Il monte Olimpo: la dimora degli dei

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Il monte Olimpo: la dimora degli dei"

Transcript

1 Il monte Olimpo: la dimora degli dei La religione professata dai Greci era basata, come quella cretese da cui derivava, sulla personificazione delle forze della natura. Tali forze erano dominate dalle divinità che avevano volto, virtù e passioni come gli uomini (antropomorfismo). Queste divinità differivano dagli uomini solo nella potenza smisurata e nell immortalità. Fu questa una religione politeista, ossia dalle molte divinità. La dimora degli dèi era l Olimpo, il monte più alto della Grecia.. Afrodite e Adone, Parigi, Louvre

2 I templi luogo di culto A questi dèi si ergevano templi sontuosi; le preghiere, le danze, le offerte dei doni, i sacrifici di animali che venivano prima sgozzati e poi arrostiti sull ara facevano parte del culto presieduto dai sacerdoti eletti dai cittadini. Il tempio era sacro ed inviolabile, tanto che dava il diritto di asilo, ossia il diritto per chi aveva Tempio di Apollo, Corinto Tempio di Athena Nike, Atene commesso un delitto ad esservi ospitato e non essere, quindi, arrestato. In alcuni templi più importanti venivano dati, a persone che li richiedevano, responsi misteriosi, ossia gli oràcoli che dovevano poi essere interpretati. Famoso fu l Oracolo di Delfi dedicato ad Apollo, ove la vergine sacerdotessa (Pìzia),invasata dalla divinità, pronunciava oscuri presagi.

3 I templi : la struttura Nella Grecia del V secolo a.c. i riti religiosi si celebravano all aperto, nello spazio antistante il tempio. La funzione principale del tempio, infatti, non era quella di accogliere i fedeli, ma quella di custodire la statua della divinità che veniva collocata nell area più interna e più protetta del tempio: la cella (n. 1). Alla cella poteva accedere solo il sacerdote, mentre ai fedeli era concesso soltanto partecipare alle processioni che si svolgevano lungo il colonnato (peristilio n. 2).

4 Tra religione e mitologia: Zeus ed Era Zeus, per i romani Giove, signore del tuono e del fulmine, era il padre degli dèi e degli uomini; Era (per i romani Giunone), moglie di Giove, proteggeva il matrimonio donna. Zeus - Copia romana di un originale greco del IV secolo a.c. Musei Vaticani, Città del Vaticano Hera, Copia romana di un originale greco del II secolo d.c. Louvre, Parigi e la

5 Tra religione e mitologia: Apollo e Poseidone Apollo, Copia romana di un bronzo greco del IV secolo a.c Musei Vaticani, Città del Vaticano Neptune, Marmo di Antoine Coysevox (XVIII sec.) Museo del Louvre, Parigi Apollo era signore del sole e delle Muse; Poseidòne (per i romani Nettuno) era il dio del mare.

6 Tra religione e mitologia: Ares, Ermes ed Efesto Ares - Copia tardo-ellenistica di un originale greco del V secolo a.c Villa Adriana, Tiovoli. Ares (per i romani Marte) era il dio della guerra; Èrmes (per i romani Mercurio) era messaggero degli dèi e protettore del commercio; Efèsto (per i romani Vulcano) era dio del fuoco, fabbro e artefice divino. Mercury - Hendrik Goltziusa. XVII sec. Frans Hals Museum Haarlem - Olanda. Efesto (Vulcano) - Marmo di Guillaume Coustou - Museo del Louvre, Parigi

7 Tra religione e mitologia: Artemide, Atena e Afrodite Diana of Versailles, Copia romana di un statua greco del IV secolo a.c Museo del Louvre, Parigi Aténa. Copia romana dell'originale di Fidiai del V secolo a.c. Museo del Louvre, Parigi Artèmide (per i romani Diana) era dea della caccia; Atèna (per i romani Minerva) era dea della sapienza; Afrodite (per i romani Venere) era dea della bellezza. Venere di Milo (li secolo a.c.) Museo del Louvre, Parigi

8 Tra religione e mitologia: Cerere e Dioniso Demetra Copia marmorea romana di un originale greco del V secolo a.c Musei Vaticani, Città del Vaticano Demètra (per i romani Cerere) era dea delle messi; Diòniso (per i romani Bacco) era dio della vendemmia e del vino. Dioniso raffigurato in un vaso freco del VI sec. a.c.

9 Tra religione e mitologia: le Muse storia commedia lirica corale musica: flauto pantomima danza poesia epica tragedia astronomia Le Muse che erano nove, proteggevano le arti. Divinità minori erano le Ninfe, le Oreadi e i Fauni che popolavano monti, valli, fiumi, boschi, selve proteggendo la bellezza della natura tanto cara ai Greci.

LA POLIS OGNI CITTA ERA INDIPENDENTE, AVEVA PROPRIE LEGGI E LA PROPRIA MONETA. LE CITTÀ AVEVANO IN COMUNE LA LINGUA E LA RELIGIONE.

LA POLIS OGNI CITTA ERA INDIPENDENTE, AVEVA PROPRIE LEGGI E LA PROPRIA MONETA. LE CITTÀ AVEVANO IN COMUNE LA LINGUA E LA RELIGIONE. LA GRECIA VERSO IL 1200 A.C. I MICENEI FURONO SCONFITTI DAI POPOLI DEL MARE DI QUESTA SITUAZIONEAPPROFITTARONO I DORI UNA POPOLAZIONE CHE ARRIVÒ DAL NORD DELLA GRECIA. FINITE LE GUERRE I DORI SI MESCOLARONO

Dettagli

La religione degli antichi greci

La religione degli antichi greci Unità di apprendimento semplificata Per alunni con difficoltà di apprendimento, per alunni non italofoni, per il ripasso e il recupero A cura di Emma Mapelli La religione degli antichi 1 Osserva gli schemi.

Dettagli

La religione dei Greci. Classe 5 E Boragine Valerio Massimo Anno scolastico 2014/2015

La religione dei Greci. Classe 5 E Boragine Valerio Massimo Anno scolastico 2014/2015 La religione dei Greci Classe 5 E Boragine Valerio Massimo Anno scolastico 2014/2015 La nascita della civiltà greca Noi quest anno abbiamo studiato la nascita della Grecia, la vita quotidiana dei Greci,

Dettagli

Il Kàos: vuoto primordiale dove tutto e indistinto, e i quattro elementi: la terra, l acqua, il fuoco e l aria.

Il Kàos: vuoto primordiale dove tutto e indistinto, e i quattro elementi: la terra, l acqua, il fuoco e l aria. La seconda domenica di agosto a Gangi (in provincia di Palermo) da più di 50 anni, si celebra la Sagra della Spiga. Il momento culmine e più spettacolare della manifestazione è il Corteo di Demetra, che

Dettagli

COME RAPPRESENTARE UN DIO

COME RAPPRESENTARE UN DIO SUMMER SCHOOL NUOVE PROSPETTIVE SULL INSEGNAMENTO DELLE MATERIE CLASSICHE NELLA SCUOLA 3a Edizione Certosa di Pontignano 20-22 Agosto 2015 COME RAPPRESENTARE UN DIO Appunti sulle strategie di visualizzazione

Dettagli

1Abbigliamento. 13 Abbigliamento. 2 Camici 3 Casacche 5 Pantaloni

1Abbigliamento. 13 Abbigliamento. 2 Camici 3 Casacche 5 Pantaloni 1 13 2 Camici 3 Casacche 5 Pantaloni Camici Ares Confezioni Cappello disponibile manica lunga/corta, con un taschino e una tasca ARES euro 47,00 2 Ares Zeus Confezioni Cappello disponibile manica lunga,

Dettagli

GRECIA CLASSICA architettura

GRECIA CLASSICA architettura GRECIA CLASSICA architettura 1200-400 a.c. Grecia classica La Mesopotamia è stata la culla delle più antiche civiltà del Vicino Oriente mentre m la Grecia ha rappresentato la radice della civiltà occidentale

Dettagli

L'Acropoli di Atene e il Partenone

L'Acropoli di Atene e il Partenone L'Acropoli di Atene e il Partenone Obiettivo Spiegare l'importanza che l'architettura riveste nella cultura greca Leo Von Klenze, Ricostruzione dell'acropoli di Atene,1846. Realizzazione di Rossella Niccolai

Dettagli

Ricostruzione pergamo antica

Ricostruzione pergamo antica L altare di Pergamo Ricostruzione pergamo antica La storia L Ara di Pergamo si trovava sulla terz'ultima terrazza dell acropoli, a un livello inferiore, verso sud, rispetto alla terrazza sulla quale si

Dettagli

LA CIVILTA ROMANA. NEL 900 a.c., NEI TERRITORI DELL ITALIA CENTRALE, VICINO AL FIUME TEVERE, VIVEVANO DIVERSE TRIBU DI PASTORI E DI AGRICOLTORI.

LA CIVILTA ROMANA. NEL 900 a.c., NEI TERRITORI DELL ITALIA CENTRALE, VICINO AL FIUME TEVERE, VIVEVANO DIVERSE TRIBU DI PASTORI E DI AGRICOLTORI. NEL 900 a.c., NEI TERRITORI DELL ITALIA CENTRALE, VICINO AL FIUME TEVERE, VIVEVANO DIVERSE TRIBU DI PASTORI E DI AGRICOLTORI. QUESTI POPOLI AVEVANO COSTRUITO I LORO VILLAGGI SULLE COLLINE PERCHE LA LA

Dettagli

IL GUARDIANO DEI MOSTRI

IL GUARDIANO DEI MOSTRI dagli 8 anni IL GUARDIANO DEI MOSTRI LUCY COATS Illustrazioni di Brett Bean Serie: Pandemonius e le mitiche bestie dell Olimpo Pagine: 160 Codice: 978-88-566-4896-6 Anno di pubblicazione: 2016 L AUTRICE

Dettagli

Galleria delle statue

Galleria delle statue Galleria delle statue Stele di Alxenor Calco, secondo quarto del sec. XX Dall originale dello scultore Alxenor di Nasso (490/480 ca.). Opera rinvenuta nel 1860 ad Orchomenòs (Grecia), conservato nel Museo

Dettagli

DAL GRECO épos = NARRAZIONE, CANTO

DAL GRECO épos = NARRAZIONE, CANTO DAL GRECO épos = NARRAZIONE, CANTO In origine TRAMANDATI ORALMENTE dagli AEDI (cantori e compositori), messi PER SCRITTO dai RAPSODI Genere letterario a cui appartengono le narrazioni in versi, dette POEMI

Dettagli

L uomo greco si identifica con il cittadino della polis. Nella polis l'uomo greco ritiene di essere protagonista, (non come in Oriente, dove l

L uomo greco si identifica con il cittadino della polis. Nella polis l'uomo greco ritiene di essere protagonista, (non come in Oriente, dove l L uomo greco si identifica con il cittadino della polis. Nella polis l'uomo greco ritiene di essere protagonista, (non come in Oriente, dove l individuo e prigioniero del sistema delle caste). Nella polis

Dettagli

La Grecia classica: cultura e arte

La Grecia classica: cultura e arte cultura e arte Anche oggi, a distanza di tanti secoli, la civiltà greca è quanto di più grande e sublime abbia creato l uomo. I Greci non furono solo maestri di organizzazione politica e militare, virtù

Dettagli

Arte Greca Architettura

Arte Greca Architettura Il Partenone ad Atene La cella Nella cella, o naós, si conserva la statua della divinità. Può accedervi solo il sacerdote. Metopa Triglifo 1 Trabeazione Stilòbate Frontone Timpano Il frontone La facciata

Dettagli

ANTICA GRECIA STORIA DELL ARTE

ANTICA GRECIA STORIA DELL ARTE ANTICA GRECIA STORIA DELL ARTE INDICE INTRODUZIONE ORIGINI DELL ARTE GRECA ETA ARCAICA ETA CLASSICA ETA ELLENISTICA CONFRONTO TRA CANONE ARCAICO E CLASSICO CONFRONTO TRA CANONE CLASSICO ED ELLENISTICO

Dettagli

Prof. Enzo Lippolis. Monumenti e materiali di archeologia greca. La gerarchia poleografica: il caso di Atene

Prof. Enzo Lippolis. Monumenti e materiali di archeologia greca. La gerarchia poleografica: il caso di Atene Prof. Enzo Lippolis Monumenti e materiali di archeologia greca La gerarchia poleografica: il caso di Atene Gli spazi pubblici di Atene 04/04/16 Pagina 2 Gli spazi pubblici di Atene 04/04/16 Pagina 3 Lo

Dettagli

DAL GRECO épos = NARRAZIONE, CANTO

DAL GRECO épos = NARRAZIONE, CANTO In origine TRAMANDATI ORALMENTE dagli AEDI (cantori e compositori), messi PER SCRITTO dai RAPSODI DAL GRECO épos = NARRAZIONE, CANTO Genere letterario a cui di cui fanno parte le narrazioni in versi, dette

Dettagli

ALTARE DI PERGAMO ( a.c.) Firomaco Storie di Telefo, figlio di Eracle e mitico fondatore della città.

ALTARE DI PERGAMO ( a.c.) Firomaco Storie di Telefo, figlio di Eracle e mitico fondatore della città. ALTARE DI PERGAMO L Altare di Zeus, a Pergamo è uno degli edifici più famosi e uno dei capolavori dell arte ellenistica. Fu fatto edificare da Eumene II in onore di Zeus Sóter e Atena Nikephòros (Zeus

Dettagli

Prof. Enzo Lippolis. il tempo e lo spazio degli dei. L archeologia del culto nel mondo greco ed ellenizzato

Prof. Enzo Lippolis. il tempo e lo spazio degli dei. L archeologia del culto nel mondo greco ed ellenizzato Prof. Enzo Lippolis il tempo e lo spazio degli. L archeologia del culto nel mondo greco ed ellenizzato 5 Olimpia, l altare di ceneri, ricostruzione grafica Argo, agorà, area sacra dedicata ai sette eroi

Dettagli

GRECIA CLASSICA scultura e pittura. Scultura vol. I, pp. 78-81, 81, 88-115 Pittura vascolare vol. I, pp. 60-64, 64, 82-83

GRECIA CLASSICA scultura e pittura. Scultura vol. I, pp. 78-81, 81, 88-115 Pittura vascolare vol. I, pp. 60-64, 64, 82-83 GRECIA CLASSICA scultura e pittura Scultura vol. I, pp. 78-81, 81, 88-115 Pittura vascolare vol. I, pp. 60-64, 64, 82-83 83 1200-400 a.c. Grecia classica XII sec. a.c. L invasione dei Dori, fine di Micene

Dettagli

ARTE E CIVILTA GRECA. 4^ parte-paestum-atene

ARTE E CIVILTA GRECA. 4^ parte-paestum-atene ARTE E CIVILTA GRECA 4^ parte-paestum-atene 1-Eoli provenivano dalla Tessaglia, Beozia, a Nord della Grecia. 2- Ioni provenivano dall Anatolia, attuale Turchia. 3 - Dori, arrivano per ultimi costringendo

Dettagli

Le nostre pizze e quelle classiche

Le nostre pizze e quelle classiche Le nostre pizze e quelle classiche Marinara pomodoro, aglio... 3,50 Margherita pomodoro, mozzarella... 3,90 Romana pomodoro, mozzarella, filetti di acciughe, origano... 5,00 Prosciutto e Funghi pomodoro,

Dettagli

Domenica 27 febbraio 2010

Domenica 27 febbraio 2010 Domenica 27 febbraio 2010 1 / 5 Dalle ore 14.30 alle 20.00 circa Presso il Bar Cooperativa di Ponte nelle Alpi Loc. Soccher Via G. Garibaldi, 28 Tel. 0437/99280 INVITIAMO TUTTI I CONTERRANEI - GLI AMICI

Dettagli

Medioevo Ellenico : Secoli Bui

Medioevo Ellenico : Secoli Bui Medioevo Ellenico : Secoli Bui «Secoli Bui» per l assenza di testimonianze scritte Periodo di crisi ma anche di profondi cambiamenti, tra l altro testimoniata dal fatto che al termine di tale periodo sarà

Dettagli

IL MONDO GRECO Arte greca La scultura

IL MONDO GRECO Arte greca La scultura IL MONDO GRECO Arte greca La scultura set 25 12:22 Introduzione La scultura greca rappresenta l'altissimo livello raggiunto dagli artisti greci nella rappresentazione della figura umana. La maggior parte

Dettagli

I SUMERI - ALLEVAMENTO: ALLEVAVANO PECORE, CAPRE, MAIALI, ASINI E BUOI. - ARTIGIANATO: COSTRUIVANO OGGETTI PER LA VITA DI TUTTI I GIORNI, COME VASI.

I SUMERI - ALLEVAMENTO: ALLEVAVANO PECORE, CAPRE, MAIALI, ASINI E BUOI. - ARTIGIANATO: COSTRUIVANO OGGETTI PER LA VITA DI TUTTI I GIORNI, COME VASI. I SUMERI CIRCA 6000 ANNI FA UNA POPOLAZIONE CHE VIVEVA SULLE MONTAGNE A NORD DELLA MESOPOTAMIA SI SPOSTÒ VERSO SUD, DOVE SI TROVAVANO LE PIANURE. IN QUESTI NUOVI TERRITORI, QUESTE PERSONE COSTRUIRONO CANALI

Dettagli

Il tempo e lo spazio degli dei. L archeologia del culto nel mondo greco ed ellenizzato. prof. Enzo Lippolis dott.ssa Valeria Parisi 26/04/2017

Il tempo e lo spazio degli dei. L archeologia del culto nel mondo greco ed ellenizzato. prof. Enzo Lippolis dott.ssa Valeria Parisi 26/04/2017 Il tempo e lo spazio degli dei. L archeologia del culto nel mondo greco ed ellenizzato prof. Enzo Lippolis dott.ssa Valeria Parisi Titolo Presentazione 26/04/2017 a.a. 2016/2017 Colin Renfrew, The Archaeology

Dettagli

GLI DEI. Afrodite e Ares

GLI DEI. Afrodite e Ares GLI DEI Atena Artemide Ermes e Dioniso infante Efesto Afrodite e Ares Caratteristica degli dei greci è di essere raffigurati principalmente con aspetto umano (antropomorfi): come gli uomini essi pensano,

Dettagli

Sito Archeologico Selinunte

Sito Archeologico Selinunte Sito Archeologico Selinunte (greco Selinos, latino Selinus) Città greca sulla costa sud-occidentale della Sicilia. Antica Polis fondata nel VII secolo a.c. dai Dori. Fu totalmente distrutta nei suoi edifici

Dettagli

LA DEA VENERE E IL SUO CULTO

LA DEA VENERE E IL SUO CULTO LA DEA VENERE E IL SUO CULTO 13 14 IL CULTO DELLA DEA VENERE AD ERICE I l culto della Venere ericina si perde nei meandri della memoria, della leggenda e del mito. La cima di quel Monte avvolto dalla nebbia,

Dettagli

CRISTIANI NON CRISTIANI

CRISTIANI NON CRISTIANI CRISTIANI ORTODOSSI CATTOLICI PROTESTANTI NON CRISTIANI EBREI ISLAMICI INDUISTI BUDDISTI Nel giorno di Pentecoste Gesù mantenne la promessa e inviò lo Spirito Santo SPIRITO SANTO APOSTOLI Rumore Vento

Dettagli

Laboratorio di Algoritmi e Strutture Dati

Laboratorio di Algoritmi e Strutture Dati Il problema Laboratorio di Algoritmi e Strutture Dati Docenti: M. Torelli, S. Aguzzoli Appello del 22 gennaio 2007 Progetto Templi Consegna entro l 11 febbraio 2007 In una regione lontana si erigono templi

Dettagli

Dio ha creato l uomo perché ama le storie E.Wiesel

Dio ha creato l uomo perché ama le storie E.Wiesel Dio ha creato l uomo perché ama le storie E.Wiesel GLI UOMINI DI FRONTE ALLA NATURA Tutti gli uomini naturalmente desiderano conoscere Aristotele Grotta delle mani, Patagonia Uomini antichi di fronte alla

Dettagli

IV. La Grecia classica (480-330 a.c.)

IV. La Grecia classica (480-330 a.c.) Università degli Studi di Roma La Sapienza - CdL in Ingegneria per l Edilizia e il Territorio - Rieti Fondamenti di storia dell architettura - a.a. 2012-2013 - Prof. Arch. Cristiano Marchegiani IV. La

Dettagli

Concept di presentazione delle ragioni e delle scelte utilizzate nel percorso progettuale

Concept di presentazione delle ragioni e delle scelte utilizzate nel percorso progettuale Concept di presentazione delle ragioni e delle scelte utilizzate nel percorso progettuale TAVOLA 1 musèo = lat. MUSÈUM dal gr. MOYSEION formato su MOYSA Musa (v. q. voce). In origine luogo sacro alle Muse,

Dettagli

Scuola dell Infanzia/ Prime classi della Scuola Primaria ARCHIA FONDA

Scuola dell Infanzia/ Prime classi della Scuola Primaria ARCHIA FONDA Progetto CONTINUITÀ Scuola dell Infanzia/ Prime classi della Scuola Primaria ARCHIA FONDA SIRACUSA Il potente ARCHIA, giovane nobile di una terra chiamata Corinzia, che si trova in Grecia, interrogò l

Dettagli

Venerdì 1 aprile 2016 Gita scolastica della classe 1 A

Venerdì 1 aprile 2016 Gita scolastica della classe 1 A Venerdì 1 aprile 2016 Gita scolastica della classe 1 A Istituto Comprensivo G. Pascoli BENEVENTO Ore 7.00 «Il raduno» Alle 7.30 circa siamo partiti per la nostra prima gita scolastica della scuola media.

Dettagli

Piazza Armerina è un comune posto a circa 700 m s.l.m., in provincia di Enna. È famosa soprattutto per la sua Villa Romana del Casale, che si trova

Piazza Armerina è un comune posto a circa 700 m s.l.m., in provincia di Enna. È famosa soprattutto per la sua Villa Romana del Casale, che si trova & Piazza Armerina è un comune posto a circa 700 m s.l.m., in provincia di Enna. È famosa soprattutto per la sua Villa Romana del Casale, che si trova circa 5 km fuori dall abitato e che dal 1997 è patrimonio

Dettagli

A R T E E G I Z I A a C. ARTE MONUMENTALE E CELEBRATIVA : architettura, scultura, pittura

A R T E E G I Z I A a C. ARTE MONUMENTALE E CELEBRATIVA : architettura, scultura, pittura A R T E E G I Z I A ANTICO REGNO - MEDIO REGNO NUOVO REGNO 3000 31 a C. circa ARTE MONUMENTALE E CELEBRATIVA : architettura, scultura, pittura Conquista romana dovevano celebrare la grandezza e l immortalità

Dettagli

All inizio era il Caos

All inizio era il Caos La nascita del mondo secondo la mitologia greca E una storia che spiega i segreti del passato come se fosse una fantastica fiaba Per Elinor ed Ugo e per tutti i bambini curiosi Cari bambini, vi parlerò

Dettagli

Atene nel V sec. a.c.

Atene nel V sec. a.c. L acropoli di Atene Atene nel V sec. a.c. Sotto la guida di Pericle (464-429 a.c.), Atene diviene il principale centro della Grecia e vive un periodo di pace e ricchezza Fioritura scienze e arti Costruzione

Dettagli

ARCHITETTURA GRECA LA GRECIA. Età arcaica ( a.c.) Età classica ( a.c.) Età ellenistica ( a.c.) Storia dell Architettura

ARCHITETTURA GRECA LA GRECIA. Età arcaica ( a.c.) Età classica ( a.c.) Età ellenistica ( a.c.) Storia dell Architettura Storia dell Architettura ARCHITETTURA GRECA Età arcaica (650-480 a.c.) Età classica (480-323 a.c.) 1 Età ellenistica (323-31 a.c.) LA GRECIA 1 Il tempio greco struttura e architettura ordine dorico ordine

Dettagli

Arte romana. Capitolo 6 Secolo I a.c. - secolo I d.c.: dagli imperatori giulio-claudi alla dinastia flavia Fig.web 6-A

Arte romana. Capitolo 6 Secolo I a.c. - secolo I d.c.: dagli imperatori giulio-claudi alla dinastia flavia Fig.web 6-A Fig.web 6-A A sinistra, statua dell Afrodite nel tipo «Louvre-Napoli», forse dalla Campania, da un archetipo della fine del secolo V a.c. (secolo I d.c.). Parigi, Musée du Louvre. A destra, statua di Afrodite,

Dettagli

Scopo del gioco è compiere l'intero percorso e raggiungere la casella Arrivo prima della squadra avversaria.

Scopo del gioco è compiere l'intero percorso e raggiungere la casella Arrivo prima della squadra avversaria. Giochi 15 ottobre 2011 Livello C La corsa dell Euro ISTRUZIONI Giocatori. Due o più divisi in 2 squadre. Materiale di gioco. Un tabellone suddiviso in 2 percorsi da 10 caselle ciascuno. Un segnaposto per

Dettagli

ESTERO. Scheda tecnica N. 1 viaggio a BARCELLONA. Caratteristiche del viaggio:

ESTERO. Scheda tecnica N. 1 viaggio a BARCELLONA. Caratteristiche del viaggio: ESTERO Scheda tecnica N. 1 viaggio a BARCELLONA - gg 4 notti 3 in albergo quotare gg. aggiuntivo separatamente; - servizio di transfer da e per l aeroporto quotare separatamente il costo del biglietto

Dettagli

Come vivevano i Romani

Come vivevano i Romani Come vivevano i Romani I Romani si alzavano alla mattina presto e andavano al lavoro. Nel pomeriggio, quando finivano di lavorare, si incontravano con gli amici, andavano al circo o alle terme. LE BOTTEGHE

Dettagli

STORIA DELL ARCHITETTURA ANTICA E MEDIOEVALE modulo di STORIA DELL ARTE prof. SILVIA FUMIAN silvia.fumian@unife.it ARTE GRECA: arte sviluppatasi nelle regioni di lingua e cultura greca (Grecia continentale,

Dettagli

IN GRECIA. Dopo lo splendore della civiltà minoica e micenea. Fra XI e VII sec. a.c. Invasioni e spostamenti che disgregano la società

IN GRECIA. Dopo lo splendore della civiltà minoica e micenea. Fra XI e VII sec. a.c. Invasioni e spostamenti che disgregano la società La Grecia arcaica Dopo lo splendore della civiltà minoica e micenea Fra XI e VII sec. a.c. un periodo di decadenza IN GRECIA Invasioni e spostamenti che disgregano la società Fra VIII e VI sec. a.c. il

Dettagli

I BABILONESI I BABILONESI ARRIVANO A BABILONIA

I BABILONESI I BABILONESI ARRIVANO A BABILONIA I BABILONESI I BABILONESI ARRIVANO A BABILONIA IN MESOPOTAMIA C'ERANO I SUMERI. IL SUO TERRITORIO ERA FERTILE E PER QUESTO ATTIRAVA I POPOLI VICINI. VERSO IL 2000 A.C. ARRIVO IN MESOPOTAMIA UN NUOVO POPOLO

Dettagli

Mito, dal greco Mythos, significa racconto. Il mito è una particolare forma di narrazione che vuol dare una spiegazione all origine del mondo, dell

Mito, dal greco Mythos, significa racconto. Il mito è una particolare forma di narrazione che vuol dare una spiegazione all origine del mondo, dell Mito, dal greco Mythos, significa racconto. Il mito è una particolare forma di narrazione che vuol dare una spiegazione all origine del mondo, dell umanitàe delle diverse forme della realtà. Il mito ha

Dettagli

----------------------------------------------------------------------------------------------------------- -----------------------------------------------------------------------------------------------------------

Dettagli

NASCE UN NUOVO POPOLO: I GRECI

NASCE UN NUOVO POPOLO: I GRECI NASCE UN NUOVO POPOLO: I GRECI Intorno al 1200 a.c. nuovi popoli arrivano in Grecia. Questi popoli partono dal Nord dell'asia e dal Nord dell'europa. Queste persone diventano i nuovi padroni del territorio.

Dettagli

L Acropoli di Atene. Agora. Dipylon. Ceramico. Areopago. Pnice. Acropoli. Ilisso

L Acropoli di Atene. Agora. Dipylon. Ceramico. Areopago. Pnice. Acropoli. Ilisso L Acropoli di Atene Dipylon Ceramico Agora Pnice Areopago Acropoli Ilisso L Acropoli vista da nord-ovest. In primo piano la collina dell Areopago La distruzione della città e la colmata persiana - Lo

Dettagli

Gli strumenti di viaggio: i peripli

Gli strumenti di viaggio: i peripli Gli strumenti di viaggio: i peripli Scilace di Carianda (fine VI - inizi V secolo a.c.): - ammiraglio del re persiano Dario I - esplorazione del fiume Indo e circumnavigazione dell Arabia Opere: - il Periplo

Dettagli

XXII TROFEO DELLE REGIONI SQUADRE ESORDIENTI A

XXII TROFEO DELLE REGIONI SQUADRE ESORDIENTI A XXII TROFEO DELLE REGIONI SQUADRE ESORDIENTI A SCANZANO JONICO (MT) 23/24/25 GIUGNO 2017 La Federnuoto lucana è orgogliosa di dare il benvenuto a tutti gli appassionati del nuoto italiano in Basilicata

Dettagli

Prassitele (Atene, 400/395 a.c. 326 a.c.) L Afrodite cnidia è una scultura marmorea di Prassitele, databile al 360 a.c. circa e oggi nota solo da copie di epoca romana, tra cui la migliore è considerata

Dettagli

UN NOME PER LA SCUOLA CIVICA DI MUSICA DEL COMUNE DI PIRAINO

UN NOME PER LA SCUOLA CIVICA DI MUSICA DEL COMUNE DI PIRAINO UN NOME PER LA SCUOLA CIVICA DI MUSICA DEL COMUNE DI PIRAINO Testo elaborato a cura di L. Verona Piraino, novembre 2015 in occasione dell inaugurazione dell AA 2015/2016 Essendo sorta l idea di dare un

Dettagli

Sabetta Ciani. MINERVA E L ARCANGELO A MINERVINO MURGE Itinerari di storia e di fede

Sabetta Ciani. MINERVA E L ARCANGELO A MINERVINO MURGE Itinerari di storia e di fede Sabetta Ciani MINERVA E L ARCANGELO A MINERVINO MURGE Itinerari di storia e di fede Il libro è una ricerca storica sulle origini di Minervino e insieme un cammino di fede che risponde ad una profonda devozione

Dettagli

LINEAMENTIDISTORIA E CIVILTA GRECA. 620 31 a.c.

LINEAMENTIDISTORIA E CIVILTA GRECA. 620 31 a.c. LINEAMENTIDISTORIA E CIVILTA GRECA 620 31 a.c. La Grecia, divisa nelle sue regioni e con le principali città continentali e insulari Età arcaica(620 480 a.c.) In questa prima fase embrionale della civiltà

Dettagli

DI DONNE E DI DEE UN CAMMINO AUTO - FOTOGRAFICO. alle bonicalzi photography through blue eyes

DI DONNE E DI DEE UN CAMMINO AUTO - FOTOGRAFICO. alle bonicalzi photography through blue eyes DI DONNE E DI DEE UN CAMMINO AUTO - FOTOGRAFICO alle bonicalzi photography through blue eyes DI DONNE E DI DEE UN CAMMINO AUTO-FOTOGRAFICO di Alle Bonicalzi - www.allebonicalzi.com L idea iniziale è stata

Dettagli

A L L A S C O P E R T A D E L S I S T E M A S O L A R E. IC Via Val Maggia Classe V primaria Cristina Maria Lonetti

A L L A S C O P E R T A D E L S I S T E M A S O L A R E. IC Via Val Maggia Classe V primaria Cristina Maria Lonetti A L L A S C O P E R T A D E L S I S T E M A S O L A R E IC Via Val Maggia Classe V primaria Cristina Maria Lonetti scienze letteratura tecnologia IL SISTEMA SOLARE arte storia DA GEOCENTRISMO Le civiltà

Dettagli

ARCHEOLOGIA NEL XVIII SECOLO

ARCHEOLOGIA NEL XVIII SECOLO ARCHEOLOGIA NEL XVIII SECOLO BERNARD DE MONTFAUCON (1655-1741) L ANTICHITÀ SPIEGATA E ILLUSTRATA CON IMMAGINI (1719) «RADUNARE IN UN CORPUS LE IMMAGINI DI OGGETTI E MONUMENTI DEL PASSATO» IL PROGETTO DI

Dettagli

L organizzazione sociale egizia. La piramide sociale Il Faraone I Faraoni più importanti Il grande impero

L organizzazione sociale egizia. La piramide sociale Il Faraone I Faraoni più importanti Il grande impero L organizzazione sociale egizia La piramide sociale Il Faraone I Faraoni più importanti Il grande impero La piramide sociale egiziana La piramide sociale egizia era molto grande perché comprendeva molte

Dettagli

Indice Luoghi di culto pag. 5 Luoghi di culto antichi 1. Complessi megalitici pag Templi egizi pag Templi greci e romani

Indice Luoghi di culto pag. 5 Luoghi di culto antichi 1. Complessi megalitici pag Templi egizi pag Templi greci e romani fabrizio fabrini Indice Luoghi di culto pag. 5 Luoghi di culto antichi 1. Complessi megalitici pag. 6 2. Templi egizi pag. 7 3. Templi greci e romani pag. 8 4. Templi precolombiani pag. 9 5. Templi etruschi

Dettagli

Valle dei Templi - Agrigento

Valle dei Templi - Agrigento Valle dei Templi - Agrigento Il resto più affascinante di Agrigento è senza dubbio la nota Valle dei Templi, imponente testimonianza della Magna Grecia in Sicilia. Dal 1997 la Valle dei Templi fa parte

Dettagli

La bellezza classica

La bellezza classica Un libro una città: Atene L esattore di Petros Markaris (Bompiani) La bellezza classica di un Atene millenaria di Bruga Comincia con un delitto scoperto in un bellissimo sito archeologico, il Ceramico,

Dettagli

Presso la nuova civiltà così delineatasi, l arte assunse significati e finalità prima sconosciuti configurandosi come LIBERA ESPRESSIONE DELL

Presso la nuova civiltà così delineatasi, l arte assunse significati e finalità prima sconosciuti configurandosi come LIBERA ESPRESSIONE DELL Quadro di sintesi L origine della civiltà greca si fa risalire ai fenomeni migratori dell XI secolo a.c., quando la popolazione dei Dori calò sulle civiltà già insediatesi nel territorio greco La popolazione

Dettagli

Zeus (Giove) Ares (Marte) Atena (Minerva) Efesto (Vulcano) Afrodite (Venere)

Zeus (Giove) Ares (Marte) Atena (Minerva) Efesto (Vulcano) Afrodite (Venere) Afrodite (Venere) Ares (Marte) Atena (Minerva) Zeus (Giove) IL PANTHEON GRECO La parola Pantheon viene dal greco pan= e tèos= ; indica perciò l insieme di tutti gli dèi greci. Gli uomini dell antica Grecia

Dettagli

Paestum è una città ormai disabitata, in provincia di Salerno. Fu fondata intorno al 600 a.c. dai Greci, i quali la chiamarono inizialmente

Paestum è una città ormai disabitata, in provincia di Salerno. Fu fondata intorno al 600 a.c. dai Greci, i quali la chiamarono inizialmente I templi di Paestum Paestum è una città ormai disabitata, in provincia di Salerno. Fu fondata intorno al 600 a.c. dai Greci, i quali la chiamarono inizialmente Poseidonia, perché dedicata a Poseidone (nome

Dettagli

Mythos: dei ed eroi nelle sculture antiche della Galleria degli Uffizi

Mythos: dei ed eroi nelle sculture antiche della Galleria degli Uffizi Ministero per i Beni e le Attività Culturali Soprintendenza Speciale per il Patrimonio Storico Artistico ed Etnoantropologico e per il Polo Museale della città di Firenze SEZIONE DIDATTICA 2011 Schede

Dettagli

L INDUISMO STORIA, ORIGINI E FONDATORE. Una religione da scoprire

L INDUISMO STORIA, ORIGINI E FONDATORE. Una religione da scoprire L INDUISMO Una religione da scoprire STORIA, ORIGINI E FONDATORE E' la religione più diffusa in India, la sua base fondamentale è il dharma, cioè una legge morale che serve a mantenere l'ordine sociale.

Dettagli

COME SI VESTIVANO NELL ANTICA ROMA?

COME SI VESTIVANO NELL ANTICA ROMA? COME SI VESTIVANO NELL ANTICA ROMA? Nell antica Roma tutti si mettevano un vestito lungo. Questo vestito si chiama tunica. Uomini e donne legavano la tunica con una cintura. Sopra la tunica le donne ricche

Dettagli

Le religioni del Mediterraneo

Le religioni del Mediterraneo INSEGNAMENTO della RELIGIONE CATTOLICA CLASSE PRIMA Le religioni del Mediterraneo SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO M. Kolbe 2012-2013 Ci sono nel passato e si possono trovare ancora oggi delle società umane

Dettagli

LICEO STATALE LEONARDO DA VINCI LICEO DELLE SCIENZE UMANE LICEO LINGUISTICO. P.zza San Francesco d Assisi N Alba (Cn)

LICEO STATALE LEONARDO DA VINCI LICEO DELLE SCIENZE UMANE LICEO LINGUISTICO. P.zza San Francesco d Assisi N Alba (Cn) LICEO STATALE LEONARDO DA VINCI LICEO DELLE SCIENZE UMANE LICEO LINGUISTICO P.zza San Francesco d Assisi N 1-12051 Alba (Cn) PIANO DI LAVORO ANNUALE DI STORIA DELL ARTE INDIRIZZO SOCIO ECONOMICO CL 3B

Dettagli

STORIA DELL ARTE MODULO I L ARTE PREISTORICA E LE PRIME CIVILTÀ

STORIA DELL ARTE MODULO I L ARTE PREISTORICA E LE PRIME CIVILTÀ STORIA DELL ARTE MODULO I L ARTE PREISTORICA E LE PRIME CIVILTÀ L arte preistorica 4 unità Il rapporto tra l arte e la magia Pitture e graffiti rupestri Testimonianze architettura: dolmen, menhìr, cròmlech

Dettagli

Domande per lo studio (in preparazione alla verifica) Da dove deriva la parola mito? Dal greco mỳthos ("parola, racconto, narrazione").

Domande per lo studio (in preparazione alla verifica) Da dove deriva la parola mito? Dal greco mỳthos (parola, racconto, narrazione). Domande per lo studio (in preparazione alla verifica) Da dove deriva la parola mito? Dal greco mỳthos ("parola, racconto, narrazione"). 1 Che tipo di narrazione è? Realistica o fantastica? STELLA: È una

Dettagli

DEI E DIVINITÀ NEL MONDO ANTICO Percorso per le classi quinte della scuola primaria

DEI E DIVINITÀ NEL MONDO ANTICO Percorso per le classi quinte della scuola primaria DEI E DIVINITÀ NEL MONDO ANTICO Percorso per le classi quinte della scuola primaria L analisi delle credenze religiose nel mondo protostorico e villanoviano in particolare risulta piuttosto complessa per

Dettagli

a cura di Rosa Repaci Facoltà di Scienze della Formazione Primaria a.a. 2013/14

a cura di Rosa Repaci Facoltà di Scienze della Formazione Primaria a.a. 2013/14 a cura di Rosa Repaci Facoltà di Scienze della Formazione Primaria a.a. 2013/14 1 PITAGORA (575 490 a.c.) 2 Pitagora e la sua scuola segnano il passaggio della filosofia dalla Grecia e dalle zone della

Dettagli

Il racconto per immagini

Il racconto per immagini Arte cretese Pittura vascolare: Aiace e Achille Altare di Pergamo L opera artistica pittorica o scultorea talvolta riproduce immagini che descrivono episodi tratti da storie fantastiche o da fatti realmente

Dettagli

LISTA OPERE. I Santuari e gli Dei. Testa colossale di Ercole h.60 cm Roma, Musei Capitolini

LISTA OPERE. I Santuari e gli Dei. Testa colossale di Ercole h.60 cm Roma, Musei Capitolini LISTA OPERE I Santuari e gli Dei Testa colossale di Ercole h.60 cm Testa colossale femminile h. 97 cm (con la base), Palazzo Nuovo, Corridoio Testa colossale maschile (Apollo) h. 80 cm, Palazzo Nuovo,

Dettagli

Città classica: Ippodamo di Mileto

Città classica: Ippodamo di Mileto Città classica: Ippodamo di Mileto 1) pianta ortogonale 2) diversificazione delle funzioni, 3) edilizia privata livellata in funzione dell edilizia pubblica Scelte consapevoli diverse dagli interventi

Dettagli

Premio Contursi Terme, La Valle del Benessere a San Gregorio Magno: si aprono le cantine per Baccanalia Pubblicato il 20 agosto 2014.

Premio Contursi Terme, La Valle del Benessere a San Gregorio Magno: si aprono le cantine per Baccanalia Pubblicato il 20 agosto 2014. Premio Contursi Terme, La Valle del Benessere a San Gregorio Magno: si aprono le cantine per Baccanalia Pubblicato il 20 agosto 2014. Da questa sera, fino a martedì 25 agosto, kermesse in via Bacco, tra

Dettagli

Tour della Grecia 2016

Tour della Grecia 2016 Tour della Grecia 2016 Partenze garantite in italiano minimo 2 persone 08 giorni / 07 notti Atene - Termopili - Volos - Meteora - Salonicco - Vergina Delfi - Micene - Tirinto - Naupalia - Atene PARTENZE

Dettagli

ATTENZIONE PER MEGLIO COMPRENDERE I TERMINI TECNICI CONTENUTI IN QUESTA PRESENTAZIONE È CONSIGLIABILE GUARDARE PRIMA LA PRESENTAZIONE SUGLI SCAVI DI

ATTENZIONE PER MEGLIO COMPRENDERE I TERMINI TECNICI CONTENUTI IN QUESTA PRESENTAZIONE È CONSIGLIABILE GUARDARE PRIMA LA PRESENTAZIONE SUGLI SCAVI DI ATTENZIONE PER MEGLIO COMPRENDERE I TERMINI TECNICI CONTENUTI IN QUESTA PRESENTAZIONE È CONSIGLIABILE GUARDARE PRIMA LA PRESENTAZIONE SUGLI SCAVI DI POMPEI Secondo la tradizione, Ercolano fu fondata da

Dettagli

Informazioni per il Giubileo Mariano 2016-09-14-pcpne

Informazioni per il Giubileo Mariano 2016-09-14-pcpne Informazioni per il Giubileo Mariano 2016-09-14-pcpne Attraversiamo la Porta Santa della Misericordia con la certezza della compagnia della Vergine Madre, la Santa Madre di Dio, che intercede per noi.

Dettagli

SANATNA DHARMA. meglio conosciuto come INDUISMO

SANATNA DHARMA. meglio conosciuto come INDUISMO SANATNA DHARMA meglio conosciuto come INDUISMO Interrogato da un discepolo sul modo di cercare Dio, un celebre guru (maestro) gli immerse la testa in un ruscello, tenendola sott'acqua fin quasi all'annegamento.

Dettagli

Marchio / logo / A. molly&partners per CONAF. processo creativo

Marchio / logo / A. molly&partners per CONAF. processo creativo 1 processo creativo Marchio Il marchio trae origine da una ricerca storico-antropologica sull attività del dottore Agronomo e del dottore Forestale. In origine, le professioni di perito agrimensore, agronomo,

Dettagli

Il Discobolo SERIAL CLASSIC MOLTIPLICARE L ARTE TRA GRECIA E ROMA. Lista delle opere in mostra

Il Discobolo SERIAL CLASSIC MOLTIPLICARE L ARTE TRA GRECIA E ROMA. Lista delle opere in mostra SERIAL CLASSIC MOLTIPLICARE L ARTE TRA GRECIA E ROMA Lista delle opere in mostra PROLOGO. ORIGINALI IN BRONZO: FRANTUMATI, OBLITERATI FRAMMENTI DI STATUE BRONZEE DA OLIMPIA V sec. a.c. Età Romana Museo

Dettagli

Tesi meritoria CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN ARCHITETTURA PER IL RESTAURO E VALORIZZAZIONE DEL PATRIMONIO. Abstract

Tesi meritoria CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN ARCHITETTURA PER IL RESTAURO E VALORIZZAZIONE DEL PATRIMONIO. Abstract Tesi meritoria CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN ARCHITETTURA PER IL RESTAURO E VALORIZZAZIONE DEL PATRIMONIO Abstract Proposte di conservazione e valorizzazione del paesaggio archeologico dell isola di Delos

Dettagli

Grecia classica e Meteore da Atene a Capodanno

Grecia classica e Meteore da Atene a Capodanno Grecia classica e Meteore da Atene a Capodanno 1 Italia / Atene Partenza individuale con voli di linea. Arrivo e trasferimento in albergo.(polis Grand 4*, o similare Cena e pernottamento) 2 Atene Prima

Dettagli

L isola è in buona parte occupata da catene montuose, e dominata dal massiccio dell Ida (duemilacinquecento metri), monte sacro dove gli antichi

L isola è in buona parte occupata da catene montuose, e dominata dal massiccio dell Ida (duemilacinquecento metri), monte sacro dove gli antichi L isola è in buona parte occupata da catene montuose, e dominata dal massiccio dell Ida (duemilacinquecento metri), monte sacro dove gli antichi collocavano la grotta nella quale si credeva fosse stato

Dettagli

P.Galeotti Pianeti solari e extrasolari 1

P.Galeotti Pianeti solari e extrasolari 1 P.Galeotti Pianeti solari e extrasolari 1 P.Galeotti Pianeti solari e extrasolari 2 sullo shuttle P.Galeotti Pianeti solari e extrasolari 3 Sorvoliamo il mar mediterraneo tra Grecia e Turchia P.Galeotti

Dettagli

La civiltà greca. Mondadori Education

La civiltà greca. Mondadori Education La civiltà greca I Greci, discendenti dei Micenei e dei Dori, vivevano in un territorio montuoso con pochi spazi coltivabili; fondarono città-stato indipendenti, le poleis, spesso in lotta tra loro. Le

Dettagli

ALCUNE DELLE MERAVIGLIE PRESENTI NEL. MUSEO ARCHEOLOGICO DI NAPOLI

ALCUNE DELLE MERAVIGLIE PRESENTI NEL. MUSEO ARCHEOLOGICO DI NAPOLI ALCUNE DELLE MERAVIGLIE PRESENTI NEL MUSEO ARCHEOLOGICO DI NAPOLI http://www.museoarcheologiconapoli.it/it/ SCULTURE Antinoo La statua marmorea proviene dalla collezione Chigi e, al ritorno di Ferdinando

Dettagli

TESTO SEMPLIFICATO PER ALLIEVI NON ITALOFONI

TESTO SEMPLIFICATO PER ALLIEVI NON ITALOFONI TESTO SEMPLIFICATO PER ALLIEVI NON ITALOFONI DI ALESSANDRA SPREAFICO, REVISIONE A CURA DI ANGELA PLAZZOTTA, CENTRO COME 2 IL TESTO CHE ABBIAMO SEMPLIFICATO È STATO REALIZZATO PER ALUNNI DELLA SCUOLA PRIMARIA

Dettagli

Grazie a tutti coloro che ci hanno aiutato, a chi continua a farlo e a chi prenderà a farlo in futuro: questo è il vostro tempio!

Grazie a tutti coloro che ci hanno aiutato, a chi continua a farlo e a chi prenderà a farlo in futuro: questo è il vostro tempio! Il dieci maggio del MMDCCLXX anno dalla fondazione dell Urbe (2017 dell era volgare) il tempio di Giove, eretto dall Associazione Tradizionale Pietas a Roma, è concluso nella sua geometria. Adesso incomincerà

Dettagli

Collezione Archeologica

Collezione Archeologica Packaging Dépliant LB 101 Anello a Disco LB110 Fibula Etrusca LB 107 Anello Romano Tris GP 107 Anello ispirato alle Corse su Biga LB 105 Anello a Fascetta Romana LB101 Dall originale conservato presso

Dettagli