Organo ufficiale degli Allenatori italiani di Canottaggio. Anno X X X I I I Numero 16 Giugno 2004

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Organo ufficiale degli Allenatori italiani di Canottaggio. Anno X X X I I I Numero 16 Giugno 2004"

Transcript

1 Organo ufficiale degli Allenatori italiani di Canottaggio Anno X X X I I I Numero 16 Giugno 2004 Grazie MAGICO AGO per tutti i momenti splendidi che ci hai fatto sognare e vivere. Antonio Baldacci All interno altre foto di Agostino e i Suoi Compagni delle TRE medaglie Olimpiche Le opinioni espresse negli articoli non rispecchiano necessariamente quelle dell A.N.A.C.C. 1

2 2

3 3

4 4

5 Quando nel 1977, allora consigliere federale responsabile del settore giovanile, incontrai per la prima volta Giuseppe Abbagnale, non potevo immaginare che quella che sarebbe diventata la più celebre famiglia del canottaggio italiano mi avrebbe accompagnato per tutta la carriera dirigenziale. Dopo Giuseppe fu la volta di Carmine e, successivamente, all inizio degli anni 80, di Agostino. 27 anni sono passati da quella prima volta ed è per questo che, nel momento in cui l ultimo rappresentante di questa gloriosa dinastia è stato costretto all interruzione, perdiamo tutti un qualcosa che sentivamo nostro. Il mio rammarico è ancora più grande perché, ormai prossimo al termine del mio viaggio di presidente federale, il desiderio personale era quello di veder legato il nome di Agostino ad un altra partecipazione olimpica e, chissà, anche ad un altra medaglia. Purtroppo Agostino mi ha preceduto arrivando al traguardo non di una gara tanto attesa, ma della sua splendida carriera. Per me, insieme ai suoi Fratelloni, resterà sempre un indimenticabile compagno di viaggio. La speranza, comunque, è quella che in un futuro prossimo un nuovo Abbagnale possa rinverdire i fasti del passato: la continuità porta il nome dell undicenne Vincenzo, figlio di Giuseppe, di recente vincitore nel singolo categoria allievi di una prova regionale e del Meeting Nazionale. Gian Antonio Romanini 5

6 Caro Antonio ho deciso di sfogarmi un pò con te (perchè sei il rappresentante di noi allenatori e perchè in assemblea pre-gara hai assunto le veci del Sig. Ademollo che non so come raggiungere). Ormai è chiaro a tutti che il canottaggio è uno sport per uomini duri, pronti a tutte le esperienze e la gara di Piediluco ha contribuito moltissimo a confermare questa teoria. 1) Sono partito da Mandello venerdì mattina alle 5,00 e nonostante non abbia rispettato le norme del codice stradale (velocità in autostrada di 90/110 Km/h anzichè 80) sono arrivato al centro federale solo alle 14,30. Il piazzale era pieno di carrelli e pulmini sistemati alla rinfusa; ma cio' che mi ha dato fastidio erano le barche appoggiate sui cavalletti in mezzo al piazzale che impedivano qualsiasi movimento.fino all'anno scorso davo incarico a qualcuno di portarsi a Piediluco al mattino presto per apporre sui tralicci portabarche il nome della mia società. Alla seconda nazionale, il Sig. Ademollo, senza nessun preavviso ha cambiato la regola: d'ora in poi i posti barca verranno assegnati al momento di arrivo al centro con il carrello. Peccato che al mio arrivo non c'erano più posti e ho dovuto farmi in quattro per riuscire a sistemare tutte le barche. Quest'anno fiducioso dalle promesse fatte ( parcheggio dei carrelli fuori dal centro, posti assegnati in base alle iscrizioni, ecc.) arrivo a Piediluco e scopro che siamo ritornati al sistema precedente con il posizionamento selvaggio dei nomi delle società sui tralicci. La prossima nazionale che metodo si adotterà? 2) C'era una bella tribunetta posta a 100 mt. dall'arrivo ritrovo di allenatori e atleti. Col passare degli anni alcune tavole di legno si erano rovinate e qualcuno anzichè sostituire le tavole rotte aveva chiuso l'accesso alla tribunetta con del nastro adesivo. Quest'anno si è risolto il problema, infatti è sparita tutta la tribunetta!!!! 3) Come tutti gli anni l'inizio delle gare è programmato per le 7,30 con la combinata tris e a seguire la gara nazionale. Questo, per noi allenatori significa alzarsi alle 6-6,30, portare i ragazzi a far colazione e precipitarsi sul campo di gara per... aspettare come al solito che si alzi la nebbia. Oltretutto il ritardo di inizio delle gare ci obbliga a ricalcolare gli orari di tutto il programma giornaliero (è improponibile che l'organizzazione ristampi il programma aggiornato al nuovo orario?). Non sarebbe più logico iniziare le gare un'ora più tardi?. 4) Dopo aver ricaricato tutte le barche sul carrello pronto per il ritorno a casa ho deciso di farmi una doccia rigeneratrice prima del viaggio. Mi sono recato ai servizi dei campi da tennis per fare la doccia e sorpresa... l'acqua non era fredda, era gelata!!! Arrivederci alla prossima nazionale. Ciao. Osvaldo 6

7 Risultati Regata Internazionale Junior sabato 8 Maggio x Junior F (Finale A): 1 ROM (Lupascu) 7:56,21; 2 ITA (Bascelli) 8:01,49; 3 GER (Schiller) 8:12,30;... 5 ITA (Tessera) 8:23,82. 2x Junior M (Finale A): 1 GBR (Tipney, Purchase) 6:36,37; 2 GER (Loßner, Bertram) 6:36,83; 3 ITA (Montrone, Tranquilli) 6:38,67;... 5 ITA (Messina, Palma) 6:45,37. 1x Junior M (Finale A): 1 ROM (Frateanu) 7:11,32; 2 FRA (Bahain) 7:16,58; 3 ITA (Romano) 7:20,25. 1x Junior M (Finale C): 1 GER (Wittstadt) 7:28,21;... 3 ITA (Cursaru) 7:35,81. 2x Junior F (Finale B): 1 ITA (Schiavone, Bulgarelli) 7:24,37; 2 CZE (Antosova, Varekova) 7:27,98; 3 FRA (Grandpierre, Jullien) 7:31, Junior M (Finale B): 1 GER (Paul, Paul, Beckmann, Jessen) 6:24,00;... 5 ITA (Mautino, D Altilia, Motta, Martin) 6:32, Junior M (Finale B): 1 ITA (De Piccoli, Varrone) 7:02,40; 2 UKR (Pavlyuk, Kholyaznykov) 7:05,91 Risultati Regata Internazionale Junior 9 Maggio x Junior F (Finale): 1 ROM (Lupascu) 7:59,70; 2 ITA (Bascelli) 8:05,03; 3 GER (Hilbrandt) 8:19,27;... 5 ITA (Tessera) 8:29,65. 2x Junior M (Finale): 1 ITA (Montrone, Tranquilli) 6:39,84 ; 2 ITA (Messina, Palma) 6:40,32; 3 SUI (Manser, Sperb) 6:40,60 1x Junior M (Finale): 1 FRA (Bahain) 7:17,47; 2 MON (Raymond) 7:20,30; 3 ITA (Romano) 7:21,74. 1x Junior M (Finale 2): 1 GER (Wittstadt) 7:21,04;... 4 ITA (Cursaru) 7:35,45. 2x Junior F (Finale): 1 ITA (Schiavone, Bulgarelli) 7:20,14; 2 CZE (Antosova, Varekova) 7:20,74; 3 FRA (Grandpierre, Clémentine) 7:31,80 4- Junior M (Finale): 1 GBR (Smith, Smissen, Esjmond-Frey, Lambourn) 6:17,50;... 6 ITA (Mautino, D Altilia, Motta, Martin) 6:29, Junior M (Finale): 1 GER (Paul, Paul) 6:58,76; 2 ITA (De Piccoli, Varrone) 7:03,39; 3 GBR (Smith, Lambourn) 7:04,89. 4x Junior M (Finale): 1 GER (Loßner, Bertram, Gulyas, Feldhaus) 6:07,56;... 6 ITA (Riccardi, Di Vietro, Durante, Boschelli) 6:20,49. 7

8 Medagliere 1 e 2 Meeting Nazionale 2004 Piediluco Marzo 2004 e 1-2 Maggio 2004 I dati pubblicati sono al solo titolo informativo e potrebbero contenere errori. Qualora ci fossero errori gli interessati possono segnalarlo e sul prossimo numero saranno pubblicati. Società Oro Arg. Br. Tot. Società Oro Arg. Br. Tot. Gavirate Barion Lazio Bardolino Lario Fiamme Oro Sisport Fiat G.S. VV.F Carrino Fiamme Gialle Rowing Club Genovese Baldesio Idroscalo Club Saturnia Milano Moto Guzzi Amici del Fiume Savoia Lago d'orta Firenze Mincio Posillipo Tevere Remo Marina Militare Sab L.N.I. Siracusa Timavo Ispra 1 1 Armida Roma 1 1 Cus Pavia Pullino 1 1 Tirrenia Todaro Cavallini Ravenna Limite 3 3 Elpis Murcarolo Bissolati 4 4 Adria Telimar Irno Forestale Piediluco Aniene C.R. Calcinaia 2 2 Palermo Vittorino da Feltre 2 2 Padova L.N.I. Cagliari Italia Cus Catania Varese Flora Napoli Caprera Pallanza 3 3 Cus Milano Sampierdarenesi Garda Cus Bari Orbetello Cernobbio Peloro Arno Sannio Bosa Olimpica Salerno Santo Stefano a Mare Monate Thalatta Bellagina Velocior Lecco Ichnusa 1 1 San Miniato Paradiso 1 1 Giacomelli Corgeno 1 1 Marconcini Augusta C.N. 1 1 La Sportiva Ilva Napoli 2 2 Stabia Roggero di Lauria 2 2 G.S. VV.F Billi Moltrasio 1 1 Esperia Cus Palermo 1 1 Pontedera D'Aloja P. Chiusi 1 1 G.S. VV.F Maggi Padova Canottaggio Società partecipanti 118 Cerea Societa vittoriose 64 De Bastiani Società medagliate 93 Cus Ferrara Complimenti a tutti, Atleti, Allenatori, Dirigenti e Società per i risultati ottenuti. 8

9 RISULTATI COPPA DELMONDO MONACO 29 MAGGIO 2004 Spec. Class. Atleti Tecnico Federale 2- S. 1 Giuseppe DE VITA Dario LARI Giovanni SANTANIELLO 2X S. 1 Rossano GALTAROSSA Alessio SARTORI Luigi ARRIGONI 2X P.L. 1 Elia LUINI Leonardo PETTINARI Antonio LA PADULA 4- P.L. 1 Lorenzo BERTINI Catello AMARANTE Salvatore AMITRANO Bruno MASCARENAS Franco CATTANEO 2- P.L. 1 Salvatore DI SOMMA Nicola MORRICONI Franco CATTANEO 4X S. 5 Luca AGAMENNONI Matteo STEFANINI Simone VENIOR Federico GATTINONI Giuseppe POLTI 8+ S. 5 Sergio CANCIANI Aldo TRAMONTANO Marco PENNA Pierpaolo FRATTINI Valerio PINTON Nicolò MORNATI Carlo MORNATI Primo BARAN Luca GHEZZI tim. Gaetano IANNUZZI Lorenzo GATTUSO 2X S.F. 7 Elisabetta SANCASSANI Gabriella BASCELLI Giambattista ROTTA 4- S. 8 Raffaello LEONARDO Dario DENTALE Mario PALMISANO Lorenzo CARBONCINI Valter MOLEA 4- S. 12 Valerio MASSIMO Edoardo VERZOTTI Francesco GABRIELE Mauro MULAZZANI Valter MOLEA 1X S. 13 Simone RAINERI Antonio ALFINE 1x S. 20 Paolo LORIATO Antonio ALFINE MEDAGLIERE BARCHE OLIMPICHE Nazione Oro Argento Bronzo Totale Italia Germania Canada Bielorussia Gran Bretagna Repubblica Ceca Stati Uniti Nuova Zelanda Slovenia Cina Estonia Irlanda Norvegia Sudafrica Olanda Francia Belgio Cile Danimarca MEDAGLIERE BARCHE NON OLIMPICHE Nazione Oro Argento Bronzo Totale Germania Italia Danimarca Stati Uniti Cina Gran Bretagna Portogallo

10 NOTIZIE DELL ASSOCIAZIONE e DELLA F.I.C. 31 Maggio u.s. è scaduto il termini per pagare la quota annua dei Soci. La situazione attuale è la seguente: Soci Onorari 36, sono dispensati dal pagamento della quota ma molti la pagano ugualmente e qualcuno anche una cifra maggiore. Soci Ordinari 134 con una quota annua di 30,00. Soci che devono pagare il 2003, e qualcuno anche precedenti, 55. Attualmente la cassa è quasi vuota. Con i soldi che ci sono riuscirò a malapena alla normale amministrazione; posta, La Voce dell ANACC, materiale d ufficio e poco altro. Speriamo di trovare alcuni sostenitori come negli ultimi anni, altrimenti la premiazione degli Allenatori di Atleti Campioni del Mondo è a rischio. Le modalità di pagamento della quota annua sono: Direttamente al sottoscritto a al proprio Fiduciario Regionale. Bonifico Bancario C/C n Intestato ANACC Banca Popolare Etruria e Lazio (B.P.E.L.) agenzia di Limite sull Arno (FI) CIN2 A ABI CAB Quota 30,00 Causale quota anno. IN DATA 7 GIUGNO 2004 HO EFFETTUATO, A NOME DELL ASSOCIAZIONE UN BONIFICO BANCARIO IN RICORDO DI ARMANDO CHE IL COMITATO REGIONALE TOSCANA HA APERTO PER RICORDARE L AMICO ARMANDO TODANI, ME- GLIO NOTO COME ARMANDINO, SCOMPARSO A PISA IN UN TRAGICO EVENTO AVVENUTO AL TERMINE DELLE REGA- TE DEL 7 MARZO Antonio Baldacci Oggetto: Remare a Scuola Federazione Italiana Canottaggio Settore Scuola Spett.li Comitati e Delegazioni Regionali LORO SEDI Spett.li Società Remiere di Canottaggio LORO SEDI La Federazione Italiana Canottaggio intende organizzare anche per l anno dopo il lusinghiero successo dell iniziativa di quest anno, la manifestazione Remare a Scuola 2005, che comprenderà il 3 Campionato Interscolastico Indoor Rowing e i Giochi Sportivi Studenteschi in barca. Le modalità di svolgimento di Remare a Scuola 2005 saranno le seguenti: Ottobre 04 Gennaio 05: dimostrazione dei Tecnici societari sull uso del remoergometro nelle scuole e inizio di uscita in barca presso le varie Società remiere. Febbraio 05: 3 Campionato Interscolastico Indoor Rowing, stesse modalità del 2004, prova di 100 metri all interno di ogni singolo istituto scolastico e con il tempo ottenuto da ogni singolo ragazzo saranno compilate le classifiche di Istituto, Provinciale, Regionale e Nazionale, singolo e squadra. Marzo 05: fase Provinciale Giochi Sportivi Studenteschi in barca. Aprile 05: fase Regionale Giochi Sportivi Studenteschi in barca. Maggio 05: fase Nazionale Giochi Sportivi Studenteschi in barca. Si invitano i Comitati e Delegazioni Regionali ad informare il Coordinatore Provinciale di Educazione Fisica della suddetta manifestazione e le Società ad informare i Professori di Educazione Fisica delle scuole che si vogliono coinvolgere. Non appena saremo a conoscenza delle modalità di svolgimenti dei G.S.S. da parte del C.O.N.I. e del M.I.U.R sarà inviato il regolamento a tutti gli interessati. Visto l importanza di questa iniziativa a favore di un maggior sviluppo del Canottaggio si invitano le Società a cercare di incrementare il numero di scuole che parteciperanno a Remare a Scuola 2005 Ulteriori comunicazioni saranno inviate successivamente. Per qualsiasi informazione potete contattare telefonicamente il Consigliere Federale addetto, Antonio Baldacci, al orario 9-13 e L occasione mi è gradita per porgere cordiali saluti. Il Segretario Generale Michele De Lauretis 10

11 Notizie Notizie Notizie Notizie Notizie IlCommissione Tecnica Regionale Toscana Coordinatore: Antonio BALDACCI Collaboratore: Leonardo ANTONINI Collaboratore: Stefano LARI: Il Consiglio Federale del 15 Maggio u.s. ha istituito una commissione per la revisione delle regate per il quadriennio Presidente Antonio BALDACCI Coadiutore Enzo ADEMOLLO Componente Giuseppe ALTAMURA Spartaco BARBO Franco CATTANEO Augusto FRANCESCHINI Marcello GILIBERTI Sergio MORANA Felice ORTELLI Domenico PERNA La commissione si riunirà Sabato 17 Luglio p.v. Chi vuole portare il suo prezioso contributo può contattare uno dei componenti o scrivere ad: Ricordo a tutti la scadenza elettorale del Gennaio E importante trovare Tecnici disponibili a impegnarsi politicamente per migliorare tutta la struttura federale, Delegati, Consiglieri Regionali, Consigliere Nazionale. Se ci sono persone non in attività tecnica ma disponibili a questo tipo di impegno contattatele e convincetele a scendere in campo. La parte politicasportiva è importante come quella agonistica. Se ci sono Tecnici bravi si ottengono risultati all altezza, lo stesso si può dire per i Dirigenti. Sommario : Pagina 1 Omaggio ad AGOSTINO pagina 2 4x Campione Olimpico Seoul 1988 (Abbagnale, Tizzano, Farina, Poli) pagina 3 2x Campione Olimpico Atlanta 1996 (Abbagnale, Tizzano) pagina 4 4x Campione Olimpico Sidney 2000 (Raineri, Galtarossa, Sartori, Abbagnale) pagina 5 Articolo Abbagnale di Gian Antonio Romanini pagina 6 Lettera Osvaldo Morganti pagina 7 Risultati Reagte Internazionali Junior Monaco 8-9 Maggio 2004 pagina 8 Medaglieri 1 e 2 Meeting Nazionale 2004 Pagina 9 Risultati Coppa del Mondo Monaco 29 Maggio 2004 Pagina 10Notizie dell Associazione Pagina 11 Notizie e Sommario 11

12 A.N.A.C.C. Associazione Nazionale Allenatori Canottaggio e Canoa Via Pulignano 7 Limite sull Arno Firenze Periodico degli Allenatori Italiani di Canottaggio Autorizzazione del tribunale di Torino del 08/11/76 12

Monaco 00 - Rowing World Cup 9 Giugno 00 Programma della trasferta giugno 0 0. volo LH90 Milano Malpensa/Monaco ore 0. con arrivo ore. (Gruppo Milano vedi elenco).00 volo LH0 Napoli/Monaco con arrivo ore.00

Dettagli

Monaco 00 - Rowing World Cup 9 Giugno 00 Programma della trasferta giugno 0 0. - volo LH90 Milano Malpensa/Monaco ore 0. con arrivo ore. (Gruppo Milano vedi elenco).00 - volo LH0 Napoli/Monaco con arrivo

Dettagli

Prot.n. 1581 ac Spett.li Società/Enti interessati e, p.c. Spett.li Comitati/Delegazioni Regionali F.I.C. interessati

Prot.n. 1581 ac Spett.li Società/Enti interessati e, p.c. Spett.li Comitati/Delegazioni Regionali F.I.C. interessati Roma, 21 giugno 2012 Prot.n. 1581 ac Spett.li Società/Enti interessati e, p.c. Spett.li Comitati/Delegazioni Regionali F.I.C. interessati Oggetto: Squadra nazionale partecipante alla Regata Internazionale

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO

FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO PREMESSA In allegato, si rimette l elenco delle Società che, ai sensi dell art. 9 dello Statuto Federale, possono partecipare all Assemblea Nazionale Ordinaria e Straordinaria

Dettagli

Prot.n.1507 ac Spett.li Società/Enti interessati e, p.c. Spett.li Comitati/Delegazioni Regionali F.I.C. interessati

Prot.n.1507 ac Spett.li Società/Enti interessati e, p.c. Spett.li Comitati/Delegazioni Regionali F.I.C. interessati Roma, 16 luglio 2013 Prot.n.1507 ac Spett.li Società/Enti interessati e, p.c. Spett.li Comitati/Delegazioni Regionali F.I.C. interessati Oggetto: Raduno Nazionale Valutativo Senior e Pesi Leggeri M/F Piediluco,

Dettagli

Prot.n. 0971 ac Spett.li Società/Enti interessati e, p.c. Spett.li Comitati/Delegazioni Regionali F.I.C. interessati

Prot.n. 0971 ac Spett.li Società/Enti interessati e, p.c. Spett.li Comitati/Delegazioni Regionali F.I.C. interessati Roma, 22 maggio 2013 Prot.n. 0971 ac Spett.li /Enti interessati e, p.c. Spett.li Comitati/Delegazioni Regionali F.I.C. interessati Oggetto: Squadra Nazionale Italiana Senior e Pesi Leggeri M/F partecipante

Dettagli

Prot.n. 0939 ac Spett.li Società/Enti interessati e, p.c. Spett.li Comitati/Delegazioni Regionali F.I.C. interessati

Prot.n. 0939 ac Spett.li Società/Enti interessati e, p.c. Spett.li Comitati/Delegazioni Regionali F.I.C. interessati Roma, 21 Maggio 2013 Prot.n. 0939 ac Spett.li Società/Enti interessati e, p.c. Spett.li Comitati/Delegazioni Regionali F.I.C. interessati Oggetto: Squadra Nazionale Italiana partecipante ai Campionati

Dettagli

Piediluco, 26 Novembre 2006 Conferenza allenatori giovanili 2006.doc. Prot. n. 0898

Piediluco, 26 Novembre 2006 Conferenza allenatori giovanili 2006.doc. Prot. n. 0898 Piediluco, 26 Novembre 2006 Conferenza allenatori giovanili 2006.doc Prot. n. 0898 - Egr. Presidente F.I.C. - Egr. Vice Presidenti F.I.C. - Egr. Segretario Generale F.I.C. - Agli Allenatori interessati

Dettagli

Concorso di idee Un logo per 110 anni di canottaggio

Concorso di idee Un logo per 110 anni di canottaggio ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA III Meeting delle Società centenarie 8 10 Dicembre Verbania Pallanza Fondazione Comunitaria del Verbano-Cusio-Ossola Comune di Verbania Concorso di idee Un logo per

Dettagli

Prot.n.2169 ac Spett.li Società/Enti interessati e, p.c. Spett.li Comitati/Delegazioni Regionali F.I.C. interessati

Prot.n.2169 ac Spett.li Società/Enti interessati e, p.c. Spett.li Comitati/Delegazioni Regionali F.I.C. interessati Roma, 2 settembre 2014 Prot.n.2169 ac Spett.li Società/Enti interessati e, p.c. Spett.li Comitati/Delegazioni Regionali F.I.C. interessati Oggetto: 1 Master Camp Whisper Sport Maschile e Femminile Piediluco

Dettagli

Prot.n. 2064 ac Spett.li Società/Enti interessati e, p.c. Spett.li Comitati/Delegazioni Regionali F.I.C. interessati

Prot.n. 2064 ac Spett.li Società/Enti interessati e, p.c. Spett.li Comitati/Delegazioni Regionali F.I.C. interessati Roma, 14 agosto 2014 Prot.n. 2064 ac Spett.li /Enti interessati e, p.c. Spett.li Comitati/Delegazioni Regionali F.I.C. interessati Oggetto: Squadra Nazionale Italiana partecipante ai Campionati del Mondo

Dettagli

CIRCOLO CANOTTIERI SATURNIA S T A G I O N E 2014 2 POSTO IN CLASSIFICA NAZIONALE ASSOLUTA

CIRCOLO CANOTTIERI SATURNIA S T A G I O N E 2014 2 POSTO IN CLASSIFICA NAZIONALE ASSOLUTA CIRCOLO CANOTTIERI SATURNIA Al Circolo Canottieri Saturnia la pratica del canottaggio è divisa in diversi settori: SQUADRA AGONISTICA OVER 14 SQUADRA UNDER 14 GRUPPO PREAGONISMO GRUPPO AMATORIALE PROGETTO

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO BANDO DI REGATA

FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO BANDO DI REGATA FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO BANDO DI REGATA CAMPIONATI ITALIANI DI GRAN FONDO MEETING NAZIONALE DI FONDO ALLIEVI E CADETTI REGATA NAZIONALE DI GRAN FONDO MASTER Pisa, Canale dei Navicelli, Domenica

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO BANDO DI REGATA

FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO BANDO DI REGATA FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO BANDO DI REGATA REGATA INTERNAZIONALE DI GRAN FONDO D INVERNO SUL PO Torino, Domenica 15 Febbraio 2015 34015 Mu 1. Comitato organizzatore locale (COL): Società Canottieri

Dettagli

UOMINI - SENIORES. il 8 agosto 1980 altezza 1,87 peso 93 inizio attività agonistica 1998

UOMINI - SENIORES. il 8 agosto 1980 altezza 1,87 peso 93 inizio attività agonistica 1998 UOMINI - SENIORES cog AGAMENNONI LUCA Livorno il 8 agosto 1980 altezza 1,87 peso 93 inizio attività agonistica 1998 VV.F. Tomei Massimo Marconcini G.N. Fiamme Gialle Franco Cattaneo Diploma professionale

Dettagli

2^ Etruscan Coastal Rowing

2^ Etruscan Coastal Rowing Comitato Provinciale Roma Circolo Canottieri Azzurra & Federazione Italiana Canottaggio con il patrocinio del Comune di Civitavecchia, organizzano la 2^ Etruscan Coastal Rowing Regata Nazionale Civitavecchia

Dettagli

PROGETTO AZZURRO Roma, 18 Aprile 2013 - Hotel Parco dei Principi

PROGETTO AZZURRO Roma, 18 Aprile 2013 - Hotel Parco dei Principi CONFERENZA STAMPA PROGETTO AZZURRO Roma, 18 Aprile 2013 - Hotel Parco dei Principi GIUSEPPE ABBAGNALE Presidente Federazione Italiana Canottaggio E nato a Pompei il 24 luglio 1959. Ha conseguito il diploma

Dettagli

C.O.N.I. FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO

C.O.N.I. FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO C.O.N.I. FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO 1) INVITO La Federazione Italiana Canottaggio indice e il Circolo Canottieri Piediluco, quale Comitato Organizzatore, in collaborazione con: Delegazione Regionale

Dettagli

4 (01:35:20) (2-91) CUS BARI(A) Binetti Saverio Boccuto Alberto Altamura Dionisio Piromallo Alfonso Giampietro Giovann +0:1:60

4 (01:35:20) (2-91) CUS BARI(A) Binetti Saverio Boccuto Alberto Altamura Dionisio Piromallo Alfonso Giampietro Giovann +0:1:60 GARA 3 del 22 Ore 15:00 QUATTRO CON Senior A M Finale 1 CAMPIONATI UNIVERSITARI MONATE (Codice 7 mt.500 N.Eq. 6 N.Isc. 6) 1 (01:33:60) (4-55) Wurzel Marius (1) Casetti Andrea (1) Palma Jacopo (2) Banti

Dettagli

Cus Bari: doppia regionale, doppie soddisfazioni!

Cus Bari: doppia regionale, doppie soddisfazioni! Cus Bari: doppia regionale, doppie soddisfazioni! Sabato e Domenica scorsi una doppia giornata di gare sul lago Montecotugno di Senise (Pz). 147 atleti il sabato e 187 la domenica si sono confrontati su

Dettagli

Roma, 4 aprile 2006. Prot.n.1377/mdl

Roma, 4 aprile 2006. Prot.n.1377/mdl Roma, 4 aprile 2006 Prot.n.1377/mdl e, p.c. Ai Soggetti Affiliati Ai Delegati Atleti e Tecnici Assemblee Nazionali Ai Comitati e Delegazioni Regionali FIC Alla Commissione Tecnica Nazionale Ai Coordinatori

Dettagli

Prot.n. 1779 ac Spett.li Società/Enti interessati e, p.c. Spett.li Comitati/Delegazioni Regionali F.I.C. interessati

Prot.n. 1779 ac Spett.li Società/Enti interessati e, p.c. Spett.li Comitati/Delegazioni Regionali F.I.C. interessati Roma, 21 luglio 2014 Prot.n. 1779 ac Spett.li Società/Enti interessati e, p.c. Spett.li Comitati/Delegazioni Regionali F.I.C. interessati Oggetto: Raduno Nazionale valutativo-preparatorio Settore Pararowing

Dettagli

PREVENTIVO FINANZIARIO ESERCIZIO 2004

PREVENTIVO FINANZIARIO ESERCIZIO 2004 PREVENTIVO FINANZIARIO ESERCIZIO 2004 Consiglio Federale Roma 29 novembre 2003 L anno 2004, è quello dei Giochi Olimpici di Atene, dove sul campo di regata di Schinias, gli atleti qualificati affronteranno

Dettagli

C.O.N.I. FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO. CAMPIONATI ITALIANI ASSOLUTI E JUNIORES (Valido per la Classifica Agonistica Nazionale)

C.O.N.I. FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO. CAMPIONATI ITALIANI ASSOLUTI E JUNIORES (Valido per la Classifica Agonistica Nazionale) C.O.N.I. FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO 1) INVITO La Federazione Italiana Canottaggio indice e l Idroscalo Club A.S.D. e il C.U.S. Milano A.S.D., quale Comitato Organizzatore, in collaborazione con il

Dettagli

PRESENTAZIONE. Federazione Italiana Canottaggio

PRESENTAZIONE. Federazione Italiana Canottaggio Federazione Italiana Canottaggio LA MISSIONE Promuovere, organizzare e diffondere lo sport del canottaggio a tutti i livelli, insegnando i principi di lealtà, correttezza ed etica sportiva, di salubrità

Dettagli

Provincia di Varese Circoscrizione 2

Provincia di Varese Circoscrizione 2 C.O.N.I. FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO Regione Lombardia CONI Comitato di Varese Provincia di Varese Circoscrizione 2 Comune di Varese Camera di Commercio Varese 1) INVITO La Federazione Italiana Canottaggio

Dettagli

Prot. n. 0303. Oggetto: Test remoergometrici valutativi per tutte le categorie, maschili e femminili Novembre 2009 - Marzo 2010

Prot. n. 0303. Oggetto: Test remoergometrici valutativi per tutte le categorie, maschili e femminili Novembre 2009 - Marzo 2010 Piediluco, 03 novembre 2009 Test valutativi 2009-2010 Prot. n. 0303 Spett. Società / Enti interessati Egr. Presidente F.I.C. Egr. Componenti il Consiglio Federale Egr. Segretario Generale F.I.C. Spett.

Dettagli

CAMPIONATO ITALIANO MASTER ( VALIDO PER LA CLASSIFICA NAZIONALE MASTER)

CAMPIONATO ITALIANO MASTER ( VALIDO PER LA CLASSIFICA NAZIONALE MASTER) 1) INVITO La Federazione Italiana Canottaggio indice e la S.C. San Miniato organizza con la collaborazione del Comitato Regionale F.I.C. Toscana il: CAMPIONATO ITALIANO MASTER ( VALIDO PER LA CLASSIFICA

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO Bando della

FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO Bando della FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO Bando della 3^ REGATA NAZIONALE DI FONDO (Cadetti, Ragazzi, Junior e Senior valido per le Classifiche Nazionali) (Master non valido per le Classifiche Nazionali) e REGATA

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO COMITATO REGIONALE LOMBARDIA

FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO COMITATO REGIONALE LOMBARDIA FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO COMITATO REGIONALE LOMBARDIA Bando della 1 ^ prova della Coppa Italia di Fondo (Cadetti, Junior, Senior valido per le Classifiche Nazionali) (Master non valido per le Classifiche

Dettagli

IOI-1989 Bulgaria IOI-2001 Finlandia. IOI-1990 Rep. Bielorussa e Unione Sovietica IOI-2002 Rep. Coreana. IOI-1991 Grecia IOI-2003 USA

IOI-1989 Bulgaria IOI-2001 Finlandia. IOI-1990 Rep. Bielorussa e Unione Sovietica IOI-2002 Rep. Coreana. IOI-1991 Grecia IOI-2003 USA International Olympiad in Informatics Olimpiadi Italiane di Informatica 2010-2012 AICA e il Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca promuovono la partecipazione degli studenti italiani

Dettagli

Roma, 22 marzo 2016. Prot.n.954/IS

Roma, 22 marzo 2016. Prot.n.954/IS Roma, 22 marzo 2016 Prot.n.954/IS ALLE SOCIETA AFFILIATE AL CONSIGLIO FEDERALE AI COMITATI / DELEGATI REGIONALI ALLA DIREZIONE ARBITRALE CANOA ALLO STAFF TECNICO L O R O S E D I CIRCOLARE N. 39/2016 Oggetto:

Dettagli

Olimpiadi di Informatica 2009-2010

Olimpiadi di Informatica 2009-2010 International Olympiad in Informatics Olimpiadi Italiane di Informatica Olimpiadi di Informatica 2009-2010 Aprile 2009 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca LE INTERNATIONAL OLYMPIAD

Dettagli

PRESENTAZIONE. Federazione Italiana Canottaggio

PRESENTAZIONE. Federazione Italiana Canottaggio PRESENTAZIONE Federazione Italiana Canottaggio PRESENTAZIONE La Federazione Italiana Canottaggio (FIC) vanta una consolidata tradizione di successi agonistici confermata nel tempo da numerose medaglie

Dettagli

Prot.n. 1599 ac Spett.li Società/Enti interessati e, p.c. Spett.li Comitati/Delegazioni Regionali F.I.C. interessati

Prot.n. 1599 ac Spett.li Società/Enti interessati e, p.c. Spett.li Comitati/Delegazioni Regionali F.I.C. interessati Roma, 22 luglio 2013 Prot.n. 1599 ac Spett.li Società/Enti interessati e, p.c. Spett.li Comitati/Delegazioni Regionali F.I.C. interessati Oggetto:Raduno preparatorio per il Campionato del Mondo Pararowing

Dettagli

C.N. POSILLIPO Mercoledì, 03 giugno 2015

C.N. POSILLIPO Mercoledì, 03 giugno 2015 Mercoledì, 03 giugno 2015 Mercoledì, 03 giugno 2015 03/06/2015 La Gazzetta dello Sport Pagina 35 I 26 convocati Baldini tira solo in squadra 1 03/06/2015 La Repubblica (ed. Napoli) Pagina 17 MARCO CAIAZZO

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO

FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO REGOLAMENTO DI REGATA Senior, Junior e Ragazzi Master XXVI TROFEO DEL MARE REGATA PROMOZIONALE Trofeo Carlo Ruvolo LUI&LEI in Doppio Canoe Golfo di Mondello Palermo, 34

Dettagli

C.O.N.I. FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO

C.O.N.I. FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO C.O.N.I. FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO 1) INVITO La Federazione Italiana Canottaggio indice e il Circolo Canottieri Piediluco, quale Comitato Organizzatore, in collaborazione con: Delegazione Regionale

Dettagli

La XXIV edizione del Silver Skiff si terrà nelle giornate di sabato 7 e domenica 8 novembre 2015.

La XXIV edizione del Silver Skiff si terrà nelle giornate di sabato 7 e domenica 8 novembre 2015. Sul fiume Po con Torino, e la sua collina vestita d autunno, come spettatrice, sfileranno le barche singole del Silver Skiff. Una regata nata come una sfida di resistenza tra i soci della Reale Società

Dettagli

MEETING SPORTIVO REGIONALE GIOVANI SORDI Pianezza (TO), 22 maggio 2010

MEETING SPORTIVO REGIONALE GIOVANI SORDI Pianezza (TO), 22 maggio 2010 MEETING SPORTIVO REGIONALE GIOVANI SORDI Pianezza (TO), 22 maggio 2010 Dopo il grande successo dello scorso anno, quest anno si ripeterà nuovamente dopo numerose richieste da parte dei ragazzi provenienti

Dettagli

Regata Navicelli Rowing Marathon. Pisa 25-26 gennaio 2014 RASSEGNA STAMPA

Regata Navicelli Rowing Marathon. Pisa 25-26 gennaio 2014 RASSEGNA STAMPA Regata Navicelli Rowing Marathon Pisa 25-26 gennaio 2014 RASSEGNA STAMPA Impaginazione e grafica a cura del COL Navicelli Rowing Marathom Foto di Nicola De Neri Stampa in proprio Uso interno PISA 25-26

Dettagli

COMUNICATO GARE N 21/15

COMUNICATO GARE N 21/15 Roma, 9 marzo 2015 COMUNICATO GARE N 21/15 A TUTTI GLI INTERESSATI - LORO INDIRIZZI - OGGETTO: Campionati Italiani Assoluti individuali e serie A1 a squadre Torino - 12/15 giugno 2015 Orario gara Venerdì

Dettagli

IOI-1989 Bulgaria IOI-2001 Finlandia. IOI-1990 Rep. Bielorussa e Unione Sovietica IOI-2002 Rep. Coreana. IOI-1991 Grecia IOI-2003 USA

IOI-1989 Bulgaria IOI-2001 Finlandia. IOI-1990 Rep. Bielorussa e Unione Sovietica IOI-2002 Rep. Coreana. IOI-1991 Grecia IOI-2003 USA International Olympiad in Informatics Olimpiadi Italiane di Informatica 2011-2012 AICA e il Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca promuovono la partecipazione degli studenti italiani

Dettagli

XXII MEETING NAZIONALE UNIVERSITARIO DI TIRO A VOLO 2015

XXII MEETING NAZIONALE UNIVERSITARIO DI TIRO A VOLO 2015 CIRCOLO UNIVERSITARIO CRAL-IUAV SEZIONE TIRO A VOLO COMMISSIONE TECNICA NAZIONALE UNIVERSITARIA TIRO A VOLO DELL ANCIU INDICONO ED ORGANIZZANO XXII MEETING NAZIONALE UNIVERSITARIO DI TIRO A VOLO 2015 100

Dettagli

GWANGJU UNIVERSIADI 2015. Start list del 5 luglio

GWANGJU UNIVERSIADI 2015. Start list del 5 luglio GWANGJU UNIVERSIADI 2015 Start list del 5 luglio DOPPIO SENIOR FEMMINILE Ore 9.00 prima batteria i primi tre in semifinale gli altri ai recuperi: Bielorussia Ore 9.06 seconda batteria i primi tre in semifinale

Dettagli

PROGRAMMAZIONE ATTIVITA 2008 SETTORE COMUNICAZIONE

PROGRAMMAZIONE ATTIVITA 2008 SETTORE COMUNICAZIONE PROGRAMMAZIONE ATTIVITA 2008 SETTORE COMUNICAZIONE Anche il 2007 ha confermato il trend di crescita assai consistente e progressivo registrato in questi ultimi anni dalle attività svolte dal Settore Comunicazione.

Dettagli

Copertina OPPORTUNITA DI PARTNERSHIP

Copertina OPPORTUNITA DI PARTNERSHIP Copertina OPPORTUNITA DI PARTNERSHIP LIVELLO INTERNAZIONALE PARTNER MAGLIA AZZURRA acquisizione della qualifica per le Aziende che desiderino apporre il proprio marchio sul body delle Squadre Nazionali

Dettagli

5-6 agosto 2006 Campionato italiano master Castelgandolfo PROGRAMMA GARE. gara 64 10:00 K4 5.000 m. Master A Maschile finale campionato italiano

5-6 agosto 2006 Campionato italiano master Castelgandolfo PROGRAMMA GARE. gara 64 10:00 K4 5.000 m. Master A Maschile finale campionato italiano gara 64 10:00 K4 5.000 m. Master A Maschile finale campionato italiano 1 17285 ZAMPINI FABIO [1966] 08004 S. CANOTTIERI COMUNALI FIRENZE SEZ 17102 PEZZUOLI ALESSANDRO [1970] 08004 17886 BIAGIONI LAPO [1963]

Dettagli

Anno Fondazione 1969 A.S.D. GRUPPO SPORTIVO ENS SIRACUSA

Anno Fondazione 1969 A.S.D. GRUPPO SPORTIVO ENS SIRACUSA Anno Fondazione 1969 A.S.D. GRUPPO SPORTIVO ENS SIRACUSA Via Augusto Murri, 20 96100 Siracusa Fax 0931/32712 - E-MAIL gsenssiracusa@hotmail.it C.F. 93016170891 CAMPIONATO ITALIANO F.S.S.I. DI BOWLING GOLD

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO COMITATO REGIONALE TOSCANA BANDO DI REGATA REGATA REGIONALE CHIUSI (SI) Lago di Chiusi, domenica 21 giugno 2015

FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO COMITATO REGIONALE TOSCANA BANDO DI REGATA REGATA REGIONALE CHIUSI (SI) Lago di Chiusi, domenica 21 giugno 2015 FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO COMITATO REGIONALE TOSCANA BANDO DI REGATA REGATA REGIONALE CHIUSI (SI) Lago di Chiusi, domenica 21 giugno 2015 1. Comitato organizzatore locale (COL): A.S.D. Canottieri

Dettagli

Relazione della Presidenza 2011

Relazione della Presidenza 2011 Relazione della Presidenza 2011 Cari Presidenti, care amiche, cari amici. L anno 2011 è stato ricco di appuntamenti per il Canottaggio Italiano, il cui rendimento ha prodotto tanti successi soprattutto

Dettagli

III MEETING INTERNAZIONALE ROMANA CALLIGARIS - 2007

III MEETING INTERNAZIONALE ROMANA CALLIGARIS - 2007 III MEETING INTERNAZIONALE ROMANA CALLIGARIS - 2007 Trieste, 23-24 giugno 2007 Regolamento 1. L A. S. D. Unione Sportiva TRIESTINA NUOTO in collaborazione con il Comitato Regionale del Friuli Venezia Giulia

Dettagli

Il CNS LIBERTAS 18 TROFEO NAZIONALE GINO BIANCHI (AGONISTICA - FIGHTING SYSTEM - DUO SYSTEM - NE-WAZA)

Il CNS LIBERTAS 18 TROFEO NAZIONALE GINO BIANCHI (AGONISTICA - FIGHTING SYSTEM - DUO SYSTEM - NE-WAZA) Il CNS LIBERTAS organizza in collaborazione con AIJJ E DA 18 TROFEO NAZIONALE GINO BIANCHI (AGONISTICA - FIGHTING SYSTEM - DUO SYSTEM - NE-WAZA) 31 GENNAIO 1 FEBBRAIO 2015 presso il PALADIAMANTE di Via

Dettagli

RESOCONTO CAMPAGNIA ELETTORALE ELEZIONI COMUNALI 2011. MoVimento 5 Stelle Torino

RESOCONTO CAMPAGNIA ELETTORALE ELEZIONI COMUNALI 2011. MoVimento 5 Stelle Torino RESOCONTO CAMPAGNIA ELETTORALE ELEZIONI COMUNALI 2011 MoVimento 5 Stelle Torino Causale movimento Entrate 1) Donazioni individuali (BONIFICI, CONTANTI E PAYPAL) 2.844,45 2) Banchetti e riunioni 1.190,15

Dettagli

SCHEDE SQUADRA JUNIOR

SCHEDE SQUADRA JUNIOR SCHEDE SQUADRA JUNIOR Laura Basadonna Nata / Date of birth 20 Oct 1991 A / Place of birth Torino Altezza / Height 183 Peso / Weight 69 Hobbies shopping, musica Società / Club Sisport Fiat Allenatore /

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO COMITATO REGIONALE PIEMONTE COMITATO REGIONALE LIGURIA

FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO COMITATO REGIONALE PIEMONTE COMITATO REGIONALE LIGURIA FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO COMITATO REGIONALE PIEMONTE COMITATO REGIONALE LIGURIA Bando della 1^ REGATA REGIONALE PIEMONTE 1^ REGATA REGIONALE LIGURIA valida per le Classifiche Nazionali LAGO DI

Dettagli

CORSI D ATLETICA LEGGERA PER BAMBINI DAI 6 ai 15 anni di età CORSI D ATLETICA LEGGERA PER ADULTI

CORSI D ATLETICA LEGGERA PER BAMBINI DAI 6 ai 15 anni di età CORSI D ATLETICA LEGGERA PER ADULTI CORSI D ATLETICA LEGGERA PER BAMBINI DAI 6 ai 15 anni di età CORSI D ATLETICA LEGGERA PER ADULTI Anche per la prossima stagione 2012-13 IL CIRCOLO CULTURALE RICREATIVO SPORTIVO BNL di Roma propone per

Dettagli

CONVOCA DEL CONSIGLIO DIRETTIVO Il Consiglio Direttivo e i suoi Cooptati sono convocati per

CONVOCA DEL CONSIGLIO DIRETTIVO Il Consiglio Direttivo e i suoi Cooptati sono convocati per CENTRO SPORTIVO ITALIANO COMITATO PROVINCIALE DI BIELLA pagina n 83 PVO - 2013/2014 13900 BIELLA Via G. Marconi, 15 - tel. 015 22594 Segreteria telefonica e fax 015 22594 e-mail : biella@csi-net.it Sito

Dettagli

OLIMPIADI DI INFORMATICA 2007-2008

OLIMPIADI DI INFORMATICA 2007-2008 OLIMPIADI DI INFORMATICA 2007-2008 Gennaio 2008 LE OLIMPIADI INTERNAZIONALI DI INFORMATICA IOI-1989 IOI-1990 IOI-1991 IOI-1992 IOI-1993 IOI-1994 IOI-1995 IOI-1996 IOI-1997 IOI-1998 IOI-1999 IOI-2000 IOI-2001

Dettagli

FIDAL TOSCANA REGOLAMENTO PER L ORGANIZZAZIONE E LA PARTECIPAZIONE A MANIFESTAZIONI REGIONALI E PROVINCIALI DI CORSE SU STRADA 2008

FIDAL TOSCANA REGOLAMENTO PER L ORGANIZZAZIONE E LA PARTECIPAZIONE A MANIFESTAZIONI REGIONALI E PROVINCIALI DI CORSE SU STRADA 2008 FIDAL TOSCANA REGOLAMENTO PER L ORGANIZZAZIONE E LA PARTECIPAZIONE A MANIFESTAZIONI REGIONALI E PROVINCIALI DI CORSE SU STRADA 2008 Art.1 DEFINIZIONI 1. Le manifestazioni di atletica leggera sono costituite

Dettagli

Concept2 Italia organizza

Concept2 Italia organizza Concept2 Italia organizza 13 Concept2 Open Indoor Rowing Championship 9 Concept2 Open Team Championship 10 Concept2 Campionato Speciale 1 Concept2 Sprint Championship Roma, sabato 7 e domenica 8 Febbraio

Dettagli

Finali Nazionali di CANOTTAGGIO Istituzioni scolastiche del I (scuole secondarie di 1 grado) e II ciclo di Istruzione

Finali Nazionali di CANOTTAGGIO Istituzioni scolastiche del I (scuole secondarie di 1 grado) e II ciclo di Istruzione Allegato Tecnico Finali Nazionali di CANOTTAGGIO Istituzioni scolastiche del I (scuole secondarie di 1 grado) e II ciclo di Istruzione Anno scolastico 2010/2011 Lago di BOMBA(CH) 20-21 maggio 2011 INDICAZIONI

Dettagli

località via Sandro Gallo 136 / B - Lungolaguna presso CANOTTIERI DIADORA informazioni chiamare uno dei seguenti numeri: 347.2780683 041.

località via Sandro Gallo 136 / B - Lungolaguna presso CANOTTIERI DIADORA informazioni chiamare uno dei seguenti numeri: 347.2780683 041. CAMPIONATO REGIONALE VENETO CANOA VELOCITA' METRI 200 E CAMPIONATO REGIONALE VENETO DI MARATONA tutte le categorie gara aperta alle altre regioni LIDO DI VENEZIA 20 SETTEMBRE 2015 località via Sandro Gallo

Dettagli

ALESSANDRO FABIAN. Nato a: Padova Il: 7 gennaio 1988 Altezza: 186 cm Peso: 75 kg

ALESSANDRO FABIAN. Nato a: Padova Il: 7 gennaio 1988 Altezza: 186 cm Peso: 75 kg ALESSANDRO FABIAN Nato a: Padova Il: 7 gennaio 1988 Altezza: 186 cm Peso: 75 kg Attività: Triatleta Prima Squadra: Padovanuoto Squadra Attuale: Centro Sportivo Carabinieri Note: è il detentore dei miglior

Dettagli

[Gli Sport - Canottaggio]

[Gli Sport - Canottaggio] Canottaggio Le origini Testimonianze di gare di canottaggio si rinvengono già nell antichità, riferite ad Egizi, Greci e Romani, anche se una vera e propria tradizione sportiva inizia in Inghilterra tra

Dettagli

CAMPIONATO di PALLANUOTO MASCHILE serie B Edizione 2006-2007

CAMPIONATO di PALLANUOTO MASCHILE serie B Edizione 2006-2007 CAMPIONATO di PALLANUOTO MASCHILE serie B Edizione 2006-2007 Sono ammesse a partecipare al Campionato di Pallanuoto Maschile di serie B edizione 2006-2007 le seguenti Società. La composizione dei gironi

Dettagli

Calendario Invernale Giovanile FIDAL 2016 della Provincia di Pavia 1^ parte: gennaio marzo 2^ parte: ottobre novembre

Calendario Invernale Giovanile FIDAL 2016 della Provincia di Pavia 1^ parte: gennaio marzo 2^ parte: ottobre novembre FEDERAZIONE ITALIANA DI ATLETICA LEGGERA Comitato Provinciale di Pavia Calendario Invernale Giovanile FIDAL 2016 della Provincia di Pavia 1^ parte: gennaio marzo 2^ parte: ottobre novembre ORGANIGRAMMA

Dettagli

IL COMITATO REGIONALE FVG - FIC

IL COMITATO REGIONALE FVG - FIC IL COMITATO REGIONALE FVG - FIC ORGANIZZA IL CAMPIONATO REGIONALE 2013 APERTO ALLE REGIONI E NAZIONI CONFINANTI SAN GIORGIO DI NOGARO 27 / 28 LUGLIO 2013 C.O.N.I. FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO COMITATO

Dettagli

DISPOSIZIONI ORGANIZZATIVE

DISPOSIZIONI ORGANIZZATIVE Roma, 18.03.2015 Prot. n. 160 Ai Comitati Regionali AICS Ai Comitati Provinciali AICS Ai Circoli di Tennis AICS Loro Sedi Oggetto: Campionato Nazionale AICS di Tennis e Aggiornamento Tecnico Nazionale

Dettagli

Campionato Nazionale Pallanuoto Under 17 Maschile A Stagione 2013/2014

Campionato Nazionale Pallanuoto Under 17 Maschile A Stagione 2013/2014 Settore Pallanuoto Prot. 2013/sg/7761 Roma, 22 ottobre 2013 Spett.li Comitati Regionali FIN Società Interessate GUG GU Stampa Oggetto: Campionato Nazionale Pallanuoto Under 17 Maschile A Stagione 2013/2014.

Dettagli

Amatori (1978-1989) Master MM35 (1973/77) Master MF35 (1973/77) Master MM40 (1968/72) Master MF40 (1968/72) Master MM45 (1963/67)

Amatori (1978-1989) Master MM35 (1973/77) Master MF35 (1973/77) Master MM40 (1968/72) Master MF40 (1968/72) Master MM45 (1963/67) CAMPIONATO NAZIONALE LIBERTAS 2012 DI CORSA CAMPESTRE 63 LEVA NAZIONALE LIBERTAS MASCHILE DI CORSA CAMPESTRE 48 LEVA NAZIONALE LIBERTAS FEMMINILE DI CORSA CAMP ESTRE 19 TROFEO NAZ. LIBERTAS MASTER / AMATORI

Dettagli

COMITATO REGIONALE TOSCANA Lega Nuoto

COMITATO REGIONALE TOSCANA Lega Nuoto MODALITA' DI ISCRIZIONE Per l'iscrizione al Campionato Regionale Giovani e Giovanissimi della stagione 2013/2014 le società interessate dovranno: 1. effettuare l'affiliazione della Società ed il tesseramento

Dettagli

Governance e controlli

Governance e controlli Facoltà di Economia Dipartimento di Studi Aziendali Università Parthenope Governance e controlli Come cambiano enti locali, servizi pubblici, sanità Napoli, Villa Doria d Angri, 20 e 21 Aprile 2006 Associazione

Dettagli

Viaggio in capo al mondo. diario di un viaggio in camper a Capo Nord

Viaggio in capo al mondo. diario di un viaggio in camper a Capo Nord Viaggio in capo al mondo diario di un viaggio in camper a Capo Nord Foto scattate dall autore. Franco Paladini VIAGGIO IN CAPO AL MONDO diario di un viaggio in camper a Capo Nord www.booksprintedizioni.it

Dettagli

Codice delle Regate - ALLEGATO E REGOLAMENTO ATTIVITA AMATORIALE E MASTERS

Codice delle Regate - ALLEGATO E REGOLAMENTO ATTIVITA AMATORIALE E MASTERS Codice delle Regate - ALLEGATO E REGOLAMENTO ATTIVITA AMATORIALE E MASTERS Art. 1 Ogni vogatore o vogatrice può gareggiare come Master all inizio dell anno in cui compie l età di 27 anni purché tesserato

Dettagli

Area Master Roma, 27 agosto 2003. Prot. FT/ 12345. Ai Presidenti dei Comitati Regionali FIDAL LORO SEDI

Area Master Roma, 27 agosto 2003. Prot. FT/ 12345. Ai Presidenti dei Comitati Regionali FIDAL LORO SEDI Area Master Roma, 27 agosto 2003 Prot. FT/ 12345 Ai Presidenti dei Comitati Regionali FIDAL LORO SEDI Oggetto: Campionati di Società su Pista - Finale Nazionale In allegato trasmettiamo il dispositivo

Dettagli

Roma, 29.05.2014 Prot. n. 424 DISPOSIZIONI ORGANIZZATIVE

Roma, 29.05.2014 Prot. n. 424 DISPOSIZIONI ORGANIZZATIVE Roma, 29.05.2014 Prot. n. 424 Ai Comitati Regionali AICS Ai Comitati Provinciali AICS Alle Società di Ginnastica Artistica AICS ----------- Loro Sedi Oggetto: Campionato Nazionale di Ginnastica Artistica

Dettagli

COMUNICATO MiniVolley n.6

COMUNICATO MiniVolley n.6 COMUNICATO MiniVolley n.6 del 04 Febbraio 2012 CARNEVAL VOLLEY FIPAV VERONA SEDE c/o STADIO BENTEGODI Piazzale Olimpia CURVA SUD CANCELLO E/20 37138 VERONA Tel 045/580192 - fax 045/580325 Rec. Corrispondenza

Dettagli

I percorsi di viaggio

I percorsi di viaggio I percorsi di viaggio L Italia ed il turismo internazionale nel 2005 Venezia 11 Aprile 2006 Paolo Sergardi Pragma Carla Natali TNS Infratest CONTESTO DI RIFERIMENTO Il contesto di analisi è costituito

Dettagli

DISPOSIZIONI ORGANIZZATIVE

DISPOSIZIONI ORGANIZZATIVE Roma, 02.10.2015 Prot. n. 619 Ai Comitati Regionali AICS Ai Comitati Provinciali AICS Alle Società di Ginnastica Artistica AICS ----------- Loro Sedi Oggetto: Campionato Nazionale di Ginnastica Artistica

Dettagli

Numero 3 Maggio 2008. A cura di Giuseppe Prencipe

Numero 3 Maggio 2008. A cura di Giuseppe Prencipe Numero 3 Maggio 2008 A cura di Giuseppe Prencipe Il nostro campione Meggiorini Riccardo nazionalità: Italia nato a: Isola Della Scala (VR) il: 4 Settembre 1985 altezza: 183 cm peso: 75 kg Società di appartenenza:

Dettagli

lunedì 20 luglio alle ore 18:30 INFO Chiara Ivone 3315995249 timesportgarbatella@libero.it - chiaraivon@libero.it

lunedì 20 luglio alle ore 18:30 INFO Chiara Ivone 3315995249 timesportgarbatella@libero.it - chiaraivon@libero.it I N V I T O Roma, 15/07/2015 La Time Sport Roma Garbatella, informa che in data 02/07/2015 è stato raggiunto l accordo con il Signor Fabio Petruzzi, che assumerà l incarico di responsabile della scuola

Dettagli

Prot. n. 0642. Oggetto: Squadra Nazionale Italiana partecipante ai Campionati Europei 2010 Montemor-o-Velho (POR) 07 13 settembre 2010

Prot. n. 0642. Oggetto: Squadra Nazionale Italiana partecipante ai Campionati Europei 2010 Montemor-o-Velho (POR) 07 13 settembre 2010 Piediluco, 27 agosto 2010 Squadra nazionale - Momtemor-o-Velho 2010 Prot. n. 0642 Spett. Società / Enti interessati Egr. Presidente F.I.C. Egr. Componenti il Consiglio Federale Egr. Segretario Generale

Dettagli

CAMPIONATO ITALIANO Cat. MASTER COASTAL-ROWING su imbarcazioni 1x, 2x e 4x+ (F. e M.) (Non valido per la Classifica Nazionale F.I.C.

CAMPIONATO ITALIANO Cat. MASTER COASTAL-ROWING su imbarcazioni 1x, 2x e 4x+ (F. e M.) (Non valido per la Classifica Nazionale F.I.C. C.O.N.I. FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO POLISPORTIVA SAN MARCO VILLAGGIO DEL PESCATORE (DUINO) 1) INVITO 2) 3) La Federazione Italiana Canottaggio indice e la Polisportiva San Marco organizza a DUINO,

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE N. 529 DEL 02/02/2011 COMMISSIONE TESSERAMENTO N. 6. Istanze di trasferimento e/o prestito in deroga

COMUNICATO UFFICIALE N. 529 DEL 02/02/2011 COMMISSIONE TESSERAMENTO N. 6. Istanze di trasferimento e/o prestito in deroga COMUNICATO UFFICIALE N. 529 DEL 02/02/2011 COMMISSIONE TESSERAMENTO N. 6 Istanze di trasferimento e/o prestito in deroga La Commissione, rilevato che il Consiglio Federale del 16 e 17 aprile 2010, con

Dettagli

Lega Nuoto Piemonte in collaborazione con il Comitato UISP Torino e il patrocinio del comune di Torino ORGANIZZANO

Lega Nuoto Piemonte in collaborazione con il Comitato UISP Torino e il patrocinio del comune di Torino ORGANIZZANO Lega Nuoto Piemonte in collaborazione con il Comitato UISP Torino e il patrocinio del comune di Torino ORGANIZZANO CAMPIONATO REGIONALE UISP NUOTO MASTER Manifestazione aperta Giovani - Agonisti OPEN Ai

Dettagli

BANDO DELLA REGATA NAZIONALE F E S T A D E L R E M O

BANDO DELLA REGATA NAZIONALE F E S T A D E L R E M O BANDO DELLA REGATA NAZIONALE F E S T A D E L R E M O 2 0 1 2 (manifestazione non valida per le Classifiche Nazionali) Limite sull Arno (FI) 14-15 luglio 2012 1- INVITO La Federazione Italiana Canottaggio

Dettagli

IL SEG.~".n.-J9U-'Lfj Dr.ssa Anna S~~&~J(I

IL SEG.~.n.-J9U-'Lfj Dr.ssa Anna S~~&~J(I FEDERAZIONE ITALIANA PENTATHLON MODERNO COMITATO OLIMPICO NAZIONALE ITALIANO Roma, 30 Aprile 2013 Org.Gare/FdLC/rl prot. n" J053 Ai Presidenti Comitati /Delegazioni Regionali Ai Presidenti Comitati /Delegazioni

Dettagli

C.I.P.S. C.O.N.I. C.M.A.S. FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA E ATTIVITA' SUBACQUEE Viale Tiziano, 70-00196 ROMA. Settore Acque Marittime

C.I.P.S. C.O.N.I. C.M.A.S. FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA E ATTIVITA' SUBACQUEE Viale Tiziano, 70-00196 ROMA. Settore Acque Marittime C.I.P.S. C.O.N.I. C.M.A.S. FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA E ATTIVITA' SUBACQUEE Viale Tiziano, 70-00196 ROMA Settore Acque Marittime CAMPIONATO ITALIANO INDIVIDUALE CANNA DA NATANTE 2007 LIPARI (ISOLE

Dettagli

ATTIVITÀ SPORTIVA 2014/2015 delle Sezioni G.R. G.A.F. G.A.M. G.G. DANZA

ATTIVITÀ SPORTIVA 2014/2015 delle Sezioni G.R. G.A.F. G.A.M. G.G. DANZA ATTIVITÀ SPORTIVA 2014/2015 delle Sezioni G.R. G.A.F. G.A.M. G.G. DANZA SETTORE GINNASTICA SEZIONE GINNASTICA RITMICA XXIV Campionato di Coreografia XVII Trofeo Internationalgym Trofeo Arcobaleno Arcobimbe

Dettagli

1 TROFEO DI CALCIO KIRGHISIA INFORMAZIONI TECNICHE

1 TROFEO DI CALCIO KIRGHISIA INFORMAZIONI TECNICHE 1 TROFEO DI CALCIO KIRGHISIA Cari amici, con la presente siamo ad invitarvi al 1 TROFEO DI CALCIO KIRGHISIA che si svolgerà nel centro della POLISPORTIVA RUMAGNA IN CESENA riservato esclusivamente ai giovani

Dettagli

Opportunità di Partnership 2014

Opportunità di Partnership 2014 Opportunità di Partnership 2014 Agenda 2. Team 3. Le attività 4. Bacino di utenza 5. Opportunità di visibilità 6. Perché essere partner 7. Contatti Mission sviluppare un Associazione sportiva dilettantistica

Dettagli

QUOTE ANNO SPORTIVO 2014 2015

QUOTE ANNO SPORTIVO 2014 2015 QUOTE ANNO SPORTIVO 2014 2015 Affiliazione Confsport Italia (comprensiva del tess.to del Presidente e di 2 Dirigenti) Riaffiliazione Confsport Italia (comprensiva del tess.to del Presidente e di 2 Dirigenti)

Dettagli

Brooks Valsusa Trail 9 e 10 Novembre 2013 Prima Edizione 1. 9 e 10 Novembre 2013

Brooks Valsusa Trail 9 e 10 Novembre 2013 Prima Edizione 1. 9 e 10 Novembre 2013 9 e 10 Novembre 2013 Cari amici mancano pochissimi giorni alla prima edizione del Brooks Valsusa Trail, con questa guida vogliamo spiegarvi meglio come verrà organizzata la manifestazione per creare meno

Dettagli

Federazione Italiana Rugby

Federazione Italiana Rugby Federazione Italiana Rugby Stadio Olimpico Curva Nord Foro Italico - 00135 Roma P.Iva 02151961006 C.F. 97015510585 PRESIDENTE Alfredo GAVAZZI La Federazione Italiana Rugby, conosciuta anche con l acronimo

Dettagli

OGGETTO: Finale regionale GSS Scacchi 2010/2011.

OGGETTO: Finale regionale GSS Scacchi 2010/2011. Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio Ufficio X - Ambito territoriale per la provincia di Roma Coordinamento di Educazione Motoria Fisica

Dettagli

Progetto Coastal Rowing nelle Cinque Terre. anno 2006 A cura di giuseppe alberti

Progetto Coastal Rowing nelle Cinque Terre. anno 2006 A cura di giuseppe alberti Progetto Coastal Rowing nelle Cinque Terre anno 2006 A cura di giuseppe alberti 1 Cos è il coastal-rowing rowing? 2 La FISA ha individuato una nuova categoria di barche che riproduce le barche di tipo

Dettagli

1 CRITERIUM TRICOLORE MASTER Piediluco 19 e 20 luglio 2008 (NON VALIDA PER LA CLASSIFICA NAZIONALE)

1 CRITERIUM TRICOLORE MASTER Piediluco 19 e 20 luglio 2008 (NON VALIDA PER LA CLASSIFICA NAZIONALE) 1) INVITO La Federazione Italiana Canottaggio indice ed il Circolo ILVA Bagnoli con il Circolo Canottieri Piediluco, quale Comitato Organizzatore, in collaborazione con Comune di Terni, VII Circoscrizione

Dettagli