Profili giuridici rilevanti del diritto di famiglia

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Profili giuridici rilevanti del diritto di famiglia"

Transcript

1 Obiettivi Il corso si pone l obiettivo di analizzare i più importanti ed attuali profili giuridici del diritto di famiglia. In particolare l iniziativa tratterà istituti come l affidamento condiviso e mantenimento nei loro rivolti teorici, pratici e normativi, riscontrabili nella fase di separazione e di divorzio. Saranno oggetto di studio anche la riforma della filiazione (legge 219/2012) e aspetti più specifici della materia come la famiglia non matrimoniale e l amministrazione di sostegno. Sarà dato quindi ampio spazio al diritto di famiglia, in tutte le sue sfaccettature, sostanziali e processuali. Metodologia La Scuola di Formazione Ipsoa si avvale della collaborazione di relatori di consolidata esperienza professionale e didattica in grado di fornire il corretto approccio metodologico nell inquadramento delle questioni trattate, nell interpretazione della normativa e nella conseguente applicazione pratica. Programma Corso Profili giuridici rilevanti del diritto di famiglia Vicenza, dal 28 marzo al 5 aprile 2014 ACCREDITATO CON 16 CREDITI FORMATIVI DALL ORDINE DEGLI AVVOCATI DI VICENZA I INCONTRO - 28 marzo L affidamento condiviso dei figli nella separazione e nel divorzio - Storia giuridica dell affidamento - Genesi dell affido condiviso - La rivoluzione copernicana del La bigenitorialità ed il libero accesso - Il diritto del minore previsto dal primo comma del novellato art Il rapporto equilibrato e continuativo con i genitori - La cura della persona del minore - Il rapporto significativo con i parenti - L adozione dei provvedimenti relativi alla prole - La valutazione prioritaria dell affidamento ad entrambi - La definizione di tempi e modalità di presenza - Misura e modo del mantenimento: concetto di mantenimento diretto - Gli accordi tra genitori - La potestà genitoriale - Conseguenze sull affidamento del passaggio dalla potestà alla responsabilità genitoriale di cui alla legge 219/ L esercizio della potestà - Le decisioni di maggiore interesse - Il disaccordo - Le questioni di ordinaria amministrazione e la sfera separata di esercizio della potestà - L opposizione all affidamento condiviso - L affidamento monogenitoriale - L esercizio della potestà in caso di affidamento monogenitoriale - La revisione delle disposizioni - Affidamento dei figli maggiorenni non indipendenti economicamente - Prospettive di modifica della legge - La nuova collocazione delle norme sull affidamento, prevista dal decreto attuativo della legge 219/12 - Casistica giurisprudenziale

2 II INCONTRO 29 marzo Mantenimento e casa coniugale nella separazione e nel divorzio - Normativa applicabile - Mantenimento diretto ed indiretto - Mantenimento per i figli minorenni - L assegno perequativo - Le spese straordinarie - Il mantenimento per i figli maggiorenni - L assegno per il coniuge - Quantificazione dell assegno in favore del coniuge - L assegno per il coniuge in sede di divorzio - Alimenti in caso di addebito - Profili processuali del diritto al mantenimento - Adeguamento automatico dell assegno - Corresponsione dell assegno in unica soluzione - Assegno in forma mista - Assegni familiari, assegno in favore del terzo - Rimborso in favore del non obbligato. Irripetibilità delle somme versate a titolo di mantenimento. - L assegnazione della casa: precedenti normativi e natura del diritto - Disciplina applicabile in assenza di figli - Assenza di figli e coniugi comproprietari - Disciplina applicabile in presenza di figli - Assegnazione della casa ed affidamento monogenitoriale - Assegnazione della casa e figli maggiorenni o portatori di handicap - Rapporti economici tra i genitori - Perdita del diritto al godimento - Trascrivibilità ed opponibilità - Locazione e comodato - Oggetto dell assegnazione - Spese - Assegnazione frazionata - Assegnazione nella famiglia di fatto III INCONTRO 4 aprile La riforma della filiazione di cui alla legge 219/2012 ed ai decreti delegati - Storia giuridica della filiazione - Vicenda parlamentare della riforma: genesi e presupposti - Le distinzioni tra figli antecedenti al La riforma del 2012 e la delega al Governo, analisi generale e criticità - La riforma della parentela - I figli adottati con l adozione in casi particolari - Le modifiche apportate all art Il riconoscimento di figlio nato fuori del matrimonio da parte della madre - L età per il riconoscimento - L opposizione al riconoscimento - Mancate modifiche di legge: il secondo genitore, le coppie composte da persone dello stesso sesso - Procedimento - Il quinto comma del novellato art. 250 c.c. - L autorizzazione al riconoscimento di cui all art. 251 c.c. - Effetti del riconoscimento - Legittimazione per la dichiarazione giudiziale della paternità - Il passaggio dalla potestà alla responsabilità genitoriale - Lo stato giuridico dei figli - Diritti e doveri del figlio

3 - Decadenza dalla potestà - Abrogazione della legittimazione - Nuovo riparto di competenze tra tribunale ordinario e tribunale per i minorenni - Le competenze sottratte al T.M. - Procedimenti de potestate e giudizi di separazione e divorzio - La dolente parte processuale della riforma - Il decreto delegato al Governo IV INCONTRO 5 aprile A) La crisi della famiglia non matrimoniale, disposizioni sostanziali e processuali; B) L esecuzione ex art. 709 ter ed art. 614 bis c.p.c.; C) L amministrazione di sostegno. - Storia giuridica della famiglia non matrimoniale - Diritto vigente - Art. 29 della Costituzione e giurisprudenza costituzionale - Elementi normativi a sostegno della rilevanza giuridica della convivenza - La convivenza nel diritto penale - Influenza della legge 219/ Separazione della coppia non matrimoniale: competenza - Intervento del giudice ed omologazione degli accordi - Figli maggiorenni - Donazione remunerato ria - Beni acquistati durante la convivenza - Incrementi patrimoniali - Restituzione di gioielli - Conto corrente comune - Rapporti di lavoro - Giurisprudenza B) - Genesi dell art. 709 ter c.p.c. - ambito di applicazione della norma - competenza e procedimento - convocazione delle parti - provvedimenti e sanzioni - impugnabilità - giurisprudenza C) - l amministrazione di sostegno: genesi della riforma - giurisprudenza di legittimità - profili sostanziali e processuali - prassi regionali RELATORE: Bruno De Filippis Presidente di Sezione, Magistrato presso il Tribunale di Salerno

4 Registrazione partecipanti La registrazione inizierà entro mezz ora dall inizio del corso. Al momento della registrazione dei partecipanti è necessario consegnare copia della scheda di iscrizione e dell avvenuto pagamento. Orario venerdì dalle ore alle ore sabato dalle ore 9.30 alle ore Sede Diocesi di Vicenza, Piazza del Duomo, 2 Vicenza Informazioni e iscrizioni Materiale didattico I partecipanti riceveranno una dispensa in formato elettronico realizzata sulla base delle indicazioni bibliografiche del docente. Attestato di partecipazione L attestato di partecipazione sarà reso disponibile online sul sito della Scuola di formazione, entro 30 giorni dalla data di fine corso. Quote di partecipazione 500,00 + IVA quota di listino 400,00 + IVA quota riservata agli iscritti all Ordine degli Avvocati e dei Dottori Commercialisti per iscrizioni inviate entro il 10 Marzo Crediti formativi Avvocati / Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili Il programma dell iniziativa è stato inoltrato agli Organi di competenza per l accreditamento. Contatti: AGENZIA PROFESSIONALE DI VICENZA - FRANCO ALBANESE RAPPRESENTANZE SAS VICENZA PIAZZETTA SAN GIUSEPPE, 11/13 TEL. / FAX 0444/ CELL. 348/ / MAIL: - SITO:

5 Scheda di iscrizione Compilare e inviare a Agenzia UTET Giuridica - CEDAM di Vicenza Fax nr Corso Profili giuridici rilevanti del diritto di famiglia Vicenza, dal 28 marzo al 5 aprile 2014 E necessario compilare tutti i campi riportati nella presente scheda (cod ) Quote di partecipazione: (si prega di barrare la quota prescelta) 500,00 + IVA quota di listino 400,00 + IVA quota riservata agli iscritti all Ordine degli Avvocati e dei Dottori Commercialisti per iscrizioni inviate entro il 10 Marzo DATI PARTECIPANTI Nome e Cognome Professione Tel. Fax Iscritto ordine dei * Codice fiscale * (indispensabile per i crediti formativi) DATI PER LA FATTURAZIONE Ragione sociale Indirizzo Cap. Città Prov. Part.IVA/CF Codice cliente Ipsoa (se assegnato) MODALITA' DI PAGAMENTO - Quota di partecipazione + IVA Totale fattura Il pagamento deve essere effettuato all atto dell iscrizione, secondo una delle seguenti modalità: ASSEGNO BANCARIO non trasferibile o Assegno circolare intestato a Wolters Kluwer Italia S.r.l. L assegno deve essere inviato a Wolters Kluwer Italia Srl. Centro Direzionale Milanofiori - Strada 1 Palazzo F Assago (MI), indicando nella lettera accompagnatoria Diritto di famiglia Vicenza cod , la quota di partecipazione, intestatario fattura e nome del partecipante. BONIFICO BANCARIO a favore di Wolters Kluwer Italia S.r.l. - Banca: INTESA SAN PAOLO FILIALE ROMA 14 IBAN: IT32 K indicando nella causale Diritto di famiglia Vicenza cod , la quota di partecipazione, intestatario fattura e nome del partecipante. ADDEBITO SULLA CARTA DI CREDITO (A001) American Express (B001) Mastercard (C001) Visa (D001) Diner's n. scadenza intestata a Eventuale disdetta dovrà essere comunicata via fax almeno 5 giorni lavorativi antecedenti la data dell incontro. Nessun rimborso è previsto oltre tale termine. I nominativi dei partecipanti possono comunque essere sostituiti in qualunque momento. Per cause di forza maggiore potranno essere variati sede, date e docenti dell iniziativa. Il materiale didattico non è sostituibile ed è ad uso esclusivo dei partecipanti all iniziativa. I dati personali saranno registrati su database elettronici di proprietà di Wolters Kluwer Italia S.r.l., con sede legale in Assago Milanofiori Strada 1-Palazzo F6, Assago (MI), titolare del trattamento e saranno trattati da quest ultima tramite propri incaricati. Wolters Kluwer Italia S.r.l. utilizzerà i dati che La riguardano per finalità amministrative e contabili. I Suoi recapiti postali e il Suo indirizzo di posta elettronica saranno utilizzabili, ai sensi dell art. 130, comma 4, del Dlgs. 196/03, anche a fini di vendita diretta di prodotti o servizi analoghi a quelli oggetto della presente vendita. Lei potrà in ogni momento esercitare i diritti di cui all art. 7 del D.Lgs. n. 196/2003, fra cui il diritto di accedere ai Suoi dati e ottenerne l aggiornamento o la cancellazione per violazione di legge, di opporsi al trattamento dei Suoi dati ai fini di invio di materiale pubblicitario, vendita diretta e comunicazioni commerciali e di richiedere l elenco aggiornato dei responsabili del trattamento, mediante comunicazione scritta da inviarsi a: Wolters Kluwer Italia S.r.l. PRIVACY - Centro Direzionale Milanofiori Strada 1-Pal. F6, Assago (MI), o inviando un Fax al numero: Data Firma E necessario consegnare copia della presente scheda e dell avvenuto pagamento al momento della registrazione. UTET Giuridica - CEDAM Agenzia di Vicenza FRANCO ALBANESE RAPPRESENTANZE SAS VICENZA PIAZZETTA SAN GIUSEPPE, 11/13 Solo mattino TEL/FAX 0444/ MAIL:

Corso. La disciplina sui contratti pubblici: novità normative e giurisprudenziali Vicenza, dal 21 maggio al 4 giugno 2013

Corso. La disciplina sui contratti pubblici: novità normative e giurisprudenziali Vicenza, dal 21 maggio al 4 giugno 2013 Obiettivi Corso La disciplina sui contratti pubblici: novità normative e giurisprudenziali Vicenza, dal 21 maggio al 4 giugno 2013 CORSO ACCREDITATO CON 12 CREDITI FORMATIVI DALL ORDINE DEGLI AVVOCATI

Dettagli

Principi generali in tema di esecuzione forzata

Principi generali in tema di esecuzione forzata Corso Principi generali in tema di esecuzione forzata Modena, dal 10 al 18 ottobre 2014 Programma I INCONTRO 10 ottobre Titolo esecutivo Caratteristiche del titolo esecutivo; Certezza, liquidità, esigibilità

Dettagli

Corso La disciplina sui contratti pubblici: novità normative e giurisprudenziali Brindisi, 5 e 6 luglio 2012

Corso La disciplina sui contratti pubblici: novità normative e giurisprudenziali Brindisi, 5 e 6 luglio 2012 Corso La disciplina sui contratti pubblici: novità normative e giurisprudenziali Brindisi, 5 e 6 luglio 2012 Obiettivi Nel corso dell ultimo anno, la disciplina in materia di contratti pubblici è stata

Dettagli

Il Controllo di Gestione Corso base e avanzato

Il Controllo di Gestione Corso base e avanzato Il Il Controllo di Gestione Corso base e avanzato Verona Il controllo di gestione CORSO BASE E AVANZATO Obiettivi Il controllo di gestione ricopre la funzione di insostituibile strumento gestionale e strategico

Dettagli

ACCREDITATO PER RSPP, ASPP, DLSPP (VALIDO PER TUTTI I MACROSETTORI ATECO)

ACCREDITATO PER RSPP, ASPP, DLSPP (VALIDO PER TUTTI I MACROSETTORI ATECO) ACCREDITATO PER RSPP, ASPP, DLSPP (VALIDO PER TUTTI I MACROSETTORI ATECO) Corso di aggiornamento per RSPP, ASPP e Datori di Lavoro che assolvono direttamente i compiti del RSPP in ottemperanza ai disposti

Dettagli

Master Controllo di gestione, Finanza e Business plan su excel. Taranto

Master Controllo di gestione, Finanza e Business plan su excel. Taranto Master Controllo di gestione, Finanza e Business plan su excel Taranto Gli obiettivi del Master Controllo di gestione, In collaborazione Finanza con e Business Plan Su Excel Taranto Il Master Controllo

Dettagli

TUTELA DEL CONTRIBUENTE NELL ACCERTAMENTO, NELLA RISCOSSIONE E NEL PROCESSO

TUTELA DEL CONTRIBUENTE NELL ACCERTAMENTO, NELLA RISCOSSIONE E NEL PROCESSO MASTER PART-TIME TUTELA DEL CONTRIBUENTE NELL ACCERTAMENTO, NELLA RISCOSSIONE E NEL PROCESSO I EDIZIONE VALLO DELLA LUCANIA Vallo della Lucania, dal 13 marzo al 24 ottobre 2015 LA SCUOLA DI FORMAZIONE

Dettagli

Napoli, dal 21 ottobre 2015 al 22 aprile 2016

Napoli, dal 21 ottobre 2015 al 22 aprile 2016 Napoli, dal 21 ottobre 2015 al 22 aprile 2016 PRIMO SECONDO TERZO QUARTO QUINTO 21 Ottobre 19 Novembre 22 Gennaio 24 Marzo 22 Aprile Il riordino dei contratti di lavoro e il mutamento delle mansioni. Le

Dettagli

GESTIONE DEI CONFLITTI AZIENDALI E DELLE RELAZIONI SINDACALI MASTER PART TIME. When you have to be right

GESTIONE DEI CONFLITTI AZIENDALI E DELLE RELAZIONI SINDACALI MASTER PART TIME. When you have to be right MASTER PART TIME GESTIONE DEI CONFLITTI AZIENDALI E DELLE RELAZIONI SINDACALI 2 0 1 4 TERZA EDIZIONE R E G G I O E M I L I A When you have to be right LA SCUOLA DI FORMAZIONE IPSOA La Scuola di Formazione

Dettagli

JOBS ACT: come cambia il mondo del lavoro per le aziende e per i consulenti MASTER PART TIME. REGGIO EMILIA dal 27 Maggio al 24 Giugno 2015

JOBS ACT: come cambia il mondo del lavoro per le aziende e per i consulenti MASTER PART TIME. REGGIO EMILIA dal 27 Maggio al 24 Giugno 2015 MASTER PART TIME JOBS ACT: come cambia il mondo del lavoro per le aziende e per i consulenti 2015 REGGIO EMILIA dal 27 Maggio al 24 Giugno 2015 LA SCUOLA DI FORMAZIONE IPSOA La Scuola di Formazione IPSOA

Dettagli

Convegno Nazionale. Milano, 7 luglio 2011 Touring Club Italiano, Corso Italia 10. In collaborazione con

Convegno Nazionale. Milano, 7 luglio 2011 Touring Club Italiano, Corso Italia 10. In collaborazione con Convegno Nazionale Pianificazione fiscale e responsabilità penaltributaria Governance fiscale e gestione del rischio nell esperienza operativa delle imprese Milano, 7 luglio 2011 Touring Club Italiano,

Dettagli

Contabilità e bilancio

Contabilità e bilancio Contabilità e bilancio I corsi 2013 marzo 2014 Scopri all interno come personalizzare il tuo percorso formativo con sconti fino al 30% OLTRE 3.000 PARTECIPANTI IN 12 ANNI CORSO BASE DI CONTABILITA (8 lezioni)

Dettagli

II INCONTRO - 27 Novembre 2013 I CONTRATTI A CONTENUTO FORMATIVO E GLI ALTRI INCENTIVI ALL OCCUPAZIONE

II INCONTRO - 27 Novembre 2013 I CONTRATTI A CONTENUTO FORMATIVO E GLI ALTRI INCENTIVI ALL OCCUPAZIONE Percorso di aggiornamento lavoro 2013/2014 Vicenza, dal 30 ottobre 2013 al 25 marzo 2014 PRIMO SECONDO TERZO QUARTO QUINTO 30 OTTOBRE 27 NOVEMBRE 30 GENNAIO 18 FEBBRAIO 25 MARZO LE NOVITA' IN I CONTRATTI

Dettagli

Master 2013. Fallimento e procedure concorsuali. Vicenza. Formula part - time

Master 2013. Fallimento e procedure concorsuali. Vicenza. Formula part - time Master 2013 Fallimento e procedure concorsuali Vicenza Formula part - time Le borse di studio sono offerte da In collaborazione con rivista fallimento Con la riforma fallimentare, iniziata con il D.L.

Dettagli

Corsi di formazione. Mediatore civile professionista

Corsi di formazione. Mediatore civile professionista Corsi di formazione Mediatore civile professionista ISTITUTO LODO ARBITRALE GIUSTIZIA CIVILE A.D.R. ENTE DI FORMAZIONE EX D.M. 222/2004 e DECRETO DIRIGENZIALE 24/07/2006, ACCREDITATO AL MINISTERO DELLA

Dettagli

Lecce, dal 21 ottobre 2014 al 20 marzo 2015

Lecce, dal 21 ottobre 2014 al 20 marzo 2015 In collaborazione con Ordine dei Consulenti del Lavoro di Lecce Unione Provinciale ANCL SU di Lecce Lecce, dal 21 ottobre 2014 al 20 marzo 2015 PRIMO SECONDO TERZO QUARTO QUINTO 21 Ottobre 19 Novembre

Dettagli

LA SEPARAZIONE PERSONALE DEI CONIUGI ED IL DIVORZIO

LA SEPARAZIONE PERSONALE DEI CONIUGI ED IL DIVORZIO BRUNO DE FILIPPIS LA SEPARAZIONE PERSONALE DEI CONIUGI ED IL DIVORZIO della coniugale su coppia, famiglia, figli e beni Seconda CASA EDITRICE ANTONIO MILANI 2012 INDICE-SOMMARIO Indice sommario pag. V

Dettagli

Marina di Massa, dal 30 ottobre 2014 al 17 marzo 2015

Marina di Massa, dal 30 ottobre 2014 al 17 marzo 2015 Coordinamento scientifico a cura di Marina di Massa, dal 30 ottobre 2014 al 17 marzo 2015 PRIMO SECONDO TERZO QUARTO QUINTO 30 Ottobre 26 Novembre 21 Gennaio 18 Febbraio 17 Marzo Le nuove regole del lavoro:

Dettagli

INDICE SOMMARIO DEL VOLUME

INDICE SOMMARIO DEL VOLUME INDICE SOMMARIO DEL VOLUME Indice per articoli... pag. VII Indice bibliografico...» XIII LILIANA ROSSI CARLEO INTRODUZIONE...» 1 TITOLO VI. DEL MATRIMONIO CAPO V. DELLO SCIOGLIMENTO DEL MATRIMONIO E DELLA

Dettagli

SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE AIAF IN DIRITTO DELLE RELAZIONI FAMILIARI, DELLE PERSONE E DEI MINORI

SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE AIAF IN DIRITTO DELLE RELAZIONI FAMILIARI, DELLE PERSONE E DEI MINORI SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE AIAF IN DIRITTO DELLE RELAZIONI FAMILIARI, DELLE PERSONE E DEI MINORI PROGRAMMA DIDATTICO 2015/2016 ORE ARGOMENTO NOTE DOCENTI 1 6 ore PRESENTAZIONE DELLA SCUOLA E DEL PROGRAMMA

Dettagli

FISCALITA INTERNAZIONALE

FISCALITA INTERNAZIONALE MASTER PART TIME PART TIME FISCALITA INTERNAZIONALE TORINO PARMA LA SCUOLA DI FORMAZIONE IPOSA LAA La Scuola di Formazione Ipsoa fa parte del Gruppo Wolters Kluwer, multinazionale olandese presente in

Dettagli

2012/2013. Gestione rifiuti. Roma. Formula part-time. Master di specializzazione

2012/2013. Gestione rifiuti. Roma. Formula part-time. Master di specializzazione Gestione rifiuti Roma 2012/2013 Formula part-time I T In collaborazione con Gestione rifiuti Roma Le borse di studio sono offerte da w Tutti i soggetti in qualsiasi forma coinvolti nella gestione dei rifiuti

Dettagli

FALLIMENTO E PROCEDURE CONCORSUALI MASTER PART TIME LIVORNO. When you have to be right

FALLIMENTO E PROCEDURE CONCORSUALI MASTER PART TIME LIVORNO. When you have to be right MASTER PART TIME FALLIMENTO E PROCEDURE CONCORSUALI 2 0 1 4 TRENTESIMA EDIZIONE LIVORNO N A P O L I When you have to be right LA SCUOLA DI FORMAZIONE IPSOA La Scuola di formazione IPSOA fa parte del Gruppo

Dettagli

INDICE-SOMMARIO. Presentazione della Collana... pag. V Introduzione...» IX Prefazione dell avv. Cesare Rimini...» XI Indice-Sommario...

INDICE-SOMMARIO. Presentazione della Collana... pag. V Introduzione...» IX Prefazione dell avv. Cesare Rimini...» XI Indice-Sommario... INDICE-SOMMARIO Presentazione della Collana... pag. V Introduzione...» IX Prefazione dell avv. Cesare Rimini...» XI Indice-Sommario...» XIII CAPITOLO I DALLA RIFORMA DEL 1987 ALLA RIFORMA DEL 2006 1. Breve

Dettagli

Gestione dei rapporti di lavoro nella crisi aziendale

Gestione dei rapporti di lavoro nella crisi aziendale 2013 MASTER EVENTO ACCREDITATO DALL ORDINE DEGLI AVVOCATI DI VICENZA CON 20 CREDITI FORMATIVI Gestione dei rapporti di lavoro nella crisi aziendale Vicenza Formula part-time In tempi di crisi è richiesta

Dettagli

INDICE SOMMARIO. Parte I IL MATRIMONIO E I SUOI EFFETTI. LA CONVIVENZA. Sezione I La promessa di matrimonio. ... Pag. 3

INDICE SOMMARIO. Parte I IL MATRIMONIO E I SUOI EFFETTI. LA CONVIVENZA. Sezione I La promessa di matrimonio. ... Pag. 3 Parte I IL MATRIMONIO E I SUOI EFFETTI. LA CONVIVENZA La promessa di matrimonio... Pag. 3 Il matrimonio: celebrazione e invalidità Il matrimonio civile 1) La celebrazione del matrimonio civile... Pag.

Dettagli

GLI APPROFONDIMENTI SULLE RIFORME E LE NOVITÀ CON GLI ESPERTI DEL SOLE 24 ORE

GLI APPROFONDIMENTI SULLE RIFORME E LE NOVITÀ CON GLI ESPERTI DEL SOLE 24 ORE www.professionisti24.formazione.ilsole24ore.com MASTER24 DIRITTO GLI APPROFONDIMENTI SULLE RIFORME E LE NOVITÀ CON GLI ESPERTI DEL SOLE 24 ORE 4 INCONTRI PER AVVOCATI E GIURISTI D IMPRESA 16 CREDITI FORMATIVI

Dettagli

MASTER. Diritto agrario e agroalimentare. Napoli. Formula Part-time. Con il Patrocinio di

MASTER. Diritto agrario e agroalimentare. Napoli. Formula Part-time. Con il Patrocinio di MASTER Diritto agrario e agroalimentare Napoli Con il Patrocinio di Formula Part-time Napoli Cantiere agricolo è ormai espressione consueta nelle riflessioni sulle recenti vicende del diritto dell agricoltura

Dettagli

QUESTIONI PROCESSUALI IN DIRITTO DI FAMIGLIA

QUESTIONI PROCESSUALI IN DIRITTO DI FAMIGLIA C S F CENTRO STUDI FORENSE Percorso di approfondimento in 3 mezze giornate (12 ore formative) QUESTIONI PROCESSUALI IN DIRITTO DI FAMIGLIA Analisi delle dinamiche connesse alla crisi coniugale e novità

Dettagli

MASTER. Diritto agrario e agroalimentare. Napoli. Formula Part-time

MASTER. Diritto agrario e agroalimentare. Napoli. Formula Part-time MASTER Diritto agrario e agroalimentare Napoli Formula Part-time Con il Patrocinio di Diritto agrario e agroalimentare Napoli Cantiere agricolo è ormai espressione consueta nelle riflessioni sulle recenti

Dettagli

IVA: Aspetti generali e adempimenti del contribuente

IVA: Aspetti generali e adempimenti del contribuente Corso IVA: Aspetti generali e adempimenti del contribuente L IVA negli scambi interni e con l estero Verona, dall 1 marzo all 8 maggio 2012 Roma, dal 6 marzo al 15 maggio 2012 Parma, dal 21 marzo al 29

Dettagli

MASTER. Amministrazione e gestione del personale. Milano Napoli

MASTER. Amministrazione e gestione del personale. Milano Napoli 2012 MASTER Amministrazione e gestione del personale Milano Napoli Formula part-time Con il contributo editoriale Diritto e pratica del lavoro Le borse di studio sono offerte da Il Master nasce per rispondere

Dettagli

RISANAMENTI AZIENDALI Il ruolo del professionista e dell azienda

RISANAMENTI AZIENDALI Il ruolo del professionista e dell azienda Master di specializzazione RISANAMENTI AZIENDALI Il ruolo del professionista e dell azienda Parma, 10 ottobre 2008 13 dicembre 2008 La Scuola di Formazione Ipsoa, con la collaborazione dei più qualificati

Dettagli

CORSO INTENSIVO DI DIRITTO DI FAMIGLIA

CORSO INTENSIVO DI DIRITTO DI FAMIGLIA CORSO INTENSIVO DI DIRITTO DI FAMIGLIA 15-16 - 17 OTTOBRE 2015 MONTEGROTTO TERME PADOVA presso Hotel Augustus, viale Stazione 150 Programma 12 crediti formativi attribuiti all intero corso, di cui 2 crediti

Dettagli

AFFIDO CONDIVISO Diversamente genitori. Avvocato Cristina Ceci 1

AFFIDO CONDIVISO Diversamente genitori. Avvocato Cristina Ceci 1 AFFIDO CONDIVISO Diversamente genitori 1 Legge n. 54 del 2006 Diritto alla bigenitorialità Tipi di affidamento Esercizio della potestà I tempi dei figli Assegnazione della casa familiare Assegno di mantenimento

Dettagli

MASTER CONTENZIOSO DEL LAVORO

MASTER CONTENZIOSO DEL LAVORO IPSOA MASTER CONTENZIOSO DEL LAVORO Milano, dal 30 ottobre al 4 dicembre 2015 Padova, dal 19 novembre 2015 al 21 gennaio 2016 Roma, dal 20 novembre al 18 dicembre 2015 Reggio Emilia, dal 27 novembre al

Dettagli

Fallimento e Procedure concorsuali. Milano Roma Verona

Fallimento e Procedure concorsuali. Milano Roma Verona 2014 Fallimento e Procedure concorsuali Milano Roma Verona Le borse di studio sono offerte da In collaborazione con rivista fallimento A seguito della riforma fallimentare, iniziata con il D.L. 35/2005

Dettagli

SEPARAZIONE E DIVORZIO

SEPARAZIONE E DIVORZIO SEPARAZIONE E DIVORZIO Prefazione... XIII I SEPARAZIONE PERSONALE DEI CONIUGI 1 SEPARAZIONE CONSENSUALE E CONIUGI ECONOMICAMENTE AUTONOMI La questione... 3 Analisi dello scenario... 3 Inquadramento strategico...

Dettagli

CAPITOLO III CAPITOLO IV

CAPITOLO III CAPITOLO IV CAPITOLO I GLI EFFETTI PATRIMONIALI DELLA SEPARAZIONE E DEL DIVORZIO 1. Gli effetti patrimoniali della separazione e del divorzio.... 2 2. La relazione con il c.d. regime primario della famiglia.... 5

Dettagli

TRATTATO DELLA SEPARAZIONE E DIVORZIO

TRATTATO DELLA SEPARAZIONE E DIVORZIO TRATTATO DELLA SEPARAZIONE E DIVORZIO Tomo I La disciplina sostanziale A cura di Michele Angelo Lupoi Indice Introduzione imminente del c.d. divorzio breve, di Rita Lombardi... Pag. I Premessa...» 11 Capitolo

Dettagli

Edizione MAGGIO 2014. Copyright MMXIII ARACNE editrice S.r.l. www.aracneeditrice.it info@aracneeditrice.it

Edizione MAGGIO 2014. Copyright MMXIII ARACNE editrice S.r.l. www.aracneeditrice.it info@aracneeditrice.it Diritto Famiglia Vi sono importanti novità sotto il profilo processuale introdotte dalla legge 219 del 2012. L art. 38 disp. att. c.c. viene, infatti, modificato così da trasferire la competenza dal Tribunale

Dettagli

CAPITOLO I SEPARAZIONE PERSONALE DEI CONIUGI. Sezione 1 Separazione giudiziale

CAPITOLO I SEPARAZIONE PERSONALE DEI CONIUGI. Sezione 1 Separazione giudiziale INDICE SOMMARIO Premessa... 5 CAPITOLO I SEPARAZIONE PERSONALE DEI CONIUGI Separazione giudiziale 1. Ricorso per separazione giudiziale senza richiesta di dichiarazione di addebito e senza provvedimenti

Dettagli

IPSOA IL DIRITTO EUROPEO NELLA DIFESA DEL CONTRIBUENTE DAVANTI AL GIUDICE TRIBUTARIO MASTER. Arenzano, dal 18 settembre 2015 al 16 gennaio 2016

IPSOA IL DIRITTO EUROPEO NELLA DIFESA DEL CONTRIBUENTE DAVANTI AL GIUDICE TRIBUTARIO MASTER. Arenzano, dal 18 settembre 2015 al 16 gennaio 2016 IPSOA MASTER IL DIRITTO EUROPEO NELLA DIFESA DEL CONTRIBUENTE DAVANTI AL GIUDICE TRIBUTARIO Arenzano, dal 18 settembre 2015 al 16 gennaio 2016 II EDIZIONE www.formazione.ipsoa.it LA SCUOLA DI FORMAZIONE

Dettagli

Mestre, da 21 ottobre 2015 al 28 aprile 2016

Mestre, da 21 ottobre 2015 al 28 aprile 2016 Mestre, da 21 ottobre 2015 al 28 aprile 2016 PRIMO SECONDO TERZO QUARTO QUINTO 21 Ottobre 27 Novembre 27 Gennaio 31 Marzo 28 Aprile Il riordino dei contratti di lavoro e il mutamento delle mansioni. Le

Dettagli

Legge 8 febbraio 2006, n. 54

Legge 8 febbraio 2006, n. 54 Legge 8 febbraio 2006, n. 54 "Disposizioni in materia di separazione dei genitori e affidamento condiviso dei figli" pubblicata nella Gazzetta Ufficiale n. 50 del 1 marzo 2006 Art. 1. (Modifiche al codice

Dettagli

37. I regimi patrimoniali tra coniugi... 73 38. Le convenzioni matrimoniali... 75 39. Pubblicità delle convenzioni matrimoniali...

37. I regimi patrimoniali tra coniugi... 73 38. Le convenzioni matrimoniali... 75 39. Pubblicità delle convenzioni matrimoniali... INDICE-SOMMARIO Capitolo I. NOZIONI INTRODUTTIVE 1. Il diritto di famiglia in senso oggettivo e la nozione di famiglia....... 1 2. L evoluzione della famiglia nel contesto sociale........... 3 3. Il ruolo

Dettagli

MASTER TRANSFER PRICING

MASTER TRANSFER PRICING IPSOA MASTER TRANSFER PRICING MODULO SPECIALISTICO Milano, dal 16 ottobre al 20 novembre 2015 II EDIZIONE www.formazione.ipsoa.it LA SCUOLA DI FORMAZIONE IPSOA La Scuola di Formazione IPSOA fa parte del

Dettagli

LA SEPARAZIONE DI FATTO DEI CONIUGI

LA SEPARAZIONE DI FATTO DEI CONIUGI IL DIRITTO PRIVATO OGGI Serie a cura di Paolo Cendon LUCIANO OLIVERO LA SEPARAZIONE DI FATTO DEI CONIUGI GIUFFREED1TORE INDICE SOMMARIO P

Dettagli

Fallimento e procedure concorsuali

Fallimento e procedure concorsuali 2012 Fallimento e procedure concorsuali Bologna Milano Roma Formula part-time T Le borse di studio sono offerte da Fallimento e procedure concorsuali Bologna Milano Roma Con il contributo editoriale della

Dettagli

Esperto Paghe e contributi

Esperto Paghe e contributi Esperto Paghe e contributi Sede di Arezzo I Corsi Base Avanzato Specialistico marzo aprile 2014 Scopri la formula MASTER LA SCUOLA DI FORMAZIONE IPSOA La Scuola di Formazione IPSOA fa parte del Gruppo

Dettagli

LA SCUOLA DEI PROFESSIONISTI DELLA CRISI DI IMPRESA

LA SCUOLA DEI PROFESSIONISTI DELLA CRISI DI IMPRESA LA SCUOLA DEI PROFESSIONISTI DELLA CRISI DI IMPRESA Milano, 27, 28 febbraio, 6, 7, 13, 14, 20, 27, 28 marzo, 17 aprile 2015 Obiettivi La Scuola dei Professionisti della crisi di impresa nasce con l obiettivo

Dettagli

IPSOA GESTIONE DEI RAPPORTI DI LAVORO NELLA CRISI AZIENDALE MASTER. Parma, dal 9 aprile al 28 maggio 2015 Vicenza, dal 15 aprile al 26 giugno 2015

IPSOA GESTIONE DEI RAPPORTI DI LAVORO NELLA CRISI AZIENDALE MASTER. Parma, dal 9 aprile al 28 maggio 2015 Vicenza, dal 15 aprile al 26 giugno 2015 IPSOA MASTER GESTIONE DEI RAPPORTI DI LAVORO NELLA CRISI AZIENDALE Parma, dal 9 aprile al 28 maggio 2015 Vicenza, dal 15 aprile al 26 giugno 2015 X EDIZIONE www.formazione.ipsoa.it LA SCUOLA DI FORMAZIONE

Dettagli

INDICE INTRODUZIONE. Capitolo 1 LA FILIAZIONE NOTE INTRODUTTIVE. di GILDA FERRANDO

INDICE INTRODUZIONE. Capitolo 1 LA FILIAZIONE NOTE INTRODUTTIVE. di GILDA FERRANDO INDICE XV Aggiornamento. Disegno di legge delega sullo status giuridico dei figli INTRODUZIONE Capitolo 1 LA FILIAZIONE NOTE INTRODUTTIVE di GILDA FERRANDO 3 1. Le linee evolutive 7 2. I diritti del bambino

Dettagli

INDICE SOMMARIO. Premessa di Gilda Ferrando e Leonardo Lenti. Parte Prima LE FORME DI SEPARAZIONE

INDICE SOMMARIO. Premessa di Gilda Ferrando e Leonardo Lenti. Parte Prima LE FORME DI SEPARAZIONE INDICE SOMMARIO Premessa di Gilda Ferrando e Leonardo Lenti... Pag. XVII Parte Prima LE FORME DI SEPARAZIONE Capitolo I LA SEPARAZIONE CONSENSUALE di Gilda Ferrando 1. Note introduttive... Pag. 3 2. Natura

Dettagli

Esperto ambientale. Roma. Formula part-time. Master di specializzazione

Esperto ambientale. Roma. Formula part-time. Master di specializzazione 2011 Esperto ambientale Roma Formula part-time I T In collaborazione con Esperto ambientale Roma Le borse di studio sono offerte da w La figura dell Esperto ambientale (Responsabile e Consulente), sempre

Dettagli

INDICE-SOMMARIO CAPITOLO I I MUTAMENTI DELLA FAMIGLIA E L OBBLIGO DI MANTENIMENTO DEL CONIUGE E DEI FIGLI

INDICE-SOMMARIO CAPITOLO I I MUTAMENTI DELLA FAMIGLIA E L OBBLIGO DI MANTENIMENTO DEL CONIUGE E DEI FIGLI INDICE-SOMMARIO Presentazione della Collana... pag. VII Introduzione...» XI In memoria del compianto Bruno Schettini...» XIV Prefazione: Primo commento alle modifiche apportate dalla legge n. 219 del 10

Dettagli

Nuove strategie di difesa del contribuente nel procedimento e nel processo. Marina di Massa. Formula part-time

Nuove strategie di difesa del contribuente nel procedimento e nel processo. Marina di Massa. Formula part-time Nuove strategie di difesa del contribuente nel procedimento e nel processo Marina di Massa Formula part-time T Nuove strategie di difesa del contribuente nel procedimento e nel processo Le borse di studio

Dettagli

Le indagini tributarie: poteri e garanzie

Le indagini tributarie: poteri e garanzie I Convegni di Alta specializzazione in materia di Accertamento tributario Le indagini tributarie: poteri e garanzie Milano 28 ottobre 2009 Roma 11 novembre 2009 I metodi dell accertamento tributario ed

Dettagli

Master. Marina di Massa. Formula part - time ORDINE DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI ORDINE CONSULENTI DEL LAVORO MASSA CARRARA

Master. Marina di Massa. Formula part - time ORDINE DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI ORDINE CONSULENTI DEL LAVORO MASSA CARRARA Master 2013 NUOVE STRATEGIE DI DIFESA DEL CONTRIBUENTE NEL PROCEDIMENTO E NEL PROCESSO Marina di Massa IN COLLABORAZIONE CON: ORDINE DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI ORDINE CONSULENTI DEL

Dettagli

DIRITTO DI FAMIGLIA, L AFFIDO CONDIVISO DIVENTA LEGGE

DIRITTO DI FAMIGLIA, L AFFIDO CONDIVISO DIVENTA LEGGE DIRITTO DI FAMIGLIA, L AFFIDO CONDIVISO DIVENTA LEGGE Con l approvazione della legge n. 54/2006 si favorisce il modello della bigenitorialità: all affidamento in via esclusiva a uno solo dei genitori,

Dettagli

LA SCUOLA DEI PROFESSIONISTI DELLA CRISI DI IMPRESA

LA SCUOLA DEI PROFESSIONISTI DELLA CRISI DI IMPRESA LA SCUOLA DEI PROFESSIONISTI DELLA CRISI DI IMPRESA Modena, 23 settembre, 3, 10, 24 ottobre, 7, 14, 15, 21, 28 e 29 novembre 2014 Obiettivi La Scuola dei Professionisti della crisi di impresa nasce con

Dettagli

I INCONTRO PROVVEDIMENTI FISCALI DEL GOVERNO RENZI

I INCONTRO PROVVEDIMENTI FISCALI DEL GOVERNO RENZI Bologna, dal 16 ottobre 2014 al 22 aprile 2015 PRIMO SECONDO TERZO QUARTO QUINTO SESTO SETTIMO INCONTRO INCONTRO INCONTRO INCONTRO INCONTRO INCONTRO INCONTRO 16 ottobre 5 novembre 3 dicembre 20 gennaio

Dettagli

LA GESTIONE DELLA CRISI DI IMPRESA SOTTO L EGIDA DEL TRIBUNALE

LA GESTIONE DELLA CRISI DI IMPRESA SOTTO L EGIDA DEL TRIBUNALE CONVEGNO UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FERRARA Dipartimento di Economia e Management ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI DI FERRARA IPSOA LA GESTIONE DELLA CRISI DI IMPRESA SOTTO L

Dettagli

INDICE. Prefazione...p. La filiazione: profili generali... 1

INDICE. Prefazione...p. La filiazione: profili generali... 1 INDICE Prefazione...p. XV La filiazione: profili generali... 1 I AZIONE DI DISCONOSCIMENTO DELLA PATERNITÀ Introduzione... 9 1 Disconoscimento della paternità in caso di mancata prova dell adulterio della

Dettagli

INDICE SOMMARIO CAPITOLO PRIMO ESTENSIONE E LIMITI DEL MANTENIMENTO

INDICE SOMMARIO CAPITOLO PRIMO ESTENSIONE E LIMITI DEL MANTENIMENTO Elenco delle principali abbreviazioni... XXIII CAPITOLO PRIMO ESTENSIONE E LIMITI DEL MANTENIMENTO Guida bibliografica... 3 Profili generali................ 7 1.1. Le questioni da affrontare..........

Dettagli

DIRITTO DI INTERNET: QUESTIONI SOSTANZIALI E PROCESSUALI

DIRITTO DI INTERNET: QUESTIONI SOSTANZIALI E PROCESSUALI OBIETTIVI Durante il Master verranno analizzate le più attuali problematiche normative legate al mondo dell e-commerce, della digitalizzazione documentale e dei procedimenti di tutela in materia di privacy

Dettagli

RISANAMENTO AZIENDALE E PROCEDURE CONCORSUALI Il ruolo del consulente nell evitare il fallimento

RISANAMENTO AZIENDALE E PROCEDURE CONCORSUALI Il ruolo del consulente nell evitare il fallimento MASTER PART-TIME RISANAMENTO AZIENDALE E PROCEDURE CONCORSUALI Il ruolo del consulente nell evitare il fallimento 2015 ----------------- REGGIO EMILIA dal 27 Marzo al 15 Maggio 2015 Con il patrocinio di

Dettagli

Corsi di AGGIORNAMENTO per mediatori di controversie civili e commerciali

Corsi di AGGIORNAMENTO per mediatori di controversie civili e commerciali Servizio di conciliazione della C.C.I.A.A. di Bergamo iscritto al n. 54 del registro degli organismi abilitati a svolgere la mediazione Ministero di Giustizia In collaborazione con: Corsi di AGGIORNAMENTO

Dettagli

DIRITTO DI INTERNET: QUESTIONI SOSTANZIALI E PROCESSUALI

DIRITTO DI INTERNET: QUESTIONI SOSTANZIALI E PROCESSUALI C S F CENTRO STUDI FORENSE Master in 3 incontri (20 ore formative) a numero chiuso DIRITTO DI INTERNET: QUESTIONI SOSTANZIALI E PROCESSUALI Proprietà intellettuale, e-commerce e privacy connesse ad Internet,

Dettagli

FILIAZIONE LE FONTI: Parma, 23 maggio 2011 LA FILIAZIONE E L ADOZIONE OGGI GLI EFFETTI DELLA CRISI DELLA COPPIA SUI FIGLI CASISTICA

FILIAZIONE LE FONTI: Parma, 23 maggio 2011 LA FILIAZIONE E L ADOZIONE OGGI GLI EFFETTI DELLA CRISI DELLA COPPIA SUI FIGLI CASISTICA Parma, 23 maggio 2011 LA FILIAZIONE E L ADOZIONE OGGI GLI EFFETTI DELLA CRISI DELLA COPPIA SUI FIGLI CASISTICA Avv. Emanuella Uberti FILIAZIONE LE FONTI: Costituzione 1948 RD 262/42 (C.C.) libro I L. 151

Dettagli

Energia. energia sostenibile e fonti rinnovabili. Formula part-time. Bari. Master di specializzazione

Energia. energia sostenibile e fonti rinnovabili. Formula part-time. Bari. Master di specializzazione Energia energia sostenibile e fonti rinnovabili Bari Formula part-time I T Energia energia sostenibile e fonti rinnovabili Bari Le borse di studio sono offerte da Con il contributo editoriale di w Produrre

Dettagli

Guida pratica E-COMMERCE e CONTRATTI INFORMATICI

Guida pratica E-COMMERCE e CONTRATTI INFORMATICI Seminario di approfondimento a numero chiuso Guida pratica E-COMMERCE e CONTRATTI INFORMATICI Milano, 10 dicembre 2013 Padova, 24 gennaio 2014 SEDE: Hotel NH Milano Touring SEDE: Hotel NH Mantegna Orario:

Dettagli

MASTER. Nuovo Contenzioso del lavoro: conciliazione, arbitrato e processo. Milano Roma

MASTER. Nuovo Contenzioso del lavoro: conciliazione, arbitrato e processo. Milano Roma 2012 MASTER Nuovo Contenzioso del lavoro: conciliazione, arbitrato e processo Milano Roma Formula part - time In collaborazione con Diritto e pratica del lavoro (logo) Lab law (nuovo logo v.mail) Le borse

Dettagli

IPSOA DIRITTO E PRATICA DEL LAVORO LIV MASTER. Roma, dal 6 maggio al 16 giugno 2015 Milano, dal 15 maggio al 24 giugno 2015 EDIZIONE

IPSOA DIRITTO E PRATICA DEL LAVORO LIV MASTER. Roma, dal 6 maggio al 16 giugno 2015 Milano, dal 15 maggio al 24 giugno 2015 EDIZIONE IPSOA MASTER DIRITTO E PRATICA DEL LAVORO Roma, dal 6 maggio al 16 giugno 2015 Milano, dal 15 maggio al 24 giugno 2015 LIV EDIZIONE www.formazione.ipsoa.it LA SCUOLA DI FORMAZIONE IPSOA La Scuola di formazione

Dettagli

PROCESSO CIVILE TELEMATICO E NOTIFICA A MEZZO PEC:

PROCESSO CIVILE TELEMATICO E NOTIFICA A MEZZO PEC: SCHEDA ISCRIZIONE (SI PREGA DI COMPILARE IN STAMPATELLO) Pagine 1 e 2 e 3 da inviare a mezzo fax al n. 030 910 86 16, oppure via mail a formazione@legalforma.it con allegata copia della ricevuta di versamento

Dettagli

a cura di Laura Gaiotti e Monica Terzago

a cura di Laura Gaiotti e Monica Terzago COORDINAMENTO DEGLI OPERATORI DEI SERVIZI DI MEDIAZIONE FAMILIARE - 21 MARZO 2006 - OSSERVAZIONI 1 SULLA NUOVA LEGGE 8 febbraio 2006, n. 54 Disposizioni in materia di separazione dei genitori e affidamento

Dettagli

Affido condiviso di Maria Elena Bagnato. Altalex.it

Affido condiviso di Maria Elena Bagnato. Altalex.it Affido condiviso di Maria Elena Bagnato Altalex.it In virtù dell istituto dell affidamento condiviso la potestà genitoriale è esercitata da entrambi i genitori che assumono, di comune accordo, le decisioni

Dettagli

IL BILANCIO COME STRUMENTO PER LA DIAGNOSI E PROGNOSI AZIENDALE LA RIMODULAZIONE E/O STRALCIO DEL DEBITO RISANAMENTO DELLE IMPRESE IN CRISI

IL BILANCIO COME STRUMENTO PER LA DIAGNOSI E PROGNOSI AZIENDALE LA RIMODULAZIONE E/O STRALCIO DEL DEBITO RISANAMENTO DELLE IMPRESE IN CRISI SEMINARIO IL BILANCIO COME STRUMENTO PER LA DIAGNOSI E PROGNOSI AZIENDALE LA RIMODULAZIONE E/O STRALCIO DEL DEBITO RISANAMENTO DELLE IMPRESE IN CRISI Torino, martedì 8 maggio 2012 Sede: TERRAZZA SOLFERINO,

Dettagli

Dal punto di vista tecnico, però, la nuova disciplina è subito apparsa mal formulata.

Dal punto di vista tecnico, però, la nuova disciplina è subito apparsa mal formulata. Il decreto del Tribunale per i minorenni che provvede sul mantenimento dei figli naturali è titolo per iscrivere ipoteca. Commento al Decreto del Tribunale di Bologna del 29 giugno 2012. La legge n. 54/20006

Dettagli

ESPERTO DI DIRITTO DI FAMIGLIA

ESPERTO DI DIRITTO DI FAMIGLIA EUROPEAN SCHOOL OF ECONOMICS La European School of Economics (ESE), è un College of Higher Education di diritto britannico, una scuola di Economia senza frontiere, multiculturale, pragmatica. La ESE ha

Dettagli

ESAME AVVOCATO 2014 Corso intensivo di preparazione alla prova scritta Roma, dal 13 giugno al 5 dicembre 2014

ESAME AVVOCATO 2014 Corso intensivo di preparazione alla prova scritta Roma, dal 13 giugno al 5 dicembre 2014 ESAME AVVOCATO 2014 Corso intensivo di preparazione alla prova scritta Roma, dal 13 giugno al 5 dicembre 2014 Obiettivi del Corso Il corso ha l obiettivo di fornire un'adeguata preparazione teorico-pratica

Dettagli

Il contratto di franchising Caratteristiche, clausole tipiche, contenzioso

Il contratto di franchising Caratteristiche, clausole tipiche, contenzioso Evento formativo Il contratto di franchising Caratteristiche, clausole tipiche, contenzioso Padova, 12 ottobre 2012 ORARIO 14.30 18.30 CONTENUTI Il franchising è, come è noto, una delle tipologie contrattuali

Dettagli

L. 8 febbraio 2006, n. 54. Disposizioni in materia di separazione dei genitori. e affidamento condiviso dei figli.

L. 8 febbraio 2006, n. 54. Disposizioni in materia di separazione dei genitori. e affidamento condiviso dei figli. L. 8 febbraio 2006, n. 54 Disposizioni in materia di separazione dei genitori e affidamento condiviso dei figli. (Pubblicata nella Gazz. Uff. 1 marzo 2006, n. 50) Art.1 Modifiche al codice civile. 1. L'articolo

Dettagli

INDICE PARTE PRIMA INDICAZIONI GENERALI. 1. Scrittura privata avente ad oggetto il conferimento dell incarico professionale

INDICE PARTE PRIMA INDICAZIONI GENERALI. 1. Scrittura privata avente ad oggetto il conferimento dell incarico professionale INDICE PARTE PRIMA INDICAZIONI GENERALI 1. Scrittura privata avente ad oggetto il conferimento dell incarico professionale...3 2. Dichiarazione del valore della controversia al fine della determinazione

Dettagli

La Legge n. 54/2006 ha disposto che, in caso di separazione o divorzio, il giudice disponga, come regola generale, l AFFIDAMENTO CONDIVISO

La Legge n. 54/2006 ha disposto che, in caso di separazione o divorzio, il giudice disponga, come regola generale, l AFFIDAMENTO CONDIVISO La Legge n. 54/2006 ha disposto che, in caso di separazione o divorzio, il giudice disponga, come regola generale, l AFFIDAMENTO CONDIVISO in base al quale i figli restano affidati ad entrambi i genitori

Dettagli

DI APPROFONDIMENTO 2 0 1 5-2 0 1 6 INCONTRI CHE FOCALIZZANO E APPROFONDISCONO TEMI SPECIFICI ADVANCE BOOKING

DI APPROFONDIMENTO 2 0 1 5-2 0 1 6 INCONTRI CHE FOCALIZZANO E APPROFONDISCONO TEMI SPECIFICI ADVANCE BOOKING DI APPROFONDIMENTO 2 0 1 5-2 0 1 6 INCONTRI CHE FOCALIZZANO E APPROFONDISCONO TEMI SPECIFICI ADVANCE BOOKING NOVEMBRE 2015 SEMINARIO DIDACTICA 1 mezza giornata / cod. 117 117 ACCERTAMENTI E RESPONSABILITÀ

Dettagli

MASTER. Gestione dei rapporti di lavoro nella crisi aziendale. Bologna. Formula

MASTER. Gestione dei rapporti di lavoro nella crisi aziendale. Bologna. Formula MASTER Gestione dei rapporti di lavoro nella crisi aziendale Bologna Formula part-time In tempi di crisi è richiesta alle imprese non solo una riconfigurazione degli assetti produttivi e commerciali, ma

Dettagli

Sommario. I La formazione della coppia... 13. Presentazione...9

Sommario. I La formazione della coppia... 13. Presentazione...9 Presentazione...9 I La formazione della coppia... 13 1 Le scelte possibili...15 1 Come ufficializzare un unione...15 2 I tipi di matrimonio...15 Matrimonio civile o religioso? Il matrimonio concordatario

Dettagli

I doveri di solidarietà familiare. Premessa 31 1. Il principio di solidarietà nella Costituzione e nel diritto di famiglia

I doveri di solidarietà familiare. Premessa 31 1. Il principio di solidarietà nella Costituzione e nel diritto di famiglia Sommario XI Premessa alla nuova edizione Capitolo 1 Solidarietà familiare e sicurezza sociale nell assistenza alla famiglia 1 1. L assistenza (nella e) alla famiglia nel diritto delle persone fisiche 6

Dettagli

MASTER GESTIONE DEI RAPPORTI DI LAVORO NELLA CRISI AZIENDALE PART TIME 2014 SESTA EDIZIONE. When you have to be right

MASTER GESTIONE DEI RAPPORTI DI LAVORO NELLA CRISI AZIENDALE PART TIME 2014 SESTA EDIZIONE. When you have to be right MASTER PART TIME GESTIONE DEI RAPPORTI DI LAVORO NELLA CRISI AZIENDALE 2014 SESTA EDIZIONE TARANTO MILANO MODENA MARINA DI MASSA When you have to be right LA SCUOLA DI FORMAZIONE IPSOA La Scuola di Formazione

Dettagli

Tutti gli atti mediante i quali la proprietà o un altro diritto reale viene trasferito (o costituito) da un

Tutti gli atti mediante i quali la proprietà o un altro diritto reale viene trasferito (o costituito) da un Tutti gli atti mediante i quali la proprietà o un altro diritto reale viene trasferito (o costituito) da un coniuge a favore dell altro o a favore dei figli, allo scopo di regolamentare i rapporti patrimoniali

Dettagli

IL PROCESSO CIVILE TELEMATICO E LE NOTIFICHE DELL AVVOCATO A MEZZO PEC aggiornato con il D.L. 132 del 12 Settembre 2014

IL PROCESSO CIVILE TELEMATICO E LE NOTIFICHE DELL AVVOCATO A MEZZO PEC aggiornato con il D.L. 132 del 12 Settembre 2014 SCHEDA ISCRIZIONE (SI PREGA DI COMPILARE IN STAMPATELLO) Pagine 1 e 2 e 3 da inviare a mezzo fax al n. 030 910 86 16, oppure via mail a formazione@legalforma.it con allegata copia della ricevuta di versamento

Dettagli

Esperto Paghe e contributi

Esperto Paghe e contributi Esperto Paghe e contributi PRLAI SCFO ORMU LA ER MAST I Corsi Base Avanzato Specialistico marzo - giugno 2015 SPECIALISTICO AVANZATO BASE MASTER La Scuola di formazione IPSOA La Scuola di formazione IPSOA

Dettagli

- Il 26 giugno 2001 sul tema 1970-2000: Nuove norme comunitarie sul divorzio.

- Il 26 giugno 2001 sul tema 1970-2000: Nuove norme comunitarie sul divorzio. Ha coordinato, tenendo la relazione introduttiva, tre convegni organizzati dal Dipartimento Giuridico-Politico e dal Dipartimento di Studi internazionali, giuridici e storico politici dell Università degli

Dettagli

IL BILANCIO COME STRUMENTO PER LA DIAGNOSI E PROGNOSI AZIENDALE LA RIMODULAZIONE E/O STRALCIO DEL DEBITO RISANAMENTO DELLE IMPRESE IN CRISI

IL BILANCIO COME STRUMENTO PER LA DIAGNOSI E PROGNOSI AZIENDALE LA RIMODULAZIONE E/O STRALCIO DEL DEBITO RISANAMENTO DELLE IMPRESE IN CRISI Con il Patrocinio ORDINE DEGLI AVVOCATI DI ANCONA E ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI DI ANCONA SEMINARIO IL BILANCIO COME STRUMENTO PER LA DIAGNOSI E PROGNOSI AZIENDALE LA RIMODULAZIONE

Dettagli

Seminari di diritto minorile e di famiglia I procedimenti che riguardano i minori

Seminari di diritto minorile e di famiglia I procedimenti che riguardano i minori CamMiNo - Camera Minorile Nazionale e Laboratorio di Diritto delle persone e dei mercati dell Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale " IN COLLABORAZIONE CON LA SCUOLA SUPERIORE DELL'AVVOCATURA

Dettagli

Master MySolution 2015-2016 sede di Olbia

Master MySolution 2015-2016 sede di Olbia IL MONDO PROFESSIONALE IN UN UNICA PIATTAFORMA Master MySolution sede di Olbia La formazione professionale e accreditata fatta dai professionisti COORDINAMENTO SCIENTIFICO Maurizio Tozzi COMITATO SCIENTIFICO

Dettagli

INDICE. Art. 143 (Diritti e doveri reciproci dei coniugi)

INDICE. Art. 143 (Diritti e doveri reciproci dei coniugi) Art. 143 (Diritti e doveri reciproci dei coniugi) SEZIONE I: PRINCIPI GENERALI E DISCIPLINA COSTITUZIONALE 1. I rapporti personali tra coniugi a oltre trent anni dalla riforma del diritto di famiglia.....................................

Dettagli

Parte Prima. Norme fondamentali. Sezione II. Costituzione

Parte Prima. Norme fondamentali. Sezione II. Costituzione Indice Sistematico Indici Parte Prima Norme fondamentali Sezione I Costituzione Costituzione della Repubblica Italiana, approvata dall Assemblea Costituente il 22-12-1947, promulgata dal Capo provvisorio

Dettagli

TUTTO SUI NUOVI PARAMETRI: un autorevole attenta e pratica analisi commentata. Iscritto nel: Albo dell Ordine degli Avvocati di

TUTTO SUI NUOVI PARAMETRI: un autorevole attenta e pratica analisi commentata. Iscritto nel: Albo dell Ordine degli Avvocati di www.legalforma.it T 030.991.03.98 F 030.910.86.16 SCHEDA ISCRIZIONE (SI PREGA DI COMPILARE IN STAMPATELLO) Pagine 1 e 2 e 3 da inviare a mezzo fax al n. 030 910 86 16, oppure via mail a formazione@legalforma.it

Dettagli