TUTELA STRUMENTAZIONE INFORMATICA E POSTA ELETTRONICA AZIENDALE VERSO DIPENDENTI E VERIFICATORI FISCALI

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "TUTELA STRUMENTAZIONE INFORMATICA E POSTA ELETTRONICA AZIENDALE VERSO DIPENDENTI E VERIFICATORI FISCALI"

Transcript

1 TUTELA STRUMENTAZIONE INFORMATICA E POSTA ELETTRONICA AZIENDALE VERSO DIPENDENTI E VERIFICATORI FISCALI Controlli del datore di lavoro sull utilizzo illecito della strumentazione informatica: ipotesi di sanzioni disciplinari o licenziamento Accesso alla posta elettronica aziendale durante una verifica fiscale Giovedì, Ore 17:00-19:00

2 PRESENTAZIONE EVENTO Qualsiasi azienda svolge la propria attività anche tramite strumenti informatici, posta elettronica e collegamenti internet concessi in uso ai propri dipendenti. La generalizzata diffusione di questa strumentazione porta con sé anche due particolari ordini di problemi: i frequenti casi di abuso da parte dei dipendenti e il crescente interesse delle autorità fiscali ad accedere alla documentazione informatica, in particolare alla posta elettronica, durante le ispezioni fiscali. È evidente l interesse delle aziende a monitorare l utilizzo degli strumenti informatici e punirne gli abusi, ma ciò può avvenire soltanto nei limiti della tutela della privacy dei propri dipendenti e del rispetto dei loro contratti di lavoro. Altrettanto evidente è l interesse delle aziende a tutelare la riservatezza della propria documentazione informatica e, in particolare, della posta elettronica, nei confronti di qualunque terzo, ma nei confronti delle autorità fiscali ciò è possibile soltanto entro limiti precisi. Il seminario intende dare una visione di insieme su: a) come e entro quali limiti è possibile prevenire e punire gli abusi nell utilizzo della strumentazione informatica e della posta elettronica da parte del personale dipendente e degli amministratori; b) come e in quali casi le aziende possono accedere alle caselle di posta elettronica concesse in uso ai dipendenti e agli amministratori; c) come e entro quali limiti è possibile proteggersi dall accesso delle autorità fiscali alla documentazione informatica e, in particolare, alla posta elettronica aziendale.

3 PROGRAMMA I controlli aziendali su internet e Obblighi e diritti del lavoratore e dell'amministratore L'abuso nell'utilizzo di internet e della posta elettronica I limiti ai poteri di controllo dell'azienda L'accesso alla documentazione informatica e alla posta elettronica da parte degli ispettori fiscali La riservatezza delle informazioni commerciali Il segreto epistolare rapportato alle caselle di posta elettronica aziendale I poteri degli ispettori Quando e come dovrebbero svolgersi gli accessi alla corrispondenza Come avvengono nella prassi gli accessi alla posta elettronica aziendale I rimedi contro gli accessi illegittimi alla posta elettronica aziendale da parte degli ispettori fiscali RELATORI Avv. Dott. Comm. Marco Petrucci, PG & Partners Avv. Marcello Malavasi, PG & Partners

4 DEINTERNATIONAL SRL ITALIA DEinternational Italia Srl, società di servizi della Camera di Commercio Italo Germanica, è stata fondata nel 2008 con l obiettivo di fornire sostegno ad aziende tedesche e italiane nella gestione dei propri rapporti commerciali in tutte le fasi di sviluppo. Da allora il ventaglio di servizi da essa erogati a marchio DEinternational è andato continuamente ampliandosi. Ogni anno è in grado di elaborare più di 4000 richieste provenienti da aziende, autorità, tribunali, istituzioni e organizzazioni di vario tipo. I servizi erogati spaziano dall assistenza all entrata sul mercato alla creazione di strutture commerciali. Annualmente circa 100 aziende hanno modo di entrare per la prima volta e con successo sul rispettivo mercato di riferimento. Ad altre aziende già attive sul mercato DEinternational Italia Srl offre la possibilità di liberarsi della gestione di iter burocratici che esulano dal proprio core business. Inoltre DEinternational Italia Srl si occupa della gestione della contabilità, assiste le aziende relativamente alla gestione degli imballaggi, si incarica della registrazione di prodotti e del disbrigo delle pratiche di rimborso IVA. In collaborazione con gli studi legali partner del network Norme & Tributi offre sostegno alle aziende per questioni legali di vario tipo, quali la redazione di contratti con i partner commerciali o utili alla fondazione di una filiale e l assistenza nella soluzione di controversie tramite mediazione o arbitrato.

5 Tutela strumentazione informatica e posta elettronica aziendale verso dipendenti e verificatori fiscali Partecipante: MODULO DI PARTECIPAZIONE La partecipazione è gratuita, previa adesione Giovedì , ore 17:00-19:00 Cognome* Nome* Posizione Azienda* Indirizzo Telefono* Fax Cellulare CAP Città Provincia * P. IVA *Presa visione dell informativa ai sensi dell art. 13 D. Lgs. 96/2003 si esprime il consenso al trattamento dei dati secondo le modalità indicate. *campi obbligatori Da inviare a: Carolina Pajé Tel.: Fax: DEinternational Italia Srl con socio unico C.F./ P.IVA Capitale Sociale / Grundkapital i.v., R.I. Milano REA Milano Sede legale /Sitz: Via Gustavo Fara Milano Italia Tel Fax DEinternational Italia Srl con socio unico è soggetta ad attività di direzione e coordinamento della Camera di Commercio Italo-Germanica. DEinternational Italia Srl ist die Dienstleistungsgesellschaft der Deutsch Italienischen Handelskammer (AHK Italien).

ORGANIZZAZIONE E GESTIONE DELLA SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO

ORGANIZZAZIONE E GESTIONE DELLA SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO ORGANIZZAZIONE E GESTIONE DELLA SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO Business Coaching Giovedì, 16 ottobre 2014 Ore 14:30-18:00 Camera di Commercio Italo-Germanica PRESENTAZIONE EVENTO Il seminario verterà sulla

Dettagli

INTRODUZIONE AL BILANCIO D ESERCIZIO E AI BILANCI DELLE OPERAZIONI STRAORDINARIE PER GIURISTI D IMPRESA

INTRODUZIONE AL BILANCIO D ESERCIZIO E AI BILANCI DELLE OPERAZIONI STRAORDINARIE PER GIURISTI D IMPRESA INTRODUZIONE AL BILANCIO D ESERCIZIO E AI BILANCI DELLE OPERAZIONI STRAORDINARIE PER GIURISTI D IMPRESA Business Coaching Mercoledì, 22 ottobre 2014 1. Modulo ore 10:00-13:00 2. Modulo ore 14:00-17:00

Dettagli

IL REGOLAMENTO AZIENDALE INTERNO COME STRUMENTO DI GOVERNANCE SOCIETARIA

IL REGOLAMENTO AZIENDALE INTERNO COME STRUMENTO DI GOVERNANCE SOCIETARIA IL REGOLAMENTO AZIENDALE INTERNO COME STRUMENTO DI GOVERNANCE SOCIETARIA Business Coaching Giovedì, 27 novembre 2014 Ore 15:00-18:00 Camera di Commercio Italo-Germanica PRESENTAZIONE EVENTO Il Regolamento

Dettagli

"JOBS ACT": IL NUOVO DIRITTO DEL LAVORO PER L ITALIA CHE CAMBIA. Giovedì, 19.03.2015 Ore 14:30-18:00 Registrazione dalle ore 14:15

JOBS ACT: IL NUOVO DIRITTO DEL LAVORO PER L ITALIA CHE CAMBIA. Giovedì, 19.03.2015 Ore 14:30-18:00 Registrazione dalle ore 14:15 "JOBS ACT": IL NUOVO DIRITTO DEL LAVORO PER L ITALIA CHE CAMBIA Giovedì, 19.03.2015 Ore 14:30-18:00 Registrazione dalle ore 14:15 PRESENTAZIONE EVENTO Il Jobs Act costituisce il più importante intervento

Dettagli

IL RAPPORTO DI LAVORO IN ITALIA E GERMANIA: OPPORTUNITÀ E RISCHI PER IL DATORE DI LAVORO

IL RAPPORTO DI LAVORO IN ITALIA E GERMANIA: OPPORTUNITÀ E RISCHI PER IL DATORE DI LAVORO IL RAPPORTO DI LAVORO IN ITALIA E GERMANIA: OPPORTUNITÀ E RISCHI PER IL DATORE DI LAVORO Business Coaching 29 ottobre 2015 14:30-18:00 Camera di Commercio Italo-Germanica PRESENTAZIONE EVENTO Le modifiche

Dettagli

DIRITTO E MERCATO DEL LAVORO SULL'AGENDA POLITICA TEDESCA ED ITALIANA

DIRITTO E MERCATO DEL LAVORO SULL'AGENDA POLITICA TEDESCA ED ITALIANA DIRITTO E MERCATO DEL LAVORO SULL'AGENDA POLITICA TEDESCA ED ITALIANA I nuovi programmi dei Governi in Germania e Italia ed i loro effetti per i datori di lavoro Mercoledì, 10.12.2014 Ore 16:00-19:00 Camera

Dettagli

E-HEALTH. Connecting Healthcare Worldwide. Convegno e Incontri B2B. 18 novembre 2014 ore 10:00

E-HEALTH. Connecting Healthcare Worldwide. Convegno e Incontri B2B. 18 novembre 2014 ore 10:00 E-HEALTH Connecting Healthcare Worldwide Convegno e Incontri B2B 18 novembre 2014 ore 10:00 presso il TIS Convention Center Via Siemens, 19 39100 Bolzano La partecipazione è gratuita E-HEALTH Connecting

Dettagli

Il Biometano in Italia

Il Biometano in Italia Il Biometano in Italia Vantaggio tecnologico Made in Germany Incontri B2B Mercoledi, 8 ottobre 2014 Ore 10:30 c/o Rödl & Partner Via Francesco Rismondo, 2/E 35131 Padova DEINTERNATIONAL SRL ITALIA DEinternational

Dettagli

LM franchising s.r.l. Centro Studi. Aggiornamento periodico degli Amministratori di Condominio. (D.M. 13 agosto 2014, n.

LM franchising s.r.l. Centro Studi. Aggiornamento periodico degli Amministratori di Condominio. (D.M. 13 agosto 2014, n. LM franchising s.r.l. Centro Studi Aggiornamento periodico degli Amministratori di Condominio (D.M. 13 agosto 2014, n. 140) Anno 2015 LM franchising s.r.l. Centro Studi 2015 www.condominioelocazioni.it

Dettagli

SICUREZZA DEL LAVORO E RESPONSABILITA DELLE IMPRESE

SICUREZZA DEL LAVORO E RESPONSABILITA DELLE IMPRESE www.formazione.ilsole24ore.com A M B I E N T E / D I R I T T O SICUREZZA DEL LAVORO E RESPONSABILITA DELLE IMPRESE VENEZIA MARGHERA 1, 2 e 7 OTTOBRE 2009 1 OTTOBRE 2009 Il Testo Unico sulla sicurezza del

Dettagli

A PARTE ISTANTE (in caso di più parti compilare il modello A per ciascuna parte istante )

A PARTE ISTANTE (in caso di più parti compilare il modello A per ciascuna parte istante ) ISTANZA DI MEDIAZIONE Ex art. 4 Dlgs 28/10 FACOLTATIVA OBBLIGATORIA DELEGATA DAL GIUDICE CLAUSOLA DI MEDIAZIONE PARTE CHE ATTIVA IL PROCEDIMENTO: A PARTE ISTANTE (in caso di più parti compilare il modello

Dettagli

Viaggio di delegazione tedesco

Viaggio di delegazione tedesco Viaggio di delegazione tedesco Land Renania Settentrionale-Vestfalia Incontri B2B con operatori tedeschi Milano, 24 settembre 2015 Ore 14:00 17:00 c/o Mercedes-Benz Milano SpA Via G. Daimler, 1 20151 Milano

Dettagli

LA GESTIONE DEL PERSONALE ALLA LUCE DELLE ULTIME NOVITÀ NORMATIVE

LA GESTIONE DEL PERSONALE ALLA LUCE DELLE ULTIME NOVITÀ NORMATIVE LA GESTIONE DEL PERSONALE ALLA LUCE DELLE ULTIME NOVITÀ NORMATIVE rangizzz SEMINARIO DI SPECIALIZZAZIONE 2014 HHD KREITA.COM INTRODUZIONE Il Seminario di Specializzazione è stato sviluppato con il supporto

Dettagli

L APPROFONDIMENTO IN AULA PER LA CRESCITA DELLE TUE COMPETENZE

L APPROFONDIMENTO IN AULA PER LA CRESCITA DELLE TUE COMPETENZE L APPROFONDIMENTO IN AULA PER LA CRESCITA DELLE TUE COMPETENZE SEMINARIO DIDACTICA 1 mezza giornata / cod. 102 102 L ANALISI DI BILANCIO PER flussi finanziari (CORSO AVANZATO) CALENDARIO, SEDI E ORARIO

Dettagli

CORSO D ITALIANO PER STRANIERI

CORSO D ITALIANO PER STRANIERI CORSO D ITALIANO PER STRANIERI QUALI CORSI PROPONIAMO Lezioni singole di 2 ore costo 30,00 euro Pacchetto di 7 lezioni a 180,00 euro anziché 210,00 euro Corso intensivo svolto giovedì, venerdì, sabato

Dettagli

L USURA BANCARIA UN APPROCCIO GIURIMETRICO

L USURA BANCARIA UN APPROCCIO GIURIMETRICO 3 CFP COA L USURA BANCARIA UN APPROCCIO GIURIMETRICO CORSO FORMATIVO Verona, 27 Maggio 2015 dalle ore 15.00 alle ore 19.00 4 ore di lezione frontale Formazione di taglio operativo Corso accreditato COA

Dettagli

AGGIORNAMENTO NORMATIVO: L INCARICO PROFESSIONALE e L ASSICURAZIONE SULLA RESPONSABILITA CIVILE PROFESSIONALE

AGGIORNAMENTO NORMATIVO: L INCARICO PROFESSIONALE e L ASSICURAZIONE SULLA RESPONSABILITA CIVILE PROFESSIONALE Prot. n. 1133/13/MDM/LB Oggetto: Seminario di formazione professionale. Venezia Mestre lì 24 aprile 2013 A tutti gli iscritti all Albo Circolare tematica Cara/o Collega, nell ambito degli eventi formativi

Dettagli

PRIVACY CORPORATE COMPLIANCE FORUM

PRIVACY CORPORATE COMPLIANCE FORUM PRIVACY CORPORATE COMPLIANCE FORUM mercoledì 28 e giovedì 29 ottobre 2015 Milano, Via Chiossetto n. 20 Spazio Chiossetto DESTINATARI Il workshop è rivolto alle imprese di tutti i settori, con specifico

Dettagli

CORSO IN SEGRETARIA DI DIREZIONE

CORSO IN SEGRETARIA DI DIREZIONE CORSO IN SEGRETARIA DI DIREZIONE OBIETTIVI DEL CORSO Il corso permette l acquisizione di un IMMEDIATA OPERATIVITA nella gestione della operazioni contabili principali all interno di imprese, studi e attività

Dettagli

Missione di aziende italiane alla fiera Intersolar 2009

Missione di aziende italiane alla fiera Intersolar 2009 Missione di aziende italiane alla fiera Intersolar 2009 La Camera di Commercio Italiana Monaco di Baviera e DEinternational Italia srl, società di servizi della Camera di Commercio Italo-Germanica, organizzano

Dettagli

DOMANDA CONGIUNTA DI MEDIAZIONE

DOMANDA CONGIUNTA DI MEDIAZIONE ON. LE ORGANISMO DI CONCILIAZIONE DELL ORDINE DEGLI AVVOCATI DI LATINA PERSONA FISICA DOMANDA CONGIUNTA DI MEDIAZIONE Il/la sottoscritto/a residente in Prov. Via n. CAP Codice Fiscale telefono Cellulare

Dettagli

GUIDA PRATICA AL NUOVO CODICE APPALTI

GUIDA PRATICA AL NUOVO CODICE APPALTI www.formazione.ilsole24ore.com APPALTI GUIDA PRATICA AL NUOVO CODICE APPALTI 3 CORSI DI APPROFONDIMENTO E AGGIORNAMENTO PER PROFESSIONISTI E AZIENDE MILANO - ROMA NOVEMBRE - DICEMBRE 2009 APPALTI PUBBLICI

Dettagli

ADESIONE ALLA MEDIAZIONE N.

ADESIONE ALLA MEDIAZIONE N. Versione 2015 Corso Re Umberto 77 10128 Torino Tel: 011 4546634 - Fax 011.19621008 segreteria@aequitasadr.it ADESIONE ALLA MEDIAZIONE N. Alla sede AEQUITAS ADR di (Indirizzi e contatti delle sedi sono

Dettagli

DI APPROFONDIMENTO 2 0 1 5-2 0 1 6 INCONTRI CHE FOCALIZZANO E APPROFONDISCONO TEMI SPECIFICI ADVANCE BOOKING

DI APPROFONDIMENTO 2 0 1 5-2 0 1 6 INCONTRI CHE FOCALIZZANO E APPROFONDISCONO TEMI SPECIFICI ADVANCE BOOKING DI APPROFONDIMENTO 2 0 1 5-2 0 1 6 INCONTRI CHE FOCALIZZANO E APPROFONDISCONO TEMI SPECIFICI ADVANCE BOOKING NOVEMBRE 2015 SEMINARIO DIDACTICA 1 mezza giornata / cod. 117 117 ACCERTAMENTI E RESPONSABILITÀ

Dettagli

DOMANDA CONGIUNTA DI AVVIO DEL PROCEDIMENTO DI MEDIAZIONE

DOMANDA CONGIUNTA DI AVVIO DEL PROCEDIMENTO DI MEDIAZIONE DOMANDA CONGIUNTA DI AVVIO DEL PROCEDIMENTO DI MEDIAZIONE o PERSONA FISICA Spett.Le ORGANISMO DI MEDIAZIONE O.E.M. S.R.L. Il/la sottoscritto/a residente in prov. via n. CAP codice fiscale telefono fax

Dettagli

Programma. 9.00 Registrazione dei Partecipanti Saluto di benvenuto e apertura dei lavori Roberto Reccanello Amministratore di Ifin Sistemi

Programma. 9.00 Registrazione dei Partecipanti Saluto di benvenuto e apertura dei lavori Roberto Reccanello Amministratore di Ifin Sistemi Testimonial Outsourcer a convegno sul tema della gestione documentale, della conservazione sostitutiva e della fatturazione elettronica. Il terzo incontro su come dire addio alla carta e fare del digitale

Dettagli

Codice Nestlé di Condotta Aziendale

Codice Nestlé di Condotta Aziendale Codice Nestlé di Condotta Aziendale Introduzione Dalla sua fondazione, Nestlé ha adottato prassi aziendali rette da integrità, onestà, correttezza e dal rispetto di tutte le leggi applicabili. I dipendenti

Dettagli

APRIRE IL BUSINESS ALL ERA DIGITALE: FARE IMPRESA OGGI JOBLEADER Corso di specializzazione 16, 17 novembre 2012 e 14, 15 dicembre 2012

APRIRE IL BUSINESS ALL ERA DIGITALE: FARE IMPRESA OGGI JOBLEADER Corso di specializzazione 16, 17 novembre 2012 e 14, 15 dicembre 2012 APRIRE IL BUSINESS ALL ERA DIGITALE: FARE IMPRESA OGGI JOBLEADER Corso di specializzazione 16, 17 novembre 2012 e 14, 15 dicembre 2012 Aprire il business all era digitale: fare impresa oggi JOBLEADER Corso

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Nome / Cognome Indirizzo via g. La Scala 40 Olivarella San Filippo Del Mela 98044 San Filippo del Mela (Me) Telefono 090/930546 ( anche Fax) Cellulare 3384176366

Dettagli

ISTANZA DI MEDIAZIONE Ex art. 4 D.lgs 28/10

ISTANZA DI MEDIAZIONE Ex art. 4 D.lgs 28/10 ISTANZA DI MEDIAZIONE Ex art. 4 D.lgs 28/10 FACOLTATIVA OBBLIGATORIA DELEGATA DAL GIUDICE CLAUSOLA DI MEDIAZIONE PARTE CHE ATTIVA IL PROCEDIMENTO: A PARTE ISTANTE (in caso di più parti compilare il modello

Dettagli

ITALAFRICA TRAIT D UNION TRA MERCATI: l economia africana presenta all Italia nuove potenzialità

ITALAFRICA TRAIT D UNION TRA MERCATI: l economia africana presenta all Italia nuove potenzialità ITALAFRICA TRAIT D UNION TRA MERCATI: l economia africana presenta all Italia nuove potenzialità Spett.le Azienda, Il seguente questionario ha lo scopo di ottenere informazioni utili per capire quali siano

Dettagli

Il VII Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo

Il VII Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Il VII Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo La presentazione dei progetti di ricerca dott. Antonio Francesco Piana CHI PUÒ PARTECIPARE Il regolamento n. 1906/2006 del Parlamento Europeo e del Consiglio

Dettagli

JOBS ACT. Milano Mercoledì 23 settembre 2015 Palazzo Bovara- Corso Venezia 51, Milano

JOBS ACT. Milano Mercoledì 23 settembre 2015 Palazzo Bovara- Corso Venezia 51, Milano JOBS ACT Dalla legge delega ai decreti attuativi Le criticità del contratto a tutele crescenti Le valutazioni del Tribunale La semplificazione delle tipologie contrattuali Il demansionamento I controlli

Dettagli

DOMANDA CONGIUNTA DI MEDIAZIONE

DOMANDA CONGIUNTA DI MEDIAZIONE ON. LE ORGANISMO DI CONCILIAZIONE DELL ORDINE DEGLI AVVOCATI DI LATINA PERSONA FISICA DOMANDA CONGIUNTA DI MEDIAZIONE Il/la sottoscritto/a residente in Prov. Via n. CAP Codice Fiscale telefono Cellulare

Dettagli

GLI APPROFONDIMENTI SULLE RIFORME E LE NOVITÀ CON GLI ESPERTI DEL SOLE 24 ORE

GLI APPROFONDIMENTI SULLE RIFORME E LE NOVITÀ CON GLI ESPERTI DEL SOLE 24 ORE www.professionisti24.formazione.ilsole24ore.com MASTER24 DIRITTO GLI APPROFONDIMENTI SULLE RIFORME E LE NOVITÀ CON GLI ESPERTI DEL SOLE 24 ORE 4 INCONTRI PER AVVOCATI E GIURISTI D IMPRESA 16 CREDITI FORMATIVI

Dettagli

Privacy Policy di Ristoconnector Il Sito e/o servizio Pronto Pacco raccoglie alcuni dati personali.

Privacy Policy di Ristoconnector Il Sito e/o servizio Pronto Pacco raccoglie alcuni dati personali. Privacy Policy di Ristoconnector Il Sito e/o servizio Pronto Pacco raccoglie alcuni dati personali. Titolarità del trattamnto dei dati Ristoconnector s.r.l. Sede legale in via Ulpiano 47-00193, Roma (RM),

Dettagli

CORSO IN CONTABILITA GENERALE

CORSO IN CONTABILITA GENERALE CORSO IN CONTABILITA GENERALE OBIETTIVI DEL CORSO Il corso si propone di fornire un valido supporto teorico ed informativo, ma soprattutto pratico a coloro che si stanno inserendo o operano in un ambiente

Dettagli

ADESIONE ALLA PROCEDURA DI MEDIAZIONE ATTIVATA AI SENSI DEL D.LGS. 28/2010 E SS.MM.

ADESIONE ALLA PROCEDURA DI MEDIAZIONE ATTIVATA AI SENSI DEL D.LGS. 28/2010 E SS.MM. ON. LE ORGANISMO DI CONCILIAZIONE DELL ORDINE DEGLI AVVOCATI DI LATINA ADESIONE ALLA PROCEDURA DI MEDIAZIONE ATTIVATA AI SENSI DEL D.LGS. 28/2010 E SS.MM. DATI DELLA MEDIAZIONE R.G.N. Data di incontro

Dettagli

DI APPROFONDIMENTO 2 0 1 5-2 0 1 6

DI APPROFONDIMENTO 2 0 1 5-2 0 1 6 DI APPROFONDIMENTO 2 0 1 5-2 0 1 6 INCONTRI CHE FOCALIZZANO E APPROFONDISCONO TEMI SPECIFICI SETTEMBRE 2015 SEMINARIO DIDACTICA 1 mezza giornata / cod. 115 115 VOLUNTARY DISCLOSURE: LA GESTIONE DELLA REGOLARIZZAZIONE

Dettagli

Si prega di compilare, sottoscrivere ed inviare via mail al seguenti indirizzo: info@exportiamo.it corredato da un Curriculum Vitae.

Si prega di compilare, sottoscrivere ed inviare via mail al seguenti indirizzo: info@exportiamo.it corredato da un Curriculum Vitae. Modulo iscrizione Si prega di compilare, sottoscrivere ed inviare via mail al seguenti indirizzo: info@exportiamo.it corredato da un Curriculum Vitae. Corso Corso in Export Management Roma 23/24/25 Giugno

Dettagli

CORSI INTERAZIENDALI GRATUITI

CORSI INTERAZIENDALI GRATUITI CORSI INTERAZIENDALI GRATUITI per DATORI DI LAVORO, DIPENDENTI DI IMPRESE CON SEDE NELLA PROVINCIA DI RIMINI e LIBERI PROFESSIONISTI Progetti approvati dalla Provincia di Rimini SCHEDA DI ADESIONE DA INVIARE

Dettagli

Disposizioni per la concessione e l utilizzo delle SIM e Chiavette per trasmissione dati

Disposizioni per la concessione e l utilizzo delle SIM e Chiavette per trasmissione dati Disposizioni per la concessione e l utilizzo delle SIM e Chiavette per trasmissione dati Emissione Verifica Approvazione Nomi Servizio Informatico e Telecomunicazioni Dirigente Servizio Informatico e Telecomunicazioni

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE PER MEDIATORE PROFESSIONISTA

CORSO DI FORMAZIONE PER MEDIATORE PROFESSIONISTA Via Trionfale n. 129 00136 Roma P.IVA/C.F. 11255911007 Organismo Di Mediazione accreditato al n. 221 del Registro degli Organismi di Mediazione; Ente di Formazione iscritto al n. 171, dell Elenco degli

Dettagli

DI APPROFONDIMENTO 2 0 1 5-2 0 1 6

DI APPROFONDIMENTO 2 0 1 5-2 0 1 6 DI APPROFONDIMENTO 2 0 1 5-2 0 1 6 INCONTRI CHE FOCALIZZANO E APPROFONDISCONO TEMI SPECIFICI Febbraio 2016 SEMINARI DI APPROFONDIMENTO 1 giornata intera / cod. 133 133 LA DICHIARAZIONE ANNUALE IVA ED IL

Dettagli

FORMAZIONE SICUREZZA SUL LAVORO

FORMAZIONE SICUREZZA SUL LAVORO FORMAZIONE SICUREZZA SUL LAVORO Quote di partecipazione e procedure per ottenere il rimborso dell 80% 4, 5, 12, 19, 26 novembre 2013 4 dicembre 2013 Ore 14.30/18.30 Fondazione Forense Bolognese Via Marsili,

Dettagli

CBA Studio Legale e Tributario Oltre 120 professionisti nelle sedi di Milano, Roma, Padova, Venezia e Monaco di Baviera.

CBA Studio Legale e Tributario Oltre 120 professionisti nelle sedi di Milano, Roma, Padova, Venezia e Monaco di Baviera. Lavoro 2 Riconoscimenti 2016 Studio dell anno PMI TopLegal Industry Awards Paolo Esposito - Avvocato dell anno Oil & Gas Francesco Assegnati - Professionista dell anno Tax Energy 2015 Studio dell anno

Dettagli

ISTANZA DI MEDIAZIONE ex art. 4 Dlgs 28/10 come modificato dal Decreto Legge Fare n.69/2013

ISTANZA DI MEDIAZIONE ex art. 4 Dlgs 28/10 come modificato dal Decreto Legge Fare n.69/2013 SPAZIO RISERVATO ALLA SEGRETERIA Domanda N. Depositata in data A cura di ISTANZA DI MEDIAZIONE ex art. 4 Dlgs 28/10 come modificato dal Decreto Legge Fare n.69/2013 FACOLTATIVA OBBLIGATORIA DELEGATA DAL

Dettagli

Alla Provincia di Treviso Settore Promozione del Territorio U.O. Organizzazione Turistica Via Cal di Breda n. 116 31100 - TREVISO

Alla Provincia di Treviso Settore Promozione del Territorio U.O. Organizzazione Turistica Via Cal di Breda n. 116 31100 - TREVISO Marca da bollo da Euro 14,62 Alla Provincia di Treviso Settore Promozione del Territorio U.O. Organizzazione Turistica Via Cal di Breda n. 116 31100 - TREVISO OGGETTO : Richiesta autorizzazione alla sostituzione

Dettagli

A. Cosa è la privacy B. Cosa sono i dati personali C. I principi fondamentali da conoscere per proteggere i dati personali

A. Cosa è la privacy B. Cosa sono i dati personali C. I principi fondamentali da conoscere per proteggere i dati personali ACE PROTEGGE LA RISERVATEZZA DEI TUOI DATI Ace European Group Ltd. fin dalla sua nascita ha deciso di ispirare la propria azione ai valori della sicurezza, della trasparenza e della qualità. Il risultato

Dettagli

Protocollo n. ISTANZA DI MEDIAZIONE CIVILE E COMMERCIALE EX D. LGS. 28/2010

Protocollo n. ISTANZA DI MEDIAZIONE CIVILE E COMMERCIALE EX D. LGS. 28/2010 Spett.le Organismo di Mediazione del Foro di Torre Annunziata c/o Consiglio dell'ordine degli Avvocati C.so Umberto I c/o Tribunale 80058 -Torre Annunziata (NA) Procedura n. Data deposito Protocollo n.

Dettagli

Tribunale di Arezzo. Banca Popolare dell Etruria e del Lazio S.c.a.r.l. Diamond Import S.r.l. SECONDO SUPPLEMENTO AL PROGRAMMA DI LIQUIDAZIONE

Tribunale di Arezzo. Banca Popolare dell Etruria e del Lazio S.c.a.r.l. Diamond Import S.r.l. SECONDO SUPPLEMENTO AL PROGRAMMA DI LIQUIDAZIONE Tribunale di Arezzo Sezione fallimentare * Concordato Preventivo n. 12/2010 REALIZZAZIONI E BONIFICHE AREZZO (già Unoaerre Italia) S.p.A. in liquidazione e in concordato preventivo Società: REALIZZAZIONI

Dettagli

NORMATIVA PREVENTIVA DEL FENOMENO DEL RICICLAGGIO E DEL FINANZIAMENTO DEL TERRORISMO. 7, 11 e 12 settembre 2012 Assogestioni Via Andegari, 18 - Milano

NORMATIVA PREVENTIVA DEL FENOMENO DEL RICICLAGGIO E DEL FINANZIAMENTO DEL TERRORISMO. 7, 11 e 12 settembre 2012 Assogestioni Via Andegari, 18 - Milano NORMATIVA PREVENTIVA DEL FENOMENO DEL RICICLAGGIO E DEL FINANZIAMENTO DEL TERRORISMO Adempimenti, sistemi organizzativi e di controllo, registrazione e segnalazione di operazioni sospette 7, 11 e 12 settembre

Dettagli

Domanda di adesione alla Associazione Culturale CIBooK Network

Domanda di adesione alla Associazione Culturale CIBooK Network Oggetto: Domanda di adesione alla Associazione Culturale CIBooK Network Il/la sottoscritto/a (cognome) (nome) nato/a a il (comune di nascita se nato/a all estero: specificare lo Stato) (prov.) (gg/mm/aa)

Dettagli

MODULO DI ISCRIZIONE. ANNO 2015 - V edizione DATI AMMINISTRATIVI E CONDIZIONI CONTRATTUALI

MODULO DI ISCRIZIONE. ANNO 2015 - V edizione DATI AMMINISTRATIVI E CONDIZIONI CONTRATTUALI MODULO DI ISCRIZIONE CEVI CORSO ESPERTO VALUTATORE IMMOBILIARE ANNO 2015 - V edizione DATI AMMINISTRATIVI E CONDIZIONI CONTRATTUALI Si prega di compilare, sottoscrivere e inviare via email all indirizzo

Dettagli

Tutor e referente per il collegio: Geom. Angelo Varola, geomangelovarola@libero.it, cel. 348.5622814

Tutor e referente per il collegio: Geom. Angelo Varola, geomangelovarola@libero.it, cel. 348.5622814 (documento aggiornato al 05/03/ 14) Introduzione Il Collegio dei Geometri e Geometri Laureati della BAT, con l assistenza tecnica della Isolab srl, organizza il primo corso provinciale di formazione per

Dettagli

DIRETTIVO 201O 17/18 SETTEMBRE 2010

DIRETTIVO 201O 17/18 SETTEMBRE 2010 DIRETTIVO 201O 17/18 SETTEMBRE 2010 Ore 15,30 Ex Convento dei Minimi SEDE ISISC - Via Logoteta Angolo Via Giudecca - Siracusa Tavola Rotonda CRISI D IMPRESA E MISURE DI RISANAMENTO SALUTI Avv. Sebastiano

Dettagli

NUOVA RIFORMA DELLE PROFESSIONI. I Giovani e le loro proposte

NUOVA RIFORMA DELLE PROFESSIONI. I Giovani e le loro proposte NUOVA RIFORMA DELLE PROFESSIONI I Giovani e le loro proposte TEMI 1. TIROCINIO 2. FINTE PARTITE IVA 3. DISCIPLINARE D INCARICO 4. FORMAZIONE CONTINUA 5. ASSICURAZIONE OBBLIGATORIA 2 TIROCINIO OBBLIGATORIO

Dettagli

DI APPROFONDIMENTO 2 0 1 5-2 0 1 6

DI APPROFONDIMENTO 2 0 1 5-2 0 1 6 DI APPROFONDIMENTO 2 0 1 5-2 0 1 6 INCONTRI CHE FOCALIZZANO E APPROFONDISCONO TEMI SPECIFICI DICEMBRE 2015 SEMINARI DI APPROFONDIMENTO 1 giornata intera / cod. 131B 131B OPERAZIONI IMMOBILIARI (IL PRO

Dettagli

CORPORATE PRIVACY COMPLIANCE FORUM

CORPORATE PRIVACY COMPLIANCE FORUM CORPORATE PRIVACY COMPLIANCE FORUM MODELLI E STRUMENTI DI PRESIDIO AZIENDALE DEL RISCHIO PRIVACY LE RESPONSABILITA DI IMPRESE E DIPENDENTI PER LE VIOLAZIONI DEL CODICE DELLA PRIVACY Milano, mercoledì 20

Dettagli

Lavoro agile. Spunti e riflessioni per una legislazione smart. Controlli sui lavoratori e tutela della privacy: diritti e doveri

Lavoro agile. Spunti e riflessioni per una legislazione smart. Controlli sui lavoratori e tutela della privacy: diritti e doveri Lavoro agile. Spunti e riflessioni per una legislazione smart Controlli sui lavoratori e tutela della privacy: diritti e doveri Milano, 16 marzo 2015 Avv. Renato Scorcelli 1 Controlli sui lavoratori e

Dettagli

RICHIESTA DI FORNITURA IDRICA _l_ sottoscritt nat a il C.F. residente a in Via n. tel. E-Mail

RICHIESTA DI FORNITURA IDRICA _l_ sottoscritt nat a il C.F. residente a in Via n. tel. E-Mail Mod. PG001.09 Rev 04 RICHIESTA DI FORNITURA IDRICA _l_ sottoscritt nat a il C.F. residente a in Via n. tel. E-Mail Per le Ditte o Società: Legale rappresentante della Ditta/Società con sede legale a in

Dettagli

Domanda di mediazione congiunta

Domanda di mediazione congiunta Sezione 1 parti della controversia Parte istante Alla segreteria del Servizio di Mediazione della Camera di Commercio di Latina Organismo iscritto al n. 302 del registro degli organismi deputati alla gestione

Dettagli

Privacy Policy San Montano Resort & SPA Ischia Albergo San Montano Srl Via Rosario 1 80076 Lacco Ameno (NA) CF e Partita IVA: 0045438635

Privacy Policy San Montano Resort & SPA Ischia Albergo San Montano Srl Via Rosario 1 80076 Lacco Ameno (NA) CF e Partita IVA: 0045438635 Privacy Policy San Montano Resort & SPA Ischia Albergo San Montano Srl Via Rosario 1 80076 Lacco Ameno (NA) CF e Partita IVA: 0045438635 INFORMATIVA DI QUESTO SITO In questa pagina si descrivono le modalità

Dettagli

PRESENTAZIONE UNIREC PRINCIPALI SERVIZI OFFERTI

PRESENTAZIONE UNIREC PRINCIPALI SERVIZI OFFERTI PRESENTAZIONE UNIREC UNIREC è l Unione Nazionale Imprese a Tutela del Credito aderente a CONFINDUSTRIA SERVIZI INNOVATIVI E TECNOLOGICI e a FENCA, la Federazione Europea delle Associazioni Nazionali di

Dettagli

DOMANDA DI MEDIAZIONE

DOMANDA DI MEDIAZIONE ON. LE ORGANISMO DI CONCILIAZIONE DELL ORDINE DEGLI AVVOCATI DI LATINA PARTE CHE ATTIVA LA PROCEDURA DOMANDA DI MEDIAZIONE PERSONA FISICA Il/la sottoscritto/a residente in Prov. Via n. CAP Codice Fiscale

Dettagli

Chiedo il Recupero: Aziende (P.IVA) PRIVATO (C.Fisc) Ritiro: Orario URGENTE STANDARD ECONOMICO STANDARD FAMILY Diagnosi Tempi Recupero.

Chiedo il Recupero: Aziende (P.IVA) PRIVATO (C.Fisc) Ritiro: Orario URGENTE STANDARD ECONOMICO STANDARD FAMILY Diagnosi Tempi Recupero. Ordine per l invio di cellulari smartphone - Tablet Cognome- nome o ragione sociale:..... Indirizzo Per il ritiro del pacco :.. CAP/ Città:... Provincia:... Persona di riferimento:...... P.IVA:.... C.Fiscale

Dettagli

Determina Lavori pubblici/0000021 del 09/02/2015

Determina Lavori pubblici/0000021 del 09/02/2015 Comune di Novara Determina Lavori pubblici/0000021 del 09/02/2015 Area / Servizio Servizio Edilizia Pubblica (21.UdO) Proposta Istruttoria Unità Servizio Edilizia Pubblica (21.UdO) Proponente EN Nuovo

Dettagli

SOCIAL MEDIA, PRIVACY E LAVORATORI istruzioni per l uso. 10 novembre 2015 Social Media, Privacy e Lavoratori

SOCIAL MEDIA, PRIVACY E LAVORATORI istruzioni per l uso. 10 novembre 2015 Social Media, Privacy e Lavoratori SOCIAL MEDIA, PRIVACY E LAVORATORI istruzioni per l uso 10 novembre 2015 SOCIAL MEDIA, PRIVACY E LAVORATORI Social Media Policy «Monitoraggio» dei comportamenti dei dipendenti Illeciti commessi e/o scoperti

Dettagli

Termini e condizioni generali

Termini e condizioni generali Termini e condizioni generali I seguenti termini e condizioni - e le successive modifiche apportate - si applicano a tutti i nostri servizi resi disponibili online, in modo diretto o indiretto (attraverso

Dettagli

TROFEO MASERATI MC 2015 REGISTRATION FORM

TROFEO MASERATI MC 2015 REGISTRATION FORM TROFEO MASERATI MC 2015 REGISTRATION FORM Il sottoscritto, CONCORRENTE NOME: COGNOME: TEAM: INDIRIZZO: CITTA : CAP: STATO: TELEFONO: CELLULARE: EMAIL: C.F. / P.IVA: LICENZA INTERNAZIONALE TIPO: NUMERO:

Dettagli

Richiesta di abilitazione al servizio telematico Entratel Persone fisiche

Richiesta di abilitazione al servizio telematico Entratel Persone fisiche Pag. 1 Richiesta di abilitazione al servizio telematico Entratel Persone fisiche Alla Direzione Regionale oppure all'ufficio di A Dati generali Operazione richiesta Sedi secondarie N. Tipo soggetto B Dati

Dettagli

Formazione di base degli Amministratori di Condominio. LM franchising s.r.l. Centro Studi

Formazione di base degli Amministratori di Condominio. LM franchising s.r.l. Centro Studi LM franchising s.r.l. Centro Studi Formazione di base degli Amministratori di Condominio Abilitante alla professione (D.M. 13 agosto 2014, n. 140) Anno 2015 Piano di studi. (LM franchising s.r.l. Centro

Dettagli

AVIS COMUNALE MILAZZO

AVIS COMUNALE MILAZZO Con l introduzione del D.Lgs. 196/2003 sul trattamento dei dati personali, che dal lontano 2004 è diventato operativo sostituendo la L. 675/1996, molte sono le domande sulla necessità di una nuova legge

Dettagli

CONVENZIONE PER L EMISSIONE DELLA CARTA DI CREDITO DESTINATA AGLI ISCRITTI ALLA CASSA NAZIONALE DI PREVIDENZA E ASSISTENZA

CONVENZIONE PER L EMISSIONE DELLA CARTA DI CREDITO DESTINATA AGLI ISCRITTI ALLA CASSA NAZIONALE DI PREVIDENZA E ASSISTENZA CONVENZIONE PER L EMISSIONE DELLA CARTA DI CREDITO DESTINATA AGLI ISCRITTI ALLA CASSA NAZIONALE DI PREVIDENZA E ASSISTENZA A FAVORE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI CARTA DOTTORI COMMERCIALISTI BANCA POPOLARE

Dettagli

CORSO ANTIRICICLAGGIO 2013

CORSO ANTIRICICLAGGIO 2013 CORSO ANTIRICICLAGGIO 2013 Normativa, adempimenti, sanzioni, verifiche, flusso operativo procedura Antonello Valentini TeamUfficio S.r.l. 1 Cos è l Antiriciclaggio? Con Antiriciclaggio si intende l azione

Dettagli

Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 D.Lgs. 30 giugno 2003 n. 196 ("Codice della Privacy")

Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 D.Lgs. 30 giugno 2003 n. 196 (Codice della Privacy) Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 D.Lgs. 30 giugno 2003 n. 196 ("Codice della Privacy") 1. Premessa Internet Bookshop Italia s.r.l. e Messaggerie Libri s.p.a., società

Dettagli

Novità in materia societaria ed operazioni straordinarie nell ambito delle procedure concorsuali

Novità in materia societaria ed operazioni straordinarie nell ambito delle procedure concorsuali Novità in materia societaria ed operazioni straordinarie nell ambito delle procedure concorsuali 29 novembre 2013 Monferrato Resort Cereseto (AL) Ore 9.00 Registrazione ed accreditamento partecipanti Ore

Dettagli

DIRITTO DI INTERNET: QUESTIONI SOSTANZIALI E PROCESSUALI

DIRITTO DI INTERNET: QUESTIONI SOSTANZIALI E PROCESSUALI OBIETTIVI Durante il Master verranno analizzate le più attuali problematiche normative legate al mondo dell e-commerce, della digitalizzazione documentale e dei procedimenti di tutela in materia di privacy

Dettagli

ISTANZA DI MEDIAZIONE Ai sensi del D.lgs 28/10 FACOLTATIVA OBBLIGATORIA DELEGATA DAL GIUDICE CLAUSOLA DI MEDIAZIONE

ISTANZA DI MEDIAZIONE Ai sensi del D.lgs 28/10 FACOLTATIVA OBBLIGATORIA DELEGATA DAL GIUDICE CLAUSOLA DI MEDIAZIONE ISTANZA DI MEDIAZIONE Ai sensi del D.lgs 28/10 FACOLTATIVA OBBLIGATORIA DELEGATA DAL GIUDICE CLAUSOLA DI MEDIAZIONE A PARTE ISTANTE (in caso di più parti compilare il modello A per ciascuna parte istante

Dettagli

FORMAZIONE PER LAVORATORI (D. Lgs. 81/2008 Accordo Stato-Regioni 221 del 21 dicembre 2011)

FORMAZIONE PER LAVORATORI (D. Lgs. 81/2008 Accordo Stato-Regioni 221 del 21 dicembre 2011) A tutti i Clienti Loro sedi Mason Vicentino, 11/12/2014 OGGETTO: CALENDARIO CORSI SICUREZZA GENNAIO FEBBRAIO MARZO 2015 MASON VICENTINO (VI) In relazione ai corsi sulla sicurezza organizzati dal nostro

Dettagli

ANTIRICICLAGGIO: LE NOVITÀ DELLA IV DIRETTIVA E LA POSSIBILE EVOLUZIONE DELLA NORMATIVA NAZIONALE.

ANTIRICICLAGGIO: LE NOVITÀ DELLA IV DIRETTIVA E LA POSSIBILE EVOLUZIONE DELLA NORMATIVA NAZIONALE. ANTIRICICLAGGIO: LE NOVITÀ DELLA IV DIRETTIVA E LA POSSIBILE EVOLUZIONE DELLA NORMATIVA NAZIONALE. Casi pratici sulla corretta registrazione delle operazioni attinenti la gestione collettiva del risparmio

Dettagli

Incarico attuale RESPONSABILE U.O. VERTENZE E PROCEDIMENTI DISCIPLINARI MATURITA CLASSICA CONSEGUITA NEL 1983 CON VOTAZIONE DI 60 /60

Incarico attuale RESPONSABILE U.O. VERTENZE E PROCEDIMENTI DISCIPLINARI MATURITA CLASSICA CONSEGUITA NEL 1983 CON VOTAZIONE DI 60 /60 C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI CAMPISI GIUSEPPE matr. 09194 Data di nascita 14 04 1965 Qualifica DIRIGENTE AMMIINISTRATIVO Amministrazione AUSL 6 PALERMO Incarico attuale RESPONSABILE

Dettagli

Comune di Forlì Servizio ENTRATE TRIBUTARIE BILANCIO INVESTIMENTI

Comune di Forlì Servizio ENTRATE TRIBUTARIE BILANCIO INVESTIMENTI Racc. Contr / BOLLO ALLEGATO C Comune di Forlì Servizio ENTRATE TRIBUTARIE BILANCIO INVESTIMENTI Schema di A: c.f. p.iva LETTERA CONTRATTO PER AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA CONTABILE/FISCALE E

Dettagli

MECCATRONICA: formazione su temi tecnico commerciali Torino, febbraio marzo 2011

MECCATRONICA: formazione su temi tecnico commerciali Torino, febbraio marzo 2011 Torino, febbraio marzo 2011 Torino, 21/01/11 Prot. n. 87/BF/LS InTo Mech propone alle imprese aderenti alcuni momenti di formazione gratuita su tematiche di natura tecnica commerciale, per fornire informazioni

Dettagli

CAMERA DI ARBITRATO E CONCILIAZIONE ARCO S.r.l.

CAMERA DI ARBITRATO E CONCILIAZIONE ARCO S.r.l. DOMANDA DI MEDIAZIONE ai sensi del D. Lgs. 28/2010 IN MATERIA ASSICURATIVA A Camera di Arbitrato e Conciliazione - ARCO S.r.l. (da depositare personalmente o a mezzo posta raccomandata / pec /fax) SEZIONE

Dettagli

Antiriciclaggio: le ispezioni della Guardia di Finanza negli studi professionali

Antiriciclaggio: le ispezioni della Guardia di Finanza negli studi professionali Seminario Antiriciclaggio: le ispezioni della Guardia di Finanza negli studi professionali Bologna, 27 Ottobre 2015 Firenze, 24 Novembre 2015 PROGRAMMA Le ispezioni e i controlli della Guardia di Finanza,

Dettagli

Art. 1 Principi essenziali

Art. 1 Principi essenziali 02.02.2015 www.osvaldoduiliorossi.it Regolamento di negoziazio ne privata pag. 1/6 R E G O L A M E N T O D I N E G O Z I A Z I O N E P R I V A T A Art. 1 Principi essenziali A) La negoziazione amministrata

Dettagli

RAFFORZAMENTO DELLE IMPRESE NELLE PROCEDURE PUBBLICHE DI GARA

RAFFORZAMENTO DELLE IMPRESE NELLE PROCEDURE PUBBLICHE DI GARA CICLO DI SEMINARI RAFFORZAMENTO DELLE IMPRESE NELLE PROCEDURE PUBBLICHE DI GARA Conoscere per partecipare e competere nelle gare d'appalto, organizza insieme a, un percorso formativo di apprendimento e

Dettagli

****** RICHIESTA CONGIUNTA DI AVVIO DELLA PROCEDURA DI MEDIAZIONE IN MATERIA CIVILE E COMMERCIALE FACOLTATIVA ******

****** RICHIESTA CONGIUNTA DI AVVIO DELLA PROCEDURA DI MEDIAZIONE IN MATERIA CIVILE E COMMERCIALE FACOLTATIVA ****** Spett.le ORGANISMO DI MEDIAZIONE FORENSE DI AOSTA Consiglio dell Ordine degli Avvocati di Aosta Iscritto al Registro degli Organismi di Mediazione del Ministero della Giustizia al n 380 Palazzo di Giustizia

Dettagli

Spettabile Esperti in Mediazione srl Segreteria amministrativa Servizi di arbitrato Piazzetta Monte n. 1 37121 Verona (VR)

Spettabile Esperti in Mediazione srl Segreteria amministrativa Servizi di arbitrato Piazzetta Monte n. 1 37121 Verona (VR) Spettabile Esperti in Mediazione srl Segreteria amministrativa Servizi di arbitrato Piazzetta Monte n. 1 37121 Verona (VR) Spettabile Esperti in Mediazione srl, il/la Sottoscritto/a nato/a a Provincia

Dettagli

PROGRAMMA CORSI PRIVACY 2013

PROGRAMMA CORSI PRIVACY 2013 PROGRAMMA CORSI PRIVACY 2013 1) Modulo per Titolari/Responsabili del Trattamento Obiettivo del corso: fornire una conoscenza approfondita della normativa vigente, al fine di compiere scelte consapevoli

Dettagli

DOMANDA DI MEDIAZIONE CONGIUNTA AI SENSI DEL D.LGS. 28/2010 E SS.MM.

DOMANDA DI MEDIAZIONE CONGIUNTA AI SENSI DEL D.LGS. 28/2010 E SS.MM. ORGANISMO DI CONCILIAZIONE DELL ORDINE DEGLI AVVOCATI DI LATINA DOMANDA DI MEDIAZIONE CONGIUNTA AI SENSI DEL D.LGS. 28/2010 E SS.MM. Il/la sottoscritto/a: Telefono Cellulare Fax E-mail Conto corrente bancario

Dettagli

Domanda di mediazione

Domanda di mediazione Spett.le Organismo di Mediazione del Consiglio dell Ordine degli Avvocati di Sassari Via Roma 49-07100 Sassari Domanda di mediazione Il sottoscritto (Persona fisica/azienda), nato a il / / residente/con

Dettagli

DIRITTO DI INTERNET: QUESTIONI SOSTANZIALI E PROCESSUALI

DIRITTO DI INTERNET: QUESTIONI SOSTANZIALI E PROCESSUALI C S F CENTRO STUDI FORENSE Master in 3 incontri (20 ore formative) a numero chiuso DIRITTO DI INTERNET: QUESTIONI SOSTANZIALI E PROCESSUALI Proprietà intellettuale, e-commerce e privacy connesse ad Internet,

Dettagli

c.f.: VRNCRL59S13F205D, P.iva: 09627580153 Residenza, Via Malachia Marchesi de Taddei n.21, 20146 Milano

c.f.: VRNCRL59S13F205D, P.iva: 09627580153 Residenza, Via Malachia Marchesi de Taddei n.21, 20146 Milano Carlo Veronese Dati anagrafici Nato a Milano il 13 novembre 1959 c.f.: VRNCRL59S13F205D, P.iva: 09627580153 Residenza, Via Malachia Marchesi de Taddei n.21, 20146 Milano Studio professionale, Via Egadi

Dettagli

LA SELEZIONE DEL PERSONALE

LA SELEZIONE DEL PERSONALE LA SELEZIONE DEL PERSONALE Corso teorico e pratico di Ricerca e selezione del personale OBIETTIVI Apprendere gli strumenti e le tecniche per gestire il processo della ricerca e selezione del personale

Dettagli

I dati personali che ORO 24K SRL tratta per fornire i propri servizi online attraverso i siti di ORO 24K SRL riguardano quanto segue:

I dati personali che ORO 24K SRL tratta per fornire i propri servizi online attraverso i siti di ORO 24K SRL riguardano quanto segue: ORO 24K SRL NORME DI TUTELA PER LA PRIVACY Informativa ai sensi dell'art. 13 del D.Lgs. 196/2003 -CODICE PRIVACY ( per consultare il testo completo consultare www.garanteprivacy.it. ) E' disponibile per

Dettagli

SCHEDA DI ADESIONE DATI AZIENDA. Iscrizione ad associazione: SI NO Quale: PARTECIPANTI ALL INIZIATIVA. Legale Rappresentante Cognome Nome

SCHEDA DI ADESIONE DATI AZIENDA. Iscrizione ad associazione: SI NO Quale: PARTECIPANTI ALL INIZIATIVA. Legale Rappresentante Cognome Nome SCHEDA DI ADESIONE Da restituire debitamente compilata con gli allegati entro il 18 ottobre 2011 a: Lariodesk Informazioni Area Internazionalizzazione email: info@lariodesk.it fax 0341/292.255 Ragione

Dettagli