Gara D'Accelerazione HILLS RACE 10 GARA EMPEA AD INVITO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Gara D'Accelerazione HILLS RACE 10 GARA EMPEA AD INVITO"

Transcript

1 Gara D'Accelerazione HILLS RACE SETTEMBRE 2013 Aeroporto di Rivanazzano Terme (PV) Via F. Baracca 8 GARA EMPEA AD INVITO RISERVATA A VETTURE AMERICANE E VOLKSWAGEN AIR COOLED PROGRAMMA GARA: VENERDI 06/09/2013:. ore 10:00 - Apertura cancelli. ore 11:30 - Apertura verifiche Sportive. ore 12:00 - Apertura verifiche Tecniche. ore 12,30-14,00 - Pausa pranzo. ore 14:00-18:45 - Prove libere intervallate dal primo approccio. ore 18:30 - Chiusura verifiche. ore 19:00 - Chiusura pista e briefing piloti gara. ore 01:00 - Chiusura cancelli SABATO 07/09/2013:. ore 09:00 - Apertura cancelli. ore 09:15 - Apertura verifiche Sportive. ore 09:30 - Apertura verifiche Tecniche. ore 10:00-12:30 - Prove libere intervallate dal primo approccio. ore 13:45 - Briefing piloti. ore 12:30-14:00 - Pausa pranzo. ore 14:30 - Chiusura verifiche. ore 14:00-16:00 - Prove libere intervallate dal primo approccio. ore 16:00-18:00 - Prove ufficiali. ore 19:00 - Chiusura pista e briefing piloti gara. ore 02:00 - Chiusura cancelli

2 DOMENICA 08/09/2013:. ore 09:00 - Apertura cancelli. ore 09:15 - Briefing piloti. ore 09:30-10:00 - Prove libere intervallate dal primo approccio. ore 11:00-12:15 - Prove ufficiali. ore 12:30-13:30 - Pausa pranzo. ore 13:30-14:00 - Primo approccio. ore 14:30-15:30 - Eliminatorie. ore 15:30-15:45 - Primo approccio. ore 15:45-16:30 - Finali. ore 17:00 - Premiazioni. ore 20,00 - Chiusura cancelli Requisiti per poter partecipare: ET SPORTSMAN A/4 - Bracket da 15,00 a salire ET SPORTSMAN A/3 - Indice di secondi Regolarità in corso di validità, per i conduttori appartenenti ad un altra ASN(stranieri), è necessaria una licenza GIORNALIERA DI REGOLARITA. Sono vetture stradali o stradali migliorate, regolarmente immatricolate e conformi al codice della strada, non vige l obbligo del passaporto tecnico né il montaggio del roll-bar. Il solo carburante ammesso è quello risultante dal libretto di circolazione (Benzina, Gasolio, Metano, GPL). Il regolamento tecnico di tali vetture coincide con quello che consente loro la normale circolazione. È ammesso l utilizzo di pneumatici da gara. Per le norme di sicurezza del pilota si applica quanto indicato nell allegato 8 dell annuario F.I.A. È obbligatorio indossare casco regolarmente omologato. Le cinture di sicurezza devono essere di tipo omologato stradale e devono essere allacciate dal momento in cui il conduttore entra nelle corsie di immissione alla zona di burnout fino al rientro nella pit area. Il Direttore di gara, i Commissari e lo Starter possono, a loro insindacabile giudizio, escludere dalla competizione il conduttore che indossi abbigliamento giudicato poco sicuro o dannoso alla condotta di guida.l esclusione per questi motivi non è suscettibile di reclamo od appello. All interno di questa categoria possono essere ammesse anche le vetture da competizione con passaporto tecnico purché conformi alla norma della categoria ET PRO A/2 A/1.

3 ET PRO A/2 - Indice di secondi ET PRO A/1 - Indice di secondi D in corso di validità, per i conduttori appartenenti ad un altra ASN(stranieri), della licenza giornaliera. Sono vetture turismo con evidenti modifiche al motore ed/o alla carrozzeria. E necessario il passaporto tecnico. Il regolamento tecnico di tali vetture è quello FIA per i gruppi N, A, GT,S2000,VST, WRC, Dragster, ecc. Sono utilizzabili quali combustibili tutti i tipi di benzina, il gasolio, il gas naturale, il propano, il metanolo, l etanolo ed il gasohol (miscela di benzina e metanolo oppure di benzina ed etanolo). Possono utilizzare il protossido di azoto (vedi Art.13). È vietato il nitrometano. Per le norme di sicurezza del pilota si applica quanto indicato nell allegato 8 dell annuario F.I.A. È obbligatorio indossare casco e abbigliamento ignifugo regolarmente omologati, le cinture di sicurezza devono essere di tipo omologato e devono essere allacciate dal momento in cui il conduttore entra nelle corsie di immissione alla zona di burnout fino al rientro nella pit area. Il Direttore di gara, i Commissari e lo Starter possono, a loro insindacabile giudizio, escludere dalla competizione il conduttore che indossi abbigliamento giudicato poco sicuro o dannoso alla condotta di guida. L esclusione per questi motivi non è suscettibile di reclamo od appello. All interno di questa categoria possono essere ammesse anche delle vetture strettamente stradali prive di fiche di omologazione, ma ugualmente caratterizzate da alte prestazioni purché conformi alla norma per la categoria A/3 A/4. ET SUPER PRO B/3 - Indice di 10,90 secondi ET SUPER PRO B/2 - Indice di 09,90 secondi ET SUPER PRO B/1 - Indice di 08,90 secondi C in corso di validità, per i conduttori appartenenti ad un altra ASN(stranieri), della licenza INTERNAZIONALE. Sono vetture appositamente preparate per competizioni automobilistiche. Il regolamento tecnico di tali vetture è quello FIA per i gruppi N, A, GT, S2000, VST, WRC, Dragster, Ecc. E necessario il passaporto tecnico e la rispondenza alle misure di sicurezza previste dalla normativa FIA (ad esempio l uso del paracadute in frenata per tutte le vetture che possono superare i 241,4 km/h in uscita dal quarto di miglio). Sono utilizzabili quali combustibili tutti i tipi di benzina, il gasolio, il gas naturale, il propano, il metanolo, l etanolo ed il gasohol (miscela di benzina e metanolo oppure di benzina ed etanolo).

4 Possono usare il protossido di azoto (vedi Art.13). È vietato il nitrometano.per le norme di sicurezza del pilota si applica quanto indicato nell allegato 8 dell annuario F.I.A. È obbligatorio indossare casco e abbigliamento ignifugo regolarmente omologati, le cinture di sicurezza devono essere di tipo omologato e devono essere allacciate dal momento in cui il conduttore entra nelle corsie di immissione alla zona di burnout fino al rientro nella pit area.. Il Direttore di gara, i Commissari e lo Starter possono, a loro insindacabile giudizio, escludere dalla competizione il conduttore che indossi abbigliamento giudicato poco sicuro o dannoso alla condotta di guida. L esclusione per questi motivi non è suscettibile di reclamo od appello. Modalità D Iscrizione Inviare il modulo d iscrizione e copia del bonifico a Sadurano Motor Sport Fax al num.0543/ Dati per bonifico: Sadurano Motor Sport IBAN : IT43M Tasse d iscrizione: Cat. A4/A Scontata (almeno licenza csai di regolarita) Cat. A2/A Scontata (almeno licenza csia D naz.) Cat. B3/B2/B Scontata (almeno licenza csai C naz.) (Per poter usufruire della tariffa scontata la tassa di iscrizione alla gara dovrà essere pagata entro il 23/08/2013.) Pass ingresso piloti gara Cat.A4/A3-pilota+1mecc. / Cat.A2/A1-pilota+2mecc. / Cat.B3/B2/B1-pilota+3mecc.

5 Turni di Prove Libere Auto (primo approccio) : Ai passaggi liberi potranno partecipare solo vetture che rispettano le caratteristiche richieste dal codice della strada. Il limite minimo di E.T. (tempo di percorrenza nel ¼ di miglio) che potranno registrare le vetture ammesse in tale è di 12,00 secondi. Se tali vetture faranno registrare per due volte un tempo E.T. inferiore ai 12,00 secondi verranno automaticamente escluse dalla manifestazione. * Attenzione casco,cinture di sicurezza ed abbigliamento integrale obbligatori pena l'esclusione dalla manifestazione. Il costo dell iscrizione è cosi fissato : sia per 1, 2 o 3 giorni di gara + prezzo del biglietto di ingresso. Saranno garantiti almeno 4 turni di prove al giorno per chi avrà fatto l'iscrizione anticipata o si iscrive sul campo gara entro le ore 10:00 PREZZI BIGLIETTI INGRESSO PUBBLICO: Pacchetto Weekend euro Domenica - euro 15,00 Fino a 12 anni ingresso gratuito PER ESPOSITORI INTERESSATI ALL'EVENTO Contattare A.M.P. Pavia Presidente Cassinelli Fabio Vice Presidente Bailo Chicco * Il programma potrebbe subire variazioni per cause non dipendenti dall organizzazione (maltempo,rotture, perdite di liquidi in pista ecc.)

Presentano la Gara di Accelerazione Trofeo centro Fiera di Montichiari 14 Aprile 2013 presso l area Fieristica di Montichiari (BS)

Presentano la Gara di Accelerazione Trofeo centro Fiera di Montichiari 14 Aprile 2013 presso l area Fieristica di Montichiari (BS) Presentano la Gara di Accelerazione Trofeo centro Fiera di Montichiari 14 Aprile 2013 presso l area Fieristica di Montichiari (BS) Programma della manifestazione GARA SULLA DISTANZA DI 1/8 DI MIGLIO Apertura

Dettagli

In Fase di Approvazione

In Fase di Approvazione Regolamento Particolare Tipo 2015 Accelerazione Valido per : Competizioni Titolate ACI (Trofeo Italia ACI) Nazionali non Titolate RPG aggiornato il : 12.03.2015 in totale n. 12 pagine Nota Bene : Da compilare

Dettagli

Regolamento Sportivo. Coppa Italia ACI 2014 Gare D Accelerazione

Regolamento Sportivo. Coppa Italia ACI 2014 Gare D Accelerazione Regolamento Sportivo Coppa Italia ACI 2014 Gare D Accelerazione La S.C. Sadurano Motor Sport,Via Decio Raggi n.36 47121 Forlì Tel 329 218 2212 - Lic.31789. Mail: sadurano.drag@gmail.com - Web: www.saduranomotorsport.com

Dettagli

ANNUARIO SPORTIVO NAZIONALE 2015 REGOLAMENTO DI SETTORE ACCELERAZIONE

ANNUARIO SPORTIVO NAZIONALE 2015 REGOLAMENTO DI SETTORE ACCELERAZIONE ANNUARIO SPORTIVO NAZIONALE 2015 REGOLAMENTO DI SETTORE ACCELERAZIONE CRONOLOGIA MODIFICHE: ARTICOLO MODIFICATO DATA DI APPLICAZIONE DATA DI PUBBLICAZIONE Regolamento di Settore: Accelerazione ART. 1 PREMESSA

Dettagli

100 Miglia di Magione

100 Miglia di Magione 100 Miglia di Magione Nr. Gara (Da formalizzare entro il lunedì precedente l inizio della Manifestazione alla quale si intende partecipare) GARA/Course/Race Magione 24-25 novembre 2012 Il sottoscritto

Dettagli

FAETANO Officina VIESSE MOTOR strada Campo del Fiume, 86 FIORENTINO-Strada della Serra, 22

FAETANO Officina VIESSE MOTOR strada Campo del Fiume, 86 FIORENTINO-Strada della Serra, 22 Apertura iscrizioni 1 SALITA CASTELLO DI MONTEGIARDINO 15/16 luglio 2006 PROGRAMMA LOCALITÀ DATA ORARIO SAN MARINO 12 giugno 2006 Alle ore 00.00 Chiusura iscrizioni SAN MARINO 9 Luglio 2006 Alle ore 24.00

Dettagli

RALLY DAY 2016 Aggiornamento 11/1/2016: art. 4.2 Aggiornamento 22/2/2016: art. 10: annullato Aggiornamento 17/3/2016: art. 23

RALLY DAY 2016 Aggiornamento 11/1/2016: art. 4.2 Aggiornamento 22/2/2016: art. 10: annullato Aggiornamento 17/3/2016: art. 23 Regolamento di Settore RALLY DAY 2016 Aggiornamento 11/1/2016: art. 4.2 Aggiornamento 22/2/2016: art. 10: annullato Aggiornamento 17/3/2016: art. 23 1) I Rally Day devono svolgersi con le seguenti modalità:

Dettagli

ANNUARIO SPORTIVO NAZIONALE 2017 REGOLAMENTO DI SETTORE FORMULA CHALLENGE REGOLAMENTO TECNICO 1/12

ANNUARIO SPORTIVO NAZIONALE 2017 REGOLAMENTO DI SETTORE FORMULA CHALLENGE REGOLAMENTO TECNICO 1/12 ANNUARIO SPORTIVO NAZIONALE 2017 REGOLAMENTO DI SETTORE FORMULA CHALLENGE REGOLAMENTO TECNICO 1/12 REGOLAMENTO DI SETTORE (RDS) FORMULA CHALLENGE REGOLAMENTO TECNICO FORMULA CHALLENGE Art. 1 - VETTURE

Dettagli

REGOLAMENTO DI SETTORE (RDS) FORMULA CHALLENGE

REGOLAMENTO DI SETTORE (RDS) FORMULA CHALLENGE REGOLAMENTO DI SETTORE (RDS) FORMULA CHALLENGE REGOLAMENTO TECNICO FORMULA CHALLENGE Art. 1 - VETTURE AMMESSE Sono ammesse le vetture appartenenti ai seguenti Gruppi: Racing Start, Racing Start Plus, N,

Dettagli

CAPITOLO I - PROGRAMMA

CAPITOLO I - PROGRAMMA GARE DI ACCELERAZIONE REGOLAMENTO PARTICOLARE DI GARA ANNO 2004 (compilare integralmente in stampatello o a macchina attenendosi alle istruzioni contenute nelle note e trasmettere, almeno 30 gg. prima

Dettagli

DOCUMENTAZIONE DA PRESENTARE PER SUPERARE LE VERIFICHE SPORTIVE PER QUANTO ATTIENE LA LICENZA SPORTIVA AUTOMOBILISTICA ITALIANI

DOCUMENTAZIONE DA PRESENTARE PER SUPERARE LE VERIFICHE SPORTIVE PER QUANTO ATTIENE LA LICENZA SPORTIVA AUTOMOBILISTICA ITALIANI DOCUMENTAZIONE DA PRESENTARE PER SUPERARE LE VERIFICHE SPORTIVE PER QUANTO ATTIENE LA LICENZA SPORTIVA AUTOMOBILISTICA ITALIANI Licenza sportiva di Concorrente/Conduttore o Conduttore con qualifica almeno

Dettagli

- il punto 1.3 sarà così modificato:

- il punto 1.3 sarà così modificato: Data : 11.02.2014 Ora: 15.00 Oggetto : CIRCOLARE INFORMATIVA N. 1 Documento N.: 1.1 (Approvazione CSAI del...) (Approvazione FIA del...) da: Comitato Organizzatore a: Tutti i concorrenti/membri degli equipaggi

Dettagli

Regolamento Sportivo TROFEO DI MARCA ROTAX 2015

Regolamento Sportivo TROFEO DI MARCA ROTAX 2015 Regolamento Sportivo TROFEO DI MARCA ROTAX 2015 Rotax MAX Challenge ITALIA 2015 Micro / Mini / Junior / Max / Max Over / DD2 Rotax Max Challenge Italia regolamento sportivo 2015, 18/02/2015 pagina 1 di

Dettagli

ANNUARIO SPORTIVO NAZIONALE 2015

ANNUARIO SPORTIVO NAZIONALE 2015 ANNUARIO SPORTIVO NAZIONALE 2015 REGOLAMENTO DI SETTORE (RDS) KARTING TITOLO II NORME SPECIALI CAPO IX - REGOLAMENTO ATTIVITA PRE AGONISTICA CRONOLOGIA MODIFICHE: ARTICOLO MODIFICATO DATA DI APPLICAZIONE

Dettagli

TROFEO DI MARCA ROTAX 2013

TROFEO DI MARCA ROTAX 2013 TROFEO DI MARCA ROTAX 203 - Organizzazione La CRG S.p.A. indice ed organizza il Trofeo di Marca Rotax suddiviso nelle seguenti categorie: ROTAX FR 25 Micro ROTAX FR 25 Mini ROTAX FR 25 Junior ROTAX FR

Dettagli

BRIEFING AI SIG.RI CONDUTTORI

BRIEFING AI SIG.RI CONDUTTORI BRIEFING AI SIG.RI CONDUTTORI BENVENUTI ALLA 54^Rieti-Terminillo 52^Coppa B. Carotti 1 Memorial Francesco Allegri 21-22-23 Luglio 2017. Doc. 3.2 Dal: Direttore di Gara A: Tutti Concorrenti/Conduttori Cc:

Dettagli

Regolamento ufficioso

Regolamento ufficioso Regolamento ufficioso Pagina 1 Il Green karting club indice e organizza il 1 TROFEO LeCont AlpeAdria. Il trofeo designerà il vincitore del 1 TROFEO LeCont AlpeAdria nelle categorie: Baby 60 mini 60 100

Dettagli

RALLY NAZIONALI NON TITOLATI 2016

RALLY NAZIONALI NON TITOLATI 2016 Regolamento di Settore RALLY Aggiornamento 12/1/2016: Art. 6.1 Aggiornamento 22/2/2016: Art. 9: annullato Aggiornamento 17/3/2016: Art. 22.1 1) Concorrenti e Conduttori ammessi Per ogni vettura dovrà essere

Dettagli

DOMANDA DI ISCRIZIONE CONCORRENTE 1 CONDUTTORE 2 CONDUTTORE

DOMANDA DI ISCRIZIONE CONCORRENTE 1 CONDUTTORE 2 CONDUTTORE Data Arrivo Nr. Protocollo Gruppo Classe Numero di Gara Riservato Organizzatore APERTURA ISCRIZIONI 01 Maggio 2017 CHIUSURA ISCRIZIONI 27 Maggio 2017 DOMANDA DI ISCRIZIONE CONCORRENTE 1 CONDUTTORE 2 CONDUTTORE

Dettagli

REGOLAMENTO SPORTIVO E TECNICO DELLE GARE DI ACCELERAZIONE

REGOLAMENTO SPORTIVO E TECNICO DELLE GARE DI ACCELERAZIONE REGOLAMENTO SPORTIVO E TECNICO DELLE GARE DI ACCELERAZIONE Il regolamento sportivo e tecnico CSAI per le gare di accelerazione adotta dal 1 gennaio 2004 la normativa FIA relativa alle gare dragster (Allegato

Dettagli

BIROC RACE 12 AGOSTO 2015 GARA DI VEICOLI ARTIGIANALI SENZA MOTORE

BIROC RACE 12 AGOSTO 2015 GARA DI VEICOLI ARTIGIANALI SENZA MOTORE BIROC RACE 12 AGOSTO 2015 GARA DI VEICOLI ARTIGIANALI SENZA MOTORE VEICOLO E MATERIALI COSTRUTTIVI: monoposto possono avere a tre o quattro ruote larghezza massima 120 cm lunghezza massimo 250 cm altezza

Dettagli

TROFEO AUTODROMO DELL UMBRIA ALFA ROMEO HISTORIC GIULIETTA CUP 2008

TROFEO AUTODROMO DELL UMBRIA ALFA ROMEO HISTORIC GIULIETTA CUP 2008 1 26/03/08 18.06 TROFEO AUTODROMO DELL UMBRIA ALFA ROMEO HISTORIC GIULIETTA CUP 2008 REGOLAMENTO SPORTIVO ART. 1 ORGANIZZAZIONE La Racing Magione srl indice ed organizza un trofeo, denominato Trofeo Autodromo

Dettagli

KING OF ITALY SUPER CUP 25 E 26 GIUGNO 2016 CASTELLETTO DI BRANDUZZO (PV) SCHEDA DI ISCRIZIONE

KING OF ITALY SUPER CUP 25 E 26 GIUGNO 2016 CASTELLETTO DI BRANDUZZO (PV) SCHEDA DI ISCRIZIONE KING OF ITALY SUPER CUP 25 E 26 GIUGNO 2016 CASTELLETTO DI BRANDUZZO (PV) SCHEDA DI ISCRIZIONE Modulo di iscrizione ed accredito da far pervenire a Drif No Profit tramite mail (driftnoprofit@gmail.com)

Dettagli

DELEGAZIONE REGIONALE ACI DELL'UMBRIA R E G O L A M E N T O

DELEGAZIONE REGIONALE ACI DELL'UMBRIA R E G O L A M E N T O DELEGAZIONE REGIONALE ACI DELL'UMBRIA XXVI CAMPIONATO AUTOMOBILISTICO UMBRO DI VELOCITA' A N N O 2 0 1 5 La Delegazione Regionale dell'umbria dell Automobile Club d Italia indice ed organizza per l'anno

Dettagli

GARE DI PICCOLA PULLING

GARE DI PICCOLA PULLING GARE DI PICCOLA PULLING Art. 1: Tutti i partecipanti devono aver compiuto il diciottesimo anno di età. Art. 2: Tutti i partecipanti devono essere muniti di tessera associativa fornita dall associazione

Dettagli

REGOL AMENTO IV GRANFONDO DEL GALLO NERO OGNI VOL ATA UN TRAGUARDO. Art. 1 - REQUISITI PER LA PARTECIPAZIONE

REGOL AMENTO IV GRANFONDO DEL GALLO NERO OGNI VOL ATA UN TRAGUARDO. Art. 1 - REQUISITI PER LA PARTECIPAZIONE IV GRANFONDO DEL GALLO NERO OGNI VOL ATA UN TRAGUARDO. REGOL AMENTO DATA: domenica 18 settembre 2016 LUOGO DI PARTENZA E ARRIVO: Village Gallo Nero - Piazza IV Novembre, Radda in Chianti (SI) RITROVO:

Dettagli

Regolamento Sportivo TROFEO DI MARCA ROTAX 2016

Regolamento Sportivo TROFEO DI MARCA ROTAX 2016 Regolamento Sportivo TROFEO DI MARCA ROTAX 2016 Rotax MAX Challenge ITALIA 2016 Regolamento Sportivo 2016 Mini / Junior / Max / Max Over / DD2 / DD2 Over Rotax Max Challenge Italia regolamento sportivo

Dettagli

W I N T E R A C E. C O M

W I N T E R A C E. C O M ORGANIZZATO DA UNA COMPETIZIONE WINTERACE.COM IL BRAND Il brand WinteRace nasce per tutti coloro che desiderano partecipare ad una gara invernale diversa da quelle esistenti; l idea di Alte Sfere (società

Dettagli

Segretario Federale Alle Società Sportive interessate Al Referente Tecnico Nazionale di Tennis Tavolo FISDIR

Segretario Federale Alle Società Sportive interessate Al Referente Tecnico Nazionale di Tennis Tavolo FISDIR Segretario Federale Alle Società Sportive interessate Al Referente Tecnico Nazionale di Tennis Tavolo FISDIR Ai Delegati Regionali FISDIR a mezzo posta elettronica Oggetto: 5 Campionato Italiano di Tennis

Dettagli

RALLY NAZIONALI NON TITOLATI 2017

RALLY NAZIONALI NON TITOLATI 2017 Regolamento di Settore RALLY Aggiornamento 25/1/2017: Racing Start 1) Concorrenti e Conduttori ammessi Per ogni vettura dovrà essere iscritto un equipaggio formato da due persone considerate entrambe Conduttori

Dettagli

CAMPIONATO ITALIANO RALLY AUTO STORICHE 2014

CAMPIONATO ITALIANO RALLY AUTO STORICHE 2014 CAMPIONATO ITALIANO RALLY AUTO STORICHE 2014 N.S. 14 - Regolamento Tecnico Art. 8 - PNEUMATICI La nuova normativa note applicative 1 REGOLAMENTO SPORTIVO PNEUMATICI Cap. I/Art. 8.4.1 - Nei rally auto storiche,

Dettagli

CAMPIONATO ITALIANO R1 2017

CAMPIONATO ITALIANO R1 2017 Aggiornamento 3/3/2017: art. 6 Iscrizioni alle manifestazioni Aggiornamento 3/3/2017: art. 7 Punteggio Aggiornamento 14/3/2017: art. 8 Classifiche finali Aggiornamento 31/5/2017: art. 8 Classifiche finali

Dettagli

PRIMA COPPA F3A V.S.T.

PRIMA COPPA F3A V.S.T. VO.LI Società Aeromodellistica Italiana del Volo Libero e A.S. Gruppo Aeromodellistico VOLARE SU TETTI Organizzano la PRIMA COPPA F3A V.S.T. VALIDA COME II^ PROVA CAMPIONATO ITALIANO Cat. F3A Sabato 11

Dettagli

BOLZANO TRENTINO ALTO ADIGE. Piani regionali e locali - incentivi ed esenzioni Agevolazioni alla circolazione stradale

BOLZANO TRENTINO ALTO ADIGE. Piani regionali e locali - incentivi ed esenzioni Agevolazioni alla circolazione stradale BOLZANO TRENTINO ALTO ADIGE Piani regionali e locali - incentivi ed esenzioni Agevolazioni alla circolazione stradale Ultimo aggiornamento: Roma, 30 Maggio 2017 1 TRENTO TRENTINO ALTO ADIGE Piani regionali

Dettagli

ACI KARTING ATTIVITA DI BASE

ACI KARTING ATTIVITA DI BASE ACI KARTING ATTIVITA DI BASE REGOLAMENTO SPORTIVO DEI CAMPIONATI REGIONALI ACI KARTING 1 - Organizzazione ACI SPORT indice i seguenti Campionati Regionali Conduttori ACI Karting: - 1^ Zona: Piemonte, Valle

Dettagli

Alle Società Sportive interessate Ai Tecnici Nazionali Calcio a 5 DIR Ai Presidenti dei C.R. e D.R. CIP

Alle Società Sportive interessate Ai Tecnici Nazionali Calcio a 5 DIR Ai Presidenti dei C.R. e D.R. CIP Prot. n. 0253 Roma li 05/02/2008 Alle Società Sportive interessate Ai Tecnici Nazionali Calcio a 5 DIR Ai Presidenti dei C.R. e D.R. CIP LORO Oggetto: Campionati Italiani di Calcio a 5 DIR stagione sportiva

Dettagli

Euro 1: nel 1993 le case costruttrici sono state obbligate ad adottare la marmitta catalitica e l alimentazione ad iniezione.

Euro 1: nel 1993 le case costruttrici sono state obbligate ad adottare la marmitta catalitica e l alimentazione ad iniezione. Per verificare la rispondenza ad Euro 1, 2, 3, 4 o 5 del proprio veicolo, occorrerà leggere il punto (V.9) della pagina 2 della carta di circolazione (nel caso di nuovo modello formato A 4 denominato modello

Dettagli

Porsche Carrera Cup Italia 2017 Season Preview

Porsche Carrera Cup Italia 2017 Season Preview 2017 Season Preview Competizione monomarca presente in 5 continenti con 20 campionati One-Make Series. In Italia dal 2007: sinonimo di eccellenza, passione, sportività. Nel 2016 la Carrera Cup Italia ha

Dettagli

EXTREMA Associazione Sportiva Dilettantistica TRIATHLON OLIMPICO CITTA DI PALERMO OTTOBRE

EXTREMA Associazione Sportiva Dilettantistica TRIATHLON OLIMPICO CITTA DI PALERMO OTTOBRE EXTREMA Associazione Sportiva Dilettantistica TRIATHLON OLIMPICO CITTA DI PALERMO 4.0-01 OTTOBRE 2017 - REGOLAMENTO GARA INDIVIDUALE Alla gara potranno partecipare tutti i Triathleti di ambo i sessi appartenenti

Dettagli

Impianto S.M.S. UNIONE Via Caderiva Genova -

Impianto S.M.S. UNIONE Via Caderiva Genova - CLUB SPORTIVO SILENZIOSO GENOVA Via Peschiera, 7-16122 Genova - Fax 0108397449 Federazione Sport Sordi Italia in collaborazione con il C.S.S. GENOVA organizza il Campionato Nazionale F.S.S.I. di BILIARDO

Dettagli

Regolamento Particolare di Gara

Regolamento Particolare di Gara 1 GARE PORS CHE CAYMAN CUP PORS CHE S PORTS CUP PORS CHE S UPER SPORTS CUP PORS CHE S UPER SPORTS CUP ENDURANCE TROFEO PIRELLI Autodromo Nazionale di Monza Monza 30 Giugno 1 Luglio 2007 Regolamento Particolare

Dettagli

Automobile Club d Italia

Automobile Club d Italia Automobile Club d Italia Direzione Centrale per lo Sport dell Automobile COPPA ITALIA ACI KARTING 2015 REGOLAMENTO SPORTIVO E TECNICO ART. 1 - ORGANIZZAZIONE L Automobile club d Italia Direzione Centrale

Dettagli

TROFEO ITALIA CROSS COUNTRY

TROFEO ITALIA CROSS COUNTRY TROFEO ITALIA CROSS COUNTRY CALENDARIO 7 maggio FAENZA (RA) 24 settembre ARCEVIA (AN) TROFEO ITALIA 2017 Art 1. NORME GENERALI Per ciò che concerne le norme comportamentali, le bandiere di segnalazione

Dettagli

30 SETTEMBRE 01 OTTOBRE CIRCUITO BOSISIO PARINI (LC)

30 SETTEMBRE 01 OTTOBRE CIRCUITO BOSISIO PARINI (LC) MOTOCICLISMO TROFEO ITALIA 2017 HOBBY CROSS MX1 MX2- EPOCA TUTTE LE CATEGORIE MINICROSS 65 PROMO +85 PROMO+85 ESPERT TROFEO DELLE REGIONI AGONISTI ESPERTI AMATORI MX1+MX2 30 SETTEMBRE 01 OTTOBRE CIRCUITO

Dettagli

REGOLAMENTO UFFICIALE MARCIAGRANPARADISO 2018

REGOLAMENTO UFFICIALE MARCIAGRANPARADISO 2018 Documento ufficiale del 1 luglio 2017 ITA REGOLAMENTO UFFICIALE MARCIAGRANPARADISO 2018 ART. 1 La 36ª MARCIAGRANPARADISO si svolge a Cogne (AO) dal 02 al 04 Febbraio 2018 con il seguente programma: 2 febbraio

Dettagli

13 CAMPIONATO REGIONALE CSI FVG DI MEZZA MARATONA

13 CAMPIONATO REGIONALE CSI FVG DI MEZZA MARATONA CENTRO SPORTIVO ITALIANO COMITATO REGIONALE FRIULI VENEZIA GIULIA COMITATO PROVINCIALE DI UDINE 13 CAMPIONATO REGIONALE CSI DI MEZZA MARATONA INDIVIDUALE Riservato categorie JUNIOR SENOIR AMATORI A e B

Dettagli

(a) A - B - C/R. Nazionale

(a) A - B - C/R. Nazionale Regolamento di Settore Aggiornamento del 26 febbraio: art. 13 Aggiornamento 07/03/2016: art. 13 (precisazione) Aggiornamento 17/03/2016: art. 22.1 Aggiornamento 22/03/2016: art. 13 (in grassetto) 1) CONCORRENTI

Dettagli

CAMPIONATO REGIONALE 2017

CAMPIONATO REGIONALE 2017 Regolamento di Settore Aggiornamento 25/1/2017: Racing Start 1) CAMPIONATO REGIONALE 1.1) Premessa Sarà aggiudicato un Campionato Regionale (di seguito indicato come CR) per ognuna delle zone previste.

Dettagli

1) La prova si svolgerà con due turni di warm-up; uno di qualifiche con sistema open di 10 minuti; Gara 1 e Gara 2;

1) La prova si svolgerà con due turni di warm-up; uno di qualifiche con sistema open di 10 minuti; Gara 1 e Gara 2; Memorial Franco Ricci UNIONE PISTE NAZIONALE E.N.D.A.S. 6^Tappa Cup Race U.M.A. Kartodromo di Cavalletto Ocre (AQ) 14/09/2014 Regolamento Le categorie ufficiali ammesse a partecipare sono le seguenti:

Dettagli

Gruppo Cicloturistico Amatoriale

Gruppo Cicloturistico Amatoriale A.S.D. GRAN ROERO Gruppo Cicloturistico Amatoriale - REGOLAMENTO E ATTIVITA PER L'ANNO 2017 - ARTICOLO 1 Denominazione e Colori Societari. Denominazione della Società: A.S.D. GRAN ROERO 1-1 La Società

Dettagli

GARE DI ACCELERAZIONE REGOLAMENTO PARTICOLARE DI GARA ANNO 2003

GARE DI ACCELERAZIONE REGOLAMENTO PARTICOLARE DI GARA ANNO 2003 pubblicazione 12 dicembre 2002 GARE DI ACCELERAZIONE REGOLAMENTO PARTICOLARE DI GARA ANNO 2003 (compilare integralmente in stampatello o a macchina attenendosi alle istruzioni contenute nelle note e trasmettere,

Dettagli

Regolamento Tecnico Karting UISP Ed. I 2011

Regolamento Tecnico Karting UISP Ed. I 2011 Regolamento Tecnico Karting UISP Ed. I 2011 Art. 1 CLASSI E CATEGORIE I kart sono suddivisi in quattro classi di cilindrata:

Dettagli

Il Centro Universitario di Bari in collaborazione con l Associazione Zerobarriere organizza a Bari

Il Centro Universitario di Bari in collaborazione con l Associazione Zerobarriere organizza a Bari Il Centro Universitario di Bari in collaborazione con l Associazione Zerobarriere organizza a Bari Domenica 24 settembre 2017 Bari- zero barriere ICS paratriathlon- CUS triathlon Manifestazione di Triathlon

Dettagli

2 GP SARACE JET MUSIC SHOW

2 GP SARACE JET MUSIC SHOW 2 GP SARACE JET MUSIC SHOW INTERREGGIONALE MOTO D ACQUA 27/28 Maggio 2017 1) Definizione e Organizzazione SCAI Team organizza TROFEO INTERREGIONALE DI Moto D acqua Circuito : F1,F2,F3 e Ski Il comitato

Dettagli

CAMPIONATO NAZIONALE di Ciclismo 2014 Assisi (PG), 18/20 luglio 2014

CAMPIONATO NAZIONALE di Ciclismo 2014 Assisi (PG), 18/20 luglio 2014 REGOLAMENTO - CICLISMO SU STRADA 1 Validità dei regolamenti Il Campionato nazionale di Ciclismo si svolge secondo quanto stabilito dalle Norme per l attività sportiva (NAS) e il Regolamento per la giustizia

Dettagli

PERCORSO GARE E DISTANZE

PERCORSO GARE E DISTANZE Il Comitato Regionale Fitri Puglia organizza a Nardò Sant.Isidoro Domenica 15 ottobre settembre 2017 Primo Triathlon Terra D Arneo Campionato Regionale Individuale Youth REGOLAMENTO Il Comitato Regionale

Dettagli

Specifica categorie per il manifestazione congiunta asi endas - -csai munirsi di licenza

Specifica categorie per il manifestazione congiunta asi endas - -csai munirsi di licenza Specifica categorie per il 19-06-2016 manifestazione congiunta asi endas - -csai munirsi di licenza Categoria new entry ( bambini al primo approccio ) costo iscrizione gara euro 40.00 peso kg. 85 giri

Dettagli

Data di arrivo / Arrival Date. Città e CAP - City and Post Code. Data di Nascita - Date of birth. N Patente - N Driving Licence. N Licenza - Licence N

Data di arrivo / Arrival Date. Città e CAP - City and Post Code. Data di Nascita - Date of birth. N Patente - N Driving Licence. N Licenza - Licence N Apertura iscrizioni / Entries opening date DOMANDA DI PARTECIPAZIONE RALLY MODERNO APPLICATION FORM - MODERN RALLY Chiusura iscrizioni / Entries closing date 11 Maggio 2017 5 Giugno 2017 Riservato all

Dettagli

CAMPIONATO NAZIONALE DI CICLISMO Montecatini Terme (PT) 17/19 luglio 2015

CAMPIONATO NAZIONALE DI CICLISMO Montecatini Terme (PT) 17/19 luglio 2015 Ciclismo su strada Il CSI Nazionale indice e la Commissione Tecnica Nazionale organizza, in collaborazione con il Comitato Provinciale CSI di Pistoia, il Campionato Nazionale di CICLISMO SU STRADA per

Dettagli

Regolamento di Settore

Regolamento di Settore Regolamento di Settore Aggiornamento 11/1/2016: art. 4.3 Aggiornamento 15/2/2016: art. 8.1 (refuso) Aggiornamento 22/2/2016: art. 13: annullato Aggiornamento 17/3/2016: art. 26.1 1) CAMPIONATO REGIONALE

Dettagli

Regolamento tipo gare Nazionali valevoli per il. Campionato Italiano Velocità della Montagna

Regolamento tipo gare Nazionali valevoli per il. Campionato Italiano Velocità della Montagna 2005 Regolamento tipo gare Nazionali valevoli per il Campionato Italiano Velocità della Montagna REGOLAMENTO PARTICOLARE P R O G R A M M A Località Data Orario Chiusura iscrizioni Alle Verifiche sportive

Dettagli

Associazione Sportiva Sordi di Forlì

Associazione Sportiva Sordi di Forlì G.S. DOSI A.S.D. Associazione Sportiva Sordi di Forlì Associazione Sportiva Dilettantistica e di Promozione Sociale Viale Bologna, 304 Villanova - 47122 Forlì Fax 0543754479 C.F. 92047730400 - P.I. 03190330401

Dettagli

SETTORE RALLY VARIAZIONI REGOLAMENTARI 2014 APPROVATE DALLA GIUNTA SPORTIVE DEL 5-6 NOVEMBRE 2013

SETTORE RALLY VARIAZIONI REGOLAMENTARI 2014 APPROVATE DALLA GIUNTA SPORTIVE DEL 5-6 NOVEMBRE 2013 SETTORE RALLY VARIAZIONI REGOLAMENTARI 2014 APPROVATE DALLA GIUNTA SPORTIVE DEL 5-6 NOVEMBRE 2013 TERMINE RALLY Il termine Rallies sarà modificato in Rally, unificandolo sia al singolare che al plurale,

Dettagli

REGOLAMENTO PARTICOLARE MANIFESTAZIONI NON AGONISTICHE PARATA

REGOLAMENTO PARTICOLARE MANIFESTAZIONI NON AGONISTICHE PARATA REGOLAMENTO PARTICOLARE MANIFESTAZIONI NON AGONISTICHE PARATA Il Regolamento e gli allegati compilati e firmati devono essere inviati all'aci SPORT, Commissione Autostoriche - Via Solferino 32-00185 Roma

Dettagli

annuario 2013 indice degli aggiornamenti pubblicati successivamente alla stampa

annuario 2013 indice degli aggiornamenti pubblicati successivamente alla stampa 05-08-2013 Cap. VI, art. 45.3; Cap. VI, art. 47; annuario 2013 NS. 24 indice degli aggiornamenti pubblicati successivamente alla stampa per visualizzare direttamente l'aggiornamento, selezionare l'articolo

Dettagli

REGOLAMENTO. MICHELIN Historic Rally CUP 2016 e Trofeo Sparco. Indice. Premesse generali. Conduttori ammessi

REGOLAMENTO. MICHELIN Historic Rally CUP 2016 e Trofeo Sparco. Indice. Premesse generali. Conduttori ammessi REGOLAMENTO MICHELIN Historic Rally CUP 2016 e Trofeo Sparco Indice Art. 1 Art. 2 Art. 3 Art. 4 Art. 5 Art. 6 Art. 7 Art. 8 Art. 9 Premesse generali Conduttori ammessi Iscrizioni alla MICHELIN Historic

Dettagli

REGOLAMENTO NAZIONALE KART

REGOLAMENTO NAZIONALE KART REGOLAMENTO NAZIONALE KART REGOLAMENTO SPORTIVO E TECNICO ART. 1 Organizzazione L ACSI Associazione Centri Sportivi Italiani ha redatto questo regolamento karting Nazionale su proposta dei loro sociati

Dettagli

15 RALLY REVIVAL DI SAN MARINO REGOLARITA AUTO STORICHE E MODERNE

15 RALLY REVIVAL DI SAN MARINO REGOLARITA AUTO STORICHE E MODERNE 15 RALLY REVIVAL DI SAN MARINO REGOLARITA AUTO STORICHE E MODERNE REGOLAMENTO PARTICOLARE Il SMRO della Repubblica di San Marino indice ed organizza una gara di Regolarità, denominata 15 Rally Revival

Dettagli

REGOLAMENTO MOTOCROSS ENDURANCE 2014

REGOLAMENTO MOTOCROSS ENDURANCE 2014 REGOLAMENTO MOTOCROSS ENDURANCE 2014 Si tratta di gare motociclistiche, di durata, che si svolgono su piste fuoristrada chiuse ad anello e da percorrersi più volte. Le piste da fuoristrada possono essere

Dettagli

5^ TAPPA CAMPIONATO ITALIANO MOTO D ACQUA 2017 CIRCUITO E FREE-STYLE. SANTA SEVERA (Roma) settembre 2017

5^ TAPPA CAMPIONATO ITALIANO MOTO D ACQUA 2017 CIRCUITO E FREE-STYLE. SANTA SEVERA (Roma) settembre 2017 5^ TAPPA CAMPIONATO ITALIANO MOTO D ACQUA 2017 CIRCUITO E FREE-STYLE SANTA SEVERA (Roma) 22-23-24 settembre 2017 1) Definizione e Organizzazione ASD G.A.S. JET LADISPOLI Via Siracusa 6 00055 Ladispoli

Dettagli

REGOLAMENTO TECNICO. Gruppo Racing Start Comprende le vetture con Passaporto Tecnico START in tutto conformi al relativo regolamento tecnico.

REGOLAMENTO TECNICO. Gruppo Racing Start Comprende le vetture con Passaporto Tecnico START in tutto conformi al relativo regolamento tecnico. REGOLAMENTO TECNICO INDICE 1. DEFINIZIONI 2. GRUPPI E CLASSI 3. VETTURE AMMESSE 4. PRECISAZIONI 5. SIGILLI 6. PNEUMATICI 7. PESO 8. EQUIPAGGIAMENTO DI SICUREZZA 9. VARIE Art. 1 - DEFINIZIONI 1.1 Peso Minimo

Dettagli

24 ORE TOUT TERRAIN D ITALIA

24 ORE TOUT TERRAIN D ITALIA IN ATTESA D APPROVAZIONE DA ACI SPORT Data di redazione: 18.02.2014 ( in totale n. 6 pagine) L Organizzatore è autorizzato a copiare il presente regolamento tipo dal sito Internet di ACI-CSAI. Il regolamento

Dettagli

ACI CSAI KARTING ATTIVITA DI BASE

ACI CSAI KARTING ATTIVITA DI BASE ACI CSAI KARTING ATTIVITA DI BASE REGOLAMENTO SPORTIVO DEI CAMPIONATI REGIONALI KARTING ACI - CSAI 1 - Organizzazione ACI CSAI indice i seguenti Campionati Regionali Conduttori CSAI Karting: - 1^ Zona:

Dettagli

Regolamento Fuoristrada 4x4

Regolamento Fuoristrada 4x4 Regolamento Fuoristrada 4x4 Per FUORISTRADA 4x4 si intendono manifestazioni da svolgersi prevalentemente su terreni accidentati, con autoveicoli a trazione integrale. Lo scopo del presente regolamento

Dettagli

7 DUATHLON SPRINT RANK CITTÀ DI CAGLIARI DUATHLON SPRINT A STAFFETTA DUATHLON SUPER SPRINT CRONO A SQUADRE DUATHLON KIDS

7 DUATHLON SPRINT RANK CITTÀ DI CAGLIARI DUATHLON SPRINT A STAFFETTA DUATHLON SUPER SPRINT CRONO A SQUADRE DUATHLON KIDS organizza 7 DUATHLON SPRINT RANK CITTÀ DI CAGLIARI DUATHLON SPRINT A STAFFETTA DUATHLON SUPER SPRINT CRONO A SQUADRE E DUATHLON KIDS Sabato 25 e Domenica 26 marzo 2017 La società No Limits Sport a.s.d.

Dettagli

RICERCA E SVILUPPO CAP. I CENTRI DI AVVIAMENTO ALLO SPORT - MINIMPIANTI

RICERCA E SVILUPPO CAP. I CENTRI DI AVVIAMENTO ALLO SPORT - MINIMPIANTI Art. 1 - Premessa R.N.S. - NORMA SUPPLEMENTARE N.S. 24 Edizione 2009 RICERCA E SVILUPPO CAP. I CENTRI DI AVVIAMENTO ALLO SPORT - MINIMPIANTI Il piano della C.S.A.I. per i Centri di Avviamento allo Sport

Dettagli

art. 1 - ORGANIZZAZIONE E CALENDARIO Il Promoter AUTOSPORT SORRENTO S.a.s., titolare di licenza CSAI n , sotto l egida del costruttore RADICAL

art. 1 - ORGANIZZAZIONE E CALENDARIO Il Promoter AUTOSPORT SORRENTO S.a.s., titolare di licenza CSAI n , sotto l egida del costruttore RADICAL art. 1 - ORGANIZZAZIONE E CALENDARIO Il Promoter AUTOSPORT SORRENTO S.a.s., titolare di licenza CSAI n 302306, sotto l egida del costruttore RADICAL SPORTCARS e con il supporto dei partner tecnici AVON

Dettagli

Trofeo Abarth 500. La vettura verrà consegnata completamente allestita per l uso agonistico, nella versione Assetto Corse

Trofeo Abarth 500. La vettura verrà consegnata completamente allestita per l uso agonistico, nella versione Assetto Corse Trofeo Abarth 500 E riservato alle vetture gestite dai Preparatori Abarth Racing ; si svolgerà in abbinamento al Ferrari Challenge Italia, il cui calendario prevede 6 eventi, di cui 4 in Italia e 2 all

Dettagli

Regolamento. Organizzazione. Quote di iscrizioni

Regolamento. Organizzazione. Quote di iscrizioni Regolamento Spoleto Country Half Marathon 1^ edizione Domenica 12 Giugno 2016 Distanza di 21.097 km. Il percorso si svolge per l 80% su sentieri, sterrati, parte sul tracciato ex Ferrovia Spoleto-Norcia,

Dettagli

ANNUARIO SPORTIVO NAZIONALE 2015 REGOLAMENTO DI SETTORE DRIFTING

ANNUARIO SPORTIVO NAZIONALE 2015 REGOLAMENTO DI SETTORE DRIFTING ANNUARIO SPORTIVO NAZIONALE 2015 REGOLAMENTO DI SETTORE DRIFTING CRONOLOGIA MODIFICHE: ARTICOLO MODIFICATO DATA DI APPLICAZIONE DATA DI PUBBLICAZIONE Regolamento di settore - DRIFTING ART. 1 - PREMESSA

Dettagli

R.N.S. - NORMA SUPPLEMENTARE NS 24 Edizione 2014

R.N.S. - NORMA SUPPLEMENTARE NS 24 Edizione 2014 Caccia al pilota R.N.S. - NORMA SUPPLEMENTARE Edizione 2014 CAPITOLO I GRUPPO PROMOZIONALE - CACCIA AL PILOTA ART. 1 ACI/CSAI, istituisce un raggruppamento Promozionale con vetture in configurazione Caccia

Dettagli

SCUDERIA LIVORNO VIA O. FRANCHINI 106, LIVORNO - CASELLA POSTALE NR LIVORNO CENTRO

SCUDERIA LIVORNO VIA O. FRANCHINI 106, LIVORNO - CASELLA POSTALE NR LIVORNO CENTRO A CAUSA DI AGGIORNAMENTO DEI SISTEMI POSTALI, SI COMUNICA L INDIRIZZO COMPLETO PER LA SPEDIZIONE DELLA CORRISPONDENZA IN OCCASIONE DELLA MANIFESTZIONE IN OGGETTO SCUDERIA LIVORNO VIA O. FRANCHINI 106,

Dettagli

A TUTTI I CONCORRENTI E CONDUTTORI ISCRITTI AI CAMPIONATI ITALIANI AUTOMOBILISTICI 2014

A TUTTI I CONCORRENTI E CONDUTTORI ISCRITTI AI CAMPIONATI ITALIANI AUTOMOBILISTICI 2014 A TUTTI I CONCORRENTI E CONDUTTORI ISCRITTI AI CAMPIONATI ITALIANI AUTOMOBILISTICI 2014 Oggetto: Manifestazione del 30 Maggio / 1 Giugno 2014 Autodromo Nazionale Monza Al fine di facilitare operativamente

Dettagli

TOSCANA Piani regionali e locali - incentivi ed esenzioni Agevolazioni alla circolazione stradale

TOSCANA Piani regionali e locali - incentivi ed esenzioni Agevolazioni alla circolazione stradale TOSCANA Piani regionali e locali - incentivi ed esenzioni Agevolazioni alla circolazione stradale Ultimo aggiornamento: Roma, 30 Maggio 2017 1 PISTOIA TOSCANA Piani regionali e locali - incentivi ed esenzioni

Dettagli

FEDERAZIONE KARTING SICILIA

FEDERAZIONE KARTING SICILIA FEDERAZIONE KARTING SICILIA Circolare n 1 del 01/10/2014 Denominazione della manifestazione : TROFEO ACI/CSAI KARTING CIRCUITI CITTADINI VII GRAN PREMIO KARTING CITTA DI CEFALU IV MEMORIAL PINO GIARDINA

Dettagli

TROFEO ENDURO HUSQVARNA 2015 REGOLAMENTO PROVVISORIO

TROFEO ENDURO HUSQVARNA 2015 REGOLAMENTO PROVVISORIO TROFEO ENDURO HUSQVARNA 2015 REGOLAMENTO PROVVISORIO Art. 1 OGGETTO DEL REGOLAMENTO La scrivente Husqvarna Motorcycles Italia s.r.l. e CF srl organizzano sotto l egida della Federazione Motociclistica

Dettagli

REGOLAMENTO PARTICOLARE

REGOLAMENTO PARTICOLARE 1 100 MIGLIA DI MAGIONE AUTODROMO DELL UMBRIA 02 03-04 DICEMBRE 2016 REGOLAMENTO PARTICOLARE PREMESSA Per quanto non espressamente indicato nel presente regolamento, valgono, in quanto applicabili, le

Dettagli

19 RALLY REVIVAL GARA DI REGOLARITA PER AUTO: STORICHE, MODERNE, STRADALI E IN ASSETTO GARA, PURCHE ASSICURATE REGOLAMENTO PARTICOLARE DI GARA

19 RALLY REVIVAL GARA DI REGOLARITA PER AUTO: STORICHE, MODERNE, STRADALI E IN ASSETTO GARA, PURCHE ASSICURATE REGOLAMENTO PARTICOLARE DI GARA 19 RALLY REVIVAL GARA DI REGOLARITA PER AUTO: STORICHE, MODERNE, STRADALI E IN ASSETTO GARA, PURCHE ASSICURATE REGOLAMENTO PARTICOLARE DI GARA Lo SMRO della Repubblica di San Marino, indice ed organizza

Dettagli

IV GARA di VELOCITA CENTRO ITALIA Arezzo - Rieti 9 Luglio V RALLY della SABINA - Memorial Marcello Grillo Rieti 10 Luglio 2016

IV GARA di VELOCITA CENTRO ITALIA Arezzo - Rieti 9 Luglio V RALLY della SABINA - Memorial Marcello Grillo Rieti 10 Luglio 2016 IV GARA di VELOCITA CENTRO ITALIA Arezzo - Rieti 9 Luglio 2016 V RALLY della SABINA - Memorial Marcello Grillo Rieti 10 Luglio 2016 REGOLAMENTO PARTICOLARE 1.00 INTRODUZIONE L Aero Club Rieti organizza

Dettagli

RALLY DAY AGGIORNAMENTO AL 14 APRILE 2015

RALLY DAY AGGIORNAMENTO AL 14 APRILE 2015 REGOLAMENTO RALLY DAY 2015 Regolamento di Settore RALLY DAY AGGIORNAMENTO AL 14 APRILE 2015 Art. 18) Art. 3.1) Art. 15 1) I Rally Day devono svolgersi con le seguenti modalità: - svolgimento della parte

Dettagli

REGOLAMENTO. Art. 1. La 500 MIGLIA IN 500 è un evento turistico culturale aperto a vetture Fiat 500 STORICHE ABARTH

REGOLAMENTO. Art. 1. La 500 MIGLIA IN 500 è un evento turistico culturale aperto a vetture Fiat 500 STORICHE ABARTH REGOLAMENTO Art. 1. La 500 MIGLIA IN 500 è un evento turistico culturale aperto a vetture Fiat 500 STORICHE ABARTH e MODERNE, e alle vetture Fiat e Abarth immatricolate dal 1957 al 1990. La manifestazione

Dettagli

ULTIMA PROVA CAMPIONATO ITALIANO MOTO D ACQUA CIRCUITO ENDURANCE & FREESTYLE

ULTIMA PROVA CAMPIONATO ITALIANO MOTO D ACQUA CIRCUITO ENDURANCE & FREESTYLE ULTIMA PROVA CAMPIONATO ITALIANO MOTO D ACQUA CIRCUITO ENDURANCE & FREESTYLE Ladispoli 9-10-11 Settembre 2016 Svolgimento della Gara presso: Stabilimento Be Bop A Lula Via dei Delfini, 9 1) Definizione

Dettagli

C.D.S. PROVINCIALI FIDAL-BARI SU PISTA RAGAZZI CADETTI m/f 18 e 19 aprile BARI BELLAVISTA

C.D.S. PROVINCIALI FIDAL-BARI SU PISTA RAGAZZI CADETTI m/f 18 e 19 aprile BARI BELLAVISTA C.D.S. PROVINCIALI FIDAL-BARI SU PISTA RAGAZZI CADETTI m/f 18 e 19 aprile 2015 - BARI BELLAVISTA REGOLAMENTO E PROGRAMMA DEFINITIVO AL 17/04/2015 1. Il C.P. FIDAL Bari indice ed organizza la Fase Provinciale

Dettagli

REGOLAMENTO TIPO MANIFESTAZIONE RISERVATA ED AD INVITO

REGOLAMENTO TIPO MANIFESTAZIONE RISERVATA ED AD INVITO REGOLAMENTO TIPO MANIFESTAZIONE RISERVATA ED AD INVITO L Organizzatore è autorizzato a stampare, dal sito Internet dell ACI, il presente regolamento tipo. Il regolamento così stampato deve essere compilato

Dettagli

CAMPIONATO ITALIANO FORMULA 60 ACI-CSAI KARTING 2013

CAMPIONATO ITALIANO FORMULA 60 ACI-CSAI KARTING 2013 CAMPIONATO ITALIANO FORMULA 60 ACI-CSAI KARTING 2013 REGOLAMENTO SPORTIVO E TECNICO ART. 1 - ORGANIZZAZIONE ACI/CSAI indice il CAMPIONATO ITALIANO FORMULA 60 ACI-CSAI KARTING 2013. L organizzazione delle

Dettagli

IL PROGETTO. Gruppo Peroni Race Via. Prati della Farnesina, , Roma Tel: Fax:

IL PROGETTO. Gruppo Peroni Race Via. Prati della Farnesina, , Roma Tel: Fax: 2015 IL PROGETTO L idea del è stata quella di riportare in pista per la stagione 2014 una vettura, nei suoi vari modelli, che ha fatto, e continua a fare la storia del racing: la BMW M3. La serie é dedicata

Dettagli

MANIFESTAZIONI NON AGONISTICHE. PARATE (art. 22 RNS) REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO

MANIFESTAZIONI NON AGONISTICHE. PARATE (art. 22 RNS) REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO COMMISSIONE SPORTIVA AUTOMOBILISTICA ITALIANA 2015 MANIFESTAZIONI NON AGONISTICHE PARATE (art. 22 RNS) REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO L Organizzatore è autorizzato a stampare, dal sito Internet della CSAI,

Dettagli

CAMPIONATO ITALIANO, TROFEI E COPPE CSAI SETTORE CROSS COUNTRY RALLY 2017 REGOLAMENTO SPORTIVO

CAMPIONATO ITALIANO, TROFEI E COPPE CSAI SETTORE CROSS COUNTRY RALLY 2017 REGOLAMENTO SPORTIVO CAMPIONATO ITALIANO, TROFEI E COPPE CSAI SETTORE CROSS COUNTRY RALLY 2017 REGOLAMENTO SPORTIVO Art.1 - Premessa Il Regolamento Sportivo Nazionale (RSN) e il Regolamento Sportivo del Campionato Italiano

Dettagli

NORME ATTUATIVE BMX 2010 CATEGORIE GIOVANISSIMI. (Approvate dal Consiglio Federale del 25 novembre 2009)

NORME ATTUATIVE BMX 2010 CATEGORIE GIOVANISSIMI. (Approvate dal Consiglio Federale del 25 novembre 2009) NORME ATTUATIVE BMX 2010 CATEGORIE GIOVANISSIMI (Approvate dal Consiglio Federale del 25 novembre 2009) PREMESSA Gli articoli sotto riportati integrano le Norme Attuative relative all attività fuoristrada

Dettagli