AREA II BIS RACCORDO ENTI LOCALI - CONSULTAZIONI ELETTORALI TELEFAX URGENTISSIMO ROMA, 13 MARZO 2008

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "AREA II BIS RACCORDO ENTI LOCALI - CONSULTAZIONI ELETTORALI TELEFAX URGENTISSIMO ROMA, 13 MARZO 2008"

Transcript

1 Prefettura di Roma AREA II BIS RACCORDO ENTI LOCALI - CONSULTAZIONI ELETTORALI TELEFAX URGENTISSIMO ROMA, 13 MARZO 2008 AL SIG. PRESIDENTE DELL UFFICIO ELETTORALE CENTRALE PRESSO LA CORTE DI APPELLO DI AI SIGG. PRESIDENTE DELLE COMMISSIONI ELETTORALI CIRCONDARIALI di: CIVITAVECCHIA TIVOLI - VELLETRI AI SIGG. PRESIDENTE DELLE SOTTOCOMMISSIONI ELETTORALI CIRCONDARIALI di: CASTELNUOVO DI PORTO PALESTRINA SUBIACO ANZIO AI SIGG. SINDACI E COMMISSARI DEI COMUNI DELLA PROVINCIA DI ROMA - LORO SEDI - E, P.C.: AL SIG. QUESTORE DI AL SIG. COMANDANTE PROVINCIALE CARABINIERI AL SIG. COMANDANTE PROVINCIALE GUARDIA DI FINANZA AI MOVIMENTI E PARTITI POLITICI

2 CIRCOLARE N. 20/2008 OGGETTO: ELEZIONI AMMINISTRATIVE DI DOMENICA 13 E LUNEDI 14 APRILE EVENTUALE BALLOTTAGGIO DI DOMENICA 27 E LUNEDI 28 APRILE PARTITI E GRUPPI POLITICI PRESENTI NELLA CAMERA, NEL SENATO E NEL PARLAMENTO EUROPEO. IL MINISTERO DELL INTERNO CON CIRCOLARE MIAITSE N. 23/2008 IN DATA 11 MARZO U.S., HA RAPPRESENTATO CHE IN VISTA DELLO SVOLGIMENTO DELLE ELEZIONI AMMINISTRATIVE DEL 13 E 14 APRILE 2008, SI RAMMENTA CHE - A NORMA DELL ART. 2 DEL D.P.R. 28 APRILE 1993, N. 132, RECANTE IL REGOLAMENTO DI ATTUAZIONE DELLA LEGGE 25 MARZO 1993, N LE CANDIDATURE E LE LISTE PER LE ELEZIONI PROVINCIALI E COMUNALI POSSONO ESSERE CONTRADDISTINTE FATTI SALVI I REQUISITI FORMALI DI PRESENTAZIONE DELLE CANDIDATURE PREVISTI DALL ARTICOLO 3 DELLA LEGGE N. 81/1993 CON LA DENOMINAZIONE ED IL SIMBOLO DI UN PARTITO O DI UN GRUPPO POLITICO CHE ABBIA AVUTO ELETTO UN PROPRIO RAPPRESENTANTE ANCHE IN UNA SOLA DELLE DUE CAMERE O NEL PARLAMENTO EUROPEO O CHE SIA COSTITUITO IN GRUPPO PARLAMENTARE ANCHE IN UNA SOLA DELLE DUE CAMERE NELLA LEGISLATURA PRECEDENTE A QUELLA PER LA QUALE VENGONO SVOLTE LE ELEZIONI POLITICHE DEL 13 E 14 APRILE QUANTO SOPRA A CONDIZIONE CHE, ALL ATTO DI PRESENTAZIONE DELLA CANDIDATURA O DELLA LISTA, SIA ALLEGATA - OLTRE ALLA RESTANTE DOCUMENTAZIONE - UNA DICHIARAZIONE SOTTOSCRITTA DAL PRESIDENTE O DAL SEGRETARIO DEL PARTITO O GRUPPO POLITICO O DAI PRESIDENTI O SEGRETARI REGIONALI O PROVINCIALI DI ESSI, CHE TALI RISULTINO PER ATTESTAZIONE DEI RISPETTIVI PRESIDENTI O SEGRETARI NAZIONALI OVVERO DA RAPPRESENTANTI ALL UOPO DA LORO INCARICATI CON MANDATO AUTENTICATO DA NOTAIO, ATTESTANTE CHE LE LISTE O LE CANDIDATURE SONO PRESENTATE IN NOME E PER CONTO DEL PARTITO O GRUPPO POLITICO STESSO. 2

3 AI FINI DELL ATTUAZIONE DEGLI ADEMPIMENTI PREVISTI DALLA CITATA NORMATIVA, SI TRASCRIVONO QUI DI SEGUITO LE LISTE E I GRUPPI ELETTORALI CHE HANNO AVUTO ALMENO UN ELETTO NEL SENATO DELLA REPUBBLICA, NELLA CORRENTE LEGISLATURA, COME DA COMUNICAZIONE DEL SEGRETARIATO GENERALE 29 FEBBRAIO 2008: - ASS. ITAL. SUD AMERICA - AUT. LIB. DEMOCRATIE - CASA DELLE LIBERTA - DEMOCRATICI SINISTRA - DI PIETRO IT. VALORI - DL. LA MARGHERITA - INSIEME CON L UNIONE - LEGA NORD - LISTA CONSUMATORI - L ULIVO - L UNIONE - L UNIONE SVP - RIF. COM. - SVP - UDC - U.D.EUR POPOLARI LO STESSO SEGRETARIATO HA COMUNICATO CHE SONO PRESENTI IN SENATO I SEGUENTI GRUPPI PARLAMENTARI: - DEMOCRAZIA CRISTIANA PER LE AUTONOMIE PARTITO REPUBBLICANO ITALIANO MOVIMENTO PER L AUTONOMIA - INSIEME CON L UNIONE VERDI-COMUNISTI ITALIANI - LEGA NORD PADANIA - PARTITO DEMOCRATICO - L ULIVO - UNIONE DEI DEMOCRATICICRISTIANI E DI CENTRO (UDC) - PER LE AUTONOMIE - RIFONDAZIONE COMUNISTA-SINISTRA EUROPEA - SINISTRA DEMOCRATICA PER IL SOCIALISMO EUROPEO 3

4 - MISTO, CUI APPARTENGONO LE SEGUENTI COMPONENTI: - ITALIA DEI VALORI; - ITALIANI NEL MONDO; - LA DESTRA; - MOVIMENTO CIVICO FEDERATIVO POPOLARE; - MOVIMENTO POLITICO DEI CITTADINI; - PARTITO DEMOCRATICO MERIDIONALE (PDM); - PARTITO SOCIALISTA; - POPOLARI-UDEUR; - SINISTRA CRITICA; - UNIONE DEMOCRATICA PER I CONSUMATORI; - UNIONE LIBERALDEMOCRATICI. SI RIPORTANO, ALTRESÌ, IN CONFORMITÀ A QUANTO COMUNICATO DAL SEGRETARIATO GENERALE DELLA CAMERA DEI DEPUTATI, CON NOTA DEL 29 FEBBRAIO 2008, LE LISTE CHE HANNO OTTENUTO SEGGI NELLE ULTIME ELEZIONI POLITICHE ALLA STESSA CAMERA: NELLE CIRCOSCRIZIONI NAZIONALI: - DEMOCRAZIA CRISTIANA E PARTITO SOCIALISTA NUOVO PSI - FEDERAZIONE DEI VERDI - ITALIA DEI VALORI LISTA DI PIETRO - LA ROSA NEL PUGNO LAICI SOCIALISTI LIBERALI RADICALI - LEGA NORD MOVIMENTO PER L AUTONOMIA - L ULIVO - PARTITO DEI COMUNISTI ITALIANI - PARTITO DELLA RIFONDAZIONE COMUNISTA - POPOLARI UDEUR - SÜDTIROLER VOLKSPARTEI (SVP) - UNIONE DEI DEMOCRATICI CRISTIANI E DEI DEMOCRATICI DI CENTRO (UDC) NELLA CIRCOSCRIZIONE ESTERO: - ASSOCIAZIONI ITALIANE IN SUD AMERICA; - DI PIETRO ITALIA DEI VALORI; ; - L UNIONE PRODI; 4

5 - PER L ITALIA NEL MONDO CON TREMAGLIA. LO STESSO SEGRETARIATO HA COMUNICATO CHE SONO PRESENTI NELLA CAMERA I SEGUENTI GRUPPI PARLAMENTARI: - PARTITO DEMOCRATICO L ULIVO - RIFONDAZIONE COMUNISTA SINISTRA EUROPEA - UDC (UNIONE DEI DEMOCRATICI CRISTIANI E DEI DEMOCRATICI DI CENTRO) - MISTO - LEGA NORD PADANIA - SOCIALISTI E RADICALI RNP - SINISTRA DEMOCRATICA. PER IL SOCIALISMO EUROPEO - COMUNISTI ITALIANI - ITALIA DEI VALORI - VERDI - POPOLARI UDEUR - DCA DEMOCRAZIA CRISTIANA PER LE AUTONOMIE NUOVO PSI NELL AMBITO DEL GRUPPO MISTO SONO ALTRESÌ COSTITUITE LE SEGUENTI COMPONENTI POLITICHE: - MPA MOVIMENTO PER L AUTONOMIA - MINORANZE LINGUISTICHE - LA DESTRA - REPUBBLICANI, LIBERALI, RIFORMATORI INFINE, SI COMUNICA CHE IL SEGRETARIO GENERALE DEL PARLAMENTO EUROPEO HA TRASMESSO L ELENCO DEI PARTITI O GRUPPI POLITICI CHE HANNO AVUTO ELETTO ALMENO UN DEPUTATO FRA I MEMBRI DEL PARLAMENTO EUROPEO SPETTANTI ALL ITALIA IN OCCASIONE DELLE ULTIME ELEZIONI DEL 12 E 13 GIUGNO 2004: - ALLEANZA POPOLARE UNIONE DEMOCRATICI PER L EUROPA (ALLEANZA POPOLARE U.D.EUR) (AN) - FEDERAZIONE DEI VERDI (FED. VERDI) - INDIPENDENTE (IND.) 5

6 - INDIPENDENTE - LISTA ITALIA DEI VALORI DI PIETRO OCCHETTO (IND.- IDV) - LA DESTRA ALLEANZA SICILIANA (LA DESTRA AS) - LISTA EMMA BONINO (LISTA BONINO) - ALTERNATIVA SOCIALE - LISTA MUSSOLINI (LISTA MUSSOLINI) - LEGA NORD PER L INDIPENDENZA DELLA PADANIA (LN) - MOVIMENTO CIVICO FEDERATIVO POPOLARE (MCFP) - MOVIMENTO REPUBBLICANI EUROPEI (MRE) - MOVIMENTO SOCIALE FIAMMA TRICOLORE (MSFT) - PARTITO DEMOCRATICO (PD) - PARTITO DEI COMUNISTI ITALIANI (PDCI) - PARTITO PENSIONATI (PENSIONATI) - PARTITO DELLA RIFONDAZIONE COMUNISTA-SINISTRA EUROPEA (PRC- SE) - PARTITO DELLA RIFONDAZIONE COMUNISTA SINISTRA EUROPEA (INDIPENDENTE) ( PRC-SE -INDIPENDENTE) - PARTITO SOCIALISTA (PS) - SINISTRA DEMOCRATICA (SD) - SUDTIROLER VOLKSPARTEI (PARTITO POPOLARE SUDTIROLESE) (SVP) - UNIONE DEI DEMOCRATICI CRISTIANI E DEI DEMOCRATICI DI CENTRO (UDC) SI RICHIAMA L ATTENZIONE DELLE SS.LL. IN ORDINE ALLE ISTRUZIONI PER LA PRESENTAZIONE E L AMMISSIONE DELLE CANDIDATURE CONTENUTE NELLE PUBBLICAZIONI NUMERO 4 (PER LE ELEZIONI PROVINCIALI) E NUMERO 5 (PER LE ELEZIONI COMUNALI) NELLE QUALI SONO RIPORTATI ANCHE I MODELLI DEI MANIFESTI RECANTI LE CANDIDATURE PROVINCIALI (ALLEGATO 7) E COMUNALI (ALLEGATO 10 E ALLEGATO 11). TALI MANIFESTI DOVRANNO ESSERE AFFISSI ALL ALBO PRETORIO DEI COMUNI INTERESSATI ED IN ALTRI LUOGHI PUBBLICI DEI MEDESIMI, ENTRO E NON OLTRE SABATO 29 MARZO QUINDICESIMO GIORNO ANTECEDENTE LA DATA DELLE ELEZIONI. SI PREGA DI FAVORIRE UN CENNO DI ASSICURAZIONE AI FAX NN. 06/ / PREFETTO MOSCA 6

Prefettura di Avellino

Prefettura di Avellino PROT. N. 582/S.E. lì, 6.4.2007 - AI SIGG. PRESIDENTI DELLE COMMISSIONI ELETTORALI CIRCONDARIALI DI: ARIANO IRPINO S. ANGELO DEI LOMBARDI - AI SIGG. PRESIDENTI DELLE SOTTOCOMMISSIONI ELETTORALI CIRCONDARIALI

Dettagli

Prefettura di Reggio Calabria Ufficio Territoriale del Governo

Prefettura di Reggio Calabria Ufficio Territoriale del Governo Prot. n. 22043/Area II/S.E. Lì, 10 aprile 2007 AI SIGG. SINDACI, COMMISSARI STRAORDINARI E PREFETTIZI E SEGRETARI COMUNALI DEI COMUNI DI: AFRICO ANTONIMINA BIVONGI CALANNA CAMPO CALABRO CARAFFA DEL BIANCO

Dettagli

Ufficio Territoriale del Governo. Prot. n /EL/AREA II Torino, 18 aprile 2014

Ufficio Territoriale del Governo. Prot. n /EL/AREA II Torino, 18 aprile 2014 Prot. n. 2014-004589/EL/AREA II Torino, 18 aprile 2014 Al Signor Presidente dell Ufficio Centrale Regionale presso la Corte d Appello di Al Signor Presidente dell Ufficio Circoscrizionale presso il Tribunale

Dettagli

Circolare n. 15 / 2015 Roma, 21 aprile 2015

Circolare n. 15 / 2015 Roma, 21 aprile 2015 Circolare n. 15 / 2015 Roma, 21 aprile 2015 AI PREFETTI DELLA REPUBBLICA LORO SEDI e, per conoscenza: AI COMMISSARI DEL GOVERNO NELLE PROVINCE AUTONOME DI AL PRESIDENTE DELLA REGIONE AUTONOMA VALLE D AOSTA

Dettagli

DIPARTIMENTO PER GLI AFFARI INTERNI E TERRITORIALI DIREZIONE CENTRALE DEI SERVIZI ELETTORALI

DIPARTIMENTO PER GLI AFFARI INTERNI E TERRITORIALI DIREZIONE CENTRALE DEI SERVIZI ELETTORALI CIRCOLARE N. 21 / 2014 AI PREFETTI DELLA REPUBBLICA (ESCLUSI I PREFETTI DEL FRIULI VENEZIA GIULIA E DELLA SICILIA) LORO SEDI e, per conoscenza: AI PREFETTI DEL FRIULI VENEZIA GIULIA E DELLA SICILIA AI

Dettagli

80 contrassegni ammessi. (indicati secondo il numero d ordine di presentazione)

80 contrassegni ammessi. (indicati secondo il numero d ordine di presentazione) 80 contrassegni ammessi (indicati secondo il numero d ordine di presentazione) 1 2 3 Liberal Democratici - Movimento Associativo Italiani all'estero SACRO ROMANO IMPERO LIBERALE CATTOLICO - GIURISTI DEL

Dettagli

LE ELEZIONI POLITICHE ITALIANE. Tabelle numeriche Percentuali di voto Attribuzione dei seggi

LE ELEZIONI POLITICHE ITALIANE. Tabelle numeriche Percentuali di voto Attribuzione dei seggi 1948-2013 LE ELEZIONI POLITICHE ITALIANE Tabelle numeriche Percentuali di voto Attribuzione dei seggi Come di consueto, il primo blocco di dati riguarda i risultati delle elezioni per la Camera dei Deputati,

Dettagli

C O M U N E D I I S C H I A

C O M U N E D I I S C H I A C O M U N E D I I S C H I A ORIGINALE VERBALE DI DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE Seduta del 20/03/2006 N. 80 OGGETTO: ELEZIONI POLITICHE DEL 09.04.2006. DISCIPLINA DELLA PROPAGANDA ELETTORALE. ASSEGNAZIONE

Dettagli

COMUNE DI CORATO COPIA DELLA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI CORATO COPIA DELLA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 30 d ordine Trasmessa all Uff. per l esecuzione il COMUNE DI CORATO COPIA DELLA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: ELEZIONI POLITICHE DEL 9 E 10 APRILE 2006. RIPARTIZIONE E ASSEGNAZIONE SPAZI

Dettagli

I. RIEPILOGO GENERALE DEI RISULTATI ELETTORALI RELATIVI ALLA QUOTA PROPORZIONALE (*)

I. RIEPILOGO GENERALE DEI RISULTATI ELETTORALI RELATIVI ALLA QUOTA PROPORZIONALE (*) I. RIEPILOGO GENERALE DEI RISULTATI ELETTORALI RELATIVI ALLA QUOTA PROPORZIONALE (*) III. 10 XXVII. I. 6 II. 6 IV. 10 V. 4 VI. 2 XI. 11 VII. 7 IX. 3 VIII. 5 X. 5 XXVI. 4 XII. 10 XIII. 2 XVI. 4 XV. 10 XIV.

Dettagli

RIFONDAZIONE - COMUNISTI ITALIANI

RIFONDAZIONE - COMUNISTI ITALIANI Elezioni regionali 2010 - marzo MUNICIPIO ROMA 1 LA DESTRA - STORACE 1.598 3,96 UDEUR POPOLARI 221 0,55 PENSIONATI PER IL LAZIO 137 0,34 RENATA POLVERINI PRESIDENTE 12.229 30,3 CASINI UNIONE DI CENTRO

Dettagli

REGIONE SICILIANA ASSESSORATO REGIONALE DELLA FAMIGLIA, DELLE POLITICHE SOCIALI E DELLE AUTONOMIE LOCALI

REGIONE SICILIANA ASSESSORATO REGIONALE DELLA FAMIGLIA, DELLE POLITICHE SOCIALI E DELLE AUTONOMIE LOCALI PROVINCIA DI AGRIGENTO Forza Italia 35.456 14,38% U.D.C. 53.962 21,89% Alleanza Nazionale 24.894 10,10% Nuova Sicilia 9.897 4,02% Patto per la Sicilia 4.813 1,95% Liberalsocialisti 6.128 2,49% Nuovo P.S.I.

Dettagli

REGIONE BASILICATA. A cura del Gruppo di Studio e Ricerca dell Associazione Radicale Per la Grande Napoli

REGIONE BASILICATA. A cura del Gruppo di Studio e Ricerca dell Associazione Radicale Per la Grande Napoli REGIONE BASILICATA Sintesi Sistema Elettorale Risultati Elezioni Europee 2009 Risultati Elezioni Europee 2009: Province e Capoluoghi Risultati Elezioni Regionali 2005 A cura del Gruppo di Studio e Ricerca

Dettagli

Prefettura di Avellino

Prefettura di Avellino PROT. N. 468-bis/S.E. lì, 22.5.2006 - AL SIG. PRESIDENTE DELL UFFICIO PROVINCIALE PER IL REFERENDUM C/O TRIBUNALE DI AVELLINO - AI SIGG. SINDACI E COMMISSARI STRAORDINARI DEI COMUNI DELLA PROVINCIA LORO

Dettagli

REGIONE LAZIO. A cura del Gruppo di Studio e Ricerca dell Associazione Radicale Per la Grande Napoli

REGIONE LAZIO. A cura del Gruppo di Studio e Ricerca dell Associazione Radicale Per la Grande Napoli REGIONE LAZIO Sintesi Sistema Elettorale Risultati Elezioni Risultati Elezioni : Province e Capoluoghi Risultati Elezioni Regionali 2005 A cura del Gruppo di Studio e Ricerca dell Associazione Radicale

Dettagli

Contributi pubblici attribuiti nel 2013

Contributi pubblici attribuiti nel 2013 Contributi pubblici attribuiti nel 2013 ALLEANZA AUTONOMISTA E PROGRESSISTA - AUTONOMIE LIBERTÉ DEMOCRATIE Camera 2008. 0,00 ALLEANZA DI CENTRO Regionali 2010. Quota parte del 60% della rata 2013 del rimborso

Dettagli

REGIONE PIEMONTE. A cura del Gruppo di Studio e Ricerca dell Associazione Radicale Per la Grande Napoli

REGIONE PIEMONTE. A cura del Gruppo di Studio e Ricerca dell Associazione Radicale Per la Grande Napoli REGIONE PIEMONTE Sintesi Sistema Elettorale Risultati Elezioni Risultati Elezioni : Province e Capoluoghi Risultati Elezioni Regionali 2005 A cura del Gruppo di Studio e Ricerca dell Associazione Radicale

Dettagli

0 5 ¹

0 5 ¹ 1 3180 Mr. Churchill Declaration of Policy to the Electors. General Election, 1945. L., 1945. National Union Central Council Minute Book. 1945. 28 November. L., 1945. Parliament Bill, 1947. Agreed Statement

Dettagli

PROVINCIA DI CAGLIARI VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

PROVINCIA DI CAGLIARI VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE PROVINCIA DI CAGLIARI VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 15 Del 1 febbraio 2013 OGGETTO Elezioni della Camera dei Deputati e del Senato della Repubblica di domenica 24 e lunedì 25 febbraio.

Dettagli

IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA Decreto del presidente della Repubblica 28 aprile 1993, n. 132 Regolamento di attuazione della legge 25 marzo 1993, n. 81, in materia di elezioni comunali e provinciali Pubblicato nella Gazzetta Ufficiale

Dettagli

Decreto del Presidente della Repubblica 28 aprile 1993, n. 132

Decreto del Presidente della Repubblica 28 aprile 1993, n. 132 Decreto del Presidente della Repubblica 28 aprile 1993, n. 132 Regolamento di attuazione della legge 25 marzo 1993, n. 81 in materia di elezioni comunali e provinciali. A RT. 1 2. Le norme che stabiliscono

Dettagli

Serra San Bruno. Comune di VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERAZIONE

Serra San Bruno. Comune di VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERAZIONE VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: DELIBERAZIONE N. 20 Elezioni politiche del 24 e 25 febbraio 2013. Delimitazione ed assegnazione degli spazi elettorali per le liste ammesse alle

Dettagli

<><><><><> Le elezioni regionali in Calabria dal 1970 al (a cura di Vincenzo Falcone)

<><><><><> Le elezioni regionali in Calabria dal 1970 al (a cura di Vincenzo Falcone) Le elezioni regionali in Calabria dal 1970 al 2010 (a cura di Vincenzo Falcone) Gennaio 2016 Le elezioni regionali in Calabria dal 1970 al 2010 (Fonte: Ministero degli Interni, Archivio Storico

Dettagli

AFFLUENZA BIENTINA E NAZIONALE

AFFLUENZA BIENTINA E NAZIONALE AFFLUENZA BIENTINA E NAZIONALE Politiche 2006 Elettori Maschi Elettori Femmine Totale Elettori Votanti Maschi Votanti Femmine Totale Votanti Nazionale Diff. Bientina- Nazionale Camera Deputati 2664 2757

Dettagli

Tavola 10.1 Corpo elettorale ed affluenza alle elezioni regionali del 2000 e del 2005 per provincia, per sesso - Valori assoluti e percentuali

Tavola 10.1 Corpo elettorale ed affluenza alle elezioni regionali del 2000 e del 2005 per provincia, per sesso - Valori assoluti e percentuali Elezioni 10 ELEZIONI Il sistema elettorale del Consiglio regionale del Lazio è un sistema misto. L 80% dei consiglieri assegnati è eletto con sistema proporzionale sulla base di liste circoscrizionali

Dettagli

APPENDICE ELEZIONI REGIONALI DEL MARZO 2010: VOTI E SEGGI PER L ELEZIONE DEI PRESIDENTI DI GIUNTA E DEI CONSIGLIERI

APPENDICE ELEZIONI REGIONALI DEL MARZO 2010: VOTI E SEGGI PER L ELEZIONE DEI PRESIDENTI DI GIUNTA E DEI CONSIGLIERI APPENDICE ELEZIONI REGIONALI DEL 28-29 MARZO 2010: VOTI E SEGGI PER L ELEZIONE DEI PRESIDENTI DI GIUNTA E DEI CONSIGLIERI 164 Elezioni regionali 28-29 marzo 2010 Regione Piemonte Voti % Liste provinciali

Dettagli

Delegano il Sig. nato a il e domiciliato in ed il Sig. nato a il e domiciliato in

Delegano il Sig. nato a il e domiciliato in ed il Sig. nato a il e domiciliato in CONTRASSEGNO DELLA LISTA DEI CANDIDATI, CM 3 Allegato 1 ELEZIONE DIRETTA DEL SINDACO E DEL CONSIGLIO COMUNALE Modello di dichiarazione di presentazione di un candidato alla carica di Sindaco e di una lista

Dettagli

Dichiarano, inoltre, di non aver sottoscritto, per la elezione di cui trattasi, altra presentazione di candidatura.

Dichiarano, inoltre, di non aver sottoscritto, per la elezione di cui trattasi, altra presentazione di candidatura. Contrassegn o dichiarazione di presentazione di un candidato alla carica di sindaco e di una lista di candidati alla carica di consigliere comunale I sottoscritti elettori, compresi del Comune di Bologna,

Dettagli

PER I COMUNI CON POPOLAZIONE

PER I COMUNI CON POPOLAZIONE 45 ALLEGATO N. 2 Elezione diretta del sindaco e del consiglio comunale MODELLO DI DICHIARAZIONE DI PRESENTAZIONE DI UN CANDIDATO ALLA CARICA DI SINDACO E DI UNA LISTA DI CANDIDATI ALLA CARICA DI CONSIGLIERE

Dettagli

(cognome, nome, luogo e data di nascita) ... (cognome, nome, luogo e data di nascita) ... (cognome, nome, luogo e data di nascita) ...

(cognome, nome, luogo e data di nascita) ... (cognome, nome, luogo e data di nascita) ... (cognome, nome, luogo e data di nascita) ... 79 Contrassegno della lista di candidati cm 3 ALLEGATO N. 2 Modello di dichiarazione di presentazione di un candidato alla carica di sindaco e di una lista di candidati alla carica di consigliere comunale

Dettagli

CITTÀ DI POTENZA COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

CITTÀ DI POTENZA COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE CITTÀ DI POTENZA COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. d Ord. 74 del 06/05/2014 OGGETTO: Elezione dei membri del Parlamento Europeo di domenica 25 maggio 2014 e del Sindaco e del Consiglio Comunale

Dettagli

Elezione diretta del sindaco e del consiglio comunale

Elezione diretta del sindaco e del consiglio comunale 69 ALLEGATO N. 1 Elezione diretta del sindaco e del consiglio comunale MODELLO DI DICHIARAZIONE DI PRESENTAZIONE DI UN CANDIDATO ALLA CARICA DI SINDACO E DI UNA LISTA DI CANDIDATI ALLA CARICA DI CONSIGLIERE

Dettagli

L anno 2006, il giorno 15 del mese di Marzo alle ore 18:00, nella Sala delle Adunanze si è riunita la Giunta Comunale con la presenza di:

L anno 2006, il giorno 15 del mese di Marzo alle ore 18:00, nella Sala delle Adunanze si è riunita la Giunta Comunale con la presenza di: CITTA DI ARZIGNANO Provincia di Vicenza Sede: Piazza Libertà n. 12 Arzignano (VI) C.A.P. 36071 COD. FISC.: 00244950242 COPIA Verbale letto, approvato e sottoscritto. IL PRESIDENTE f.to STEFANO FRACASSO

Dettagli

COMUNE DI BESENELLO Provincia Autonoma di Trento

COMUNE DI BESENELLO Provincia Autonoma di Trento COMUNE DI BESENELLO Provincia Autonoma di Trento VERBALE DI DELIBERAZIONE N 17 DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: ELEZIONI POLITICHE 2013 PROPAGANDA ELETTORALE: Ripartizione e assegnazione spazi da destinare

Dettagli

Elezione diretta del sindaco e del consiglio comunale

Elezione diretta del sindaco e del consiglio comunale ALLEGATO N. 2 Elezione diretta del sindaco e del consiglio comunale MODELLO DI DICHIARAZIONE DI PRESENTAZIONE DI UN CANDIDATO ALLA CARICA DI SINDACO E DI UNA LISTA DI CANDIDATI ALLA CARICA DI CONSIGLIERE

Dettagli

sistema statistico nazionale Milano dati serie elezioni Elezioni Europee 12 e 13 giugno 2004

sistema statistico nazionale Milano dati serie elezioni Elezioni Europee 12 e 13 giugno 2004 sistema statistico nazionale Milano dati serie elezioni 7 Elezioni Europee 12 e 13 giugno 2004 A cura di: Paola Rimbano Elaborazione dati: Valerio Marinai Editing: Patrizia Sambati Pubblicazione realizzata

Dettagli

le ELEZIONI REGIONALI del 28 e 29 MARZO 2010

le ELEZIONI REGIONALI del 28 e 29 MARZO 2010 le ELEZIONI REGIONALI del 28 e 29 MARZO 2010 CAMERA DEI DEPUTATI SERVIZIO STUDI Volume secondo: il voto espresso nelle province a raffronto con le elezioni europee 2009, il voto per l elezione della Camera

Dettagli

Analisi del voto del 9-10 aprile 2006

Analisi del voto del 9-10 aprile 2006 1 2 regione Lombardia elezioni politiche 2006 Analisi del voto del 9-10 aprile 2006 8 giugno 2006 2 1. affluenza e trend elettorale regionale 3 affluenza 2001/2006 nelle 12 province lombarde per i soli

Dettagli

CORSO DI LAUREA IN LETTERE a.a Storia contemporanea modulo 2

CORSO DI LAUREA IN LETTERE a.a Storia contemporanea modulo 2 CORSO DI LAUREA IN LETTERE a.a. 2012-2013 Storia contemporanea modulo 2 Fasi politiche della storia della Repubblica 1) 1948-1963 centrismo 2) 1963-1976 centrosinistra 3) 1976-1980 solidarietà nazionale

Dettagli

COMUNE DI ROCCASTRADA (Provincia di Grosseto) GIUNTA MUNICIPALE DELIBERAZIONE N. 14 DEL 31/01/2013

COMUNE DI ROCCASTRADA (Provincia di Grosseto) GIUNTA MUNICIPALE DELIBERAZIONE N. 14 DEL 31/01/2013 COPIA COMUNE DI ROCCASTRADA (Provincia di Grosseto) GIUNTA MUNICIPALE DELIBERAZIONE N. 14 DEL 31/01/2013 OGGETTO: ELEZIONI DELLA CAMERA DEI DEPUTATI E DEL SENATO DELLA REPUBBLICA DEL 24 E 25 FEBBRAIO 2013:

Dettagli

SENATO DELLA REPUBBLICA

SENATO DELLA REPUBBLICA SENATO DELLA REPUBBLICA Conferenza dei Presidenti dei Gruppi parlamentari del 15 gennaio 2008 (XV legislatura - 86ª riunione) Calendario dei lavori dell Assemblea per il periodo dal 15 al 24 gennaio 2008

Dettagli

Democrazia. Legge elettorale elettori seggi

Democrazia. Legge elettorale elettori seggi Democrazia Legge elettorale elettori seggi Rappresentanza Governabilità Governo In Italia entrambe le Camere sono elette a suffragio universale e entrambe votano la "Fiducia" al Governo (c.d. "bicameralismo

Dettagli

COMUNE DI CALOPEZZATI (PROV. DI COSENZA)

COMUNE DI CALOPEZZATI (PROV. DI COSENZA) COMUNE DI CALOPEZZATI (PROV. DI COSENZA) ORIGINALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE SOGGETTA AL CONTROLLO PREVENTIVO AI SENSI DEL D. LGS N. 267/2000 NON SOGGETTA N. 40 DEL 14/05/2009 OGGETTO: PROPAGANDA

Dettagli

COMUNE DI VEDANO OLONA Provincia di Varese

COMUNE DI VEDANO OLONA Provincia di Varese COPIA Deliberazione n 34 in data 10/03/2010 COMUNE DI VEDANO OLONA Provincia di Varese Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale Oggetto: Elezioni Regionali di domenica 28 e lunedì 29 marzo 2010.

Dettagli

Modello di dichiarazione di presentazione di un candidato alla carica di Sindaco e di una lista di candidati alla carica di Consigliere Comunale

Modello di dichiarazione di presentazione di un candidato alla carica di Sindaco e di una lista di candidati alla carica di Consigliere Comunale ALLEGATO N. 2 Elezione diretta del Sindaco e del Consiglio Comunale Modello di dichiarazione di presentazione di un candidato alla carica di Sindaco e di una lista di candidati alla carica di Consigliere

Dettagli

RISULTATI ELETTORALI ELEZIONI AMMINISTRATIVE DEL MAGGIO 2011 Elezioni provinciali di Lucca Comuni con popolazione superiore ai 15.

RISULTATI ELETTORALI ELEZIONI AMMINISTRATIVE DEL MAGGIO 2011 Elezioni provinciali di Lucca Comuni con popolazione superiore ai 15. REGIONE TOSCANA UFFICIO E OSSERVATORIO ELETTORALE RISULTATI ELETTORALI ELEZIONI AMMINISTRATIVE DEL 15-16 MAGGIO 2011 Elezioni provinciali di Lucca Comuni con popolazione superiore ai 15.000 abitanti Confronti

Dettagli

Risultati. Risultati. Elezioni regionali

Risultati. Risultati. Elezioni regionali Risultati Elezioni regionali - Risultati www.federazionesinistra.it/elettorale ELEZIONI REGIONALI - 28 e 29 marzo ELEZIONI REGIONALI - Riepilogo nazionale della parte proporzionale Note. Il riepilogo è

Dettagli

UFFICIO ELETTORALE CENTRALE NAZIONALE COSTITUITO PRESSO LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE - ROMA

UFFICIO ELETTORALE CENTRALE NAZIONALE COSTITUITO PRESSO LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE - ROMA CIFRE ELETTORALI NAZIONALI DI TUTTE LE LISTE L ULIVO 11.930.983 Prodi FORZA ITALIA 9.048.976 Berlusconi ALLEANZA NAZIONALE 4.707.126 Berlusconi UNIONE DEI DEMOCRATICI CRISTIANI E DEMOCRATICI DI CENTRO

Dettagli

Tabella 1. Regione Veneto: risultati elezioni regionali 1970 (v.a. e %). Voti validi v.a. % Liste

Tabella 1. Regione Veneto: risultati elezioni regionali 1970 (v.a. e %). Voti validi v.a. % Liste REGIONE VENETO: RISULTATI ELEZIONI REGIONALI 1970-2005 Tabella 1. Regione Veneto: risultati elezioni regionali 1970 (v.a. e %). Pci 417.204 16,8 Psiup 86.030 3,5 Psi 259.174 10,4 Psu 189.246 7,6 Pri 46.762

Dettagli

Prefettura di Roma Ufficio Territoriale del Governo

Prefettura di Roma Ufficio Territoriale del Governo PEC Roma, data del protocollo AI SIGG.RI SINDACI, COMMISSARI STRAORDINARI E PREFETTIZI DEI COMUNI DI ROMA E PROVINCIA AL SIG. QUESTORE - LORO SEDI - -ROMA- AL SIG. COMANDANTE PROVINCIALE CARABINIERI -ROMA-

Dettagli

Contributi pubblici attribuiti nel 2014

Contributi pubblici attribuiti nel 2014 Contributi pubblici attribuiti nel 2014 Partito 23 marzo Lavoro Solidarietà Europee 25.5.2014 (eletti nell'ambito della coalizione L'Altra Europa con Tsipras) Abruzzo Civico Eletti a Regionali Abruzzo

Dettagli

ISTRUZIONI PER LA PRESENTAZIONE DELLE CANDIDATURE PER L ELEZIONE DEL SINDACO E DEL CONSIGLIO COMUNALE

ISTRUZIONI PER LA PRESENTAZIONE DELLE CANDIDATURE PER L ELEZIONE DEL SINDACO E DEL CONSIGLIO COMUNALE COMUNE DI BACOLI ( Provincia di Napoli) ISTRUZIONI PER LA PRESENTAZIONE DELLE CANDIDATURE PER L ELEZIONE DEL SINDACO E DEL CONSIGLIO COMUNALE Settore e/o ufficio competente Responsabile III SETTORE SERVIZIO

Dettagli

Dichiarano, inoltre, di non aver sottoscritto, per la elezione di cui trattasi, altra presentazione di candidatura.

Dichiarano, inoltre, di non aver sottoscritto, per la elezione di cui trattasi, altra presentazione di candidatura. Contrassegn o dichiarazione di presentazione di una lista di candidati alla carica di consigliere di quartiere I sottoscritti elettori, compresi del Comune di Bologna, nel numero di., risultante dalle

Dettagli

Comune di Boscotrecase Provincia di Napoli

Comune di Boscotrecase Provincia di Napoli Comune di Boscotrecase Provincia di Napoli Pubblicata all Albo Pretorio il ORIGINALE VERBALE DI DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE N. 45 del 08/03/2010 OGGETTO: Elezioni Regionali del 28 e 29 Marzo 2010.

Dettagli

dichiarano di presentare ...

dichiarano di presentare ... Modello di dichiarazione di presentazione del candidato alla carica di sindaco e di una lista di candidati alla carica di consigliere comunale Atto principale Contrassegno I sottoscritti elettori, iscritti

Dettagli

Prefettura di Roma Ufficio Territoriale del Governo

Prefettura di Roma Ufficio Territoriale del Governo TELEFAX Roma, 11 Febbraio 2011 CIRCOLARE N. 2/2011 AL SIG. PRESIDENTE DELLA REGIONE LAZIO AL SIG. PRESIDENTE E SEGRETARIO PROVINCIALE DELLA PROVINCIA DI AI SIGG.RI SINDACI, COMMISSARI E SEGRETARI COMUNALI

Dettagli

COMUNE DI MARRADI Provincia di Firenze

COMUNE DI MARRADI Provincia di Firenze VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERAZIONE N. 06 DEL 31.01.2013 OGGETTO: ELEZIONI DELLA CAMERA DEI DEPUTATI E DEL SENATO DELLA REPUBBLICA CONVOCATE PER I GIORNI 24 E 25 FEBBRAIO 2013.

Dettagli

C O MUNE DI PANTELLERIA Provincia di Trapani

C O MUNE DI PANTELLERIA Provincia di Trapani C O MUNE DI PANTELLERIA Provincia di Trapani COPIA DI DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO CON LE ATTRIBUZIONI DELLA GIUNTA MUNICIPALE N. 61 del Reg. DATA: 08/10/2012 OGGETTO: Elezioni Regionali

Dettagli

COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta

COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta COPIA di DELIBERAZIONE della GIUNTA MUNICIPALE N 18 del 04.02.2013 Oggetto: Elezioni Politiche del 24 e 25 febbraio 2013 Delimitazione, ripartizione ed assegnazione

Dettagli

Elezione diretta del Presidente della Regione e del Consiglio Regionale. 16 aprile Il voto per Circoscrizione. e totale cittadino

Elezione diretta del Presidente della Regione e del Consiglio Regionale. 16 aprile Il voto per Circoscrizione. e totale cittadino Elezione diretta del Presidente della Regione e del Consiglio Regionale 16 aprile 2000 Il voto per Circoscrizione e totale cittadino 17 Elezione del Presidente Regione Toscana Totale Cittadino Candidati

Dettagli

Comune di Castrolibero Provincia di Cosenza

Comune di Castrolibero Provincia di Cosenza Comune di Castrolibero Provincia di Cosenza Deliberazione Originale della Giunta N 19 Data 09/03/2010 OGGETTO SPAZI PROPAGANDA ELETTORALE DIRETTA ELEZIONI REGIONALI 28 E 29 MARZO 2010. L anno duemiladieci

Dettagli

C O M U N E D I C A S T E N A S O Provincia di Bologna VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

C O M U N E D I C A S T E N A S O Provincia di Bologna VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE C O M U N E D I C A S T E N A S O Provincia di Bologna VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE ATTO n. 35 del 02/03/2010 OGGETTO: PROPAGANDA ELETTORALE DIRETTA PER L ELEZIONE DIRETTA DEL CONSIGLIO

Dettagli

MODELLO DI DICHIARAZIONE DI PRESENTAZIONE DI UN CANDIDATO ALLA CARICA DI SINDACO E DI UNA LISTA DI CANDIDATI ALLA CARICA DI CONSIGLIERE COMUNALE

MODELLO DI DICHIARAZIONE DI PRESENTAZIONE DI UN CANDIDATO ALLA CARICA DI SINDACO E DI UNA LISTA DI CANDIDATI ALLA CARICA DI CONSIGLIERE COMUNALE Allegato n. 2 Elezione diretta del sindaco e del consiglio comunale MODELLO DI DICHIARAZIONE DI PRESENTAZIONE DI UN CANDIDATO ALLA CARICA DI SINDACO E DI UNA LISTA DI CANDIDATI ALLA CARICA DI CONSIGLIERE

Dettagli

MODELLO BASE DI PRESENTAZIONE DI UNA LISTA DI CANDIDATI AL CONSIGLIO COMUNALE DELLA COLLEGATA CANDIDATURA ALLA CARICA DI SINDACO

MODELLO BASE DI PRESENTAZIONE DI UNA LISTA DI CANDIDATI AL CONSIGLIO COMUNALE DELLA COLLEGATA CANDIDATURA ALLA CARICA DI SINDACO Contrassegno (1) della lista di candidati Diametro cm. 3 MODELLO BASE DI PRESENTAZIONE DI UNA LISTA DI CANDIDATI AL CONSIGLIO COMUNALE DELLA COLLEGATA CANDIDATURA ALLA CARICA DI SINDACO I sottoscritti

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Provincia di Alessandria ORIGINALE Deliberazione n. 02 del 01.02.2013 ore 20.00 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: ELEZIONI POLITICHE DI DOMENICA 24 E 25FEBBRAIO 2013. DELIMITAZIONE,

Dettagli

Prefettura di. Salerno. Ufficio

Prefettura di. Salerno. Ufficio Area II bis Raccordo con gli Enti Locali e Consultazioni Elettorali Prot.n. 22486/2016, 29 febbraio 2016 dei Comuni della Provincia Ai Sigg. Sindaci e Commissari Straordinari LORO SEDI Al sig. Presidente

Dettagli

COMUNE DI PARMA SEGRETERIA GENERALE

COMUNE DI PARMA SEGRETERIA GENERALE COMUNE DI PARMA SEGRETERIA GENERALE DELIBERAZIONE N. 52 / 10 DELL ADUNANZA DELLA GIUNTA COMUNALE IN DATA 04/02/2013 L anno duemilatredici, questo giorno quattro (04) del mese di febbraio alle ore 09:45

Dettagli

Appendice alla pubblicazione del Ministero dell Interno Istruzioni per la presentazione e l ammissione delle candidature

Appendice alla pubblicazione del Ministero dell Interno Istruzioni per la presentazione e l ammissione delle candidature ELEZIONE DEL PRESIDENTE DELLA GIUNTA E DEL CONSIGLIO REGIONALE L.R. PIEMONTE 29 LUGLIO 2009, N. 21 Appendice alla pubblicazione del Ministero dell Interno Istruzioni per la presentazione e l ammissione

Dettagli

sistema statistico nazionale Milano dati serie elezioni Elezione del Presidente della Giunta Regionale e del Consiglio Regionale 3 e 4 aprile 2005

sistema statistico nazionale Milano dati serie elezioni Elezione del Presidente della Giunta Regionale e del Consiglio Regionale 3 e 4 aprile 2005 sistema statistico nazionale Milano dati serie elezioni 9 Elezione del Presidente della Giunta Regionale e del Consiglio Regionale 3 e 4 aprile 2005 A cura di: Paola Rimbano Elaborazione dati: Valerio

Dettagli

Decreto del Presidente della Repubblica 28 aprile 1993, n. 132

Decreto del Presidente della Repubblica 28 aprile 1993, n. 132 Decreto del Presidente della Repubblica 28 aprile 1993, n. 132 Regolamento di attuazione della legge 25 marzo 1993, n. 81 in materia di elezioni comunali e provinciali. A RT. 1 1. L elezione diretta del

Dettagli

COMUNE DI SAN GIMIGNANO Provincia di Siena

COMUNE DI SAN GIMIGNANO Provincia di Siena COMUNE DI SAN GIMIGNANO Provincia di Siena Originale VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 17 DEL 01/02/2013 OGGETTO: CONSULTAZIONE ELETTORALE DEL 24 E 25 FEBBRAIO 2013 PER LA ELEZIONE DELLA

Dettagli

Prefettura di Perugia Ufficio territoriale del Governo

Prefettura di Perugia Ufficio territoriale del Governo Perugia 27 febbraio 2016 - Ai Signori Sindaci dei Comuni della provincia LORO SEDI - Al Sig. Commissario Straordinario del Comune di BETTONA - Al Signor Presidente dell Ufficio provinciale per il referendum

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI ARCUGNANO Provincia di Vicenza N. DG / 52 / 2010 di registro VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE In data 6-Marzo-2010 OGGETTO: ELEZIONI DEL PRESIDENTE DELLA GIUNTA REGIONALE E DEL

Dettagli

Prefettura di Nuoro. Ai Sigg. Sindaci e Commissari straordinari. Ai Sigg. Segretari Comunali. Al Sig. Questore

Prefettura di Nuoro. Ai Sigg. Sindaci e Commissari straordinari. Ai Sigg. Segretari Comunali. Al Sig. Questore Fasc. n. 721/2016/Area II/S.E. Prefettura di Nuoro Ai Sigg. Sindaci e Commissari straordinari dei Comuni del territorio Ai Sigg. Segretari Comunali dei Comuni del territorio Ai Sigg. Amministratori straordinari

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA ATTO N. 12/10 DEL: 05 /03/2010 COMUNE DI SAN VITO SULLO IONIO PROVINCIA DI CATANZARO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Oggetto: Propaganda elettorale. Delimitazione,ripartizione e assegnazione

Dettagli

MODELLO BASE DI PRESENTAZIONE DI LISTA DI CANDIDATI AL CONSIGLIO COMUNALE E DELLA COLLEGATA CANDIDATURA ALLA CARICA DI SINDACO

MODELLO BASE DI PRESENTAZIONE DI LISTA DI CANDIDATI AL CONSIGLIO COMUNALE E DELLA COLLEGATA CANDIDATURA ALLA CARICA DI SINDACO Contrassegno (1) Modello di dichiarazione di presentazione di un candidato alla carica di Sindaco e di una lista di candidati alla carica di Consigliere comunale per i Comuni con popolazione da 1.000 a

Dettagli

COMUNE DI GIULIANA Provincia Palermo

COMUNE DI GIULIANA Provincia Palermo COMUNE DI GIULIANA Provincia Palermo CODICE FISCALE 02655100820 www.comune. giuliana.pa. it e-mail: comunedigiuliana@alice.it tei. 0918356357 Fax 0918356077 AREA AMMINISTRATIVA - SETTORE AFFARI GENERALI

Dettagli

COMUNE DI CASTELL ARQUATO Provincia di Piacenza

COMUNE DI CASTELL ARQUATO Provincia di Piacenza COMUNE DI CASTELL ARQUATO Provincia di Piacenza.. N. 135 REGISTRO DELIBERAZIONI VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE... Oggetto: Elezione del Presidente della Giunta e del Consiglio Regionale

Dettagli

Determinazione della cifra elettorale di ciascuna lista

Determinazione della cifra elettorale di ciascuna lista Riepilogo Regionale CANDIDATO PREDENTE PREDENTE CONTRASSEG L. Scalabrini 10.477 0,45 DEMOCRAZIA CRISTIANA 6.741 0,31 (Coalizione non ammessa) TOTALI 6.741 0,31 CANDIDATO PREDENTE PREDENTE CONTRASSEG R.

Dettagli

MODELLO BASE DI PRESENTAZIONE DI LISTA DI CANDIDATI AL CONSIGLIO COMUNALE DELLA COLLEGATA CANDIDATURA ALLA CARICA DI SINDACO

MODELLO BASE DI PRESENTAZIONE DI LISTA DI CANDIDATI AL CONSIGLIO COMUNALE DELLA COLLEGATA CANDIDATURA ALLA CARICA DI SINDACO Contrassegno della lista di Candidati Modello di dichiarazione di presentazione di un candidato alla carica di Sindaco e di una lista di candidati alla carica di Consigliere comunale per i Comuni con popolazione

Dettagli

PRESENTAZIONE DELLA LISTA DEI CANDIDATI ALLE ELEZIONI COMUNALI

PRESENTAZIONE DELLA LISTA DEI CANDIDATI ALLE ELEZIONI COMUNALI Contrassegno Modello di dichiarazione di presentazione di un candidato alla carica di sindaco e di una lista di candidati alla carica di consigliere comunale ATTO PRINCIPALE PRESENTAZIONE DELLA LISTA DEI

Dettagli

P R E F E T T U R A D I F I R E N Z E

P R E F E T T U R A D I F I R E N Z E Prot. n. 22919/2011 Area II S.E. Firenze, 21 aprile 2011 Ai Sigg.ri Sindaci dei Comuni della Provincia di Firenze LORO SEDI OGGETTO: Referendum popolari previsti dall art. 75 della Costituzione di domenica

Dettagli

Donne e politica nel Lazio

Donne e politica nel Lazio Donne e politica nel Lazio (aggiornamenti) La presenza delle donne negli organi elettivi della Regione Lazio, degli enti locali dopo le ultime elezioni del 28-29 aprile 21 a cura di Maria Rosaria Cagnazzo

Dettagli

Circolare Ministeriale 122/06

Circolare Ministeriale 122/06 Circolare Ministeriale 122/06 Oggetto: Referendum costituzionale di cui all art. 138 della Costituzione, indetto per i giorni 25 e 26 giugno 2006. Adempimenti in materia di propaganda elettorale. Partiti

Dettagli

BOLLETTINO DELLE GIUNTE E DELLE COMMISSIONI PARLAMENTARI

BOLLETTINO DELLE GIUNTE E DELLE COMMISSIONI PARLAMENTARI CAMERA DEI DEPUTATI 667 LUNEDÌ 18 GIUGNO 2012 XVI LEGISLATURA BOLLETTINO DELLE GIUNTE E DELLE COMMISSIONI PARLAMENTARI INDICE AFFARI ESTERI E COMUNITARI (III)... Pag. 3 LAVORO PUBBLICO E PRIVATO (XI)...»

Dettagli

N. COGNOME NOME LUOGO DI NASCITA DATA DI NASCITA

N. COGNOME NOME LUOGO DI NASCITA DATA DI NASCITA Contrassegno (1) della lista di candidati cm 3 Modello di dichiarazione di presentazione di un candidato alla carica di Sindaco e di una lista di candidati alla carica di Consigliere comunale per i Comuni

Dettagli

CITTÀ DI CIVIDALE DEL FRIULI Provincia di Udine

CITTÀ DI CIVIDALE DEL FRIULI Provincia di Udine CITTÀ DI CIVIDALE DEL FRIULI Provincia di Udine N. del Registro 127 ESTRATTO DELLA DELIBERAZIONE ADOTTATA DALLA GIUNTA MUNICIPALE OGGETTO: ELEZIONI POLITICHE DEL 13 E 14 APRILE 2008 - RIPARTIZIONE ED ASSEGNAZIONE

Dettagli

RISULTATI DELLE ELEZIONI REGIONALI 2014 IN EMILIA-ROMAGNA E CALABRIA

RISULTATI DELLE ELEZIONI REGIONALI 2014 IN EMILIA-ROMAGNA E CALABRIA RISULTATI DELLE ELEZIONI REGIONALI IN EMILIA-ROMAGNA E CALABRIA 28 novembre 2 Elezioni regionali : trend dell affluenza alle urne 100 90 89,6 86,2 82,1 80 76,7 74,6 71,4 70 60 64,4 68,1 63,2 Emilia-Romagna

Dettagli

La perdita di consenso dei partiti italiani e il successo di un nuovo attore politico

La perdita di consenso dei partiti italiani e il successo di un nuovo attore politico La perdita di consenso dei partiti italiani e il successo di un nuovo attore politico Nicola Maggini 1 marzo 2013 Uno dei dati più rilevanti che emerge dalle elezioni politiche del 2013 è stato l arretramento

Dettagli

FR.DEMOCR.POPOLARE ,55 DC ,46 UNITA' SOCIALISTA 360 3,91 MSI 100 1,09 PRI 94 1,02 BLOCCO NAZIONALE 83 0,90

FR.DEMOCR.POPOLARE ,55 DC ,46 UNITA' SOCIALISTA 360 3,91 MSI 100 1,09 PRI 94 1,02 BLOCCO NAZIONALE 83 0,90 Camera 18/04/1948 Area ITALIA Circoscrizione Perugia-Terni-Rieti Provincia PERUGIA Comune Elettori 9.980 Votanti 9.461 94,80% Schede bianche 97 Schede non valide (bianche incl.) 249 FR.DEMOCR.POPOLARE

Dettagli

ELEZIONE DIRETTA DEL SINDACO E DEL CONSIGLIO COMUNALE

ELEZIONE DIRETTA DEL SINDACO E DEL CONSIGLIO COMUNALE COMUNE DI FAENZA UFFICIO ELETTORALE ELEZIONE DIRETTA DEL SINDACO E DEL CONSIGLIO COMUNALE NEI COMUNI CON POPOLAZIONE SUPERIORE AI 15.000 ABITANTI ISTRUZIONI PER LA PRESENTAZIONE DELLE CANDIDATURE p:\elettorale\leggi_norme\2015presentazionecandidaturecomunali2015.doc

Dettagli

COMUNE DI CASTELLERO

COMUNE DI CASTELLERO COMUNE DI CASTELLERO PROVINCIA DI ASTI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 5 OGGETTO: Propaganda elettorale. Designazione, ripartizione e assegnazione degli spazi per affissioni di propaganda elettorale

Dettagli

COMUNE DI MARRADI Provincia di Firenze

COMUNE DI MARRADI Provincia di Firenze VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERAZIONE N. 27 DEL 30.04.2013 L anno duemilatredici (2013) e questo giorno trenta (30) di Aprile in Marradi nella Residenza Comunale, presso la Sala

Dettagli

Direzione Centrale dei Servizi Elettorali

Direzione Centrale dei Servizi Elettorali Dipartimento Affari Interni e Territoriali Direzione Centrale dei Servizi Elettorali Deposito Contrassegni - Elezioni Politiche 2008 Contrassegni Presentati: 177 Nr. Ordine 1 Partito o Movimento Politico

Dettagli

ELENCO DOCUMENTI NECESSARI ALLA PRESENTAZIONE DELLE CANDIDATURE

ELENCO DOCUMENTI NECESSARI ALLA PRESENTAZIONE DELLE CANDIDATURE ELENCO DOCUMENTI NECESSARI ALLA PRESENTAZIONE DELLE CANDIDATURE Documenti necessari per la presentazione delle candidature per l'elezione del Sindaco e del Consiglio Comunale (nei comuni con popolazione

Dettagli

COMUNE DI ROSSANO VENETO PROVINCIA DI VICENZA Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale

COMUNE DI ROSSANO VENETO PROVINCIA DI VICENZA Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale Comunicazione Prefettura ex art. 135 Dlgs. 267/2000 ORIGINALE Deliberazione N. 21 in data 06/03/2010 Prot. N. 3663 COMUNE DI ROSSANO VENETO PROVINCIA DI VICENZA -------------------- Verbale di Deliberazione

Dettagli

COMUNE DI SAN GIMIGNANO Provincia di Siena

COMUNE DI SAN GIMIGNANO Provincia di Siena COMUNE DI SAN GIMIGNANO Provincia di Siena Originale VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 14 DEL 29/01/2013 OGGETTO: OGGETTO: CONSULTAZIONE ELETTORALE DEL 24 E 25 FEBBRAIO 2013 PER LA ELEZIONE

Dettagli

CITTÀ DI CIVIDALE DEL FRIULI Provincia di Udine

CITTÀ DI CIVIDALE DEL FRIULI Provincia di Udine CITTÀ DI CIVIDALE DEL FRIULI Provincia di Udine N. del Registro 189 ESTRATTO DELLA DELIBERAZIONE ADOTTATA DALLA GIUNTA MUNICIPALE OGGETTO: ELEZIONI PARLAMENTO EUROPEO DEL 6 E 7 GIUGNO 2009 - RIPARTIZIONE

Dettagli

Le elezioni regionali del 2010 a Cesate

Le elezioni regionali del 2010 a Cesate Le elezioni regionali del 2010 a Cesate Tra il 28 e 29 marzo 2010 si sono tenute in buona parte d Italia le elezioni amministrative regionali E noi qui, come di consueto, cercheremo di vedere cosa è avvenuto

Dettagli

Camera dei deputati. Determinazione dei collegi elettorali della Camera dei deputati

Camera dei deputati. Determinazione dei collegi elettorali della Camera dei deputati Camera dei deputati XVII LEGISLATURA Documentazione per l esame di Atti del Governo Determinazione dei collegi elettorali della Camera dei deputati Schema di D.Lgs. n. 189 (art. 4, L. 52/2015) Calcolo

Dettagli