COMUNE DI GRAVINA IN PUGLIA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "COMUNE DI GRAVINA IN PUGLIA"

Transcript

1 COMUNE DI GRAVINA IN PUGLIA C.A.P Partita Iva Codice Fiscale PROVINCIA DI BARI REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DEGLI INCARICHI AGLI AVVOCATI ESTERNI (approvato con deliberazione del Commissario Straordinario, con i potei del C.C. n. 22 in data ) Pagina 1 di 6

2 INDICE Art. 1 - Disciplina della materia e ammissibilità incarichi pag. 3 Art. 2 Elenco degli avvocati esterni pag. 3 Art. 3 Requisiti per l iscrizione nell elenco pag. 3 Art. 4 Modalità di Formazione elenco pag. 4 Art. 5 - Affidamento degli incarichi agli iscritti nell elenco pag. 4 Art. 6 Convenzioni pag. 4 Art. 7 Registro degli incarichi pag. 5 Art. 8 Cancellazione dall elenco pag. 5 Art. 9 Pubblicità pag. 5 Art. 10 Pratica forense presso il Servizio Legale pag. 5 Art. 11 Diritto di accesso pag. 6 Art. 12 Norme di rinvio pag. 6 Art Entrata in vigore pag. 6 Pagina 2 di 6

3 Regolamento per il conferimento degli incarichi agli avvocati esterni Art. 1 - Disciplina della materia e ammissibilità incarichi Il Comune utilizza e valorizza prevalentemente l Avvocatura Comunale per la tutela legale dei diritti e degli interessi dell Amministrazione nonché per le consultazioni legali richieste dagli organi politici e tecnici dell Ente. E consentito, tuttavia, affidare incarichi professionali esterni soltanto per le prestazioni e le attività che non possono essere espletate dal personale dipendente per coincidenza ed indifferibilità di altri impegni di lavoro o che riguardino oggetti e materie di particolare delicatezza, per la rilevanza degli interessi pubblici coinvolti, in ordine ai quali sia stata ravvisata l opportunità di rivolgersi a professionisti esterni con idonea specializzazione. In tale ultima ipotesi il provvedimento di conferimento dell incarico deve essere congruamente motivato, con espressa indicazione delle ragioni per cui si ricorre all affidamento fiduciario dell incarico in relazione alla specificità dell oggetto. Art. 2 Elenco degli avvocati esterni Per l affidamento degli incarichi professionali esterni è istituito apposito elenco dei professionisti, singoli o associati, esercenti l attività di consulenza, di assistenza e di patrocinio dinanzi a tutte le Magistrature. L iscrizione ha luogo, a seguito di apposito avviso da pubblicare nel mese di agosto, su domanda del professionista interessato o del rappresentante dello studio associato, alla quale deve essere allegata la seguente documentazione: 1) Autocertificazione, con le modalità di cui al DPR 445/2000, indicante sia l iscrizione all Albo Professionale degli avvocati che la mancanza di cause ostative, a norma di legge, a contrattare con la Pubblica Amministrazione; 2) Curriculum di studio, degli incarichi assolti e delle attività svolte, con particolare riferimento agli incarichi espletati per PP.AA., con l indicazione delle specializzazioni e delle pubblicazioni; 3) Certificato penale generale; 4) Certificato dei carichi penali pendenti. La domanda deve contenere, inoltre, l espressa dichiarazione di presa conoscenza e di accettazione del criteri di cui al presente Regolamento. L iscrizione nell elenco o il suo diniego è disposta dal Dirigente responsabile della I^ Direzione comprendente, tra l altro, il Servizio Legale e Contenzioso. Possono essere affidati a professionisti esterni rinomati non inclusi nell elenco di cui al comma 1 incarichi relativi a cause che coinvolgono interessi pubblici rilevanti e richiedano specializzazione particolare ed esperienza specifica conclamata. Art. 3 Requisiti per l iscrizione nell elenco Nell elenco dei professionisti possono essere iscritti gli avvocati con almeno un anno di iscrizione nell Albo Professionale e gli studi associati con il capogruppo che abbia tale anzianità di iscrizione all albo. Non possono essere iscritti professionisti o studi associati con componenti che abbiano riportato condanne per i reati di cui alle leggi antimafia o che siano sottoposti a misure di prevenzione e quant altro previsto da tali leggi o che abbiano riportato condanne per reati contro la pubblica amministrazione o la fede pubblica e per reati ostativi alla costituzione ed alla permanenza del rapporto di pubblico impiego, o che abbiano procedimenti pendenti relativi a tali reati. Non possono essere iscritti professionisti che non si trovino nelle condizioni di contrattare con la Pubblica Amministrazione a norma di legge. Pagina 3 di 6

4 Art. 4 Modalità di Formazione elenco A seguito della presentazione delle domande da parte dei professionisti interessati, il Servizio Legale e Contenzioso, espletata la dovuta istruttoria, procederà alla formulazione di un elenco degli avvocati interessati all eventuale affidamento di incarichi di difesa dell Ente comunale, predisposto in ordine alfabetico, con l indicazione, accanto a ciascun nominativo, delle seguenti informazioni: 1. Data di iscrizione Albo avvocati; 2. Data iscrizione Albo dei patrocinanti dinanzi alle Magistrature Superiori; 3. Materie di specializzazione; 4. Incarichi di difesa assunti presso altre PP.AA. Art. 5 - Affidamento degli incarichi agli iscritti nell elenco Nell ipotesi in cui si ravviserà l opportunità di rivolgersi a professionisti esterni in quanto ricorrono le condizioni previste dal precedente art. 1, comma 2, il Sindaco, ai sensi dell art. 70 del vigente Statuto Comunale, con lo stesso atto con cui si stabilisce la promozione o la resistenza alla lite, provvederà al relativo conferimento. Nell affidamento degli incarichi, il Sindaco, sentito il Responsabile del Servizio Legale e Contenzioso, deve attenersi ai seguenti elementi: a) foro di competenza della causa affidata; b) casi di evidente consequenzialità e complementarietà con altri incarichi aventi lo stesso oggetto; c) esito favorevole per l Ente in un giudizio avente il medesimo petitum; d) principio di rotazione tra gli iscritti nell elenco; e) specializzazioni ed esperienze risultanti dal curriculum. Nel momento in cui il professionista accetta l incarico dovrà rilasciare apposita dichiarazione sull inesistenza di conflitto di interessi in ordine all incarico affidato, in relazione a quanto disposto dall art. 37 del Codice deontologico forense. Non possono essere dati, di norma, incarichi a più avvocati, salvo i casi in cui la natura dell incarico implichi conoscenze specifiche in rami diversi del diritto; in tal caso l atto dovrà essere adeguatamente motivato sotto l aspetto della necessità. Non possono essere incaricati professionisti che abbiano in corso incarichi contro il Comune di Gravina in Puglia a difesa di terzi, pubblici o privati. Art. 6 Convenzioni Gli incarichi devono essere regolati da apposite convenzioni, il cui schema tipo è allegato al presente regolamento sotto la lettera A). Le convenzioni devono prevedere una specifica clausola risolutiva che vieti all incaricato altri rapporti professionali che possano risultare formalmente o sostanzialmente incompatibili con l incarico affidato. Nelle stesse gli incaricati devono dichiarare la permanenza dei requisiti per l iscrizione nell elenco. Le convenzioni devono inoltre prevedere: a) l indicazione del valore della causa, ove possibile; b) il riconoscimento degli onorari al professionista esterno ai minimi tariffari nei casi di soccombenza, estinzione o abbandono del giudizio; c) il riconoscimento degli onorari al professionista esterno ai minimi tariffari, aumentati del 10% nelle ipotesi di esito favorevole con compensazione delle spese, del 15% nell ipotesi di giudizio conclusosi con vittoria delle spese ovvero del 20% nell ipotesi di giudizi svolti dinanzi le magistrature superiori. I criteri di cui al presente punto non saranno considerati Pagina 4 di 6

5 esclusivamente nel caso in cui le spese di lite siano state liquidate dal giudice in misura superiore. In tal caso al difensore sarà, pertanto, liquidato unicamente l importo statuito dal giudice; d) l obbligo per il legale incaricato di: - non azionare procedure monitorie in danno del Comune per il pagamento dei compensi professionali spettanti prima che sia trascorso un anno, per gli importi fino a 3.000,00 e un biennio per gli importi superiori, dalla regolare richiesta di pagamento; - non accettare incarichi in contraddittorio con il Comune; - specificare nella parcella le voci di tariffa professionale applicate con l indicazione sia degli articoli e dei paragrafi che dei rispettivi numeri di voci di cui alle tabelle professionali A e B. Art. 7 Registro degli incarichi Presso il Servizio Legale e Contenzioso del Comune è istituito un registro degli incarichi, nel quale devono essere annotati tutti gli incarichi conferiti, i corrispondenti oneri finanziari, nonché tutti i dati relativi a ciascun incarico. Il Servizio Legale e Contenzioso cura l accettazione delle domande, le forme di pubblicità di cui al successivo art. 9, la formazione, la tenuta e l aggiornamento dell elenco e del registro relativo. Art. 8 Cancellazione dall elenco Il Dirigente del Servizio Legale e Contenzioso dispone la cancellazione dall elenco dei professionisti o degli studi associati che: a) abbiano perso i requisiti per l iscrizione; b) abbiano, senza giustificato motivo, rinunciato ad un incarico; c) non abbiano assolto con puntualità e diligenza agli incarichi loro affidati; d) siano, comunque responsabili di gravi inadempienze; e) abbiano intentato nel corso dell incarico cause contro l Ente. Art. 9 Pubblicità Ai fini dell iscrizione nell elenco degli avvocati il Comune predispone, annualmente, apposito avviso, secondo lo schema di cui alle lettera b) e c), del quale viene data adeguata pubblicità, mediante affissione all Albo Pretorio e sul portale Web comunale. L elenco dei professionisti ed il registro degli incarichi sono pubblici. Art. 10 Pratica forense presso il Servizio Legale Presso il Servizio Legale e Contenzioso può essere svolta la pratica forense per un periodo non superiore alla durata minima prevista dalla legge per l ammissione agli esami di avvocato. Il praticante viene individuato dal Dirigente responsabile, il quale ha, altresì, la facoltà di interrompere in qualsiasi momento e senza preavviso il rapporto tra il praticante medesimo e il Servizio Legale. I praticanti sottoscrivono apposito disciplinare contenente le modalità di esercizio della pratica forense. La pratica forense non dà diritto all assunzione alle dipendenze dell Amministrazione Comunale. I praticanti sono coperti da assicurazione in caso di infortunio connesso allo svolgimento della pratica. Pagina 5 di 6

6 Art. 11 Diritto di accesso Ai sensi dell art. 24 della L n. 241, in virtù del segreto professionale già previsto dall ordinamento, al fine di salvaguardare la riservatezza nei rapporti tra difensore e difesa, sono sottratti all accesso i seguenti documenti: a) pareri resi in relazione alla lite in atto o instauranda; b) atti difensivi e consulenze tecniche; c) corrispondenza relativa ai documenti di cui alle lettere a) e b). Art. 12 Norme di rinvio Per quanto non previsto dal presente disciplinare si rinvia alla normativa vigente in materia e al codice deontologico forense. Art Entrata in vigore Il presente regolamento entra in vigore a seguito della pubblicazione per 15 giorni all albo pretorio del Comune di Gravina. Pagina 6 di 6

COMUNE DI SAVIGNONE Provincia di Genova

COMUNE DI SAVIGNONE Provincia di Genova COMUNE DI SAVIGNONE Provincia di Genova Regolamento per gli incarichi agli avvocati Art. 1 Disciplina della materia e ammissibilità incarichi Il presente regolamento disciplina il conferimento degli incarichi

Dettagli

Comune di Baranzate Provincia di Milano

Comune di Baranzate Provincia di Milano Comune di Baranzate Provincia di Milano Area Segreteria Generale Personale - CED REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DEGLI INCARICHI AGLI AVVOCATI ESTERNI ALL ENTE Approvato con delibera di Giunta Comunale

Dettagli

Provincia Regionale di Caltanissetta

Provincia Regionale di Caltanissetta Provincia Regionale di Caltanissetta REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DEGLI INCARICHI AGLI AVVOCATI ESTERNI ALL ENTE Il presente regolamento, composto da n. 19 articoli, è stato approvato dal Commissario

Dettagli

Comune di Noci Amministrazione Comunale di Noci. AOO_NOCI 07/05/2014-0007725 Protocollo: Uscita

Comune di Noci Amministrazione Comunale di Noci. AOO_NOCI 07/05/2014-0007725 Protocollo: Uscita Comune di Noci Amministrazione Comunale di Noci UO: Settore Affari Generali AOO_NOCI 07/05/2014-0007725 Protocollo: Uscita Avviso pubblico per la formazione di elenco di professionisti cui conferire incarichi

Dettagli

COMUNE DI CAMPOSANO. Provincia di Napoli REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEGLI INCARICHI LEGALI

COMUNE DI CAMPOSANO. Provincia di Napoli REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEGLI INCARICHI LEGALI COMUNE DI CAMPOSANO Provincia di Napoli REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEGLI INCARICHI LEGALI ART.1 Il presente Regolamento disciplina gli incarichi conferiti per l espletamento di attività di assistenza

Dettagli

PROVINCIA DI BRINDISI REGOLAMENTO PER L AFFIDAMENTO DI INCARICHI LEGALI A PROFESSIONISTI ESTERNI ALL ENTE

PROVINCIA DI BRINDISI REGOLAMENTO PER L AFFIDAMENTO DI INCARICHI LEGALI A PROFESSIONISTI ESTERNI ALL ENTE PROVINCIA DI BRINDISI REGOLAMENTO PER L AFFIDAMENTO DI INCARICHI LEGALI A PROFESSIONISTI ESTERNI ALL ENTE Approvato con delibera n. 9 del 31.01.2013 del Commissario Straordinario con i poteri della Giunta

Dettagli

COMUNE DI PARMA REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DI INCARICHI LEGALI

COMUNE DI PARMA REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DI INCARICHI LEGALI COMUNE DI PARMA REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DI INCARICHI LEGALI Approvato con deliberazione n. AC 149/19 del 01.03.2012 del Commissario Straordinario con poteri del Consiglio Comunale REGOLAMENTO PER

Dettagli

Comune di Striano (Provincia di Napoli) REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELL AFFIDAMENTO DEGLI INCARICHI LEGALI E PER LA GESTIONE DEL RELATIVO ALBO

Comune di Striano (Provincia di Napoli) REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELL AFFIDAMENTO DEGLI INCARICHI LEGALI E PER LA GESTIONE DEL RELATIVO ALBO Comune di Striano (Provincia di Napoli) REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELL AFFIDAMENTO DEGLI INCARICHI LEGALI E PER LA GESTIONE DEL RELATIVO ALBO ARTICOLO 1 Oggetto 1. Il presente Regolamento stabilisce

Dettagli

AVVISO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER LA FORMAZIONE DI UN ELENCO DI PROFESSIONISTI PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI LEGALI e CONSULENZE

AVVISO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER LA FORMAZIONE DI UN ELENCO DI PROFESSIONISTI PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI LEGALI e CONSULENZE AVVISO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER LA FORMAZIONE DI UN ELENCO DI PROFESSIONISTI PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI LEGALI e CONSULENZE ART. 1 - OGGETTO CASA LIVORNO E PROVINCIA S.P.A. (in seguito

Dettagli

REGOLAMENTO RECANTE DISCIPLINA PER CONFERIMENTO

REGOLAMENTO RECANTE DISCIPLINA PER CONFERIMENTO REGOLAMENTO RECANTE LA DISCIPLINA PER IL CONFERIMENTO DA PARTE DELL AUTOMOBILE CLUB ALESSANDRIA DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE ESTERNA A NORMA DELL ARTICOLO 7, COMMI 6 E 6 BIS, DEL DECRETO LEGISLATIVO

Dettagli

REGOLAMENTO PER L AFFIDAMENTO AD AVVOCATI ESTERNI DI INCARICHI PER L ASSISTENZA E PATROCINIO LEGALE DELL AZIENDA

REGOLAMENTO PER L AFFIDAMENTO AD AVVOCATI ESTERNI DI INCARICHI PER L ASSISTENZA E PATROCINIO LEGALE DELL AZIENDA REGOLAMENTO PER L AFFIDAMENTO AD AVVOCATI ESTERNI DI INCARICHI PER L ASSISTENZA E PATROCINIO LEGALE DELL AZIENDA ART. 1) Oggetto Il presente regolamento disciplina le modalità per la formazione, la tenuta

Dettagli

COMUNE DI LIMONE PIEMONTE

COMUNE DI LIMONE PIEMONTE Protocollo/Segreteria: Tel. 0171.925240 Fax 0171.925249 Servizi Demografici: Tel. 0171.925230 Area Tecnica LL. PP. Tel. 0171.925210-925220 Fax 0171.925229 Area Tecnica Urbanistica Tel. 0171.925250 - Fax

Dettagli

REGOLAMENTO REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE PER LA GESTIONE DEL CONTENZIOSO E PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI PATROCINIO LEGALE.

REGOLAMENTO REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE PER LA GESTIONE DEL CONTENZIOSO E PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI PATROCINIO LEGALE. REGOLAMENTO REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE PER LA GESTIONE DEL CONTENZIOSO E PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI PATROCINIO LEGALE. *********************** Foglio notizie: APPROVATO con deliberazione di

Dettagli

REGOLAMENTO RECANTE LA DISCIPLINA PER IL CONFERIMENTO DA PARTE DELL AUTOMOBILE CLUB PRATO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE ESTERNA A NORMA DELL ART.

REGOLAMENTO RECANTE LA DISCIPLINA PER IL CONFERIMENTO DA PARTE DELL AUTOMOBILE CLUB PRATO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE ESTERNA A NORMA DELL ART. REGOLAMENTO RECANTE LA DISCIPLINA PER IL CONFERIMENTO DA PARTE DELL AUTOMOBILE CLUB PRATO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE ESTERNA A NORMA DELL ART. 7, COMMI 6 E 6 BIS, DEL DECRETO LEGISLATIVO 30 MARZO 2001,

Dettagli

CITTÀ di CASALNUOVO di NAPOLI. Regolamento sull Ordinamento Generale degli Uffici e dei Servizi. L Avvocatura Municipale

CITTÀ di CASALNUOVO di NAPOLI. Regolamento sull Ordinamento Generale degli Uffici e dei Servizi. L Avvocatura Municipale CITTÀ di CASALNUOVO di NAPOLI Regolamento sull Ordinamento Generale degli Uffici e dei Servizi. L Avvocatura Municipale -Adottato con deliberazione di Giunta Comunale n. 238 del 29-10-2010 - Modificato

Dettagli

INFORMATIVA PUBBLICA

INFORMATIVA PUBBLICA Presidi Ospedalieri: Bollate, Garbagnate M.se, Passirana, Rho INFORMATIVA PUBBLICA PER L AGGIORNAMENTO DI UN ELENCO DI AVVOCATI CUI CONFERIRE EVENTUALI INCARICHI DI : DIFESA/RAPPRESENTANZA IN GIUDIZIO

Dettagli

AGGIORNAMENTO DELL'ELENCO COMUNALE DI AVVOCATI PER L AFFIDAMENTO DI INCARICHI LEGALI.

AGGIORNAMENTO DELL'ELENCO COMUNALE DI AVVOCATI PER L AFFIDAMENTO DI INCARICHI LEGALI. Comune di RIGNANO SULL'ARNO Provincia di Firenze Settore Affari Generali e Istituzionali Piazza della Repubblica, 1 50067 Rignano sull Arno (Fi) Tel. 055/834781 - Fax 055/8348787 http://www.comune.rignano-sullarno.fi.it

Dettagli

REGOLAMENTO. Città di Follonica

REGOLAMENTO. Città di Follonica Città di Follonica per l affidamento di incarichi professionali e di collaborazione di elevata professionalità di cui al Decreto Legislativo 165/2001 e per incarichi di prestazione di servizi di cui al

Dettagli

COMUNE DI MOLA DI BARI

COMUNE DI MOLA DI BARI COMUNE DI MOLA DI BARI DISCIPLINARE PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI LEGALI ESTERNI I N D I C E ART. 1 - ART. 2 ART. 3 - ART. 4 ART. 5 - ART. 6 ART. 7 - ART. 8 - ART. 9 ART. 10 ART. 11 - ART. 12 - ART.

Dettagli

AZIENDA SPECIALE CONSORTILE PER LA GESTIONE DELLE POLITICHE SOCIALI NEI COMUNI DELL AMBITO TERRITORIALE N. A1

AZIENDA SPECIALE CONSORTILE PER LA GESTIONE DELLE POLITICHE SOCIALI NEI COMUNI DELL AMBITO TERRITORIALE N. A1 AZIENDA SPECIALE CONSORTILE PER LA GESTIONE DELLE POLITICHE SOCIALI NEI COMUNI DELL AMBITO TERRITORIALE N. A1 AVVISO PUBBLICO PER LA COSTITUZIONE DI UN ELENCO AVVOCATI PER L AFFIDAMENTO DI INCARICHI LEGALI.

Dettagli

Prot.n. 16345 Lecco, 22 Aprile 2015

Prot.n. 16345 Lecco, 22 Aprile 2015 Prot.n. 16345 Lecco, 22 Aprile 2015 AVVISO PUBBLICO per la costituzione di un Elenco di professionisti avvocati da utilizzare per il patrocinio e la difesa in giudizio dell Azienda Sanitaria Locale della

Dettagli

REGOLAMENTO PER L AFFIDAMENTO DI INCARICHI LEGALI

REGOLAMENTO PER L AFFIDAMENTO DI INCARICHI LEGALI REGOLAMENTO PER L AFFIDAMENTO DI INCARICHI LEGALI Art. 1 Premessa ed oggetto Pag. 2 Art. 2 Elenco dei professionisti Pag. 2 Art. 3 Requisiti per l iscrizione nell elenco Pag. 3 Art. 4 Criteri di conferimento

Dettagli

L elenco si articola nelle seguenti sezioni: 1. diritto civile; 2. tributario; 3. del lavoro; 4. penale; 5. amministrativo; 6. costituzionale.

L elenco si articola nelle seguenti sezioni: 1. diritto civile; 2. tributario; 3. del lavoro; 4. penale; 5. amministrativo; 6. costituzionale. AVVISO PUBBLICO PER LA COSTITUZIONE DI UN PRIMO ELENCO DI PROFESSIONISTI AVVOCATI DA UTILIZZARE PER IL PATROCINIO E LA DIFESA IN GIUDIZIO DI REGIONE LOMBARDIA La Regione Lombardia intende costituire, presso

Dettagli

Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico

Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico I. R. C. C.S. Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico CENTRO DI RIFERIMENTO ONCOLOGICO DELLA BASILICATA Rionero in Vulture (PZ) C. R. O. B. 85028 Rionero in Vulture (PZ) Via Padre Pio, 1 P.

Dettagli

si rende noto Assistenza e patrocinio di fronte ai Tribunali di Venezia e Rovigo Corte di Appello Cassazione Civile

si rende noto Assistenza e patrocinio di fronte ai Tribunali di Venezia e Rovigo Corte di Appello Cassazione Civile AVVISO PUBBLICO PER LA FORMAZIONE DELL ALBO DEGLI AVVOCATI ESTERNI DELLA CAMERA DI COMMERCIO DI VENEZIA ROVIGO DELTA LAGUNARE PER IL TRIENNIO 2016 2018. - Visto l art. 7 del D.lgs. n. 165/2001; - Richiamato

Dettagli

DISCIPLINARE PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI LEGALI

DISCIPLINARE PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI LEGALI Approvato con delibera di Giunta Comunale n. 5 dell 11.1.2012 DISCIPLINARE PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI LEGALI ART. 1 PREMESSA 1. Il presente documento disciplina il conferimento degli incarichi per

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER LA FORMAZIONE DI UN ELENCO DI AVVOCATI PER L AFFIDAMENTO DI INCARICHI DI RAPPRESENTANZA E DIFESA LEGALE IN GIUDIZIO

AVVISO PUBBLICO PER LA FORMAZIONE DI UN ELENCO DI AVVOCATI PER L AFFIDAMENTO DI INCARICHI DI RAPPRESENTANZA E DIFESA LEGALE IN GIUDIZIO (Provincia di Reggio Calabria) ----------------------- AVVISO PUBBLICO PER LA FORMAZIONE DI UN ELENCO DI AVVOCATI PER L AFFIDAMENTO DI INCARICHI DI RAPPRESENTANZA E DIFESA LEGALE IN GIUDIZIO Il Comune

Dettagli

AGGIORNAMENTO DELL'ELENCO COMUNALE DI AVVOCATI PER L AFFIDAMENTO DI INCARICHI LEGALI. AVVISA

AGGIORNAMENTO DELL'ELENCO COMUNALE DI AVVOCATI PER L AFFIDAMENTO DI INCARICHI LEGALI. AVVISA Comune di RIGNANO SULL'ARNO Provincia di Firenze Settore Affari Generali e Istituzionali Piazza della Repubblica, 1 50067 Rignano sull Arno (Fi) Tel. 055/834781 - Fax 055/8348787 http://www.comune.rignano-sullarno.fi.it

Dettagli

REQUISITI GENERALI MODALITA DI CONFERIMENTO DEGLI INCARICHI

REQUISITI GENERALI MODALITA DI CONFERIMENTO DEGLI INCARICHI AVVISO per la costituzione di un Albo aziendale di Avvocati esterni finalizzato al conferimento di incarichi di patrocinio legale per la difesa in giudizio dell Azienda USL 4 Teramo In esecuzione della

Dettagli

SCHEMA DI CONVENZIONE PER INCARICO LEGALE TRA. - Azienda Territoriale per l Edilizia Residenziale Pubblica della Provincia di

SCHEMA DI CONVENZIONE PER INCARICO LEGALE TRA. - Azienda Territoriale per l Edilizia Residenziale Pubblica della Provincia di AZIENDA TERRITORIALE PER L EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA DELLA PROVINCIA DI LATINA *** SCHEMA DI CONVENZIONE PER INCARICO LEGALE TRA - Azienda Territoriale per l Edilizia Residenziale Pubblica della Provincia

Dettagli

CITTÀ di CASALNUOVO di NAPOLI. Regolamento sull Ordinamento Generale degli Uffici e dei Servizi. L Avvocatura Municipale

CITTÀ di CASALNUOVO di NAPOLI. Regolamento sull Ordinamento Generale degli Uffici e dei Servizi. L Avvocatura Municipale CITTÀ di CASALNUOVO di NAPOLI Regolamento sull Ordinamento Generale degli Uffici e dei Servizi. L Avvocatura Municipale Adottato con deliberazione di Giunta Comunale n.238 del 29/10/2010 1 Art. 1 - Costituzione

Dettagli

AUTOMOBILE CLUB PADOVA

AUTOMOBILE CLUB PADOVA AUTOMOBILE CLUB PADOVA REGOLAMENTO RECANTE LE LINEE GUIDA PER IL CONFERIMENTO DEGLI INCARICHI PROFESSIONALI (art. 7, commi 6 e 6bis, D.Lgs. n. 165/2001) Approvato con Delibera del Consiglio Direttivo con

Dettagli

COMUNE DI MONTESANO SALENTINO (Provincia di Lecce)

COMUNE DI MONTESANO SALENTINO (Provincia di Lecce) COMUNE DI MONTESANO SALENTINO (Provincia di Lecce) REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEL CONTENZIOSO GIUDIZIALE E STRAGIUDIZIALE E MODALITA DI CONFERIMENTO INCARICHI LEGALI Approvato con deliberazione del

Dettagli

C O M U N E D I VIBO VALENTIA

C O M U N E D I VIBO VALENTIA C O M U N E D I VIBO VALENTIA R E G O L A M E N T O AVVOCATURA CIVICA E DELLA RAPPRESENTANZA E DIFESA IN GIUDIZIO DELL AMMINISTRAZIONE COMUNALE ART. 1 E istituito l Ufficio di Avvocatura civica dell Amministrazione

Dettagli

PROVINCIA REGIONALE DI ENNA

PROVINCIA REGIONALE DI ENNA PROVINCIA REGIONALE DI ENNA REGOLAMENTO PROVINCIALE PER IL FUNZIONAMENTO DEL SERVIZIO LEGALE E CONTENZIOSO E DISCIPLINA DELLA CORRESPONSIONE DEI COMPENSI PROFESSIONALI Indice PARTE PRIMA Disciplina del

Dettagli

Regolamento di organizzazione dell Avvocatura Civica e della rappresentanza e difesa in giudizio del Comune di Rovigo.

Regolamento di organizzazione dell Avvocatura Civica e della rappresentanza e difesa in giudizio del Comune di Rovigo. Regolamento di organizzazione dell Avvocatura Civica e della rappresentanza e difesa in giudizio del Comune di Rovigo. (ex articolo 9 del DL 90/2014, convertito in L. 114/2014 approvato con Deliberazione

Dettagli

(Provincia di Reggio Calabria) SCHEMA DISCIPLINARE DI INCARICO ASSISTENZA LEGALE [art. 2229 c.c.]

(Provincia di Reggio Calabria) SCHEMA DISCIPLINARE DI INCARICO ASSISTENZA LEGALE [art. 2229 c.c.] (Provincia di Reggio Calabria) SCHEMA DISCIPLINARE DI INCARICO ASSISTENZA LEGALE [art. 2229 c.c.] L anno duemilaquindici, il giorno. del mese di., nella Casa comunale, T R A il Comune di Siderno (RC) (di

Dettagli

AVVISO PER LA FORMAZIONE DI UN ELENCO DI AVVOCATI SPECIALIZZATI NEL RECUPERO CREDITI PER L'AVVIO DI RAPPORTI DI COLLABORAZIONE

AVVISO PER LA FORMAZIONE DI UN ELENCO DI AVVOCATI SPECIALIZZATI NEL RECUPERO CREDITI PER L'AVVIO DI RAPPORTI DI COLLABORAZIONE AVVISO PER LA FORMAZIONE DI UN ELENCO DI AVVOCATI SPECIALIZZATI NEL RECUPERO CREDITI PER L'AVVIO DI RAPPORTI DI COLLABORAZIONE La M3 groups.p.a rende noto che, in esecuzione della propria determinazione

Dettagli

DISCIPLINARE PER L UTILIZZO DI AVVOCATI DOMICILIATARI. Indice

DISCIPLINARE PER L UTILIZZO DI AVVOCATI DOMICILIATARI. Indice Viale Regina Margherita n. 206 - C.A.P. 00198 Tel. n. 06854461 Codice Fiscale n. 02796270581 DISCIPLINARE PER L UTILIZZO DI AVVOCATI DOMICILIATARI Indice 1. Quantificazione del fabbisogno 2. Formazione

Dettagli

CITTA DI CASTELVETRANO REGOLAMENTO AVVOCATURA COMUNALE

CITTA DI CASTELVETRANO REGOLAMENTO AVVOCATURA COMUNALE CITTA DI CASTELVETRANO REGOLAMENTO AVVOCATURA COMUNALE Approvato con Deliberazione di Giunta Municipale n. 13 del 18 gennaio 2012 1 Titolo I - ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO Articolo 1 OGGETTO DEL REGOLAMENTO

Dettagli

COMUNE DI MODICA. Regolamento dell'avvocatura comunale. Art. 1 - Costituzione e struttura

COMUNE DI MODICA. Regolamento dell'avvocatura comunale. Art. 1 - Costituzione e struttura COMUNE DI MODICA Regolamento dell'avvocatura comunale Art. 1 - Costituzione e struttura L'Avvocatura Comunale, è formalmente istituita presso l'amministrazione del Comune di Modica; essa provvede alla

Dettagli

Art. 2 Sezione professionisti legali per attività di domiciliazione e sostituzione in udienza

Art. 2 Sezione professionisti legali per attività di domiciliazione e sostituzione in udienza REGOLAMENTO PER L AFFIDAMENTO incarichi di domiciliazione e di sostituzione in udienza per le controversie in cui sia parte l Azienda USL 1 Massa Carrara dinanzi alla Corte di Cassazione e alle altre giurisdizioni

Dettagli

AGGIORNAMENTO DELL ELENCO DI AVVOCATI PER L AFFIDAMENTO DI INCARICHI PER IL PATROCINIO LEGALE AVVISO PUBBLICO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE

AGGIORNAMENTO DELL ELENCO DI AVVOCATI PER L AFFIDAMENTO DI INCARICHI PER IL PATROCINIO LEGALE AVVISO PUBBLICO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE COMUNE DI POLISTENA PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA AGGIORNAMENTO DELL ELENCO DI AVVOCATI PER L AFFIDAMENTO DI INCARICHI PER IL PATROCINIO LEGALE AVVISO PUBBLICO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE IL RESPONSABILE

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ISTITUZIONE E LA GESTIONE DELL ELENCO AZIENDALE DEGLI AVVOCATI LIBERO PROFESSIONISTI A CUI CONFERIRE INCARICHI DI PATROCINIO LEGALE.

REGOLAMENTO PER L ISTITUZIONE E LA GESTIONE DELL ELENCO AZIENDALE DEGLI AVVOCATI LIBERO PROFESSIONISTI A CUI CONFERIRE INCARICHI DI PATROCINIO LEGALE. REGOLAMENTO PER L ISTITUZIONE E LA GESTIONE DELL ELENCO AZIENDALE DEGLI AVVOCATI LIBERO PROFESSIONISTI A CUI CONFERIRE INCARICHI DI PATROCINIO LEGALE. PREMESSA ARTICOLO 1 OGGETTO Il presente Regolamento

Dettagli

REGOLAMENTO SULL ORDINAMENTO GENERALE DEGLI UFFICI E DEI SERVIZI

REGOLAMENTO SULL ORDINAMENTO GENERALE DEGLI UFFICI E DEI SERVIZI 88 REGOLAMENTO SULL ORDINAMENTO GENERALE DEGLI UFFICI E DEI SERVIZI L AVVOCATURA COMUNALE APPROVATO DALLA GIUNTA COMUNALE CON DELIBERAZIONE N. 424 reg./456 Prop.Del. NELLA SEDUTA DEL 04/12/2014 Art. 1

Dettagli

REGOLAMENTO DELL AVVOCATURA DELL E.R.A.P. MARCHE. Art. 1 - Istituzione e compiti.

REGOLAMENTO DELL AVVOCATURA DELL E.R.A.P. MARCHE. Art. 1 - Istituzione e compiti. REGOLAMENTO DELL AVVOCATURA DELL E.R.A.P. MARCHE Art. 1 - Istituzione e compiti. 1. L Avvocatura dell E.R.A.P. MARCHE provvede alla tutela dei diritti e degli interessi dell Ente secondo le norme contenute

Dettagli

ART. 1 OGGETTO ART. 2 COMPITI E FUNZIONI

ART. 1 OGGETTO ART. 2 COMPITI E FUNZIONI REGOLAMENTO PER IL FUNZIONAMENTO DELL UFFICIO LEGALE DI ATENEO (D.R. N. 293 DEL 8 MAGGIO 2013 COME MODIFICATO DAL D.R. N. 43 DEL 26 GENNAIO 2015) ART. 1 OGGETTO 1. Il presente regolamento disciplina il

Dettagli

COMUNE DI BASTIA UMBRA PROVINCIA DI PERUGIA SETTORE AFFARI GENERALI

COMUNE DI BASTIA UMBRA PROVINCIA DI PERUGIA SETTORE AFFARI GENERALI COMUNE DI BASTIA UMBRA PROVINCIA DI PERUGIA SETTORE AFFARI GENERALI SERVIZIO SEGRETERIA GENERALE PROT. 2543 DEL 2/2/2015 l conferimento Il Comune di Bastia Umbra intende procedere per il conferimento degli

Dettagli

EDIZIONI ESTREMI ATTO DI DELIBERAZIONE ENTRATA IN VIGORE 1 Rev.0 G.C. n. 145 del 25.10.2006 5.11.2006

EDIZIONI ESTREMI ATTO DI DELIBERAZIONE ENTRATA IN VIGORE 1 Rev.0 G.C. n. 145 del 25.10.2006 5.11.2006 Regolamento per il servizio legale RO/038 CITTA DI SANTENA Edizione 2 Revisione 0 NORMAZIONE EDIZIONI ESTREMI ATTO DI DELIBERAZIONE ENTRATA IN VIGORE 1 Rev.0 G.C. n. 145 del 25.10.2006 5.11.2006 2 Rev.0

Dettagli

RENDE NOTO QUANTO SEGUE

RENDE NOTO QUANTO SEGUE AVVISO PUBBLICO PER LA FORMAZIONE DI UN ELENCO DI TECNICI PROFESSIONISTI PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI PER SERVIZI DI ARCHITETTURA ED INGEGNERIA E ALTRI SERVIZI E PRESTAZIONI PROFESSIONALI PER GLI ADEMPIMENTI

Dettagli

REGOLAMENTO AZIENDALE PER LA DETERMINAZIONE DEL COMPENSO PROFESSIONALE SPETTANTE AGLI AVVOCATI ESTERNI

REGOLAMENTO AZIENDALE PER LA DETERMINAZIONE DEL COMPENSO PROFESSIONALE SPETTANTE AGLI AVVOCATI ESTERNI REGOLAMENTO AZIENDALE PER LA DETERMINAZIONE DEL COMPENSO PROFESSIONALE SPETTANTE AGLI AVVOCATI ESTERNI Art. 1 Disposizioni generali Il presente regolamento disciplina in via generale i rapporti, anche

Dettagli

CONSORZIO UNIVERSITARIO DELLA PROVINCIA DI AGRIGENTO ***

CONSORZIO UNIVERSITARIO DELLA PROVINCIA DI AGRIGENTO *** CONSORZIO UNIVERSITARIO DELLA PROVINCIA DI AGRIGENTO *** AVVISO PUBBLICO PER LA COSTITUZIONE DI UN ELENCO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI PATROCINIO LEGALE E RAPPRESENTANZA IN GIUDIZIO AD AVVOCATI

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLA ASSISTENZA LEGALE AI DIPENDENTI Indice ART. 1: Finalita ART. 2: Patrocinio legale ART. 3: Conflitto di interessi ART. 4: Assunzione diretta ed indiretta degli oneri

Dettagli

PROVINCIA DI CROTONE PER IL FUNZIONAMENTO DELL AVVOCATURA PROVINCIALE

PROVINCIA DI CROTONE PER IL FUNZIONAMENTO DELL AVVOCATURA PROVINCIALE PROVINCIA DI CROTONE REGOLAMENTO PER IL FUNZIONAMENTO DELL AVVOCATURA PROVINCIALE PROVINCIA DI CROTONE REGOLAMENTO PER IL FUNZIONAMENTO DELL AVVOCATURA PROVINCIALE. SOMMARIO RUBRICA Art. 1 - Oggetto del

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLA ASSISTENZA LEGALE AI DIPENDENTI

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLA ASSISTENZA LEGALE AI DIPENDENTI AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLA ASSISTENZA LEGALE AI DIPENDENTI INDICE ART.1: ART.2: ART.3: ART.4: ART.5: ART.6: ART.7: ART.8: ART.9: Finalita Patrocinio

Dettagli

COMUNE DI RUFFANO REGOLAMENTO COMUNALE DELL UFFICIO CONTENZIOSO

COMUNE DI RUFFANO REGOLAMENTO COMUNALE DELL UFFICIO CONTENZIOSO COMUNE DI RUFFANO REGOLAMENTO COMUNALE DELL UFFICIO CONTENZIOSO Approvato con deliberazione di Giunta Comunale n. 232 del 24 /08/2006 Art. 1 Oggetto 1. Il presente Regolamento disciplina l ordinamento

Dettagli

COMUNE DI GELA REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO AVVOCATI ESTERNI ALL'ENTE DEGLI INCARICHI AGLI

COMUNE DI GELA REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO AVVOCATI ESTERNI ALL'ENTE DEGLI INCARICHI AGLI COMUNE DI GELA REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DEGLI INCARICHI AGLI AVVOCATI ESTERNI ALL'ENTE 1. Oggetto e Finalità... Pag. 4 2. Rappresentanza in giudizio... P% 4 3. Criteri generali e albo... Pag. 5

Dettagli

conferimento del singolo e puntuale incarico legale, presidiato dalle specifiche disposizioni comunitarie

conferimento del singolo e puntuale incarico legale, presidiato dalle specifiche disposizioni comunitarie OGGETTO: REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEGLI INCARICHI LEGALI AD AVVOCATI ESTERNI PER IL PATROCINIO E LA DIFESA ALL ENTE. PREMESSO RELAZIONE E PROPOSTA DI DELIBERAZIONE - Che l'avvocatura Comunale svolge

Dettagli

PUBBLICO AVVISO PER L AGGIORNAMENTO DELL ELENCO DI AVVOCATI PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI PATROCINIO LEGALE, DI ASSISTENZA LEGALE E

PUBBLICO AVVISO PER L AGGIORNAMENTO DELL ELENCO DI AVVOCATI PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI PATROCINIO LEGALE, DI ASSISTENZA LEGALE E PUBBLICO AVVISO PER L AGGIORNAMENTO DELL ELENCO DI AVVOCATI PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI PATROCINIO LEGALE, DI ASSISTENZA LEGALE E RAPPRESENTANZA IN GIUDIZIO. IL RESPONSABILE U.M.D.6 Visto il D.

Dettagli

ALLEGATO A Deliberazione di Giunta Comunale del 30 aprile 2015, n. 149

ALLEGATO A Deliberazione di Giunta Comunale del 30 aprile 2015, n. 149 ALLEGATO A Deliberazione di Giunta Comunale del 30 aprile 2015, n. 149 Regolamento dell Avvocatura comunale e disciplina dei compensi professionali per i dipendenti e dirigenti avvocati di cui all art.

Dettagli

REGOLAMENTO PER L'ISCRIZIONE ALL'ALBO DEI PROFESSIONISTI AZIENDA MOBILITA UFITANA

REGOLAMENTO PER L'ISCRIZIONE ALL'ALBO DEI PROFESSIONISTI AZIENDA MOBILITA UFITANA REGOLAMENTO PER L'ISCRIZIONE ALL'ALBO DEI PROFESSIONISTI AZIENDA MOBILITA UFITANA Albo Professionisti 1 MODALITÀ PER LA PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA L Albo Aziendale Professionisti costituisce lo strumento

Dettagli

A.C.T.A. S.p.A. Azienda per la Cura e la tutela dell Ambiente S.p.A. Via Pietro Lacava n.2, Potenza

A.C.T.A. S.p.A. Azienda per la Cura e la tutela dell Ambiente S.p.A. Via Pietro Lacava n.2, Potenza A.C.T.A. S.p.A. Azienda per la Cura e la tutela dell Ambiente S.p.A. Via Pietro Lacava n.2, Potenza Vista la delibera del Consiglio di Amministratore del 28 marzo 2014 con la quale è stato approvato il

Dettagli

RAPPRESENTANZA LEGALE IN GIUDIZIO DEL COMUNE DI. CALCIANO DINANZI AL TRIBUNALE CIVILE DI ROMA II Sez.

RAPPRESENTANZA LEGALE IN GIUDIZIO DEL COMUNE DI. CALCIANO DINANZI AL TRIBUNALE CIVILE DI ROMA II Sez. CONVENZIONE OGGETTO: DISCIPLINARE PER L AFFIDAMENTO DI INCARICO PROFESSIONALE PER IL PATROCINIO E LA RAPPRESENTANZA LEGALE IN GIUDIZIO DEL COMUNE DI CALCIANO DINANZI AL TRIBUNALE CIVILE DI ROMA II Sez.

Dettagli

AZIENDA SANITARIA NUORO REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA

AZIENDA SANITARIA NUORO REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AZIENDA SANITARIA NUORO REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA RIAPERTURA DEI TERMINI CON RETTIFICA DEL PRECEDENTE AVVISO PER LA COSTITUZIONE DI UN ELENCO (SHORT LIST) DI AVVOCATI FINALIZZATO AL CONFERIMENTO

Dettagli

Comune di Palma di Montechiaro Provincia di Agrigento

Comune di Palma di Montechiaro Provincia di Agrigento Comune di Palma di Montechiaro Provincia di Agrigento DISCIPLINARE D ONERI/SCHEMA DI CONTRATTO Oggetto: Contratto di Appalto servizio giuridico-legale per il Comune di Palma di Montechiaro PREMESSE - Il

Dettagli

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI Servizio Giuridico e Servizi al Cittadino Ufficio AA.GG. Segreteria Contratti e Contenzioso Prot. 18566 del 09/12/2013 AVVISO PUBBLICO AGGIORNAMENTO DELL ELENCO

Dettagli

IL RESPONSABILE RENDE NOTO. Art. 1 Oggetto dell'avviso

IL RESPONSABILE RENDE NOTO. Art. 1 Oggetto dell'avviso AVVISO PUBBLICO PER LA FORMAZIONE DI UN ELENCO DI PROFESSIONISTI DA UTILIZZARE PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI LEGALI ESTERNI DI PATROCINIO E DIFESA DEL COMUNE DI BACOLI IL RESPONSABILE Vista la deliberazione

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEL CONTENZIOSO

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEL CONTENZIOSO REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEL CONTENZIOSO Approvato con Delibera della Giunta Provinciale n.122 dell 11.12.2012 In vigore dal 1 gennaio 2013 Pag. 1 di 6 Art. 1 - Avvocatura Provinciale 1. L Avvocatura

Dettagli

Pubblicato in data 02 settembre 2015 Scadenza pubblicazione 02 ottobre 2015 Scadenza presentazione domande 15.10.2015

Pubblicato in data 02 settembre 2015 Scadenza pubblicazione 02 ottobre 2015 Scadenza presentazione domande 15.10.2015 Pubblicato in data 02 settembre 2015 Scadenza pubblicazione 02 ottobre 2015 Scadenza presentazione domande 15.10.2015 Per informazioni: Unità Operativa Complessa Affari Generali e Legali Dr.ssa Patrizia

Dettagli

Prot. n. 011/2013 AVVISO PUBBLICO PER LA FORMAZIONE DI LISTE DI ACCREDITAMENTO DI AVVOCATI PER L AFFIDAMENTO DI INCARICHI LEGALI

Prot. n. 011/2013 AVVISO PUBBLICO PER LA FORMAZIONE DI LISTE DI ACCREDITAMENTO DI AVVOCATI PER L AFFIDAMENTO DI INCARICHI LEGALI Prot. n. 011/2013 AVVISO PUBBLICO PER LA FORMAZIONE DI LISTE DI ACCREDITAMENTO DI AVVOCATI PER L AFFIDAMENTO DI INCARICHI LEGALI Primo giorno di pubblicazione: 16 gennaio 2013 1 La SORIS S.p.A., con sede

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER L AFFIDAMENTO DI INCARICHI PER LA RAPPRESENTANZA IN GIUDIZIO, ASSISTENZA STRAGIUDIZIALE E CONSULENZE GIURIDICO-LEGALI

AVVISO PUBBLICO PER L AFFIDAMENTO DI INCARICHI PER LA RAPPRESENTANZA IN GIUDIZIO, ASSISTENZA STRAGIUDIZIALE E CONSULENZE GIURIDICO-LEGALI AVVISO PUBBLICO PER L AFFIDAMENTO DI INCARICHI PER LA RAPPRESENTANZA IN GIUDIZIO, ASSISTENZA STRAGIUDIZIALE E CONSULENZE GIURIDICO-LEGALI In esecuzione della delibera del C.d.A. n. 8 del 22/12/2014, avente

Dettagli

REGIONEABRUZZO STRUTTURA SPECIALE DI SUPPORTO AVVOCATURA REGIONALE AVVISO PUBBLICO

REGIONEABRUZZO STRUTTURA SPECIALE DI SUPPORTO AVVOCATURA REGIONALE AVVISO PUBBLICO Allegato A REGIONEABRUZZO STRUTTURA SPECIALE DI SUPPORTO AVVOCATURA REGIONALE AVVISO PUBBLICO per la costituzione di un elenco di avvocati esterni per l'eventuale affidamento di incarichi di domiciliazione,

Dettagli

DELIBERA PER L ATTIVAZIONE DEL REGOLAMENTO PER LA DIFESA D'UFFICIO DELL'ORDINE DEGLI AVVOCATI DI IVREA

DELIBERA PER L ATTIVAZIONE DEL REGOLAMENTO PER LA DIFESA D'UFFICIO DELL'ORDINE DEGLI AVVOCATI DI IVREA DELIBERA PER L ATTIVAZIONE DEL REGOLAMENTO PER LA DIFESA D'UFFICIO DELL'ORDINE DEGLI AVVOCATI DI IVREA Il Consiglio dell Ordine degli Avvocati di Ivrea - visto l art. 16 della Legge 31 dicembre 2012; -

Dettagli

A - REQUISITI DI AMMISSIONE

A - REQUISITI DI AMMISSIONE AVVISO PUBBLICO FORMAZIONE DI UN ELENCO DI AVVOCATI PER L AFFIDAMENTO DI INCARICHI DIFENSIVI IN APPLICAZIONE DELL ISTITUTO CONTRATTUALE DEL PATROCINIO LEGALE DEL PERSONALE DELL AZIENDA USL DI BOLOGNA Allegato

Dettagli

PROVINCIA DI MANTOVA REGOLAMENTO SULL ORGANIZZAZIONE, L ATTIVITA E LA CORRESPONSIONE DEI COMPENSI PROFESSIONALI AGLI AVVOCATI DEL SERVIZIO AVVOCATURA

PROVINCIA DI MANTOVA REGOLAMENTO SULL ORGANIZZAZIONE, L ATTIVITA E LA CORRESPONSIONE DEI COMPENSI PROFESSIONALI AGLI AVVOCATI DEL SERVIZIO AVVOCATURA PROVINCIA DI MANTOVA REGOLAMENTO SULL ORGANIZZAZIONE, L ATTIVITA E LA CORRESPONSIONE DEI COMPENSI PROFESSIONALI AGLI AVVOCATI DEL SERVIZIO AVVOCATURA Adottato dalla Giunta Provinciale con deliberazione

Dettagli

L iscrizione nell Elenco ha luogo su domanda del professionista interessato.

L iscrizione nell Elenco ha luogo su domanda del professionista interessato. AVVISO PUBBLICO PER LA COSTITUZIONE DELL ELENCO AZIENDALE DI AVVOCATI ESTERNI CUI CONFERIRE INCARICHI DI RAPPRESENTANZA E DIFESA IN GIUDIZIO DELL A.O. ISTITUTI CLINICI DI PERFEZIONAMENTO DI MILANO L Azienda

Dettagli

COMUNE DI OLBIA REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEI CONTRATTI DI LAVORO AUTONOMO E PER L AFFIDAMENTO DI SERVIZI RIGUARDANTI ATTIVITA PROFESSIONALI

COMUNE DI OLBIA REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEI CONTRATTI DI LAVORO AUTONOMO E PER L AFFIDAMENTO DI SERVIZI RIGUARDANTI ATTIVITA PROFESSIONALI COMUNE DI OLBIA REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEI CONTRATTI DI LAVORO AUTONOMO E PER L AFFIDAMENTO DI SERVIZI RIGUARDANTI ATTIVITA PROFESSIONALI Capo I PRINCIPI GENERALI Art. 1 Ambito di applicazione 1.

Dettagli

COMPENSI PROFESSIONALI ED ALTRE NORME DI FUNZIONAMENTO DEL

COMPENSI PROFESSIONALI ED ALTRE NORME DI FUNZIONAMENTO DEL C I V I T A S T E M P L I COMUNE DI TEMPIO PAUSANIA DISPOSIZIONI RIGUARDANTI I COMPENSI PROFESSIONALI ED ALTRE NORME DI FUNZIONAMENTO DEL SERVIZIO "AFFARI LEGALI" A cura del Dirigente del Servizio Personale

Dettagli

per aver subito pena, da sola o complessiva, superiore a due anni;

per aver subito pena, da sola o complessiva, superiore a due anni; AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI INDIVIDUALI LIBERO PROFESSIONALI In esecuzione alla deliberazione n. 585 del 24.12.2009, qui integralmente richiamata, è indetto pubblico avviso per la

Dettagli

Determinazione. del 20-03-2009. SETTORE: Ragioneria

Determinazione. del 20-03-2009. SETTORE: Ragioneria Comune n. 178 di del 20-03-2009 Argenta PROVINCIA DI FERRARA Determinazione SETTORE: Ragioneria OGGETTO: Incarico Legale all Avvocato Riccardo Caniato per l assistenza preliminare in giudizio e la costituzione

Dettagli

Città di Torre del Greco

Città di Torre del Greco Città di Torre del Greco Provincia di Napoli Regolamento della pratica forense presso l Avvocatura Municipale del Comune di Torre del Greco CITTÀ DI TORRE DEL GRECO Art. 1 Pratica forense presso l Avvocatura

Dettagli

C O N S I G L I O D E L L O R D I N E D E G L I A V V O C A T I D I B O L O G N A

C O N S I G L I O D E L L O R D I N E D E G L I A V V O C A T I D I B O L O G N A C O N S I G L I O D E L L O R D I N E D E G L I A V V O C A T I D I B O L O G N A REGOLAMENTO PER LE DIFESE D UFFICIO DELL ORDINE DEGLI AVVOCATI DI BOLOGNA approvato all adunanza del 1 luglio 2015 e integrato

Dettagli

W?Agenzia Regionale per l'informatica e la Telematica

W?Agenzia Regionale per l'informatica e la Telematica W?Agenzia Regionale Avviso pubblico per la costituzione di un elenco ristretto degli Avvocati di Fiducia (short list) per l'affidamento di incarichi professionali presso l'agenzia Regionale (ARIT) Premesso

Dettagli

PROVINCIA DI MANTOVA REGOLAMENTO. Disciplina della corresponsione dei compensi professionali

PROVINCIA DI MANTOVA REGOLAMENTO. Disciplina della corresponsione dei compensi professionali Allegato alla deliberazione della G.P. N. 102 del 19 GIUGNO 2008 PROVINCIA DI MANTOVA REGOLAMENTO Disciplina della corresponsione dei compensi professionali spettanti agli avvocati interni ai sensi dell'art.

Dettagli

FINALITA ED OGGETTO DELL AVVISO

FINALITA ED OGGETTO DELL AVVISO SETTORE LEGALE AVVISO PUBBLICO PER LA COSTITUZIONE DI UN ELENCO (SHORT LIST) DI AVVOCATI PER L'AFFIDAMENTO DI INCARICHI DI ASSISTENZA LEGALE E DIFESA IN GIUDIZIO DELL'ENTE (approvato con determina del

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 1440/2015 ADOTTATA IN DATA 18/09/2015 IL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE N. 1440/2015 ADOTTATA IN DATA 18/09/2015 IL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE N. 1440/2015 ADOTTATA IN DATA 18/09/2015 OGGETTO: Emissione di avviso per l'aggiornamento dell'elenco di avvocati per l'affidamento di incarichi per la rappresentanza e la difesa in giudizio

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI INDIVIDUALI LIBERO-PROFESSIONALI

AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI INDIVIDUALI LIBERO-PROFESSIONALI Servizio Sanitario Nazionale - Regione Veneto AZIENDA UNITA` LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 13 Dipartimento Risorse Amministrative Tecniche Professionali Direzione Risorse Umane AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Servizio Sanitario Regionale Basilicata NUMERO 2014/00193 DEL 14/04/2014 Collegio Sindacale il 14/04/2014 Controllo preventivo regionale il OGGETTO Integrazione e rettifica

Dettagli

Regolamento per l Organismo di Mediazione dell Ordine Avvocati di Novara

Regolamento per l Organismo di Mediazione dell Ordine Avvocati di Novara Regolamento per l Organismo di Mediazione dell Ordine Avvocati di Novara Art. 1, ambito di applicazione. Ai sensi degli articoli due e cinque del D. Lgs. 04/03/2010 n. 28, come modificato dal D. L. 21

Dettagli

Regione * * Lombardia. Monza e Brianza ASL. Seduta del

Regione * * Lombardia. Monza e Brianza ASL. Seduta del Regione * * Lombardia ASL Monza e Brianza Deliberazione n. 396 Seduta del 25 GIÙ2015 Avviso pubblico per l'integrazione dell'elenco degli Avvocati per l'assegnazione di incarichi per eventuale attività

Dettagli

IL RETTORE. la L. 9 maggio 1989 in materia di autonomia universitaria;

IL RETTORE. la L. 9 maggio 1989 in materia di autonomia universitaria; Area Affari legali Settore Affari Penali D.R. n. 1728/2015 prot. 0040453 del 12.06.2015 IL RETTORE VISTA la L. 9 maggio 1989 in materia di autonomia universitaria; l art. 18 del DL n. 67 del 25.03.1997

Dettagli

Agenzia Nazionale per i Servizi Sanitari Regionali

Agenzia Nazionale per i Servizi Sanitari Regionali REGOLAMENTO PER IL FUNZIONAMENTO, LA TENUTA E L AGGIORNAMENTO DEL NUOVO ALBO DEGLI ESPERTI E DEI COLLABORATORI DI AGENAS E PER LA DISCIPLINA DELLE PROCEDURE DI CONFERIMENTO DEGLI INCARICHI. DISPOSIZIONI

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO DI INCARICO DI DUE DILIGENCE

AVVISO DI SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO DI INCARICO DI DUE DILIGENCE AVVISO DI SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO DI INCARICO DI DUE DILIGENCE IL DIRIGENTE DEL SETTORE ATTIVITÀ DI CONTROLLO PARTECIPAZIONI SOCIETARIE SISTEMA INFORMATIVO PREMESSO che la Provincia di Imperia intende

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI PROFESSIONALI DI DIFESA IN GIUDIZIO (CIVILE E PENALE) IN

CONDIZIONI GENERALI PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI PROFESSIONALI DI DIFESA IN GIUDIZIO (CIVILE E PENALE) IN CONDIZIONI GENERALI PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI PROFESSIONALI DI DIFESA IN GIUDIZIO (CIVILE E PENALE) IN AMBITO DI RESPONSABILITA PROFESSIONALE MEDICO - SANITARIA DELLE AUSL DI RAVENNA, FORLI, CESENA

Dettagli

REGOLAMENTO di PROCEDURA dell ORGANISMO di MEDIAZIONE e CONCILIAZIONE FORENSE di PESARO (OMCFP)

REGOLAMENTO di PROCEDURA dell ORGANISMO di MEDIAZIONE e CONCILIAZIONE FORENSE di PESARO (OMCFP) (All. A dello Statuto) REGOLAMENTO di PROCEDURA dell ORGANISMO di MEDIAZIONE e CONCILIAZIONE FORENSE di PESARO (OMCFP) Art. 1 Ambito di applicazione 1. Ai sensi degli artt. 2 e 5 del D. Lgs. n. 28/10 e

Dettagli

REGOLAMENTO. per. l'istituzione dell' Albo per il I. CONFERIMENTO di INCARICHI a I. Docenti in materia di sicurezza. e di igiene sul lavoro

REGOLAMENTO. per. l'istituzione dell' Albo per il I. CONFERIMENTO di INCARICHI a I. Docenti in materia di sicurezza. e di igiene sul lavoro NEG 0-0-&0'" ARST S.p.A. - 9 NOV,2012 015784 REGOLAMENTO, per l'istituzione dell' Albo per il I CONFERIMENTO di INCARICHI a I Docenti in materia di sicurezza, e di igiene sul lavoro (Regolamento approvato

Dettagli

Provincia Regionale di Messina

Provincia Regionale di Messina INTESTAZIONE 1 - Controllo di carattere generale - Organo emanante - Oggetto trattato - PREMESSA - Presupposti di legge - Regolazione interna (Statuto, Bilancio; PEG, Regolamenti, altro) - (Eventuale)

Dettagli

REGOLAMENTO DEL DIFENSORE D UFFICIO PER IL CIRCONDARIO DI ISERNIA (aggiornato al nuovo codice deontologico approvato dal CNF il 31/01/2014)

REGOLAMENTO DEL DIFENSORE D UFFICIO PER IL CIRCONDARIO DI ISERNIA (aggiornato al nuovo codice deontologico approvato dal CNF il 31/01/2014) CONSIGLIO DELL ORDINE DEGLI AVVOCATI DI ISERNIA Palazzo di Giustizia - Piazza Tullio Tedeschi Tel. 0865-50753 Fax 0865 416391 E-MAIL: info@ordineavvocatiisernia.com REGOLAMENTO DEL DIFENSORE D UFFICIO

Dettagli

L Azienda Sanitaria Provinciale di Catania intende redigere un elenco di avvocati liberi professionisti dal quale attingere

L Azienda Sanitaria Provinciale di Catania intende redigere un elenco di avvocati liberi professionisti dal quale attingere AVVISO PER LA REDAZIONE DI UN ELENCO AVVOCATI PER L AFFIDAMENTO DI INCARICHI DI CONSULENZA E ASSISTENZA STRAGIUDIZIALE E DIFESA IN GIUDIZIO DELL AZIENDA SANITA- RIA PROVINCIALE DI CATANIA, NONCHE PER LA

Dettagli