COPIA DI ATTO DI CONSIGLIO COMUNALE. Seduta del 15/06/2010 n. 31

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "COPIA DI ATTO DI CONSIGLIO COMUNALE. Seduta del 15/06/2010 n. 31"

Transcript

1 COPIA DI ATTO DI CONSIGLIO COMUNALE OGGETTO: INTERPELLANZA presentata dal gruppo consiliare Progetto Filottrano con oggetto: "funzionamento ufficio postale e ADSL". L'Anno Duemiladieci il giorno Quindici del mese di Giugno alle ore 20,30, nella Residenza Municipale si e' riunito il Consiglio Comunale, in seduta pubblica di sessione straordinaria in prima convocazione previ inviti scritti ai singoli componenti come da relazione del messo comunale. Alla trattazione dell'argomento in oggetto risultano presenti ed assenti i seguenti consiglieri: N. Cognome Nome Carica Presenza 1 COPPARI Francesco Sindaco Si 1 BALLANTE Ivana Consigliere Si 1 PASQUINI Nunzio Consigliere Si 1 RAGONIO Juri Consigliere Si 1 PETRINI Giuseppe Consigliere Si 1 PAOLUCCI Nazzareno Consigliere Si 1 CENCI Cristina Consigliere Si 1 BULDORINI Luigino Consigliere Si 1 SANTONI Monia Consigliere Si 1 PERGOLESI Danilo Consigliere Si 1 MESCHINI Massimo Consigliere Si 1 FABIANI Tiziana Consigliere Si 1 GIRETTI Gianfranco Consigliere Si 1 MORRESI Giovanni Consigliere Si 1 PESARESI Patrizia Consigliere -- 1 PAOLUCCI Luciano Consigliere Si 1 CARNEVALI Doriano Consigliere Si Presenti N. 16 Assenti N. 1 Presiede l'avv. Francesco COPPARI nella sua qualita' di Sindaco Partecipa alla riunione il Segretario Generale Dott.ssa Carla Frulla Il Presidente, constatato il numero legale degli intervenuti, dichiara aperta la riunione ed invita i convenuti a deliberare sull'oggetto sopra indicato. COPIA DI ATTO DI CONSIGLIO COMUNALE Pagina 1 di 5

2 INTERPELLANZA PRESENTATA DAL GRUPPO CONSILIARE "PROGETTO FILOTTRANO" CON OGGETTO: "FUNZIONAMENTO UFFICIO POSTALE E ADSL" Passiamo al n. 3, è sempre una interpellanza presentata dal Gruppo Consiliare "Progetto Filottrano" con oggetto: "Funzionamento ufficio postale e ADSL". Prego. CONS. GIRETTI Certo che passa la voglia di far certe cose e frequentare certi luoghi. Allora la premessa è che abbiamo parlato di funzionalità dell'ufficio postale, abbiamo parlato di funzionalità delle reti telematiche a Filottrano. Era stata approvata una mozione che impegnava il Sindaco o l'amministrazione a cercare di migliorare la situazione, credo che qualcosa sia stato fatto, non ho motivo per dubitare che non ci sia stata attività di pressione nei confronti degli enti erogatori. Ritengo come già detto corretto che questo tipo di pressione venga fatta a nome di tutta la cittadinanza dal rappresentante della medesima e quindi dal Sindaco. Debbo constatare che, e questa constatazione è anche personale, che i servizi quantomeno non sono migliorati, non dico peggiorati ma potrei dirlo. Per esempio il servizio di ADSL è assolutamente peggiorato. Adesso starete leggendo che le varie Unioni Consumatori o i vari personaggi che devono controllare questo tipo di prestazioni si stanno organizzando per avere delle risposte più precise quando accedono a contratti per esempio di ADSL e quindi stiamo parlando di ADSL quando il gestore Tim, Telecom, Wind o Vodafone ti vendono una linea di ADSL a 7 megabit o a 20 megabit e poi in realtà normalmente scopri che quella stessa va a una velocità completamente diversa. Allora dicevo che l'unione dei Consumatori si sta organizzando per chiedere, e credo che sia in fase di rilascio, una convenzione tra l'unione dei Consumatori e i vari erogatori per verificare l'esattezza di questi perché non è corretto che io acquisti una rete a una certa velocità e poi non riesca mai ad operare a quella velocità, quindi verranno fatti dei contratti in cui verranno indicati la velocità massima, quella che viene normalmente pubblicizzata e la velocità minima che è quella sotto la quale non si può andare e la velocità media a cui sono tenuti ad attenersi i vari erogatori di questi servizi. Ora Filottrano ha anche il problema che non è stata cablata in fibra ottica e quindi gode del servizio attraverso ponti radio e cose di questo tipo. Si è parlato l'altra volta del problema. Qui l'amministrazione, il Sindaco si deve far sentire con questi signori perché diversamente non succede mai niente e Filottrano resta sempre l'ultimo dei paesi a poter godere di un qualche servizio in linea con le attività anche industriali che avrebbero bisogno di qualcosa di diverso, questo parlando di ADSL. Parlando di Poste io non so se sono particolarmente sfortunato, però sperimento il fatto che godo mediamente di una consegna a settimana in cui viene ammucchiato tutto quello che c'è, spesso mancano delle cose, in particolare sono sempre l'ultimo ad COPIA DI ATTO DI CONSIGLIO COMUNALE Pagina 2 di 5

3 avere i vari giornalini e così via. A suo tempo mi lamentai e, siccome il servizio di distribuzione non dipende da Filottrano ma è localizzato in Osimo, andai dal responsabile della distribuzione e feci tutta una serie di ragionamenti e mi furono garantite una serie di cose e richieste altre. Questo a livello personale, ma il livello personale non è evidentemente sufficiente, io credo che se il livello generale, il livello amministrativo, il Sindaco fa gli stessi itinerari è possibile che ottenga un trattamento diverso, un trattamento adeguato a livello necessario. Comunque sia sta di fatto che il senso di questa interpellanza è capire cosa è stato fatto, cosa è stato detto, cosa ci hanno raccontato perché il servizio quantomeno non è migliorato e io sostengo che addirittura è peggiorato. ASS. RAGONIO Proverò a rispondere e lo farò in maniera abbastanza sintetica, quindi spero che il Consigliere Giretti non me ne voglia. Per quanto riguarda il servizio postale in passato abbiamo scritto al Direttore ma non ci è mai giunta risposta, quindi nel testo della interpellanza si chiede se si ritengano necessari ulteriori interventi e noi abbiamo fatto presente in quella lettera quale sia il disservizio che secondo noi viene offerto ai cittadini di Filottrano, di fatto effettivamente potremmo rinviare la lettera, potremmo cercare di contattare telefonicamente e credo che sia stato fatto. La risposta scritta però non è mai pervenuta, quindi adesso non so se magari più avanti rinvieremo la stessa lettera. Per quanto riguarda il servizio dell'adsl proverò ad essere un po' più chiaro, lo scorso aprile i nostri uffici, senza non poche difficoltà, sono riusciti a contattare l'ufficio della Regione Marche deputato all'attuazione del piano telematico regionale che è un piano che descrive quali siano gli interventi per portare la fibra ottica nei territori della Regione Marche che ne sono sprovvisti. Dai colloqui telefonici che sono intercorsi ci è stato detto che sulla base dei dati che loro hanno in possesso Filottrano risulta coperta dal servizio ADSL al 100%. Al che noi abbiamo fatto presente che la situazione non è questa, non corrisponde alla realtà e abbiamo inviato una mail, una posta elettronica certificata, dove abbiamo descritto, relazionato via per via, frazione per frazione, quartiere per quartiere qual è lo stato dei fatti indicando la velocità raggiunta massima e minima. Anche a questa comunicazione non è stata mai pervenuta risposta. Io personalmente credo che saranno necessari ulteriori interventi e quindi proveremo a ricontattare l'ufficio e poi se il Consigliere lo vuol sapere la dirigente dell'ufficio è la dottoressa Maria Laura Maggiulli, ho tutti i riferimenti e quindi magari in separata sede posso anche fornirglieli. Le darò anche il testo della relazione che è stato mandato. Quando potrebbero essere eventualmente operati questi nuovi ulteriori interventi? Credo a breve, adesso non rispondo, però aspettiamo per il momento una risposta da parte della dottoressa e questo è quanto. Grazie. COPIA DI ATTO DI CONSIGLIO COMUNALE Pagina 3 di 5

4 Io ho avuto modo di parlare informalmente col direttore delle Poste di Filottrano, ma purtroppo questa è la politica aziendale. È un'azienda privata e pertanto sostanzialmente dice sì io prendo atto, mi hanno fatto capire che per carità prendono in considerazione la sollecitazione, non dipende da Filottrano, ed è stata inoltrata alle sfere superiori. Questo è quanto, proveremo a insistere. CONS. GIRETTI Mi fa piacere sentire che si proverà a insistere. Io per quanto riguarda le Poste lo avevo già sperimentato io, Filottrano non c'entra, dipende da Osimo, il centro di distribuzione è a Osimo, volendo riesco a ricordare anche l'indirizzo. Per quanto riguarda l'adsl prendo atto di questa risposta e spero che la cosa vada a migliorare. Devo fare un'osservazione di carattere generale e nel far questa dichiaro la mia insoddisfazione. Io nella mia vita professionale ero abituato quando c'erano i problemi, non mi limitavo a scrivere genericamente una lettera, il problema era sentito, prendevo la mia brava valigetta e andavo di persona a parlare, mi cercavo l'interlocutore responsabile del problema e andavo a parlarci di persona e credo che questo tipo di meccanismo funzioni ancora così, perché di lettere ne arrivano in quantità e sono solo delle rotture di scatole, uno non risponde, fa finta di non averla ricevuta, se ne dimentica, se ne scorda, e invece andare di persona è tutt'altra cosa. Se ritenete utile questa mia indicazione vi invito nel giro successivo a farlo di persona e quindi andare di persona dalla dottoressa, al di là della Regione Marche, qui probabilmente è anche una questione di gestori, non lo so se Tim piuttosto che Vodafone, piuttosto che chi, comunque sia prendo atto dell'intenzione della Amministrazione di tentare ulteriori interventi, mi dichiaro insoddisfatto per il modo con cui sono stati operati i precedenti. Grazie. COPIA DI ATTO DI CONSIGLIO COMUNALE Pagina 4 di 5

5 Il presente atto viene letto, approvato e sottoscritto. IL PRESIDENTE f.to Avv. Francesco COPPARI Si certifica che la presente deliberazione: 1) Viene pubblicata all'albo pretorio di questo Comune per quindici giorni consecutivi da oggi (art. 124, comma 1, del D.Lgs. 267/2000) Li La presente deliberazione è esecutiva dal giorno, decorsi 10 dalla pubblicazione (art. 134, comma 3, del D.Lgs n. 267/2000) Li La presente copia e' conforme al verbale originale, ad uso amministrativo. Li Dott.ssa Carla Frulla COPIA DI ATTO DI CONSIGLIO COMUNALE Pagina 5 di 5

COPIA DI ATTO DELLA GIUNTA COMUNALE. Seduta del 25/03/2014 n. 55

COPIA DI ATTO DELLA GIUNTA COMUNALE. Seduta del 25/03/2014 n. 55 COPIA DI ATTO DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: PIANO TRIENNALE DI RAZIONALIZZAZIONE DELLE DOTAZIONI STRUMENTALI, DELLE AUTOVETTURE E DEGLI IMMOBILI AD USO ABITATIVO E DI SERVIZIO. APPROVAZIONE RELAZIONE

Dettagli

DEL CONSIGLIO COMUNALE

DEL CONSIGLIO COMUNALE COPIA COMUNE DI MONTECATINI VAL DI CECINA PROVINCIA DI PISA -------------- DELIBERAZIONE N. 71 in data: 27.11.2008 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE OGGETTO: COMUNICAZIONI DEL SINDACO L anno

Dettagli

COMUNE DI ROSSANO VENETO

COMUNE DI ROSSANO VENETO COPIA WEB Deliberazione N. 42 In data 25.09.2014 Prot. N. 14229 OGGETTO: COMUNE DI ROSSANO VENETO PROVINCIA DI VICENZA -------------------- Verbale di deliberazione del Consiglio Comunale Sessione ordinaria

Dettagli

COMUNE DI ROSSANO VENETO

COMUNE DI ROSSANO VENETO COPIA WEB Deliberazione N. 3 In data 27.02.2014 Prot. N. 4229 OGGETTO: COMUNE DI ROSSANO VENETO PROVINCIA DI VICENZA -------------------- Verbale di deliberazione del Consiglio Comunale Sessione ordinaria

Dettagli

COMUNE DI CASTRIGNANO DEL CAPO

COMUNE DI CASTRIGNANO DEL CAPO COMUNE DI CASTRIGNANO DEL PROVINCIA DI LECCE DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Numero 18 Del 07-10-2010 Oggetto: RATIFICA VARIAZIONE AL BILANCIO DI PREVISIONE 2010, BILANCIO PLURIENNALE 2010-2012- PIANO

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE DELIBERAZIONE N 7 DEL 03/04/2009 Originale VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE OGGETTO: APPROVAZIONE REGOLAMENTO COMUNALE DI POLIZIA MORTUARIA L'anno duemilanove, addì tre del mese di aprile

Dettagli

Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA

Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA COPIA DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 22 del 12.06.2015 OGGETTO: Approvazione schema generale di convenzione affidamento servizio prima accoglienza

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI MOLTENO Provincia di Lecco ORIGINALE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 31 Reg. Delib. Oggetto: TARIFFE PER LE CONCESSIONI E I SERVIZI CIMITERIALI PER L'ANNO 2014. L'anno duemilaquattordici

Dettagli

CITTÀ DI ISPICA Provincia di Ragusa

CITTÀ DI ISPICA Provincia di Ragusa Letto, confermato e sottoscritto IL SEGRETARIO GENERALE IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO F.TO: B. BUSCEMA F.TO: G. QUARRELLA CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE La presente deliberazione verrà affissa all albo Pretorio

Dettagli

COMUNE DI ASOLO Provincia di Treviso DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

COMUNE DI ASOLO Provincia di Treviso DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 11 Reg. Del. COMUNE DI ASOLO Provincia di Treviso DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Sessione ordinaria seduta pubblica in prima convocazione del giorno 25/05/2006 OGGETTO: D.L. n. 444 del 27.10.1995,

Dettagli

COMUNE DI POLLUTRI Provincia di Chieti

COMUNE DI POLLUTRI Provincia di Chieti COMUNE DI POLLUTRI Provincia di Chieti V E R B A L E D I D E L I B E R A Z I O N E D E L L A G I U N T A C O M U N A L E NUMERO 54 DATA 19/08/2015 OGGETTO Richiesta assegnazione n. 1 loculo cimiteriale

Dettagli

C O M U N E D I C A S T E N A S O Provincia di Bologna VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

C O M U N E D I C A S T E N A S O Provincia di Bologna VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE C O M U N E D I C A S T E N A S O Provincia di Bologna VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE ATTO n. 65 del 21/12/2009 OGGETTO: COMUNICAZIONI DEL SINDACO E DELLA GIUNTA Il giorno 21 del mese

Dettagli

COMUNE DI GAVORRANO PROVINCIA DI GROSSETO. COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 8 del 19/02/2009

COMUNE DI GAVORRANO PROVINCIA DI GROSSETO. COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 8 del 19/02/2009 COMUNE DI GAVORRANO PROVINCIA DI GROSSETO COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 8 del 19/02/2009 ================================================================= OGGETTO: APPROVAZIONE SCHEMA

Dettagli

REGIONE SICILIANA. Comune di PIRAINO (Provincia di MESSINA) Deliberazione ORIGINALE del Consiglio Comunale CONSIGLIERI

REGIONE SICILIANA. Comune di PIRAINO (Provincia di MESSINA) Deliberazione ORIGINALE del Consiglio Comunale CONSIGLIERI REGIONE SICILIANA Comune di PIRAINO (Provincia di MESSINA) Deliberazione ORIGINALE del Consiglio Comunale N. 9 del Reg./del 10.2.2009 OGGETTO: Mancato servizio adsl su parte del territorio comunale. Iniziative

Dettagli

Sindaco BERGAGNA Stefano Poi, vediamo l ordine del giorno. Qui mi. pare che qualcuno voleva cambiare. Briante, avevi chiesto una

Sindaco BERGAGNA Stefano Poi, vediamo l ordine del giorno. Qui mi. pare che qualcuno voleva cambiare. Briante, avevi chiesto una 1 Sindaco BERGAGNA Stefano Poi, vediamo l ordine del giorno. Qui mi pare che qualcuno voleva cambiare. Briante, avevi chiesto una modifica dell ordine del giorno? (Voci confuse). Io direi che per logica

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 19 DEL 04/08/2015

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 19 DEL 04/08/2015 CODICE ENTE 012022 COPIA ALBO ONLINE COMUNE DI BRISSAGO VALTRAVAGLIA PROVINCIA DI VARESE Via Bernardino Luini n. 6; C.A.P. 21030; TEL.: 0332 575103 -FAX: 0332 576443 E-MAIL: ragioneria@comune.brissago-valtravaglia.va.it

Dettagli

COMUNE DI DONORI Provincia di Cagliari

COMUNE DI DONORI Provincia di Cagliari COMUNE DI DONORI Provincia di Cagliari - Copia 20 - VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA N. 20 Del 17.02.2010 OGGETTO: INDIRIZZI PER ORGANIZZAZIONE ATTIVITA TEATRALI RIVOLTE AI BAMBINI -ANNO 2010.- L

Dettagli

Deliberazione n 17 Adunanza del 05/10/2015

Deliberazione n 17 Adunanza del 05/10/2015 Deliberazione n 17 Adunanza del 05/10/2015 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: APPROVAZIONE PROTOCOLLO D'INTESA PER LA GESTIONE DELLE RELAZIONI CON SOCIETA' CHE GESTIOSCONO IMPIANTI

Dettagli

COMUNE DI POLLUTRI Provincia di Chieti

COMUNE DI POLLUTRI Provincia di Chieti COMUNE DI POLLUTRI Provincia di Chieti V E R B A L E D I D E L I B E R A Z I O N E D E L L A G I U N T A C O M U N A L E NUMERO 65 DATA 04/10/2011 OGGETTO: Risarcimento danni DI MARTINO GIAMMARCO e DI

Dettagli

Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA

Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA N. 36 del 16.12.2013 OGGETTO: Accordo di programma tra Ministero ambiente e Regione Lazio. intervento n. 48 consolidamento del versante occidentale della rupe.

Dettagli

COMUNE DI S. GIUSTINA IN COLLE PROVINCIA DI PADOVA

COMUNE DI S. GIUSTINA IN COLLE PROVINCIA DI PADOVA COPIA Deliberazione nr. 15 Prot. nr. COMUNE DI S. GIUSTINA IN COLLE PROVINCIA DI PADOVA Verbale di Deliberazione del Consiglio Comunale Adunanza Ordinaria di 1ª convocazione - seduta Pubblica Oggetto:

Dettagli

COMUNE DI CASALE SUL SILE Provincia di Treviso

COMUNE DI CASALE SUL SILE Provincia di Treviso COMUNE DI CASALE SUL SILE Provincia di Treviso COPIA Delibera nr. 20 Verbale di deliberazione del Consiglio Comunale Oggetto: VARIANTE AL PIANO COMUNALE DELLA TELEFONIA MOBILE - ADOZIONE L anno duemilaquindici,

Dettagli

Verbale di Deliberazione N. 202/2000 della Giunta comunale

Verbale di Deliberazione N. 202/2000 della Giunta comunale COMUNE DI CAMPODENNO PROVINCIA DI TRENTO Verbale di Deliberazione N. 202/2000 della Giunta comunale OGGETTO: Acquisto a trattativa privata diretta, dalla ditta Giovannini M. E. Electro srl di Trento di

Dettagli

C O M U N E D I C I S E R A N O PROVINCIA DI BERGAMO

C O M U N E D I C I S E R A N O PROVINCIA DI BERGAMO C O M U N E D I C I S E R A N O PROVINCIA DI BERGAMO DELIBERAZIONE DI CONSIGLIO COMUNALE Numero 17 Del 07-03-06 Codice : 10076 ORIGINALE Oggetto: MOZIONE DEL GRUPPO CONSILIARE "SOLIDARIETA' E PRO= GRESSO

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D'ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( 0571/44.98.11) - COPIA - DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 10 del 26/01/2012 OGGETTO: ATTIVITA'

Dettagli

COMUNE DI PADOVA QUARTIERE N. 5 SUD OVEST Armistizio - Savonarola. DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO CIRCOSCRIZIONALE N. 5 Sud - Ovest

COMUNE DI PADOVA QUARTIERE N. 5 SUD OVEST Armistizio - Savonarola. DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO CIRCOSCRIZIONALE N. 5 Sud - Ovest COMUNE DI PADOVA QUARTIERE N. 5 SUD OVEST Armistizio - Savonarola DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO CIRCOSCRIZIONALE N. 5 Sud - Ovest N. 76 di Reg.Originale (quartiere) Seduta 2.12.2009 N. di Reg.Speciale (Uff.coord.)

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini VERBALE APPROVATO E SOTTOSCRITTO Comune di Cattolica Provincia di Rimini IL SINDACO Piero Cecchini IL SEGRETARIO COMUNALE Giuseppina Massara VERBALE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE La presente deliberazione

Dettagli

Provincia di Potenza

Provincia di Potenza Città di Rionero in Vulture Provincia di Potenza ORIGINALE VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 5 DEL 13/04/2015 OGGETTO: Individuazione zone non metanizzate ai fini dell'applicazione del

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D'ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( 0571/44.98.11) - COPIA - DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 70 del 05/05/2011 OGGETTO: PROTOCOLLO

Dettagli

COMUNE DI ORIOLO ROMANO

COMUNE DI ORIOLO ROMANO COMUNE DI ORIOLO ROMANO PROVINCIA DI VITERBO ORIGINALE VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 10 DATA 21-05-2014 OGGETTO: Regolamento Comunale per la concessione di loculi cimiteriali. Integrazione.

Dettagli

Comune di Marliana (Provincia di Pistoia)

Comune di Marliana (Provincia di Pistoia) Per copia conforme all'originale - IL SEGRETARIO COMUNALE Comune di Marliana (Provincia di Pistoia) COPIA DELLA DELIBERAZIONE DI CONSIGLIO COMUNALE NUMERO 19 DEL 01 luglio 2015 OGGETTO: SPOSTAMENTO RIPETITORE

Dettagli

ATTO DELLA GIUNTA COMUNALE

ATTO DELLA GIUNTA COMUNALE ATTO DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: ADEGUAMENTO DELLE SANZIONI PREVISTE PER INOSSERVANZA DEL REGOLAMENTO PER L'APPLICAZIONE DELLA TARIFFA PER LA GESTIONE DEI RIFIUTI. L'Anno Duemilaundici il giorno Venticinque

Dettagli

Comune di Pravisdomini Provincia di Pordenone

Comune di Pravisdomini Provincia di Pordenone Comune di Pravisdomini Provincia di Pordenone COPIA N. 61 Verbale di deliberazione della GIUNTA COMUNALE OGGETTO: Determinazione delle indennità spettanti agli Amministratori comunali a seguito delle elezioni

Dettagli

COMUNE DI BRANDICO Provincia di Brescia. Verbale di deliberazione del Consiglio Comunale

COMUNE DI BRANDICO Provincia di Brescia. Verbale di deliberazione del Consiglio Comunale COMUNE DI BRANDICO Provincia di Brescia N. del Registro Delibere Codice Ente: 10276 ORIGINALE La presente deliberazione consta di n. fogli, n. pag. e n. / allegati Verbale di deliberazione del Consiglio

Dettagli

COMUNE DI PRATOLA SERRA Provincia di Avellino

COMUNE DI PRATOLA SERRA Provincia di Avellino COMUNE DI PRATOLA SERRA Provincia di Avellino DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Numero 102 Del 28-09-2015 C O P I A Oggetto: Istituto Comprensivo Pratola Serra- determinazioni L'anno duemilaquindici

Dettagli

COMUNE DI GIULIANA Provincia Palermo

COMUNE DI GIULIANA Provincia Palermo COMUNE DI GIULIANA Provincia Palermo CODICE FISCALE 02655100820 www.comune.giuliana.pa.it e-mail: comunedigiuliana@alice.it tei. 0918356357 Fax 0918356077 AREA AMMINISTRATIVA - SETTORE AFFARI GENERALI

Dettagli

PROVINCIA DI BERGAMO SEDUTA DEL 25 MAGGIO 2015 R E S O C O N T O D E L L A S E D U T A

PROVINCIA DI BERGAMO SEDUTA DEL 25 MAGGIO 2015 R E S O C O N T O D E L L A S E D U T A PROVINCIA DI BERGAMO C O N S I G L I O P R O V I N C I A L E R E S O C O N T O D E L L A S E D U T A CONSIGLIO PROVINCIALE RESOCONTO L'anno DUEMILAQUINDICI, il giorno 25 del mese di MAGGIO alle ore 9:00,

Dettagli

COMUNE DI ROSSANO VENETO

COMUNE DI ROSSANO VENETO COPIA WEB Deliberazione N. 18 In data 23/05/2012 Prot. N. 7819 COMUNE DI ROSSANO VENETO PROVINCIA DI VICENZA -------------------- Verbale di deliberazione del Consiglio Comunale Sessione ordinaria Convocazione

Dettagli

COMUNE DI ANGHIARI Provincia di Arezzo Ufficio Segreteria

COMUNE DI ANGHIARI Provincia di Arezzo Ufficio Segreteria COMUNE DI ANGHIARI Provincia di Arezzo Ufficio Segreteria N.43/20.04.2013 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: REALIZZAZIONE PORTALE TURISTICO DI ANGHIARI-INDIRIZZI OPERATIVI.= L'anno

Dettagli

COMUNE DI FANO Provincia di Pesaro e Urbino AMMINISTRATORI

COMUNE DI FANO Provincia di Pesaro e Urbino AMMINISTRATORI COMUNE DI FANO Provincia di Pesaro e Urbino AMMINISTRATORI COPIA ESTRATTO DEL VERBALE DEL CONSIGLIO COMUNALE OGGETTO: Nr. 314 Del 14/11/2011 INTERROGAZIONE " PARTECIPAZIONE ALLA CAMPAGNA DI SENSIBILIZZAZIONE

Dettagli

COMUNE DI SENNA COMASCO Provincia di Como

COMUNE DI SENNA COMASCO Provincia di Como COMUNE DI SENNA COMASCO Provincia di Como DELIBERAZIONE ORIGINALE DEL CONSIGLIO COMUNALE Codice Ente n. 10669 DELIBERAZIONE NUMERO 23 DEL 27-11-13 PROT. N. Oggetto: ADDIZIONALE COMUNALE ALL'I.R.P.E.F.

Dettagli

COMUNE DI CASTELL ARQUATO Provincia di Piacenza

COMUNE DI CASTELL ARQUATO Provincia di Piacenza COMUNE DI CASTELL ARQUATO Provincia di Piacenza.. N. 13 REGISTRO DELIBERAZIONI VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE... OGGETTO: CONCESSIONE PATROCINIO ED UTILIZZO DEI LOCALI DELLA SCUOLA SECONDARIA

Dettagli

COMUNE DI COLLESANO PROVINCIA DI PALERMO COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE. N. 35 del 03/06/2014

COMUNE DI COLLESANO PROVINCIA DI PALERMO COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE. N. 35 del 03/06/2014 COMUNE DI COLLESANO PROVINCIA DI PALERMO COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N. 35 del 03/06/2014 OGGETTO: Concessione contributo per i festeggiamenti in onore di San Antonio da Padova Anno

Dettagli

UNIONE DEI COMUNI VALLE DEL SOSIO

UNIONE DEI COMUNI VALLE DEL SOSIO UNIONE DEI COMUNI VALLE DEL SOSIO Provincia di Palermo ********** VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DIRETTIVO N. 11 DEL 09/03/2011 O G G E T T O : ATTO DI INDIRIZZO AL RESPONSABILE DEL SETTORE AMMINISTRATIVO.

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. ATTO N. 19 del 02.07.2014

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. ATTO N. 19 del 02.07.2014 COMUNE DI MARZIO PROVINCIA DI VARESE Via Marchese Menefoglio n. 3 - CAP. 21030 - TEL 0332.727851 FAX 0332.727937 E-mail: info@comune.marzio.va.it PEC:comune.marzio@pec.regione.lombardia.it COPIA VERBALE

Dettagli

COMUNE DI POLLUTRI Provincia di Chieti

COMUNE DI POLLUTRI Provincia di Chieti COMUNE DI POLLUTRI Provincia di Chieti V E R B A L E D I D E L I B E R A Z I O N E D E L C O N S I G L I O C O M U N A L E N. 61 DATA 30.11.2013 OGGETTO: Conferimento di riconoscimento al Cav. Uff. Panfilo

Dettagli

Sindaco BERGAGNA Stefano Passiamo al successivo punto all ordine del. giorno. Cedo un attimo la presidenza al Vice Sindaco perché devo un

Sindaco BERGAGNA Stefano Passiamo al successivo punto all ordine del. giorno. Cedo un attimo la presidenza al Vice Sindaco perché devo un 1 Sindaco BERGAGNA Stefano Passiamo al successivo punto all ordine del giorno. Cedo un attimo la presidenza al Vice Sindaco perché devo un attimo assentarmi, ma è una questione di cinque minuti. Devo uscire,

Dettagli

COMUNE DI IDRO PROVINCIA DI BRESCIA. Ufficio Segreteria VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

COMUNE DI IDRO PROVINCIA DI BRESCIA. Ufficio Segreteria VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE COMUNE DI IDRO PROVINCIA DI BRESCIA Ufficio Segreteria Codice Ente 10332 ANNO 2015 DELIBERAZIONE N.36 del 29/09/2015 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Adunanza di prima convocazione Seduta

Dettagli

COMUNE DI BRISSAGO VALTRAVAGLIA

COMUNE DI BRISSAGO VALTRAVAGLIA CODICE ENTE 012022 COPIA ALBO ON LINE COMUNE DI BRISSAGO VALTRAVAGLIA PROVINCIA DI VARESE Via Bernardino Luini n. 6; C.A.P. 21030; TEL.: 0332 575103 -FAX: 0332576443 E-MAIL: ragioneria@comune.brissago-valtravaglia.va.it

Dettagli

C O MUNE DI PANTELLERIA Provincia di Trapani

C O MUNE DI PANTELLERIA Provincia di Trapani C O MUNE DI PANTELLERIA Provincia di Trapani DELIBERAZIONE ORIGINALE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N. 174 del Reg. DATA: 6.10.2010 OGGETTO: approvazione criteri di selezione e schemi di bando di selezione per

Dettagli

COMUNE DI PESCARA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. Numero 1028 Del 15~12~1'1

COMUNE DI PESCARA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. Numero 1028 Del 15~12~1'1 COMUNE DI PESCARA CITTA' DI PESCARA Medaglia d'oro al Merfto Civile COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Numero 1028 Del 15~12~1'1 Oggetto: REALIZZAZIONE PROGETTO DI COMUNICAZIONE RELATIVO

Dettagli

Prop. N. 366 DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

Prop. N. 366 DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE COMUNE DI FORMIGINE Provincia di Modena Prop. N. 366 DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Copia N. 18 del 23/04/2012 OGGETTO: DISCUSSIONE DELLA MOZIONE PER LA RIDUZIONE DELLE TARIFFE SUI RIFIUTI E SUL

Dettagli

COMUNE DI CARINARO PROVINCIA DI CASERTA

COMUNE DI CARINARO PROVINCIA DI CASERTA COMUNE DI CARINARO PROVINCIA DI CASERTA ORIGINALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 2014-118 Data 28-10-2014 OGGETTO: : COSTITUZIONE IN GIUDIZIO AVVERSO ATTO DI CITAZIONE PRESENTATO AL GIUDICE

Dettagli

N. 10/2013 Seduta del 20.11.2013

N. 10/2013 Seduta del 20.11.2013 VERBALE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 10/2013 Seduta del 20.11.2013 L anno 2013 addì 20 del mese di novembre alle ore 20.10 nella Residenza Municipale, previa convocazione con avvisi scritti, tempestivamente

Dettagli

COMUNE DI PRATOLA SERRA Provincia di Avellino

COMUNE DI PRATOLA SERRA Provincia di Avellino COMUNE DI PRATOLA SERRA Provincia di Avellino DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Numero 42 Del 23-04-2012 C O P I A Oggetto: Incarico per la redazione del piano di continuità operativa e del piano di

Dettagli

Comune di San Martino Buon Albergo

Comune di San Martino Buon Albergo COPIA Delibera nº Data 93 23/11/2006 Comune di San Martino Buon Albergo Provincia di Verona Verbale di deliberazione del Consiglio Comunale adunanza di prima convocazione - Seduta pubblica Oggetto: ADESIONE

Dettagli

COMUNE DI CITTA' SANT'ANGELO

COMUNE DI CITTA' SANT'ANGELO COMUNE DI CITTA' SANT'ANGELO PROVINCIA DI PESCARA Seduta in data : 21/10/2014 Oggetto: DELIBERAZIONE DEL CONGLIO COMUNALE Atto n. Mozione presentata dal Gruppo Consiliare "Responsabilità Comune" avente

Dettagli

COMUNE DI CASTELL ARQUATO Provincia di Piacenza

COMUNE DI CASTELL ARQUATO Provincia di Piacenza COMUNE DI CASTELL ARQUATO Provincia di Piacenza.. N. 71 REGISTRO DELIBERAZIONI VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE... OGGETTO: ORGANIZZAZIONE MOSTRA I RITRATTI DI UNA DINASTIA: LA FAMIGLIA SFORZA

Dettagli

CITTÀ DI ISPICA Provincia di Ragusa

CITTÀ DI ISPICA Provincia di Ragusa Letto, confermato e sottoscritto IL SEGRETARIO GENERALE IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO F.TO: B. BUSCEMA F.TO: G. QUARRELLA CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE La presente deliberazione verrà affissa all albo Pretorio

Dettagli

COMUNE DI GIULIANA Provincia Palermo

COMUNE DI GIULIANA Provincia Palermo COMUNE DI GIULIANA Provincia Palermo CODICE FISCALE 02655100820 www.comune.giuliana.pa.it e-mail: comunedigiuliana@alice.it tei. 0918356357 Fax 0918356077 AREA AMMINISTRATIVA - SETTORE AFFARI GENERAL DELIBERAZIONE

Dettagli

COMUNE DI MONTAGNAREALE Provincia di Messina

COMUNE DI MONTAGNAREALE Provincia di Messina ORIGINALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE Delibera n. 111 del 09/10/2012 OGGETTO: Prosecuzione contratti a tempo determinato per l anno 2013. Impegno spesa. Richiesta di finanziamento.- L anno

Dettagli

COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO

COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO ORIGINALE VERBALE N. 56 DEL 24.03.2010 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: APPROVAZIONE DEI NUOVI ORARI DI SERVIZIO E DI APERTURA AL PUBBLICO

Dettagli

COMUNE DI ROSSANO VENETO

COMUNE DI ROSSANO VENETO COPIA WEB Deliberazione N. 8 In data 27.02.2014 Prot. N. 4234 OGGETTO: COMUNE DI ROSSANO VENETO PROVINCIA DI VICENZA -------------------- Verbale di deliberazione del Consiglio Comunale Sessione ordinaria

Dettagli

VIA UMBERTO I, 30 C.F. e P. IVA 01277110837 N. 08 Del 19/02/2009 OGGETTO: Acquisto materiale di cancelleria per gli uffici comunali. Imputazione della spesa. Assegnazione risorse all Economo Comunale.

Dettagli

COMUNE DI FERRAZZANO Provincia di Campobasso

COMUNE DI FERRAZZANO Provincia di Campobasso COMUNE DI FERRAZZANO Provincia di Campobasso GIUNTA COMUNALE DELIBERAZIONE COPIA n. 39 del 30-04-2014 OGGETTO: ATTI DI CITAZIONE DA PARTE DEI SIGG. RAIMONDO-CADEDDU E LUCARELLI-COBUCCI - COSTITUZIONE IN

Dettagli

Delibera del Consiglio Comunale di Asolo n.15/2003

Delibera del Consiglio Comunale di Asolo n.15/2003 Delibera del Consiglio Comunale di Asolo n.15/2003 Data di convocazione: 11-04-2003 Oggetto: Esame ed approvazione "Regolamento comunale di semplificazione dei procedimenti di spesa in economia". Il Sindaco

Dettagli

Verbale di Deliberazione N. 211/2000 della Giunta comunale

Verbale di Deliberazione N. 211/2000 della Giunta comunale COMUNE DI CAMPODENNO PROVINCIA DI TRENTO Verbale di Deliberazione N. 211/2000 della Giunta comunale OGGETTO: Convenzione per la prestazione di servizi di telefonia vocale fissa, di base e aggiuntivi per

Dettagli

COMUNE DI OTRICOLI Provincia di Terni

COMUNE DI OTRICOLI Provincia di Terni COMUNE DI OTRICOLI Provincia di Terni COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 73 del Reg. Data 12-08-10 Oggetto: APPROVAZIONE PROGETTO ESECUTIVO RELATIVO AI LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE,

Dettagli

COMUNE DI NUORO CONSIGLIO COMUNALE DEL 17 NOVEMBRE

COMUNE DI NUORO CONSIGLIO COMUNALE DEL 17 NOVEMBRE COMUNE DI NUORO CONSIGLIO COMUNALE DEL 17 NOVEMBRE 2011 I. D. N. S.n.c. Istituto Dattilografico Nuorese di Uscidda Agostina & Co. Sede legale: Via Mannironi, 125 /FAX 0784/203726 Sede operativa: Via Nonnis,

Dettagli

(Durante la discussione escono dall aula i consiglieri Cappuccio, Girola, Maggioni; sono presenti n. 30 consiglieri).

(Durante la discussione escono dall aula i consiglieri Cappuccio, Girola, Maggioni; sono presenti n. 30 consiglieri). Il Presidente propone la trattazione congiunta dell interrogazione in oggetto con l interpellanza urgente n. 8 presentata dal consigliere comunale Simone Paganoni avente per oggetto: gestione del sito

Dettagli

DELLA GIUNTA COMUNALE

DELLA GIUNTA COMUNALE ORIGINALE COMUNE DI FAUGLIA Provincia di Pisa VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N.75 25.05.2013 OGGETTO: ANTICIPAZIONE DI LIQUIDITA' AI SENSI DELL'ARTICOLO 1, COMMA 13 DEL D.L. 08.04.2013,

Dettagli

COMUNE DI CAPOLIVERI

COMUNE DI CAPOLIVERI COMUNE DI CAPOLIVERI PROVINCIA DI LIVORNO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE C O P I A Comunicata ai Capigruppo Consiliari il 30/07/2015Nr. Prot. 11869 SERVIZIO POSTALIZZAZIONE TARI 2015 - IMBUSTAMENTO,

Dettagli

COMUNE DI RACCUJA ( PROVINCIA DI MESSINA ) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI RACCUJA ( PROVINCIA DI MESSINA ) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE ORIGINALE COMUNE DI RACCUJA ( PROVINCIA DI MESSINA ) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 57 delreg. Data 08/04/2015 OGGETTO: "Assegnazione risorse finanziarie all'area Tecnica per lavori di installazione

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI TORRI DEL BENACO Provincia di Verona Viale F.lli Lavanda, 3 - Cap. 37010 0456205888 - fax 0456205800 P.IVA 00661030239 sito internet: www.comune.torridelbenaco.vr.it e-mail: comune@torridelbenaco.vr.it

Dettagli

RACCONTO TRATTO DAL LIBRO. DONNE CHE RACCONTANO IL LAVORO a cura di

RACCONTO TRATTO DAL LIBRO. DONNE CHE RACCONTANO IL LAVORO a cura di RACCONTO TRATTO DAL LIBRO DONNE CHE RACCONTANO IL LAVORO a cura di Roberta Griffini, Francesca Matichecchia, Debora Roversi, Marzia Tanzini Disegno di Pat Carra Filcams Cgil Milano Margherita impiegata

Dettagli

CITTÀ DI CASTELLAMMARE DI STABIA Provincia di Napoli

CITTÀ DI CASTELLAMMARE DI STABIA Provincia di Napoli CITTÀ DI CASTELLAMMARE DI STABIA Provincia di Napoli l Deliberazione n. 138 VERBALE di DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE Oggetto: Concessione del Patrocinio Morale al Centro Interuniversitario di Studi

Dettagli

COMUNE DI INCISA SCAPACCINO

COMUNE DI INCISA SCAPACCINO COPIA ALBO COMUNE DI INCISA SCAPACCINO Prov. di ASTI VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N.43 del 12/06/2014 OGGETTO: AFFIDAMENTO GESTIONE CENTRO ESTIVO 2014 - DETERMINAZIONI L anno DUEMILAQUATTORDICI

Dettagli

Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA

Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA N. 37 del 16.12.2013 OGGETTO: Legge Regionale N. 1 Del 03/01/1986, Art. 8. Alienazione di terreni di proprietà collettiva di uso civico edificati o edificabili.

Dettagli

Comune di Alcamo PROVINCIA DI TRAPANI Copia deliberazione della Giunta Municipale

Comune di Alcamo PROVINCIA DI TRAPANI Copia deliberazione della Giunta Municipale Proposta N 216 / Prot. Data 28/05/2015 Inviata ai capi gruppo Consiliari il Prot.N L impiegato responsabile Comune di Alcamo PROVINCIA DI TRAPANI Copia deliberazione della Giunta Municipale N 203 del Reg.

Dettagli

COMUNE DI RACCUJA -PROVINCIA DI MESSINA-

COMUNE DI RACCUJA -PROVINCIA DI MESSINA- ORIGINALE COMUNE DI RACCUJA -PROVINCIA DI MESSINA- DELIBERAZ1ONE DELLA GIUNTA COMUNALE N.

Dettagli

COMUNE DI PALOMONTE PROVINCIA DI SALERNO

COMUNE DI PALOMONTE PROVINCIA DI SALERNO COMUNE DI PALOMONTE PROVINCIA DI SALERNO N. 32 del 30/03/2012 Copia Verbale di Deliberazione di Giunta Comunale Oggetto: PROCEDURE CIVILI N. 47/09 E N. 49/09. INNANZI AL GIUDICE DI PACE DI BUCCINO. ESPOSIZIONE

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Comune di Morciano di Romagna Provincia di Rimini DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE COPIA SEDUTA: PUBBLICA SESSIONE: STRAORDINARIA CONVOCAZIONE: 1 2 N. 25 IN DATA 29/03/2010 O G G E T T O CONCESSIONE

Dettagli

COMUNE DI PALOMONTE PROVINCIA DI SALERNO

COMUNE DI PALOMONTE PROVINCIA DI SALERNO COMUNE DI PALOMONTE PROVINCIA DI SALERNO COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DI CONSIGLIO COMUNALE N. 3 del 08/02/2013 Oggetto: TARIFFE CONCESSIONE LOCULI. MODIFICA REGOLAMENTO CIMITERIALE. L'anno duemilatredici

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE. N. 53 Data 05.08.2010 ADUNANZA ORDINARIA DI PRIMA CONVOCAZIONE - SEDUTA PUBBLICA

DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE. N. 53 Data 05.08.2010 ADUNANZA ORDINARIA DI PRIMA CONVOCAZIONE - SEDUTA PUBBLICA ORIGINALE Comune di Fauglia Provincia di Pisa ============= DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 53 Data 05.08.2010 ADUNANZA ORDINARIA DI PRIMA CONVOCAZIONE - SEDUTA PUBBLICA OGGETTO: POTENZIAMENTO

Dettagli

COMUNE DI POLLUTRI Provincia di Chieti

COMUNE DI POLLUTRI Provincia di Chieti COMUNE DI POLLUTRI Provincia di Chieti V E R B A L E D I D E L I B E R A Z I O N E D E L L A G I U N T A C O M U N A L E NUMERO 43 DATA 01/06/2011 OGGETTO: Acquisto di una autovettura da adibire al servizio

Dettagli

DELIBERAZIONE G.C. N. 75

DELIBERAZIONE G.C. N. 75 DELIBERAZIONE G.C. N. 75 COMUNE DI CAMUGNANO (Provincia di Bologna) VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE C O P I A Oggetto: APPROVAZIONE MODIFICA QUADRO ECONOMICO DELLA PERIZIA LAVORI PER LA

Dettagli

ATTO DELLA GIUNTA Seduta del 23/08/2010 n. 000068

ATTO DELLA GIUNTA Seduta del 23/08/2010 n. 000068 ATTO DELLA GIUNTA Seduta del 23/08/2010 n. 000068 Oggetto: LEGGE 244/2007:PIANO DI RAZIONALIZZAZIONE DELLE SPESE PER L'ACQUISTO DI BENI E SERVIZI NECESSARI AL FUNZIONAMENTO DELLE STRUTTURE INTERNE. L'anno

Dettagli

COMUNE DI ROSSANO VENETO

COMUNE DI ROSSANO VENETO COPIA WEB Deliberazione N. 10 In data 27.02.2014 Prot. N. 3252 OGGETTO: COMUNE DI ROSSANO VENETO PROVINCIA DI VICENZA -------------------- Verbale di deliberazione del Consiglio Comunale Sessione ordinaria

Dettagli

DELIBERA N. 188 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

DELIBERA N. 188 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERA N. 188 COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: AFFIDAMENTO INCARICO DI BROKERAGGIO E CONSULENZA ASSICURATIVA DEL COMUNE DI NEMBRO - PERIODO DAL 01/01/2011 AL 31/12/2011 -

Dettagli

COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N 21 DEL 23.04.2014

COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N 21 DEL 23.04.2014 COMUNE DI COLLESANO Provincia regionale di Palermo COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N 21 DEL 23.04.2014 OGGETTO: Concessione contributo per la realizzazione della manifestazione sportiva

Dettagli

COMUNE DI RIO MARINA PROVINCIA DI LIVORNO

COMUNE DI RIO MARINA PROVINCIA DI LIVORNO COMUNE DI RIO MARINA PROVINCIA DI LIVORNO PIAZZA SALVO D'ACQUISTO, 7-57038 - RIO MARINA (LI) C.F. 82001270493 - P.I. 00418180493 TEL 0565/925511 - FAX 0565/925536 www.comuneriomarina.li.it urp@comuneriomarina.li.it

Dettagli

ATTO DI CONSIGLIO COMUNALE

ATTO DI CONSIGLIO COMUNALE ATTO DI CONSIGLIO COMUNALE OGGETTO: REALIZZAZIONE TEMPIO CREMATORIO - ATTO DI INDIRIZZO. L'anno Duemilanove il giorno Quattro del mese di Novembre alle ore 15.30, nella sala delle adunanze consiliari della

Dettagli

COMUNE DI RACCUJA - PROVINCIA DI MESSBVA-

COMUNE DI RACCUJA - PROVINCIA DI MESSBVA- COPIA COMUNE DI RACCUJA - PROVINCIA DI MESSBVA- DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 197 Data 15-10-2010 OGGETTO: SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE. PROSECUZIONE RAPPORTO. L'anno Duemiladieci il giorno

Dettagli

DELLA GIUNTA COMUNALE

DELLA GIUNTA COMUNALE ORIGINALE COMUNE DI FAUGLIA Provincia di Pisa VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N.6 07.01.2012 OGGETTO: QUANTIFICAZIONI SOMME NON SOGGETTE AD ESECUZIONE FORZATA PEER IL I SEMESTRE 2012: ARTICOLO

Dettagli

COPIA DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

COPIA DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE COPIA DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Cod. ISTAT COM 42011 DELIBERAZIONE NUMERO 53 DEL 27-10-14 OGGETTO: MODIFICA REGOLAMENTO PER CONFERIMENTO BORSE DI STUDIO AL MERITO ALLA MEMORIA DEL PROF. ANTONIO

Dettagli

ATTO DELLA GIUNTA COMUNALE

ATTO DELLA GIUNTA COMUNALE ATTO DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: REALIZZAZIONE SISTEMA DI ACCESSO WIRELESS MEDIANTE RETE UNITARIA DI PROPRIETA' PUBBLICA PREVISTO DAL PIANO TELEMATICO REG.LE PER LE ZONE IN "DIGITAL DAVIDE"-ADESIONE

Dettagli

COMUNE DI CARTOCETO (Provincia di Pesaro e Urbino)

COMUNE DI CARTOCETO (Provincia di Pesaro e Urbino) COMUNE DI CARTOCETO (Provincia di Pesaro e Urbino) COPIA DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE NUM. 37 DEL 09-09-2014 Oggetto: NOMINA DEI RAPPRESENTANTI DEL COMUNE DI CARTOCETO NEL CONSIGLIO DELL' UNIONE

Dettagli

- 1 reference coded [0,86% Coverage]

<Documents\bo_min_9_M_18_ita_stu> - 1 reference coded [0,86% Coverage] - 1 reference coded [0,86% Coverage] Reference 1-0,86% Coverage E le altre funzioni, le fotografie, o, non so le altre cose che può offrire il cellulare sono cose che

Dettagli

COMUNE DI LIZZANO. Provincia di Taranto ESTRATTO DAL. VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Seduta del 23/10/2013

COMUNE DI LIZZANO. Provincia di Taranto ESTRATTO DAL. VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Seduta del 23/10/2013 COMUNE DI LIZZANO Provincia di Taranto ESTRATTO DAL REG. n. 43 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Seduta del 23/10/2013 OGGETTO: Approvazione del Regolamento prestito librario on - line L

Dettagli

COMUNE DI ROSSANO VENETO PROVINCIA DI VICENZA -------------------- Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale

COMUNE DI ROSSANO VENETO PROVINCIA DI VICENZA -------------------- Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale Comunicazione Prefettura ex art. 135 D.Lgs. 267/2000 COPIA WEB Deliberazione N. 91 in data 28/07/2015 Prot. N. 12312 COMUNE DI ROSSANO VENETO PROVINCIA DI VICENZA -------------------- Verbale di Deliberazione

Dettagli