Hotellogy. Il più grande spettacolo dopo il big bang... Prima Edizione

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Hotellogy. Il più grande spettacolo dopo il big bang... Prima Edizione"

Transcript

1 Robi Veltroni Fabrizio Todisco Hotellogy Il più grande spettacolo dopo il big bang... Prima Edizione

2 Robi Veltroni Fabrizio Todisco con la partecipazione straordinaria di Rodolfo Baggio 1

3 Introduzione di Rodolfo Baggio Se non avessi avuto sense of humor mi sarei suicidato tanto tempo fa disse una volta il Mahatma Gandhi. E questo è lo spirito con cui prendo questa raccolta. E una splendida finestra su quel che accade davvero in un albergo di 450 persone. Ed è solo un assaggio. La raccolta pare incredibile, ma si sa, la realtà spesso supera le nostre fantasie più sfrenate. Mi par di vedere uno degli autori (immaginate voi chi) guardarmi in faccia e ripetere: Io ne ho viste cose che voi umani non potreste immaginarvi, navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione, e ho visto i raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhäuser. E tutti quei momenti andranno perduti nel tempo come lacrime nella pioggia... No, caro amico, queste perle non andranno perdute e saranno utili, oltre che a farci trascorrere qualche momento di spensieratezza a farci riflettere. Si fa un gran parlare oggi di esperienza nel turismo e un gran numero di studi serissimi e ben documentati discutono il come, il quando e il perché, e danno grande enfasi alla dimensione esperienziale. Metodologie raffinate, suggerimenti, consigli e ricette di vario genere piovono addosso a tutti quelli che si arrabattano ogni giorno per tenere in piedi la loro attività. Esperienza va bene, ma poi si deve confrontare con situazioni come quelle riportate qui. E allora forse ci vorrebbe un po più di sano realismo e ricordare che, come diceva Oscar Wilde: la gente non è mai così banale come quando si prende sul serio. Dopo aver riso, quindi, riflettiamo bene su queste pagine, e riflettano bene dottori, esperti e guru, e provino a calar queste situazioni nei loro modelli, nelle loro teorie e nelle splendide costruzioni intellettuali che producono. Sarebbe un incredibile progresso e di grande aiuto per i nostri amici che tutti i giorni sul campo combattono dure battaglie. Ai due autori un grazie per averci dato questo. 2

4 La collega entra in ufficio urlando: Ho riempito un buco!. E io d istinto ho esclamato: bei tempi! 3

5 Il wi-fi si è bloccato un attimo, un ospite chiedeva la testa del responsabile, stasera sostituiamo la baby dance con la ghigliottina, che ne dite? 4

6 Il figlio sul banco fino a ora non me lo aveva appoggiato nessuno 5

7 Tutto bene? Si, ma purtroppo mancava l altalena della grandezza di mia figlia, ce ne vorrebbero sei, una per ogni età dei bambini. 6

8 La cartina dell isola, messa sul banco, con il marchio dell hotel se la prendono a colpi di 4/5 alla volta ogni volta che passano, speriamo che le regalino agli amici, altro che buzz marketing e social network. 7

9 [al telefono] Sono un agente di viaggi, posso non pagare? 8

10 toh, una signora mi chiede come dare la mancia al Maìtre! 9

11 Sono sempre di più i clienti che, al momento della partenza, chiedono in maniera più o meno lecita una sovvenzione alla propria vacanza. Che sia la crisi? 10

12 [al telefono] se anche con lo sconto del 50% ti pare troppo caro, non è che per caso non puoi permetterti questa vacanza? 11

13 se in spiaggia li lasci liberi di scegliere il posto fanno a sportellate tra loro, se gli assegni il posto fanno a sportellate col bagnino. Tutto sommato è meglio la prima opzione e aspettare che esauriscano le forze. 12

14 Oggi mi segnalano che qualche mattina fa, la signora in partenza ha chiesto al cameriere se poteva riempire la borsa frigo con tutte le cose buone del buffet. La borsa di quelle da 50 litri per intenderci. 13

15 Il medico appena arrivato chiede alla segretaria: se per motivi di lavoro devo partire prima e la camera rimane vuota non devo mica pagarla vero? no, si figuri, siam qua a smacchiare i giuaguari noi 14

16 No signora, il bambino di due anni e mezzo i pasti non li paga. Allora prendiamo i pasti per il bimbo, noi lo accompagniamo e basta. 15

17 Sono sempre di più gli ospiti che entrano a torso nudo in portineria, mi chiedo perché le ospiti non facciano altrettanto! 16

18 ma quando un cliente ti dice: mi pare un carcere. Significa che è un pregiudicato? 17

19 Eccoci, nello stesso istante, l olandese che reclama che l appartamento è troppo piccolo e il russo che reclama per l eccessiva grandezza del trilocale. Invertiamoli. 18

20 La signora olandese incavolatissima annuncia la sua partenza anticipata reclamando perché ci sono troppi bambini in piscina. Signora, mi permetto di farle notare che tre sono i suoi! 19

21 [al telefono] dopo il settimo preventivo: me li può spedire tutti per ? 20

22 Aohhh ma le cammere a che piano stanno, a che ore soppronte? 21

23 Una delle due camere è pronta con 7 ore di anticipo rispetto all ora prevista. Forte reclamo perché uno dei due si sente trattato male: Nun posso miga anda ar ceso der mi amico. Le colleghe mormorano: so arrivati i Cesaroni! 22

24 Appena parlato con la signora isterica che sostiene che il suo cane non accetta la camera: ha abbaiato segno che non è un quattro stelle 23

25 Un ospite mi informa di aver visto, con sommo stupore un altro ospite che si è confezionato 13 (leggasi tredici) panini, uscito con zaino tattico, è poi rientrato in sala per godersi la meritata colazione: cappuccino e brioche. 24

26 Il cane che sosteneva che non siamo un quattro stelle oggi ha lasciato l hotel. Abbiamo provveduto con sollecitudine a rimuovere la copiosa pisciata che ha lasciato sui gradini di ingresso al momento della sua partenza. 25

27 allora me so riposato, me so tranquillizzato, mo sto bbbene e sur buffe ce sta tutto. I Cesaroni si son tranquillizzati. 26

28 Quelli a cui facemmo il check-in alle 10 di mattina e ritenevano di essere bistrattati. Stamani al direttore: a proprieta, partimo domani, ma a che ore dovemo libberà le cammere? Nun potemo fermacce a magna con calma sotto la pineta? 27

29 Principa ma er buffet der pranzo c ha un costo? 28

30 [reclamo a bassa voce] Scusi possiamo cambiare camera? Chiediamo quale sia il problema: I miei vicini lei urla troppo, secondo me sono sadomaso. 29

31 Scusi mi indica un monte sufficientemente alto per far volare l aquilone? Quando il cielo è nuvoloso ti chiedono di tutto! 30

32 Scusi, ma nella prima offerta che mi avete inviato c era il 10% di sconto prenota prima, perché oggi non me lo fate più lo sconto del 10%? Come faccio a spiegargli che il prenota dopo per motivi temporali è impossibile? 31

33 [al telefono] ma sette notti è più o meno di una settimana? 32

34 La signora che per seri motivi di lavoro aveva annullato la pre-prenotazione è apparsa ieri al banco dell hotel per chiederci se poteva essere ospitata in quanto la sistemazione che aveva trovato altrove non le aggradava. 33

35 Purtroppo dobbiamo partire per gravi problemi familiari. Fate pure, l importo della vacanza ve lo faremo usufruire entro fine stagione, quando preferite. Oggi arriva la lettera di un avvocato: sono partiti perché l hotel non era conforme alle descrizioni. 34

36 Il cliente passante che arriva, entra dietro il banco, elude la segretaria, si divincola evitando la governante che stava aspettando per parlarmi, entra in ufficio mentre sono al telefono chiedendo se può strappare un prezzo last minute. Ormai aspetto che qualcuno entri armato per rapinarmi un pernottamento. 35

37 [al telefono] Scusi ma quando devo arrivare? Da quando ho prenotato? Ma mezza pensione o pensione completa? Ma fino a quando? Signora, il voucher, legga il voucher 36

38 Stanotte abbiamo estratto vivi dalla piscina un folto gruppo di messicani e americani che, in overdose da tequila, vi si erano improvvisamente fiondati, tutti vestiti e in gruppo, esibendo tuffi dal dubbio stile, forse in onore dell avvio dei giochi olimpici. 37

39 Un bambino gratis, uno scontato del 50%, 15% di sconto sulla pratica, sconto traghetto, bevande gratis. Il cliente: mi può venire incontro? 38

40 A Lecce, con gli stessi soldi, mi avrebbero dato una suite della Madonna. 39

41 e comunque la gente vuole lo sconto, altro che wi-fi free. 40

42 Finiamo la giornata col sorriso sulle labbra: due anzianotti entrano in albergo, e la prima cosa che chiedono: Allora? Fate qualcosa pe svagasse? 41

43 E incomprensibile il motivo per cui, i piccoli ospiti siano in grado di raggiungere velocemente, in ristorante, la parte opposta più lontana ai genitori per poi urlare: Mammmaaaaaaa! 42

44 No Signora, i suoi bambini sono così educati a tavola che se passate a camera e colazione tutti gli altri ospiti faranno la hola a cena. 43

45 Evviva la famigliola che prenota la quadrupla e arrivano in sei. Contribuiremo per tre giorni al magro bilancio di questa famigliola fornendo loro due giacigli e 6 pasti omaggio. Aiutare la povera gente ormai è la nostra mission. Gente che poi scriverà che nella quadrupla è stata stretta. 44

46 Contestazione perché la fornitura è proprio come quella della descrizione sulla mail: e non l ho mica letta! 45

47 Ho prenotato la mezza pensione ma volevo camera e colazione. Sa mio marito ha sbagliato, me la può rimborsare? 46

48 E allora caro ospite? Puoi pure rispondere al buongiorno, non è mica un extra! 47

49 Una nube sta transitando sull hotel e subito una partenza per gravi motivi familiari e una per improvvisi impegni di lavoro. 48

50 [al telefono il 6 agosto 2012] Scusi può controllare se in camera avete ritrovato la mia fede? Quando ha lasciato l hotel signora? Nel settembre dell anno scorso. Complimenti! 49

51 Vuole lo sconto perché la bambina non ha fatto colazione, ma noi non addebitiamo niente per la bambina. lo sconto sul gratis non possiamo farlo, mi spiace. 50

52 [Telefonata dalla camera ore 07:10] Scusi signorina, ma voi tenete la rete wi-fi accesa? Certo signora, se vuole una password gratuita gliela passo anche per telefono. Noooo, voi la dovete spengere, ecco perché ho il mal di testa. C è una legge ambientale che ne vieta l uso di notte, spengetela subito! 51

53 Siamo due adulti e due bambini di dieci e otto anni, ma non si preoccupi perché i miei figli non mangiano! 52

54 I signori olandesi, famigliola di 5 elementi, si lamenta perché la sera facciamo un po di musica. Le posso assegnare un appartamento in un altra zona? No, può farmi lo sconto altrimenti le faccio una recensione negativa su internet. Perfetto, attenda un attimo che chiamo i carabinieri così lo dice a loro. No, facciamo così, parlerò male di voi ai miei amici. Così va meglio! 53

55 [offerta miglior tariffa garantita] Signora sono 1.200,00 euro per la camera che ci ha chiesto. A bene vorrei usufruire della miglior tariffa garantita. E questa signora. Ma su internet costate meno. Grazie per avercelo segnalato Signora. Su quale sito ci ha visti a una tariffa inferiore? Ah non saprei proprio, ho visto uno spot in televisione che dice che, da qualche parte, su internet costate meno. 54

56 e mo ve faccio declassa. 55

57 Siccome mia moglie è incinta libero la camera alle 16 e non pago il servizio spiaggia. 56

58 Ultimamente il bresciano razzista leghista impera in hotel, ha litigato con tutti, ha massacrato le segretarie, dato dei terroni agli ospiti napoletani e epiteti vari a quelli toscani. Il reparto anela la presenza dei famosi Cesaroni, solo loro sarebbero stati in grado di surclassare e arginare l impeto dell ignorante poveruomo padano. 57

59 Mi comprenda gentile ospite, il suo appartamento non può essere pronto alle dieci del mattino. Lui: anche se ho una prenotazione? 58

60 [l ospite ideale] Mi da una password wi-fi? Prego signora, ecco qua. Nella mattinata abbiamo avuto problemi di connessione ma adesso dovrebbe essere tutto a posto. Non si preoccupi stamani, senza wi fi, è stato bellissimo. 60

61 Succede che arrivano, si accorgono che abbiamo fatto un upgrade agli amici (non sapevo fossero amici cazzarola) e dicono: i nostri amici stanno più larghi di noi. Purtroppo signora non ho modo di fare un up grade gratuito anche a voi, non ho altri appartamenti disponibili. Posso chiedere se vi potete invertire con i vostri amici. No assolutamente. Non possiamo chiedergli questo. Cosa posso fare allora per farvi stare contenti. No, si figuri, stiamo male, non torneremo. Signora ma devono ancora passare i primi 5 minuti di soggiorno. E difficile signora gestire un reclamo perché ho dato qualcosa in più del dovuto ai vostri amici. Posso proporle uno sconto? Ecco, oggi sono arrivato al massimo possibile, fare lo sconto a un ospite perché ho offerto qualcosa in più a un altro. Che poi il ragionamento non fa una piega, l importante è dare più di quel che si incassa per fare contenti gli ospiti. 61

62 e non vogliamo parlare dell ospite che firma i buoni delle consumazioni al bar Maradona Diego? 62

63 [a colazione] Lei: Uffi, certo che quest albergo Lui: cara che c è? Lei: Uffi, questo non è un quattro stelle, non c è la polvere di cacao. il maitre gliene porta una conferzione al tavolo Lui: vedi cara? Basta chiedere e te la portano. Lei: vedi, non è un quattro stelle, la polvere di cacao non ce l hanno. Lui: Cara ma che cazzo dici? 63

64 [Dopo dieci giorni di menù personalizzati per l ospite intollerante alle uova] Lo chef preoccupato si fionda verso il tavolo dell ospite che sta consumando una dose impressionante di vitello tonnato Scusi Signore, non ne mangi. Perché Chef? Perché, se lei è allergico alle uova come mi ripete da dieci giorni, questa è una bomba per lei. No Chef, la mia è una leggera intolleranza parziale e poi, il vitello tonnato, mi piace così tanto che non posso resistere 64

65 Sa, abbiamo prenotato l appartamento ma credevamo ci fosse la pulizia giornaliera come in albergo. Potete farcela? Certo signora, è un extra. Non si può avere gratis? 65

66 [telefonata] Guarda che a questo VIP m hai scritto di dare la migliore camera possibile, ma hai prenotato la più economica. No, t ho messo VIP ma sostanzialmente è un rompicoglioni che non ti immagini. Ok ho capito 66

67 Ieri Preferirei usufrire del servizio spiaggia del bagno vicino. Va bene, le deduciamo il costo della nostra spiaggia, così può regolarsi lei direttamente con i bagni vicini. Oggi è sulla spiaggia dell hotel. 67

68 Quelli che hanno l ombrellone in spiaggia e lasciano gli asciugamani sui lettini della piscina per tenersi il doppio posto? Posso rilevare che quando in hotel il 90% degli ospiti è italiano ci vogliono il doppio degli ombrelloni di quando la maggioranza è straniera, o mi si accuserà di razzismo? 68

69 i residui di una ciclopica sbronza rendono inutilizzabile per due tre giorni una camera. Ovviamente l ospite è partito senza comunicare niente al check out. 69

70 Ci sono degli ospiti che si fanno delle piattate di sautè di cozze così voluminose che per arrivare al tavolo incolumi mandano avanti staffette di famiglia con il cartello trasporto eccezionale. 70

71 Vedere l assalto al buffet di stasera mi ha convinto che c è solo una cosa più brutta della fame: la paura di avere fame! 71

72 [al telefono] Centottanta euri? Co centottoanta euri me ce pio no iotte pe na settimana! 72

73 e comunque la mamma che spiega che il branzino alla griglia è un bastoncino findus irregolare un po fa pensare. 73

74 La gente è il più grande spettacolo del mondo. E non si paga il biglietto CHARLES BUKOWSKI 74

75 La Recensione della vacanza diversa [ir]responsabile Commerciale Tanti anni fa, inizio anni 80, salutai con un deciso Buongiorno Signor un ospite che scendeva velocemente le scale che portavano dalle camere alla hall dell hotel. Con fare stizzito mi rispose Lei pensi per sé. Preoccupato e intimorito, avevo 15 anni, mi rivolsi al primo portiere riferendo l accaduto per comprendere dove avevo sbagliato. Mi fu spiegato che, notte tempo, la compagna dell ospite aveva abbandonato l hotel riparando in uno vicino insieme a un avvenente biondo e atletico tedesco conosciuto sulla spiaggia. L ospite pagò il conto, comprensibilmente disturbato, e lasciò l hotel senza salutare. La storia, come sia finita non si sa. Francamente non è che ci interessi granché. L ho rispolverata perché se fosse accaduta ai giorni nostri, al loro rientro a casa i due avrebbero scritto queste recensioni. Lui: purtroppo ho dovuto interrompere il mio soggiorno prima del previsto, l hotel era inospitale, porterò per sempre un brutto ricordo di questa location e non ci tornerò mai più. Lei: un luogo romantico, la vacanza della mia vita. E stato tutto molto bello. Porterò con me un bel ricordo di questa vacanza. La gente è molto cordiale e ospitale. Ci tornerò. Non chiedetemi come sarebbe stata la risposta dei responsabili delle relazioni con i clienti della struttura. Una cosa è certa, le recensioni sarebbero in palese contrasto ma entrambe vere. E quindi che valore dare alle recensioni? 75

76 Da Off line a On line, ecco cosa succede su internet. Le recensioni ed i commenti degli ospiti on-line contribuiscono spesso a far arrabiare gli albergatori. In molti casi gli ospiti hanno i loro buoni motivi nell esprime e condividere i loro complaints, altre volte invece l ipercriticismo sembra prendere il sopravvento ed è così che alcuni giudizi diventano difficili anche da interpretare. Questa volta però non vogliamo discutere su come gestire la vostra reputazione ma vogliamo semplicemente riderci su... Abbiamo provato a selezionare alcune recensioni simpatiche, buffe, bizzarre... Le situazioni particolari sono tantissime, anche a voi sarà sicuramente capitato qualche caso degno di nota, ve ne riportiamo di seguito alcune. Buona Lettura 76

77 Eccezionale Ehi tu poveraccio, vuoi farti un fine settimana Ignorante? Allore non c è soluzione migliore dell Hotel *********. Questo hotel è situato in un ottima posizione, vicino al mare, ma soprattutto vicino al ********, locale dedito per eccellenza alle Sacche di gruppo, e questo è fondamentale! L hotel sembra un pò na conejara, ma non è male. Puoi fare quello che vuoi a qualsiasi ora del giorno, compresi schiamazzi, scherzi alla donne delle pulizie e al titolare dell hotel, che dorme perennemente sul divanetto in entrata e nel frattempo scoreggia e impesta l ambiente. L hotel è particolarmente indicato agli amici degli animali, in quanto ospita una folta comunità di gatti in reception. Il settore ricerca dell hotel ***** ha dotato le camere di accessori futuristici: la moquette sui muri, il water-lavandino, il terrazzopisciatoio, i telecomandi esplosivi, le tavolette del cesso portatili, il telefono che non funziona, la tapparella che non si abbassa, il clima che non si spegne, la tv che non guarderai mai, la polvere e un rotolo di carta igienica in 3 persone per 3 giorni. Hai capito poveraccio cosa ti aspetta all hotel *****?? Perchè l hotel non ti offre vitto e alloggio... l hotel *** ti offre emozioni... e allora cosa aspetti...vieni anche tu all hotel ********* a passare in compagnia un weekend Ignorante!!! 77

78 La casa delle zanzare Premessa. Quando scelgo il posto dove dormire bado solo alle spese. Preferisco sempre risparmiare perché parto dal presupposto che quando viaggio non devo rimanere in camera ma devo stare fuori a visitare il posto. Oltre al prezzo, che tra i disponibili era il più basso. La posizione della pensione è ottima, la stanza non è il massimo in termini di decoro (purtroppo abbiamo perso le foto) ma il letto c è, il bagno è in camera... però in quei giorni a Firenze c erano 42 gradi, era impossibile stare con la finestra chiusa e l aria condizionata veniva 5 al giorno...che non volevo spendere (altrimenti sceglievo un posto di 30 a notte). La finestra della camera dava su un cortile interno, con giardino...e annesse ZANZARE. Le prime due notti ho continuato la decorazione zanzara spiaccicata delle pareti già iniziata da altri ospiti. L ultima sera ho comprato il fornellino con le piastrine. Le zanzare a Firenze sono tipo tigre ma più grandi e forti, non muoiono subito! 78

79 design estremo Molto bella la posizione sul lungomare,ma trovo piu che discutibile il progetto di ristrutturazione e i materiale utilizzati. La camera spaziosa ma dai colori inquietanti. Molto bello il bagno e gli accessori. La colazione ottima con personale cortese e professionale,non altrettanto al check in buono il check out. Il costo eccessivo per il luogo e sicuramente la prossiva volta a Bari farà una scelta diversa No Commentaneaum Euro 65 all inclusive : camera senza bagno, pavimento sporco e con una marea di formiche. La chicca però è questa: mura sottilissime tanto sottili che hanno bussato alla porta dicendoci di spegnere la tv... Mi vien da ridere perchè il volume era molto discreto...guardavamo Maria de Filippi! I vicini cosi si sono vendicati... alle sette del mattino si sono svegliati pareva di essere tutti nella stessa camera!in ultimo ma non meno importante... la struttura si trova alle spalle di una discoteca fino alle quattro abbiamo ballato in camera poveri i vicini invece :). L accoglienza e la colazione sufficiente,simpatica la proprietaria ed è per questo che le dico di investire di più in questo locale! 79

80 Ho visto cose che voi umani Premetto che ho alloggiato lì per una notte sola... E come dicono lì in Toscana: Maremma maiala, l avessi mai fatto! I problemi non hanno tardato a farsi notare sin dal primo momento che io ed il mio amico (entrambi minorenni) abbiamo messo piede dentro allo stretto atrio preceduto dal portone marcescente che riportava la scritta *****. Avevamo prenotato via telefono una camera doppia solo per una notte in quanto eravamo lì a Firenze solo per visitare un amico ma non appena conosciuta la proprietaria, un anziana signora, la prenotazione non appariva nemmeno in quella che era (o per lo meno doveva apparire) una lista per le prenotazioni di 2 o 3 persone scarabocchiate alla bene e meglio su un foglietto... Naturalmente lei non si ricordava della prenotazione, nonostante avessimo parlato proprio con lei mettendoci d accordo per una stanzetta addirittura senza bagno per la modica cifra di 40 euro, onesto direi se non fosse che una volta detto ciò la scusa è stata: Mi dispiace ma l abbiamo già data rendendo così inutile la suddetta prenotazione e costringendoci a pagare 20 euro in più per una camera con bagno (che sottolineo non abbiamo usato, ma il perchè lo spiegherò più avanti...). L idea non ci è piaciuta da subito, ci è stata appioppata una lurida mansardina dove, giusto per far notare le condizioni in cui ci siamo trovati, ho dovuto girare (se si può dire girare visto che era si e no 6-7 metri quadrati) piegato per il fatto che essendo io alto un metro e 80 non potevo nemmeno stare in piedi... Una volta dentro le porte dell inferno si sono spalancate davanti a noi, anzi una piccola e scricchiolante porta ma sempre infernale restava; la vista dentro era a dir poco sgradevole: cassetti mezzi rotti, 2 letti davvero piccoli se così si può dire, un armadio scassato con un anta rotta e staccata dallo stesso armadio, polvere su polvere ed un pavimento e dei muri lerci che più lerci non si può. Con il pensiero che saremmo rimasti in quella fogna per soltanto una nottata siamo passati oltre queste grosse mancanze... Durante la giornata dopo aver contattato i nostri genitori, i quali indignati per il problema della prenotazione e dei soldi extra hanno subito chiamato l albergo, abbiamo ottenuto la parola via telefono di un misero rimborso di 5 euro e di una colazione che in teoria doveva essere inclusa nel prezzo, ma naturalmente non lo era sul serio... Abbiamo ottenuto l uno o l altro? Ahahah non scherziamo, ci è stato ripetuto più volte che la nostra era una stanza con bagno quindi già il prezzo di 60 euro per una topaia del genere era giustificato e che i soldi in più non 80

81 potevano essere rimborsati poichè coprivano le tasse di soggiorno, ebbene sì, prima ci erano state abbuonate (andando addirittura contro le leggi della finanza) e dal momento che si è parlato di rimborso sono magicamente riapparse infrangendo così per la seconda volta un accordo preso telefonicamente con dei clienti pagati oltretutto. Il pernottamento è stato duro... Rumori ovunque nell albergo, un puzzo di fumo incredibile (noi non siamo fumatori e ho dimenticato di dire che al nostro arrivo ci hanno accolto dei mozziconi di sigaretta sul tavolo e l odore di fumo), un buio pesto (l unica fonte di luce era una misera finestrina sul tetto ed una lampada in pessime condizioni e coi cavi scoperti introvabile tra l altro al buio totale della stanza) e dulcis in fundo, versi di copulazione provenienti da una camera al piano inferiore al nostro (anche se alla fine non si può dire che quelli fossero colpa dell albergo, anche se il fatto che sentissimo tali rumori a tale distanza la dice lunga sulla fattura di muri che abbiamo trovato con buchi spessi come un pugno e della pavimentazione con piastrelle che si alzavano). Il bagno... Il bagno che ha provocato tante discussioni... Non ci spenderò molte parole: piccolo, putrescente, inagibile (per via dell altezza del tetto e per la piccolezza), una doccia piccola e senza cabina e in condizioni pessime ed un rubinetto che andava solo a volte senza acqua calda. E parlando di acqua calda cito un altro problema: mancava il riscaldamento. I termosifoni non andavano, scontato visto il resto, e durante la notte il freddo è stato insopportabile vista la copertura di un lenzuolo e basta! Giunto il mattino i problemi non erano ancora finiti nonostante la nostra permanenza lì fosse quasi al termine... Rumori di martello pneumatico e il rumore del viavai ci hanno svegliato prima del dovuto (non vi sto a dire le blasfemie che abbiamo tirato per essere stati svegliati in malo modo dopo tutto il resto). Tuttavia il nostro soggiorno ha avuto anche dei riscontri positivi: l albergo (se così si può definire) ha una posizione geografica molto comoda, vicina ai punti di interessi principali di Firenze e l altro è che sicuramente si evita la malinconia che attanaglia le persone una volta che si è costretti a lasciare un posto nuovo in cui si è stati visto che il momento più bello della nostra permanenza lì è stato abbandonare quel tugurio. Sembrerò troppo estremo ma posso dire che è tutto ciò che mi è rimasto da una sola nottata in quella catapecchia. Il prezzo per essere in pieno centro storico è sicuramente ottimo ma se comparato alla qualità devo dire che 10 euro a notte son già troppi. Lo sconsiglio vivamente e soprattutto, conoscendo io molto bene Firenze ed avendo alloggiato in altri luoghi fiorentini, posso dire a stranieri e non che quello NON rappresenta un tipico soggiorno fiorentino e più in generale italiano! Detto ciò spero che chiunque visiti la città di Dante non si debba mai trovare nel ***** perchè potrebbe seriamente compromettere il giudizio su quella che è una delle città più belle al mondo. 81

82 Troppo DNA Soggiorno nei primi giorni di settembre. Ció ke colpisce appena arrivati è l odore nell aria..forse un depuratore vicino perchè nn ho visto sorgenti termali. Alla vista bellissimo impatto: struttura molto gradevole, giardino grande e curato con ulivi e siepi fiorite. Camera ampia,arredamento recente,condizionatore efficace,polvere in zone a vista;perdite dal lavandino e dal box doccia del bagno (cmq bello). Già all arrivo notati capelli nelle lenzuola (servizio di lavanderia inadeguato??) mozziconi di sigaretta sul posacenere in balcone.(peccato.. 2 dettagli che abbassano la valutazione). Servizio ristorante: cortesia e discreta qualità del cibo sia per la carne ke per il pesce. Bene la colazione. 82

83 Ben poco da commentare Le due stelle assegnate all hotel gliele avrà attribuite un venditore ambulante delle vicinanze, tralasciando questo aspetto, almeno la pulizia, che dovrebbero ritenerla indispensabile non esiste...non aggiungo altro... solo...pessimo! Centrale e tamarro Abbiamo soggiornato 3 notti In questo hotel, la nostra camera era molto grande! Ma tutta viola in velluto e tutto con swarosky. Non molto raffinato! Il bagno è nuovo grande e pulito. Il posto è centrale, a 5 min a piedi da piazza maggiore. La colazione non è di qualità anche se abbondante. No free wifi. 83

84 Non merita 3 stelle ma 2 e forse sono anche troppe Probabilmente chi ha scritto le recensioni precedenti positive e senza dubbio un amico o parente dei titolari... In questo momento sono in una camera di questo albergo e mi sto guardando attorno. Semplicemente squallido, se riesco aggiungero delle foto che avvallino quanto dico. Prego solo a chi da le stelle di salvaguardare i clienti e non gli albergatori. Con solo 4 euro in più Ne veniamo dall hotel ***** di Catania, un confronto incredibile. 84

85 Soldi Buttati Tutto ciò che si diceva si è avverato! Pagamento richiesto prima del buongiorno.. sistemazione in una camera con copriletto pieno di polvere (prima cosa che abbiamo tolto), con un brutto odore di muffa, assenza totale di uno stendino, tv ridicola con possibilità di vedere solo i canali Rai, colazione con fette biscottate flosce, dolce secco (una specie di ciambella)... poi avevamo la cena e in generale non è stata pessima! Ci dicono di stendere i panni sulla recinzione vicina...bene, la sera mentre noi ceniamo l innaffiatore impazzito ce li bagna tutti e siccome avevamo lasciato la finestra aperta anche in camera è entrata l acqua! Corriamo subito a chiedere spiegazioni ed un signore anziano ci risponde: voi avete aperto la finestra...c è il condizionatore...e sui panni bagnati : io non posso non bagnare le piante!il clou è avvenuto alla partenza quando mi è stato detto La ricevuta possiamo farla per un importo + basso? ho risposto preferisco me la facciate per l intero importo, una questione di serietà! Sul sito parlano di false recensioni: Ragazzi ho la ricevuta, è tutto vero!!non buttate soldi 85

86 Vendere l albergo ed aprire un negozio di frutta Siamo di ritorno da un esperienza davvero pessima. Personale inqualificabile, pulizia scarsa, trattamento da deportati. Non sanno cosa sia la flessibilità. Ho fatto parte di un gruppo (eravamo in 1700!!!!) e non ci tornerei nemmeno se mi pagassero 1000 euro al giorno per dormirci. Il mio consiglio è di cambiare mestiere e di dedicarsi all ortofrutta. Una fetecchia L hotel piu orrendo di sempre...e poi hotel...non esageriamo... una stalla...e mi scuso con le persone serie che costruiscono stalle...posto sporco...una skifezza totale... non andate li se tenete alla vostra salute!!! un orrore!!! non provate ad aprire la finestra e guardare il panorama ank perche di panorama c e ben poco... nulla...corridoi snz luce...alcuni ank senza pavimento... peggio di cosi?? forse nelle zone piu povere del guatemala... 86

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica:

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica: Pasta per due 5 Capitolo 1 Libero Belmondo è un uomo di 35 anni. Vive a Roma. Da qualche mese Libero accende il computer tutti i giorni e controlla le e-mail. Minni è una ragazza di 28 anni. Vive a Bangkok.

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

LA TEORIA DEL CUCCHIAIO

LA TEORIA DEL CUCCHIAIO 90 ICARO MAGGIO 2011 LA TEORIA DEL CUCCHIAIO di Christine Miserandino Per tutti/e quelli/e che hanno la vita "condizionata" da qualcosa che non è stato voluto. La mia migliore amica ed io eravamo nella

Dettagli

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7.

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 2 Dov è Piero Ferrari e perché non arriva E P I S O D I O 25 Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 1 Leggi più volte il testo e segna le risposte corrette. 1. Piero abita in un appartamento

Dettagli

La bellezza è la perfezione del tutto

La bellezza è la perfezione del tutto La bellezza è la perfezione del tutto MERANO ALTO ADIGE ITALIA Il generale si piega al particolare. Ai tempi di Goethe errare per terre lontane era per molti tutt altro che scontato. I viandanti erano

Dettagli

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it -

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - info@giulianovaparcodeiprincipi.it La Vostra Vacanza Benvenuti La Famiglia

Dettagli

Ci relazioniamo dunque siamo

Ci relazioniamo dunque siamo 7_CECCHI.N 17-03-2008 10:12 Pagina 57 CONNESSIONI Ci relazioniamo dunque siamo Curiosità e trappole dell osservatore... siete voi gli insegnanti, mi insegnate voi, come fate in questa catastrofe, con il

Dettagli

Tutto iniziò quando il mio capo mi chiese di trascorrere in America tre lunghissime

Tutto iniziò quando il mio capo mi chiese di trascorrere in America tre lunghissime Indice Introduzione 7 La storia delle rose: quando la mamma parte 9 Il bruco e la lumaca: quando i genitori si separano 23 La campana grande e quella piccola: quando nasce il fratellino 41 La favola del

Dettagli

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI La mia casa ideale è vicino al mare. Ha un salotto grande e luminoso con molte poltrone comode e un divano grande e comodo.

Dettagli

Flame of Hope maggio 2015

Flame of Hope maggio 2015 Flame of Hope maggio 2015 Cari amici, Quand è che si apprezza maggiormente la vita e si è consapevoli di essere vivi e ne siamo grati? Quando quel dono prezioso è minacciato e poi si apprezza la vita il

Dettagli

PRONOMI DIRETTI (oggetto)

PRONOMI DIRETTI (oggetto) PRONOMI DIRETTI (oggetto) - mi - ti - lo - la - La - ci - vi - li - le La è la forma di cortesia. Io li incontro spesso. (gli amici). Non ti sopporta più. (te) Lo legge tutti i giorni. (il giornale). La

Dettagli

Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna...

Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna molto probabilmente avrei un comportamento diverso. Il mio andamento scolastico non è dei migliori forse a causa dei miei interessi (calcio,videogiochi, wrestling ) e forse mi applicherei

Dettagli

Un abbraccio a tutti voi Ornella e Enrico

Un abbraccio a tutti voi Ornella e Enrico SASHA La nostra storia é molto molto recente ed é stata fin da subito un piccolo "miracolo" perche' quando abbiamo contattato l' Associazione nel mese di Novembre ci é stato detto che ormai era troppo

Dettagli

Civilewww.edurisk.it. Care bambine, cari bambini,

Civilewww.edurisk.it. Care bambine, cari bambini, Cari bambini, Civile questo libretto che vi viene oggi proposto vi aiuterà a conoscere i rischi e ad imparare come difendervi, in particolare dai rischi legati al terremoto. Questo come tutti sapete è

Dettagli

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso LIBERI PENSIERI PER LIBERI SENTIMENTI La riflessione circa In viaggio verso l incontro come ci è stato proposto, nasce attorno alla lettura del romanzo : C è nessuno?

Dettagli

una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO IGNAZIOMARINO.IT

una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO IGNAZIOMARINO.IT una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO IGNAZIOMARINO.IT SEGUI LE STORIE DI IGNAZIO E DEL SUO ZAINO MAGICO Ciao mi chiamo Ignazio Marino, faccio il medico e voglio fare il sindaco di Roma.

Dettagli

Ogni riferimento a fatti realmente accaduti e/o a persone realmente esistenti è da ritenersi puramente casuale.

Ogni riferimento a fatti realmente accaduti e/o a persone realmente esistenti è da ritenersi puramente casuale. Vite a mezz aria Ogni riferimento a fatti realmente accaduti e/o a persone realmente esistenti è da ritenersi puramente casuale. Giuseppe Marco VITE A MEZZ ARIA Romanzo www.booksprintedizioni.it Copyright

Dettagli

VENICE-SIMPLON ORIENT-EXPRESS

VENICE-SIMPLON ORIENT-EXPRESS : VENICE-SIMPLON ORIENT-EXPRESS Un Viaggio indimenticabile attraverso la Storia Venice-Simplon Orient-Express è il treno più famoso del mondo, con una storia ultracentenaria che nasce nel 1864 e prosegue

Dettagli

33. Dora perdona il suo pessimo padre

33. Dora perdona il suo pessimo padre 33. Dora perdona il suo pessimo padre Central do Brasil (1998) di Walter Salles Il film racconta la storia di una donna cinica e spietata che grazie all affetto di un bambino ritrova la capacità di amare

Dettagli

LA STREGA ROVESCIAFAVOLE

LA STREGA ROVESCIAFAVOLE LA STREGA ROVESCIAFAVOLE RITA SABATINI Cari bambini avete mai sentito parlare della strega Rovesciafavole? Vi posso assicurare che è una strega davvero terribile, la più brutta e malvagia di tutte le streghe

Dettagli

TELEFONO AZZURRO. dedicato ai bambini COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO?

TELEFONO AZZURRO. dedicato ai bambini COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO? COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO? 1 Ehi, ti e mai capitato di assistere o essere coinvolto in situazioni di prepotenza?... lo sai cos e il bullismo? Prova a leggere queste pagine. Ti potranno essere utili.

Dettagli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli Siamo abituati a pensare al Natale come una festa statica, di pace, tranquillità, davanti

Dettagli

in evidenza 2013-2014

in evidenza 2013-2014 in evidenza 2013-2014 Liberty of the Seas, la nave più incredibile del Mediterraneo A inaugurare gli imbarchi da Napoli sarà Liberty of the Seas, una nave straordinaria in partenza per la prima volta dall

Dettagli

Viaggiare all estero in emodialisi con noi si può!

Viaggiare all estero in emodialisi con noi si può! Pag. 1/3 Viaggiare all estero in emodialisi con noi si può! (Articolo tratto da ALCER n 153 edizione 2010) Conoscere posti nuovi, nuove culture e relazionarsi con persone di altri paesi, di altre città

Dettagli

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento.

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento. DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento Anno 2014 (B) E nato per tutti; è nato per avvolgere il mondo in un abbraccio

Dettagli

Pagliaccio. A Roma c è un. che cambia ogni giorno. 66 Artù n 58

Pagliaccio. A Roma c è un. che cambia ogni giorno. 66 Artù n 58 format nell accostare gli ingredienti e da raffinatezza della presentazione che fanno trasparire la ricchezza di esperienze acquisite nelle migliori cucine di Europa e Asia da questo chef 45enne d origini

Dettagli

TONNARA di SCOPELLO Comunione Tonnare Scopello & Guzzo

TONNARA di SCOPELLO Comunione Tonnare Scopello & Guzzo Vi preghiamo di tener presente che le sistemazioni offerte sono in linea con lo spirito del luogo, lontane dal comfort e dagli standard delle strutture ricettive. In particolare, alcune abitazioni hanno

Dettagli

LING RACCONTA IL SUO VIAGGIO

LING RACCONTA IL SUO VIAGGIO LING RACCONTA IL SUO VIAGGIO Sono arrivata in Italia in estate perché i miei genitori lavoravano già qui. Quando ero in Cina, io e mia sorella Yang abitavamo con i nonni, perciò mamma e papà erano tranquilli.

Dettagli

Ospitalità stagione sportiva 2014-2015

Ospitalità stagione sportiva 2014-2015 Ospitalità STAGIONE SPORTIVA 2014-2015 BENVENUTI A SAN SIRO Il nuovo modo di vivere la partita Amala e colora un emozione di nero e d azzurro. Inter Corporate 2014-15 è l esclusivo programma di Corporate

Dettagli

rancore Vita libera, abbastanza libera, e quindi restituita, nostra unica occasione finalmente afferrata. Una vita libera dal rancore.

rancore Vita libera, abbastanza libera, e quindi restituita, nostra unica occasione finalmente afferrata. Una vita libera dal rancore. Commozione Si commuove il corpo. A sorpresa, prima che l opportunità, la ragionevolezza, la buona educazione, la paura, la fretta, il decoro, la dignità, l egoismo possano alzare il muro. Si commuove a

Dettagli

Alcolismo: anche la famiglia e gli amici sono coinvolti

Alcolismo: anche la famiglia e gli amici sono coinvolti Alcolismo: anche la famiglia e gli amici sono coinvolti Informazioni e consigli per chi vive accanto ad una persona con problemi di alcol L alcolismo è una malattia che colpisce anche il contesto famigliare

Dettagli

DAL MEDICO UNITÁ 9. pagina 94

DAL MEDICO UNITÁ 9. pagina 94 DAL MEDICO A: Buongiorno, dottore. B: Buongiorno. A: Sono il signor El Assani. Lei è il dottor Cannavale? B: Si, piacere. Sono il dottor Cannavale. A: Dottore, da qualche giorno non mi sento bene. B: Che

Dettagli

SETTE MOSSE PER LIBERARSI DALL ANSIA

SETTE MOSSE PER LIBERARSI DALL ANSIA LIBRO IN ASSAGGIO SETTE MOSSE PER LIBERARSI DALL ANSIA DI ROBERT L. LEAHY INTRODUZIONE Le sette regole delle persone molto inquiete Arrovellarvi in continuazione, pensando e ripensando al peggio, è la

Dettagli

OGGI LA BIANCHI PER FORTUNA NON C'E' MA L'ITALIANO LO SAI ANCHE TE PER OGNI PAROLA DICCI COS'E', E NUOVE ISTRUZIONI AVRAI PER TE.

OGGI LA BIANCHI PER FORTUNA NON C'E' MA L'ITALIANO LO SAI ANCHE TE PER OGNI PAROLA DICCI COS'E', E NUOVE ISTRUZIONI AVRAI PER TE. 1 SE UNA SORPRESA VOLETE TROVARE ATTENTAMENTE DOVETE CERCARE. VOI ALLA FINE SARETE PREMIATI CON DEI GOLOSI DOLCINI INCARTATI. SE ALLE DOMANDE RISPONDERETE E NON CADRETE IN TUTTI I TRANELLI, SE TROVERETE

Dettagli

libro primo 7 grazie, farò del mio meglio per non arrecarti altro disturbo. E appena ho provato a reagire, mi hai bloccata, sei passato a discorsi

libro primo 7 grazie, farò del mio meglio per non arrecarti altro disturbo. E appena ho provato a reagire, mi hai bloccata, sei passato a discorsi Capitolo primo 1. Se tu te ne sei scordato, egregio signore, te lo ricordo io: sono tua moglie. Lo so che questo una volta ti piaceva e adesso, all improvviso, ti dà fastidio. Lo so che fai finta che non

Dettagli

Conoscere per non avere paura. Capire che si può fare molto, ma non tutto. Accudire con attenzione e rispetto.

Conoscere per non avere paura. Capire che si può fare molto, ma non tutto. Accudire con attenzione e rispetto. Conoscere per non avere paura. Capire che si può fare molto, ma non tutto. Accudire con attenzione e rispetto. Gentili congiunti, Questa piccola guida è stata creata per voi con l obiettivo di aiutarvi

Dettagli

obotica per il relax A New York un esperienza all insegna della tecnologia senza rinunciare ai comfort

obotica per il relax A New York un esperienza all insegna della tecnologia senza rinunciare ai comfort l hotel hi-tech R obotica Se siete persone indipendenti e cercate un ambiente alternativo davvero easy, potete organizzare un giro intercontinentale a New York. Non solo per la città pulsante di vita e

Dettagli

Concorso "La Fiorentina che vorrei". Chiara Portone (2^D) partecipa con questo bellissimo testo.

Concorso La Fiorentina che vorrei. Chiara Portone (2^D) partecipa con questo bellissimo testo. Concorso "La Fiorentina che vorrei". Chiara Portone (2^D) partecipa con questo bellissimo testo. Mi chiamo Chiara abito a Sesto Fiorentino e per iniziare voglio fare una premessa. Io di calcio ci capisco

Dettagli

Con Rikke nei Parchi d Abruzzo di Kristiina Salmela

Con Rikke nei Parchi d Abruzzo di Kristiina Salmela di Kristiina Salmela Gole di Fara San Martino (CH) Hei! Ciao! Sono un bel TONTTU - uno gnometto mezzo finlandese mezzo abruzzese, e mi chiamo Cristian alias Rikke. Più di sei anni fa sono nato nel Paese

Dettagli

wewelcomeyou fate la vostra scelta

wewelcomeyou fate la vostra scelta wewelcomeyou fate la vostra scelta State cercando la vostra prossima destinazione per l estate? Volete combinare spiagge splendide con gite in montagna e nella natura? Desiderate un atmosfera familiare

Dettagli

1 Decidi come finisce la frase.

1 Decidi come finisce la frase. No mamma no A1/A2 anno di produzione: 1993 durata: 18 genere: commedia regia: Cecilia Calvi sceneggiatura: Cecilia Calvi fotografia: Franco Lecca montaggio: Valentina Migliaccio interpreti: Isa Barsizza,

Dettagli

4.Che cosa... di bello da vedere nella tua città? (A) c'è (B) è (C) ci sono (D) e

4.Che cosa... di bello da vedere nella tua città? (A) c'è (B) è (C) ci sono (D) e DIAGNOSTIC TEST - ITALIAN General Courses Level 1-6 This is a purely diagnostic test. Please only answer the questions that you are sure about. Since this is not an exam, please do not guess. Please stop

Dettagli

Una notte incredibile

Una notte incredibile Una notte incredibile di Franz Hohler nina aveva dieci anni, perciò anche mezzo addormentata riusciva ad arrivare in bagno dalla sua camera. La porta della sua camera era generalmente accostata e la lampada

Dettagli

COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE?

COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE? COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE? Storia narrata da Teresa Carbé Da oltre 10 anni, con mio marito e i miei figli, abbiamo deciso di aprirci all affidamento familiare, e ciò ci ha permesso di

Dettagli

A ROMA DA PAPA FRANCESCO. Roma 31 Ottobre 2015

A ROMA DA PAPA FRANCESCO. Roma 31 Ottobre 2015 A ROMA DA PAPA FRANCESCO Roma 31 Ottobre 2015 Il Programma definitivo della giornata sarà disponibile sul sito www.ucid.it A ROMA DA PAPA FRANCESCO - Roma, 31 Ottobre 2015 PROPOSTE DI ACCOGLIENZA OPZ.

Dettagli

Scopriamo insieme il

Scopriamo insieme il Scopriamo insieme il SettemariClub Sol Falcó Durante la visita tecnica della struttura, porta con te questo Mini Book inspection, potrà esserti utile. In molti casi, le notizie contenute nel Mini Book

Dettagli

LEZIONE 4 DIRE, FARE, PARTIRE! ESERCIZI DI ITALIANO PER BRASILIANI

LEZIONE 4 DIRE, FARE, PARTIRE! ESERCIZI DI ITALIANO PER BRASILIANI In questa lezione ci siamo collegati via Skype con la Professoressa Paola Begotti, docente di lingua italiana per stranieri dell Università Ca Foscari di Venezia che ci ha parlato delle motivazioni che

Dettagli

Meno male che c è Lucky!!! La missione del W.F.P. in Madagascar. Classe IV. Maestre: Cristina Iorio M. Emanuela Coscia

Meno male che c è Lucky!!! La missione del W.F.P. in Madagascar. Classe IV. Maestre: Cristina Iorio M. Emanuela Coscia Scuola Primaria Istituto Casa San Giuseppe Suore Vocazioniste Meno male che c è Lucky!!! La missione del W.F.P. in Madagascar Classe IV Maestre: Cristina Iorio M. Emanuela Coscia È il 19 febbraio 2011

Dettagli

3. L ingresso al campeggio è subordinato al consenso della Direzione.

3. L ingresso al campeggio è subordinato al consenso della Direzione. 1. Per l entrata ed il soggiorno in campeggio è obbligatoria la registrazione di ogni singola persona. All arrivo ogni ospite è tenuto a depositare un documento d identità e controllare l esattezza delle

Dettagli

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE AzioneCattolicaItaliana ACR dell ArcidiocesidiBologna duegiornidispiritualitàinavvento CONMARIA PREPARIAMOCIADACCOGLIEREILSIGNORE Tutta l Azione Cattolica ha come tema dell anno l accoglienza. Anche la

Dettagli

Routine per l Ora della Nanna

Routine per l Ora della Nanna SCHEDA Routine per l Ora della Nanna Non voglio andare a letto! Ho sete! Devo andare al bagno! Ho paura del buio! Se hai mai sentito il tuo bambino ripetere queste frasi notte dopo notte, con ogni probabilità

Dettagli

Frisch. unità 1. 1 Leggi il testo

Frisch. unità 1. 1 Leggi il testo unità 1 1 Leggi il testo Frisch Frisch era un abitudinario, come lo sono del resto quasi tutte le persone della sua età. Ogni mattina nei tre giorni che passava alla villa si alzava puntualmente alle sette

Dettagli

Proposta per un Nuovo Stile di Vita.

Proposta per un Nuovo Stile di Vita. UNA BUONA NOTIZIA. I L M O N D O S I P U ò C A M B I A R E Proposta per un Nuovo Stile di Vita. Noi giovani abbiamo tra le mani le potenzialità per cambiare questo mondo oppresso da ingiustizie, abusi,

Dettagli

Indovinelli Algebrici

Indovinelli Algebrici OpenLab - Università degli Studi di Firenze - Alcuni semplici problemi 1. L EURO MANCANTE Tre amici vanno a cena in un ristorante. Mangiano le stesse portate e il conto è, in tutto, 25 Euro. Ciascuno di

Dettagli

parcheggio cani ammessi camera matrimoniale L albergo ideale Leggi le descrizioni degli alberghi e rispondi alle domande di pag. 47.

parcheggio cani ammessi camera matrimoniale L albergo ideale Leggi le descrizioni degli alberghi e rispondi alle domande di pag. 47. In albergo 1 Che cosa significa? Collega le parole ai disegni. b. frigobar bagno parcheggio a. c. camera singola cani ammessi e. doccia camera matrimoniale d. f. 2 L albergo ideale Leggi le descrizioni

Dettagli

Un workshop eccezionale

Un workshop eccezionale Un posto splendido Ischia, l isola bella nel Golfo di Napoli, nata da un vulcano. Al sud dell Isola si trova un albergo in mezzo alla natura, 200 m sopra il mare, in un giardino romantico con le palme,

Dettagli

GUIDA PER ORGANIZZARE IL TRASLOCO

GUIDA PER ORGANIZZARE IL TRASLOCO GUIDA PER ORGANIZZARE IL TRASLOCO Consigli e trucchi da esperti del settore IN QUESTA GUIDA: I. COME ORGANIZZARE UN TRASLOCO II. PRIMA DEL TRASLOCO III. DURANTE IL TRASLOCO IV. DOPO IL TRASLOCO V. SCEGLIERE

Dettagli

Tempi che corrono. Ore 8.30. Ore 8.32. Milano, giugno 2007

Tempi che corrono. Ore 8.30. Ore 8.32. Milano, giugno 2007 Milano, giugno 2007 Tempi che corrono Ore 8.30 Maria si siede al tavolo con la sua colazione: cappuccio, brioche e una spremuta d'arancia. Comincia a sfogliare il giornale, ma è distratta... Non dalla

Dettagli

Il colore dei miei pensieri. Pierluigi De Rosa

Il colore dei miei pensieri. Pierluigi De Rosa Il colore dei miei pensieri Pierluigi De Rosa Il colore dei miei pensieri Pierluigi De Rosa 2007 Scrivere.info Tutti i diritti di riproduzione, con qualsiasi mezzo, sono riservati. In copertina: Yacht

Dettagli

ΥΠΟΥΡΓΕΙΟ ΠΑΙΔΕΙΑΣ ΚΑΙ ΠΟΛΙΤΙΣΜΟΥ ΔΙΕΥΘΥΝΣΗ ΜΕΣΗΣ ΕΚΠΑΙΔΕΥΣΗΣ ΚΡΑΤΙΚΑ ΙΝΣΤΙΤΟΥΤΑ ΕΠΙΜΟΡΦΩΣΗΣ

ΥΠΟΥΡΓΕΙΟ ΠΑΙΔΕΙΑΣ ΚΑΙ ΠΟΛΙΤΙΣΜΟΥ ΔΙΕΥΘΥΝΣΗ ΜΕΣΗΣ ΕΚΠΑΙΔΕΥΣΗΣ ΚΡΑΤΙΚΑ ΙΝΣΤΙΤΟΥΤΑ ΕΠΙΜΟΡΦΩΣΗΣ ΥΠΟΥΡΓΕΙΟ ΠΑΙΔΕΙΑΣ ΚΑΙ ΠΟΛΙΤΙΣΜΟΥ ΔΙΕΥΘΥΝΣΗ ΜΕΣΗΣ ΕΚΠΑΙΔΕΥΣΗΣ ΚΡΑΤΙΚΑ ΙΝΣΤΙΤΟΥΤΑ ΕΠΙΜΟΡΦΩΣΗΣ ΤΕΛΙΚΕΣ ΕΝΙΑΙΕΣ ΓΡΑΠΤΕΣ ΕΞΕΤΑΣΕΙΣ ΣΧΟΛΙΚΗ ΧΡΟΝΙΑ: 2014-2015 Μάθημα: Ιταλικά Επίπεδο: Ε1 Διάρκεια: 2 ώρες Υπογραφή

Dettagli

Andrea Bajani Tanto si doveva

Andrea Bajani Tanto si doveva Andrea Bajani Tanto si doveva Quando muoiono, gli uccelli cadono giù. Non se ne accorge quasi nessuno, di solito, salvo il cacciatore che l ha colpito e il cane che deve dargli la caccia. Il cacciatore

Dettagli

Intenzione dell autore - Riflessioni e problematiche suggerite dal libro

Intenzione dell autore - Riflessioni e problematiche suggerite dal libro Intenzione dell autore - Riflessioni e problematiche suggerite dal libro Il romanzo Tra donne sole è stato scritto da Pavese quindici mesi prima della sua morte, nel 1949. La protagonista, Clelia, è una

Dettagli

Presentazione Tutti quelli che troverete, chiamateli

Presentazione Tutti quelli che troverete, chiamateli Presentazione Tutti quelli che troverete, chiamateli Presentazione Decisamente stimolanti le provocazioni del brano di Matteo (22,1-14) che ci accompagnerà nel corso dell anno associativo 2013-2014: terzo

Dettagli

ILaboratori di Progettazione Partecipata presentati

ILaboratori di Progettazione Partecipata presentati VISTO DAI BAMBINI E DAI RAGAZZI ILaboratori di Progettazione Partecipata presentati in questa sezione riguardano progetti e proposte in aree di verde pubblico. Se il primo lavoro è finalizzato all arredo

Dettagli

pag. 1 Quand'ero piccolo mi ammalai: mi sentivo sempre stanco, volevo sempre bere e fare pipì

pag. 1 Quand'ero piccolo mi ammalai: mi sentivo sempre stanco, volevo sempre bere e fare pipì pag. 1 Quand'ero piccolo mi ammalai: mi sentivo sempre stanco, volevo sempre bere e fare pipì pag. 2 La mamma diceva che ero dimagrito e così mi portò dal medico. Il dottore guardò le urine, trovò dello

Dettagli

Regole per un buon Animatore

Regole per un buon Animatore Regole per un buon Animatore ORATORIO - GROSOTTO Libretto Animatori Oratorio - Grosotto Pag. 1 1. Convinzione personale: fare l animatore è una scelta di generoso servizio ai ragazzi per aiutarli a crescere.

Dettagli

Prevenzione dell allergia ad inalanti

Prevenzione dell allergia ad inalanti Prevenzione dell allergia ad inalanti La patologia allergica respiratoria è molto frequente nella popolazione generale: la sua prevalenza si aggira in media intorno al 10-15%. Inoltre, negli ultimi 20

Dettagli

Arrivederci! 1 Test di progresso

Arrivederci! 1 Test di progresso TEST DI PROGRESSO (Unità 1 e 2) 1) Completa il mini dialogo con le forme verbali corrette. Ciao, io sono Tiziano. Ciao, io mi chiamo Patrick. (1)... italiano? No, ma (2)... italiano molto bene. (1) a)

Dettagli

Dario torna a casa dalla scuola con il Nonno.

Dario torna a casa dalla scuola con il Nonno. Dario torna a casa dalla scuola con il Nonno. Sai Nonno: oggi abbiamo concluso le prove generali per lo spettacolo di fine d anno; credo proprio che ti piacerà, soprattutto il finale. Poco prima dell ultima

Dettagli

Il desiderio di essere come tutti

Il desiderio di essere come tutti Francesco Piccolo Il desiderio di essere come tutti Einaudi INT_00_I-IV_Piccolo_Desiderio.indd 3 30/08/13 11.44 Sono nato in un giorno di inizio estate del 1973, a nove anni. Fino a quel momento la mia

Dettagli

Alassio AL MARE RESIDENZA. Stagione 2014-2015

Alassio AL MARE RESIDENZA. Stagione 2014-2015 RESIDENZA AL MARE Alassio Stagione 2014-2015 Periodi e tariffe giornaliere di soggiorno: PERIODO DAL AL SOCI AGOAL AGGREGATI NOTE Festività fine Anno 28/12/2014 02/01/2015 72,00 77,00 Periodo non frazionabile

Dettagli

HOTEL SOL DON MARCO Europa > Spagna > Torre Molinos

HOTEL SOL DON MARCO Europa > Spagna > Torre Molinos HOTEL SOL DON MARCO Europa > Spagna > Torre Molinos TESTATO PER TE DA: Con l obiettivo di mettere a tua disposizione tutte le informazioni utili per una scelta consapevole Consulta le pagine che seguono

Dettagli

Porto di mare senz'acqua

Porto di mare senz'acqua Settembre 2014 Porto di mare senz'acqua Nella comunità di Piquiá passa un onda di ospiti lunga alcuni mesi Qualcuno se ne è già andato. Altri restano a tempo indeterminato D a qualche tempo a questa parte,

Dettagli

Unità VI Gli alimenti

Unità VI Gli alimenti Unità VI Gli alimenti Contenuti - Gusti - Preferenze - Provenienza Attività AREA ANTROPOLOGICA 1. Cosa piace all Orsoroberto L Orsoroberto racconta ai bambini quali sono i cibi che lui ama e che mangia

Dettagli

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Rilevazione degli apprendimenti PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI ITALIANO Scuola Primaria Classe Seconda Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli

Soluzioni di risparmio

Soluzioni di risparmio Soluzioni di risparmio Alla ricerca delle spese nascoste Visibile Gestita totalmente Aereo Treno Gestita tradizionalmente Servizi generalmente prenotati in anticipo e approvati dal line manager Meno potenziale

Dettagli

storia dell umanità sarebbe veramente molto triste.

storia dell umanità sarebbe veramente molto triste. FIGLI DI DIO Cosa significa essere un figlio di Dio? E importante essere figli di Dio? Se sono figlio di Dio che differenza fa nella mia vita quotidiana? Queste sono questioni importanti ed è fondamentale

Dettagli

UN TEMPO. Foto Tiina Itkonen. Testo Ilaria bernardini

UN TEMPO. Foto Tiina Itkonen. Testo Ilaria bernardini P O R T O L I O UN TEMPO GHIACCIATO Tra le nevi perenni della Groenlandia per ritrovare se stessi. Il racconto di una fuga verso il Nord, in un luogo pieno di luce e di spazio, dove svegliarsi ogni giorno

Dettagli

INFORMAZIONI VALIDE PER TUTTI I VIAGGI

INFORMAZIONI VALIDE PER TUTTI I VIAGGI INFORMAZIONI VALIDE PER TUTTI I VIAGGI Ogni programma è preceduto da una testatina contenente, in forma sintetica, le informazioni relative al viaggio. Lo spazio a disposizione nella scheda è limitato

Dettagli

Consigli di lettura alla Libreria "Rinascita"

Consigli di lettura alla Libreria Rinascita Consigli di lettura alla Libreria "Rinascita" Pagine d Estate: proposte di letture per l estate 2014 Quest'iniziativa vuole incentivare il gusto per la lettura e avvicinare i preadolescenti ai testi di

Dettagli

BIANCOENERO EDIZIONI

BIANCOENERO EDIZIONI RACCONTAMI BIANCOENERO EDIZIONI Titolo originale: The Strange Case of Dr. Jekyll and Mr. Hyde, 1886 Ringraziamo Giulio Scarpati che ha prestato la sua voce per questo progetto. Consulenza scientifica al

Dettagli

le più belle ville del Mediterraneo

le più belle ville del Mediterraneo le più belle ville del Mediterraneo le ville più belle del Mediterraneo Istria, Mediterraneo verde Dettaglio della penisola istriana Ricchezza della Tradizione Scoprite gli angoli ancora inesplorati del

Dettagli

AL SUPERMERCATO UNITÁ 11

AL SUPERMERCATO UNITÁ 11 AL SUPERMERCATO Che cosa ci serve questa settimana? Un po di tutto; per cominciare il pane. Sì, prendiamo due chili di pane. Ci serve anche il formaggio. Sì, anche il burro. Prendiamo 3 etti di formaggio

Dettagli

Per un Expo che getti un seme contro la fame nel mondo

Per un Expo che getti un seme contro la fame nel mondo Per un Expo che getti un seme contro la fame nel mondo Il primo maggio 2015 si inaugura a Milano l EXPO, un contenitore di tematiche grandi come l universo: "Nutrire il pianeta. Energia per la vita. Una

Dettagli

L ASCENSORE. Conoscerlo meglio per gestirlo ed usarlo correttamente. COS È L ANACAM. Saper affrontare le emergenze. Quando non usare l ascensore.

L ASCENSORE. Conoscerlo meglio per gestirlo ed usarlo correttamente. COS È L ANACAM. Saper affrontare le emergenze. Quando non usare l ascensore. L ASCENSORE Conoscerlo meglio per gestirlo ed usarlo correttamente. Saper affrontare le emergenze. Quando non usare l ascensore. Cosa fare? Cosa non fare? Questo pieghevole è offerto dal vostro ascensorista

Dettagli

un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore

un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore VOI esprime sia una dedica ai nostri graditissimi ospiti, destinatari delle nostre attenzioni quotidiane, sia l acronimo di VERA OSPITALITÀ ITALIANA,

Dettagli

Una Pulce sull Albero di Babbo Natale?

Una Pulce sull Albero di Babbo Natale? Una Pulce sull Albero di Babbo Natale? Copione natalizio in rima per i bambini della Scuola dell Infanzia. Autore: Silvia Di Castro (Bisia) UNA PULCE SULL ALBERO DI BABBO NATALE? 1 Copione natalizio in

Dettagli

Trasformazione attivo-passivo

Trasformazione attivo-passivo Trasformazione attivo-passivo E possibile trasformare una frase attiva in passiva quando: 1. il verbo è transitivo 2. il verbo è seguito dal complemento oggetto. Si procede in questo modo: 1. il soggetto

Dettagli

Meglio prevenire. Alcuni accorgimenti da adottare contro i ladri:

Meglio prevenire. Alcuni accorgimenti da adottare contro i ladri: Introduzione Sono ormai sempre più frequenti i furti negli appartamenti, nelle case e negli uffici. Il senso di insicurezza della popolazione è comprensibile. Con questo opuscolo si vuole mostrare che

Dettagli

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di 1 Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di N. e N. 2 Celebrare un anniversario non significa rievocare in modo nostalgico una avvenimento del passato, ma celebrare nella lode e nel rendimento

Dettagli

Bambini oppositivi e provocatori 9 regole per sopravvivere!

Bambini oppositivi e provocatori 9 regole per sopravvivere! Anna La Prova Bambini oppositivi e provocatori 9 regole per sopravvivere! Chi sono i bambini Oppositivi e Provocatori? Sono bambini o ragazzi che sfidano l autorità, che sembrano provare piacere nel far

Dettagli

O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a

O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a Ci situiamo Probabilmente alla tua età inizi ad avere chiaro chi sono i tuoi amici, non sempre è facile da discernere. Però una volta chiaro,

Dettagli

La Sua Salute e il Suo Benessere

La Sua Salute e il Suo Benessere La Sua Salute e il Suo Benessere ISTRUZIONI: Questo questionario intende valutare cosa Lei pensa della Sua salute. Le informazioni raccolte permetteranno di essere sempre aggiornati su come si sente e

Dettagli

Una storia vera. 1 Nome fittizio.

Una storia vera. 1 Nome fittizio. Una storia vera Naida 1 era nata nel 2000, un anno importante, porterà fortuna si diceva. Era una ragazzina come tante, allegra, vivace e che odiava andare a scuola. Era nata a Columna Pasco, uno dei tanti

Dettagli

Bambini vecchiette signori e signore venite a giocare con tutti i colori (2 volte)

Bambini vecchiette signori e signore venite a giocare con tutti i colori (2 volte) La canzone dei colori Rosso rosso il cane che salta il fosso giallo giallo il gallo che va a cavallo blu blu la barca che va su e giù blu blu la barca che va su e giù Arancio arancio il grosso cappello

Dettagli

Che cosa fai di solito?

Che cosa fai di solito? Che cosa fai di solito? 2 1 Ascolta la canzone La mia giornata, ritaglia e incolla al posto giusto le immagini di pagina 125. 10 dieci Edizioni Edilingua unità 1 2 Leggi. lindylindy@forte.it ciao Cara

Dettagli

IL SENSO DELLA CARITATIVA

IL SENSO DELLA CARITATIVA IL SENSO DELLA CARITATIVA SCOPO I Innanzitutto la natura nostra ci dà l'esigenza di interessarci degli altri. Quando c'è qualcosa di bello in noi, noi ci sentiamo spinti a comunicarlo agli altri. Quando

Dettagli

1.Il Ristorante/La Trattoria

1.Il Ristorante/La Trattoria Agli italiani piace andare a mangiare in trattoria. Ma che cos è la trattoria? È un locale tipicamente italiano, che rispecchia il gusto e la mentalità degli italiani. Agli italiani piace mangiare bene,

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO G. Mazzini Erice - Trentapiedi

ISTITUTO COMPRENSIVO G. Mazzini Erice - Trentapiedi ISTITUTO COMPRENSIVO G. Mazzini Erice - Trentapiedi come Anno scolastico 2012-2013 Classe 2 a D 1 Istituto Comprensivo G. Mazzini Erice Trentapiedi Dirigente Scolastico: Filippo De Vincenzi Ideato e realizzato

Dettagli