M20 RIDUTTORE GPL PRESCRIZIONI INSTALLAZIONE & AVVERTENZE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "M20 RIDUTTORE GPL PRESCRIZIONI INSTALLAZIONE & AVVERTENZE"

Transcript

1 M20 RIDUTTORE GPL PRESCRIZIONI INSTALLAZIONE & AVVERTENZE Rev BIGAS INTERNATIONAL AUTOGAS SYSTEMS S.r.l. Via di Le Prata, 62/ Calenzano Firenze ITALY Tel Fax http: Realizzazione: Ufficio Tecnico Bigas 09/ ISPA003

2 1. SCHEDA TECNICA 2. DESCRIZIONI GENERALI Tipo di gas Modello GPL M20 Accertarsi, prima di procedere all installazione, che il dispositivo sia completo di tutti gli accessori necessari presenti nella confezione, di seguito elencati e illustrati in figura 1 Cod. Descrizione Q.tà Potenza Motore max. Portata massima * Pressione ingresso gas 100 KW (134 HP) 12 Kg/h 30 bar (max.) RIDGB Riduttore GPL M20 Staffa di fissaggio - 165X30 mm Raccordo T acqua 16x16x10 mm (Nylon) Sacchetto accessori (Niples, bicono, dadi, rondelle, faston e copri-faston, ecc ) 2 pz. Pressione di esercizio 0,6 0,8 bar Certificato di collaudo Ingresso Gas M 10x1 mm Ottone Uscita Gas ø est 17,5 mm Ottone Ingresso/uscita liquido di raffreddamento Temperatura di funzionamento ø est 10 mm (n 2) -20 /+120 C Ottone INFORMAZIONI GENERALI Riduttore GPL M20 Potenza nominale elettrovalvola Tensione nominale elettrovalvola Perno di fissaggio filettato 11 W 12 V d.c. M10 x 1,5 mm ISO261 Tipo di riduttore con membrana a 2 stadi di riduzione, per sistemi con carburatore e miscelatore Materiale corpo in alluminio Elettrovalvola integrata sul riduttore Dimensioni di ingombro 154X136X70 mm Presenza di viti per la regolazione del minimo e sensibilità del riduttore Peso 1,3 Kg Presenza del circuito acqua calda motore Omologazioni E20 67R Fig. 1 - Rappresentazione figurativa del riduttore completo dei suoi accessori *) Max. portata d aria Pag. 2-8 Pag. 3-8

3 Descrizione 1 Raccordo ingresso Gas 2 Raccordo uscita Gas 3 Raccordo ingresso/uscita acqua 4 Registro minimo gas 5 Regolazione molla registro mini- 6 Tappo settore spurgo 7 Elettrovalvola riduttore 8 Guaina passa fili Fissare il riduttore, utilizzando la staffa in dotazione, alla scocca del mezzo, in modo tale che non sia soggetto a vibrazioni durante il funzionamento. La staffa può essere piegata o direzionata secondo le necessità. Posizionare il riduttore di pressione sempre più in basso rispetto all altezza del vaso di espansione del liquido refrigerante, al fine di evitare che si formino bolle di aria nel circuito acqua. L installatore dovrà avere cura di evitare di installare il dispositivo in aree del vano motore che precludono la possibilità di eseguire eventuali interventi di manutenzione successiva. Non posizionare il riduttore col tappo di spurgo (fig. 4) (6) sopra i componenti che generano scariche elettriche. Controllare tramite l apposito tappo di spurgo (fig. 4) (6) che non vi sia olio od altri residui all interno del riduttore. 3. PRESCRIZIONI E AVVERTENZE 3.2 Collegamento tubazioni 3.1 Posizionamento riduttore Installare il riduttore preferibilmente in posizione verticale e parallela al senso di marcia (Fig. 2). Non fissare mai il riduttore al motore o a componenti dello stesso. Non fissare il riduttore alla paratia che divide il vano motore dall abitacolo. Fig. 2 Per tutte le tubazioni è necessario attenersi alle seguenti regole: Durante la marcia non devono esserci movimenti tali da generare sfregamenti ed usure delle tubazioni con altri corpi presenti nel vano motore soprattutto contro spigoli vivi ed organi in movimento (es.: cinghie di trasmissione). Le tubazioni non devono essere troppo tese, né devono presentare curve a gomito che possano creare pericolose strizioni (sia nell immediato che col passar del tempo). Pulire accuratamente le tubazioni Alta Pressione ed il serbatoio prima dell installazione in modo tale da evitare che residui arrivino al riduttore. Non lasciare residui di gomma durante il taglio del tubo. La presenza di bave e residui di trucioli all interno dei tubi potrebbero compromettere il funzionamento dell impianto. Prima di montare i tubi in gomma è buona norma soffiarli dentro con aria compressa. Non utilizzare per il fissaggio delle tubazioni prodotti sigillanti, quali: colle, siliconi, mastici, ecc 3.3 Tubazioni gas POSIZIONI SCORRETTE Evitare di applicare coppie di serraggio eccessive per non danneggiare i raccordi. Pag. 4-8 Pag. 5-8

4 Il tubo che collega il riduttore al filtro deve essere il più corto possibile. Per il corretto collegamento si rimanda al manuale di installazione dell impianto. 3.6 Regolazione riduttore Collegare il tubo gas alta pressione di rame al raccordo del riduttore ingresso gas (1) fissandolo con chiave apposita applicando una coppia di serraggio adeguata Utilizzare il registro minimo gas (4) per motori a carburatore. Per diminuire l afflusso di gas, avvitare in senso orario (fig. 3) il registro minimo gas (4) presente sul coperchio del riduttore. Per aumentare l afflusso di gas, svitare in senso antiorario lo stesso registro. (Regolare la vite a testa esagonale con apposita chiave). Collegare a frizione il tubo gas bassa pressione in gomma sul raccordo uscita gas (2) e bloccarlo con apposita fascetta. Verificare successivamente che la fascetta garantisca la tenuta. 3.4 Tubazioni acqua 4 Collegare le tubazioni in gomma al riduttore fissandole a frizione sui raccordi Ingresso/Uscita acqua (3) e bloccarle con apposite fascette. Fig. 3 Verificare che a motore acceso le fascette garantiscano la tenuta ovvero che non vi siano perdite dalle tubazioni acqua. Utilizzare il regolatore molla registro minimo (5) per motori ad iniezione. Il collegamento delle tubazioni del reparto acqua del riduttore può essere effettuato in serie o in parallelo rispetto al circuito di riscaldamento dell abitacolo. Per il corretto collegamento si rimanda al manuale di installazione dell impianto. 3.5 Collegamento elettrovalvola Collegare l elettrovalvola (7) alla centralina gas tramite cablaggio elettrico con doppio filo (8) In tal caso mantenere chiuso il registro (4) e utilizzare la vite a taglio (5) per la regolazione. Per diminuire la sensibilità del riduttore (o diminuire la quantità di afflusso del gas), avvitare in senso orario (fig. 4) il regolatore (5) presente sul coperchio del riduttore. Per aumentare la sensibilità del riduttore (o aumentare la quantità di afflusso del gas), svitare in senso antiorario il regolatore molla registro minimo (5). (Regolare la vite a taglio con apposito cacciavite a slot). Fig Collegamento elettrovalvola Collegare l elettrovalvola (7) alla centralina gas tramite cablaggio elettrico con doppio filo (8) Pag. 6-8 Pag. 7-8

5 BIGAS INTERNATIONAL AUTOGAS SYSTEMS S.r.l. Via di Le Prata, 62/ Calenzano Firenze ITALY Tel Fax http: Realizzazione: Ufficio Tecnico Bigas 09/ ISPA003

RI21 RIDUTTORE GPL PRESCRIZIONI INSTALLAZIONE & AVVERTENZE

RI21 RIDUTTORE GPL PRESCRIZIONI INSTALLAZIONE & AVVERTENZE RI21 RIDUTTORE GPL PRESCRIZIONI INSTALLAZIONE & AVVERTENZE Rev.01.02 BIGAS INTERNATIONAL AUTOGAS SYSTEMS S.r.l. Via di Le Prata, 62/66-50041 Calenzano Firenze ITALY Tel. 0554211275 - Fax 0554215977 http:

Dettagli

RI27-J RIDUTTORE CNG PRESCRIZIONI INSTALLAZIONE & AVVERTENZE

RI27-J RIDUTTORE CNG PRESCRIZIONI INSTALLAZIONE & AVVERTENZE RI27-J RIDUTTORE CNG PRESCRIZIONI INSTALLAZIONE & AVVERTENZE Rev.01.02 BIGAS INTERNATIONAL AUTOGAS SYSTEMS S.r.l. Via di Le Prata, 62/66-50041 Calenzano Firenze ITALY Tel. 0554211275 - Fax 0554215977 http:

Dettagli

M96 /M96 TURBO RIDUTTORE CNG PRESCRIZIONI INSTALLAZIONE & AVVERTENZE

M96 /M96 TURBO RIDUTTORE CNG PRESCRIZIONI INSTALLAZIONE & AVVERTENZE M96 /M96 TURBO RIDUTTORE CNG PRESCRIZIONI INSTALLAZIONE & AVVERTENZE Rev.01.02 BIGAS INTERNATIONAL AUTOGAS SYSTEMS S.r.l. Via di Le Prata, 62/66-50041 Calenzano Firenze ITALY Tel. 0554211275 - Fax 0554215977

Dettagli

RI21-JE RIDUTTORE GPL PRESCRIZIONI INSTALLAZIONE & AVVERTENZE

RI21-JE RIDUTTORE GPL PRESCRIZIONI INSTALLAZIONE & AVVERTENZE RI21-JE RIDUTTORE GPL PRESCRIZIONI INSTALLAZIONE & AVVERTENZE Rev.01.02 BIGAS INTERNATIONAL AUTOGAS SYSTEMS S.r.l. Via di Le Prata, 62/66-50041 Calenzano Firenze ITALY Tel. 0554211275 - Fax 0554215977

Dettagli

ELETTROVALVOLA EGM-04

ELETTROVALVOLA EGM-04 ELETTROVALVOLA EGM-04 APPLICAZIONI GPL PRESCRIZIONI INSTALLAZIONE & AVVERTENZE Rev.01.01 BIGAS INTERNATIONAL AUTOGAS SYSTEMS S.r.l. Via di Le Prata, 62/66-50041 Calenzano Firenze ITALY Tel. 0554211275-

Dettagli

RAIL INIETTORI - Nuove Misure Gigler NEWSLETTER 01-2015

RAIL INIETTORI - Nuove Misure Gigler NEWSLETTER 01-2015 RAIL INIETTORI - Nuove Misure Gigler NEWSLETTER 01-2015 Gentile Cliente, Le comunichiamo che a decorrere dal 16 ottobre 2015 saranno sostituite alcune misure all interno della gamma dei Gigler dei Rail

Dettagli

820 NOVA mv ALIMENTAZIONE TRAMITE TERMOPILA DISPOSITIVO TERMOELETTRICO DI SICUREZZA REGOLATORE DI PRESSIONE SERVOASSISTITO

820 NOVA mv ALIMENTAZIONE TRAMITE TERMOPILA DISPOSITIVO TERMOELETTRICO DI SICUREZZA REGOLATORE DI PRESSIONE SERVOASSISTITO SIT Group 820 NOVA mv CONTROLLO MULTIFUNZIONALE PER GAS ALIMENTAZIONE TRAMITE TERMOPILA DISPOSITIVO TERMOELETTRICO DI SICUREZZA REGOLATORE DI PRESSIONE SERVOASSISTITO ELETTROVALVOLA DI INTERCETTAZIONE

Dettagli

Manuale d installazione TARTARINI AUTO

Manuale d installazione TARTARINI AUTO Manuale d installazione TARTARINI AUTO FIAT GRANDE PUNTO 1.400cc 8v Gpl Tartarini Auto S.p.a Via Bonazzi 43 40013 Castel Maggiore (Bo) Italy Tel.:+39 051 632 24 11 Fax: 051 632 24 00 E-mail: info@tartariniauto.it

Dettagli

ML04-XJ-EVO1 Riduttore di Pressione Iniezione GPL MANUALE DI REVISIONE

ML04-XJ-EVO1 Riduttore di Pressione Iniezione GPL MANUALE DI REVISIONE ML04-XJ-EVO1 Riduttore di Pressione Iniezione GPL IT MANUALE DI REVISIONE MRV001it Rel00 Copyright Emmegas 04/07/2011 1 / 22 NOTE MRV001it Rel00 Copyright Emmegas 04/07/2011 2 / 22 I. ATTREZZI NECESSARI

Dettagli

Manuale d installazione TARTARINI AUTO

Manuale d installazione TARTARINI AUTO Manuale d installazione TARTARINI AUTO KIA CEE D sw 1.600cc 16v Gpl Tartarini Auto S.p.a Via Bonazzi 43 40013 Castel Maggiore (Bo) Italy Tel.:+39 051 632 24 11 Fax: 051 632 24 00 E-mail: info@tartariniauto.it

Dettagli

810 ELETTROSIT. По вопросам приобретения продукции сайт тел. +7 (499)

810 ELETTROSIT. По вопросам приобретения продукции сайт  тел. +7 (499) SIT Group 810 ELETTROSIT CONTROLLO MULTIFUNZIONALE PER GAS COMANDO A PULSANTI TUTTE LE REGOLAZIONI ACCESSIBILI DALL ALTO DISPOSITIVO TERMOELETTRICO DI SICUREZZA ELETTROVALVOLA DI INTERCETTAZIONE PIN 63AN7060/3

Dettagli

822 NOVAMIX REGOLAZIONE DELLA PORTATA DI GAS IN FUNZIONE DELLA PORTATA D ARIA RAPPORTO GAS/ARIA 1:1

822 NOVAMIX REGOLAZIONE DELLA PORTATA DI GAS IN FUNZIONE DELLA PORTATA D ARIA RAPPORTO GAS/ARIA 1:1 SIT Group 822 NOVAMIX CONTROLLO MULTIFUNZIONALE PER GAS REGOLAZIONE DELLA PORTATA DI GAS IN FUNZIONE DELLA PORTATA D ARIA RAPPORTO GAS/ARIA 1:1 DOPPIA ELETTROVALVOLA AUTOMATICA DI INTERCETTAZIONE REGOLATORE

Dettagli

STORACELL ST 120-1E..

STORACELL ST 120-1E.. Istruzioni di installazione Accessorio N 616/3 6 720 6 277 I (00.02) OSW per gli accumuli a riscaldamento indiretto della serie STORACELL ST 120-1E.. e ST 160-1E.. 1 5 2 8 18 17 16 15 20 19 24 14 13 6

Dettagli

Manuale d installazione TARTARINI AUTO

Manuale d installazione TARTARINI AUTO Manuale d installazione TARTARINI AUTO DACIA LOGAN 1.400cc 8v Gpl Tartarini Auto S.p.a Via Bonazzi 43 40013 Castel Maggiore (Bo) Italy Tel.:+39 051 632 24 11 Fax: 051 632 24 00 E-mail: info@tartariniauto.it

Dettagli

Manuale d installazione TARTARINI AUTO. VW PASSAT SW FSI 1.6cc 16v Gpl

Manuale d installazione TARTARINI AUTO. VW PASSAT SW FSI 1.6cc 16v Gpl Manuale d installazione TARTARINI AUTO VW PASSAT SW FSI 1.6cc 16v Gpl Tartarini Auto S.p.a Via Bonazzi 43 40013 Castel Maggiore (Bo) Italy Tel.:+39 051 632 24 11 Fax: 051 632 24 00 E-mail: info@tartariniauto.it

Dettagli

FILTRO DEFANGATORE Serie 9064

FILTRO DEFANGATORE Serie 9064 FILTRO DEFANGATORE Serie 9064 Filtro defangatore completamente in ottone; PN 10; Cartuccia filtrante defangatrice in acciaio inox 3/8"; Attacco per valvola sfiato aria automatica; Massima temperatura di

Dettagli

RIELLO SC SUN SOLARE TERMICO PLUS DI PRODOTTO VANTAGGI PER L INSTALLAZIONE E MANUTENZIONE. gruppo di scambio termico solare

RIELLO SC SUN SOLARE TERMICO PLUS DI PRODOTTO VANTAGGI PER L INSTALLAZIONE E MANUTENZIONE. gruppo di scambio termico solare SOLARE TERMICO 9.14 11.2006 RIELLO SC SUN gruppo di scambio termico solare Riello offre soluzioni complete, di veloce installazione, a servizio dell accumulo solare, sul lato circuito primario solare,

Dettagli

Scheda di installazione

Scheda di installazione ZAVOLI s.r.l. Via Pitagora n 400 47023 CESENA Fr. Case Castagnoli (FC) Italy Tel. 0547/ 646409 Telefax 0547 / 646411 Web site: www.zavoli.com E-mail: zavoli@zavoli.com Scheda di installazione SCHEDA N

Dettagli

Scheda di installazione

Scheda di installazione ZAVOLI s.r.l. Via Pitagora n 400 47023 CESENA Fr. Case Castagnoli (FC) Italy Tel. 0547/ 646409 Telefax 0547 / 646411 Web site: www.zavoli.com E-mail: zavoli@zavoli.com Scheda di installazione SCHEDA N

Dettagli

Scheda di installazione

Scheda di installazione ZAVOLI s.r.l. Via Pitagora n 400 47023 CESENA Fr. Case Castagnoli (FC) Italy Tel. 0547/ 646409 Telefax 0547 / 646411 Web site: www.zavoli.com E-mail: zavoli@zavoli.com Scheda di installazione SCHEDA N

Dettagli

610 AC3 MANOPOLA DI COMANDO (SPENTO, PILOTA, ACCESO) MANOPOLA DI SELEZIONE DELLA TEMPERATURA TERMOSTATO DI REGOLAZIONE TUTTO O NIENTE

610 AC3 MANOPOLA DI COMANDO (SPENTO, PILOTA, ACCESO) MANOPOLA DI SELEZIONE DELLA TEMPERATURA TERMOSTATO DI REGOLAZIONE TUTTO O NIENTE SIT Group 610 AC3 CONTROLLO MULTIFUNZIONALE PER GAS MANOPOLA DI COMANDO (SPENTO, PILOTA, ACCESO) MANOPOLA DI SELEZIONE DELLA TEMPERATURA TERMOSTATO DI REGOLAZIONE TUTTO O NIENTE DISPOSITIVO TERMOELETTRICO

Dettagli

Scheda tecnica DOCCIA ELETTRONICO DA INCASSO

Scheda tecnica DOCCIA ELETTRONICO DA INCASSO CARATTERISTICHE TECNICHE: Scheda tecnica DOCCIA ELETTRONICO DA INCASSO -PRESSIONE DI COLLAUDO 5 BAR LIMITI DI IMPIEGO SECONDO LA NORMA EUROPEA EN 11080 PRESSIONE DINAMICA MIN =0.5 BAR PRESSIONE STATICA

Dettagli

ISTRUZIONI DI MONTAGGIO SISTEMA FLYING INJECTION A GPL SU BMW 318is 1.8i 16V

ISTRUZIONI DI MONTAGGIO SISTEMA FLYING INJECTION A GPL SU BMW 318is 1.8i 16V ISTRUZIONI DI MONTAGGIO SISTEMA FLYING INJECTION A GPL SU BMW 318is 1.8i 16V Anno: dal 1989 kw: 103 Sigla motore: 18 4S 1 Iniezione: elettronica multipoint Bosch DME (centralina ad 88 Pin) Accensione:

Dettagli

1.8i 92 kw Euro 4 (vettura DOEM)

1.8i 92 kw Euro 4 (vettura DOEM) M.T.M. s.r.l. Via La Morra, 1 12062 - Cherasco (Cn) - Italy Tel. +39 0172 4860140 Fax +39 0172 488237 Istruzioni di montaggio Parte Anteriore Sistema Metano C4 Picasso 1.8i 92 kw Euro 4 (vettura DOEM)

Dettagli

Chevrolet Aveo 1.2i 62kW E4

Chevrolet Aveo 1.2i 62kW E4 M.T.M. s.r.l. Via La Morra, 1 12062 - Cherasco (Cn) - Italy Tel. +39 0172 4860140 Fax +39 0172 488237 ISTRUZIONI DI MONTAGGIO SISTEMA SEQUENT PLUG&DRIVE GPL Chevrolet Aveo 1.2i 62 kw cod. istruzione cod.

Dettagli

Istruzioni Tecniche per la Revisione dei Riduttori MES MEX MEXL

Istruzioni Tecniche per la Revisione dei Riduttori MES MEX MEXL ID Documento Tecnico: DT_IS_RRM-006 Rev. Data Descrizione Modifica Emesso da 0 19/04/2007 Prima Emissione Ufficio Tecnico ROS 1 09/10/2009 Seconda Ufficio Tecnico Emissione ROS Verificato/Approvato Direttore

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE SISTEMA SEQUENT A GPL SU CHEVROLET NUBIRA 1.6i 16V (Station wagon)

MANUALE DI INSTALLAZIONE SISTEMA SEQUENT A GPL SU CHEVROLET NUBIRA 1.6i 16V (Station wagon) MANUALE DI INSTALLAZIONE SISTEMA SEQUENT A GPL SU CHEVROLET NUBIRA.6i 6V (Station wagon) Anno: dal 2005 kw: 80 Sigla Motore: F6D3 Iniezione: elettronica multipoint (Ecu 2 connettori) Accensione: elettronica

Dettagli

NOVA REGOLAZIONE DELLA PORTATA DI GAS: A GRADINI (824 NOVA) - CONTINUA (825 NOVA) DISPOSITIVO TERMOELETTRICO DI SICUREZZA

NOVA REGOLAZIONE DELLA PORTATA DI GAS: A GRADINI (824 NOVA) - CONTINUA (825 NOVA) DISPOSITIVO TERMOELETTRICO DI SICUREZZA SIT Group 824-825 NOVA CONTROLLO MULTIFUNZIONALE PER GAS REGOLAZIONE DELLA PORTATA DI GAS: A GRADINI (824 NOVA) - CONTINUA (825 NOVA) DISPOSITIVO TERMOELETTRICO DI SICUREZZA ELETTROVALVOLA DI INTERCETTAZIONE

Dettagli

SCALDABAGNI ISTANTANEI A GAS

SCALDABAGNI ISTANTANEI A GAS SCALDABAGNI ISTANTANEI A GAS 3.4.3 5.2005 a gas - camera aperta accensione automatica tramite dinamo Acquasprint Dinamo è lo scaldabagno a camera aperta con accensione automatica che, mediante una microturbina,

Dettagli

Scheda di installazione

Scheda di installazione ZAVOLI s.r.l. Via Pitagora n 400 47023 CESENA Fr. Case Castagnoli (FC) Italy Tel. 0547/ 646409 Telefax 0547 / 646411 Web site: www.zavoli.com E-mail: zavoli@zavoli.com Scheda di installazione SCHEDA N

Dettagli

TIPO VEICOLO: SKODA OCTAVIA 1.6 TIPO INIEZIONE: Multipoint Bosch Simons SIGLA MOTORE: AEH - AHL - AKL ANNO DI FABBRICAZIONE: 9/98

TIPO VEICOLO: SKODA OCTAVIA 1.6 TIPO INIEZIONE: Multipoint Bosch Simons SIGLA MOTORE: AEH - AHL - AKL ANNO DI FABBRICAZIONE: 9/98 MATERIALE OCCORRENTE: Kit IGS 4 cilindri (Cod. 604702000) File: Octavia_16_98_74kW_G_006.s19 Emulatore LR 25 (Cod. 628071000) Serbatoi consigliati (toroidale lt.57 Ø 220 x 650 - cilindrico lt. 80 Ø 360

Dettagli

Scheda di installazione

Scheda di installazione ZAVOLI s.r.l. Via Pitagora n 400 47023 CESENA Fr. Case Castagnoli (FC) Italy Tel. 0547/ 646409 Telefax 0547 / 646411 Web site: www.zavoli.com E-mail: zavoli@zavoli.com Scheda di installazione SCHEDA N

Dettagli

Istruzioni di montaggio Bollitore solare SEM-1 Pagina 17-24

Istruzioni di montaggio Bollitore solare SEM-1 Pagina 17-24 IT Istruzioni di montaggio Bollitore solare SEM-1 Pagina 17-24 Wolf GmbH Postfach 1380 84048 Mainburg Tel. 08751/74-0 Fax 08751/741600 Internet: www.wolf-heiztechnik.de Art.-Nr.: 3043754_0310 SEM-1 Dati

Dettagli

Gruppi di sicurezza antinquinamento per scaldacqua ad accumulo art. GS xx

Gruppi di sicurezza antinquinamento per scaldacqua ad accumulo art. GS xx Gruppi di sicurezza antinquinamento per scaldacqua ad accumulo art. GS xx Le norme in materia di installazione degli scaldacqua ad accumulo per uso domestico fissano l obbligo di adottare un gruppo di

Dettagli

Sommario. Guida al capitolato 2 Dati tecnici 4 Descrizione e installazione 6 Aspirazione aria e scarico fumi 8 Accessori 9

Sommario. Guida al capitolato 2 Dati tecnici 4 Descrizione e installazione 6 Aspirazione aria e scarico fumi 8 Accessori 9 Basamento Standard Residenziale Sommario Guida al capitolato Dati tecnici 4 Descrizione e installazione Aspirazione aria e scarico fumi Accessori 9 1 Novella R.A.I. Guida al capitolato Novella R.A.I. caldaia

Dettagli

Atomizzatore Fuxtec Manuale d uso in italiano

Atomizzatore Fuxtec Manuale d uso in italiano Come passare da liquidi a polveri: Atomizzatore Fuxtec Manuale d uso in italiano 1) Togliere i dadi di bloccaggio laterali del serbatoio e smontare il serbatoio (vedi punto successivo in Fig.2 ). Rimuovere

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE SISTEMA SEQUENT FASTNESS A GPL SU CHEVROLET KALOS 1.2i 8V (EURO 4)

MANUALE DI INSTALLAZIONE SISTEMA SEQUENT FASTNESS A GPL SU CHEVROLET KALOS 1.2i 8V (EURO 4) MANUALE DI INSTALLAZIONE SISTEMA SEQUENT FASTNESS A GPL SU CHEVROLET KALOS 1.2i 8V (EURO 4) Anno: dal 2005 kw: 53 Sigla Motore: B12S1 Iniezione: elettronica multipoint Accensione: elettronica PRIMA DI

Dettagli

CATALOGO TECNICO RIDUTTORI DI PRESSIONE MINIPRESS

CATALOGO TECNICO RIDUTTORI DI PRESSIONE MINIPRESS CATALOGO TECNICO RIDUTTORI DI PRESSIONE ITAP, fondata a Lumezzane (Brescia) nel 1972, è oggi uno dei leader italiani nella produzione di valvole, raccordi e collettori di distribuzione per la termoidraulica.

Dettagli

Titolo: Smontaggio completo minicross husqvarna 65cc.

Titolo: Smontaggio completo minicross husqvarna 65cc. Titolo: Smontaggio completo minicross husqvarna 65cc. Attrezzi utilizzati: -Set chiavi fisse -Set chiavi poligonali doppie -Set chiavi a snodo -Set giraviti -Set chiavi a bussola -Pinza universale -Tronchesino

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE SISTEMA SEQUENT FASTNESS A GPL SU CHEVROLET NUBIRA 1.6i 16V SW e LACETTI 1.4i 16V

MANUALE DI INSTALLAZIONE SISTEMA SEQUENT FASTNESS A GPL SU CHEVROLET NUBIRA 1.6i 16V SW e LACETTI 1.4i 16V MANUALE DI INSTALLAZIONE SISTEMA SEQUENT FASTNESS A GPL SU CHEVROLET NUBIRA 1.6i 16V SW e LACETTI 1.4i 16V Lacetti 1.4i 16V Anno: dal 2005 kw: 70 Sigla Motore: F14D3 EURO 4 Iniezione: elettronica multipoint

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE SISTEMA SEQUENT A GPL SU CHEVROLET NUBIRA 1.8i 16V (berlina e station wagon)

MANUALE DI INSTALLAZIONE SISTEMA SEQUENT A GPL SU CHEVROLET NUBIRA 1.8i 16V (berlina e station wagon) MANUALE DI INSTALLAZIONE SISTEMA SEQUENT A GPL SU CHEVROLET NUBIRA.8i 6V (berlina e station wagon) Anno: dal 2005 kw: 90 Sigla Motore: T8SED Iniezione: elettronica multipoint (Ecu 2 connettori) Accensione:

Dettagli

FLESSIBILI ESTENSIBILI STORM

FLESSIBILI ESTENSIBILI STORM 22 FLESSIBILI ESTENSIBILI STORM 381 22 FLESSIBILI ESTENSIBILI TUBI FLESSIBILI 382 Tubo gas per uso domestico conforme alla UNI EN 14800 Caratteristiche tecniche I tubi sono ondulati di acciaio inossidabile

Dettagli

Scheda di installazione

Scheda di installazione ZAVOLI s.r.l. Via Pitagora n 400 47023 CESENA Fr. Case Castagnoli (FC) Italy Tel. 0547/ 646409 Telefax 0547 / 646411 Web site: www.zavoli.com E-mail: zavoli@zavoli.com Scheda di installazione SCHEDA N

Dettagli

Filtrazione. CONDIZIONAMENTO RISCALDAMENTO

Filtrazione.  CONDIZIONAMENTO RISCALDAMENTO I filtri sono elementi indispensabili per proteggere pompe, valvole, disconnettori, riduttori di pressione da impurità (ruggine, residui di saldatura) o da corpi estranei presenti negli impianti. Possono

Dettagli

Manuale di Installazione CNG N 2 Type: Stall3 Plus Dati tecnici: Volkswagen Polo

Manuale di Installazione CNG N 2 Type: Stall3 Plus Dati tecnici: Volkswagen Polo Emer S.p.A. Via G.Bormioli n 19 27030 S.Eufemia (BS) Italy Tel:030-2510391 Fax:0002510302 Web: www.emer.it E-mail: commerciale@emer.it Manuale di Installazione CNG N 2 Type: Stall3 Plus Dati tecnici: Volkswagen

Dettagli

POMPE DI CALORE da 3 a 540 kw

POMPE DI CALORE da 3 a 540 kw HYDROBOX, POMPA DI CALORE ARIA/ACQUA SPLIT-INVERTER (3.5 a 16 kw) ART. N. PV (CHF) IVA esclusa NIBE SPLIT è un sistema a pompa di calore moderno e completo che permette di risparmiare energia in modo efficace

Dettagli

Serbatoio del combustibile da 12 litri per riscaldatori supplementare. Istruzioni di montaggio e per l uso

Serbatoio del combustibile da 12 litri per riscaldatori supplementare. Istruzioni di montaggio e per l uso per riscaldatori supplementare Istruzioni di montaggio e per l uso L'installazione o la manutenzione scorretta degli impianti di riscaldamento e di climatizzazione Webasto può provocare incendi o fuoriuscite

Dettagli

Scheda di installazione

Scheda di installazione ZAVOLI s.r.l. Via Pitagora n 400 47023 CESENA Fr. Case Castagnoli (FC) Italy Tel. 0547/ 646409 Telefax 0547 / 646411 Web site: www.zavoli.com E-mail: zavoli@zavoli.com Scheda di installazione SCHEDA N

Dettagli

ATTENZIONE: Otturare i fori di entrata e di uscita aria del turbocompressore.

ATTENZIONE: Otturare i fori di entrata e di uscita aria del turbocompressore. SMONTAGGIO MONTAGGIO : TURBOCOMPRESSORE (MHI) DIESEL TURBO DV6ATED4 IMPORTANTE : Rispettare le istruzioni di sicurezza e pulizia 1. Smontaggio Staccare la batteria. Smontare il copri-motore. ATTENZIONE:

Dettagli

KIT DEWY EQUIPE BOX ITALIANO INDICE

KIT DEWY EQUIPE BOX ITALIANO INDICE KIT DEWY EQUIPE BOX ITALIANO INDICE 1 DESCRIZIONE CENTRALE MODULARE................................................................ pag. 1 2 MONTAGGIO SINGOLI MODULI E STAFFE SOSTEGNO COLLETTORI......................................

Dettagli

Valvole di controllo direzione Azionamenti pneumatici, a norma ISO 5599-1, taglia 1, serie 581. Prospetto del catalogo

Valvole di controllo direzione Azionamenti pneumatici, a norma ISO 5599-1, taglia 1, serie 581. Prospetto del catalogo ISO 5599-1, taglia 1, serie 581 Prospetto del catalogo 2 ISO 5599-1, taglia 1, serie 581 Valvole singole a comando pneumatico, ATEX Valvola 2x3/2, Serie 581, taglia 1 Qn = 950 l/min attacco a piastra attacco

Dettagli

Manuale d Uso e Manutenzione

Manuale d Uso e Manutenzione Pompa proporzionale Manuale d Uso e Manutenzione 33 Manuale d uso MixRite è azionato dal flusso dell acqua, con una minima perdita di carico. Non sono richieste sorgenti esterne di energia. L unità inietta

Dettagli

1.0i 12V 46 kw Euro 4 (vettura DOEM)

1.0i 12V 46 kw Euro 4 (vettura DOEM) M.T.M. s.r.l. Via La Morra, 1 12062 - Cherasco (Cn) - Italy Tel. +39 0172 4860140 Fax +39 0172 488237 Istruzioni di montaggio Parte Anteriore Sistema GPL Picanto 1.0i 12V 46 kw Euro 4 (vettura DOEM) cod.

Dettagli

Pulizia Sistema GPL con micrologic PREMIUM 136 Pulitore rail e iniettori GPL TUNAP Kit regolatore di pressione TUNAP Kit accessori GPL

Pulizia Sistema GPL con micrologic PREMIUM 136 Pulitore rail e iniettori GPL TUNAP Kit regolatore di pressione TUNAP Kit accessori GPL Pulizia Sistema GPL con micrologic PREMIUM 136 Pulitore rail e iniettori GPL TUNAP 138 00 Kit regolatore di pressione TUNAP 138 60 Kit accessori GPL Introduzione Il sistema TUNAP consente di utilizzare

Dettagli

1 Caratteristiche... 372. 2 Dati tecnici... 373 Solo per le sezioni interne... 373 Dati tecnici... 373 Dati elettrici... 374

1 Caratteristiche... 372. 2 Dati tecnici... 373 Solo per le sezioni interne... 373 Dati tecnici... 373 Dati elettrici... 374 EEDIT08_Monosplit.book Page 371 Wednesday, April 30, 2008 6:45 PM INDICE FVXS-FV1B 1 Caratteristiche.................................................... 372 2 Dati tecnici.........................................................

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE SISTEMA SEQUENT FASTNESS A GPL SU HYUNDAI GETZ 1.4i (EURO 4)

MANUALE DI INSTALLAZIONE SISTEMA SEQUENT FASTNESS A GPL SU HYUNDAI GETZ 1.4i (EURO 4) Anno: dal 2006 kw: 71 Sigla Motore: XJ34 Iniezione: elettronica multipoint Accensione: elettronica MANUALE DI INSTALLAZIONE SISTEMA SEQUENT FASTNESS A GPL SU HYUNDAI GETZ 1.4i (EURO 4) PRIMA DI PROCEDERE

Dettagli

Scheda di installazione

Scheda di installazione ZAVOLI s.r.l. Via Pitagora n 400 47023 CESENA Fr. Case Castagnoli (FC) Italy Tel. 0547/ 646409 Telefax 0547 / 646411 Web site: www.zavoli.com E-mail: zavoli@zavoli.com Scheda di installazione SCHEDA N

Dettagli

Serie F15. Riduttore di pressione flangiato ad azione diretta a pistone. Campi di applicazione. Regolazione.

Serie F15. Riduttore di pressione flangiato ad azione diretta a pistone. Campi di applicazione. Regolazione. Riduttore di pressione flangiato ad azione diretta a pistone Campi di applicazione ACQUA ACQUA POTABILE INDUSTRIA 236 www.brandoni.it I riduttori di pressione flangiati serie F1 sono adatti alla riduzione

Dettagli

MISURE D INGOMBRO - COLLEGAMENTI IDRAULICI

MISURE D INGOMBRO - COLLEGAMENTI IDRAULICI Brava ONE OF ErP è la caldaia a bassa temperatura di ultima generazione per il riscaldamento e la produzione sanitaria dalle dimensioni estremamente compatte. Il controllo retroattivo della combustione

Dettagli

Manuale d installazione TARTARINI AUTO. MAZDA CX 7 T DISI C.Aut. 182 kw 2.300cc 16v Gpl

Manuale d installazione TARTARINI AUTO. MAZDA CX 7 T DISI C.Aut. 182 kw 2.300cc 16v Gpl Manuale d installazione TARTARINI AUTO MAZDA CX 7 T DISI C.Aut. 182 kw 2.300cc 16v Gpl Tartarini Auto S.p.a Via Bonazzi 43 40013 Castel Maggiore (Bo) Italy Tel.:+39 051 632 24 11 Fax: 051 632 24 00 E-mail:

Dettagli

Esempi di collegamento dei collettori

Esempi di collegamento dei collettori Stazioni solari Schüco STE 110 MF 7, MF 7 HE, MF 11 HE Schüco 5 Esempi di collegamento dei collettori Suddivisione collegamenti in serie e in parallelo e le necessarie sezioni di tubo per il circuito del

Dettagli

Raccordi a pressare in rame e bronzo per Gas

Raccordi a pressare in rame e bronzo per Gas Raccordi a pressare in rame e bronzo per Gas 127 Raccordi a pressare in rame e bronzo per Gas Informazioni Tecniche e Applicazioni Conformi alle norme UNI 11065, UNI CIG 7129 Idonei per accoppiamento con

Dettagli

P92 ECHO P92 ECHO-S P A R T S C A T A L O G

P92 ECHO P92 ECHO-S P A R T S C A T A L O G Fig. 7.1 IMPIANTO COMBUSTIBILE Pag. 7-1 IMPIANTO COMBUSTIBILE FIG. P/N DESCRIZIONE Q.tà 1 92-9-901-2 ATTACCO TUBO BENZINA 2 2 92-9-901-1 FLANGIA FISSAGGIO ATTACCO 2 3 RACCORDO TUBO 4 4 O-RING 4 5 RUBINETTO

Dettagli

Valvole termostatiche

Valvole termostatiche Valvole termostatiche EN215 N 65 Funzione Tra i dispositivi per la regolazione automatica della temperatura ambiente nei singoli vani, la testa termostatica con sensore a liquido è un sistema affidabile,

Dettagli

Solida 8 PL. caldaie in ghisa a combustibili solidi predisposta per integrazione con kit funzionamento a pellet

Solida 8 PL. caldaie in ghisa a combustibili solidi predisposta per integrazione con kit funzionamento a pellet Le caldaie di ghisa SOLIDA 8 PL sono una valida proposta agli attuali problemi energetici, in quanto adatte a funzionare a legna, carbone e pellet. Abbinando infatti alla caldaia il kit pellet è possibile

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE SISTEMA SEQUENT A GPL SU CHEVROLET MATIZ 1.0i

MANUALE DI INSTALLAZIONE SISTEMA SEQUENT A GPL SU CHEVROLET MATIZ 1.0i Anno: dal 2005 kw: 46 Sigla Motore: ---- Iniezione: elettronica multipoint (Ecu 2 connettori) Accensione: elettronica MANUALE DI INSTALLAZIONE SISTEMA SEQUENT A GPL SU CHEVROLET MATIZ 1.0i I kit sono sprovvisti

Dettagli

KIT TRASFORMAZIONE A GAS G30-G31 (Novella 55-64-71 RAI)

KIT TRASFORMAZIONE A GAS G30-G31 (Novella 55-64-71 RAI) KIT TRASFORMAZIONE A GAS G30-G31 (Novella 55-6-71 RAI) Questa istruzione è parte integrante del libretto dell apparecchio sul quale viene installato il KIT. A tale libretto si rimanda per le AVVERTENZE

Dettagli

MANUALE USO E MANUTENZIONE PFI 60 RADIALE - PFI 60 P RADIALE

MANUALE USO E MANUTENZIONE PFI 60 RADIALE - PFI 60 P RADIALE MANUALE USO E MANUTENZIONE PFI 60 RADIALE - PFI 60 P RADIALE INFORMAZIONI GENERALI Frizione a dischi multipli in bagno d olio a comando idraulico Attuatore elettrico; 12V o 24V ( da specificare nell ordine

Dettagli

Set acqua calda sanitaria solare. Collettore modulare Bollitore solare Centralina solare

Set acqua calda sanitaria solare. Collettore modulare Bollitore solare Centralina solare Set acqua calda sanitaria solare Collettore modulare Bollitore solare Centralina solare Panoramica Set acqua calda sanitaria solare L irrinunciabile set di approccio per un utilizzo intelligente dell energia

Dettagli

Modulo per circuito solare STS 50

Modulo per circuito solare STS 50 Solare Termico Sistemi Modulo per circuito solare STS 50 Descrizione Il modulo solare STS 50 serve al collegamento di un impianto di collettori solari fino a 50 m² a un accumulo. Con scambiatori di calore

Dettagli

Giunti ACQUA CONDIZIONAMENTO RISCALDAMENTO

Giunti ACQUA CONDIZIONAMENTO RISCALDAMENTO I giunti elastici svolgono una funzione di protezione degli impianti dai movimenti di allungamento, compressione e flessione. Svolgono inoltre una funzione antivibrante, di assorbimento del rumore e permettono

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE SISTEMA SEQUENT FASTNESS A GPL SU CHEVROLET MATIZ 800i (EURO 4)

MANUALE DI INSTALLAZIONE SISTEMA SEQUENT FASTNESS A GPL SU CHEVROLET MATIZ 800i (EURO 4) MANUALE DI INSTALLAZIONE SISTEMA SEQUENT FASTNESS A GPL SU CHEVROLET MATIZ 800i (EURO 4) Anno: dal 2005 kw: 38 Sigla Motore: A08S3 Iniezione: elettronica multipoint Kemsco D32 (Ecu 2 connettori) Accensione:

Dettagli

Valvole di regolazione a globo a 2 e 3 vie Serie V2BM, V3BM

Valvole di regolazione a globo a 2 e 3 vie Serie V2BM, V3BM Valvole di regolazione a globo a 2 e 3 vie Serie V2BM, V3BM Caratteristiche principali Disponibili nelle versioni a 2 e 3 vie Filettate da DN: 1/2-2 FF Caratteristica di regolazione equi percentuale Conforme

Dettagli

Manuale installazione pompa benzina elettrica. AF , AF , AF

Manuale installazione pompa benzina elettrica. AF , AF , AF Manuale installazione pompa benzina elettrica. AF49-1008, AF49-1009, AF49-1010 ATTENZIONE: prima di procedere con l' installazione leggere con attenzione la seguente guida. Non seguire le istruzioni potrebbe

Dettagli

DATI TECNICI. Temperatura ambiente: 4 C / 30 C Temperatura acqua alimento: 4 C / 30 C

DATI TECNICI. Temperatura ambiente: 4 C / 30 C Temperatura acqua alimento: 4 C / 30 C DATI TECNICI GIX5 GIX8 GIX12 Larghezza [mm] 230 250 285 Profondità [mm] 360 460 405 Altezza [mm] 515 540 595 Peso [Kg] 11 12 15 Capacità bombola [litri] 5 8 12 Volume di resina [litri] 3,5 5,5 8,5 Portata

Dettagli

FILTRO-REGOLATORI E REGOLATORI PER GAS DI CITTA, METANO, GPL

FILTRO-REGOLATORI E REGOLATORI PER GAS DI CITTA, METANO, GPL FILTRO-REGOLATORI E REGOLATORI PER GAS DI CITTA, METANO, GPL CT398.0-00_00 Febbraio 2005 P Max in ingresso GAMMA DI PRODUZIONE 100 mbar [10KPa] 1 bar [100KPa] Attacchi FILETTATI FILETTATI FLANGIATI Taglia

Dettagli

VALVOLE DI SFIORO. Serie V. Process Management TM. Tipo V/20-2. Tipo V/50. Tipo V/60

VALVOLE DI SFIORO. Serie V. Process Management TM. Tipo V/20-2. Tipo V/50. Tipo V/60 VALVOLE DI SFIORO Serie V Tipo V/2-2 Tipo V/5 Tipo V/6 Process Management TM Valvola di Sfioro ad Azione Diretta Serie V/5 e V/6 Le valvole di sfioro con comando a molla a scarico automatico hanno il compito

Dettagli

10 SISTEMI SOLARI TERMICI REHAU SOLECT 10.7 ACCESSORI REHAU SOLECT

10 SISTEMI SOLARI TERMICI REHAU SOLECT 10.7 ACCESSORI REHAU SOLECT 10 SISTEMI SOLARI TERMICI REHAU SOLECT 10.7 ACCESSORI REHAU SOLECT Condotto di allacciamento collettore REHAU SOLECT Tubi ondulati in acciaio inox pre isolati dn 16 per un collegamento flessibile e senza

Dettagli

VIVERE IN UN CLIMA IDEALE VALVOLE EQUIPERCENTUALI VALVOLE DI REGOLAZIONE A GLOBO A 3 VIE GUIDA. Installazione

VIVERE IN UN CLIMA IDEALE VALVOLE EQUIPERCENTUALI VALVOLE DI REGOLAZIONE A GLOBO A 3 VIE GUIDA. Installazione VIVERE IN UN CLIMA IDEALE VALVOLE EQUIPERCENTUALI VALVOLE DI REGOLAZIONE A GLOBO A 3 VIE Installazione GUIDA GUIDA VALVOLE EQUIPERCENTUALI VALVOLE DI REGOLAZIONE A GLOBO A 3 VIE pag. 3 4 5 6 7 8 9 INDICE

Dettagli

ESPLOSO RICAMBI CALDAIE MURALI Modelli MICROGENUS 23 MFFI MICROGENUS 27 MFFI

ESPLOSO RICAMBI CALDAIE MURALI Modelli MICROGENUS 23 MFFI MICROGENUS 27 MFFI ESPLOSO RICAMBI CALDAIE MURALI Modelli MICROGENUS 23 MICROGENUS 27 Edizione 3 datata Dicembre 2000 Revisione 1 datata 1 Febbraio 2001 ER2001202330 Sostituisce l'edizione 3 1 66 65 64 63 62 61 60 59 55

Dettagli

Lubri-roll. Esempio di installazione su Honda Varadero 1000

Lubri-roll. Esempio di installazione su Honda Varadero 1000 Lubri-roll Esempio di installazione su Honda Varadero 1000 Sistemazione serbatoio lubrificante. Tra le varie possibilità ho ritenuto che la posizione migliore per il serbatoio del lubrificante fosse nel

Dettagli

Valvole di controllo direzione Azionamento elettrico Serie 740. Prospetto del catalogo

Valvole di controllo direzione Azionamento elettrico Serie 740. Prospetto del catalogo Valvole di controllo direzione Azionamento elettrico Serie 740 Prospetto del catalogo 2 Valvole di controllo direzione Azionamento elettrico Serie 740 Valvola 5/2, Serie 740 Qn = 700-950 l/min raccordo

Dettagli

Valvola automatica di riempimento ALIMAT Serie AL - ALM

Valvola automatica di riempimento ALIMAT Serie AL - ALM Valvola automatica di riempimento ALIMAT Serie AL - ALM Caratteristiche principali - Reintegro automatico dell acqua negli impianti di riscaldamento. - Regolazione affidabile ed a elevata precisione della

Dettagli

ART. COD. 140 MIXER MATERIALI / MATERIALS OTTONE / BRASS CROMATURA / CHROME PLATING UNI EN 248

ART. COD. 140 MIXER MATERIALI / MATERIALS OTTONE / BRASS CROMATURA / CHROME PLATING UNI EN 248 SCHEDA TECNICA TECHNICAL FEATURES ART. COD. E100 180 210 140 MIXER 145 Ø 50 MATERIALI / MATERIALS OTTONE / BRASS CROMATURA / CHROME PLATING UNI EN 248 Via L. Galvani 8 25064 Gussago (BS) Italy Tel. +39-030

Dettagli

Istruzioni di Installazione. Lista delle Parti. Harley Davidson modelli V-Rod L iniezione DEVE essere. all installazione

Istruzioni di Installazione. Lista delle Parti. Harley Davidson modelli V-Rod L iniezione DEVE essere. all installazione Lista delle Parti Harley Davidson modelli V-Rod 08-11 Istruzioni di Installazione 1 Power Commander 1 Cavo USB 1 CD-Rom 1 Guida Installazione 2 Adesivi Power Commander 2 Adesivi Dynojet 2 Striscia di Velcro

Dettagli

Taratura valvole di sicurezza bar bar bar bar

Taratura valvole di sicurezza bar bar bar bar INFORMAZIONI TECNICHE Valvole di sicurezza Le pompe della serie sono equipaggiate con due valvole di sicurezza per prevenire eccessi di pressione sui due rami del circuito chiuso. In caso di possibili

Dettagli

KIT INTERFACCIA PANNELLO REMOTO (Cupra 28 CSI MZ) L'INSTALLAZIONE ISTRUZIONI PER. caldaie

KIT INTERFACCIA PANNELLO REMOTO (Cupra 28 CSI MZ) L'INSTALLAZIONE ISTRUZIONI PER. caldaie ISTRUZIONI PER L'INSTALLAZIONE KIT INTERFACCIA PANNELLO REMOTO (Cupra 28 CSI MZ) ISTRUZIONI PER L INSTALLATORE Questa istruzione é parte integrante del ibretto dell apparecchio sul quale é stato installato

Dettagli

ISTRUZIONI DI MONTAGGIO SISTEMA FLYING INJECTION A GPL SU AUDI A4 1.8i 20V

ISTRUZIONI DI MONTAGGIO SISTEMA FLYING INJECTION A GPL SU AUDI A4 1.8i 20V ISTRUZIONI DI MONTAGGIO SISTEMA FLYING INJECTION A GPL SU AUDI A 1.8i 0V Anno: 1995 kw: 9 Sigla motore: ADR Iniezione: elettronica multipoint Bosch Motronic (centralina a 5 connettori) Accensione: statica

Dettagli

Istruzioni di montaggio

Istruzioni di montaggio Istruzioni di montaggio Accessori Tubazione per cascata Logano plus GB32 (Caldaia doppia) Per i tecnici specializzati Leggere attentamente prima del montaggio e della manutenzione. 6 720 68 303-03/2008

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE SISTEMA SEQUENT FAST A GPL SU CHEVROLET NUBIRA 1.6i 16V SW e LACETTI 1.4i 16V

MANUALE DI INSTALLAZIONE SISTEMA SEQUENT FAST A GPL SU CHEVROLET NUBIRA 1.6i 16V SW e LACETTI 1.4i 16V MANUALE DI INSTALLAZIONE SISTEMA SEQUENT FAST A GPL SU CHEVROLET NUBIRA 1.6i 16V SW e LACETTI 1.4i 16V Lacetti 1.4i 16V Anno: dal 2005 kw: 70 Sigla Motore: F14D3 EURO 4 Iniezione: elettronica multipoint

Dettagli

Valvole alta pressione ottone

Valvole alta pressione ottone Valvole alta pressione ottone VALVOLA MILLIMITE 200-0,02 ST Valvola di regolazione Alta pressione Montaggio su tubazione Idonea per gas puri In ottone COMPATIBILITÀ CON I GAS Verificare TASSATIVAMENTE

Dettagli

ESPLOSO RICAMBI CALDAIE MURALI

ESPLOSO RICAMBI CALDAIE MURALI ESPLOSO RICAMBI CALDAIE MURALI Modelli MICROGENUS 23 MFFI MICROGENUS 27 MFFI Edizione 5 datata 18 Marzo 2004 Si aggiunge all'edizione 4 66 65 64 63 62 61 60 5 58 1 55 57 56 305 304 305 2 3 67 4 5 6 7 8

Dettagli

Trattamento aria Riduttore di pressione per montaggio in batteria. Serie 1700 Taglia 1. c CONNESSIONI Connessioni G 1/8" - G 1/4"

Trattamento aria Riduttore di pressione per montaggio in batteria. Serie 1700 Taglia 1. c CONNESSIONI Connessioni G 1/8 - G 1/4 Serie 1700 Trattamento aria Riduttore di pressione per montaggio in batteria 170t2c.g TIPOLOGIA B = Regolatore standard t M = Reg. per batteria con manometro incorporato c CONNESSIONI A = G 1/8" B = G

Dettagli

(riferito a PCI/PCS) % 101,1 / 95,4 100,8 / 95,1 100,5 / 94,8 100,0 / 94,3

(riferito a PCI/PCS) % 101,1 / 95,4 100,8 / 95,1 100,5 / 94,8 100,0 / 94,3 Dati Tecnici UltraOil Tipo (110) (130) (160) (200) Potenzialità nominale con 80/60 C 1 kw 105 124 152 190 Potenzialità nominale con 40/30 C 1 kw 110 130 160 200 Campo potenza utile con 80/60 C kw 77,0-110,0

Dettagli

Istruzioni di montaggio

Istruzioni di montaggio Istruzioni di montaggio Unità a cascata 7214 6000-000.1TD Logamax plus GB162-50/65/80/100 Per i tecnici specializzati Leggere attentamente prima del montaggio. 6 720 647 573 (2011/02) IT Dati generali

Dettagli

ISTRUZIONI DI MONTAGGIO SISTEMA FLYING INJECTION A METANO SU PEUGEOT 406 1.8i 16V

ISTRUZIONI DI MONTAGGIO SISTEMA FLYING INJECTION A METANO SU PEUGEOT 406 1.8i 16V ISTRUZIONI DI MONTAGGIO SISTEMA FLYING INJECTION A METANO SU PEUGEOT 406 1.8i 16V GUIDA A SINISTRA ABS ARIA CONDIZIONATA IDRO GUIDA LATO AIR BAG GUIDA Anno: dal 1995 kw: 81 Sigla motore: LFY Iniezione:

Dettagli

XRV MULTI SYSTEM DC INVERTER. HEAT RECOVERY XRV Plus in pompa di calore - 3 tubi

XRV MULTI SYSTEM DC INVERTER. HEAT RECOVERY XRV Plus in pompa di calore - 3 tubi 50 Unità esterna con compressori tutti di tipo DC Inverter. Possibilità di connettere fino a 24 unità interne ad un unico ripartitore di flusso. Le unità interne possono lavorare in modalità differenti

Dettagli

Satellite 2. Complementi. Generatori Murali. Energy For Life

Satellite 2. Complementi. Generatori Murali. Energy For Life 27010941 - rev. 0 09/2015 Generatori Murali Satellite 2 Complementi Bollitore ad accumulo in acciaio inox da 55 litri Abbinabile alle caldaie murali solo riscaldamento www.riello.it Energy For Life GENERATORI

Dettagli

Elettrovalvole. CONDIZIONAMENTO INDUSTRIA RISCALDAMENTO

Elettrovalvole.  CONDIZIONAMENTO INDUSTRIA RISCALDAMENTO Le elettrovalvole sono valvole di intercettazione a controllo elettromeccanico impiegate nell automazione del controllo di fluidi e liquidi. Sono disponibili nel tipo ad azionamento indiretto (o servocomandate)

Dettagli

Regolatore di temperatura autoazionato Regolatore di temperatura tipo 1u

Regolatore di temperatura autoazionato Regolatore di temperatura tipo 1u Regolatore di temperatura autoazionato Regolatore di temperatura tipo u Applicazione Regolatore di temperatura per applicazioni di raffreddamento. Termostati di regolazione per set point ) 5 C G ½ a G

Dettagli