I servizi specializzati includono:

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "I servizi specializzati includono:"

Transcript

1

2 PROFILO SOCIETARIO

3 Progetti e Opere S.r.l. è una Società di Ingegneria specializzata in Ingegneria Civile, Costiero Marittima e Ambientale (registrata secondo la L.N. 109/1994, art. 17 c. 5 lett. b). La Società offre soluzioni globali di Engineering Consulting e Contracting Services alle Pubbliche Amministrazioni e alle Aziende Private. I nostri servizi comprendono ingegneria civile e marittima; ingegneria costiera (I.C.Z.M.) e recupero; ingegneria portuale e costruzioni off shore; ingegneria delle infrastrutture; ingegneria delle risorse idriche; porti turistici e valorizzazione dei waterfront; sviluppo urbano, residenziale e commerciale; servizi ambientali. I servizi specializzati includono: 1. Studi Tecnici ed Economici 2. Studi di Ricerca e Sviluppo 3. Studi Finanziari e di Marketing 4. Pianificazione e Progettazione di Ingegneria Civile, Infrastrutturale e Industriale 5. Direzione dei lavori e Coordinamento della Sicurezza 6. Studi di Impatto Ambientale 7. Rilievo, Mappatura e Indagine Progetti e Opere dispone di tutti gli strumenti necessari a supportare le diverse fasi di indagine, pianificazione e progettazione: strumentazione di misura sofisticata per i servizi sul campo (rilievi topografici e batimetrici, strumenti per il monitoraggio ambientale e idraulico), calcolatori per attività di disegno computerizzato e software specialistici per la modellazione numerica e fisica. La conoscenza e l esperienza acquisite in oltre 10 anni di attività professionale e uno staff tecnico altamente qualificato di ingegneri, tecnici specialistici e consulenti ci permette di risolvere prontamente ed efficacemente problemi complessi, sia in progetti nazionali che internazionali, con un approccio efficiente, veloce e di successo. Il Sistema di Gestione della Qualità della Società è certificato ISO 9001: 2000 (Certificato Sincert CSQ n.9175 PROG) per Servizi di consulenza tecnica e d impresa; consulting e contracting. Indirizzo: tel (++39) Via delle Magnolie, Palermo fax (++39) e mail:

4 WATERFRONT, PORTI E MARINA

5 LAVORI DI COMPLETAMENTO DEL MOLO FORANEO DI SOPRAFLUTTO DEL PORTO DI TERMINI IMERESE, PALERMO, ITALIA COMMITTENTE: AUTORITA PORTUALE DI PALERMO LOCALITA : Termini Imerese, Palermo, Italia ANNO: 2013 IMPORTO: Progettazione definitiva Studio di Impatto Ambientale STATO DI FATTO PLANIMETRIA SINOTTICA DEGLI INTERVENTI RIFIORIMENTO DELLA MANTELLATA E RIQUALIFICAZIONE DELLA BANCHINA NUOVO MOLO MARETELLO PROLUNGAMENTO DEL MOLO DI SOPRAFLUTTO

6 SEZIONE TIPO DEL MOLO DI SOPRAFLUTTO STUDIO DELLA PROPAGAZIONE DEL MOTO ONDOSO DAL LARGO VERSO RIVA STUDIO IDRODINAMICO STUDIO SISMICO E GEOTECNICO STUDIO DELL AGITAZIONE RESIDUA E DELL OPERATIVITA PORTUALE STUDIO DELLA DINAMICA DEI SEDIMENTI STUDIO STRUTTURALE STUDIO DI IMPATTO AMBIENTALE

7 REDAZIONE DEL PIANO REGOLATORE PORTUALE DI MARINA DI CARRARA, MASSA CARRARA, ITALIA COMMITTENTE: AUTORITA PORTUALE DI MARINA DI CARRARA LOCALITA : Marina di Carrara, Massa Carrara, Italia ANNO: 2011 IMPORTO: layout alternativi e schema di massima del PRP piano regolatore portuale studi di settore valutazione ambientale strategica STATO DI FATTO PIANO REGOLATORE PORTUALE EVOLUZIONE DEI FONDALI STUDIO IDRODINAMICO DISTRIBUZIONE DELLE ALTEZZE D ONDA STUDIO DEL TRASPORTO SOLIDO STUDIO DELL AGITAZIONE RESIDUA E DELL OPERATIVITA PORTUALE ANALISI DELLE ZONE DI FRANGENZA

8 STUDIO DELLA QUALITA DELLE ACQUE SEZIONE TIPO DELLE OPERE MARITTIME STUDIO IDROLOGICO-IDRAULICO E MORFODINAMICO DEI CORSI D ACQUA SIMULAZIONI DI MANOVRA DELLE OPERAZIONI DI INGRESSO/USCITA E ACCOSTO DELLE NAVI INTERFACCIA CITTA -PORTO VIABILITA DI ACCESSO STUDIO DELL INQUINAMENTO ATMOSFERICO ED ACUSTICO STUDIO DEI TRAFFICI E DELLA MOBILITA

9 RIQUALIFICAZIONE DEL WATERFRONT DI MARINA DI CARRARA, MASSA CARRARA, ITALIA COMMITTENTE: AUTORITA PORTUALE DI MARINA DI CARRARA LOCALITA : Marina di Carrara, Massa Carrara, Italia ANNO: 2012 IMPORTO: studio di fattibilità STATO DI FATTO CON INDICAZIONE DELL AREA DI INTERESSE STUDIO DEI NODI VIARI ORGANIZZAZIONE DELLA VIABILITA SUL WATERFRONT PASSEGGIATA A MARE LUNGO IL MOLO DI SOPRAFLUTTO TIPOLOGIE DEGLI INTERVENTI PROPOSTI

10 PIANO REGOLATORE DEL PORTO DI MAZARA DEL VALLO, TRAPANI, ITALIA COMMITTENTE: COMUNE DI MAZARA DEL VALLO LOCALITA : Mazara del Vallo, Trapani, Italia ANNO: 2012 IMPORTO: Schema di massima Rapporto preliminare ambientale STATO DI FATTO STUDIO IDRAULICO MARITTIMO PROPOSTA DI PIANO STUDIO DELL EVOLUZIONE DELLA LINEA DI RIVA LINEE GUIDA E INTERFACCIA PORTO-CITTA RILIEVO BATIMETRICO E DELLO STATUS DELLE BANCHINE INDAGINI SEDIMENTOLOGICHE

11 MARINA DI SIRACUSA, ITALIA COMMITTENTE: S.P.E.R.O. S.r.l. LOCALITA : Siracusa, Italia ANNO: 2010 IMPORTO: progettazione preliminare, definitiva PROGETTO STATO DI FATTO STUDI DI INGEGNERIA COSTIERA IMMAGINI FOTOREALISTICHE SEZIONI TIPO OPERE MARITTIME

12 PIATTAFORMA LOGISTICA INTERMODALE DI TREMESTIERI CON ANNESSO SCALO PORTUALE, MESSINA, ITALIA COMMITTENTE: R.T.I. INTERCANTIERI VITTADELLO, BRUNO TEODORO SPA, ACMAR ASSOCIAZIONE COOPERATIVA MURATORI E AFFINI RAVENNA LOCALITA : Tremestieri, Messina, Italia ANNO: 2010 IMPORTO: progettazione definitiva studio di impatto ambientale STATO DI FATTO SEZIONI TIPO OPERE MARITTIME PROGETTO: INFRASTRUTTURA PORTUALE FOTOREALISMO DELL OPERA FORANEA STUDI DI INGEGNERIA COSTIERA PROGETTO: RIPASCIMENTO PROTETTO E SEMI-PROTETTO STUDI IDROGEOLOGICI E GEOTECNICI CARTA DELLE BIOCENOSI MARINE

13 RIQUALIFICAZIONE E COMPLETAMENTO DEL MOLO FORANEO DEL PORTO DELL ARENELLA, PALERMO, ITALIA COMMITTENTE: AUTORITA PORTUALE DI PALERMO LOCALITA : Arenella, Palermo, Italia ANNO: 2010 IMPORTO: progettazione definitiva studio di impatto ambientale CURRENT LAYOUT STATO DI FATTO PROGETTO PARTICOLARE DEL LOCALE TECNICO STUDI DI INGEGNERIA COSTIERA PARTICOLARE DEL CASSONE CELLULARE SEZIONE TIPO OPERE MARITTIME

14 NUOVA DARSENA TURISTICA IN AMPLIAMENTO AL PORTO DI PORTICELLO, SANTA FLAVIA, PALERMO, ITALIA COMMITTENTE: COMUNE DI SANTA FLAVIA LOCALITA : Porticello, Santa Flavia, Palermo, Italia ANNO: 2010 IMPORTO: progettazione preliminare e definitiva studio di impatto ambientale STATO DI FATTO PROGETTO SEZIONI STUDI DI INGEGNERIA COSTIERA SEZIONI TIPO OPERE MARITTIME

15 NUOVO PORTO TURISTICO DI ASPRA, BAGHERIA, PALERMO, ITALIA COMMITTENTE: COMUNE DI BAGHERIA LOCALITA : Aspra, Bagheria, Palermo, Italia ANNO: 2010 IMPORTO: progettazione preliminare studio di impatto ambientale STATO DI FATTO PROGETTO FOTOREALISMO SEZIONI TIPO OPERE MARITTIME SEZIONI

16 PORTO TURISTICO DI MARSALA, TRAPANI, ITALIA COMMITTENTE: MARSALA YACHTING RESORT s.r.l. LOCALITA : Marsala (TP), Italia ANNO: 2009 IMPORTO: progettazione preliminare, definitiva ed esecutiva studio di impatto ambientale STUDI DI INGEGNERIA COSTIERA FOTOREALISMO PROGETTO STATO DI FATTO SEZIONI TIPO OPERE MARITTINE

17 CONCORSO INTERNAZIONALE DI PROGETTAZIONE PER LA RIORGANIZZAZIONE E RIQUALIFICAZIONE DEL LUNGOMARE DI PANTELLERIA, TRAPANI, ITALIA BANDITO DA: COMUNE DI PANTELLERIA LOCALITA : Isola di Pantelleria, Trapani, Italia ANNO: 2009 DIGITAL ELEVATION MODEL OF BEDSEA PROGETTO LA KASBAH E IL GIARDINO AROMATICO CONCEPT: 4 POLI ACQUA, TERRA, STORIA, UOMO LA VIABILITA MERCATO ITTICO SCHEMI IMPIANTISTICI

18 PIANO REGOLATORE DEL PORTO DI CAPACI, CAPACI, PALERMO, ITALIA COMMITTENTE: COMUNE DI CAPACI LOCALITA : Capaci, Palermo, Italia ANNO: 2009 IMPORTO: studio di fattibilità piano regolatore portuale studio preliminare di impatto ambientale STATO DI FATTO PIANO REGOLATORE PORTUALE VISTA PANORAMICA DEL SITO DI PROGETTO STUDI DI INGEGNERIA COSTIERA

19 PORTO D ELBA, PORTOFERRAIO, ISOLA D ELBA, ITALIA COMMITTENTE: PORTO D ELBA s.r.l. LOCALITA : Portoferraio, Isola d Elba, Livorno, Italia ANNO: IMPORTO: progettazione preliminare, definitiva ed esecutiva studio di impatto ambientale direzione lavori coordinamento per la sicurezza (ex D.Lgs. 81/08) STATO DI FATTO STUDI DI INGEGNERIA COSTIERA PROGETTO RENDERING DELLA DARSENA POLIFUNZIONALE FORESTERIE SEZIONI TIPO OPERE MARITTIME DARSENA POLIFUNZIONALE SEZIONE DEL NUOVO MARINA E DELLO SHOPPING VILLAGE

20 ORMEGGI ASCIUTTI PER IMBARCAZIONI E SERVIZI ANNESSI A CARINI, PALERMO, ITALIA COMMITTENTE: CALEFATI F. LOCALITA : Carini (PA), Italia ANNO: 2008 IMPORTO: progettazione preliminare, definitiva ed esecutiva studio di impatto ambientale direzione lavori coordinamento per la sicurezza (ex D.Lgs. 81/08) PROGETTO AREE FUNZIONALI PISCINA FUORITERRA STATO DI FATTO STRALCIO DEL PROFILO LONGITUDINALE DELL AREA SERVIZI IMMAGINE FOTOREALISTICA DELL AREA SERVIZI PONTILE SU PALI E IMBARCADERO GALLEGGIANTE

21 PORTO DEI NEBRODI, SANT AGATA DI MILITELLO, MESSINA, ITALIA COMMITTENTE: Porto dei Nebrodi s.r.l. LOCALITA : Sant Agata di Militello, Messina, Italia ANNO: 2008 IMPORTO: progettazione preliminare, definitiva ed esecutiva studio di impatto ambientale direzione lavori coordinamento per la sicurezza (ex D.Lgs. 81/08) AREE FUNZIONALI STATO DI FATTO PROGETTO STUDI DI INGEGNERIA COSTIERA YACHTING CLUB SEZIONI TIPO OPERE MARITTIME

22 MARINA DI CALA DEI NORMANNI, PALERMO, ITALIA COMMITTENTE: Marina Arenella s.r.l. LOCALITA : Arenella, Palermo, Italia ANNO: 2007 IMPORTO: SRVIZI PRESTATI: progettazione preliminare, definitiva ed esecutiva studio di impatto ambientale direzione lavori coordinamento per la sicurezza (ex D.Lgs. 81/08) STATO DI FATTO PROGETTO SEZIONE TIPO OPERE MARITTIME STUDI DI INGEGNERIA COSTIERA AREA SERVIZI IMMAGINE FOTOREALISTICA

23 MARINA DI CAPO D ORLANDO, MESSINA, ITALIA COMMITTENTE: VITTADELLO SPA COSTRUZIONI BRUNO TEODORO SPA LOCALITA : Capo d Orlando, Messina, Italia ANNO: 2006 IMPORTO: progettazione preliminare, definitiva ed esecutiva studio di impatto ambientale STATO DI FATTO PROGETTO SEZIONE DELL EDIFICIO PER SERVIZI SEZIONI TIPO OPERE MARITTIME EDIFICIO RAPPRESENTATIVO ELMO D ORLANDO AREA SERVIZI

24 PIANO REGOLATORE DEL PORTO DI SAN NICOLA L ARENA, TRABIA, PALERMO, ITALIA COMMITTENTE: COMUNE DI TRABIA LOCALITA : S.Nicola l Arena, Trabia, Palermo, Italia ANNO: 2006 piano regolatore portuale progettazione preliminare e definitiva STUDI DI INGEGNERIA COSTIERA STATO DI FATTO PIANO REGOLATORE PORTUALE SEA WORKS SEZIONI TIPO OPERE MARITTIME AREE FUNZIONALI LINEE GUIDA PROGETTUALI

25 PROGETTO DEL TAORMINA MARINA, SUPER YACHTS BERTHINGS, SERVICES AND SHOPPING VILLAGE, TAORMINA, MESSINA, ITALIA COMMITTENTE: K TOURISM s.r.l. LOCALITA : Taormina, Messina, Italia ANNO: 2005 IMPORTO: progettazione preliminare, definitiva ed esecutiva studio di impatto ambientale direzione dei lavori coordinamento per la sicurezza (ex D.Lgs. 81/08) STATO DI FATTO PROGETTO STUDI DI INGEGNERIA COSTIERA SEZIONI TIPO MODELLO 3D

26 AMPLIAMENTO DEL PORTO TURISTICO DI SAN NICOLA L ARENA, TRABIA, PALERMO, ITALIA COMMITTENTE: COMUNE DI TRABIA LOCALITA : S. Nicola l Arena, Trabia, Palermo, Italia ANNO: 2005 IMPORTO: progettazione preliminare, definitiva ed esecutiva STATO DI FATTO [t/mq] ,06 20 PROGETTO ' [t/mq] 50 Y [m] ecopode Modello del terreno: rockfill/1,2 g:0,97 scogli di 2^ Modello del terreno: rockfill/1,4 g:0, pietrame Modello del terreno: rockfill/1,5 g:0,97 sabbia gialla Mod. terreno: Mohr-Coulomb g:0,87 c'=0,0 t/mq f'= Limo argilloso sabbioso Modello del terreno: Mohr Coulomb g:0,87 c'=0,3 t/mq f'= STUDI GEOTECNICI STUDI STRUTTURALI STUDI DI INGEGNERIA COSTIERA

27 PROLUNGAMENTO DELLA SCOGLIERA: PLANIMETRIA E SEZIONI TIPO BONIFICA DEL LITORALE SUD: PLANIMETRIA E SEZIONI TIPO NUOVO BANCHINAMENTO SU PALI: PLANIMETRIA E SEZIONI TIPO

28 PIANO REGOLATORE DEL PORTO DI PORTICELLO, SANTA FLAVIA, PALERMO, ITALIA COMMITTENTE: COMUNE DI SANTA FLAVIA LOCALITA : Porticello, Santa Flavia, Palermo, Italia ANNO: 2004 IMPORTO: progettazione preliminare e definitiva MODELLO 3D PIANO REGOLATORE PORTUALE STATO DI FATTO LINEE GUIDA PROGETTUALI STUDI DI INGEGNERIA COSTIERA

29 MARINA DEL PORTO GRANDE, SIRACUSA, ITALIA COMMITTENTE: Marina del Porto Grande S.p.a. LOCALITA : Siracusa, Italia ANNO: 2004 IMPORTO: progettazione preliminare LAYOUT A LAYOUT B IMMAGINI FOTOREALISTICHE LAYOUT A IMMAGINI FOTOREALISTICHE LAYOUT B STUDI DI INGEGNERIA COSTIERA SEZIONE TIPO OPERE MARITTIME OPERE A TERRA

30 PORTO DI TERMINI IMERESE, PALERMO, ITALIA COMMITTENTE: COMUNE DI TERMINI IMERESE LOCALITA : Termini Imerese, Palermo, Italia ANNO: 2002 piano regolatore portuale studio di impatto ambientale STATO DIF ATTO PHOTOREALISM SEZIONI TIPO OPERE MARITTIME PIANO REGOLATORE PORTUALE STUDI DI INGEGNERIA COSTIERA IMMAGINI FOTOREALISTICHE FUNZIONI PORTUALI ANALISI AMBIENTALI STUDI GEOLOGICI

31 PIANO REGOLATORE DEL PORTO DI ASPRA, BAGHERIA, PALERMO, ITALIA COMMITTENTE: COMUNE DI BAGHERIA LOCALITA : Aspra, Bagheria, Palermo, Italia ANNO: 2002 IMPORTO: progettazione preliminare e definitiva STATO DI FATTO LINEE GUIDA PROGETTUALI RENDERINGS PIANO REGOLATORE PORTUALE SEZIONI

32 PORTO DI PORTO PALO, MENFI, AGRIGENTO, ITALIA COMMITTENTE: COMUNE DI MENFI LOCALITA : Menfi, Agrigento, Italia ANNO: IMPORTO: piano regolatore portuale progettazione preliminare e definitiva studio di impatto ambientale PIANO REGOLATORE PORTUALE RENDERINGS CENTRO DIREZIONALE MODELLO 3D STUDI DI INGEGNERIA COSTIERA

33 INGEGNERIA COSTIERA E OFF SHORE

34 COSTRUZIONE DI UNA SCOGLIERA FRANGIFLUTTI A PROTEZIONE DELL ABITATO DI ASPRA, BAGHERIA, PALERMO, ITALIA COMMITTENTE: COMUNE DI BAGHERIA LOCALITA : Aspra, Bagheria, Palermo, Italia ANNO: IMPORTO: progettazione preliminare, definitiva ed esecutiva direzione dei lavori STATO DI FATTO SEZIONE TIPO PLANIMETRIA DELLE OPERE IN PROGETTO STUDIO IDRUAULICO-MARITTIMO VERIFICHE STRUTTURALI E GEOTECNICHE INDAGINI SPERIMENTALI SU MODELLO FISICO A SCALA RIDOTTA

35 PRODUZIONE DEI MASSI CUBICI E DEI MASSI GUARDIANI PRODUZIONE DEI MASSI ESAPODI CANTIERE

36 RESTAURO E CONSOLIDAMENTO DEI MURAGLIONI DI ORTIGIA DEL LUNGOMARE DI LEVANTE, SIRACUSA, ITALIA COMMITTENTE: REGIONE SICILIANA, DIPARTIMENTO DELLA PROTEZIONE CIVILE LOCALITA : SIracusa, Italia ANNO: IMPORTO: coordinamento per la sicurezza (ex D.Lgs. 81/08) PLANIMETRIA GENERALE DEI LAVORI PLANIMETRIA DELLA ZONA DI ACCANTIERAMENTO RIPRISTINO DEI VOLUMI DISTACCATI E DEI GIUNTI DI MALTA CONSOLIDAMENTO DELLA FONDAZIONE

37 INTERVENTO DI RECUPERO NATURALISTICO DELLA LINEA DI COSTA E DELL AREA DEL FIUME MILICIA, CASTELDACCIA, PALERMO, ITALIA COMMITTNETE: COMUNE DI CASTELDACCIA LOCALITA : Casteldaccia, Palermo, Italia ANNO: 2004 IMPORTO: progettazione preliminare, definitiva ed esecutiva STATO DI FATTO PROGETTO 10 Q [m 3 s -1 ] Q = d d[giorni] STUDIO IDROLOGICO STUDI GEOLOGICI OPERE DI INGEGNERIA NATURALISTICA STUDIO AGRONOMICO STUDI DI INGEGNERIA NATURALISTICA OPERE DI PROTEZIONE DELLA LINEA DI COSTA: SEZIONE TIPO OPERE A TERRA: SEZIONI TIPO

38 INFRASTRUTTURE DEI TRASPORTI

39 AUTOPORTO DI TREMONZELLI, POLIZZI GENEROSA, PALERMO, ITALIA COMMITTENTE: CONSORZIO AREA SVILUPPO INDUSTRIALE PALERMO LOCALITA : Polizzi Generosa, Palermo, Italia ANNO: 2004 IMPORTO: progettazione preliminare STATO DI FATTO PROGETTO CENTRO SERVIZI IMMAGINI FOTOREALISTICHE

40 RADDOPPIO DELLA LINEA FERROVIARIA TRA LE STAZIONI DI CARINI E CAPACI, PALERMO, ITALIA COMMITTENTE: COSAVID S.C.A.R.L. LOCALITA : Carini e Capaci, Palermo, Italia ANNO: 2002 IMPORTO: collaudo strutturale di opere in calcestruzzo armato LINEA FERROVIARIA A DOPPIO CALCOLO STRUTTURALE PROVA SCLEROMETRICA PENSILINA PER I PASSEGGERI GALLERIA ARTIFICIALE SOTTOPASSO FERROVIARIO

41 INDAGINI E VALUTAZIONE AMBIENTALE

42 RILIEVO TOPO-BATIMETRICO PER IL PROLUNGAMENTO DEL MOLO DI SOPRAFLUTTO DEL PORTO DI TERMINI IMERESE, PALERMO, ITALIA COMMITTENTE: AUTORITA PORTUALE DI PALERMO LOCALITA : Termini Imerese, Palermo, Italia ANNO: 2012 Rilievo batimetrico Rilievo topografico Campagna di acqusizione dei dati visivi (ROV) ISOBATE PIANO QUOTATO ACQUISIZIONE DATI VISIVI RILIEVO DELLE SEZIONI TRASVERSALI PLANCIA DI COMANDO ROV ROBOT FILOGUIDATO ROV POSIZIONAMENTO DELLA STRUMENTAZIONE A BORDO POSIZIONAMENTO DEL RICEVITORE GPS BASE SUL VERTICE DI RIFERIMENTO

43 RILIEVO DELLO STATO DELLE BANCHINE COMMERCIALI DEL PORTO DI TERMINI IMERESE, PALERMO, ITALIA COMMITTENTE: AUTORITA PORTUALE DI PALERMO LOCALITA : Termini Imerese, Palermo, Italia ANNO: 2007 IMPORTO: PROVIDED SERVICES: rilievo morfo batimetrico e stratigrafico analisi dei dissesti dei cassoni UNITA DI ACQUISIZIONE DATI TRASDUTTORE TRASDUTTORE IMMAGINI DEI CASSONI E DEL FONDALE PLANIMETRIA DEL RILIEVO DETTAGLI DEI DISSESTI DEI CASSONI STRUMENTAZIONE SUBBOTTOM

44 RILIEVO BATIMETRICO E TOPOGRAFICO DEL PORTO DI TREMESTIERI, MESSINA, ITALIA COMMITTENTE: AUTORITA PORTUALE DI MESSINA LOCALITA : Tremestieri, Messina, Italia ANNO: 2007 rilievo batimetrico e topografico POSIZIONAMENTO DEL RICEVITORE GPS SUL CAPOSALDO MODELLO TRIDIMENSIONALE DEL FONDALE ACQUISIZIONE DEI DATI SB SENSORE DI NAVIGAZIONE Area da rilevare a terra Area da rilevare a mare AREA DEL RILIEVO BATIMETRICO E TOPOGRAFICO PLANIMETRIA DEL RILIEVO BATIMETRICO PROFONDITA BATIMETRICHE E QUOTE TOPOGRAFICHE ISOBATE SONDA DI PROFONDITA

45 PORTO DI TERMINI IMERESE, PALERMO, ITALIA COMMITTENTE: SI.AR TRIVELLAZIONI LOCALITA : Termini Imerese, Palermo, Italia ANNO: 2006 rilievo morfo batimetrico e topografico LINEE ISOBATE UNITA DI AQUISIZIONE MB MODELLO DIGITALE DEL FONDALE PROFILO SBM PIANO QUOTATO STRUMENTAZIONE MB POSIZIONAMENTO DEL RICEVITORE GPS NEL CAPOSALDO AREA DI SEDIMENTAZIONE MORFOLOGIA DEL FONDALE ACQUISIZIONE DEI DATI MB

46 AMPLIAMENTO DEL PORTO TURISTICO DI SAN NICOLA L ARENA, TRABIA, PALERMO, ITALIA COMMITTENTE: COMUNE DI TRABIA LOCALITA : San Nicola l Arena, Trabia, Palermo, Italia ANNO: 2006 IMPORTO: studio di impatto ambientale PLANIMETRIA DI ACCANTIERAMENTO ANALISI DELLE FASI COSTRUTTIVE VISTA ANTE OPERAM ANALISI BIOCENOTICA, GEOLOGICA E SEDIMENTOLOGICA ANALISI AMBIENTALE VISTA POST OPERAM

47 PORTO TURISTICO DI SAN NICOLA L ARENA, PALERMO, ITALIA COMMITTENTE: COMUNE DI TRABIA LOCALITA : Trabia, Palermo, Italia ANNO: 2006 rilievo batimetrico e stratigrafico POSIZIONAMENTO DEL RICEVITORE GPS SUL CAPOSALDO ACQUISIZIONE DATI SB LINNE ISOBATE POSIZIONAMENTO DEGLI STRUMENTI A BORDO SONDA DI PROFONDITA PIANO QUOTATO DELLA ZONA OVEST PIANO QUOTATO DELLA ZONA EST IMMAGINE DELLA SCOGLIERA

48 PORTO DI TREMESTIERI, MESSINA, ITALIA COMMITTENTE: Società Consortile Approdi S.C.A.R.L. LOCALITA : Tremestieri, Messina, Italia ANNO: 2006 rilievo morfo batimetrico ACQUISIZIONE DATI LINEE ISOBATE RILIEVO MORFO BATIMETRICO: PLANIMETRIA POSIZIONAMENTO DEL RICEVITORE GPS SUL CAPOSALDO RILIEVO MORFO BATIMETRICO: MODELLO DIGITALE DEL FONDALE RILIEVO MORFO BATIMETRICO: PIANO QUOTATO RILIEVO MORFO BATIMETRICO: ISOBATE SONDA DELLA VELOCITA DEL SUONO

49 PORTO DELL ISOLA DI PANTELLERIA, TRAPANI, ITALIA COMMITTENTE: BEFUMO S. LOCALITA : Isola di Pantelleria, Trapani, Italia ANNO: 2006 rilievo morfo batimetrico e topografico SONDA PER LA MISURA DELLA VELOCITA DEL SUONO IN ACQUA LINEE ISOBATE MODELLO DIGITALE DEL FONDALE POSIZIONE DEGLI STRIMENTI A BORDO POSIZIONAMENTO DEL RICEVITORE GPS SUL CAPOSALDO PIANO QUOTATO MORFOLOGIA DEL FONDALE STRUMENTAZIONE MB

50 RILIEVO BATIMETRICO PER LA COSTRUZIONE DI UN PONTILE A GIAMMORO, MESSINA, ITALIA COMMITTENTE: Damen s.r.l. LOCALITA : Giammoro, Milazzo (ME), Italia ANNO: 2006 rilievo batimetrico POSIZIONAMENTO DEL RICEVITORE GPS SUL CAPOSALDO LINEE ISOBATE PIANO QUOTATO PROFILI

51 RILIEVO BATIMETRICO DEL FONDALE DI FRONTE ED ADIACENTE AL MOLO DI SMEB CANTIERI NAVALI NEL PORTO DI MESSINA, ITALIA COMMITTENTE: TESECO S.p.A. LOCALITA : Messina, Italia ANNO: 2005 rilievo batimetrico e stratigrafico POSIZIONAMENTO DEL RICEVITORE GPS SUL CAPOSALDO LINEE ISOBATE AREA DEL RILIEVO PIANO QUOTATO POSIZIONAMENTO DEGLI STRUMENTI NELLA BARCA SONDA DI PROFONDITA

52 PORTI DI MILAZZO E MESSINA, ITALIA COMMITTENTE: AUTORITA PORTUALE DI MESSINA LOCALITA : Milazzo e Messina, Italia ANNO: 2005 rilievo batimetrico POSIZIONAMENTO DEGLI STRUMENTO A BORDO PIANO QUOTATO (PORTO DI MESSINA) POSIZIONAMENTO DEL RICEVITORE GPS SUL CAPOSALDO LINEE ISOBATE (PORTO DI MILAZZO) IL FARO NEL PORTO DI MESSINA IL MOLO NEL PORTO DI MILAZZO

53 RILIEVO MORFO BATIMETRICO DEL PORTO DI AUGUSTA, SIRACUSA, ITALIA COMMITTENTE: SOCIETA SCUTTARI S.A.S. LOCALITA : Augusta, Siracusa, Italia ANNO: 2005 rilievo morfo batimetrico POSIZIONAMENTO DEGLI STRUMENTI A BORDO MODELLO DIGITALE DEL FONDALE MORFOLOGIA DEL FONDALE (SCOGLIERA SUD) POSIZIONAMENTO DEL RICEVITORE GPS SUL CAPOSALDO BATIMETRIA 3D DELL ACCESSO SUD ACQUISIZIONE DATI MB PIANO QUOTATO (SCOGLIERA NORD) LINEE ISOBATE (SCOGLIERA CENTRALE) IMMAGINI MB BATIMETRIA 3D DELL ACCESSO NORD SEZIONE TIPO OPERE MARITTIME SONDA PER LA VELOCITA DEL SUONO

54 RILIEVO BATIMETRICO E TOPOGRAFICO NEL POLO NAUTICO ZETA 10 A POZZILLO, CINISI, PALERMO, ITALIA COMMITTENTE: THALASSOKRATA s.r.l. LOCALITA : Pozzillo, Cinisi, Palermo, Italia ANNO: 2005 rilievo batimetrico e topografico LINEE ISOBATE RILIEVO TOPOGRAFICO POSIZIONAMENTO DEL RICEVITORE GPS SUL CAPOSALDO ACQUISIZIONE DATI SB PIANO QUOTATO POSIZIONAMENTO DEGLI STRUMENTI A BORDO SONDA DI PROFONDITA

55 AUTOPORTO DI VITTORIA, RAGUSA, ITALIA COMMITTENTE: COMUNE DI VITTORIA (RG) LOCALITA : Vittoria, Ragusa, Italia ANNO: 2008 IMPORTO: studio di impatto ambientale PLANIMETRIA DELL AUTOPORTO STATO DI FATTO ANALISI DEL TRAFFICO E DELLA RETE DEI TRASPORTI CARTA GEOLOGICA ANALISI AMBIENTALE IMMAGINI DEL SITO

56 STUDI INGEGNERISTICI

57 CONSULENZA TECNICA PER I LAVORI DI DIFESA, RIQUALIFICAZIONE E VALORIZZAZIONE DELLA COSTA DEL COMUNE DI SALERNO, ITALIA COMMITTENTE: CONSORZIO STABILE GRANDI LAVORI s.c.r.l. LOCALITA : Salerno, Italia ANNO: 2013 IMPORTO: consulenza tecnica STATO DI FATTO PLANIMETRIA DELLE OPERE IN PROGETTO STUDIO DELLE SOLUZIONI MIGLIORATIVE MODALITA DI AVANZAMENTO DELLA COSTRUZIONE E POSA IN OPERA STUDIO IDRODINAMICO VERIFICA DELL ABBATTIMENTO DELL ONDA INCIDENTE STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INQUINANTI SEZIONI DEL RIPASCIMENTO PROTETTO PARTICOLARI DEGLI INTERVENTI A TERRA

58 PIANO REGOLATORE DEL SISTEMA PORTUALE DI PALERMO COMMITTENTE: AUTORITA PORTUALE DI PALERMO LOCALITA : Palermo, Italia ANNO: 2009 caratterizzazione della tipologia delle banchine esistenti studio meteomarino e morfologico studio dell agitazione interna e delle imboccature e verifiche delle opera di difesa nuove ed esistenti studio della navigabilità studio del ricambio idrico e della diffusione degli inquinanti studio idrologico, idraulico e geotecnico rapporto integrato di sicurezza portuale rapporto preliminare ambientale MASTERPLAN OF PALERMO HARBOURS SYSTEM VERIFICA DI STABILITA DELLE OPERE MARITTIME ANALISI DELLA DIFFUSIONE DEGLI INQUINANTI ANALISI IDROLOGICA STUDIO DEL RICAMBIO IDRICO

59 STUDIO IDROGEOLOGICO, GEOLOGICO E GEOTECNICO CARATTERIZZAZIONE TIPOLOGICA DELLE BANCHINE ANALISI DEL FENOMENO DI OVERTOPPING STUDIO DELLA NAVIGABILITA : SIMULAZIONI DI MANOVRA STUDIO DELLA DIFFRAZIONE RAPPORTO PRELIMINARE AMBIENTALE

60 STUDI PER IL PIANO REGOLATORE DEL PORTO DI MARINA DI PALMA, PALMA DI MONTECHIARO, AGRIGENTO, ITALIA COMMITTENTE: MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI S.I.I.T. SICILIA CALABRIA GENIO CIVILE OPERE MARITTIME PER LA SICILIA LOCALITA : Marina di Plama, Palma di Montechiaro, Agrigento, Italia ANNO: 2005 rilievo batimetrico e topografico studio idrologico studio sedimentologico RILIEVO BATIMETRICO E TOPOGRAFICO: LINEE ISOBATE RILIEVO BATIMETRICO E TOPOGRAFICO: PIANO QUOTATO IMMAGINI DEL SITO RILIEVO BATIMETRICO E TOPOGRAFICO: SEZIONI BATIMETRICHE STUDIO IDROLOGICO: BACINO DEL FIUME PALMA STUDIO SEDIMENTOLOGICO: PRELIEVO E POSIZIONAMENTO DEI CAMPIONI STUDIO SEDIMENTOLOGICO: MAPPA GRANULOMETRICA

61 AREE URBANE ED EDIFICI

62 AMPLIAMENTO RICETTIVO E ADEGUAMENTO FUNZIONALE DELLA RESIDENZA UNIVERSITARIA MEDITERRANEA, PALERMO, ITALIA COMMITTENTE: FONDAZIONE RUI LOCALITA : Palermo, Italia ANNO: 2007 IMPORTO: SERVIZI PRESTATI progettazione preliminare e definitiva direzione lavori coordinamento per la sicurezza (ex D.Lgs. 81/08) PARTICOLARI DEI FRANGISOLE RESTYLING DELLA SALA DA PRANZO PLANIMETRIA DELLA NUOVA SCALA AL PIANO SEMINTERRATO RESTYLING DELLE CAMERE DA LETTO NUOVA SCALA CON I FRANGISOLE ORIZZONTALI SEZIONE DELLA NUOVA SCALA: ANTE OPERAM E POST OPERAM PIANO TIPO: ANTE OPERAM E POST OPERAM RESTYLING DEI CORRIDOI

63 MANUTENZIONE STRAORDINARIA DELLE PARTI COMUNI DI UN IMMOBILE SITO IN VIA REMO SANDRON A PALERMO, ITALIA COMMITTENTE: CONDOMINIO VIA REMO SANDRON 25/27/29/31 LOCALITA : Palermo, Italia ANNO: 2005 IMPORTO: progettazione definitive ed esecutiva direzione lavori coordinamento per la sicurezza (ex D.Lgs. 81/08) PROSPETTO SU VIA REMO SANDRON PLANIMETRIA DEL PIANO TERRA: ANTE OPERAM E POST OPERAM NUOVA COPERTURA SEZIONE DELLA NUOVA SCALA: ANTE OPERAM E POST OPERAM PROSPETTO SU VIA REMO SANDRON: ANTE OPERAM E POST OPERAM NUOVA SCALA

64 PROGETTO DI RESTAURO E REALIZZAZIONE DI UNITÀ ABITATIVE A PALAZZO ATANASIO-MONTEDORO, PALERMO, ITALIA COMMITTENTE: COSTRUZIONI MERIDIONALI 1978 s.r.l. LOCALITA : Palermo, Italia ANNO: 2002 IMPORTO: progettazione direzione lavori PLANIMETRIA DI STATO DI FATTO PLANIMETRIA DI PROGETTO RENDERING DEGLI INTERNI RENDERING DELLA FRONTE

65 REALIZZAZIONE DI UN COMPLESSO EDILIZIO DESTINATO AD UFFICI IN VIA E. ALBANESE ANGOLO VIA ORSINI A PALERMO, ITALIA COMMITTENTE: CORECA SRL LOCALITA : Palermo, Italia ANNO: 1995 IMPORTO: Progettazione esecutiva Direzione lavori Assistenza ai collaudi PLANIMETRIA IMPIANTI PROSPETTO FASE DI CANTIERE LAVORI ULTIMATI

66 INTERVENTI DI RECUPERO DEL PATRIMONIO EDILIZIO ESISTENTE Committente: Red A s.r.l. Rilievo e restituzione della consistenza architettonica e analisi dello stato strutturale del Palazzo Castrofilippo, superficie complessiva 5000 m 2, Via Alloro, Palermo 1990 Committente: Palazzo Trinacria s.r.l. Consulenza tecnica edilizia, strutturale e impiantistica nell ambito della realizzazione di Palazzo Trinacria Centro per Congressi e Meetings, sito in via Butera n.24 a Palermo. Lit

67 Committente: CI.Mer. s.r.l. Rilievo e restituzione delle tracce dell organismo murario originario e di quanto oggi esistente dopo il crollo a seguito dell ultimo conflitto bellico dell ex Palazzo de Francisci, via Butera, Palermo 1991 Committente: Costruzioni Meridionali 1978 s.r.l. Progettazione e Direzione dei Lavori per la ristrutturazione del Palazzo Atanasio Montedoro sito in P.tta S.Sofia n.5 a Palermo Lit

68 Committente: ITECO Ingegneria s.r.l. (MI) Consulenza tecnica nell ambito della direzione dei lavori per l adeguamento degli immobili sotto il profilo edilizio, strutturale ed impiantistico per la realizzazione della nuova sede direzionale e operativa della T.I.M. (Telecom Italia Mobile) in via E. Albanese a Palermo Lit Committente: SAT S.p.A. Progetto di manutenzione straordinaria delle coperture e dello smaltimento delle acque meteoriche di Palazzo Tagliavia, via Cavour 117 a Palermo Lit

69 Committente: Condominio via Remo Sandron 25/27/29/31 Progettazione e direzione lavori per la manutenzione straordinaria delle parti comuni di un immobile sito in via Remo Sandron 2005 Committente: Fondazione RUI Progettazione e Direzione dei Lavori per l ampliamento ricettivo e l adeguamento funzionale e normativo della Residenza Universitaria Mediterranea di Palermo 2007

70 Committente: Immobiliare Eucaliptus s.r.l. Progetto di manutenzione straordinaria per un immobile residenziale sito in v.le Orfeo n.18 a Mondello (PA) , Committente: Baglio di Cala Bruca snc Progettazione e realizzazione delle opere di ristrutturazione di un immobile sito in cortile Trapani a Palermo ,

71 NEGOZI

72

73

74

75

76 PROGETTI

77 2001 Provincia Regionale di Palermo Coordinatore per la sicurezza, ex D.Lgs. 494/96, nel Progetto di ampliamento dell I.T.C. L. Sturzo di Bagheria (PA) 2002 Comune di Isola delle Femmine (PA) Progetto per la costruzione del nuovo Mercato Ittico di Isola delle Femmine , GESAP S.p.A. Studio di Fattibilità per l Area Manutenzione Aereomobili nell Aeroporto Falcone-Borsellino, Palermo , Comune di Termini Imerese (PA) Redazione del Piano Regolatore del Porto di Termini Imerese (PA) 2002 COSAVID s.c.a r.l., concessionario Rete Ferroviaria Italiana S.p.A. Collaudo static delle Opere Civili della tratta ferroviaria tra Palermo e la Stazione Aereoporto Falcone-Borsellino 2002 Area di Sviluppo Industriale (A.S.I.) Prov. Palermo Progetto di ristrutturazione della rete di smaltimento delle acque piovane dell Agglomerato Industriale di Termini Imerese (PA) , Area di Sviluppo Industriale (A.S.I.) Prov. Palermo Progetto degli Interventi di Manutenzione Straordinaria del Pontile a Mare dell ex CHIMED Agglomerato Industriale di Termini Imerese (PA) , Comune di Bagheria (PA) Redazione del Piano Regolatore del Porto dell Aspra 2003 Area di Sviluppo Industriale (A.S.I.) Prov. Palermo Consulenza Specialistica sul Sistema Integrato dei Trasporti e sull Interporto nell Ambito della Redazione del Nuovo Piano Regolatore delle A.S.I SACCNE Rete S.r.l. Collaudo Statico dei lavori di Consolidamento e Ristrutturazione del Pontile Annesso all Impianto di Distribuzione Carburanti sito in Messina, C.da Paradiso, S.P. Annunziata Granatari km Comune di Capaci (PA) Redazione del Piano Regolatore del Porto di Capaci (PA) 2003 Raffineria di Milazzo SpA Collaudo Statico Template Pontile n.2 piattaforma A, C.da Mangiavacca, Messina 2003 Marina del Porto Grande SpA Studio Idraulico Marittimo per il Porto Grande di Siracusa 2003 Comune di Bagheria (PA) Progetto della scogliera frangiflutti finalizzata alla protezione della marineria e dell abitato dell Aspra , Marina del Porto Grande SpA Progetto del nuovo Marina del Porto Grande di Siracusa , Ministero delle Infrastrutture e Trasporti, S.I.T Sicilia e Calabria, Genio Civile per le Opere Marittime della Sicilia Studio Idraulico Marittimo e dello Studio di Compatibilità Ambientale per il Piano Regolatore del Porto di Marina di Palma di Montechiaro 2004 Comune di Santa Flavia (PA) Redazione del Piano Regolatore del Porto di Porticello 2004 Autorità Portuale di Palermo Prestazione Tecnica Specialistica per l espletamento del rilievo morfo-batimetrico e stratigrafico superficiale dello specchio acqueo tra il Molo Trapezoidale ed il Molo Sud del Porto di Palermo 2004 Consorzio A.S.I. Palermo Consulenza tecnica generale nell ambito della progettazione dell Autoporto di Tremonzelli (PA) , Provincia Regionale di Palermo Collaudo Tecnico Amministrativo dei lavori per la realizzazione di un Porticciolo Turistico di Termini Imerese (PA) , Comune di Lipari (ME) Consulenza specialistica per la Messa in Sicurezza delle Infrastrutture Portuali delle Isole Eolie relativamente alle indagini e studi geotecnici 2004 Autorità Portuale di Palermo Prestazione Tecnica Specialistica per l espletamento del rilievo morfo-batimetrico e stratigrafico superficiale ai fini del censimento dei relitti insistenti sullo specchio acqueo della Cala di Palermo 2004 Comune di Casteldaccia (PA) Progetto del recupero naturalistico della costa e della foce del Fiume Milicia ,00

3. ANALISI DELLE PROBLEMATICHE RELATIVE ALLE MODIFICAZIONI DELLA LINEA DI RIVA E DELLA COSTA

3. ANALISI DELLE PROBLEMATICHE RELATIVE ALLE MODIFICAZIONI DELLA LINEA DI RIVA E DELLA COSTA 3. ANALISI DELLE PROBLEMATICHE RELATIVE ALLE MODIFICAZIONI DELLA LINEA DI RIVA E DELLA COSTA L analisi di seguito riguarda l intero sviluppo del litorale che ricade nei confini del Comune di Rosignano

Dettagli

Il Magistrato alle Acque di Venezia per la riqualificazione dell Arsenale

Il Magistrato alle Acque di Venezia per la riqualificazione dell Arsenale 1 Maria Giovanna Piva * * Presidente del Magistrato alle Acque di Venezia Il Magistrato alle Acque di Venezia per la riqualificazione dell Arsenale Da moltissimi anni il Magistrato alle Acque opera per

Dettagli

DOCUMENTO PRELIMINARE ALLA PROGETTAZIONE

DOCUMENTO PRELIMINARE ALLA PROGETTAZIONE UNIVERSITA' DEGLI STUDI SASSARI UFFICIO TECNICO LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE, RESTAURO CONSERVATIVO E ADEGUAMENTO NORMATIVO DELL EDIFICIO SITO IN SASSARI IN LARGO PORTA NUOVA DOCUMENTO PRELIMINARE ALLA PROGETTAZIONE

Dettagli

84, via Angelica Balabanoff,00155, Roma

84, via Angelica Balabanoff,00155, Roma F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Franco Leccese 84, via Angelica Balabanoff,00155, Roma Telefono 3461722196 Fax Email Nazionalità

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Degl Innocenti Alessandro Data di nascita 4/10/1951 Qualifica Dirigente Amministrazione Comune di Pontassieve Incarico attuale Dirigente Area Governo del Territorio

Dettagli

LEGGE REGIONALE 20 maggio 2014, n. 27. dalle fondamenta alla copertura un organismo edilizio funzionalmente autonomo.

LEGGE REGIONALE 20 maggio 2014, n. 27. dalle fondamenta alla copertura un organismo edilizio funzionalmente autonomo. 17875 LEGGE REGIONALE 20 maggio 2014, n. 27 Disposizioni urgenti in materia di prevenzione del rischio e sicurezza delle costruzioni Istituzione del fascicolo del fabbricato. IL CONSIGLIO REGIONALE HA

Dettagli

AMBIENTE SIA PER IL COLLEGAMENTO A23-A28 IN FRIULI

AMBIENTE SIA PER IL COLLEGAMENTO A23-A28 IN FRIULI DESCRIZIONE DEL PROGETTO Data: Agosto 2010 Oggetto: Affidamento concessione avente con ad procedura oggetto la aperta della progettazione, costruzione e gestione del raccordo Autostradale A23-A28 Cimpello

Dettagli

2.2. Il modello di denuncia e la documentazione

2.2. Il modello di denuncia e la documentazione 2.2. Il modello di denuncia e la documentazione Per tutte le opere e gli interventi sottoposti a denuncia e sull intero territorio regionale, la denuncia è redatta ai sensi dell art. 93 del D.P.R. 380/2001

Dettagli

DETERMINA N. 21 del 23 marzo 2015 I L D I R E T T O R E G E N E R A L E

DETERMINA N. 21 del 23 marzo 2015 I L D I R E T T O R E G E N E R A L E CONSORZIO DI BONIFICA 11 MESSINA DETERMINA N. 21 del 23 marzo 2015 OGGETTO Progetto per la razionalizzazione della canalizzazione irrigua Fascia Etnea -Valle Alcantara-, I stralcio esecutivo funzionale.

Dettagli

LA VALUTAZIONE PUBBLICA. Altri ponti. di Pierluigi Matteraglia

LA VALUTAZIONE PUBBLICA. Altri ponti. di Pierluigi Matteraglia LA VALUTAZIONE PUBBLICA Altri ponti di Pierluigi Matteraglia «Meridiana», n. 41, 2001 I grandi ponti costruiti recentemente nel mondo sono parte di sistemi di attraversamento e collegamento di zone singolari

Dettagli

FPA PROGETTI. presentazione SRL VIA PALMANOVA 24 20132 MILANO TEL. +39 02.2360126 FAX +39 02.70639971

FPA PROGETTI. presentazione SRL VIA PALMANOVA 24 20132 MILANO TEL. +39 02.2360126 FAX +39 02.70639971 presentazione FPA PROGETTI SRL VIA PALMANOVA 24 20132 MILANO TEL. +39 02.2360126 FAX +39 02.70639971 1 1. DATI SOCIETÀ FPA PROGETTI SRL SEDE IN MILANO VIA PALMANOVA 24 20132 TEL.02/2360126 02/26681716

Dettagli

COMUNE DI CALCIANO Provincia di Matera

COMUNE DI CALCIANO Provincia di Matera COMUNE DI CALCIANO Provincia di Matera Cap. 75010 Via Sandro Pertini, 11 Tel. 0835672016 Fax 0835672039 Cod. fiscale 80001220773 REGOLAMENTO COMUNALE RECANTE NORME PER LA RIPARTIZIONE DELL INCENTIVO DI

Dettagli

Previsione di impatto acustico relativa a:

Previsione di impatto acustico relativa a: PROVINCIA DI MODENA COMUNE DI FIORANO M. Previsione di impatto acustico relativa a: nuovo capannone uso deposito ditta Atlas Concorde Spa ubicato in Via Viazza I Tronco - Fiorano M. (MO) Settembre 2012

Dettagli

COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D'ARNO

COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D'ARNO Paragrafo 1a D ATI GENERALI (singoli professionisti) Cognome e nome Comune di nascita Comune di Residenza Codice Fiscale Data Indirizzo Partita IVA Titolo di Studio Iscritto all'ordine/collegio Provincia

Dettagli

Indice degli elaborati del PdG PIANO DI GESTIONE. Ambito territoriale dei Monti di Trapani. versione conforme al DDG ARTA n 588 del 25/06/09

Indice degli elaborati del PdG PIANO DI GESTIONE. Ambito territoriale dei Monti di Trapani. versione conforme al DDG ARTA n 588 del 25/06/09 Unione Europea Regione Siciliana Dipartimento Regionale Azienda Foreste Demaniali Codice POR: 1999.IT.16.1.PO.011/1.11/11.2.9/0334 Ambito territoriale dei Monti di Trapani PIANO DI GESTIONE versione conforme

Dettagli

PROFESSIONALITÀ AFFIDABILITÀ RESPONSABILITÀ

PROFESSIONALITÀ AFFIDABILITÀ RESPONSABILITÀ PROFESSIONALITÀ AFFIDABILITÀ RESPONSABILITÀ LE SOLUZIONI AMBIENTALI INTEGRATE DI UN GRUPPO LEADER SOLYECO GROUP ha reso concreto un obiettivo prezioso: conciliare Sviluppo e Ambiente. Questa è la mission

Dettagli

Opere di urbanizzazione

Opere di urbanizzazione Opere di urbanizzazione di Catia Carosi Con il termine opere di urbanizzazione si indica l insieme delle attrezzature necessarie a rendere una porzione di territorio idonea all uso insediativo previsto

Dettagli

Contenuti dello studio di impatto ambientale (SIA)

Contenuti dello studio di impatto ambientale (SIA) Contenuti dello studio di impatto ambientale (SIA) Ai progetti sottoposti alla procedura di impatto ambientale ai sensi degli articoli 52 e seguenti, è allegato uno studio di impatto ambientale, redatto

Dettagli

12 - APQ Beni Culturali

12 - APQ Beni Culturali 12 - APQ Beni Culturali Assessorato Pubblica Istruzione Schede di sintesi per intervento al 31 dicembre 2006 Cagliari, febbraio 2007 12 - Beni Culturali Indice Pag. Intervento 1 APQ Originario 1 1 - SarBC-SF1

Dettagli

PRESENTAZIONE INTERVENTO PARCO COMMERCIALE AREA EX-SMA

PRESENTAZIONE INTERVENTO PARCO COMMERCIALE AREA EX-SMA PRESENTAZIONE INTERVENTO PARCO COMMERCIALE AREA EX-SMA 1 Realizzazione Parco Commerciale Osimo (AN) STRADA CLUENTINA 57/A 62100 MACERATA Indice INTRODUZIONE ALL INTERVENTO DESCRIZIONE GENERALE DELL INTERVENTO

Dettagli

Comune di Grado Provincia di Gorizia

Comune di Grado Provincia di Gorizia Comune di Grado Provincia di Gorizia REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEGLI INCENTIVI PER LA PROGETTAZIONE E LA REALIZZAZIONE DI LAVORI PUBBLICI, AI SENSI DELL ART.11 DELLA LEGGE REGIONALE 31 MAGGIO 2002,

Dettagli

Piano Stralcio di Bacino per l Assetto Idrogeologico (P.A.I.) (ART.1 D.L. 180/98 CONVERTITO CON MODIFICHE CON LA L.267/98 E SS.MM.II.

Piano Stralcio di Bacino per l Assetto Idrogeologico (P.A.I.) (ART.1 D.L. 180/98 CONVERTITO CON MODIFICHE CON LA L.267/98 E SS.MM.II. REPUBBLICA ITALIANA Regione Siciliana Assessorato Regionale del Territorio e dell Ambiente DIPARTIMENTO REGIONALE DELL AMBIENTE Servizio 3 "ASSETTO DEL TERRITORIO E DIFESA DEL SUOLO (P.A.I.) (ART.1 D.L.

Dettagli

Prof. Ing. Alberto Pistocchi, Ing Davide Broccoli. Ing Stefano Bagli, PhD. Ing Paolo Mazzoli. Torino, 9-10 Ottobre 2013. Italian DHI Conference 2013

Prof. Ing. Alberto Pistocchi, Ing Davide Broccoli. Ing Stefano Bagli, PhD. Ing Paolo Mazzoli. Torino, 9-10 Ottobre 2013. Italian DHI Conference 2013 Implementazione di un modello dinamico 3D densità a dipendente all'interno di un sistema Web-GIS per la gestione e il monitoraggio della qualità delle acque di falda per un comparto di discariche Prof.

Dettagli

SCHEDA 1: PROGRAMMA TRIENNALE DELLE OPERE PUBBLICHE AAAA/AAAA DELL AMMINISTRAZIONE QUADRO DELLE RISORSE DISPONIBILI

SCHEDA 1: PROGRAMMA TRIENNALE DELLE OPERE PUBBLICHE AAAA/AAAA DELL AMMINISTRAZIONE QUADRO DELLE RISORSE DISPONIBILI SCHEDA 1: PROGRAMMA TRIENNALE DELLE OPERE PUBBLICHE AAAA/AAAA QUADRO DELLE RISORSE DISPONIBILI TIPOLOGIE RISORSE Entrate aventi destinazione vincolata per legge Entrate acquisite mediante contrazione di

Dettagli

Monitoraggio Geologico e Meteo - Pluviometrico

Monitoraggio Geologico e Meteo - Pluviometrico Monitoraggio Geologico e Meteo - Pluviometrico Gregorio Mannucci & Luca Dei Cas ARPA Lombardia Settore Suolo, Risorse Idriche e Meteoclimatologia U.O. Suolo e Servizio Geologico Barzio- 23 settembre 2010

Dettagli

VARIANTE ESTERNA ALL ABITATO DI TORTONA

VARIANTE ESTERNA ALL ABITATO DI TORTONA VARIANTE ESTERNA ALL ABITATO DI TORTONA Responsabile del procedimento arch. Sergio Manto SCR Piemonte S.p.A. Referenti del R.U.P. ing. Claudio Trincianti - arch. Massimo Morello Progettisti Sina S.p.A.

Dettagli

Oggetto: Autorizzazione per l esecuzione di opere e lavori di qualunque genere sui beni culturali (articolo 21, comma 4, d.lgs. n.

Oggetto: Autorizzazione per l esecuzione di opere e lavori di qualunque genere sui beni culturali (articolo 21, comma 4, d.lgs. n. PROTOCOLLO Responsabile del procedimento 14,62 Al Ministero per i beni e le attività culturali Soprintendenza..... Oggetto: Autorizzazione per l esecuzione di opere e lavori di qualunque genere sui beni

Dettagli

PIANIFICAZIONE TERRITORIALE E RISCHI DI INCIDENTI RILEVANTI IN LOMBARDIA ESEMPIO DI PIANIFICAZIONE NEL COMUNE DI RHO

PIANIFICAZIONE TERRITORIALE E RISCHI DI INCIDENTI RILEVANTI IN LOMBARDIA ESEMPIO DI PIANIFICAZIONE NEL COMUNE DI RHO PIANIFICAZIONE TERRITORIALE E RISCHI DI INCIDENTI RILEVANTI IN LOMBARDIA ESEMPIO DI PIANIFICAZIONE NEL COMUNE DI RHO A.Romano*, C. Gaslini*, L.Fiorentini, S.M. Scalpellini^, Comune di Rho # * T R R S.r.l.,

Dettagli

Articoli 6 e 8 dello Statuto; articoli 2, 3 e 4 del Regolamento per gli istituti di partecipazione

Articoli 6 e 8 dello Statuto; articoli 2, 3 e 4 del Regolamento per gli istituti di partecipazione Proposta di iniziativa popolare concernente il programma di recupero urbano laurentino e l'inserimento del Fosso della Cecchignola nella componente primaria della rete ecologica e destinazione dell'intera

Dettagli

SLAM: UN PROGETTO PER LA MAPPATURA E IL MONITORAGGIO DELLE FRANE

SLAM: UN PROGETTO PER LA MAPPATURA E IL MONITORAGGIO DELLE FRANE ORDINE REGIONALE DEI GEOLOGI PUGLIA SLAM: UN PROGETTO PER LA MAPPATURA E IL MONITORAGGIO DELLE FRANE Antonio Buonavoglia & Vincenzo Barbieri Planetek Italia s.r.l. n 2/2004 pagg. 32-36 PREMESSA Il progetto

Dettagli

COMUNE DI SCARNAFIGI PROVINCIA DI CUNEO

COMUNE DI SCARNAFIGI PROVINCIA DI CUNEO COMUNE DI SCARNAFIGI PROVINCIA DI CUNEO OGGETTO : PIANO ESECUTIVO CONVENZIONATO PER L AREA D1 DELLA ZONA P1.8 DEL P.R.G.C. RIF. CATASTALI : FOGLIO 26 MAPP.NN.232(ex36/a), 233(ex37/a, 112, 130, 136, 171,

Dettagli

Linee Guida per l utilizzo del Codice Unico di Progetto (CUP) Spese di sviluppo e di gestione

Linee Guida per l utilizzo del Codice Unico di Progetto (CUP) Spese di sviluppo e di gestione Linee Guida per l utilizzo del Codice Unico di Progetto (CUP) Spese di sviluppo e di gestione Gruppo di Lavoro ITACA Regioni/Presidenza del Consiglio dei Ministri Aggiornamento 14 novembre 2011 Dipartimento

Dettagli

S.E.Port. s.r.l. al servizio del Porto di Civitavecchia VII

S.E.Port. s.r.l. al servizio del Porto di Civitavecchia VII S.E.Port. s.r.l. al servizio del Porto di Civitavecchia Premessa L Autorità Portuale di Civitavecchia ha da tempo avviato un processo di ammodernamento del Porto affinché assuma le connotazioni di un moderno

Dettagli

Art. 2 (Procedimento di approvazione e variazione) PARTE PRIMA

Art. 2 (Procedimento di approvazione e variazione) PARTE PRIMA 4 Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 162 suppl. del 15-10-2009 PARTE PRIMA Corte Costituzionale LEGGE REGIONALE 7 ottobre 2009, n. 20 Norme per la pianificazione paesaggistica. La seguente

Dettagli

Premessa. 11100 Aosta (Ao) 2/A, via Promis telefono +39 0165272866 telefax +39 0165272840

Premessa. 11100 Aosta (Ao) 2/A, via Promis telefono +39 0165272866 telefax +39 0165272840 Assessorat des Ouvrages Publics de la protection des sols et du logement public Assessorato Opere Pubbliche, Difesa del Suolo e Edilizia Residenziale Pubblica Premessa Le fondamentali indicazioni riportate

Dettagli

COMPANY PROFILE. Facility management Energy services Engineering General Contracting. FSI Servizi Integrati S.r.l. Settembre 13

COMPANY PROFILE. Facility management Energy services Engineering General Contracting. FSI Servizi Integrati S.r.l. Settembre 13 Facility management Energy services Engineering General Contracting COMPANY PROFILE Settembre 13 20834 Nova Milanese (MB) 1. Storia e mission FSI Servizi Integrati è una società di servizi giovane, di

Dettagli

ATTIVITA DELLA REGIONE LIGURIA NELL AMBITO DEGLI STUDI E INDAGINI SULLA MICROZONAZIONE SISMICA

ATTIVITA DELLA REGIONE LIGURIA NELL AMBITO DEGLI STUDI E INDAGINI SULLA MICROZONAZIONE SISMICA STUDI DI MICROZONAZIONE SISMICA: TEORIA ED APPLICAZIONI AOSTA, Loc. Amérique Quart (AO), 18-19 Ottobre 2011 Assessorato OO.PP., Difesa Suolo e Edilizia Residenziale Pubblica - Servizio Geologico ATTIVITA

Dettagli

LISTA PROGETT I- Fonte di finanziamento: REGIONE

LISTA PROGETT I- Fonte di finanziamento: REGIONE N. Denominazione Livello di Progett Gen Set Cat Importo in migliaia di euro 1. Pavimentazione ed arredo urbano vie, piazze, centro storico, via Bixio, Cancellieri, Dei Mille, Esecutiva 1 1 1 959 VIA CAVOUR

Dettagli

Facility management. per gli immobili adibiti prevalentemente ad uso ufficio, in uso a qualsiasi titolo alle Pubbliche Amministrazioni

Facility management. per gli immobili adibiti prevalentemente ad uso ufficio, in uso a qualsiasi titolo alle Pubbliche Amministrazioni Ope Facility management per gli immobili adibiti prevalentemente ad uso ufficio, in uso a qualsiasi titolo alle Pubbliche Amministrazioni Ingegneria dell efficienza aziendale Società per i Servizi Integrati

Dettagli

La filosofia di Idecom è idee e comunicazione con contenuti, che sviluppa nei seguenti diversi ambiti di attività:

La filosofia di Idecom è idee e comunicazione con contenuti, che sviluppa nei seguenti diversi ambiti di attività: Idecom è una società nata dal gruppo Ladurner che da anni è specializzato nella progettazione, costruzione e gestione di impianti nel campo dell ecologia e dell ambiente, in particolare in impianti di

Dettagli

I PROGETTI PER IL NODO FERROVIARIO DI GENOVA

I PROGETTI PER IL NODO FERROVIARIO DI GENOVA I PROGETTI PER IL NODO FERROVIARIO DI GENOVA Intervista all Ing. Mercatali di RFI Metrogenova.com ha recentemente incontrato l ingegner Gianfranco Mercatali, Direttore Compartimentale Infrastruttura di

Dettagli

Comune di Adrano (Provincia di Catania) 1^ Area Funzionale 6 Servizio

Comune di Adrano (Provincia di Catania) 1^ Area Funzionale 6 Servizio Comune di Adrano (Provincia di Catania) 1^ Area Funzionale 6 Servizio OGGETTO: PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO PULIZIA LOCALI COMUNALI. Importo complesvo dell appalto: 180.059,41 oltre IVA al 20% di

Dettagli

Cartografia di base per i territori

Cartografia di base per i territori Cartografia di base per i territori L INFORMAZIONE GEOGRAFICA I dati dell informazione geografica L Amministrazione Regionale, nell ambito delle attività di competenza del Servizio sistema informativo

Dettagli

MOD. A DOMANDA TIPO. Al Comune di Mandanici Via Roma n. 20 98020 Mandanici (ME)

MOD. A DOMANDA TIPO. Al Comune di Mandanici Via Roma n. 20 98020 Mandanici (ME) MOD. A DOMANDA TIPO Al Comune di Mandanici Via Roma n. 20 98020 Mandanici (ME) Il sottoscritto (cognome e nome)..., nato a..., prov...., il... codice fiscale..., partita I.V.A.... e residente a..., prov....,

Dettagli

Dr. Maurizio Apicella

Dr. Maurizio Apicella Dr. Maurizio Apicella Nato a Campagna (SA) il 2.2.1962 Residente in Roma Coniugato con 2 figli FORMAZIONE 1985 Laurea in Giurisprudenza, Università di Salerno 1987 Master Formez per Consulenti di Direzione

Dettagli

OGRA R FIA I I N AMBI B TO ED E I D LE E E

OGRA R FIA I I N AMBI B TO ED E I D LE E E LA TERMOGRAFIA TERMOGRAFIA IN AMBITO EDILE E ARCHITETTONICO LA TERMOGRAFIA IN ABITO EDILE ED ARCHITETTONICO INDICE: LA TEORIA DELL INFRAROSSO LA TERMOGRAFIA PASSIVA LA TERMOGRAFIA ATTIVA ESEMPI DI INDAGINI

Dettagli

30-APRILE/03 MAGGIO-2015.

30-APRILE/03 MAGGIO-2015. INFORMAZIONI GENERALI Il corso ISA 2015 DISCIPLINE OLIMPICHE è un corso formativo ed evolutivo relativamente alle discipline della Fossa Olimpica Skeet Double Trap, e viene organizzato per la 1 volta in

Dettagli

PIANO DEGLI ELETTRODOTTI DELLA RETE ELETTRICA DI TRASMISSIONE NAZIONALE

PIANO DEGLI ELETTRODOTTI DELLA RETE ELETTRICA DI TRASMISSIONE NAZIONALE PIANO DEGLI ELETTRODOTTI DELLA RETE ELETTRICA DI TRASMISSIONE NAZIONALE Nuovo collegamento sottomarino a 500 kv in corrente continua SAPEI (Sardegna-Penisola Italiana) SCHEDA N. 178 LOCALIZZAZIONE CUP:

Dettagli

INDICE. 1. Recupero ambientale..pag.2. 2. Calcolo economico delle operazioni di recupero ambientale...3

INDICE. 1. Recupero ambientale..pag.2. 2. Calcolo economico delle operazioni di recupero ambientale...3 INDICE 1. Recupero ambientale..pag.2 2. Calcolo economico delle operazioni di recupero ambientale....3 M.F.G. service s.a.s. di A.L Incesso 1. Recupero ambientale Istanza di ampliamento di calcare Prima

Dettagli

Riferimenti Normativi. D. Lgs. 152/06 (Testo Unico) Delib. Int. 04/02/1977 Leggi e Regolamenti locali D.M. 185/03 (riutilizzo acq.

Riferimenti Normativi. D. Lgs. 152/06 (Testo Unico) Delib. Int. 04/02/1977 Leggi e Regolamenti locali D.M. 185/03 (riutilizzo acq. Riferimenti Normativi - D. Lgs. 152/06 (Testo Unico) Delib. Int. 04/02/1977 Leggi e Regolamenti locali D.M. 185/03 (riutilizzo acq. reflue) Acque reflue domestiche: acque reflue provenienti da insediamenti

Dettagli

Il seguente documento, predisposto dalla Commissione strutture dell Ordine degli

Il seguente documento, predisposto dalla Commissione strutture dell Ordine degli Il seguente documento, predisposto dalla Commissione strutture dell Ordine degli ingegneri della Provincia Autonoma di Trento nell anno 2012, si propone quale traccia per la stesura del Certificato di

Dettagli

DIA N ANNO Allo Sportello Unico per le Attività Produttive del Comune di GALLARATE DENUNCIA DI INIZIO ATTIVITA EDILIZIA

DIA N ANNO Allo Sportello Unico per le Attività Produttive del Comune di GALLARATE DENUNCIA DI INIZIO ATTIVITA EDILIZIA DIA N ANNO Allo Sportello Unico per le Attività Produttive del Comune di GALLARATE DENUNCIA DI INIZIO ATTIVITA EDILIZIA ai sensi degli articoli 41 e 42 L.R. 11.03.2005 n.12 e successive modifiche ed integrazioni

Dettagli

News versione 6.0.0. Parte Generale:

News versione 6.0.0. Parte Generale: News versione 6.0.0 Parte Generale: 1. Coesistenza sul PC delle diverse release; 2. Aggiornamento delle modalità di duplicazione, esportazione ed importazione della specifica professionale prescelta; 3.

Dettagli

L.R. 15/2014, art. 9, c. 29 B.U.R. 4/3/2015, n. 9 L.R. 13/2014, art. 26. DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REGIONE 18 febbraio 2015, n. 036/Pres.

L.R. 15/2014, art. 9, c. 29 B.U.R. 4/3/2015, n. 9 L.R. 13/2014, art. 26. DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REGIONE 18 febbraio 2015, n. 036/Pres. L.R. 15/2014, art. 9, c. 29 B.U.R. 4/3/2015, n. 9 L.R. 13/2014, art. 26 DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REGIONE 18 febbraio 2015, n. 036/Pres. Regolamento attuativo dell articolo 9, commi da 26 a 34 della

Dettagli

Viale Delle Alpi 30, 90144, Palermo 0922418032 3358098410 saldanna@alice.it direzione@europacostruzioni.com

Viale Delle Alpi 30, 90144, Palermo 0922418032 3358098410 saldanna@alice.it direzione@europacostruzioni.com INFORMAZIONI PERSONALI Salvatore D Anna Viale Delle Alpi 30, 90144, Palermo 0922418032 3358098410 saldanna@alice.it direzione@europacostruzioni.com Sesso Maschile Data di nascita 30/10/1956 Nazionalità

Dettagli

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO CenTer - SCHEDA DOCUMENTO N 2467 TIPO DI DOCUMENTO: PROGRAMMA CORSO DI FORMAZIONE TIPOLOGIA CORSO: Corso universitario TIPO DI CORSO: Master di 1 Livello TITOLO: Gestione Integrata dei Patrimoni Immobiliari

Dettagli

ALLEGATO B - ELABORATI FACENTI PARTE INTEGRANTE DEL PROGETTO DEFINITIVO

ALLEGATO B - ELABORATI FACENTI PARTE INTEGRANTE DEL PROGETTO DEFINITIVO Supplemento n. 1 al B.U. n. 20/I-II del 15/05/2012 / Beiblatt Nr. 1 zum Amtsblatt vom 15/05/2012 Nr. 20/I-II 200 ALLEGATO B - ELABORATI FACENTI PARTE INTEGRANTE DEL PROGETTO DEFINITIVO Il progetto definitivo

Dettagli

LA DIRETTIVA 2007/60 E IL PIANO DI GESTIONE ALLUVIONI

LA DIRETTIVA 2007/60 E IL PIANO DI GESTIONE ALLUVIONI LA DIRETTIVA 2007/60 E IL PIANO DI GESTIONE ALLUVIONI Dott. Renato Angheben dei fiumi Isonzo, Tagliamento, DIRETTIVA 2007/60/CE del 23 OTTOBRE 2007 istituisce un quadro per la valutazione e gestione dei

Dettagli

Roma 2020: valori e opinioni I valori economici dei Giochi Olimpici e Paralimpici di Roma 2020

Roma 2020: valori e opinioni I valori economici dei Giochi Olimpici e Paralimpici di Roma 2020 Roma 2020: valori e opinioni I valori economici dei Giochi Olimpici e Paralimpici di Roma 2020 Roma 2020: valori e opinioni I valori economici dei Giochi Olimpici e Paralimpici di Roma 2020 La spesa complessiva

Dettagli

1.4 LA PROVINCIA: IL RUOLO E LE COMPETENZE ISTITUZIONALI

1.4 LA PROVINCIA: IL RUOLO E LE COMPETENZE ISTITUZIONALI 1.4 LA PROVINCIA: IL RUOLO E LE COMPETENZE ISTITUZIONALI La Provincia è un istituzione pubblica territoriale; gli organi di governo sono eletti dalla popolazione residente nel territorio e hanno il compito

Dettagli

Istituto per l Energia Rinnovabile. Autori: David Moser, PhD; Daniele Vettorato, PhD. Bolzano, Gennaio 2013

Istituto per l Energia Rinnovabile. Autori: David Moser, PhD; Daniele Vettorato, PhD. Bolzano, Gennaio 2013 Istituto per l Energia Rinnovabile Catasto Solare Alta Val di Non Relazione Versione: 2.0 Autori: David Moser, PhD; Daniele Vettorato, PhD. Coordinamento e Revisione: dott. Daniele Vettorato, PhD (daniele.vettorato@eurac.edu)

Dettagli

ALLEGATO XV. Contenuti minimi dei piani di sicurezza nei cantieri temporanei o mobili 1. DISPOSIZIONI GENERALI

ALLEGATO XV. Contenuti minimi dei piani di sicurezza nei cantieri temporanei o mobili 1. DISPOSIZIONI GENERALI ALLEGATO XV Contenuti minimi dei piani di sicurezza nei cantieri temporanei o mobili 1.1. - Definizioni e termini di efficacia 1. DISPOSIZIONI GENERALI 1.1.1. Ai fini del presente allegato si intendono

Dettagli

GURS Parte I n. 12 del 2007 REPUBBLICA ITALIANA GAZZETTA UFFICIALE DELLA REGIONE SICILIANA PALERMO - VENERDÌ 16 MARZO 2007 - N. 12

GURS Parte I n. 12 del 2007 REPUBBLICA ITALIANA GAZZETTA UFFICIALE DELLA REGIONE SICILIANA PALERMO - VENERDÌ 16 MARZO 2007 - N. 12 Page 1 of 10 REPUBBLICA ITALIANA GAZZETTA UFFICIALE DELLA REGIONE SICILIANA PARTE PRIMA PALERMO - VENERDÌ 16 MARZO 2007 - N. 12 SI PUBBLICA DI REGOLA IL VENERDI' DIREZIONE, REDAZIONE, AMMINISTRAZIONE:

Dettagli

L'ATTESTAZIONE DELLA CONFORMITA' DELL'OPERA AL PROGETTO PRESENTATO E SUA AGIBILITA' ( Ai sensi dell'art.10 del D.P.R. 07/09/2010 n.

L'ATTESTAZIONE DELLA CONFORMITA' DELL'OPERA AL PROGETTO PRESENTATO E SUA AGIBILITA' ( Ai sensi dell'art.10 del D.P.R. 07/09/2010 n. Spazio riservato al Servizio Urbanistica AGIBILITA' n del L'ATTESTAZIONE DELLA CONFORMITA' DELL'OPERA AL PROGETTO PRESENTATO E SUA AGIBILITA' ( Ai sensi dell'art.10 del D.P.R. 07/09/2010 n.160 ) l sottoscritt...

Dettagli

PRESENT past A V A N G U A R D I A E S T I L E N E L L A C O S T R U Z I O N E

PRESENT past A V A N G U A R D I A E S T I L E N E L L A C O S T R U Z I O N E past PRESENT A V A N G U A R D I A E S T I L E N E L L A C O S T R U Z I O N E Anni di esperienza e di tradizione nel settore dell edilizia, sono le nostre più care prerogative per offrire sempre il meglio

Dettagli

SCHEDA INFORMATIVA SU ARPAT

SCHEDA INFORMATIVA SU ARPAT SCHEDA INFORMATIVA SU ARPAT ARPAT: cos è ARPAT, l Agenzia regionale per la protezione ambientale della Toscana, è attiva dal 1996. Attraverso una rete di Dipartimenti provinciali presenti sul territorio

Dettagli

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE : SICILIA DIOCESI : NICOSIA ELENCO RISERVISTI GRADUATORIA DEFINITIVA

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE : SICILIA DIOCESI : NICOSIA ELENCO RISERVISTI GRADUATORIA DEFINITIVA CONCORSO RISERVATO PERSONALE DOCENTE DI RELIGIONE - SCUOLA PRIMO E SECONDO GRADO PAG. 1 DIOCESI : NICOSIA 000001 NOVELLO MARIA YF/005712 38,60 12,00 13,00 4,00 09,60 M GQR 02 30/05/1965 LEONFORTE (EN)

Dettagli

Agrigento FAS AMMESSI MA NON FINANZIATI

Agrigento FAS AMMESSI MA NON FINANZIATI Agrigento FAS AMMESSI MA NON FINANZIATI 1 55 1081 COOPERATIVA SOCIALE "PEGASO" AG 256.200,00 256.200,00 1800 1800 40 Agrigento FORGIO AMMESSI MA NON FINANZIATI Agrigento FP AMMESSI MA NON FINANZIATI 1

Dettagli

VALUTAZIONE DI IMPATTO AMBIENTALE (VIA) E LO STUDIO DI IMPATTO AMBIENTALE (SIA)

VALUTAZIONE DI IMPATTO AMBIENTALE (VIA) E LO STUDIO DI IMPATTO AMBIENTALE (SIA) La Valutazione di Impatto Ambientale e lo Studio di Impatto Ambientale VALUTAZIONE DI IMPATTO AMBIENTALE (VIA) E LO STUDIO DI IMPATTO AMBIENTALE (SIA) http://people.unica.it/maltinti/lezioni Link: SIAeVIA

Dettagli

dai vita alla tua casa

dai vita alla tua casa dai vita alla tua casa SEMPLICE MENTE ENERGIA bioedilizia Una STRUTTURA INNOVATIVA PARETE MEGA PLUS N 10 01 struttura in legno 60/60 mm - 60/40 mm 02 tubazione impianto elettrico ø 21 mm 03 struttura portante

Dettagli

Risposta sismica dei terreni e spettro di risposta normativo

Risposta sismica dei terreni e spettro di risposta normativo Dipartimento di Ingegneria Strutturale, Aerospaziale e Geotecnica Risposta sismica dei terreni e spettro di risposta normativo Prof. Ing. L.Cavaleri L amplificazione locale: gli aspetti matematici u=spostamentoin

Dettagli

DETERMINAZIONI IN ORDINE ALLE DIMENSIONI DELLE STRADE ED ALLE DISTANZE DI RISPETTO STRADALI E DEI TRACCIATI FERROVIARI DI PROGETTO

DETERMINAZIONI IN ORDINE ALLE DIMENSIONI DELLE STRADE ED ALLE DISTANZE DI RISPETTO STRADALI E DEI TRACCIATI FERROVIARI DI PROGETTO DETERMINAZIONI IN ORDINE ALLE DIMENSIONI DELLE ED ALLE DISTANZE DI RISPETTO STRADALI E DEI TRACCIATI FERROVIARI DI PROGETTO (articolo 70 della legge provinciale 5 settembre 1991, n. 22 articolo 64 della

Dettagli

Comune di San Giustino. STUDIO DELLA VIABILITÀ nella frazione di Selci IPOTESI PROGETTUALI

Comune di San Giustino. STUDIO DELLA VIABILITÀ nella frazione di Selci IPOTESI PROGETTUALI Comune di San Giustino STUDIO DELLA VIABILITÀ nella frazione di Selci IPOTESI PROGETTUALI Presentazione pubblica del 19.02.2015 IPOTESI PROGETTUALI CONSIDERAZIONI PRELIMINARI TUTELARE L ACCESSIBILITÀ AI

Dettagli

Regolamento per l assegnazione dei contributi per "edifici di culto ed altri edifici per servizi religiosi" e per "centri civici e sociali

Regolamento per l assegnazione dei contributi per edifici di culto ed altri edifici per servizi religiosi e per centri civici e sociali Regolamento per l assegnazione dei contributi per "edifici di culto ed altri edifici per servizi religiosi" e per "centri civici e sociali attrezzature culturali e sanitarie." (Deliberazioni del Consiglio

Dettagli

Prot. n. 536 Settore: Tecnico Rif.: AP/AP Class. 10-9-0 Arbus, 10/01/2014 F: 1_2012

Prot. n. 536 Settore: Tecnico Rif.: AP/AP Class. 10-9-0 Arbus, 10/01/2014 F: 1_2012 Prot. n. 536 Settore: Tecnico Rif.: AP/AP Class. 10-9-0 Arbus, 10/01/2014 F: 1_2012 AVVISO DI INDAGINE DI MERCATO PER L INDIVIDUAZIONE DEI PROFESSIONISTI DA INVITARE ALLA PROCEDURA NEGOZIATA PER L AFFIDAMENTO

Dettagli

Regione Siciliana ASSESSORATO AI LAVORI PUBBLICI DIPARTIMENTO LAVORI PUBBLICI UFFICIO DEL GENIO CIVILE DI TRAPANI U.O.B.C. N. 4 EDILIZIA PRIVATA

Regione Siciliana ASSESSORATO AI LAVORI PUBBLICI DIPARTIMENTO LAVORI PUBBLICI UFFICIO DEL GENIO CIVILE DI TRAPANI U.O.B.C. N. 4 EDILIZIA PRIVATA REPUBBLICA ITALIANA Regione Siciliana ASSESSORATO AI LAVORI PUBBLICI DIPARTIMENTO LAVORI PUBBLICI UFFICIO DEL GENIO CIVILE DI TRAPANI U.O.B.C. N. 4 EDILIZIA PRIVATA Al Dirigente Responsabile della U.O.B.S.

Dettagli

QUADRO GENERALE DELLE PARTICELLE CATASTALI RICADENTI NELLA PERIMETRAZIONE DELLA VARIANTE AL PIANO PARTICOLAREGGIATO DELL'AREA COLLINARE

QUADRO GENERALE DELLE PARTICELLE CATASTALI RICADENTI NELLA PERIMETRAZIONE DELLA VARIANTE AL PIANO PARTICOLAREGGIATO DELL'AREA COLLINARE QUADRO GENERALE DELLE PARTICELLE CATASTALI RICADENTI NELLA PERIMETRAZIONE DELLA VARIANTE AL PIANO PARTICOLAREGGIATO DELL'AREA COLLINARE foglio mappale dimensione in mq 23 42 1.388 mq 23 35 1.354 mq 23

Dettagli

STUDIO DI SETTORE TK30U ATTIVITÀ 71.12.40 ATTIVITÀ 74.90.93 ATTIVITÀ DI CARTOGRAFIA E AEROFOTOGRAMMETRIA

STUDIO DI SETTORE TK30U ATTIVITÀ 71.12.40 ATTIVITÀ 74.90.93 ATTIVITÀ DI CARTOGRAFIA E AEROFOTOGRAMMETRIA STUDIO DI SETTORE TK30U ATTIVITÀ 71.12.40 ATTIVITÀ DI CARTOGRAFIA E AEROFOTOGRAMMETRIA ATTIVITÀ 74.90.21 CONSULENZA SULLA SICUREZZA ED IGIENE DEI POSTI DI LAVORO ATTIVITÀ 74.90.92 ATTIVITÀ RIGUARDANTI

Dettagli

PROCEDURE OPERATIVE PER IL RILASCIO DELL AUTORIZZAZIONE SISMICA E DELL ATTESTAZIONE DI DEPOSITO SISMICO

PROCEDURE OPERATIVE PER IL RILASCIO DELL AUTORIZZAZIONE SISMICA E DELL ATTESTAZIONE DI DEPOSITO SISMICO TAVOLO TECNICO DI COORDINAMENTO delle Provincie della Regione Abruzzo (L.R. n. 28/2011, art. 2, comma 4) c/o Direzione Protezione Civile e Ambiente via Salaria Antica Est 27 67100 L Aquila fax 0862.364615

Dettagli

SOMMARIO: LEGGI SU CUI SI BASANO LE ATTUALI NORME LE NUOVE NORME TECNICHE PER LE COSTRUZIONI E L AZIONE SISMICA

SOMMARIO: LEGGI SU CUI SI BASANO LE ATTUALI NORME LE NUOVE NORME TECNICHE PER LE COSTRUZIONI E L AZIONE SISMICA LEGGI FONDAMENTALI DELLE NORMESISMICHE SOMMARIO: LEGGI SU CUI SI BASANO LE ATTUALI NORME SISMICHE LE NUOVE NORME TECNICHE PER LE COSTRUZIONI E L AZIONE SISMICA Giacomo Di Pasquale, Dipartimento della Protezione

Dettagli

Bando - Avviso Grand Soleil Cup 30 Aprile 3 Maggio 2015

Bando - Avviso Grand Soleil Cup 30 Aprile 3 Maggio 2015 GRAND SOLEIL CUP CALA GALERA 2015 Bando - Avviso Grand Soleil Cup 30 Aprile 3 Maggio 2015 Il Circolo Nautico e della Vela Argentario, in collaborazione con il Marina Cala Galera, il Cantiere del Pardo,

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 DATI ANAGRAFICI Cavarretta Giuseppe Alfredo Nato a CROTONE (KR) il 16/02/1954 Residente a 87036 RENDE (CS) Via R.

Dettagli

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni.

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. 8 regioni settentrionali: il Piemonte (Torino), la Val d Aosta (Aosta),

Dettagli

Il progetto MED APICE ovvero valutazione e mitigazione delle emissioni inquinanti delle attività portuali: il caso di Genova

Il progetto MED APICE ovvero valutazione e mitigazione delle emissioni inquinanti delle attività portuali: il caso di Genova Il progetto MED APICE ovvero valutazione e mitigazione delle emissioni inquinanti delle attività portuali: il caso di Genova Paolo Prati Dipartimento di Fisica Università di Genova Modelli a RECETTORE

Dettagli

C M Y K C M Y K. 5. La normativa

C M Y K C M Y K. 5. La normativa 5. La normativa 5.1 Il quadro normativo Numerose sono le norme di riferimento per la pianificazione e la progettazione delle strade. Vengono sinteticamente enunciate quelle che riguardano la regolazione

Dettagli

Stabile la movimentazione passeggeri via traghetto negli scali considerati attesa a fine 2015 (+0,32% sul 2014).

Stabile la movimentazione passeggeri via traghetto negli scali considerati attesa a fine 2015 (+0,32% sul 2014). COMUNICATO STAMPA ADRIATIC SEA FORUM: al via oggi a Dubrovnik la seconda edizione di Adriatic Sea Forum cruise, ferry, sail & yacht, evento internazionale itinerante dedicato ai settori del turismo via

Dettagli

Curriculum Vitae Paolo Degl Innocenti

Curriculum Vitae Paolo Degl Innocenti INFORMAZIONI PERSONALI Paolo Degl Innocenti POSIZIONE RICOPERTA Responsabile di U.O. Agenzia del Demanio ESPERIENZA PROFESSIONALE Dal 1/7/2012 7/2006-6/2012 11/2005-7/2006 4/2004-10/2005 Responsabile Servizi

Dettagli

l_debellis@libero.it PUBBLICA AMMINSTRAZIONE - REGIONE MARCHE

l_debellis@libero.it PUBBLICA AMMINSTRAZIONE - REGIONE MARCHE CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome PASQUALE DE BELLIS Indirizzo Via Piave, nr. 20-60027 Osimo Stazione (AN) ITALIA Telefono 347 8228478 071 7819651 Fax E-mail pasquale.de.bellis@regione.marche.it

Dettagli

ART. 19 - G - SERVIZI GENERALI (vigenti)

ART. 19 - G - SERVIZI GENERALI (vigenti) ART. 19 - G - SERVIZI GENERALI (vigenti) La zona è destinata ad accogliere attrezzature e servizi pubblici o ad uso pubblico di interesse generale su scala territoriale: uffici pubblici o privati di interesse

Dettagli

ALLEGATO A ALLE NORME TECNICHE PER LE COSTRUZIONI: PERICOLOSITÀ SISMICA

ALLEGATO A ALLE NORME TECNICHE PER LE COSTRUZIONI: PERICOLOSITÀ SISMICA ALLEGATO A ALLE NORME TECNICHE PER LE COSTRUZIONI: PERICOLOSITÀ SISMICA Le Norme Tecniche per le Costruzioni (NTC) adottano un approccio prestazionale alla progettazione delle strutture nuove e alla verifica

Dettagli

AVVISO PUBBLICO RENDE NOTO

AVVISO PUBBLICO RENDE NOTO Regione Puglia COMUNE DI VICO DEL GARGANO Provincia di Foggia - Ufficio Tecnico Comunale - III SETTORE - Largo Monastero, civ.6 e-mail aimolaelio@fastwebnet.it. e-mail aimolaelio@comune.vicodelgargano.fg.it

Dettagli

APPENDICE A. DATI CLIMATICI

APPENDICE A. DATI CLIMATICI APPENDICE A. DATI CLIMATICI A.1 Temperature esterne invernali di progetto UNI 5364 Torino -8 Reggio Emilia -5 Alessandria -8 Ancona -2 Asti -8 Ascoli Piceno -2 Cuneo -10 Macerata -2 Alta valle cuneese

Dettagli

Norme del Documento di Piano

Norme del Documento di Piano Norme del Documento di Piano SOMMARIO: ART. 1. DISPOSIZIONI GENERALI... 3 ART. 2. CONTENUTO DEL DOCUMENTO DI PIANO... 4 ART. 3. RINVIO AD ALTRE DISPOSIZIONI DIFFORMITÀ E CONTRASTI TRA DISPOSIZIONI, DEROGHE...

Dettagli

RELAZIONE SULLA FORMAZIONE DEL CATASTO DEGLI AGGREGATI EDILIZI

RELAZIONE SULLA FORMAZIONE DEL CATASTO DEGLI AGGREGATI EDILIZI Comune di San Demetrio Ne Vestini Provincia dell Aquila RELAZIONE SULLA FORMAZIONE DEL CATASTO DEGLI AGGREGATI EDILIZI 1. INTRODUZIONE La sottoscritta arch. Tiziana Del Roio, iscritta all Ordine degli

Dettagli

Indagine sui consumi degli edifici pubblici (direzionale e scuole) e potenzialità degli interventi di efficienza energetica

Indagine sui consumi degli edifici pubblici (direzionale e scuole) e potenzialità degli interventi di efficienza energetica Indagine sui consumi degli edifici pubblici (direzionale e scuole) e potenzialità degli interventi di efficienza energetica Marco Citterio, Gaetano Fasano Report RSE/2009/165 Ente per le Nuove tecnologie,

Dettagli

www.integrateddesign.eu IDP Integrated Design Process Processo di progettazione integrata

www.integrateddesign.eu IDP Integrated Design Process Processo di progettazione integrata www.integrateddesign.eu IDP Integrated Design Process Processo di progettazione integrata Cosa può fare l Istituto per le Energie Rinnovabili dell EURAC? E quando? Il team di EURAC è in grado di: gestire

Dettagli

ESTRATTO DAL VERBALE DELLA SEDUTA DEL 02-04-2001 (punto N. 35. ) Delibera N.349 del 02-04-2001

ESTRATTO DAL VERBALE DELLA SEDUTA DEL 02-04-2001 (punto N. 35. ) Delibera N.349 del 02-04-2001 REGIONE TOSCANA GIUNTA REGIONALE ESTRATTO DAL VERBALE DELLA SEDUTA DEL 02-04-2001 (punto N. 35. ) Delibera N.349 del 02-04-2001 Proponente SUSANNA CENNI DIPARTIMENTO DELLO SVILUPPO ECONOMICO Pubblicita

Dettagli

...LEGGETE I DATI TECNICI E CAPIRETE... intonaco idrofobizzato colorato IL MASSETTO CALDO. per restauro, ristrutturazioni e nuova edilizia civile

...LEGGETE I DATI TECNICI E CAPIRETE... intonaco idrofobizzato colorato IL MASSETTO CALDO. per restauro, ristrutturazioni e nuova edilizia civile MATERIALI A BASE DI CALCE NATURALE PER IL RESTAURO E IL RISANAMENTO scheda tecnica per restauro, ristrutturazioni e nuova edilizia civile intonaco idrofobizzato colorato IL MASSETTO CALDO PRODOTTO PER

Dettagli

Sintesi Nonostante le norme tese a liquidare o cedere

Sintesi Nonostante le norme tese a liquidare o cedere ...... Le partecipate...... Sintesi Nonostante le norme tese a liquidare o cedere le partecipate comunali in perdita, i Comuni italiani dispongono ancora di un portafoglio di partecipazioni molto rilevante,

Dettagli

REGIONE MARCHE GIUNTA REGIONALE

REGIONE MARCHE GIUNTA REGIONALE DELIBERAZIONE DELLA DGR n 896 del 24/06/2003 Pubblicata sul Bur n 62 del 11/07/2003 2 OGGETTO: Legge n.447/1995 Legge quadro sull inquinamento acustico e legge regionale 14 novembre 2001, n.28 Norme per

Dettagli