La Giornata del Sollievo. Al Policlinico ospedale senza dolore

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "La Giornata del Sollievo. Al Policlinico ospedale senza dolore"

Transcript

1 RASSEGNA STAMPA aggiornata al 28 Maggio 2012

2 Rassegna stampa ALLA VIGILIA DELLA GIORNATA DEL SOLLIEVO ARRIVA A NAPOLI GESTO, LA CAMPAGNA DI FORMAZIONE RIVOLTA AGLI ORTOPEDICI SULLA TERAPIA DEL DOLORE Napoli, 25 Maggio 2012 Quotidiani Testata Lettori Ascoltatori Utenti unici Titolo Data Giornalista Il Mattino La Giornata del Sollievo. Al Policlinico ospedale senza dolore 27 Maggio 2012 Web Julienews.it Gosalute.it Liquidarea.com Totale utenti unici Gesto, la campagna di formazione rivolta agli ortopedici sulla terapia del dolore Alla vigilia della Giornata del Sollievo arriva a Napoli Gesto, la campagna di formazione rivolta agli ortopedici sulla terapia del dolore La Giornata del Sollievo arriva a Napoli Gesto, la campagna di formazione rivolta agli ortopedici sulla terapia del dolore 25 Maggio Maggio Maggio 2012

3 QUOTIDIANI

4 27 Maggio 2012

5 WEB

6 25 Maggio 2012 Gesto, la campagna di formazione rivolta agli ortopedici sulla terapia del dolore Napoli, 25 Maggio Il dolore è una malattia e come tale va curato, con queste parole il professor Carlo Ruosi, docente di Ortopedia dell Università Federico II di Napoli, presenta la tappa partenopea della campagna di formazione Gesto, un tour nazionale, di aggiornamento sui trattamenti antalgici, indirizzato gli ortopedici italiani. Il Progetto Gesto (Gestione del Trattamento del dolore cronico in Ortopedia) ha dato appuntamento agli ortopedici campani presso l Hotel Santa Lucia di Napoli, in via Partenope 46, proprio alla vigilia dell Undicesima Giornata del Sollievo, promossa dal Ministero della Salute, che si celebrerà in tutta Italia domenica 27 maggio. In armonia con le finalità che hanno suggerito, da ormai un decennio, di promuovere la Giornata del Sollievo, la campagna Gesto mira ad informare e sensibilizzare gli specialisti del ramo ortopedico sull importanza e sulla centralità del loro ruolo nell affrontare le problematiche di chi soffre. Il Progetto, promosso dalla Siot (Società Italiana di Ortopedia e Traumatologia) con il sostegno incondizionato di Grünenthal, nelle complessive 15 tappe, inserite nei rispettivi percorsi Ecm, attraverserà tutto il Paese, isole incluse, coinvolgendo la maggior parte degli ortopedici presenti sul territorio nazionale. Responsabile scientifico della giornata di studio di Napoli è appunto il professor Carlo Ruosi, che descrive l evento sottolineandone anzitutto la rilevanza culturale per gli ortopedici iscritti: Il Progetto Gesto intende aiutare gli ortopedici a recepire correttamente la Legge 38 del 2010 sul Dolore: non c è branca specialistica che possa sottrarsi al mandato di realizzare il famoso ospedale senza dolore ; noi ci troviamo in prima linea di fronte a questo compito, poiché spesso il paziente si rivolge all ortopedico per risolvere in primo luogo il problema della sofferenza. Nelle nostre giornate di formazione, e quindi anche nella tappa di oggi a Napoli, approfondiremo in particolare il profilo farmacologico delle terapie antalgiche. Gli ortopedici, infatti, abituati da anni a prescrivere antinfiammatori non steroidei, i famosi FANS, tendono a non considerare gli effetti collaterali di queste specialità, e si mostrano poco inclini alla prescrizione di farmaci rivolti in modo specifico al trattamento del dolore. Mi riferisco in particolare agli oppiacei di ultima generazione, che costituiscono il focus centrale della formazione offerta dal Progetto Gesto, e che devono diventare, soprattutto nei casi di dolore ormai cronicizzato, la prima scelta terapeutica, da preferire agli antinfiammatori sia per l efficacia che per la sicurezza nel trattamento mirato del dolore. Concludo con un piccolo avvertimento: poiché il dolore ortopedico tende spesso a cronicizzarsi, soprattutto oltre una certa età, il farmaco suggerito per trattare questa sofferenza ricorrente diviene spesso oggetto di auto-prescrizione da parte del paziente. Gli effetti collaterali, pertanto, si moltiplicano anche in ragione di un uso improprio del farmaco, rischio ulteriore che sarebbe

7 abbattuto dalla corretta prescrizione di specialità più sicure e mirate specificamente alla gestione del dolore. Compongono il panel dei relatori della giornata di formazione partenopea, assieme al professor Ruosi, la dottoressa Margareth Imbimbo, Dirigente Medico di Ortopedia presso l Azienda Ospedaliera G. Rummo di Benevento, il dottor Antonio Arienzo, Consulente Ortopedico della Clinica Sanatrix di Napoli, e il dottor Giampaolo Marescotti, Dirigente Medico di Ortopedia presso l Ospedale San Paolo di Napoli. Il professor Diego Maria Michele Fornasari, Associato di Farmacologia presso l Università di Milano, infine, approfondirà le questioni farmacologiche legate alla corretta individuazione di una terapia antalgica per il paziente ortopedico. Il progetto Gesto, nella sua globalità, mira a fornire un quadro esaustivo della terapia farmacologica del dolore cronico e a puntualizzare il ruolo della terapia con oppiacei, fondamentale per il controllo del dolore cronico moderato-grave, richiamando l attenzione sulle recenti innovazioni terapeutiche. Nella pratica clinica è ad oggi molto radicato una sorta di vizio culturale, che spesso induce a trattare il dolore cronico con un improprio utilizzo di farmaci antinfiammatori non steroidei (FANS). Questi presentano una serie di effetti avversi, tra i quali un maggior rischio di sanguinamento e di complicanze gastrointestinali e renali: effetti tanto maggiori nei pazienti anziani e, più in generale, nei soggetti sottoposti a politerapie con frequenti interazioni farmacologiche. L alternativa al trattamento con i FANS è rappresentata dagli oppiacei, che costituiscono la prima scelta nel trattamento del dolore cronico. Ma poiché il dolore cronico è una condizione complessa, legata a diverse cause e meccanismi, si rende oggi necessario un approccio curativo incentrato sulla causa specifica del dolore, e non sul sintomo in sé: di qui l opportunità di sensibilizzare su questa problematica gli specialisti dei settori più esposti sul fronte dei trattamenti antalgici, quali appunto gli ortopedici. Il Progetto Gesto, dopo la tappa di Napoli, settima dall avvio dell iniziativa, proseguirà il suo viaggio alla volta di Genova, Roma, Bari, Alghero, Catania, Palermo, Pisa e Torino.

8 25 Maggio 2012 Alla vigilia della Giornata del Sollievo arriva a Napoli Gesto, la campagna di formazione rivolta agli ortopedici sulla terapia del dolore Il dolore è una malattia e come tale va curato, con queste parole il professor Carlo Ruosi, docente di Ortopedia dell Università Federico II di Napoli, presenta la tappa partenopea della campagna di formazione Gesto, un tour nazionale, di aggiornamento sui trattamenti antalgici, indirizzato gli ortopedici italiani. Il Progetto Gesto (Gestione del Trattamento del dolore cronico in Ortopedia) ha dato appuntamento agli ortopedici campani presso l Hotel Santa Lucia di Napoli, in via Partenope 46, proprio alla vigilia dell Undicesima Giornata del Sollievo, promossa dal Ministero della Salute, che si celebrerà in tutta Italia domenica 27 maggio. In armonia con le finalità che hanno suggerito, da ormai un decennio, di promuovere la Giornata del Sollievo, la campagna Gesto mira ad informare e sensibilizzare gli specialisti del ramo ortopedico sull importanza e sulla centralità del loro ruolo nell affrontare le problematiche di chi soffre. Il Progetto, promosso dalla Siot (Società Italiana di Ortopedia e Traumatologia) con il sostegno incondizionato di Grünenthal, nelle complessive 15 tappe, inserite nei rispettivi percorsi Ecm, attraverserà tutto il Paese, isole incluse, coinvolgendo la maggior parte degli ortopedici presenti sul territorio nazionale. Responsabile scientifico della giornata di studio di Napoli è appunto il professor Carlo Ruosi, che descrive l evento sottolineandone anzitutto la rilevanza culturale per gli ortopedici iscritti: Il Progetto Gesto intende aiutare gli ortopedici a recepire correttamente la Legge 38 del 2010 sul Dolore: non c è branca specialistica che possa sottrarsi al mandato di realizzare il famoso ospedale senza dolore ; noi ci troviamo in prima linea di fronte a questo compito, poiché spesso il paziente si rivolge all ortopedico per risolvere in primo luogo il problema della sofferenza. Nelle nostre giornate di formazione, e quindi anche nella tappa di oggi a Napoli, approfondiremo in particolare il profilo farmacologico delle terapie antalgiche. Gli ortopedici, infatti, abituati da anni a prescrivere antinfiammatori non steroidei, i famosi FANS, tendono a non considerare gli effetti collaterali di queste specialità, e si mostrano poco inclini alla prescrizione di farmaci rivolti in modo specifico al trattamento del dolore. Mi riferisco in particolare agli oppiacei di ultima generazione, che costituiscono ilfocus centrale della formazione offerta dal Progetto Gesto, e che devono diventare, soprattutto nei casi di dolore ormai cronicizzato, la prima scelta terapeutica, da preferire agli antinfiammatori sia per l efficacia che per la sicurezza nel trattamento mirato del dolore. Concludo con un piccolo avvertimento: poiché il dolore ortopedico tende spesso a cronicizzarsi, soprattutto oltre una certa età, il farmaco suggerito per trattare questa sofferenza ricorrente diviene spesso oggetto di auto-prescrizione da parte del paziente. Gli effetti collaterali, pertanto, si moltiplicano anche in ragione di un uso improprio del farmaco, rischio ulteriore che sarebbe

9 abbattuto dalla corretta prescrizione di specialità più sicure e mirate specificamente alla gestione del dolore. Compongono il panel dei relatori della giornata di formazione partenopea, assieme al professor Ruosi, ladottoressa Margareth Imbimbo, Dirigente Medico di Ortopedia presso l Azienda Ospedaliera G. Rummo di Benevento, il dottor Antonio Arienzo, Consulente Ortopedico della Clinica Sanatrix di Napoli, e il dottor Giampaolo Marescotti, Dirigente Medico di Ortopedia presso l Ospedale San Paolo di Napoli. Il professor Diego Maria Michele Fornasari, Associato di Farmacologia presso l Università di Milano, infine, approfondirà le questioni farmacologiche legate alla corretta individuazione di una terapia antalgica per il paziente ortopedico. Il progetto Gesto, nella sua globalità, mira a fornire un quadro esaustivo della terapia farmacologica del dolore cronico e a puntualizzare il ruolo della terapia con oppiacei, fondamentale per il controllo del dolore cronico moderato-grave, richiamando l attenzione sulle recenti innovazioni terapeutiche. Nella pratica clinica è ad oggi molto radicato una sorta di vizio culturale, che spesso induce a trattare il dolore cronico con unimproprio utilizzo di farmaci antinfiammatori non steroidei (FANS). Questi presentano una serie di effetti avversi, tra i quali un maggior rischio di sanguinamento e di complicanze gastrointestinali e renali: effetti tanto maggiori nei pazienti anziani e, più in generale, nei soggetti sottoposti a politerapie con frequenti interazioni farmacologiche. L alternativa al trattamento con i FANS è rappresentata dagli oppiacei, che costituiscono la prima scelta nel trattamento del dolore cronico. Ma poiché il dolore cronico è una condizione complessa, legata a diverse cause e meccanismi, si rende oggi necessario un approccio curativo incentrato sulla causa specifica del dolore, e non sul sintomo in sé: di qui l opportunità di sensibilizzare su questa problematica gli specialisti dei settori più esposti sul fronte dei trattamenti antalgici, quali appunto gli ortopedici. Il Progetto Gesto, dopo la tappa di Napoli, settima dall avvio dell iniziativa, proseguirà il suo viaggio alla volta di Genova, Roma, Bari, Alghero, Catania, Palermo, Pisa e Torino.

10 25 Maggio 2012 La Giornata del Sollievo arriva a Napoli Gesto, la campagna di formazione rivolta agli ortopedici sulla terapia del dolore Napoli, 26 Maggio Il dolore è una malattia e come tale va curato, con queste parole il professor Carlo Ruosi, docente di Ortopedia dell Università Federico II di Napoli, presenta la tappa partenopea della campagna di formazione Gesto, un tour nazionale, di aggiornamento sui trattamenti antalgici, indirizzato gli ortopedici italiani. Il Progetto Gesto (Gestione del Trattamento del dolore cronico in Ortopedia) ha dato appuntamento agli ortopedici campani presso l Hotel Santa Lucia di Napoli, in via Partenope 46, proprio alla vigilia dell Undicesima Giornata del Sollievo, promossa dal Ministero della Salute, che si celebrerà in tutta Italia domenica 27 maggio. In armonia con le finalità che hanno suggerito, da ormai un decennio, di promuovere la Giornata del Sollievo, la campagna Gesto mira ad informare e sensibilizzare gli specialisti del ramo ortopedico sull importanza e sulla centralità del loro ruolo nell affrontare le problematiche di chi soffre. Il Progetto, promosso dalla Siot (Società Italiana di Ortopedia e Traumatologia) con il sostegno incondizionato di Grünenthal, nelle complessive 15 tappe, inserite nei rispettivi percorsi Ecm, attraverserà tutto il Paese, isole incluse, coinvolgendo la maggior parte degli ortopedici presenti sul territorio nazionale. Responsabile scientifico della giornata di studio di Napoli è appunto il professor Carlo Ruosi, che descrive l evento sottolineandone anzitutto la rilevanza culturale per gli ortopedici iscritti: Il Progetto Gesto intende aiutare gli ortopedici a recepire correttamente la Legge 38 del 2010 sul Dolore: non c è branca specialistica che possa sottrarsi al mandato di realizzare il famoso ospedale senza dolore ; noi ci troviamo in prima linea di fronte a questo compito, poiché spesso il paziente si rivolge all ortopedico per risolvere in primo luogo il problema della sofferenza. Nelle nostre giornate di formazione, e quindi anche nella tappa di oggi a Napoli, approfondiremo in particolare il profilo farmacologico delle terapie antalgiche. Gli ortopedici, infatti, abituati da anni a prescrivere antinfiammatori non steroidei, i famosi FANS, tendono a non considerare gli effetti collaterali di queste specialità, e si mostrano poco inclini alla prescrizione di farmaci rivolti in modo specifico al trattamento del dolore. Mi riferisco in particolare agli oppiacei di ultima generazione, che costituiscono il focus centrale della formazione offerta dal Progetto Gesto, e che devono diventare, soprattutto nei casi di dolore ormai cronicizzato, la prima scelta terapeutica, da preferire agli antinfiammatori sia per l efficacia che per la sicurezza nel trattamento mirato del dolore. Concludo con un piccolo avvertimento: poiché il dolore ortopedico tende spesso a cronicizzarsi, soprattutto oltre una certa età, il farmaco suggerito per trattare questa sofferenza ricorrente diviene spesso oggetto di auto-prescrizione da parte del paziente. Gli effetti collaterali, pertanto, si moltiplicano anche in ragione di un uso improprio del farmaco, rischio ulteriore che sarebbe abbattuto dalla corretta prescrizione di specialità più sicure e mirate specificamente alla gestione del dolore.

11 Compongono il panel dei relatori della giornata di formazione partenopea, assieme al professor Ruosi, la dottoressa Margareth Imbimbo, Dirigente Medico di Ortopedia presso l Azienda Ospedaliera G. Rummo di Benevento, il dottor Antonio Arienzo, Consulente Ortopedico della Clinica Sanatrix di Napoli, e il dottor Giampaolo Marescotti, Dirigente Medico di Ortopedia presso l Ospedale San Paolo di Napoli. Il professor Diego Maria Michele Fornasari, Associato di Farmacologia presso l Università di Milano, infine, approfondirà le questioni farmacologiche legate alla corretta individuazione di una terapia antalgica per il paziente ortopedico. Il progetto Gesto, nella sua globalità, mira a fornire un quadro esaustivo della terapia farmacologica del dolore cronico e a puntualizzare il ruolo della terapia con oppiacei, fondamentale per il controllo del dolore cronico moderato-grave, richiamando l attenzione sulle recenti innovazioni terapeutiche. Nella pratica clinica è ad oggi molto radicato una sorta di vizio culturale, che spesso induce a trattare il dolore cronico con un improprio utilizzo di farmaci antinfiammatori non steroidei (FANS). Questi presentano una serie di effetti avversi, tra i quali un maggior rischio di sanguinamento e di complicanze gastrointestinali e renali: effetti tanto maggiori nei pazienti anziani e, più in generale, nei soggetti sottoposti a politerapie con frequenti interazioni farmacologiche. L alternativa al trattamento con i FANS è rappresentata dagli oppiacei, che costituiscono la prima scelta nel trattamento del dolore cronico. Ma poiché il dolore cronico è una condizione complessa, legata a diverse cause e meccanismi, si rende oggi necessario un approccio curativo incentrato sulla causa specifica del dolore, e non sul sintomo in sé: di qui l opportunità di sensibilizzare su questa problematica gli specialisti dei settori più esposti sul fronte dei trattamenti antalgici, quali appunto gli ortopedici. Il Progetto Gesto, dopo la tappa di Napoli, settima dall avvio dell iniziativa, proseguirà il suo viaggio alla volta di Genova, Roma, Bari, Alghero, Catania, Palermo, Pisa e Torino

Lettori Ascoltatori Utenti unici. Titolo Data Giornalista. Testata. Web

Lettori Ascoltatori Utenti unici. Titolo Data Giornalista. Testata. Web RASSEGNA STAMPA aggiornata al 21 Maggio 2012 Rassegna stampa DOLORE, A UDINE LA CAMPAGNA DI FORMAZIONE GESTO : ATTRAVERSO L ITALIA PER DIFFONDERE TRA GLI ORTOPEDICI LA CULTURA DEL DIRITTO A NON SOFFRIRE

Dettagli

Il dolore cronico in ortopedia. Esperti a confronto per due giorni

Il dolore cronico in ortopedia. Esperti a confronto per due giorni RASSEGNA STAMPA aggiornata al 21 Maggio 2012 Rassegna stampa DOLORE, A BERTINORO LA CAMPAGNA DI FORMAZIONE GESTO : ATTRAVERSO L ITALIA PER DIFFONDERE TRA GLI ORTOPEDICI LA CULTURA DEL DIRITTO A NON SOFFRIRE

Dettagli

Rassegna stampa PROGETTO GESTO (GESTIONE DEL TRATTAMENTO DEL DOLORE CRONICO IN ORTOPEDIA) VARESE

Rassegna stampa PROGETTO GESTO (GESTIONE DEL TRATTAMENTO DEL DOLORE CRONICO IN ORTOPEDIA) VARESE RASSEGNA STAMPA aggiornata al 23 Aprile 2012 Rassegna stampa PROGETTO GESTO (GESTIONE DEL TRATTAMENTO DEL DOLORE CRONICO IN ORTOPEDIA) VARESE Testata Agenzie stampa Lettori Ascoltatori Utenti unici Titolo

Dettagli

Oggi da Brescia parte Come, campagna di formazione sul trattamento del dolore nei pazienti anziani

Oggi da Brescia parte Come, campagna di formazione sul trattamento del dolore nei pazienti anziani RASSEGNA STAMPA aggiornata al 29 Maggio 2012 Rassegna stampa DOMENICA GIORNATA DEL SOLLIEVO E DOMANI DA BRESCIA PARTE COME, CAMPAGNA DI FORMAZIONE SUL TRATTAMENTO DEL DOLORE NEI PAZIENTI ANZIANI Brescia,

Dettagli

Scuola di Medicina e Chirurgia

Scuola di Medicina e Chirurgia Scuola di Medicina e Chirurgia Dipartimento Biomedico di Medicina Interna e Specialistica Di. Bi. M. I. S. Insegnamento di Endocrinologia Scuola di Specializzazione in Endocrinologia e Malattie Metaboliche

Dettagli

19 Settembre 2008 I SESSIONE: EPIDEMIOLOGIA E DIAGNOSI DIFFERENZIALE

19 Settembre 2008 I SESSIONE: EPIDEMIOLOGIA E DIAGNOSI DIFFERENZIALE 19 Settembre 2008 14.30 Registrazione dei partecipanti 15.15 Apertura del Congresso S. Minisola I SESSIONE: EPIDEMIOLOGIA E DIAGNOSI DIFFERENZIALE Moderatore: V. Patella 15.30 Osteoporosi: definizione

Dettagli

CORSO SIUT PDTA E PATOLOGIE PROSTATICHE: DALLA TEORIA ALLA PRATICA Settembre 2017 HOTEL I GIGLI, NOLA

CORSO SIUT PDTA E PATOLOGIE PROSTATICHE: DALLA TEORIA ALLA PRATICA Settembre 2017 HOTEL I GIGLI, NOLA CORSO SIUT PDTA E PATOLOGIE PROSTATICHE: DALLA TEORIA ALLA PRATICA 18 22 Settembre 2017 HOTEL I GIGLI, NOLA Ble&Associates srl id. 5357 numero ecm 197724, edizione 1 Responsabile scientifico: Cuccaro Patrizia,

Dettagli

nuove evidenze nella gestione del carcinoma del colon metastatico

nuove evidenze nella gestione del carcinoma del colon metastatico C O R S O R E S I D E N Z I A L E nuove evidenze nella gestione del carcinoma del colon metastatico roma, 21 febbraio 2014 CON IL PATROCINIO DI I N T R O D U Z I O N E obiettivi preliminari Il trattamento

Dettagli

PROF. WALTER GRASSI Clinica Reumatologica Università Politecnica delle Marche

PROF. WALTER GRASSI Clinica Reumatologica Università Politecnica delle Marche RAZIONALE Scopo del workshop è quello di focalizzare l attenzione sulle problematiche di maggiore attualità nel campo della diagnosi e della terapia delle malattie reumatiche, con particolare riferimento

Dettagli

A.S.L. 4 CHIAVARESE S.C. MEDICINA GENERALE POLO OSPEDALIERO DI SESTRI LEVANTE DIRETTORE : DOTT. MARCO SCUDELETTI S.S

A.S.L. 4 CHIAVARESE S.C. MEDICINA GENERALE POLO OSPEDALIERO DI SESTRI LEVANTE DIRETTORE : DOTT. MARCO SCUDELETTI S.S A.S.L. 4 CHIAVARESE S.C. MEDICINA GENERALE POLO OSPEDALIERO DI SESTRI LEVANTE DIRETTORE : DOTT. MARCO SCUDELETTI S.S. AGGIORNAMENTO E FORMAZIONE PERMANENTE Il dolore in medicina interna: inquadramento

Dettagli

Studio sull uso dei farmaci antalgici nel paziente anziano cardiopatico e con vasculopatia cerebrale

Studio sull uso dei farmaci antalgici nel paziente anziano cardiopatico e con vasculopatia cerebrale Studio sull uso dei farmaci antalgici nel paziente anziano cardiopatico e con vasculopatia cerebrale Dr.ssa Lucia Iallonardo Si intende per "dolore cronico" quello che persiste oltre la guarigione della

Dettagli

Milano, 24 ottobre 2014

Milano, 24 ottobre 2014 corso parallelo AggiOrnamenti in tema di trapianto d organo, 24 ottobre 2014 6 crediti formativi ecm Coordinamento Scientifico Sergio Stefoni Direttore Giacomo Colussi Sezione di Nefrologia Obiettivi I

Dettagli

Progressi terapeutici ed accesso all assistenza sanitaria nella sclerosi multipla in Italia

Progressi terapeutici ed accesso all assistenza sanitaria nella sclerosi multipla in Italia Progressi terapeutici ed accesso all assistenza sanitaria nella sclerosi multipla in Italia Con il contributo incondizionato di Con il patrocinio di 9 Maggio 2016 ore 14.00-19.30 BIBLIOTECA DEL SENATO

Dettagli

L innovazione in anestesia: aspetti clinici e farmacoeconomici

L innovazione in anestesia: aspetti clinici e farmacoeconomici L innovazione in anestesia: aspetti clinici e farmacoeconomici 1 dicembre 2017 Mariano IV Palace Hotel ORISTANO Destinatari: Professione: Medico Chirurgo; Discipline; Anestesia e Rianimazione, Direzione

Dettagli

EVENTO FORMATIVO RESIDENZIALE:

EVENTO FORMATIVO RESIDENZIALE: EVENTO FORMATIVO RESIDENZIALE: L attività di counseling: la gestione del paziente con BPCO Informazione di dettaglio sul programma formativo NR. DI ACCREDITAMENTO 2714-135166 Ed.1 DATA E LOCATION 11-10-2015

Dettagli

Nuove evidenze nella gestione del carcinoma del colon metastatico

Nuove evidenze nella gestione del carcinoma del colon metastatico Sezione di Oncologia [ Corso Residenziale ] Nuove evidenze nella gestione del carcinoma del colon metastatico, 21 febbraio 2014 Prevedere patrocinio AIOM e GOIM [ Programma preliminare ] Sezione di Oncologia

Dettagli

Chirurgia protesica dell anca

Chirurgia protesica dell anca CORSO DI PERFEZIONAMENTO SPECIALISTICO in Chirurgia protesica dell anca Promosso dalla Fondazione Carlo Rizzoli per le Scienze Motorie Con il patrocinio del Dipartimento di Scienze per la Qualità della

Dettagli

Progetto Educazionale. Palermo ottobre 2016

Progetto Educazionale. Palermo ottobre 2016 Progetto Educazionale Palermo 28-29 ottobre 2016 Egregio Dottore, Gentile Dottoressa, abbiamo il piacere di invitarla al Corso IBD Destination Forward che si terrà a Palermo nei giorni 28 e 29 ottobre

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO Provider: Università degli Studi di Torino - (ID 173) DIREZIONE FUNZIONI ASSISTENZIALI Sezione Formazione ECM

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO Provider: Università degli Studi di Torino - (ID 173) DIREZIONE FUNZIONI ASSISTENZIALI Sezione Formazione ECM UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO Provider: Università degli Studi di Torino - (ID 173) DIREZIONE FUNZIONI ASSISTENZIALI Sezione Formazione ECM NOVITÀ SULL I.P.B. Obiettivo n 18 - Contenuti tecnico-professionali

Dettagli

L UTILIZZO DEI FARMACI PER IL DOLORE IN ITALIA 17 NOVEMBRE 2016 BOLOGNA PALAZZO DEI CONGRESSI

L UTILIZZO DEI FARMACI PER IL DOLORE IN ITALIA 17 NOVEMBRE 2016 BOLOGNA PALAZZO DEI CONGRESSI L UTILIZZO DEI FARMACI PER IL DOLORE IN ITALIA 17 NOVEMBRE 2016 BOLOGNA PALAZZO DEI CONGRESSI Utilizzo dei farmaci per il dolore in Italia La Legge 38 del 15 maggio 2010 sulle Disposizioni per garantire

Dettagli

"Scaccomatto al Dolore", Formazione e informazione in 33 tappe in tutta Italia Bologna, 19 Aprile 2013

Scaccomatto al Dolore, Formazione e informazione in 33 tappe in tutta Italia Bologna, 19 Aprile 2013 RASSEGNA STAMPA aggiornata al 28 Aprile 2013 Rassegna stampa "Scaccomatto al Dolore", Formazione e informazione in 33 tappe in tutta Italia Bologna, 19 Aprile 2013 Testata Agenzie stampa Lettori Ascoltatori

Dettagli

SOCIETA ITALIANA DI FARMACIA OSPEDALIERA E DEI SERVIZI FARMACEUTICI DELLE AZIENDE SANITARIE

SOCIETA ITALIANA DI FARMACIA OSPEDALIERA E DEI SERVIZI FARMACEUTICI DELLE AZIENDE SANITARIE REGIONI A CONFRONTO SICILIA CALABRIA Trattamento e nuove prospettive terapeutiche in: Patologie autoimmuni -Infezioni micotiche -HCV e HIV Catania, c/o hotel Baia Verde 5-6 novembre 2012 Cod. Evento 313-43429

Dettagli

con dermatite e atopica

con dermatite e atopica ancona bari cosenza brescia firenze napoli SABATO 20 APRILE 2013 TERZA GIORNATA NAZIONALE SULLA EDUCAZIONE TERAPEUTICA DEL PAZIENTE CON DERMATITE ATOPICA educazione terapeutica del paziente con dermatite

Dettagli

Gastroenterologia, giovedì a Padova XXV simposio Ass. Roberto Farini

Gastroenterologia, giovedì a Padova XXV simposio Ass. Roberto Farini Gastroenterologia, giovedì a Padova XXV simposio Ass. Roberto Farini (AIS) Padova, 28 gen 2014 - L Associazione Roberto Farini per la ricerca Gastroenterologica è lieta di presentare il XXV Simposio di

Dettagli

RASSEGNA STAMPA. Comunicato Stampa. Dolore cronico: sabato a Foggia, medici specialisti a lezione per imparare a gestirlo Foggia, 24 marzo 2011

RASSEGNA STAMPA. Comunicato Stampa. Dolore cronico: sabato a Foggia, medici specialisti a lezione per imparare a gestirlo Foggia, 24 marzo 2011 RASSEGNA STAMPA Comunicato Stampa Dolore cronico: sabato a Foggia, medici specialisti a lezione per imparare a gestirlo Foggia, 24 marzo 2011 Aggiornamento 25 marzo 2011 SOMMARIO TESTATA DATA LETTORI Web

Dettagli

Nuovi modelli in ambito neurologico: a Napoli l appello della SIN

Nuovi modelli in ambito neurologico: a Napoli l appello della SIN Articolo pubblicato su GOSALUTE.IT Estrazione: 24/09/2014 Più: www.gosalute.it Categoria: Sanità Nuovi modelli in ambito neurologico: a Napoli l appello della SIN Posted by: gosalute in Sanità L appuntamento

Dettagli

Con il patrocinio di: U.T.I.C.S.

Con il patrocinio di: U.T.I.C.S. Con il patrocinio di: U.T.I.C.S. Associazione Urologi del Territorio dell Italia Centrale e della Sardegna Corso di Urologia: CONFRONTI UROLOGICI Capannori (LU), 9 10 Giugno 2017 C.C. Hotel Hambros PROGRAMMA

Dettagli

DECRETO N. 02 DEL 9 marzo Nomina Commissione per il Prontuario Terapeutico Regionale.

DECRETO N. 02 DEL 9 marzo Nomina Commissione per il Prontuario Terapeutico Regionale. L Assessore DECRETO N. 02 DEL 9 marzo 2006 Oggetto: Nomina Commissione per il Prontuario Terapeutico Regionale. VISTO lo Statuto Speciale per la Regione Sarda e le relative norme di attuazione; VISTO l

Dettagli

Curriculum vitae del Dr. Sergio Brancaleone

Curriculum vitae del Dr. Sergio Brancaleone Curriculum vitae del Dr. Sergio Brancaleone Note biografiche Sergio Brancaleone nato a Catanzaro il 14-04-1959. Diploma di maturità Scientifica nel 1977. Laurea in Medicina e Chirurgia conferita il 25-03-1992

Dettagli

Le ortesi in Ortopedia, Fisiatria, Reumatologia e Medicina dello Sport

Le ortesi in Ortopedia, Fisiatria, Reumatologia e Medicina dello Sport MONDORTESI Le ortesi in Ortopedia, Fisiatria, Reumatologia e Medicina dello Sport Presidenti: Dott. C. Corsello Dott. S. Denaro Agrigento, 25 Giugno 2016 Segreteria scientifica: Dott. S. Boccaccio Dott.

Dettagli

RASSEGNA STAMPA AMD Aggiornamento 19 giugno 2017

RASSEGNA STAMPA AMD Aggiornamento 19 giugno 2017 RASSEGNA STAMPA AMD Aggiornamento 19 giugno 2017 Sommario TESTATA TITOLO DATA GAZZETTA DI PARMA Diabete, in Italia tre milioni e mezzo di ammalati 9/06/17 IL SECOLO XIX Diabete, l'importante è giocare

Dettagli

In occasione della giornata mondiale della celiachia è stata presentata

In occasione della giornata mondiale della celiachia è stata presentata In occasione della giornata mondiale della celiachia è stata presentata la 4 Campagna di informazione sui disordini glutine correlati, promossa da Schär, patrocinata da AIGO (Associazione Italiana Gastroenterologi

Dettagli

Grand Hotel Fleming, piazza Monteleone di Spoleto, 20, Roma. 18 dicembre 2014

Grand Hotel Fleming, piazza Monteleone di Spoleto, 20, Roma. 18 dicembre 2014 L EMATOLOGO INCONTRA L ONCOLOGO. PERCORSI ASSISTENZIALI CONDIVISI NELLA DIAGNOSI E TERAPIA DEI DISORDINI MIELOPROLIFERATIVI CORRELATI AI TRATTAMENTI ONCOLOGICI Grand Hotel Fleming, piazza Monteleone di

Dettagli

Questa tabella riporta le principali classi di FANS e le rispettive molecole di riferimento.

Questa tabella riporta le principali classi di FANS e le rispettive molecole di riferimento. 1 2 Questa tabella riporta le principali classi di FANS e le rispettive molecole di riferimento. 3 Per quanto la classe dei FANS sia molto ampia e articolata, come si evince da questa tabella, il loro

Dettagli

FARMAECONOMIA DEGLI OPPIOIDI

FARMAECONOMIA DEGLI OPPIOIDI FARMAECONOMIA DEGLI OPPIOIDI Marco Gambera Farmacista C.d.C. Dott. Pederzoli Peschiera del Garda VR 28 Novembre 2008 Definizione di Farmacoeconomia E un insieme di strumenti, concetti e tecniche basate

Dettagli

Rassegna stampa PROGETTO BEHTA: ONCOLOGI OGGI A BOLOGNA PER FORMARSI ED INFORMARE SUL DOLORE EPISODICO INTENSO" Bologna, 7 Maggio 2012

Rassegna stampa PROGETTO BEHTA: ONCOLOGI OGGI A BOLOGNA PER FORMARSI ED INFORMARE SUL DOLORE EPISODICO INTENSO Bologna, 7 Maggio 2012 RASSEGNA STAMPA aggiornata al 11 Maggio 2012 Rassegna stampa PROGETTO BEHTA: ONCOLOGI OGGI A BOLOGNA PER FORMARSI ED INFORMARE SUL DOLORE EPISODICO INTENSO" Bologna, 7 Maggio 2012 Testata Lettori Ascoltatori

Dettagli

SOCIETA ITALIANA DI FARMACIA OSPEDALIERA E DEI SERVIZI FARMACEUTICI DELLE AZIENDE SANITARIE. Corso residenziale di aggiornamento a carattere nazionale

SOCIETA ITALIANA DI FARMACIA OSPEDALIERA E DEI SERVIZI FARMACEUTICI DELLE AZIENDE SANITARIE. Corso residenziale di aggiornamento a carattere nazionale Corso residenziale di aggiornamento a carattere nazionale CORSO SUPERIORE SIFO IN FARMACIA CLINICA ED. 2017-2018 I ANNO ID ECM 313-206968 Catania, dal 17 al 19 ottobre 2017 c/o Hotel NH Bellini RAZIONALE

Dettagli

Le difficoltà nel controllo della pressione arteriosa

Le difficoltà nel controllo della pressione arteriosa RESPONSABILE DELL EVENTO Prof. Ottavio Giampietro - Dipartimento di Medicina Interna, Università di Pisa DOCENTI Dr. Ferdinando Franzoni Dipartimento di Medicina Interna, Università di Pisa Prof. Ottavio

Dettagli

Specialista in Ortopedia

Specialista in Ortopedia ASL 3 Genovese Via Bertani 4 16125 Genova CURRICULUM VITAE DOTT. Maria Teresa Gulino INFORMAZIONI PERSONALI Nome Data di nascita 15/07!956 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Gulino Maria Teresa

Dettagli

SCLEROSI MULTIPLA: ETIOPATOGENESI, DIAGNOSI, TRATTAMENTO FARMACOLOGICO, LE RICADUTE SULL AMMALATO, SULLA FAMIGLIA E SULLA SOCIETÀ

SCLEROSI MULTIPLA: ETIOPATOGENESI, DIAGNOSI, TRATTAMENTO FARMACOLOGICO, LE RICADUTE SULL AMMALATO, SULLA FAMIGLIA E SULLA SOCIETÀ CORSO FAD SCLEROSI MULTIPLA: ETIOPATOGENESI, DIAGNOSI, TRATTAMENTO FARMACOLOGICO, LE RICADUTE SULL AMMALATO, SULLA FAMIGLIA E SULLA SOCIETÀ ID ECM: 113620 CREDITI DESTINATARI 12 CREDITI ECM Farmacisti

Dettagli

FARMACOVIGILANZA REGIONE CALABRIA

FARMACOVIGILANZA REGIONE CALABRIA FARMACOVIGILANZA REGIONE CALABRIA Caro Collega, attraverso il Progetto Regionale di Farmacovigilanza, ci proponiamo di incentivare la segnalazione spontanea di reazioni avverse ai farmaci da parte di cittadini

Dettagli

Accreditato ECM per medici, infermieri e farmacisti

Accreditato ECM per medici, infermieri e farmacisti Accreditato ECM per medici, infermieri e farmacisti Il dolore, inteso come sintomo e caratteristica integrante di innumerevoli condizioni cliniche, è ancora oggi un tema troppo spesso non considerato,

Dettagli

Faculty. Marco Borderi Azienda Ospedaliera Sant'Orsola-Malpighi, Bologna. Antonio Di Biagio Azienda Ospedaliera Universitaria San Martino, Genova

Faculty. Marco Borderi Azienda Ospedaliera Sant'Orsola-Malpighi, Bologna. Antonio Di Biagio Azienda Ospedaliera Universitaria San Martino, Genova Faculty Marco Borderi Azienda Ospedaliera Sant'Orsola-Malpighi, Bologna Antonio Di Biagio Azienda Ospedaliera Universitaria San Martino, Genova Carlo Giaquinto Azienda Ospedaliera, Università degli Studi

Dettagli

PROGRAMMA SEMINARIO SCIENTIFICO L INVECCHIAMENTO VASCOLARE NEL SOGGETTO UREMICO: UPTODATE 2016 CON IL PATROCINIO DI:

PROGRAMMA SEMINARIO SCIENTIFICO L INVECCHIAMENTO VASCOLARE NEL SOGGETTO UREMICO: UPTODATE 2016 CON IL PATROCINIO DI: PROGRAMMA SEMINARIO SCIENTIFICO L INVECCHIAMENTO VASCOLARE NEL SOGGETTO UREMICO: UPTODATE 2016 CON IL PATROCINIO DI: RAZIONALE L invecchiamento vascolare è un fenomeno che colpisce in maniera particolare

Dettagli

RASSEGNA STAMPA venerdì 31 ottobre 2014

RASSEGNA STAMPA venerdì 31 ottobre 2014 RASSEGNA STAMPA venerdì 31 ottobre 2014 Prevenzione e nuove possibilità di cura per i tumori: successo per il convegno di martedì scorso. ottobre 30, 2014 Nella suggestiva cornice della Chiesa Cattedrale

Dettagli

Rassegna stampa STORIFICARE" IL DOLORE PER RAFFORZARE LE RETI TERAPEUTICHE Milano, 7 Maggio 2012

Rassegna stampa STORIFICARE IL DOLORE PER RAFFORZARE LE RETI TERAPEUTICHE Milano, 7 Maggio 2012 RASSEGNA STAMPA aggiornata al 17 Maggio 2012 Rassegna stampa STORIFICARE" IL DOLORE PER RAFFORZARE LE RETI TERAPEUTICHE Milano, 7 Maggio 2012 Testata Lettori Ascoltatori Utenti unici Titolo Data Giornalista

Dettagli

Metodologia clinica omeopatica: diagnosi, prognosi e terapia. Casi clinici dimostrativi

Metodologia clinica omeopatica: diagnosi, prognosi e terapia. Casi clinici dimostrativi Metodologia clinica omeopatica: diagnosi, prognosi e terapia. Casi clinici dimostrativi 7 maggio 2011 Evento formativo con richiesta di accreditamento E.C.M. in attesa di attribuzione crediti Riservato

Dettagli

MALATTIA DA REFLUSSO GASTROESOFAGEO : TRA LINEE GUIDA E REAL LIFE

MALATTIA DA REFLUSSO GASTROESOFAGEO : TRA LINEE GUIDA E REAL LIFE CON IL CONTRIBUTO DI CORSO DI FORMAZIONE: MALATTIA DA REFLUSSO GASTROESOFAGEO : TRA LINEE GUIDA E REAL LIFE Modalita d iscrizione Collegarsi a http://www.scuolapiemontesemg.it/ e cliccare su Iscrizione

Dettagli

Le difficoltà nel controllo della pressione arteriosa

Le difficoltà nel controllo della pressione arteriosa Responsabile dell evento Prof. Ottavio Giampietro - Dipartimento di Medicina Interna, Università di Pisa Docenti Dr. Ferdinando Franzoni Dipartimento di Medicina Interna, Università di Pisa Prof. Ottavio

Dettagli

Rassegna stampa OPEN DAY - CALABRIA. Testata Titolo Data Giornalista

Rassegna stampa OPEN DAY - CALABRIA. Testata Titolo Data Giornalista RASSEGNA STAMPA Aggiornamento: 21 ottobre 2013 Rassegna stampa OPEN DAY - CALABRIA Testata Titolo Data Giornalista Quotidiani online Il Giornale di Calabria Nuovacosenza.com Ionio Notizie Giornate reumatologiche,

Dettagli

RUOLO DEL MEDICO DI M.G. NELLA GESTIONE DELLE INTOLLERANZE ALIMENTARI. DOTT Pesola

RUOLO DEL MEDICO DI M.G. NELLA GESTIONE DELLE INTOLLERANZE ALIMENTARI. DOTT Pesola RUOLO DEL MEDICO DI M.G. NELLA GESTIONE DELLE INTOLLERANZE ALIMENTARI DOTT Pesola Ambito delle cure primarie Ospedale Specialistica Medicina di Famiglia Pazienti sintomatici esordio MALATTIA e MALATTIA

Dettagli

NUOVE OPPORTUNITÀ NEL PERCORSO DI CURA

NUOVE OPPORTUNITÀ NEL PERCORSO DI CURA CURA FUNZIONALE HIV HCV NUOVE OPPORTUNITÀ NEL PERCORSO DI CURA DEL PAZIENTE HIV/HCV DALLA COINFEZIONE ALLA SOSTITUZIONE EPATITE CIRROSI D ORGANO ERADICAZIONE CURE CONSERVATIVE NO COMPLICANZE TRAPIANTO

Dettagli

Ill.moDott. M. L- Santangelo Assessore alla Sanita della Regione Campania Centro Direzionale Isola C/ NAPOLI

Ill.moDott. M. L- Santangelo Assessore alla Sanita della Regione Campania Centro Direzionale Isola C/ NAPOLI S. I. M. F. E. R. SOCIETÀ ITALIANA DI MEDICINA FISICA E RIABILITATIVA The Italian Society of Physical and Rehabilitative Medicine Piazza Rondanini, 48 00186 Roma - tel. 06-48913318 fax. 06-89280089 email:

Dettagli

Curriculum Vitae di DIEGO ODORIZZI

Curriculum Vitae di DIEGO ODORIZZI Curriculum Vitae di DIEGO ODORIZZI DATI PERSONALI nato il 30-12-1956 PROFILO BREVE In questi anni di servizio in qualità i traumatologo - Ortopedico ho eseguito comuni interventi traumatologici d elezione

Dettagli

Approccio regionale per la riduzione della politerapia nell anziano: risultati in medicina generale

Approccio regionale per la riduzione della politerapia nell anziano: risultati in medicina generale Approccio regionale per la riduzione della politerapia nell anziano: risultati in medicina generale Fabrizio Gangi Medico di Medicina Generale Pasian di Prato UD XIV CONGRESSO NAZIONALE CARD ITALIA Napoli,

Dettagli

Practical Challenges in HCV therapy. Chair: Anna Linda Zignego. Firenze Grand Hotel Baglioni

Practical Challenges in HCV therapy. Chair: Anna Linda Zignego. Firenze Grand Hotel Baglioni Practical Challenges in HCV therapy Chair: Anna Linda Zignego Firenze Grand Hotel Baglioni Save the date 12 maggio 2017 Razionale Scientifico Negli ultimi anni la terapia delle conseguenze epatiche ed

Dettagli

GIUSEPPE ASSENSO INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZE LAVORATIVE. All oggi

GIUSEPPE ASSENSO INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZE LAVORATIVE. All oggi GIUSEPPE ASSENSO CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome ASSENSO Giuseppe Indirizzo Via Piazzetta, 13-04020 Ventotene (LT) Cellulare (+ 39) 3333427796 Telefono E-mail giuseppeassenso@virgilio.it Nazionalità

Dettagli

Scuola Speciale ACOI di Endocrinochirurgia

Scuola Speciale ACOI di Endocrinochirurgia Scuola Speciale ACOI di Endocrinochirurgia FIRENZE, 06-10 NOVEMBRE 2017 SOD Chirurgia Generale, d Urgenza e Mininvasiva - Azienda Ospedaliero Universitaria Careggi Direttore: Dr. Andrea Valeri DETTAGLI

Dettagli

7 Congresso Pediatria&Innovazione

7 Congresso Pediatria&Innovazione 7 Congresso Pediatria&Innovazione Giornate di Formazione in Scienze Infermieristiche SIAIP campania Con il patrocinio di: 17-18 Novembre 2017 Hotel Royal Continental Presidente del Congresso Laura Perrone

Dettagli

Specialista in Ortopedia e Traumatologia

Specialista in Ortopedia e Traumatologia Dott. Andrea Antonio Maria Bruno Specialista in Ortopedia e Traumatologia Ruolo Assistente Io in Humanitas Unità operativa Ortopedia Artroscopica e Ricostruttiva del Ginocchio Aree mediche di interesse

Dettagli

[Workshop] Progetto educazionale 2015 in Reumatologia Clinica: come fare la differenza nella vita dei pazienti con spondiloartropatie

[Workshop] Progetto educazionale 2015 in Reumatologia Clinica: come fare la differenza nella vita dei pazienti con spondiloartropatie [Workshop] Progetto educazionale 2015 in Reumatologia Clinica: come fare la differenza nella vita dei pazienti con spondiloartropatie Santa Margherita Ligure (GE), 22-23 maggio 2015 1 di 6 [ Programma

Dettagli

PREVISIONI IN CHIAVE NUMERICA. Ruote. Terzine per ambo VALIDE DALL ESTRAZIONE DEL 05/11/2013. sabato 16/11/2013

PREVISIONI IN CHIAVE NUMERICA. Ruote. Terzine per ambo VALIDE DALL ESTRAZIONE DEL 05/11/2013. sabato 16/11/2013 VALIDE DALL ESTRAZIONE DEL 05/11/2013 Bari 25 38 25 16 7 38 29 20 Cagliari 23 36 23 14 5 36 27 18 Firenze 06 19 06 87 78 19 10 1 Genova 77 90 77 68 59 90 81 72 Milano 51 64 51 42 33 64 55 46 Napoli 69

Dettagli

Aggiornamenti in emostasi e trombosi: le diatesi emorragiche

Aggiornamenti in emostasi e trombosi: le diatesi emorragiche Aggiornamenti in emostasi e trombosi: le diatesi emorragiche Responsabili Scientifici: 9 novembre 2012 Auditorium Ospedale San Carlo Via San Potito Petrone Potenza Picerno Antonio Patologia Clinica Ospedale

Dettagli

Corso di Alta Formazione in Pneumologia

Corso di Alta Formazione in Pneumologia UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FACOLTA DI MEDICINA E CHIRURGIA Scuola di Specializzazione in Malattie dell Apparato Respiratorio Corso di Alta Formazione in Pneumologia Corso di formazione teorico - pratico

Dettagli

Giornate della Gastroenterologia

Giornate della Gastroenterologia Giornate della Gastroenterologia Pediatrica Romana forum interattivo con i pediatri Con il Patrocinio SIGENP Società Italiana di Gastroenterologia, Epatologia e Nutrizione Pediatrica 27-28 marzo 2008.

Dettagli

BANDO PER L AMMISSIONE AL CORSO RESIDENZIALE: IL TRATTAMENTO PROTESICO DELLA COXARTROSI SEVERA: DAL GIOVANE ALL ANZIANO

BANDO PER L AMMISSIONE AL CORSO RESIDENZIALE: IL TRATTAMENTO PROTESICO DELLA COXARTROSI SEVERA: DAL GIOVANE ALL ANZIANO BANDO PER L AMMISSIONE AL CORSO RESIDENZIALE: IL TRATTAMENTO PROTESICO DELLA COXARTROSI SEVERA: DAL GIOVANE ALL ANZIANO Promosso dalla Fondazione Carlo Rizzoli per le Scienze Motorie di Bologna ed in collaborazione

Dettagli

VI CONGRESSO NAZIONALE ASIAM Hotel Corallo Riccione 27/29 maggio 2016

VI CONGRESSO NAZIONALE ASIAM Hotel Corallo Riccione 27/29 maggio 2016 VI CONGRESSO NAZIONALE ASIAM Hotel Corallo Riccione 27/29 maggio 2016 Comitato Scientifico Francesco Vittorio Costa, Stefano Del Pace, Marco Matucci Cerinic, Simone Mininni, Stefano Pacifici, Carlo Renato

Dettagli

Di che cosa parliamo in questo Congresso

Di che cosa parliamo in questo Congresso Di che cosa parliamo in questo Congresso Donatella Alesso Domus De Maria (CA) 5-10 ottobre 2015 Medici di famiglia Medici delle malattie semplici oppure Medici della complessità? Superficiali conoscitori

Dettagli

CONTROVERSIES IN HEMATOLOGY

CONTROVERSIES IN HEMATOLOGY CONTROVERSIES IN HEMATOLOGY Minimal Residual Disease in Onco-Hematology 15 04 2016 Grand Hotel Santa Lucia Via Partenope, 46 - Napoli Responsabile Scientifico Prof. Felicetto Ferrara 15 04 2016 Razionale

Dettagli

14 novembre corso parallelo AggiOrnamenti in tema di trapianto d organo. 6 crediti formativi ecm. Coordinamento Scientifico Sergio Stefoni

14 novembre corso parallelo AggiOrnamenti in tema di trapianto d organo. 6 crediti formativi ecm. Coordinamento Scientifico Sergio Stefoni corso parallelo AggiOrnamenti in tema di trapianto d organo AncOna, 14 novembre 2013 6 crediti formativi ecm Coordinamento Scientifico Sergio Stefoni Direttore Giovanni Maria Frascà Sezione di Nefrologia

Dettagli

Domande ricorrenti sull analisi genetica

Domande ricorrenti sull analisi genetica 12 Domande ricorrenti sull analisi genetica Queste informazioni sono state formulate con l'aiuto dei pazienti e dei familiari europei che hanno esperienza personale di vita con una malattia genetica. Siamo

Dettagli

INNOVAZIONE IN AMBITO CARDIOVASCOLARE E NELLA IPERCOLESTEROLEMIA. 12-13 maggio 2016, Royal Continental Hotel, Napoli RAZIONALE

INNOVAZIONE IN AMBITO CARDIOVASCOLARE E NELLA IPERCOLESTEROLEMIA. 12-13 maggio 2016, Royal Continental Hotel, Napoli RAZIONALE INNOVAZIONE IN AMBITO CARDIOVASCOLARE E NELLA IPERCOLESTEROLEMIA 12-13 maggio 2016, Royal Continental Hotel, Napoli RAZIONALE Le malattie cardiovascolari sono tra le principali cause di morbosità, invalidità

Dettagli

NUOVE PROSPETTIVE NELLA DIAGNOSI E NEL TRATTAMENTO DELL ARTRITE PSORIASICA E DELLA SPONDILOARTRITE ASSIALE

NUOVE PROSPETTIVE NELLA DIAGNOSI E NEL TRATTAMENTO DELL ARTRITE PSORIASICA E DELLA SPONDILOARTRITE ASSIALE SEZIONE DI REUMATOLOGIA Workshop NUOVE PROSPETTIVE NELLA DIAGNOSI E NEL TRATTAMENTO DELL ARTRITE PSORIASICA E DELLA SPONDILOARTRITE ASSIALE Bari, 19-20 giugno 2015 10,9 CREDITI FORMATIVI Obiettivi I farmaci

Dettagli

Trattamento dell agitazione psicomotoria: i quesiti non risolti

Trattamento dell agitazione psicomotoria: i quesiti non risolti con il patrocinio di Trattamento dell agitazione psicomotoria: i quesiti non risolti Dalla sicurezza alle popolazioni speciali. Careful Aiming, progetto grafico di Biagio Cotugno Copyright 2015 by Farfalle

Dettagli

Curriculum vitae della dott.ssa Francesca Pollini

Curriculum vitae della dott.ssa Francesca Pollini Curriculum vitae della dott.ssa Francesca Pollini La sottoscritta dr. Francesca Pollini nata ad Aversa il 03 04 1955 resi- dente ad Trentola-Ducenta in Via delle mimose, 9 dichiara quanto segue: A) di

Dettagli

Sezione di Nefrologia. [Corso Teorico-Pratico] ADPKD Excellence Preceptorship: corso teoricopratico sulla gestione multidisciplinare del paziente

Sezione di Nefrologia. [Corso Teorico-Pratico] ADPKD Excellence Preceptorship: corso teoricopratico sulla gestione multidisciplinare del paziente [Corso Teorico-Pratico] ADPKD Excellence Preceptorship: corso teoricopratico sulla gestione multidisciplinare del paziente, 15-16 novembre 2017 [Programma preliminare] Mercoledì, 15 novembre Ore 13.30

Dettagli

Alcune informazioni riguardo i vostri appuntamenti

Alcune informazioni riguardo i vostri appuntamenti 12 Alcune informazioni riguardo i vostri appuntamenti Testo modificato dagli opuscoli prodotti dall ospedale Guy s and St Thomas di Londra e dal Parco tecnologico di Londra IDEAS Genetic Knowledge Park

Dettagli

nuove frontiere della clinica, della ricerca e della tecnologia.

nuove frontiere della clinica, della ricerca e della tecnologia. La Società Futura Kroton srls (in qualità di Segreteria Organizzativa), propone per l anno 2017 ai laureati in scienze infermieristiche il corso dal Titolo: La professione infermieristica. Confronto con

Dettagli

L U N E D Ì Questionario di valutazione Presentazione della Scuola Annamaria Staiano Presidente SIGENP

L U N E D Ì Questionario di valutazione Presentazione della Scuola Annamaria Staiano Presidente SIGENP Centro Congressi Hotel Royal Continental NAPOLI 15-17 APRILE 2013 L U N E D Ì 11.00 Questionario di valutazione 11.20 Presentazione della Scuola Annamaria Staiano Presidente SIGENP SESSIONE GASTROENTEROLOGIA

Dettagli

10 Congresso Nazionale SIMIT Sardegna, La Maddalena - 5 ottobre L attività del Gruppo di Studio SIMIT Cure Palliative in Malattie Infettive

10 Congresso Nazionale SIMIT Sardegna, La Maddalena - 5 ottobre L attività del Gruppo di Studio SIMIT Cure Palliative in Malattie Infettive 10 Congresso Nazionale SIMIT Sardegna, La Maddalena - 5 ottobre 2011 L attività del Gruppo di Studio SIMIT Cure Palliative in Malattie Infettive Fabrizio Palmieri (Coordinatore), Massimo Fantoni, Agostino

Dettagli

DIPARTIMENTI MATERNO INFANTILE e NEUROSCIENZE e NEURORIABILITAZIONE

DIPARTIMENTI MATERNO INFANTILE e NEUROSCIENZE e NEURORIABILITAZIONE DIPARTIMENTI MATERNO INFANTILE e NEUROSCIENZE e NEURORIABILITAZIONE AGGIORNAMENTO TEORICO-PRATICO IN TEMA DI EPILESSIA: DALL INFANZIA ALL ETA ADULTA Responsabili Scientifici: Dr. Domenico Frondizi*, Dr.

Dettagli

Roma, 29 Ottobre 2016

Roma, 29 Ottobre 2016 CORSO DI FORMAZIONE IN DIALISI PERITONEALE Comitato Scientifico: Dr.ssa Anna Rachele Rocca (Azienda Policlinico Umberto I, Componente del Comitato scientifico GdS DP SIN) Dr. Alessandro Domenici (Azienda

Dettagli

Un modello di alleanza sul territorio fra il Centro HUB, Farmacisti e MMG

Un modello di alleanza sul territorio fra il Centro HUB, Farmacisti e MMG Un modello di alleanza sul territorio fra il Centro HUB, Farmacisti e MMG Alfonso Papa Direttore Centro HUB di Terapia del Dolore AORN Dei Colli - Ospedale Monaldi Napoli I Centri HUB per la terapia del

Dettagli

Corso di Alta Formazione in Pneumologia

Corso di Alta Formazione in Pneumologia UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CATANIA FACOLTA DI MEDICINA E CHIRURGIA Scuola di Specializzazione in Malattie dell Apparato Respiratorio Corso di Alta Formazione in Pneumologia Corso di formazione teorico -

Dettagli

Curriculum Vitae Franco Rabbia. Sesso M 25/11/1960 gg/mm/aaaa italiana Indicare la nazionalità

Curriculum Vitae Franco Rabbia. Sesso M 25/11/1960 gg/mm/aaaa italiana Indicare la nazionalità Curriculum Vitae Franco Rabbia INFORMAZIONI PERSONALI Franco Rabbia Sesso M 25/11/1960 gg/mm/aaaa italiana Indicare la nazionalità POSIZIONE PER LA QUALE SI CONCORRE POSIZIONE RICOPERTA OCCUPAZIONE DESIDERATA

Dettagli

IL PUZZLE DELLA SCOLIOSI: DALL ETÀ EVOLUTIVA ALL ADULTO

IL PUZZLE DELLA SCOLIOSI: DALL ETÀ EVOLUTIVA ALL ADULTO IL PUZZLE DELLA SCOLIOSI: DALL ETÀ EVOLUTIVA ALL ADULTO Venerdì 8 maggio 2015 - Teatro Comunale Treia (MC) Responsabili scientifici : Dr. GIORGIO CARAFFA (Area Vasta 3 - ASUR Marche) Dr.ssa MONICA SGOLASTRA

Dettagli

Aderenza e appropriatezza terapeutica: il punto di vista del MMG

Aderenza e appropriatezza terapeutica: il punto di vista del MMG Aderenza e appropriatezza terapeutica: il punto di vista del MMG Maria Maddalena Matarazzo FIMMG ROMA Domus De Maria (CA) 5-10 ottobre 2015 Appropriatezza ASL PAZIENTE MEDICO Appropriatezza clinica L appropriatezza

Dettagli

EPATITI VIRALI: NOVITÀ A CONFRONTO

EPATITI VIRALI: NOVITÀ A CONFRONTO oo r r Università di Ospedali Riuniti Dipartimento di Medicina Clinica e Sperimentale S.C. Malattie infettive EPATITI VIRALI: NOVITÀ A CONFRONTO Presidente del Congresso: Prof.ssa Teresa Antonia Santantonio

Dettagli

RASSEGNA STAMPA. Conferenza Stampa Dopo 25 anni nuove terapie farmacologiche per combattere Il dolore cronico. Milano, 20 settembre 2011

RASSEGNA STAMPA. Conferenza Stampa Dopo 25 anni nuove terapie farmacologiche per combattere Il dolore cronico. Milano, 20 settembre 2011 RASSEGNA STAMPA Conferenza Stampa Dopo 25 anni nuove terapie farmacologiche per combattere Il dolore cronico Milano, 20 settembre 2011 Aggiornamento 21 settembre 2011 Sommario TESTATE DATA LETTORI AGENZIE

Dettagli

Monza, 10 e 11 febbraio 2018 Hotel de la Ville

Monza, 10 e 11 febbraio 2018 Hotel de la Ville CONVEGNO DI FORMAZIONE DI MEDICINA TRASLAZIONALE 2018 INFEZIONI E IMMUNITÀ Monza, 10 e 11 febbraio 2018 Hotel de la Ville RATIONALE LA MEDICINA TRASLAZIONALE è una disciplina interspecialistica del campo

Dettagli

31 ottobre 2012 Latina Sala Conferenze Ospedale S. Maria Goretti

31 ottobre 2012 Latina Sala Conferenze Ospedale S. Maria Goretti IL FARMACO BIOLOGICO TRA VALORE CLINICO E COSTI SOCIALI: APPROPRIATEZZA TERAPEUTICA E SOSTENIBILITÀ ECONOMICA 31 ottobre 2012 Latina Sala Conferenze Ospedale S. Maria Goretti FARMACO BIOLOGICO VALORE CLINICO

Dettagli

DOLORE CRONICO: 7 SU 10 NON SANNO A CHI CHIEDERE ASSISTENZA IN UN LIBRO PERCORSI E CENTRI A DUE ANNI DA LEGGE 38/2010

DOLORE CRONICO: 7 SU 10 NON SANNO A CHI CHIEDERE ASSISTENZA IN UN LIBRO PERCORSI E CENTRI A DUE ANNI DA LEGGE 38/2010 ANSA - 1 LANCIO DOLORE CRONICO: 7 SU 10 NON SANNO A CHI CHIEDERE ASSISTENZA IN UN LIBRO PERCORSI E CENTRI A DUE ANNI DA LEGGE 38/2010 (ANSA) - MILANO, 13 GIU - Chi soffre di dolore cronico sette volte

Dettagli

DUCRAYDERMATOLOGYFORUM. Milano febbraio 2017

DUCRAYDERMATOLOGYFORUM. Milano febbraio 2017 DUCRAYDERMATOLOGYFORUM Milano 17-18 febbraio 2017 CHI ACNE Lorenzo DRAGO Milano Brigitte DRENO Nantes (Francia) Stefano VERALDI Milano PRURITO Giampiero GIROLOMONI Verona Laurent MISERY Brest (Francia)

Dettagli

Moderni Orientamenti nella Diagnosi e Terapia delle Infezioni Osteoarticolari

Moderni Orientamenti nella Diagnosi e Terapia delle Infezioni Osteoarticolari PROGRAMMA PRELIMINARE Moderni Orientamenti nella Diagnosi e Terapia delle Infezioni Osteoarticolari Napoli 10 ottobre 2014 Basilica di San Gennaro U.O.C. Ortopedia e Traumatologia Ospedale S. Gennaro ASL

Dettagli

SAI RICONOSCERE IL MAL DI SCHIENA? 100 ORE DI DIAGNOSI PRECOCE A ROMA

SAI RICONOSCERE IL MAL DI SCHIENA? 100 ORE DI DIAGNOSI PRECOCE A ROMA Campagna informativa medici e pazienti in rete SAI RICONOSCERE IL MAL DI SCHIENA? 100 ORE DI DIAGNOSI PRECOCE A ROMA Riconoscere i sintomi delle spondiloartriti per iniziare a combatterli ABSTRACT DI SINTESI

Dettagli

BOLOGNA BOLOGNA BOLOGNA WORKSHOP 22 NOVEMBRE 2016

BOLOGNA BOLOGNA BOLOGNA WORKSHOP 22 NOVEMBRE 2016 OSPEDALE e TERRITORIO WORKSHOP IL GOVERNO DELL INNOVAZIONE FARMACEUTICA: MODELLI DI GESTIONE SOSTENIBILE DEI FARMACI ONCOLOGICI INNOVATIVI AD ALTO COSTO BARI FIRENZE NAPOLI PADOVA ROMA TORINO PALERMO BOLOGNA

Dettagli

SEG RETERIA SCIENTIFICA SIICP-Società Italiana Interdisciplinare per le Cure Primarie

SEG RETERIA SCIENTIFICA SIICP-Società Italiana Interdisciplinare per le Cure Primarie PRESIDENTI ONORARI Massimo Falconi Francesco Silvestris Giuseppe Viale PRESIDENTI Eugenio Maiorano COMITATO ORGANIZZATORE Vincenzo Contursi Giovanni Battista D Errico BOARD SCIENTIFICO Giovanni Battista

Dettagli

Open Day Sindrome di Poland a Milano Fondazione IRCCS Cà Granda Ospedale Maggiore Policlinico di Milano

Open Day Sindrome di Poland a Milano Fondazione IRCCS Cà Granda Ospedale Maggiore Policlinico di Milano Venerdì 24 Febbraio 2017, dalle 12.30 Open Day Sindrome di Poland a Milano Fondazione IRCCS Cà Granda Ospedale Maggiore Policlinico di Milano Ambulatori aperti e pronti ad accogliere una dozzina circa

Dettagli

Il ruolo del medico di medicina generale nella gestione del paziente con Malattia di Parkinson

Il ruolo del medico di medicina generale nella gestione del paziente con Malattia di Parkinson Il ruolo del medico di medicina generale nella gestione del paziente con Malattia Sala dell Ordine dei Medici della Provincia di Venezia Responsabile scientifico: Dott. Daniele Volpe sabato 15 marzo 2014

Dettagli

NOVITÀ E INNOVAZIONE NEL TRATTAMENTO MULTIDISCIPLINARE DEL CARCINOMA PROSTATICO RESISTENTE ALLA CASTRAZIONE

NOVITÀ E INNOVAZIONE NEL TRATTAMENTO MULTIDISCIPLINARE DEL CARCINOMA PROSTATICO RESISTENTE ALLA CASTRAZIONE SEZIONE DI ONCOLOGIA NOVITÀ E INNOVAZIONE NEL TRATTAMENTO MULTIDISCIPLINARE DEL CARCINOMA PROSTATICO RESISTENTE ALLA CASTRAZIONE (Villa Pace) 7 luglio 2015 Responsabili Scientifici Mario Veltri 6 CREDITI

Dettagli