Prot. n. 1719/C42b Cassano delle Murge 18 marzo 2009 AVVISO DI GARA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Prot. n. 1719/C42b Cassano delle Murge 18 marzo 2009 AVVISO DI GARA"

Transcript

1 Prot. n. 1719/C42b Cassano delle Murge 18 marzo 2009 AVVISO DI GARA Oggetto: Programmazione Fondo Europeo Sviluppo Regionale Ambienti per l apprendimento 2007 IT 05 1 PO 004 F.E.S.R. Annualità Gara per l acquisto di strumenti e sussidi per l integrazione del laboratorio linguistico e di informatica e l allestimento di attrezzature audio luminose per l auditorio. Richiesta preventivi. IL DIRIGENTE SCOLASTICO Nell ambito delle attività previste dalla Programmazione dei Fondi Strutturali 2007/2013 Programma Operativo Nazionale Obiettivo Convergenza finanziato con il Fondo Europeo per lo Sviluppo Regionale: VISTO il Bando/Avviso per la presentazione dei Piani Integrati Prot 872 del 1 Agosto 2007; VISTO VISTI VISTO VISTO l avviso Prot. n. AOODGAI/ del 17/10/2008 con cui il M.P.I. autorizza questo Istituto a realizzare n 1 Progetto F.E.S.R.: obiettivo B 2 cod. B 2 F.E.R.S ; il Regolamento (CE) n. 1083/2006 recante disposizioni generali sui Fondi strutturali; il Regolamenti (CE), n. 1081/2006 relativo al FSE; il Regolamento (CE) n. 1828/2006 che stabilisce modalità di applicazione del Regolamento (CE) 1083/2006 e del Regolamento (CE) 1080/2006 del 05/07/2006 relativo al FESR; Il testo del Programma Operativo Nazionale 2007 IT 16 1 PO 004 Ambienti per l Apprendimento ; il Decreto Interministeriale n 44 del 1 Febbraio 2001 Regolamento concernente le Istruzioni generali sulla gestione amministrativo-contabile delle istituzioni scolastiche ; VISTE Le Circolari emanate in applicazione alla programmazione 2007/2013; VISTA La Circolare Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali n. 41/2003 del 5 Dicembre 2003; VISTE VISTA le Disposizioni ed Istruzioni per l attuazione delle iniziative cofinanziate dai Fondi Strutturali 2007/2013 ; La delibera n. 8/2009 del Consiglio di Istituto del 13 febbraio 2009 con la quale è stata assunta nel Programma Annuale 2009 la somma di ,00 per il finanziamento PON FESR 2007/2013 Codice. Progetto B 2 F.E.R.S ; VISTE Le Circolari Ministero dell Economia e Finanze n. 28 del 06/08/2002 e n. 29 del 04/09/2007; Pagina 1 di 14

2 E M A N A Il presente bando di gara per l acquisto di beni ed attrezzature per un laboratorio multimediale elencati nell allegata scheda tecnica (contenente anche il numero di elementi da acquistare) Art. 1- Oggetto della gara Il capitolato è suddiviso in tre lotti così determinati: Lotto n. 1 Ampliamento ed integrazione del laboratorio multimediale linguistico che comprende: a) La fornitura di attrezzature nuove di fabbrica descritte nella scheda tecnica allegata per l ampliamento ; b) L installazione ed il collaudo; c) L addestramento del personale della scuola all uso delle stesse. Lotto n. 2 Ampliamento ed integrazione del laboratorio informatico che comprende: a) La fornitura di attrezzature nuove di fabbrica descritte nella scheda tecnica allegata per l ampliamento ; b) L installazione ed il collaudo; c) L addestramento del personale della scuola all uso delle stesse. Lotto n. 3 Allestimento di impianto audio e luminoso per l auditorio che comprende: a) La fornitura di attrezzature nuove di fabbrica descritte nella scheda tecnica allegata per l allestimento; b) L installazione ed il collaudo; c) L addestramento del personale della scuola all uso delle stesse. Art. 2- Modalità di presentazione dell offerta Il plico contenente l'offerta e le documentazioni deve pervenire,, pena l'esclusione dalla gara, a mezzo raccomandata del servizio postale, ovvero mediante agenzia di recapito autorizzata, o consegna a mano, entro il termine ed all'indirizzo prescritto nel bando di gara, (non farà fede la data del timbro postale) e deve essere idoneamente sigillato, controfirmato sui lembi di chiusura, e recare all'esterno oltre all'intestazione del mittente e all'indirizzo dello stesso le indicazioni relative all'oggetto della gara, al giorno e all'ora dell'espletamento della medesima. Il recapito tempestivo del plico rimane ad esclusivo rischio del mittente. Il plico deve contenere due buste, a loro volta sigillate e controfirmate sui lembi di chiusura, recanti l'intestazione del mittente e la dicitura, rispettivamente: Busta "A - Documentazione; Buste "B Offerta tecnico- economica (complessiva o analitica in riferimento a: - Attrezzature informatiche e multimediali - Arredi; BUSTA A, sigillata e contrassegnata dall etichetta Documentazione Amministrativa contenente: Pagina 2 di 14

3 1. Dichiarazione Sostitutiva cumulativa (ex art. 47 D.P.R. 28/12/2000 n. 445) firmata dal legale rappresentante in cui la Ditta dichiari: Che non si trova in nessuna delle clausole di esclusione ai sensi dell art. 11, comma 1, lettera a),b),c),d) ed f) del D.Lgs. 24/07/92 n 358 e s.m.i.; Che non si trova in alcuna delle posizioni o condizioni ostative previste dalla vigente legislazione in materia di lotta alla delinquenza di tipo mafioso; Che ha preso visione del capitolato e di accettarlo senza riserva alcuna; Che ha avuto modo di valutare tutte le circostanze che hanno portato alla determinazione del prezzo e che ha considerato lo stesso congruo e remunerativo; Che mantiene la validità dell offerta per almeno tre mesi; Che consegna e installa il materiale con proprio personale specializzato entro e non oltre i 20 giorni successivi all ordine, che il trasporto e l installazione sono a suo carico fino alla sede dell istituto e nei locali indicati; che i prodotti sono garantiti per almeno due anni; che nel periodo di garanzia il servizio di assistenza è assicurato per tutti i giorni lavorativi dell Istituzione Scolastica dalle ore 8,00 alle ore 14,00; che assicurerà la fornitura ed installazione di eventuali pezzi di ricambio per un periodo di almeno cinque anni; che le apparecchiature e gli impianti del Laboratorio richiesto sono rispondenti alle specifiche descritte e comunque tali da essere idonei alla destinazione prefissata; 2. Copia del Certificato di Iscrizione alla C.C.I.A.A. non anteriore a tre mesi, nel cui oggetto sociale sia esplicitato chiaramente l esercizio di attività analoghe all oggetto della fornitura, nonché dell abilitazione all installazione, alla trasformazione, all ampliamento e manutenzione degli impianti di cui all art.1 della Legge 46/90 per i punti a) e b) come dettato dalla Circolare del MIUR prot. Int/306/5 del 27/01/2005 (Linee Guida per i Progetti cofinanziati FSE - FESR). 3. Capacità Tecnica: Dichiarazione firmata dal Legale Rappresentante della Ditta concernente il fatturato relativo alle forniture di medesimo oggetto realizzati presso Istituzioni Scolastiche negli ultimi tre esercizi finanziari con un importo complessivo non inferiore a ,00 di imponibile. 4. Dichiarazione composizione organi tecnici incaricati della manutenzione, assistenza e controllo qualità firmata dal Legale Rappresentante della Ditta ai sensi dell art. 14, comma 1, lettera c) del D.Lgs. 24/07/92 n 358 e s.m.i.. BUSTA B, sigillata e contrassegnata dall etichetta Offerta Tecnico-Economica per l allestimento di.. contenente: 1. Offerta Tecnico- Economica per le attrezzature richieste nell Allegato completa a pena di esclusione di documentazione tecnica. L offerta dovrà contenere l indicazione delle specifiche tecniche di tutti gli elementi costituenti la fornitura e i prezzi unitari dei singoli pezzi. Pagina 3 di 14

4 La busta B contenente l offerta tecnico-economica, e la busta A contenente la documentazione Amministrativa, saranno chiuse in un unico plico sigillato con la dicitura: CONTIENE PREVENTIVO PER ATTREZZATURE PON B-2 FESR Il plico dovrà essere indirizzato al Dirigente di questa Istituzione Scolastica e dovrà pervenire entro e non oltre le ore 13,00 del giorno 31 marzo Non saranno accettate offerte pervenute oltre il limite di tempo indicato nella lettera di invito e, conseguentemente, il rischio della mancata consegna dell offerta nei termini indicati resta ad esclusivo carico dell azienda fornitrice. Non saranno valutate offerte incomplete o condizionate o mancanti di uno dei documenti richiesti all art. 2 o non recanti la firma del legale rappresentante con la quale si accettano senza riserva tutte le condizioni riportate nel presente capitolato. Art. 3- Valutazione delle offerte L esame delle offerte è demandata ad una apposita commissione nominata dall Istituto. L amministrazione si riserva di procedere all aggiudicazione anche in presenza di una sola offerta valida ai sensi dell articolo 69 R.D. 23/51924 N. 827 Art. 4- Qualità dei materiali Il materiale della fornitura dovrà essere di marca e conforme alle specifiche tecniche minime descritte nel presente capitolato. Non saranno accettati materiali, apparecchiature e accessori con caratteristiche tecniche inferiori a quelle previste. Potranno essere ammesse attrezzature alternative purché ritenute equivalenti o dotate di caratteristiche migliorative. Tutte le apparecchiature dovranno possedere le seguenti certificazioni: Certificazione ISO 9001:2000 del produttore rilasciata da enti accreditati Certificazioni richieste dalla normativa europea per la sicurezza elettrica; Certificazione EN con marcatura CE apposta sull apparecchiatura o sul materiale. E ammessa l apposizione del marchio CE sui documenti allegati al prodotto solo qualora ne sia impossibile l apposizione diretta sul componente. L esistenza di servizi aggiuntivi migliorativi del sistema sarà punto di merito nell aggiudicazione. Art. 5- Termini per il completamento della fornitura Ferma restando la facoltà dell Istituzione Scolastica della verifica dei requisiti e delle documentazioni richieste nel capitolato, si procederà alla stipula del contratto con la ditta (o le ditte) aggiudicataria. Il tempo assegnato per la consegna, installazione e messa in opera delle apparecchiature ordinate è di 20 (venti) giorni dalla stipula del contratto. Art. 6-Obblighi e oneri della ditta aggiudicataria Pagina 4 di 14

5 La ditta aggiudicataria è l unica responsabile della perfetta installazione delle attrezzature. In particolare resta a carico della ditta aggiudicataria: 1. Il trasporto, lo scarico e l installazione del materiale nei locali dell istituto; 2. La presentazione dimostrativa da parte di personale specializzato per l installazione e il collaudo delle attrezzature; 3. I procedimenti e le cautele per la sicurezza del personale ai sensi del D. Lgs. 626/94 e 46/90; 4. L addestramento e formazione degli utenti all utilizzo delle apparecchiature e del software di gestione della classe. La ditta aggiudicataria al termine della fornitura dovrà consegnare all Istituzione Scolastica: 1. I manuali, in originale e in italiano, per l uso delle attrezzature fornite; 2. la dichiarazione di conformità di cui alla legge 46/90 completa degli allegati obbligatori; Art. 7- Collaudo e modalità di pagamento Il pagamento sarà effettuato in seguito a collaudo favorevole da parte della Commissione Collaudo dell Ente Appaltante e subordinato all effettivo accreditamento dei Fondi Comunitari. Art. 8- Garanzie La ditta aggiudicataria si obbliga a garantire l intera fornitura per la qualità dei materiali, per la corretta installazione e per il regolare funzionamento per un periodo di almeno 24 mesi a decorrere dalla data del collaudo. Art. 9- Criteri di aggiudicazione La commissione tecnica stabilisce dei criteri oggettivi cui affidarsi nella valutazione conclusiva. Le Ditte concorrenti dovranno presentare ognuna la migliore offerta avente per oggetto la vendita di apparecchiature nuove di fabbrica descritte nell Allegato A. L appalto sarà aggiudicato in base ai seguenti elementi di valutazione: 1. Offerta economica più bassa Max Punti Estensione durata di garanzia ( oltre 24 mesi) Max Punti Condizioni di manutenzione e di assistenza Max Punti Pregresse forniture a questa istituzione scolastica Max Punti 5 5. Forniture ad altre istituzioni scolastiche (Referenze) Max Punti 5 Le Ditte interessate sono comunque invitate a comunicare e documentare i sottoindicati dati che saranno presi in considerazione a parità di offerta: rilascio di certificazioni aggiuntive rispetto a quelle previste per legge; eventuali servizi accessori offerti; eventuali omaggi (per esempio completamenti di arredo, ecc.) Pagina 5 di 14

6 quant altro. Art. 10- Informativa ai sensi del D.Lgs 196/03 L Istituzione Scolastica informa che i dati forniti dai concorrenti per le finalità connesse alla gara di appalto e per l eventuale successiva stipula del contratto saranno trattati dall ente appaltante in conformità alle disposizioni del D.Lgs. 196/03 e saranno comunicati a terzi solo per motivi inerenti la stipula e la gestione del contratto. Art. 11- Ulteriori condizioni 1. Non sono ammesse le offerte condizionate o quelle espresse in modo indeterminato; 2. Nei limiti previsti dalla legge, l Istituto, sulla base della disponibilità finanziaria o per altre cause, può chiedere l integrazione della fornitura, sulla base dei prezzi unitari previsti in offerta, può diminuire il numero dei prodotti richiesti o eliminarne alcuni; 3. L Istituzione Scolastica non è tenuta a corrispondere compenso alcuno per qualsiasi titolo o ragione alle ditte per i preventivi /offerte presentati; 4. Alla ricezione delle offerte, farà seguito un esame comparato delle offerte stesse. E facoltà dell Istituzione Scolastica chiedere alla Ditta offerente ulteriori chiarimenti; 5. L offerta è impegnativa per la Ditta ma non lo è per l Istituzione Scolastica che, con giustificato motivo, potrà annullare la gara ed eventualmente ripeterla. Art. 13- Modalità di diffusione del bando 1. affissione all Albo dell Istituzione scolastica; 2. sul sito web dell Istituto 3. trasmissione, per via telematica, alle Istituzioni Scolastiche viciniore per l affissione ai rispettivi albi; 4. Invio alle ditte iscritte all'albo fornitori dell'istituzione Scolastica. Del presente bando sono parte integrante: L Allegato A (Scheda tecnica) L Allegato B (Informativa sulla Privacy). Per maggiori informazioni gli interessati possono rivolgersi presso il Direttore dei Servizi Generali ed Amministrativi rag. Antonio Loiotila. Il Dirigente Scolastico Prof.ssa Tina Gesmundo Pagina 6 di 14

7 Allegato A Lotto n. 1 Ampliamento ed integrazione del laboratorio multimediale linguistico : Caratteristiche tecniche PC SERVER CERTIFICATO Case con alim. 550w M/B Intel P43 bus di sitema 1333/1066/800/533 MHz Processore Intel CORE 2 QUAD 2,5 GHz Dimm 4 Gb DDR3 PC 1333 espandibili fino a 8 Gb Slot di espansione DDR3 1066/ slot di espansione 3 x PCI 4 x PCI-e di cui 2 16x - almeno 12 USB firewire IEEE x SeialATA connectors ATA 133/100/66 IDE connectors AUDIO multicanale - Front panel audio con lettore di card reader 40 in 1, USB, FIREWIRE e audio connector VGA almeno 1 Gb DDR3 dedicati PCI-express 2 Hard disk 320 Gb SATA2 3,0 GHz in configurazione RAID Controller raid 0,1 Interfaccia di rete Ethernet 10/100/ x Masterizzatore DVD +/- r-rw dl ls lettore per DVD WIN XP PRO/VISTA BUSINESS Antivirus NOD32 (no antivirus gratuiti scaricabili da internet) OFFICE 2007 PRO 2 x MONITOR x MULTIMEDIALE - contrasto din :1 - luminosita 300 nit - dot pich angolo di visuale oriz. almeno Tempo di risposta max 3 ms - garanzia di almeno 3 anni Certificazioni MB FCC, CE, WHQL 1 PC CLIENT CERTIFICATO Case con alim. 450w M/B con bus di sitema 1333/1066/800/533 MHz Processore Intel CORE 2 DUO 3,0 GHz 1333 Dimm 4 Gb DDR2 PC 800 Slot di espansione DDR2 533/667/800 slot di espansione PCI 1 x PCI-e 16X almeno 8 USB - 4 x SeialATA connectors ATA 133/100/66 IDE connectors AUDIO multicanale - Front panel audio e USB connector VGA almeno 256 Mb DDR2 HM PCI-express Hard disk 250 Gb SATA2 3,0 GHz Interfaccia di rete Ethernet 10/100/1000 Masterizzatore DVD +/- r-rw dl ls lettore per DVD WIN XP PRO/VISTA BUSINESS Antivirus NOD32 (no antivirus gratuiti scaricabili da internet) OFFICE 2007 PRO MONITOR x MULTIMEDIALE - contrasto din 2500 :1 luminosita 300 nit - dot pich angolo di visuale oriz. almeno Tempo di risposta max 5 ms - garanzia di almeno 3 anni Certificazioni MB FCC, CE, WHQL 15 Pagina 7 di 14

8 Videoproiettore 2300 Ansi lumen 2600:1 Nativo xga 1024x768 Zoom 2X Distanza di proiezione fino a 11 mt Lampada da almeno 170W Compatibile HDTV Interfaccie: analogiche RGB S-VIDEO PC audio - USB Telecomando con puntatore laser Audio integrato Durata della lampada almeno 3500 ore Compreso di telo Telo per videoproiezione motorizzato 300x300 ignifugo e certificato M1 alta riflettenza Installazione a soffitto del videoproiettore (con creazione di cassetta a parete con tutte le connessioni del proiettore) e del telo per videoproiezione con interruttore a parete 1 MULTIFUNZIONE A COLORI Risoluzione 2400 dpi Piano fisso Interfaccia Usb e lan Memoria 32 Mb Velocita 23ppm b/n 19 col ADF 1 BANCO - POSTAZIONE DI LAVORO 140x80x72 colore bianco in fibre legnose nobilitate in melaminico dello spessore di almeno 25 mm rifinito frontalmente con gomma antiurto arrotondata (particolare importante per la sicurezza degli alunni) con struttura centrale metallica, gambe metalliche e schiena frontale, predisposto con supporto per passaggio cavi 3 Poltrona e con schienale basso con RUOTE in poliammide e carenatura antinfiltrazione da corpi estranei, perno di rotazione in acciaio, con sfera in acciaio posta alla base del perno per facilitarne lo scorrimento e la rotazione; autolubrificanti. BASE: in nylon di colore nero con boccola centrale in acciaio antisnervamento. TUBO A GAS: pompa a gas con finitura in acciaio diam. 50. COPRIGAS: telescopico a 3 stadi. PIASTRA DI SOSTEGNO: in acciaio opportunamente sagomato e nervato, verniciata nera. SEDILE: in legno resinato di forma anatomica. SCHIENALE: in polipropilene iniettato nervato e sagomato. CONTROSCOCCHE: in polipropilene iniettato indeformabile e antiurto. MECCANISMO OSCILLANTE: a contatto permanente bloccabile in tutte le posizioni con apposito pomello dotato di dispositivo antiestrazione. MECCANISMO DI REGOLAZ. ALTEZZA SCHIENALE: azionabile attraverso apposito pomello dotato di dispositivo antiestrazione. IMBOTTITURA: in resina poliuretanica indeformabile. Rivestimento in materiale ignifugo Conforme al D.L. 626 del 19/09/1994 e successive modifiche 6 Pagina 8 di 14

9 Completamento Rete didattica con audio attivo comparativo hardware Compatibile Windows 9.x, Windows NT, Windows ME, Windows 2000, Windows 2003 server, XP e VISTA. Deve consentire all insegnante di compiere virtualmente on-line tutte le operazioni che normalmente si effettuano in una classe tradizionale. Poter insegnare, controllare ed assistere gli studenti senza muovervi dalla cattedra. Consentire agli insegnanti di diffondere il loro (o qualunque altro) schermo a tutti, ad un gruppo, o ad un unico studente.gli Insegnanti deveno poter vedere le schermate degli studenti in tempo reale ed intervenire in qualunque momento sul lavoro dello studente. Consentire il controllo remoto del computer dello studente per l'istruzione "uno a uno", la possibilità di chat, l'esecuzione di applicativi, il tasto di attenzione, l'utility di trasferimento e recupero di file. Funzioni principali Presentazione Classe - Creare una pianta virtuale della disposizione degli studenti nella classe. Presentazione Mosaico - Visualizzare gli schermi degli studenti come miniature sufficiente fare doppio clic su una determinata miniatura per avviare una sessione di controllo remoto. Presentazione Dettagli - Visualizzare gli studenti in un elenco per fornire una rapida panoramica dei presenti. Presentazione Gruppo - Organizzare gli studenti in gruppi per semplificare la preparazione e la gestione delle lezioni. Visualizza gli studenti per gruppi. Esegui demo - Diffondere la schermata dell'insegnante o di qualsiasi studente a tutta la classe. Accesso automatico - inserire automaticamente nelle attività in corso gli studenti che sono entrati in classe in ritardo. Controlla studenti - visualizzare gli schermi degli studenti uno per volta per seguirne i progressi. Chat - forum di discussione scritta online. Salva i dialoghi di testo. Audio chat - forum di discussione orale online. Esegui programma - lanciare documenti precedentemente pianificati o nuove applicazioni sui computer degli studenti, a distanza. Attenzione - bloccare schermo, tastiera e mouse sui computer degli studenti con un solo comando utilizzando un testo, un bitmap o una pagina Web Esegui comando - eseguere il logoff, arresta o riavvia tutti i computer con un solo comando. Distribuisci file - distribuire i file a gruppi di studenti in directory specifiche a scelta Raccogli file - raccogliere i file da gruppi di studenti da directory specifiche a scelta. Controllo remoto - assumere il controllo del computer dello studente per fornire assistenza. File manager - file manager a schermo divisibile consente di copiare, spostare, clonare e sincronizzare i file Modalità di riferimento - prendere nota degli schermi degli studenti durante le sessioni di dimostrazione o controllo remoto Sessioni divise - creare gruppi di lavoro indipendenti e trasferisce tutte le funzioni del modulo Insegnante ai capigruppo selezionati. L'insegnante conserva il controllo sui singoli gruppi Passami il gesso - trasferire il controllo di una dimostrazione in corso ad uno studente e consente la piena collaborazione su documenti comuni. Gli studenti possono richiedere il controllo di un documento Diffondi video clip - trasmettere alla classe qualsiasi filmato MPEG, AVI o QuickTime. Video con Windows Media Player 6.4 o superiore. Facile creazione di nuove classi - creare classi nuove o le copia da un elenco di classi esistenti Facile gestione dei gruppi - selezionare gli studenti dall'elenco "Studenti disponibili" visibile a tutti gli insegnanti. Non è necessario che gli studenti si trovino fisicamente dove si trova l'insegnante per essere selezionati ed entrare in classe. Facile cambiamento di classe - selezionare da un elenco a tendina locale o dall'elenco centrale di tutte le 6 Pagina 9 di 14

10 classi Selezione della classe all'avvio - richiedere che venga selezionata una classe quando viene lanciato il modulo Insegnante Servizio di connessione - gli insegnanti devono poter elencare le loro classi su un server pubblico per consentire a coloro che non sono fisicamente presenti di unirsi alla classe "virtuale" Supporto multicast - utilizzare automaticamente, se disponibile, la comunicazione multicast su TCP/IP Sicurezza Login Insegnante possibilità di inserire diversi profili utente per ciascun insegnante. Inoltre, convalida facoltativa delle password tramite Windows Security Management Barra degli strumenti e menu personalizzabili Password di manutenzione, Insegnante Password di manutenzione, Studente Limita l'accesso al PC dello studente Modulo Studente Accesso automatico in classe Sfoglia classi - consentire agli studenti di cercare le lezioni elencate su una rete locale o un server pubblico Richiedi guida - gli studenti devono poter chiedere assistenza inviando un messaggio di assistenza online Modalità invisibile - fornire agli insegnanti il controllo completo sull'inizio e la fine delle lezioni Pagina 10 di 14

11 Lotto n. 2 Ampliamento ed integrazione del laboratorio informatico : Caratteristiche tecniche PC SERVER CERTIFICATO Case con alim. 550w M/B Intel P43 bus di sitema 1333/1066/800/533 MHz Processore Intel CORE 2 QUAD 2,5 GHz Dimm 4 Gb DDR3 PC 1333 espandibili fino a 8 Gb Slot di espansione DDR3 1066/ slot di espansione 3 x PCI 4 x PCI-e di cui 2 16x - almeno 12 USB firewire IEEE x SeialATA connectors ATA 133/100/66 IDE connectors AUDIO multicanale - Front panel audio con lettore di card reader 40 in 1, USB, FIREWIRE e audio connector VGA almeno 1 Gb DDR3 dedicati PCI-express 2 Hard disk 320 Gb SATA2 3,0 GHz in configurazione RAID Controller raid 0,1 Interfaccia di rete Ethernet 10/100/ x Masterizzatore DVD +/- r-rw dl ls lettore per DVD WIN XP PRO/VISTA BUSINESS Antivirus NOD32 (no antivirus gratuiti scaricabili da internet) OFFICE 2007 PRO 2 x MONITOR x MULTIMEDIALE - contrasto din :1 - luminosita 300 nit - dot pich angolo di visuale oriz. almeno Tempo di risposta max 3 ms - garanzia di almeno 3 anni Certificazioni MB FCC, CE, WHQL 1 PC CLIENT CERTIFICATO Case con alim. 450w M/B con bus di sitema 1333/1066/800/533 MHz Processore Intel CORE 2 DUO 3,0 GHz 1333 Dimm 4 Gb DDR2 PC 800 Slot di espansione DDR2 533/667/800 slot di espansione PCI 1 x PCI-e 16X almeno 8 USB - 4 x SeialATA connectors ATA 133/100/66 IDE connectors AUDIO multicanale - Front panel audio e USB connector VGA almeno 256 Mb DDR2 HM PCI-express Hard disk 250 Gb SATA2 3,0 GHz Interfaccia di rete Ethernet 10/100/1000 Masterizzatore DVD +/- r-rw dl ls lettore per DVD WIN XP PRO/VISTA BUSINESS Antivirus NOD32 (no antivirus gratuiti scaricabili da internet) OFFICE 2007 PRO MONITOR x MULTIMEDIALE - contrasto din 2500 :1 luminosita 300 nit - dot pich angolo di visuale oriz. almeno Tempo di risposta max 5 ms - garanzia di almeno 3 anni Certificazioni MB FCC, CE, WHQL 13 Pagina 11 di 14

12 Videoproiettore 2300 Ansi lumen 2600:1 Nativo xga 1024x768 Zoom 2X Distanza di proiezione fino a 11 mt Lampada da almeno 170W Compatibile HDTV Interfaccie: analogiche RGB S-VIDEO PC audio - USB Telecomando con puntatore laser Audio integrato Durata della lampada almeno 3500 ore Compreso di telo Telo per videoproiezione motorizzato 300x300 ignifugo e certificato M1 alta riflettenza Installazione a soffitto del videoproiettore (con creazione di cassetta a parete con tutte le connessioni del proiettore) e del telo per videoproiezione con interruttore a parete 1 Il Dirigente Scolastico Prof.ssa Tina Gesmundo Pagina 12 di 14

13 Lotto n. 3 Allestimento di impianto audio e luminoso per l auditorio : Caratteristiche tecniche Descrizione Rack in metallo standard 16 U 19 con rotelle mod. RM 16U 1 Cassetto scorrevole 4 U con serratura di di sicurezza per contenimento microfoni 1 MIPRO mod. ACT 707F Chassis di contenimento moduli per radiomicrofoni. Divisori di antenna e mixer. Accensione e presa jack per cuffia con selettore di canale e controllo volume sul pannello anteriore. 2 MIPRO mod. ACT 707MC Modulo ricevitore con pannello LCD a colori comprendente il misuratore di segnali RF/AF, monitorizza lo stato di carica della batteria e i settagli manualidi gruppo, canale, frequenza, nome, squelc, mute, indirizzo 8 MIPRO mod. ACT 707H Trasmettitore palmare, dotato di display LCD che mostra gruppo, canale, errori e stato di carica della batteria. Premendo il tasto ACT sul pannello del ricevitore il trasmettitore automaticamente si sintonizza sul canale selezionato 2 MIPRO mod. ACT 707TM Trasmettitore belt pack per microfoni headset. Stesse caratteristiche dei trasmettitori palmari. 6 MIPRO mod. MU 55 HN - Microfono headworn omnidirezionale waterproof 6 MIPRO mod. AD 707 Distributore d antenna 1 MIPRO mod. AT-70 Antenna Ground Plane 2 MIPRO mod. AT-70B Amplificatore d antenna 2 Basi microfoniche da tavolo Koenig & Meyer 2 Pannello rack anteriore 2 U per alimentazione 1 Rack 16 U 19 mod. RM 16 U 1 Dimmer superlite 6CH DMX mod. DX Mixer 8 CH DMX Superlite mod. CX Fari teatrali KUPO mod. FS 1000 (PC) con porta gelatine ed alette direzionali 6 Il Dirigente Scolastico Prof.ssa Tina Gesmundo Pagina 13 di 14

14 Allegato B INFORMATIVA AI FORNITORI DI BENI E SERVIZI Ex art. 13 D. Lgs 196/03 L I.I.S.S. Leonardo da Vinci, in riferimento alle finalità istituzionali dell istruzione e della formazione e ad ogni attività ad esse strumentale, raccoglie, registra, elabora, conserva e custodisce dati personali identificativi dei soggetti con i quali entra in relazione nell ambito delle procedure per l acquisizione di forniture di beni e/o di prestazione di servizi. Il conferimento dei dati è obbligatorio e l eventuale rifiuto potrà comportare la mancata prosecuzione della fase precontrattuale o la mancata o parziale esecuzione del contratto. Il trattamento dei dati viene effettuato sia attraverso il sistema informatizzato, sia mediante archivi cartacei. Titolare del trattamento dei dati è il Dirigente Scolastico, quale rappresentante legale dell Istituto. Responsabile del trattamento dei dati è il Direttore dei Servizi Generali ed Amministrativi rag. Antonio Loiotila. Incaricato del trattamento dei dati è il personale addetto all Ufficio di Segreteria. In applicazione del D. Lgs 196/2003, i dati personali sono trattati in modo lecito, secondo correttezza e con adozione di idonee misure di protezione relativamente: all ambiente in cui vengono custoditi ; al sistema utilizzato per elaborarli; ai soggetti incaricati del trattamento. I dati possono essere comunicati a soggetti pubblici in relazione ad operazioni finalizzate ad acquisizioni di finanziamenti o a rendicontazioni di spesa disciplinate da normativa primaria o secondaria, o comunque quando la comunicazione sia necessaria per lo svolgimento di compiti istituzionali dell istituto o dei soggetti pubblici che ne facciano richiesta. Al soggetto interessato sono riconosciuti il diritto di accesso ai dati personali e gli altri diritti definiti dall art. 7 del D.Lgs 196/2003. Cassano delle Murge 7 luglio Il Direttore dei S.G.A. (rag. Antonio Loiotila) Il Dirigente Scolastico prof.ssa Tina Gesmundo Pagina 14 di 14

Programma Operativo Nazionale 2007 IT161PO004 finanziato con il FESR

Programma Operativo Nazionale 2007 IT161PO004 finanziato con il FESR ISTITUTO SCOLASTICO D ISTRUZIONE SECONDARIA GAETANO FILANGIERI Tel. 081/8307302 Fax 081/8362072 Via Rossini, 96/A - 80027 - Frattamaggiore E-mail: NAIS07600A@ISTRUZIONE.IT Programma Operativo Nazionale

Dettagli

PIANO OPERATIVO NAZIONALE 2007-2013 FESR Ambienti per l apprendimento annualità 2009/10

PIANO OPERATIVO NAZIONALE 2007-2013 FESR Ambienti per l apprendimento annualità 2009/10 Unione Europea Fondo Sociale Europeo Fondo Europeo di Sviluppo Regionale Cod. mecc.fgee000l Tel.088-6404 Ministero Pubblica Istruzione Dipartimento dell Istruzione Direzione Generale per gli Affari Internazionali

Dettagli

Prot.n 6315/C14 Pescara, lì 29.10.2013 IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Prot.n 6315/C14 Pescara, lì 29.10.2013 IL DIRIGENTE SCOLASTICO ISTITUTO COMPRENSIVO N. 8 Via Torino n. 19 65121 PESCARA - Tel. 085 4210592 - Fax. 085 4294881 Distretto n. 12 Pescara C.F. 91117430685 - Codice Meccanografico PEIC835007 E-mail: peic835007@istruzione.it

Dettagli

Prot. n. 5276 C/14 Conversano, 11/10/2013. Oggetto: Richiesta di preventivo di spesa per il noleggio di n. 2 fotocopiatori. CIG: Z520BE482E.

Prot. n. 5276 C/14 Conversano, 11/10/2013. Oggetto: Richiesta di preventivo di spesa per il noleggio di n. 2 fotocopiatori. CIG: Z520BE482E. LICEO STATALE SAN BENEDETTO LICEO LINGUISTICO LICEO SCIENZE UMANE, LICEO SCIENZE UMANE opz. ECONOMICO-SOCIALE LICEO SOCIO-PSICO-PEDAGOGICO, LICEO DELLE SCIENZE SOCIALI Via Positano, n.8 70014 Conversano

Dettagli

TECNOLOGIE MULTIMEDIALI IN CLASSE

TECNOLOGIE MULTIMEDIALI IN CLASSE ISTITUTO D ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE GALILEO GALILEI Via Europa Libera, 1 70043 MONOPOLI tel/fax 0808872072 http://www.liceomonopoli.org - email: bais00100q@istruzione.it Programma operativo regionale

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio I.P.S.I.A. Edmondo de Amicis

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio I.P.S.I.A. Edmondo de Amicis Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio I.P.S.I.A. Edmondo de Amicis Via Galvani, 6 00153 Roma 065750889/559-065759838 www.edeamicis.com Cod.

Dettagli

1 ISTITUTO COMPRENSIVO DI PORTOPALO B. LA CIURA

1 ISTITUTO COMPRENSIVO DI PORTOPALO B. LA CIURA PROT. 2530 C24 DEL 28/10/2011 Alla Ditta: GIUSEPPE CANNATA SRL DIFFUSIONI DIDATTICHE VIA DELL OLIMPIADE PRIMA TRAVERSA,11 96100 SIRACUSA TEL 093136941 FAX 02700442005 EDUTRONIC SRL STRADA CARIGNANO 108

Dettagli

Prot. n 3244 C45/a del 07/10/2011

Prot. n 3244 C45/a del 07/10/2011 Prot. n 3244 C45/a del 07/10/2011 Oggetto: Appalto concorso per l acquisto di dotazioni tecnologiche e laboratori multimediali per le scuole del 1 Ciclo, C.M. AOODGAI 5685 del 20/04/2011. Autorizzazione

Dettagli

Istituto Tecnico Statale Per Geometri

Istituto Tecnico Statale Per Geometri Ministero dell a Pubblica Istruzione Istituto Tecnico Statale Per Geometri Polo A - Sicurezza Via G. Fortunato 89900 Vibo Valentia e-mail vvtl010003@istruzione.it Tel.0963-42082 Fax 0963-44529 Prot.n 3439/A28

Dettagli

Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE G. LEVA TRAVEDONA MONATE (VA) Largo Don Lorenzo Milani n. 20, 21028 Travedona Monate Tel. 0332/977461 fax 0332/978360

Dettagli

INDICE Il bando per la fornitura di CATTEDRE MOBILI con le seguenti modalità e condizioni:

INDICE Il bando per la fornitura di CATTEDRE MOBILI con le seguenti modalità e condizioni: Prot. 67/C9 All Albo di Istituto SEDE Al Sito Web di Istituto SEDE All U.S.P. di Vibo Valentia San Calogero 3/0/2009 PON FESR-2007 IT 6 PO 004 AMBIENTI PER L APPRENDIMENTO ANNUALITA 2007-2008 FESR PREGRESSI

Dettagli

Alle Ditte invitate All albo Al sito Web dell Istituto

Alle Ditte invitate All albo Al sito Web dell Istituto LICEO STATALE R. SALVO Liceo delle Scienze Umane - Liceo Linguistico Liceo Economico Sociale - Via Marinella n 1-91100 TRAPANI Cod. Fis. 80002900811 0923-22386 - fax 0923-23505 - E-mail TPPM04000A@pec.istruzione.it

Dettagli

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

IL DIRIGENTE SCOLASTICO LICEO STATALE R. SALVO Liceo delle Scienze Umane - Liceo Linguistico Liceo Economico Sociale - Via Marinella n 1-91100 TRAPANI Cod. Fis. 80002900811 0923-22386 - fax 0923-23505 - E-mail TPPM04000A@pec.istruzione.it

Dettagli

COFINANZIATO DAL F.E.S.R.

COFINANZIATO DAL F.E.S.R. Ministero della Pubblica Istruzione Dipartimento per la Programmazione Direzione Generale per gli Affari Internazionali Ufficio IV - Programmazione e gestione dei fondi strutturali europei e nazionali

Dettagli

Prot. 5367 C/14 Salerno, 06/10/2011

Prot. 5367 C/14 Salerno, 06/10/2011 Prot. 5367 C/14 Salerno, 06/10/2011 ALL ALBO SEDE AL SITO WEB DELL ISTITUTO ALLE SCUOLE DI SALERNO e Provincia di ogni ordine e grado AGLI ATTI SEDE OGGETTO: BANDO DI GARA PER L ALLESTIMENTO DI UN LABORATORIO

Dettagli

ISTITUTO OMNICOMPRENSIVO VALBOITE

ISTITUTO OMNICOMPRENSIVO VALBOITE Prot. n. 7406/C14f Cortina d Ampezzo, 27.11.2014 All Albo di Istituto Alle ditte AVVISO DI GARA FORNITURA DI PERSONAL COMPUTER E MONITOR C.I.G. Z7511ED85E VISTA la determina dirigenziale Prot. N 7415/C19

Dettagli

Istituto Tecnico Industriale Statale E. MAJORANA

Istituto Tecnico Industriale Statale E. MAJORANA Istituto Tecnico Industriale Statale E. MAJORANA Via Tre Monti 98057 Milazzo Tel 0909221775 Fax 0909282030 e-mail: metf020001@istruzione.it C.F. 92013510836 codice meccanografico METF020001 POR Sicilia

Dettagli

I.C. D ANGIO ISTITUTO COMPRENSIVO Via Cattaneo, 35 80040 - Trecase (Na) Tel.: 081 5369654 E-Mail: naic89600b@istruzione.it

I.C. D ANGIO ISTITUTO COMPRENSIVO Via Cattaneo, 35 80040 - Trecase (Na) Tel.: 081 5369654 E-Mail: naic89600b@istruzione.it Tel.: 08 5369654 Allegato B al bando - Lotto 4 POR FESR-20-202 Bando pubblico per la fornitura di attrezzature e servizi previsti dal progetto. OFFERTA TECNICO - ECONOMICA Il presente allegato costituisce

Dettagli

Programma Operativo Regionale 2007 IT161PO009 FESR Campania. Distretto scolastico 25

Programma Operativo Regionale 2007 IT161PO009 FESR Campania. Distretto scolastico 25 Programma Operativo Regionale 2007 IT161PO009 FESR Campania Distretto scolastico 25 ISTITUTO COMPRENSIVO S. M. PAOLO DI TARSO Via Risorgimento, 66-80070 Bacoli Na tel/fax 081 5232640 E-MAIL SCUOLA: NAIC83700G@istruzione.it

Dettagli

A tutte le aziende interessate

A tutte le aziende interessate A tutte le aziende interessate GAL SOLE GRANO TERRA Sede Legale: Via Croce di Ferro, 32 09040 San Basilio (Ca) Sede Operativa: Via Giovanni XXIII,1 09040 Siurgus Donigala T +39 070 989497 F + 39 070 989497

Dettagli

Prot. N. 3622 / C-41 Spett.le Ditta:

Prot. N. 3622 / C-41 Spett.le Ditta: Prot. N. 3622 / C-41 Spett.le Ditta: Programma Operativo Nazionale 2007/2013 Azione E1 - AOODGAI/1858 del 28/02/2014 E -1 Ricerca e Formazione E -1 A tutta LIM per una didattica moderna E1-FESR-2014-979

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per l Emilia-Romagna

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per l Emilia-Romagna Prot.n. 2515 /C14 San Lazzaro, 27.05.2014 All albo dell Istituto Al sito della scuola Alle Ditte interessate IL DIRIGENTE SCOLASTICO Visto il D.P.R. n.275/99-regolamento dell autonomia Visto il D.I. 1

Dettagli

Prot. n. 3453/C14/U.T. Mola di Bari, 07/10/2011 Allegati: n.1

Prot. n. 3453/C14/U.T. Mola di Bari, 07/10/2011 Allegati: n.1 I.T.I.S. L. DA VINCI LICEO E. MAJORANA VIALE ALDO MORO, 1/19 70042 MOLA DI BARI (BA) Telefoni: 080.473.3252 (Segreteria) - 080.474.1685 (Presidenza) Email: bais02800q@istruzione.it - Fax: 080.473.3245

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO Eleonora DUSE Via San Girolamo, 38 TEL./FAX 0805341170 0805347575-0805341993 70123 Bari. Prot.n. 3125 c14 Bari, 31/05/2013

ISTITUTO COMPRENSIVO Eleonora DUSE Via San Girolamo, 38 TEL./FAX 0805341170 0805347575-0805341993 70123 Bari. Prot.n. 3125 c14 Bari, 31/05/2013 ISTITUTO COMPRENSIVO Eleonora DUSE Via San Girolamo, 38 TEL./FAX 0805341170 0805347575-0805341993 70123 Bari Prot.n. 3125 c14 Bari, 31/05/2013 Napolitano Srl Via San Lorenzo, 7/c 70124 Bari Pro Music Bari

Dettagli

OGGETTO: Richiesta preventivo per acquisto LIM e COMPUTER per le classi dei plessi dell Istituto CIG: ZA713FC826

OGGETTO: Richiesta preventivo per acquisto LIM e COMPUTER per le classi dei plessi dell Istituto CIG: ZA713FC826 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE MONTECCHIO MAGGIORE N. 1 ANNE FRANK Cod. Fisc. 90003440246 Cod. Mecc. VIIC876008 E mail: viic876008@istruzione.it

Dettagli

PROGRAMMAZIONE FONDI STRUTTURALI 2007/2013 FONDO EUROPEO SVILUPPO REGIONALE Ambienti per l apprendimento Obiettivo B-1.

PROGRAMMAZIONE FONDI STRUTTURALI 2007/2013 FONDO EUROPEO SVILUPPO REGIONALE Ambienti per l apprendimento Obiettivo B-1. MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA Dipartimento per la Programmazione D.G. per gli Affari Internazionali Ufficio IV Programmazione e gestione dei fondi strutturali europei e nazionali

Dettagli

Prot. 204/C14 Amalfi, 02 febbraio 2015

Prot. 204/C14 Amalfi, 02 febbraio 2015 Istituto Comprensivo Statale Gerardo Sasso Scuola dell Infanzia Primaria Secondaria di primo grado Piazza Spirito Santo, 9 84011 AMALFI (Sa) Tel. 089871221 fax 089871654 web www.icamalfi.gov.it e-mail

Dettagli

Prot. n. 1.619 /B-15 Santeramo in Colle, 2 Maggio 2013

Prot. n. 1.619 /B-15 Santeramo in Colle, 2 Maggio 2013 Prot. n. 1.619 /B-15 Santeramo in Colle, 2 Maggio 2013 OGGETTO: BANDO GARA DI APPALTO per la fornitura di attrezzature per laboratori linguistici Progetto PON B-1.B-FESR-2011-89 CIG XC009B2598. CUP E88G11002060007

Dettagli

PROGRAMMA OPERATIVO NAZIONALE 2007-2013 Obiettivo Convergenza. Ambienti per l apprendimento F.E.S.R.

PROGRAMMA OPERATIVO NAZIONALE 2007-2013 Obiettivo Convergenza. Ambienti per l apprendimento F.E.S.R. Prot. N. 3299 C23C Casamassima, 22/10/2009 PROGRAMMA OPERATIVO NAZIONALE 2007-2013 Obiettivo Convergenza Ambienti per l apprendimento F.E.S.R. Fondo Europeo di Sviluppo Regionale Con l Europa investiamo

Dettagli

Ministero dell Istruzione, Università e della Ricerca. ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE David Maria Turoldo. Prot. 3033/C.12.h Zogno, 20 agosto 2012

Ministero dell Istruzione, Università e della Ricerca. ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE David Maria Turoldo. Prot. 3033/C.12.h Zogno, 20 agosto 2012 Ministero dell Istruzione, Università e della Ricerca ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE David Maria Turoldo www.istitutoturoldo.it - turoldo@istitutoturoldo.it Via Ronco n 11 24019 ZOGNO (BG) Tel. 0345/92210

Dettagli

Prot. n. 2331/C-14 Conversano, 28.04.2015. Oggetto: Richiesta di preventivo di spesa per il noleggio di n. 2 fotocopiatori. CIG:

Prot. n. 2331/C-14 Conversano, 28.04.2015. Oggetto: Richiesta di preventivo di spesa per il noleggio di n. 2 fotocopiatori. CIG: Via Positano, 8 70014 Conversano (BA) Segreteria e fax 080 495.53.38 e-mail: bapm04000r@istruzione.it, bapm04000r@pec.istruzione.it www.sanbenedettoconversano.it Prot. n. 2331/C-14 Conversano, 28.04.2015

Dettagli

FORNITURA PERSONAL COMPUTER RICHIESTA DI PREVENTIVO - 1/2015 (AI SENSI DELL ART. 34 D.I. 44/2001 E ART. 125 D.LGS 163/2006)

FORNITURA PERSONAL COMPUTER RICHIESTA DI PREVENTIVO - 1/2015 (AI SENSI DELL ART. 34 D.I. 44/2001 E ART. 125 D.LGS 163/2006) Prot. n. 80/B6b Torino, 10/01/2015 Spett.le ditta FORNITURA PERSONAL COMPUTER RICHIESTA DI PREVENTIVO - 1/2015 (AI SENSI DELL ART. 34 D.I. 44/2001 E ART. 125 D.LGS 163/2006) 1 OGGETTO 2 1.1 Caratteristiche

Dettagli

Prot. n. 1042/B38 del 08/02/2014

Prot. n. 1042/B38 del 08/02/2014 Prot. n. 1042/B38 del 08/02/2014 PROGRAMMA OPERATIVO NAZIONALE (PON) COMPETENZE PER LO SVILUPPO FONDI STRUTTURALI EUROPEI ANNUALITÀ 2013/14 PON FSE Obiettivo C Azione C1, codice autorizzazione nazionale

Dettagli

REGOLAMENTO ASTA ON LINE PRATICA N 46/2014 (ASTA ON-LINE) ACQUISTO DI 30 PC

REGOLAMENTO ASTA ON LINE PRATICA N 46/2014 (ASTA ON-LINE) ACQUISTO DI 30 PC REGOLAMENTO ASTA ON LINE PRATICA N 46/2014 (ASTA ON-LINE) Data di pubblicazione dell asta: 19/03/2014 Inizio asta: 26/03/2014 ore 11.30 Chiusura asta: 26/03/2014 ore 12.00 ACQUISTO DI 30 PC Oggetto della

Dettagli

EMANA Il presente bando di gara per l affidamento della fornitura dei seguenti strumenti:

EMANA Il presente bando di gara per l affidamento della fornitura dei seguenti strumenti: Prot. N. 5228 Trinitapoli, 23 Novembre 2009 All albo di Istituzione Scolastica sito web di Istituto www.scuolagaribaldi.eu Alle Ditte ricadenti nel territorio Al Comune di Trinitapoli Alle ditte inserirete

Dettagli

Prot. 2291/B15 Carovigno li, 04/10/2011. Spett. li Ditte. TECNOLAB GROUP Via Vittorio Veneto, 2 70010 LOCOROTONDO (BA)

Prot. 2291/B15 Carovigno li, 04/10/2011. Spett. li Ditte. TECNOLAB GROUP Via Vittorio Veneto, 2 70010 LOCOROTONDO (BA) Ministero della Pubblica Istruzione Direzione Didattica Circolo "N. Brandi" Via Giosuè Carducci, - 7202 Carovigno (BR) Tel.: 083-99029 Fax: 083-992898 Email: bree03002@ istruzione. it Prot. 229/B5 Carovigno

Dettagli

PROGRAMMA OPERATIVO NAZIONALE 2007-2013 Obiettivo Convergenza. Ambienti per l apprendimento F.E.S.R.

PROGRAMMA OPERATIVO NAZIONALE 2007-2013 Obiettivo Convergenza. Ambienti per l apprendimento F.E.S.R. Prot. N. 2791 C23C Casamassima, 18/09/2009 All Albo S E D E - Spett.le PROGRAMMA OPERATIVO NAZIONALE 2007-2013 Obiettivo Convergenza Ambienti per l apprendimento F.E.S.R. Fondo Europeo di Sviluppo Regionale

Dettagli

ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE STATALE

ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE STATALE ISO 9001- Cert.n 3693/0 ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE STATALE STANISLAO CANNIZZARO - VIA RAFFAELLO SANZIO, 2-20017 RHO (MI) TEL. 02/9303576/7 - FAX 02/9302752 Rho, Protocollo 1869 C14 del 12/05/2013 E indetta

Dettagli

ISTITUTO PROFESSIONALE DI STATO F. S. CABRINI

ISTITUTO PROFESSIONALE DI STATO F. S. CABRINI Unione Europea Fondo Sociale Europeo ISTITUTO PROFESSIONALE DI STATO F. S. CABRINI Unione Europea Fondo Europeo Sviluppo Regionale Via Dante, 9 7400 Taranto Tel. 099/ 4779476 - fax 099/4779477 E-mail:

Dettagli

i Üz Ä É IL DIRIGENTE SCOLASTICO INVITA

i Üz Ä É IL DIRIGENTE SCOLASTICO INVITA i Üz Ä É LICEO CLASSICO STATALE LECCE INDIRIZZO:CLASSICO E LINGUISTICO ECDL European Computer Driving Licence Test Center Virgilio DSH4: ECDL Core - EQDL Prot. N. 1177/C24 Lecce, 11 marzo 2013 Spett.le

Dettagli

I CIRCOLO DIDATTICO S. G. BOSCO Piazza Garibaldi, 36 70054 Giovinazzo (Ba)

I CIRCOLO DIDATTICO S. G. BOSCO Piazza Garibaldi, 36 70054 Giovinazzo (Ba) I CIRCOLO DIDATTICO S. G. BOSCO Piazza Garibaldi, 36 70054 Giovinazzo (Ba) Allegato tecnico B per n. LABORATORIO LINGUISTICO PON FESR CODICE B-.B-FESR0_POR_PUGLIA-20-62 (Bando prot. n. 3657/B-8 del 4/0/20)

Dettagli

Attrezzatura Quantità Riferimento Scanner A4 1 Riferimento N 1 Notebook 20 Riferimento N 2. Videoproiettore 1 Riferimento N 3

Attrezzatura Quantità Riferimento Scanner A4 1 Riferimento N 1 Notebook 20 Riferimento N 2. Videoproiettore 1 Riferimento N 3 Allegato A/02 - Attrezzature Informatiche Nella tabella seguente è riportato l elenco delle attrezzature da acquistare in attuazione del progetto PON FESR codice A-1-FESR06_POR_CAMPANIA-2011-611 - Lotto

Dettagli

MINISTERO DELL ISTRUZIONE DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO

MINISTERO DELL ISTRUZIONE DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO Prot. n. 4144 H8/D4 Roma, 28/05/2014 Bando di gara Numero CIG: Z290F6E439 Oggetto: Acquisizione in economia mediante contrattazione ordinaria prevista dall art. 34 del D.I. 44/2001 per la fornitura di

Dettagli

ITG.-IPC. M.P. VITRUVIO

ITG.-IPC. M.P. VITRUVIO allegato A laboratorio multimediale E Programma Operativo Regionale 2007 IT161PO009 FESR Campania ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE ITG.-IPC. M.P. VITRUVIO Sede. Via D Annunzio n. 25 80053 Castellammare

Dettagli

I.S.I.S. G. MINZONI. Allegato 1 CAPITOLATO TECNICO.

I.S.I.S. G. MINZONI. Allegato 1 CAPITOLATO TECNICO. I.S.I.S. G. MINZONI Via Bartolo Longo, 17 80014 Giugliano in Campania tel. 0815061595 fax 081 8948984 Email NAIS06100L@istruzione.it Programma Operativo Regionale 2007 IT161PO009 FESR Campania Allegato

Dettagli

SCHEDA DI OFFERTA ECONOMICA

SCHEDA DI OFFERTA ECONOMICA Modello All. C Offerta economica SCHEDA DI OFFERTA ECONOMICA (TIMBRO O INTESTAZIONE DITTA) La sottoscritta Impresa/Ditta iscritta nel Registro delle Imprese presso la C.C.I.A.A. di al n. con sede in Partita

Dettagli

CAPITOLATO TECNICO. LOTTO 2 Il futuro dell'europa è in classe Arredi, fornitura di arredi specifici per la realizzazione di ambienti di apprendimento

CAPITOLATO TECNICO. LOTTO 2 Il futuro dell'europa è in classe Arredi, fornitura di arredi specifici per la realizzazione di ambienti di apprendimento CAPITOLATO TECNICO Oggetto della gara, suddivisa in sei Lotti, è la fornitura di prodotti e servizi per la realizzazione del progetto PON A-1-FESR06_POR_CAMPANIA_2012_106 La scuola diventa 2.0 e Il futuro

Dettagli

FOGLIO DI CONDIZIONI

FOGLIO DI CONDIZIONI Richiesta offerta per fornitura di n 3 computer desktop, n 2 monitor 17 LCD, n 1 fotocameta digitale, n 1 multifunzione (Stampante/Scanner/Fotocopiatore), n 1 stampante laser b/n A3, n 1 perno per alimentatore

Dettagli

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO I.C. VIA ORATORIO DAMASIANO

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO I.C. VIA ORATORIO DAMASIANO MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO I.C. VIA ORATORIO DAMASIANO XI MUNICIPIO DI ROMA XXIII DISTRETTO SEDE CENTRALE: VIA DELL ORATORIO DAMASIANO,

Dettagli

CON L EUROPA, INVESTIAMO NEL VOSTRO FUTURO. Capitolato tecnico per la richiesta di Offerta (Rdo n. 560322) sul MEPA E-1-FESR-2014-1020

CON L EUROPA, INVESTIAMO NEL VOSTRO FUTURO. Capitolato tecnico per la richiesta di Offerta (Rdo n. 560322) sul MEPA E-1-FESR-2014-1020 ISTITUTO COMPRENSIVO FRANCESCO GIACOMO PIGNATELLI Sede Centrale Via Don Minzoni, n. 1 74023 GROTTAGLIE tel. segret. 099 5635481 tel. presid. 099 5619721, Fax n. 099 5669005 www.istitutocomprensivopignatelli.gov.it

Dettagli

AVVISO DI GARA-OFFERTA OFFERTA PER IL NOLEGGIO DI ATTREZZATURE HARDWARE E SOFTWARE

AVVISO DI GARA-OFFERTA OFFERTA PER IL NOLEGGIO DI ATTREZZATURE HARDWARE E SOFTWARE AVVISO DI GARA-OFFERTA OFFERTA PER IL NOLEGGIO DI ATTREZZATURE HARDWARE E SOFTWARE Questa Amministrazione, in esecuzione della Determinazione del Dirigente n. 394 del 30/05/2008 deve procedere, al noleggio

Dettagli

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

IL DIRIGENTE SCOLASTICO ISTITUTO COMPRENSIVO DI CORNIGLIO Scuola dell Infanzia, Primaria e Secondaria di I grado Comuni di Corniglio - Monchio Delle Corti Palanzano Tizzano V.P. E-mail : smcornig@provincia.parma.it Via Micheli,15-43021

Dettagli

ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE L. STURZO

ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE L. STURZO ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE L. STURZO Via Sant ignazio di Loyola 900 BagheriaTel. 0993656 Fax 90000 e-mail itcsturz@tin.it Unione Europea Fondo Europeo sviluppo Regionale P.O.N. ambienti per l apprendimento

Dettagli

ALLEGATO TECNICO. B-2-B FESR-2008-121 Primo Laboratorio Linguistico

ALLEGATO TECNICO. B-2-B FESR-2008-121 Primo Laboratorio Linguistico ALLEGATO TECNICO Codice CIG: B-2-B FESR-2008-2 Primo Laboratorio Linguistico Attrezzature richieste o equivalenti Pezzi Prezzo unitario Prezzo totale Lavagna Interattiva multimediale con tecnologia infrarosso

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER ACQUISTO LABORATORIO LINGUISTICO MULTIMEDIALE ED ACCESSORI

AVVISO PUBBLICO PER ACQUISTO LABORATORIO LINGUISTICO MULTIMEDIALE ED ACCESSORI Prot. 459 c/13 Nocera Inferiore, lì 29 gennaio 2009 Con l Europa investiamo nel vostro futuro Programma Operativo Nazionale 2007-2013 Obiettivo Convergenza Ambienti per l apprendimento 2007 IT 16 1 PO

Dettagli

Lotto CIG 22522485D7. Bando di gara per la fornitura di attrezzature informatiche e audiovisive. Prot. N 998/F2 Bronte, 24 maggio 2011

Lotto CIG 22522485D7. Bando di gara per la fornitura di attrezzature informatiche e audiovisive. Prot. N 998/F2 Bronte, 24 maggio 2011 DIREZIONE DIDATTICA - I CIRCOLO N. SPEDALIERI - BRONTE CENTRO TERRITORIALE RISORSE PER L HANDICAP Piazza N. Spedalieri 8 95034 Bronte - Tel. 095/691240 - Fax 095/7722902 Cod. Fiscale 80013070877 Cod. Mecc.

Dettagli

REQUISITI DI PARTECIPAZIONE RICHIESTI

REQUISITI DI PARTECIPAZIONE RICHIESTI ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE STATALE OSCAR ROMERO Sezione Tecnico Economico Sezione professionale per i Servizi V.le Papa Giovanni XXIII, 25 10098 Rivoli (TO) 011 9586761 / 011 9589358-011 9561160

Dettagli

Programma Operativo Regionale 2007 IT161PO010 FESR Sicilia. SCHEDA TECNICA per una scuola innovativa Descrizione prodotti Q/tà Prezzo

Programma Operativo Regionale 2007 IT161PO010 FESR Sicilia. SCHEDA TECNICA per una scuola innovativa Descrizione prodotti Q/tà Prezzo ALLEGATO A Programma Operativo Regionale 2007 IT6PO00 FESR Sicilia Progetto A--FESR04-POR-SICILIA-20-2298 Informatica titolo Per una scuola innovativa Totale configurazione sub-progetto: 3.240,00 ord.

Dettagli

BANDO DI GARA C.I.G. : Z0D02142F4

BANDO DI GARA C.I.G. : Z0D02142F4 PROGRAMMA OPERATIVO NAZIONALE Annualità 2011 Con l Europa, investiamo sul vostro futuro Nota autorizzativa Prot. n. AOODGAI/10373 del 15.09.2011 Ambienti per l Apprendimento B 1 C - F.E.S.R. 04 POR SICILIA

Dettagli

Bando procedura aperta per l affidamento del servizio di manutenzione e assistenza tecnica informatica. Durata annuale COD. CIG.

Bando procedura aperta per l affidamento del servizio di manutenzione e assistenza tecnica informatica. Durata annuale COD. CIG. SCUOLA SECONDARIA DI 1^ GRADO COCCHI-AOSTA Piazzale G.F. degli Atti, 1 06059 TODI (PG) Tel. 075/8942327 Fax 075/9480711 E-mail: pgmm18600l@istruzione.it - pgmm18600l@pec.istruzione.it C.F. 94091400542

Dettagli

Fondo Sociale Europeo

Fondo Sociale Europeo Il tuo futuro è sotto una buona stella con il Prot. n 1036/C15 Ramacca, 25 marzo 2013 Decreto n IL DIRIGENTE SCOLASTICO VISTA il R.D 18 novembre 1923, n. 2440, concernente l amministrazione del Patrimonio

Dettagli

Liceo classico e linguistico C. Sylos

Liceo classico e linguistico C. Sylos Liceo classico e linguistico C. Sylos Piazza Sylos n.6 70032 Bitonto - Cod. Scuola: BAPC18000X Cod.Fiscale: 80022510723 Tel-fax: 080/3751577 - Segreteria: 080/3751577 e-mail:bapc050007@istruzione.it Prot.

Dettagli

CAPITOLATO PER LA FORNITURA DI APPARECCHIATURE HARDWARE E DI SOFTWARE INFORMATICI PER LA GESTIONE DELLE AULE CORSI DEL COMUNE DI LIVORNO

CAPITOLATO PER LA FORNITURA DI APPARECCHIATURE HARDWARE E DI SOFTWARE INFORMATICI PER LA GESTIONE DELLE AULE CORSI DEL COMUNE DI LIVORNO CAPITOLATO PER LA FORNITURA DI APPARECCHIATURE HARDWARE E DI SOFTWARE INFORMATICI PER LA GESTIONE DELLE AULE CORSI DEL COMUNE DI LIVORNO Art. 1 Oggetto dell appalto L appalto ha per oggetto il noleggio

Dettagli

Questa Amministrazione Scolastica, procede ad una gara per la selezione del contraente cui aggiudicare l acquisto di:

Questa Amministrazione Scolastica, procede ad una gara per la selezione del contraente cui aggiudicare l acquisto di: Ministero dell istruzione, dell università e della ricerca Istituto Comprensivo Via Aldo Moro Buccinasco via A. Moro, 14 20090 Buccinasco (Milano) tel. 0245712964 fax 0245703332 e-mail: miic8ef00b@istruzione.it

Dettagli

SCHEDA TECNICA LABORATORIO MATEMATICO-SCIENTIFICO ESPLORANDO LA TERRA E L UNIVERSO

SCHEDA TECNICA LABORATORIO MATEMATICO-SCIENTIFICO ESPLORANDO LA TERRA E L UNIVERSO SCHEDA TECNICA LABORATORIO MATEMATICO-SCIENTIFICO ESPLORANDO LA TERRA E L UNIVERSO POR FERS CALABRIA 2007/2013 ASSE IV Qualità della vita ed inclusione sociale Linea d intervento 4.1.1.4 Laboratori scientifici

Dettagli

ISTITUTO STATALE "Don Lorenzo Milani"

ISTITUTO STATALE Don Lorenzo Milani ISTITUTO STATALE "Don Lorenzo Milani" Indirizzi Sperimentali di Liceo Socio-psico-pedagogico - Linguistico Brocca Liceo delle Scienze Sociali Cod. S.I.M.P.I. NAPM10000C - C.F. 80022780631 Viale Due Giugno

Dettagli

Luigi Russo. Prot. n.7982/a3c Caltanissetta, 15 Ottobre 2012

Luigi Russo. Prot. n.7982/a3c Caltanissetta, 15 Ottobre 2012 Prot. n.7982/a3c Caltanissetta, 15 Ottobre 2012 Determina del Dirigente Scolastico per l indizione della procedura in economia relativa all acquisto di forniture tecnologiche Indice progetto: E-1-FESR-2011-1923

Dettagli

Bando di gara per la fornitura di attrezzature

Bando di gara per la fornitura di attrezzature Direzione Didattica Statale A. De Gasperi Capaci C.so Isola delle Femmine s.n. - 90040 CAPACI (PA) / Tel.0918671667-8673235-Fax 0918698665 C.F.80029580828 - Cod.Mecc.PAEE063003 / e-mail: ddcapaci@virgilio.it

Dettagli

(Annualità 2007/2008 P.O.N. B-1.C-FESR-2008-1119) CAPITOLATO GENERALE

(Annualità 2007/2008 P.O.N. B-1.C-FESR-2008-1119) CAPITOLATO GENERALE 3 Istituto Comprensivo Sant Anastasia Francesco D Assisi Centro Territoria Supporto N.T.D. www.ctsdassisi.org Scuola dell Infanzia / Primaria / Secondaria di I grado C.T.P per l Educazione in Età Adulta

Dettagli

ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE STATALE GALILEO GALILEI Crema (CR) Istituto Tecnico: Settore Tecnologico Liceo Scientifico: opzione Scienze Applicate

ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE STATALE GALILEO GALILEI Crema (CR) Istituto Tecnico: Settore Tecnologico Liceo Scientifico: opzione Scienze Applicate Prot. N.4938 C/14 Crema li, 27/9/2011 ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE STATALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PER ACQUISTI IN ECONOMIA IL DIRIGENTE SCOLASTICO VISTA la deliberazione del Consiglio d istituto

Dettagli

POSTAZIONI SEGRETERIA PROGETTO P.O.N. F.E.S.R A-1- FESR04_POR_ Sicilia-2011-2026

POSTAZIONI SEGRETERIA PROGETTO P.O.N. F.E.S.R A-1- FESR04_POR_ Sicilia-2011-2026 Programma Operativo Regionale 2007 IT161PO010 FESR Sicilia Prot. n. 2597/B32 PON CIG N. 357118396E CUP: J88G11000870007 MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE Paolo Emiliani Giudici

Dettagli

ALLEGATO A: Scheda Tecnica/Economica

ALLEGATO A: Scheda Tecnica/Economica Ministero della Pubblica Istruzione ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE E. FERMI -BARLETTA Specializzazione in Elettronica e Telecomunicazioni Informatica Abacus Sede Aggregata di Spinazzola Specializzazione

Dettagli

www.classicoduni.it e-mail: segreteria_amministrativa@liceoginnasioduni.it Prot. n. 6418 Matera 01/12/2012 Spett.le Ditta

www.classicoduni.it e-mail: segreteria_amministrativa@liceoginnasioduni.it Prot. n. 6418 Matera 01/12/2012 Spett.le Ditta viale delle Nazioni Unite, 6-75100 Matera - 0835/385587-0835/309705 www.classicoduni.it e-mail: segreteria_amministrativa@liceoginnasioduni.it Prot. n. 6418 Matera 01/12/2012 Spett.le Ditta Oggetto: Invito

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio ISTITUTO COMPRENSIVO PIAZZALE HEGEL 00137 ROMA Piazzale Hegel, 10 Tel. 0686891611 - Fax 0682000088 e-mail

Dettagli

Programma Operativo Regionale 2007 IT161PO009 FESR Campania

Programma Operativo Regionale 2007 IT161PO009 FESR Campania Fondo Europeo di Sviluppo Regionale Programma Operativo Regionale 2007 IT161PO009 FESR Campania DISTRETTO SCOLASTICO N. 27 DIREZIONE DIDATTICA STATALE 1 CIRCOLO 80024 CARDITO (NA) - Via Prampolini - Tel.

Dettagli

Prot. n. 3417/B15 Inzago,02.09.2015

Prot. n. 3417/B15 Inzago,02.09.2015 Prot. n. 3417/B15 Inzago,02.09.2015 OGGETTO: BANDO DI GARA A PROCEDURA APERTA PER REPERIMENTO ESPERTO ESTERNO DI MANUTENZIONE E ASSISTENZA TECNICA INFORMATICA HARDWARE / SOFTWARE DI DURATA ANNUALE DAL

Dettagli

Istituto Tecnico Industriale STANISLAO CANNIZZARO CATANIA

Istituto Tecnico Industriale STANISLAO CANNIZZARO CATANIA Istituto Tecnico Industriale STANISLAO CANNIZZARO CATANIA Centro Polifunzionale di Servizio (CPS) del MIUR - Centro di Formazione Professionale (CFP) accreditato dalla Regione Siciliana Istituto aderente

Dettagli

VIA ACHILLE BRUNI, 6-76121 BARLETTA (BT)

VIA ACHILLE BRUNI, 6-76121 BARLETTA (BT) VIA ACHILLE BRUNI, 6-762 BARLETTA (BT) Tel.: 0883/5060 - Fax: 0883/575773 Codice Fiscale: 80030723 - Codice Meccanografico: BAMM076002 E-mail: bamm076002@istruzione.it - bamm076002@pec.istruzione.it Sito

Dettagli

Allegato A. n. 1 PC postazione Server (riportare i prezzi iva inclusa)

Allegato A. n. 1 PC postazione Server (riportare i prezzi iva inclusa) Allegato A Caratteristiche tecniche del materiale richiesto. Esse costituiscono standard di riferimento base. La proposta di materiale con caratteristiche analoghe o superiori è naturalmente possibile:

Dettagli

Programma Operativo Regionale 2007 IT161PO010 FESR Sicilia. Richiesta preventivo per forniture N 2 Laboratori Multimediali

Programma Operativo Regionale 2007 IT161PO010 FESR Sicilia. Richiesta preventivo per forniture N 2 Laboratori Multimediali Programma Operativo Regionale 2007 IT161PO010 FESR Sicilia POR FESR SICILIA Codici Progetti: A-2-FESR04_POR_SICILIA-2011-802 Codici I48G11001300007. 60.000,00 B-2.B-FESR04_POR_SICILIA-2011-564 Cup: I48G11001290007.

Dettagli

Modalità e termini di presentazione dell offerta

Modalità e termini di presentazione dell offerta ISTITUTO SCOLASTICO COMPRENSIVO STATALE Scuola dell Infanzia Primaria Secondaria di 1 grado VIA S.CESARIO N. 75-73010 LEQUILE (LE) TEL. 0832/631089 FAX 0832/261132 Cod. Fis. 80012280758 LEIC82700E@ISTRUZIONE.IT

Dettagli

Programma Operativo Regionale 2007 IT161PO010 FESR Sicilia

Programma Operativo Regionale 2007 IT161PO010 FESR Sicilia Programma Operativo Regionale 2007 IT161PO010 FESR Sicilia ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE Leonardo da Vinci Piazza XXI Aprile tel. 092329498 - fax 092323982 Codice meccanografico: TPIS01800P - Codice

Dettagli

Istituto Onnicomprensivo annesso al Convitto Nazionale C. Colombo

Istituto Onnicomprensivo annesso al Convitto Nazionale C. Colombo Ministero dell Istruzione, Università e Ricerca Istituto Onnicomprensivo annesso al Convitto Nazionale C. Colombo 16124 Genova Via Dino Bellucci, 4 - tel. 010.2512421 fax 010.2512408 Sede Via Dino Bellucci,

Dettagli

Ministero della Pubblica Istruzione Liceo Scientifico Statale T.Taramelli Via L. Mascheroni, 53-27100 Pavia Tel. 0382 079982 - Fax 0382 25215

Ministero della Pubblica Istruzione Liceo Scientifico Statale T.Taramelli Via L. Mascheroni, 53-27100 Pavia Tel. 0382 079982 - Fax 0382 25215 Ministero della Pubblica Istruzione Liceo Scientifico Statale T.Taramelli Via L. Mascheroni, 3-27100 Pavia Tel. 0382 079982 - Fax 0382 221 email:segreteria@liceotaramelli.it Prot. N. 1317/c14 Pavia, 3/6/2014

Dettagli

Fondo Sociale Europeo

Fondo Sociale Europeo Il tuo futuro è sotto una buona stella con il Prot. n 73/C18 Ramacca, 10 gennaio 2013 Decreto n 1534 IL DIRIGENTE SCOLASTICO il R.D 18 novembre 1923, n. 2440, concernente l amministrazione del Patrimonio

Dettagli

COMPUTER DISCOUNT Via Giuseppe La Farina, 53 98123 Messina. F2F CATANIA S.R.L. Via Vincenzo Florio, 24 95045 Misterbianco (CT)

COMPUTER DISCOUNT Via Giuseppe La Farina, 53 98123 Messina. F2F CATANIA S.R.L. Via Vincenzo Florio, 24 95045 Misterbianco (CT) Prot.n 9606 /C12 Messina 17/10/2011 All albo dell Istituzione Scolastica Agli atti dell Istituzione Scolastica Al sito web Alle Ditte: PC HOME Via San Filippo Bianchi 5,7 98122 Messina COMPUTER DISCOUNT

Dettagli

Programma Operativo Regionale 2007 IT161PO010 FESR Sicilia ISTITUTO TECNICO STATALE COMMERCIALE PER GEOMETRI ENRICO FERMI Via Como, 435 97019 - VITTORIA (RG) Cod. Mecc.: RGTD020007 Cod.Fiscale: 82000540888

Dettagli

Allegato 3 Scheda tecnica

Allegato 3 Scheda tecnica Regione Autonoma della Sardegna Assessorato degli Enti Locali, Finanze ed Urbanistica Direzione Generale della Pianificazione Territoriale Urbanistica e della Vigilanza Edilizia Servizio Affari Generali

Dettagli

Prot. n. 4907/B15 Milano, 22 dicembre 2014. Alle ditte interessate All albo dell Istituto sito web Alle Istituzioni Scolastiche

Prot. n. 4907/B15 Milano, 22 dicembre 2014. Alle ditte interessate All albo dell Istituto sito web Alle Istituzioni Scolastiche ISTITUTO COMPRENVO STATALE San GIUSEPPE CALASANZIO CODICE MECCANOGRAFICO MIIC8C500A cod. fiscale 80128410158 E mail : miic8c500a@istruzione.it miic8c500a@pec.istruzione.it Scuola Primaria G. CALASANZIO

Dettagli

ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE ELIO VITTORINI

ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE ELIO VITTORINI BANDO DI GARA PER L ACQUISTO DI 100 TABLET PC CIG: Z8B0AD6FC1 VISTO Il DPR 275 dell 8/3/1999 Regolamento recante norme in materia di autonomia delle istituzioni scolastiche, ai sensi dell art 21 della

Dettagli

CITTÀ DI RAGUSA SETTORE I ASSISTENZA ORGANI ISTITUZIONALI, AFFARI GENERALI

CITTÀ DI RAGUSA SETTORE I ASSISTENZA ORGANI ISTITUZIONALI, AFFARI GENERALI CITTÀ DI RAGUSA SETTORE I ASSISTENZA ORGANI ISTITUZIONALI, AFFARI GENERALI FORNITURA DI MATERIALE INFORMATICO VARIO A DOTAZIONE, PER INTERVENTI DI MANUTENZIONE, AL CENTRO ELABORAZONE DATI E N. 1 NOTEBOOK

Dettagli

Atto di invito a presentare offerte per acquisto di apparecchiature informatiche in ambito Scuola Polo per l inclusione.

Atto di invito a presentare offerte per acquisto di apparecchiature informatiche in ambito Scuola Polo per l inclusione. Prot. n 54/C.27.e Barletta, 2//20 Oggetto: Atto di invito a presentare offerte per acquisto di apparecchiature informatiche in ambito Scuola Polo per l inclusione. I L D I R I G E N T E. Visto il Regolamento

Dettagli

ISTITUTO STATALE GALILEO GALILEI

ISTITUTO STATALE GALILEO GALILEI ISTITUTO STATALE GALILEO GALILEI Sede centrale, Presidenza e Segreteria : via Verona 35-46035 Ostiglia Tel 0386802441 - Tel. e Fax 0386802211 - Cod. Fiscale 80023130208 www.galileiostiglia.it e-mail: istituto@galileiostiglia.it

Dettagli

PROGETTO L APPRENDIMENTO MULTIMEDIALE

PROGETTO L APPRENDIMENTO MULTIMEDIALE Distretto Scolastico n. 3 DIREZIONE DIDATTICA STATALE 2 CIRCOLO Via A. De Gasperi - 7006 NOICÀTTARO (BA) - Tel. e Fax 080 479338 C.F. 8003426072 - C.M. BAEE45008 www.degasperi2noicattaro.eu BAEE45008@istruzione.it

Dettagli

Prot. n. 1291/B15/PON Statte, 28/02/2013 IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Prot. n. 1291/B15/PON Statte, 28/02/2013 IL DIRIGENTE SCOLASTICO ISTITUTO COMPRENSIVO GIOVANNI XXIII - 74010 STATTE Scuola dell infanzia Scuola primaria Scuola secondaria di 1 grado Via Bainsizza Tel. e Fax 099 4741113 / 099 4746716 Sito WEB www.scuolastatte.gov.it

Dettagli

P.O.N. La scuola per lo sviluppo Obiettivo 2.2B FAS (Fondo Aree Sottosviluppate) A00DGAI/5597 Codice progetto 2.2B FAS 2007 134 OpenClassroom.

P.O.N. La scuola per lo sviluppo Obiettivo 2.2B FAS (Fondo Aree Sottosviluppate) A00DGAI/5597 Codice progetto 2.2B FAS 2007 134 OpenClassroom. UNIONE EUROPEA Fonfo Europeo di Sviluppo Regionale P.O.N. La scuola per lo sviluppo 2.2B-FAS-2007-134 Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca Dipartimento per la programmazione Direzione

Dettagli

ALLEGATO N. 2. scheda descrittiva delle estensioni di garanzia richieste dalla Stazione appaltante.

ALLEGATO N. 2. scheda descrittiva delle estensioni di garanzia richieste dalla Stazione appaltante. ALLEGATO N. 2 BUSTA B SPECIFICHE TECNICHE/OFFERTA TECNICA Il possesso delle specifiche tecniche, sotto elencate, nonché la valutazione degli elementi oggetto dei criteri indicati alla Tabella, di cui al

Dettagli

PON F.E.S.R. - Codice B-1.B-FESR06_POR_CAMPANIA-2011-423 Comunicare per crescere. Gara per la fornitura di n 3 laboratori linguistici

PON F.E.S.R. - Codice B-1.B-FESR06_POR_CAMPANIA-2011-423 Comunicare per crescere. Gara per la fornitura di n 3 laboratori linguistici PON F.E.S.R. - Codice B-.B-FESR06_POR_CAMPANIA-20-423 Comunicare per crescere Gara per la fornitura di n 3 laboratori linguistici Allegato B CAPITOLATO TECNICO Configurazione : sede centrale DESCRIZIONE

Dettagli

Prot. 3108/C27/d Venafro, 12 settembre 2013 RICHIESTA OFFERTA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI ASSICURAZIONE DEGLI ALUNNI A.S.

Prot. 3108/C27/d Venafro, 12 settembre 2013 RICHIESTA OFFERTA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI ASSICURAZIONE DEGLI ALUNNI A.S. ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE L. Pilla Via Maiella tel. 0865904216 fax 0865904216 cod fisc.80003310945 e-mail: isic82500p@istruzione.it PEC: istitutoleopoldopillavenafro@ecert.it 86079 V E N A F R O (IS)

Dettagli

ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE STATALE Don L. MILANI MONTICHIARI (BS)

ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE STATALE Don L. MILANI MONTICHIARI (BS) CAPITOLATO - Pagina 1 di 7 Prot. n 4518/C14 Montichiari, 10/10/2015 Alla Ditta Virtual Logic SRL Cremona Ufficio SRL Brescia Sistemi SRL La Meccanografica di Chizzolini Claudio &C. SNC Meccanografica SRL

Dettagli