'USCMC LEVEL 1 CERTIFICATION SKILL SET ENTRY COURSE FOR USPLS BL1-P [ULTRASOUND PEDIATRIC LIFE SUPPORT - BASIC LEVEL 1 - PROVIDER]

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "'USCMC LEVEL 1 CERTIFICATION SKILL SET ENTRY COURSE FOR USPLS BL1-P [ULTRASOUND PEDIATRIC LIFE SUPPORT - BASIC LEVEL 1 - PROVIDER] www.winfocus."

Transcript

1 USPLS BL1 ~ PROVIDER ULTRASOUND PEDIATRIC LIFE SUPPORT 'USCMC LEVEL 1 CERTIFICATION SKILL SET ENTRY COURSE FOR USPLS BL1-P [ULTRASOUND PEDIATRIC LIFE SUPPORT - BASIC LEVEL 1 - PROVIDER] Verona, Novembre 2012 Hotel San Marco Via Longhena, 42 - Verona

2 WINFOCUS (World Interactive Network Focused On Critical UltraSound) The world leader scientific organization committed to develop point-of-care ultrasound practice, research, education, technology, and networking, addressing the needs of patients, institutions, services, and communities in critical scenarios. WINFOCUS Vision and Mission Statements Improving Primary, Emergency, and Critical Care Medicine, by incorporating "point-of-care" Ultrasound into Clinical Practice bringing quality Point-of-care Ultrasound to the patient in all out-of-hospital and in-hospital critical scenarios, by developing and fostering, on a global and multi-disciplinary basis, Ultrasound Education, Technological Development, Evidence-based Research, and International Teamwork. COURSE DIRECTOR COURSE CO-DIRECTOR Gian Alfonso Cibinel, Torino COURSE FACULTY Amedeo Bianchini, Bologna Ersilia De Curtis, Prato Giuseppe Limoli, Lodi WINFOCUS CONTACTS Secretariat Office Via Orefici, Bologna, ITALY Tel Fax Executive Office Board Via Borgonuovo, Milano, ITALY Tel Fax CRITICAL ULTRASOUND The concept of 'critical ultrasound' evolved recently from 'emergency ultrasound' performed at the 'point-of-care' in scenarios such as emergency departments, ICUs, pre-hospital care, austere environments, disaster scenes, tactical operations, and humanitarian care missions. Clinical scenarios turn into 'critical' ones when there is a dangerous performance gap between the patient status and the resources available for an appropriate decision making and problem solving. In such settings ultrasound point-of-care image acquisition and interpretation, integrated with advanced life support protocols (ACLS, ATLS) according 'ABCDE' and 'Head-to-toes' -type approaches, allows for rapid and effective decision making, enhanced triage, diagnosis, therapy, monitoring, and follow up. Nowadays, that s approach is also known as Ultrasound Life Support. This typically occurs in the acutely ill patient (Emergency US) or intensive (Intensive/Critical Care US), and/or where human or technical resources are particularly limited (Screening US, Triage US, Remote US, Primary US).

3 MERCOLEDì 28 NOVEMBRE 2012 INIZIO CORSO 8,00-8,30 Registrazione 8,30-8,50 Winfocus, US Point-of-Care e Focused US. Obiettivi del Corso 8,50-9,00 Test pre-corso INTRODUZIONE ALLA ECOGRAFIA 9,00-9,30 Cenni di fisica del suono. Acquisizione immagini e interpretazione. Utilizzo dei comandi di base AIRWAY - Valutazione 9,30-10,00 Tecnica ecografica, punti di repere, valutazione VVAA, assistenza e verifica intubazione, riempimento gastrico Amedeo Bianchini, Bologna BREATHING - Valutazione 10,00-10,30 Tecnica ecografica, punti di repere, polmoni normali, principali quadri patologici acuti (versamento pleurico, pnx, polmonite, sindrome interstiziale, atelectasie) CIRCULATION - Valutazione / CUORE 10,30-11,00 Tecnica ecografica, punti di repere, cuore normale, principali quadri patologici (dilatazioni, ipertrofie, versamento pericardico, segni di ipertensione polmonare, miocardiopatie) Giuseppe Limoli, Lodi 11,00-11,15 BREAK US HOT - 1 Esercitazioni su Knobology, Airway, Breathing, Circulation-c 11,15-13,15 N. 4 stazioni da 30 cad. Amedeo Bianchini, Bologna - Giuseppe Limoli, Lodi - Ersilia De Curtis, Prato 13,15-14,15 LUNCH BREAK CIRCULATION - Valutazione / VASI 14,15-14,45 Tecnica ecografica, punti di repere, visualizzazione vene periferiche e centrali, VCI, accesso vascolare eco guidato\assistito

4 EXPOSURE - Valutazione 14,45-15,15 EFAST, versamento addominale, vescica, ecografia integrata, lesioni maggiori ARTI Ersilia De Curtis, Prato US HOT - 2a Esercitazioni su Circulation-v, Exposure, Phantom accesso vascolare 15,15-16,15 N. 4 stazioni da 30 cad. con due rotazioni - Giuseppe Limoli, Lodi - Ersilia De Curtis, Prato 16,15-16,45 BREAK US HOT - 2b Esercitazioni su Circulation-v, Exposure, Phantom accesso vascolare 16,45-17,45 N. 4 stazioni da 30 cad. con due rotazioni - Giuseppe Limoli, Lodi - Ersilia De Curtis, Prato 17,45-18,00 DOMANDE E COMMENTI GIOVEDì 29 NOVEMBRE 2012 INIZIO CORSO 8,30-8,45 Presentazione della giornata e informazioni generali A-B-C-D Procedure invasive eco-assistite\eco-guidate 8,45-9,30 Tecnica ecografica, punti di repere, A: cricotomia - B: toracentesi, drenaggio PNX - C: IO, CVC, CPR - D: rachicentesi Amedeo Bianchini, Bologna CASI CLINICI Visualizzazione di clips, analisi della tecnica ecografica e diagnosi POC da parte dei discenti 9,30-11,00 Discussione interattiva Giuseppe Limoli, Lodi - - Ersilia De Curtis, Prato 11,00-11,30 BREAK US ABCDE. Primary management. Discussione interattiva 11,30-11,50 Gestione integrata. Arresto intraospedaliero Amedeo Bianchini, Bologna 11,50-12,10 Gestione integrata. Insufficienza respiratoria acuta - dispnea 12,10-12,30 Gestione integrata dello shock Giuseppe Limoli, Lodi

5 12,30-13,00 Gestione integrata del trauma severo Ersilia De Curtis, Prato 13,00-14,00 LUNCH Break US HOT - 3 Esercitazioni su CPR, shock, trauma, dispnea 14,00-16,00 N. 4 stazioni da 30 cad. - Giuseppe Limoli, Lodi - Ersilia De Curtis, Prato 16,00-16,30 BREAK US ABCDE Secondary management 16,30-17,00 Management e monitoring (concetti base) - Amedeo Bianchini, Bologna CHIUSURA DEL CORSO 17,00-17,15 Sottolineatura dei messaggi più importanti 17,15-17,45 Questionario di valutazione e apprendimento 17,45-18,00 Questionario di gradimento del corso (ECM) e valutazione interna Amedeo Bianchini, Bologna 18,00-18,15 Note su certificazione, provider e istruttore, centri di formazione WF 18,15-18,30 CONCLUSIONE E CONSEGNA ATTESTATI DI PARTECIPAZIONE

6

7

8

9 USCME GLOBAL PROGRAM DIRECTORS: Chair: Co-chairs : Advisors: Luca Neri (Milan, Italy) Richard Hoppmann (Columbia, SC, USA), Enrico Storti (Milan, Italy) Michael Blaivas (Atlanta, GA, USA): Winfocus President, RESCUE & ILCEUS Chair Daniel Lichtenstein (Paris, France): Winfocus Scientific Comm. Chair USCMC LEARNING CONTENTS and FORMAT : The applications targeted in the USCMC (www.winfocus.org/uscme/uscmc ~ Ultrasound Critical Management Certification) program rely on the most recent literature and recommendations, and refer mostly to the Critical Care Medicine Journal Supplement fully dedicated to the ultrasound applications in the acute and critical patients (Crit Care Med 2007;35[Suppl]), written by a few dozens of the actual major world experts in the field, coordinated by Blaivas, Kirkpatrick and Sustic, and mostly involved in the Board of WINFOCUS. Proposed educational formats and pathways refer to a working document, published in its earliest version in the same supplement (Neri L, Storti E, Lichtenstein D, Toward an ultrasound curriculum in critical care medicine. Crit Care Med 2007;35[Suppl]:S290 S304), starting point of an International evidence- and consensus-based process, join to the USCME and ILCEUS projects (www.winfocus.org/rescue/ilceus). USCMC EDUCATIONAL CERTIFICATION ROADMAP : Certification steps are implemented along the three EFSUMB levels of proficiency (www.efsumb.org): Level 1 (BL1 & AL1, Basic and Advanced) - Common, general, focused competency Level 2 (BL2 & AL2, Basic and Advanced) - Comprehensive, specialized competency Level 3 (beyond standards, still to be defined) - Outstanding clinical, educational, research expertise Each level includes Provider and Trainer competence-based modules (see below as ex. the USLS roadmap): ULTRASOUND LIFE SUPPORT competence-based certification pathways: USLS BL1 Provider >> Trainer ( ABCDE conformed, non-specialty-specific, general) USLS AL1 Provider >> Trainer ( Head-to-Toes conformed, setting/specialty-specific, general) USLS BL2 Provider >> Trainer (Problem-based, setting/specialty-specific, specialized) USLS AL2 Provider >> Trainer (Organ/District-based, setting/specialty-specific, sub-specialized) Ex. ECHO-AL2 Provider >> Trainer (Advanced Echo-Doppler in ICU competences) According specific performance needs, several Level 1 and 2 (L1, L2) UltraSound Life Support and Procedural modules are available, both for Providers and Trainers (P, T): US-TLS (US Trauma Life Support, ATLS-conformed) EFAST (Extended Focused Assessment with Sonography for Trauma) US-ACLS (US Cardio-Pulmonary Life Support, ACLS/ALS-conformed) US-BLSD (US Cardio-Pulmonary Life Support, BLS/LSD-conformed) US-NPLS (US Neonatal & Pediatric Life Support, PALS-conformed) US-PHLS (US PreHospital Care & Disaster Medicine Triage) US-Triage (US Triage in Disaster Medicine) CC ECHO (Critical Care Echocardiography or ECHO ICU) US-MON (US ABCDE Monitoring) US-SEPS (US Sepsis Management) US-GPE (US General Practice in Emergency) US-PHC (US Primary Health Care in scarce-resource-setting) US-NURSE (US Nursing care in Emergency) US-AIR (US Airway Management) US-CVA (US Central Vascular Access Management) US-PVA (US Peripheral Vascular Access Management) US-BLOCK (US-guided Nerve Blockage) Note: USLS BL1 Certification includes US-TLS, US-PHLS, EFAST, US-BLS, US-ACLS credentialing. Each certification module is developed along three learning phases and a final examination: Part Ia: preliminary e-learning (lectures, interactive sessions, references) Part Ib: 1-2 days introductory course (theory, hands on, and simulation components) Part II: 1-6 months proctored practice (specific minimal requirements) Part III: 1 day credentialing examination (presentation, questionnaire, simulation-based practice) Each credential profile undergoes maintenance and quality assurance processes: Refresh: 1-2 day course (every 2 years; specific annual minimal requirements) USCME AUDIENCE TARGETS : - Health care professionals: Physicians, Nurses, Paramedics, Midwives, and Technicians working in - Critical scenarios: EM, CCM/ICU, Acute/Trauma Surgery, HEMS/EMS, PHC, Pediatric, Sport, Tactical, Remote, Rural, Wilderness, Scarce-resource settings. Further details at

10 USCMC CERTIFICATION ~ USLS BL1 & AL1 for PROVIDERS

ABCDE ULTRASOUND RESUSCITATION

ABCDE ULTRASOUND RESUSCITATION CUSLS BL1 ~ PROVIDER CANINE ULTRASOUND LIFE SUPPORT 'USCMC LEVEL 1 CERTIFICATION SKILL SET ENTRY COURSE FOR USLS BL1-P [ULTRASOUND LIFE SUPPORT - BASIC LEVEL 1 - PROVIDER] ABCDE ULTRASOUND RESUSCITATION

Dettagli

USCMC COURSE BL1 PROVIDER P R O G R A M. Sponsor Local Promoters Partners & Technical Secretariat

USCMC COURSE BL1 PROVIDER P R O G R A M. Sponsor Local Promoters Partners & Technical Secretariat International Program Director Dr Daniel Lichtenstein International Program Co-directors Dr Luca Neri, Dr Enrico Storti ULTRASOUND-ENHANCED CRITICAL MANAGEMENT COURSE ULTRASOUND IN CRITICAL CARE MEDICINE

Dettagli

CORSO AVANZATO ADDESTRAMENTO PER LA GESTIONE CLINICO ECOGRAFICA INTEGRATA DEL PAZIENTE CRITICO LIVELLO 1 AVANZATO

CORSO AVANZATO ADDESTRAMENTO PER LA GESTIONE CLINICO ECOGRAFICA INTEGRATA DEL PAZIENTE CRITICO LIVELLO 1 AVANZATO CORSO AVANZATO ADDESTRAMENTO PER LA GESTIONE CLINICO ECOGRAFICA INTEGRATA DEL PAZIENTE CRITICO LIVELLO 1 AVANZATO Codice edizione SDS 10055/AE SEDE I.Re.F. Via Copernico nr. 38 Milano PRESENTAZIONE DEL

Dettagli

L emergenza e la terapia intensiva pediatrica in Italia: punti di forza e criticità. RUOLO DELL INFERMIERE

L emergenza e la terapia intensiva pediatrica in Italia: punti di forza e criticità. RUOLO DELL INFERMIERE AMIETIP- FIRENZE, 1 DICEMBRE 2011 L emergenza e la terapia intensiva pediatrica in Italia: punti di forza e criticità. RUOLO DELL INFERMIERE ACCADEMIA MEDICA INFERMIERISTICA DI EMERGENZA E TERAPIA INTENSIVA

Dettagli

TAVOLA ROTONDA FORMAZIONE IN ECOGRAFIA POINT-OF-CARE

TAVOLA ROTONDA FORMAZIONE IN ECOGRAFIA POINT-OF-CARE TAVOLA ROTONDA FORMAZIONE IN ECOGRAFIA POINT-OF-CARE Catania, 12 aprile 2013 IL PERCORSO FORMATIVO WINFOCUS VITO CIANCI Presidente WINFOCUS Italia Direttore UOC Pronto Soccorso ULSS 5 Ovest Vicentino L

Dettagli

PROGRAMMA PRELIMINARE. 6 CONGRESSO ITALIANO WINFOCUS Di ECOGRAFIA. in Emergenza-Urgenza e Terapia Intensiva

PROGRAMMA PRELIMINARE. 6 CONGRESSO ITALIANO WINFOCUS Di ECOGRAFIA. in Emergenza-Urgenza e Terapia Intensiva PROGRAMMA PRELIMINARE 6 CONGRESSO ITALIANO WINFOCUS Di ECOGRAFIA in Emergenza-Urgenza e Terapia Intensiva POINT-OF-CARE ULTRASOUND: DA INTUIZIONE A BEST PRACTICE CLINICA E FORMATIVA BARI 5-6 giugno 2012

Dettagli

in Emergenza-Urgenza e Terapia Intensiva

in Emergenza-Urgenza e Terapia Intensiva PROMOSSO DA SIMPOSIO ECOGRAFIA POINT-OF-CARE in Emergenza-Urgenza e Terapia Intensiva UN NUOVO MODELLO DI GESTIONE INTEGRATA SUL TERRITORIO E IN OSPEDALE 2 ottobre 2014 CORSO ULTRASOUND LIFE SUPPORT BASIC

Dettagli

PROGRAMMA PRELIMINARE 6 CONGRESSO ITALIANO WINFOCUS DI ECOGRAFIA. in Emergenza-Urgenza e Terapia Intensiva

PROGRAMMA PRELIMINARE 6 CONGRESSO ITALIANO WINFOCUS DI ECOGRAFIA. in Emergenza-Urgenza e Terapia Intensiva PROGRAMMA PRELIMINARE 6 CONGRESSO ITALIANO WINFOCUS DI ECOGRAFIA in Emergenza-Urgenza e Terapia Intensiva POINT-OF-CARE ULTRASOUND: DA INTUIZIONE A BEST PRACTICE CLINICA E FORMATIVA BARI 5-6 giugno 2012

Dettagli

Cisco Networking Academy Program. Nuovi Curricula CCNA ITIS E. MAJORANA CESANO MADERNO

Cisco Networking Academy Program. Nuovi Curricula CCNA ITIS E. MAJORANA CESANO MADERNO Cisco Networking Academy Program Nuovi Curricula CCNA ITIS E. MAJORANA CESANO MADERNO 1 Networking Academy Program 2.0 Portfolio 18 Corsi complessivi CAREERS Enterprise Networking CCNP Advanced Routing

Dettagli

in Emergenza-Urgenza e Terapia Intensiva

in Emergenza-Urgenza e Terapia Intensiva 3 C o n g r e s s o I ta l i a n o W I N F O C U S Ecografia Clinica in Emergenza-Urgenza e Terapia Intensiva Gestione clinico-ecografica integrata del paziente con insufficienza respiratoria CORSI CERTIFICATI

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome MAIONE LIDIA Indirizzo VIA EINAUDI, 1 80053 CASTELLAMMARE DI STABIA (NA) Telefono +393423417386 +393930523214

Dettagli

Convention Nazionale L Eccellenza Professionale nell era della Clinical Governance. Bologna, 27 novembre 2009. Il Piano formativo a misura di ECM

Convention Nazionale L Eccellenza Professionale nell era della Clinical Governance. Bologna, 27 novembre 2009. Il Piano formativo a misura di ECM Convention Nazionale L Eccellenza Professionale nell era della Clinical Governance Bologna, 27 novembre 2009 GIMBEducation 2010 Il Piano formativo a misura di ECM Nino Cartabellotta GIMBEducation 1. Obiettivi

Dettagli

LA STORIA STORY THE COMPANY ITI IMPRESA GENERALE SPA

LA STORIA STORY THE COMPANY ITI IMPRESA GENERALE SPA LA STORIA ITI IMPRESA GENERALE SPA nasce nel 1981 col nome di ITI IMPIANTI occupandosi prevalentemente della progettazione e realizzazione di grandi impianti tecnologici (termotecnici ed elettrici) in

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono Fax E-mail Silvia Rogante srogante@scamilloforlanini.rm.it / Nazionalità italiana Data di nascita 08/06/1977 ESPERIENZA LAVORATIVA

Dettagli

Politecnico di Torino. PRAISE & CABLE projects interaction

Politecnico di Torino. PRAISE & CABLE projects interaction PRAISE & CABLE projects interaction The projects PRAISE: Peer Review Network Applying Intelligence to Social Work Education Socrates-MINERVA project October 2003 - September 2005 (24 months) CABLE: Case-Based

Dettagli

INDUSTRIAL AUTOMATION

INDUSTRIAL AUTOMATION INDUSTRIAL AUTOMATION INDUSTRIAL AUTOMATION PRELIMINARY VERIFICATION DESIGN CONSTRUCTION INSTALLATIONS START SYSTEM INDUSTRIAL AUTOMATION Gli impianti industriali di produzione sono completati da apparecchiature

Dettagli

3d geological modelling and education: teaching geological sections and geological mapping with MVE Move

3d geological modelling and education: teaching geological sections and geological mapping with MVE Move 3d geological modelling and education: teaching geological sections and geological mapping with MVE Move Fabrizio Berra, Fabrizio Felletti, Michele Zucali Università degli Studi di Milano, Dip. Scienze

Dettagli

PROGRAMMA PRELIMINARE 5 CONGRESSO ITALIANO WINFOCUS DI ECOGRAFIA. in Emergenza-Urgenza e Terapia Intensiva

PROGRAMMA PRELIMINARE 5 CONGRESSO ITALIANO WINFOCUS DI ECOGRAFIA. in Emergenza-Urgenza e Terapia Intensiva PROGRAMMA PRELIMINARE 5 CONGRESSO ITALIANO WINFOCUS DI ECOGRAFIA in Emergenza-Urgenza e Terapia Intensiva ECOGRAFIA CLINICA E GESTIONE INTEGRATA: DALLA PRATICA ALL EVIDENZA FIRENZE 8-12 novembre 2011 Sheraton

Dettagli

CURRICULUM VITAE Di ALESSANDRO CECAPOLLI

CURRICULUM VITAE Di ALESSANDRO CECAPOLLI CURRICULUM VITAE Di ALESSANDRO CECAPOLLI Nato ad Ancona il 19/5/1967; Laurea in Medicina e Chirurgia presso l Università degli Studi di Ancona, con la votazione di 110 lode/110 il 6/4/1993 Specializzazione

Dettagli

UN IMMAGINE MIGLIORE PER CRESCERE MEGLIO BRAND DESIGN PACKAGING CORPORATE IDENTITY ADV STILL LIFE

UN IMMAGINE MIGLIORE PER CRESCERE MEGLIO BRAND DESIGN PACKAGING CORPORATE IDENTITY ADV STILL LIFE UN IMMAGINE MIGLIORE PER CRESCERE MEGLIO BRAND DESIGN PACKAGING CORPORATE IDENTITY ADV STILL LIFE Caminiti Graphic è un team di professionisti specializzati in progetti di Brand Design, Packaging, ADV,

Dettagli

Testi del Syllabus. Docente ARFINI FILIPPO Matricola: 004535. Insegnamento: 1004423 - ECONOMIA DEI NETWORK AGROALIMENTARI. Anno regolamento: 2012 CFU:

Testi del Syllabus. Docente ARFINI FILIPPO Matricola: 004535. Insegnamento: 1004423 - ECONOMIA DEI NETWORK AGROALIMENTARI. Anno regolamento: 2012 CFU: Testi del Syllabus Docente ARFINI FILIPPO Matricola: 004535 Anno offerta: 2014/2015 Insegnamento: 1004423 - ECONOMIA DEI NETWORK AGROALIMENTARI Corso di studio: 3004 - ECONOMIA E MANAGEMENT Anno regolamento:

Dettagli

SIMEUP. www.simeup.com. Società Italiana di Medicina Emergenza Urgenza Pediatrica. Piano Formativo Nazionale SIMEUP 2014. Provider ECM n.

SIMEUP. www.simeup.com. Società Italiana di Medicina Emergenza Urgenza Pediatrica. Piano Formativo Nazionale SIMEUP 2014. Provider ECM n. SIMEUP Società Italiana di Medicina Emergenza Urgenza Pediatrica Piano Formativo Nazionale SIMEUP 2014 Provider ECM n. 1172 Piano Formativo Nazionale SIMEUP La SIMEUP da sempre dedica tantissime risorse

Dettagli

Stage. Internship. Progetto Formazione

Stage. Internship. Progetto Formazione Progetto Formazione Stage Lo stagista imparerà ad assistere in modo appropriato i pazienti con patologia cardiovascolare ricoverati nelle aree di Cardiologia Intervenzionale, Cardiologia Critica e Chirurgia

Dettagli

L insegnamento delle lingue straniere in Italia. Gisella Langé. gisella.lange@istruzione.it

L insegnamento delle lingue straniere in Italia. Gisella Langé. gisella.lange@istruzione.it Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca L insegnamento delle lingue straniere in Italia Gisella Langé gisella.lange@istruzione.it Rome, 29 Novembre, 2012 1 Tre punti 1. Il contesto

Dettagli

PRESENTAZIONE AZIENDALE ATTIVITA E SERVIZI TECNOLOGIE PERSONALE OBIETTIVI ESPERIENZE

PRESENTAZIONE AZIENDALE ATTIVITA E SERVIZI TECNOLOGIE PERSONALE OBIETTIVI ESPERIENZE PRESENTAZIONE AZIENDALE ABOUT US ATTIVITA E SERVIZI ACTIVITY AND SERVICES TECNOLOGIE TECHNOLOGIES PERSONALE TEAM OBIETTIVI OBJECTIVI ESPERIENZE PRESENTAZIONE AZIENDALE B&G s.r.l. è una società di progettazione

Dettagli

Anna Sapino Appropriatezza diagnostica e ruolo dell anatomia patologica del cancro mammario

Anna Sapino Appropriatezza diagnostica e ruolo dell anatomia patologica del cancro mammario Anna Sapino Appropriatezza diagnostica e ruolo dell anatomia patologica del cancro mammario Dipartimento di Scienze Mediche Università di Torino Dipartimento di Medicina di Laboratorio AOU Citta della

Dettagli

PROSPETTO DEI SERVIZI PUBBLICITARI OFFERTI DA JULIET ART MAGAZINE CLIENT SPECS FOR JULIET ART MAGAZINE ADVERTISING SERVICES

PROSPETTO DEI SERVIZI PUBBLICITARI OFFERTI DA JULIET ART MAGAZINE CLIENT SPECS FOR JULIET ART MAGAZINE ADVERTISING SERVICES Juliet Art Magazine è una rivista fondata nel 1980 e dedicata all arte contemporanea in tutte le sue espressioni. Dal 2012, è anche e una rivista online con contenuti indipendenti. Juliet Art Magazine

Dettagli

Corso Teorico-Pratico di Formazione in ECOGRAFIA CLINICA IN EMERGENZA URGENZA CORSO BASE

Corso Teorico-Pratico di Formazione in ECOGRAFIA CLINICA IN EMERGENZA URGENZA CORSO BASE CASA DI CURA MADONNA DELLE GRAZIE VELLETRI (RM) Direttore: Dr. Americo Testa Corso Teorico-Pratico di Formazione in ECOGRAFIA CLINICA IN EMERGENZA URGENZA CORSO BASE XXII Edizione Clinica Madonna delle

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE STUDENTI - AREA POST-LAUREAM

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE STUDENTI - AREA POST-LAUREAM PIANO DIDDATICO DEL MASTER IN CHIRURGIA TROPICALE E DELLE EMERGENZE UMANITARIE. A.A. 00-0 Denominazione Moduli Denominazione insegnamenti ORE di didattica frontale per insegnamento CFU tot. Per modulo

Dettagli

GIMBEducation 2010 Il Piano formativo a misura di ECM

GIMBEducation 2010 Il Piano formativo a misura di ECM Convention Nazionale L Eccellenza Professionale nell era della Clinical Governance Bologna, 7 novembre 009 GIMBEducation GIMBEducation 010 Il Piano formativo a misura di ECM. Aree didattiche Nino Cartabellotta

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Nome(i) / Cognome(i) Inserire una fotografia (facoltativo, v. istruzioni) Alfredo BARILLARI Occupazione desiderata/settore professionale Esperienza professionale

Dettagli

Eco-REFITec: Seminary and Training course

Eco-REFITec: Seminary and Training course Eco-REFITec: Seminary and Training course About Eco-REFITec: Eco-REFITEC is a research project funded by the European Commission under the 7 th framework Program; that intends to support repair shipyards

Dettagli

Can virtual reality help losing weight?

Can virtual reality help losing weight? Can virtual reality help losing weight? Can an avatar in a virtual environment contribute to weight loss in the real world? Virtual reality is a powerful computer simulation of real situations in which

Dettagli

Teaching Evidence-based Health Caree

Teaching Evidence-based Health Caree 1a Conferenza Nazionale GIMBE Bologna, 9 febbraio 2006 Position Statement GIMBE Teaching Evidence-based Health Caree Nino Cartabellotta per il GIMBE L Evidence-based Practice è formalmente inclusa nei

Dettagli

Il corso è volto a fornire ai Partecipanti le conoscenze per un corretto orientamento clinico e di laboratorio, per i soggetti in età adolescenziale

Il corso è volto a fornire ai Partecipanti le conoscenze per un corretto orientamento clinico e di laboratorio, per i soggetti in età adolescenziale I CORSO DI FORMAZIONE IN MEDICINA DELL ADOLESCENZA Ferrara, Maggio Ottobre 2011 Gruppo di Studio di Adolescentologia-Regione Emilia e Romagna Ospedale privato accreditato Quisisana-Ferrara Il corso è volto

Dettagli

Offerte eures citta metropolitana torino. 5 Nurses for the UK

Offerte eures citta metropolitana torino. 5 Nurses for the UK Offerte eures citta metropolitana torino 5 Nurses for the UK Description: Health Education West Midlands is looking for nurses to cover clinical areas/wards such as: Acute Medicine Trauma and Orthopaedics,

Dettagli

ISAC. Company Profile

ISAC. Company Profile ISAC Company Profile ISAC, all that technology can do. L azienda ISAC nasce nel 1994, quando professionisti con una grande esperienza nel settore si uniscono, e creano un team di lavoro con l obiettivo

Dettagli

Prof. Tullio Scrimali

Prof. Tullio Scrimali Prof. Tullio Scrimali Insegnamento di Psicologia Clinica delle Dipendenze Modulo Settore scientifico-disciplinare Anno di corso Periodo didattico Numero totale di crediti Prerequisiti (se previsti) Propedeuticità

Dettagli

EMOTIONAL CATERING. nuart.it

EMOTIONAL CATERING. nuart.it EMOTIONAL CATERING Emotional Catering è un idea di spettacolarizzazione del food & show dedicato a occasioni speciali in cui la convivialità e la location richiedono particolare attenzione all accoglienza

Dettagli

Sponsorship opportunities

Sponsorship opportunities The success of the previous two European Workshops on Focused Ultrasound Therapy, has led us to organize a third conference which will take place in London, October 15-16, 2015. The congress will take

Dettagli

Itinerario. Critical Care 1. Milano. DIRETTORE DELL ITINERARIO Dott. Alessio Vigani

Itinerario. Critical Care 1. Milano. DIRETTORE DELL ITINERARIO Dott. Alessio Vigani Itinerario di Medicina d Urgenza Critical Care 1 Mercoledì 11 - Giovedì 12 - Venerdì 13 - Sabato 14 Giugno 2014 Milano DIRETTORE DELL ITINERARIO Dott. Alessio Vigani RELATORI: Critical Care 1 Dott. Giuliano

Dettagli

Secondo il Patto per la Salute 2014-2016

Secondo il Patto per la Salute 2014-2016 CORSO DI FORMAZIONE MANAGERIALE Standard Generali di Qualità per l Assistenza Ospedaliera Secondo il Patto per la Salute 2014-2016 Bologna, settembre 2015 febbraio 2016 MANAGEMENT & policy making Il Patto

Dettagli

GIMBE Education è il piano formativo della Fondazione GIMBE, provider accreditato dalla Commissione Nazionale per la Formazione Continua in Medicina.

GIMBE Education è il piano formativo della Fondazione GIMBE, provider accreditato dalla Commissione Nazionale per la Formazione Continua in Medicina. Il PReSiDenTe GIMBE Education è il piano formativo della Fondazione GIMBE, provider accreditato dalla Commissione Nazionale per la Formazione Continua in Medicina. GIMBE Education nasce dalla consapevolezza

Dettagli

www.ecourgenza.com U.O. DI PRONTO SOCCORSO DIRETTORE DR. AMERICO TESTA POLICLINICO ABANO TERME PRESIDIO OSPEDALIERO REGIONE VENETO

www.ecourgenza.com U.O. DI PRONTO SOCCORSO DIRETTORE DR. AMERICO TESTA POLICLINICO ABANO TERME PRESIDIO OSPEDALIERO REGIONE VENETO UNIVERSITÀ CATTOLICA DEL SACRO CUORE FACOLTA DI MEDICINA E CHIRURGIA SCUOLA DI SPECIALIZZAZIONE IN MEDICINA D EMERGENZA E URGENZA www.ecourgenza.com U.O. DI PRONTO SOCCORSO DIRETTORE DR. AMERICO TESTA

Dettagli

La formazione Post Base: L esperienza del gruppo A.T.C.N. Italia

La formazione Post Base: L esperienza del gruppo A.T.C.N. Italia La formazione Post Base: L esperienza del gruppo A.T.C.N. Italia C.P.S.I. Gian Luca Vergano S.O.R.E.U. Pianura A.A.T. 118 Pavia A.R.E.U. Regione Lombardia Congresso Regionale S.I.M.E.U. Fondazione I.R.C.C.S.

Dettagli

DIVISIONE MEDICINA E CHIRURGIA MILANO E TETICA COSMETIC SURGERY & MEDICAL SPA

DIVISIONE MEDICINA E CHIRURGIA MILANO E TETICA COSMETIC SURGERY & MEDICAL SPA DIVISIONE MEDICINA E CHIRURGIA MILANO E TETICA COSMETIC SURGERY & MEDICAL SPA IL NOSTRO CENTRO: ECCELLENZA, INNOVAZIONE E SICUREZZA Milano Estetica è un centro di medicina estetica, chirurgia estetica,

Dettagli

PMBOK Guide 3 rd Edition 2004

PMBOK Guide 3 rd Edition 2004 PMBOK Guide 3 rd Edition 2004 Un modello di riferimento per la gestione progetti a cura di Tiziano Villa, PMP febbraio 2006 PMI, PMP, CAPM, PMBOK, PgMP SM, OPM3 are either marks or registered marks of

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA F O R M A T O E U R O P E O CARMELLO,ROSA. rosa.carmello@sanita.padova.it

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA F O R M A T O E U R O P E O CARMELLO,ROSA. rosa.carmello@sanita.padova.it F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono Fax E-mail CARMELLO,ROSA rosa.carmello@sanita.padova.it Nazionalità Italiana Data di nascita

Dettagli

Le urgenze in età pediatrica. Introduzione al PBLSD

Le urgenze in età pediatrica. Introduzione al PBLSD Le urgenze in età pediatrica Roma - 24 gennaio 2015 Introduzione al PBLSD Fabio Carlucci Pietro Gallegra BLS-D / PBLS-D ILCOR EPILS / EPLS P-ALS PTC / ETC BLS / PBLS AHA ILS PEARS ERC International Liaison

Dettagli

Palliative Care in Older Patients

Palliative Care in Older Patients Palliative Care in Older Patients Perchèla cura palliativa degli anziani sta diventando una prioritàsanitaria mondiale? 1) Population Ageing Chi cura chi Proiezioni in % 2) Polipatologie croniche Cause

Dettagli

GIMBE Education è il piano formativo della Fondazione GIMBE, provider accreditato dalla Commissione Nazionale per la Formazione Continua in Medicina.

GIMBE Education è il piano formativo della Fondazione GIMBE, provider accreditato dalla Commissione Nazionale per la Formazione Continua in Medicina. IL PRESIDENTE GIMBE Education è il piano formativo della Fondazione GIMBE, provider accreditato dalla Commissione Nazionale per la Formazione Continua in Medicina. GIMBE Education nasce dalla consapevolezza

Dettagli

GIMBE Gruppo Italiano per la Medicina Basata sulle Evidenze

GIMBE Gruppo Italiano per la Medicina Basata sulle Evidenze GIMBE Gruppo Italiano per la Medicina Basata sulle Evidenze Evidence-Based Medicine Italian Group Workshop Evidence-based Medicine Le opportunità di un linguaggio comune Como, 9-11 maggio 2003 Sezione

Dettagli

19 Congresso Nazionale. S.A.R.N.eP.I. Firenze, 12 14 Novembre 2015. Grand Hotel Baglioni. Piazza Unità Italiana, 6. xxx. Programma Preliminare

19 Congresso Nazionale. S.A.R.N.eP.I. Firenze, 12 14 Novembre 2015. Grand Hotel Baglioni. Piazza Unità Italiana, 6. xxx. Programma Preliminare xxx 19 Congresso Nazionale S.A.R.N.eP.I. Firenze, 12 14 Novembre 2015 Grand Hotel Baglioni Piazza Unità Italiana, 6 Programma Preliminare 1 COMITATI PRESIDENTE DEL CONGRESSO A. Messeri PRESIDENTI ONORARI

Dettagli

Valutazione soggettiva dei processi

Valutazione soggettiva dei processi PRO TRAIN è un programma formativo orientato al processo che pone l attenzione sulla comprensione, la ricaduta e l ottimizzazione dei processi aziendali. Si prefigge di fornire ai lavoratori le basi teoriche

Dettagli

GRADE applicato alle Linee Guida ARIA

GRADE applicato alle Linee Guida ARIA GRADE applicato alle Linee Guida ARIA Sergio Bonini Professor di Medicina Interna Seconda Università di Napoli INMM-CNR, ARTOV, Roma se.bonini@gmail.com The ARIA initiative was developed As a state-of-the-art

Dettagli

INTRODUZIONE ALLA PROGETTAZIONE EUROPEA: INDICAZIONI PRATICHE E ASPETTI ORGANIZZATIVI

INTRODUZIONE ALLA PROGETTAZIONE EUROPEA: INDICAZIONI PRATICHE E ASPETTI ORGANIZZATIVI INTRODUZIONE ALLA PROGETTAZIONE EUROPEA: INDICAZIONI PRATICHE E ASPETTI ORGANIZZATIVI Chiara Zanolla L importanza di una buona progettazione Aumento fondi FP7 Allargamento Europa Tecniche di progettazione

Dettagli

ccademia Casearia INTERNATIONAL ACADEMY OF CHEESE MAKING ART internazionale dell Arte Corsi di tecnologia e pratica casearia

ccademia Casearia INTERNATIONAL ACADEMY OF CHEESE MAKING ART internazionale dell Arte Corsi di tecnologia e pratica casearia ccademia internazionale dell Arte Casearia INTERNATIONAL ACADEMY OF CHEESE MAKING ART Corsi di tecnologia e pratica casearia Courses focused on the technologies and the practical skills related to dairy

Dettagli

Corso Monotematico Teorico-Pratico di Formazione in ECOGRAFIA CLINICA IN EMERGENZA URGENZA TORACE

Corso Monotematico Teorico-Pratico di Formazione in ECOGRAFIA CLINICA IN EMERGENZA URGENZA TORACE UNIVERSITÀ LA SAPIENZA FACOLTA DI MEDICINA E CHIRURGIA Policlinico Umberto I ROMA www.ecourgenza.com Direttore: Dr. Americo Testa MEDICINA D URGENZA E PRONTO SOCCORSO DIPARTIMENTO DI EMERGENZA E ACCETTAZIONE

Dettagli

Dal 01 Ottobre 2011 a tutt oggi Dirigente Medico del Servizio Emergenza Urgenza 118 ASM

Dal 01 Ottobre 2011 a tutt oggi Dirigente Medico del Servizio Emergenza Urgenza 118 ASM FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome DI PEDE IMMACOLATA Indirizzo VIA BONACCHI N.3, 75100-MATERA Telefono 0835-312516 3388618893 E-mail imma.dipede@alice.it Nazionalità Italiana

Dettagli

Prof. Gustavo Piga EBRD International Master in Public Procurement Management, Director University of Rome Tor Vergata www.gustavopiga.

Prof. Gustavo Piga EBRD International Master in Public Procurement Management, Director University of Rome Tor Vergata www.gustavopiga. Appaltipubblicie professionalità. Il Master BERS-Tor Vergata Public Procurement in EBRD Projects September 26 th 2012 Chamber of Commerce of Trieste Trieste, Italy Prof. Gustavo Piga EBRD International

Dettagli

up date basic medium plus UPDATE

up date basic medium plus UPDATE up date basic medium plus UPDATE Se si potesse racchiudere il senso del XXI secolo in una parola, questa sarebbe AGGIORNAMENTO, continuo, costante, veloce. Con UpDate abbiamo connesso questa parola all

Dettagli

GESTIONE IMMOBILIARE REAL ESTATE

GESTIONE IMMOBILIARE REAL ESTATE CONOSCENZA Il Gruppo SCAI ha maturato una lunga esperienza nell ambito della gestione immobiliare. Il know-how acquisito nei differenti segmenti di mercato, ci ha permesso di diventare un riferimento importante

Dettagli

Making clinical governance work. Il Governo Clinico nelle Aziende Sanitarie il Position Statement GIMBE. 1. Definizione

Making clinical governance work. Il Governo Clinico nelle Aziende Sanitarie il Position Statement GIMBE. 1. Definizione Convention Nazionale Clinical Governance e Management Aziendale Sostenibilità delle innovazioni organizzative nell era del federalismo sanitario Bologna, 15-16 ottobre 2010 il Nino Cartabellotta 3. Strumentiti

Dettagli

SIMEUP 2014 PEARS AHA

SIMEUP 2014 PEARS AHA SIMEUP Società Italiana di Medicina Emergenza Urgenza Pediatrica Piano Formativo nazionale SIMEUP 2014 PEARS AHA (PEDIATRIC EMERGENCY ASSESSMENT RECOGNITION AND STABILIZATION) Direttore del corso: Riccardo

Dettagli

Università Politecnica delle Marche

Università Politecnica delle Marche A.A. 2015/2016 CORSO DI STUDIO: CdL in Infermieristica (S.S.D. MED/45) Sede Ancona (canale A) CORSO INTEGRATO: Infermieristica applicata all area dell emergenza, salute mentale e management MODULO DIDATTICO:

Dettagli

2 MEETING INTERREGIONALE ANACI NORD OVEST BOARD OF CEPI-CEI

2 MEETING INTERREGIONALE ANACI NORD OVEST BOARD OF CEPI-CEI MILANO 2 MEETING INTERREGIONALE ANACI NORD OVEST BOARD OF CEPI-CEI MILANO 23/24/25 SETTEMBRE 2015 CON IL PATROCINIO LA CASA, L AMBIENTE, L EUROPA Nel corso dell Esposizione Universale EXPO2015 il 24 e

Dettagli

SPACE TECHNOLOGY. Per la creazione d impresa. for business creation. and environmental monitoring. ICT and microelectronics. e monitoraggio ambientale

SPACE TECHNOLOGY. Per la creazione d impresa. for business creation. and environmental monitoring. ICT and microelectronics. e monitoraggio ambientale Green economy e monitoraggio ambientale Green economy and environmental monitoring Navigazione LBS Navigation LBS ICT e microelettronica ICT and microelectronics Per la creazione d impresa SPACE TECHNOLOGY

Dettagli

Comunicazione educativa Specifiche economiche

Comunicazione educativa Specifiche economiche Comunicazione educativa Specifiche economiche Specifiche economiche deliberate per il dottorato Ateneo Dip. Esterne Giovani Riserva Tassa Sovran. 5 1 0 0 1 2 2 Assegnazione per il curriculum 2 1 0 0 1

Dettagli

a.giugni@118er.it Sesso Maschio Data di Nascita 19/01/1975 Nazionalità

a.giugni@118er.it Sesso Maschio Data di Nascita 19/01/1975 Nazionalità INFORMAZIONI PERSONALI AIMONE GIUGNI e-mail a.giugni@118er.it Sesso Maschio Data di Nascita 19/01/1975 Nazionalità POSIZIONE RICOPERTA DIRIGENTE MEDICO ANESTESIA E RIANIMAZIONE ESPERIENZA PROFESSIONALE

Dettagli

IPMA International Project Management Association

IPMA International Project Management Association IPMA International Project Management Association II Workshop di Project Management 2012 BEYOND THE PROJECT Ordine degli Ingegneri di Salerno Giuseppe Pugliese Direttore della Certificazione IPMA Italia

Dettagli

Il legame diseguale delle competenze del cardiologo e del rianimatore nelle terapie intensive e sub intensive

Il legame diseguale delle competenze del cardiologo e del rianimatore nelle terapie intensive e sub intensive Il legame diseguale delle competenze del cardiologo e del rianimatore nelle terapie intensive e sub intensive S Valente AOU Careggi, Firenze Lucca 28-11-2013 Il legame diseguale delle competenze del cardiologo

Dettagli

Misure fisiche di accettazione e prospettive d impiego di un sistema MRgFUS

Misure fisiche di accettazione e prospettive d impiego di un sistema MRgFUS Misure fisiche di accettazione e prospettive d impiego di un sistema MRgFUS A.Torresin, P.Colombo, A.Moscato SC di Fisica Sanitaria Azienda Ospedaliera, alberto.torresin@unimi.it Terminology HIFU (High

Dettagli

NORME E GUIDE TECNICHE PROGRAMMA DI LAVORO PER INCHIESTE PRELIMINARI TECHNICAL STANDARDS AND GUIDES PROGRAMME OF WORKS FOR PRELIMINAR ENQUIRY

NORME E GUIDE TECNICHE PROGRAMMA DI LAVORO PER INCHIESTE PRELIMINARI TECHNICAL STANDARDS AND GUIDES PROGRAMME OF WORKS FOR PRELIMINAR ENQUIRY NORME E GUIDE TECNICHE PROGRAMMA DI LAVORO PER INCHIESTE PRELIMINARI TECHNICAL STANDARDS AND GUIDES PROGRAMME OF WORKS FOR PRELIMINAR ENQUIRY Il presente documento viene diffuso attraverso il sito del

Dettagli

07150 - METODOL.E DETERMINAZ. QUANTITATIVE D'AZIENDA

07150 - METODOL.E DETERMINAZ. QUANTITATIVE D'AZIENDA Testi del Syllabus Docente AZZALI STEFANO Matricola: 004466 Anno offerta: 2014/2015 Insegnamento: 07150 - METODOL.E DETERMINAZ. QUANTITATIVE D'AZIENDA Corso di studio: 3004 - ECONOMIA E MANAGEMENT Anno

Dettagli

PROGETTO parte di Programma Strategico

PROGETTO parte di Programma Strategico ALLEGATO B1 PROGETTO parte di Programma Strategico FORM 1 FORM 1 General information about the project INSTITUTION PRESENTING THE STRATEGIC PROGRAM (DESTINATARIO ISTITUZIONALE PROPONENTE): TITLE OF THE

Dettagli

TRASMISSIONI FLESSIBILI CAVI GUAINE E MINUTERIE, PER RICAMBI CICLO, MOTOCICLO ED APPLICAZIONI INDUSTRIALI

TRASMISSIONI FLESSIBILI CAVI GUAINE E MINUTERIE, PER RICAMBI CICLO, MOTOCICLO ED APPLICAZIONI INDUSTRIALI TRASMISSIONI FLESSIBILI CAVI GUAINE E MINUTERIE, PER RICAMBI CICLO, MOTOCICLO ED APPLICAZIONI INDUSTRIALI FLEXIBLE TRANSMISSIONS WIRE ROPE, OUTER CABLES AND SMALL, FOR CYCLE AND MOTORCYCLE SPARE PARTS

Dettagli

Roma, 3 Novembre 2011

Roma, 3 Novembre 2011 Quali strumenti diagnostici e come ventilare in Pronto Soccorso dott. Fabrizio Giostra Medicina d Urgenza e Pronto Soccorso Direttore dott. Mario Cavazza Policlinico S.Orsola-Malpighi, Bologna Roma, 3

Dettagli

IPMA OCB, le Competenze organizzative per le aziende Project Based

IPMA OCB, le Competenze organizzative per le aziende Project Based Organizzazione e Soluzioni per il Project Management Aziendale Milano 8 ottobre 2015 IPMA OCB, le Competenze organizzative per le aziende Project Based Giuseppe Pugliese Direttore della Certificazione

Dettagli

Via Donizetti 25 95037 San Giovanni La Punta (CT) 095/7415306 340/5502495 francescapadiglione@msn.com

Via Donizetti 25 95037 San Giovanni La Punta (CT) 095/7415306 340/5502495 francescapadiglione@msn.com INFORMAZIONI PERSONALI Francesca Padiglione Via Donizetti 25 95037 San Giovanni La Punta (CT) 095/7415306 340/5502495 francescapadiglione@msn.com Sesso F Data di nascita 10/04/1980 Nazionalità Italiana

Dettagli

SERVIZIO SANITARIO REGIONALE EMILIA ROMAGNA

SERVIZIO SANITARIO REGIONALE EMILIA ROMAGNA ccreditato SRVZO STRO RGOL ML ROMG zienda Unità Sanitaria Locale di Piacenza Dipartimento di mergenza Urgenza Pronto Soccorso e Medicina d'urgenza SMU Società taliana di Medicina d mergenza-urgenza Qualità

Dettagli

Telecontrol systems for renewables: from systems to services

Telecontrol systems for renewables: from systems to services ABB -- Power Systems Division Telecontrol systems for renewables: from systems to Adrian Timbus - ABB Power Systems Division, Switzerland Adrian Domenico Timbus Fortugno ABB - Power ABB Power Systems Systems

Dettagli

Gestione dell insufficienza respiratoria acuta in autoambulanza: la CPAP pre-ospedaliera

Gestione dell insufficienza respiratoria acuta in autoambulanza: la CPAP pre-ospedaliera L INSUFFICIENZA RESPIRATORIA ACUTA DAL TERRITORIO ALLA MEDICINA D URGENZA Nola 28 SETTEMBRE 2010 Gestione dell insufficienza respiratoria acuta in autoambulanza: la CPAP pre-ospedaliera Pietro Di Cicco

Dettagli

Gestione del Rischio Clinico: l errore come occasione di crescita CORSO BASE SUL RISCHIO CLINICO 29/30 Aprile 6/7 Maggio 2011

Gestione del Rischio Clinico: l errore come occasione di crescita CORSO BASE SUL RISCHIO CLINICO 29/30 Aprile 6/7 Maggio 2011 Gestione del Rischio Clinico: l errore come occasione di crescita CORSO BASE SUL RISCHIO CLINICO 29/30 Aprile 6/7 Maggio 2011 Giuseppe Murolo Servizio 5 Qualità Governo Clinico e sicurezza dei pazienti

Dettagli

We take care of your buildings

We take care of your buildings We take care of your buildings Che cos è il Building Management Il Building Management è una disciplina di derivazione anglosassone, che individua un edificio come un entità che necessita di un insieme

Dettagli

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM ALLEGATO 2 FULL PROJECT FORM FORM 1 FORM 1 General information about the project PROJECT SCIENTIFIC COORDINATOR TITLE OF THE PROJECT (max 90 characters) TOTAL BUDGET OF THE PROJECT FUNDING REQUIRED TO

Dettagli

Nuove tecnologie per la formazione. Gaetano Tammaro 9 giugno 2013

Nuove tecnologie per la formazione. Gaetano Tammaro 9 giugno 2013 Nuove tecnologie per la formazione Gaetano Tammaro 9 giugno 2013 In un passo assai noto del Fedro, Platone riporta il mito egiziano del dio Theuth E il re rispose: -Espertissimo Theuth, una cosa è esser

Dettagli

Regional Health Information System

Regional Health Information System Al servizio di gente unica Regional Health Information System Trieste, July 11, 2013 Servizio sistemi informativi ed e-government Regional Health Information System Regional Health System 7.800 km sqare

Dettagli

Tipologie di sensori e di estrazione automatica di dati

Tipologie di sensori e di estrazione automatica di dati Tipologie di sensori e di estrazione automatica di dati Prof. Gianluigi Ferrari Wireless Ad-hoc and Sensor Networks Laboratory http://wasnlab.tlc.unipr.it gianluigi.ferrari@unipr.it Dig.it 2014 - Giornalismo

Dettagli

MORE IS BETTER. SALONE INTERNAZIONALE DEL MOBILE 2013 CONTRACT DIVISION

MORE IS BETTER. SALONE INTERNAZIONALE DEL MOBILE 2013 CONTRACT DIVISION MORE IS BETTER. SALONE INTERNAZIONALE DEL MOBILE 2013 CONTRACT DIVISION _3 CHATEAU D AX TORNA AL SALONE INTERNAZIONALE DEL MOBILE DI MILANO 2013 PRESENTANDO MORE IS BETTER, UN NUOVO CONCETTO DI VIVERE

Dettagli

Pubblicazioni COBIT 5

Pubblicazioni COBIT 5 Pubblicazioni COBIT 5 Marco Salvato CISA, CISM, CGEIT, CRISC, COBIT 5 Foundation, COBIT 5 Trainer 1 SPONSOR DELL EVENTO SPONSOR DI ISACA VENICE CHAPTER CON IL PATROCINIO DI 2 La famiglia COBIT 5 3 Aprile

Dettagli

pacorini forwarding spa

pacorini forwarding spa pacorini forwarding spa Pacorini Silocaf of New Orleans Inc. Pacorini Forwarding Spa nasce a Genova nel 2003 come punto di riferimento dell area forwarding e general cargo all interno del Gruppo Pacorini.

Dettagli

Le procedure di valutazione dei Corsi di studio www.anvur.org

Le procedure di valutazione dei Corsi di studio www.anvur.org Le procedure di valutazione dei Corsi di studio www.anvur.org Roberto Torrini Direttore ANVUR Roberto.Torrini@anvur.org Una offerta formativa flessibile, orientata alle competenze, atta a migliorare l

Dettagli

CERTIFICATO N. EMS-1318/S CERTIFICATE No. FALPI S.R.L. RINA Services S.p.A. Via Corsica 12-16128 Genova Italy

CERTIFICATO N. EMS-1318/S CERTIFICATE No. FALPI S.R.L. RINA Services S.p.A. Via Corsica 12-16128 Genova Italy EMS-1318/S SI CERTIFICA CHE IL SISTEMA DI GESTIONE AMBIENTALE DI IT IS HEREBY CERTIFIED THAT THE ENVIRONMENTAL MANAGEMENT SYSTEM OF È CONFORME ALLA NORMA IS IN COMPLIANCE WITH THE STANDARD ISO 14001:2004

Dettagli

Milano. novembre 2011 EUROPEAN PEDIATRIC LIFE SUPPORT. S.A.R.N.eP.I. Ospedale. dei Bambini Buzzi Aula Magna. Italian Resuscitation Council.

Milano. novembre 2011 EUROPEAN PEDIATRIC LIFE SUPPORT. S.A.R.N.eP.I. Ospedale. dei Bambini Buzzi Aula Magna. Italian Resuscitation Council. Milano Ospedale dei Bambini Milano-Buzzi Ospedale dei Bambini Buzzi Aula Magna S.A.R.N.eP.I. Società di Anestesia Rianimazione Neonatale e Pediatrica Italiana Italian Resuscitation Council 25 26 novembre

Dettagli

Medical Response to Major Incidents (MRMI) Milano, 26 28 Aprile 2011

Medical Response to Major Incidents (MRMI) Milano, 26 28 Aprile 2011 Medical Response to Major Incidents (MRMI) Milano, 26 28 Aprile 2011 PROGRAMMA: EVENTO RESIDENZIALE Tipologia formativa: congresso/convegno Sede: Fondazione Centro San Raffaele del Monte Tabor ( Raffaele)

Dettagli

www.ecourgenza.com U.O. DI PRONTO SOCCORSO DIRETTORE DR. AMERICO TESTA POLICLINICO ABANO TERME PRESIDIO OSPEDALIERO REGIONE VENETO

www.ecourgenza.com U.O. DI PRONTO SOCCORSO DIRETTORE DR. AMERICO TESTA POLICLINICO ABANO TERME PRESIDIO OSPEDALIERO REGIONE VENETO UNIVERSITÀ CATTOLICA DEL SACRO CUORE FACOLTA DI MEDICINA E CHIRURGIA SCUOLA DI SPECIALIZZAZIONE IN MEDICINA D EMERGENZA E URGENZA www.ecourgenza.com U.O. DI PRONTO SOCCORSO DIRETTORE DR. AMERICO TESTA

Dettagli

Creare la massa critica Building critical mass

Creare la massa critica Building critical mass SWIFTNet Funds Workshop Creare la massa critica Building critical mass Hotel Michelangelo Via Scarlatti 33 20124 Milan Italy Giovedí, 30 marzo 2006 Thursday, 30 March 2006 Venite a sentire cosa ne pensano

Dettagli

Testi del Syllabus. Docente ZANGRANDI ANTONELLO Matricola: 004565. Insegnamento: 1004508 - ECONOMIA DELLE AZIENDE NON PROFIT

Testi del Syllabus. Docente ZANGRANDI ANTONELLO Matricola: 004565. Insegnamento: 1004508 - ECONOMIA DELLE AZIENDE NON PROFIT Testi del Syllabus Docente ZANGRANDI ANTONELLO Matricola: 004565 Anno offerta: 2013/2014 Insegnamento: 1004508 - ECONOMIA DELLE AZIENDE NON PROFIT Corso di studio: 5003 - AMMINISTRAZIONE E DIREZIONE AZIENDALE

Dettagli

chiara.gasperini@gmail.com Azienda USL 3 Pistoia via Pertini 708, 51100 - Pistoia

chiara.gasperini@gmail.com Azienda USL 3 Pistoia via Pertini 708, 51100 - Pistoia F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome GASPERINI CHIARA Indirizzo Telefono 3287653382 Fax 0573994000 E-mail VIA PIETRO BOZZI, 9 51100 PISTOIA chiara.gasperini@gmail.com Nazionalità

Dettagli

Domanda. L approccio interprofessionale in sanità: razionale ed evidenze. Programma. Programma

Domanda. L approccio interprofessionale in sanità: razionale ed evidenze. Programma. Programma Domanda L approccio interprofessionale in sanità: razionale ed evidenze Perché è necessario un approccio interprofessionale in sanità? Giorgio Bedogni Unità di Epidemiologia Clinica Centro Studi Fegato

Dettagli