 - COMMISSIONE AFFARI ESTERI (AFET) CHAIR: Ilaria BLASUCCI, Alessandro IANNAMORELLI TOTALE INCONTRI: CALCIOTTI LUDOVICA VAIANA VALENTINA DI CASTRO MATTEO VERNICA DIANA LE LUCA MARIANNA SBARDELLA

Dettagli

IL DIALOGO COME FORMA E STRUMENTO DI SVILUPPO DELLA PERSONA UMANA

IL DIALOGO COME FORMA E STRUMENTO DI SVILUPPO DELLA PERSONA UMANA Nuove Indicazioni Nazionali Progetto di formazione e ricerca della Bassa Veronese degli istituti: IC Bovolone, IC Cerea, IC Salizzole, IC Nogara, IC Cerea, IC Minerbe Percorso di ricerca azione sviluppato

Dettagli

falzone.eu dal 30 aprile al 2 maggio 2015 piazza walther bolzano

falzone.eu dal 30 aprile al 2 maggio 2015 piazza walther bolzano falzone.eu dal 30 aprile al 2 maggio 2015 piazza walther bolzano Festa dei fiori Bolzano dal 30 aprile al 2 maggio 2015 Programma Primavera a Bolzano Bolzano, dove la primavera ha un fascino tutto particolare,

Dettagli

Ciao ragazzi! - Lombardo Nosengo Ulysse

Ciao ragazzi! - Lombardo Nosengo Ulysse Unità 3 41 Il Vesuvio Ciao ragazzi! - Lombardo Nosengo Ulysse affresco - Pompei Capri Il golfo di Napoli Pompei Napoli Pompei Capri 42 L imperfetto indicativo L alternanza passato prossimo e imperfetto

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA PARTECIPAZIONE AL SZIGET & HOME SOUND FEST 2015 PREMESSE FONDAMENTALI

REGOLAMENTO PER LA PARTECIPAZIONE AL SZIGET & HOME SOUND FEST 2015 PREMESSE FONDAMENTALI REGOLAMENTO PER LA PARTECIPAZIONE AL SZIGET & HOME SOUND FEST 2015 -- selezioni nazionali per il Sziget Festival 2015 di Budapest (HU) e per l Home Festival 2015 di Treviso -- La selezione denominata SZIGET

Dettagli

CLASSE DI CONCORSO:A019 DISCIPLINE GIURIDICHE ED ECONOMIC. CLASSE DI CONCORSO:A024 DISEGNO E STORIA DEL COSTUME

CLASSE DI CONCORSO:A019 DISCIPLINE GIURIDICHE ED ECONOMIC. CLASSE DI CONCORSO:A024 DISEGNO E STORIA DEL COSTUME CLASSE DI CONCORSO:A017 DISCIPLINE ECONOMICO-AZIENDALI BARONI SILVANA 06/03/1962 VV 262,00 C D DI VITO GREGORIO 12/09/1957 VV 193,00 C D DRAMISSINO ROSALBA 07/06/1960 CS 176,00 C D ** FIAMINGO ANTONIA

Dettagli

PROTOCOLLO ASSEMBLEA GENERALE ORDINARIA MCP 2015

PROTOCOLLO ASSEMBLEA GENERALE ORDINARIA MCP 2015 Poschiavo, 14 febbraio 2014 PROTOCOLLO ASSEMBLEA GENERALE ORDINARIA MCP 2015 L assemblea generale ordinaria del 2015 si è svolta presso il ristorante La Tana del Grillo a Pedemonte, in data 31 gennaio

Dettagli

SOTTO LO STESSO TETTO: La classe 4A presenta:

SOTTO LO STESSO TETTO: La classe 4A presenta: SOTTO LO STESSO TETTO: Gender MainstreaMinG e valorizzazione delle differenze a scuola La classe 4A presenta: Tutti diversi... ma uguali ;-) Nell'anno scolastico 2014/15 la classe 4A dell'i.c. Via d'avarna,

Dettagli

CORSO PER SOMMELIER. Diventare. Sommelier

CORSO PER SOMMELIER. Diventare. Sommelier Sommelier, nella prestigiosa realtà della Sommellerie di Roma e del Lazio, significa Professionismo nel vino. Chiediamo agli appassionati di essere professionisti del buon bere in maniera concreta, nella

Dettagli

CONCORSO UNA CANZONE DAL CUORE

CONCORSO UNA CANZONE DAL CUORE CONCORSO UNA CANZONE DAL CUORE REGOLAMENTO 2015 ART. 1. IL CONCORSO UNA CANZONE DAL CUORE 2015 A CARATTERE INTERNAZIONALE SI SVOLGERA ATTRAVERSO VARIE TAPPE IN TUTTA ITALIA DA AGOSTO A NOVEMBRE. LE TAPPE

Dettagli

Elenco per Classe. Pr. Alunno Data Nasc.

Elenco per Classe. Pr. Alunno Data Nasc. Classe: 3A TERZE E QUARTE NUOVO ORDINAMENTO LICEO SCIENTIFICO STATALE "P. RUGGIERI" MARSALA 1 ANGILERI VITO 11/02/1999 2 ARISTODEMO MARCO 17/03/1999 3 BONFRATELLO SAMUELE 26/06/1999 4 CAMAGNA MICHELE 12/05/1999

Dettagli

L UOMO IL CUI NOME È PRONUNCIATO

L UOMO IL CUI NOME È PRONUNCIATO 1 Enrico Strobino L UOMO IL CUI NOME È PRONUNCIATO Incontro immaginario tra Steve Reich e Gianni Rodari PREMESSA L esperienza che qui presento è stata realizzata nella classe 1aG della Scuola Media S.

Dettagli

01 OTT. 20H MIUR ENETO. Prot. AOOUSPPD n. 8746/U Padova, 29/09/2014 IL DIRIGENTE

01 OTT. 20H MIUR ENETO. Prot. AOOUSPPD n. 8746/U Padova, 29/09/2014 IL DIRIGENTE ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE «LEONARDO DA VINCI» 01 OTT. 20H ikck*-^^ (li MIUR ENETO MINISTERO DELL'ISTRUZIONE, DELL'UNIVERSITÀ E DELU RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL VENETO DIREZIONE GENERALE

Dettagli

MALLARE 27-28 Giugno 2015. COMPLETO NAZIONALE CATEGORIE: INVITO-1-2-3-CNC1* Classifica Finale

MALLARE 27-28 Giugno 2015. COMPLETO NAZIONALE CATEGORIE: INVITO-1-2-3-CNC1* Classifica Finale MALLARE - Giugno 0 COMPLETO NAZIONALE CATEGORIE: INVITO----CNC* INVITO CAVALLI e PONY - CAMPIONATO PROMESSE CAVALLI e UNDER - /06/0 /06/0 : 0 0 0 BARRUC ITA Propr. MICHELINI NUNZIO Allev. CH. PROMESSE

Dettagli

XVI COPPA 4 STILI CITTA' DI TRENTO - pomeriggio

XVI COPPA 4 STILI CITTA' DI TRENTO - pomeriggio Trento dal 27/05/2012 al 27/05/2012 RIEPILOGO 100 Dorso Esordienti A Femminile - Serie 1) DONINI Valentina 00 RARI NANTES TRENTO 1'125 2) BAZZANELLA Chiara 00 2001 TEAM ASD - ROVER 1'153 3) CRISTOFALETTI

Dettagli

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes Didattica per l Eccellenza Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà Romanae Disputationes Concorso Nazionale di Filosofia 2014-2015 OBIETTIVI DEL CONCORSO Il Concorso Romanae Disputationes

Dettagli

DAL SUONO AL SEGNO GRAFICO

DAL SUONO AL SEGNO GRAFICO Teoria musicale - 2 DAL SUONO AL SEGNO GRAFICO IL FENOMENO FISICO DEL SUONO Il suono è un fenomeno fisico generato dalla vibrazione di un corpo e percepito dal nostro sistema uditivo. La vibrazione viene

Dettagli

ANNO SCOLASTICO 2014/2015. CLASSE - 4^A MANUTENZIONE E ASSISTENZA TECNICA (elettr./elettronico) MATERIA D INSEGNAMENTO

ANNO SCOLASTICO 2014/2015. CLASSE - 4^A MANUTENZIONE E ASSISTENZA TECNICA (elettr./elettronico) MATERIA D INSEGNAMENTO CLASSE - 4^A MANUTENZIONE E ASSISTENZA TECNICA (elettr./elettronico) BATTAGLIA FRANCESCO MATEMATICA Giovedì / 08.58 09.56 CECCHINI ANTONELLA INGLESE Riceve su appuntamento CEOTTO PIETRO TECN MECC ed APPLIC

Dettagli

Regolamento per il riconoscimento di Crediti Formativi Accademici nei Corsi di Diploma accademico di primo e di secondo livello

Regolamento per il riconoscimento di Crediti Formativi Accademici nei Corsi di Diploma accademico di primo e di secondo livello Istituto Superiore di Studi Musicali "P. Mascagni" - Livorno Regolamento per il riconoscimento di Crediti Formativi Accademici nei Corsi di Diploma accademico di primo e di secondo livello Via Galilei

Dettagli

ΥΠΟΥΡΓΕΙΟ ΠΑΙΔΕΙΑΣ ΚΑΙ ΠΟΛΙΤΙΣΜΟΥ ΔΙΕΥΘΥΝΣΗ ΜΕΣΗΣ ΕΚΠΑΙΔΕΥΣΗΣ ΚΡΑΤΙΚΑ ΙΝΣΤΙΤΟΥΤΑ ΕΠΙΜΟΡΦΩΣΗΣ

ΥΠΟΥΡΓΕΙΟ ΠΑΙΔΕΙΑΣ ΚΑΙ ΠΟΛΙΤΙΣΜΟΥ ΔΙΕΥΘΥΝΣΗ ΜΕΣΗΣ ΕΚΠΑΙΔΕΥΣΗΣ ΚΡΑΤΙΚΑ ΙΝΣΤΙΤΟΥΤΑ ΕΠΙΜΟΡΦΩΣΗΣ ΥΠΟΥΡΓΕΙΟ ΠΑΙΔΕΙΑΣ ΚΑΙ ΠΟΛΙΤΙΣΜΟΥ ΔΙΕΥΘΥΝΣΗ ΜΕΣΗΣ ΕΚΠΑΙΔΕΥΣΗΣ ΚΡΑΤΙΚΑ ΙΝΣΤΙΤΟΥΤΑ ΕΠΙΜΟΡΦΩΣΗΣ ΤΕΛΙΚΕΣ ΕΝΙΑΙΕΣ ΓΡΑΠΤΕΣ ΕΞΕΤΑΣΕΙΣ ΣΧΟΛΙΚΗ ΧΡΟΝΙΑ: 2014-2015 Μάθημα: Ιταλικά Επίπεδο: Ε1 Διάρκεια: 2 ώρες Υπογραφή

Dettagli

Parrocchia di S. Maria Maggiore in Codroipo

Parrocchia di S. Maria Maggiore in Codroipo Parrocchia di S. Maria Maggiore in Codroipo Anche quest anno il tema di E state insieme si pone in continuità con gli anni precedenti! Vi ricordate come si chiamavano e qual era il tema? Velocemente li

Dettagli

Tipo Scuola: NUOVO ORDINAMENTO II GRADO 1-2 Classe: 1 A Corso: MANUTENZIONE ED ASSISTENZA TECNICA (BIENNIO COMUNE

Tipo Scuola: NUOVO ORDINAMENTO II GRADO 1-2 Classe: 1 A Corso: MANUTENZIONE ED ASSISTENZA TECNICA (BIENNIO COMUNE Classe: 1 A U SEI 17,75 No No Mo ITALIANO GRAMMATICA 9788842448839 GINI GIANNI / SINGUAROLI MASSIMILIANO GRAM.COM / EDIZIONE BLU - VOL. UNICO U B.MONDADORI 25,20 No Si No ITALIANO ANTOLOGIE 9788826814865

Dettagli

CURRICULUM ARTISTICO Associazione Culturale. Tutti all... Opera

CURRICULUM ARTISTICO Associazione Culturale. Tutti all... Opera CURRICULUM ARTISTICO Associazione Culturale Tutti all...opera Generalità: Nome: Tutti all... Opera Sede Legale: Via Enrico Fermi, 2-20090 Opera (Mi) Sede Operativa: Via di Vittorio, 78 Opera (MI) Telefono:

Dettagli

Matrimonio alle Seychelles

Matrimonio alle Seychelles Benvenuti nella nostra pagina Matrimoni! Qui potrete definire ogni dettaglio per il Vostro meraviglioso matrimonio a Praslin, La Digue o in qualsiasi piccola isola delle Seychelles, scegliendo sia le decorazioni

Dettagli

SANTA MESSA IN ONORE ED ALLA PRESENZA DI SUA EMINENZA REVERENDISSIMA IL CARDINALE LUIGI DE MAGISTRIS CAGLIARI, 22-02-2015

SANTA MESSA IN ONORE ED ALLA PRESENZA DI SUA EMINENZA REVERENDISSIMA IL CARDINALE LUIGI DE MAGISTRIS CAGLIARI, 22-02-2015 ORDINE DEI SANTI MAURIZIO E LAZZARO Delegazione Gran Magistrale della Sardegna SANTA MESSA IN ONORE ED ALLA PRESENZA DI SUA EMINENZA REVERENDISSIMA IL CARDINALE LUIGI DE MAGISTRIS CAGLIARI, 22-02-2015

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia Ufficio XIII - Cremona Prot. MIUR AOO USPCR RU/5402 Cremona, 30 Agosto 2012 IL DIRIGENTE VISTO il

Dettagli

DELL UNO CONTRO UNO DIFENSIVO

DELL UNO CONTRO UNO DIFENSIVO M A G A Z I N E PRINCIPI BASE DELL UNO CONTRO UNO DIFENSIVO w w w. a l l f o1 o t b a l l. i t IL TUTOR MARIO BERETTA 1959 Milano, è ex calciatore e attuale allenatore professionista. Diplomato Isef e

Dettagli

leonildo marcheselli omaggio a b a l l a b i l i s e m p r e V e r d i d e l pa p à d e l l a F i l u z z i

leonildo marcheselli omaggio a b a l l a b i l i s e m p r e V e r d i d e l pa p à d e l l a F i l u z z i omaggio a leonildo marcheselli b a l l a b i l i s e m p r e V e r d i d e l pa p à d e l l a F i l u z z i I n t e r p r e t a t I d a g r a n d I f I s a r m o n I c I s t I massimo budriesi tiziano

Dettagli

AZIONE CATTOLICA ADOLESCENTI ITINERARIO FORMATIVO SKYSCRAPER SECOND GUIDA PER L EDUCATORE

AZIONE CATTOLICA ADOLESCENTI ITINERARIO FORMATIVO SKYSCRAPER SECOND GUIDA PER L EDUCATORE AZIONE CATTOLICA ADOLESCENTI ITINERARIO FORMATIVO SKYSCRAPER SECOND GUIDA PER L EDUCATORE Presentazione La guida dell educatore vuole essere uno strumento agile per preparare gli incontri con i ragazzi.

Dettagli

La rabbia e l attesa Il mito di Demetra e Kore

La rabbia e l attesa Il mito di Demetra e Kore presenta E. Romano, Studio per Demetra e Kore, inchiostro su carta, 2015 La rabbia e l attesa Il mito di Demetra e Kore 26-28 giugno 2015 Masseria Bannata C.da Bannata, SS 117 bis, km 41 Enna www.pubblicazione.net

Dettagli

Istituto Comprensivo di Via Nazario Sauro Brugherio Via Nazario Sauro 135 Tel. 039. 2873466 e mail istituto : icsauro@yahoo.it

Istituto Comprensivo di Via Nazario Sauro Brugherio Via Nazario Sauro 135 Tel. 039. 2873466 e mail istituto : icsauro@yahoo.it Istituto Comprensivo di Via Nazario Sauro Brugherio Via Nazario Sauro 135 Tel. 039. 2873466 e mail istituto : icsauro@yahoo.it Anno Scolastico 2010-2011 Email: icsauro@yahoo.it Fratelli Grimm La Scuola

Dettagli

Progetti POF 2013-2014

Progetti POF 2013-2014 Infanzia PITEGLIO Apolito Teresa Pellegrineschi Marzia Zini Miriam Rappresentiamo le feste I frutti del bosco Il girotondo della salute Infanzia CUTIGLIANO Ferrari Sandra Infanzia S.MARCELLO Lori Melani

Dettagli

TRIBUTO AL GRAN PREMIO PARCO VALENTINO

TRIBUTO AL GRAN PREMIO PARCO VALENTINO TRIBUTO AL Fai sfilare la tua passione tra le strade di Torino. Iscrivi la tua vettura al DOMENICA, 14 GIUGNO 2015 la parata celebrativa delle automobili più importanti di sempre PARCO VALENTINO - SALONE

Dettagli

Utilizzando materiali poveri, naturali e di recupero è possibile costruire un grande numero di strumenti musicali a bassissimo costo.

Utilizzando materiali poveri, naturali e di recupero è possibile costruire un grande numero di strumenti musicali a bassissimo costo. Utilizzando materiali poveri, naturali e di recupero è possibile costruire un grande numero di strumenti musicali a bassissimo costo. Con questa attività, il bambino, non solo si avvicina alla musica e

Dettagli

LETTURE PER L'INFANZIA (dai 2 ANNI)

LETTURE PER L'INFANZIA (dai 2 ANNI) LETTURE PER L'INFANZIA (dai 2 ANNI) STORIE PICCINE PICCIO' (dai 2 ai 5 anni) Una selezione di storie adatte ai piu' piccoli. Libri per giocare, libri da guardare da gustare e ascoltare. Un momento di condivisione

Dettagli

Prossime gare ECCELLENZA - Girone UNICO Giorn Squadre Data Ora Campo R 8. A.S.D.POL. TIRLI IN MAREMMA - POL. TORNIELLA lun ROCCASTRADA

Prossime gare ECCELLENZA - Girone UNICO Giorn Squadre Data Ora Campo R 8. A.S.D.POL. TIRLI IN MAREMMA - POL. TORNIELLA lun ROCCASTRADA ultati ECCELLENZA - GIRONI - Girone UNICO R 5 A.S.D.POL. TIRLI IN MAREMMA - ATLETICO GROSSETO 2012 1-1 R 6 GAVORR TIRRENO CARRELLI SER - C.C. e SPORT POLVEROSA 1-2 Squadra P.Ti G V N P RF RS DR CD Pen

Dettagli

---------------- Ufficio Stampa

---------------- Ufficio Stampa Ufficio Stampa Presentazione del libro TeatrOpera: Esperimenti Scenici di Maria Grazia Pani Concerto spettacolo con voce recitante, soprani, tenore e pianoforte 11 maggio 2015 Teatro Sociale ----------------

Dettagli

INCARICHI DI AMMINISTRAZIONE DI SOCIETA DI CAPITALI CONFERITI DAL COMUNE DI DESIO

INCARICHI DI AMMINISTRAZIONE DI SOCIETA DI CAPITALI CONFERITI DAL COMUNE DI DESIO Area Affari Generali Servizio Società Partecipate INCARICHI DI AMMINISTRAZIONE DI SOCIETA DI CAPITALI CONFERITI DAL COMUNE DI DESIO Di seguito si riportano i dati relativi alle partecipazioni in società

Dettagli

Ministero dell Istruzione dell Università della Ricerca Alta formazione artistica e musicale Accademia di Belle Arti Palermo

Ministero dell Istruzione dell Università della Ricerca Alta formazione artistica e musicale Accademia di Belle Arti Palermo Costumistica Teatrale COG 1 CERNIGLIARO DANIELA. 59 2 PERA MARIA GRAZIA 3 CONSOLE VALENTINA 4 CIPOLLA MARIA ADELE 5 BELLANCA MARIA 56 38.70 36 29 NON COG MANATA ROSARIA 12 COG PIPI FRANCESCA * * non allega

Dettagli

Settore Sviluppo Socio Economico e Culturale Servizio Pubblica Istruzione Tel. 079679952 Fax 079679991

Settore Sviluppo Socio Economico e Culturale Servizio Pubblica Istruzione Tel. 079679952 Fax 079679991 C 1 I V I T A S E M P L I T Settore Sviluppo Socio Economico e Culturale Servizio Pubblica Istruzione Tel. 079679952 Fax 079679991 SCUOLA CIVICA DI MUSICA DI TEMPIO PAUSANIA In collaborazione con i comuni

Dettagli

PERSONALE DOCENTE SCUOLA PRIMARIA - POSTI SOSTEGNO MINORATI PSICOFISICI

PERSONALE DOCENTE SCUOLA PRIMARIA - POSTI SOSTEGNO MINORATI PSICOFISICI PERSONALE DOCENTE SCUOLA PRIMARIA - POSTI SOSTEGNO MINORATI PSICOFISICI Giovedì 28 agosto 2014: inizio operazioni ore 10,00 PROV. 1 CISCO EMANUELA 02/02/1982 VI 2 RONCAGLIA FRANCESCA 06/03/1983 VI 3 PAGLIAMINUTA

Dettagli

Regole per un buon Animatore

Regole per un buon Animatore Regole per un buon Animatore ORATORIO - GROSOTTO Libretto Animatori Oratorio - Grosotto Pag. 1 1. Convinzione personale: fare l animatore è una scelta di generoso servizio ai ragazzi per aiutarli a crescere.

Dettagli

FEBBIO SUMMER CAMP - Estate 2015 UNA SETTIMANA DI DIVERTIMENTO IMMERSI NELLA NATURA!

FEBBIO SUMMER CAMP - Estate 2015 UNA SETTIMANA DI DIVERTIMENTO IMMERSI NELLA NATURA! FEBBIO SUMMER CAMP - Estate 2015 UNA SETTIMANA DI DIVERTIMENTO IMMERSI NELLA NATURA! Febbio (1200-2063 m.) Comune di Villa Minozzo, alle pendici del Monte Cusna; località inserita nel meraviglioso contesto

Dettagli

Civilewww.edurisk.it. Care bambine, cari bambini,

Civilewww.edurisk.it. Care bambine, cari bambini, Cari bambini, Civile questo libretto che vi viene oggi proposto vi aiuterà a conoscere i rischi e ad imparare come difendervi, in particolare dai rischi legati al terremoto. Questo come tutti sapete è

Dettagli

Il sei gennaio, c è la festa dell Epifania. In quel giorno la Befana, una buona vecchietta con una scopa fra le gambe, porta regali per i bambini.

Il sei gennaio, c è la festa dell Epifania. In quel giorno la Befana, una buona vecchietta con una scopa fra le gambe, porta regali per i bambini. A) Le feste italiane Naturalmente la più grande festa per i bambini e gli italiani è Natale. In Italia non mancano mai l albero di Natale, il presepio e molti regalini: la sera della Vigilia, il ventiquattro

Dettagli

+ + + Servizi e Risorse Umane. per Aziende Private e Pubbliche

+ + + Servizi e Risorse Umane. per Aziende Private e Pubbliche c o r d u s i o + + + Servizi e Risorse Umane per Aziende Private e Pubbliche La Nostra Storia e i nostri Servizi Con oltre 250 professionisti la Cordusio Servizi S.C.P.A. opera su tutto il territorio

Dettagli

16 Tronchetti - esercizi per busto. 17 Sbarre per potenziamento. 21 Tronchetti per tonificazione

16 Tronchetti - esercizi per busto. 17 Sbarre per potenziamento. 21 Tronchetti per tonificazione Riscaldamento Anello Anello Anello 1 2 3 1 25 2 24 23 22 3 4 21 20 5 6 7 18 8 9 10 15 11 12 13 14 19 17 16 Defaticamento 1 2 3 4 Piattaforme per stiramento arti inferiori Twister per tonificazione busto

Dettagli

Rileggere oggi Lettera a una professoressa. Una lente attraverso cui esaminare la nostra scuola e capire se è cambiata e quanto vale.

Rileggere oggi Lettera a una professoressa. Una lente attraverso cui esaminare la nostra scuola e capire se è cambiata e quanto vale. Rileggere oggi Lettera a una professoressa Una lente attraverso cui esaminare la nostra scuola e capire se è cambiata e quanto vale. 1. Lettera a una professoressa Lettera a una professoressa è un libro

Dettagli

CHIAMATA ALLE ARTI CHIAMATA ALLE SCIENZE

CHIAMATA ALLE ARTI CHIAMATA ALLE SCIENZE CHIAMATA ALLE ARTI CHIAMATA ALLE SCIENZE CHIAMATA AL LAVORO 25 maggio 2015 San Michele all Adige 3 e 4 giugno 2015 Rovereto Progetto dell associazione culturale Artea di Rovereto in collaborazione con

Dettagli

DETERMINAZIONE N 1 DEL 2009

DETERMINAZIONE N 1 DEL 2009 Oggetto: approvazione graduatoria finale della selezione pubblica per titoli per il reperimento di figure professionali necessarie al funzionamento dell ufficio di Piano e per attività e servizi previsti

Dettagli

Graduatoria di Istituto I Fascia Personale Docente Scuola Primaria ORIC80400X Data Produzione Graduatoria Definitiva: 23/09/2014 Co. Pr ef er.

Graduatoria di Istituto I Fascia Personale Docente Scuola Primaria ORIC80400X Data Produzione Graduatoria Definitiva: 23/09/2014 Co. Pr ef er. Graduatoria di Istituto I Fascia Personale Docente Scuola Primaria ORIC80400X Data Produzione Graduatoria Definitiva: 23/09/2014 Co Tipo d. Incl. Po Posto Tip o Ris sto Cognome Nome Data Nascita Prov.

Dettagli

F.I.N. Delegazione di Piacenza. 6^ Manifestazione Provinciale Propaganda. Pavia 19 Maggio 2013 P R O G R A M M A

F.I.N. Delegazione di Piacenza. 6^ Manifestazione Provinciale Propaganda. Pavia 19 Maggio 2013 P R O G R A M M A Staffette 4 x 25 Stile Libero 1 F SPORT VILLAGE (Azzoni-Mazzeo-Caravaggi-Costa) 2 F VOGHERESE N (Guida-Prizzon-Guagnini-Dragoti) 3 F CENTRO FIN PAVIA (Rossi-Beretta-.-Balduzzi)) 1 F/M MELEGNANO (Marchesoni-Gigli-Turazza-Benussi)

Dettagli

Diploma Accademico di primo livello Ordinamentale

Diploma Accademico di primo livello Ordinamentale Diploma Accademico di primo livello Ordinamentale DISCIPLINA: PRASSI ESECUTIVE E REPERTORI (SAXOFONO) I-II-III (CODI/15) Docente: Prof. Roberto Frati Durata: 32 ore annuali (Individuali) CFA: 21 annuali

Dettagli

CDS Allievi su pista - 2^ prova regionale 100 METRI MASTER F SERIE - RISULTATI. Clas. Cors. Pett. Atleta Anno Cat. Società Prestazione Punti

CDS Allievi su pista - 2^ prova regionale 100 METRI MASTER F SERIE - RISULTATI. Clas. Cors. Pett. Atleta Anno Cat. Società Prestazione Punti CDS Allievi su pista - 2^ prova regionale CDS Master Organizzazione: Trionfo Ligure - Genova RISULTATI 100 METRI MASTER F Serie Unica VILLA GENTILE - 18 Maggio 2013 Ora Inizio: 16:26 - Vento: +0.4 1 4

Dettagli

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it -

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - info@giulianovaparcodeiprincipi.it La Vostra Vacanza Benvenuti La Famiglia

Dettagli

Giro, ghirotondo e altre storie ortografiche

Giro, ghirotondo e altre storie ortografiche Giro, ghirotondo e altre storie ortografiche Strumenti per la didattica, l educazione, la riabilitazione, il recupero e il sostegno Collana diretta da Dario Ianes Rossana Colli e Cosetta Zanotti Giro,

Dettagli

La Dottrina sociale della Chiesa non può essere incatenata

La Dottrina sociale della Chiesa non può essere incatenata Osservatorio internazionale Cardinale Van Thuân La Dottrina sociale della Chiesa non può essere incatenata + Giampaolo Crepaldi Arcivescovo-Vescovo Relazione introduttiva al Convegno del 3 dicembre 2011

Dettagli

MODENA MODENA 1 MODENA 1 MODENA 1 RAVENNA 1 REGGIO EMILIA REGGIO EMILIA 1 RIMINI 1 PARMA 1 PARMA 1 FORLI CESENA 1

MODENA MODENA 1 MODENA 1 MODENA 1 RAVENNA 1 REGGIO EMILIA REGGIO EMILIA 1 RIMINI 1 PARMA 1 PARMA 1 FORLI CESENA 1 Posti disponibili A 245 CIACCI Angela pos.214 punt.70,20 CHEILAN Claria Marie pos.221 punt.70,00 MELLI CREMONINI Elisabetta pos.210 punt.70,50 MUCCHINO Valentina pos.212 punt.70,30 APPIGNANESI SIMONA pos.224

Dettagli

ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE E PER GEOMETRI

ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE E PER GEOMETRI Classe : 1AG GEOMETRI "PROG. 5" FEDELE ALEX GARIANO FRANCESCO MENICHINI FEDERICO PARDOSSI LORENZO PIRROTTINA GIACOMO TERRENI FEDERICO MATEMATICA E INFORM. MATEMATICA E INFORM. MATEMATICA E INFORM. MATEMATICA

Dettagli

Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano

Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano Il baseball, uno sport. Il baseball, uno sport di squadra. Il baseball, uno sport che non ha età. Il baseball, molto di più di uno sport, un MODO

Dettagli

Che cosa fai di solito?

Che cosa fai di solito? Che cosa fai di solito? 2 1 Ascolta la canzone La mia giornata, ritaglia e incolla al posto giusto le immagini di pagina 125. 10 dieci Edizioni Edilingua unità 1 2 Leggi. lindylindy@forte.it ciao Cara

Dettagli

IL LUNEDÌ SCOMPARSO. Dai 5 anni

IL LUNEDÌ SCOMPARSO. Dai 5 anni PIANO DI L ETTURA IL LUNEDÌ SCOMPARSO Silvia Roncaglia Dai 5 anni Illustrazioni di Simone Frasca Serie Arcobaleno n 5 Pagine: 34 (+ 5 di giochi) Codice: 978-88-384-7624-1 Anno di pubblicazione: 2006 L

Dettagli

PESATURA CUMULATIVA in fase previsionale OBIETTIVI di PEG 2014

PESATURA CUMULATIVA in fase previsionale OBIETTIVI di PEG 2014 PESATURA CUMULATIVA in fase previsionale di PEG 2014 AI SENSI DEL SISTEMA DI MISURAZIONE E VALUTAZIONE DELLA PERFORMANCE APPROVATO CON DGP N. 25 DEL 1/02/2011 DIRIGENTE BALOCCO PAOLO Contribuire a migliorare

Dettagli

UN MONDO MIGLIORE: ne abbiamo il diritto

UN MONDO MIGLIORE: ne abbiamo il diritto Provincia di Ravenna Album fotografico UN MONDO MIGLIORE: ne abbiamo il diritto CONSIGLI/CONSULTE DEI COMUNI PARTECIPANTI SCUOLA Consulta ragazzi di Alfonsine Michelacci Andrea Scuola Primaria "Matteotti

Dettagli

Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti,

Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti, Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti, si è conclusa con una lezione aperta per i genitori.

Dettagli

Un workshop eccezionale

Un workshop eccezionale Un posto splendido Ischia, l isola bella nel Golfo di Napoli, nata da un vulcano. Al sud dell Isola si trova un albergo in mezzo alla natura, 200 m sopra il mare, in un giardino romantico con le palme,

Dettagli