BT Products and Services Agreement

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "BT Products and Services Agreement"

Transcript

1 Il presente Products and Services Agreement viene stipulato in data tra BT ed il Cliente, i dettagli dei quali sono riportati nella tabella sottostante, ed è formato dalle seguenti Condizioni Generali di Contratto, dalle Schedules allegate alle stesse o che vengano successivamente sottoscritte dalle parti e da tutti gli Ordini per Prodotti o Servizi che vengano stipulate dalle parti o dalle loro Affiliate (complessivamente il Contratto ) CLIENTE: BT: BT Italia S.p.A. società per azioni soggetta a direzione e coordinamento di British Telecommunications plc Sede Legale: Indirizzo: C.A.P./Città: Codice Fiscale/P.IVA: Registro delle Imprese di: Punto di Contatto del Cliente Nome: Titolo: Telefono: Fax: Sede Legale: Indirizzo: Via Tucidide, 56 C.A.P/Città: Milano Codice Fiscale/P.IVA: Registro delle Imprese di: Milano Punto di Contatto BT Servizio Clienti BT Indirizzo: via Ugo La Malfa 75/ Palermo Telefono: (Firma Autorizzata) (Firma Autorizzata) (Nome e Cognome) (Nome e Cognome) (Titolo) (Titolo) (Data) (Data)

2 Condizioni generali di contratto 1A Definizioni e interpretazione Nel presente Contratto, trovano applicazione le seguenti definizioni: "Affiliata" di una Parte si intende qualsiasi entità giuridica che controlla, è controllata da, o è sotto il comune controllo con tale Parte. Per la nozione di "controllo", si fa riferimento all articolo 2359 del Codice Civile. "BT" si intende, con riferimento alle Condizioni Generali di Contratto, l entità BT che sottoscrive il frontespizio. Apparati BT si intende qualsiasi attrezzatura (ivi inclusi eventuali software) di proprietà di BT e/o concessi in uso a qualsivoglia titolo da BT e collocati presso il Cliente da parte di BT per la fornitura di un Servizio. "Parti BT" si intendono i dipendenti, agenti e subappaltatori di BT o delle sue Affiliate. "Giorno Lavorativo" si intende qualsiasi giorno che viene abitualmente considerato, nel paese o nella località in cui i Prodotti o i Servizi vengono forniti, come un giorno lavorativo, escluse in ogni caso le festività nazionali o pubbliche. Se il giorno in cui una prestazione deve essere eseguita non è un Giorno Lavorativo, la stessa dovrà essere eseguita il o entro il Giorno Lavorativo seguente. "Corrispettivi" indica i corrispettivi da pagare per Prodotti o Servizi ai sensi del presente Contratto come stabiliti nell'ordine o nella Schedule relativa. "Informazioni Riservate" si intende tutta la documentazione, informazioni tecniche, software, knowhow, informazioni commerciali o altri materiali (in forma scritta, orale o in forma elettronica) riguardanti l'attività di una Parte che sono comunicate in via confidenziale da tale Parte all'altra nel corso del presente Contratto. "Contenuto" si intendono le informazioni rese disponibili, visualizzate o trasmesse in relazione ad un Servizio (comprese le informazioni rese disponibili per mezzo di "hyperlink" HTML, pubblicazione di terzi o con mezzi simili), compresi tutti i diritti di proprietà intellettuale in esso contenuti, così come il contenuto di qualsiasi bacheca o chat forum, e tutte le migliorie, gli aggiornamenti, le modifiche e ulteriori versioni di quanto sopra. "Cliente" significa l'ente che sottoscrive il frontespizio quale Cliente. "Apparati Cliente" si intendono le attrezzature (compreso il software), diverse dagli Apparati BT, utilizzati dal Cliente in connessione con un Servizio. "Condizioni Generali di Contratto" indica le presenti condizioni generali di contratto. "Diritti di Proprietà Intellettuale" o IPR, si intende qualsiasi brevetto, copyright, diritto su database, diritto su disegno, diritto su disegno o modello comunitario, diritto su topografia dei semiconduttori, modello depositato, diritti su informazioni riservate e know-how, o qualsiasi analogo diritto in qualsiasi parte del mondo, e comprende tutte le richieste di registrazione di tali diritti suscettibili di registrazione in qualsiasi parte del mondo. "Periodo Minimo" o Durata Minima si intende un periodo di tempo a decorrere dalla Data di Attivazione, durante il quale un Servizio sarà fornito da BT. Il Periodo Minimo sarà specificato in una Schedule, in un Service Annex o in un Ordine. "Data di Attivazione" o "OSD" si intende la data in cui qualsiasi Servizio o parte di un Servizio viene attivato o reso disponibile al Cliente da BT. "Ordine" indica un documento d ordine sottoscritto da entrambe le Parti ai sensi del presente Contratto. "Parte" si intende BT o il Cliente; "Parti"indica sia BT che il Cliente. "Prodotti": significa le apparecchiature e/o il Software venduti al Cliente secondo quanto previsto in un Ordine. "Servizio Regolamentato", significa, nel Regno Unito, tutti i servizi che sono soggetti a: (i) le condizioni che sono imposte da Ofcom a BT sia che ciò avvenga in modo specifico o in generale ai sensi della Sezione 45 del Communications Act 2003, e tutte le notifiche, le delibere, le direzioni, le decisioni e simili, (ii) un provvedimento specifico in forza del Competition Act 1998 da parte di Ofcom o altro organo governativo competente nel Regno Unito e/o (iii) gli eventuali impegni o le promesse (comunque descritti) formali o informali che disciplinano la condotta dell attività di BT nelle comunicazioni elettroniche, compreso, ma senza limitazione a, gli impegni assunti da BT verso Ofcom in forza delll'enterprise Act 2002, entrato in vigore il 22 settembre Al di fuori del Regno Unito, significa qualsiasi Servizio che è soggetto a regolamentazione tariffaria o ad altro analogo provvedimento emesso, all'interno del territorio in cui tale Servizio viene erogato, da un'autorità di regolamentazione avente giurisdizione sui servizi di comunicazione elettronica, o ogni provvedimento normativo obbligatoriamente applicabile alla fornitura di tali servizi. "Schedule": uno o più documenti (compresi gli eventuali allegati Service Annex) che fanno parte del presente Contratto, e che descrivono i Prodotti o i Servizi. "Servizio" si intende ciascun servizio descritto in ogni Schedule o Ordine relativo. Service Annex significa qualsiasi documento allegato alle Schedule. "Sito" si intende il luogo indicato in un Ordine o in una Schedule in cui BT fornisce un Prodotto o Servizio. "Software" si intende il software concesso in licenza al Cliente come specificato in un Ordine o in una Schedule (a seconda dei casi) e qualsiasi software necessario per l'uso di Apparati BT ed ivi incorporato. "Utente" si intende qualsiasi utente finale che è autorizzato da parte del Cliente ad utilizzare o ad accedere ad un Servizio o Prodotto. In questo Contratto, le intestazioni ed i caratteri in grassetto sono solo per maggiore comodità di lettura e 2

3 non hanno effetto sull'interpretazione del presente Contratto e, a meno che non sia diversamente richiesto dal contesto, le parole al singolare includono il plurale e vice-versa. 1. Ordine di precedenza In caso di conflitto tra i documenti che costituiscono il presente Contratto, l'ordine di precedenza è fissato come segue, in ordine decrescente: (A) tutte le disposizioni (comprese le tariffe) che si applicano ai Servizi Regolamentati indicati nella Schedule; (B) le presenti Condizioni Generali di Contratto; (C) le Schedule; (D) i Service Annex (E) gli Ordini. 2. Data di Efficacia Il presente Contratto acquista efficacia al momento della sua sottoscrizione da parte dei rappresentanti autorizzati di entrambe le Parti, e continuerà a produrre i suoi effetti laddove non cessi in conformità con le disposizioni quivi riportate. 3. Obblighi di BT 3.1 BT fornirà i Prodotti e i Servizi al Cliente in conformità alle disposizioni di cui al presente Contratto. 3.2 BT fornirà ciascun Servizio a decorrere dalla OSD e per la sua durata come definita nella relativa Schedule o Ordine. 3.3 BT compirà ogni ragionevole sforzo per rispettare le scadenze o i livelli di servizio previsti in una Schedule o Ordine, ma, qualora non diversamente concordato nell'ambito di una Schedule, tutte le tempistiche sono puramente indicative. 3.4 Fatti salvi gli obblighi a carico del Cliente, come previsti dalla Clausola 17, BT rispetterà tutte le ragionevoli norme di salute e sicurezza nonché i regolamenti e requisiti di sicurezza in vigore presso un Sito che siano stati notificati e concordati da BT per iscritto. BT non sarà responsabile se, a seguito della osservanza di tali requisiti, ne risulti la violazione di uno qualsiasi dei suoi obblighi previsti dal presente Contratto. 3.5 Previo ove possibile ragionevole preavviso al Cliente, BT occasionalmente potrà: (a) sospendere un Servizio in un caso di emergenza e/o al fine di salvaguardare l'integrità e la sicurezza della propria rete e/o per riparare o migliorare le prestazioni della propria rete; (b) per ragioni operative, modificare le caratteristiche tecniche del Servizio, a condizione che tali modifiche non riducano o compromettano sostanzialmente le prestazioni del Servizio, o (c) fornire un servizio equivalente alternativo, nel caso in cui ciò risulti necessario. 3.6 BT metterà in atto ragionevoli cautele per impedire qualsiasi accesso non autorizzato da parte di terzi a qualsiasi parte della rete di telecomunicazioni utilizzata per fornire i Servizi al Cliente, ma BT non sarà in ogni caso responsabile per eventuali perdite o danni subiti dal Cliente nel caso si verifichi qualsiasi accesso non autorizzato nonostante le precauzioni di BT. 4. Obblighi del Cliente 4.1 Il Cliente dovrà assicurare che tutte le attività preparatorie siano completate, e che le informazioni, elementi o consensi necessari al fine della fornitura dei Prodotti e/o dei Servizi, siano stati messi a disposizione o ottenuti a proprie spese in tempo utile per consentire a BT di completare il proprio lavoro e fornire i Prodotti e/o i Servizi in questione. 4.2 Nel caso in cui BT si trovi costretta a modificare un Prodotto o un Servizio a causa di informazioni incomplete o inesatte fornite dal Cliente, potranno essere imputati al Cliente oneri aggiuntivi una tantum e/o ricorrenti, a ragionevole discrezione di BT. 4.3 Il Cliente si conformerà a qualsivoglia ragionevole richiesta di BT che sia necessaria per motivi salute e sicurezza, tutela dell ambiente, sostenibilità, sicurezza o qualità e/o la fornitura di qualsiasi Prodotto e/o Servizio al Cliente. 4.4 Il Cliente, previo ragionevole preavviso da parte di BT, consentirà a BT ed alle Parti BT l accesso ai Siti per quanto ragionevolmente necessario al fine dell'espletamento dei suoi obblighi derivanti dal presente Contratto, ivi compresa l'installazione o la manutenzione di Apparati BT e dei Prodotti e il recupero o la rimozione di qualsiasi Apparato BT. 4.5 Nel caso in cui BT debba installare Apparati BT o Prodotti in un Sito, il Cliente dovrà, prima dell'installazione ed a proprie spese: (a) ottenere tutte le autorizzazioni necessarie, comprese le autorizzazioni relative a eventuali modifiche necessarie agli edifici e tutte le autorizzazioni necessarie per l installazione e l uso degli Apparati BT o dei Prodotti sulla rete del Cliente o presso il Sito Cliente; (b) consentire a BT ed alle Parti BT, a richiesta di queste ultime l'accesso ai Siti per installare gli Apparati BT o i Prodotti; (c) fornire un ambiente adatto e sicuro, provvisto di tutte le predisposizioni necessarie, tubi e canaline, in conformità con le norme di installazione attinenti; (d) fornire tutti i punti di connessione alla rete elettrica e di telecomunicazione secondo quanto richiesto da BT; (e) provvedere ai varchi negli edifici, necessari per il collegamento degli Apparati BT o dei Prodotti alle strutture di telecomunicazione adeguate; (f) mettere a disposizione il cablaggio interno tra gli Apparati BT e gli Apparati Cliente, a seconda dei casi; 3

4 (g) sollevare o rimuovere gli eventuali rivestimenti dei pavimenti, siano essi fissi o su misura, le tegole e le coperture delle pareti divisorie in tempo utile per permettere a BT di intraprendere le necessarie opere di installazione o manutenzione ed effettuare in seguito, qualsiasi lavoro che può essere richiesto per ripristinare eventuali danni estetici causati durante l'installazione o i Servizi di manutenzione; (h) assicurare che gli eventuali limiti di carico del pavimento non siano superati. Le azioni di cui sopra devono essere completate prima di qualsiasi opera di installazione di BT, trovando applicazione, in caso contrario, le disposizioni di cui alla clausola Qualora il Cliente ritardi o non adempia ai propri obblighi ai sensi della presente Clausola 4, allora BT a propria discrezione potrà: (i) modificare la data di consegna o annullare l'ordine in questione ed imputare al Cliente eventuali Corrispettivi di cessazione, o (ii) emettere fattura al Cliente per l addebito di tutti i corrispettivi derivanti dalle operazioni eseguite da BT per conto del Cliente e che sono direttamente attribuibili alla mancata o ritardata esecuzione da parte del Cliente delle attività necessarie per fornire i Prodotti e/o i Servizi. Tranne che in caso di emergenza, BT cercherà di dare notizia al Cliente in anticipo della propria intenzione di ricorrere alla presente Clausola. 5. Ordini 5.1 Salvo quanto diversamente specificato in una Schedule o Ordine, il Cliente potrà annullare la richiesta di fornitura dei Prodotti o di erogazione dei Servizi prima della relativa OSD, ma sarà responsabile per gli eventuali oneri di annullamento come indicati nella Schedule o Ordine relativo o, qualora tali oneri non siano stati specificati secondo quanto venga indicato da BT. A scanso di dubbi non sarà possibile annullare la consegna dei Prodotti ordinati o spediti da un produttore terzo, salvo diverso accordo con quest ultimo. 5.2 BT potrà ricevere istruzioni da una persona che BT ragionevolmente ritenga agire su mandato del Cliente. 6. Corrispettivi 6.1 Cliente dovrà pagare tutti i Corrispettivi per i Prodotti e Servizi entro trenta (30) giorni dalla data della fattura BT, senza alcuna compensazione, contestazione e/o deduzione. Ove possibile, BT avrà titolo per compensare gli importi dovuti al Cliente a qualsivoglia titolo con quanto dovuto dal Cliente a BT in forza del presente Contratto. BT a propria discrezione avrà titolo per aggiungere interessi, dalla data di scadenza, sugli importi scaduti al tasso di volta in volta stabilito ai sensi del Decreto 231/ BT provvederà a fatturare ed il Cliente pagherà tutti i Corrispettivi in Euro, salvo quanto diversamente stabilito in una Schedule o Ordine. I Corrispettivi sono al netto di tutte le imposte applicabili (ivi incluse ma senza limitazione a limitati a imposte sul valore aggiunto, sulla vendita, l uso e accise), dazi doganali, oneri regolamentari e qualsiasi ulteriore onere o soprattassa (nell insieme le "Tasse"), relative alla fornitura di Prodotti e Servizi. Il Cliente dovrà pagare tutte le Tasse, comprese quelle pagate o da pagare da BT, le quali ai sensi della legge applicabile possano essere addebitate e vengano abitualmente addebitate ai clienti da parte dei fornitori di servizi di comunicazione elettronica (restano in ogni caso escluse le imposte sul reddito netto o patrimonio netto di BT) nonché i relativi interessi e sanzioni per i Prodotti o Servizi forniti nell'ambito del presente Contratto, salvo che nel caso in cui un valido certificato di esenzione sia fornito dal Cliente a BT prima della consegna di eventuali Prodotti o Servizi. 6.3 Nel caso in cui il pagamento di qualsiasi Corrispettivo sia assoggettato a ritenuta fiscale alla fonte, deduzioni, prelievi o simili obblighi di pagamento sulle somme dovute a BT, il Cliente terrà indenne BT da tali importi addizionali in modo che gli importi netti percepiti da BT a seguito di tutte le deduzioni e ritenute non risultino inferiori a quanto BT avrebbe percepito in assenza di qualsiasi deduzione o trattenuta. Qualora il Cliente effettui qualsiasi trattenuta senza prima incrementare al lordo l ammontare dei Corrispettivi relativi, BT allora avrà titolo per calcolare l ammontare dei propri Corrispettivi al lordo delle ritenute, o altrimenti includere tale importo nelle sue fatture (con la conseguenza che BT risulti soggetta all assoggettamento fiscale con riferimento all ammontare lordo). In ogni caso il Cliente fornirà gratuitamente a BT apposita certificazione emessa delle autorità competenti ad attestazione delle ritenute effettuate dal Cliente e del versamento dei relativi importi. 6.4 Il Cliente provvederà prontamente, ma in nessun caso più tardi di quattordici giorni dalla data della fattura, a contestare per iscritto tale fattura, fornendo a BT tutte le informazioni utili alla controversia, ivi compresi il proprio codice utente, l'identificazione delle linee e/o circuiti, e i numeri dei trouble ticket, oltre alla indicazione dell'importo contestato e dei motivi della contestazione. Il Cliente deve versare tutti gli importi non contestati, secondo quanto previsto dalla clausola 6.2, a meno che l'importo contestato non sia inferiore al 5% dell'importo totale della fattura; in tal caso l'importo totale della fattura dovrà essere pagato entro la data prevista. Le controversie devono essere risolte tempestivamente e qualunque importo risultante dovuto, dovrà essere versato entro quattordici (14) giorni lavorativi successivi alla risoluzione della controversia. Gli interessi matureranno dalla data di scadenza sui successivi pagamenti degli importi trattenuti o sul rimborso dei crediti per pagamenti effettuati in eccesso. 6.5 Qualora il Cliente introduca modifiche alle modalità di fatturazione concordate (sia per cessione o altro) per i Prodotti e/o Servizi, e tali modifiche risultino in Tasse e/o 4

5 oneri per ritenuta alla fonte addizionali per BT e/o le sue Affiliate, che esse non sono in grado di recuperare completamente (anche come risultato di qualsiasi impatto su come BT è in grado di fatturare i Prodotti e Servizi a causa dei rispetto dei requisiti regolamentari), BT si riserva di modificare di conseguenza i Corrispettivi per tali Prodotti e Servizi, e il Cliente si impegna a versare tali Corrispettivi aggiuntivi e BT potrà modificare i Corrispettivi di conseguenza. 6.6 Il mancato pagamento da parte del Cliente anche di una sola fattura (con l eccezione degli importi soggetti a contestazione ai sensi della Clausola 6.5) entro 30 giorni dalla data di scadenza di detta fattura, potrà essere considerato da BT, a propria discrezione, quale violazione sostanziale del presente Contratto ai sensi di quanto previsto dalla Clausola 12. In aggiunta BT si riserva il diritto di: (a) limitare, sospendere o interrompere la fornitura del Servizio in questione, anche nel rispetto di quanto previsto nella Delibera 173/07/CONS dell'autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni, ove applicabile, restando svincolata dagli obblighi previsti a proprio carico dal presente Contratto per quanto riguarda tale Servizio o Ordine e fino al saldo del dovuto; (b) recuperare gli Apparati BT; laddove il recupero debba avere luogo il Cliente corrisponderà a BT tutti i Corrispettivi di recupero specificati nella Schedule applicabile o, nella misura altrimenti comunicata da BT al Cliente. 6.7 Il Cliente non tratterrà i pagamenti dovuti qualora BT manchi di includere elementi di riferimento del Cliente sulla fattura. 6.8 Nel caso in cui il Cliente effettui un pagamento aggregato di somme relative a più di una fattura, il Cliente dovrà presentare una distinta di versamento per l'indicazione degli importi versati in relazione a ciascuna fattura. 6.9 I Corrispettivi dovuti dal Cliente a BT Italia per la fornitura dei Servizi di cui al presente Contratto saranno aggiornati senza preavviso, a decorrere dal 1 gennaio di ogni anno di durata del Contratto, in misura pari al 100% della variazione, accertata dall ISTAT, dell'indice dei prezzi al consumo per famiglie di operai e impiegati verificatasi nell'anno precedente a quello di riferimento. 7. Uso del Servizio 7.1 Gli obblighi di BT ai sensi presente Contratto sono assunti unicamente nei confronti del Cliente e non verso terzi. Il Cliente può fare uso dei Servizi per i propri fini professionali, a condizione che il Cliente: (a) ottemperi, e garantisca che qualsiasi Utente ottemperi ai termini di qualsiasi legislazione applicabile e qualsiasi legge/regolamento e/o licenza/autorizzazione applicabili al Cliente in qualsiasi paese in cui il Servizio è prestato; (b) sia responsabile per: (i) l accesso e l'uso del Servizio da parte degli Utenti, (ii) tutti i Corrispettivi dovuti in relazione ai Servizi, e (iii) l ottemperanza ai termini e le condizioni del presente Contratto da parte di essa e degli Utenti; c) garantisca che la sua lista Utenti è sempre valida ed aggiornata, e che il Cliente interrompa immediatamente l'accesso per chi non è più un Utente, e (d) ottemperi alle disposizioni delle licenze Software fornite con o quale parte del Servizio. 7.2 Fatti salve eventuali altri obblighi previsti dalle disposizioni di legge o del presente Contratto, il Cliente si impegna a (i) operare in conformità con le disposizioni della legislazione italiana in materia di tutela, ai sensi del diritto civile e penale, di programmi, dati, sistemi informatici e comunicazioni elettroniche, per tutta la durata del presente accordo; (ii) non trasmettere, divulgare, distribuire, inviare o far circolare in altro modo le informazioni, dati e/o materiali che siano contrari alla morale pubblica, osceni, diffamatori, illegali o comunque offensivi o sgradevoli, o che violino i diritti di terzi e/o di leggi o regolamenti, e a non permettere a terzi di fare uso del Servizio per tali scopi; (iii) garantire che, se il Servizio viene utilizzato per trasmettere informazioni aventi carattere pubblicitario, tali informazioni siano conformi a tutte le disposizioni vigenti in materia nonché al Codice di autodisciplina pubblicitaria. Qualora le informazioni abbiano carattere di stampa o di stampato ai sensi dell art.1 della Legge 47/1948 e s.m.i., a queste si applicheranno le disposizioni vigenti in materia di stampa ed i relativi adempimenti e responsabilità saranno ad esclusivo carico del Cliente; (iv) eventuali variazioni dei propri dati identificativi (quali, a mero titolo esemplificativo: ragione sociale, indirizzo numero telefonico, numero della linea su cui è attestato il Servizio) tramite raccomandata A/R almeno 5 (cinque) Giorni Lavorativi prima di tali variazioni, anche al fine di evitare sospensioni o interruzioni del Servizio. Resta inteso che, sino alla avvenuta ricezione da parte di BT di tale comunicazione, il Cliente rimarrà in ogni caso responsabile delle proprie obbligazioni ed il Servizio verrà erogato sulla base dei dati originariamente forniti. 7.3 Il Cliente terrà indenne, e manlevata, difenderà e indennizzerà BT, le sue Affiliate e le Parti BT nei confronti di qualsivoglia rivendicazione, perdita, costo e conseguenza pregiudizievole ad essi derivanti da eventuali richieste da parte di terzi, compresi gli Utenti, in connessione con l'uso o abuso dei Prodotti o Servizi in violazione delle clausole 7.1 e Collegamento di Apparati Cliente al Servizio 8.1 Cliente è responsabile per la fornitura, installazione, configurazione, monitoraggio e manutenzione degli Apparati Cliente connessi al Servizio. Il Cliente dovrà garantire che qualsiasi Apparato Cliente connesso o utilizzato con il Servizio è collegato e utilizzato in conformità con le istruzioni e le procedure di sicurezza applicabili per l'utilizzo di tale Apparato Cliente. 5

6 8.2 Il Cliente garantisce che qualsiasi Apparato Cliente collegato (direttamente o indirettamente) al Servizio da parte del Cliente è tecnicamente compatibile con il Servizio e approvato a tal fine ai sensi della legge o regolamentazione applicabile. BT non rilascia nessuna garanzia circa l interoperabilità tra il Servizio e gli Apparati Cliente. Nel caso di Prodotti venduti al fine del loro utilizzo da parte del Cliente per il Servizio, il Cliente potrà fare affidamento sulle dichiarazioni di BT in merito a compatibilità e conformità degli stessi, alla data della fornitura. 9. Apparati BT e Prodotti 9.1 Il rischio di perdita degli Apparati BT e dei Prodotti passa al Cliente al momento della loro consegna, che gli stessi siano già stati installati o meno. Il titolo sui Prodotti venduti ai sensi del presente Contratto passerà al Cliente a seguito del pagamento dei relativi Corrispettivi. In caso di fornitura transfrontaliera di prodotti ( crosscountry ), il titolo passerà al Cliente al momento della consegna al vettore, franco vettore ( FCA Incoterms 2010) al punto di spedizione individuato. In nessun caso il vettore potrà essere considerato un agente di BT. 9.2 il Cliente non deve muovere, effettuare aggiunte, modifiche o interferire in qualunque modo con gli Apparati BT né permettere a chiunque altro (diverso da una persona autorizzata da BT) di farlo. Il Cliente è responsabile nei confronti di BT per qualunque perdita o danno agli Apparati BT salvo il caso di perdita o il danno dovuti a normale usura o causati da BT o da qualsivoglia Parte BT. Qualora il Cliente muova o modifichi la dislocazione di qualsiasi Apparato BT senza il preventivo consenso di BT, BT avrà titolo al rimborso dei costi o spese addizionali per visite non andate a buon fine a causa del tempo perduto od impiegato nella localizzazione degli Apparati BT. 9.3 Alla cessazione del presente Contratto, se il Cliente intende dismettere i Prodotti, dovrà di conseguenza informarne BT e dovrà consentire a BT di recuperare tali Prodotti a scelta di quest ultima. 9.4 Nel caso in cui il Cliente ometta di comunicare a BT quanto previsto nella Clausola 9.3 e provveda da sé alla dismissione dei Prodotti, il Cliente dovrà tenere indenne BT da qualsivoglia conseguenza pregiudizievole, perdita, costo, spesa e responsabilità (ivi comprese le eventuali sanzioni comminate a BT) in cui BT sia incorsa in conseguenza della violazione da parte del Cliente della presente Clausola Le parti convengono che la Convenzione delle Nazioni Unite sulla vendita di beni non sia applicabile al presente Contratto. 10. Riservatezza 10.1 Ciascuna Parte (la Parte Ricevente ) manterrà strettamente riservate tutte le Informazioni Riservate dell altra Parte (la Parte Trasmittente ) ottenute in forza od in relazione al presente Contratto e si obbliga non divulgarle salvo che, su base confidenziale (a) ai dipendenti della Parte Ricevente o dipendenti delle Affiliate della Parte Ricevente, (b) ai consulenti professionali della Parte Ricevente, o (c) nel caso il cui la Parte Ricevente sia BT, ai dipendenti dei subappaltatori di BT, in ogni caso solo a coloro che hanno effettiva necessità di conoscere tali Informazioni Riservate e, nella misura in cui ciò sia necessario per l esecuzione del presente Contratto o per l uso del Servizio e/o del Prodotto La presente Clausola 10 non si applica alle informazioni che: (a) siano di pubblico dominio per causa diversa dalla violazione del presente Contratto, (b) siano legittimamente in possesso della Parte Ricevente prima che la divulgazione abbia avuto luogo; (c) siano state ottenute da un terzo libero di divulgarle (d) siano state sviluppate dalla Parte ricevente indipendentemente e senza accesso ad Informazioni Riservate ottenute in virtù del presente Contratto Qualora BT o il Cliente ricevano una richiesta da una legittima autorità, da un autorità di regolamentazione o da un tribunale di rivelare Informazioni Riservate fornite dall altra Parte, potranno soddisfare la richiesta a condizione di (a) avere accertato la legittimità della richiesta, (b) ove possibile, aver fornito all'altra Parte il massimo preavviso scritto consentito dalla richiesta nel quale effettuare dichiarazioni, e (c) aver segnato le informazioni richieste, come Informazioni Riservate dell'altra Parte La Parte ricevente, deve ottemperare alla presente Clausola 10 per un periodo di tre (3) anni successivi alla cessazione del presente Contratto Le Parti riconoscono che poiché la violazione della presente Clausola 10 può causare danni irreparabili alla Parte trasmittente il cui risarcimento in forma equivalente può rivelarsi insufficiente, le stesse avranno titolo a richiedere nelle sedi competenti ogni necessario provvedimento d urgenza e/o il risarcimento in forma specifica a fronte della violazione della presente clausola Diritti di Proprietà Intellettuale 11.1 Tutti i Diritti di Proprietà Intellettuale di ciascuna Parte siano essi preesistenti o creati da una delle Parti durante il presente Contratto, o comunque derivanti dalla esecuzione del presente Contratto restano di proprietà assoluta di tale Parte o dei suoi licenziatari Fatti salvi i termini di qualsiasi licenza software open source i quali si applicano indipendentemente dalla presente concessione di licenza, BT concede al Cliente una licenza non trasferibile e non esclusiva per l'utilizzo in forma di codice oggetto, di tutto il Software e la relativa documentazione fornita da BT, a condizione che il Cliente ottemperi al Contratto, alle condizioni e termini di terze parti che si applicano all uso del Software ed alla documentazione associata, esclusivamente in 6

7 quanto necessari per la ricezione o l'uso dei Prodotti o dei Servizi il Cliente si impegna a non copiare, de compilare, modificare o decodificare (reverse-engineering) il Software, o a consentire o tollerare consapevolmente a chiunque di farlo, salvo il caso in cui ciò sia permesso espressamente e per iscritto da BT o sia altrimenti consentito dalla legge La durata della licenza concessa da BT ai sensi della Clausola 11.2 coincide con la durata del Servizio cui il Software è associato o in relazione al quale ogni Prodotto è fornito Ad esclusione di qualsiasi software open source che possa essere messo a disposizione del Cliente da BT in relazione alla fornitura dei Servizi, BT terrà indenne il Cliente da pretese di terzi e dai procedimenti derivanti dalla violazione di Diritti di Proprietà Intellettuale di terzi che siano conseguenza della fornitura al Cliente dei Servizi, a condizione che il Cliente notifichi tempestivamente a BT ciascuna pretesa, che a BT sia conferito il controllo immediato e completo della difesa, che il Cliente non renda dichiarazioni pubbliche relative alla domanda, o che possano in alcun modo pregiudicare la difesa di BT, e che il Cliente fornisca a BT tutta l'assistenza ragionevole nella difesa verso tale pretesa. Tutti i costi sostenuti o recuperati in negoziati, contenzioso e transazioni saranno a carico o a favore di BT L'indennità di cui alla Clausola 11.5 non si applica ai reclami o procedimenti derivanti da: (a) l'uso di qualsiasi Apparato BT, Prodotto, Servizio o di qualsiasi Software in connessione o in combinazione con altre apparecchiature o software o qualsiasi altro servizio non forniti da BT; (b) qualsiasi alterazione o modifica non autorizzata del Servizio, del Prodotto o del Software; (c) Contenuti, disegni o specifiche fornite da o per conto del Cliente, o (d) l'uso del Servizio, di qualsiasi Prodotto o di qualsiasi Software difformemente da quanto previsto dal presente Contratto Il Cliente terrà indenne e manlevata BT da qualsiasi pretesa, perdita, costo e responsabilità derivante dalle materie di cui alla Clausola 11.5 (a), (b), (c) e (d) sopra indicate e che sono attribuibili al Cliente o ai suoi agenti o Utenti e dovrà, immediatamente dopo la notifica di qualsiasi rivendicazione da parte di BT cessare ogni attività che abbia dato origine al reclamo Se qualsiasi Prodotto o Servizio diventa, o BT ritiene che possa diventare, oggetto di un reclamo circa la violazione di Diritti di Proprietà Intellettuale, come riportato alla Clausola 11.5, BT, a proprio insindacabile giudizio e a proprie spese, potrà: (a) assicurare al Cliente il diritto di continuare nell uso, oppure (b) modificare o sostituire il Prodotto o Servizio in modo che non sia più illegittimo, a condizione che la modifica o la sostituzione non influisca materialmente sulle prestazioni del Prodotto o Servizio L'indennità di cui alla Clausola 11.5 costituisce l unico ed esclusivo rimedio in favore del Cliente nel caso di contestazioni relative alla violazione di diritti di proprietà intellettuale. 12. Cessazione del Servizio e del Contratto 12.1 Qualora non diversamente specificato in una Schedule o in un Ordine, ciascuna Parte potrà recedere da qualsiasi Servizio in qualsiasi momento successivo alla scadenza del Periodo Minimo, dando novanta (90) giorni di preavviso scritto all'altra Parte e, nel caso di recesso da parte del Cliente, subordinatamente al pagamento da parte di quest ultimo a titolo di indennizzo di tutti i Corrispettivi dovuti e di tutti gli oneri di cessazione applicabili come indicati nella relativa Schedule o Ordine La cessazione di un singolo Servizio o Ordine lascia impregiudicati i diritti e gli obblighi delle Parti relativi a qualsiasi altro Servizio o Ordine Ciascuna delle Parti avrà il diritto di risolvere immediatamente, con mera comunicazione scritta, l Ordine interessato o il presente Contratto (a seconda dei casi) al verificarsi di uno dei seguenti eventi: (a) l'altra Parte commetta una violazione sostanziale e non sia riuscita a porre rimedio a detta violazione nel termine di trenta (30) giorni successivi alla diffida ad adempiere inviata dall altra parte, ai sensi dell articolo 1454 del Codice Civile; (b) un evento della natura di quelli indicati nella Clausola 14 impedisca l'esecuzione di tutta o una parte sostanziale degli obblighi dell'altra Parte in relazione a un certo Servizio o Prodotto per un periodo continuativo di trenta (30) giorni dalla data in cui tali obblighi avrebbero dovuto essere eseguiti; oppure (c) qualsiasi autorità governativa o regolamentare con competenza e/o giurisdizione sulle Parti decida che la fornitura del Servizio in questione o del Prodotto ai sensi del presente accordo è in contrasto con le leggi esistenti, norme o regolamenti o qualora la stessa sia dichiarata illegittima mediante leggi, atti normativi/regolamentari e qualsiasi altro atto e/o ordine avente efficacia vincolante anche su una sola delle Parti; in tal caso l altra Parte non avrà nulla a pretendere Ciascuna delle Parti avrà il diritto di risolvere immediatamente il presente Contratto ai sensi e per gli effetti dell articolo 1456 del Codice Civile, nel caso in cui l'altra Parte sia o diventi insolvente, o concluda qualsiasi accordo o composizione o qualsivoglia cessione a beneficio dei propri creditori, o se alcuno dei suoi beni sia oggetto a forme di sequestro, o entri in liquidazione, sia essa volontaria (salvo che per il caso di fusione) o obbligatoria o qualora un curatore o un amministratore venga nominato sui beni (o avvenga un evento equivalente nella giurisdizione di tale altra Parte), oppure 12.5 Alla cessazione del presente Contratto per qualsiasi motivo diverso dalla risoluzione per inadempimento, tutti gli Ordini stipulati prima della data di cessazione resteranno inalterati e continueranno a 7

8 produrre i loro effetti fino alla risoluzione o della scadenza di ciascun Ordine in conformità con i termini del medesimo Ordine e i termini del presente Contratto continueranno ad essere applicati a tale Ordine Alla cessazione del presente Contratto (incluso ogni Ordine stipulato): (a) i diritti delle Parti maturati fino alla data di cessazione, rimarranno inalterati, e (b) il Cliente dovrà garantire la massima collaborazione a BT per il recupero di tutti gli Apparati BT Nel caso di risoluzione del presente Contratto o di qualsiasi Ordine per causa imputabile al Cliente, BT avrà il diritto, senza pregiudizio per eventuali ulteriori danni, a tutti gli oneri di cessazione da parte del Cliente previsti dalla Clausola 12.1, come se il Cliente avesse formulato il proprio recesso con effetto alla data della risoluzione. 13. Limitazione di responsabilità 13.1 Nessuna delle Parti esclude o limita in alcun modo la propria responsabilità per morte o lesioni personali derivanti dalla propria negligenza o dalla negligenza dei propri dipendenti o rappresentanti nello svolgimento delle loro attività o per dichiarazioni dolosamente false Fermo restando quanto previsto alla Clausola 13.1, e nella misura in cui ciò non contrasti con disposizioni inderogabili di legge, BT non sarà responsabile nei confronti del Cliente, sia a titolo contrattuale che extracontrattuale, in base alla legge o per qualsivoglia ulteriore titolo comunque derivante o connesso al presente Contratto (ivi inclusa la negligenza) per: (a) qualsiasi perdita di profitti, affari, contratti, risparmi previsti, reputazione, avviamento (ivi comprese le perdite patrimoniali derivanti da perdita di avviamento), o fatturato; (b) la perdita o il danneggiamento o la distruzione di dati, (c) qualsiasi danno speciale, indiretto o consequenziale o e / o (d) eventuali perdite derivanti dalla trasmissione di virus, indipendentemente, in tutti i casi previsti nella presente Clausola 13.2, dal fatto che il Cliente sia stato informato in anticipo della possibilità di tali perdite o danni Fatte salve eventuali ulteriori previsioni limitative della responsabilità indicate nella Schedule relativa, e nella misura in cui ciò non contrasti con disposizioni inderogabili di legge, qualora BT sia inadempiente ad uno qualsiasi degli obblighi di cui al presente Contratto, o se qualsiasi altra responsabilità a qualsivoglia titolo sia essa volontaria o involontaria (ivi compresa la responsabilità per negligenza o per violazione di obblighi di legge) si ponga in relazione al presente Contratto, in tal caso, fermo restando quanto previsto dalle Clausole 13.1 e 13.2 del presente Contratto, la responsabilità di BT nei confronti del Cliente sarà limitata al solo danno emergente in quanto conseguenza immediata e diretta della violazione e all'importo di per ogni evento o serie di eventi collegati e per tutti gli eventi (collegati o non collegati) in un periodo di dodici (12) mesi consecutivi, restando in ogni caso fermo che i rimedi contenuti in qualsiasi Service Level Agreement restino gli unici ed esclusivi rimedi a fronte di qualsiasi inosservanza degli obblighi di prestazione nell'ambito di tale Service Level Agreement. 14. Forza Maggiore 14.1 Nessuna delle Parti sarà responsabile per la mancata o ritardata l'esecuzione dei suoi obblighi causata o derivante da cause di forza maggiore, ivi inclusi eventi che sono imprevisti, imprevedibili, o incontenibili, quali condizioni atmosferiche estremamente gravi, inondazioni, frane, terremoti, tempeste, fulmini, incendi, cedimenti del suolo, epidemie, atti di terrorismo, guerra biologica, scoppio di ostilità militari (con o senza dichiarazione di guerra), esplosioni, sommosse, scioperi o altre agitazioni sindacali, disordini civili, sabotaggio, espropriazione da parte delle autorità governative e qualsiasi altro atto o qualsiasi evento al di fuori del ragionevole controllo della Parte interessata. 15. Comunicazioni 15.1 Fatta eccezione per le comunicazioni fornite ai sensi della Clausola 3.5, tutte le comunicazioni fornite in forza del presente accordo saranno in forma scritta ed in lingua italiana, a meno che le parti non decidano diversamente o la legge e/o regolamenti locali prevedano diversamente, e dovranno essere inviate per posta, fax o posta elettronica all altra Parte, all'indirizzo, indicato nelle presenti Condizioni Generali di Contratto, o a qualsivoglia ulteriore indirizzo di volta in volta comunicato, ivi incluso quello aggiornato in un Ordine Le comunicazioni emesse ai sensi del presente Contratto si considerano fornite dal mittente e ricevute dal destinatario: (a) se inviate per posta, decorsi tre (3) Giorni Lavorativi dalla data di spedizione (compresa), oppure (b) se inviate per fax, nel momento in cui esse sono trasmesse al destinatario, ma se la trasmissione avviene in un giorno che non sia un Giorno Lavorativo o dopo le 4p.m nel fuso orario del destinatario, si riterranno inviate e ricevute il Giorno Lavorativo successivo, oppure (c) se inviate per posta elettronica, al momento dell invio al destinatario. 16. Cessione / subappalto 16.1 Ciascuna parte si riserva il diritto di cedere in tutto o in parte il presente Contratto, in qualsiasi momento ad una Affiliata, previo avviso scritto di tale cessione all altra Parte. Qualsiasi cessione ad un soggetto diverso da una Affiliata è soggetta al preventivo consenso scritto dell'altra Parte Il presente Contratto sarà vincolante, e andrà a beneficio delle Parti, dei loro successori e aventi causa BT potrà affidare in subappalto la prestazione dei suoi obblighi derivanti dal presente Contratto, senza che la stessa sia sollevata da responsabilità nei confronti del 8

9 Cliente. Il Cliente riconosce ed accetta che potrà dover interagire direttamente con dette Parti BT per l'ordine, la fornitura o la manutenzione dei Prodotti o dei Servizi a seconda delle indicazioni di BT Il Cliente prende atto e riconosce che in alcuni paesi o regioni, un Servizio potrà dover essere fornito da una specifica Affiliata BT, e che pertanto tale Servizio sarà ceduto a detta Affiliata. 17. Salute e Sicurezza 17.1 BT Italia potrà avvalersi di imprese appaltatrici per la esecuzione di lavori presso locali e luoghi di lavoro del Cliente, relativi alla installazione, disinstallazione e manutenzione di macchine, apparati funzionali all erogazione dei servizi oggetto del presente Contratto In osservanza degli obblighi in materia di tutela della salute e sicurezza dei lavoratori, e con particolare riferimento al D. Lgs. 81/2008, art. 26 Obblighi connessi ai contratti d appalto o d opera o di somministrazione, BT Italia allega al presente MSA la Scheda Informativa Rischi Imprese - Attivazione di servizi standard - Informazioni sui rischi delle attività appaltate - art. 26 D. Lgs. 81/08 (o, nel caso di servizi non standard la Scheda Informativa Rischi Imprese Servizi non standard -Informazioni sui rischi delle attività appaltate - art. 26 D. Lgs. 81/2008 ), mediante la quale vengono fornite al Cliente nella sua qualità di Committente le informazioni relative ad attività, rischi specifici propri, attrezzature, sostanze e relative misure di prevenzione e protezione anche con riferimento alle imprese appaltatrici di BT Italia che potranno eseguire i lavori di cui al precedente comma In adempimento degli obblighi posti a carico del Committente dalla citata normativa, il Cliente si obbliga a fornire dettagliate informazioni sui rischi specifici esistenti nell ambiente in cui sono destinati ad operare le imprese appaltatrici suddette e sulle misure di prevenzione e di emergenza adottate in relazione alla propria attività. Il Cliente si obbliga altresì a promuovere la cooperazione ed il coordinamento di cui all art. 26 comma 2 del D. Lgs. 26 elaborando il Documento Unico di Valutazione dei Rischi Interferenti (DUVRI) con l indicazione delle misure adottate per eliminare o, quando ciò non fosse possibile, ridurre al minimo i rischi da interferenze, nonché i costi relativi alla sicurezza del lavoro Nei casi in cui la redazione del DUVRI non fosse obbligatoria (art. 26 c3-bis) il Cliente si obbliga comunque a garantire la messa in sicurezza dei luoghi di lavoro interessati alle attività e ad effettuare ogni opportuna azione di coordinamento con le sue maestranze e con le eventuali altre imprese appaltatrici presenti, al fine di evitare ogni tipo di interferenza con l impresa appaltatrice a cui BT Italia ha affidato l incarico di eseguire i lavori Nell adempimento degli obblighi suddetti il Cliente potrà utilizzare, il modello Dichiarazione sui rischi specifici e misure di prevenzione e protezione dai rischi da interferenza - art. 26 D. Lgs. 81/08, Ufficio oppure Sito produttivo in funzione della tipologia dell ambiente di lavoro interessato, allegato al presente Contratto Qualora i lavori debbano essere svolti nell ambito di Cantieri temporanei o mobili di cui al titolo IV del D. Lgs. 81/2008, il Cliente si obbliga a fornire a BT ITALIA, la quale a sua volta provvederà a trasmettere alle proprie imprese appaltatrici, il Piano di Sicurezza e Coordinamento. BT Italia richiederà quindi a ciascuna delle proprie imprese appaltatrici l elaborazione di specifico Piano Operativo di Sicurezza, che sarà trasmesso al Cliente prima dell inizio dei lavori In difetto dell adempimento ai precitati obblighi da parte del Cliente, non sarà possibile per BT ITALIA dar corso ai lavori in esecuzione del presente Contratto. 18. Legge applicabile e Foro Competente Il presente Contratto ed eventuali pretese e/o controversie derivanti dallo stesso, riguardanti o connesse ad esso, sono regolati dalla legge Italiana. Il foro di Milano ha competenza esclusiva su qualsiasi controversia derivante da o in connessione con il presente Contratto e la sua interpretazione, esecuzione, risoluzione, con esclusione di qualsivoglia ulteriore giurisdizione. 19. Disposizioni varie 19.1 Pubblicità: Nessuna delle Parti potrà pubblicare o utilizzare qualsiasi pubblicità, messaggio promozionale, comunicato stampa, annunci, o altro che faccia riferimento al presente Contratto o che utilizzi marchi, segni distintivi, nomi commerciali, logo o altri indizi di origine dell'altra Parte o delle sue Affiliate in relazione al presente Contratto o a qualsiasi Prodotto o ai Servizi di cui al presente Contratto, senza il preventivo consenso scritto dell'altra Parte, che non sarà irragionevolmente negato Indagini di Customer Satisfaction: Ciascuna Parte si impegna a cooperare - nei limiti consentiti dalle leggi in vigore - con le ragionevoli istanze dell'altra Parte in relazione alle indagini di customer satisfaction organizzati da o per conto di detta Parte Data Protection Dati Dati Cliente significano i dati forniti o resi disponibili dal Cliente a BT in esecuzione o conformemente ai termini del presente Contratto I termini seguenti hanno il significato attribuito agli stessi dalla Direttiva sulla Protezione dei Dati Personali (95/46/EC) e dal Decreto Legislativo 196/03 (Codice in Materia di protezione dei dati personali): dati 9

10 personali, trattamento, interessato del trattamento, titolare del trattamento e responsabile del trattamento Dati Cliente Ferma restando qualsivoglia ulteriore previsione del presente Contratto, il Cliente accetta che, al fine di consentire a BT la fornitura dei Servizi e/o dei Prodotti, i Dati Cliente possano essere: (a) custoditi in differenti sistemi, reti e infrastrutture su scala mondiale, inclusi i sistemi informatici e database utilizzati dagli help desks, service desks e/o centri di network management di BT al fine di fornire il Servizio e/o i Prodotti, e/o utilizzati per scopi di vendita, tecnici, commerciali e/o di approvvigionamento; (b) collocati, custoditi, gestiti, ottenuti o trasferiti su scala mondiale; e (c) forniti o trasferiti da BT ad Affiliate, subappaltatori o fornitori nel mondo, nella misura necessaria a consentire a tali Affiliate, subappaltatori o fornitori di eseguire le proprie obbligazioni con riferimento al Servizio o ai Prodotti Dati Personali Cliente (a) Il Cliente dovrà indicare a BT se e quali dati personali siano inclusi nei Dati Cliente ( Dati Personali del Cliente ) ed il Cliente fornirà a BT ragionevoli istruzioni scritte secondo quanto previsto dalla Clausola 15, con riferimento alle modalità ed alle finalità del trattamento da parte di BT nella misura strettamente necessaria alla fornitura dei Servizi. Per il recepimento di tali istruzioni si renderà necessaria una modifica del Contratto ai sensi della Clausola (b) Il Cliente agirà in qualità di Titolare del Trattamento e BT in qualità di Responsabile del Trattamento in relazione a qualsiasi trattamento dei Dati Personali del Cliente. (c) Ciascuna parte ottempererà a tutte le previsioni di legge in materia di protezione dei dati personali alla stessa applicabili nel trattamento dei Dati Personali del Cliente in esecuzione o per effetto del presente Contratto. (d) BT tratterà i Dati Personali del Cliente nella misura in cui ciò sia necessario alla fornitura dei Servizi e/o dei Prodotti ai sensi del presente Contratto e: (i) metterà in atto e manterrà le misure, in conformità alle proprie politiche di sicurezza per tempo vigenti, volte a proteggere i Dati Personali Cliente dalla distruzione accidentale o illegale, dalla perdita accidentale, dall alterazione, dalla rivelazione o accesso non autorizzato; (ii) potrà trasferire i Dati Personali Cliente al di fuori dell Unione Europea, anche ad Affiliate, subappaltatori o fornitori laddove ciò sia necessario per fornire i Servizi. (e) Il Cliente fornirà adeguata informativa ed otterrà i necessari consensi ed autorizzazioni dagli Interessati del Trattamento, ai sensi delle disposizioni di legge applicabili, al trattamento dei Dati Personali Cliente da parte di BT, delle sue Affiliate, subappaltatori o fornitori, secondo quanto descritto nel presente Contratto. (f) BT, nella misura in cui ciò non sia vietato da disposizioni inderogabili di legge, non sarà responsabile per reclami, pretese o azioni in qualsivoglia forma presentati da un Interessato del Trattamento che derivino da azioni od omissioni da parte di BT, nella misura in cui tali azioni od omissioni: (i) siano il risultato di qualsiasi violazione da parte del Cliente di quanto previsto dalla presente Clausola 19.3; o (ii) che risultino dal fatto che BT si è attenuta a istruzioni del Cliente o ha agito per conto del Cliente conformemente a tali istruzioni; il Cliente terrà totalmente indenne e manlevata BT da qualsivoglia pretesa o azione a qualsivoglia titolo condotta nei confronti di BT Compliance: Ciascuna Parte rispetta tutte le leggi ed i regolamenti che si applicano alle proprie attività nell'ambito del presente Contratto, compresi quelli che si applicano ai prodotti e servizi forniti nell'ambito del presente Contratto Anti-corruzione: In relazione alle azioni o attività connesse con il presente Contratto o in relazione al rapporto tra le Parti, le Parti si impegnano a non avviare pratiche commerciali illecite o altre pratiche in violazione del Foreign Corrupt Practices Act, l Anti Bribery Act UK, 2010, il Decreto Legislativo 231/2001 o di qualsiasi altra legge che vieta la corruzione o attività simili. Ciascuna Parte provvede affinché né essa né le sue Affiliate, subappaltatori e agenti: (i) direttamente o indirettamente, cerchino, ricevano, accettino, diano, offrano, accettino o promettano di dare soldi, o altre utilità da o verso chiunque (incluso ma senza limitazione a funzionari o agenti pubblici o privati) quale improprio incentivo o ricompensa o comunque a causa di azioni favorevoli o l omissione di azioni o l'esercizio di un'influenza; (ii) manchino di stabilire adeguate misure di protezione contro tali azioni proibite. Ciascuna Parte, su richiesta dell'altra Parte, dovrà fornire la prova delle misure intraprese per evitare azioni vietate, compresa la istituzione di politiche, procedure, e/o controlli di business in relazione a queste leggi Controllo delle Esportazioni: Le Parti riconoscono che i Prodotti, i Software e le informazioni tecniche (tra cui, ma senza limitazione a, servizio, assistenza tecnica e formazione) regolati dal presente accordo possono essere soggetti a normative relative all'esportazione di altri paesi, e qualsiasi utilizzo o cessione di tali Prodotti, Software e informazioni tecniche debba essere conforme a tutte le normative vigenti e le sanzioni commerciali internazionali. Le Parti non utilizzeranno, distribuiranno, trasferiranno o trasmetteranno i Prodotti, Software o le informazioni tecniche (anche se incorporati in altri prodotti), se non in conformità con tutte le normative applicabili alle esportazioni e le sanzioni commerciali. Se richiesto da una delle Parti, l'altra Parte 10

11 si impegna inoltre a sottoscrivere assicurazioni scritte ed altre documenti relativi all'esportazione che possano essere necessari per il rispetto di tutti i regolamenti di esportazione applicabili UK Regulatory Compliance: Laddove Servizi Regolamentati debbano essere forniti all'interno del Regno Unito ai sensi del presente Contratto, i termini e le condizioni ed i prezzi per il Servizio Regolamentato sono pubblicati sul sito sul sito e possono di volta in volta essere modificati da BT. A scanso di dubbi, i termini e condizioni ed i prezzi pubblicati sul sito web di BT per i Servizi Regolamentati, e le loro eventuali modifiche, disciplinano la fornitura del Servizio Regolamentato con esclusione di tutti gli altri termini e condizioni e dei prezzi previsti nel presente Contratto. Se BT è richiesta, al fine di conformarsi alla legge o regolamentazione, di modificare il Servizio o correggere i termini e le condizioni o prezzi, BT si riserva il diritto di farlo e di notificare al Cliente nel più breve tempo possibile, tali eventuali modifiche e tutti i termini e condizioni (compresi i Corrispettivi) associati a tale modifica, tranne che nel caso di Servizio Regolamentati, nel quale tali modifiche saranno pubblicate come indicato nella presente Clausola. Se un intervento legislativo o regolamentare o una decisione qualsiasi tipo impedisca la realizzazione dello scopo del presente Contratto, il Cliente, e BT inizieranno immediatamente i negoziati in buona fede per verificare se un effetto economico simile possa essere ottenuto nel rispetto dei requisiti di legge o regolamentari. Il ritardo o l inadempimento da parte di BT nel far fronte agli obblighi previsti dal presente Contratto, che sia causato da o sostanzialmente impattato da una restrizione di natura legale o regolamentare che colpisce, in tutto o in parte, la fornitura del Servizio, non costituirà una violazione del presente Contratto NON-UK Regulatory Compliance: Laddove Servizi Regolamentati debbano essere forniti al di fuori del Regno Unito ai sensi del presente Contratto, le Parti dovranno conformarsi ai termini, condizioni e prezzi, se del caso, delle eventuali tariffe, regolamenti, o normative applicabili. In caso di modifiche a tali tariffe, regolamenti o normative durante il la vigenza di un Ordine per tali Servizi Regolamentati, tali modifiche dovranno assumere efficacia ai sensi delle rispettive disposizioni. Qualora un intervento legislativo o regolamentare o una decisione qualsiasi tipo impedisca la fornitura continua di qualsiasi Servizio Regolamentato o modifichi sostanzialmente il Servizio Regolamentato in modo da non renderlo più coerente con lo scopo del presente Contratto, BT avvierà tempestivamente le trattative in buona fede con il Cliente per un Servizio alternativo o per una adeguata migrazione da detto Servizio regolamentato in modo da minimizzare eventuali pregiudizi al Cliente Capacità: Ciascuna Parte garantisce di possedere tutti i diritti, licenze e autorizzazioni per sottoscrivere il presente Contratto ed adempiere ai propri obblighi derivanti dal medesimo Diritti dei terzi: Il presente Contratto non crea alcun diritto opponibile da terzi che non siano il Cliente o BT (ai sensi del Rights of Third Parties Act del 1999), ma ciò non pregiudica alcun diritto o rimedio di terzi che esiste o è disponibile a prescindere da tale provvedimento Rinunce: Con l eccezione di quanto espressamente previsto nel presente Contratto, il mancato esercizio o il ritardo nell'esercizio di qualsiasi diritto, potere o privilegio previsto dal presente Contratto non varrà quale rinuncia a tale o qualsiasi potere, diritto, o privilegio Invalidità parziale: Nel caso in cui qualsiasi disposizione del presente Contratto sia ritenuta non valida, o inapplicabile, essa verrà eliminata dal presente Contratto e le disposizioni restanti rimarranno in vigore a tutti gli effetti; le parti compiranno in tal caso ogni ragionevole sforzo per negoziare immediatamente in buone fede disposizioni sostitutive Sopravvivenza delle obbligazioni: I diritti e gli obblighi delle Parti, la cui natura è tale che essi debbano proseguire anche dopo la cessazione del presente Contratto, sopravvivranno alla cessazione degli effetti del presente Contratto Intero contratto: Il presente Contratto sostituisce tutti gli accordi e le intese precedenti scritte o verbali e/o le dichiarazioni tra le Parti (a meno che non siano stati specificamente incorporati nel presente Contratto) e costituisce l'intero accordo rispetto a quanto in oggetto. Ciascuna Parte riconosce che nella stipulazione del presente Contratto non ha fatto affidamento su dichiarazioni, garanzie, contratti collaterali, o altre promesse che quelle espressamente indicate nel presente Contratto, e rinunzia a tutti i diritti e rimedi che senza la presente clausola può avere a disposizione in conseguenza di tali dichiarazioni, garanzie, contratti collaterali o altre promesse Variazioni: Il presente Contratto non potrà essere riformato, modificato o integrato se non per il tramite di un atto scritto e sottoscritto dai rappresentanti autorizzati di entrambe le Parti che sottoscrivono le presenti Condizioni Generali di Contratto. Le Parti di un Ordine possono riformare, modificare o integrare i termini di tale Ordine mediante un atto scritto e sottoscritto dai rappresentanti autorizzati di entrambe le Parti a tale Ordine. 11

12 Accettazione Clausole Ai sensi degli Artt e 1342 del Codice Civile. il Cliente dichiara di aver letto e di approvare specificamente le clausole di cui ai seguenti articoli delle Condizioni Generali di Contratto: 3. (Obblighi di BT); 4. (Obblighi del Cliente); 5. (Ordini); 6. (Corrispettivi); 7. (Uso del Servizio); 8. (Connessione degli Apparati Cliente ai Prodotti e/o Servizi) 9. (Apparati BT e Prodotti); 11. (Diritti di Proprietà Intellettuale); 12. (Cessazione del Servizio e del Contratto); 13. (Limitazione di Responsabilità); 14. (Forza Maggiore); 16. (Cessione/subappalto); 18. (Legge Applicabile e Foro Competente). CLIENTE: (Firma Autorizzata) (Titolo) (Data) Informativa ai sensi dell art. 13 del D.Lgs. n. 196 del 30 Giugno 2003 e successive modifiche Ai sensi dell art. 13 del D.Lgs. n. 196 del 30 Giugno 2003 e s.m.i. denominato Il Codice in materia di protezione dei dati personali (d ora innanzi: Codice Privacy ), BT Italia S.p.A. (nel seguito anche BT Italia ) desidera fornirle alcune informazioni sul trattamento dei Suoi dati personali ( Informativa ) circa i servizi di comunicazione elettronica a Lei forniti da BT Italia medesima (di seguito anche il Contratto ) in relazione al quale Ella ricopre la specifica qualifica di Abbonato ex art. 4, co. 2, lett. f) Codice Privacy. La politica di BT Italia riguardo alla tutela della privacy sarà periodicamente aggiornata e disponibile nella sezione Privacy del sito istituzionale 1 Fonti dei dati personali a) I dati personali oggetto di trattamento sono comunicati di Sua iniziativa a BT Italia o altrimenti acquisiti attraverso la rete commerciale di BT Italia ovvero da archivi privati o pubblici, nello svolgimento dell attività d impresa di BT Italia in ogni caso nel rispetto delle disposizioni di legge. b) Per l'attivazione dei servizi e la gestione dei Contratti, BT Italia potrà acquisire, attraverso l'accesso ai sistemi informativi di centrali rischi private e/o di altre società del settore, le informazioni provenienti da archivi o registri pubblici (quali ad esempio iscrizioni pregiudizievoli e protesti), nonché consultare i propri archivi. In tale contesto potranno essere elaborati e/o acquisiti giudizi sintetici (score) sul suo grado di affidabilità in base alle risultanze dei dati pubblici e dei dati acquisiti in relazione al contratto da attivare ed a quelli eventualmente in corso od estinti con la nostra società; c) Inoltre, BT Italia potrà trattare i Suoi dati sulla puntualità nei pagamenti dei servizi a Lei forniti consultando i propri archivi ed utilizzando i dati relativi anche a ritardati o mancati pagamenti nell'ambito di contratti in corso o cessati. 2 Finalità per le quali il trattamento dei dati del cliente è necessario I Suoi dati personali, ivi compresi quelli relativi al traffico telefonico e/o telematico, da Lei forniti e/o acquisiti da BT Italia presso terzi anche nel corso del rapporto contrattuale, sono raccolti e trattati per finalità connesse o strumentali all attività di BT Italia e dunque: a) Consentire la realizzazione di tutte le attività connesse, in maniera diretta e indiretta, all esecuzione del Contratto di cui Lei è parte secondo quanto previsto dall art. 24 del Codice Privacy. A titolo meramente esemplificativo, e non esaustivo, si indicano le seguenti finalità: accesso alla rete telefonica fissa, mobile e telematica; trasmissione delle comunicazioni da Lei effettuate ed ogni altro connesso servizio eventualmente richiesto; realizzazione e manutenzione degli impianti; manutenzione e/o assistenza di collegamenti, prodotti e/o apparati, nonché consegna di prodotti e/o apparati; fatturazione dei canoni, del traffico e di eventuali servizi supplementari; fatturazione per conto terzi degli importi dovuti per le comunicazioni effettuate verso numerazioni non geografiche (es. 166, 892, 899, etc.) di titolarità di altri operatori; gestione di eventuali reclami e contenziosi. b) Prevenzione frodi, truffe e atti civilmente e/o penalmente illeciti in generale e gestione dei ritardi o dei mancati pagamenti; c) Tutela ed eventuale recupero del credito, direttamente o attraverso soggetti terzi (Agenzie/Società di recupero credito) ai quali saranno comunicati i dati necessari per tali scopi, anche in nome e per conto di altri operatori titolari di crediti connessi alle chiamate verso le predette numerazioni non geografiche; d) Cessione del credito a società autorizzate; e) Invio di comunicazioni su richiesta di soggetti istituzionali per effetto di provvedimenti d'urgenza. f) Utilizzo, da parte di BT Italia, e in ogni caso in conformità con le Modalità di trattamento e conservazione di cui al punto 3) che segue, al fine di far valere o difendere un proprio diritto in sede giudiziaria. In tal caso i dati saranno trattati solo per queste finalità e comunque per il tempo strettamente necessario al loro perseguimento; Per le medesime finalità sopra descritte i suoi dati potranno esportati e trattati all estero nel rispetto dell art 43, comma 1, lettera b) del Codice Privacy e secondo quanto indicato al punto 6) che segue. 3 Finalità ulteriori del trattamento perseguibili previo 12

13 consenso del cliente Nel caso in cui Lei abbia espresso il Suo consenso al momento dell'attivazione del servizio richiesto o lo esprima successivamente, e fino alla revoca dello stesso, i Suoi dati personali, ivi inclusi i dati relativi al traffico telefonico e/o telematico e/o i dati relativi all ubicazione, potranno altresì essere trattati da BT Italia per le seguenti ulteriori finalità: a) Finalità promozionali, fra cui potranno rientrare attività quali, la comunicazione e/o l invio, anche con modalità automatizzate, di materiale pubblicitario, informativo e informazioni commerciali tramite canali telefonici, SMS, MMS, video e modalità similari, posta elettronica, fax e/o in allegato alla fattura; il compimento di attività dirette ed indirette di vendita; l inoltro di comunicazioni commerciali interattive; la proposizione di promozioni sugli attuali servizi e/o prodotti oggetto del contratto principale da lei sottoscritto; la proposizione e l attivazione di servizi telefonici o telematici ulteriori rispetto al contratto principale da Lei sottoscritto; la Sua partecipazione a programmi a premio di BT Italia; b) Finalità di profilazione fra cui potranno rientrare attività quali l identificazione, anche mediante elaborazioni elettroniche, di abitudini e propensioni al consumo, con particolare riferimento alle informazioni acquisite attraverso l utilizzo dei prodotto e/o servizi tra cui i consumi di traffico, per migliorare il servizio fornito, soddisfare Sue specifiche esigenze con promozioni vantaggiose e proporre nuovi servizi e prodotti di BT Italia; c) Finalità statistica fra cui potranno rientrare attività quali, il compimento di indagini, sondaggi e rilevazioni del grado di soddisfazione della clientela sulla qualità dei servizi, anche mediante interviste telefoniche, l elaborazione di studi e ricerche statistiche e di mercato; d) Finalità referenziale fra cui potranno rientrare attività quali, a titolo esemplificativo, l inserimento dei Suoi Dati Personali, ivi inclusi quelli relativi ai servizi a Lei erogati, nelle anagrafiche clienti utilizzate da BT Italia a scopo di partecipazione a pubbliche gare e licitazioni private; nonché al fine di predisporre presentazioni commerciali a terze parti (a titolo esemplificativo: presentazioni a potenziali clienti, convegni, workshop ). 4 Modalità di trattamento e di conservazione Il trattamento è effettuato sia con strumenti cartacei sia con l ausilio di mezzi elettronici o comunque automatizzati ed è svolto da BT Italia e/o da terzi (limitatamente a quanto stabilito ai sensi del punto 5) di cui alla presente Informativa, di cui BT Italia può avvalersi, per memorizzare, gestire e trasmettere i dati stessi mediante logiche di organizzazione ed elaborazione correlate alle finalità sopra indicate e, comunque, in modo da garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati e delle comunicazioni. I dati sono conservati per i tempi prescritti dalle vigenti norme di legge e, in assenza di termini specifici previsti da queste ultime, i Suoi dati saranno comunque conservati in una forma che consenta l identificazione dell Interessato e/o dell Abbonato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti e successivamente trattati. In particolare i dati relativi al traffico, ovvero qualsiasi dato sottoposto a trattamento ai fini della fatturazione, saranno conservati ai fini di cui all art. 123 del D.Lgs. 196/2003 per un periodo di sei mesi, salva l ulteriore specifica conservazione necessaria per effetto di una contestazione anche in sede giudiziale e l adempimento agli obblighi civilistici in materia di scritture contabili. Inoltre, secondo quanto previsto dall art.132 del D.Lgs. 196/2003 i dati relativi al traffico saranno conservati per il periodo previsto dalla normativa vigente per finalità di accertamento e repressione dei reati. 5 Categorie di soggetti ai quali i dati potranno essere comunicati Ferme restando le comunicazioni effettuate in adempimento di un obbligo di legge, regolamento o normativa comunitaria, oltre che dai dipendenti di BT Italia, alcuni trattamenti dei Suoi dati personali potranno essere effettuati anche da soggetti terzi, ivi incluse le Società del Gruppo BT, con sede in Italia e/o all'estero, ai quali BT Italia affida talune attività (o parte di esse) per perseguire le finalità di cui al punto 2) e, qualora Lei abbia prestato il consenso, per le ulteriori finalità di cui al punto 3). In tal caso gli stessi soggetti opereranno in qualità di Titolari autonomi o saranno designati come Responsabili o Incaricati del trattamento. Ai Responsabili o agli Incaricati, eventualmente designati, BT Italia impartirà adeguate istruzioni operative, con particolare riferimento all'adozione delle misure minime di sicurezza, al fine di poter garantire la riservatezza e la sicurezza dei dati. I soggetti terzi sopra citati sono essenzialmente ricompresi nelle seguenti categorie: a) Persone fisiche e/o giuridiche di cui BT Italia si avvalga nell esecuzione dei Servizi e/o per attività ad essi connesse; b) Società esterne anche estere per finalità di prevenzione e controllo del rischio di insolvenza, controllo delle frodi e tutela del credito, quali Experian-Cerved information services S.p.A., nonché ad altre società anche estere che operano nel settore della concessione dei finanziamenti incluse dilazioni di pagamento e/o che gestiscono sistemi informativi per la verifica dell'affidabilità e della puntualità dei pagamenti. Tali trattamenti avverranno per i tempi necessari al perseguimento di detta finalità e i dati saranno conservati secondo i tempi di permanenza dei dati in uso nel settore delle centrali rischi private; c) Autorità Giudiziaria, su richiesta della medesima, per finalità di accertamento e repressione dei reati; d) Società del Gruppo BT Italia e del Gruppo BT (a titolo esemplificativo e non esaustivo, British Telecommunications plc, etc.), nonché società controllanti, controllate o comunque collegate, che utilizzeranno i Suoi dati personali per le medesima finalità per le quali gli stessi sono stati raccolti da BT Italia; e) Rete di vendita indiretta (agenti, etc.) e/o fornitori. f) Altri fornitori (es. call center) ai quali BT Italia affidi attività di assistenza, pubblicità, promozioni e vendita alla clientela; g) Società che elaborano dati di traffico ai fini della fatturazione; nonché società eventualmente incaricate della stampa e della spedizione di fatture e/o di altra documentazione ai clienti; h) Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni (AGCOM), Autorità Giudiziaria ed ad ogni altro soggetto pubblico 13

14 legittimato a richiedere e trattare i dati. 6 Trasferimento dei dati all estero Dato il carattere internazionale delle attività di BT Italia, i Suoi dati potranno essere esportati e trattati all estero da soggetti, comunque rientranti fra le categorie citate al punto 5) che precede, situati sul territorio dell Unione Europea e in paesi extra-ue per le finalità descritte ai punti 2 e 3 che precedono. 7 Natura del consenso Il conferimento dei Suoi dati personali è necessario per la stipula e l esecuzione del Contratto secondo quanto esposto al punto 2) che precede nonché al fine di dare adempimento ad eventuali di obblighi di legge. La informiamo che in questo caso non è richiesto il consenso da parte dell interessato. Lei è, tuttavia, informato del fatto che un suo eventuale rifiuto comporterebbe l impossibilità per BT Italia di fornirle i servizi richiesti e dedotti in Contratto. Il rilascio dei Suoi dati e del Suo consenso al loro uso per le finalità di trattamento di cui al punto 3) della presente Informativa è facoltativo e può essere rilasciato separatamente per singola tipologia di trattamento. Teniamo ad informarla che il rilascio del consenso, benché facoltativo, può servire a migliorare i prodotti e servizi erogatile e a comunicarle aggiornamenti di Suo interesse. Lei potrà in qualsiasi momento verificare e revocare l eventuale consenso fornito per tali finalità, contattando gratuitamente il numero telefonico 195. A seguito di eventuale diniego o revoca di uno o più dei citati consensi, BT Italia tratterà i Suoi dati per le sole residue finalità non negate unitamente alle finalità indicate al precedente punto 2). 8 Diritti di cui all art. 7 del Codice Privacy In relazione al trattamento dei Suoi dati personali, Lei potrà esercitare i diritti previsti dall art.7 del Codice Privacy, in particolare potrà richiedere e ottenere la conferma dell esistenza presso BT Italia di Suoi dati personali e che tali dati vengano messi a Sua disposizione. Potrà inoltre richiedere e ottenere la cancellazione, la trasformazione, l aggiornamento, la rettifica e l integrazione dei dati stessi, nonché opporsi, per motivi legittimi, al trattamento in tutto o in parte dei dati personali che La riguardano, ancorché pertinenti lo scopo della raccolta; Ella, anche nella sua qualità di Abbonato, potrà altresì opporsi al trattamento in tutto o in parte di dati personali che la riguardino per le finalità espresse al precedente punto 3). In relazione al trattamento dei dati da parte di BT Italia S.p.A. Lei avrà facoltà di esercitare i diritti di cui all art. 7 del Codice Privacy inviando le Sue comunicazioni al Servizio Clienti a mezzo raccomandata A/R al seguente indirizzo: Servizio Clienti - BT Italia S.p.A., via Ugo la Malfa 75/ Palermo, oppure via fax al Numero Verde Per maggiori informazioni è disponibile il numero verde del Servizio Clienti (195) 9 Informazioni sul Titolare, sui Responsabili e categorie degli Incaricati del trattamento di BT Italia. Il Titolare del trattamento dei Dati è BT Italia S.p.A - Via Tucidide Milano. L elenco completo ed aggiornato dei Responsabili è consultabile sul sito istituzionale area privacy. I Suoi dati personali saranno trattati dai dipendenti di BT facenti parte delle funzioni Commerciale, Marketing, Fatturazione e Funzioni tecnico/operative. Inoltre i Suoi dati saranno trattati dal Customer Care di BT Italia nonché dagli operatori e fornitori adibiti a servizi di assistenza, informazione, pubblicità, promozione e vendita alla clientela. Tali soggetti, ove rilevante, sono opportunamente nominati Responsabile del Trattamento ai sensi delle vigenti norme. Tutti i dipendenti di BT Italia e le altre persone fisiche che accedono ai Suoi dati operano sotto la diretta autorità dei rispettivi Responsabili del trattamento, sono nominati Incaricati del trattamento dei dati personali secondo le prescrizioni vigenti del Codice Privacy ed hanno ricevuto, al riguardo, adeguate istruzioni operative. Reso edotto delle informazioni di cui sopra, il Cliente dichiara di aver preso visione dell Informativa di cui all art. 13 D.Lgs. 196/03, disponibile anche nella sezione Privacy del sito istituzionale relativa al trattamento dei suoi dati personali Firma del Cliente Il CLIENTE fornisce altresì libero ed informato consenso al trattamento dei propri dati personali, ivi inclusi i dati relativi al traffico telefonico e/o telematico e/o i dati relativi all ubicazione da parte di BT Italia e dei soggetti indicati al punto 5) dell Informativa, ai fini dell elaborazione degli stessi per le seguenti finalità: Finalità promozionali come integralmente indicate al punto 3), lett. a) dell Informativa, le quali potranno essere eseguite anche con modalità automatizzate ed includere la proposizione di promozioni e sconti sui servizi utilizzati e la proposta di partecipazione a programmi premio di BT Italia. SI NO Finalità di profilazione e statistica come integralmente indicate al punto 3), lett. b) e c) dell Informativa, le quali potranno comprendere l identificazione di abitudini e propensioni al consumo nonché il compimento di indagini sul grado di soddisfazione della clientela e sulla qualità dei servizi erogati al fine di migliorare il servizio fornito. SI NO Trattamento dei dati personali in paesi extra UE Dato il carattere internazionale delle attività di BT Italia, limitatamente alle finalità sopra descritte, il Cliente acconsente al trasferimento dei propri dati personali verso paesi non appartenenti all Unione Europea secondo quanto previsto dal 14

15 punto 6 dell Informativa ed esclusivamente verso i soggetti indicati al punto 5) della stessa. SI NO Finalità referenziale come integralmente indicate al punto 3) lett. d) dell Informativa compreso l inserimento dei dati personali del Cliente e quelli relativi ai servizi erogati, nelle anagrafiche clienti utilizzate da BT Italia a scopo di partecipazione a pubbliche gare e licitazioni private, nonché al fine di predisporre presentazioni commerciali a terze parti. SI NO Data Firma del Cliente 15

Note e informazioni legali

Note e informazioni legali Note e informazioni legali Proprietà del sito; accettazione delle condizioni d uso I presenti termini e condizioni di utilizzo ( Condizioni d uso ) si applicano al sito web di Italiana Audion pubblicato

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO

CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO 1. CAMPO DI APPLICAZIONE 1.1 Le presenti Condizioni Generali di Acquisto ("GPC") si applicano all acquisto di materiali, articoli, prodotti, componenti, software ed i relativi

Dettagli

Termini e condizioni generali di acquisto

Termini e condizioni generali di acquisto TERMINI E CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO 1. CONDIZIONI DEL CONTRATTO L ordine di acquisto o il contratto, insieme con questi Termini e Condizioni Generali ( TCG ) e gli eventuali documenti allegati e

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DIVISIONE COLORI (Visa Colori spa)

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DIVISIONE COLORI (Visa Colori spa) CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DIVISIONE COLORI (Visa Colori spa) 1) Definizioni 1.1 Ai fini delle presenti condizioni generali di vendita (di seguito denominate Condizioni di Vendita ), i seguenti termini

Dettagli

Accordo d Uso (settembre 2014)

Accordo d Uso (settembre 2014) Accordo d Uso (settembre 2014) Il seguente Accordo d uso, di seguito Accordo, disciplina l utilizzo del Servizio on line 4GUEST, di seguito Servizio, che prevede, la creazione di Viaggi, Itinerari, Percorsi,

Dettagli

TERMINI E CONDIZIONI DI UTILIZZO

TERMINI E CONDIZIONI DI UTILIZZO Informazioni Societarie Fondazione Prada Largo Isarco 2 20139 Milano, Italia P.IVA e codice fiscale 08963760965 telefono +39.02.56662611 fax +39.02.56662601 email: amministrazione@fondazioneprada.org TERMINI

Dettagli

ACCORDO DI LICENZA GRATUITA PER L'UTILIZZO DI SISTEMA GESTIONALE E/O APPLICAZIONE SMARTPHONE/TABLET

ACCORDO DI LICENZA GRATUITA PER L'UTILIZZO DI SISTEMA GESTIONALE E/O APPLICAZIONE SMARTPHONE/TABLET ACCORDO DI LICENZA GRATUITA PER L'UTILIZZO DI SISTEMA GESTIONALE E/O APPLICAZIONE SMARTPHONE/TABLET Il presente Accordo è posto in essere tra: Maiora Labs S.r.l. ( Maiora ), in persona del legale rappresentante

Dettagli

CONTRATTO DI CERTIFICAZIONE

CONTRATTO DI CERTIFICAZIONE CONTRATTO DI CERTIFICAZIONE tra FLO-CERT GMBH E RAGIONE SOCIALE DEL CLIENTE PARTI (1) FLO-CERT GmbH, società legalmente costituita e registrata a Bonn, Germania con il numero 12937, con sede legale in

Dettagli

Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del 2 maggio 2013 nella sua interezza.

Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del 2 maggio 2013 nella sua interezza. Condizioni di utilizzo aggiuntive di Acrobat.com Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del 2 maggio 2013 nella sua interezza. SERVIZI ONLINE ADOBE RESI DISPONIBILI SU

Dettagli

TERMINI E CONDIZIONI DI ACQUISTO STANDARD

TERMINI E CONDIZIONI DI ACQUISTO STANDARD TERMINI E CONDIZIONI DI ACQUISTO STANDARD Le presenti condizioni generali di acquisto disciplinano il rapporto tra il Fornitore di beni, opere o servizi, descritti nelle pagine del presente Ordine e nella

Dettagli

CONTRATTO DI PROCACCIAMENTO D AFFARI

CONTRATTO DI PROCACCIAMENTO D AFFARI CONTRATTO DI PROCACCIAMENTO D AFFARI eprice s.r.l. con Socio Unico (di seguito denominata "SITONLINE") con sede legale in Milano, via degli Olivetani 10/12, 20123 - Italia, Codice Fiscale e Partita I.V.A

Dettagli

Smartphone Innovations S.r.l. gestisce il sito www.stonexone.com ( Sito ). Smartphone Innovations S.r.l.

Smartphone Innovations S.r.l. gestisce il sito www.stonexone.com ( Sito ). Smartphone Innovations S.r.l. TERMINI E CONDIZIONI Smartphone Innovations S.r.l. gestisce il sito www.stonexone.com ( Sito ). Smartphone Innovations S.r.l. ha predisposto le seguenti Condizioni generali per l utilizzo del Servizio

Dettagli

Non è compresa nel presente contratto l assistenza tecnica sui sistemi hardware e software dell UTENTE.

Non è compresa nel presente contratto l assistenza tecnica sui sistemi hardware e software dell UTENTE. CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DEL PROGRAMMA ONEMINUTESITE 1. PREMESSA L allegato tecnico contenuto nella pagina web relativa al programma ONEMINUTESITE(d ora in avanti: PROGRAMMA, o SERVIZIO O SERVIZI)

Dettagli

di seguito verrà utilizzato il termine ENTE per Certification International UK (Ltd) e SEDE LOCALE per Divulgazione e Accreditamento DeA S.r.l.

di seguito verrà utilizzato il termine ENTE per Certification International UK (Ltd) e SEDE LOCALE per Divulgazione e Accreditamento DeA S.r.l. Certification International (UK) Limited [CI UK] è un Organismo di Certificazione accreditato UKAS che fornisce i propri servizi di certificazione attraverso una rete di uffici di rappresentanza in tutto

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DI GETYOURHERO PER GLI UTENTI

CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DI GETYOURHERO PER GLI UTENTI CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DI GETYOURHERO PER GLI UTENTI GetYourHero S.L., con sede legale in Calle Aragón 264, 5-1, 08007 Barcellona, Spagna, numero di identificazione fiscale ES-B66356767, rappresentata

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1. Definizioni La vendita dei prodotti offerti sul nostro sito web www.prada.com (di seguito indicato come il Sito") è disciplinata dalle seguenti Condizioni Generali di

Dettagli

Condizioni Generali di Contratto per la vendita e fornitura di prodotti e servizi Lauterbach S.r.l.

Condizioni Generali di Contratto per la vendita e fornitura di prodotti e servizi Lauterbach S.r.l. General Terms and Conditions of Condizioni Generali di Contratto per la vendita e fornitura di prodotti e servizi Lauterbach S.r.l. Articolo I: Disposizioni Generali 1. I rapporti legali tra il Fornitore

Dettagli

TRA IL GOVERNO DELLA REPUBBLICA ITALIANA E IL GOVERNO DEL REGNO DEL MAROCCO SULLA PROMOZIONE E PROTEZIONE DEGLI INVESTIMENTI

TRA IL GOVERNO DELLA REPUBBLICA ITALIANA E IL GOVERNO DEL REGNO DEL MAROCCO SULLA PROMOZIONE E PROTEZIONE DEGLI INVESTIMENTI TRA IL GOVERNO DELLA REPUBBLICA ITALIANA E IL GOVERNO DEL REGNO DEL MAROCCO SULLA PROMOZIONE E PROTEZIONE DEGLI INVESTIMENTI Il Governo della Repubblica Italiana ed il Governo del Regno del Marocco (qui

Dettagli

CONTRATTO DI COLLABORAZIONE A PROGETTO

CONTRATTO DI COLLABORAZIONE A PROGETTO CONTRATTO DI COLLABORAZIONE A PROGETTO AVVERTENZE PER LA REDAZIONE 1. La bozza di contratto proposta è da utilizzare come linea guida, potrà essere integrata e/o ridotta in funzione alle specifiche necessità.

Dettagli

Note legali. Termini e condizioni di utilizzo. Modifiche dei Termini e Condizioni di Utilizzo. Accettazione dei Termini e Condizioni

Note legali. Termini e condizioni di utilizzo. Modifiche dei Termini e Condizioni di Utilizzo. Accettazione dei Termini e Condizioni Note legali Termini e condizioni di utilizzo Accettazione dei Termini e Condizioni L'accettazione puntuale dei termini, delle condizioni e delle avvertenze contenute in questo sito Web e negli altri siti

Dettagli

Arkema France Condizioni generali di vendita

Arkema France Condizioni generali di vendita Arkema France Condizioni generali di vendita Ai fini delle presenti Condizioni Generali di Vendita (di seguito CGV ), il termine Venditore indica Arkema France, Acquirente indica la persona a cui il Venditore

Dettagli

Contratto di locazione a uso commerciale, industriale, artigianale. Tra le parti. cognome; luogo e data di nascita; domicilio e

Contratto di locazione a uso commerciale, industriale, artigianale. Tra le parti. cognome; luogo e data di nascita; domicilio e Contratto di locazione a uso commerciale, industriale, artigianale Tra le parti (per le persone fisiche, riportare: nome e cognome; luogo e data di nascita; domicilio e codice fiscale. Per le persone

Dettagli

a. Destinatario dei percorsi formativi on line sono gli operatori della sanità che potranno accedere ai contenuti previa registrazione

a. Destinatario dei percorsi formativi on line sono gli operatori della sanità che potranno accedere ai contenuti previa registrazione CONDIZIONI D'USO 1. Accesso al sito L'accesso al sito www.stilema-ecm.it è soggetto alla normativa vigente, con riferimento al diritto d'autore ed alle condizioni di seguito indicate quali patti contrattuali.

Dettagli

Condizioni generali di fornitura

Condizioni generali di fornitura Condizioni generali di fornitura 1) Responsabilità di trasporto Resa e imballo a ns. carico. 2) Custodia dopo consegna in cantiere Dopo la posa da parte ns. del materiale / macchine in cantiere la responsabilità

Dettagli

Codice di Comportamento Genesi Uno. Linee Guida e Normative di Integrità e Trasparenza

Codice di Comportamento Genesi Uno. Linee Guida e Normative di Integrità e Trasparenza Codice di Comportamento Genesi Uno Linee Guida e Normative di Integrità e Trasparenza Caro Collaboratore, vorrei sollecitare la tua attenzione sulle linee guida ed i valori di integrità e trasparenza che

Dettagli

RICHIESTA DI ABBONAMENTO AL SERVIZIO DI CAR SHARING Genova Car Sharing. (Enti e Aziende)

RICHIESTA DI ABBONAMENTO AL SERVIZIO DI CAR SHARING Genova Car Sharing. (Enti e Aziende) RICHIESTA DI ABBONAMENTO AL SERVIZIO DI CAR SHARING Genova Car Sharing (Enti e Aziende) Richiesta di abbonamento del Il/La sottoscritta Nome Cognome Legale Rappresentante dell Azienda Attività Sede Legale

Dettagli

NUTRIAD ITALIA S.R.L. CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

NUTRIAD ITALIA S.R.L. CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA NUTRIAD ITALIA S.R.L. CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA INTERO CONTRATTO Le presenti Condizioni Generali di vendita ed i termini e le obbligazioni in esse contenute sono le uniche e sole obbligazioni vincolanti

Dettagli

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI 1. IDENTITÀ E CONTATTI DEL FINANZIATORE/ INTERMEDIARIO DEL CREDITO Finanziatore/Emittente CartaSi S.p.A. Indirizzo Corso Sempione, 55-20145 Milano Telefono 02.3488.1 Fax 02.3488.4115 Sito web www.cartasi.it

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA. 1. Definizioni

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA. 1. Definizioni CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1. Definizioni La vendita dei prodotti a marchio Church s conclusa a distanza attraverso il sito web www.churchfootwear.com (di seguito indicato come il Sito") è disciplinata

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO Tra Agritel S.r.l. con sede in Via XXIV maggio 43 00187 Roma, Registro Imprese di Roma n. 05622491008, REA di Roma n. 908522 e Cognome Nome: (Rappresentante legale nel

Dettagli

Termini di servizio di Comunicherete

Termini di servizio di Comunicherete Termini di servizio di Comunicherete I Servizi sono forniti da 10Q Srls con sede in Roma, Viale Marx n. 198 ed Ancitel Spa, con sede in Roma, Via Arco di Travertino n. 11. L utilizzo o l accesso ai Servizi

Dettagli

Termini e Condizioni di Prenotazione Valide da Aprile 2015

Termini e Condizioni di Prenotazione Valide da Aprile 2015 Termini e Condizioni di Prenotazione Valide da Aprile 2015 1 CONDIZIONI GENERALI DI NOLEGGIO Termini e Condizioni di Prenotazione I servizi di noleggio di veicoli Europcar in Italia sono erogati da Europcar

Dettagli

TRA IL GOVERNO DELLA REPUBBLICA ITALIANA ED IL REGNO DELL'ARABIA SAUDITA SULLA RECIPROCA PROMOZIONE E PROTEZIONE DEGLI INVESTIMENTI

TRA IL GOVERNO DELLA REPUBBLICA ITALIANA ED IL REGNO DELL'ARABIA SAUDITA SULLA RECIPROCA PROMOZIONE E PROTEZIONE DEGLI INVESTIMENTI TRA IL GOVERNO DELLA REPUBBLICA ITALIANA ED IL REGNO DELL'ARABIA SAUDITA SULLA RECIPROCA PROMOZIONE E PROTEZIONE DEGLI INVESTIMENTI La Repubblica Italiana ed il Regno dell Arabia Saudita desiderando intensificare

Dettagli

PROGETTO DI ARTICOLI SULLA RESPONSABILITÀ DELLO STATO DELLA COMMISSIONE DEL DIRITTO INTERNAZIONALE

PROGETTO DI ARTICOLI SULLA RESPONSABILITÀ DELLO STATO DELLA COMMISSIONE DEL DIRITTO INTERNAZIONALE PROGETTO DI ARTICOLI SULLA RESPONSABILITÀ DELLO STATO DELLA COMMISSIONE DEL DIRITTO INTERNAZIONALE (2001) PARTE I L ATTO INTERNAZIONALMENTE ILLECITO DI UNO STATO CAPITOLO I PRINCIPI GENERALI Articolo 1

Dettagli

Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del febbraio 17, 2012 nella sua interezza.

Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del febbraio 17, 2012 nella sua interezza. Termini d uso aggiuntivi di Business Catalyst Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del febbraio 17, 2012 nella sua interezza. L uso dei Servizi Business Catalyst è soggetto

Dettagli

Tali premesse costituiscono parte integrante delle presenti condizioni generali di contratto

Tali premesse costituiscono parte integrante delle presenti condizioni generali di contratto CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO RELATIVE ALL ACQUISTO DI DIRITTI DI UTILIZZAZIONE DELLE IMMAGINI DELL ARCHIVIO FOTOGRAFICO ON-LINE DEL SISTEMA MUSEI CIVICI DI ROMA CAPITALE Premesso che La Sovrintendenza

Dettagli

Condizioni generali di BKW Energie SA per la fornitura di energia elettrica a consumatori finali con libero accesso alla rete

Condizioni generali di BKW Energie SA per la fornitura di energia elettrica a consumatori finali con libero accesso alla rete Condizioni generali di BKW Energie SA per la fornitura di energia elettrica a consumatori finali con libero accesso alla rete CG di BKW I per la fornitura di energia elettrica a consumatori finali con

Dettagli

LA GESTIONE DELLE RISERVE NELLE OO.PP.

LA GESTIONE DELLE RISERVE NELLE OO.PP. Seminario IF COMMISSIONE INGEGNERIA FORENSE LA GESTIONE DELLE RISERVE NELLE OO.PP. Milano, 9 giugno 2011 1 Riserve: generalità Riserva come preannuncio di disaccordo (=firma con riserva) Riserva come domanda

Dettagli

Modulo di assunzione di responsabilità per l'acquisizionee il mantenimentodi uno spazio Web presso il Centro Servizi Informatici

Modulo di assunzione di responsabilità per l'acquisizionee il mantenimentodi uno spazio Web presso il Centro Servizi Informatici Modulo di assunzione di responsabilità per l'acquisizionee il mantenimentodi uno spazio Web presso il Centro Servizi Informatici Art. 1 Oggetto Il presente modulo di assunzione di responsabilità (di seguito

Dettagli

NORME E CONDIZIONI DEL SERVIZIO TELEPASS PYNG

NORME E CONDIZIONI DEL SERVIZIO TELEPASS PYNG NORME E CONDIZIONI DEL SERVIZIO TELEPASS PYNG Premessa TELEPASS S.p.A. Società per Azioni, soggetta all attività di direzione e coordinamento di Autostrade per l Italia S.p.A., con sede legale in Roma,

Dettagli

Periodo: 1.3.2011 28.2.2014

Periodo: 1.3.2011 28.2.2014 PROCEDURA IN ECONOMIA ex art. 125 del D. Lgs. n. 63/2006 per l affidamento del servizio di CONTROLLO INTEGRATO DELLE INFESTAZIONI ENTOMATICHE E MURINE PRESSO LE STRUTTURE UNIVERSITARIE Periodo: 1.3.2011

Dettagli

Contratto d appalto per servizi di facchinaggio, trasporto e trasloco per le. sedi di alcune Direzioni Regionali dell Agenzia delle Entrate (Lotto.

Contratto d appalto per servizi di facchinaggio, trasporto e trasloco per le. sedi di alcune Direzioni Regionali dell Agenzia delle Entrate (Lotto. Rep. n. Prot. n. 2009/ Contratto d appalto per servizi di facchinaggio, trasporto e trasloco per le sedi di alcune Direzioni Regionali dell Agenzia delle Entrate (Lotto.) REPUBBLICA ITALIANA Il giorno..

Dettagli

Condizioni generali per il Commercio all'ingrosso di Prodotti di floricoltura

Condizioni generali per il Commercio all'ingrosso di Prodotti di floricoltura Condizioni generali per il Commercio all'ingrosso di Prodotti di floricoltura adottate dall'associazione olandese Grossisti di Prodotti di Floricoltura ( Vereniging van Groothandelaren in Bloemkwekerijproducten

Dettagli

Modulo di richiesta Migrazione da Ricaricabile ad Abbonamento

Modulo di richiesta Migrazione da Ricaricabile ad Abbonamento Dati dell'azienda intestataria della SIM Card PosteMobile Modulo di richiesta Migrazione da Ricaricabile ad Abbonamento Ragione Sociale P.IVA Codice Fiscale Sede Legale: Indirizzo N civico Provincia Cap

Dettagli

TERMINI E CONDIZIONI GENERALI PER L UTILIZZO DEI MARCHI GEFRAN

TERMINI E CONDIZIONI GENERALI PER L UTILIZZO DEI MARCHI GEFRAN TERMINI E CONDIZIONI GENERALI PER L UTILIZZO DEI MARCHI GEFRAN Le presenti condizioni generali hanno lo scopo di disciplinare l utilizzo dei Marchi di proprietà della società: Gefran S.p.A. con sede in

Dettagli

POLITICA ANTI-CORRUZIONE DI DANAHER CORPORATION

POLITICA ANTI-CORRUZIONE DI DANAHER CORPORATION I. SCOPO POLITICA ANTI-CORRUZIONE DI DANAHER CORPORATION La corruzione è proibita dalle leggi di quasi tutte le giurisdizioni al mondo. Danaher Corporation ( Danaher ) si impegna a rispettare le leggi

Dettagli

CONTRATTO DI SERVIZIO

CONTRATTO DI SERVIZIO Il presente contratto si basa su un accordo quadro stipulato fra l Associazione provinciale delle organizzazioni turistiche dell'alto Adige (LTS), le Associazioni e i Consorzi turistici dell Alto Adige

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. relativo alle operazioni di

FOGLIO INFORMATIVO. relativo alle operazioni di FOGLIO INFORMATIVO relativo alle operazioni di FINANZIAMENTI IMPORT, ANTICIPI E PREFINANZIAMENTI EXPORT, FINANZIAMENTI SENZA VINCOLO DI DESTINAZIONE (questi ultimi se non rientranti nel credito ai consumatori)

Dettagli

RICHIESTA ATTIVAZIONE SERVIZIO FATT-PA NAMIRIAL DEL CLIENTE OPERATORE ECONOMICO

RICHIESTA ATTIVAZIONE SERVIZIO FATT-PA NAMIRIAL DEL CLIENTE OPERATORE ECONOMICO Mod. NAM FATT-PA Rev.7.0 RICHIESTA ATTIVAZIONE SERVIZIO FATT-PA NAMIRIAL DEL CLIENTE OPERATORE ECONOMICO PREMESSE La presente Richiesta di attivazione del Servizio sottoscritta dal, Operatore Economico

Dettagli

Policy per fornitori

Policy per fornitori Policy per fornitori Con riferimento alla Decisione 32/2008 del Presidente dell EUI e in particolare degli articoli 4, 5 e 6 il fornitore è tenuto alla sottoscrizione della Dichiarazione dell impegno del

Dettagli

DIRITTI DEI CONSUMATORI

DIRITTI DEI CONSUMATORI DIRITTI DEI CONSUMATORI 1. Quali sono i diritti dei consumatori stabiliti dal Codice del Consumo 2. Qual è la portata della disposizione? 3. Qual è l origine dell elencazione? 4. In che cosa consiste il

Dettagli

DUAL RC professionale

DUAL RC professionale P.I. LINE - tailor made DUAL RC professionale Proposta di assicurazione per la Responsabilità Civile Professionale di Commercialisti, Tributaristi, Avvocati Consulenti del Lavoro, Società di Servizi (EDP)

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL DIRITTO DI ACCESSO AGLI ATTI DELL ORDINE DEGLI ARCHITETTI, PIANIFICATORI, PAESAGGISTI E CONSERVATORI DELLA PROVINCIA DI

REGOLAMENTO PER IL DIRITTO DI ACCESSO AGLI ATTI DELL ORDINE DEGLI ARCHITETTI, PIANIFICATORI, PAESAGGISTI E CONSERVATORI DELLA PROVINCIA DI REGOLAMENTO PER IL DIRITTO DI ACCESSO AGLI ATTI DELL ORDINE DEGLI ARCHITETTI, PIANIFICATORI, PAESAGGISTI E CONSERVATORI DELLA PROVINCIA DI TRENTO (Approvato con delibera del Consiglio in data 12 gennaio

Dettagli

Regolamento in materia di indennizzi applicabili nella definizione delle controversie tra utenti ed operatori. Articolo 1 Definizioni

Regolamento in materia di indennizzi applicabili nella definizione delle controversie tra utenti ed operatori. Articolo 1 Definizioni Regolamento in materia di indennizzi applicabili nella definizione delle controversie tra utenti ed operatori Articolo 1 Definizioni 1. Ai fini del presente regolamento s intendono per: a) "Autorità",

Dettagli

REGOLAMENTO IN MATERIA DI TITOLI ABILITATIVI PER L OFFERTA AL PUBBLICO DI SERVIZI POSTALI CAPO I DISPOSIZIONI GENERALI

REGOLAMENTO IN MATERIA DI TITOLI ABILITATIVI PER L OFFERTA AL PUBBLICO DI SERVIZI POSTALI CAPO I DISPOSIZIONI GENERALI Allegato A alla delibera n. 129/15/CONS REGOLAMENTO IN MATERIA DI TITOLI ABILITATIVI PER L OFFERTA AL PUBBLICO DI SERVIZI POSTALI CAPO I DISPOSIZIONI GENERALI Articolo 1 Definizioni 1. Ai fini del presente

Dettagli

Art.1 (Oggetto) Art.2 (Definizioni)

Art.1 (Oggetto) Art.2 (Definizioni) REGOLAMENTO SULLA TUTELA DELLE PERSONE E DI ALTRI SOGGETTI RISPETTO AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI emanato con decreto direttoriale n.220 dell'8 giugno 2000 pubblicato all'albo Ufficiale della Scuola

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO LiveCode Srls Via S. Spaventa, 27-80142 Napoli P.IVA: 07696691216 Legale rappresentante: Valerio Granato - C.F. GRNVLR76C07F839F PREMESSO CHE a) LiveCode Srls con sede

Dettagli

MODELLO-BASE CONVENZIONE-CONTRATTO PER LA REALIZZAZIONE DELL INTERVENTO NUOVI PERCHORSI

MODELLO-BASE CONVENZIONE-CONTRATTO PER LA REALIZZAZIONE DELL INTERVENTO NUOVI PERCHORSI Assessorato alla f amiglia, all Educazione ed ai Giov ani Municipio Roma III U.O. Serv izi Sociali, Educativ i e Scolastici Allegato n. 3 al Bando d Istruttoria Pubblica per l intervento Nuovi PercHorsi

Dettagli

Codice Disciplinare - Roma Multiservizi SpA. Roma Multiservizi SpA CODICE DISCIPLINARE

Codice Disciplinare - Roma Multiservizi SpA. Roma Multiservizi SpA CODICE DISCIPLINARE Codice Disciplinare - Roma Multiservizi SpA Roma Multiservizi SpA CODICE DISCIPLINARE C.C.N.L. per il personale dipendente da imprese esercenti servizi di pulizia e servizi integrati / multi servizi. Ai

Dettagli

Principi d Azione. www.airliquide.it

Principi d Azione. www.airliquide.it Principi d Azione Codice Etico www.airliquide.it Il bene scaturisce dall'onestà; l'onestà ha in sè la sua origine: quello che è un bene avrebbe potuto essere un male, ciò che è onesto, non potrebbe essere

Dettagli

SEZIONE I - DISPOSIZIONI GENERALI. 1 di 5

SEZIONE I - DISPOSIZIONI GENERALI. 1 di 5 CONTRATTO QUADRO PER LO SVOLGIMENTO DEI SERVIZI DI PAGAMENTO A VALERE SUL CONTO CORRENTE (Contratto per persone fisiche che agiscono per scopi estranei all attività imprenditoriale o professionale) Mod.

Dettagli

L anno, il giorno del mese di in, con la presente scrittura privata valida a tutti gli effetti di legge TRA

L anno, il giorno del mese di in, con la presente scrittura privata valida a tutti gli effetti di legge TRA Allegato n.3 Schema di contratto per il comodato d uso gratuito di n. 3 autoveicoli appositamente attrezzati per il trasporto di persone con disabilità e n. 2 autoveicoli per le attività istituzionali

Dettagli

CONVENZIONE DELL'AJA DEL 25.10.1980 SUGLI ASPETTI CIVILI DELLA SOTTRAZIONE INTERNAZIONALE DI MINORI

CONVENZIONE DELL'AJA DEL 25.10.1980 SUGLI ASPETTI CIVILI DELLA SOTTRAZIONE INTERNAZIONALE DI MINORI CONVENZIONE DELL'AJA DEL 25.10.1980 SUGLI ASPETTI CIVILI DELLA SOTTRAZIONE INTERNAZIONALE DI MINORI Gli Stati firmatari della presente Convenzione, Profondamente convinti che l'interesse del minore sia

Dettagli

Quadro legislativo: Quali sono le leggi che regolamentano gli appalti pubblici?

Quadro legislativo: Quali sono le leggi che regolamentano gli appalti pubblici? Quadro legislativo: Quali sono le leggi che regolamentano gli appalti pubblici? Quali regolamenti si applicano per gli appalti sopra soglia? Il decreto legislativo n. 163 del 12 aprile 2006, Codice dei

Dettagli

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA Società Consortile di Informatica delle Camere di Commercio Italiane per azioni DOMANDA DI CARTA DELL AZIENDA ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA di DATI DELL AZIENDA Denominazione

Dettagli

IL DIRETTORE. Data 20.03.2015. Protocollo 7481-VII.1. Rep. DDIP n. 169. Settore Amministrazione e contabilità. Oggetto 1/10

IL DIRETTORE. Data 20.03.2015. Protocollo 7481-VII.1. Rep. DDIP n. 169. Settore Amministrazione e contabilità. Oggetto 1/10 Protocollo 7481-VII.1 Data 20.03.2015 Rep. DDIP n. 169 Settore Amministrazione e contabilità Responsabile Maria De Benedittis Oggetto Procedura selettiva pubblica per titoli e colloquio per la stipula

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO Servizi di Hosting di I-Domini.it

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO Servizi di Hosting di I-Domini.it 1) Oggetto 1.1 Le presenti Condizioni Generali di Contratto (di seguito Condizioni Generali ) disciplinano le modalità ed i termini con cui Next.it s.r.l. (di seguito Next.it ), con sede legale in Via

Dettagli

Capitolo 10. LE SOSPENSIONI DEI LAVORI

Capitolo 10. LE SOSPENSIONI DEI LAVORI LE SOSPENSIONI DEI LAVORI 10.1- Profili generali della sospensione dei lavori. 10.2- Le sospensioni legittime dipendenti da forza maggiore. Casi in cui si tramutano in illegittime. 10.3- Le sospensioni

Dettagli

Domanda di Certificazione Fairtrade

Domanda di Certificazione Fairtrade Domanda di Certificazione Fairtrade Procedura operativa standard Valida dal: 17.09.2013 Distribuzione: pubblica Indice 1. Scopo... 4 2. Campo di applicazione... 4 2.1 Chi deve presentare domanda di certificazione

Dettagli

CODICE ETICO. Valori. Visione etica dell impresa-valore aggiunto. Orientamento al cliente. Sviluppo delle persone. Qualità.

CODICE ETICO. Valori. Visione etica dell impresa-valore aggiunto. Orientamento al cliente. Sviluppo delle persone. Qualità. CODICE ETICO Premessa Il presente Codice Etico (di seguito, anche il Codice ) definisce un modello comportamentale i cui principi ispirano ogni attività posta in essere da e nei confronti di Starhotels

Dettagli

LA NORMATIVA DI RIFERIMENTO: ASPETTI DI MAGGIOR RILIEVO E RICADUTE OPERATIVE

LA NORMATIVA DI RIFERIMENTO: ASPETTI DI MAGGIOR RILIEVO E RICADUTE OPERATIVE DATI E INFORMAZIONI DI INTERESSE AMBIENTALE E TERRITORIALE Terza sessione: IL CONTESTO NORMATIVO, L ORGANIZZAZIONE, GLI STRUMENTI LA NORMATIVA DI RIFERIMENTO: ASPETTI DI MAGGIOR RILIEVO E RICADUTE OPERATIVE

Dettagli

REGOLAMENTO PER L UTILIZZO TEMPORANEO E/O OCCASIONALE DI SPAZI E LOCALI DELL ATENEO DA PARTE DI SOGGETTI ESTERNI

REGOLAMENTO PER L UTILIZZO TEMPORANEO E/O OCCASIONALE DI SPAZI E LOCALI DELL ATENEO DA PARTE DI SOGGETTI ESTERNI REGOLAMENTO PER L UTILIZZO TEMPORANEO E/O OCCASIONALE DI SPAZI E LOCALI DELL ATENEO DA PARTE DI SOGGETTI ESTERNI (Emanato con D.R. n. 57 del 21 gennaio 2015) INDICE Pag. Art. 1 - Oggetto 2 Art. 2 - Procedura

Dettagli

La revisione dell accertamento doganale

La revisione dell accertamento doganale Adempimenti La revisione dell accertamento doganale di Marina Zanga L accertamento doganale delle merci L accertamento delle merci dichiarate in dogana nell ambito delle operazioni di import/ export da

Dettagli

Consorzio Stradale Lido dei Pini Lupetta Il Consiglio di Amministrazione

Consorzio Stradale Lido dei Pini Lupetta Il Consiglio di Amministrazione Consorzio Stradale Lido dei Pini Lupetta Il Consiglio di Amministrazione REGOLAMENTO DI GESTIONE DEL SITO WEB Art. 1 (Finalità) Il Sito Web del Consorzio è concepito e utilizzato quale strumento istituzionale

Dettagli

Regolamento per l utilizzo dei locali scolastici di proprietà comunale

Regolamento per l utilizzo dei locali scolastici di proprietà comunale Comune di Sanluri Provincia del Medio Campidano Regolamento per l utilizzo dei locali scolastici di proprietà comunale Approvato con Deliberazione del Consiglio Comunale n 66 del 26.11.2004. Sommario Art.

Dettagli

ALLEGATO 4. Allegato 5 Schema di Contratto Pag. 1 di 24

ALLEGATO 4. Allegato 5 Schema di Contratto Pag. 1 di 24 ALLEGATO 4 SCHEMA DI CONTRATTO PER I SERVIZI DI DISINFESTAZIONE, DISINFEZIONE, DERATTIZZAZIONE, SANIFICAZIONE E CURA DEL VERDE DA EFFETTUARSI NEL TERRITORIO DEL COMUNE DI ROMA. Lotto Allegato 5 Schema

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ESERCIZIO DEL DIRITTO DI ACCESSO AGLI ATTI. (approvato con delibera commissariale n 21 del 07/06/2011)

REGOLAMENTO PER L ESERCIZIO DEL DIRITTO DI ACCESSO AGLI ATTI. (approvato con delibera commissariale n 21 del 07/06/2011) REGOLAMENTO PER L ESERCIZIO DEL DIRITTO DI ACCESSO AGLI ATTI (approvato con delibera commissariale n 21 del 07/06/2011) Art. 1 Fonti 1. Il presente regolamento, adottato in attuazione dello Statuto, disciplina

Dettagli

Casi in cui l autorità doganale può rinunciare alla presentazione del D.V.1

Casi in cui l autorità doganale può rinunciare alla presentazione del D.V.1 GUIDA ALLA COMPILAZIONE DEL D.V.1 Di cosa si tratta Il modello D.V.1 è un particolare stampato da allegare alla dichiarazione doganale, nel quale vanno dichiarati gli elementi relativi al valore in dogana

Dettagli

CONTRATTO DI PRESTAZIONE IN REGIME DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA

CONTRATTO DI PRESTAZIONE IN REGIME DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA CONTRATTO DI PRESTAZIONE IN REGIME DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA L'Università degli Studi di Parma con sede in Parma, via Università n. 12 codice fiscale n. 00308780345 rappresentata dal

Dettagli

DELIBERA N. 23/13/CRL DEFINIZIONE DELLA CONTROVERSIA XXX MIGLIARUCCI/TELETU XXX IL CORECOM LAZIO

DELIBERA N. 23/13/CRL DEFINIZIONE DELLA CONTROVERSIA XXX MIGLIARUCCI/TELETU XXX IL CORECOM LAZIO DELIBERA N. 23/13/CRL DEFINIZIONE DELLA CONTROVERSIA XXX MIGLIARUCCI/TELETU XXX IL CORECOM LAZIO NELLA riunione del Comitato Regionale per le Comunicazioni del Lazio (di seguito, per brevità, Corecom Lazio

Dettagli

REGOLAMENTO DEL CONCORSO A PREMI DENOMINATO #DAI UN BACIO

REGOLAMENTO DEL CONCORSO A PREMI DENOMINATO #DAI UN BACIO REGOLAMENTO DEL CONCORSO A PREMI DENOMINATO #DAI UN BACIO SOGGETTO PROMOTORE Società R.T.I. SpA, con sede legale a Roma, Largo del Nazareno 8 e con sede amministrativa in Cologno Monzese (MI) viale Europa

Dettagli

TERMINI E CONDIZIONI D USO

TERMINI E CONDIZIONI D USO TERMINI E CONDIZIONI D USO Il presente contratto tra lei e Lenis S.r.l., con Sede Legale a Firenze (FI), Via A. la Marmora n. 39, P.Iva 06449120481, stabilisce le condizioni alle quali potrà utilizzare

Dettagli

PARTE PRIMA ATTI DELLA REGIONE

PARTE PRIMA ATTI DELLA REGIONE BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 41 DEL 5 SETTEMBRE 2006 1 PARTE PRIMA ATTI DELLA REGIONE REGOLAMENTI DELLA GIUNTA REGIONALE REGOLAMENTO N. 2 del 31 luglio 2006 Regolamento per l accesso

Dettagli

Condizioni generali di vendita e di consegna

Condizioni generali di vendita e di consegna 1. Ambito di applicazione e basi 1.1 Ambito di applicazione delle Condizioni generali di vendita e di consegna Le presenti ( CGC ) vigono per tutti i rapporti giuridici (offerte, trattative contrattuali,

Dettagli

Programma di Compliance Antitrust. Allegato B al Modello di Organizzazione, Gestione e Controllo ex D. LGS. 231/2001

Programma di Compliance Antitrust. Allegato B al Modello di Organizzazione, Gestione e Controllo ex D. LGS. 231/2001 Programma di Compliance Antitrust Allegato B al Modello di Organizzazione, Gestione e Controllo ex D. LGS. 231/2001 Approvato dal Consiglio di Amministrazione in data 19 febbraio 2015 Rev 0 del 19 febbraio

Dettagli

GARANZIA LEGALE DEL VENDITORE

GARANZIA LEGALE DEL VENDITORE GARANZIA LEGALE DEL VENDITORE Tutti i prodotti che compri da Apple, anche quelli non a marchio Apple, sono coperti dalla garanzia legale di due anni del venditore prevista dal Codice del Consumo (Decreto

Dettagli

ALLEGATO D. Roma lì, / / Equitalia S.p.A. il Titolare

ALLEGATO D. Roma lì, / / Equitalia S.p.A. il Titolare 1 Premessa e quadro normativo Il Contratto sottoscritto da Equitalia S.p.A. e ha ad oggetto l affidamento dei servizi di implementazione e manutenzione del nuovo Sistema Informativo Corporate - Sistema

Dettagli

Regolamento per depositi azionisti di Swiss Life

Regolamento per depositi azionisti di Swiss Life Regolamento per depositi azionisti di Swiss Life Regolamento per depositi azionisti di Swiss Life 3 Indice 1. Autorizzazione e valori depositati 4 2. Apertura di un deposito 4 3. Autorizzazione di iscrizione

Dettagli

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA Società Consortile di Informatica delle Camere di Commercio Italiane per azioni 1 a EMISSIONE RINNOVO Per scadenza Per modifica dati SOSTITUZIONE Smarrimento Furto Malfunzionamento/Danneggiamento CARTA

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DEL SERVIZIO QUICK PACK EUROPE

CONDIZIONI GENERALI DEL SERVIZIO QUICK PACK EUROPE Validità a partire dal: 05 agosto 2013 CONDIZIONI GENERALI DEL SERVIZIO QUICK PACK EUROPE Le presenti Condizioni Generali, che si compongono di 13 articoli, disciplinano il Servizio Quick Pack Europe (di

Dettagli

Profilo Commerciale Collabor@

Profilo Commerciale Collabor@ Profilo Commerciale Collabor@ 1. DESCRIZIONE DEL SERVIZIO E REQUISITI Collabor@ è un servizio di web conferenza basato sulla piattaforma Cisco WebEx, che consente di organizzare e svolgere riunioni web,

Dettagli

Condizioni per l utilizzo dei contenuti

Condizioni per l utilizzo dei contenuti Condizioni per l utilizzo dei contenuti Condizioni generali Le presenti disposizioni regolano l uso del servizio del sito web di Internet (di seguito, la "Pagina Web" o il Sito Web ) che CIGNA Life Insurance

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA

AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA Viabilità Via Frà Guittone, 10 52100 Arezzo Telefono +39 0575 3354272 Fax +39 0575 3354289 E-Mail rbuffoni@provincia.arezzo.it Sito web www.provincia.arezzo.it C.F. 80000610511 P.IVA 00850580515 AVVISO

Dettagli

CONVENZIONE EUROPEA SULL'ESERCIZIO DEI DIRITTI DEI MINORI

CONVENZIONE EUROPEA SULL'ESERCIZIO DEI DIRITTI DEI MINORI CONVENZIONE EUROPEA SULL'ESERCIZIO DEI DIRITTI DEI MINORI Adottata dal Consiglio d'europa a Strasburgo il 25 gennaio 1996 Preambolo Gli Stati membri del Consiglio d'europa e gli altri Stati, firmatari

Dettagli

TUTTO CIO PREMESSO, si conviene e si stipula quanto segue:

TUTTO CIO PREMESSO, si conviene e si stipula quanto segue: CONTRATTO DI GARANZIA CONDIZIONI GENERALI 1 Sviluppo Artigiano Società Consortile Cooperativa di Garanzia Collettiva Fidi, (d ora in avanti Confidi), con sede in 30175 Marghera Venezia - Via della Pila,

Dettagli

LA NON IMPONIBILITÀ IVA DELLE OPERAZIONI CON ORGANISMI COMUNITARI

LA NON IMPONIBILITÀ IVA DELLE OPERAZIONI CON ORGANISMI COMUNITARI LA NON IMPONIBILITÀ IVA DELLE OPERAZIONI CON ORGANISMI COMUNITARI Tratto dalla rivista IPSOA Pratica Fiscale e Professionale n. 8 del 25 febbraio 2008 A cura di Marco Peirolo Gruppo di studio Eutekne L

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI ABBONAMENTO AI SERVIZI MOBILI DI POSTEMOBILE S.p.A. (PosteMobile)

CONDIZIONI GENERALI DI ABBONAMENTO AI SERVIZI MOBILI DI POSTEMOBILE S.p.A. (PosteMobile) CONDIZIONI GENERALI DI ABBONAMENTO AI SERVIZI MOBILI DI POSTEMOBILE S.p.A. (PosteMobile) SERVIZIO DI PORTABILITA DEL NUMERO (MNP) DA ALTRO OPERATORE MOBILE A POSTEMOBILE S.p.A. INFORMATIVA PRIVACY CONDIZIONI

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO 1) Oggetto 1.1 Le presenti Condizioni Generali di Contratto (di seguito Condizioni Generali ) disciplinano le modalità ed i termini di fornitura del servizio al Cliente

Dettagli

Relazione illustrativa del Consiglio di Amministrazione di Salini Impregilo S.p.A. sul terzo punto all ordine del giorno dell Assemblea

Relazione illustrativa del Consiglio di Amministrazione di Salini Impregilo S.p.A. sul terzo punto all ordine del giorno dell Assemblea Relazione illustrativa del Consiglio di Amministrazione di Salini Impregilo S.p.A. sul terzo punto all ordine del giorno dell Assemblea straordinaria, recante: Attribuzione al Consiglio di Amministrazione

Dettagli