Settimanale del Mendrisiotto e Basso Ceresio

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Settimanale del Mendrisiotto e Basso Ceresio"

Transcript

1 giugno 2014 Anno LXXXII Numero 23 Fondato nel 1932 da Ernesto Stucchi Settimanale del Mendrisiotto e Basso Ceresio G.A Lugano 3 Chiesa in festa a Coldrerio Tra medie e lavoro c è LIFT Pagina 2 Stabio, le AMS stanno con i giganti Morsetta per scoprire il territorio Pagina 3 Pagina 12 Basso Ceresio, la casa anziani a Melano Lunedì di Pentecoste, 9 giugno, alle 16.30, la popolazione è invitata all inaugurazione dei restauri della chiesa parrocchiale di San Giorgio. Giovedì 12 giugno alle nella chiesa della Natività mons. Chiappini presenterà, insieme all artista, i lavori di preparazione del grande mosaico di Samuele Gabai che appare sulla facciata della parrocchiale (nella foto). La fine dell anno scolastico è vicina, mancano ormai pochi giorni. Già si pensa alle lunghe vacanze ma la conclusione della scuola è anche l occasione per i primi bilanci da parte degli allievi, delle loro famiglie e degli insegnanti. Un bilancio tutto particolare, ancorché soltanto parziale, è stato presentato a Riva San Vitale all inizio di questa settimana. Al centro dell attenzione un progetto che attualmente è in fase sperimentale nelle sedi di scuola media a Morbio Inferiore (nella fotografia), a Balerna e, appunto, a Riva. Si chiama LIFT e si pone l obiettivo di dare la possibilità, ai giovani che rischiano di incontrare dei problemi di inserimento nel mondo del lavoro, di approcciarsi già dal 3 anno di scuola media all esperienza professionale. Servizio a pagina 3 I mondiali di Stefano Marelli Pagina 15 Pagina 17 Castello campione di II Lega Open air benefico a Riva S. Vitale Il SACD nel 2013 ha seguito utenti in 16 comuni, con un orientamento sempre più sanitario rispetto alle altre cure. 6 utenti su 10 vivono da soli, molti nei centri urbani Cure a domicilio, difficile intesa tra pubblico e privato Spitex, la lotta si fa dura È in calendario sabato 28 giugno l evento Un passo in più con i cani blù presso la ditta Puricelli di Riva San Vitale. La giornata, organizzata dalla società MV Motorsport di Riva e dal gruppo I Cani blù, si svolgerà con qualsiasi tempo e proporrà ai presenti un ricco menu. A partire dalle 12 il pranzo, nel pomeriggio (ore 14.30) Vanni Oddera terrà uno spettacolo di freestyle motocross; i presentatori Sara Ventura e DJ Carletto passeranno poi il microfono anche a Vad Vuc, Make Plain e Zibba. Il ricavato andrà a favore di FTIA e InSuperAbili. (red.) I gruppi privati che si occupano di cure a domicilio non amano essere controllati durante gli interventi e nell utilizzo del personale. E quanto scrive nel rapporto 2013 il comitato dell Associazione per l assistenza e le cure a domicilio, dopo aver constatato, con rammarico, la rinuncia, da parte di un gruppo commerciale privato a collaborare con il nostro servizio. La ditta, contattata da L Informatore, spiega che la collaborazione dev essere intesa come attribuzione reciproca di lavoro, nel caso in cui uno o l altro servizio non potesse farsi carico di determinate casistiche; invece, ciò non è avvenuto e si è puntato, anche se in misura limitata, al passaggio di una dipendente dal nostro al loro servizio, con relative difficoltà d intesa riguardo al metodo di lavoro. Il volume delle cure prestate nelle case dei ticinesi è cresciuto notevolmente nell ultimo decennio; di pari passo anche il numero di coloro che svolgono questi lavori. E se con altri enti, come l OBV, il SACD va d amore e d accordo, così non è con le varie SAGL. La lotta si fa dura, quello delle cure è diventato un terreno di forti interessi, di scontro politico. Le tariffe, fissate nella LaMal, sono uguali per tutti e vanno, a seconda della prestazione, da fr a fr. Ma se il pubblico esibisce tempi controllati al secondo, gli enti commerciali hanno una media di ore per utente nettamente superiore a quella dei SACD. Ci sono criticità che provocano conflittualità, scrive il comitato di via Mola, citando in particolare quanto emerso durante una formazione organizzata dalla SUPSI per professionisti dei due settori: così, per coloro che praticano nel privato, il tempo della presa a carico è uno spazio che non ha limiti. Una sensazione sostenuta, nel medesimo rapporto, dalle statistiche ufficiali del Cantone: le ore medie annue per caso seguito dal servizio pubblico sono 45,37, quelle dei servizi commerciali privati 108,51 mentre la media federale è 53,70 ore. Forse i privati si prendono a carico casi più complessi, che richiedono un maggior numero di ore? No, risponde il SACD: sappiamo tutti che, al dilà degli atti terapeutici, il tempo di relazione - non poco, pensando, per esempio, che il 10% dei casi è costituito da persone che aggrediscono almeno verbalmente il personale curante! - non può essere fatturato. Minuti, ed energie che escono da qualsiasi calcolo sulla complessità della situazione di cura se il parametro titenuto finora è l ora fatturata. Ma i responsabili della ditta citata ribattono: non sappiamo come siano state allestite quelle statistiche; per quanto ci riguarda pensiamo di non essere molto lontani dal dato riferito al servizio pubblico. Non siamo noi, di sicuro, ad alzare la media. In ogni caso non fatturiamo prestazioni non previste dalla LaMal; fino al 2013 il caso che superava un determinato numero di ore doveva essere autorizzato dall autorità cantonale competente. L auspicio, da parte del SACD momò è che il Cantone avvii una sana comparazione con dati oggettivi. Il Dipartimento competente nel 2013 aveva istituito controlli sistematici sulle ore d intervento, che però solo marginalmente hanno portato ad un allineamento tra i volumi fatturati dai due settori; ma poi la verifica è stata annullata ed oggi si procede a campione. Equità, il SACD, la sollecita pure nella retribuzione del personale. E vero - replica la ditta privata - il nostro organico, 23 persone, per metà frontaliere, riceve uno stipendio più basso. Ma non possiamo, come vorremmo, raggiungere l obiettivo di allinearci al pubblico, poiché riceviamo dal Cantone sussidi inferiori rispetto al SACD. Irene Pusterla stacca il biglietto per i Campionati Europei Un 6.55 che porta dritto a Zurigo Musica e intrattenimento, prestazioni sportive di livello superlativo e grandi emozioni, sono queste le promesse mantenute dalla seconda edizione del meeting internazionale SaltInPiazza, organizzato nel cuore di Mendrisio dalla VIGOR Ligornetto in collaborazione con la Città. Lo spettacolo è stato assicurato dalla rosa internazionale di atlete scese in pedana per dare il meglio di sé approfittando delle ottime condizioni di gara, e in particolar modo dall atleta di casa Irene Pusterla. Agguerrita e concentrata, la beniamina del pubblico è balzata al comando della classifica fin dalla prima serie di salti con un ottimo 6,38m. Al secondo tentativo la momò ha acceso gli animi degli spettatori atterrando a 6,49m, a soli 6cm dal limite per la partecipazione agli Europei di Zurigo. Incalzata dalla lettone Lauma Griva, sostenuta con entusiasmo dal pubblico e affamata di un risultato che sapeva di poter ottenere, la cavalletta della VIGOR ha affrontato i quattro salti successivi con un solo pensiero nella testa: Zurigo Dopo un ottima serie di prove, all ultimo tentativo è finalmente stata capace di compiere una delle sue più belle magie, volando a 6,55m e centrando così l obiettivo, ciò che ha trasformato la meravigliosa serata mendrisiense in una grande festa per tutti i testimoni di questa nuova grande impresa di Irene Pusterla. Alle sue spalle è stata lotta accesa per gli altri due posti sul podio. Al 2 rango con 6,34m, si è infine classificata la Griva, seguita dalla slovacca Jana Veldakova atterrata a 6,26m, a soli due centimetri dall italiana Tania Vicenzino, tutte atlete di grande livello che Irene ritroverà in pedana a Zurigo il 12 agosto. Il triplista italiano Fabrizio Schembri ha dominato invece la gara maschile con un ottima serie di salti; miglior misura m 7,38. Dietro di lui il connazionale Riccardo Serra a m 7,13 e i ticinesi Gregory Bianchi (SFG Chiasso) con m 7,09 e Luca Bernaschina (ASSPO) con m 7,07m. SERVIZIO RIPARAZIONI ESPOSIZIONE Finestre - Porte - Armadi - Tapparelle Via Catenazzi- Mendrisio-Tel La seconda edizione di SaltiInPiazza è dunque stata un grande successo di risultati e di pubblico, il cui fervore è stato un incentivo in più per gli atleti in gara e in particolare per la favorita Irene Pusterla che, dopo Barcellona 2010 ed Helsinki 2012 dove fu sesta assoluta, si è conquistata la partecipazione al suo terzo campionato europeo in carriera. La conferma della bontà di questa rivoluzionaria formula che propone l atletica in piazza, a stretto contatto col pubblico, anziché allo stadio, la si è avuta dunque anche sabato a Piazzale Alla Valle.

2 6 giugno 2014 Sport 21 Ginnastica artistica - Con la SFG Morbio verso la GEM - Ilaria Kaeslin all accademia SFG Chiasso, la migliore a Villa Luganese SFG Chiasso: Tannzapfe-Cup d argento! Al Palagym di Villa Luganese si sono disputati, lo scorso fine settimana, i Campionati ticinesi di ginnastica artistica, preludio del momento stagionale più importante, ovvero i Campionati svizzeri giovanili in programma prossimamente. In campo maschile la SFG Chiasso ha conquistato la Coppa riservata alla miglior Società. Un segno tangibile del valore complessivo del movimento in atto, un riscontro concreto da parte di un gruppo di validi ed entusiasti ginnasti. Nel dettaglio sono stati conquistati due titoli e mezzo. Pietro Riva, infatti, è il nuovo campione ticinese della categoria 3, titolo ottenuto grazie a una prestazione di notevole spessore e a una serie di esercizi di ottima fattura. Luca Tramaglino, da parte sua, ha conquistato la medaglia d oro nella categoria 6, gareggiando invero in perfetta solitudine ma non è certo una sua colpa se mancano avversari a quei livelli. Infine Omar Camponovo, al termine di una gara eccellente, ha condiviso (noi invece non condividiamo certe valutazioni, dobbiamo solo prenderne atto, purtroppo) il primo posto con un altro concorrente cui spetta però il titolo per la nota singola più elevata. Inoltre bisogna evidenziare anche altre tre medaglie d argento ottenute frazie ad Aimo Rossi nella cat. 5, a Mattia Piffaretti nella cat. 4 e a Abdullah Sheikh nella cat. 3; senza dimenticare il bronzo di Mirco Riva nella cat. 1 e di Filippo Pedrabissi nella cat. 2. Insomma, davvero una presenza di successo quella dei ginnasti della SFG Chiasso che sottolinea l ottimo lavoro in atto ad ogni livello. In campo femminile Nina Ferrazzini si è assicurata il bronzo nella cat. 3 al termine di una gara molto tirata, in particolare con le due rivali di sempre, due brave ginnaste della SFG Lugano che stavolta l hanno preceduta. Nina per la SFG Chiasso funge da traino per le giovanissime che stanno crescendo davvero bene; così Valentina Skhodra ha occupato il 4 posto nella cat. 1 mentre Elena Gobbo ha terminato al 6 ; Gioia Pannetier è giunta 5a nella categoria Introduzione, Ginevra Padovese 10a e Aurora Donati 11a. Bilancio assai positivo pure per la SFG Morbio Inferiore Anche per le ginnaste della SFG Morbio Inferiore che già si allenano congiuntamente con le chiassesi e che da settembre costituiranno l ossatura della neonata GEM, il bilancio è oltremodo positivo. In particolare grazie a Giulia Rizzi e Lena Bickel, dominatrici della categoria 2 grazie rispettivamente al primo e secondo posto. Eccellente pure la gara di Malì Giussani nella categoria 4 Amatori. Per lei una medaglia d argento che potrebbe diventare d oro perché una svista nel protocollo giurate ha privilegiato un altra concorrente. Può succedere. In questa categoria vi è pure stato un buon terzo posto da parte di Aurora Amatucci. Accademia sociale, una festa riuscitissima Tanta bella ginnastica, tanto spettacolo a tutti i livelli, tanto pubblico. Tanto di tutto! Una serata riuscitissima che è stata ulteriormente deliziata dalla presenza del gioiellino della SFG Chiasso, Ilaria Kaeslin, che non ha voluto mancare di essere in mezzo alla sua seconda famiglia. Tutti i gruppi si sono esibiti con grande effetto e notevole riscontro da parte di un pubblico che non ha mai lesinato applausi a scena aperta. Due ore di spettacolo cui ha poi fatto seguito un allegra e gustosa maccheronata pure frequentatissima da parenti, amici, sostenitori. Un modo molto simpatico per chiudere un altra annata che ha riservato non poche soddisfazione a una Società sempre molto attiva sia sul piano prettamente ginnico e agonistico, sia sul piano più squisitamente sociale. Nelle immagini tre momenti dell Accademia della SFG Chiasso tenutasi lo scorso 31 La ginnastica attrezzistica di sezione è entrata nel vivo della competizione. Dopo i successi individuali autunnali, la trasferta all Asian Gymnaestrada e i lunghi mesi di preparazione, il gruppo attivi/e della SFG Chiasso si ripresenta al cancelletto di partenza con due esercizi ambiziosi: alle parallele maschili e alla combinazione d attrezzi. La squadra di confine ha esordito oltre Gottardo, alla Tannzapfe- Cup svoltasi nel weekend a Dussnang-Ober-Wangen. La competizione che schierava le società svizzere di maggior prestigio era dunque un importante banco di prova per i chiassesi, comunque all altezza delle aspettative. Entrambi gli esercizi sono stati apprezzati dalla giuria che li ha premiati con giudizi di valore. Gli attivi hanno ottenuto un 9.50 che li ha qualificati per la finale, alla quale ha partecipato pure il gruppo misto che ha agguantato un soddisfacente Le due esibizioni hanno soddisfatto l appetito di allenatori e pubblico, in particolar modo quella maschile, supportata da momenti di ottimo livello sincronico. Lo stesso discorso vale per l altro esercizio chiassese in gara che, seppur confrontato con qualche difficoltà di tipo logistico, è risultato armonioso ed entusiasmante. Durante la finale, l ansia dell esordio ha ceduto il passo all entusiasmo, ciò che è valso ai chiassesi un 2 posto alle parallele e un 4 alla combinazione d attrezzi, a pochi centesimi dal podio. Ragazzo più veloce del Ticino, SaltinPiazza e Campionati giovanili, buoni risultati per la SFG Chiasso Dopo un breve periodo di rodaggio si comincia a fare sul serio. Lugano è stata, come sempre, teatro delle imprese dei nostri futuri velocisti con la finale cantonale del Ragazzo e della Ragazza più veloci del Ticino. Buone le prove dei bimbetti della nostra SFG Chiasso, su tutti sono emersi i fratelli Piffaretti: Remy ha occupato il secondo posto nella sua categoria d età, ma la sorellina maggiore Emma ha centrato la vittoria ancora una volta fra le under 14, acquisendo così il diritto a partecipare alla finale nazionale di Thalwil in settembre. Mendrisio ha organizzato la seconda edizione di Salti in Piazza. Quest anno è stato invitato anche il nostro più qualificato saltatore Gregory Bianchi, che è tornato sui suoi passi, in quanto aveva ormai deciso di attaccare le scarpette al fatidico chiodo. Il richiamo dell atletica leggera è stato, quindi, più forte e, sebbene con una preparazione breve e incompleta, Gregory ha saputo cavare dal suo cilindro un bel balzo di m. 7,09 che gli è valso il terzo posto e, forse, la voglia di ricominciare con il salto in lungo, che così grandi soddisfazioni gli ha già riservato. Ma SaltiinPiazza ha pure messo in vetrina le speranze delle nostre atlete che praticano il salto in lungo, organizzando i Campionati ticinesi under 18 della specialità. Così un insperato successo è arriso alla nostra saltatrice in erba Alice Tognetti, che ha saputo così conquistare il titolo cantonale, ribadendo di essere fra le più interessanti atlete del vivaio elvetico, specialmente nel salto triplo. Il giorno successivo, domenica 1 giugno, le gare dei campionati ticinesi giovanili sono proseguite sulle piste e pedane dello stadio Cornaredo di Lugano. Qui anche la nostra giovanissima Lisa Pagani ha saputo mettersi in mostra, vincendo con grande merito il lancio del giavellotto under 16 Nell immagine le tre chiassesi: Alice Tognetti con Emma Piffaretti e Lisa Pagani. Nella foto a destra il rientrante Gregory Bianchi sul terzo gradino del podio e dimostrando di poter avere ampi margini di miglioramento. Ad Alice Tognetti è stato detto invece di divertirsi nella gara a lei non molto congeniale degli 800 metri. E infatti si è divertita, cogliendo una splendida medaglia di bronzo, avvalorata anche da un bel crono che le potrà permettere di ben figurare sui 400 metri. Alea jacta est, cioè il dado è tratto. La stagione è stata ormai lanciata. Non resta che proseguire nella preparazione per ottenere risultati sempre più brillanti. Grandi attrezzi, la SFG Chiasso alla Coppa Ticino di sezione Domenica 25 maggio si è svolta a Biasca la Coppa Ticino di sezione ai grandi attrezzi... prima gara dell anno in ambito sezionale per la SFG Chiasso. Nella categoria alunni/e A (i più grandi) la produzione alla combinazione d attrezzi suolo/ parallela ha vinto la medaglia d oro con uno splendido Più che meritato il gradino più alto del podio per questo gruppo di ragazzi e ragazze (nell immagine) che unisce passione per questo sport, buona tecnica e una grande amicizia. Complimenti a tutti! Il gruppo 35+ ha mostrato, nel pomeriggio, una dinamica esibizione nel settore gymnastique in stile tirolese. Belle e brave le donne, hanno ottenuto una meritata medaglia di bronzo, ma con un po di delusione per la nota ricevuta: forse qualcosa in più se lo meritavano! Giornate molto intense per l atletica: si sono tenute infatti le gare per il ragazzo più veloce del Ticino, la grande manifestazione Saltinpiazza a Mendrisio organizzata dalla Vigor Ligornetto e Città di Mendrisio e infine i Campionati Ticinesi Giovanili di Atletica a Lugano, Biasca e Mendrisio. Protagonista assoluta per l Atletica Mendrisiotto la promettente Chiara Bandoni (nella foto) che si è qualificata prima come ragazza più veloce del Ticino sia per la categoria 1999 che come vincitrice assoluta! Ha poi triplicato vincendo l oro ai CT Atletica Mendrisiotto, la veloce e promettente Chiara Bandoni giovanili sugli 80 m. Grande soddisfazione per Chiara anche perché giovedì 29 maggio ha raggiunto il record personale di sugli 80m! Vediamo ora in rassegna quello che hanno proposto i compagni di società: per le ragazze ha gareggiato anche Nadia Bachir che si è piazzata terza rispetto alla categoria 2000 nella gara per il ragazzo più veloce dove hanno gareggiato i compagni Benjamin Rajendram e Lukas Letteir per le gare maschili. Nadia ai CT giovanili si è sfidata anche nel peso (8.78) arrivando 5, nel salto in lungo dove ha raggiunto il 2 rango con un salto di 4.87m e la semifinale negli 80m in cui ha corso in Tornando ai ragazzi, Rajendram ha corso gli 80m in ai CT giovanili raggiungendo il 5 rango. Semifinale negli 80m per Yannik Mazzoleni (11 15) e Matteo Schroeder (11 65) ai CTg. Luca Guidotti ha gareggiato nel lancio del giavellotto dove con 27m e 22 ha raggiunto il 5 rango. Per gli U18 Christian Caruso ha saltato in lungo sabato sera alla manifestazione a Mendrisio dove ha raggiunto il nuovo record personale di 5m e 58. Domenica ha poi corso i 100m in raggiungendo il 4 rango sempre per i CT giovanili. Zeno Parravicini anche lui U18 ha lanciato il peso ( 5kg) a 11m 13 ottenendo il 4 rango ai CTg. Giovedì 29 maggio a Lugano si sono tenuti inoltre i Campionati ticinesi di staffetta 4x100 dove per la società Christian Caruso, Erico Vanini, Luca Calderara e Aaron Dzinaku hanno conquistato il bronzo in Quinto posto per la staffetta femminile corsa da Laila Fontana, Bandoni Chiara, Emilie Bandoni e Nadia Bachir (54 56). Gli allenatori fanno i complimenti a tutti gli atleti per l impegno e la partecipazione.

3 22 Sport 6 giugno 2014 Il Mendrisio Basket festeggia l importante compleanno con la vittoria dei suoi Under 14 Un riuscitissimo torneo del 35.esimo Il Mendrisio Basket, come consuetudine, ha chiuso la stagione agonistica 2013/14 con il Torneo di Mini Basket svoltosi lo scorso weekend. Torneo arrivato all invidiabile 35.ma edizione, senza dubbio un traguardo degno di nota per la società. Per meglio festeggiare l evento, il comitato ha organizzato anche un Torneo U14 giovedì 29 maggio. Ottima l affluenza di pubblico durante i tre giorni del Torneo. Come da alcuni anni, visitatori giocatori e accompagnatori hanno potuto beneficiare, sull arco dei tre giorni, di varie specialità alla griglia, ma non solo, preparate dal collaudatissimo staff di cucina del Mendrisio Basket. Ma veniamo ai risultati del torneo giocato dagli U14 categoria maschile e femminile e in entrambe delle quali il Mendrisio Basket l ha fatta da padrone conquistando il primo posto in classifica. Nella categoria maschile, al secondo posto si è classificata la SAV Vacallo, al terzo il Viganello al quarto la squadra italiana del Rondinella. In campo femminile le biancorosse hanno avuto ragio- Gli U 14 del Mendrisio Basket (in rosso) e della SAV Vacallo. ne del Bellinzona e del DDV. Sabato 31 maggio e domenica 1 giugno tra i ragazzi e le ragazze del Mini Basket, sicuramente il vero vincitore è stato il divertimento! Tanti giocatori hanno potuto disputare molte partite in allegria. A livello di classifica finale tra gli U8 ha vinto, con pieno merito, il Riva Basket, al secondo posto si è classificato il Mendrisio 1 e al terzo il Mendrisio 2. Il fatto di poter mettere in campo due squadre numericamente folte in questa categoria è sicuramente un buon segnale del reclutamento fatto durante la stagione dai monitori. Nella categoria U10 ha vinto la squadra italiana del Vigevano, al secondo posto troviamo la SAV, al terzo il Mendrisio Basket e al quarto la squadra italiana del Bulgarograsso. Nella categoria U12 prima classificata è risultata la SAV, secondo il Mendrisio 2, terzo il Riva Basket, quarto il Mendrisio 1. Un encomio speciale lo meritano i ragazzi U12 del Mendrisio Basket che si sono divisi in due squadre per sopperire all ingiustificata assenza del DDV che, senza alcun preavviso non si è presentata! Così i valorosi U12 mendrisiensi hanno giocato parecchie partite con pochissime pause a disposizione. Archiviata l edizione del 35 la Un bel gruppo di Pulcini Under 10 del Mendrisio (in rosso) e ospiti. società sta già guardando al futuro, sicuramente dopo la bella esperienza sarà riproposto anche il Torneo U14 ma, probabilmente, in un altro periodo dell anno. La società ringrazia i collaboratori, gli sponsor e il Comune di Mendrisio che ha messo a disposizione della società la palestra di Canavée. A tutti augura una buona estate e dà appuntamento ai giocatori a settembre. Lotteria del Torneo Qui di seguito pubblichiamo i numeri vincenti della lotteria abbinata al torneo del Mendrisio Basket: 1 premio nr 2050; 2 premio nr 5375; 3 premio nr 3298; 4 premio nr Per il ritiro dei premi telefonare al nr L AS Basket Stabio si appresta a concludere con soddisfazione il primo anno da società indipendente A Yverdon chiusa una stagione da incorniciare Le Giornate Federali di minibasket a Yverdon-les-bains hanno regalato agli Young Boys U10 e U12 una chiusura di stagione indimenticabile. Partiti per la romandia già giovedì pomeriggio, i ragazzi di Stabio hanno trovato un ambiente bellissimo baciato dal sole. Anche il foltissimo gruppo di genitori al seguito ha saputo divertirsi creando un'atmosfera speciale che ha contagiato tutti. Prima della due giorni di partite gli Young Boys hanno così potuto visitare il Parco Natura con la palude più grande della Svizzera, passeggiare per la bella cittadina vodese e divertirsi sui campetti da basket situati nel bosco e in riva all Orbe proprio all'esterno del rifugio dove erano alloggiati. Ma si è anche giocato sul serio! E i ragazzi di Stabio hanno dato tutto per ben figurare. Gli U10 sono stati fantastici vincendo tutte le partite e mostrando un invidiabile gioco di squadra. Gli U12 non sono stati da meno contro squadre veramente toste nel fisico e nel gioco. Nonostante le sconfitte i Propaganda possono essere fieri della loro prestazione, soprattutto per quanto mostrato in difesa. Solo un'incostanza a livello mentale, "file-rouge" di questa stagione, ha impedito a Manuela e compagni di toglersi maggiori soddisfazioni. Con la partecipazione alle Giornate Federali di minibasket si chiude così una stagione storica per l'as Basket Stabio. Storica per essere diventata una nuova realtà cestistica indipendente, storica per i numeri con oltre 100 affiliati e sempre in crescita, e storica per i risultati ottenuti grazie al prestigioso secondo rango in campionato della squadra Senior e alla bella qualificazione della U14 momò alle finali nazionali. Tutto questo è stato possibile grazie all'attaccamento ai colori verde-bianco-neri di sponsor e sostenitori, ai quali va un immenso ringraziamento, al fantastico gruppo degli allenatori che, con grande passione lavora a titolo completamente gratuito, ai membri di Comitato vero motore della Società, ai genitori, ma soprattutto a ragazze e ragazzi che in palestra, col loro impegno, motivano tutti a fare sempre di più. Un grazie infine pure agli amici del Riva Basket con i quali si è instaurata un ottima collaborazione che ha già dato parecchie soddisfazioni e che lascia ben sperare anche in prospettiva futura. Quasi archiviata la stagione, manca qualche allenamento e l aperitivo finale di giovedì 12 giugno, la società sta già lavorando per la prossima stagione, per garantire altrettante soddisfazioni. Nelle foto gli Young Boys U10 e U12 che hanno rappresentato il Mendrisiotto alle Giornate Federali di minibasket. Due squadre U14 della SAV a Gordola nel weekend In palio il titolo svizzero SFG Stabio, un argento di sezione Finali nazionali Weekend impegnativo in casa SAV: le due formazioni gialloverdi (U14 maschile e U14 femminile) si giocheranno il titolo nazionale in quel di Gordola. I ragazzi di Medolago hanno avuto vita facile nei quarti di finale contro l Olympic Friborgo battuto con ampio margine. Un risultato importante ottenuto dopo le vittorie in Coppa Ticino e in campionato. Sabato e domenica si giocherà per il titolo nazionale e la squadra dovrà dare il massimo per dimostrare ancora il suo valore. Le ragazze hanno sconfitto le pari età del Nyon centrando l obiettivo stagionale più ambìto: la qualificazione alle Final Four per il titolo svizzero. L obiettivo è di far meglio dello scorso anno quando furono sconfitte di un punto in semifinale. Nulla da fare per la U16 femminile, sconfitta nei quarti di finale dall Elfic Friborgo. Netto il divario che tuttavia non scalfisce la positiva stagione delle vacallesi, vincitrici della Coppa Ticino e sconfitte solo all ultimo secondo nella finale di Campionato. Un plauso alle atlete e alle loro instancabili allenatrici Nena e Valentina. Il programma 17.30: U14 femminile SAV/Riva - Lancy 19.45: U14 maschile SAV - Versoix Basket 35 Torneo di Mendrisio Secondo posto nella categoria U14 e vittoria nel torneo U12 per i ragazzi allenati da Esposito e Cremaschi. Giovedì (categoria U14) i 2002 sono stati affiancati da Copetti e Manzo, entrambi nati nel La prima partita contro Mendrisio, disputata alle 8.30, non ha lasciato scampo alla SAV che ha incassato la sconfitta nonostante una buona reazione nel secondo quarto. La maggior freschezza degli avversari e la fisicità di alcuni elementi ha permesso ai biancorossi di prevalere. I vacallesi hanno mostrato buone cose sia in attacco, sia in difesa, ma qualcuno aveva probabilmente dimenticato di levare il pigiama e le distrazioni sono state fatali. La prima partita del pomeriggio ha mostrato la grande reazione dei gialloverdi: difesa aggressiva dal primo minuto e ficcanti contropiedi hanno loro consentito di battere le Rondinelle di Sesto San Giovanni. In campo si sono viste grandi cose, in attacco e in difesa. Alle la squadra si è ritrovata per l ultima sfida contro il Viganello, formazione che schierava parecchi giocatori dotati di buona fisicità. Mentre la prima parte di gara non è stata emozionante, nell ultimo quarto c è stata la svolta: i gialloverdi hanno cambiato marcia e, grazie a una difesa aggressiva che consentiva di recuperare parecchi palloni si sono aggiudicati l incontro. Resta un po di rammarico per la prima partita persa contro Mendrisio. Ma i ragazzi hanno dimostrato di poter giocare contro avversari più grandi, infatti la differenza fisica è emersa in minima parte, ben colmata dall aggressività difensiva, vero e proprio marchio di fabbrica di questo gruppo. Sabato mattina i gli U12, sempre al Canavée, hanno affrontato Riva, Mendrisio 1 e Mendrisio 2, compagini pure iscritte al torneo. La squadra ha vinto tutte le partite con ampi margini di vantaggio. Una nota particolarmente positiva riguarda il contributo dei singoli: tutti hanno sfruttato al meglio i minuti concessi dall allenatore e hanno dato il massimo per raggiungere la meritata vittoria. Nella foto la formazione degli Under 12, vincitrice del Torneo di Mendrisio di categoria. Domenica 25 maggio si è svolta nella palestra SPAI di Biasca l annuale competizione Coppa Ticino di ginnastica di sezione e ai grandi attrezzi. La SFG Stabio era presente con un solo gruppo nel settore Alunne A, che si è esibito con un esercizio al suolo su musiche ritmate e trascinanti. Con un programma a pieni voti e la miglior nota nel sincronismo, le 15 ginnaste in gara hanno dovuto accontentarsi del se-condo gradino del podio con un punteggio di 9.05, a soli 5 centesimi dalla prima classificata. Peccato per la poca precisione nella tecnica individuale, visto che queste ragazze hanno la potenzialità per arrivare al vertice. Speriamo che ai Campionati Ticinesi, in programma il 15 giugno al CS di Tenero, riescano a dimostrare la grinta e la sicurezza di cui sono capaci.

4 6 giugno 2014 Di giorno in giorno 23 Un week-end di superlavoro per la Spab È stato un fine settimana intenso, quello appena trascorso, per le squadre di soccorso della Società Protezione Animali di Bellinzona (Spab) che, in poco meno di 48 ore, ha operato dieci interventi. In particolare, a Vacallo, venerdì scorso alle la Spab è stata chiamata dal proprietario di una casa unifamiliare per recuperare un colubro che si era nascosto nell'autorimessa dell'abitazione. Gli specialisti della Società Protezione Animali sono tornati nel Mendrisiotto nella giornata di sabato. Alle 19.30, nel giardino di una villetta di Seseglio, hanno proceduto al recupero di un pulcino di cuculo. Purtroppo, malgrado le amorevoli cure prestate dagli esperti del Centro di cura rapaci di Gorduno-Gnosca, il piccolino non è sopravvissuto. La Spab raccomanda ancora a coloro che trovano piccoli uccelli nei loro giardini di non toccarli anche se sono a terra. Normalmente, quando i pulcini imparano a volare, i loro genitori li controllano da poco lontano, anche se apparentemente sembrano abbandonati. Sul sito è stato pubblicato un vademecum completo di comportamento in caso di ritrovamento di piccoli uccelli. In tarda serata è scattato nuovamente l'allarme. La polizia comunale della città di Mendrisio ha richiesto l'aiuto degli specialisti per il recupero di un cagnolino di razza Cocker investito da un veicolo lungo la Cantonale. L'animale ha ricevuto le prime cure e, grazie al microchip, la Spab ha potuto avvertire il proprietario che ha riabbracciato l'amico a quattro zampe. Tipografia Stucchi SA 6850 Mendrisio Via Nobili Bosia 11 Tel Fax Novazzano, giugno 2014 Rivolgiamo un pensiero grato e commosso a tutti coloro che hanno partecipato al lutto per la perdita del caro Luigi Guglielmetti Le molte testimonianze di affetto, stima e amicizia tributate al nostro congiunto ci sono state di grande conforto. I familiari Corteglia, 30 maggio 2014 «Come un tempo, con uno scatto di sorpresa hai raggiunto serenamente il traguardo». È mancato all affetto 1928 Ne danno il doloroso annuncio a funerali avvenuti La moglie Annamaria nata Mondia I figli Mauro con la moglie Luigia Fabio con la moglie Katia Silvano con Monica I suoi cari nipoti Caro nonno e bisnonno Jonathan con Monica, Tommaso e Nicolò Karen con Ellis, Niki e Damon Enzo, Francesco, Lucio, Silvia Aldo Gianflavia Meroni Il fratello La sorella Le cognate, i nipoti, i cugini e tutti i parenti. Si ringrazia i medici e il personale del Pronto Soccorso, del reparto Cure intense e medicina 1 dell Ospedale Beata Vergine di Mendrisio e il medico curante dr. Fritz. Odilio sarà ricordato nella Santa Messa di domenica 8 giugno alle ore 9.00 nella chiesetta di Corteglia. Eventuali offerte in memoria a favore dell Oratorio San Nicola da Tolentino di Corteglia ccp Odilio Grazie per esserci stato. Grazie perché ci sarai. Con grande affetto Jonathan con Monica, Tommaso e Nicolò Karen con Ellis, Niki e Damon Enzo, Francesco, Lucio, Silvia Il Partito Popolare Democratico e Generazione Giovani di Castel San Pietro partecipa al dolore dei famigliari per la scomparsa di già municipale dal 1960 al 1967 e porge le più sentite condoglianze. Siamo vicini alla carissima socia e volontaria Gianflavia Meroni per la morte del fratello e porgiamo le più sentite condoglianze a lei e famigliari. I soci del GRUPPO ATTE DEL MONTE SAN GIORGIO Nel quarantacinquesimo, rispettivamente nel trentanovesimo anniversario della scomparsa dei nostri cari Irma e Romeo Bernasconi li ricordano il figlio Lionello ed i nipoti Nadja e Ivano Mendrisio, giugno 2014 Le testimonianze di stima, di amicizia e di affetto tribuate alla nostra carissima Antonia Tadini Il ricordo è un modo d incontrasi. (Kahlil Gibran) ci hanno commossi e confortati. Esprimiamo il nostro ringraziamento a tutti coloro che con visite, scritti, necrologi, S. Messe, offerte benefiche, fiori, espressioni di cordoglio e presenza ai funerali, hanno inteso renderle omaggio ed esserci vicini. Serberemo di tutto e di tutti un grato ricordo. I figli Luigi e Yvonne con le rispettive famiglie Riva San Vitale, giugno 2014 Riconoscenti ringraziamo di cuore il Dottor Giorgio Ferrario, la Dottoressa Ratti, le Infermiere Nadia e Cristine, i Medici e il personale dell'obv e tutte le persone che in forme diverse ci sono state vicine e hanno ricordato il nostro caro Elvezio Croci La moglie e i famigliari Il nostro carissimo Odilio La morte è come varcare la soglia e uscire al sole. (Padre Turoldo) ci ha lasciato e ci uniamo con affetto al dolore di tutta la famiglia. Gianflavia, Eliano con Monica e figlie Roberta con Alessandro AGENZIA FUNEBRE 24 ore su 24 Soldini Via San Gottardo 24 Coldrerio-Mendrisio Tel Natel Culto Parrocchia dei S.S. Cosma e Damiano Sabato 7 giugno S. Messa Presenza Sud S. Messa Parrocchia Parrocchia: Veglia di Pentecoste Domenica 8 giugno Pentecoste S. Messa S.Giovanni S. Messa Cappuccini S. Messa Presenza Sud S. Messa Parrocchia Giovedì 12 - Inizio S.Quarantore: Parrocchia: Esposizione SS.Sacramento Riposizione e S.Messa Chiesa Evangelica riformata nel Mendrisiotto Chiesa: Vacallo, via al Colle Pastore: Giuseppe La Torre, Tel Chiesa Evangelica Pentecostale via San Martino 7 Gesù Cristo è lo stesso ieri, oggi e in eterno. Ebrei 13, 8. Ci riuniamo e v'invitiamo: Domenica ore Mercoledì ore Sabato riunioni giovani ore Macchine a disposizione. Telefonare al Regaliamo a coloro che l apprezzano una Sacra Bibbia, interessati telefonaro allo Congregazione Cristiana dei Testimoni di Geova Castel San Pietro, tel Conoscete la vostra Bibbia! Mercoledì ore Giovedì ore Sabato ore Domenica ore Centro Cristiano Missione popolare evangelica Mendrisio, Via al Gas 8 Culto domenicale ore Tutti sono cordialmente invitati! Informazioni e consulenza: al pastore Marco tel EVANGELISCHE STADTMISSION Gottesdienst: Sonntag Uhr Sie sind herzlich eingeladen! Auskünfte und Sprechstunden: M. Zollinger, pastore Servizio di accoglienza bambini Associazione MANO APERTA Mendrisio: Centro extra scolastico Arca Servizio baby sitting Sostegno alimentare "con-dividere resp. past. M. Zollinger ore Chiesa Neo-Apostolica Centro Polus, Via Corti, Balerna Servizio divino - Domenica Gruppo Carità cattolico-evangelico del Mendrisiotto Raccolta scarpe e indumenti usati, puliti e in buono stato. Il locale di via Motta 2 è aperto il giovedì dalle ore 14 alle 15. Per informazioni telefonare al numero responsabile Silvana Lupi). Centro di ascolto San Damiano Mendrisio Mercoledì mattino Preasilo di Mendrisio Il Bosco dei Cento Acri, Via Lavizzari (parco giochi vicino ufficio postale del Borgo). Mercoledì e venerdì dalle 9.30 alle Chiuso secondo calendario scolastico. Possibilità di riservare preasilo per feste di compleanno. Per informazioni telefonare a Valentina Voce amica 24 ore su 24 tel ATFA - Associazione Ticinese Famiglie Affidatarie Via Daldini 4, 6943 Vezia, CP 40, tel , SOS Infanzia Chiasso Lugano Bellinzona Attivi 24 ore su 24. AMA-TI Gruppo di Auto Mutuo Aiuto per il lutto Incontro settimanale il martedì a Chiasso. Per informazione telefonare allo AMA Associazione Mendrisiotto Anziani SERVIZIO DI TRASPORTO MENDRISIOTTO E BASSO CERESIO Centralino per trasporti dalle ore 9 alle 11 tel Con il num si può ascoltare il Messaggio mensile al telefono CAT Club alcolisti in trattamento, ritrovo ogni martedì dalle alle 20 presso il Centro diurno in Via Beroldingen 18 a Mendrisio. Per informazioni tel Medjugorje Associazione famiglie diurne del Mendrisiotto FARMACIA DI TURNO Sabato 7 giugno Farmacia Fuoriporta, Mendrisio Via Beroldingen 26 tel Martedì 10 giugno Farmacia San Pietro, San Pietro Stabio Via Dogana 7 tel Orari Festivo: e Feriale: fino alle Il turno inizia alle ore 8.00 Per casi urgenti e con ricetta medica il farmacista resta sempre a disposizione del pubblico anche al di fuori di questi orari, contattando dapprima il n Dentisti di picchetto Da sabato 7 a venerdì 13 giugno Dr. Ferrari Davide, Chiasso Via Franscini 3 tel Orari di servizio: Sabato, domen. e festivi Lunedì-venerdì 9-12 /14-16 Corpo Pompieri Polizia Cantonale Polizia Comunale Tel Tel /7. SAM Mendrisiotto Interventi con autoambulanza Tel.144 Ser. med. di picchetto Amministrazione Centro Pediatrico del Mendrisiotto Aperto tutti i fine settimana dalle ore alle per urgenze. In caso di bisogno contattare il nr Servizio di picchetto veterinario per piccoli animali nel Mendrisiotto Tel. al veterinario di fiducia o al 1811 Associazione svizzera genitori di bambini epilettici Via San Giorgio 17, 6830 Chiasso Tel./Fax Centro Coppia e famiglia Consultorio matrimoniale, consulenza e mediazione familiare. Palazzo Pollini, Vicolo Confalonieri

5 <wm>10cfxkqw6amaxg4sfq8rddt0ilmvsqbd9d0ly_4uiqjzni6z0s4wtp6962 YEAyebHqCDZOJiW4Irl6oEAFnGfOGawy8c-TG-DAeA2hEHQ8o07mo2JK13He6nhsZ HIAAAA=</wm> <wm>10casnsjy0mday0buwmzw3maaafex4pq8aaaa=</wm> <wm>10cb3iow6fibaawbmt2t_ili92xsj4arcovx-lecu0s-9hcf9-23ftzxaikyy-seuqscjmx1oipkbhzsrdkwsmmbiode_qllanoyi3drvkhy44-pijwlvt0-clzk0_q2oaaaa=</wm> <wm>10cfxkoq7dmaxf0s-y9zzyjj3dkawqqmpdpuh9p1o7nnclc862ltf-ped-zqmeaerhaw8vsm6e1we8zaoobrb9imoqdc0_t2faaos2bcfoukacjjenzp_x-wvk2 mabcgaaaa==</wm> <wm>10casnsjy0mday0buwszaymwyaf4ptzg8aaaa=</wm> <wm>10casnsjy0mday0buwszawmwia72dqug8aaaa=</wm> immobiliari Per i miei clienti seriamente interessati cerco nel MENDRISIOTTO CASE E VILLE IN VENDITA Offro ai proprietari una valutazione gratuita, pagamento dell onorario a vendita conclusa (tutte le spese incluse) e ottimi successi. Chiamatemi al per un primo contatto senza impegno. Marco Glattfelder, fiduciario immob. VESA SA, Massagno/Tremona Professionalità, serietà, esperienza e competenza al vostro servizio! Bottega del Mobile Veneto Bellissimi in arte povera prezzi ottimi REN - CAPOLAGO Visitateci! Tel piccola pubblicità MASSAGGIO PROFESSIONALE antistress e rilassante per il benessere psicofisico, eseguibile a domicilio; non è necessario spogliarsi. Tel immobiliare STABIO, affittasi da subito in casa unifamigliare 2 locali + cucina arredata, lavanderia e posto auto. Interessati chiamare allo CHIASSO vendesi immobile 270 mq, terreno 600 mq, R5. Attualmente funziona come affittacamere AFFITTASI a Muggio appartamento di 3 locali + servizi. Libero da subito. Interessati tel IMMOBILIARE E FIDUCIARIA CEPPI & CO.-SA 6830 Chiasso, Corso San Gottardo 54 B Tel , Fax AFFITTIAMO CHIASSO Via Milano Via G. Guisan VACALLO Vicolo Serenella 7 CASTEL. S. PIETRO Via Gelusa 15 appart. 4½ locali + cucina arredata aperta sul soggiorno + doppi servizi + balcone affitto mensile fr. 1' acc. spese COLDRERIO Via Mercole 5 MENDRISIO Piazzetta Fontana 1 Via alla Torre Via N. Rusca 2 superficie commerciale-artigianale uso ufficio, magazzino, laboratorio o deposito affitto mensile fr acc. spese ufficio/superficie commerciale mq 500 ca. suddivisione spazi e finiture personalizzabili affitto fr /mq/anno + acc. spese appart. 5½ locali + cucina + servizio con doccia+ bagno con vasca + 2 balconi affitto mensile fr. 1' spese appart. 2½ locali + cucina abitabile + balcone + servizio affitto mensile fr acc. spese appart. 4 locali + cucina abitabile aperta sul soggiorno+ ampio ripostiglio+servizio con doccia + bagno con vasca affitto mensile fr. 1' acc. spese appart. monolocali arredati + angolo cottura + servizio + balcone affitto mensile da fr acc. spese studio medico/professionale 4 locali in antico palazzo nel nucleo storico di Mendrisio + posteggi disponibili affitto mensile a fr. 2' acc. spese GENESTRERIO Piazza Baraini appart. monolocale + cucina + servizio affitto mensile fr acc. spese LIGORNETTO Via Passeggiata 9 appart. 3½ locali + cucina abitabile + servizio + balcone affitto mensile fr acc. spese offerte e domande di lavoro la nostra esperienza al 52 La vera professionalità al vostro servizio nel campo degli ELETTRODOMESTICI elettro Piazzetta Borella 2 - MENDRISIO - Tel Doppia garanzia di VENDITA - Assistenza alberghiera, condomini, privati RIPARAZIONI con laboratorio proprio, di tutte le marche IMPRESA DI PULIZIA CHIASSO - BALERNA - MENDRISIO - BELLINZONA vostro servizio tar di Alberto Fontana PRONTO INTERVENTO PER DANNI ACQUA E INCENDI - TEL IMPIANTISTICA LATTONIERE EDILE SA Camponovo SA impresa costruzioni Mendrisio Tel Valsangiacomo M. Sagl impresa gessatura ViaGiulia25a 6855 Stabio Tel Mobile Fax al vostro servizio Tennis Club Mendrisio CERCASI GERENTE PER OSTERIA DEL TENNIS (gestione propria) a partire dal 15 agosto 2014 Si richiede: certificato di capacità tipo 2, curriculum vitae, referenze, estratto Ufficio Esecuzioni Inviare offerte scritte: Tennis Club Mendrisio Casella postale Mendrisio Stazione Grotto nel Mendrisiotto CERCA Un giovane cameriere qualificato Sono richieste conoscenze dei vini e della cucina del territorio. Un aiuto cucina volenteroso Per prendere un appuntamento si prega di chiamare tra le e le al seguente numero: TRASLOCHI DEPOSITI - SGOMBERI CRIVELLI CITROËN NEMO da Fr * 2,8 M 3 VOLUME UTILE 585 KG CARICO UTILE 1,20 M ALTEZZA UTILE BUSINESS PACKAGE 5 ANNI da Fr.164. /mese LEASING 2,9% MANUTENZIONE SERVIZIO GARANZIA 2,49 M LUNGHEZZA UTILE Offerte valide per veicoli venduti dal 1 maggio al 30 giugno Citroën Nemo Furgone HDi 75 CM, * prezzo basso garantito Fr , meno Fr di incentivo eccezionale HDi, ovvero Fr (promozione dedotta). I veicoli commerciali proposti sono destinati all uso commerciale o professionale. Offerte riservate esclusivamente ai clienti Azienda secondo il regolamento Citroën, solo dagli agenti che partecipano alla promozione. Prezzi soggetti a variazioni. Prezzi IVA esclusa. NUOVA TRE ANTENNE AUTO SA 6850 MENDRISIO Tel Centro Veicoli Utilitari Autolonni Sagl 6600 Locarno Tel Castelli & Perucchi SA 6944 Cureglia Tel Zampetti SA 6915 Pambio Noranco Tel

A tu per tu con il Mister del Pavia Massimo Morgia: l allenamento di rifinitura del sabato pomeriggio.

A tu per tu con il Mister del Pavia Massimo Morgia: l allenamento di rifinitura del sabato pomeriggio. articolo N.40 MARZO 2007 RIVISTA ELETTRONICA DELLA CASA EDITRICE WWW.ALLENATORE.NET REG. TRIBUNALE DI LUCCA N 785 DEL 15/07/03 DIRETTORE RESPONSABILE: FERRARI FABRIZIO COORDINATORE TECNICO: LUCCHESI MASSIMO

Dettagli

METODO PER LA COMPILAZIONE DELLE CLASSIFICHE FEDERALI 2014

METODO PER LA COMPILAZIONE DELLE CLASSIFICHE FEDERALI 2014 METODO PER LA COMPILAZIONE DELLE CLASSIFICHE FEDERALI 2014 PERIODO TEMPORALE CONSIDERATO Viene considerata tutta l attività svolta dalla prima settimana di novembre 2012 (5 11 novembre 2012 ), all ultima

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano

Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano Il baseball, uno sport. Il baseball, uno sport di squadra. Il baseball, uno sport che non ha età. Il baseball, molto di più di uno sport, un MODO

Dettagli

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI La mia casa ideale è vicino al mare. Ha un salotto grande e luminoso con molte poltrone comode e un divano grande e comodo.

Dettagli

ANNUNCI SEGRETERIA NUOTO

ANNUNCI SEGRETERIA NUOTO ANNUNCI SEGRETERIA NUOTO Le comunicazioni che seguono sono suggerimenti che serviranno ad una buona gestione della Manifestazione e ad ottenere una uniformità interpretativa in tutte le gare. Sono suggerimenti

Dettagli

1. Lo sport mens sana in corpore sano

1. Lo sport mens sana in corpore sano 1. Lo sport mens sana in corpore sano Mens sana in corpore sano è latino e vuol dire che lo sport non fa bene soltanto al corpo ma anche alla mente. E già ai tempi dei romani si apprezzavano le attività

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

lanzo torinese Gran Fondo Internazionale del Punt del Diau - 25 km (D+ 1450) 4 ottobre 2014 prova A PRENDERmi gara femminile - 1 a EDIZIONE

lanzo torinese Gran Fondo Internazionale del Punt del Diau - 25 km (D+ 1450) 4 ottobre 2014 prova A PRENDERmi gara femminile - 1 a EDIZIONE lanzo torinese Gran Fondo Internazionale del Punt del Diau - 25 km (D+ 1450) 4 ottobre 2014 prova A PRENDERmi gara femminile - 1 a EDIZIONE l originale www.casadelcammino.it for SI RINGRAZIANO IN MODO

Dettagli

REGOLAMENTO PER L USO DELLE PALESTRE COMUNALI

REGOLAMENTO PER L USO DELLE PALESTRE COMUNALI REGOLAMENTO PER L USO DELLE PALESTRE COMUNALI Art. 1 Oggetto. Il Comune di Varedo, nell ottica di garantire una sempre maggiore attenzione alle politiche sportive e ricordando i principi ispiratori del

Dettagli

La cooperativa Fai compie 30 anni

La cooperativa Fai compie 30 anni Anziani e assistenza La cooperativa Fai compie 30 anni TRENTO Fai, la prima cooperativa sociale che si occupa di assistenza domiciliare in Trentino, si prepara a festeggiare ben 30 anni di attività. Sabato

Dettagli

Un abbraccio a tutti voi Ornella e Enrico

Un abbraccio a tutti voi Ornella e Enrico SASHA La nostra storia é molto molto recente ed é stata fin da subito un piccolo "miracolo" perche' quando abbiamo contattato l' Associazione nel mese di Novembre ci é stato detto che ormai era troppo

Dettagli

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini Associazione ALE G. dalla parte dei bambini Comune di OSNAGO AI BAMBINI E ALLE BAMBINE Il 20 novembre 1989 è entrata in vigore

Dettagli

Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone opere e di intensa carità. Papa Giovanni XXIII (28 dicembre 1958)

Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone opere e di intensa carità. Papa Giovanni XXIII (28 dicembre 1958) NOTIZIARIO PARROCCHIALE Anno XC - N 8 dicembre 2012 - L Angelo in Famiglia Pubbl. mens. - Sped. abb. post. 50% Bergamo Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone

Dettagli

Dov eri e cosa facevi?

Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Produzione libera 15 marzo 2012 Livello B1 Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Descrivere, attraverso l uso dell imperfetto, azioni passate in corso di svolgimento. Materiale

Dettagli

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso LIBERI PENSIERI PER LIBERI SENTIMENTI La riflessione circa In viaggio verso l incontro come ci è stato proposto, nasce attorno alla lettura del romanzo : C è nessuno?

Dettagli

Centro diurno socio-assistenziale regionale Ai Gelsi Riva San Vitale

Centro diurno socio-assistenziale regionale Ai Gelsi Riva San Vitale Centro diurno socio-assistenziale regionale Ai Gelsi Riva San Vitale Che cos è il Centro diurno regionale Ai Gelsi? Il nuovo Centro diurno socio-assistenziale con sede a Riva San Vitale si inserisce nel

Dettagli

Campo d esperienza: IL SE E L ALTRO

Campo d esperienza: IL SE E L ALTRO Campo d esperienza: IL SE E L ALTRO 1. Il bambino sviluppa il senso dell identità personale, è consapevole delle proprie esigenze e dei propri sentimenti, sa controllarli ed esprimerli in modo adeguato

Dettagli

Tesi per il Master Superformatori CNA

Tesi per il Master Superformatori CNA COME DAR VITA E FAR CRESCERE PICCOLE SOCIETA SPORTIVE di GIACOMO LEONETTI Scorrendo il titolo, due sono le parole chiave che saltano agli occhi: dar vita e far crescere. In questo mio intervento, voglio

Dettagli

Tip #2: Come siriconosceun leader?

Tip #2: Come siriconosceun leader? Un saluto alla Federazione Italiana Tennis, all Istituto Superiore di Formazione e a tutti gli insegnanti che saranno presenti al SimposioInternazionalechesiterràilprossimo10 maggio al ForoItalico. Durante

Dettagli

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori 1 Dalla lettura di una poesia del libro di testo Un ponte tra i cuori Manca un ponte tra i cuori, fra i cuori degli uomini lontani, fra i cuori vicini, fra i cuori delle genti, che vivono sui monti e sui

Dettagli

PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI

PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI (Gv 3, 17b) Ufficio Liturgico Diocesano proposta di Celebrazione Penitenziale comunitaria nel tempo della Quaresima 12 1 2 11 nella lode perenne del tuo nome

Dettagli

Gran Fondo PUNT DEL DIAU

Gran Fondo PUNT DEL DIAU LANZO TORINESE - SABATO 04 OTTOBRE 2014 Gran Fondo PUNT DEL DIAU REGOLAMENTO LA GARA GRAN FONDO DI CORSA IN MONTAGNA PUNT DEL DIAU avrà una lunghezza di circa km.25 e un dislivello positivo di circa 1450

Dettagli

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it -

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - info@giulianovaparcodeiprincipi.it La Vostra Vacanza Benvenuti La Famiglia

Dettagli

STAGIONE SPORTIVA 2014/2015. CONTRIBUTI A CARICO DELLE SOCIETÀ NON PROFESSIONISTICHE E CENTRI MINIBASKET Consiglio federale n. 6 del 10 maggio 2014

STAGIONE SPORTIVA 2014/2015. CONTRIBUTI A CARICO DELLE SOCIETÀ NON PROFESSIONISTICHE E CENTRI MINIBASKET Consiglio federale n. 6 del 10 maggio 2014 STAGIONE SPORTIVA 2014/2015 CONTRIBUTI A CARICO DELLE SOCIETÀ NON PROFESSIONISTICHE E CENTRI MINIBASKET Consiglio federale n. 6 del 10 maggio 2014 COMUNICATO UFFICIALE N. 1097 del 10 maggio 2014 Indice

Dettagli

OBIETTIVI DELL ATTIVITA FISICA DEI BAMBINI DAI 6 AGLI 11 ANNI SECONDA PARTE LA CORSA

OBIETTIVI DELL ATTIVITA FISICA DEI BAMBINI DAI 6 AGLI 11 ANNI SECONDA PARTE LA CORSA OBIETTIVI DELL ATTIVITA FISICA DEI BAMBINI DAI 6 AGLI 11 ANNI SECONDA PARTE LA CORSA Dopo avere visto e valutato le capacità fisiche di base che occorrono alla prestazione sportiva e cioè Capacità Condizionali

Dettagli

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE AzioneCattolicaItaliana ACR dell ArcidiocesidiBologna duegiornidispiritualitàinavvento CONMARIA PREPARIAMOCIADACCOGLIEREILSIGNORE Tutta l Azione Cattolica ha come tema dell anno l accoglienza. Anche la

Dettagli

TONNARA di SCOPELLO Comunione Tonnare Scopello & Guzzo

TONNARA di SCOPELLO Comunione Tonnare Scopello & Guzzo Vi preghiamo di tener presente che le sistemazioni offerte sono in linea con lo spirito del luogo, lontane dal comfort e dagli standard delle strutture ricettive. In particolare, alcune abitazioni hanno

Dettagli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli Siamo abituati a pensare al Natale come una festa statica, di pace, tranquillità, davanti

Dettagli

Parrocchia di S. Maria Maggiore in Codroipo

Parrocchia di S. Maria Maggiore in Codroipo Parrocchia di S. Maria Maggiore in Codroipo Anche quest anno il tema di E state insieme si pone in continuità con gli anni precedenti! Vi ricordate come si chiamavano e qual era il tema? Velocemente li

Dettagli

ΥΠΟΥΡΓΕΙΟ ΠΑΙΔΕΙΑΣ ΚΑΙ ΠΟΛΙΤΙΣΜΟΥ ΔΙΕΥΘΥΝΣΗ ΜΕΣΗΣ ΕΚΠΑΙΔΕΥΣΗΣ ΚΡΑΤΙΚΑ ΙΝΣΤΙΤΟΥΤΑ ΕΠΙΜΟΡΦΩΣΗΣ

ΥΠΟΥΡΓΕΙΟ ΠΑΙΔΕΙΑΣ ΚΑΙ ΠΟΛΙΤΙΣΜΟΥ ΔΙΕΥΘΥΝΣΗ ΜΕΣΗΣ ΕΚΠΑΙΔΕΥΣΗΣ ΚΡΑΤΙΚΑ ΙΝΣΤΙΤΟΥΤΑ ΕΠΙΜΟΡΦΩΣΗΣ ΥΠΟΥΡΓΕΙΟ ΠΑΙΔΕΙΑΣ ΚΑΙ ΠΟΛΙΤΙΣΜΟΥ ΔΙΕΥΘΥΝΣΗ ΜΕΣΗΣ ΕΚΠΑΙΔΕΥΣΗΣ ΚΡΑΤΙΚΑ ΙΝΣΤΙΤΟΥΤΑ ΕΠΙΜΟΡΦΩΣΗΣ ΤΕΛΙΚΕΣ ΕΝΙΑΙΕΣ ΓΡΑΠΤΕΣ ΕΞΕΤΑΣΕΙΣ ΣΧΟΛΙΚΗ ΧΡΟΝΙΑ: 2014-2015 Μάθημα: Ιταλικά Επίπεδο: Ε1 Διάρκεια: 2 ώρες Υπογραφή

Dettagli

SANTA MESSA IN ONORE ED ALLA PRESENZA DI SUA EMINENZA REVERENDISSIMA IL CARDINALE LUIGI DE MAGISTRIS CAGLIARI, 22-02-2015

SANTA MESSA IN ONORE ED ALLA PRESENZA DI SUA EMINENZA REVERENDISSIMA IL CARDINALE LUIGI DE MAGISTRIS CAGLIARI, 22-02-2015 ORDINE DEI SANTI MAURIZIO E LAZZARO Delegazione Gran Magistrale della Sardegna SANTA MESSA IN ONORE ED ALLA PRESENZA DI SUA EMINENZA REVERENDISSIMA IL CARDINALE LUIGI DE MAGISTRIS CAGLIARI, 22-02-2015

Dettagli

Progetto: Dai colore ai tuoi sogni

Progetto: Dai colore ai tuoi sogni Progetto: Dai colore ai tuoi sogni Un po di storia Il seme dell affido è germogliato in casa Tagliapietra nel lontano 1984 su un esigenza di affido consensuale in ambito parrocchiale. Questo seme ha cominciato

Dettagli

Sac. Don Giuseppe Pignataro. L oratorio: centro del suo cuore

Sac. Don Giuseppe Pignataro. L oratorio: centro del suo cuore Sac. Don Giuseppe Pignataro L oratorio: centro del suo cuore L'anima del suo apostolato di sacerdote fu l'oratorio: soprattutto negli anni di Resina, a Villa Favorita per circa un decennio, dal 1957 al

Dettagli

Alcolismo: anche la famiglia e gli amici sono coinvolti

Alcolismo: anche la famiglia e gli amici sono coinvolti Alcolismo: anche la famiglia e gli amici sono coinvolti Informazioni e consigli per chi vive accanto ad una persona con problemi di alcol L alcolismo è una malattia che colpisce anche il contesto famigliare

Dettagli

Che cosa fai di solito?

Che cosa fai di solito? Che cosa fai di solito? 2 1 Ascolta la canzone La mia giornata, ritaglia e incolla al posto giusto le immagini di pagina 125. 10 dieci Edizioni Edilingua unità 1 2 Leggi. lindylindy@forte.it ciao Cara

Dettagli

COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE?

COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE? COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE? Storia narrata da Teresa Carbé Da oltre 10 anni, con mio marito e i miei figli, abbiamo deciso di aprirci all affidamento familiare, e ciò ci ha permesso di

Dettagli

CALENDARIO REGIONALE 2014/2015

CALENDARIO REGIONALE 2014/2015 CALENDARIO REGIONALE 2014/2015 www.federnuoto.piemonte.it nuoto@federnuoto.piemonte.it INDICE REGOLAMENTO ATTIVITÀ...pag.4 AVVERTENZE DI CARATTERE GENERALE...pag.5 ISCRIZIONI...pag.6 Norme generali...pag.6

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico GUIDA AI REGOLAMENTI DEI TORNEI GIOVANILI ORGANIZZATI DA SOCIETÀ

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico GUIDA AI REGOLAMENTI DEI TORNEI GIOVANILI ORGANIZZATI DA SOCIETÀ FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico GUIDA AI REGOLAMENTI DEI TORNEI GIOVANILI ORGANIZZATI DA SOCIETÀ Stagione Sportiva 2014/2015 Tornei organizzati da società Norme, disposizioni

Dettagli

REGOLAMENTO NOTTI SUL GHIACCIO Aggiornato al 21 gennaio 2015

REGOLAMENTO NOTTI SUL GHIACCIO Aggiornato al 21 gennaio 2015 REGOLAMENTO NOTTI SUL GHIACCIO Aggiornato al 21 gennaio 2015 Notti sul ghiaccio è una gara di pattinaggio a coppie ad eliminazione in cui alcune celebrità hanno accettato di far coppia con altrettanti

Dettagli

Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012

Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012 Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012 Qualche giorno dopo la fine della competizione olimpica di judo è venuto il momento di analizzare quanto successo a Londra. Il mondo del

Dettagli

CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ)

CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ) CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ) La musica è l'armonia dell'anima Alessandro Baricco, Castelli di rabbia Premessa L insegnamento di uno strumento musicale nella

Dettagli

FIN - Comitato Regionale Ligure

FIN - Comitato Regionale Ligure FIN - 1. 0 NORMATIVE GENERALI Iscrizioni alle gare 1. Le iscrizioni alle gare vanno effettuate tramite procedura online dal sito http://online.federnuoto.it/iscri/iscrisocieta.php utilizzando il software

Dettagli

Riflessioni a margine dei Campionati Italiani di kendo, Novara 2010

Riflessioni a margine dei Campionati Italiani di kendo, Novara 2010 Riflessioni a margine dei Campionati Italiani di kendo, Novara 2010 di Luca Navaglia Campionati Italiani dunque. Saprete già i risultati (Serena Ricciuti, Giuseppe Giannetto e Kodokan Alessandria). Per

Dettagli

www.noinoncilasceremomai.it

www.noinoncilasceremomai.it www.noinoncilasceremomai.it Chi siamo: la storia Il progetto trae ispirazione dalla vita di Vigor Bovolenta e sua moglie Federica Lisi che hanno, con il loro amore, sfidato il destino e la vita stessa.

Dettagli

Aiuto alla compilazione del modulo Caratteristiche dell edificio

Aiuto alla compilazione del modulo Caratteristiche dell edificio Aiuto alla compilazione del modulo Caratteristiche dell edificio Edificio Ai sensi dell art. 3 del ordinanza sul Registro federale degli edifici e delle abitazioni, l edificio è definito come segue: per

Dettagli

TRIBUTO AL GRAN PREMIO PARCO VALENTINO

TRIBUTO AL GRAN PREMIO PARCO VALENTINO TRIBUTO AL Fai sfilare la tua passione tra le strade di Torino. Iscrivi la tua vettura al DOMENICA, 14 GIUGNO 2015 la parata celebrativa delle automobili più importanti di sempre PARCO VALENTINO - SALONE

Dettagli

23 APRILE 2015 L IDEA

23 APRILE 2015 L IDEA IL PROGETTO 23 APRILE 2015 L IDEA Il 23 aprile è la Giornata mondiale del libro e del diritto d autore, è il giorno di San Giorgio a Barcellona, è il giorno della World Book Night in Inghilterra, è il

Dettagli

O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a

O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a Ci situiamo Probabilmente alla tua età inizi ad avere chiaro chi sono i tuoi amici, non sempre è facile da discernere. Però una volta chiaro,

Dettagli

Carta dei servizi Estate Ragazzi Estate Bambini Carta dei servizi Estate Ragazzi Estate Bambini

Carta dei servizi Estate Ragazzi Estate Bambini Carta dei servizi Estate Ragazzi Estate Bambini Carta dei servizi Servizio Attività del Tempo Libero 1 REALIZZATA A CURA DI: Servizio Attività del Tempo Libero Comune di Bolzano Michela Voltani Elena Bettini Anita Migl COORDINAMENTO PROGETTO Cristina

Dettagli

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco Sul far della sera la famiglia si riunisce in casa per la preghiera. Ove fosse possibile si suggerisce di

Dettagli

Una Grande Famiglia per il Volley

Una Grande Famiglia per il Volley Una Grande Famiglia per il Volley il Notiziario della Settimana n.30 di lunedì 18 Maggio 2015 SOMMARIO : : Campionato Nazionale: Terminato!! : Campionato Regionale: 30a giornata pag.2,3 : Campionato Provinciale:

Dettagli

Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010. Soci Fondatori. - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A.

Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010. Soci Fondatori. - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A. 01 Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010 Soci Fondatori - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A. - Associazione Partners di Palazzo Strozzi Promossa da 02 MISSION Volontariato

Dettagli

Intenzione dell autore - Riflessioni e problematiche suggerite dal libro

Intenzione dell autore - Riflessioni e problematiche suggerite dal libro Intenzione dell autore - Riflessioni e problematiche suggerite dal libro Il romanzo Tra donne sole è stato scritto da Pavese quindici mesi prima della sua morte, nel 1949. La protagonista, Clelia, è una

Dettagli

Romite Ambrosiane Monastero di S. Maria del Monte sopra Varese

Romite Ambrosiane Monastero di S. Maria del Monte sopra Varese Romite Ambrosiane Monastero di S. Maria del Monte sopra Varese Celebriamo Colui che tu, o Vergine, hai portato a Elisabetta Sulla Visitazione della beata vergine Maria Festa del Signore Appunti dell incontro

Dettagli

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria Il luogo: la storia Castello Sforzesco Accademia Brera Montenapoleone Il complesso dei Chiostri dell Umanitaria nasce insieme all adiacente Chiesa di Santa Maria della Pace, voluta da Bianca di Visconti

Dettagli

FEBBIO SUMMER CAMP - Estate 2015 UNA SETTIMANA DI DIVERTIMENTO IMMERSI NELLA NATURA!

FEBBIO SUMMER CAMP - Estate 2015 UNA SETTIMANA DI DIVERTIMENTO IMMERSI NELLA NATURA! FEBBIO SUMMER CAMP - Estate 2015 UNA SETTIMANA DI DIVERTIMENTO IMMERSI NELLA NATURA! Febbio (1200-2063 m.) Comune di Villa Minozzo, alle pendici del Monte Cusna; località inserita nel meraviglioso contesto

Dettagli

Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti,

Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti, Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti, si è conclusa con una lezione aperta per i genitori.

Dettagli

DIVISIONE DELLE CONTRIBUZIONI DEDUZIONI PER FIGLI AGLI STUDI (ART. 34 LT) Pag. 1. Presupposti 2

DIVISIONE DELLE CONTRIBUZIONI DEDUZIONI PER FIGLI AGLI STUDI (ART. 34 LT) Pag. 1. Presupposti 2 5.2.4 DIVISIONE DELLE CONTRIBUZIONI Bellinzona, gennaio 2009 CIRCOLARE N. 4/2008 Abroga la circolare n. 4/2007 del gennaio 2008 DEDUZIONI PER FIGLI AGLI STUDI (ART. 34 LT) Pag. 1. Presupposti 2 2. Scuole

Dettagli

" CI SON DUE COCCODRILLI... "

 CI SON DUE COCCODRILLI... PROGRAMMAZIONE ANNUALE DI RELIGIONE CATTOLICA ANNO SCOLASTICO 2014-2015 " CI SON DUE COCCODRILLI... " Le attività in ordine all'insegnamento della religione cattolica, per coloro che se ne avvalgono, offrono

Dettagli

Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla

Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla Cagliari 4 dicembre 2012 Centro di ricerca FO.CU.S. Progetto di ricerca a supporto dei territori per l individuazione

Dettagli

GUIDA PER ORGANIZZARE IL TRASLOCO

GUIDA PER ORGANIZZARE IL TRASLOCO GUIDA PER ORGANIZZARE IL TRASLOCO Consigli e trucchi da esperti del settore IN QUESTA GUIDA: I. COME ORGANIZZARE UN TRASLOCO II. PRIMA DEL TRASLOCO III. DURANTE IL TRASLOCO IV. DOPO IL TRASLOCO V. SCEGLIERE

Dettagli

I nonni di oggi: com è cambiato il loro ruolo?

I nonni di oggi: com è cambiato il loro ruolo? I nonni di oggi: com è cambiato il loro ruolo? In Italia, secondo valutazioni ISTAT, i nonni sono circa undici milioni e cinquecento mila, pari al 33,3% dei cittadini che hanno dai 35 anni in su. Le donne

Dettagli

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Rilevazione degli apprendimenti PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI ITALIANO Scuola Primaria Classe Seconda Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli

In collaborazione con:

In collaborazione con: In collaborazione con: DAY CAMP Peschiera del Garda dal 15 al 20 giugno / dal 22 al 27 giugno / dal 29 giugno al 4 luglio Centro Sportivo Parc Hotel Paradiso Borgo Roma dal 15 al 20 giugno Centro Sportivo

Dettagli

COSA OFFRONO I SERVIZI SOCIALI DI UN COMUNE AI CITTADINI? A cura di Paola Bottazzi

COSA OFFRONO I SERVIZI SOCIALI DI UN COMUNE AI CITTADINI? A cura di Paola Bottazzi COSA OFFRONO I SERVIZI SOCIALI DI UN COMUNE AI CITTADINI? A cura di Paola Bottazzi Questo documento vuole essere una sintetica descrizione dei servizi e delle opportunità che i servizi sociali del Comune-tipo

Dettagli

MA 28. DAI Chirurgia e Oncologia MDA Oncologia Borgo Roma SCHEDA INFORMATIVA UNITÀ OPERATIVE CLINICHE MISSIONE E VALORI

MA 28. DAI Chirurgia e Oncologia MDA Oncologia Borgo Roma SCHEDA INFORMATIVA UNITÀ OPERATIVE CLINICHE MISSIONE E VALORI pag. 7 DAI Chirurgia e Oncologia MDA Oncologia Borgo Roma SCHEDA INFORMATIVA UNITÀ OPERATIVE CLINICHE MA 28 Rev. 1 del 22/10/2011 Pagina 1 di 6 MISSIONE E VALORI L U.O.C. di Oncologia Medica si prende

Dettagli

Una città per giocare: linee guida per il convegno internazionale.

Una città per giocare: linee guida per il convegno internazionale. Istituto di Scienze e Tecnologie della Cognizione - CNR progetto internazionale "La città dei bambini" Una città per giocare: linee guida per il convegno internazionale. Non mi mancava la memoria o l intelligenza,

Dettagli

SCHEDA DI VALUTAZIONE SOCIALE

SCHEDA DI VALUTAZIONE SOCIALE SCHEDA DI VALUTAZIONE SOCIALE DATI ASSISTITO Cognome Nome Data di nascita Cod. fiscale INDICATORE ADEGUATEZZA CONDIZIONE AMBIENTALE (Valutazione rete assistenziale + valutazione economica di base + valutazione

Dettagli

PROTOCOLLO ASSEMBLEA GENERALE ORDINARIA MCP 2015

PROTOCOLLO ASSEMBLEA GENERALE ORDINARIA MCP 2015 Poschiavo, 14 febbraio 2014 PROTOCOLLO ASSEMBLEA GENERALE ORDINARIA MCP 2015 L assemblea generale ordinaria del 2015 si è svolta presso il ristorante La Tana del Grillo a Pedemonte, in data 31 gennaio

Dettagli

CORSO ALLIEVO ALLENATORE

CORSO ALLIEVO ALLENATORE CORSO ALLIEVO ALLENATORE GUIDA DIDATTICA 2013 1. Introduzione La presente guida vuole essere uno strumento a disposizione del Formatore del Corso Allievo Allenatore. In particolare fornisce informazioni

Dettagli

Premiato nel 2008 dalla FIS e FISI come miglior sci club d Italia Riconosciuto nel 2010 dalla FIS tra i migliori 8 sci club al mondo

Premiato nel 2008 dalla FIS e FISI come miglior sci club d Italia Riconosciuto nel 2010 dalla FIS tra i migliori 8 sci club al mondo I corsi del C.A.S. in collaborazione con le Scuole Sci Monte Pora, Spiazzi, Vareno, 90 Foppolo e Alta Valle Brembana Stagione 2010-2011 Formula Località Giorno e Orario Livelli Età bus (*) White M. Pora

Dettagli

PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta

PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta Rilevazione degli apprendimenti PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI MATEMATICA Scuola Primaria Classe Quinta Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli

IL PROGETTO PEDAGOGICO DEL SERVIZIO

IL PROGETTO PEDAGOGICO DEL SERVIZIO IL PROGETTO PEDAGOGICO DEL SERVIZIO Premessa L estate per i bambini è il tempo delle vacanze, il momento in cui è possibile esprimersi liberamente, lontano dalle scadenze, dagli impegni, dai compiti, dalle

Dettagli

Comune di Massa Lombarda

Comune di Massa Lombarda CdC CDR009 RESP. SEGRETERIA GENERALE PROGETTO RPP: AREA AFFARI GENERALI RESPONSABILE: CANTAGALLI PAOLO 100 Miglioramento e razionalizzazione delle attività ordinarie Area Affari Generali 1 UFFICIO SEGRETERIA

Dettagli

Concorso "La Fiorentina che vorrei". Chiara Portone (2^D) partecipa con questo bellissimo testo.

Concorso La Fiorentina che vorrei. Chiara Portone (2^D) partecipa con questo bellissimo testo. Concorso "La Fiorentina che vorrei". Chiara Portone (2^D) partecipa con questo bellissimo testo. Mi chiamo Chiara abito a Sesto Fiorentino e per iniziare voglio fare una premessa. Io di calcio ci capisco

Dettagli

Ospitalità stagione sportiva 2014-2015

Ospitalità stagione sportiva 2014-2015 Ospitalità STAGIONE SPORTIVA 2014-2015 BENVENUTI A SAN SIRO Il nuovo modo di vivere la partita Amala e colora un emozione di nero e d azzurro. Inter Corporate 2014-15 è l esclusivo programma di Corporate

Dettagli

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di 1 Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di N. e N. 2 Celebrare un anniversario non significa rievocare in modo nostalgico una avvenimento del passato, ma celebrare nella lode e nel rendimento

Dettagli

La Convenzione Onu sui diritti dei bambini I DIRITTI DEI BAMBINI NELLA VITA DI OGNI GIORNO

La Convenzione Onu sui diritti dei bambini I DIRITTI DEI BAMBINI NELLA VITA DI OGNI GIORNO La Convenzione Onu sui diritti dei bambini I DIRITTI DEI BAMBINI NELLA VITA DI OGNI GIORNO Che cos è la Convenzione Onu sui diritti dei bambini? La Convenzione sui diritti dei bambini è un accordo delle

Dettagli

Istituto Comprensivo di Via Nazario Sauro Brugherio Via Nazario Sauro 135 Tel. 039. 2873466 e mail istituto : icsauro@yahoo.it

Istituto Comprensivo di Via Nazario Sauro Brugherio Via Nazario Sauro 135 Tel. 039. 2873466 e mail istituto : icsauro@yahoo.it Istituto Comprensivo di Via Nazario Sauro Brugherio Via Nazario Sauro 135 Tel. 039. 2873466 e mail istituto : icsauro@yahoo.it Anno Scolastico 2010-2011 Email: icsauro@yahoo.it Fratelli Grimm La Scuola

Dettagli

EDUCARE. TRA ALLENATORI, GENITORI E DIRIGENTI

EDUCARE. TRA ALLENATORI, GENITORI E DIRIGENTI PER INIZIARE EDUCARE. TRA ALLENATORI, GENITORI E DIRIGENTI Dicesi dirigente un signore che dovrebbe non dirigere ma animare; non solo animare ma testimoniare, non solo testimoniare, ma motivare. Insomma,

Dettagli

Alassio AL MARE RESIDENZA. Stagione 2014-2015

Alassio AL MARE RESIDENZA. Stagione 2014-2015 RESIDENZA AL MARE Alassio Stagione 2014-2015 Periodi e tariffe giornaliere di soggiorno: PERIODO DAL AL SOCI AGOAL AGGREGATI NOTE Festività fine Anno 28/12/2014 02/01/2015 72,00 77,00 Periodo non frazionabile

Dettagli

FULGOR ACADEMY 2014-15

FULGOR ACADEMY 2014-15 PRIMI CALCI 2009-2010 OBIETTIVI: Conoscenza del proprio corpo (giochi ed esercizi coordinativi) Rispetto delle regole e del gruppo di cui si fa parte Conoscenza del pallone Capacità di eseguire un gesto

Dettagli

Esempi di Affermazioni incentrate sulla Verità da usare con Il Codice della Guarigione

Esempi di Affermazioni incentrate sulla Verità da usare con Il Codice della Guarigione Esempi di Affermazioni incentrate sulla Verità da usare con Il Codice della Guarigione Affermazioni incentrate sulla Verità per le dodici categorie del Codice di Guarigione Troverete qui di seguito una

Dettagli

Regole per un buon Animatore

Regole per un buon Animatore Regole per un buon Animatore ORATORIO - GROSOTTO Libretto Animatori Oratorio - Grosotto Pag. 1 1. Convinzione personale: fare l animatore è una scelta di generoso servizio ai ragazzi per aiutarli a crescere.

Dettagli

Gira gira il mestolo NIDO INFANZIA POLLICINO. Documentazione Progetto per lo Sviluppo e l Apprendimento a/s 2012/13

Gira gira il mestolo NIDO INFANZIA POLLICINO. Documentazione Progetto per lo Sviluppo e l Apprendimento a/s 2012/13 Gira gira il mestolo NIDO INFANZIA POLLICINO Documentazione Progetto per lo Sviluppo e l Apprendimento a/s 2012/13 INDICE Le tante facce della documentazione Pag.3 Il progetto per lo sviluppo e l apprendimento

Dettagli

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7.

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 2 Dov è Piero Ferrari e perché non arriva E P I S O D I O 25 Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 1 Leggi più volte il testo e segna le risposte corrette. 1. Piero abita in un appartamento

Dettagli

www.integration.zh.ch

www.integration.zh.ch Cantone di Zurigo Dipartimento della giustizia e degli interni Ufficio cantonale per l integrazione Informazioni per i nuovi arrivati dall estero www.integration.zh.ch Indice 03 Immigrazione e diritto

Dettagli

PROGETTO CONTINUITÀ SCUOLA DELL INFANZIA - SCUOLA PRIMARIA

PROGETTO CONTINUITÀ SCUOLA DELL INFANZIA - SCUOLA PRIMARIA PROGETTO CONTINUITÀ SCUOLA DELL INFANZIA - SCUOLA PRIMARIA Progetto in rete degli Istituti Comprensivi di: Fumane, Negrar, Peri, Pescantina, S. Ambrogio di Valpolicella, S. Pietro in Cariano. Circolo Didattico

Dettagli

Motivazioni, principi e valori che orientano il processo di revisione degli Statuti del Regnum Christi

Motivazioni, principi e valori che orientano il processo di revisione degli Statuti del Regnum Christi Venga il Tuo Regno! COMISSIONE CENTRALE PER LA REVISIONE DEGLI STATUTI DEL REGNUM CHRISTI Motivazioni, principi e valori che orientano il processo di revisione degli Statuti del Regnum Christi Cari promotori

Dettagli

Frisch. unità 1. 1 Leggi il testo

Frisch. unità 1. 1 Leggi il testo unità 1 1 Leggi il testo Frisch Frisch era un abitudinario, come lo sono del resto quasi tutte le persone della sua età. Ogni mattina nei tre giorni che passava alla villa si alzava puntualmente alle sette

Dettagli

Quaderno d'allenamento G+S Pattinaggio sul ghiaccio Danza sul ghiaccio Pattinaggio artistico Pattinaggio sincronizzato

Quaderno d'allenamento G+S Pattinaggio sul ghiaccio Danza sul ghiaccio Pattinaggio artistico Pattinaggio sincronizzato Una produzione della Scuola universitaria federale dello sport di Macolin SUFSM 30.910.310 i / Edizione 2002 (02.04) Quaderno d'allenamento G+S Pattinaggio sul ghiaccio Danza sul ghiaccio Pattinaggio artistico

Dettagli

PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1

PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 ALLEGATO 6 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 TITOLO DEL PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 Settore e Area di Intervento: SETTORE: ASSISTENZA AREA: ESCLUSIONE GIOVANILE OBIETTIVI DEL

Dettagli

Federazione Italiana Canottaggio Ufficio Comunicazione & Marketing QUESTIONARIO CENSIMENTO C.A.S.

Federazione Italiana Canottaggio Ufficio Comunicazione & Marketing QUESTIONARIO CENSIMENTO C.A.S. Federazione Italiana Canottaggio Ufficio Comunicazione & Marketing QUESTIONARIO CENMENTO C.A.S. Ringraziamo per aver prontamente risposto al nostro questionario relativo ai Centri di Avviamento al Canottaggio

Dettagli

La sua cartella sanitaria

La sua cartella sanitaria La sua cartella sanitaria i suoi diritti All ospedale, lei decide come desidera essere informato sulla sua malattia e sulla sua cura e chi, oltre a lei, può anche essere informato Diritto di accesso ai

Dettagli

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento.

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento. DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento Anno 2014 (B) E nato per tutti; è nato per avvolgere il mondo in un abbraccio

Dettagli

Under 14/12/10/ 8/ 6 REGOLAMENTO DI GIOCO CATEGORIE PROPAGANDA INDICE PREMESSA 3. TABELLA RIASSUNTIVA n. 1 5. TABELLA RIASSUNTIVA n.

Under 14/12/10/ 8/ 6 REGOLAMENTO DI GIOCO CATEGORIE PROPAGANDA INDICE PREMESSA 3. TABELLA RIASSUNTIVA n. 1 5. TABELLA RIASSUNTIVA n. INDICE pag. FEDERAZIONE ITALIANA RUGBY PREMESSA 3 REGOLAMENTO DI GIOCO CATEGORIE PROPAGANDA Under 14/12/10/ 8/ 6 TABELLA RIASSUNTIVA n. 1 5 TABELLA RIASSUNTIVA n. 2 6 REGOLAMENTO U14 8 REGOLAMENTO U12

Dettagli

ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO

ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO ALLEGATO 6 TITOLO DEL PROGETTO: ANNO RICCO MI CI FICCO SETTORE e Area di Intervento: Settore A: Assistenza Aree: A02 Minori voce 5 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO OBIETTIVI DEL PROGETTO OBIETTIVI GENERALI

Dettagli

Amare e far AMARE GESÙ. Borrelli. Truffelli. Approfondimento su Incontriamo Gesù. Orientamenti per l annuncio e la catechesi in Italia ANNA TERESA

Amare e far AMARE GESÙ. Borrelli. Truffelli. Approfondimento su Incontriamo Gesù. Orientamenti per l annuncio e la catechesi in Italia ANNA TERESA EDUCARE OGGI/9 A CURA DI ANNA TERESA Borrelli PREFAZIONE DI MATTEO Truffelli Amare e far AMARE GESÙ CONTRIBUTI DI: Marco Ghiazza Luca Marcelli Paolo e Rita Seghedoni Marcello Semeraro Lucio Soravito De

Dettagli