FORD FIESTA Climatizzatore Automatico Vantaggi Consigli ed Uso. Automatic Climate Control Pratical Advice and Use

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "FORD FIESTA Climatizzatore Automatico Vantaggi Consigli ed Uso. Automatic Climate Control Pratical Advice and Use"

Transcript

1 Climatizzatore Automatico Vantaggi Consigli ed Uso Automatic Climate Control Pratical Advice and Use FORD FIESTA 2009 A cura dell ufficio Tecnico della CoMeS S.r.l. Via Don Fracassi, 25/ Bareggio (Mi) Italy tel / r.a. - fax Questo documento è proprietà esclusiva della ditta CoMeS. A termini di legge essa vieta tassativamente di riprodurlo o comunque di portarlo a conoscenza di ditte concorrenti o di terzi senza sua espressa autorizzazione scritta

2 For example, in the summer with the car than has been left in the sun for some hours, the system will give as first maximum cold when you set 22 C, also the LO function and subsequently in automatic, the system will regulate the temperature and the air quantity. This push-button will activate and deactivate the A/C compressor. The indication that the compressor is activated will be visualised on the display with equivalent symbol. When the compressor is deactivated the system will not cool. When the external temperature is less than 3 C, the compressor is deactivated automatically, except for the function. These push-buttons are for to modify manual the air quantity in the car interior, visualized on the display with the bar-graph. By pressing these push-buttons the symbol will not anymore be visualized on the display; the system is controlled automatically except for the selection made manually. By pressing the decrement push-button when the fan speed is zero, the control unit will go to OFF condition (all functions disable). This push-button controls the flap that commutes the external air into recycling and vice versa. When the recycling air is activated, on the display will be activated the equivalent symbol. During the winter, we suggest for not to set the recycling mode on for a long time, as this could create a vitiated air in the car interior with provoking of sleep. To avoid this, the system will automatically allow to introduce external fresh air at regular intervals. The use of the recycling push-button particularly appreciated in order to avoid in the car interior incoming polluted air. Recycling mode will automatically be activated when the external air is superior to 27 C. Gentile Clente, Ci complimentiamo e La ringraziamo per aver scelto l E.C.S (Electronic Climate System) della CoMeS Srl. I nostri sistemi vantano una tradizione affermata di qualità ed affidabilità ed utilizzano le tecniche ed i componenti più innovativi del settore automotive. La rete dei centri specializzati CoMeS Le offre un pronto ed efficace servizio di manutenzione ed assistenza. Per un miglior uso del sistema da Lei scelto, La invitiamo a leggere attentamente il contenuto del presente opuscolo che ha lo scopo di fornire informazioni e consigli utili. La preghiamo inoltre di tenere sempre questo opuscolo assieme al libretto di garanzia e di consegnarlo al nuovo proprietario nel caso di vendita della Sua vettura. I materiali e componenti usati dalla CoMes sono stati meticolosamente selezionati e collaudati. I ricambi originali CoMeS sono disponibili presso la rete dei propri Autorizzati, presso i quali Le raccomandiamo di rivolgersi per un rapido e sicuro servizio. A Lei, gentile Cliente, il nostro miglior augurio di una guida sicura e confortevole. All the described push-button functions are visualized on the LCD display. During the winter season at each starting of the engine the water temperature is controlled and the ventilation will be activated only when be possible to get heat from the engine. This control is made to avoid that the passengers car receive unpleasant cold air. 8/8 1/8

3 USO E DESCRIZIONE DEI COMANDI DEL SISTEMA E.C.S. CoMeS L E.C.S. progettato e realizzato dalla CoMeS consente di elevare sia il livello di sicurezza di guida che quello di comfort e permette agli occupanti degli autoveicoli di godere senza fatica di un equilibrio termico costante rispetto all ambiente esterno che varia in continuazione. Per ottenere ció in tutte le stagioni, è sufficiente premere il tasto ed impostare il livello di comfort desiderato. Con questo semplice intervento si ha la certezza di aver installato sulla propria autovettura un sistema che, attraverso la grossa potenza di elaborazione del suo microprocessore, è sempre vigile e pronto ad adeguarsi costantemente alle non poche variazioni che inevitabilmente intervengono a perturbare un viaggio compiuto in un clima ottimale. In ogni condizione quindi il sistema E.C.S. controlla la temperatura e la quantità dell aria erogata in abitacolo per evitare, come accade per gli impianti di climatizzazione tradizionali, che l utente intervenga sugli organi manuali di controllo con continui e spesso inutili tentativi di rincorrere il suo comfort desiderato. Questo controllo viene garantito in un intervallo di temperatura dell aria esterna compreso tra -20 e +50 C. Premendo questo tasto si gestiscono in modo totalmente automatico tutte le funzioni della climatizzazione. Il sistema provvede a raggiungere e a mantenere costante la temperatura selezionata in abitacolo. La logica delle selezioni delle distribuzioni d aria è rigorosamente legata al concetto statistico di maggior benessere e al concetto universalmente adottato dalle case automobilistiche, piedi caldi / testa fredda (effetto bilevel). Quando si seleziona manualmente una distribuzione diversa da quella selezionata automaticamente, il sistema regola ancora in modo automatico tutte le funzioni, tranne la distribuzione dell aria prescelta dall utente. In dettaglio: Erogazione aria dai diffusori su plancia. Periodo estivo: aria fredda. USARE QUESTA DISTRIBUZIONE SOLO NELLA STAGIONE ESTIVA. Erogazione aria dai diffusori su plancia e verso i piedi. Stagioni intemedie: aria temperata. L aria uscente dai diffusori su plancia è sempre più fresca di quella verso i piedi:effetto bilevel. Erogazione aria dai diffusori verso i piedi. Periodo invernale: aria calda. Air towards windscreen (only manual). USE THIS DISTRIBUTION ONLY FOR A LITTLE TIME. By pressing this push-button, the defrost function will be activated (only manual) and a quickly defrost and dehumidification of windscreen and side windows will be obtained. During this operation, the symbol will be displayed. It is not possible to active the recirculation function when the defrost function is activated, as the external air is less humid than the Internal air. So, this improve and accelerate the dehumidification function. During the defrost operation the following functions will be activated automatically: - windscreen air distribution. - maximum ventilation speed. - activation of the compressor. - only external air. USE THIS DISTRIBUTION ONLY TO DEFROST THE WINDSCEEN FOR A LITTLE TIME. Air towards windscreen and feet. During winter cold climate: warm air Able the rear window electrical for defrost and dehumidification. Able the windscreen electrical for defrost and dehumidification. IN THE VEHICLES WHERE THIS FUNCTION IS NOT APPLIED, THE BUTTON WILL NOT BE FUNCTIONING. By pressing this push-button the control unit will be switched off. In this condition all functions will be deactivated. (RED) (BLUE) These push-buttons will select the desired internal temperature. At each pressure a variation of +/- 0.5 C will be obtained. For values lower than 18 C, the display visualize LO and the system will take a stable form for give always the maximum cold. For values higher than 30 C the display visualize HI and the system will take a stable form for give always the maximum warm. It isn t suggested to use these two extremes, as in these conditions the system is not work automatically, but gives just maximum warm or maximum cold. We suggest to set the internal temperature around 22 C ± 1 C. These values are statistically recognized as level with the major comfort. 2/8 7/8

4 HOW TO USE THE CoMeS E.C.S. (Electronic Climate System) The E.C.S. which is studied and manufactured by Comes allows a high level of security during driving together with a total comfort for passengers. A constant thermic balance is assured in the car interior indipendent from the external ambiance that varies continuously. To choose your ideal climate during any season, it is sufficient to select the desired internal temperature and press push-button.. With this simple operation the microprocessor will maintain always the desired temperature in the car interior. In any condition the E.C.S. will control the temperature, the air quantity towards car interior in order to avoid, as in the case of manually operated air conditioners, a continuous intervention on the manual controls. The internal temperature is guaranteed with an external temperature between C. By pressing this push-button all the functions of the air conditioner are controlled automatically. The system will reach and maintain the selected temperature in the car interior. The logic of the regulation of the distribution is strictly bound to the statistical concept of best comfort used by car manufacturers in order to assure warm air to feet, cold air to the head. When should be selected a distribution different than the one automatically selected, the system will still adjust in automatic mode, with exception of the air distribution selected by the user. In details: Air towards dashboard. During summer: cold air. Air towards middle console and feet. Middle seasons: temperate air. The air coming from the dashboard is always cooler than the one towards feet: bi-level function. Air towards feet. During winter: warm air. Erogazione aria dal parabrezza (selezionabile solo manualmente) USARE QUESTA DISTRIBUZIONE SOLO PER BREVI PERIODI DI TEMPO Premendo questo tasto si attiva la funzione defrost (selezionabile solo manualmente) e si ottiene uno sbrinamento/disappannamento rapido del parabrezza, del lunotto e dei vetri laterali. L indicazione che questa funzione è attivata viene visualizzata con l accensione del simbolo sul display. Quando è inserita la funzione di defrost non è possibile attivare la funzione, poiché l aria esterna è senz altro meno umida di quella interna e quindi questo migliora e accelera la funzione di disappannamento rapido. Durante il funzionamento in defrost si attivano automaticamente le seguenti funzioni: - distribuzione aria al parabrezza. - velocità massima di ventilazione. - attivazione del compressore (per deumidificare l aria in abitacolo). - presa d aria solo esterna. USARE QUESTA DISTRIBUZIONE SOLO PER BREVI PERIODI DI TEMPO E SOLO PER DISAPPANNARE IL PARABREZZA. Erogazione aria dal parabrezza e verso i piedi. Periodo invernale con clima rigido: aria calda. Abilitazione dello sbrinamento/disappannamento elettrico del lunotto Abilitazione dello sbrinamento/disappannamento elettrico del parabrezza. NELLE VETTURE DOVE NON E INSERITA QUESTA FUNZIONE, IL TASTO NON SARA FUNZIONANTE. Premendo questo tasto si spegne la centralina portandola nella condizione di OFF, in cui si disabilitano tutte le funzioni e non si effettua nessuna regolazione. (ROSSO) (BLU) Tasti che selezionano la temperatura desiderata all interno dell abitacolo. Ad ogni pressione corrisponde una variazione di +/- 0.5 C del valore visualizzato sul display. Per valori inferiori a 18 C compare la scritta LO ed il sistema si configurerà in modo stabile tale da erogare sempre il massimo freddo. Per valori superiori a 30 C compare la scritta HI ed il sistema si configurerà in modo stabile tale da erogare sempre il massimo caldo. Si consiglia di non usare queste due condizioni estreme. In queste due configurazioni il sistema non regola automaticamente, ma si configura per dare sempre il massimo caldo e massimo freddo. 6/8 3/8

5 Si consiglia di impostare la temperatura interno abitacolo nell intorno di 22 C ± 1 C. Questi valori sono statisticamente riconosciuti come livello di maggior confort. Impostando, per esempio, 22 C in piena estate e veicolo lasciato al sole per alcune ore, automaticamente il sistema erogherà prima il massimo freddo, come farebbe la funzione LO, e successivamente, ed automaticamente, si configurerà per regolare sia la temperatura che la quantità d aria. Tasto per inserire / disinserire il funzionamento del compressore dell aria condizionata. L' inserimento del compressore è evidenziato dall'accensione sul display del simbolo corrispondente. Se il compressore è disattivato, il sistema non può raffreddare. Quando la temperatura esterna è inferiore a 3 C, il compressore viene disabilitato automaticamente, tranne che per la funzione. Tasti per modificare manualmente la quantità di aria immessa in abitacolo, visualizzata sul display dall indicatore a barre. Agendo su questi tasti si spegne sul display il simbolo ; il sistema regola ancora in modo automatico eccetto che per la selezione manuale. Premendo il tasto di decremento con velocità nulla si porta la centralina nella condizione di OFF (tutto spento e funzioni disattivate). Dear Customer, Thank you for having chosen CoMeS E.C.S. (Electronic Climate System). Our systems boast an established tradition of quality and reliability by using the most innovative components in the automotive field. The specialised CoMeS Centers are offering a quick and efficient after-sales service. All materials and components of our E.C.S. are meticulously selected and controlled. The original CoMeS spare parts are available at our Service Centers. For having the best advantage of the E.C.S. System you have chosen, we suggest to read the contest of this brochure, in which you will find all useful information. Keep this brochure always together with the warranty card and in case you should sell your vehicle hand it over to the next owner. To you, dear customer, our best wishes for a secure and comfortable drive. Questo tasto interviene sullo sportello che commuta l aria da esterna a ricircolo e viceversa. L indicazione che è attivata l aria di ricircolo viene visualizzata con l accensione sul display del simbolo corrispondente. Si consiglia, in particolar modo nella stagione invernale, di non lasciare inserito a lungo il ricircolo in quanto potrebbe provocare, con l aria calda e viziata, sonnolenza durante la guida. Per evitare che cio accada, nei casi in cui il conducente distrattamente non provveda a togliere il ricircolo, il sistema automaticamente immette, ad intervalli di tempo programmati, aria fresca dall esterno. L uso di questo tasto è particolarmente apprezzato quando si vuole evitare l ingresso in abitacolo di aria inquinata (polveri, gas di scarico, ecc). Il ricircolo dell aria si inserisce automaticamente quando la temperatura esterna supera i 27 C. Tutte le funzioni descritte vengono visualizzate sul display. Per climi invernali (per agevolare la messa a regime del motore della vettura) ad ogni avviamento viene controllata la temperatura dell acqua e la ventilazione si attiva solo quando è possibile sottrarre calore dal motore. Questo controllo viene eseguito anche per evitare che gli occupanti della vettura siano investiti da flussi indesiderati di aria fredda. 4/8 5/8

FORD FOCUS FORD FOCUS C-MAX

FORD FOCUS FORD FOCUS C-MAX Climatizzatore automatico Automatic air conditioner Per l'utente For the user Vantaggi Consigli ed Uso Pratical Advice and Use A cura dell'ufficio Tecnico della CoMeS S.r.l. Via Don Fracassi, 25/27-20010

Dettagli

CONTROL FAN SYSTEM VENTILATORI BLOWERS. Sistemi di controllo Control Systems SISTEMA DI VENTILAZIONE SALA MACCHINE ENGINE ROOM VENTILATION SYSTEM

CONTROL FAN SYSTEM VENTILATORI BLOWERS. Sistemi di controllo Control Systems SISTEMA DI VENTILAZIONE SALA MACCHINE ENGINE ROOM VENTILATION SYSTEM CONTROL FAN SYSTEM SISTEMA DI VENTILAZIONE SALA MACCHINE ENGINE ROOM VENTILATION SYSTEM APPLICAZIONI: Il Control Fan è un sistema di regolazione della velocità utilizzato come controllo a frequenza variabile

Dettagli

SISTEMA DI ILLUMINAZIONE PER VERRICELLI WINDLASS LIGHTING SYSTEM

SISTEMA DI ILLUMINAZIONE PER VERRICELLI WINDLASS LIGHTING SYSTEM Istruzioni per l uso Instructions for use SISTEMA DI ILLUMINAZIONE PER VERRICELLI WINDLASS LIGHTING SYSTEM WLS WINDLASS LIGHTING SYSTEM - 1 - Rev.01-2013 Italiano SISTEMA DI ILLUMINAZIONE PER VERRICELLI

Dettagli

Quando mi collego ad alcuni servizi hosting ricevo un messaggio relativo al certificato di protezione del sito SSL, come mai?

Quando mi collego ad alcuni servizi hosting ricevo un messaggio relativo al certificato di protezione del sito SSL, come mai? IT FAQ-SSL Quando mi collego ad alcuni servizi hosting ricevo un messaggio relativo al certificato di protezione del sito SSL, come mai? Il certificato SSL relativo ai servizi hosting è stato rinnovato

Dettagli

Enel App Store - Installation Manual - Mobile

Enel App Store - Installation Manual - Mobile Model Design Digital Revolution Enel App Store - Installation Manual - Mobile V 1.1 Manual Questo documento contiene informazioni di proprietà di Enel SpA e deve essere utilizzato esclusivamente dal destinatario

Dettagli

EN IT. Computer Manual. Manuale computer. Console

EN IT. Computer Manual. Manuale computer. Console Computer Manual Manuale computer EN IT Console www.energetics.eu Table of contents / Indice 1. English....................................... p. 4 2. Italiano....................................... p.

Dettagli

Copyright 2012 Binary System srl 29122 Piacenza ITALIA Via Coppalati, 6 P.IVA 01614510335 - info@binarysystem.eu http://www.binarysystem.

Copyright 2012 Binary System srl 29122 Piacenza ITALIA Via Coppalati, 6 P.IVA 01614510335 - info@binarysystem.eu http://www.binarysystem. CRWM CRWM (Web Content Relationship Management) has the main features for managing customer relationships from the first contact to after sales. The main functions of the application include: managing

Dettagli

Gateway Bacnet Multichiller series

Gateway Bacnet Multichiller series Servizio egolazione e Controllo File Pagina 1/12 Gateway Bacnet Multichiller series Servizio egolazione e Controllo File Pagina 2/12 CONTENTS 1. PCOWEB INSTALLATION... 3 2. BACNET MAPPING... 5 3. PCO COMMUNICATION

Dettagli

Gateway Bacnet Multichiller series

Gateway Bacnet Multichiller series Servizio egolazione e Controllo File Pagina 1/11 Gateway Bacnet Multichiller series Servizio egolazione e Controllo File Pagina 2/11 CONTENTS 1. PCOWEB INSTALLATION... 3 2. BACNET MAPPING... 5 3. PCO COMMUNICATION

Dettagli

Istruzioni di parametrizzazione. lindab we simplify construction

Istruzioni di parametrizzazione. lindab we simplify construction Istruzioni di parametrizzazione Interfaccia utente Funzionalità dei tasti La seguente tabella illustra la funzionalità dei tasti del dispositivo. In EVJ LCD i tasti left e right non hanno alcuna funzionalità.

Dettagli

ENGINE COMPONENT DESIGN Cap. 7 AIAA AIRCRAFT ENGINE DESIGN R03-23/10/2013

ENGINE COMPONENT DESIGN Cap. 7 AIAA AIRCRAFT ENGINE DESIGN R03-23/10/2013 CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN Ingegneria Aerospaziale PROPULSION AND COMBUSTION ENGINE COMPONENT DESIGN Cap. 7 AIAA AIRCRAFT ENGINE DESIGN R03-23/10/2013 LA DISPENSA E DISPONIBILE SU http://www.ingegneriaindustriale.unisalento.it/scheda_docente/-/people

Dettagli

Scelta di uno scambiatore di calore serie aria /olio

Scelta di uno scambiatore di calore serie aria /olio Scelta di uno scambiatore di calore serie aria /olio Di seguito spiegheremo brevemente come procedere alla scelta dello scambiatore di calore più idoneo a partire dai dati in proprio possesso. La scelta

Dettagli

MODALITA DI IMPIEGO PD

MODALITA DI IMPIEGO PD MODALITA DI IMPIEGO PD MISURA CONCORDANZA/ 1. Accendere il dispositivo tramite interruttore a slitta situato sul lato destro; 2. All atto dell accensione il dispositivo esegue un test di funzionamento

Dettagli

KLIMAdomotic Novembre November 2017 Manuale utente APP-Connect

KLIMAdomotic Novembre November 2017 Manuale utente APP-Connect KLIMAdomotic Novembre 2017 - November 2017 Manuale utente APP-Connect User manual APP-Connect IT EN Se è la prima volta che si accede alla APP è necessario creare il proprio Account con E-mail (nella casella

Dettagli

OPERATING MANUAL Before using your air conditioner, please read this operating manual carefully and keep it for future reference.

OPERATING MANUAL Before using your air conditioner, please read this operating manual carefully and keep it for future reference. OPERATING MANUAL Before using your air conditioner, please read this operating manual carefully and keep it for future reference. 14 13/1/2004, 5:59 PM G12 Remote Controller Indication Indication De Télécommande

Dettagli

AVERE 30 ANNI E VIVERE CON LA MAMMA BIBLIOTECA BIETTI ITALIAN EDITION

AVERE 30 ANNI E VIVERE CON LA MAMMA BIBLIOTECA BIETTI ITALIAN EDITION AVERE 30 ANNI E VIVERE CON LA MAMMA BIBLIOTECA BIETTI ITALIAN EDITION READ ONLINE AND DOWNLOAD EBOOK : AVERE 30 ANNI E VIVERE CON LA MAMMA BIBLIOTECA BIETTI ITALIAN EDITION PDF Click button to download

Dettagli

SISTEMA AUTOMATICO PER CAMBIO OLIO AUTOMATIC SYSTEM FOR OIL CHANGE

SISTEMA AUTOMATICO PER CAMBIO OLIO AUTOMATIC SYSTEM FOR OIL CHANGE SISTEMA AUTOMATICO PER CAMBIO OLIO AUTOMATIC SYSTEM FOR OIL CHANGE AVVERTENZE D USO INSTRUCTIONS FOR USE 12V / 24V 12V / 24V 12V / 24V 12V / 24V 110V / 220V 11/02/19 Rev.04 164 924 15 - OCS3/E 164 925

Dettagli

LA SACRA BIBBIA: OSSIA L'ANTICO E IL NUOVO TESTAMENTO VERSIONE RIVEDUTA BY GIOVANNI LUZZI

LA SACRA BIBBIA: OSSIA L'ANTICO E IL NUOVO TESTAMENTO VERSIONE RIVEDUTA BY GIOVANNI LUZZI Read Online and Download Ebook LA SACRA BIBBIA: OSSIA L'ANTICO E IL NUOVO TESTAMENTO VERSIONE RIVEDUTA BY GIOVANNI LUZZI DOWNLOAD EBOOK : LA SACRA BIBBIA: OSSIA L'ANTICO E IL NUOVO Click link bellow and

Dettagli

Esempio con Google Play tore Example with Google Play tore

Esempio con Google Play tore Example with Google Play tore Guida all installazione ed uso dell App VR Tour Camerata Picena Per installare l App occorre aprire lo Store del vostro smartphone (Play Store o App Store) e cercare l App con parola chiave Camerata Picena.

Dettagli

oscillatore Modalità di funzionamento Valve operation oscillating valve

oscillatore Modalità di funzionamento Valve operation oscillating valve oscillatore oscillating valve Modalità di funzionamento Valve operation È una valvola di potenza che consente a un cilindro a doppio effetto o a un analogo impianto pneumatico di effettuare la fase di

Dettagli

I CAMBIAMENTI PROTOTESTO-METATESTO, UN MODELLO CON ESEMPI BASATI SULLA TRADUZIONE DELLA BIBBIA (ITALIAN EDITION) BY BRUNO OSIMO

I CAMBIAMENTI PROTOTESTO-METATESTO, UN MODELLO CON ESEMPI BASATI SULLA TRADUZIONE DELLA BIBBIA (ITALIAN EDITION) BY BRUNO OSIMO I CAMBIAMENTI PROTOTESTO-METATESTO, UN MODELLO CON ESEMPI BASATI SULLA TRADUZIONE DELLA BIBBIA (ITALIAN EDITION) BY BRUNO OSIMO READ ONLINE AND DOWNLOAD EBOOK : I CAMBIAMENTI PROTOTESTO-METATESTO, UN MODELLO

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE SOFFIONI METEO ASSEMBLY INSTRUCTIONS FOR OVERHEAD SHOWER METEO ATTENZIONE!!!

MANUALE DI INSTALLAZIONE SOFFIONI METEO ASSEMBLY INSTRUCTIONS FOR OVERHEAD SHOWER METEO ATTENZIONE!!! MANUALE DI INSTALLAZIONE SOFFIONI METEO ASSEMBLY INSTRUCTIONS FOR OVERHEAD SHOWER METEO ATTENZIONE!!! Si declina ogni responsabilità relativa ad eventuali inesattezze contenute in queste istruzioni dovute

Dettagli

LA NOVITÀ NEL CAMPO DEL GRILL!!!

LA NOVITÀ NEL CAMPO DEL GRILL!!! LA NOVITÀ NEL CAMPO DEL GRILL!!! Pratico è un marchio TUO. è innovativo grill a pellet, totalmente smontabile. Pratico può essere facilmente trasportato e può venire utilizzato in molteplici situazioni.

Dettagli

USER MANUAL MANUALE D USO BE Additional 12-zone. keyboard for BM 2006 paging microphone. - - Tastiera addizionale per base microfonica BM 2006

USER MANUAL MANUALE D USO BE Additional 12-zone. keyboard for BM 2006 paging microphone. - - Tastiera addizionale per base microfonica BM 2006 USER MANUAL MANUALE D USO -- Additional 12-zone BE 2012 keyboard for BM 2006 paging microphone - - Tastiera addizionale per base microfonica BM 2006 INDEX INDICE ENGLISH SAFETY PRECAUTIONS DESCRIPTION

Dettagli

Guida all installazione del prodotto 4600 in configurazione plip

Guida all installazione del prodotto 4600 in configurazione plip Guida all installazione del prodotto 4600 in configurazione plip Premessa Questo prodotto è stato pensato e progettato, per poter essere installato, sia sulle vetture provviste di piattaforma CAN che su

Dettagli

College Algebra. Logarithms: Denitions and Domains. Dr. Nguyen November 9, Department of Mathematics UK

College Algebra. Logarithms: Denitions and Domains. Dr. Nguyen November 9, Department of Mathematics UK College Algebra Logarithms: Denitions and Domains Dr. Nguyen nicholas.nguyen@uky.edu Department of Mathematics UK November 9, 2018 Agenda Logarithms and exponents Domains of logarithm functions Operations

Dettagli

MANUALE DI ISTRUZIONI MOVIMENTO CALIBRO 5030D. Cronografo a quarzo con 2 pulsanti

MANUALE DI ISTRUZIONI MOVIMENTO CALIBRO 5030D. Cronografo a quarzo con 2 pulsanti Calibro 50D IT. 1 MANUALE DI ISTRUZIONI MOVIMENTO CALIBRO 50D Cronografo a quarzo con pulsanti Descrizione degli strumenti d indicazione e d uso Strumenti d indicazione Strumenti d uso Lancetta dei minuti

Dettagli

Technical Guidelines GON % Italian production. sports car oriented

Technical Guidelines GON % Italian production. sports car oriented The rubber nozzle mod GON (Gas Oval Nozzle) has the intake with 210 mm x 105 mm dimensions and has been developed by WORKY in order to be more SPORTS CAR oriented. It has been studied for vehicles with

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO STEP BY STEP INSTRUCTIONS FOR COMPLETING THE ONLINE APPLICATION FORM Enter the Unito homepage www.unito.it and click on Login on the right side of the page. - Tel. +39 011 6704425 - e-mail internationalexchange@unito.it

Dettagli

GAB. Scheda Tecnica Data Sheet. Caldaie Termostufe Termocamini Stufe Design, Quality & Production Made in Italy

GAB. Scheda Tecnica Data Sheet. Caldaie Termostufe Termocamini Stufe   Design, Quality & Production Made in Italy Design, Quality & Production Made in Italy Scheda Tecnica Data Sheet Caldaie Termostufe Termocamini Stufe www.pasqualicchio.it Caratteristiche tecniche / Technical Specifications 40 60 80 120 150 200 270

Dettagli

Design, Quality & Production Made in Italy GENERATORI D ARIA. Scheda Tecnica Data Sheet. Caldaie Termostufe Termocamini Stufe

Design, Quality & Production Made in Italy GENERATORI D ARIA. Scheda Tecnica Data Sheet. Caldaie Termostufe Termocamini Stufe Design, Quality & Production Made in Italy Scheda Tecnica Data Sheet Caldaie Termostufe Termocamini Stufe www.pasqualicchio.it Caratteristiche tecniche / Technical Specifications 40 60 80 120 150 200 270

Dettagli

Basic technical concept. Nozioni tecniche di base. Tipo di servizio. Type of duty

Basic technical concept. Nozioni tecniche di base. Tipo di servizio. Type of duty Nozioni tecniche di base Se il motore opera ad una temperatura ambientale superiore ai C e/o altitudine sul livello del mare superiore a 00 m, deve essere considerato un declassamento come da tabella:

Dettagli

MANUALE DI ISTRUZIONI Calibro Ronda 3540D IT. 1

MANUALE DI ISTRUZIONI Calibro Ronda 3540D IT. 1 MANUALE DI ISTRUZIONI Calibro Ronda 40D IT. 1 DESCRIZIONE CONTATORI E PULSANTI Contatore 1/10 secondi (contatore ore dopo minuti) Lancetta ore Contatore minuti 20 10 8 7 6 2 4 Pulsante A Corona Lancetta

Dettagli

43ECR032. Manuale Tecnico Modulo di espansione 8 relé per centrales convenzionale ERACLE 8 e ERACLE 16

43ECR032. Manuale Tecnico Modulo di espansione 8 relé per centrales convenzionale ERACLE 8 e ERACLE 16 43ECR032 IT Manuale Tecnico Modulo di espansione 8 relé per centrales convenzionale ERACLE 8 e ERACLE 16 EN Instruction Manual Expansion module with 8 relay outputs for ERACLE 8 and ERACLE 16 conventional

Dettagli

Smoke machine 400W PLFD400EL

Smoke machine 400W PLFD400EL Smoke machine 400W PLFD400EL MANUALE UTENTE USER MANUAL 1 Rev. 01-06/13 Nel caso in cui si noti una scarsa uscita di fumo, o la pompa sia particolarmente rumorosa, o non venga vaporizzato il fumo, scollegare

Dettagli

STRIP LED PER PROFILI LED STRIP FOR PROFILES

STRIP LED PER PROFILI LED STRIP FOR PROFILES STRIP LED PER PROFILI LED STRIP FOR PROFILES 247 248 2,50 4 2,40 2,50 4 STRIP LED 4,8W/m Bobina da 5 metri con 60 LED SMD 3528 al metro, ideale come illuminazione decorativa per interni ed esterni. Alimentazione:

Dettagli

Catalogo parti di ricambio/ Spare parts catalogue Forni elettrici/elictric ovens CE EK 4. Revisione/Revision 2016/04

Catalogo parti di ricambio/ Spare parts catalogue Forni elettrici/elictric ovens CE EK 4. Revisione/Revision 2016/04 Catalogo parti di ricambio/ Spare parts catalogue Forni elettrici/elictric ovens CE EK 4 Revisione/Revision 206/04 E facoltà della ITALFORNI PESARO Srl riservarsi la possibilità di apportare in qualsiasi

Dettagli

Catalogo parti di ricambio/ Spare parts catalogue Forni elettrici/elictric ovens CE EK66. Revisione/Revision 2016/04

Catalogo parti di ricambio/ Spare parts catalogue Forni elettrici/elictric ovens CE EK66. Revisione/Revision 2016/04 Catalogo parti di ricambio/ Spare parts catalogue Forni elettrici/elictric ovens CE EK66 Revisione/Revision 206/04 E facoltà della ITALFORNI PESARO Srl riservarsi la possibilità di apportare in qualsiasi

Dettagli

Resi Bras S.r.l. Resi Bras S.r.l.

Resi Bras S.r.l. Resi Bras S.r.l. La Resi Bras S.r.l., è stata fondata nel 1978 e trova le sue origini nel 1946 dall azienda di famiglia Brazil Company S.p.A. La Resi Bras S.r.l. è specializzata nell importazione e distribuzione del caffè

Dettagli

US R4 Split Unit Unità Splittata US R4

US R4 Split Unit Unità Splittata US R4 Chiller and heat pump Chiller e pompe di calore US R4 Split Unit Unità Splittata US R4 PERFORMANCE CURVES AND DATA OF MINICHILLER US R4 SERIES RESE E DATI PRESTAZIONALI PER MINICHILLER US R4 TECHNICAL

Dettagli

Compatibilità del Portale Piaggio con Internet Explorer 10 e 11. Internet Explorer 10

Compatibilità del Portale Piaggio con Internet Explorer 10 e 11. Internet Explorer 10 Italiano: Explorer 10 pagina 1, Explorer 11 pagina 2 English: Explorer 10 page 3 and 4, Explorer 11 page 5. Compatibilità del Portale Piaggio con Internet Explorer 10 e 11 Internet Explorer 10 Con l introduzione

Dettagli

Electrical air conditioners M3 Climatizzatore elettrico M3. 15/01/2018 MASI CONDITIONERS M3 Compact Electric Air Conditioning Presentation

Electrical air conditioners M3 Climatizzatore elettrico M3. 15/01/2018 MASI CONDITIONERS M3 Compact Electric Air Conditioning Presentation Electrical air conditioners M3 Climatizzatore elettrico M3 Modulo M3-Module M3 Mascherina diffusori aria e comandi temperatura-air diffuser and temperature controls. Filtro aria ricircolo-air Filter Recirculate

Dettagli

SRT064 BTH SRT051 BTH SRT052 BTH

SRT064 BTH SRT051 BTH SRT052 BTH KIT FOR TRUCK BRAKE TESTERS SRT051 BTH SRT052 BTH OPERATOR S MANUAL SRT064BTH SRT051BTH SRT052BTH CONTENTS 1. INTRODUCTION...1 2. Description of SRT064BTH Kit...2 3. Description of SRT051BTH Kit...2 4.

Dettagli

Downloading and Installing Software Socio TIS

Downloading and Installing Software Socio TIS Object: Downloading and Installing Software Socio TIS compiler: L.D. Date Revision Note April 17 th 2013 --- For SO XP; Win 7 / Vista step Operation: Image A1 Open RUN by clicking the Start button, and

Dettagli

Scheda Allarmi Alarm Board MiniHi

Scheda Allarmi Alarm Board MiniHi Scheda Allarmi Alarm Board MiniHi Manuale Utente User Manual Italiano English cod. 272680 - rev. 18/04/02 ITALIANO INDIE 1. INTRODUZIONE...2 2. RIONOSIMENTO DEI LIVELLI DI TENSIONE DEL SEGNALE 0-10 VOLT...2

Dettagli

CCTV DIVISION. Guida Alla Lettura del Numero Seriale, Codice Prodotto, Versione Firmware, Versione Software, Codice Libretto

CCTV DIVISION. Guida Alla Lettura del Numero Seriale, Codice Prodotto, Versione Firmware, Versione Software, Codice Libretto CCTV DIVISION Guida Alla Lettura del Numero Seriale, Codice Prodotto, Versione Firmware, Versione Software, Codice Libretto How to Get Serial Number, Firmware Version, Product Code, Software Version, User

Dettagli

Light intensity regulator for Aim LED. Regolatore d intensità luminosa per Aim LED

Light intensity regulator for Aim LED. Regolatore d intensità luminosa per Aim LED X Light intensity regulator for Aim LED Continuous regulation Light intensity memory Soft start Soft stop Light intensity regulation Min. 30% Max. 100% Runs from 1 to 5 Aim Dimmer that needs to be inserted

Dettagli

elaboratore di segnale

elaboratore di segnale elaboratore di segnale signal elaborator 4 Modalità di funzionamento Costituisce l elemento centrale del dispositivo di comando a due mani che genera un segnale in uscita come conseguenza di due segnali

Dettagli

REGISTRATION. Area Ricerca

REGISTRATION. Area Ricerca REGISTRATION Note: former students can skip the registration process and log in using their account (id123456) 1.1 HOW TO REGISTER: please, go to web page www.univr.it/applicationphd and select the item

Dettagli

ORSO MAX PRESENTA ANIMATORS. Come fare delle proprie vacanze un. How to make your holidays a pure dream.

ORSO MAX PRESENTA ANIMATORS. Come fare delle proprie vacanze un. How to make your holidays a pure dream. ORSO MAX PRESENTA ANIMATORS Come fare delle proprie vacanze un sogno How to make your holidays a pure dream. La vita reale ha sempre dei limiti. Qualche volta è difficile capire perché e come sono stati

Dettagli

Gestione dell applicazione per dispositivi mobili e Telecomando VMC Prana serie 150/200 ErP

Gestione dell applicazione per dispositivi mobili e Telecomando VMC Prana serie 150/200 ErP Gestione dell applicazione per dispositivi mobili e Telecomando VMC Prana serie 150/200 ErP Prana 150 ErP lite Prana 200 ErP lite Prana 150 ErP pro Prana 200 ErP pro www.prana24.com RESPIRA PROFONDAMENTE

Dettagli

ETA CONSIGLIATA/RECOMMENDED AGE Indica per quale fascia di età è stato pensato il giocattolo. Suggested age group for the ride.

ETA CONSIGLIATA/RECOMMENDED AGE Indica per quale fascia di età è stato pensato il giocattolo. Suggested age group for the ride. 5 12 ETA CONSIGLIATA/RECOMMENDED AGE Indica per quale fascia di età è stato pensato il giocattolo. Suggested age group for the ride. UN BAMBINO/ONE CHILD Su questo gioco può salire al massimo un bambino.

Dettagli

Sommario CONDIZIONATORE COMANDO REMOTO A FILO MANUALE D USO. Modello KJR-12B

Sommario CONDIZIONATORE COMANDO REMOTO A FILO MANUALE D USO. Modello KJR-12B Sommario CONDIZIONATORE COMANDO REMOTO A FILO MANUALE D USO Modello KJR-12B Vi ringraziamo per aver acquistato un condizionatore MIDEA. Vi suggeriamo, prima di utilizzarlo, di leggere attentamente il presente

Dettagli

MANUALE DI ISTRUZIONI MOVIMENTO VD51 Cronografo con secondi e minuti

MANUALE DI ISTRUZIONI MOVIMENTO VD51 Cronografo con secondi e minuti MANUALE DI ISTRUZIONI MOVIMENTO VD51 Cronografo con secondi e minuti FUNZIONAMENTO VD51 DISPLAY E PULSANTI DELLA CORONA Lancetta minuti Lancetta ore Lancetta secondi Lancetta minuti cronometro Lancetta

Dettagli

luce dell aria mario nanni 2011

luce dell aria mario nanni 2011 luce dell aria mario nanni 2011 in attesa di brevetto patent pending sistema integrato per vetro-camere costituito da un profilo in policarbonato estruso opalino anti-uv da inserire come distanziale interno

Dettagli

A2 TERMOSTATI AMBIENTE A2 ROOM THERMOSTAT

A2 TERMOSTATI AMBIENTE A2 ROOM THERMOSTAT TA - TA A A TERMOSTATI AMBIETE I TA - TA A A ROOM THERMOSTAT GB D E P L H TA - TA I GB I I termostati ambiente per installazione a parete TA - TA consentono la regolazione automatica della temperatura

Dettagli

elearn - Stampa funzione elettrica file://c:\program Files\eLearn\Web\tempschprint.html CONDIZIONATORE

elearn - Stampa funzione elettrica file://c:\program Files\eLearn\Web\tempschprint.html CONDIZIONATORE Page 1 of 9 CONDIZIONATORE 156 Page 2 of 9 CONDIZIONATORE - Descrizione Un sistema automatico gestisce la climatizzazione dell'abitacolo, cioè la temperatura e la ventilazione, con ricircolo e orientamento

Dettagli

Outdoor wireless wall switch

Outdoor wireless wall switch www.trust.com SECURITY PLUS-LINE AGST-8800 USER MANUAL MULTI LANGUAGE Item 71151 Version 1.0 Visit www.trust.com for the latest instructions Outdoor wireless wall switch 1 2 3 OFF OFF OFF OFF ON + ON ON

Dettagli

REGISTRATION GUIDE TO RESHELL SOFTWARE

REGISTRATION GUIDE TO RESHELL SOFTWARE REGISTRATION GUIDE TO RESHELL SOFTWARE INDEX: 1. GENERAL INFORMATION 2. REGISTRATION GUIDE 1. GENERAL INFORMATION This guide contains the correct procedure for entering the software page http://software.roenest.com/

Dettagli

Petri Dishes. Medical technology

Petri Dishes. Medical technology Medical technology Andare sempre oltre gli standard è l obiettivo che alimenta le nostre ambizioni. Keep going beyond the standards is the target that feeds our motivation. PRODOTTI PER LA MICROBIOLOGIA

Dettagli

User s manual for art Manuale d uso per art. 3003

User s manual for art Manuale d uso per art. 3003 User s manual for art. 3003 Manuale d uso per art. 3003 This page is intentionally left blank ita La Easy Control è un piccolo registratore DMX che può essere di grande utilità per piccole installazioni,

Dettagli

Automatic air vent. Valvole di sfiato aria automatiche. Automatic air vents. Air vent Valmat. Air vent side discharge

Automatic air vent. Valvole di sfiato aria automatiche. Automatic air vents. Air vent Valmat. Air vent side discharge CARATTERISTICHE GENERALI Le valvole sfiato sono valvole a galleggiante automatiche utilizzate negli impianti di riscaldamento per l evacuazione e lo scarico dell aria intrappolata nelle tubazioni dell

Dettagli

WELCOME UNIPA REGISTRATION:

WELCOME UNIPA REGISTRATION: WELCOME This is a Step by Step Guide that will help you to register as an Exchange for study student to the University of Palermo. Please, read carefully this guide and prepare all required data and documents.

Dettagli

INTERNET & MARKETING INNOVATIVE COMMUNICATION.

INTERNET & MARKETING INNOVATIVE COMMUNICATION. INTERNET & MARKETING INNOVATIVE COMMUNICATION www.sunet.it Passion Our passion to what we do every day allows us to have a special creativity and constantly improve the process of realization and execution.

Dettagli

User Guide Guglielmo SmartClient

User Guide Guglielmo SmartClient User Guide Guglielmo SmartClient User Guide - Guglielmo SmartClient Version: 1.0 Guglielmo All rights reserved. All trademarks and logos referenced herein belong to their respective companies. -2- 1. Introduction

Dettagli

Le migliori curve sono the best curves are. made in Italy PLATE BENDING MACHINE

Le migliori curve sono the best curves are. made in Italy PLATE BENDING MACHINE Le migliori curve sono the best curves are made in Italy PLATE BENDING MACHINE invent Dalla pluriennale esperienza di OMEC nata nel lontano 1973, oggi FLEXO, è la linea di calandre 3 e 4 rulli sinonimo

Dettagli

Arckey La serratura al servizio dell architettura The lock for architecture service

Arckey La serratura al servizio dell architettura The lock for architecture service Arckey La serratura al servizio dell architettura The lock for architecture service Sistema integrato di gestione degli accessi con apertura elettronica attraverso App. An integrated system for managing

Dettagli

General info on using shopping carts with Ingenico epayments

General info on using shopping carts with Ingenico epayments Tabella dei contenuti 1. Disclaimer 2. What is a PSPID? 3. What is an API user? How is it different from other users? 4. What is an operation code? And should I choose "Authorisation" or "Sale"? 5. What

Dettagli

Giulietta BE T ISTRUZIONI DI MONTAGGIO / ASSEMBLY INSTRUCTIONS / INSTRUCTIONS DE MONTAGE / MONTAGEANLEITUNGEN / INSTRUCCIONES DE MONTAJE

Giulietta BE T ISTRUZIONI DI MONTAGGIO / ASSEMBLY INSTRUCTIONS / INSTRUCTIONS DE MONTAGE / MONTAGEANLEITUNGEN / INSTRUCCIONES DE MONTAJE Giulietta BE T table ISTRUZIONI DI MONTAGGIO / ASSEMBLY INSTRUCTIONS / INSTRUCTIONS DE MONTAGE / MONTAGEANLEITUNGEN / INSTRUCCIONES DE MONTAJE www.catellanismith.com AVVERTENZE Si consiglia l utilizzo

Dettagli

LA SACRA BIBBIA: OSSIA L'ANTICO E IL NUOVO TESTAMENTO VERSIONE RIVEDUTA BY GIOVANNI LUZZI

LA SACRA BIBBIA: OSSIA L'ANTICO E IL NUOVO TESTAMENTO VERSIONE RIVEDUTA BY GIOVANNI LUZZI Read Online and Download Ebook LA SACRA BIBBIA: OSSIA L'ANTICO E IL NUOVO TESTAMENTO VERSIONE RIVEDUTA BY GIOVANNI LUZZI DOWNLOAD EBOOK : LA SACRA BIBBIA: OSSIA L'ANTICO E IL NUOVO Click link bellow and

Dettagli

VAI A: GO TO: 1) SCEGLI: UNIVERSITÀ DELLA SVIZZERA ITALIANA

VAI A:   GO TO:   1) SCEGLI: UNIVERSITÀ DELLA SVIZZERA ITALIANA VAI A: https://mycamipro.epfl.ch/client/bicreg GO TO: https://mycamipro.epfl.ch/client/bicreg 1) SCEGLI: UNIVERSITÀ DELLA SVIZZERA ITALIANA ED EFFETTUA L'ACCESSO TRAMITE NET ID 1) PICK UNIVERSITÀ DELLA

Dettagli

Automatic system SL20_22F

Automatic system SL20_22F Automatic system SL20_22F i t a l i a n o e n g l i s h Vantaggi Applicabile ad ogni serramento, anche preesistente Spessore del vetro interno non vincolante Motorizzato ma senza fili né contatti elettrici

Dettagli

elearn - Stampa funzione elettrica file://c:\program Files\eLearn\Web\tempschprint.html CONDIZIONATORE

elearn - Stampa funzione elettrica file://c:\program Files\eLearn\Web\tempschprint.html CONDIZIONATORE Page 1 of 8 CONDIZIONATORE 156 Page 2 of 8 CONDIZIONATORE - Descrizione Il sistema di climatizzazione è del tipo a controllo manuale di temperatura e ventilazione con ricircolo. L'utente può scegliere

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CASSINO E DEL LAZIO MERIDIONALE

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CASSINO E DEL LAZIO MERIDIONALE UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CASSINO E DEL LAZIO MERIDIONALE FACOLTÀ DI INGEGNERIA TESI DI LAUREA MAGISTRALE IN INGEGNERIA MECCANICA-CURRICULUM ENERGIA E AMBIENTE ANALISI SPERIMENTALE DI UN IMPIANTO INNOVATIVO

Dettagli

1CI90 1CI120 1CIA180 CANALI ATTREZZATI CHANNELS. Manuale d installazione e uso Installation and use manual

1CI90 1CI120 1CIA180 CANALI ATTREZZATI CHANNELS. Manuale d installazione e uso Installation and use manual 1CI90 1CI120 1CIA180 CANALI ATTREZZATI CHANNELS Manuale d installazione e uso Installation and use manual Complimenti per aver acquistato una apparecchiatura Barazza! Questa è un apparecchiatura di grande

Dettagli

SOLUZIONI DI CLIMATIZZAZIONE nuova linea di condizionatori. CLIMATE CONTROL SOLUTIONS a new line of cooling units

SOLUZIONI DI CLIMATIZZAZIONE nuova linea di condizionatori. CLIMATE CONTROL SOLUTIONS a new line of cooling units SOLUZIONI DI CLIMATIZZAZIONE nuova linea di condizionatori CLIMATE CONTROL SOLUTIONS a new line of cooling units IL CLIMA IDEALE NEI QUADRI ELETTRICI Il condizionamento di un quadro elettrico permette

Dettagli

ELCART. Manuale di istruzioni/scheda tecnica. ART. 28/ Cronotermostato digitale Touch Screen. Manuale d istruzioni

ELCART. Manuale di istruzioni/scheda tecnica. ART. 28/ Cronotermostato digitale Touch Screen. Manuale d istruzioni PAGINA 1 DI 6 Cronotermostato digitale Touch Screen Manuale d istruzioni 1. Display (1) Orologio (2) Giorni della settimana (3) Programma giornaliero (24 ore) Comfort (Black dot) / Economico (Blank) (4)

Dettagli

BDM Motorola MC32xxx User Manual

BDM Motorola MC32xxx User Manual BDM Motorola MC32xxx User Manual FG Technology 1/14 BDM Motorola MC32xxx Indice Index Premessa / Premise..................................................................... 3 Il modulo EOBD2 / The EOBD2

Dettagli

Incassi Istruzioni di installazione / Installation instruction

Incassi Istruzioni di installazione / Installation instruction Incassi Istruzioni di installazione / Installation instruction Art. 884054 Art. 884053 Art. 654099 Art. 654100 Art. 035212 Per installatore: Al fine di garantire la durata del prodotto installare rubinetti

Dettagli

Linea Conteggio. Water metering Line.

Linea Conteggio. Water metering Line. Linea Conteggio Water metering Line Italian Bakery Solutions www.sitep.net EASY 30 EASY 30 MIX GT 30 GT 30 MIX C GT 30 MATIC Linea Conteggio Water metering Line 4 EASY 30 dosatore / water meter EASY 30

Dettagli

Canti Popolari delle Isole Eolie e di Altri Luoghi di Sicilia (Italian Edition)

Canti Popolari delle Isole Eolie e di Altri Luoghi di Sicilia (Italian Edition) Canti Popolari delle Isole Eolie e di Altri Luoghi di Sicilia (Italian Edition) L. Lizio-Bruno Click here if your download doesn"t start automatically Canti Popolari delle Isole Eolie e di Altri Luoghi

Dettagli

valvola di scarico rapido e avv. prog. G1/4

valvola di scarico rapido e avv. prog. G1/4 valvola di scarico rapido e avv. prog. G1/4 G1/4 quick exhaust and slow-start valve Modalità di funzionamento Questo tipo di avviatore progressivo è modulare e può essere installato in batteria con i gruppi

Dettagli

A.J.TRADING S.R.L. DESCRIZIONE MACCHINA A CESTO APERTO DA LAVAGGIO O TINTURA PRODUCTS OR DYESTUFFS S DIRECTLY INSIDE THE WASHER

A.J.TRADING S.R.L. DESCRIZIONE MACCHINA A CESTO APERTO DA LAVAGGIO O TINTURA PRODUCTS OR DYESTUFFS S DIRECTLY INSIDE THE WASHER SISTEMA ECOLOGICO PER OTTENERE NUOVI EFFETTI ETTI SUI CAPI, CHE APPLICA PRODOTTI CHIMICI E COLORANTI DIRETTAMENTE IN LAVATRICE. INSTALLABILE IN QUALSIASI MACCHINA A CESTO APERTO DA LAVAGGIO O TINTURA ECOLOGICAL

Dettagli

Demolition Shears. SERIE DFPV Dimensioni e Dati Tecnici Dimensions and Technical Data SERIE DSH SERIE DMC

Demolition Shears. SERIE DFPV Dimensioni e Dati Tecnici Dimensions and Technical Data SERIE DSH SERIE DMC Siamo un'azienda che opera nel settore di demolitori idraulici dal 1997, avendo già acquisito un'esperienza nell produzione demolitori idraulici dal 1983. Lavorando con le migliori aziende costruttrici

Dettagli

How to register for exam sessions ( Appelli ) Version updated on 17/10/2018

How to register for exam sessions ( Appelli ) Version updated on 17/10/2018 How to register for exam sessions ( Appelli ) Version updated on 17/10/2018 Course catalogue and Piano Carriera (Career Plan) At the beginning of your exchange period in Torino you will need to register

Dettagli

App Restart. Manuale di configurazione di Restart WiFi Configuration instruction manual for Restart WiFi

App Restart. Manuale di configurazione di Restart WiFi Configuration instruction manual for Restart WiFi App App Restart Restart WiFi WIFI Manuale di configurazione di Restart WiFi Configuration instruction manual for Restart WiFi 1 IT CONFIGURAZIONE IN MODALITA AP MODE (Consigliata)... 3 MODALITA ALTERNATIVA

Dettagli

RUBINETTERIA ROSSI FIORENZO di Rossi Renato Rodolfo Via G. Verdi, POGNO (NO) - ITALY - Tel. (39) Fax (39) Web

RUBINETTERIA ROSSI FIORENZO di Rossi Renato Rodolfo Via G. Verdi, POGNO (NO) - ITALY - Tel. (39) Fax (39) Web RUBINETTERIA ROSSI FIORENZO di Rossi Renato Rodolfo Via G. Verdi, 7-28076 POGNO (NO) - ITALY - Tel. (39) 0322 996840 - Fax (39) 0322 97495 Web address: www.rossifiorenzo.it - e-mail: info@rossifiorenzo.it

Dettagli

Self-Calibration Hands-on CASA introduction

Self-Calibration Hands-on CASA introduction Self-Calibration Hands-on CASA introduction Adam North American ALMA Science Center Atacama Large Millimeter/submillimeter Array Expanded Very Large Array Robert C. Byrd Green Bank Telescope Very Long

Dettagli

DATI TECNICI TECHNICAL DATA 385 Dimensioni d'ingombro Overall dimensions Versione 6S (3S, 4S) 6S version (3S, 4S)

DATI TECNICI TECHNICAL DATA 385 Dimensioni d'ingombro Overall dimensions Versione 6S (3S, 4S) 6S version (3S, 4S) Dimensioni d'ingombro Overall dimensions Versione 6S (3S, 4S) 6S version (3S, 4S) N. DT6K0E 3 20 530 1230 453,5 130 90 2450 0 700 2320 6400 7 147 1210 249 347 347 975 528 500,5 419 719 220 500 min 870

Dettagli

Pannello principale di Trakbox

Pannello principale di Trakbox Pannello principale di Trakbox A - Pulsanti con relativi comandi che sono disponibili in base a RTX o Trakbox selezionato. B - Se Auto Frequency è selezionato Trakbox aggiorna automaticamente la frequenza

Dettagli

Solutions in motion.

Solutions in motion. Solutions in motion. Solutions in motion. SIPRO SIPRO presente sul mercato da quasi trent anni si colloca quale leader italiano nella progettazione e produzione di soluzioni per il motion control. Porsi

Dettagli

Trainer Luxury Segment

Trainer Luxury Segment Trainer Luxury Segment Volkswagen Phaeton Indice Introduzione Circuito del refrigerante Circuito di riscaldamento Distribuzione aria Comandi Panoramica di sistema / Rete CAN Sensori Attuatori Autodiagnosi

Dettagli

Quick changer. Cambia utensile. Polígono Indutrial O Rebullón s/n Mos - España -

Quick changer. Cambia utensile. Polígono Indutrial O Rebullón s/n Mos - España - Cambia utensile Cambio rapido dell attrezzatura sul robot. Adatto anche per canalizzazioni in depressione. Evita errori nelle connessioni pneumatiche ed elettriche.,, o connessioni pneumatiche. connessioni

Dettagli

TLR02. Dimmer per Led in tensione costante a 4 canali

TLR02. Dimmer per Led in tensione costante a 4 canali TLR02 Dimmer per Led in tensione costante a 4 canali DATI TECNICI Alimentazione Uscita Tipo di carico 12-24 Vdc Carico max 10A: 90 W (12Vdc 3Ch); 120 W (12Vdc 4Ch) 180 W (24Vdc 3Ch); 240 W (24Vdc 4Ch)

Dettagli

Exam of DIGITAL ELECTRONICS June 14 th, 2012 Prof. Marco Sampietro

Exam of DIGITAL ELECTRONICS June 14 th, 2012 Prof. Marco Sampietro Exam of DIGITAL ELECTRONICS June 14 th, 2012 Prof. Marco Sampietro Matr. N NAME CMOS circuits Si supponga di avere una tecnologia CMOS con le seguenti caratteristiche: p =400 cm 2 /V s, n =1200 cm 2 /V

Dettagli

TLR05S-350. Extender in corrente costante, 3 x 350mA per TLR04M_

TLR05S-350. Extender in corrente costante, 3 x 350mA per TLR04M_ TLR05S-350 Extender in corrente costante, 3 x 350mA per TLR04M_350-500 IT DATI TECNICI Alimentazione Uscita Tipo di carico Sistema di collegamento master/slave/slave Distanza massima delle connessioni

Dettagli

Emotion shower system, l emozione di vivere un esperienza nuova. Forme eleganti, linee armoniose, soluzioni tecniche innovative e materiali all avangu

Emotion shower system, l emozione di vivere un esperienza nuova. Forme eleganti, linee armoniose, soluzioni tecniche innovative e materiali all avangu Emotion shower system, l emozione di vivere un esperienza nuova. Forme eleganti, linee armoniose, soluzioni tecniche innovative e materiali all avanguardia; tutti lavorano insieme verso un unico obiettivo:

Dettagli