WORLD BUSINESS FORUM ottobre fieramilanocity - Milano

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "WORLD BUSINESS FORUM 28-29 ottobre 2009 - fieramilanocity - Milano"

Transcript

1 WORLD BUSINESS FORUM ottobre fieramilanocity - Milano President Bill Clinton Rajendra Pachauri Rodrigo de Rato Gary Hamel Jim Collins Carly Fiorina Andreas Weigend Business Case Bosch: Rudolf Colm Mediolanum: Ennio Doris Hublot: Jean-Claude Biver OFFERTA LIMITATA Si iscriva all evento e riceverà un ingresso omaggio L iscrizione entro il 16 ottobre dà diritto ad un ingresso omaggio al World Business Forum valido per un altra persona.

2 Management ispirazione futuro innovazione Management ispirazione futuro innovazione Management ispirazione innovazione futuro Management futuro ispirazione innovazione

3 Anticipare per ottenere un vantaggio competitivo Trasformare il business per creare innovazione Reinventarsi per cogliere le occasioni di cambiamento LA NOSTRA PLATEA GUARDA SEMPRE AVANTI. E LEI?

4 We cannot build our own future without helping others to build theirs. President Bill Clinton PRESIDENT BILL CLINTON VERSO UNA PROSPERITÀ GLOBALE William Jefferson Clinton è stato il primo Presidente Democratico, nell arco di 60 anni, a essere eletto due volte. Sotto la sua guida gli Stati Uniti sono stati protagonisti della più solida economia in una generazione e della più lunga espansione economica nella storia del Paese. Oggi President Bill Clinton è impegnato in una serie di attività umanitarie, sia con la sua fondazione, sia con enti non governativi come le Nazioni Unite. 4 Per maggiori informazioni: hsmglobal.com

5 BUSINESS CASE Bosch RUDOLF COLM Innovazione e sostenibilità ambientale come strategia competitiva Dal 2004 è Presidente di Bosch Italia e membro del Board di Robert Bosch GmbH (ricerca e produzione di tecnologie per autoveicoli, tecnologie industriali e beni di consumo durevoli). Nato a Milano, si laurea in Bocconi e lavora in Pirelli e in AEG Telefunken. Nel 1983 entra in Bosch, dove diventa Direttore Marketing e Vendite a livello corporate. Dal 1999 in Italia come AD di Robert Bosch, nel 2004 ha anche la responsabilità di acquisti e logistica dell area Asia-Pacifico. Dal 2008 è responsabile a livello mondiale del Settore Beni di Consumo e Tecnologie Costruttive. È inoltre responsabile a livello corporate dei settori acquisti, logistica ed assicurazioni. ENNIO DORIS La crisi: momento magico Dopo essere stato consulente finanziario Fideuram e poi nel Gruppo Ras, ha dato una svolta alla sua carriera fondando con il Gruppo Fininvest, Programma Italia, rete di Intermediazione finanziaria della quale è stato da sempre Amministratore Delegato. Possiede, pariteticamente con il Gruppo Fininvest, il controllo di Mediolanum S.p.A. nata dalla fusione di Fininvest Italia S.p.A. e Fintre S.p.A. E Presidente di Banca Mediolanum S.p.A., Consigliere di Mediobanca S.p.A., Banca Esperia S.p.A., Fondazione S. Raffaele del Monte Tabor e di Safilo S.p.A. Hublot MEDIOLANUM JEAN-CLAUDE BIVER Al di là degli slogan: cultura aziendale e proposta di valore Dal 2004 è a capo di Hublot Genève, casa di orologi acquistata da LVMH nel Nel primo anno ottiene una sorprendente crescita nel giro d affari, dovuta in parte al lancio di Big Bang, Best Design al Grand Prix d Horlogerie de Genève del Nominato Best watchmaking manager nel 2007, ribattezzato CEO of the Year e Leader of the Year nel 2008, alcune riviste specializzate lo eleggono nel 2009 Man of the Year. Ha lavorato in Audemars Piguet, poi in Omega fino al 1982 quando acquistò e rilanciò il marchio di Blancpain. Per maggiori informazioni: hsmglobal.com 5

6 GARY HAMEL Strategia, management e innovazione Come rendere l innovazione nel management parte integrante della tua strategia di business Perché l innovazione nel management è l ultimo vantaggio competitivo, e il più sottovalutato Perché resilienza, innovazione e impegno sono i punti focali Imparare dagli ambiti non convenzionali: lezioni da mercati, storia, biologia e religione È il maggior esperto mondiale di strategia di business (Fortune) e il guru regnante della strategia (The Economist). Perché alcune società ed executive eccellono e altre no Management o leadership? Domanda sbagliata! I professionisti che costruiscono una grandezza duratura Cosa contraddistingue le persone giuste? La ricerca dei talenti all interno e all esterno dell organizzazione JIM COLLINS La gestione DEI RISULTATI (VIDEOCONFERENZA) Jim Collins è uno studioso di management e indaga le ragioni della stabilità e delle performance eccellenti delle grandi aziende. 6 Per maggiori informazioni: hsmglobal.com

7 RODRIGO DE RATO L EUROPA E LE SFIDE GLOBALI Ex Direttore Generale del Fondo Monetario Internazionale (FMI) ed ex Vice-Presidente del Governo e Ministero dell Economia e dell Industria in Spagna, de Rato è una delle personalità di maggior prestigio sulla scena internazionale. Alla guida dell economia spagnola per otto anni, è considerato il fautore di buona parte della sua crescita. Attualmente è Senior Managing Director della Bank Lazard, membro del Consiglio Direttivo del Banco Santander e del Centro de Estudios de Políticas Públicas y Gobierno dell Università Alcalá de Henares. RAJENDRA PACHAURI AFFARI GLOBALI Premio Nobel per la Pace 2007 Presidente dell Inter-governmental Panel on Climate Change (IPCC), nel 2007 ha ricevuto il Premio Nobel per la Pace (insieme ad Al Gore). È stato ai vertici del The Energy Research Institute (TERI), oltre che Consigliere per la gestione dell energia e dello sviluppo del Programma di Sviluppo delle Nazioni Unite, e membro del Consiglio Direttivo del Indian Oil Corporation Limited. Nel 2001 Pachauri è stato nominato membro del Consiglio di Consulenza Economica del Primo Ministro Indiano. Per maggiori informazioni: hsmglobal.com 7

8 CARLY FIORINA Innovazione e competitività Quando tecnologia e mercato si incontrano: l innovazione al meglio Perché l innovazione è il motore della crescita delle economie Innovazione, investimento e infrastrutture: le variabili che determinano la competitività nell odierna economia globale Come raggiungere la prossima generazione di consumatori: co-creazione, innovazione aperta e il potere dei social network Ex Direttore e CEO di HP, Fiorina ha osato rischiare durante tutta la sua sorprendente carriera. La nuova rivoluzione dei dati e il suo impatto sulle strategie di marketing Marketing e web 2.0: oltre la riduzione dei costi e l ottimizzazione dei processi di business Un mondo di abbondanza: ottenere dai dati il massimo in qualità e quantità Social network e il nuovo uso dei dati: il potere delle raccomandazioni sociali e del targeting comportamentale ANDREAS WEIGEND Marketing & web 2.0 Ex Chief Scientist di Amazon.com, Weigend è esperto di marketing comportamentale, specializzato in data mining e marketing informatico. 8 Per maggiori informazioni: hsmglobal.com

9 Il World Business Forum da protagonista Entri nella VIP EXPERIENCE! Pranzo seduto in sala privata VIP networking cocktail presso Hotel Principe di Savoia E inoltre: Posto in sala riservato e numerato Accesso esclusivo alla Sala VIP Contatto privilegiato con gli speaker Per maggiori informazioni: hsmglobal.com 9

10 OFFERTA SPECIALE Si iscriva s u b i t o a l w o r l d business f o r u m e r i c e v e r à un ingresso omaggio per un altra persona WORLD BUSINESS FORUM QUOTA INTERA IVA ENTRO IL 16 OTTOBRE 2009: IVA* WORLD BUSINESS FORUM + VIP EXPERIENCE QUOTA INTERA IVA ENTRO IL 16 OTTOBRE 2009: IVA *LA QUOTA COMPRENDE Materiale di supporto Traduzione simultanea Coffee break Lunch Attestato di partecipazione AGENDA Mercoledì 28 ottobre GARY HAMEL Strategia, innovazione e management Coffee Break BUSINESS CASE Lunch JIM COLLINS (videoconferenza) La gestione dei risultati Coffee Break RODRIGO DE RATO L Europa e le sfide globali Giovedì 29 ottobre CARLY FIORINA Innovazione e competitività Coffee Break ANDREAS WEIGEND Marketing e Web 2.0 Lunch RAJENDRA PACHAURI Affari globali Coffee Break PRESIDENT BILL CLINTON Verso una prosperità globale Per aggiornamenti sull agenda dell evento visiti hsmglobal.com/it/wbf PER INFORMAZIONI 10 Per maggiori informazioni: hsmglobal.com

11 WORLD BUSINESS FORUM OTTOBRE FIERAMILANOCITY - MILANO WBF/4ON/ONLI/09 OFFERTA SPECIALE ISCRIZIONI ENTRO IL 16 OTTOBRE 2009 * WORLD BUSINESS FORUM IVA ** WORLD BUSINESS FORUM + VIP EXPERIENCE IVA Dati Personali * I dettagli dell offerta qui a lato ** Per tutti i dettagli dell offerta si veda pagina 9 L iscrizione dà diritto ad un ingresso omaggio valido per un altra persona. Offerta valida fino al 16 ottobre 2009, esclusivamente per i pagamenti pervenuti entro il 16 ottobre 2009, data di scadenza della promozione. Inviare via fax al Numero Verde o al (dall estero) ATTENZIONE: la partecipazione è nominativa. Eventuali cambi devono essere comunicati entro e non oltre 15 giorni dalla data dell evento. Signore Cognome: Data di nascita: Funzione: Azienda: Signora Nome: Titolo di Studio: Reparto: N. dipendenti: Settore merceologico: Telefono: Fax: Indirizzo: CAP: Città: Provincia: Stato: Dati per la fatturazione Ragione sociale: Telefono: Indirizzo sede legale: CAP: Città: Provincia: Stato: Partita IVA / Cod. Fiscale: Referente contabilità: per invio di fattura elettronica: Modalità di pagamento Carta di Credito numero: Validità (mm/aa): / Codice di sicurezza Titolare Carta di Credito: American Express Visa Mastercard Bonifico bancario intestato a HSM Italia Srl, indicando nella causale WBF 2009 e nominativi/azienda partecipanti. Banca Intesa: CIN: G - ABI: CAB: C/C: Cod. IBAN: IT-55-G / Cod. SWIFT: BCIT-IT Assegno bancario: contattare il nostro Call Center al numero verde Partecipazione: per partecipare è obbligatorio compilare il presente modulo in ogni sua parte, inviarlo a HSM ITALIA SRL e pagare la quota d iscrizione. È obbligatorio indicare i nominativi dei partecipanti al momento dell iscrizione. Eventuali cambiamenti devono essere comunicati entro 45 giorni dalla data dell evento. Conferma: l iscrizione all evento verrà confermata via /fax ai dati specificati sopra. Rinuncia e Rimborso: la rinuncia è possibile fino a 45 giorni prima dell evento inviando debita comunicazione. Verrà addebitato il 10% della quota per spese organizzative. Dopo tale periodo la disdetta non sarà più accettata. Privacy: ai sensi del D.Lgs n. 196 i dati raccolti verranno trattati con procedure prevalentemente informatizzate e per finalità connesse al rapporto in essere ed agli obblighi previsti dalle leggi vigenti. Il conferimento dei dati richiesti nel presente coupon ha natura facoltativa; tuttavia il rifiuto a fornirlo determinerà l impossibilità di HSM ITALIA SRL a dar corso al rapporto medesimo. Presso il titolare del trattamento dei dati l interessato potrà esercitare i diritti di cui all art. 7 del D.Lgs n. 196 (cancellazione, correzione, oppo-sizione al trattamento, ecc.). I dati raccolti potranno essere comunicati ai partner di HSM ITALIA SRL e società del medesimo gruppo nell ambito delle sue attività per finalità promo-pubblicitaria. Se non desidera dare il consenso a quanto sopra, barri la casella qui accanto Ulteriori dettagli su Termini & Condizioni di acquisto e normativa sulla Privacy sono disponibili alla pagina web Data: Firma: HSM Italia Srl Uninominale - P.IVA: Sede operativa: Via Cerva Milano Tel.: Fax: hsmglobal.com -

12 Title Sponsor Main Sponsor Associated Business School Supporting Partner Media Partner hsmglobal.com HSM ITALIA SRL Via Cerva, Milano Tel Fax

In questo contesto è determinante il ruolo del CEO chiamato a rispondere alle nuove esigenze del mercato, degli azionisti e dei dipendenti.

In questo contesto è determinante il ruolo del CEO chiamato a rispondere alle nuove esigenze del mercato, degli azionisti e dei dipendenti. MILANO 6 GIUGNO Per muoversi in anticipo rispetto alla concorrenza e al mercato in continua evoluzione, le aziende oggi devono saper elaborare strategie sempre più efficaci che assicurino il raggiungimento

Dettagli

COME RIDURRE I COSTI ED I RISCHI NEI TRASPORTI E NELLE SPEDIZIONI INTERNAZIONALI

COME RIDURRE I COSTI ED I RISCHI NEI TRASPORTI E NELLE SPEDIZIONI INTERNAZIONALI COME RIDURRE I COSTI ED I RISCHI NEI TRASPORTI E NELLE SPEDIZIONI INTERNAZIONALI Recuperare efficacia ed efficienza nelle vendite e negli acquisti AREA TRANSPORT MANAGEMENT Seminario Specialistico COME

Dettagli

Seminario. L Enterprise Risk Management ERM valido strumento di mitigazione delle perdite. Milano, 3 dicembre 2002 Westin Palace Hotel

Seminario. L Enterprise Risk Management ERM valido strumento di mitigazione delle perdite. Milano, 3 dicembre 2002 Westin Palace Hotel Milano, 3 dicembre 2002 Seminario L Enterprise Risk Management ERM valido strumento di mitigazione delle perdite con il patrocinio di L Enterprise Risk Management ERM valido strumento di mitigazione delle

Dettagli

Training Academy. La garanzia legale nella vendita dell auto usata. Evitare i rischi. opportunità. Alessandria, 4 maggio

Training Academy. La garanzia legale nella vendita dell auto usata. Evitare i rischi. opportunità. Alessandria, 4 maggio Training Academy La garanzia legale nella vendita dell auto usata. Evitare i rischi e generare opportunità Alessandria, 4 maggio Garanzia legale: minaccia o opportunità? Sei sicuro di conoscere tutto sulla

Dettagli

Seminario. Integrare il ciclo Approvvigionamenti e Distribuzione Logistica. Milano, 20 novembre 2002 Westin Palace Hotel. Con il patrocinio di

Seminario. Integrare il ciclo Approvvigionamenti e Distribuzione Logistica. Milano, 20 novembre 2002 Westin Palace Hotel. Con il patrocinio di Milano, 20 novembre 2002 Seminario Integrare il ciclo Approvvigionamenti Con il patrocinio di In collaborazione con Integrare il ciclo Approvvigionamenti Orario dalle 9.00 alle 13.00 dalle 14.30 alle 18.00

Dettagli

Gestire l'ufficio stampa

Gestire l'ufficio stampa Gestire l'ufficio stampa Obiettivo del corso on line è analizzare gli strumenti e le tecniche più innovative per migliorare l'efficienza e l'efficacia delle attività dell'ufficio Stampa. Dopo una panoramica

Dettagli

LEAN MANUFACTURING E APPLICAZIONI DEL WORLD CLASS MANUFACTURING NELL INDUSTRIA AUTOMOTIVE IL CASO IVECO

LEAN MANUFACTURING E APPLICAZIONI DEL WORLD CLASS MANUFACTURING NELL INDUSTRIA AUTOMOTIVE IL CASO IVECO LEAN MANUFACTURING E APPLICAZIONI DEL WORLD CLASS MANUFACTURING NELL INDUSTRIA AUTOMOTIVE IL CASO IVECO Workshop organizzato presso il Plant IVECO di Brescia AREA Production Planning LEAN MANUFACTURING

Dettagli

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA. Come realizzare un KNOWLEDGE MANAGEMENT di successo

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA. Come realizzare un KNOWLEDGE MANAGEMENT di successo LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA ZACH WAHL Come realizzare un KNOWLEDGE MANAGEMENT di successo ROMA 12-13 OTTOBRE 2010 VISCONTI PALACE HOTEL - VIA FEDERICO CESI, 37 info@technologytransfer.it www.technologytransfer.it

Dettagli

GLI ASPETTI DOGANALI E FISCALI NEL COMMERCIO INTERNAZIONALE. AREA TRANSPORT MANAGEMENT Seminario Specialistico

GLI ASPETTI DOGANALI E FISCALI NEL COMMERCIO INTERNAZIONALE. AREA TRANSPORT MANAGEMENT Seminario Specialistico GLI ASPETTI DOGANALI E FISCALI NEL COMMERCIO INTERNAZIONALE AREA TRANSPORT MANAGEMENT Seminario Specialistico GLI ASPETTI DOGANALI E FISCALI NEL COMMERCIO INTERNAZIONALE L approfondimento intende presentare

Dettagli

RealEstate Finanza, gestione, innovazione: i trend immobiliari che creano valore

RealEstate Finanza, gestione, innovazione: i trend immobiliari che creano valore REAL ESTATE a division of Fiera Milano Media a division of Fiera Milano Media The Executive Network The Executive Network RE StaRt Finanza, gestione, innovazione: i trend immobiliari che creano valore

Dettagli

Executive Master SECONDA EDIZIONE

Executive Master SECONDA EDIZIONE Executive Master SECONDA EDIZIONE Sviluppo e gestione dei sistemi e di pagamento dei servizi di mobilità Bologna, settembre - dicembre 2007 con il patrocinio di: con la collaborazione scientifica ed il

Dettagli

RISK MANAGEMENT ON ROAD TRANSIT

RISK MANAGEMENT ON ROAD TRANSIT RISK MANAGEMENT ON ROAD TRANSIT AREA TRANSPORT MANAGEMENT Modulo Base RISK MANAGEMENT ON ROAD TRANSIT Mercoledì 23 maggio 2012 Il corso si pone come obiettivo l approfondimento delle principali tematiche

Dettagli

WAREHOUSE MANAGEMENT DESTINATARI CONTENUTI DOCENTE Andrea Payaro

WAREHOUSE MANAGEMENT DESTINATARI CONTENUTI DOCENTE Andrea Payaro WAREHOUSE MANAGEMENT WAREHOUSE MANAGEMENT Il corso mira a creare le abilità di base necessarie a progettare e svolgere lo stoccaggio e il prelievo corretto delle merci. Inoltre si vuole delineare un quadro

Dettagli

LEAN MANUFACTURING AND WAREHOUSING

LEAN MANUFACTURING AND WAREHOUSING LEAN MANUFACTURING AND WAREHOUSING La produzione snella: eliminare gli sprechi aziendali 2010 www.ailog.it LEAN MANUFACTURING AND WAREHOUSING La produzione snella: eliminare gli sprechi aziendali 18 gennaio

Dettagli

LA NORMATIVA ANTIRICICLAGGIO E L IMPATTO SULL ATTIVITÀ DELLE SGR

LA NORMATIVA ANTIRICICLAGGIO E L IMPATTO SULL ATTIVITÀ DELLE SGR LA NORMATIVA ANTIRICICLAGGIO E L IMPATTO SULL ATTIVITÀ DELLE SGR Principi, regole e presidi 24 marzo 2009 Palazzo Affari ai Giureconsulti, Piazza Mercanti 2 - Milano f o r m a z i o n e Chi è Assogestioni

Dettagli

In collaborazione con CORSO DI FORMAZIONE BUSINESS CHINA 2.0

In collaborazione con CORSO DI FORMAZIONE BUSINESS CHINA 2.0 In collaborazione con CORSO DI FORMAZIONE BUSINESS CHINA 2.0 2011 CORSO DI FORMAZIONE BUSINESS CHINA 2.0 2011 La Cina rappresenta un nuovo fattore competitivo per lo sviluppo strategico delle aziende del

Dettagli

SOCIALVINO Ed. V Socializzare nel VINO (ospitalità e cibo) 4 Moduli 12 Ore di Formazione

SOCIALVINO Ed. V Socializzare nel VINO (ospitalità e cibo) 4 Moduli 12 Ore di Formazione Corso di Social Media Marketing SOCIALVINO Ed. V Socializzare nel VINO (ospitalità e cibo) 4 Moduli 12 Ore di Formazione Socializzare nel VINO Il corso Piccola o grande, qualsiasi azienda del campo del

Dettagli

LEAN MANAGEMENT. AREA Area Supply Chain Flow & Network Management. Modulo Avanzato

LEAN MANAGEMENT. AREA Area Supply Chain Flow & Network Management. Modulo Avanzato LEAN MANAGEMENT AREA Area Supply Chain Flow & Network Management Modulo Avanzato LEAN MANAGEMENT Il corso mira a fornire le pratiche organizzative necessarie per creare, gestire e coordinare sia i team

Dettagli

Regionalizzazione del Servizio Sanitario Nazionale e politiche decentrate del farmaco: le nuove strategie di market access

Regionalizzazione del Servizio Sanitario Nazionale e politiche decentrate del farmaco: le nuove strategie di market access Regionalizzazione del Servizio Sanitario Nazionale e politiche decentrate del farmaco: le nuove strategie di market access Focused Courses MILANO - Ac Hotel 12 Marzo 2014 Per iscrizioni entro il 12 Febbraio

Dettagli

SUPPLY CHAIN MANAGEMENT i fondamenti

SUPPLY CHAIN MANAGEMENT i fondamenti SUPPLY CHAIN MANAGEMENT i fondamenti SUPPLY CHAIN MANAGEMENT i fondamenti Il corso fornisce gli elementi base della logistica. Chi partecipa al corso sarà in grado di conoscere le logiche generali della

Dettagli

I CONVEGNI di Quotidiano Immobiliare

I CONVEGNI di Quotidiano Immobiliare Fondi Immobiliari per la Ristrutturazione del Debito Martedì 11 maggio 2010 NCTM - Studio Legale Associato Via Agnello, 12 - MILANO > Le opportunità offerte dai Fondi Immobiliari per la ristrutturazione

Dettagli

DEMAND PLANNING. AREA Production Planning. Modulo Avanzato

DEMAND PLANNING. AREA Production Planning. Modulo Avanzato DEMAND PLANNING AREA Production Planning Modulo Avanzato DEMAND PLANNING Il corso Demand Planning ha l obiettivo di fornire un quadro completo degli elementi che concorrono alla definizione di un corretto

Dettagli

SOCIALVINO Ed. VI Socializzare nel VINO (ospitalità e cibo) 4 Moduli 8 Ore di Formazione

SOCIALVINO Ed. VI Socializzare nel VINO (ospitalità e cibo) 4 Moduli 8 Ore di Formazione Corso di Social Media Marketing SOCIALVINO Ed. VI Socializzare nel VINO (ospitalità e cibo) 4 Moduli 8 Ore di Formazione Corso Piccola o grande, qualsiasi azienda del campo del vino, del cibo e dell ospitalità

Dettagli

LEAN MANUFACTURING E APPLICAZIONI DEL WCM NELL INDUSTRIA AUTOMOTIVE IL CASO IVECO. Workshop organizzato presso il Plant IVECO di Suzzara

LEAN MANUFACTURING E APPLICAZIONI DEL WCM NELL INDUSTRIA AUTOMOTIVE IL CASO IVECO. Workshop organizzato presso il Plant IVECO di Suzzara LEAN MANUFACTURING E APPLICAZIONI DEL WCM NELL INDUSTRIA AUTOMOTIVE IL CASO IVECO Workshop organizzato presso il Plant IVECO di Suzzara AREA Production Planning LEAN MANUFACTURING E APPLICAZIONI DEL WCM

Dettagli

Seminario. La catena del valore del Visual Merchandising: dall sell-in al sell-out L insegna è un marchio, il negozio un prodotto

Seminario. La catena del valore del Visual Merchandising: dall sell-in al sell-out L insegna è un marchio, il negozio un prodotto Milano, 24 settembre 2002 Hotel Hermitage Seminario La catena del valore del Visual Merchandising: In collaborazione con: La catena del valore del Visualmerchandising: Orario dalle 9.30 alle 13.00 dalle

Dettagli

Manutenzione e Affidabilita

Manutenzione e Affidabilita Inspiring Software vi invita ai corsi di formazione su Manutenzione e Affidabilita Le giornate di formazione si terranno c/o: Hotel MELIÃ Milano Via Masaccio, 19 20149 Milano www.melia milano.com Relatore:

Dettagli

Corso di Alta Formazione. PROJECT MANAGER NELLE ORGANIZZAZIONI NON PROFIT E NELLE IMPRESE SOCIALI IV edizione

Corso di Alta Formazione. PROJECT MANAGER NELLE ORGANIZZAZIONI NON PROFIT E NELLE IMPRESE SOCIALI IV edizione Corso di Alta Formazione PROJECT MANAGER NELLE ORGANIZZAZIONI NON PROFIT E NELLE IMPRESE SOCIALI IV edizione Un corso innovativo per far crescere le organizzazioni non profit e le imprese sociali Università

Dettagli

GLI APPROFONDIMENTI SULLE RIFORME E LE NOVITÀ CON GLI ESPERTI DEL SOLE 24 ORE

GLI APPROFONDIMENTI SULLE RIFORME E LE NOVITÀ CON GLI ESPERTI DEL SOLE 24 ORE www.professionisti24.formazione.ilsole24ore.com MASTER24 DIRITTO GLI APPROFONDIMENTI SULLE RIFORME E LE NOVITÀ CON GLI ESPERTI DEL SOLE 24 ORE 4 INCONTRI PER AVVOCATI E GIURISTI D IMPRESA 16 CREDITI FORMATIVI

Dettagli

Massimizzare. dei Vostri Sistemi Web ROMA 14-15 GIUGNO 2012 VISCONTI PALACE HOTEL - VIA FEDERICO CESI, 37

Massimizzare. dei Vostri Sistemi Web ROMA 14-15 GIUGNO 2012 VISCONTI PALACE HOTEL - VIA FEDERICO CESI, 37 LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA ZACH WAHL Massimizzare il Ritorno dell Investimento dei Vostri Sistemi Web ROMA 14-15 GIUGNO 2012 VISCONTI PALACE HOTEL - VIA FEDERICO CESI, 37 info@technologytransfer.it

Dettagli

Modulo di richiesta attivazione del servizio K.I.T. Keep In Touch

Modulo di richiesta attivazione del servizio K.I.T. Keep In Touch Modulo di richiesta attivazione del servizio K.I.T. Keep In Touch Gentile Cliente, la ringraziamo per aver preferito il servizio di web conference collaborativo K.I.T. Keep In Touch. Grazie al nostro servizio

Dettagli

LE NUOVE DISPOSIZIONI ANTIRICICLAGGIO DELLE COMPAGNIE DI ASSICURAZIONE. Milano, giovedì 7 novembre 2013 Spazio Chiossetto, Via Chiossetto 20

LE NUOVE DISPOSIZIONI ANTIRICICLAGGIO DELLE COMPAGNIE DI ASSICURAZIONE. Milano, giovedì 7 novembre 2013 Spazio Chiossetto, Via Chiossetto 20 LE NUOVE DISPOSIZIONI ANTIRICICLAGGIO DELLE COMPAGNIE DI ASSICURAZIONE Milano, giovedì 7 novembre 2013 Spazio Chiossetto, Via Chiossetto 20 DESTINATARI Il workshop è rivolto ad imprese di assicurazione

Dettagli

Pianificare e controllare il business

Pianificare e controllare il business Amministrazione, finanza e controllo In collaborazione con Confindustria Messina Destinatari e Obiettivi del corso Il percorso formativo è rivolto a persone che operano nella funzione amministrativa delle

Dettagli

Project manager nelle organizzazioni non profi t e nelle imprese sociali III edizione 13 novembre 2008-23 gennaio 2009

Project manager nelle organizzazioni non profi t e nelle imprese sociali III edizione 13 novembre 2008-23 gennaio 2009 Corso di alta formazione Project manager nelle organizzazioni non profi t e nelle imprese sociali III edizione 13 novembre 2008-23 gennaio 2009 Un corso innovativo per far crescere le organizzazioni non

Dettagli

INVENTORY MANAGEMENT II

INVENTORY MANAGEMENT II INVENTORY MANAGEMENT II AREA Inventory Management Modulo Avanzato INVENTORY MANAGEMENT - II Il corso ha la finalità di fornire i metodi e gli strumenti necessari per una corretta organizzazione della catena

Dettagli

STRUMENTI OPERATIVI PER IL LEAN MANAGEMENT

STRUMENTI OPERATIVI PER IL LEAN MANAGEMENT STRUMENTI OPERATIVI PER IL LEAN MANAGEMENT AREA Production Planning Modulo Base STRUMENTI OPERATIVI PER IL LEAN MANAGEMENT Il corso mira a fornire gli strumenti operativi per implementare alcune attività

Dettagli

Modelli organizzativi 231/01: come prevenire i reati informatici, il trattamento illecito dei dati e la violazione del diritto d autore

Modelli organizzativi 231/01: come prevenire i reati informatici, il trattamento illecito dei dati e la violazione del diritto d autore Costo 500,00 + iva Argomenti Modelli organizzativi 231/01: come prevenire i reati informatici, il trattamento illecito dei dati e la violazione del diritto d autore Milano, giovedì 28 novembre 2013 Orario:

Dettagli

LA RIFORMA DEGLI INTERMEDIARI FINANZIARI

LA RIFORMA DEGLI INTERMEDIARI FINANZIARI LA RIFORMA DEGLI INTERMEDIARI FINANZIARI Decreto MEF n. 53/2015 Circolare Banca d Italia n. 288/2015 giovedì 25 giugno 2015 Milano, Via Chiossetto n. 20 Spazio Chiossetto DESTINATARI Il workshop è rivolto

Dettagli

L'IMPLEMENTAZIONE DI SISTEMI DI GESTIONE DELL ENERGIA (ISO 50001:2011) (modulo BASE)

L'IMPLEMENTAZIONE DI SISTEMI DI GESTIONE DELL ENERGIA (ISO 50001:2011) (modulo BASE) Il D. Lgs. 102/2014 pone nuovi obblighi a carico di imprese e Pubblica Amministrazione, in un contesto sempre più competitivo dove il mercato richiede competenza e capacità di analisi i corsi EnergyINlink

Dettagli

Project manager nelle organizzazioni non profi t e nelle imprese sociali II edizione 15 novembre 2007-18 gennaio 2008

Project manager nelle organizzazioni non profi t e nelle imprese sociali II edizione 15 novembre 2007-18 gennaio 2008 Corso di alta formazione Project manager nelle organizzazioni non profi t e nelle imprese sociali II edizione 15 novembre 2007-18 gennaio 2008 Un corso innovativo per far crescere le organizzazioni non

Dettagli

IL CONTRATTO DI TRASPORTO FRA IMPRESE COMMITTENTI, VETTORI E SUBVETTORI

IL CONTRATTO DI TRASPORTO FRA IMPRESE COMMITTENTI, VETTORI E SUBVETTORI IL CONTRATTO DI TRASPORTO FRA IMPRESE COMMITTENTI, VETTORI E SUBVETTORI I COSTI MINIMI DI ESERCIZIO AREA TRANSPORT MANAGEMENT IL CONTRATTO DI TRASPORTO FRA IMPRESE COMMITTENTI, VETTORI E SUBVETTORI Il

Dettagli

Il Blog ed il Social Advertising per la Promozione Turistica

Il Blog ed il Social Advertising per la Promozione Turistica SEMINARIO Il Blog ed il Social Advertising per la Promozione Turistica Rimini, 25 luglio 2012 AIA Palas Soc. consortile a r.l. Via Baldini n.14, 47921 Rimini SIDA GROUP S.R.L. Sede Operativa: Via 1 Maggio

Dettagli

ANTIRICICLAGGIO: LE NOVITÀ DELLA IV DIRETTIVA E LA POSSIBILE EVOLUZIONE DELLA NORMATIVA NAZIONALE.

ANTIRICICLAGGIO: LE NOVITÀ DELLA IV DIRETTIVA E LA POSSIBILE EVOLUZIONE DELLA NORMATIVA NAZIONALE. ANTIRICICLAGGIO: LE NOVITÀ DELLA IV DIRETTIVA E LA POSSIBILE EVOLUZIONE DELLA NORMATIVA NAZIONALE. Casi pratici sulla corretta registrazione delle operazioni attinenti la gestione collettiva del risparmio

Dettagli

IL CONTROLLO DI GESTIONE DELLA LOGISTICA La misura della performance

IL CONTROLLO DI GESTIONE DELLA LOGISTICA La misura della performance IL CONTROLLO DI GESTIONE DELLA LOGISTICA La misura della performance IL CONTROLLO DI GESTIONE DELLA LOGISTICA La misura della performance Il corso si focalizza sulle tecniche di Management Accounting più

Dettagli

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE A IAB FORUM MILANO 2015

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE A IAB FORUM MILANO 2015 DOMANDA DI PARTECIPAZIONE A IAB FORUM MILANO 2015 costituita da n. 5 pagine compresa la presente da inviare ENTRO IL 26 OTTOBRE 2015 alla Segreteria Organizzativa al fax nr. 02-36529430 o all indirizzo

Dettagli

IL CONTROLLO DI GESTIONE DELLA LOGISTICA

IL CONTROLLO DI GESTIONE DELLA LOGISTICA IL CONTROLLO DI GESTIONE DELLA LOGISTICA LA MISURA DELLA PERFORMANCE AREA Core Management Skills Modulo Avanzato IL CONTROLLO DI GESTIONE DELLA LOGISTICA La misura della performance Il corso si focalizza

Dettagli

LO SVILUPPO DEL PRODOTTO NEL MARKETING INDUSTRIALE. Corso tecnico di alta formazione

LO SVILUPPO DEL PRODOTTO NEL MARKETING INDUSTRIALE. Corso tecnico di alta formazione LO SVILUPPO DEL PRODOTTO NEL MARKETING INDUSTRIALE Corso tecnico di alta formazione PROGRAMMA DEL CORSO PRIMA PARTE Introduzione al Marketing Industriale e allo sviluppo prodotto nel contesto B2B il filone

Dettagli

Executive Master Bancario e Assicurativo in Marketing Strategico e Innovazione finanziaria

Executive Master Bancario e Assicurativo in Marketing Strategico e Innovazione finanziaria Promosso da In collaborazione con Executive Master Bancario e Assicurativo in Marketing Strategico e Innovazione finanziaria Modulo di adesione 2016 L Executive Master Bancario e Assicurativo in Marketing

Dettagli

Speciale Abbonamento Edicola

Speciale Abbonamento Edicola Speciale Abbonamento Edicola Scegliendo l abbonamento annuale a Il Sole 24 ORE avrà in più 2 mesi gratis e un risparmio di 161 L abbonamento in edicola è la nuova formula che Il Sole 24 ORE ha studiato

Dettagli

16 Corso di Formazione in Finanza d Impresa

16 Corso di Formazione in Finanza d Impresa 16 Corso di Formazione in Finanza d Impresa Rilascio del diploma Aiaf di Consulente in Finanza d Impresa Milano, dal 2 ottobre al 28 novembre 2015 1 Modulo: 2-3 ottobre 2 Modulo: 9-10 ottobre 5 Modulo:

Dettagli

INDUCTION SESSION FOLLOW UP LE SOCIETÀ QUOTATE E LA GESTIONE DEI RISCHI

INDUCTION SESSION FOLLOW UP LE SOCIETÀ QUOTATE E LA GESTIONE DEI RISCHI INDUCTION SESSION FOLLOW UP LE SOCIETÀ QUOTATE E LA GESTIONE DEI RISCHI 15 maggio 2015 3 luglio 2015 Circolo della Stampa Corso Venezia, 48 Milano CHI È ASSOGESTIONI www.assogestioni.it Assogestioni è

Dettagli

SUPPLY CHAIN MANAGEMENT

SUPPLY CHAIN MANAGEMENT SUPPLY CHAIN MANAGEMENT La Gestione Operativa AREA BASIC SUPPLY CHAIN MANAGEMENT Modulo Avanzato SUPPLY CHAIN MANAGEMENT La Gestione Operativa Il corso approfondisce i temi fondamentali della logistica,

Dettagli

Modulo iscrizione Cod. PFB02_2016

Modulo iscrizione Cod. PFB02_2016 Modulo iscrizione Cod. PFB02_2016 SEMINARIO AGGIORNAMENTO NORMATIVA RIFIUTI Cod. PFB02_2016 Genova, 15 Aprile 2016 9:00 13:00 DATI DEL PARTECIPANTE Cognome Nome Data e luogo di nascita Nazionalita Titolo

Dettagli

WEBLAB - SCHEDA DOCUMENTO

WEBLAB - SCHEDA DOCUMENTO WEBLAB - SCHEDA DOCUMENTO N 151 TIPO DI DOCUMENTO: PROGRAMMA CORSO DI FORMAZIONE TIPOLOGIA CORSO: Corso universitario TIPO DI CORSO: Workshop & Corsi di aggiornamento TITOLO: Facility Management SOTTOTITOLO:

Dettagli

IL BILANCIO COME STRUMENTO PER LA DIAGNOSI E PROGNOSI AZIENDALE LA RIMODULAZIONE E/O STRALCIO DEL DEBITO RISANAMENTO DELLE IMPRESE IN CRISI

IL BILANCIO COME STRUMENTO PER LA DIAGNOSI E PROGNOSI AZIENDALE LA RIMODULAZIONE E/O STRALCIO DEL DEBITO RISANAMENTO DELLE IMPRESE IN CRISI SEMINARIO IL BILANCIO COME STRUMENTO PER LA DIAGNOSI E PROGNOSI AZIENDALE LA RIMODULAZIONE E/O STRALCIO DEL DEBITO RISANAMENTO DELLE IMPRESE IN CRISI Torino, martedì 8 maggio 2012 Sede: TERRAZZA SOLFERINO,

Dettagli

PIANIFICAZIONE E PROGRAMMAZIONE DELLA PRODUZIONE

PIANIFICAZIONE E PROGRAMMAZIONE DELLA PRODUZIONE PIANIFICAZIONE E PROGRAMMAZIONE DELLA PRODUZIONE PIANIFICAZIONE E PROGRAMMAZIONE DELLA PRODUZIONE Il modulo Pianificazione e Programmazione della Produzione ha l obiettivo di illustrare gli strumenti più

Dettagli

Il Controllo di Gestione Corso base e avanzato

Il Controllo di Gestione Corso base e avanzato Il Il Controllo di Gestione Corso base e avanzato Verona Il controllo di gestione CORSO BASE E AVANZATO Obiettivi Il controllo di gestione ricopre la funzione di insostituibile strumento gestionale e strategico

Dettagli

LA GESTIONE DELLA SICUREZZA IN MAGAZZINO

LA GESTIONE DELLA SICUREZZA IN MAGAZZINO LA GESTIONE DELLA SICUREZZA IN MAGAZZINO AREA Warehouse Management LA GESTIONE DELLA SICUREZZA IN MAGAZZINO Il corso mira a fornire le conoscenze necessarie in merito ad una corretta gestione in materia

Dettagli

Disegno Case-Crossover

Disegno Case-Crossover Disegno Case-Crossover Focused Courses MILANO - AC Hotel 3 Luglio 2013 www.pec-courses.org Perchè partecipare Il disegno case-crossover è stato introdotto da poco più di 20 anni e ha trovato largo impiego

Dettagli

Sei pronto ad affrontare la rete?

Sei pronto ad affrontare la rete? Sei pronto ad affrontare la rete? In uno scenario in continua evoluzione, per le organizzazioni è indispensabile presidiare nel modo più corretto ed efficace il web, interagire con i differenti stakeholders

Dettagli

Docenti: Abilitati secondo i criteri dettati dal decreto Interministeriale 6 marzo 2013

Docenti: Abilitati secondo i criteri dettati dal decreto Interministeriale 6 marzo 2013 AZIENDA: c.a.: RICERCHE E STUDI SRL Area Formazione Via Cesare Uva, 24 83100 Avellino Tel. 0825 785514 Fax: 0825 271945 info@ricerchestudi.com SCHEDA DI ISCRIZIONE CORSO PER RAPPRESENTANTI DEI LAVORATORI

Dettagli

Executive Master in Marketing Strategico e Innovazione finanziaria

Executive Master in Marketing Strategico e Innovazione finanziaria Promosso da In collaborazione con Executive Master in Marketing Strategico e Innovazione finanziaria Modulo di adesione 2015 L Executive Master in Marketing Strategico e Innovazione Finanziaria prevede:

Dettagli

In collaborazione con. organizzano

In collaborazione con. organizzano In collaborazione con organizzano Treviso, dal 15 settembre al 30 ottobre 2015 Verona, dal 16 settembre al 28 ottobre 2015 Venezia, dal 17 settembre al 29 ottobre 2015 OBIETTIVI E STRUTTURA DEL CORSO Il

Dettagli

CROWDFUNDING. LA RACCOLTA FONDI DAL BASSO : ISTRUZIONI PER L USO funzionamento, normativa, fiscalità e opportunità di business

CROWDFUNDING. LA RACCOLTA FONDI DAL BASSO : ISTRUZIONI PER L USO funzionamento, normativa, fiscalità e opportunità di business CROWDFUNDING LA RACCOLTA FONDI DAL BASSO : ISTRUZIONI PER L USO funzionamento, normativa, fiscalità e opportunità di business - seminario completo - Milano, 26 e 27 febbraio 2014 Hotel Crowne Plaza Milan

Dettagli

25 NOVEMBRE 2015. StarHotels Rosa Grand Piazza Fontana 3 Milano

25 NOVEMBRE 2015. StarHotels Rosa Grand Piazza Fontana 3 Milano Responsabilità amministrativa degli enti: D.lgs 231/2001. Adeguamento dei modelli organizzativi, autoriciclaggio 25 NOVEMBRE 2015 StarHotels Rosa Grand Piazza Fontana 3 Milano Responsabilità amministrativa

Dettagli

L ARMONIZZAZIONE CONTABILE NEGLI ENTI LOCALI

L ARMONIZZAZIONE CONTABILE NEGLI ENTI LOCALI in collaborazione con Dipartimento di Economia e Giurisprudenza organizzano Corso L ARMONIZZAZIONE CONTABILE NEGLI ENTI LOCALI Cassino, dal 24 ottobre al 21 novembre 2014 Sede: UNIVERSITA DI CASSINO E

Dettagli

I primi due si svolgeranno nel mese di giugno 2013, mentre il terzo nel mese di settembre 2013.

I primi due si svolgeranno nel mese di giugno 2013, mentre il terzo nel mese di settembre 2013. La Geo Eco Test Srl Organizza un corso di aggiornamento professionale, articolato in 3 short course indipendenti di 8 ore ognuno (crediti formativi richiesti APC 8). I primi due si svolgeranno nel mese

Dettagli

RISCHIO CHIMICO ALLA LUCE DEI REGOLAMENTI CLP, REACH E DEL D. LGS. 81/2008

RISCHIO CHIMICO ALLA LUCE DEI REGOLAMENTI CLP, REACH E DEL D. LGS. 81/2008 Corso di aggiornamento Incontro valido per le ore di aggiornamento annuali obbligatorie per RLS ai sensi del D. Lgs. 81/2008 e s.m.i. art. 37 comma 11 (8 ore di aggiornamento per tutti i macrosettori ATECO)

Dettagli

Lo Sviluppo delle Reti di Promozione Finanziaria ed il Ruolo del Manager di Rete

Lo Sviluppo delle Reti di Promozione Finanziaria ed il Ruolo del Manager di Rete CENTRO STUDI AZIENDALI ISTITUTO DI ECONOMIA AMMINISTRAZIONE E POLITICA AZIENDALE FACOLTA DI ECONOMIA Lo Sviluppo delle Reti di Promozione Finanziaria ed il Ruolo del Manager di Rete Università degli Studi

Dettagli

17 Corso di Formazione in Finanza d Impresa

17 Corso di Formazione in Finanza d Impresa con il patrocinio di e in collaborazione con: 17 Corso di Formazione in Finanza d Impresa Rilascio del diploma Aiaf di Consulente in Finanza d Impresa Evento accreditato all ODCEC di Modena Modena, dal

Dettagli

DIGITAL PILL GREEN Google AdWords EDIZIONE 2015

DIGITAL PILL GREEN Google AdWords EDIZIONE 2015 DIGITAL PILL GREEN Google AdWords EDIZIONE 2015 INTRODUZIONE La piattaforma di advertising Google AdWords coniuga velocità di analisi, raggiungimento di consumatori e target e riduzione dei costi. Ma impostare

Dettagli

Corso SGS per Auditor / Lead Auditor di Sistemi di Gestione della Sicurezza (SGS) OHSAS 18001:2007 Corso Completo

Corso SGS per Auditor / Lead Auditor di Sistemi di Gestione della Sicurezza (SGS) OHSAS 18001:2007 Corso Completo Corso SGS per Auditor / Lead Auditor di Sistemi di Gestione della Sicurezza (SGS) OHSAS 18001:2007 Corso Completo Corso riconosciuto CEPAS e Aicq-Sicev (n di registro 66) Agrigento, Novembre 2011 Pagina

Dettagli

MASTER COURSE ottobre 2013

MASTER COURSE ottobre 2013 MASTER COURSE ottobre 2013 Gestione e conservazione digitale dei documenti. Il responsabile della conservazione sostitutiva: ruoli, funzioni, strategie. I Modulo: Generale 15, 16 e 17 ottobre Durata modulo:

Dettagli

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA ROMA 29-30 NOVEMBRE 2010 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA ROMA 29-30 NOVEMBRE 2010 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231 LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA ALAN PELZ-SHARPE ECM, DOCUMENT MANAGEMENT E SHAREPOINT ROMA 29-30 NOVEMBRE 2010 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231 info@technologytransfer.it www.technologytransfer.it

Dettagli

CORSO MASTER CLASS [LA GESTIONE DELL AZIENDA] LA GOVERNANCE 360 CORSO INTENSIVO DI 7 GIORNATE

CORSO MASTER CLASS [LA GESTIONE DELL AZIENDA] LA GOVERNANCE 360 CORSO INTENSIVO DI 7 GIORNATE CORSO MASTER CLASS [LA GESTIONE DELL AZIENDA] LA GOVERNANCE 360 CORSO INTENSIVO DI 7 GIORNATE MILANO - dal 4 giugno 2013 ROMA - dal 18 giugno 2013 OBIETTIVO Approfondire gli elementi sostanziali del governo

Dettagli

Brasile: sfida e opportunità Profili commerciali, fiscali, doganali e legali

Brasile: sfida e opportunità Profili commerciali, fiscali, doganali e legali Brasile: sfida e opportunità Profili commerciali, fiscali, doganali e legali Torino, 3 e 10 maggio 2012 h. 14.00-18.00 Il mercato brasiliano si configura come uno dei Paesi economicamente più interessanti

Dettagli

INVENTORY MANAGEMENT. Case studies

INVENTORY MANAGEMENT. Case studies INVENTORY MANAGEMENT INVENTORY MANAGEMENT Il corso ha la finalità di fornire i metodi e gli strumenti necessari per una corretta pianificazione delle scorte nel sistema produttivo e distributivo e per

Dettagli

Corso SGS per Auditor / Lead Auditor di Sistemi di Gestione Ambientale UNI EN ISO 14001:2004 Corso Completo

Corso SGS per Auditor / Lead Auditor di Sistemi di Gestione Ambientale UNI EN ISO 14001:2004 Corso Completo Corso SGS per Auditor / Lead Auditor di Sistemi di Gestione Ambientale UNI EN ISO 14001:2004 Corso Completo Corso riconosciuto CEPAS (n di registro 07) Agrigento, Giugno 2011 Pagina 1 di 8 Obiettivi Il

Dettagli

MASTER BREVE IN MANAGEMENT-ORGANIZZAZIONE E CRESCITA DELLO STUDIO PROFESSIONALE

MASTER BREVE IN MANAGEMENT-ORGANIZZAZIONE E CRESCITA DELLO STUDIO PROFESSIONALE MASTER BREVE IN MANAGEMENT-ORGANIZZAZIONE E CRESCITA DELLO STUDIO PROFESSIONALE ACQUISISCI LE STRATEGIE VINCENTI PER COSTRUIRE UNO STUDIO PROFESSIONALE DI SUCCESSO Cosenza 17 18 Novembre 2015 IL MASTER

Dettagli

LA GESTIONE DELLA SICUREZZA IN MAGAZZINO

LA GESTIONE DELLA SICUREZZA IN MAGAZZINO LA GESTIONE DELLA SICUREZZA IN MAGAZZINO AREA Warehouse Management LA GESTIONE DELLA SICUREZZA IN MAGAZZINO Il corso mira a fornire le conoscenze necessarie in merito ad una corretta gestione in materia

Dettagli

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA MARK WEB ANALYTICS E BUSINESS INTELLIGENCE ESTENDERE LA BI PER SUPPORTARE IL MARKETING ONLINE E LA CUSTOMER ANALYSIS

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA MARK WEB ANALYTICS E BUSINESS INTELLIGENCE ESTENDERE LA BI PER SUPPORTARE IL MARKETING ONLINE E LA CUSTOMER ANALYSIS LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA MARK MADSEN SOCIAL MEDIA, WEB ANALYTICS E BUSINESS INTELLIGENCE ESTENDERE LA BI PER SUPPORTARE IL MARKETING ONLINE E LA CUSTOMER ANALYSIS ROMA 12-13 MAGGIO 2011 VISCONTI

Dettagli

Analisi statistica di dati correlati

Analisi statistica di dati correlati Analisi statistica di dati correlati Focused Courses MILANO - AC Hotel 27 Giugno 2013 www.pec-courses.org Perchè partecipare Chi si occupa di dati statistici ha, con sempre maggiore frequenza, la necessità

Dettagli

CRM, Business Intelligence & Performance Management, 2010

CRM, Business Intelligence & Performance Management, 2010 Atti del convegno DUKE ITALIA CRM, Business Intelligence & Performance Management, 2010 Utilizzo in chiave strategica dei dati aziendali - Il punto sui sistemi di analisi e sul trattamento delle informazioni

Dettagli

INDUCTION SESSION FOLLOW UP OBBLIGHI INFORMATIVI E RELAZIONI FINANZIARIE NELLE SOCIETÀ QUOTATE

INDUCTION SESSION FOLLOW UP OBBLIGHI INFORMATIVI E RELAZIONI FINANZIARIE NELLE SOCIETÀ QUOTATE INDUCTION SESSION FOLLOW UP OBBLIGHI INFORMATIVI E RELAZIONI FINANZIARIE NELLE SOCIETÀ QUOTATE 15 gennaio 2016 Assonime Piazza Venezia, 11 Roma CHI È ASSOGESTIONI www.assogestioni.it Assogestioni è l associazione

Dettagli

Corso di formazione COME SEGUIRE E VALUTARE LA LETTERATURA SCIENTIFICA. Roma, 29-30 maggio 2008 ISCRIZIONE

Corso di formazione COME SEGUIRE E VALUTARE LA LETTERATURA SCIENTIFICA. Roma, 29-30 maggio 2008 ISCRIZIONE Corso di formazione COME SEGUIRE E VALUTARE LA LETTERATURA SCIENTIFICA Roma, 29-30 maggio 2008 ISCRIZIONE Quote d iscrizione Personale del Servizio Sanitario Nazionale 420,00 (IVA 20% inclusa) Operatori

Dettagli

WEBLAB - SCHEDA DOCUMENTO

WEBLAB - SCHEDA DOCUMENTO WEBLAB - SCHEDA DOCUMENTO N 169 TIPO DI DOCUMENTO: PROGRAMMA CORSO DI FORMAZIONE TIPOLOGIA CORSO: Corso extrauniversitario TIPO DI CORSO: Workshop & Corsi di aggiornamento TITOLO: Basic Facility Management

Dettagli

Sales Management: Tecniche di vendita e di relazioni

Sales Management: Tecniche di vendita e di relazioni Tecniche di vendita In collaborazione con Confindustria Messina Destinatari e Obiettivi del corso Il corso è rivolto a Imprenditori, Manager di PMI, Venditori e Gestori di attività di vendita che vogliono

Dettagli

I COSTI AZIENDALI. Strategie nell utilizzo dei costi. Criteri e strategie nella determinazione del prezzo

I COSTI AZIENDALI. Strategie nell utilizzo dei costi. Criteri e strategie nella determinazione del prezzo SEMINARIO I COSTI AZIENDALI Strategie nell utilizzo dei costi Criteri e strategie nella determinazione del prezzo Ancona, 20 aprile 2012 Hotel Palace del Conero, Via Grandi n. 6, 60027 Osimo (AN) SIDA

Dettagli

GIORNATE GMP Le ultime tendenze e gli aspetti critici

GIORNATE GMP Le ultime tendenze e gli aspetti critici GIORNATE GMP Le ultime tendenze e gli aspetti critici Nuovi approcci al sistema di qualità farmaceutico ICH Q10: CAPA & Failure Investigation Milano, 13 maggio 2008 e Effective Change Management Milano,

Dettagli

HRC INTERNATIONAL MEETING MODULO DI PRENOTAZIONE

HRC INTERNATIONAL MEETING MODULO DI PRENOTAZIONE HRC INTERNATIONAL MEETING MODULO DI PRENOTAZIONE GUIDA HRC INTERNATIONAL MEETING INDICE 1. Direttore Risorse Umane HRC...2 2. HR Manager HRC (appartenente ad azienda aderente ad HRC)...2 3. Direttore Risorse

Dettagli

Europrogettazione 2014-2020.

Europrogettazione 2014-2020. Percorso di formazione in progettazione europea per il periodo 2014-2020. 7-21 ottobre, 4 novembre 2013. Futura Europa - Milano, via Pergolesi 8. Futura Europa propone agli enti no-profit e alle pubbliche

Dettagli

CROWDFUNDING. LA RACCOLTA FONDI DAL BASSO : ISTRUZIONI PER L USO funzionamento, normativa, fiscalità e opportunità di business

CROWDFUNDING. LA RACCOLTA FONDI DAL BASSO : ISTRUZIONI PER L USO funzionamento, normativa, fiscalità e opportunità di business CROWDFUNDING LA RACCOLTA FONDI DAL BASSO : ISTRUZIONI PER L USO funzionamento, normativa, fiscalità e opportunità di business - seminario completo - Milano, 27 e 28 marzo 2014 Hotel Crowne Plaza Milan

Dettagli

Corso di Formazione per RESPONSABILI DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE Modulo C

Corso di Formazione per RESPONSABILI DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE Modulo C Corso di Formazione per RESPONSABILI DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE Modulo C Istituto B. Ramazzini s.r.l. - 1979-2012 - Ramazzini Plus s.r.l. via Dottor Consoli, 16-95124 - CATANIA info 3381433803

Dettagli

Family business day Aziende familiari a confronto

Family business day Aziende familiari a confronto presenta: Family business day Aziende familiari a confronto Milano, 23 novembre 2006 Un analisi economica dei tre elementi che caratterizzano il family business: la FAMIGLIA, l AZIENDA di famiglia, il

Dettagli

LOGISTICA E INTERMODALITÀ Gli ingredienti per una ricetta perfetta

LOGISTICA E INTERMODALITÀ Gli ingredienti per una ricetta perfetta LOGISTICA E INTERMODALITÀ Gli ingredienti per una ricetta perfetta LOGISTICA E INTERMODALITÀ Gli ingredienti per una ricetta perfetta OBIETTIVI E CONTENUTI Quali sono le principali caratteristiche del

Dettagli