Aggiungi come amico è online worldtrucker.com il nuovo social network per gli appassionati di truck.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Aggiungi come amico è online worldtrucker.com il nuovo social network per gli appassionati di truck."

Transcript

1 globetrotter periodico volvo truck corporation - sede italiana n Aggiungi come amico è online worldtrucker.com il nuovo social network per gli appassionati di truck. Nuovo Volvo FM Completamente rivisto arriva in strada uno dei modelli più versatili di casa Volvo.

2 globetrotter 1/2010 contenuti & editoriale 4 Metti il truck in community Volvo Truck lancia worldtrucker.com il nuovo social network per tutti gli appassionati di truck. 2 E inoltre: 4 short stories 10 alta precisione 23 io e il mio volvo globetrotter 6 Il nuovo Volvo FM Dagli interni al telaio, dalla catena cinematica ai sitemi di sicurezza, il Volvo FM è stato ulteriormente potenziato. Per essere ancora più versatile. 14 I gruppi armati minacciano il settore La criminalità imperversa sulle strade. L Unione Europea e Volvo Trucks lanciano nuove iniziative per fermare i furti. 18 Una speranza per i cacciatori di carburante. Il Vehicle Feature Laboratory di Volvo Trucks cerca una soluzione efficace per la riduzione delle emissioni. globetrotter Periodico Volvo TRUCK CORPORATION - SEDE ITALIANA Anno 15 1/2010 Direzione, Redazione, Amministrazione Corso Europa 2, Zingonia-Boltiere (BG) Tel: Direttore Responsabile: Cristina Gmeiner Hanno collaborato: Dario de Rosa, Daniele Pelosi, Raimondo Santucci Stampa: Trydells, Sweden Foto: Marco Riva, Mediacontents, Archivio Volvo Truck Corporation. Registrazione Tribunale di Milano n. 83 del Lo sviluppo in tempo di crisi. Ecco, ci risiamo! Nonostante un anno horribilis come il 2009 i cui effetti negativi non sono ancora finiti e che ha segnato la più recente storia dell economia mondiale, siamo pronti a lanciare una novità di prodotto. Lo avevamo promesso: crisi o non crisi, non rallenteremo i nostri piani di sviluppo. Vogliamo offrire ai nostri clienti prodotti sempre più all avanguardia, sempre più affidabili, sempre più efficienti, sempre più belli. E non a parole, ma con i fatti. E così è il momento del nuovo Volvo FM, un veicolo estremamente versatile e disponibile in grande varietà di equipaggiamenti, particolarmente indicato per il trasporto regionale e per la distribuzione, ma non solo, che siamo convinti vi piacerà. Lo vedrete tra non molto sulle strade d Europa. Ve ne diamo una anticipazione in questo numero. Ma durante lo scorso anno abbiamo messo in cantiere anche molte altre iniziative. Tra queste, una divertente che sta riscuotendo grande interesse: la creazione di una piattaforma internet destinata ad ospitare una community esclusivamente dedicata ai trucks ed ai loro fans, che fino ad oggi non esisteva: WorldTrucker! Non è un sito per i prodotti Volvo o solo per chi ama il nostro marchio. E un sito per tutti, che noi aiutiamo a crescere mettendo a disposizione la nostra tecnologia. WorldTrucker è un luogo virtuale aperto a chiunque abbia qualcosa da dire o da chiedere sui trucks, qualunque sia la sua fede, dove ciascuno può farsi nuovi amici con questa stessa passione (o malattia ), dove si possono scambiare idee, foto, informazioni. Diventarne membri è facile: basta collegarsi al sito com Buon divertimento! MARCO LAZZONI Amministratore Delegato Volvo Truck Corporation Sede Italiana

3 IN BREVE Informazioni dirette da Dynafleet con il nuovo tachigrafo Dynafleet, il sistema informativo per il trasporto del Gruppo Volvo, è stato aggiornato. La funzione Scaricamento Tachigrafo rende molto più semplice il download delle informazioni dal tachigrafo digitale. Le società di trasporto ora possono scaricare queste informazioni utilizzando un sistema wireless. Attualmente i conducenti di molte di queste società sono obbligati a contattare il proprio Truck Center, a trasferire le informazioni su una memory stick USB e a consegnare fisicamente i dati in ufficio: un lavoro manuale inutile, spiega Anders Grösfjeld, il responsabile di Dynafleet presso Volvo Trucks. Scaricamento Tachigrafo invece viene controllato in remoto dall ufficio, dove è possibile pianificare tutti i download dei dati. Le informazioni possono essere scaricate indipendentemente dalla posizione del conducente, semplificando notevolmente il processo e consentendo di risparmiare tempo e di ridurre le distanze percorse. Tutti i veicoli Volvo più recenti sono dotati di tachigrafi di nuova generazione e le società di trasporto possono, se lo desiderano, effettuare l aggiornamento dei propri veicoli. Rete satellitare operativa nel 2014 La Commissione europea ha annunciato che Galileo, la rete di navigazione satellitare dell Europa, sarà finalmente operativa nel 2014, seppur con forte ritardo. L annuncio è avvenuto in concomitanza con l assegnazione da parte della Commissione di sei importanti appalti per il sistema Galileo, tra cui quello relativo al primo ordine di 14 satelliti. Una volta implementato, Galileo funzionerà con 30 satelliti. Il primo lancio è previsto per il mese di ottobre Rispetto al sistema GPS americano attualmente utilizzato in tutto il mondo, Galileo offrirà una tecnologia più avanzata che consentirà agli utenti di applicare le correzioni in modo più rapido e affidabile e di individuare la propria posizione con un margine di errore di un solo metro invece dei numerosi metri dell attuale sistema GPS. Inoltre, le prestazioni ottimizzate e la maggiore precisione offriranno in futuro numerosi vantaggi a tutti i tipi di trasporto su strada, ad esempio sviluppi significativi nella gestione delle merci e della flotta per gli autotrasportatori. Le tradizioni della Fattoria Varcare la soglia della Fattoria della Nonna è come fare un tuffo nelle antiche tradizioni della cucina abruzzese. Per provare i suoi piatti caserecci bisogna raggiungere Roseto degli Abruzzi, una delle maggiori località balneari della regione, conosciuta anche come Lido delle Rose. Fra i primi piatti da non perdere le tagliatelle fresche con salsa alle melanzane, peperoni e pancetta, ma soprattutto gli spaghetti alla chitarra fatti in casa e serviti con ragù o pomodoro. Per chi ama la carne i secondi sono una vera pacchia. Davvero gustosi i classici arrosticini di vitello alla brace, così come la braciola di maiale e la costa di agnello. Trovandosi sulla Riviera Adriatica, la Fattoria della Nonna trova anche nel mare un ottima fonte d ispirazione. Linguine agli scampi, mezze maniche allo scoglio, grigliata e frittura faranno felici tutti gli estimatori del pesce. La Fattoria della Nonna Contrada Casale 1, Roseto degli Abruzzi, Teramo. Autostrada A14, uscita Roseto degli Abruzzi. sudoku mania Completa la griglia, divisa in 9 sezioni di 3x3 quadretti, con i numeri mancanti da 1 a 9. In ogni colonna, riga e sezione, ogni numero deve comparire una volta sola. 3

4 Metti il truck in community Dalla strade al web. Dal volante al notebook. Per condividere esperienze, fare incontri e scoprire nuovi orizzonti, non solo geografici. Volvo Trucks lancia worldtrucker.com, il nuovo social network per gli appassionati di truck. Testo Volvo Trucks Fotografie marco riva 4 Tutto cominciò con My Space, il social network dedicato alla musica creato nel 2003 da due studenti americani. Una vera rivoluzione che cambiò il mondo della rete e che contribuì a far conoscere nuovi artisti in tutto il mondo. Dopo My Space sono arrivati Facebook, che registra oggi 400 milioni di iscritti, Linkedin, Flickr e per ultimo Twitter. Una schiera di piattaforme in continua crescita, per molti aspetti diverse, ma che rivelano tutte un esigenza diffusa: la voglia di comunicare e di confrontarsi di tutti i navigatori della rete. Per rispondere a questo bisogno e per essere più vicina a tutti coloro che percorrono le strade del cyberspazio, oltre a quelle d asfalto, Volvo Trucks ha creato worldtrucker.com. Una nuova e originale web community dedicata a tutti gli appassionati di truck. Su worldtrucker.com sarà possibile lanciare discussioni sul mondo dei trasporti, caricare immagini e naturalmente stringere nuove amicizie. Con questa iniziativa Volvo Trucks intende riunire i truck driver di tutto il mondo, indipendentemente dalla marca o dal modello che guidano o preferiscono. A creare i contenuti e a far crescere la piattaforma saranno gli stessi membri della community, in completa libertà. Volvo Trucks, in qualità di promotore dell iniziativa, resterà dietro le quinte,

5 Worldtrucker è un luogo d incontro che stimola il dialogo e il confronto, consentendoci di ascoltare e imparare direttamente dal nostro pubblico. garantendo unicamente il rispetto e la trasparenza del progetto. Worldtrucker risponde a un esigenza sempre più centrale per Volvo Trucks: essere più vicini alla società. Del resto, oggi per le aziende non è più sufficiente diffondere le proprie informazioni: gli strumenti messi a disposizione dalla tecnologia digitale offrono l opportunità straordinaria di interagire in modo più aperto e diretto con i propri clienti e, su scala più ampia, con tutti i cittadini, spiega Niclas Hermansson, Digital Marketing Strategist della Divisione Europea di Volvo Trucks. Worldtrucker è un luogo d incontro che stimola il dialogo e il confronto, consentendoci di ascoltare e imparare direttamente dal nostro pubblico, allo scopo di migliorare non solo i nostri prodotti e servizi, ma anche noi stessi. Messo online all inizio dell anno, worldtrucker.com ha cominciato a raccogliere una buona dose di consensi. Numerosi sono già i gruppi creati dai membri della community, provenienti da ogni continente. Ma nonostante questa partenza incoraggiante la casa svedese non sembra accontentarsi. Dopo il lancio della community, Volvo Trucks intende sviluppare nuove applicazioni e, in particolare, una versione mobile del social network da scaricare sui cellulari e con contenuti pensati per supportare i drivers nelle loro attività quotidiane. Vogliamo semplicemente creare la migliore community del mondo sulla passione dei camionisti, dichiara Niclas Hermansson. Considerati i propositi è evidente che Worldtrucker.com è un progetto ambizioso, con molta strada ancora da percorrere. Ma non certo impossibile da realizzare per chi di strada se ne intende. 5

6 Cabina Disponibile in sei versioni diverse, dalla normale cabina giorno al modello Globetrotter LXL. Offre ampia disponibilità di vani portaoggetti; tra gli accessori sono disponibili un impianto audio di alta categoria e fari allo xeno. Interni Nuovi colori in cabina per rivestimenti e tendine, in una versione che segue l assortimento standard della serie FH. Nuova presa d aria La nuova presa d aria fornisce al motore aria più pulita e di migliore qualità. La sua ubicazione migliora la visibilità posteriore in retromarcia. Sicurezza del conducente ANTIFURTO: Ha effetto deterrente contro i malviventi. CASSAFORTE: Per proteggere oggetti di valore. LUCE DI SICUREZZA PARCHEGGIO: Oltre a segnalare agli altri utenti della strada la presenza del veicolo parcheggiato, le luci aumentano la visibilità del mezzo per i veicoli in avvicinamento, in particolare dai lati. Le luci si dimostrano molto importanti in caso di cattive condizioni meterologiche. AIRBAG: Un complemento della cintura di sicurezza, mai un sostituto. PRETENSIONATORE CINTURA DI SICUREZZA: In caso di collisione, fissa la cintura di sicurezza solo nei punti in cui è realmente necessario. Parte anteriore Nella parte frontale, le linee sia della sezione superiore sia di quella inferiore sono riprese dalla serie Volvo FH e adattate con facilità al frontale più corto del Volvo FM. Nella griglia è presente un gradino antiscivolo. 6 Fari I nuovi fari danno un aria più moderna. Fari fendinebbia e luce supplementare, oppure luci di svolta nella sezione inferiore. Luci di posizione a V in versione LED. Telaio Il telaio è disponibile in cinque altezze diverse per i trattori e quattro per i carri. Da 810 a 1000 mm. Sono ordinabili con diversi tipi di sospensioni, di impianto frenante e di attrezzature ausiliarie. Grazie alla sua versatilità, il Volvo FM fa il suo dovere sia su terreni difficili, utilizzando la trazione integrale, sia nel trasporto su strade in buone condizioni, con telai bassi e sospensioni pneumatiche.

7 Il nuovo Volvo FM Sin dal suo lancio, il Volvo FM si è meritatamente guadagnato la reputazione di veicolo versatile e poliedrico. Un immagine ulteriormente rafforzata dai costanti sviluppi e aggiornamenti a cui è stato sottoposto. Scoprite con noi il nuovo Volvo FM. testo Thomas Pettersson Foto Volvo Trucks OPTIONAL: Sistemi di sicurezza intelligenti Catena cinematica TRASMISSIONE: Oltre che con l ormai classico I-Shift, il Volvo FM può essere equipaggiato con un cambio completamente manuale a 9 o 14 marce, oppure con cambio automatico elettronico Powertronic a 6 marce. MOTORE: Sono disponibili due motori da 11 o 13 litri, ognuno con quattro diverse potenze. Il più potente eroga 500 cv. Disponibili anche nelle versioni EEV (Enhanced Environmental friendly Vehicle). DIFFERENZIALE: Si può scegliere tra ben sette diverse versioni di ponte posteriore. Chi deve affrontare terreni difficili può optare per la trazione integrale con configurazione assiale 4x4 o 6x6. ELECTRONIC BRAKE SYSTEM. Distribuisce sempre la forza frenante con efficacia tra le varie ruote del veicolo, per un interazione più delicata tra motrice e rimorchio. ELECTRONIC STABILITY PROGRAMME. Rileva costantemente l accelerazione laterale, l angolo di sterzata e la velocità dell angolo di sterzata. Se il veicolo presenta un comportamento anomalo, la potenza del motore si riduce e si attiva automaticamente l impianto frenante. LANE CHANGE SUPPORT. Sistema radar che avvisa il conducente se durante il cambio di corsia dal lato passeggero compare un veicolo nell angolo morto. ADAPTIVE CRUISE CONTROL. Rileva l andamento del traffico e mantiene automaticamente la distanza di sicurezza dal veicolo precedente. Collegato a I-Shift e all impianto frenante. 7

8 Steve Dixon, Dennis Dixon LTD, Gran Bretagna Un instancabile cavallo da tiro Il Volvo FM occupa una posizione di primo piano nel settore dei trasporti regionali e della distribuzione, ulteriormente rafforzata dall ultimo aggiornamento. Abbiamo incontrato tre clienti che utilizzano il Volvo FM per scopi molto diversi. Distribuzione regionale con esigenze di sicurezza Distribuzione urbana ecologica Trasporti in un ambiente difficile La sicurezza prima di tutto per questo scegliamo Volvo Steve Dixon è il CEO di Dennis Dixon Ltd, una delle più grandi aziende di trasporti regionali britanniche nel settore dei carichi in cisterna e delle sostanze chimiche. Volvo è il marchio leader per la sicurezza, ed è questo uno dei principali motivi per cui l abbiamo scelto, spiega. L azienda, con sede a Middlesbrough, possiede una flotta comprendente 39 veicoli, tra cui 19 Volvo FM. Il Volvo FM offre diversi vantaggi e possibilità di utilizzo, racconta Steve Dixon. Tra gli altri motivi per cui la Dennis Dixon punta sul Volvo FM spiccano i bassi consumi di carburante e il comfort della cabina. I conducenti ne sono molto soddisfatti e i consumi di carburante sono ridotti. I Volvo FM dell azienda di trasporti registrano un consumo di carburante pari a 34,2 L/100 Km grazie all applicazione combinata del sistema Dynafleet e di programmi di formazione dei conducenti, svolti in collaborazione con la concessionaria. La percorrenza annuale è in media intorno ai km. Tutti i veicoli Volvo FM hanno la stessa configurazione 6x2, motore D13, I-Shift e cabina Globetrotter. Per Steve Dixon, è importante un peso ridotto. Gli ultimi camion Volvo FM, dodici dei quali entrati in servizio nel 2009, hanno un peso di esercizio di 8 tonnellate, comprese le specifiche ADR complete e le attrezzature di pompaggio. Tutti i veicoli acquistati devono essere capaci di gestire un carico utile di 28 tonnellate e di operare con il massimo carico lordo consentito in Gran Bretagna, 44 tonnellate. Foto: MARTIN AVERY 8 Il carburante, un costo su cui si può intervenire A prescindere dall utilizzo dei veicoli, il costo del carburante costituisce sempre una grossa spesa per le aziende di trasporto. Il carburante corrisponde in media a un quarto dei costi totali di esercizio di un mezzo pesante. Una voce di spesa che Volvo contribuisce a tenere a freno. Formazione dei conducenti e Dynafleet. La combinazione di questi due strumenti si è dimostrata un successo. Un conducente che abbia seguito un corso di guida ecologica può ridurre i consumi del 10%. Con Dynafleet, l azienda di trasporto ottiene inoltre un quadro dettagliato dei consumi di carburante per veicolo e per conducente. Catena cinematica. Qui Volvo è all avanguardia. In vent anni, gli ingegneri Volvo sono riusciti a ridurre il consumo di carburante del 20% circa. L obiettivo futuro è ridurre il consumo di almeno un punto percentuale all anno. 25% Contratto di servizio. La manutenzione è importante affinché un camion garantisca sempre la massima efficienza energetica. Volvo Trucks offre diversi tipi di contratto di servizio. 75% n Costo del carburante n Altri costi d esercizio

9 Rudolf mäurers, Fako-M, Germania Niculae Suditu, Hardwood, Romania I motori EEV del Volvo FM si ripagano da soli Rudolf Mäurers è il responsabile logistico di Fako-M, un azienda tedesca di distribuzione di bevande con 430 dipendenti. Il rispetto dell ambiente per lui è fondamentale. Possediamo circa 160 mezzi di varie case. Quest anno abbiamo acquistato due nuovi Volvo FM, racconta. I due veicoli Volvo FM sono entrambi dotati di potenti motori EEV da 13 litri e 460 cavalli. Soddisfano quindi ampiamente i requisiti Euro 5. Ci spostiamo su autostrade e all interno di centri urbani, ad esempio a Neuss e Düsseldorf. Sono città all avanguardia nella tutela ambientale, e l utilizzo di veicoli verdi rappresenta per noi un importante questione di marketing. Il rispetto per l ambiente offre vantaggi economici. Per chi non soddisfa i requisiti Euro 5, infatti, guidare in città sarà presto molto caro. I motori EEV del Volvo FM sono un investimento a lungo termine che si ripaga da solo, spiega Rudolf Mäurers. Fako-M distribuisce bibite, champagne, vino e birra a negozi e supermercati nel bacino della Ruhr, densamente popolato. L ultimo asse sterzante rende i veicoli agili e facili da manovrare nelle strade più strette. I conducenti dei Volvo FM sono molto soddisfatti da questo punto di vista. Inoltre, entrano ed escono spesso dal mezzo. Su un Volvo FM l altezza non è eccessiva e devono salire solo tre gradini, anziché cinque o sei. Foto: Karsten Thormaehlen Potenza irriducibile: ecco tutto ciò che mi serve nella foresta Nei pressi della città rumena di Valcea, Niculae Suditu gestisce l azienda Hardwood, una segheria con circa 170 dipendenti. Il legname proviene dalle alture montuose nei dintorni della città. Betulla, rovere e tiglio si trasformano in tavole e impiallacciature, esportate presso i mobilifici di tutto il mondo. Guidare in questa zona può essere un vero incubo. Le strade sono ripide, tortuose e scivolose, dice Niculae Suditu. Le attività di trasporto richiedono grande impegno da parte del conducente e del mezzo. Il Volvo FM 6x6 da 480 cavalli della Hardwood fa il suo dovere La trazione integrale è un must in questo ambiente. Inoltre, mi trovo molto bene con la cabina giorno, spaziosa ma bassa. Quando si guida in montagna, è importante poter passare sotto i rami di tutti gli alberi, spiega Niculae Suditu. Il veicolo monta una gru Kesla che consente al conducente di eseguire le operazioni di carico da solo. I tragitti giornalieri non sono lunghi (20 40 km) ma impegnativi. La combinazione 6x6 è l ideale quando serve una certa forza di trazione, ma anche per affrontare ripide discese. Scendere lungo i pendii delle montagne a pieno carico è un autentica avventura. Soprattutto d inverno, quando le strade della zona sono quasi impraticabili. È in questi casi che il freno motore Volvo (VEB) dimostra la sua utilità. Foto: Radu chindris Con Dynafleet possiamo verificare le prestazioni di ogni conducente da vari punti di vista, così sappiamo dove intervenire per continuare a ridurre i consumi Steve Sudgen, WH Malcolm, Gran Bretagna PROSSIMAMENTE Visitate 9

10 Alta precisione Un carico da 13 tonnellate a otto metri d altezza, in meno di 40 minuti. Quando Emirates Flight Catering, EKFC, svolge le operazioni di carico dei quattro Airbus A380 di Emirates Airlines, non accetta compromessi sui tempi né sulla precisione. Sette hi-loader speciali Volvo assicurano lo svolgimento rapido e sicuro delle procedure. testo Tobias Hammar foto Pontus JOhansson 10 È mattina presto a Dubai. Il sole non è ancora comparso del tutto sopra l orizzonte, ma la giornata di lavoro di Haidar Abdelaziz Hamid è già entrata nel vivo. Mentre con fare esperto conduce il suo Volvo FL220 bianco gesso con sovrastruttura hi-loader fuori dalla rampa di carico di EKFC nel cuore del gigantesco aeroporto internazionale di Dubai, tiene lo sguardo fisso sul traffico fuori dalla cabina. Il volo Emirates Airlines 201 non partirà alla volta dell aeroporto JFK prima delle 8.10, tra circa due ore e mezzo. Ma come tutti i dipendenti di tutti gli aeroporti del mondo, Haidar sa quanto vale ogni singolo minuto che passa prima che il suo aereo decolli verso la destinazione finale. Il velivolo di stamattina, inoltre, ha esigenze particolari. Parcheggiato presso il terminal Emirates Airlines a qualche chilometro di distanza l attende niente meno che un Airbus A380, l aereo passeggeri più grande del mondo. Capace di ospitare oltre 600 persone, il Superjumbo Airbus offre in cabina uno spazio superiore del 45% rispetto al suo diretto concorrente, il Jumbojet Boeing Prima di ogni volo vengono caricate a bordo 13 tonnellate di alimenti, merci e attrezzature di cabina. Le porte del ponte passeggeri superiore si trovano a oltre otto metri d altezza dal suolo. L aeroporto è affollato di persone indaffarate e veicoli nel pieno dell attività. Haidar Abdelaziz Amid sa cosa implica tutto questo per un conducente. Vede?, dice indicando un veicolo per il trasporto bagagli che lo supera a pochi metri dal muso del suo Volvo, qui c è sempre gente in movimento. La concentrazione non può mai calare. Esattamente cinque minuti più tardi parcheggia con precisione accanto alla fusoliera del gigantesco superjumbo. Il personale sale rapidamente sulla piattaforma di manovra nella parte anteriore del container di carico. Il telaio del mezzo si abbassa con un sibilo, mentre gli stabilizzatori laterali si aprono verso l esterno e si fissano sull asfalto caldo. Poco dopo, l intero container di carico inizia a muoversi lentamente verso l alto. Probabilmente non c è niente che Tom Morgan non sappia della logistica aeroportuale. In qualità di vicepresidente di EKFC, dirige due reparti di produzione che ogni giorno forniscono quasi pasti ripartiti in più di 100 menù e 1000 ricette al centinaio di compagnie aeree che operano 24 h su 24 presso l aeroporto internazionale di Dubai. Una delle due cucine è dedicata esclusivamente alle partenze Emirates

11 11

12 Haidar Abdelaziz Hamid e il suo hi-loader Volvo FL220 provvedono a caricare 13 tonnellate di alimenti, merci e attrezzature di cabina a bordo dell Airbus A Airlines. Nell attrezzatissimo ambiente in cui ci troviamo, una ventina di cuochi preparano i pasti del giorno. C è un profumo delizioso... Ma cos è? Pollo tandoori, sushi o pesto? Emirates Airlines richiede menù specifici per ogni destinazione. I nostri 900 cuochi devono letteralmente saper preparare ricette originarie di ogni angolo della terra, dice Tom Morgan. La logistica deve essere accuratamente adattata alle attuali cifre relative al traffico aereo e al movimento dei passeggeri. In ogni blocco di 24 ore vi sono tre momenti di punta, con fino a 60 partenze nell arco di qualche ora. E la tabella di marcia cambia in continuazione, non possiamo pianificare realmente l attività se non poco prima della partenza del volo, prosegue Tom Morgan. La programmazione relativa ai sette Airbus A380 di Emirates Airlines è certamente più semplice, dato che per ora volano solo su tre destinazioni: Londra, Sidney e New York. Ma tra tre anni, quando Emirates avrà ampliato la flotta fino a un totale di 58 aerei, anche questa relativa calma svanirà del tutto. La grande sfida degli A380 è rappresentata dalle loro dimensioni. La porta di carico delle classi Business e First sul ponte superiore non solo è situata a un altezza insolitamente elevata, ma si trova anche al centro delle enormi ali dell aereo. Abbiamo avuto un lungo dibattito con Airbus sull ubicazione di quella porta. Per poterla raggiungere, è necessario un veicolo capace di sollevare il container di carico per otto metri e poi spingerlo in avanti e di lato, afferma Tom Morgan. Il volo inaugurale del nuovo Airbus di Emirates, nell agosto 2008, è stato dunque preceduto da un attento processo d acquisto. La scelta è caduta su due fornitori: Volvo Trucks per il telaio e il costruttore thailandese di sovrastrutture CTV Doll per le componenti idrauliche e il container di carico. I veicoli, con sospensioni pneumatiche integrali e ultimo asse sterzante per garantire la massima manovrabilità nella zona aeroportuale, sono stati forniti dal distributore di Volvo Trucks a Dubai, Al- Futtaim Auto and Machinery Company, FAMCO. Abbiamo scelto Volvo e FAMCO perché desideravamo un fornitore con presenza locale. Avevamo già lavorato con FAMCO: la nostra collaborazione è più una partnership che una tradizionale relazione clienteconcessionario, dice Tom Morgan e prosegue:

13 Sono fiero di guidare un mezzo così incredibile e fornire un servizio all aereo più avanzato del mondo. Haidar Abdelaziz Hamid, Emirates Flight Catering Ogni giorno, ben 900 cuochi preparano porzioni in due cucine. Tom Morgan, vicepresidente di EKFC, aveva bisogno di un sistema di carico mobile capace di rispondere alle esigenze dell A380. Inoltre, sapevamo che Volvo offre mezzi sicuri, facili da gestire e anche estremamente affidabili. Il primo ordine comprendeva sette veicoli, ma già a a giugno dell anno scorso il numero di Volvo FL 220 6x2 con sospensioni pneumatiche integrali è passato a 17. Altri sono previsti per il futuro, di pari passo con il graduale ampliamento della flotta di Airbus A380 di Emirates Airlines. Fuori, il volo Emirates 201 ha appena aperto le porte di carico. Quattro hi-loader sono parcheggiati a pochi Emirates Flight Catering, EKFC n Fornisce il catering di bordo a 110 compagnie aeree. n Nel 2007 ha prodotto in totale oltre 25,5 milioni di pasti. n Il catering di bordo rappresenta circa un terzo dell attività di EKFC. Praticamente tutte le attrezzature e i prodotti presenti nelle cabine degli aerei sono forniti da EKFC. n 250 dei 5400 dipendenti sono conducenti di camion, tutti specificamente addestrati all utilizzo degli hi-loader Volvo per A380. centimetri dal velivolo e provvedono al carico delle attrezzature di cabina. Due possenti bracci idraulici mantengono in equilibrio il mezzo, mentre cinque tonnellate di materiale entrano nell aereo a vari metri di altezza dal suolo. Il veicolo sembra una formica operaia impegnata a nutrire una gigantesca regina. Haidar Abdelaziz Hamid è accanto al veicolo e osserva la procedura. Mantiene via radio il contatto con il personale di carico a bordo. In qualità di conducente, non è direttamente implicato nelle operazioni di carico vere e proprie. È tuttavia responsabile della sicurezza all interno e attorno al veicolo. Nell eventualità di un problema, può disattivare immediatamente tutti i sistemi mediante due pulsanti di emergenza situati all esterno del mezzo. Ma con l enorme concentrazione richiesta dai tempi di carico e dalla sicurezza, non si stanca mai del suo lavoro? No, mai. Adoro questo Volvo. È comodo, facile da guidare e semplice da comprendere. Percorro solo cinque, sei chilometri al giorno, ma è una tratta così piena di attività che ho bisogno di un veicolo in cui sentirmi totalmente sicuro, afferma e prosegue: Inoltre, sono fiero di guidare un mezzo così efficiente e fornire un servizio all aereo più avanzato del mondo. n 13

14 I gruppi armati minacciano il settore La criminalità imperversa sulle strade europee. E le rapine colpiscono la linfa vitale del continente, il trasporto merci. Il settore perde 8,2 miliardi di Euro all anno, e il problema è in crescita. L Unione Europea e Volvo Trucks lanciano nuove iniziative per fermare i furti. testo Mats Tiborn Foto Scanpix 14 Secondo l Associazione Internazionale dei Conducenti (IRU), ben il 17% dei conducenti europei su rotte a lungo raggio è stato vittima di un furto in orario di lavoro almeno una volta nell arco di cinque anni. Le merci rubate comprendono di tutto, da costosi apparecchi elettronici e tabacco a cioccolato e schiuma da barba. L ammontare delle perdite del settore dei trasporti imputabili alla criminalità non è certo. Secondo alcune stime, in determinati paesi il valore dei beni sottratti corrisponde a un punto percentuale dell intero flusso di merci. E secondo l Europol, ogni anno in europa sono commessi furti per 8,2 miliardi di euro. Se si considerano inoltre tutti i costi correlati come le riparazioni, i carichi sostitutivi e le indagini della polizia, la cifra aumenta notevolmente. La Gran Bretagna è uno dei paesi europei più colpiti. Secondo la polizia locale, nel 2008 questo tipo di delitto ha gravato sulla società britannica con un costo pari a un miliardo di sterline. Secondo Steven Rounds, del Central Motorway Police Group, molti di coloro che prima si dedicavano all assalto di furgoni portavalori sono ora passati alla rapina dei rimorchi. In confronto a un furgone portavalori, un veicolo pesante è una preda molto più facile. Nessuna sorveglianza, nessuna struttura corazzata, guadagni più interessanti e pene minori in caso di arresto. Una decina d anni fa, i furti avvenivano solitamente presso i terminal e i magazzini. Si cercò una soluzione con mura, recinti e controlli inflessibili, ma il problema si trasferì sulle strade e nelle zone di sosta. Anne E Jensen, membro supplente della Commissione Trasporti dell UE, si impegna da tempo per trovare una Steven Rounds, Central Motorway Police Group, Gran Bretagna soluzione al problema. Da alcuni anni collabora con rappresentanti del settore dei trasporti al fine di creare zone di sosta sicure per i conducenti. In Europa sono necessarie almeno 200 zone di sosta sicure, afferma Anne E Jensen. Al momento ce ne sono cinque: due in Germania, una in Gran Bretagna, una in Francia e una in Belgio. In Brasile la situazione è allarmante. Sin dagli anni 80 il paese deve affrontare il grave problema degli attacchi ai mezzi di trasporto merci su strada e il settore registra ogni anno perdite per circa 350 milioni di euro. I costi per la società sono ancora più elevati. Se riuscissimo a fermare questo tipo di furti, arresteremmo una parte importante dei flussi che finanziano la criminalità organizzata, tra cui i cartelli della droga, spiega Christiano Blume, responsabile di progetto di Volvo Telematics in Brasile, che prosegue: Anche se certi mezzi sono scortati da guardie armate, i gruppi responsabili degli attacchi sono dotati di armi sempre più potenti.

15 Gli attacchi in cifre n Il 17% dei conducenti ha subito un attacco in orario di lavoro. n Il 30% delle vittime è stata attaccata più di una volta. n Il 21% delle vittime ha subito danni fisici. n Nel 60% dei casi, l obiettivo dell attacco era il veicolo o il carico. n Il 42% degli attacchi si è verificato presso parcheggi riservati ai camion. n Il 30% dei conducenti non ha denunciato il furto. Le cifre sono relative all Europa, sono state fornite dall International Road Union e dall International Transport Forum e si riferiscono agli anni Classifica TAPA dei rischi per l Europa, Gran Bretagna 2. Paesi Bassi 3. Lussemburgo 4. Belgio 5. Francia Cifre fornite dalla TAPA (Transported Asset Protection Association) L industria brasiliana dei trasporti ha avuto problemi per via di infiltrati appartenenti alla criminalità organizzata, per questo le procedure di assunzione sono molto accurate. Un altra misura risiede nello sviluppo di tecnologie di comunicazione avanzate. Le società di sicurezza possono seguire con precisione via satellite il tragitto di un veicolo, monitorando anche eventuali soste e controlli stradali. Inoltre i mezzi sono spesso dotati di funzioni di allarme che si attivano all apertura con scasso di una porta o se viene staccato il rimorchio. A partire dal febbraio 2010 in Brasile Jonas Thorngren, esperto di sicurezza dei trasporti del gruppo Volvo. tutti i veicoli di nuova costruzione dovranno per legge essere dotati di sistemi di tracking. Finora sui mezzi Volvo Trucks si utilizzava il sistema satellitare Volvo Link. Adesso in Brasile Volvo Trucks passa a Dynafleet e punta a offrire alle aziende di trasporto una soluzione integrale, affrontando il problema dalla prospettiva del conducente e del mezzo. Questo sistema sarà lanciato anche sul mercato europeo. Nell offerta è compreso il Security Service, un servizio complementare a Dynafleet che consente la sorveglianza continua del veicolo. Inoltre, in collaborazione con Securitas, Volvo permetterà ai conducenti in situazioni d emergenza di chiedere l intervento della polizia o del personale di Securitas premendo un semplice pulsante d emergenza. Ma il settore deve impegnarsi ancora molto per affrontare seriamente il problema, dice Jonas Thorngren, esperto di sicurezza dei trasporti del gruppo Volvo. Volvo Trucks sta sviluppando insieme a un partner una ralla bloccabile e controllabile a distanza, per impedire il furto dei rimorchi staccati dalla motrice. Il prossimo passo sarà un sistema di sicurezza per prevenire il furto dell intero veicolo. Con un antifurto manuale o un sistema automatico che dà l allarme quando il veicolo oltrepassa un confine geografico stabilito in precedenza sarà possibile bloccare l avviamento del mezzo dopo una sosta o in alternativa ridurre progressivamente la velocità massima fino ad arrivare all arresto completo. Ma la soluzione non è solo una questione di tecnologia. La competenza del conducente e le procedure utilizzate sono fondamentali, afferma Jonas Thorngren. Volvo Trucks ha sviluppato un corso di formazione specifico per aumentare le conoscenze dei conducenti nell ambito della sicurezza. Si tratta sia di approfondire la conoscenza delle situazioni di emergenza e quindi diminuire le possibilità di essere vittima di furti, sia di ridurre il rischio che qualcosa vada storto nell eventualità di un furto. Se si rendono conto che i sistemi di sicurezza del veicolo li costringono a esporsi a rischi sempre maggiori e che il conducente non corre alcun pericolo, molti malviventi riterranno che non vale più la pena di organizzare una rapina, spiega Jonas Thorngren. n 15

16

17 Tre milioni e mezzo di chilometri e non sentirli Presso la zona industriale La Martella, spicca l azienda Di Marzio Trasporti fondata 34 anni fa dall attuale titolare Domenico Di Marzio, 55 anni e una grandissima esperienza di camion. Testo RAIMONDO santucci Fotografie MEDIACONTENTS Di cosa si occupa la vostra azienda? Trasportiamo salotti, ci siamo specializzati nel mobile imbottito, e produzione industriale mista. All inizio guidavo anch io ma oggi mi occupo della gestione strategica. Da noi lavorano una sessantina di persone e il parco macchine è misto, le facciamo viaggiare moltissimo, lavorando prevalentemente con l estero: Inghilterra, Francia e in generale i paesi della Comunità. Qual è il vostro giro d affari? Fatturiamo circa 8 milioni di euro, ma la concorrenza è spietata e con i prezzi al ribasso la crescita oggi è difficilissima. Veniamo ai veicoli quanti sono i vostri Volvo? Sono 35 e li cambiamo periodicamente, tra tutti spicca un FH12 del 1995, che è una vera vecchia gloria, ha fatto una quantità impressionante di chilometri: oltre 3 milioni e mezzo! A cosa attribuisce questa straordinaria longevità, forse alla qualità dell assistenza? Una cosa è certa: l assistenza è fondamentale! Noi ci serviamo dell Europa Service di Domenico Sarra, che segue tutti i nostri mezzi Volvo. Nel caso dell FH12 è stata più che altro la manutenzione ordinaria a renderlo così longevo, andando da sempre in officina non ha mai avuto problemi particolari. Ne avevamo anche uno gemello che però è stato rubato, è stata sicuramente una serie molto azzeccata: pochi problemi e molte soddisfazioni. Qual è secondo lei il modello più riuscito della casa svedese? Sicuramente l FH da 13 litri, è di altissimo livello e sempre più perfezionato, oggi soprattutto nel motore. Un altra cosa che si fa molto apprezzare è il nuovo cambio: mi ha convinto al punto che ormai li prendo tutti dell ultima generazione perché rende la macchina elastica e quindi molto più riposante per l autista. Tornando al vegliardo, che tipo di vita lo aspetta, dopo tutta la strada percorsa? È da molto tempo che vorrei tenerlo qui da noi, per agganciare e sganciare i rimorchi senza farlo viaggiare per l Europa. Puntualmente, però, è giunta l esigenza di farlo ripartire, per cui il riposo non è ancora arrivato e la pensione è rimandata. Va comunque sottolineato che, anche lavorando solo presso la nostra sede, i suoi cinquecento chilometri giornalieri li percorrerebbe comunque. Complessivamente posso dire che, senza l apporto dell assistenza che ha garantito qualità, efficienza e affidabilità del mezzo, non avremmo avuto questi risultati. Per quanto disponiamo di un attrezzata officina interna, ci rivolgiamo sempre all assistenza autorizzata per avere tutte le garanzie del caso, noi facciamo solo piccoli interventi come freni e poco altro. Chissà se anche il gemello rubato è a sua volta ancora lì a macinare chilometri. Ma questa è un intervista impossibile. DI MARZIO TRASPORTI, MATERA, BASILICATA. Fondata nel: 1976 dall attuale titolare Domenico Di Marzio. Numero di dipendenti: 60 circa Fatturato annuale: 8 milioni di euro circa. Numero di veicoli: 35, tra cui un inossidabile Volvo FH12 che ha percorso 3 milioni e mezzo di chilometri. Veicolo preferito: Volvo FH da 13 litri per il motore e il nuovo cambio ancora più riposante per l autista. Attività: Di Marzio Trasporti è specializzata nel trasporto di mobili imbottiti e produzione industriale mista. Tratte percorse: Francia, Inghilterra e in generale i paesi della Comunità Europea. 17

18 Una speranza per i cacciatori di carburante Per Volvo sarebbe facile ridurre notevolmente e in una sola mossa i consumi di carburante. Ma c è un problema non da poco. Un consumo inferiore comporta emissioni superiori. Un equilibrio difficile da trovare. Il Vehicle Feature Laboratory cerca una soluzione a questa sfida. 18 Testo kenneth tonef Foto Sören håkanlind

19 19

20 Vehicle Feature Laboratory n Il veicolo è Dati sottoposto al test su Velocità dei rulli: un banco a rulli montati da 0 a 120 km/h. nel pavimento. La Distanza tra gli assi: resistenza dei rulli può da 3,4 a 7 metri. essere regolata per Forza/Potenza simulare strade in salita dei rulli: anteriori e il peso del carico, 12kN/150 kw, secondo le preferenze posteriori 125 kn/700 dei tecnici. kw. 20 Ogni reparto di sviluppo di Volvo Trucks non si lascia sfuggire nemmeno il più piccolo spreco. Per rendere ancora più economico il funzionamento dei mezzi del futuro, è necessario ridurre il peso e ottimizzare il flusso di potenza. Bo Kihlander è il responsabile degli impianti del Vehicle Feature Laboratory (VFL) situato a Hisingen, nei pressi di Goteborg in Svezia. Il centro è diventato una sorta di punto di riferimento su cui convergono gli ingegneri di sviluppo dei vari reparti Volvo per effettuare test, simulazioni e verifiche. E tutti devono confrontarsi con lo stesso dilemma. È possibile ridurre notevolmente il consumo di carburante, ma ciò significa perdere di vista tutti gli obiettivi ambientali. Inoltre, lavoriamo esattamente al contrario: prima soddisfiamo i requisiti ambientali e poi ci occupiamo del consumo di carburante, racconta Bo Kihlander, impegnato nello sviluppo di veicoli pesanti sin da dopo la laurea presso il Politecnico di Luleå. Fino a pochi momenti fa nel locale si spandeva il ruggito di un Volvo FH 480 ad alto regime, ma ora il tecnico Björn Cederqvist ha tolto il piede dall acceleratore e il veicolo mantiene il regime di marcia. È il giorno delle calibrazioni al VFL. Trovata nei rulli la giusta resistenza, ripetiamo la procedura una decina di volte per verificare le impostazioni, racconta il tecnico dell impianto Lennart Lindström, che insieme al collega Lars Rudling siede davanti a dodici schermi e una grande vetrata. Nel sistema del VFL sono inserite le condizioni di molte delle strade più complesse del mondo. Ad esempio, si può simulare un percorso lungo il celebre Kassel Pass in Germania. Poter ricreare varie situazioni è importante per i cacciatori di carburante. Nel mondo reale, le condizioni ambientali cambiano in continuazione e non esistono due giorni uguali, ma in laboratorio gli eventi si possono ripetere all infinito. Se il team ha un problema, possiamo riprodurre la situazione ricreando le stesse identiche condizioni, spiega Bo Kihlander. Il percorso per i test è formato da quattro rulli dinamometrici, la cui resistenza può essere modificata per ricreare le condizioni di una vera strada. Al Volvo FH grigio sono collegati vari cavi con sensori, mentre un rilevatore subito dopo il turbocompressore e uno sul tubo di scarico misurano i livelli delle emissioni. Oltre al banco a rulli vi è anche un enorme ventola che simula venti di crociera fino a 90 chilometri all ora e temperature comprese tra 6 e 55 gradi. I veicoli Volvo sono cento volte più ecologici rispetto al 1989 e consumano un 20% di carburante in meno. A partire da ottobre 2009 è entrata in vigore la norma Euro 5 sulla riduzione dei gas di scarico. In confronto alla norma Euro 4, le emissioni di azoto sono minori del 30% e quelle di particolato registrano un calo dell 80%.

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

PUNTATE ALLE STELLE. INFORMAZIONI SU RUOTE COMPLETE E PNEUMATICI ORIGINALI BMW/MINI CON IL MARCHIO DELLA STELLA.

PUNTATE ALLE STELLE. INFORMAZIONI SU RUOTE COMPLETE E PNEUMATICI ORIGINALI BMW/MINI CON IL MARCHIO DELLA STELLA. PUNTATE ALLE STELLE. INFORMAZIONI SU RUOTE COMPLETE E PNEUMATICI ORIGINALI /MINI CON IL MARCHIO DELLA STELLA. Switzerland PNEUMATICI SU MISURA. Lo sviluppo di uno pneumatico originale /MINI ha inizio già

Dettagli

LAVORO, ENERGIA E POTENZA

LAVORO, ENERGIA E POTENZA LAVORO, ENERGIA E POTENZA Nel linguaggio comune, la parola lavoro è applicata a qualsiasi forma di attività, fisica o mentale, che sia in grado di produrre un risultato. In fisica la parola lavoro ha un

Dettagli

MINI-ESCAVATORE. ViO20-4. 2230/2335 kg. Call for Yanmar solutions

MINI-ESCAVATORE. ViO20-4. 2230/2335 kg. Call for Yanmar solutions MINI-ESCAVATORE 2230/2335 kg Call for Yanmar solutions COMPATTEZZA Il è un mini-escavatore con sporgenza posteriore realmente nulla. Il contrappeso e la parte posteriore del telaio superiore della macchina

Dettagli

www.leasys.com Marketing & Comunicazione Servizio di infomobilità e telediagnosi - 23/01/2014

www.leasys.com Marketing & Comunicazione Servizio di infomobilità e telediagnosi - 23/01/2014 Servizio di Infomobilità e Telediagnosi Indice 3 Leasys I Care: i Vantaggi dell Infomobilità I Servizi Report di Crash Recupero del veicolo rubato Blocco di avviamento del motore Crash management Piattaforma

Dettagli

Solar Impulse Revillard Rezo.ch. Vivere il nostro pianeta senza esaurirne le risorse? Naturalmente.

Solar Impulse Revillard Rezo.ch. Vivere il nostro pianeta senza esaurirne le risorse? Naturalmente. Solar Impulse Revillard Rezo.ch Vivere il nostro pianeta senza esaurirne le risorse? Naturalmente. La visione di ABB ABB è orgogliosa della sua alleanza tecnologica e innovativa con Solar Impulse, l aereo

Dettagli

Guida alla sicurezza e alle prestazioni di un impianto frenante

Guida alla sicurezza e alle prestazioni di un impianto frenante trasporto pesante Guida alla sicurezza e alle prestazioni di un impianto frenante www.brembo.com trasporto pesante L i m p i a n t o f r e n a n t e d i u n v e i c ol o pesante per trasporto d i m e r

Dettagli

EQUIPAGGIAMENTI E PREZZI VOLT

EQUIPAGGIAMENTI E PREZZI VOLT EQUIPAGGIAMENTI E PREZZI LUGLIO 2012 LISTINO PREZZI Volt CHIAVI IN MANO CON IVA MESSA SU STRADA PREZZO DI LISTINO CON IVA PREZZO LISTINO (IVA ESCLUSA) 44.350 ALLESTIMENTI 1.400,00 42.950,00 35.495,87 SPECIFICHE

Dettagli

TCS Carta Aziendale: assistenza su misura per la Sua azienda

TCS Carta Aziendale: assistenza su misura per la Sua azienda TCS Carta Aziendale Soccorso stradale e protezione giuridica circolazione per veicoli aziendali TCS Carta Aziendale: assistenza su misura per la Sua azienda Un problema in viaggio? Ci pensa il Suo pattugliatore

Dettagli

Cambio di marcia completamente automatizzato tutt'altro che un lusso per un autobus di lusso

Cambio di marcia completamente automatizzato tutt'altro che un lusso per un autobus di lusso PRESS info P09X02IT / Per-Erik Nordström 15 ottobre 2009 Cambio di marcia completamente automatizzato tutt'altro che un lusso per un autobus di lusso Il nuovo Scania Opticruise per autobus completamente

Dettagli

MOSSE PER COSTRUIRE UN INDUSTRIA EUROPEA PER IL TERZO MILLENNIO

MOSSE PER COSTRUIRE UN INDUSTRIA EUROPEA PER IL TERZO MILLENNIO MOSSE PER COSTRUIRE UN INDUSTRIA EUROPEA PER IL TERZO MILLENNIO Premessa: RITORNARE ALL ECONOMIA REALE L economia virtuale e speculativa è al cuore della crisi economica e sociale che colpisce l Europa.

Dettagli

: il metano ha messo il turbo

: il metano ha messo il turbo Torino, 14 Giugno 2010 Nuovo DOBLO : il metano ha messo il turbo A pochi mesi dal lancio commerciale, Nuovo DOBLO ha già raggiunto la leadership nel segmento delle vetture multi spazio, riscuotendo un

Dettagli

Dumper-Nonstop Wacker Neuson Dumper con cabina 3001 6001 9001 10001+

Dumper-Nonstop Wacker Neuson Dumper con cabina 3001 6001 9001 10001+ Dumperonstop Wacker euson Dumper con cabina A ribaltamento rotante DAT TE 10010 kg 3000 kg 6000 kg 9000 kg Peso proprio 2410/2550 kg 4120/4240 kg apacità cassone a raso 1500/1300 l 2400/2400 l 38 4000

Dettagli

molto più lontano Intelligent solutions for HGV drivers

molto più lontano Intelligent solutions for HGV drivers Servizi che vi portano molto più lontano Intelligent solutions for HGV drivers L innovazione al servizio dell autotrasporto: AS 24 apre la strada 1 a rete europea di stazioni dedicate ai mezzi pesanti,

Dettagli

Maggior comfort e sicurezza in movimento. Sistemi di riscaldamento e di condizionamento per veicoli speciali, mini e midibus

Maggior comfort e sicurezza in movimento. Sistemi di riscaldamento e di condizionamento per veicoli speciali, mini e midibus Maggior comfort e sicurezza in movimento Sistemi di riscaldamento e di condizionamento per veicoli speciali, mini e midibus Comfort e sicurezza ti accompagnano in ogni situazione. Ecco cosa significa Feel

Dettagli

SCHEDA TECNICA. W270C W300C 4,4 m 3 5,0 m 3 8,0 ton 8,9 ton 24,4 ton 27,7 ton 320 CV/239 kw 347 CV/259 kw

SCHEDA TECNICA. W270C W300C 4,4 m 3 5,0 m 3 8,0 ton 8,9 ton 24,4 ton 27,7 ton 320 CV/239 kw 347 CV/259 kw SCHEDA TECNICA CAPACITÀ BENNE CARICO OPERATIVO BENNE PESO OPERATIVO POTENZA MASSIMA W270C W300C 4,4 m 3 5,0 m 3 8,0 ton 8,9 ton 24,4 ton 27,7 ton 320 CV/239 kw 347 CV/259 kw W270C/W300C ECOLOGICO COME

Dettagli

Nuovo Jeep Cherokee Scheda tecnica

Nuovo Jeep Cherokee Scheda tecnica Nuovo Jeep Cherokee Scheda tecnica Le caratteristiche tecniche si basano sulle informazioni di prodotto più recenti disponibili al momento della pubblicazione. Tutte le dimensioni sono espresse in millimetri

Dettagli

un concentrato di tecnologia all avanguardia

un concentrato di tecnologia all avanguardia un concentrato di tecnologia all avanguardia VIP Class L emozione viaggia su due livelli. Nel 1967 NEOPLAN ideò la gamma degli autobus turistici a due piani che ha aperto la strada ad una storia di successo

Dettagli

Nella Vostra Azienda c è una flotta di autoveicoli indispensabile per la Vostra attività? Vorreste ottimizzarne l utilizzo, generare dei risparmi,

Nella Vostra Azienda c è una flotta di autoveicoli indispensabile per la Vostra attività? Vorreste ottimizzarne l utilizzo, generare dei risparmi, Nella Vostra Azienda c è una flotta di autoveicoli indispensabile per la Vostra attività? Vorreste ottimizzarne l utilizzo, generare dei risparmi, incrementarne la resa ma pensate che sia necessario un

Dettagli

Manuale dell operatore

Manuale dell operatore Technical Publications 20 Z-30 20HD Z-30 Manuale dell operatore Modelli precedenti al numero di serie 2214 First Edition, Second Printing Part No. 19052IT Sommario Pagina Norme di sicurezza... 3 Controllo

Dettagli

Roma servizi per la mobilità Progetto I-BUS

Roma servizi per la mobilità Progetto I-BUS Roma servizi per la mobilità Progetto I-BUS Progetto I-Bus Telecontrollo Bus Turistici e pagamento elettronico dei permessi Sintesi Roma Servizi per la mobilità ha messo a punto un sistema di controllo

Dettagli

Appello all azione: 10 interventi chiave per portare più gente in bicicletta più spesso in Europa

Appello all azione: 10 interventi chiave per portare più gente in bicicletta più spesso in Europa Appello all azione: 10 interventi chiave per portare più gente in bicicletta più spesso in Europa Manifesto dell'ecf per le elezioni al Parlamento Europeo del 2014 versione breve ECF gratefully acknowledges

Dettagli

Consigli per una guida in sicurezza

Consigli per una guida in sicurezza Consigli per una guida in sicurezza cosa fare prima di mettersi in viaggio cosa fare durante il viaggio Stagione invernale 2014-2015 In caso di neve INDICE Prima di mettersi in viaggio 1 2 3 4 5 PAG 4-

Dettagli

Maggior comfort e snellezza tariffaria sui voli lungo raggio Air France

Maggior comfort e snellezza tariffaria sui voli lungo raggio Air France Maggior comfort e snellezza tariffaria sui voli lungo raggio Air France Servizio stampa di Air France - Ottobre 2009 - http://corporate.airfrance.com A BORDO : IL COMFORT INNANZITUTTO IN AEROPORTO : TRATTAMENTO

Dettagli

SEAT LEON PIÙ POTENZA ALLE TUE EMOZIONI TECHNOLOGY TO ENJOY

SEAT LEON PIÙ POTENZA ALLE TUE EMOZIONI TECHNOLOGY TO ENJOY SEAT LEON PIÙ POTENZA ALLE TUE EMOZIONI TECHNOLOGY TO ENJOY E l anima sportiva di SEAT, l icona del marchio, la massima espressione dei valori del brand: design accattivante, tecnologia all avanguardia

Dettagli

MEGLIO COSÌ: TRE EVENTI PER CELEBRARE CIÒ CHE CI UNISCE

MEGLIO COSÌ: TRE EVENTI PER CELEBRARE CIÒ CHE CI UNISCE 66 Bologna, 11 febbraio 2015 MEGLIO COSÌ: TRE EVENTI PER CELEBRARE CIÒ CHE CI UNISCE Per dare feste non serve sempre un motivo. Ma quelle di Meglio Così, il ciclo di eventi che si terrà a Bologna tra febbraio

Dettagli

CON LO SGUARDO RIVOLTO AL FUTURO

CON LO SGUARDO RIVOLTO AL FUTURO CON LO SGUARDO RIVOLTO AL FUTURO LA PRODUTTIVITÀ HA UN NUOVO LOGO ED UNA NUOVA IMMAGINE resentiamo il nuovo logo e il nuovo pay off aziendali in un momento P storico della realtà Laverda, contraddistinto

Dettagli

Cognome... Nome... LE CORRENTI MARINE

Cognome... Nome... LE CORRENTI MARINE Cognome... Nome... LE CORRENTI MARINE Le correnti marine sono masse d acqua che si spostano in superficie o in profondità negli oceani: sono paragonabili a enormi fiumi che scorrono lentamente (in media

Dettagli

Vivere bene entro i limiti del nostro pianeta

Vivere bene entro i limiti del nostro pianeta isstock Vivere bene entro i limiti del nostro pianeta 7 PAA Programma generale di azione dell Unione in materia di ambiente fino al 2020 A partire dalla metà degli anni 70 del secolo scorso, la politica

Dettagli

Zero Tail Zero Tail Wacker Neuson:

Zero Tail Zero Tail Wacker Neuson: Zero Tail Zero Tail Wacker Neuson: 50Z3 75Z3 Liberatevi: Escavatore Zero Tail Wacker Neuson. Elementi Wacker Neuson: Dimensioni compatte senza sporgenze. Cabina spaziosa e salita comoda. Comfort migliorato

Dettagli

DITE LA VOSTRA NELLA SCELTA DEI PNEUMATICI: CHIEDETE PNEUMATICI SICURI, A BASSO CONSUMO ENERGETICO E SILENZIOSI! www.etichetta-pneumatici.

DITE LA VOSTRA NELLA SCELTA DEI PNEUMATICI: CHIEDETE PNEUMATICI SICURI, A BASSO CONSUMO ENERGETICO E SILENZIOSI! www.etichetta-pneumatici. DITE LA VOSTRA NELLA SCELTA DEI PNEUMATICI: CHIEDETE PNEUMATICI SICURI, A BASSO CONSUMO ENERGETICO E SILENZIOSI! PNEUMATICI MIGLIORI SULLE STRADE SVIZZERE Dire la propria nella scelta dei pneumatici? Dare

Dettagli

THE PAST IS THE PAST, THE PRESENT WON T LAST, BUT THE FUTURE IS IN OUR HANDS... www.fast-concept.com

THE PAST IS THE PAST, THE PRESENT WON T LAST, BUT THE FUTURE IS IN OUR HANDS... www.fast-concept.com THE PAST IS THE PAST, THE PRESENT WON T LAST, BUT THE FUTURE IS IN OUR HANDS... SINTESI DELLA RIVOLUZIONARIA TECNOLOGIA DI RIDLEY Basta il suono della parola velocità (FAST), perché il battito del vostro

Dettagli

Nuova Passat Nuova Passat Variant

Nuova Passat Nuova Passat Variant Nuova Passat Nuova Passat Variant Nuova Passat. La più innovativa di sempre. Da sempre punto di riferimento della categoria per tecnologia e funzionalità, Nuova Passat definisce ancora una volta gli standard

Dettagli

Soluzioni per la comunicazione al pubblico Plena Un approccio flessibile per la gestione audio

Soluzioni per la comunicazione al pubblico Plena Un approccio flessibile per la gestione audio Soluzioni per la comunicazione al pubblico Plena Un approccio flessibile per la gestione audio 2 Soluzioni per la comunicazione al pubblico Plena Il vostro sistema per la comunicazione al pubblico di facile

Dettagli

Meno male che c è Lucky!!! La missione del W.F.P. in Madagascar. Classe IV. Maestre: Cristina Iorio M. Emanuela Coscia

Meno male che c è Lucky!!! La missione del W.F.P. in Madagascar. Classe IV. Maestre: Cristina Iorio M. Emanuela Coscia Scuola Primaria Istituto Casa San Giuseppe Suore Vocazioniste Meno male che c è Lucky!!! La missione del W.F.P. in Madagascar Classe IV Maestre: Cristina Iorio M. Emanuela Coscia È il 19 febbraio 2011

Dettagli

GUIDA PER ORGANIZZARE IL TRASLOCO

GUIDA PER ORGANIZZARE IL TRASLOCO GUIDA PER ORGANIZZARE IL TRASLOCO Consigli e trucchi da esperti del settore IN QUESTA GUIDA: I. COME ORGANIZZARE UN TRASLOCO II. PRIMA DEL TRASLOCO III. DURANTE IL TRASLOCO IV. DOPO IL TRASLOCO V. SCEGLIERE

Dettagli

Sitorna sul triciclo. da guidare e più sicuri. facili. Scooter a tre ruote. Laprova completa su Corriere.it

Sitorna sul triciclo. da guidare e più sicuri. facili. Scooter a tre ruote. Laprova completa su Corriere.it La Laprova completa su Corriere.it Piaggio MP3 LT 30o IE Sport Quadro 350S e Peugeot Metropolis : 400 tre scooter a tre ruote prova completa. con immagini e commenti è su motori.corriere.it Sitorna sul

Dettagli

PAVANELLOMAGAZINE. l intervista. Pavanello Serramenti e il mondo Web. Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre 2012

PAVANELLOMAGAZINE. l intervista. Pavanello Serramenti e il mondo Web. Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre 2012 anno 2 - numero 3 - marzo/aprile 2012 MADE IN ITALY PAVANELLOMAGAZINE l intervista Certificazione energetica obbligatoria Finestra Qualità CasaClima Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre

Dettagli

IL COST CONTROL. Il controllo dei Costi nella Ristorazione. a cura di Marco Comensoli

IL COST CONTROL. Il controllo dei Costi nella Ristorazione. a cura di Marco Comensoli IL COST CONTROL Il controllo dei Costi nella Ristorazione a cura di Marco Comensoli 1 La Ristorazione I Costi I Costi I principali costi delle attività di ristorazione sono: Le risorse umane; Gli alimenti;

Dettagli

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese IBM Global Financing Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese Realizzata da IBM Global Financing ibm.com/financing/it Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese La gestione

Dettagli

NR14-16N2S, NR14-20N2H, NR14-16N2HS, NR16N2, NR16N2(H)C, NR20-25N2X, NRM20-25K MAGGIORE PRODUTTIVITÀ CARRELLI RETRATTILI 1.4-2.

NR14-16N2S, NR14-20N2H, NR14-16N2HS, NR16N2, NR16N2(H)C, NR20-25N2X, NRM20-25K MAGGIORE PRODUTTIVITÀ CARRELLI RETRATTILI 1.4-2. NR14-16N2S, NR14-20N2H, NR14-16N2HS, NR16N2, NR16N2(H)C, NR20-25N2X, NRM20-25K MAGGIORE PRODUTTIVITÀ CARRELLI RETRATTILI 1.4-2.5 TONNELLATE MASSIMIZZARE I PROFITTI SCELTA TRA 13 DIVERSI MODELLI MODELLO

Dettagli

Mario Fargnoli. www.politicheagricole.it

Mario Fargnoli. www.politicheagricole.it La revisione delle macchine agricole immatricolate Mario Fargnoli Giornata di Studio www.politicheagricole.it Sicurezza del lavoro in agricoltura e nella circolazione stradale tra obblighi di legge ed

Dettagli

Elaidon Web Solutions

Elaidon Web Solutions Elaidon Web Solutions Realizzazione siti web e pubblicità sui motori di ricerca Consulente Lorenzo Stefano Piscioli Via Siena, 6 21040 Gerenzano (VA) Telefono +39 02 96 48 10 35 elaidonwebsolutions@gmail.com

Dettagli

TAGLIO LASER PUNZONATURA PIEGATURA SOFTWARE

TAGLIO LASER PUNZONATURA PIEGATURA SOFTWARE TAGLIO LASER PUNZONATURA PIEGATURA SOFTWARE www.lvdgroup.com Sheet Metalworking, Our Passion, Your Solution LVD offre macchinari di punzonatura, taglio laser, piegatura e cesoiatura, nonché un software

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

Meglio prevenire. Alcuni accorgimenti da adottare contro i ladri:

Meglio prevenire. Alcuni accorgimenti da adottare contro i ladri: Introduzione Sono ormai sempre più frequenti i furti negli appartamenti, nelle case e negli uffici. Il senso di insicurezza della popolazione è comprensibile. Con questo opuscolo si vuole mostrare che

Dettagli

Guida ai Circoli professionali del Rotary

Guida ai Circoli professionali del Rotary Guida ai Circoli professionali del Rotary Rotary International Rotary Service Department One Rotary Center 1560 Sherman Avenue Evanston, IL 60201-3698 USA www.rotary.org/it 729-IT (412) Introduzione ai

Dettagli

LEAR ITALIA MES/LES PROJECT

LEAR ITALIA MES/LES PROJECT LEAR ITALIA MES/LES PROJECT La peculiarità del progetto realizzato in Lear Italia da Hermes Reply è quello di integrare in un unica soluzione l execution della produzione (con il supporto dell RFID), della

Dettagli

EFFETTO ANTIGHIACCIO: La potenza occorrente al metro quadro per prevenire la

EFFETTO ANTIGHIACCIO: La potenza occorrente al metro quadro per prevenire la Sistema scaldante resistivo per la protezione antighiaccio ed antineve di superfici esterne Il sistema scaldante ha lo scopo di evitare la formazione di ghiaccio e l accumulo di neve su superfici esterne

Dettagli

SCENARI ENERGETICI AL 2040 SINTESI

SCENARI ENERGETICI AL 2040 SINTESI SCENARI ENERGETICI AL 24 SINTESI Leggi la versione integrale degli Scenari Energetici o scaricane una copia: exxonmobil.com/energyoutlook Scenari Energetici al 24 Gli Scenari Energetici offrono una visione

Dettagli

in evidenza 2013-2014

in evidenza 2013-2014 in evidenza 2013-2014 Liberty of the Seas, la nave più incredibile del Mediterraneo A inaugurare gli imbarchi da Napoli sarà Liberty of the Seas, una nave straordinaria in partenza per la prima volta dall

Dettagli

HO SCELTO IL SOFTWARE GESTIONALE CHE SI ADATTA A TUTTE LE MIE ESIGENZE. GRUPPO BUFFETTI S.p.A. - DIVISIONE RISTORAZIONE

HO SCELTO IL SOFTWARE GESTIONALE CHE SI ADATTA A TUTTE LE MIE ESIGENZE. GRUPPO BUFFETTI S.p.A. - DIVISIONE RISTORAZIONE HO SCELTO IL SOFTWARE GESTIONALE CHE SI ADATTA A TUTTE LE MIE ESIGENZE GRUPPO BUFFETTI S.p.A. - DIVISIONE RISTORAZIONE FACILITÀ TECNOLOGIA DISPONIBILITÀ ASSISTENZA D USO WI-FI IN 8 LINGUE TECNICA Collegamento

Dettagli

Soluzioni di risparmio

Soluzioni di risparmio Soluzioni di risparmio Alla ricerca delle spese nascoste Visibile Gestita totalmente Aereo Treno Gestita tradizionalmente Servizi generalmente prenotati in anticipo e approvati dal line manager Meno potenziale

Dettagli

23 APRILE 2015 L IDEA

23 APRILE 2015 L IDEA IL PROGETTO 23 APRILE 2015 L IDEA Il 23 aprile è la Giornata mondiale del libro e del diritto d autore, è il giorno di San Giorgio a Barcellona, è il giorno della World Book Night in Inghilterra, è il

Dettagli

Test di ergonomia Valutazione del carico posturale nel lavoro sedentario

Test di ergonomia Valutazione del carico posturale nel lavoro sedentario Test di ergonomia Valutazione del carico posturale nel lavoro sedentario Il lavoro sedentario può essere all origine di vari disturbi, soprattutto se il posto di lavoro è concepito secondo criteri non

Dettagli

Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO

Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO / Benvenuto Quando si utilizza la videocamera GoPro nell ambito delle normali attività quotidiane, prestare

Dettagli

Automatizzazione Erhardt + Abt verniciatura di alberi motore dell' assale posteriore con KUKA KR 16

Automatizzazione Erhardt + Abt verniciatura di alberi motore dell' assale posteriore con KUKA KR 16 Automatizzazione Erhardt + Abt verniciatura di alberi motore dell' assale posteriore con KUKA KR 16 Dal 1997, anno della sua fondazione, la Erhardt + Abt Automatisierungstechnik GmbH ha finora installato

Dettagli

Sommario. Introduzione. Pagina. Regole fondamentali 3. Prudenza con i pedoni 5. I mezzi di trasporto pubblici 7. La precedenza da destra 9

Sommario. Introduzione. Pagina. Regole fondamentali 3. Prudenza con i pedoni 5. I mezzi di trasporto pubblici 7. La precedenza da destra 9 La precedenza ed io Sommario Pagina Regole fondamentali 3 Prudenza con i pedoni 5 I mezzi di trasporto pubblici 7 La precedenza da destra 9 Segnali stradali 10 Segnali luminosi 12 Il traffico in senso

Dettagli

Soluzione degli esercizi sul moto rettilineo uniformemente accelerato

Soluzione degli esercizi sul moto rettilineo uniformemente accelerato Liceo Carducci Volterra - Classe 3 a B Scientifico - Francesco Daddi - 8 novembre 00 Soluzione degli esercizi sul moto rettilineo uniformemente accelerato Esercizio. Un corpo parte da fermo con accelerazione

Dettagli

Tecnologia funzionale. Qualità costruttiva di lunga durata.

Tecnologia funzionale. Qualità costruttiva di lunga durata. SERIE JX 72-95 CV Ambiente di lavoro sicuro e produttivo. Sedile di guida confortevole. Tecnologia funzionale sotto tutti i punti di vista. Disponibili nella versione con o senza cabina, questi trattori

Dettagli

A. 5 m / s 2. B. 3 m / s 2. C. 9 m / s 2. D. 2 m / s 2. E. 1 m / s 2. Soluzione: equazione oraria: s = s0 + v0

A. 5 m / s 2. B. 3 m / s 2. C. 9 m / s 2. D. 2 m / s 2. E. 1 m / s 2. Soluzione: equazione oraria: s = s0 + v0 1 ) Un veicolo che viaggia inizialmente alla velocità di 1 Km / h frena con decelerazione costante sino a fermarsi nello spazio di m. La sua decelerazione è di circa: A. 5 m / s. B. 3 m / s. C. 9 m / s.

Dettagli

Guida alle situazioni di emergenza

Guida alle situazioni di emergenza Guida alle situazioni di emergenza 2047 DAF Trucks N.V., Eindhoven, Paesi Bassi. Nell interesse di un continuo sviluppo dei propri prodotti, DAF si riserva il diritto di modificarne le specifiche o l

Dettagli

LA guida DI CHI è ALLA GUIDA

LA guida DI CHI è ALLA GUIDA la guida DI CHI è alla guida SERVIZIO CLIENTI Per tutte le tue domande risponde un solo numero Servizio Clienti Contatta lo 06 65 67 12 35 da lunedì a venerdì, dalle 8.30 alle 18.00 o manda un e-mail a

Dettagli

Esercizi sul moto rettilineo uniformemente accelerato

Esercizi sul moto rettilineo uniformemente accelerato Liceo Carducci Volterra - Classe 3 a B Scientifico - Francesco Daddi - 8 novembre 010 Esercizi sul moto rettilineo uniformemente accelerato Esercizio 1. Un corpo parte da fermo con accelerazione pari a

Dettagli

PRIORITY. Precedenza

PRIORITY. Precedenza www.italy-ontheroad.it PRIORITY Precedenza Informazioni generali e consigli. Ciao, sono Namauel Sono una voce amica che prova ad aiutarti, con qualche consiglio, nella circolazione stradale. Mi rivolgo

Dettagli

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7.

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 2 Dov è Piero Ferrari e perché non arriva E P I S O D I O 25 Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 1 Leggi più volte il testo e segna le risposte corrette. 1. Piero abita in un appartamento

Dettagli

APPLICAZIONE MODELLISTICA PER LA VALUTAZIONE DELLA QUALITÀ DELL ARIA NELL AREA DI INSEDIAMENTO DEL CENTRO AGRO ALIMENTARE TORINESE

APPLICAZIONE MODELLISTICA PER LA VALUTAZIONE DELLA QUALITÀ DELL ARIA NELL AREA DI INSEDIAMENTO DEL CENTRO AGRO ALIMENTARE TORINESE APPLICAZIONE MODELLISTICA PER LA VALUTAZIONE DELLA QUALITÀ DELL ARIA NELL AREA DI INSEDIAMENTO DEL CENTRO AGRO ALIMENTARE TORINESE Introduzione La porzione di territorio situata a sud-ovest dell Area Metropolitana

Dettagli

SMART MOVE: un autobus per amico

SMART MOVE: un autobus per amico SMART MOVE: un autobus per amico "SMART MOVE" è la campagna internazionale promossa dall'iru (International Road Transport Union) in tutti i Paesi europei con l'obiettivo di richiamare l'attenzione di

Dettagli

Trieste, 25 ottobre 2006

Trieste, 25 ottobre 2006 Trieste, 25 ottobre 2006 PRESENTAZIONE DEL BILANCIO DI SOSTENIBILITÀ 2005 DEL GRUPPO GENERALI AGLI STUDENTI DELL UNIVERSITA DI TRIESTE INTERVENTO DELL AMMINISTRATORE DELEGATO GIOVANNI PERISSINOTTO Vorrei

Dettagli

Brochure La verità sull inchiostro

Brochure La verità sull inchiostro Brochure La verità sull inchiostro Sommario Fai clic sui collegamenti per vederne i paragrafi 1 mito: Le cartucce non originali HP sono affidabili tanto quanto le cartucce originali HP. 2 mito: La resa

Dettagli

OGGI IL PRATO SI TAGLIA COSÌ

OGGI IL PRATO SI TAGLIA COSÌ ROBOT RASAERBA GARDENA R40Li OGGI IL PRATO SI TAGLIA COSÌ In completo relax! LASCIATE CHE LAVORI AL VOSTRO POSTO Il 98 % di chi ha comprato il Robot Rasaerba GARDENA lo raccomanderebbe.* Non dovrete più

Dettagli

Porta uno SMILE nella tua città

Porta uno SMILE nella tua città Co-Finanziato dal Programma di Cooperazione Territoriale MED SMart green Innovative urban Logistics for Energy efficient Newsletter 3 Siamo lieti di presentare la terza newsletter del progetto SMILE SMILE

Dettagli

la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook

la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook wishpond EBOOK la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook wishpond.it indice Capitolo 1 Metodo #1 per aumentare i Mi piace su Facebook: Concorsi 5 Capitolo 5 Metodo #5 per aumentare

Dettagli

www.italy-ontheroad.it

www.italy-ontheroad.it www.italy-ontheroad.it Rotonda, rotatoria: istruzioni per l uso. Negli ultimi anni la rotonda, o rotatoria stradale, si è molto diffusa sostituendo gran parte delle aree semaforizzate, ma l utente della

Dettagli

A tu per tu con il Mister del Pavia Massimo Morgia: l allenamento di rifinitura del sabato pomeriggio.

A tu per tu con il Mister del Pavia Massimo Morgia: l allenamento di rifinitura del sabato pomeriggio. articolo N.40 MARZO 2007 RIVISTA ELETTRONICA DELLA CASA EDITRICE WWW.ALLENATORE.NET REG. TRIBUNALE DI LUCCA N 785 DEL 15/07/03 DIRETTORE RESPONSABILE: FERRARI FABRIZIO COORDINATORE TECNICO: LUCCHESI MASSIMO

Dettagli

Pagliaccio. A Roma c è un. che cambia ogni giorno. 66 Artù n 58

Pagliaccio. A Roma c è un. che cambia ogni giorno. 66 Artù n 58 format nell accostare gli ingredienti e da raffinatezza della presentazione che fanno trasparire la ricchezza di esperienze acquisite nelle migliori cucine di Europa e Asia da questo chef 45enne d origini

Dettagli

Valdigrano: quando l ambiente è un valore!

Valdigrano: quando l ambiente è un valore! Valdigrano: quando l ambiente è un valore! Valutazione di impatto ambientale delle linee Valdigrano, Valbio e La Pasta di Franciacorta Programma per la valutazione dell impronta ambientale Progetto co-finanziato

Dettagli

Eaton Macchine di processo. Affidati alla affidabilità per garantire continuità alla tua produzione.

Eaton Macchine di processo. Affidati alla affidabilità per garantire continuità alla tua produzione. Eaton Macchine di processo Affidati alla affidabilità per garantire continuità alla tua produzione. Il tempo di funzionamento non è tutto, è l unica cosa che conta. Ogni processo industriale deve soddisfare

Dettagli

Sempre collegato al tuo comfort con evohome

Sempre collegato al tuo comfort con evohome Sempre collegato al tuo comfort con evohome Pag 2 Comfort e controllo Comfort più controllo: proprio quello che puoi aspettarti da evohome Pag. 3 evohome Il sistema intelligente per il riscaldamento a

Dettagli

LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2015-2017

LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2015-2017 7 maggio 2015 LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2015-2017 Nel 2015 si prevede un aumento del prodotto interno lordo (Pil) italiano pari allo 0,7% in termini reali, cui seguirà una crescita dell

Dettagli

Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012

Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012 Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012 Qualche giorno dopo la fine della competizione olimpica di judo è venuto il momento di analizzare quanto successo a Londra. Il mondo del

Dettagli

-AUDAX 24h- 18-19 luglio 2015

-AUDAX 24h- 18-19 luglio 2015 -AUDAX 24h- 18-19 luglio 2015 Arcore 26/03/2015 REGOLAMENTO Art. 1 - ORGANIZZAZIONE Il GILERA CLUB ARCORE con sede in Arcore via N. Sauro 12 (mail : motoclubarcore@gmail.com) e il MOTO CLUB BIASSONO con

Dettagli

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control Asset sotto controllo... in un TAC Latitudo Total Asset Control Le organizzazioni che hanno implementato e sviluppato sistemi e processi di Asset Management hanno dimostrato un significativo risparmio

Dettagli

DESIGNA Portfolio. italiano

DESIGNA Portfolio. italiano DESIGNA Portfolio italiano ///02/03 Stefan Ille CTO DESIGNA Dr. Thomas Waibel CEO DESIGNA Intro Un futuro con radici profonde. Saper cambiare modo di pensare. Saper cambiare modo di operare. Continuando

Dettagli

Energia in Italia: problemi e prospettive (1990-2020)

Energia in Italia: problemi e prospettive (1990-2020) Energia in Italia: problemi e prospettive (1990-2020) Enzo De Sanctis Società Italiana di Fisica - Bologna Con questo titolo, all inizio del 2008, la Società Italiana di Fisica (SIF) ha pubblicato un libro

Dettagli

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it -

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - info@giulianovaparcodeiprincipi.it La Vostra Vacanza Benvenuti La Famiglia

Dettagli

Panoramica su Holcim. Holcim (Svizzera) SA

Panoramica su Holcim. Holcim (Svizzera) SA Strength. Strength. Performance. Performance. Passion. Passion. Panoramica su Holcim Holcim (Svizzera) SA Un Gruppo globale con radici svizzere Innovativi verso il secondo secolo Innovazione, sostenibilità

Dettagli

La dinamica delle collisioni

La dinamica delle collisioni La dinamica delle collisioni Un video: clic Un altro video: clic Analisi di un crash test (I) I filmati delle prove d impatto distruttive degli autoveicoli, dato l elevato numero dei fotogrammi al secondo,

Dettagli

PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta

PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta Rilevazione degli apprendimenti PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI MATEMATICA Scuola Primaria Classe Quinta Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli

ITALIA: PRESENTAZIONE DEL SOSTEGNO FINANZIARIO STIMATO E DELLE AGEVOLAZIONI TRIBUTARIE PER I COMBUSTIBILI FOSSILI

ITALIA: PRESENTAZIONE DEL SOSTEGNO FINANZIARIO STIMATO E DELLE AGEVOLAZIONI TRIBUTARIE PER I COMBUSTIBILI FOSSILI ITALIA: PRESENTAZIONE DEL SOSTEGNO FINANZIARIO STIMATO E DELLE AGEVOLAZIONI TRIBUTARIE PER I COMBUSTIBILI FOSSILI Risorse energetiche e struttura del mercato L Italia produce piccoli volumi di gas naturale

Dettagli

REGIONE ABRUZZO ARAEN ENERGIOCHI

REGIONE ABRUZZO ARAEN ENERGIOCHI REGIONE ABRUZZO ARAEN ENERGIOCHI Presentazione per le scuole primarie A cura di Enrico Forcucci, Paola Di Giacomo e Alessandra Santini ni Promuovere la conoscenza e la diffusione delle energie provenienti

Dettagli

Partenariato transatlantico su commercio e investimenti. Parte normativa

Partenariato transatlantico su commercio e investimenti. Parte normativa Partenariato transatlantico su commercio e investimenti Parte normativa settembre 2013 2 I presidenti Barroso, Van Rompuy e Obama hanno chiarito che la riduzione delle barriere normative al commercio costituisce

Dettagli

C era una bianca un foglio, di sana fibra e bell animo. Forte di valori e ideali puliti, attendeva di nascere in un mondo migliore, un luogo dove

C era una bianca un foglio, di sana fibra e bell animo. Forte di valori e ideali puliti, attendeva di nascere in un mondo migliore, un luogo dove I love Ci C era una bianca un foglio, di sana fibra e bell animo. Forte di valori e ideali puliti, attendeva di nascere in un mondo migliore, un luogo dove poter crescere con gioia e buon senso, contribuendo

Dettagli

La sicurezza durante la raccolta e il trasporto di rifiuti. 10 domande per gli operatori a terra OSDE

La sicurezza durante la raccolta e il trasporto di rifiuti. 10 domande per gli operatori a terra OSDE La sicurezza durante la raccolta e il trasporto di rifiuti 10 domande per gli operatori a terra OSDE 1. Sono sempre visibile agli altri? Indosso sempre un indumento ad alta visibilità, anche quando fa

Dettagli

DIFENDERSI DAI MODERNI ATTACCHI DI PHISHING MIRATI

DIFENDERSI DAI MODERNI ATTACCHI DI PHISHING MIRATI DIFENDERSI DAI MODERNI ATTACCHI DI PHISHING MIRATI DIFENDERSI DAI MODERNI ATTACCHI DI PHISHING MIRATI 2 Introduzione Questa email è una truffa o è legittima? È ciò che si chiedono con sempre maggiore frequenza

Dettagli

Magnifici focolari. Il tutto, ovviamente, contrassegnato dal marchio Svanen, per una scelta consapevole a favore dell ambiente.

Magnifici focolari. Il tutto, ovviamente, contrassegnato dal marchio Svanen, per una scelta consapevole a favore dell ambiente. Handöl 26 Magnifici focolari Handöl 26T e Handöl 26K sono le prime stufe di grandi dimensioni della serie Handöl 20. Un magnifico focolare di produzione svedese per tutti coloro che sono alla ricerca di

Dettagli

PISTE CICLABILI IN SEDE PROPRIA

PISTE CICLABILI IN SEDE PROPRIA Infrastrutture Give Cycling a Push INFRASTRUTTURE / COLLEGAMENTI DELLA RETE PISTE CICLABILI IN SEDE PROPRIA Visione d insieme Una pista ciclabile in sede propria è l infrastruttura ciclabile di qualità

Dettagli

Mod. Il rivoluzionario ammodernamento per il tuo Ascensore

Mod. Il rivoluzionario ammodernamento per il tuo Ascensore Mod Il rivoluzionario ammodernamento per il tuo Ascensore DIAMO VALORE AL VOSTRO EDIFICIO u v x OTIS presenta l ammodernamento con una tecnologia innovativa ad alta efficienza energetica u w v Azionamento

Dettagli

INCONTRO DI ROMA DEI MINISTRI DELL ENERGIA DEL G7 INIZIATIVA DELL ENERGIA DEL G7 DI ROMA PER LA SICUREZZA ENERGETICA DICHIARAZIONE CONGIUNTA

INCONTRO DI ROMA DEI MINISTRI DELL ENERGIA DEL G7 INIZIATIVA DELL ENERGIA DEL G7 DI ROMA PER LA SICUREZZA ENERGETICA DICHIARAZIONE CONGIUNTA INCONTRO DI ROMA DEI MINISTRI DELL ENERGIA DEL G7 INIZIATIVA DELL ENERGIA DEL G7 DI ROMA PER LA SICUREZZA ENERGETICA DICHIARAZIONE CONGIUNTA Noi, i Ministri dell Energia di Canada, Francia, Germania, Italia,

Dettagli

1^A - Esercitazione recupero n 4

1^A - Esercitazione recupero n 4 1^A - Esercitazione recupero n 4 1 In un cartone animato, un gatto scocca una freccia per colpire un topo, mentre questi cerca di raggiungere la sua tana che si trova a 5,0 m di distanza Il topo corre

Dettagli