Manuale per il collegamento e l uso TADD4

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Manuale per il collegamento e l uso TADD4"

Transcript

1 Manuale per il collegamento e l uso TADD4

2 ntroduzione: Questo DVR è realizzato principalmente per il settore della sicurezza e della sorveglianza. Funziona con un sistema integrato LNUX maggiormente stabile rispetto alle versioni precedenti. ntroduzione del formato standard di compressione video H.264mp e del formato standard di compressione audio G.711A che garantiscono un altissima qualità d immagine ed una percentuale bassissima di errori di codificazione. ntroduzione della tecnologia di rete TCP/P che utilizza una potente rete di comunicazione e telecomunicazione. PRMA PARTE Funzioni Principali 1 nstallazione di Base 1.1 Hard disk l DVR serie TADD4 contiene un hard disk Sata da 500 GB. Nota: l DVR può funzionare e monitorare normalmente senza hard disk, viceversa non può registrare e riprodurre. 1.2 Connessione del Mouse l DVR serie serie TADD4, comprende 1 USB nel panello posteriore e 1 USB nel pannello anteriore. Le 2 USB potranno essere utilizzate per: mouse, chiavetta flash, modulo 3G&W-F, HDD removibile e USB DVR-RW. La serie funzioni semplici comprende 2 USB nel panello posteriore per mouse e chiavetta flash. 2 Accensione nserire la spina nella presa di corrente e accendere il DVR. La luce del DVR si illumina indicando lo stato di avvio della macchina. Una volta inizializzato il DVR, la macchina emette un beep. Le impostazioni video di default sono in modalità multi-finestra. Nota: Ripristino funzioni dopo errata procedura di spegnimento. l DVR automaticamente si resetterà. 3 Spegnimento Ci sono due metodi per spegnere il DVR: uno più morbido ed un altro più aggressivo. Spegimento morbido: Entrando in [Main Menu] e scegliendo [Logout] nella sezione [turn off the system]. Spegnimento aggressivo: Premendo il pulsante di accensione fino allo spegnimento della macchina. Nota: Le infomazioni di configurazione devono essere salvate prima del riposizionamento della batteria, diversamente verranno perse. 4 Accesso (login) Dopo l avvio del DVR, l utente deve eseguire l accesso (login) e il sistema provvede a far partire le impostazioni salvate per l utente. Ci sono due impostazioni: admin e guest; e non hanno alcuna password. Admin è l utente con tutti i permessi sulla macchina; l utente guest è l ambito dell utenza abituale. Password di protezione: Se la password viene sbagliata per tre volte consecutive, l allarme scatterà. Se la password viene sbagliata per cinque volte consecutive, l account verrà bloccato. (Attraverso un riavvio oppure trascorsa mezz ora, l account si sbloccherà automaticamente). 2

3 Per la sicurezza dell apparecchio, si consiglia di modificare la password terminato il primo accesso. 5 Anteprima mmagine1 Accesso (login) Eseguire l accesso (login) normalmente e cliccare con il tasto destro per sceliere una finestra. La data, l ora e il nome del canale sono indicati in ogni finestra di visualizzazione. La videosorveglianza e lo stato dell allarme sono visibili in ogni finestra. Tabella1 Anteprima icone 1 Stato Registrazione 3 Perdita video 2 Rilevazione movimento 4 Blocco Camera 3

4 6 mpostare Registrazione mpostare i parametri di registrazione nel canale della sorveglianza. Entrare in [Main Menu]> [Record]> [Record Config] per configurare. l sistema è impostato di default per 24 ore consecutive, al primo avvio. Nota: Funzionerà solo un hard disk di lettura/scrittura se il DVR registra normalmente. mmagine 2 mpostare Registrazione (Channel) Scegliere il canale desiderato (numero) per impostare i parametri. Scegliere opzione all per impostare tutti i canali. (Redundancy) Doppio backup dei files, in due hard disks. Uno è un disco di sola lettura/scrittura e l altro è disco di ridondanza. (Length) mpostare la durata di ciascun video. La durata predefinita è di 60 min. (Prerecord) Registrazione da 1 a 30 secondi prima dell azione. (la durata è decisa dal code stream (codice di flusso) ) (Record mode) mpostare stato del video: programmazione, manuale e fermo. (Schedule) Registrazione programmata (normale, rivelazione (detect) e allarme) e sezione ora (Manual): cliccare il tasto all ed eseguire la registrazione del canale desiderato, non ha importanza in quale stato sia. (Stop): cliccare il tasto stop ed eseguire lo stop registrazione del canale selezionato, non ha importanza in quale stato sia. (Period) mpostare l orario entro il quale la registrazione è abilitata. La registrazione partirà solo nell orario prestabilito. (Recording type) mpostare il tipo di registrazione: Normale, rivelamento (detect) o allarme. (Regular): Registrazioni abituali nella sezione impostazione orario. La tipologia del video è R (Detect): nnesco registrazione: motion detection, perdita video, camera oscurata. Quando l allarme è impostato in aperttura, la registrazione di rilevamento è in stato on. La tipologia del video è M. (Alarm): nnesco registrazione segnale allarme esterno, nella sezione impostazione orario. Quando l allarme è impostato in aperttura, la registrazione di rilevamento è in stato on. La tipologia del video è A. >HDD Manage->Snapshot. 4

5 7 Archiviazione istantanea.(parziale supporto dispositivi) mpostazione istantanea parametri, dei vari canali. Come prima volta è impostato per 24h istantaneamente, si prega di seguire Main Menu->Record->Snapshot Storage per impostazioni appropiate. Note: Se si tratta di un archiviazione istantanea normale, mpostare l istantanea su MainMenu->Advanced-> Figura 3 Archiviazione istantanea 8 Riproduzione Video Ci sono due modi per riprodurre files video dall hard disk 1 Tramite il menu rapido del desktop 2 Menu principale >Registrazione>Riproduzione. [main menu >record >play beck] Note: l hard disk su cui vengono salvati i files video, deve essere configurato di sola lettura/scrittura oppure sola lettura. Figura4 Riproduzione Video 5

6 1. Controllo riproduzione video 2. Suggerimenti operatvi 3. Tipologia registrazione 4. Tempo di lavorazione barra delle opzioni 5. Cambiamento ora o modalità file. 6. Ricerca file 7. Opzione canale 8. Opzione data 9. Opzione memoria dipositivo 10. nformazioni file 11. Opzione file 12. Ora File information Ora di avvio, fine e dimensione File option Scegliere il file per riproduzione/backup Play Back control Fare riferimento alla seguente tabella per ulteriori informazioni Tabella 2 Tasti controllo riproduzione Play/Pause: Riprodurre/Pausa Stop: Fermo Previous frame: Precedente inquadratura Next frame: nquadratura successiva Repeat Playback: Replica riproduzione Full Screen: schermo intero Button: Tasti (ved. mmagini) Blackward: ndietro Slow Play: Rriproduzione lenta Fast Play: Riproduzione veloce Previous File: File precedente Next file: File successivo 6

7 Nota: La riproduzione frame by frame è utilizzabile unicamente quando la riproduzione è in pausa. Funzioni speciali: Zoom Locale Quando la riproduzione riguarda singole immagini a schermo intero, trascinare il mouse sullo schermo per selezionare una sezione dello schermo e cliccare con il tasto sinistro del mouse per realizzare uno zoom locale. Doppio click con il pulsante sinistro del mouse per uscire dallo zoom Nota: Se la risoluzione normale di un canale va oltre la massima risoluzione, durante la riproduzione si visualizzerà una X rossa. 9 Configurazione di Rete mmagine 5 Configurazione di Rete Eseguire la configurazione di Rete attravero Menu Principale>Sistema>Rete - [Main menu > system >Network ] P Address mpostare indirizzo P. Default: Subnet mask mpostare il codice della maschera di sottorete. Default: Gateway mpostare il Gateway di Default. Default: Creare l indirizzo P del dispositivo e del router nella stessa sottorete. Ad esempio: l indirizzo P del router è , e la maschera di sottorete è n base alle impostazioni di default, generalmente il gateway di default è l indirizzo P del router, assegnare quindi l indirizzo P al dispositivo. nserire l indirizzo così assegnato nel browser E per raggiungere il dispositivo tramite la rete LAN. Per dettagli sulla configurazione fare riferimento al system integrator di rete. 7

8 10 Configurazione allarme mmagine6 Rilevazione movimento Configurazione rilevazione moviemento. mpostare l apparecchio DVR inserendo l allarme, la registrazione di collegamento e ruotare il PTZ verso la posizione programmata, dal lunedì al venerdì. Passo 1. Scegliere Main Menu > Alarm > Motion Detect e avviare l interfaccia; Passo 2. Scegliere un canale e aggiustare il grado di sensibilità, quindi impostare l ora in cui si desidera inserire l allarme di sorveglianza. mpostare il raggio d azione del monitor (cliccare il tasto set, e scegliere l area desiderata, mentre il tasto default designa tutte le aree, infine tasto destro per scegliere up window (finestra su). Passo 3 Quando il DVR è in stato di allarme, può adottare misure di collegamento. Uscita allarme, registrazione, tour, attivazione PTZ, istantanea, messaggio, invio e buzzer. Passo 4 mpostare i parametri di allarme di altri canali seguendo i passi 2 e 3. Nota: Fare riferimento alle impostazioni del motion detection (rilevazione movimento), in caso di: blocco video, perdita video e metodo di configurazione di ingresso allarme. 11 Controllo PTZ Attraverso le seguenti fasi sarà facile esguire le operazioni di PTZ Passo 1 mpostare i parametri di base: canali e protocollo. Cliccare Main Menu > System > PTZ Config Passo 2 Dal menu di anteprima, accedere al menu di funzionamento PTZ. Passo 3 Primo metodo: scegliere con tasto destro mouse PTZ control ed eseguire le operazioni generali di PTZ. Secondo metodo: scegliere con tasto destro del mouse High Speed PTZ. Controllare direttamente la direzione del PTZ, muovendosi tenendo premuto il tasto sinistro del mouse. Utilizzare la rotellina del mouse per controllare lo zoom +/- della telecamera. 8

9 SECOND PARTE Controllo Remoto 1 Connessione di rete Effettuare correttamente la connessione ad internet prima di svolgere qualsiasi attività nel web. Passo 1 Eseguire la connessione ad internet del dispositivo. Passo 2 mpostare la rete LAN seguendo la nona sessione delle impostazioni di Rete all interno della prima parte dei manuali di istruzione. Passo 3 Quando la rete LAN è collegata è necessario impostare la mappatura dell accesso alla rete pubblica. Passo 4 Applicazione DDNS. Utilizzare i seguenti indirizzi: e Passo 5 mpostazioni DDNS. Assicurarsi di aver inserito correttamente le informazioni in: Main Menu->System- >NetService->DDNS Note: l dispositivo deve essere collegato alla rete del PC, se non è possibile la connessione, controllare se l indirizzo P funziona correttamente. 2 Monitoraggio Remoto Dopo aver effettuato la connessione alla rete, ci sono due metodi per il monitoraggio remoto: il software client e il browser commune. l software client (CMS) è un software professionale usato per il monitoraggio di apparecchiature multiple, è sicuro, conveniente e stabile. E il migliore utilizzo consigliato agli utenti. l browser comune è dotato del sistema E browser. 2.1 Client software l software CMS è utilizzato nel computer e controlla diversi DVR allo stesso tempo. Passo 1 Prendere un CD, toglierlo dalla sua custodia e copiare il software CMS in esso installato. Passo 2 Dopo aver installato il software nel PC locale, aprire il sistema operativo come nella figura 6, aggiungere l interfaccia del dispositivo attraverso System > Device Manager > Add zona/device e inserire le informazioni del DVR che vengono prontamente controllate. Questo metodo è valido e per qualsiasi altra apparecchiatura. Passo 3 E possibile aggiungere altri DVR per le operazioni di monitoraggio, seguendo le precedenti istruzioni. Figura 7 nterfaccia CMS 9

10 2.2 Rete Dopo essersi connessi alla rete, utilizzando il browser del computer, effettuare il login del DVR per il monitoraggio remoto. Passo1 nserire il connettore. Aprire il disco e quindi ottenere il General_E_V _ exe e installare. Passo 2 Connettere il dispositivo. Aprire il browser e inserire l indirizzo P nella barra degli indirizzi. Qaulora l indirizzo P dell apparato fosse: , si dovrà inserire: nella barra degli indirizzi, per effettuare la connessione. Pop-up come segue, dopo aver effettuato correttamente la connessione. Nota: Al primo login (accesso), apparirà la seguente immagine. mmagine 8 nterfaccia login di rete Passo 3 Login. nserire nome utente e password, l D utente amministratore predefinito è admin e la password è admin. L utente dovrà cambiare la password amministratore tempestivamente dopo il login. (se si sceglie la rete locale, è la sequenza principale, se si sceglie la rete più ampia, è la sotto sequenza) Apparirà la seguente interfaccia dopo aver effettuato il login. 10

11 DVR TADD4 3. Operazioni di rete di basilari Eseguite le operazioni di rete come nell immagine 8 mmagine 9 Operazioni di interfaccia Rete 1) Divisione schermo (screen split) Scegliere la modalità di anteprima imagine; 2) Riproduzione (Playback) Scegliere la modalità di riproduzione che supporta simultaneamente più canali. 3) Log Autenticazione (log) Mostrare le informazioni di autenticazione 4) Configurazione locale (log config) mpostazioni di sistema e di allarme 5) Funzionamento canali (channel operation) Aprire i video. Cliccare tasto sinistro e scegliere la finestra di sinistra, e optare per il canale corrispondente a destra, quindi doppio click sul video. Aprire il secondo canale video, scegliere la finestra di sinistra e selezionare il canale corrispondente a destra, quindi cliccare due volte il video. Aprire gli altri canali utilizzando le modalità sopradescritte. Se si sono scelte le finestre di apertura video, aprite altri canali a destra, il sistema chiuderà tutti i canali e aprirà il nuovo canale. Gli utenti possono regolare l immagine non appena aperto il canale video. Chiusura canali. Tasto destro mouse sui canali che si desidera chiudere. Oppure chiudere tutte le finistre dei canali aperti. 11

12 TERZA PARTE Funzioni speciali Questa serie di DVR TADD4 è particolarmente curata nel design e nelle funzioni di visualizzazione. Possibilità di ingrandire le aree di anteprima nell interfaccia, ottimizzazione tempi di avvio e spegnimento, FTP upload,3g&wf e così via... Verranno introdotte ora le seguenti funzioni: la codifica, la riproduzione multicanali e configurazione monitoraggio da cellulare. 1 Codici di configurazione Grazie alla codifica dei parametri di configurazione si ottengono le basi per un alta qualità nella riproduzione e nel monitoraggio da remoto. mmagine10 mpostazioni di codifica 1.1 mpostazioni di codifica per ogni canale Nota: c è solo una parte nella modalità del DVR che supporta un cambio di risoluzione Passo 1 Funzioni locali attraverso Main Menu > System > Encode (mpostazioni da remoto: tasto destro mouse e scegliere config da System)> Encode) Passo 2 Scegliere il canale 1 e impostare il tipo di risoluzione D1 (25fps, 1536Kb/s) Passo 3 Scegliere il canale 2 e impostare il tipo di risoluzione CF (25fps, 512Kb/s). Cliccare tasto destro mouse o scegliere Advanced e poi cliccare il tasto copy Passo 4 Scegliere il canale 3 e cliccare il tasto destro o scegliere Advanced locale, e poi scegliere stick. Le funzioni del canale 4 sono le stesse del canale 3. Passo 5 Cliccare save e uscire. Nota: Parametri standard tra risoluzione e Kb/s Resolution D1 HD1 CF QCF Kb/S 512~2560kbps 384~2048kbps 64~1024kbps 64~512kbps 12

13 1.2 mpostazioni Extra Stream (extra-flusso) Extra Stream (extra-flusso) è usato per il controllo client romoto e per il controllo area da cellulare. Passo 1 Abilitazione Extra Stream (extra-flusso) Passo 2 mpostare il valore del frame e i valori bit. Queste funzioni sono le medesime dello stream principale. 2 Riproduzione simultanea multi-canale Questo DVR introduce una nuova tecnica di combinazione codifiche, al fine di ottenere la rappresentazione di tutti i canali simultaneamente. l DVR a 4 canali può supportare la riproduzione simultanea dei 4 canali, e il DVR 8 canali può sostenere la riproduzione simultanea degli 8 canali. Libera scelta al numero dei canali. mmagine 11 Riproduzione video Passo 1 mpostare i parametri di codifica di ciascun canale attraverso Main Menu > Record > Encode. Passo 2 Dare nvio all interfaccia di riproduzione video, cliccare tasto search (ricerca) Passo 3 Scegliere file type (tipo file), All (tutti) e time period (periodo di tempo), poi cliccare OK all interno dell interfaccia search condition (condizioni di ricerca). Passo 4 Scegliere il file di registrazione e cliccare play (avvio) oppure doppio click sul file di interfaccia riproduzione, (playback interface) per riprodurre. # 13

14 3 Monitoraggio multi-canale in tempo reale, da remoto. ntroduce la tecnica di extra-stream (extra-flusso) per ottenere simultaneamente da remoto, un monitoraggio multi-canale, in condizione di banda stretta (scarsa velocità della rete). mmagine12 nterfaccia CMS Passo 1 Codificare Exra Streams (Extra-Flussi) (MainMenu->System->Encode) Passo 2 Aprire CMS ed eseguire il login (Accesso) Passo 3 Dopo aver aggiunto i dispositivi, tasto destro sul nome del dispositivo e selezionare connect all video (main stream) (connettere tutti i video al flusso principale). 4 Videosorveglianza da cellulare ntroduce la tecnica dell extra stream laddove la videosorveglianza viene trasferita nel cellulare (windows per cellulari) Passo 1 Per configurazione DVR seguire Main Menu->System->Encode-> Extra Stream per codifica Passo 2 mpostare la sorveglianza nel cellulare seguendo MainMenu->System->NetService->Mobil Monitor Nota: Prima di tutto tracciare la porta per il monitoraggio da cellulare, nel router, successivamente si potrà utilizzare il cellulare. Passo 3 nstallare il software di monitoraggio per cellulare, mediante l apposito CD (Software->Mobile Monitor->MEYE- >MEYE_WM.cab) Passo 4 Dopo aver installato correttamente il software nel cellulare, trovare e far funzionare il software "eg.windows mobile-moveeye" attraverso [start]->[procedure] nel cellulare (vedere imagine 14) mmagine13 14 nterfaccia software client cellulare 14

15 Passo 5 mpostazione cellulare. Cliccare il tasto setting (impostazioni) in alto a destra, e vedere immagine vedi pagina precedente. Nome utente: eseguire il login del DVR Password: inserire la password del DVR Server: ndirizzo P o nome del dominio del DVR Porta: Porta per il monitoragio da cellulare del DVR controllare passo2 Auto connessione: Selezionando questa opzione si connetterà al DVR e attiverà la telecamera automaticamente. Nota: l DVR necessita di connettersi alla rete pubblica quando le impostazioni per il monitoraggio da cellulare utilizzano differenti sistemi operativi. Symbian S60 il terzo sistema operativo per il monitoraggio da cellulare con software client: MEYE_SB_S60_3rd.sisx Symbian S60 il quinto sistema operativo per il monitoraggio da cellulare con software client: MEYE_SB_S60_5th.sisx Sistema operativo Android per monitoraggio da cellulare con software client: MEYE_Android.cab Sistema operativo Blackberry per monitoraggio da cellulare con software client:meye_rm.cod -Phone software per monitoraggio da cellulare. Usare il cellulare per ricercare: ymeye nel AppStore e installarlo online. 5 File di memoria e salvataggio flessibili l DVR introduce alcune tecniche particolari di archiviazione al fine di realizzare molteplici modalità di archiviazione e salvataggio. Archiviazione in tempo reale Archiviazione ridondante. l DVR introduce la tecnica di archiviazione RAD 1 in modo da realizzare due hard disk di salvataggio e di reciproco backup, simultaneamente. HDD USB e hard disk mobile. l DVR introduce la tecnica di memorizzazione, supporto files video, in tempo reale, scritti in dispositivi di archiviazione. DVD-RW. l DVR introduce la nuovissima tecnica di memorizzazione in tempo reale, supporto files video masterizzati in tempo reale su CD. Archiviazione remota in tempo reale. l DVR supporta l archiviazione di files video in tempo reale su dispositivi informatici (Disco C / D / E / F) al client remoto. Scaricamento files (documenti) Utilizzando il disco U e l hard disk mobile di download nel dispositivo locale, il DVR supporta il file scelto con un salvataggio veloce verso i dispositivi di archiviazione. DVD-RW. l DVR regge il file video selezionato masterizzato e memorizzato come CD. Rete ad alta velocità di download. l DVR supporta un rapidissimo download del file prescelto verso il client remoto. 15

16 Appendice 1. Funzioni del Mouse Funzionamento Doppio click a sinistra Cliccare a sinistra Cliccare a destra Rotellina Scopo Doppio clic su una voce nell'elenco dei files per riprodurre il video Doppio clic sulla riproduzione per ingrandire o rimpicciolire lo schermo Doppio click sul canale per visualizzarne l anteprima a schermo intero Doppio click di nuovo per riprendere la visualizzazione multi-canale Scegliere l'opzione che si desidera dal menu Utilizzare il menu rapido del desktop nella barra di anteprima Menu di scelta rapida dal menu principale Aggiungere o sottrarre un valore numerico nell'impostazione numerica Passare le voci nella casella combinata Scorrere le pagine dall alto o dal basso Muovere il mouse Trascinare il mouse Scegliere il widget o spostare l'elemento nel widget mpostare la zona di rilevamento mpostare l'area di copertura 16

17 Note: 17

18 Note: 18

19 Direttiva 2012/19/UE (WEEE, RAEE). l simbolo del cestino barrato indica che il prodotto dovrà essere conferito in un centro di raccolta differenziata per apparecchiature elettriche ed elettroniche, oppure riconsegnato al rivenditore, al momento dell acquisto di un nuovo prodotto. Per informazioni inerenti i sistemi di raccolta disponibili, rivolgersi al servizio locale di smaltimento rifiuti. L utente è responsabile dello smaltimento dell apparecchiatura elettronica acquistata. Rischi legati alle sostanze considerate pericolose (WEEE). Secondo la Direttiva WEEE i suddetti prodotti elettrici ed elettronici contengono sostanze dannose per le persone e l ambiente. Obbligatorio trattare lo smaltimento di tali rifiuti in modo da evitare impatti negativi sia sull ambiente che sulla salute delle persone. L adeguamento alle normative vigenti permette un corretto riciclaggio dei materiali di cui è composto il prodotto. AVVERTENZE PER L'NSTALLATORE Questo apparecchio è utilizzato negli impianti di CCTV. Le istruzioni presenti in questo documento forniscono importanti informazioni sulla sicurezza, l installazione, l uso e sulla manutenzione del prodotto. Verificare l integrità dei dispositivi al momento dell acquisto. L imballo contiene potenziali fonti di pericolo per i bambini (viti e tasselli). L'esecuzione dell'impianto deve rispettare le norme CE vigenti. È necessario installare nell impianto di alimentazione un interruttore di protezione dedicato al sistema di CCTV. Prima di collegare l'apparecchio verificare la tensione di uscita fornita dalla rete di distribuzione. Prima di effettuare operazioni di manutenzione, disinserire l'apparecchio dalla rete di alimentazione elettrica. n caso di guasto o mal funzionamento dell apparecchio, togliere l'alimentazione e rivolgersi al centro di assistenza. Non ostruire le aperture o fessure di ventilazione presenti negli alimentatori. L interruttore di protezione deve essere posizionato nel quadro principale dell abitazione. ATTENZONE: Questo apparecchio deve essere installato a regola d arte seguendo le istruzioni di installazione. Questo documento dovrà sempre essere allegato alla documentazione dell'impianto. l prodotto è conforme alla direttiva europea 2004/108/CE, 2006/95/CE e successive. 19

20 Via Monte Grappa, Villorba (TV) TALY Tel Fax TA 18901xxx RL ZEALABS - TALY

Guida rapida DVR HD Parte prima: Operazioni di base Parte due: Controllo remoto

Guida rapida DVR HD Parte prima: Operazioni di base Parte due: Controllo remoto Guida rapida DVR HD Parte prima: Operazioni di base... 2 1. Installazione di base... 2 2. Avvio... 2 3. Spegnimento... 2 4. Accesso... 2 5. Anteprima... 3 6. Configurazione registrazione... 3 7. Riproduzione...

Dettagli

Manuale DVR 8016 Full Slim. DVR 8016 Full Slim. Distribuito da Skynet Italia s.r.l. Pag. 1

Manuale DVR 8016 Full Slim. DVR 8016 Full Slim. Distribuito da Skynet Italia s.r.l. Pag. 1 DVR 8016 Full Slim Distribuito da Skynet Italia s.r.l. Pag. 1 Vi ringraziamo per aver scelto la nostra nuova linea di DVR! Questo manuale è stato creato per essere un sicuro strumento di riferimento sia

Dettagli

DVR ibridi Serie 6000

DVR ibridi Serie 6000 DVR ibridi Serie 6000 Guida veloce ART. 37/755 ART. 37/760 ART. 37/780 ELCART DISTRIBUTION S.p.A. Via Michelangelo Buonarroti, 46-20093 Cologno Monzese (Milano) Italy Tel. +39 02 25117300 - Fax +39 02

Dettagli

VISTA PANNELLO POSTERIORE

VISTA PANNELLO POSTERIORE DVR 16 INGRESSI H264-WEB-USB Videoregistratore digitale real-time dotato del nuovo formato di compressione H.264. Dispone di sedici ingressi video e quattro audio, interfaccia Ethernet (10-100 Base-T),

Dettagli

SOFTWARE DI GESTIONE PSS

SOFTWARE DI GESTIONE PSS Rev. 1.0 SOFTWARE DI GESTIONE PSS Prima di utilizzare questo dispositivo, si prega di leggere attentamente questo manuale e di conservarlo per future consultazioni. Via Don Arrigoni, 5 24020 Rovetta S.

Dettagli

Videoregistratori Serie DX

Videoregistratori Serie DX Pagina:1 DVR per telecamere AHD, analogiche, IP Manuale programma CMS Come installare e utilizzare il programma client per i DVR Pagina:2 Contenuto del manuale In questo manuale viene descritto come installare

Dettagli

MANUALE UTENTE PYRAMID DVR 4 canali

MANUALE UTENTE PYRAMID DVR 4 canali MANUALE UTENTE PYRAMID DVR 4 canali Indice: Avvertenze e note.... Pag. 1 Panoramica.. Pag. 2 Interfaccia.....Pag. 2 Avvio, Arresto, Accesso..Pag. 3 Impostazioni di rete.....pag. 4 Impostazioni video...

Dettagli

Software centralizzazione per DVR

Software centralizzazione per DVR Software centralizzazione per DVR Manuale installazione ed uso 2 INTRODUZIONE Il PSS (Pro Surveillance System) è un software per PC utilizzato per gestire DVR e/o telecamere serie VKD. Tramite esso è possibile

Dettagli

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A Leggere attentamente questo manuale prima dell utilizzo e conservarlo per consultazioni future Via Don Arrigoni, 5 24020 Rovetta

Dettagli

Videoregistratori Serie DX

Videoregistratori Serie DX Pagina:1 DVR per telecamere AHD, analogiche, IP Manuale APP mobile Come installare e utilizzare l App per dispositivi mobili Pagina:2 Contenuto del manuale In questo manuale viene descritto come installare

Dettagli

MANUALE UTENTE REVOLUTION DVR 4/8 canali

MANUALE UTENTE REVOLUTION DVR 4/8 canali MANUALE UTENTE REVOLUTION DVR 4/8 canali Indice: Avvertenze e note.... Pag. 1 Panoramica.. Pag. 2 Interfaccia.....Pag. 2 Avvio, Arresto, Accesso..Pag. 3 Impostazioni di rete.....pag. 4 Impostazioni video...

Dettagli

Popup Menu : Cliccare il tasto destro del mouse per farlo apparire. Scegliere come visualizzare le telecamere. Es. Gruppi di 4ch o 9ch

Popup Menu : Cliccare il tasto destro del mouse per farlo apparire. Scegliere come visualizzare le telecamere. Es. Gruppi di 4ch o 9ch 1. Menu Popup Menu : Cliccare il tasto destro del mouse per farlo apparire Menu Principale Multi-Canale Accede al menu principale Scegliere come visualizzare le telecamere Es. Gruppi di 4ch o 9ch Modalità

Dettagli

VIDEOREGISTRATORE DIGITALE VR3004

VIDEOREGISTRATORE DIGITALE VR3004 VIDEOREGISTRATORE DIGITALE VR3004 4 canali stand-alone Page 1 Indice: 1. Caratteristiche 2. L apparecchio a. Fronte b. Retro c. Telecomando 3. Installazione a. Installazione dell hard disk b. Collegamento

Dettagli

Videoregistratori Serie DH

Videoregistratori Serie DH Pagina:1 DVR per telecamere analogiche, 960H, HD-SDI Manuale programma Viewclient Come installare e utilizzare il programma client per i DVR Pagina:2 Contenuto del manuale In questo manuale viene descritto

Dettagli

CMS Manuale. 2. Installazione del software

CMS Manuale. 2. Installazione del software CMS Manuale 1. Panoramica Questo software può essere collegato direttamente al DVR tramite Internet senza il supporto di server intermedio. E 'user-friendly e può essere collegato rapidamente. Fumctions

Dettagli

LCTVR2504D1 LCTVR2508D1 LCTVR2516D1

LCTVR2504D1 LCTVR2508D1 LCTVR2516D1 Sorveglianza remota tramite cellulare Apple iphone Windows Mobile Android Blackberry Symbian OS LCTVR2504D1 LCTVR2508D1 LCTVR2516D1 LCT1127/Ver1.0 1 Sorveglianza remota tramite Telefono Cellulare Compatibilità

Dettagli

Sorveglianza remota tramite cellulare LCTVR2304SE. Apple iphone Windows Mobile Android Blackberry Symbian OS

Sorveglianza remota tramite cellulare LCTVR2304SE. Apple iphone Windows Mobile Android Blackberry Symbian OS Sorveglianza remota tramite cellulare LCTVR2304SE Apple iphone Windows Mobile Android Blackberry Symbian OS LCT1024/Ver1.0 1 Sorveglianza remota tramite Telefono Cellulare Compatibilità La serie Di DVR

Dettagli

Videoregistratori Serie DH

Videoregistratori Serie DH Pagina:1 DVR per telecamere analogiche, 960H, HD-SDI Manuale programma ViewCam Come installare e utilizzare l App per dispositivi mobili Pagina:2 Contenuto del manuale In questo manuale viene descritto

Dettagli

Server E-Map. Installazione del Server E-Map. Finestra del Server E-Map

Server E-Map. Installazione del Server E-Map. Finestra del Server E-Map Manuale d uso per i programmi VS Server E-Map Con E-Map Server, si possono creare mappe elettroniche per le telecamere ed i dispositivi I/O collegati a GV-Video Server. Usando il browser web, si possono

Dettagli

Sorveglianza remota tramite cellulare LCTVR2304SE. Apple iphone Windows Mobile Android Blackberry Symbian OS

Sorveglianza remota tramite cellulare LCTVR2304SE. Apple iphone Windows Mobile Android Blackberry Symbian OS Sorveglianza remota tramite cellulare LCTVR2304SE Apple iphone Windows Mobile Android Blackberry Symbian OS LCT1024/Ver1.2 1 Sorveglianza remota tramite Telefono Cellulare Compatibilità La serie Di DVR

Dettagli

ECOLINE DVR - rev. 01 del 17/04/2011

ECOLINE DVR - rev. 01 del 17/04/2011 ECOLINE DVR MANUALE D USO Skynet Italia Srl www.skynetitalia.net Pagina 1 di 18 Nota Bene: Il DVR deve essere posizionato orizzontalmente. Assicurati che la posizione scelta garantisca una buona ventilazione

Dettagli

marzo 2008 Manuale Operativo DGV-CP7 4 Canali video - porta USB per backup PROTEXitalia

marzo 2008 Manuale Operativo DGV-CP7 4 Canali video - porta USB per backup PROTEXitalia marzo 2008 Manuale Operativo DGV-CP7 4 Canali video - porta USB per backup PROTEXitalia 1. PRIMA DI ACCENDERE IL DVR Prima di accendere l apparecchio, installare l Hard Disk all interno (questo dvr accetta

Dettagli

PRX-MP404 PRX-MP409 manuale d uso

PRX-MP404 PRX-MP409 manuale d uso www.protexitalia.it PRX-MP404 PRX-MP409 manuale d uso videoregistratori digitali MPEG-4 Digital Video Recorder 1 PRX-MP404 PRX-MP409 ELENCO FUNZIONI Indice......2 Capitolo 1: Generalità DVR...4 Capitolo

Dettagli

Belcom Security Systems S.r.l. Manuale Utente BTR eneo. MANUALE BTR SERIE 30xx / 31xx

Belcom Security Systems S.r.l. Manuale Utente BTR eneo. MANUALE BTR SERIE 30xx / 31xx MANUALE BTR SERIE 30xx / 31xx 1 1 Impostazioni iniziali 1.1 Pannello frontale Belcom Security Systems S.r.l. Manuale Utente BTR eneo 1) LED di controllo funzionalità: Hard disk pieno Registrazione attiva

Dettagli

Manuale utente per sorveglianza mobile

Manuale utente per sorveglianza mobile Manuale utente per sorveglianza mobile 1 sistema Symbian 1 1.1 breve Introduzione 1 1.2 Installazione e Istruzioni operative 1 2 sistema Windows Mobile 4 2.1 brevi introduzioni 4 2.2 Impianti e nelle istruzioni

Dettagli

Videoregistratore Digitale 4 Canali 25 ips @ D1

Videoregistratore Digitale 4 Canali 25 ips @ D1 BUDDY DVR by Videoregistratore Digitale 4 Canali 25 ips @ D1 Guida Rapida di Installazione ITA V. 1.0-201311 1 SOMMARIO Guida Rapida di Installazione 1. Log-In al DVR Introduzione alle principali funzioni...3

Dettagli

Videoregistratori di rete Serie DN

Videoregistratori di rete Serie DN Pagina:1 Videoregistratori di rete Serie DN NVR per telecamere IP Manuale programma Smart Meye Come installare e utilizzare l App per dispositivi mobili Pagina:2 Contenuto del manuale In questo manuale

Dettagli

DVR ibridi serie LOOX Guida veloce.

DVR ibridi serie LOOX Guida veloce. DVR ibridi serie LOOX Guida veloce. Sommario: Prima parte: operazioni di base... 2 1. Installazione... 2 1.1 Installazione HDD... 2 1.2 Collegamento Mouse... 2 2. Accensione... 2 3. Spegnimento... 2 4.

Dettagli

Android per. DVR Kapta. gdmss

Android per. DVR Kapta. gdmss Android per DVR Kapta gdmss 1 Indice 1 INFORMAZIONE.3 1.2 Caratteristiche... 3 1.3 Requisiti... 3 2 INSTALLAZIONE DEL SOFTWARE... 4 3 DVR SETUP... 9 3.1 Encode... 9 3.2 Utenti... 9 3.3 Configurazione di

Dettagli

Manuale Operativo P2P Web

Manuale Operativo P2P Web Manuale Operativo P2P Web Menu Capitolo 1 Configurazione dispositivo... Errore. Il segnalibro non è definito. 1.1 Configurazione funzione P2P dispositivo... 2 Capitolo 2 Operazioni P2P Web... Errore. Il

Dettagli

Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink

Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink Questa guida riporta i passi relativi all'installazione ed all'utilizzo dell'app "RxCamLink" per il collegamento remoto in mobilità a sistemi TVCC basati

Dettagli

Mobile Phone Monitoring HRVR0404LEA HRVR0804LEL HRVR1604LEL HRVR1604HET HRVR1604HFS

Mobile Phone Monitoring HRVR0404LEA HRVR0804LEL HRVR1604LEL HRVR1604HET HRVR1604HFS Mobile Phone Monitoring HRVR0404LEA HRVR0804LEL HRVR1604LEL HRVR1604HET HRVR1604HFS Mobile Phone Sorveglianza remota tramite Telefono Cellulare Compatibilità La serie LE dei DVR HR supporta la sorveglianza

Dettagli

DVR a 4 canali 1TB DVR a 8 canali 2TB DVR a 16 canali 4TB

DVR a 4 canali 1TB DVR a 8 canali 2TB DVR a 16 canali 4TB 391 519 391 520 391 521 DVR a 8 canali 2TB DVR a 16 canali 4TB Manuale d Uso LE04476AC-01SC-14W11 it Indice 1 Descrizione dei prodotti... 5 1.1 Vista anteriore... 5 1.2 Vista posteriore... 7 1.3 Telecomando...

Dettagli

Sorveglianza remota dei DVR HR tramite cellulari smartphone e tablet. Apple iphone Windows Phone7 / W.Mobile Android Blackberry Symbian OS

Sorveglianza remota dei DVR HR tramite cellulari smartphone e tablet. Apple iphone Windows Phone7 / W.Mobile Android Blackberry Symbian OS Sorveglianza remota dei DVR HR tramite cellulari smartphone e tablet Apple iphone Windows Phone7 / W.Mobile Android Blackberry Symbian OS HR1272 v.1.0 1. Sorveglianza remota : compatibilità Questa serie

Dettagli

1. BENVENUTI CARATTERISTICHE

1. BENVENUTI CARATTERISTICHE 1. BENVENUTI NB CARATTERISTICHE FUNZIONI AVANZATE 1.2 CONTENUTO CONFEZIONE 1.3 VISTE PRODOTTO VISTA FRONTALE PANNELLO POSTERIORE (vedi 2.5.5) PULSANTE RESET: 1.4 REQUISITI DI SISTEMA PC NB 1.5 ISTRUZIONI

Dettagli

DVR HA-8160 H264 Manuale Utente Vers. 1.0 Marzo 2010

DVR HA-8160 H264 Manuale Utente Vers. 1.0 Marzo 2010 DVR HA-8160 H264 Manuale Utente Vers. 1.0 Marzo 2010 1 Indice 1. Specifiche 3 2. Installazione 5 3. Installazione del DVR 5 4. Funzionamento 6 5. Impostazioni Display 8 6. Impostazioni Menu Principale

Dettagli

TELECAMERA IP DA ESTERNO con IR (cod. CP391 )

TELECAMERA IP DA ESTERNO con IR (cod. CP391 ) MANUALE UTENTE CP391 TELECAMERA IP DA ESTERNO con IR (cod. CP391 ) 1. Installazione 1.1 Collegamento Prima di effettuare qualsiasi operazione assicurarsi che tutti i dispositivi siano scollegati dall alimentazione.

Dettagli

CIPCAMPTIWL_V2,CIPCAM720PTIWL,CIPCAM720OD,CIPCAM 720ODWDR,CIPDCAM720OD

CIPCAMPTIWL_V2,CIPCAM720PTIWL,CIPCAM720OD,CIPCAM 720ODWDR,CIPDCAM720OD Cam Viewer1 (Android/iOS) Manuale dell'utente CIPCAMPTIWL_V2,CIPCAM720PTIWL,CIPCAM720OD,CIPCAM 720ODWDR,CIPDCAM720OD V1.0 Informativa Se il manuale dell'utente non vi ha aiutato a risolvere il problema,

Dettagli

VIDEO REGISTRATORE DI RETE DIGITUS PLUG&VIEW NVR

VIDEO REGISTRATORE DI RETE DIGITUS PLUG&VIEW NVR VIDEO REGISTRATORE DI RETE DIGITUS PLUG&VIEW NVR Guida all'installazione rapida DN-16150 1 1.1 Pannello anteriore Pannello anteriore NVR Articolo Nome tasto o Indicatore Commento Funzione e descrizione

Dettagli

WEBTX 01/02/04 / TIP5012 Manuale Installazione & Programmazione

WEBTX 01/02/04 / TIP5012 Manuale Installazione & Programmazione WEBTX 01/02/04 / TIP5012 Manuale Installazione & Programmazione SICURIT Alarmitalia S.p.a. Via Gadames 91 - MILANO (Italy) Tel. (02) 38070.1 (ISDN) Fax (02) 3088067 http://www.sicurit.it E-mail: info@sicurit.it

Dettagli

HVR AHD Serie 75.AHD40xx/75.AHD60xx 04/08/16CH. Manuale rapido prima installazione

HVR AHD Serie 75.AHD40xx/75.AHD60xx 04/08/16CH. Manuale rapido prima installazione HVR AHD Serie 75.AHD40xx/75.AHD60xx 04/08/16CH Manuale rapido prima installazione Il Manuale completo è disponibile in formato PDF all'interno del CD in dotazione o scaricabile dall'area "Download" del

Dettagli

Guida di inizio rapida

Guida di inizio rapida IN3 IN4 HDMI esata Guida di inizio rapida MODELLO KIT SDS-P3042 / P4042 / P4082/ P5082 / P5102 / P5122 MODELLO DVR SDR-3102 / 4102 / 5102 SISTEMA SICUREZZA SAMSUNG ALL-IN-ONE Grazie per aver acquistato

Dettagli

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme.

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme. Guida operatore del registratore TruVision Vista Live Sull immagine live dello schermo vengono visualizzati laa data e l ora corrente, il nome della telecamera e viene indicato se è in corso la registrazione.

Dettagli

Manuale d'uso e programmazione. DVR Serie CLOUD 4838500

Manuale d'uso e programmazione. DVR Serie CLOUD 4838500 Manuale d'uso e programmazione DVR Serie CLOUD 4838500 1 Indice generale Indice generale Premessa...3 Contenuto della confezione...3 Layout dispositivo...4 Installazione Hard Disk...5 Collegamento del

Dettagli

i-video DVX 0411 Manuale utente

i-video DVX 0411 Manuale utente i-video DVX 0411 Manuale utente - 2 - INDICE 1. AVVERTENZE IMPORTANTI 2. FUNZIONI PRINCIPALI 3. SISTEMA 4. COMPONENTI 5. DESCRIZIONE 5.1 PANNELLO FRONTALE 5.2 PANNELLO POSTERIORE 5.3 TELECOMANDO 6. FUNZIONI

Dettagli

DVR e NVR CONNESSIONE E UTILIZZO DEL

DVR e NVR CONNESSIONE E UTILIZZO DEL DVR e NVR CONNESSIONE E UTILIZZO DEL IMPOSTAZIONE DELLA RETE Collegare il DVR alla propria rete domestica o aziendale come riportato in figura 1.1 ed alimentarlo utilizzando un'alimentazione 12 V 2A Per

Dettagli

Video Registratore Digitale. G-Digirec 4S. Manuale Utente

Video Registratore Digitale. G-Digirec 4S. Manuale Utente Video Registratore Digitale G-Digirec 4S Manuale Utente INDICE Introduzione... 1 Introduzione al Videoregistratore Digitale (DVR)... 1 Pannello frontale... 2 Pannello posteriore... 3 Installazione del

Dettagli

TVV4004M Manuale d uso ed installazione

TVV4004M Manuale d uso ed installazione Manuale d uso ed installazione Indice 1 Introduzione 4 1.1 Contenuto della confezione......4 1.2 Specifiche tecniche....5 2 Installazione 6 2.1 Collegamenti telecamere.....6 3 Programmazione.... 6 3.1

Dettagli

Listino Prodotti 2014.. 05 Videoregistratori Digitali 960H. 19 Dispositivi HD. 39 Dispositivi Speciali. 44

Listino Prodotti 2014.. 05 Videoregistratori Digitali 960H. 19 Dispositivi HD. 39 Dispositivi Speciali. 44 Listino Prodotti 2014. 05 Videoregistratori Digitali 960H. 19 Dispositivi HD. 39 Dispositivi Speciali. 44 2 Videoregistratori Digitali 960 H DVR 4 / 8 / 16 / 32 Ch. Video H.264 4 5 Videoregistratori 960H

Dettagli

Accensione del DVR. Collegare il cavo di alimentazione al DVR per accendere l unità. L unità richiederà circa 60 secondi per l avvio.

Accensione del DVR. Collegare il cavo di alimentazione al DVR per accendere l unità. L unità richiederà circa 60 secondi per l avvio. Videoregistratore digitale art. MDVR825B/MDVR808B/49816 Pannello posteriore del DVR Pannello posteriore del DVR a 16 ingressi Ingressi video Terminali video passanti Porta RS485 Ingressi/Uscite di allarme

Dettagli

Manuale rapido prima installazione con configurazione Plug and Play

Manuale rapido prima installazione con configurazione Plug and Play FAC-SIMILE NVR Serie 75.IPN50xx 04/08/16 Manuale rapido prima installazione con configurazione Plug and Play Il Manuale completo è disponibile in formato PDF all'interno del CD in dotazione o scaricabile

Dettagli

MANUALE DVR 4 CANALI

MANUALE DVR 4 CANALI MANUALE DVR 4 CANALI SATA HDD SUPPORTATI Attenzione E qui fornita la lista degli hard disk compatibili col DVR Marca Maxtor Seagate HITACHI WD 250GB 250GB 250GB Dimensione/ Modello STM3250310AS ST3250824AS

Dettagli

iphone/ipad per DVR Kapta idmss

iphone/ipad per DVR Kapta idmss iphone/ipad per DVR Kapta idmss 1 Indice 1 INFORMAZIONE... 3 1.1 Introduzione generale... 3 1.2 Caratteristiche... 3 1.3 Requisiti... 3 2 INSTALLAZIONE DEL SOFTWARE... 4 3 DVR SETUP... 9 3.1 Encode...

Dettagli

Note operative per Windows XP

Note operative per Windows XP Note operative per Windows XP AVVIO E ARRESTO DEL SISTEMA All avvio del computer, quando l utente preme l interruttore di accensione, vengono attivati i processi di inizializzazione con i quali si effettua

Dettagli

Videoregistratori di rete Serie DN

Videoregistratori di rete Serie DN Pagina:1 Videoregistratori di rete Serie DN NVR per telecamere IP Manuale programma CMS Come installare e utilizzare il programma client per gli NVR Pagina:2 Contenuto del manuale In questo manuale viene

Dettagli

GuardallEye (iphone) Mobile Client Software Manuale Utente (V1.0)

GuardallEye (iphone) Mobile Client Software Manuale Utente (V1.0) GuardallEye (iphone) Mobile Client Software Manuale Utente (V1.0) Grazie per aver scelto il nostro prodotto GuardallEye (iphone) mobile client software. Si prega di leggere attentamente il manuale per

Dettagli

Caratteristiche principali

Caratteristiche principali Caratteristiche principali Telefono piccolo e leggero con interfaccia USB per la telefonia VoIP via internet. Compatibile con il programma Skype. Alta qualità audio a 16-bit. Design compatto con tastiera

Dettagli

Videoregistratore digitale

Videoregistratore digitale BPT Spa a Socio Unico Centro direzionale e Sede legale Via Cornia, 1/b 33079 Sesto al Reghena (PN) - Italia http://www.bpt.it mailto:info@bpt.it XDVA04CVR Videoregistratore digitale Manuale di installazione

Dettagli

Wizard Home & Wizard Base Guida Rapida

Wizard Home & Wizard Base Guida Rapida Wizard Home & Wizard Base Guida Rapida NORME GENERALI DI SICUREZZA Sicurezza delle persone Leggere e seguire le istruzioni - Tutte le istruzioni per la sicurezza e per l'operatività devono essere lette

Dettagli

DVR 410. (Video registratore digitale) Multiplexer a 4 canali Cod. 559590258. Manuale d uso

DVR 410. (Video registratore digitale) Multiplexer a 4 canali Cod. 559590258. Manuale d uso DVR 410 (Video registratore digitale) Multiplexer a 4 canali Cod. 559590258 Manuale d uso Manuale d utilizzo Leggere attentamente il Manuale d Utilizzo, prima dell installazione 1. Indice 1. INDICE...

Dettagli

DS80KT1J-004 Gestione Famiglia serie MB10. Web Server Guida all impostazione

DS80KT1J-004 Gestione Famiglia serie MB10. Web Server Guida all impostazione DS80KT1J-004 Gestione Famiglia serie MB10 Web Server Guida all impostazione Le informazioni contenute in questo documento sono state raccolte e controllate con cura, tuttavia la società non può essere

Dettagli

NOTA BENE: Per l ultima versione del software AP rivolgersi al proprio distributore, oppure consultare la sezione 5.7 CONNETTERSI ALL AP CON.

NOTA BENE: Per l ultima versione del software AP rivolgersi al proprio distributore, oppure consultare la sezione 5.7 CONNETTERSI ALL AP CON. SOFTWARE WEB SERVER 1) Installare il software : Inserire nel lettore il CD allegato e questi installerà nel sistema i programmi applicativi (inclusi i software AP e JAVA). Il PC eseguirà automaticamente

Dettagli

Salvataggio registrazioni da IP-cam a dispositivo ISCSI

Salvataggio registrazioni da IP-cam a dispositivo ISCSI Salvataggio registrazioni da IP-cam a dispositivo ISCSI Dispositivi necessari PC Dispositivo ISCSI (Es. DNS-1550-04) Collegamento Internet OS Windows 7 IP-Camera (Es. DCS-942L) Software Dlink D-ViewCam

Dettagli

ivms-4200 Client Software Guida Rapida

ivms-4200 Client Software Guida Rapida ivms-4200 Client Software Guida Rapida Informazioni Le informazioni contenute in questo documento sono soggette a modifiche senza preavviso e non costituiscono alcun impegno da parte di Hikvision. Hikvision

Dettagli

MT-EVR4 DVR 4 CANALI. Manuale di installazione e programmazione

MT-EVR4 DVR 4 CANALI. Manuale di installazione e programmazione MT-EVR4 DVR 4 CANALI Manuale di installazione e programmazione 1. IMPORTANTI ISTRUZIONI 1) Leggi attentamente questo manuale 2) Conserva questo manuale 3) Segui attentamente tutte le istruzioni qui riportate

Dettagli

LaCie Ethernet Disk mini Domande frequenti (FAQ)

LaCie Ethernet Disk mini Domande frequenti (FAQ) LaCie Ethernet Disk mini Domande frequenti (FAQ) Installazione Che cosa occorre fare per installare l unità LaCie Ethernet Disk mini? A. Collegare il cavo Ethernet alla porta LAN sul retro dell unità LaCie

Dettagli

Registratore H.264 D1 in Tempo Reale

Registratore H.264 D1 in Tempo Reale Registratore H.264 D1 in Tempo Reale Caratteristiche principali Registrazione in tempo reale di tutti gli ingressi in H.264 D1 Triplo steaming per registrare, e Telefonia mobile (JPEG, QCIF) Supporto CMS

Dettagli

MANUALE D'USO. NAVIGATOR Primi Passi

MANUALE D'USO. NAVIGATOR Primi Passi NAVIGATOR Primi Passi Guida con i Primi Passi per conoscere il software NAVIGATOR per la visualizzazione, registrazione e centralizzazione degli impianti IP Megapixel Professionali. Versione: 1.0.0.72

Dettagli

NVR Guida Rapida. Descrizione del Prodotto. 1. Prefazione. 2. Attenzione. 3. Installazione HDD. Guida Rapida NVR serie AE

NVR Guida Rapida. Descrizione del Prodotto. 1. Prefazione. 2. Attenzione. 3. Installazione HDD. Guida Rapida NVR serie AE Descrizione del Prodotto NVR Guida Rapida L NVR è indicato per i sistemi di videosorveglianza su rete. Possiede il sistema operativo Linux, il quale rende più stabile tutto il sistema. La compressione

Dettagli

VIDEOCAMERA DI RETE SFERICA AVANZATA GUIDA ALL'INSTALLAZIONE

VIDEOCAMERA DI RETE SFERICA AVANZATA GUIDA ALL'INSTALLAZIONE VIDEOCAMERA DI RETE SFERICA AVANZATA GUIDA ALL'INSTALLAZIONE Vi preghiamo di leggere queste istruzioni attentamente prima di del funzionamento e conservatele come riferimento futuro. 1. PANORAMICA 1.1

Dettagli

GUIDA PER IPHONE / IPAD SUPERCAM

GUIDA PER IPHONE / IPAD SUPERCAM GUIDA PER IPHONE / IPAD SUPERCAM Passo1 Entrare nell App Store Passo 2: Cliccare su Cerca in cima e cercare SuperCam. Il programma necessario verrà mostrato alla pagina di ricerca. Periodicamente potrebbero

Dettagli

P2P IPCAM Manuale Utente NIP-MJPEG

P2P IPCAM Manuale Utente NIP-MJPEG P2P IPCAM Manuale Utente NIP-MJPEG Manuale utente della I nostri prodotti fotocamera penetrano la tecnologia IP P2P, come la spina del computer e giocare con networking in modo che rende Telecom, China

Dettagli

Contenuto della confezione: Procedura di installazione: sopra. Nota: Alcuni modelli non prevedono un'antenna separata.

Contenuto della confezione: Procedura di installazione: sopra. Nota: Alcuni modelli non prevedono un'antenna separata. DENVER IPC-1020 DENVER IPC-1030 Contenuto della confezione: Telecamera IP Staffa di montaggio Antenna Adattatore di alimentazione CD Cavo Lan Guida d'installazione Viti Nota: Alcuni modelli non prevedono

Dettagli

Il software gratuito GMS-Lite consente il collegamento a max. 10 DVR per un totale di 36 telecamere visualizzate.

Il software gratuito GMS-Lite consente il collegamento a max. 10 DVR per un totale di 36 telecamere visualizzate. Software freeware per DVR ZR-DHC Software per reti Ethernet GMS-Lite 0/0/009- G//I Caratteristiche principali Il software gratuito GMS-Lite consente il collegamento a max. 0 DVR per un totale di telecamere

Dettagli

VIDEOCAMERA DI RETE PER SORVEGLIANZA AVANZATA GUIDA ALL'INSTALLAZIONE

VIDEOCAMERA DI RETE PER SORVEGLIANZA AVANZATA GUIDA ALL'INSTALLAZIONE VIDEOCAMERA DI RETE PER SORVEGLIANZA AVANZATA GUIDA ALL'INSTALLAZIONE Vi preghiamo di leggere queste istruzioni attentamente prima di del funzionamento e conservatele come riferimento futuro. 1. 1. PANORAMICA

Dettagli

JD-6 4K. Manuale d Uso. jepssen.com 02

JD-6 4K. Manuale d Uso. jepssen.com 02 JD-6 4K Manuale d Uso jepssen.com 02 jepssen.com 2015 Jepssen. All rights reserved. Indice Introduzione 04 1.1 Installazione 05 Guida Rapida 07 2.1 Pulsanti Funzione 08 2.2 Avvio e Spegnimento 08 2.3

Dettagli

Ubiquity getting started

Ubiquity getting started Introduzione Il documento descrive I passi fondamentali per il setup completo di una installazione Ubiquity Installazione dei componenti Creazione del dominio Associazione dei dispositivi al dominio Versione

Dettagli

Prima di iniziare la procedura d installazione, verificare che siano disponibili tutte le informazioni e le attrezzature necessarie

Prima di iniziare la procedura d installazione, verificare che siano disponibili tutte le informazioni e le attrezzature necessarie Il presente prodotto può essere configurato con un browser web aggiornato come Internet Explorer 6 o Netscape Navigator 6.2.3. DSL-504T ADSL Router Prima di cominciare Prima di iniziare la procedura d

Dettagli

QNAP Surveillance Client per MAC

QNAP Surveillance Client per MAC QNAP Surveillance Client per MAC Capitolo 1. Installazione di QNAP Surveillance Client 1. Fare doppio clic su QNAP Surveillance Client V1.0.1 Build 5411.dmg. Dopo qualche secondo viene visualizzata la

Dettagli

DVR serie DS-7200-SH/SV. Guida Rapida d Uso e di Installazione. Versione 2.2.1

DVR serie DS-7200-SH/SV. Guida Rapida d Uso e di Installazione. Versione 2.2.1 DVR serie DS-7200-SH/SV Guida Rapida d Uso e di Installazione Versione 2.2.1 UD.6L0202B0039A01 Grazie per aver scelto HIKVISION. Questa Guida fa riferimento ai seguenti Modelli di DVR: DS-7204HVI-SH, DS-7208HVI-SH,

Dettagli

H. 264 EMBEDDED DVR + ALARM HOST VIDEOSKY MANUALE UTENTE

H. 264 EMBEDDED DVR + ALARM HOST VIDEOSKY MANUALE UTENTE H. 264 EMBEDDED DVR + ALARM HOST VIDEOSKY MANUALE UTENTE Sommario Introduzione... 3 Funzionalità... 3 Funzionalità di base... 3 Funzionalità di compressione... 3 Funzionalità di memorizzazione e backup...

Dettagli

Videoregistratori ETVision

Videoregistratori ETVision Guida Rapida Videoregistratori ETVision Guida di riferimento per i modelli: DARKxxLIGHT, DARKxxHYBRID, DARKxxHYBRID-PRO, DARK16NVR, NVR/DVR da RACK INDICE 1. Collegamenti-Uscite pag.3 2. Panoramica del

Dettagli

SCHEDA ACQUISIZIONE VIDEO

SCHEDA ACQUISIZIONE VIDEO MANUALE UTENTE CP438 SCHEDA ACQUISIZIONE VIDEO 4 CANALI M-PEG4 (cod. CP438) INTRODUZIONE La ringraziamo per aver acquistato la scheda di acquisizione video CP438. Prima di utilizzare il dispositivo, la

Dettagli

ftp://188.11.12.52 www.ezviz7.com

ftp://188.11.12.52 www.ezviz7.com MOVITECH S.r.l. Via Vittorio Veneto n 63-22060 CARUGO (CO) Tel. 031 764275/6 - Fax 031 7600604 www.movitech.it - info@movitech.it COME UTILIZZARE IL CLOUD HIKVISION Hikvision, numero 1 al mondo nella produzione

Dettagli

Guida rapida all utilizzo

Guida rapida all utilizzo BPT S.p.A. a Socio Unico Via Cornia, 1-33079 Sesto al Reghena PN - Italy www.bpt.it-info@bpt.it XDVA2304 XDVA2308 XDVA2316 IT Guida rapida all utilizzo XDVA2304-08-16 QSG 24807550 06-09-13 DVR 4/8/16-CH

Dettagli

Manuale d uso. Videoregistratore DUPLEX DVR 4 canali con porta USB. codice 559590274 D4J

Manuale d uso. Videoregistratore DUPLEX DVR 4 canali con porta USB. codice 559590274 D4J Manuale d uso Videoregistratore DUPLEX DVR 4 canali con porta USB codice 559590274 D4J 18/03/10 I prodotti le cui immagini sono riportate potrebbero subire leggere modifiche senza preavviso Leggere attentamente

Dettagli

----------------------------- www.digitalkey.it ----------------------------- Adattatore Wireless Universale - EDUP EP-2911

----------------------------- www.digitalkey.it ----------------------------- Adattatore Wireless Universale - EDUP EP-2911 ----------------------------- www.digitalkey.it ----------------------------- Adattatore Wireless Universale - EDUP EP-2911 Manuale di Installazione V.1.1 12/11/2014 A- Funzionamento tasti e interfacce

Dettagli

Manuale imagic. Manuale Utente imagic

Manuale imagic. Manuale Utente imagic Manuale Utente imagic 0 INDICE Introduzione... 2 Contenuto della scatola... 3 Capitolo 1 Procedura di accensione... 4 Capitolo 2 Procedura di configurazione... 5 2.1 Individuazione IP... 5 3.2 Wizard...

Dettagli

Prima di iniziare la procedura d installazione, verificare che siano disponibili tutte le informazioni e le attrezzature necessarie

Prima di iniziare la procedura d installazione, verificare che siano disponibili tutte le informazioni e le attrezzature necessarie Il presente prodotto può essere configurato con un browser web aggiornato come Internet Explorer 6 o Netscape Navigator 6.2.3. DSL-502T ADSL Router Prima di cominciare Prima di iniziare la procedura d

Dettagli

ATVDVR4TUL-INT. 1.[Porte USB] 2.[Ricevitore IR & LED] DEVICE Connessione con il PC per aggiornamento Firmware. HOST Esportazione video su flash pen

ATVDVR4TUL-INT. 1.[Porte USB] 2.[Ricevitore IR & LED] DEVICE Connessione con il PC per aggiornamento Firmware. HOST Esportazione video su flash pen EDINTEC S.R.L. Viale Umbria, 24 20090 Pieve Emanuele (MI) Tel. 02 91988336 ATVDVR4TUL-INT www.gladiusnet.it - sales@gladiusnet.it E MODELLO COM MONITOR DA 7" 1.[Porte USB] DEVICE Connessione con il PC

Dettagli

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 MANUALE UTENTE DN-16100 SALVAGUARDIA IMPORTANTE Tutti i prodotti senza piombo offerti dall'azienda sono a norma con i requisiti della legge Europea sulla restrizione per l'uso

Dettagli

Grazie per aver scelto I prodotti TECNO di videosorveglianza

Grazie per aver scelto I prodotti TECNO di videosorveglianza Grazie per aver scelto I prodotti TECNO di videosorveglianza istruzioni: Questo manuale potrebbe contenere imprecisioni tecniche o errori tipografici, lo stesso sarà aggiornato regolarmente, senza preavviso,

Dettagli

Videoregistratori di rete Serie DN

Videoregistratori di rete Serie DN Pagina:1 Videoregistratori di rete Serie DN NVR per telecamere IP Manuale operativo per l installatore e per l utente Come utilizzare l interfaccia grafica a schermo. Come configurare le opzioni di programmazione.

Dettagli

GLORY 4. Manuale Istruzioni - Italiano

GLORY 4. Manuale Istruzioni - Italiano GLORY 4 Manuale Istruzioni - Italiano 1. ICONE Nuova e-mail Modalità aereo USB collegato Debug USB collegato Pulsante Indietro Visualizza opzioni di una funzione selezionata Livello della batteria Scaricamento

Dettagli

Manuale Generale DVR!1

Manuale Generale DVR!1 1 Benvenuti Vi ringraziamo per aver scelto la nostra nuova linea di DVR. Questo manuale e stato creato per essere un sicuro strumento di riferimento sia per l installazione che per il funzionamento della

Dettagli

LCTVR2004D1 FULL D1 VIDEOREGISTRATORE DIGITALE. Manuale di installazione rapida

LCTVR2004D1 FULL D1 VIDEOREGISTRATORE DIGITALE. Manuale di installazione rapida VIDEOREGISTRATORE DIGITALE FULL D1 Manuale di installazione rapida In linea con le normative sulla privacy vigenti e pubblicate dal GARANTE DELLA PRIVACY su http://www.garanteprivacy.it LCT1238/ver1.0

Dettagli

JD-3 HD. Manuale d Uso

JD-3 HD. Manuale d Uso JEPSSEN JD-3 HD Manuale d Uso jepssen.com 2012 Jepssen. All rights reserved. Indice Introduzione 04 1.1 Installazione 05 Guida Rapida 07 2.1 Pulsanti Funzione 08 2.2 Avvio e Spegnimento 08 2.3 Telecomando

Dettagli

Istruzioni per l uso. (Per l installazione Panasonic Document Management System) Digital Imaging Systems. Installazione. Sommario.

Istruzioni per l uso. (Per l installazione Panasonic Document Management System) Digital Imaging Systems. Installazione. Sommario. Istruzioni per l uso (Per l installazione Panasonic Document Management System) Digital Imaging Systems N. modello DP-800E / 800P / 806P Installazione Sommario Installazione Installazione del driver di

Dettagli

DSL-G604T Wireless ADSL Router

DSL-G604T Wireless ADSL Router Il presente prodotto può essere configurato con un browser web aggiornato come Internet Explorer 6 o Netscape Navigator 6.2.3. DSL-G604T Wireless ADSL Router Prima di cominciare 1. Se si intende utilizzare

Dettagli

Guida rapida all utilizzo

Guida rapida all utilizzo BPT S.p.A. a Socio Unico Via Cornia, 1-33079 Sesto al Reghena PN - Italy www.bpt.it-info@bpt.it XDSDI04 XDSDI08 IT Guida rapida all utilizzo XDSDI04-08 QSG 24807690 05-09-13 DVR 4-8CH - Guida rapida all'utilizzo

Dettagli