per per sistemi Windows XP/Vista/7

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "per per sistemi Windows XP/Vista/7"

Transcript

1 Modalità Modalità installazione dei dei prodotti ANSYS e/o del del gestore di licenza di licenza per per sistemi Windows XP/Vista/7 Per verificare le piattaforme, le architetture e i sistemi operativi supportati, visitare il sito: (Vista SP1 è supportato. Ansys non è invece ufficialmente certificato per le Home editions di Windows). Prima di procedere all installazione dei prodotti ANSYS assicurarsi che la versione del gestore di licenza (FLEXlm) sia quella compatibile con la versione dei prodotti Ansys che si sta usando. Per prodotti versione 14 è necessario avere installato almeno il gestore di licenza della release 14 ( ANSLIC_ADMIN ). Assicurarsi inoltre che la licenza in proprio possesso sia compatibile con la versione di Ansys che si vuole installare. Per fare questo aprire la licenza con un text-editor e verificare la data di scadenza del supporto tecnico. Deve essere posteriore a Dicembre 2011 per poter utilizzare Ansys14 e versioni precedenti. La data di scadenza del supporto tecnico si trova su ogni riga di INCREMENT (riquadro azzurro) nell esempio qui sotto riportato: INCREMENT rdacis ansyslmd permanent 1 6F7670A0449D \ VENDOR_STRING=customer: SUPERSEDE ISSUED=22-Apr-2009 \ START=22-Apr-2009 E necessario avere: CPU almeno classe Pentium o EM64T/AMD64 Lettore DVD Circa 2.5Gb di spazio libero su disco Scheda grafica che supporti risoluzioni 1024x768 (16-bit) Memoria di swap circa doppia rispetto il valore della RAM Nel rispetto di queste condizioni procedere nell installazione. L installazione deve avvenire da Amministratore. Con Windows Vista e 7 è inoltre necessario disattivare le UAC (user account control) 1

2 E possibile installare: il solo gestore di licenze (License Manager). Questo tipo d installazione va fatta solo sulla macchina server di licenza Ansys e su cui non si vuole usare Ansys. Solo FASE 4. solo i prodotti Ansys. Vedere FASE 1. Questo tipo di installazione va fatta su macchine client (macchine che leggono la licenza Ansys via rete). I prodotti Ansys e il gestore di licenza. Vedere FASE 1 e FASE 4. Questo tipo di installazione va fatto su una macchina che oltre a gestire le licenza Ansys (server di licenza) viene usata per utilizzare Ansys. I prodotti Ansys, il modulo di calcolo in parallelo MPI e il gestore di licenza. Vedere FASE 1, FASE 3 e FASE 4. Questo tipo di installazione va fatto su una macchina che oltre a gestire le licenza Ansys (server di licenza) viene usata per utilizzare Ansys. Installazione del sistema di gestione dei database di ANSYS. Solo FASE 2. EKM è il software per la gestione dei dati di ANSYS che va installato esclusivamente sul pc dove si intende immagazzinare i dati. NB: se si desidera installare anche qualche plug-in per CAD è bene aver prima installato il corrispondente CAD sulla macchina su cui s installerà Ansys. Verificare poi la compatibilità del CAD con la versione di Ansys usata. Installazione In Batch E possibile fare una silent installation vale a dire un installazione in batch di Ansys seguendo quanto segue: Eseguire da linea di comando (shell DOS o da Start>Run menu di windows) setup.exe silent install_dir install directory product1 product2 setuplm.exe silent (installa il gestore di licenza) Questo programma dovrebbe chiudere in automatico certe applicazioni. E bene quindi chiudere qualsiasi applicazione prima di iniziare l installazione in batch. Per specificare la directory di installazione usare le virgolette se il percorso contiene degli spazi. Se si sceglie la directory di default (C:\Program Files\ANSYS Inc\) è possibile omettere l opzione -install_dir. Se si vuole configurare il plug in per UG NX o Pro/ENGINEER: NX: verificare che le variabili ambiente UGII sono settate così la configurazione le prenderà in automatico. Pro/ENGINEER: verificare che le seguenti variabili ambiente siano settate: PROE_START_CMD=C:\Program Files\proeWildfire 3.0\bin\proe1.bat (il proprio proe start command) PRO_COMM_MSG_EXE= C:\Program Files\proeWildfire 3.0\<proe_platform>\obj\pro_comm_msg.exe Se si vuole installare solo alcuni prodotti (es mechanical e non ls-dyna o cfx) è possibile sceglierli nel processo di installazione (vedere schermate di pag. 8) o in alternativa avere il setup.exe del solo prodotto che si desidera installare. Ad esempio se si scarica il file ISO di Ansys si potranno installare tutti i prodotti Ansys. Se si scarica il file di installazione di mechanical si installerà il solo Ansys mechanical. 2

3 Inizio installazione Inserire il DVD 1, l installazione ha inizio in modo automatico. Nel caso in cui ciò non accada, attraverso risorse del computer accedere al contenuto del DVD e fare un doppio click sul file setup.exe. Una volta fatto questo viene mostrato quanto segue: FASE 1) FASE 2) FASE 3) FASE 4) FASE 5) FASE 1) - INSTALLAZIONE DEI PRODOTTI Premendo su (1) compaiono le seguenti schermate: Come prima cosa selezionare la lingua. Accettazione condizioni di utilizzo. Premere su Next per proseguire 3

4 Scelta della directory nella quale installare i files necessari. Selezionare anche l associatività dei files con Ansys per poter aprire i databases con un doppio click da windows explorer. La voce Disable ANSYS RSS Feed se selezionata disabilita le gli avvisi (aggiornamenti del software, aggiornamenti del sito, nuove features, notizie importanti riguardo ANSYS, )che arrivano da ANSYS direttamente. Premere su Next per proseguire. 4

5 Scelta dei software da installare. Premere su Next per proseguire Se si è scelto di installare il Plug in per il CAD ProE sarà necessario specificare quanto riportato qui sopra. Scegliendo skip ( ) è possibile effettuare la configurazione in un altro momento e quindi saltare questa parte di installazione. Premere su Next per proseguire 5

6 Se si è scelto di installare il Plug in per il CAD Unigraphics sarà necessario specificare quanto riportato qui sopra. Scegliendo skip ( ) è possibile saltare questa parte di installazione. Se non si ha UG il flex sullo skip è obbligatorio. Premere su Next per proseguire. Funziona nel medesimo modo anche per altri CAD selezionati. Verifica se sulla macchina su cui si sta installando Ansys è già presente una licenza Ansys e segnala eventuali anomalie da correggere. Premere su Next per proseguire. 6

7 Riepilogo delle componenti che si vuole installare. Premere su Next per proseguire Inizio scompattazione files da installare 7

8 A questo punto viene chiesto di inserire il disk 2 (DVD 2) per completare l installazione. Inserire il DVD 2 e premere Ok. Fine compattazione files di installazione. L operazione potrebbe richiedere del tempo. Premere su Next per proseguire A questo punto viene confermata la fine compattazione ed installazione dei prodotti e viene dato un avviso riguardante il gestore di licenza. 8

9 Specifica del server di licenza Ansys (o dei 3 server) La comparsa del box Licensing Client Installation Configuration certifica l avvenuta installazione del gestore di licenza lato client e del programma Ansys Inc. License manager. Se nella macchina non è presente nessun file Ansyslmd.ini allora apparirà il box Specify License Server Machine - Add Server Specification che permette di specificare il server di licenze per Ansys e quindi configurare la macchina come client. Se al contrario il file è presente non verrà richiesto di specificare il server di licenza e quindi basterà Premere su Next per proseguire 9

10 Viene chiesto di compilare un questionario via internet (cliccare su Next ). E tranquillamente possibile saltare questo passaggio dell installazione cliccando su Finish. 10

11 FASE 3) - INSTALLAZIONE MPI MODULO PER IL CALCOLO IN PARALLELO FASE 1) FASE 2) FASE 3) FASE 4) FASE 5) Inserire il disk1 (DVD1). Per installare il modulo MPI, necessario per poter fare calcoli in parallelo, selezionare il terzo tasto (). Nella slide successiva viene chiesto quale tipo di MPI si vuole installare (vedere Help ANSYS MPI Software): - Intel MPI - Platform MPI 11

12 Intel MPI Se si vuole installare Intel-MPI selezionare () il primo pulsante. Indicare il percorso nel quale saranno salvati i files e selezionare Extract. 12

13 A questo punto comincia l estrazione dei file che verranno installati sul pc. Cliccare next. 13

14 Accettare i termini di accordo della licenza e premere Next per proseguire. 14

15 Selezionare il tipo di installazione che si desidera fare: Full o Custom. Viene mostrata la cartella di installazione e premere su Install. A questo punto parte l estrazione e l installazione del prodotto. 15

16 L installazione è così terminata e si deve a questo punto selezionare il tasto Finish. NOTA: Quando l installazione è terminata, aggiungere %I_MPI_ROOT%\em64t\bin oppure %I_MPI_ROOT%\ia32\bin al System PATH della variabile ambiente. Se sia HP-MPI che Intel-MPI sono installati, Intel-MPI deve essere messo prima HP-MPI nel PATH. Per nascondere la password di Windows, aprire una finestra di Command Prompt e scrivere: "%I_MPI_ROOT%\em64t\bin\wmpiregister" oppure "%I_MPI_ROOT%\ia32\bin\wmpiregister" 16

17 Dopodichè impostere le proprie informazioni dell account di Windows e selezionare Register. 17

18 Platform MPI NOTA: Disinstallare qualsiasi precedente versione di Platform-MPI prima di installare Platform-MPI. Se si vuole installare Platform-MPI selezionare () il secondo pulsante. Quindi selezionare Next. 18

19 Indicare il percorso nel quale sarà installato il software e quindi cliccare su Next. IMPORTANTE: Essere sicuri di selezionare HP-MPI Libraries, tools and service for Windows XP/2003/Vista/2008. (Selezionare quali componenti si voglione installare) cliccare su Next. 19

20 Indicare le caratteristiche dello Shortcut che sarà messo nel menu di Start e premere Next. È consigliato di selezionare entrambe le opzioni e poi selzionare Next. 20

21 Indicare la porta che verrà utilizzata per lanciare Platform-MPI.(è consigliato di lasciare la porta che c è di default almeno che non sia già occupata) In questa finestra viene riassunto cosa si installa di seguito premere Install per lanciare l installazione. 21

22 In qualche secondo viene installato il software, e automaticamente si viene poi diretti alla finestra finale. Selezionare Finish e l installazione è termita, dopodichè si viene automaticamente reindirizzati alla schermata iniziale d installazione di ANSYS 14.0 NOTA: Quando l installazione è completa, aggiungere %MPI_ROOT%\bin al System PATH della variabile ambiente. Per nasconderla password di Windows, aprire una finestra di Command Prompt e digitare: "%AWP_ROOT121%\ansys\hpmpi\sethpmpipassword" NOTA: per l installazione dell MPI su cluster si consiglia di leggere attentamente l Help di ANSYS e soprattutto la sezione Setting Up the Environment for Distributed ANSYS. 22

23 FASE 4) - INSTALLAZIONE DEL GESTORE DI LICENZA Versioni del gestore di licenza Ansys antecedenti quella in dotazione alla 14.0 saranno rimosse e sostituite da quella che si sta per installare. Se presenti altri software che gestiscono la licenza con il Flexlm il loro servizio non verrà fermato. Se la macchina non è client di licenza o se si vuole installare il solo gestore di licenza Ansys allora è necessario fare quanto qui sotto riportato. FASE 1) FASE 2) FASE 3) FASE 4) FASE 5) Premendo su ( ) compaiono le seguenti schermate (oppure eseguire il file setuplm.exe). Alla fine dell installazione comparirà nella lista dei programmi di Windows (Start Menu) un programma denominato ANSYS, Inc. License Manager Oltre a specificare una macchina server legata alla porta 1055 (Ansys Flexlm machine) si deve specificare anche la macchina server per il licensing interconenct legata alla porta 2325 (Ansys interconnect machine). Il licensing interconnect consente di fare una gestione intelligente delle licenze disponibili (sharing). In definitiva è possibile specificare: una singola macchina server di licenza per Ansys più macchine singole server di licenza per Ansys da cui prelevare la licenza in cascata se dalla macchina da cui si preleva la licenza questa non è attiva o impegnata. una triade ridondante di macchine server di licenza per Ansys la macchina per l Ansys interconnect licensing 23

24 Premere OK sulla finestra di Warning. Accettazione condizioni di utilizzo. Se presente un gestore di licenza Ansys attivo verrà fermato. Premere su Next per proseguire. Viene indicata la cartella di installazione, che non si può modificare. Poi premere Next. 24

25 Listato di ciò che si sta installando. Premere su Next per proseguire. Verifica di un eventuale file di licenza già installato precedentemente. Una volta terminato il controllo premere Next. 25

26 Elenco delle caratteristiche dell installazione. Per continuare premere Next. Inizio scompattazione files da installare. Alla fine dell estrazione dei file premere Next. 26

27 Informazioni riguardanti la presenza o meno di un gestore di licenza sulla macchina oggetto dell installazione e di eventuali conflitti tra i file Ansys già presenti sulla macchina e quelli che si intende installare. 27

28 Scelta della modalità di installazione del gestore di licenza, poi premere Continue, poi bisognerà premere ancora Continue. Se appare la scritta a license file already exist premere Skip. L opzione Run the Ansys Licensing Interconnect with Flexlm è il default e permette di configurare la macchina come server di licenza per Ansys. Se non si ha una licenza Premere cancel e quando si è in possesso di una licenza valida lanciare il programma Ansys Inc. License manager - > ANSLIC_ADMIN Utility e lanciare Run the license wizard (vedere più Avanti). In automatico la macchina è vista anche come server di licenza nel licensing interconnect Avendo una licenza i passi da seguire sono: 28

29 1. Specificare il percorso del file di licenza (.) e Premere Open. Nel fare questo in automatico viene controllato se HOST NAME e FLEXID presenti nella licenza sono compatibili con quelli della macchina su cu si sta installando la licenza. Viene anche controllato se la licenza è scaduta. Se la licenza non è valida il processo d installazione si interrompe 2. In automatico viene creato, o aggiornato se già esistente, il file ansyslmd.ini nella directory C:\Program Files\Ansys Inc\Shared Files\Licensing. In questo file è presente il nome della macchina come macchina server di licenza per Ansys. Premere continue per continuare. 3. Premere continue per avviare il gestore di licenza e attendere il suo avvio, e poi premere Exit. Fine dell installazione della licenza. Il passo successivo è l effettuazione della diagnostica della licenza. 29

30 30

31 L opzione Run the Ansys Licensing Interconnect without Flexlm è utilizzata se si vuole configurare la macchina come macchina di collegamento al server di licenza Ansys. Le altre macchine client punteranno ad essa e non alla macchina su cui effettivamente è attivo il gestore di licenza Ansys. Questo è utile se il server di licenza è remoto (collegato via internet vale a dire una rete esterna) o per meglio gestire il carico di lavoro del server di licenza Ansys. 31

32 Ci sono tre passi da seguire: 1 In automatico viene specificata la macchina come macchina di collegamento al server di licenza Ansys. Premere continue per continuare. 32

33 Premere continue per continuare. 2 specificare il server di licenza per Ansys 33

34 Specificare la macchina server di licenza per Ansys ().Premere continue per continuare. (Se il pc aveva già installato un ANSYS License Manager precedente il software individua in automatico il pc server e quindi non chiede 34

35 3 avviare il gestore di licenza Premere continue per continuare. Schacciare OK per terminare Così facendo la macchina su cui si è installato il flexlm (non attivo) diventa ponte (primary interconnect machine) per il collegamento alla macchina su cui veramente è attivo il servizio di licenza Ansys. 35

36 Ansys Server machine Primary interconnect machine client machine 36

37 L opzione Run the Ansys Licensing Interconnect and Flexlm independently va scelta se si vuole gestire la licenza Ansys con un software che non sia quello fornito da Ansys ad esempio si voglia utilizzare Acresso's FLEXnet Manager. E una opzione per utenti avanzati Premere continue per continuare. 37

38 Premere continue per continuare. 38

39 Avendo una licenza i passi da seguire sono: Premere continue per continuare. 1. Specificare il percorso del file di licenza () e chiacciare Open. Nel fare questo in automatico viene controllato se HOST NAME e FLEXID presenti nella licenza sono compatibili con quelli della macchina su cu si sta installando la licenza. Viene anche controllato se la licenza è scaduta. Se la licenza non è valida il processo d installazione si interrompe Premere Open per continuare. 39

40 2 specificare il server di licenza per Ansys Premere Open per continuare. 40

41 Specificare la macchina su cui si è come server di licenza per Ansys ().Premere continue per continuare. 3 avviare il gestore di licenza 41

42 Premere continue per continuare. 42

43 Premere OK e continue per proseguire. 43

44 Schacciare Exit. Premere Exit per terminare l installazione. Siccome ANSLIC_ADMIN ora non gestisce più il server di licenza per Ansys ma solo il licensing interconnect è necessario avviare la licenza Ansys con il gestore prescelto (FLEXNet Manager) Se si cambia la licenza, è necessario fare un re-read della licenza sia con il proprio Flexlm sia con l ANSLIC_ADMIN. 44

45 Modalità di disinstallazione dei prodotti ANSYS e/o del gestore di licenza per sistemi Windows XP/Vista/7 La disinstallazione deve avvenire da Amministratore. A_Dal menù Avvio di Windows selezionare Start->programmi e poi Ansys14. Selezionare la voce uninstall e procedere alla disinstallazione. B_Se il PC è il server di licenza fermare il gestore di licenza e cancellare il servizio: 1. Da programmi selezionare ANSYS Inc. License Manager e poi ANSLIC_ADMIN_UTILITY. 2. In ANSLIC_ADMIN_UTILITY, selezionare Stop the Ansys Inc. license manager. 3. Uscire da ANSLIC_ADMIN_UTILITY 4. Stoppare con il task manager il processo lmgrd.exe 45

46 C_Sia su macchine client che server: 1. Cancellare la directory \Program Files\ANSYS Inc\ 2. Cancellare il programma ANSYS FLEXlm License Manager dal menù Avvio. 3. Cancellare la variabile ambiente ANSYSLIC_DIR License Manager Will Not Stop When you attempt to stop the license manager, it may not stop immediately. You should use the Stop the ANSYS, Inc. License Manager option of the ANSLIC_ADMIN utility to stop the license manager. We do not recommend stopping the license manager manually; however, if you choose to do so, you must stop the components in the following order: 1. ansysli_monitor 2. Licensing Interconnect (ansysli_server) 3. FLEXlm components (lmgrd and ansyslmd) 46

47 Gestione della licenza di ANSYS 14 e/o del gestore di licenza per sistemi Windows XP/Vista/7 DA MACCHINA SERVER Avvio del tool gestione di licenze Ansys 47

48 1) 2) 3) 4) 48

49 La scelta di una delle azioni a lato consente di agire sulla licenza Ansys. In particolare 1)Avviare, 2)Fermare, 3)Rileggere o fare un 4)Check dello stato della licenza come qui sotto specificato Selezionare gather diagnostic information leggere quanto riportato nell output. Si trovano informazioni riguardanti il numero e il tipo di features attivate dalla licenza. 49

50 DA MACCHINA CLIENT 3) 1) 2) Rispetto la versione da server le operazioni che si possono fare sono ridotte e in particolare si può 1) specificare dove andare a prendere licenze valide per Ansys. Si può specificare uno o più server singoli o una terna ridondante di server. 2) verificare lo stato della licenza 3) Individuare quale sia la macchina da cui si stanno prendendo le licenze Ansys. 50

51 1) Specifica del/dei server di licenza Ansys Volendo specificare la macchina server di licenza selezionare () Add Server Machine Specification. 51

52 Scegliere se 1 o 3 server di licenza a seconda della tipologia di licenza in possesso () ed inserire il nome/i dei servers (). Premere OK per terminare l operazione. Verrà creato il file Ansyslmd.ini posizionato nella directory C:\Program Files\ANSYS Inc\Shared Files\Licensing con la seguente struttura Se si hanno n licenze distinte su n macchine (multiple single server) è possibile dare una priorità ai server di licenza in modo tale che se un server ha esaurito le licenze disponibili si possa andare in automatico a ricercare licenze nei server successivi. Questa graduatoria è fatta ripetendo n volte l operazione di aggiunta server (Add Server Specification) ed eventualmente riordinando i server inseriti come qui sotto riportato () con i comandi move up move down avendo preventivamente selezionato il server con il mouse. 52

53 2) Check dello stato della licenza 3 Individuazione della macchina server di licenze Ansys 53

Installazione di GFI Network Server Monitor

Installazione di GFI Network Server Monitor Installazione di GFI Network Server Monitor Requisiti di sistema I computer che eseguono GFI Network Server Monitor richiedono: i sistemi operativi Windows 2000 (SP4 o superiore), 2003 o XP Pro Windows

Dettagli

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione)

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione) CONFIGURAZIONE DELLA CASELLA DI POSTA ELETTRONICA La consultazione della casella di posta elettronica predisposta all interno del dominio patronatosias.it può essere effettuata attraverso l utilizzo dei

Dettagli

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA Avvio di Atlas 2.x sul server CONTESTO La macchina deve rispecchiare le seguenti caratteristiche MINIME di sistema: Valori MINIMI per Server di TC con 10 postazioni d'esame

Dettagli

PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DI MYSQL E VolT per utenti Visual Trader e InteractiveBrokers

PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DI MYSQL E VolT per utenti Visual Trader e InteractiveBrokers PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DI MYSQL E VolT per utenti Visual Trader e InteractiveBrokers La procedura di installazione è divisa in tre parti : Installazione dell archivio MySql, sul quale vengono salvati

Dettagli

Modulo. Programmiamo in Pascal. Unità didattiche COSA IMPAREREMO...

Modulo. Programmiamo in Pascal. Unità didattiche COSA IMPAREREMO... Modulo A Programmiamo in Pascal Unità didattiche 1. Installiamo il Dev-Pascal 2. Il programma e le variabili 3. Input dei dati 4. Utilizziamo gli operatori matematici e commentiamo il codice COSA IMPAREREMO...

Dettagli

FileMaker Server 12. Guida introduttiva

FileMaker Server 12. Guida introduttiva FileMaker Server 12 Guida introduttiva 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker,

Dettagli

> MULTI TASKING > MULTI PROCESS > MULTI CORE

> MULTI TASKING > MULTI PROCESS > MULTI CORE > MULTI TASKING > MULTI PROCESS > MULTI CORE WorkNC V21 multicore 64 bits : Benefici di WorkNC Aumento generale della produttività, grazie alle nuove tecnologie multi-core, 64 bit e Windows 7 Calcolo di

Dettagli

1. FileZilla: installazione

1. FileZilla: installazione 1. FileZilla: installazione Dopo aver scaricato e salvato (sezione Download >Software Open Source > Internet/Reti > FileZilla_3.0.4.1_win32- setup.exe) l installer del nostro client FTP sul proprio computer

Dettagli

Come installare e configurare il software FileZilla

Come installare e configurare il software FileZilla Come utilizzare FileZilla per accedere ad un server FTP Con questo tutorial verrà mostrato come installare, configurare il software e accedere ad un server FTP, come ad esempio quello dedicato ai siti

Dettagli

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Indice 4 Introduzione 5 Cosa ti occorre 6 Panoramica dell installazione 6 Passo 1: verifica la presenza di aggiornamenti. 6 Passo 2: apri Assistente

Dettagli

Client di Posta Elettronica PECMailer

Client di Posta Elettronica PECMailer Client di Posta Elettronica PECMailer PECMailer è un semplice ma completo client di posta elettronica, ovvero un programma che consente di gestire la composizione, la trasmissione, la ricezione e l'organizzazione

Dettagli

MailStore Proxy è disponibile gratuitamente per tutti i clienti di MailStore Server all indirizzo http://www.mailstore.com/en/downloads.

MailStore Proxy è disponibile gratuitamente per tutti i clienti di MailStore Server all indirizzo http://www.mailstore.com/en/downloads. MailStore Proxy Con MailStore Proxy, il server proxy di MailStore, è possibile archiviare i messaggi in modo automatico al momento dell invio/ricezione. I pro e i contro di questa procedura vengono esaminati

Dettagli

INDICE INTRODUZIONE...3 REQUISITI MINIMI DI SISTEMA...4 INSTALLAZIONE DEI PROGRAMMI...5 AVVIAMENTO DEI PROGRAMMI...7 GESTIONE ACCESSI...

INDICE INTRODUZIONE...3 REQUISITI MINIMI DI SISTEMA...4 INSTALLAZIONE DEI PROGRAMMI...5 AVVIAMENTO DEI PROGRAMMI...7 GESTIONE ACCESSI... ambiente Windows INDICE INTRODUZIONE...3 REQUISITI MINIMI DI SISTEMA...4 INSTALLAZIONE DEI PROGRAMMI...5 AVVIAMENTO DEI PROGRAMMI...7 GESTIONE ACCESSI...8 GESTIONE DELLE COPIE DI SICUREZZA...10 AGGIORNAMENTO

Dettagli

Il compilatore Dev-C++

Il compilatore Dev-C++ Il compilatore Dev-C++ A cura del dott. Marco Cesati 1 Il compilatore Dev-C++ Compilatore per Windows: http://www.bloodshed.net/devcpp.html Installazione Configurazione Utilizzazione 2 1 Requisiti di sistema

Dettagli

INSTALLAZIONE E UTILIZZO DEL COMPILATORE Code::Blocks 8.02

INSTALLAZIONE E UTILIZZO DEL COMPILATORE Code::Blocks 8.02 INSTALLAZIONE E UTILIZZO DEL COMPILATORE Code::Blocks 8.02 Download Si può scaricare gratuitamente la versione per il proprio sistema operativo (Windows, MacOS, Linux) dal sito: http://www.codeblocks.org

Dettagli

ATLAS : Aula - COME ESEGUIRE UNA SESSIONE DEMO

ATLAS : Aula - COME ESEGUIRE UNA SESSIONE DEMO ATLAS : Aula - COME ESEGUIRE UNA SESSIONE DEMO Come eseguire una sessione DEMO CONTENUTO Il documento contiene le informazioni necessarie allo svolgimento di una sessione di prova, atta a verificare la

Dettagli

Boot Camp Guida di installazione e configurazione

Boot Camp Guida di installazione e configurazione Boot Camp Guida di installazione e configurazione Indice 3 Introduzione 4 Panoramica dell'installazione 4 Passo 1: Verificare la presenza di aggiornamenti 4 Passo 2: Per preparare il Mac per Windows 4

Dettagli

Disabilitare lo User Account Control

Disabilitare lo User Account Control Disabilitare lo User Account Control Come ottenere i privilegi di sistema su Windows 7 1s 2s 1. Cenni Generali Disabilitare il Controllo Account Utente (UAC) Win 7 1.1 Dove può essere applicato questo

Dettagli

Windows Compatibilità

Windows Compatibilità Che novità? Windows Compatibilità CODESOFT 2014 é compatibile con Windows 8.1 e Windows Server 2012 R2 CODESOFT 2014 Compatibilità sistemi operativi: Windows 8 / Windows 8.1 Windows Server 2012 / Windows

Dettagli

Virtualizzazione e installazione Linux

Virtualizzazione e installazione Linux Virtualizzazione e installazione Linux Federico De Meo, Davide Quaglia, Simone Bronuzzi Lo scopo di questa esercitazione è quello di introdurre il concetto di virtualizzazione, di creare un ambiente virtuale

Dettagli

Dipartimento di Sistemi e Informatica Università degli Studi di Firenze. Dev-C++ Ing. Michele Banci 27/03/2007 1

Dipartimento di Sistemi e Informatica Università degli Studi di Firenze. Dev-C++ Ing. Michele Banci 27/03/2007 1 Dipartimento di Sistemi e Informatica Università degli Studi di Firenze Dev-C++ Ing. Michele Banci 27/03/2007 1 Utilizzare Dev-C++ Tutti i programmi che seranno realizzati richiedono progetti separati

Dettagli

Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER

Installazione ed attivazione della SUITE OFFIS versione SERVER Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER Premessa La versione server di OFFIS può essere installata e utilizzata indifferentemente da PC/Win o Mac/Osx e consente l'accesso contemporaneo

Dettagli

Manuale installazione DiKe Util

Manuale installazione DiKe Util Manuale installazione DiKe Util Andare sul sito Internet: www.firma.infocert.it Cliccare su software nella sezione rossa INSTALLAZIONE: comparirà la seguente pagina 1 Selezionare, nel menu di sinistra,

Dettagli

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a: Lab 4.1 Utilizzare FTP (File Tranfer Protocol) LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) In questa lezione imparerete a: Utilizzare altri servizi Internet, Collegarsi al servizio Telnet, Accedere

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE GESTIONE FLOTTE /REMIND

MANUALE DI INSTALLAZIONE GESTIONE FLOTTE /REMIND Progettisti dentro e oltre l impresa MANUALE DI INSTALLAZIONE GESTIONE FLOTTE /REMIND Pag 1 di 31 INTRODUZIONE Questo documento ha lo scopo di illustrare le modalità di installazione e configurazione dell

Dettagli

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA Manuale Utente Linux Debian, Fedora, Ubuntu www.ondacommunication.com Chiavet ta Internet MT503HSA Guida rapida sistema operativo LINUX V 1.1 33080, Roveredo in Piano (PN)

Dettagli

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale InterWrite SchoolBoard è un software per lavagna elettronica di facile utilizzo. Può essere adoperata anche da studenti diversamente

Dettagli

Corso di Alfabetizzazione Informatica

Corso di Alfabetizzazione Informatica Corso di Alfabetizzazione Informatica Scopo di questo corso, vuole essere quello di fornire ad ognuno dei partecipanti, indipendentemente dalle loro precedenti conoscenze informatiche, l apprendimento

Dettagli

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34 Guida all Uso L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34 Cos è la Business Key La Business Key è una chiavetta USB portatile, facile da usare, inseribile

Dettagli

Cos'é Code::Blocks? Come Creare un progetto Come eseguire un programma Risoluzione problemi istallazione Code::Blocks Che cos è il Debug e come si usa

Cos'é Code::Blocks? Come Creare un progetto Come eseguire un programma Risoluzione problemi istallazione Code::Blocks Che cos è il Debug e come si usa di Ilaria Lorenzo e Alessandra Palma Cos'é Code::Blocks? Come Creare un progetto Come eseguire un programma Risoluzione problemi istallazione Code::Blocks Che cos è il Debug e come si usa Code::Blocks

Dettagli

Gestione posta elettronica (versione 1.1)

Gestione posta elettronica (versione 1.1) Gestione posta elettronica (versione 1.1) Premessa La presente guida illustra le fasi da seguire per una corretta gestione della posta elettronica ai fini della protocollazione in entrata delle mail (o

Dettagli

Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB

Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB Alex Gotev 1 Contenuti Che cos'è Puppy Linux? Come posso averlo? Come si avvia? Che programmi include? Installazione su Chiavetta USB Domande

Dettagli

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A Leggere attentamente questo manuale prima dell utilizzo e conservarlo per consultazioni future Via Don Arrigoni, 5 24020 Rovetta

Dettagli

Manuale installazione KNOS

Manuale installazione KNOS Manuale installazione KNOS 1. PREREQUISITI... 3 1.1 PIATTAFORME CLIENT... 3 1.2 PIATTAFORME SERVER... 3 1.3 PIATTAFORME DATABASE... 3 1.4 ALTRE APPLICAZIONI LATO SERVER... 3 1.5 ALTRE APPLICAZIONI LATO

Dettagli

Rational Asset Manager, versione 7.1

Rational Asset Manager, versione 7.1 Rational Asset Manager, versione 7.1 Versione 7.1 Guida all installazione Rational Asset Manager, versione 7.1 Versione 7.1 Guida all installazione Note Prima di utilizzare queste informazioni e il prodotto

Dettagli

Configuration Managment Configurare EC2 su AWS. Tutorial. Configuration Managment. Configurare il servizio EC2 su AWS. Pagina 1

Configuration Managment Configurare EC2 su AWS. Tutorial. Configuration Managment. Configurare il servizio EC2 su AWS. Pagina 1 Tutorial Configuration Managment Configurare il servizio EC2 su AWS Pagina 1 Sommario 1. INTRODUZIONE... 3 2. PROGRAMMI NECESSARI... 4 3. PANNELLO DI CONTROLLO... 5 4. CONFIGURARE E LANCIARE UN ISTANZA...

Dettagli

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8 Creare e ripristinare immagine di con Windows 8 La versione Pro di Windows 8 offre un interessante strumento per il backup del computer: la possibilità di creare un immagine completa del, ovvero la copia

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

explorer 2 Manuale dell Installatore e Technical Reference Ver. 2.2.6 del 14 Dicembre 2012

explorer 2 Manuale dell Installatore e Technical Reference Ver. 2.2.6 del 14 Dicembre 2012 explorer 2 Manuale dell Installatore e Technical Reference Ver. 2.2.6 del 14 Dicembre 2012 1 Indice 1. Descrizione del sistema e Requisiti hardware e software per l installazione... 4 1.1 Descrizione del

Dettagli

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1-1/9 HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1 CARATTERISTICHE DI UN DATABASE SQL...1-2 Considerazioni generali... 1-2 Concetto di Server... 1-2 Concetto di Client... 1-2 Concetto di database SQL... 1-2 Vantaggi...

Dettagli

PROGETTO AIR-CAMPANIA: SCHEDA SVAFRA

PROGETTO AIR-CAMPANIA: SCHEDA SVAFRA PROGETTO AIR-CAMPANIA: SCHEDA SVAFRA La Scheda Valutazione Anziano FRAgile al momento dell inserimento è abbinata al paziente. E possibile modificarla o inserirne una nuova per quest ultimo. Verrà considerata

Dettagli

Esiste la versione per Linux di GeCo? Allo stato attuale non è prevista la distribuzione di una versione di GeCo per Linux.

Esiste la versione per Linux di GeCo? Allo stato attuale non è prevista la distribuzione di una versione di GeCo per Linux. FAQ su GeCo Qual è la differenza tra la versione di GeCo con installer e quella portabile?... 2 Esiste la versione per Linux di GeCo?... 2 Quali sono le credenziali di accesso a GeCo?... 2 Ho smarrito

Dettagli

FileMaker Server 13. Guida introduttiva

FileMaker Server 13. Guida introduttiva FileMaker Server 13 Guida introduttiva 2007-2013 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 Stati Uniti FileMaker e Bento sono marchi

Dettagli

Se il corso non si avvia

Se il corso non si avvia Se il corso non si avvia Ci sono quattro possibili motivi per cui questo corso potrebbe non avviarsi correttamente. 1. I popup Il corso parte all'interno di una finestra di popup attivata da questa finestra

Dettagli

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido SISSI IN RETE Quick Reference guide guida di riferimento rapido Indice generale Sissi in rete...3 Introduzione...3 Architettura Software...3 Installazione di SISSI in rete...3 Utilizzo di SISSI in Rete...4

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

Integrated Development Environment (IDE) DevC++ 4.9.9.2

Integrated Development Environment (IDE) DevC++ 4.9.9.2 Integrated Development Environment (IDE) DevC++ 4.9.9.2 Manuale utente Data ultima revisione: 22/10/2008 Fondamenti di informatica Università Facoltà Corso di laurea Politecnico di Bari 1 a Facoltà di

Dettagli

Di seguito sono descritti i prerequisiti Hardware e Software che deve possedere la postazione a cui viene collegata l Aruba Key.

Di seguito sono descritti i prerequisiti Hardware e Software che deve possedere la postazione a cui viene collegata l Aruba Key. 1 Indice 1 Indice... 2 2 Informazioni sul documento... 3 2.1 Scopo del documento... 3 3 Caratteristiche del dispositivo... 3 3.1 Prerequisiti... 3 4 Installazione della smart card... 4 5 Avvio di Aruba

Dettagli

Guida alla scansione su FTP

Guida alla scansione su FTP Guida alla scansione su FTP Per ottenere informazioni di base sulla rete e sulle funzionalità di rete avanzate della macchina Brother, consultare la uu Guida dell'utente in rete. Per ottenere informazioni

Dettagli

Manuale di configurazione per iphone

Manuale di configurazione per iphone Manuale di configurazione per iphone Notariato.it e.net (Iphone 2G e 3G) 2 PREMESSA Il presente manuale ha lo scopo di fornire le indicazioni per la configurazione del terminale IPhone 2G e 3G per ricevere

Dettagli

Istruzioni operative per la gestione delle Non Conformità e delle Azioni Correttive. https://nonconf.unife.it/

Istruzioni operative per la gestione delle Non Conformità e delle Azioni Correttive. https://nonconf.unife.it/ Istruzioni operative per la gestione delle Non Conformità e delle Azioni Correttive https://nonconf.unife.it/ Registrazione della Non Conformità (NC) Accesso di tipo 1 Addetto Registrazione della Non Conformità

Dettagli

OPERAZIONI SUL FILE SYSTEM OPERAZIONI SUL FILE SYSTEM

OPERAZIONI SUL FILE SYSTEM OPERAZIONI SUL FILE SYSTEM SPOSTARE un file o una sottodirectory da una directory ad un altra COPIARE un file o una directory da una directory all altra RINOMINARE un file o una directory CANCELLARE un file o una directory CREARE

Dettagli

UBUNTU SERVER. Installazione e configurazione di Ubuntu Server. M. Cesa 1

UBUNTU SERVER. Installazione e configurazione di Ubuntu Server. M. Cesa 1 UBUNTU SERVER Installazione e configurazione di Ubuntu Server M. Cesa 1 Ubuntu Server Scaricare la versione deisiderata dalla pagina ufficiale http://www.ubuntu.com/getubuntu/download-server Selezioniare

Dettagli

Manuale di installazione. Data Protector Express. Hewlett-Packard Company

Manuale di installazione. Data Protector Express. Hewlett-Packard Company Manuale di installazione Data Protector Express Hewlett-Packard Company ii Manuale di installazione di Data Protector Express. Copyright Marchi Copyright 2005 Hewlett-Packard Limited. Ottobre 2005 Numero

Dettagli

Guida all utilizzo del dispositivo USB

Guida all utilizzo del dispositivo USB Guida all utilizzo del dispositivo USB 30/04/2013 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3 1. Glossario... 3 2. Guida all utilizzo del dispositivo USB... 4 2.1 Funzionamento del

Dettagli

La Valutazione Euristica

La Valutazione Euristica 1/38 E un metodo ispettivo di tipo discount effettuato da esperti di usabilità. Consiste nel valutare se una serie di principi di buona progettazione sono stati applicati correttamente. Si basa sull uso

Dettagli

2 Requisiti di sistema 4 2.1 Requisiti software 4 2.2 Requisiti hardware 5 2.3 Software antivirus e di backup 5 2.4 Impostazioni del firewall 5

2 Requisiti di sistema 4 2.1 Requisiti software 4 2.2 Requisiti hardware 5 2.3 Software antivirus e di backup 5 2.4 Impostazioni del firewall 5 Guida introduttiva Rivedere i requisiti di sistema e seguire i facili passaggi della presente guida per distribuire e provare con successo GFI FaxMaker. Le informazioni e il contenuto del presente documento

Dettagli

Manuale di installazione e d uso

Manuale di installazione e d uso Manuale di installazione e d uso 1 Indice Installazione del POS pag. 2 Funzionalità di Base - POS Sagem - Accesso Operatore pag. 2 - Leggere una Card/braccialetto Cliente con il lettore di prossimità TeliumPass

Dettagli

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati.

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. La prima colonna indica il tasto da premere singolarmente e poi rilasciare. La seconda e terza colonna rappresenta la combinazione dei i tasti da premere

Dettagli

MANUALE DOS INTRODUZIONE

MANUALE DOS INTRODUZIONE MANUALE DOS INTRODUZIONE Il DOS è il vecchio sistema operativo, che fino a qualche anno fa era il più diffuso sui PC, prima dell avvento di Windows 95 e successori. Le caratteristiche principali di questo

Dettagli

AMBIENTE DEV PASCAL. Dev-Pascal 1.9.2. Finestra di apertura

AMBIENTE DEV PASCAL. Dev-Pascal 1.9.2. Finestra di apertura Dev-Pascal 1.9.2 1 Dev-Pascal è un ambiente di sviluppo integrato per la programmazione in linguaggio Pascal sotto Windows prodotto dalla Bloodshed con licenza GNU e liberamente scaricabile al link http://www.bloodshed.net/dev/devpas192.exe

Dettagli

Configurazioni Mobile Connect

Configurazioni Mobile Connect Mailconnect Mail.2 L EVOLUZIONE DELLA POSTA ELETTRONICA Configurazioni Mobile Connect iphone MOBILE CONNECT CONFIGURAZIONE MOBILE CONNECT PER IPHONE CONFIGURAZIONE IMAP PER IPHONE RUBRICA CONTATTI E IPHONE

Dettagli

Guida al sistema Bando GiovaniSì

Guida al sistema Bando GiovaniSì Guida al sistema Bando GiovaniSì 1di23 Sommario La pagina iniziale Richiesta account Accesso al sistema Richiesta nuova password Registrazione soggetto Accesso alla compilazione Compilazione progetto integrato

Dettagli

Istruzioni per l uso Guida software

Istruzioni per l uso Guida software Istruzioni per l uso Guida software Leggere subito Manuali per questa stampante...8 Preparazione per la stampa Installazione rapida...9 Conferma del metodo di connessione...11 Connessione di rete...11

Dettagli

Dev C++ Prerequisiti. Note di utilizzo. Utilizzo di Windows Effettuare il download da Internet Compilazione di un programma

Dev C++ Prerequisiti. Note di utilizzo. Utilizzo di Windows Effettuare il download da Internet Compilazione di un programma Dev C++ Note di utilizzo 1 Prerequisiti Utilizzo di Windows Effettuare il download da Internet Compilazione di un programma 2 1 Introduzione Lo scopo di queste note è quello di diffondere la conoscenza

Dettagli

ASTA IN GRIGLIA PRO. COSA PERMETTE DI FARE (per ora) Asta In Griglia PRO:

ASTA IN GRIGLIA PRO. COSA PERMETTE DI FARE (per ora) Asta In Griglia PRO: ASTA IN GRIGLIA PRO Asta in Griglia PRO è un software creato per aiutare il venditore Ebay nella fase di post-vendita, da quando l inserzione finisce con una vendita fino alla spedizione. Il programma

Dettagli

WEB Conference, mini howto

WEB Conference, mini howto Prerequisiti: WEB Conference, mini howto Per potersi collegare o creare una web conference è necessario: 1) Avere un pc con sistema operativo Windows XP o vista (windows 7 non e' ancora certificato ma

Dettagli

Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@

Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@ Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@ Installazione Modem USB Momo Gestione segnale di rete Connessione Internet Messaggi di errore "Impossibile visualizzare la pagina" o "Pagina

Dettagli

Schema Tipologia a Stella

Schema Tipologia a Stella Cos'e' esattamente una rete! Una LAN (Local Area Network) è un insieme di dispositivi informatici collegati fra loro, che utilizzano un linguaggio che consente a ciascuno di essi di scambiare informazioni.

Dettagli

PostaCertificat@ Configurazione per l accesso alla Rubrica PA da client di Posta

PostaCertificat@ Configurazione per l accesso alla Rubrica PA da client di Posta alla Rubrica PA da client di Posta Postecom S.p.A. Poste Italiane S.p.A. Telecom Italia S.p.A. 1 Indice INDICE... 2 PREMESSA... 3 CONFIGURAZIONE OUTLOOK 2007... 3 CONFIGURAZIONE EUDORA 7... 6 CONFIGURAZIONE

Dettagli

Configurazione avanzata di IBM SPSS Modeler Entity Analytics

Configurazione avanzata di IBM SPSS Modeler Entity Analytics Configurazione avanzata di IBM SPSS Modeler Entity Analytics Introduzione I destinatari di questa guida sono gli amministratori di sistema che configurano IBM SPSS Modeler Entity Analytics (EA) in modo

Dettagli

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni sul

Dettagli

FASE DEBUGGING: Compiler Linker. controllando che la voce Genera le informazioni per il debug cioè. "Generate debugging information"

FASE DEBUGGING: Compiler Linker. controllando che la voce Genera le informazioni per il debug cioè. Generate debugging information FASE DEBUGGING: Prima della compilazione, si devono inserire 1 nel progetto informazioni per il debug cioè si devono visualizzare le opzioni di progetto seguendo il percorso: controllando che la voce Genera

Dettagli

SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE

SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE ESEGUIRE: MENU STRUMENTI ---- OPZIONI INTERNET --- ELIMINA FILE TEMPORANEI --- SPUNTARE

Dettagli

Suggerimenti forniti da MetaQuotes per l utilizzo di MetaTrader 4 con Mac OS

Suggerimenti forniti da MetaQuotes per l utilizzo di MetaTrader 4 con Mac OS Suggerimenti forniti da MetaQuotes per l utilizzo di MetaTrader 4 con Mac OS Nonostante esistano già in rete diversi metodi di vendita, MetaQuotes il programmatore di MetaTrader 4, ha deciso di affidare

Dettagli

Software Emeris Communication Manager

Software Emeris Communication Manager ecm Software Emeris Communication Manager Manuale operativo Fantini Cosmi S.p.A. Via dell Osio 6 20090 Caleppio di Settala MI Tel 02.956821 - Fax 02.95307006 e-mail: info@fantinicosmi.it http://www.fantinicosmi.it

Dettagli

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito, semplice da utilizzare e fornisce

Dettagli

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto 2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto previsto in Avvisi legali. 23 giugno 2014 Indice 3 Indice...5

Dettagli

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE 1 ANALYSIS.EXE IL PROGRAMMA: Una volta aperto il programma e visualizzato uno strumento il programma apparirà come nell esempio seguente: Il programma

Dettagli

Manuale di gestione file di posta Ver4.00

Manuale di gestione file di posta Ver4.00 AreaIT - Servizio Servizi agli Utenti Ufficio Office Automation Manuale di gestione file di posta Ver4.00 Introduzione: Per un corretto funzionamento del programma di posta elettronica, presente nella

Dettagli

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento minilector/usb minilector/usb...1 Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento...1 1. La segnalazione luminosa (led) su minilector lampeggia?... 1 2. Inserendo una smartcard il led si accende

Dettagli

RefWorks Guida all utente Versione 4.0

RefWorks Guida all utente Versione 4.0 Accesso a RefWorks per utenti registrati RefWorks Guida all utente Versione 4.0 Dalla pagina web www.refworks.com/refworks Inserire il proprio username (indirizzo e-mail) e password NB: Agli utenti remoti

Dettagli

1x1 qs-stat. Pacchetto Software per la Soluzione di Problemi Statistici nel Controllo Qualità. Versione: 1 / Marzo 2010 Doc. n.

1x1 qs-stat. Pacchetto Software per la Soluzione di Problemi Statistici nel Controllo Qualità. Versione: 1 / Marzo 2010 Doc. n. 1x1 qs-stat Pacchetto Software per la Soluzione di Problemi Statistici nel Controllo Qualità Versione: 1 / Marzo 2010 Doc. n.: PD-0012 Copyright 2010 Q-DAS GmbH & Co. KG Eisleber Str. 2 D - 69469 Weinheim

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 6 1.1 Informazioni sul software... 6

Dettagli

File Leggimi relativo a Quark Licensing Administrator 4.5.0.2

File Leggimi relativo a Quark Licensing Administrator 4.5.0.2 File Leggimi relativo a Quark Licensing Administrator 4.5.0.2 INDICE Indice File Leggimi relativo a Quark Licensing Administrator 4.5.0.2...4 Requisiti di sistema: QLA Server...5 Requisiti di sistema:

Dettagli

FileMaker Server 13. Guida di FileMaker Server

FileMaker Server 13. Guida di FileMaker Server FileMaker Server 13 Guida di FileMaker Server 2010-2013 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 Stati Uniti FileMaker e Bento sono

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

Installazione LINUX 10.0

Installazione LINUX 10.0 Installazione LINUX 10.0 1 Principali passi Prima di iniziare con l'installazione è necessario entrare nel menu di configurazione del PC (F2 durante lo start-up) e selezionare nel menu di set-up il boot

Dettagli

Come scaricare sul Desktop i dati necessari allo svolgimento di un esercitazione link Save it to disk OK.

Come scaricare sul Desktop i dati necessari allo svolgimento di un esercitazione link Save it to disk OK. Come scaricare sul Desktop i dati necessari allo svolgimento di un esercitazione Per svolgere correttamente alcune esercitazioni operative, è previsto che l utente utilizzi dei dati forniti attraverso

Dettagli

COSTER. Import/Export su SWC701. SwcImportExport

COSTER. Import/Export su SWC701. SwcImportExport SwcImportExport 1 Con SWC701 è possibile esportare ed importare degli impianti dal vostro database in modo da tenere aggiornati più Pc non in rete o non facente capo allo stesso DataBase. Il caso più comune

Dettagli

Guida dell amministratore

Guida dell amministratore Guida dell amministratore Maggiori informazioni su come poter gestire e personalizzare GFI FaxMaker. Modificare le impostazioni in base ai propri requisiti e risolvere eventuali problemi riscontrati. Le

Dettagli

Manuale di Remote Desktop Connection. Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci

Manuale di Remote Desktop Connection. Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci Manuale di Remote Desktop Connection Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci 2 Indice 1 Introduzione 5 2 Il protocollo Remote Frame Buffer 6 3 Uso di Remote Desktop

Dettagli

Meetecho s.r.l. Web Conferencing and Collaboration tools. Guida all installazione e all uso di Meetecho beta

Meetecho s.r.l. Web Conferencing and Collaboration tools. Guida all installazione e all uso di Meetecho beta Web Conferencing and Collaboration tools Passo 1: registrazione presso il sito Accedere al sito www.meetecho.com e registrarsi tramite l apposito form presente nella sezione Reserved Area. In fase di registrazione

Dettagli

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Il software descritto nel presente

Dettagli

Manuale dell'amministratore

Manuale dell'amministratore Manuale dell'amministratore di LapLink Host 2 Introduzione a LapLink Host 4 Requisiti per LapLink Host 6 Esecuzione dell'installazione silent di LapLink Host 8 Modifica del file di procedura per l'installazione

Dettagli

AUTENTICAZIONE CON CERTIFICATI DIGITALI MOZILLA THUNDERBIRD

AUTENTICAZIONE CON CERTIFICATI DIGITALI MOZILLA THUNDERBIRD AUTENTICAZIONE CON CERTIFICATI DIGITALI MOZILLA THUNDERBIRD 1.1 Premessa Il presente documento è una guida rapida che può aiutare i clienti nella corretta configurazione del software MOZILLA THUNDERBIRD

Dettagli

Porta di Accesso versione 5.0.12

Porta di Accesso versione 5.0.12 Pag. 1 di 22 Controlli da effettuare in seguito al verificarsi di ERRORE 10 nell utilizzo di XML SAIA Porta di Accesso versione 5.0.12 Pag. 2 di 22 INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 2. VERIFICHE DA ESEGUIRE...3

Dettagli

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Indice Indice Introduzione...3 Guida al primo accesso...3 Accessi successivi...5 Amministrazione dei servizi avanzati (VAS)...6 Attivazione dei VAS...7

Dettagli