Gruppo MIL-BVA B-52809/MDF

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Gruppo MIL-BVA236-18012010B-52809/MDF"

Transcript

1 Gruppo

2 La giornata di oggi: Cosa vi aspettate da questo incontro? Gli argomenti di oggi: L evoluzione della banca L utilizzo consapevole del denaro I sistemi di pagamento classici e le loro evoluzioni. Denaro contante, evasione fiscale, cosa possiamo fare per combattere l evasione fiscale. I nuovi sistemi di pagamento, moneta elettronica. Phishing come difendersi, utilizzo consapevole della rete. Servizi alla clientela 2

3 I bisogni bancari Pensare al futuro con serenità e proteggere il tenore di vita Risparmio Proteggersi dagli imprevisti Protezione Utilizzare strumenti di pagamento semplici e sicuri Pagamenti Realizzare un progetto /affrontare le difficoltà Credito

4 Il settore finanziario Il settore finanziario mette in connessione coloro che risparmiano, con coloro che intendono realizzare un progetto, ma non hanno risorse sufficienti. Fondi dei risparmiatori Finanziamenti a famiglie e imprese Finanziamento del ciclo economico Acquisto obbligazioni, azioni delle imprese 4

5 Budget familiare «bada alle piccole spese: una piccola falla affonda una grande nave» (B. Franklin) Le famiglie possono stilare un BILANCIO PERIODICO per monitorare la gestione del loro denaro. Si distinguono due voci: ENTRATE e USCITE. Entrate mensili: Uscite mensili: redditi da lavoro percepiti consumi correnti redditi di capitale beni durevoli 5

6 Risparmio La ricchezza delle famiglie, accumulata attraverso il risparmio, può essere impiegata in vari modi: depositi in conto corrente; investimenti finanziari;..che cos è il risparmio? investimenti immobiliari *; investimenti in conoscenza**. * es: un abitazione acquistata oggi, produce un rendimento per anni. Se la affittiamo, è dato dal canone di locazione; se la abitiamo, è dato dai servizi che la casa offre, che saremmo costretti in mancanza ad acquistare nel mercato; ** es: università: oggi costa denaro e sacrifici, poi produce «rendimento» per molti anni, che si materializza nella crescita culturale e umana; 6

7 ASSEGNO BANCARIO/CIRCOLARE RICEVUTA BANCARIA R.I.D. 7

8 8

9 SEPA Single Euro Payments Area (Area Unica dei Pagamenti in Euro) La SEPA è l'area in cui i cittadini, e le imprese, possono effettuare e ricevere pagamenti in euro, sia all'interno dei confini nazionali che fra i paesi che ne fanno parte, secondo condizioni di base, diritti ed obblighi uniformi. La SEPA ricomprende tutti i pagamenti in euro effettuati all'interno dei 27 Stati Membri dell'unione Europea (UE) con l'aggiunta dell'islanda, della Norvegia, del Liechtenstein, della Svizzera e del Principato di Monaco. L'IBAN A partire da gennaio 2008 le 'coordinate bancarie' ABI, CAB e n di conto sono state dismesse e sostituite dall'iban, che deve essere utilizzato obbligatoriamente come codice unico per l'esecuzione delle transazioni. L'IBAN (International Bank Account Number) è il codice unico bancario, composto da una serie di numeri e lettere (per l'italia 27) che identificano, in maniera standard, il paese in cui è tenuto il conto, la banca, lo sportello e il conto corrente di ciascun cliente. E' completato da specifici caratteri di controllo. 9

10 Bonifico Europeo 10

11 Contante!!! 25 giugno maggio agosto dicembre OGGI qual è il limite per il pagamento in contanti? Qual è la proposta per 2015? 11

12 Contante!!! Gli introvabili 500 E allora dove sono? La risposta è in un recente rapporto della fondazione ICSA sull'esportazione illegale di capitali: la maggior parte delle banconote da 500 euro circolanti in Italia (si parla di una quota pari ai 4/5 del totale) sarebbe allocato in tre aree ben definite: i comuni a ridosso del confine italo-svizzero, la provincia di Forlì e il Triveneto, ovvero le tre 'rampe' di fuga dei capitali dal nostro territorio, così come del loro rientro clandestino in Italia. 12

13 Utilizzo moneta elettronica? Per quale motivo si utilizza poco la moneta elettronica? 1. Ho paura delle frodi. 2. Non conosco il suo funzionamento. 3. Non mi rendo conto di quanto spendo. 4. E più veloce pagare in contanti. 5. Elevati costi di utilizzo. 6. altri motivi 13

14 Non mi rendo conto quanto spendo? 14

15 I costi - Circuiti di Pagamento Italiani: Bancomat, PagoBancomat, Postamat Internazionali: Diners, American Express, Visa, Mastercard (Cirrus; Maestro). Consorzio MasterCard comprende: - circuito Cirrus: consente alle carte di effettuare operazioni di prelievo presso gli sportelli ATM, digitando un codice di sicurezza PIN, come una carta bancomat; - circuito Maestro: consente al titolare della carta di credito di effettuare pagamenti tramite Pos (point of sale). E possibile inoltre effettuare pagamenti on line. 15

16 E s i g e n z e Carte prepagate Carte debito Carte credito CARTA PLATINO La carta che si crede un conto C l i e n t e l a FLASH Quando sono nate le carte ricaricabili? CARTA BANCOMAT CARTA ORO CARTA BLU CARTA ALITALIA SUPERFLASH Pago prima Pago subito Pago dopo 16

17 Spot Mastercard 17

18 ATM & MTA 24 h L'elevata diffusione delle carte di debito ha indotto gli Istituti Bancari ad ampliare la gamma dei servizi offerti attraverso gli ATM, postazioni automatiche per l'utilizzo delle carte nelle funzioni previste (ad es. prelievi di contante, pagamenti, funzioni informative, ecc.) In particolare, per poter convertire il denaro fisico cash in moneta elettronica si rende necessario effettuare il versamento presso gli sportelli della banca o tramite gli sportelli bancomat di ultima generazione Versamento contante Consultazione saldo e movimenti conto corrente Bonifici, pagamento bollette, canone TV, etc.. Ricarica del cellulare Iniziative BENEFICHE 18

19 Come si pagherà in futuro? Cos'è: MasterCard PayPass è una nuova tecnologia che consente di effettuare tutte le spese fino a 25 euro. E' come avere sempre il contante giusto a portata di mano. 1. E' impossibile pagare "per sbaglio"; la carta funziona solo se la si avvicina al lettore. 2. Non c'è alcun rischio di doppio addebito: anche se la carta sfiora più di una volta il lettore, sarà sempre registrata una sola transazione. 3. L'importo massimo pagabile in modalità PayPass è di 25, per importi superiori verrà richiesto l'inserimento del codice PIN. 19

20 20

21 MasterCard PayPass Locator 21

22 Come si pagherà in futuro? Cellulare - PayPass - NFC 22

23 Pagamenti sicuri internet 23

24 Carta usa e getta Sito sicuro 24

25 Carta usa e getta 1/3 25

26 Carta usa e getta 2/3 26

27 Carta usa e getta 3/3 27

28 app LA TUA BANCA 28

29 Le operazioni di finanziamento ai privati

30 Il credito responsabile! Avere una conoscenza finanziaria di base aiuta ad essere consapevoli e a non trovarsi in situazioni gravose da gestire. Quando si accende un finanziamento è fondamentale analizzarlo analiticamente nelle componenti economiche al fine di identificare il prodotto più adatto ed evitare di trovarsi impreparati rispetto agli impegni economici già assunti.

31 Indebitamento Che cos è un DEBITO? è un obbligo giuridico di rimborso a chi ha prestato il denaro, che viene remunerato con l interesse, in % sull importo Oggi molti acquisti vengono finanziati con le rate sostenibile Si parla di indebitamento: eccessivo Sovraindebitamento (dipendenti/indipendenti dai comportamenti individuali)

32 Le esigenze finanziarie del cliente privato Quali sono le forme tecniche per soddisfare le esigenze del cliente privato? Apertura di credito in cc; Carte credito; Credito al consumo (finanziamenti rateali); Mutuo

33 Prestiti Personali DEFINIZIONE Finanziamento con il quale la Banca concede in prestito una somma di denaro per l'acquisto di beni o servizi. La somma finanziata deve essere restituita con rate periodiche corrispondendo gli interessi maturati IL PRESTITO D ONORE Prestito ponte tra l'università e il lavoro, pensato per dare agli studenti universitari in regola con gli studi la possibilità di finanziare i propri studi a condizioni vantaggiose, senza richiesta di garanzia patrimoniale o personale come ad esempio la firma dei genitori. CARATTERISTICHE Erogazione: concessione di un apertura di credito in conto corrente della durata massima di 5 anni. L ammontare annuo accordato viene messo a disposizione dello studente in tranche generalmente semestrali a condizione che vengano rispettati i requisiti di regolarità negli studi. Periodo ponte: per 12 mesi dalla conclusione dell erogazione delle tranche previste, lo studente non riceverà più erogazioni e non dovrà restituire nulla. Tale periodo serve per consentire allo studente di trovare un lavoro. Rimborso: al termine del periodo ponte le somme utilizzate dallo studente e gli interessi maturati sulle stesse dovranno essere restituiti alla Banca in unica soluzione oppure attraverso un prestito personale di pari importo in massimo 8 anni.

34 IL MUTUO Coordinamento Territoriale Prodotti Direzione Regionale Veneto, Friuli V.G. e Trentino A.A.

35 Mutui DEFINIZIONE CARATTERISTICHE A norma dell art c.c. il mutuo è il contratto col quale una parte (mutuante) consegna all'altra (mutuatario) una determinata quantità di danaro o di altre cose fungibili, e l'altra si obbliga a restituire altrettante cose della stessa specie e quantità. In altre parole consiste nel trasferire una somma di denaro da un soggetto, che generalmente è una Banca, ad un altro soggetto che si impegna a restituirla aumentata dagli interessi. Generalmente il mutuo ha una durata superiore ai 5 anni La Banca, nel momento in cui lo concede, chiede delle garanzie per tutelarsi in caso di insolvenza, ovvero di mancato pagamento delle rate, da parte del debitore. Si parla di mutuo ipotecario se la garanzia è rappresentata dall iscrizione di ipoteca su un immobile. Viene stipulato in presenza di un notaio, il quale provvederà a stipulare il contratto e a registrarlo presso gli uffici competenti FINALITA Abitativa: permette l acquisto, la costruzione e ristrutturazione di un unità immobiliare ad uso abitativo, sia prima che seconda casa, ubicata nel territorio italiano Spese e investimento: soddisfa bisogni differenti da quello abitativo, come spese e/o investimenti materiali e immateriali (es. acquisto auto, barche, macchinari anche di tipo informatico, corsi universitari/master, ecc.), acquisto di immobili non abitativi (quali ad esempio: loft, box non pertinenziali, ecc), acquisto di immobili abitativi ubicati all estero. SURROGA Soluzione rivolta a chi -titolare di un mutuo contratto presso altre Banche -vuole rinegoziare il mutuo stesso con un altra Banca per un importo esattamente uguale al debito residuo.

10. Se in un negozio mi chiedono carta o bancomat cosa devo rispondere?

10. Se in un negozio mi chiedono carta o bancomat cosa devo rispondere? INDICE 1. Qual è la differenza tra una normale carta prepagata e Genius Card? 2. Cosa significa che Genius Card è nominativa? 3. Che cos è il codice IBAN? 4. Il codice IBAN di Genius Card è diverso da

Dettagli

"CONTI CORRENTI A CONFRONTO" TABELLA DI RACCORDO

CONTI CORRENTI A CONFRONTO TABELLA DI RACCORDO "CONTI CORRENTI A CONFRONTO" TABELLA DI RACCORDO tra le voci della "scheda standard" del c/c a pacchetto presente su www.comparaconti.it e le voci adottate dalla banca www.comparaconti.it Descrizione del

Dettagli

L offerta di Banca CR Firenze riservata ai dipendenti del COMUNE DI FIRENZE. Un nuovo accordo più vantaggi per Voi PRESTITO DIPENDENTI PUBBLICI

L offerta di Banca CR Firenze riservata ai dipendenti del COMUNE DI FIRENZE. Un nuovo accordo più vantaggi per Voi PRESTITO DIPENDENTI PUBBLICI Un nuovo accordo più vantaggi per Voi L offerta di Banca CR Firenze riservata ai dipendenti del COMUNE DI FIRENZE PRESTITO DIPENDENTI PUBBLICI Firenze, gennaio 2012 Prestito Dipendenti Pubblici. Vieni

Dettagli

LA BANCA PER TUTTI I GIORNI. Percorso formativo per le scuole della Provincia di Treviso

LA BANCA PER TUTTI I GIORNI. Percorso formativo per le scuole della Provincia di Treviso LA BANCA PER TUTTI I GIORNI Percorso formativo per le scuole della Provincia di Treviso 1 La giornata di oggi: Cosa vi aspettate da questo incontro? Gli argomenti di oggi: L evoluzione della banca L utilizzo

Dettagli

PATTI CHIARI data aggiornamento 01/09/2014 TABELLA DI RACCORDO TRA LE VOCI DELLA "SCHEDA STANDARD" PATTICHIARI e LE VOCI ADOTTATE DALLA BANCA

PATTI CHIARI data aggiornamento 01/09/2014 TABELLA DI RACCORDO TRA LE VOCI DELLA SCHEDA STANDARD PATTICHIARI e LE VOCI ADOTTATE DALLA BANCA 2 OPERATIVITA' CORRENTE E GESTIONE DELLA LIQUIDITA' 2.1 Spese fisse di gestione 2.1.1 Spese di invio estratto conto 2.1.2 Spese di liquidazione - Estratto Conto Movimenti (con periodicità minima annuale)

Dettagli

Scopri il Conto di base

Scopri il Conto di base Un conto con spese molto contenute per tutti, senza canone né imposta di bollo per chi oggi è in difficoltà economiche e a canone zero o ridotto per i pensionati. LOGO BANCA Il Conto di base 6 Il Conto

Dettagli

GLI STRUMENTI DI PAGAMENTO. Anno scolastico 2014-15

GLI STRUMENTI DI PAGAMENTO. Anno scolastico 2014-15 GLI STRUMENTI DI PAGAMENTO Anno scolastico 2014-15 1 SOMMARIO LA MONETA BANCARIA LE CARTE DI PAGAMENTO LA CARTA DI CREDITO LA CARTA DI DEBITO LE CARTE PREPAGATE I PAGAMENTI SEPA L ASSEGNO 2 STRUMENTI ALTERNATIVI

Dettagli

PATTI CHIARI - "SERVIZIO BANCARIO DI BASE" TABELLA DI RACCORDO TRA LE VOCI DELLA "SCHEDA STANDARD" PATTICHIARI e LE VOCI ADOTTATE DALLA BANCA

PATTI CHIARI - SERVIZIO BANCARIO DI BASE TABELLA DI RACCORDO TRA LE VOCI DELLA SCHEDA STANDARD PATTICHIARI e LE VOCI ADOTTATE DALLA BANCA PATTI CHIARI - "SERVIZIO BANCARIO DI BASE" TABELLA DI RACCORDO TRA LE VOCI DELLA "SCHEDA STANDARD" PATTICHIARI e LE VOCI ADOTTATE DALLA BANCA 1 SCHEDA STANDARD DESCRIZIONE PATTI CHIARI 2 OPERATIVITA' CORRENTE

Dettagli

Glossario delle voci della scheda standard del Conto Corrente a pacchetto

Glossario delle voci della scheda standard del Conto Corrente a pacchetto Glossario delle voci della scheda standard del Conto Corrente a pacchetto Legenda dei simboli " incluso", il servizio è incluso nel canone/spese forfettarie " 0", il servizio è offerto gratuitamente "

Dettagli

PATTI CHIARI - "SERVIZIO BANCARIO DI BASE" TABELLA DI RACCORDO TRA LE VOCI DELLA "SCHEDA STANDARD" PATTICHIARI e LE VOCI ADOTTATE DALLA BANCA

PATTI CHIARI - SERVIZIO BANCARIO DI BASE TABELLA DI RACCORDO TRA LE VOCI DELLA SCHEDA STANDARD PATTICHIARI e LE VOCI ADOTTATE DALLA BANCA 2 OPERATIVITA' CORRENTE E GESTIONE DELLA LIQUIDITA' PER I SERVIZI DI GESTIONE DELLA LIQUIDITA' E PER DISPORRE DELL'INFORMAZIONE E RENDICONTAZIONE DEI FLUSSI MONETARI MOVIMENTATI 2.1 Spese fisse di gestione

Dettagli

i campi non compilati corrispondono alla stessa "voce" utilizzata nella scheda standard PattiChiari.

i campi non compilati corrispondono alla stessa voce utilizzata nella scheda standard PattiChiari. PATTI CHIARI - "SERVIZIO BANCARIO DI BASE" data aggiornamento 20/7/200 2 OPERATIVITA' CORRENTE E GESTIONE DELLA LIQUIDITA' 2 Spese fisse di gestione 2 Spese di invio estratto conto 22 Spese di liquidazione

Dettagli

MODULO 2 VERIFICA GUIDATA DI FINE UNITA 1

MODULO 2 VERIFICA GUIDATA DI FINE UNITA 1 Modulo 2 unità 1 erifica guidata di fine unità pag. 1 di 5 MODULO 2 ERIICA GUIDATA DI INE UNITA 1 Gli strumenti elettronici di regolamento 1. Segna con una crocetta la risposta esatta. 1. L utilizzo di

Dettagli

L accordo. L offerta del Gruppo Intesa Sanpaolo riservata ai dipendenti AS REGIONE EMILIA ROMAGNA

L accordo. L offerta del Gruppo Intesa Sanpaolo riservata ai dipendenti AS REGIONE EMILIA ROMAGNA L accordo L offerta del Gruppo Intesa Sanpaolo riservata ai dipendenti AS REGIONE EMILIA ROMAGNA Agenda Proposta di Convenzione Conti e Carte Investimenti Finanziamenti Programma di Loyalty - Bonus Intesa

Dettagli

Numero operazioni in franchigia con un minimo forfait trimestrale Recupero imposta di bollo con periodicità annuale. Spese per singola scrittura

Numero operazioni in franchigia con un minimo forfait trimestrale Recupero imposta di bollo con periodicità annuale. Spese per singola scrittura INIZIATIVA SERVIZIO BANCARIO DI BASE TABELLA DI RACCORDO TRA LE VOCI DELLA SCHEDA STANDARD PATTI CHIARI E LE VOCI ADOTATTE DAL BANCO DI SICILIA Aggiornamento a marzo 008 vers. OPERATIVITA' CORRENTE E GESTIONE

Dettagli

PATTI CHIARI - "SERVIZIO BANCARIO DI BASE" TABELLA DI RACCORDO TRA LE VOCI DELLA "SCHEDA STANDARD" PATTICHIARI e LE VOCI ADOTTATE DALLA BANCA

PATTI CHIARI - SERVIZIO BANCARIO DI BASE TABELLA DI RACCORDO TRA LE VOCI DELLA SCHEDA STANDARD PATTICHIARI e LE VOCI ADOTTATE DALLA BANCA PATTI CHIARI - "SERVIZIO BANCARIO DI BASE" TABELLA DI RACCORDO TRA LE VOCI DELLA "SCHEDA STANDARD" PATTICHIARI e LE VOCI ADOTTATE DALLA BANCA Aggiornamento del 14/03/2007 1 SCHEDA STANDARD DESCRIZIONE

Dettagli

PATTICHIARI - CONTI CORRENTI A CONFRONTO

PATTICHIARI - CONTI CORRENTI A CONFRONTO Versione n. 2 di Giugno 2005 TABELLA DI RACCORDO TRA LE VOCI DELLA SCHEDA STANDARD PATTICHIARI e LE VOCI ADOTTATE DALLA BANCA Versione n. 2 di Giugno 2005 PATTICHIARI - CONTI CORRENTI A CONFRONTO 2 1 Descrizione

Dettagli

PATTICHIARI - "SERVIZIO BANCARIO DI BASE" TABELLA DI RACCORDO TRA LE VOCI DELLA "SCHEDA STANDARD" PATTICHIARI e LE VOCI ADOTTATE DALLA BANCA

PATTICHIARI - SERVIZIO BANCARIO DI BASE TABELLA DI RACCORDO TRA LE VOCI DELLA SCHEDA STANDARD PATTICHIARI e LE VOCI ADOTTATE DALLA BANCA PATTICHIARI - "SERVIZIO BANCARIO DI BASE" TABELLA DI RACCORDO TRA LE VOCI DELLA "SCHEDA STANDARD" PATTICHIARI e LE VOCI ADOTTATE DALLA BANCA 1 2 OPERATIVITA' CORRENTE E GESTIONE DELLA LIQUIDITA' PER I

Dettagli

Servizi Banca Popolare di Sondrio dedicati agli iscritti ENPAM

Servizi Banca Popolare di Sondrio dedicati agli iscritti ENPAM Servizi Banca Popolare di Sondrio dedicati agli iscritti ENPAM CONTO CORRENTE ISCRITTI ENPAM Operazione Tasso creditore Tasso debitore (l'importo è determinato e concesso a insindacabile giudizio della

Dettagli

PATTI CHIARI - "SERVIZIO BANCARIO DI BASE" TABELLA DI RACCORDO TRA LE VOCI DELLA "SCHEDA STANDARD" PATTICHIARI e LE VOCI ADOTTATE DALLA BANCA

PATTI CHIARI - SERVIZIO BANCARIO DI BASE TABELLA DI RACCORDO TRA LE VOCI DELLA SCHEDA STANDARD PATTICHIARI e LE VOCI ADOTTATE DALLA BANCA PATTI CHIARI - "SERVIZIO BANCARIO DI BASE" TABELLA DI RACCORDO TRA LE VOCI DELLA "SCHEDA STANDARD" PATTICHIARI e LE VOCI ADOTTATE DALLA BANCA inserire il logo della banca 1 2 OPERATIVITA' CORRENTE E GESTIONE

Dettagli

VACANZE ALL ESTERO: COME PAGARE COSTI E COMMISSIONI PER USARE LE CARTE FUORI UEM

VACANZE ALL ESTERO: COME PAGARE COSTI E COMMISSIONI PER USARE LE CARTE FUORI UEM VACANZE ALL ESTERO: COME PAGARE COSTI E COMMISSIONI PER USARE LE CARTE FUORI UEM Vacanze. Prima della partenza si sa ci si deve dedicare all organizzazione; tra le altre cose bisogna pensare anche a come

Dettagli

Versione n. 3 Ottobre 2008

Versione n. 3 Ottobre 2008 Versione n. 3 Ottobre 2008 PATTICHIARI - CONTI CORRENTI A CONFRONTO TABELLA DI RACCORDO TRA LE VOCI DELLA SCHEDA STANDARD PATTICHIARI e LE VOCI ADOTTATE DALLA BANCA Versione n. 3 Ottobre 2008 1 Descrizione

Dettagli

indica le spese che il cliente è comunque tenuto a sostenere, Spese fisse di gestione

indica le spese che il cliente è comunque tenuto a sostenere, Spese fisse di gestione OPERATIVITA' CORRENTE E GESTIONE DELLA LIQUIDITA' PER I SERVIZI DI GESTIONE DELLA LIQUIDITA' E PER DISPORRE DELL'INFORMAZIONE E RENDICONTAZIONE DEI FLUSSI MONETARI MOVIMENTATI indica le spese che il cliente

Dettagli

PATTI CHIARI - "CONTI CORRENTI A CONFRONTO TABELLA DI RACCORDO TRA LE VOCI DELLA "SCHEDA STANDARD" PATTICHIARI e LE VOCI ADOTTATE DALLA BANCA

PATTI CHIARI - CONTI CORRENTI A CONFRONTO TABELLA DI RACCORDO TRA LE VOCI DELLA SCHEDA STANDARD PATTICHIARI e LE VOCI ADOTTATE DALLA BANCA PATTI CHIARI - "CONTI CORRENTI A CONFRONTO TABELLA DI RACCORDO TRA LE VOCI DELLA "SCHEDA STANDARD" PATTICHIARI e LE VOCI ADOTTATE DALLA BANCA inserire il logo della banca 1 Descrizione del Conto 2 OPERATIVITA'

Dettagli

METODOLOGIA PER IL CALCOLO DELL INDICATORE SINTETICO DI COSTO PER I CONTI CORRENTI

METODOLOGIA PER IL CALCOLO DELL INDICATORE SINTETICO DI COSTO PER I CONTI CORRENTI Allegato 5A METODOLOGIA PER IL CALCOLO DELL INDICATORE SINTETICO DI COSTO PER I CONTI CORRENTI 1. Premessa L ISC comprende tutte le spese e le commissioni che sarebbero addebitate al cliente nel corso

Dettagli

PATTICHIARI - "CONTI CORRENTI A CONFRONTO" TABELLA DI RACCORDO TRA LE VOCI DELLA "SCHEDA STANDARD" PATTICHIARI e LE VOCI ADOTTATE DALLA BANCA

PATTICHIARI - CONTI CORRENTI A CONFRONTO TABELLA DI RACCORDO TRA LE VOCI DELLA SCHEDA STANDARD PATTICHIARI e LE VOCI ADOTTATE DALLA BANCA PATTICHIARI - "CONTI CORRENTI A CONFRONTO" TABELLA DI RACCORDO TRA LE VOCI DELLA "SCHEDA STANDARD" PATTICHIARI e LE VOCI ADOTTATE DALLA BANCA 1 Descrizione del Prodotto 2 Operatività corrente e gestione

Dettagli

PATTI CHIARI - "CONTI CORRENTI A CONFRONTO TABELLA DI RACCORDO TRA LE VOCI DELLA "SCHEDA STANDARD" PATTICHIARI e LE VOCI ADOTTATE DALLA BANCA

PATTI CHIARI - CONTI CORRENTI A CONFRONTO TABELLA DI RACCORDO TRA LE VOCI DELLA SCHEDA STANDARD PATTICHIARI e LE VOCI ADOTTATE DALLA BANCA PATTI CHIARI - "CONTI CORRENTI A CONFRONTO TABELLA DI RACCORDO TRA LE VOCI DELLA "SCHEDA STANDARD" PATTICHIARI e LE VOCI ADOTTATE DALLA BANCA 1 Descrizione del Conto 2 OPERATIVITA' CORRENTE E GESTIONE

Dettagli

PATTI CHIARI - "SERVIZIO BANCARIO DI BASE" TABELLA DI RACCORDO TRA LE VOCI DELLA "SCHEDA STANDARD" PATTICHIARI e LE VOCI ADOTTATE DALLA BANCA

PATTI CHIARI - SERVIZIO BANCARIO DI BASE TABELLA DI RACCORDO TRA LE VOCI DELLA SCHEDA STANDARD PATTICHIARI e LE VOCI ADOTTATE DALLA BANCA PATTI CHIARI - "SERVIZIO BANCARIO DI BASE" TABELLA DI RACCORDO TRA LE VOCI DELLA "SCHEDA STANDARD" PATTICHIARI e LE VOCI ADOTTATE DALLA BANCA AGGIORNAMENTO A MARZO 2007 1 2 OPERATIVITA' CORRENTE E GESTIONE

Dettagli

PATTI CHIARI - "SERVIZIO BANCARIO DI BASE" TABELLA DI RACCORDO TRA LE VOCI DELLA "SCHEDA STANDARD" PATTICHIARI e LE VOCI ADOTTATE DALLA BANCA

PATTI CHIARI - SERVIZIO BANCARIO DI BASE TABELLA DI RACCORDO TRA LE VOCI DELLA SCHEDA STANDARD PATTICHIARI e LE VOCI ADOTTATE DALLA BANCA PATTI CHIARI - "SERVIZIO BANCARIO DI BASE" TABELLA DI RACCORDO TRA LE VOCI DELLA "SCHEDA STANDARD" PATTICHIARI e LE VOCI ADOTTATE DALLA BANCA AGGIORNAMENTO A MARZO 2007 1 2 OPERATIVITA' CORRENTE E GESTIONE

Dettagli

PATTICHIARI - "SERVIZIO BANCARIO DI BASE" TABELLA DI RACCORDO TRA LE VOCI DELLA "SCHEDA STANDARD" PATTICHIARI e LE VOCI ADOTTATE DALLA BANCA

PATTICHIARI - SERVIZIO BANCARIO DI BASE TABELLA DI RACCORDO TRA LE VOCI DELLA SCHEDA STANDARD PATTICHIARI e LE VOCI ADOTTATE DALLA BANCA PATTICHIARI - "SERVIZIO BANCARIO DI BASE" TABELLA DI RACCORDO TRA LE VOCI DELLA "SCHEDA STANDARD" PATTICHIARI e LE VOCI ADOTTATE DALLA BANCA 1 2 OPERATIVITA' CORRENTE E GESTIONE DELLA LIQUIDITA' PER I

Dettagli

Deutsche Bank. Ordine degli Ingegneri di COMO. Illustrazione dei servizi dedicati agli iscritti e ai dipendenti

Deutsche Bank. Ordine degli Ingegneri di COMO. Illustrazione dei servizi dedicati agli iscritti e ai dipendenti Partnership Banking PBC Illustrazione dei servizi dedicati agli iscritti e ai dipendenti Ordine degli Ingegneri di COMO Una banca. Tanti servizi. Mille vantaggi. Marzo 2014 Ordine degli Ingegneri di Como

Dettagli

Fondo Europeo per l integrazione di Cittadini di Paesi Terzi Progetto MEDIARE.COM. Glossario. dei principali termini finanziari di uso quotidiano

Fondo Europeo per l integrazione di Cittadini di Paesi Terzi Progetto MEDIARE.COM. Glossario. dei principali termini finanziari di uso quotidiano Fondo Europeo per l integrazione di Cittadini di Paesi Terzi Progetto MEDIARE.COM dei principali termini finanziari di uso quotidiano IL PROGETTO MEDIARE.COM La presente pubblicazione è stata curata da

Dettagli

PATTICHIARI - "CONTI CORRENTI A CONFRONTO" TABELLA DI RACCORDO TRA LE VOCI DELLA "SCHEDA STANDARD" PATTICHIARI e LE VOCI ADOTTATE DALLA BANCA

PATTICHIARI - CONTI CORRENTI A CONFRONTO TABELLA DI RACCORDO TRA LE VOCI DELLA SCHEDA STANDARD PATTICHIARI e LE VOCI ADOTTATE DALLA BANCA PATTICHIARI - "CONTI CORRENTI A CONFRONTO" TABELLA DI RACCORDO TRA LE VOCI DELLA "SCHEDA STANDARD" PATTICHIARI e LE VOCI ADOTTATE DALLA BANCA 1 Descrizione del Conto OPERATIVITA' CORRENTE E GESTIONE DELLA

Dettagli

Stampa. Pagina 1 di 5. http://conticorrentiaconfronto.pattichiari.it/page48.do?link=oln568.redirect&mdu78.oid.set=13...

Stampa. Pagina 1 di 5. http://conticorrentiaconfronto.pattichiari.it/page48.do?link=oln568.redirect&mdu78.oid.set=13... Pagina 1 di 5 English Mappa Link Contatti Ricerca Home Consorzio Servizi Attività Education Confronta i conti correnti Per individuare il conto più adatto alle tue esigenze. Collegandoti a Conti correnti

Dettagli

CONTI CORRENTI A CONSUMATORI INDICATORE SINTETICO DI COSTO (ISC) E PROFILI DI OPERATIVITA

CONTI CORRENTI A CONSUMATORI INDICATORE SINTETICO DI COSTO (ISC) E PROFILI DI OPERATIVITA individuati CONTI CORRENTI A CONSUMATORI INDICATORE SINTETICO DI COSTO (ISC) E PROFILI DI OPERATIVITA Che cos è l ISC L INDICATORE SINTETICO DI COSTO (ISC) è un indice definito da Banca d Italia per quantificare,

Dettagli

On Card. Camerino, 15 Novembre 2011 Presentazione On Card 1

On Card. Camerino, 15 Novembre 2011 Presentazione On Card 1 Camerino, 15 Novembre 2011 Presentazione On Card 1 Cosa è On Card 1/2 Nasce dalla collaborazione tra l ERSU di Camerino e Banca delle Marche. È una carta conto : prepagata, ricaricabile, immediatamente

Dettagli

CONDIZIONI RISERVATE AL PERSONALE IN SERVIZIO ED IN QUIESCENZA

CONDIZIONI RISERVATE AL PERSONALE IN SERVIZIO ED IN QUIESCENZA CONDIZIONI RISERVATE AL PERSONALE IN SERVIZIO ED IN QUIESCENZA INDICE 1. CONTO CORRENTE CATEGORIA 05 pag. 2 2. SERVIZIO DB INTERACTIVE pag. 3 3. CAMBIO ASSEGNI pag. 3 4. OPERAZIONI VARIE pag. 3 5. BANCOMAT

Dettagli

MEDIAZIONE TRA PARI PRESENTA. www.mediazionetrapari.wordpress.com

MEDIAZIONE TRA PARI PRESENTA. www.mediazionetrapari.wordpress.com MEDIAZIONE TRA PARI PRESENTA LE CONTROVERSIE IN MATERIA DI CONTRATTI BANCARI E FINANZIARI GRAZIE PER AVER SCARICATO LA MIA GUIDA ALLA GESTIONE DELLE CONTROVERSIE IN MATERIA DI CONTRATTI BANCARI E FINANZIARI

Dettagli

Profili di operatività Premessa Voci di costo Profili di utilizzo ISC Istruzioni per l uso Foglio Voci di costo Foglio Profili di utilizzo

Profili di operatività Premessa Voci di costo Profili di utilizzo ISC Istruzioni per l uso Foglio Voci di costo Foglio Profili di utilizzo Profili di operatività Premessa Il foglio consente di calcolare l'isc dei conti correnti destinati ai consumatori secondo la metodologia indicata dalla Banca d'italia. L'ISC si compone di una parte fissa

Dettagli

CONVENZIONE BANCARIA NAZIONALE. tra. Offerta riservata alle IMPRESE ASSOCIATE. Gennaio 2013

CONVENZIONE BANCARIA NAZIONALE. tra. Offerta riservata alle IMPRESE ASSOCIATE. Gennaio 2013 CONVENZIONE BANCARIA NAZIONALE tra CNA e UNIPOL BANCA S.p.A. Offerta riservata alle IMPRESE ASSOCIATE Gennaio 2013 Condizioni valide sino al 30/03/2013 1. I CONTI CORRENTI: Formula Impresa, la nuova offerta

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO (Trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari D.lgs.1/9/93 n.385 Delibera CICR 4/3/03

FOGLIO INFORMATIVO (Trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari D.lgs.1/9/93 n.385 Delibera CICR 4/3/03 INFORMAZIONI SULLA BANCA: DENOMINAZIONE e FORMA GIURIDICA CARILO Cassa di Risparmio di Loreto spa SEDE LEGALE SEDE AMMINISTRATIVA Via Solari 21 60025 Loreto (An) Telefono: 071/97481 INDIRIZZO TELEMATICO

Dettagli

PATTI CHIARI - "CONTI CORRENTI A CONFRONTO TABELLA DI RACCORDO TRA LE VOCI DELLA "SCHEDA STANDARD" PATTICHIARI e LE VOCI ADOTTATE DALLA BANCA

PATTI CHIARI - CONTI CORRENTI A CONFRONTO TABELLA DI RACCORDO TRA LE VOCI DELLA SCHEDA STANDARD PATTICHIARI e LE VOCI ADOTTATE DALLA BANCA PATTI CHIARI - "CONTI CORRENTI A CONFRONTO TABELLA DI RACCORDO TRA LE VOCI DELLA "SCHEDA STANDARD" PATTICHIARI e LE VOCI ADOTTATE DALLA BANCA 1 Descrizione del Conto 2 OPERATIVITA' CORRENTE E GESTIONE

Dettagli

PATTICHIARI - "CONTI CORRENTI A CONFRONTO" TABELLA DI RACCORDO TRA LE VOCI DELLA "SCHEDA STANDARD" PATTICHIARI e LE VOCI ADOTTATE DALLA BANCA

PATTICHIARI - CONTI CORRENTI A CONFRONTO TABELLA DI RACCORDO TRA LE VOCI DELLA SCHEDA STANDARD PATTICHIARI e LE VOCI ADOTTATE DALLA BANCA PATTICHIARI - "CONTI CORRENTI A CONFRONTO" TABELLA DI RACCORDO TRA LE VOCI DELLA "SCHEDA STANDARD" PATTICHIARI e LE VOCI ADOTTATE DALLA BANCA 1 Descrizione del Conto 2 OPERATIVITA' CORRENTE E GESTIONE

Dettagli

L offerta di Intesa Sanpaolo riservata ai Soci ARCA Associazione Nazionale Ricreativa, Culturale e Sportiva Dipendenti Gruppo ENEL

L offerta di Intesa Sanpaolo riservata ai Soci ARCA Associazione Nazionale Ricreativa, Culturale e Sportiva Dipendenti Gruppo ENEL L offerta di Intesa Sanpaolo riservata ai Soci ARCA Associazione Nazionale Ricreativa, Culturale e Sportiva Dipendenti Gruppo ENEL Messaggio Pubblicitario Condizioni valide e aggiornate a luglio 2011.

Dettagli

Enjoy. la carta contro corrente. Lancio nuova versione con tecnologia a chip

Enjoy. la carta contro corrente. Lancio nuova versione con tecnologia a chip Enjoy. la carta contro corrente Lancio nuova versione con tecnologia a chip Carta Enjoy a chip: principali caratteristiche e funzionalità (1/2) La carta Enjoy a chip è la nuova versione di carta prepagata

Dettagli

"CONTI CORRENTI A CONFRONTO" - c/c a pacchetto TABELLA DI RACCORDO TRA LE VOCI DELLA "SCHEDA STANDARD" e LE VOCI ADOTTATE DALLA BANCA

CONTI CORRENTI A CONFRONTO - c/c a pacchetto TABELLA DI RACCORDO TRA LE VOCI DELLA SCHEDA STANDARD e LE VOCI ADOTTATE DALLA BANCA "CONTI CORRENTI A CONFRONTO" - c/c a pacchetto TABELLA DI RACCORDO TRA LE VOCI DELLA "SCHEDA STANDARD" e LE VOCI ADOTTATE DALLA BANCA 1 Descrizione del Conto 2 OPERATIVITA' CORRENTE E GESTIONE DELLA LIQUIDITA'

Dettagli

"CONTI CORRENTI A CONFRONTO" - c/c a pacchetto TABELLA DI RACCORDO TRA LE VOCI DELLA "SCHEDA STANDARD" e LE VOCI ADOTTATE DALLA BANCA

CONTI CORRENTI A CONFRONTO - c/c a pacchetto TABELLA DI RACCORDO TRA LE VOCI DELLA SCHEDA STANDARD e LE VOCI ADOTTATE DALLA BANCA "CONTI CORRENTI A CONFRONTO" - c/c a pacchetto TABELLA DI RACCORDO TRA LE VOCI DELLA "SCHEDA STANDARD" e LE VOCI ADOTTATE DALLA BANCA 1 Descrizione del Conto 2 OPERATIVITA' CORRENTE E GESTIONE DELLA LIQUIDITA'

Dettagli

CONTO CORRENTE ARANCIO

CONTO CORRENTE ARANCIO CONTO CORRENTE ARANCIO PRINCIPALI CONDIZIONI ECONOMICHE (Versione del 26/07/2015) QUANTO PUÒ COSTARE IL CONTO CORRENTE ISC (indicatore sintetico di costo) PROFILO DELLA CLIENTELA COSTO Giovani 0 Famiglie

Dettagli

"CONTI CORRENTI A CONFRONTO" - c/c a pacchetto TABELLA DI RACCORDO TRA LE VOCI DELLA "SCHEDA STANDARD" e LE VOCI ADOTTATE DALLA BANCA

CONTI CORRENTI A CONFRONTO - c/c a pacchetto TABELLA DI RACCORDO TRA LE VOCI DELLA SCHEDA STANDARD e LE VOCI ADOTTATE DALLA BANCA "CONTI CORRENTI A CONFRONTO" - c/c a pacchetto TABELLA DI RACCORDO TRA LE VOCI DELLA "SCHEDA STANDARD" e LE VOCI ADOTTATE DALLA BANCA 1 Descrizione del Conto 2 OPERATIVITA' CORRENTE E GESTIONE DELLA LIQUIDITA'

Dettagli

PATTI CHIARI - "CONTI CORRENTI A CONFRONTO" TABELLA DI RACCORDO TRA LE VOCI DELLA "SCHEDA STANDARD" PATTICHIARI e LE VOCI ADOTTATE DALLA BANCA

PATTI CHIARI - CONTI CORRENTI A CONFRONTO TABELLA DI RACCORDO TRA LE VOCI DELLA SCHEDA STANDARD PATTICHIARI e LE VOCI ADOTTATE DALLA BANCA (Ed. n 4 del 13/03/2007) 1 Descrizione del Conto 2 OPERATIVITA' CORRENTE E GESTIONE DELLA LIQUIDITA' 2.1 Spese fisse di gestione 2.1.1 Spese di invio estratto conto 2.1.2 Spese di liquidazione 2.1.3 Canone

Dettagli

CARTA DI DEBITO UNIVERSICARD 1

CARTA DI DEBITO UNIVERSICARD 1 FOGLIO INFORMATIVO CARTA DI DEBITO UNIVERSICARD Data aggiornamento: 29/07/2010 {Data_Dec_D ocumento} INFORMAZIONI SULLA BANCA Cassa Centrale Banca Credito Cooperativo del Nord Est S.p.A. Sede legale: via

Dettagli

PATTI CHIARI - "CONTI CORRENTI A CONFRONTO" TABELLA DI RACCORDO TRA LE VOCI DELLA "SCHEDA STANDARD" PATTICHIARI e LE VOCI ADOTTATE DALLA BANCA

PATTI CHIARI - CONTI CORRENTI A CONFRONTO TABELLA DI RACCORDO TRA LE VOCI DELLA SCHEDA STANDARD PATTICHIARI e LE VOCI ADOTTATE DALLA BANCA 1 Descrizione del Prodotto 2 OPERATIVITA' CORRENTE E GESTIONE DELLA LIQUIDITA' PER I SERVIZI DI GESTIONE DELLA LIQUIDITA' E PER DISPORRE DELL'INFORMAZIONE E RENDICONTAZIONE DEI FLUSSI MONETARI MOVIMENTATI

Dettagli

Sistemi di pagamento tasse modalità e strumenti

Sistemi di pagamento tasse modalità e strumenti Sistemi di pagamento tasse modalità e strumenti Argomenti TASSE UNIVERSITARIE: IL SISTEMA MAV (rate iscrizione) I CANALI DI PAGAMENTO MAV E LORO UTILIZZO ALTRE TIPOLOGIE DI TASSE MEDIANTE MODULI A CODICE

Dettagli

PATTICHIARI - "CONTI CORRENTI A CONFRONTO" TABELLA DI RACCORDO TRA LE VOCI DELLA "SCHEDA STANDARD" PATTICHIARI e LE VOCI ADOTTATE DALLA BANCA

PATTICHIARI - CONTI CORRENTI A CONFRONTO TABELLA DI RACCORDO TRA LE VOCI DELLA SCHEDA STANDARD PATTICHIARI e LE VOCI ADOTTATE DALLA BANCA PATTICHIARI - "CONTI CORRENTI A CONFRONTO" TABELLA DI RACCORDO TRA LE VOCI DELLA "SCHEDA STANDARD" PATTICHIARI e LE VOCI ADOTTATE DALLA BANCA 1 CONTI CORRENTI A CONFRONTO 2 OPERATIVITA' CORRENTE E GESTIONE

Dettagli

Se la Banca non ci fosse... 12 disegni per sorridere e riflettere su come sarebbe il mondo senza le banche

Se la Banca non ci fosse... 12 disegni per sorridere e riflettere su come sarebbe il mondo senza le banche Se la Banca non ci fosse... 12 disegni per sorridere e riflettere su come sarebbe il mondo senza le banche Se la Banca non ci fosse... Come accade per tutte quelle aziende che servono in ogni momento

Dettagli

L offerta di Intesa Sanpaolo riservata ai Soci ARCA Associazione Nazionale Ricreativa, Culturale e Sportiva Dipendenti Gruppo ENEL

L offerta di Intesa Sanpaolo riservata ai Soci ARCA Associazione Nazionale Ricreativa, Culturale e Sportiva Dipendenti Gruppo ENEL Condizioni valide e aggiornate a dicembre 2011. L offerta di Intesa Sanpaolo riservata ai Soci ARCA Associazione Nazionale Ricreativa, Culturale e Sportiva Dipendenti Gruppo ENEL L offerta di Intesa Sanpaolo

Dettagli

Offerta riservata ASSOCIAZIONE NAZIONALE CONSULENTI DEL LAVORO Partite iva

Offerta riservata ASSOCIAZIONE NAZIONALE CONSULENTI DEL LAVORO Partite iva Offerta riservata ASSOCIAZIONE NAZIONALE CONSULENTI DEL LAVORO Partite iva Il presente materiale ha natura pubblicitaria e viene diffuso con finalità promozionali. Per tutte le condizioni contrattuali

Dettagli

Foglio Informativo del Servizio/Prodotto. CARTE PREPAGATE (BPLazio Card) Serie FI 832

Foglio Informativo del Servizio/Prodotto. CARTE PREPAGATE (BPLazio Card) Serie FI 832 Foglio Informativo del Servizio/Prodotto INFORMAZIONI SULLA BANCA CARTE PREPAGATE () Serie FI 832 Condizioni praticate dal 12/03/2015 Banca Popolare del Lazio Via Martiri delle Fosse Ardeatine, 9 - cap

Dettagli

Incontro con le classi seconde Istituto Professionale Mazzini - Da Vinci Savona

Incontro con le classi seconde Istituto Professionale Mazzini - Da Vinci Savona Incontro con le classi seconde Istituto Professionale Mazzini - Da Vinci Savona Banca d Italia d di Genova, 21 dicembre 2012 Maria Teresa D Annunzio Sede di Genova Nucleo per le attività di vigilanza Di

Dettagli

"CONTI CORRENTI A CONFRONTO" - c/c a pacchetto TABELLA DI RACCORDO TRA LE VOCI DELLA "SCHEDA STANDARD" e LE VOCI ADOTTATE DALLA BANCA

CONTI CORRENTI A CONFRONTO - c/c a pacchetto TABELLA DI RACCORDO TRA LE VOCI DELLA SCHEDA STANDARD e LE VOCI ADOTTATE DALLA BANCA "CONTI CORRENTI A CONFRONTO" - c/c a pacchetto TABELLA DI RACCORDO TRA LE VOCI DELLA "SCHEDA STANDARD" e LE VOCI ADOTTATE DALLA BANCA 1 Descrizione del Conto 2 OPERATIVITA' CORRENTE E GESTIONE DELLA LIQUIDITA'

Dettagli

Attività: Indovina come ti pago. Materiale: schede Strumenti di pagamento da stampare, fotocopiare e distribuire ai gruppi

Attività: Indovina come ti pago. Materiale: schede Strumenti di pagamento da stampare, fotocopiare e distribuire ai gruppi Attività: Indovina come ti pago Materiale: schede Strumenti di pagamento da stampare, fotocopiare e distribuire ai gruppi 1 La carta di debito - il bancomat Il bancomat è uno strumento di pagamento, collegato

Dettagli

TABELLA DI RACCORDO 05.12.2006

TABELLA DI RACCORDO 05.12.2006 1/ 6 1 Descrizione del Conto 2 Operatività corrente e gestione della liquidità Operatività corrente e gestione della liquidità PER DISPORRE DEI SERVIZI DI INFORMAZIONE E RENDICONTAZIONE DEI FLUSSI MONETARI

Dettagli

tutti i conti ad ogni liquidazione contabile; Diritti di segreteria, applicati su tutti i conti ad ogni liquidazione contabile

tutti i conti ad ogni liquidazione contabile; Diritti di segreteria, applicati su tutti i conti ad ogni liquidazione contabile PATTICHIARI - "CONTI CORRENTI A CONFRONTO" - c/c a pacchetto TABELLA DI RACCORDO TRA LE VOCI DELLA "SCHEDA STANDARD" PATTICHIARI e LE VOCI ADOTTATE DALLA BANCA 1 Descrizione del Conto 2 OPERATIVITA' CORRENTE

Dettagli

Mutuo acquisto, importo 100.000 euro, durata 25 anni:

Mutuo acquisto, importo 100.000 euro, durata 25 anni: Circolo Aziendale Ospedale Desio e Vimercate Speciale Mutui SPREAD 1,65% ZERO INTERESSI 1 SOLUZIONE MUTUI ACQUISTO: ZERO interessi per il primo anno 1 e spread a partire da 1,65% Oggi i Mutui Deutsche

Dettagli

Moneta Elettronica Utilizzo Vantaggi Sicurezza. A cura di Fabrizio Rossi

Moneta Elettronica Utilizzo Vantaggi Sicurezza. A cura di Fabrizio Rossi Moneta Elettronica Utilizzo Vantaggi Sicurezza A cura di Fabrizio Rossi > Home Banking > ATM (comunemente chiamati "Bancomat terminali self per prelevare contanti) > Carte di Credito > POS (Incasso pagamenti)

Dettagli

CONVENZIONE BANCARIA NAZIONALE. tra. CGIL e UNIPOL BANCA S.p.A. Offerta riservata a ISCRITTI. Luglio 2014

CONVENZIONE BANCARIA NAZIONALE. tra. CGIL e UNIPOL BANCA S.p.A. Offerta riservata a ISCRITTI. Luglio 2014 CONVENZIONE BANCARIA NAZIONALE tra CGIL e UNIPOL BANCA S.p.A. Offerta riservata a ISCRITTI Luglio 2014 Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Per l elenco completo delle condizioni economiche

Dettagli

ISC CONTI CORRENTI E PROFILI OPERATIVITA

ISC CONTI CORRENTI E PROFILI OPERATIVITA ISC CONTI CORRENTI E PROFILI OPERATIVITA Che cos'è l'indicatore Sintetico di Costo (ISC)? L'Indicatore Sintetico di Costo (ISC) è una misura espressa in termini monetari (cioè in Euro), finalizzata a quantificare

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO n. 13. P.O.S./PagoBOMANCOMAT

FOGLIO INFORMATIVO n. 13. P.O.S./PagoBOMANCOMAT INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e Forma Giuridica: IMPREBANCA S.P.A. Forma Giuridica: Società Per Azioni Sede Legale e Amministrativa: VIA COLA DI RIENZO, 240-00192 - ROMA (RM) Indirizzo Telematico:

Dettagli

Elementi di Valutazione per l affidamento del servizio di cassa dell Università di Pisa

Elementi di Valutazione per l affidamento del servizio di cassa dell Università di Pisa Allegato 1 alla Convenzione ELEMENTI DI VALUTAZIONE DELL OFFERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CASSA DELL UNIVERSITÀ DI PISA Il concorrente dovrà presentare un offerta relativamente agli elementi e

Dettagli

OPERATIVITA' CORRENTE E GESTIONE DELLA LIQUIDITA' sezione "Spese tenuta conto" (tutti i fogli informativi dei conti correnti)

OPERATIVITA' CORRENTE E GESTIONE DELLA LIQUIDITA' sezione Spese tenuta conto (tutti i fogli informativi dei conti correnti) 2 OPERATIVITA' CORRENTE E GESTIONE DELLA LIQUIDITA' PER I SERVIZI DI GESTIONE DELLA LIQUIDITA' E PER DISPORRE DELL'INFORMAZIONE E RENDICONTAZIONE DEI FLUSSI MONETARI MOVIMENTATI 2.1 Spese fisse di gestione

Dettagli

CONTO CORRENTE PER LE IMPRESE E PER I PROFESSIONISTI

CONTO CORRENTE PER LE IMPRESE E PER I PROFESSIONISTI FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE PER LE IMPRESE E PER I PROFESSIONISTI INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Sistema S.p.A. Sede legale e amministrativa Corso Monforte, 20-20122 Milano Telefono +39 02 802801

Dettagli

CALCOLO PIANO DI AMMORTAMENTO TASSO FISSO RATA COSTANTE

CALCOLO PIANO DI AMMORTAMENTO TASSO FISSO RATA COSTANTE CALCOLO PIANO DI AMMORTAMENTO TASSO FISSO RATA COSTANTE L'acquisto di un immobile comporta un impegno finanziario notevole e non sempre è possibile disporre della somma di denaro sufficiente a soddisfare

Dettagli

IL MUTUO. Che cos è. Come funziona

IL MUTUO. Che cos è. Come funziona IL MUTUO Che cos è Il mutuo è un finanziamento a medio-lungo termine, erogato da una banca o da altro intermediario finanziario autorizzato, rimborsabile attraverso pagamenti rateali secondo il piano di

Dettagli

ELEMENTI DI VALUTAZIONE DELL OFFERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CASSA E ACCESSORI DELL UNIVERSITA DI SASSARI

ELEMENTI DI VALUTAZIONE DELL OFFERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CASSA E ACCESSORI DELL UNIVERSITA DI SASSARI ALLEGATO 1 ELEMENTI DI VALUTAZIONE DELL OFFERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CASSA E ACCESSORI DELL UNIVERSITA DI SASSARI Il concorrente dovrà presentare un offerta relativamente agli elementi e ai

Dettagli

L ABC DEI PRODOTTI FINANZIARI

L ABC DEI PRODOTTI FINANZIARI APPROFONDIMENTO Cessione BANCHE L ABC DEI PRODOTTI FINANZIARI A CURA DEL CENTRO STUDI ECONOMICO FINANZIARIO DELLA FINANCIAL ADVISORS BUSINESS DIVISIONE RETAIL SOMMARIO 1 IL PRESTITO CHIROGRAFARIO 2 AFFIDAMENTI

Dettagli

Proposta prodotti e servizi per dipendenti Gruppo Sofidel

Proposta prodotti e servizi per dipendenti Gruppo Sofidel Proposta prodotti e servizi per dipendenti Gruppo Sofidel Prato, 11 febbraio 2011 Siamo lieti di presentarvi la particolare offerta di prodotti e servizi bancari che la Banca Popolare di Vicenza intende

Dettagli

DALLA PARTE DEI SENIOR. Prodotti e servizi che semplificano la vita.

DALLA PARTE DEI SENIOR. Prodotti e servizi che semplificano la vita. DALLA PARTE DEI SENIOR Prodotti e servizi che semplificano la vita. LA BANCA COME TU LA DALLA PARTE DEI SENIOR Prodotti e servizi che semplificano la vita. VUOI Per Una banca che sia il mio consulente

Dettagli

DALLA PARTE DEGLI ARTIGIANI. La nostra risposta alle esigenze della tua attività.

DALLA PARTE DEGLI ARTIGIANI. La nostra risposta alle esigenze della tua attività. DALLA PARTE DEGLI ARTIGIANI La nostra risposta alle esigenze della tua attività. LA BANCA COME TU LA VUOI DALLA PARTE DEGLI ARTIGIANI La nostra risposta alle esigenze della tua attività. Gestisci un attività

Dettagli

Condizioni riservate al Personale in servizio ed in quiescenza

Condizioni riservate al Personale in servizio ed in quiescenza Condizioni riservate al Personale in servizio ed in quiescenza Edizione Agosto 2011 INDICE 1. CONTO CORRENTE CATEGORIA 05 pag. 3 2. SERVIZIO DB INTERACTIVE pag. 4 3. CAMBIO ASSEGNI pag. 4 4. OPERAZIONI

Dettagli

Informazioni di base...3. Principali tipologie di mutuo...5 MUTUO A TASSO FISSO...5 MUTUO A TASSO VARIABILE...6 MUTUO A TASSO MISTO...

Informazioni di base...3. Principali tipologie di mutuo...5 MUTUO A TASSO FISSO...5 MUTUO A TASSO VARIABILE...6 MUTUO A TASSO MISTO... GUIDA SUI MUTUI Sommario Informazioni di base...3 Principali tipologie di mutuo...5 MUTUO A TASSO FISSO...5 MUTUO A TASSO VARIABILE...6 MUTUO A TASSO MISTO...7 MUTUO A DUE TIPI DI TASSO...8 MUTUO A TASSO

Dettagli

Matrice Excel Calcolo rata con DURATA DEL FINANZIAMENTO determinata dall'utente

Matrice Excel Calcolo rata con DURATA DEL FINANZIAMENTO determinata dall'utente Matrice Excel Calcolo rata con DURATA DEL FINANZIAMENTO determinata dall'utente L'acquisto di un immobile comporta un impegno finanziario notevole e non sempre è possibile disporre della somma di denaro

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO A/5 CONTO CORRENTE CONSUMATORI BAPR GIOVANI

FOGLIO INFORMATIVO A/5 CONTO CORRENTE CONSUMATORI BAPR GIOVANI FOGLIO INFORMATIVO A/5 CONTO CORRENTE CONSUMATORI BAPR GIOVANI INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Agricola Popolare di Ragusa Società Cooperativa per Azioni a responsabilità limitata (di seguito la Banca )

Dettagli

In banca! Parte I: preparazione. Fotocopia e distribuisci il foglio dei vocabolario da fare insieme agli studenti: Parte II Role-play

In banca! Parte I: preparazione. Fotocopia e distribuisci il foglio dei vocabolario da fare insieme agli studenti: Parte II Role-play In banca! Parte I: preparazione Fotocopia e distribuisci il foglio dei vocabolario da fare insieme agli studenti: Parte II Role-play Dividi la classe in 2 gruppi: bancari e clienti. Dai a ogni cliente

Dettagli

MODULO DELL OFFERTA PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CASSA DELL UNIVERSITA DI PISA. il sottoscritto.. nato. ... con sede in.. CF p.

MODULO DELL OFFERTA PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CASSA DELL UNIVERSITA DI PISA. il sottoscritto.. nato. ... con sede in.. CF p. marca da bollo da 14,62 ALLEGATO A/2 ( modulo dell offerta ) (Da inserire in BUSTA B -Offerta ) MODULO DELL OFFERTA PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CASSA DELL UNIVERSITA DI PISA Il sottoscritto..

Dettagli

L attività di intermediazione creditizia: LE OPERAZIONI DI IMPIEGO (Operazioni Attive) Università degli Studi di Teramo - Prof.

L attività di intermediazione creditizia: LE OPERAZIONI DI IMPIEGO (Operazioni Attive) Università degli Studi di Teramo - Prof. L attività di intermediazione creditizia: LE OPERAZIONI DI IMPIEGO (Operazioni Attive) 1 I contratti bancari fanno parte della più ampia categoria dei CONTRATTI FINANZIARI ossia quei contratti che si caratterizzano

Dettagli

tasso creditore: euribor 1 mese (media mese precedente) diminuito di punti 1,300 euribor 1 mese (media mese precedente) più punti 4,225 esente

tasso creditore: euribor 1 mese (media mese precedente) diminuito di punti 1,300 euribor 1 mese (media mese precedente) più punti 4,225 esente OFFERTA CONDIZIONI riservata ai medici iscritti e pensionati, dipendenti degli Ordini dei Medici, dei membri del Consiglio di Amministrazione e dei Sindaci Revisori nonché ai dipendenti dell ENPAM e della

Dettagli

PATTI CHIARI - "CONTI CORRENTI A CONFRONTO" TABELLA DI RACCORDO TRA LE VOCI DELLA "SCHEDA STANDARD" PATTICHIARI e LE VOCI ADOTTATE DALLA BANCA

PATTI CHIARI - CONTI CORRENTI A CONFRONTO TABELLA DI RACCORDO TRA LE VOCI DELLA SCHEDA STANDARD PATTICHIARI e LE VOCI ADOTTATE DALLA BANCA PATTI CHIARI - "CONTI CORRENTI A CONFRONTO" TABELLA DI RACCORDO TRA LE VOCI DELLA "SCHEDA STANDARD" PATTICHIARI e LE VOCI ADOTTATE DALLA BANCA inserire il logo della banca 1 Descrizione del Conto 2 OPERATIVITA'

Dettagli

CONVENZIONE BANCARIA NAZIONALE. tra. Offerta riservata alle IMPRESE ASSOCIATE. Luglio 2012

CONVENZIONE BANCARIA NAZIONALE. tra. Offerta riservata alle IMPRESE ASSOCIATE. Luglio 2012 CONVENZIONE BANCARIA NAZIONALE tra CNA e UNIPOL BANCA S.p.A. Offerta riservata alle IMPRESE ASSOCIATE Luglio 2012 Condizioni valide sino al 30/09/2012 1. I CONTI CORRENTI: Formula Impresa, la nuova offerta

Dettagli

L Offerta riservata agli Associati Erasmus Student Network Italia

L Offerta riservata agli Associati Erasmus Student Network Italia L Offerta riservata agli Associati Erasmus Student Network Italia Offerta riservata, valida fino al 30/06/2016 (salvo proroga e eventuali variazioni dovute all andamento del mercato) CHI SIAMO E COME CONTATTARCI

Dettagli

Matrice Excel Calcolo rata con IMPORTO DEL FINANZIAMENTO determinato dall'utente

Matrice Excel Calcolo rata con IMPORTO DEL FINANZIAMENTO determinato dall'utente Matrice Excel Calcolo rata con IMPORTO DEL FINANZIAMENTO determinato dall'utente L'acquisto di un immobile comporta un impegno finanziario notevole e non sempre è possibile disporre della somma di denaro

Dettagli

L offerta di Intesa Sanpaolo per le esigenze personali di iscritti e dipendenti della. Messaggio Pubblicitario

L offerta di Intesa Sanpaolo per le esigenze personali di iscritti e dipendenti della. Messaggio Pubblicitario L offerta di Intesa Sanpaolo per le esigenze personali di iscritti e dipendenti della Messaggio Pubblicitario Condizioni valide e aggiornate a novembre 2014 L offerta di Intesa Sanpaolo riservata a iscritti/dipendenti

Dettagli

La CSI Card è gratuita e senza costi di attivazione.

La CSI Card è gratuita e senza costi di attivazione. La CSI Card 1 Il progetto la CSI Card Dallo spirito di continua innovazione dell Associazione nasce il progetto CSI Card con l obiettivo di offrire nuovi vantaggi e nuovi servizi agli associati. La carta

Dettagli

Bonifici, Carte, Rid 7 NOVITÀ. da conoscere per gestirli al meglio

Bonifici, Carte, Rid 7 NOVITÀ. da conoscere per gestirli al meglio Bonifici, Carte, Rid 7 NOVITÀ da conoscere per gestirli al meglio Le 7 novità 1 L IBAN: l identificativo unico del conto corrente 2 Operazioni più veloci e tempi garantiti 3 Disponibilità immediata delle

Dettagli

L INDICATORE SINTETICO DI COSTO DEL CONTO CORRENTE

L INDICATORE SINTETICO DI COSTO DEL CONTO CORRENTE L INDICATORE SINTETICO DI COSTO DEL CONTO CORRENTE Per capire meglio quanto ti costa il conto e per confrontare le offerte con più facilità Indice 4 Cos è l ISC, l Indicatore Sintetico di Costo del conto

Dettagli

I NOSTRI PRODOTTI E SERVIZI IN CONVENZIONE CON LA CASSA FORENSE.

I NOSTRI PRODOTTI E SERVIZI IN CONVENZIONE CON LA CASSA FORENSE. Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Per tutte le condizioni contrattuali si rinvia ai fogli informativi a disposizione della clientela presso ogni filiale della Banca o sul sito bper.it.

Dettagli

Nel mio intervento illustrerò sinteticamente le nuove norme in materia di mutui

Nel mio intervento illustrerò sinteticamente le nuove norme in materia di mutui Le novità sui MUTUI BANCARI Nel mio intervento illustrerò sinteticamente le nuove norme in materia di mutui bancari e del dibattito dottrinale in corso riguardo alla corretta problematica, interpretazione

Dettagli

Il gradimento delle carte da parte dei consumatori italiani: i risultati della ricerca GfK-Eurisko

Il gradimento delle carte da parte dei consumatori italiani: i risultati della ricerca GfK-Eurisko Il gradimento delle carte da parte dei consumatori italiani: i risultati della ricerca GfK-Eurisko Emiliano Anzellotti Convegno Carte 06 Roma 27 novembre 06 Carte di debito 2 Numero di carte Bancomat/Postamat

Dettagli

I sistemi di pagamento nella realtà italiana

I sistemi di pagamento nella realtà italiana I sistemi di pagamento nella realtà italiana 17 marzo 2009 (dati al 2008) La disponibilità delle informazioni sui sistemi di pagamento a fine 2008, permette di aggiornare le analisi sull evoluzione in

Dettagli

CONDIZIONI RISERVATE AGLI APPARTENENTI ALLA FEDERAZIONE ITALIANA MEDICI MEDICINA GENERALE

CONDIZIONI RISERVATE AGLI APPARTENENTI ALLA FEDERAZIONE ITALIANA MEDICI MEDICINA GENERALE DIREZIONE MARKETING E COMMERCIALE SERVIZIO SVILUPPO COMMERCIALE E CONDIZIONI Riferimento Cod. Conv. 716031 5 marzo 2007 CONDIZIONI RISERVATE AGLI APPARTENENTI ALLA FEDERAZIONE ITALIANA MEDICI MEDICINA

Dettagli

INFORMAZIONI PUBBLICITARIE CARTA DI CREDITO CARTIMPRONTA CLASSIC INDIVIDUALE A OPZIONE CIRCUITO MASTERCARD E VISA

INFORMAZIONI PUBBLICITARIE CARTA DI CREDITO CARTIMPRONTA CLASSIC INDIVIDUALE A OPZIONE CIRCUITO MASTERCARD E VISA INFORMAZIONI PUBBLICITARIE CARTA DI CREDITO CARTIMPRONTA CLASC INDIVIDUALE A OPZIONE CIRCUITO MASTERCARD E VISA Modulo n. 4.13.2 Data aggiornamento 8/06/2016 Carta di Credito emessa da Banca Popolare di

Dettagli

- spese per invio comunicazioni relative agli obblighi di trasparenza addebito bimestrale)

- spese per invio comunicazioni relative agli obblighi di trasparenza addebito bimestrale) PATTI CHIARI - "CONTI CORRENTI A CONFRONTO" agg. 27/09/2007 TABELLA DI RACCORDO TRA LE VOCI DELLA "SCHEDA STANDARD" PATTICHIARI e LE VOCI ADOTTATE DALLA BANCA 1 Descrizione del Conto OPERATIVITA' CORRENTE

Dettagli