VERBALE di DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE n. 69 / 2015

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "VERBALE di DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE n. 69 / 2015"

Transcript

1 CITTA METROPOLITANA DI TORINO Copia VERBALE di DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE n. 69 / /10/2015 OGGETTO: Richiesta anticipazione di tesoreria per l'anno L anno 2015 addì sette del mese di ottobre alle ore venti e minuti zero nella solita sala delle adunanze, previa l osservanza di tutte le formalità prescritte dalla vigente normativa, vennero per oggi convocati i componenti di questa Giunta Comunale, nelle persone dei Signori: Cognome e Nome Presente 1. GAI Franco - Sindaco Sì 2. AMBRASSA Agostino - Vice Sindaco Sì 3. LIUNI Marianna - Assessore Sì Totale Presenti: 3 Totale Assenti: 0 Essendo legale il numero degli intervenuti il sig. GAI Franco in qualità di Sindaco assume la presidenza e dichiara aperta la seduta per la trattazione dell oggetto sopra indicato. Assiste alla seduta il Segretario Comunale sig. BERNARDO Arnaldo il quale provvede alla redazione del presente verbale.

2 Oggetto: Richiesta anticipazione di tesoreria per l'anno Su PROPOSTA del Sindaco Sig. Franco Gai. LA GIUNTA COMUNALE Deliberazione n. 69 / 2015 VISTA la proposta di deliberazione allegata alla presente per costituirne parte integrante e sostanziale; Acquisiti i pareri favorevoli in ordine alla regolarità tecnica e contabile, ai sensi del primo comma, dell art. 49, del Decreto Legislativo , n. 267; Con VOTAZIONE unanime espressa in forma palese per alzata di mano DELIBERA 1. di approvare l allegata proposta di deliberazione ad oggetto: Richiesta anticipazione di tesoreria per l'anno di trasmettere in elenco la presente deliberazione ai Capigruppo Consiliari, ai sensi dell art. 125 del Testo Unico delle leggi sull ordinamento degli enti locali approvato con Decreto Legislativo 18 agosto 2000, n. 267 e s.m.i.. Con successiva e separata votazione ad unanimità di voti la presente deliberazione viene dichiarata immediatamente eseguibile ex quarto comma, dell art. 134, del Decreto Legislativo , n. 267 e sue successive modifiche ed integrazioni.

3 PROPOSTA DI DELIBERAZIONE ALLA GIUNTA COMUNALE AD Oggetto: Richiesta anticipazione di tesoreria per l'anno Su proposta del Sindaco Sig. Franco Gai. VISTO l art. 222 del D.Lgs n. 267 che testualmente recita: Art Anticipazioni di tesoreria 1. Il tesoriere, su richiesta dell'ente corredata dalla deliberazione della giunta, concede allo stesso anticipazioni di tesoreria, entro il limite massimo dei tre dodicesimi delle entrate accertate nel penultimo anno precedente, afferenti ai primi tre titoli di entrata del bilancio. 2. Gli interessi sulle anticipazioni di tesoreria decorrono dall'effettivo utilizzo delle somme con le modalità previste dalla convenzione di cui all'articolo 210. (Affidamento del Servizio di Tesoreria). 2-bis. Per gli enti locali in dissesto economico-finanziario ai sensi dell'articolo 246, che abbiano adottato la deliberazione di cui all'articolo 251, comma 1, e che si trovino in condizione di grave indisponibilità di cassa, certificata congiuntamente dal responsabile del servizio finanziario e dall'organo di revisione, il limite massimo di cui al comma 1 del presente articolo è elevato a cinque dodicesimi per la durata di sei mesi a decorrere dalla data della predetta certificazione. E' fatto divieto ai suddetti enti di impegnare tali maggiori risorse per spese non obbligatorie per legge e risorse proprie per partecipazione ad eventi o manifestazioni culturali e sportive, sia nazionali che internazionali. (comma aggiunto dall'articolo 3, comma 1, lettera i-bis), legge n. 213 del 2012) VISTO l'art. 14, comma 3, del D.L n. 153, convertito con modificazioni nella Legge , n. 299, che così recita: 3. il Tesoriere dell Ente non può effettuare anticipazioni di Tesoreria se non dopo aver accertato il completo utilizzo delle disponibilità esistenti nelle contabilità speciali intestate all Ente medesimo; VISTA la determinazione del Responsabile del servizio economico-finanziario n. 410 del 18/12/2014, con la quale si affidava in concessione il servizio di Tesoreria Comunale per il periodo di tre anni, decorrenti dal e fino al , all Istituto UNICREDIT S.p.A.; CONSIDERATO che in relazione all art. 10 della Convenzione per il Servizio di Tesoreria, affidato all UNICREDIT S.p.A., il Tesoriere è tenuto ad assicurare le anticipazioni di cassa nel rispetto dei limiti previsti dalla vigente normativa, con l applicazione del tasso passivo previsto in Convenzione; DATO ATTO che nel penultimo anno precedente, anno 2014, con riferimento ai primi tre titoli del Bilancio, sono state accertate le seguenti entrate: Rendiconto ENTRATE CORRENTI 2014 (in euro) TITOLO I Entrate Tributarie ,32 TITOLO II Entrate derivanti da contributi e trasferimenti correnti dello Stato, delle Regioni e di altri Enti del settore Pubblico ,13 TITOLO III Entrate extratributarie ,67 TOTALE ,12 3/12 del Totale ,53

4 VISTO l'art. 195 del D.Lgs , n. 267, che testualmente recita: Art Utilizzo di entrate vincolate (articolo così modificato dall'art. 74 del d.lgs. n. 118 del 2011, introdotto dal d.lgs. n. 126 del 2014) 1. Gli enti locali, ad eccezione degli enti in stato di dissesto finanziario sino all'emanazione del decreto di cui all'articolo 261, comma 3, possono disporre l'utilizzo, in termini di cassa, delle entrate vincolate di cui all'articolo 180, comma 3, lettera d) per il finanziamento di spese correnti, anche se provenienti dall'assunzione di mutui con istituti diversi dalla Cassa depositi e prestiti, per un importo non superiore all'anticipazione di tesoreria disponibile ai sensi dell'articolo 222. I movimenti di utilizzo e di reintegro delle somme vincolate di cui all'articolo 180, comma 3, sono oggetto di registrazione contabile secondo le modalità indicate nel principio applicato della contabilità finanziaria. 2. L'utilizzo di entrate vincolate presuppone l'adozione della deliberazione della giunta relativa all'anticipazione di tesoreria di cui all'articolo 222, comma 1, e viene deliberato in termini generali all'inizio di ciascun esercizio ed è attivato dall'ente con l'emissione di appositi ordinativi di incasso e pagamento di regolazione contabile. 3. Il ricorso all'utilizzo delle entrate vincolate, secondo le modalità di cui ai commi 1 e 2, vincola una quota corrispondente dell'anticipazione di tesoreria. Con i primi introiti non soggetti a vincolo di destinazione viene ricostituita la consistenza delle somme vincolate che sono state utilizzate per il pagamento di spese correnti. La ricostituzione dei vincoli è perfezionata con l'emissione di appositi ordinativi di incasso e pagamento di regolazione contabile. 4. Gli enti locali che hanno deliberato alienazioni del patrimonio ai sensi dell'articolo 193 possono, nelle more del perfezionamento di tali atti, utilizzare in termini di cassa le entrate vincolate, fatta eccezione per i trasferimenti di enti del settore pubblico allargato e del ricavato dei mutui e dei prestiti, con obbligo di reintegrare le somme vincolate con il ricavato delle alienazioni. RITENUTO, in ogni caso, al fine di far fronte ad eventuali e temporanee esigenze di cassa, ricorrere in primo luogo all utilizzo di entrate a specifica destinazione, secondo la disciplina dell'art. 195 del D.Lgs , n. 267, prima di richiedere anticipazioni di cassa ai sensi del citato art. 222 dello stesso decreto; ATTESO inoltre che la presente deliberazione non comporta impegno di spesa o diminuzione di entrata; - Vista la Legge 07 agosto 1990, n. 241 e sue successive modifiche ed integrazioni; - Visto il Decreto Legislativo 18 agosto 2000, n. 267 e sue successive modifiche ed integrazioni; - Visto lo Statuto Comunale ed il Regolamento Comunale di Contabilità; - Richiamati in particolare i seguenti atti: a) Il decreto del Sindaco 08 del 29/12/2014 con il quale sono stati nominati i Responsabili degli Uffici e dei Servizi di questo Comune per l anno 2015; b) La deliberazione del Consiglio Comunale n. 22 del 27/07/2015, con la quale è stato approvato il Bilancio di Previsione 2015; c) La deliberazione della Giunta Comunale n. 66 del 23/09/2015 con la quale è stato approvato il P.E.G. e sono stati attribuiti ai Responsabili dei singoli servizi le risorse ed i budgets di spesa per l esecuzione dei programmi e dei progetti; - Proposta l immediata eseguibilità del presente atto, ai sensi dell art. 134 comma 4 del Testo Unico degli Enti Locali Decreto Legislativo , n. 267; - Acquisiti i pareri favorevoli in ordine alla regolarità tecnica e contabile, ai sensi del primo comma, dell art. 49, del Decreto Legislativo , n. 267; Propone che la Giunta comunale approvi la seguente

5 DELIBERA 1. di richiedere al Tesoriere dell Ente UNICREDIT S.p.A., anticipazioni di cassa per l anno 2016 fino a un importo massimo di ,53, importo contenuto nei tre dodicesimi delle entrate accertate nel penultimo anno precedente, anno 2014, e determinate come in narrativa. 2. di dare atto che l anticipazione di Tesoreria è subordinata al verificarsi delle seguenti condizioni: a) necessità di far fronte ad eventuali e temporanee esigenze di cassa; b) prioritario e completo utilizzo delle entrate a destinazione vincolata, di cui all art. 195 del D.Lgs , n. 267 e s.m.i.; c) specifica richiesta da parte del Servizio Finanziario dell Ente. 3. di dare atto, altresì, che gli interessi sulle anticipazioni di Tesoreria decorrono dall effettivo utilizzo delle somme, secondo le modalità previste dalla citata Convenzione per il Servizio di Tesoreria e trovano imputazione all int , "Interessi passivi Anticipazioni di Cassa" del Bilancio di trasmettere copia del presente atto al Tesoriere dell Ente, unitamente alla richiesta di concessione di detta anticipazione. 5. di trasmettere in elenco la presente deliberazione ai Capigruppo Consiliari, ai sensi dell art. 125 del Testo Unico delle leggi sull ordinamento degli enti locali approvato con Decreto Legislativo 18 agosto 2000, n. 267 e s.m.i.. Con successiva e separata votazione ad di voti la presente deliberazione viene dichiarata immediatamente eseguibile ex quarto comma, dell art. 134, del Decreto Legislativo , n. 267 e sue successive modifiche ed integrazioni.

6 Letto, confermato e sottoscritto Il Sindaco F.to : GAI Franco Il Segretario Comunale F.to : BERNARDO Arnaldo CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE N 397 del Registro Pubblicazioni Il sottoscritto, visti gli atti d ufficio, ATTESTA che la presente deliberazione n. 69 è stata pubblicata, in data odierna, per rimanervi 15 giorni consecutivi con decorrenza dal 08/10/2015 al 23/10/2015 mediante affissione all albo pretorio comunale on line nel sito informatico di questo Comune (art. 32, comma 1, della Legge 18 giugno 2009, n. 69). Andezeno, lì 08/10/2015 Il Responsabile del servizio F.to:BERNARDO Arnaldo Il sottoscritto, visti gli atti d ufficio, ATTESTA che la presente deliberazione è stata comunicata in elenco il primo giorno di pubblicazione: X Ai Signori Capi Gruppo consiliari come prescritto dall art. 125 del D.Lgs. 18 agosto 2000, n. 267 Alla Prefettura di Torino ai sensi dell art.135, 2 comma del D.Lgs. 18 agosto 2000 n. 267 Andezeno, lì 08/10/2015 CERTIFICATO DI ESECUTIVITA La presente deliberazione è divenuta esecutiva in data 08-ott-2015 Il Responsabile del servizio F.to:BERNARDO Arnaldo X Perché dichiarata immediatamente eseguibile (art. 134, 4 comma, D.Lgs 18 agosto 2000, n. 267) Per la scadenza dei 10 giorni della pubblicazione (art.134, 3 comma, D.Lgs. 18 agosto 2000, n.267) Andezeno, lì 08-ott-2015 E' copia conforme all'originale, in carta semplice, per uso amministrativo. Il Responsabile del servizio BERNARDO Arnaldo Andezeno, lì 08/10/2015 Il Responsabile del Servizio

VERBALE di DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE n. 69 / 2014

VERBALE di DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE n. 69 / 2014 Copia VERBALE di DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE n. 69 / 2014 30/10/2014 OGGETTO: Richiesta anticipazione di tesoreria per l'anno 2015. Riapprovazione. L anno 2014 addì trenta del mese di ottobre alle

Dettagli

VERBALE di DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE n. 80 / 2014

VERBALE di DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE n. 80 / 2014 Copia VERBALE di DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE n. 80 / 2014 29/12/2014 OGGETTO: SEPARAZIONE CONSENSUALE, RICHIESTA CONGIUNTA DI SCIOGLIMENTO O DI CESSAZIONE DEGLI EFFETTI CIVILI DEL MATRIMONIO E

Dettagli

VERBALE di DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE n. 16 / 2016

VERBALE di DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE n. 16 / 2016 CITTA METROPOLITANA DI TORINO Copia VERBALE di DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE n. 16 / 2016 24/03/2016 OGGETTO: costituzione di Diritto di Superficie su area di proprietà pubblica e da destinarsi alla

Dettagli

Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale

Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale DELIBERAZIONE N 2 DEL 12/01/2016 Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale OGGETTO: RICHIESTA ANTICIPAZIONE DI CASSA ALLA BANCA REGIONALE EUROPEA ESERCIZIO 2016. L'anno duemilasedici addì dodici del

Dettagli

ORIGINALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

ORIGINALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE ORIGINALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 4 DATA 19/01/2015 - OGGETTO: Autorizzazione all utilizzo di entrate a specifica destinazione per il pagamento di spese correnti ai sensi dell art. 195

Dettagli

VERBALE di DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE n. 72 / 2015

VERBALE di DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE n. 72 / 2015 CITTA METROPOLITANA DI TORINO Copia VERBALE di DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE n. 72 / 2015 15/10/2015 OGGETTO: APPROVAZIONE SCHEMA DI CONVENZIONE PER IL RILASCIO DI PERMESSO DI COSTRUIRE CONVENZIONATO

Dettagli

C I T T A DI P O M E Z I A

C I T T A DI P O M E Z I A DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERAZIONE N 2014/230 DEL 02/12/2014 Oggetto: ANTICIPAZIONE DI TESORERIA (ART. 222 DEL D.LGS. 18 AGOSTO 2000 N. 267) E UTILIZZO DI SOMME VINCOLATE PER L ESERCIZIO

Dettagli

COMUNE DI SCANSANO Provincia di Grosseto

COMUNE DI SCANSANO Provincia di Grosseto Provincia di Grosseto DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 6 DEL 10/01/2011 ORIGINALE OGGETTO: ANTICIPAZIONI DI TESORERIA AI SENSI DELL ART. 222 D.LGS 267/2000. AUTORIZZAZIONE RICHIESTA. L anno duemilaundici

Dettagli

COMUNE DI OCCHIOBELLO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. Deliberazione n. 191 del 27/10/2015

COMUNE DI OCCHIOBELLO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. Deliberazione n. 191 del 27/10/2015 COMUNE DI OCCHIOBELLO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Deliberazione n. 191 del 27/10/2015 OGGETTO: ANTICIPAZIONE TESORERIA ANNO 2016 L anno duemilaquindici addì ventisette del mese di ottobre

Dettagli

COMUNE DI RE PROVINCIA DEL VERBANO-CUSIO-OSSOLA

COMUNE DI RE PROVINCIA DEL VERBANO-CUSIO-OSSOLA COMUNE DI RE PROVINCIA DEL VERBANO-CUSIO-OSSOLA Deliberazione n 65 del 28.12.2015 Soggetta comunicazione ai capigruppo consiliari Con elenco n. 4 del 04.01.2016 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

Dettagli

COMUNE DI MAROSTICA Provincia di Vicenza

COMUNE DI MAROSTICA Provincia di Vicenza Reg. Delibera N 20 Prot. N. Seduta del 28/01/2010 Originale COMUNE DI MAROSTICA Provincia di Vicenza VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: ART. 222 DEL D.LGS. 18 AGOSTO 2000 N. 267. DISCIPLINA

Dettagli

VERBALE di DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE n. 57 / 2016

VERBALE di DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE n. 57 / 2016 CITTÀ METROPOLITANA DI TORINO Copia VERBALE di DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE n. 57 / 2016 02/11/2016 OGGETTO: ANTICIPAZIONI DI TESORERIA - ANNO 2017. L anno 2016 addì due del mese di novembre alle

Dettagli

CITTÀ DI AGROPOLI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. Copia n 385 del

CITTÀ DI AGROPOLI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. Copia n 385 del CITTÀ DI AGROPOLI (Provincia di Salerno) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Copia n 385 del 28.12.2015 OGGETTO : ANTICIPAZIONE DI TESORERIA E UTILIZZO ENTRATE A SPECIFICA DESTINAZIONE AI SENSI DEGLI ART.222

Dettagli

CITTÀ DI MONTESARCHIO (PROVINCIA DI BENEVENTO)

CITTÀ DI MONTESARCHIO (PROVINCIA DI BENEVENTO) CITTÀ DI MONTESARCHIO (PROVINCIA DI BENEVENTO) DELIBERA DI GIUNTA COMUNALE n 184 del 10 dicembre 2015 O G G E T T O: ART. 195 D.LGS. N 267/2000 UTILIZZO IN TERMINI DI CASSA DI ENTRATE A SPECIFICA DESTINAZIONE

Dettagli

COMUNE DI SAN CONO Città Metropolitana di Catania *******

COMUNE DI SAN CONO Città Metropolitana di Catania ******* ORIGINALE COMUNE DI SAN CONO Città Metropolitana di Catania ******* VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 66 di Registro Data 18.11.2016 OGGETTO: ANTICIPAZIONE DI TESORERIA UTILIZZO ENTRATE

Dettagli

copia n 383 del

copia n 383 del CITTÀ DI AGROPOLI (Provincia di Salerno) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE copia n 383 del 13.12.2013 OGGETTO : ANTICIPAZIONE DI TESORERIA E UTILIZZO ENTRATE A SPECIFICA DESTINAZIONE AI SENSI DEGLI ART.

Dettagli

VERBALE di DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE n. 1 / 2016

VERBALE di DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE n. 1 / 2016 CITTA METROPOLITANA DI TORINO Copia VERBALE di DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE n. 1 / 2016 20/01/2016 OGGETTO: Adesione al progetto proposto dalla Società Micso srl per la realizzazione, di una infrastruttura

Dettagli

COMUNE DI ANZOLA DELL'EMILIA

COMUNE DI ANZOLA DELL'EMILIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI ANZOLA DELL'EMILIA PROVINCIA DI BOLOGNA C O P I A Comunicata ai Capigruppo Consiliari il 30/12/2011Nr. Prot. 23505 ART. 222 DEL D.LG. 18 AGOTO 2000, N. 267

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. ANTICIPAZIONE DI CASSA PER SERVIZIO TESORERIA ANNO Nr. Progr. 107 Data Seduta Nr.

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. ANTICIPAZIONE DI CASSA PER SERVIZIO TESORERIA ANNO Nr. Progr. 107 Data Seduta Nr. DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA C O P I A Comunicata ai Capigruppo Consiliari ai sensi dell'art. 125 D.Lgs. 267/2000 il 03/01/2017 Nr. Prot. 12 Affissa all'albo

Dettagli

CITTÀ DI VERBANIA PROVINCIA DEL VERBANO CUSIO OSSOLA

CITTÀ DI VERBANIA PROVINCIA DEL VERBANO CUSIO OSSOLA CITTÀ DI VERBANIA PROVINCIA DEL VERBANO CUSIO OSSOLA COPIA DELL'ORIGINALE DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE N. 8 DEL 12/01/2016 Oggetto: ANTICIPAZIONE DI TESORERIA E UTILIZZO IN TERMINI DI CASSA DELLE ENTRATE

Dettagli

COMUNE DI CARINARO PROVINCIA DI CASERTA ORIGINALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI CARINARO PROVINCIA DI CASERTA ORIGINALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI CARINARO PROVINCIA DI CASERTA ORIGINALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 2012-2 Data 05-01-2012 OGGETTO: UTILIZZAZIONE, IN TERMINI DI CASSA, DI ENTRATE A SPECIFICA DESTINAZIONE PER IL

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA DELL UNIONE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA DELL UNIONE UNIONE DI COMUNI Terre del Serio Sede via Locatelli 2 24050 Bariano Provincia di Bergamo TEL. 0363/960890 Deliberazione n. 1 Nr. Seduta 1 O R I G I N A L E VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA DELL UNIONE

Dettagli

Provincia di Venezia

Provincia di Venezia COPIA N 43 COMUNE DI CAVALLINO-TREPORTI Provincia di Venezia VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO Anticipazione di tesoreria per l'anno 2015 alla UNICREDIT Spa, Tesoriere dell'ente in

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE GIUNTA COMUNALE del 01/03/2016 n. 26

VERBALE DI DELIBERAZIONE GIUNTA COMUNALE del 01/03/2016 n. 26 VERBALE DI DELIBERAZIONE GIUNTA COMUNALE del 01/03/2016 n. 26 Oggetto: COPIA Esercizio 2016. Anticipazione di cassa e utilizzo, ai sensi dell art.195 del TUEL, di entrate a specifica destinazione per il

Dettagli

CITTÀ DI MONTESARCHIO (PROVINCIA DI BENEVENTO)

CITTÀ DI MONTESARCHIO (PROVINCIA DI BENEVENTO) CITTÀ DI MONTESARCHIO (PROVINCIA DI BENEVENTO) DELIBERA DI GIUNTA COMUNALE n 256 del 9 dicembre 2014 O G G E T T O : ART. 222 D.LGS. 267/2000 E SS.MM. E II. D.L. 35\2013 CONVERTITO CON MODIFICAZIONI DALLA

Dettagli

Verbale di deliberazione della Giunta Comunale

Verbale di deliberazione della Giunta Comunale COMUNE DI VILLETTE Provincia del Verbano-Cusio-Ossola DELIBERAZIONE N. 20 COPIA Soggetta invio ai Capigruppo Consiliari in elenco. Trasmessa alla Prefettura di Verbania in data Verbale di deliberazione

Dettagli

COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta

COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta COPIA di DELIBERAZIONE della GIUNTA MUNICIPALE N 162 del 30.12.2015 Oggetto: ANTICIPAZIONE DI TESORERIA PER L ESERCIZIO 2016 (ART. 222, D.LGS. N. 267/2000) Ambito di

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL PRESIDENTE DELLA PROVINCIA DI TERAMO. Nr. DEL.P del 30/06/2015

DELIBERAZIONE DEL PRESIDENTE DELLA PROVINCIA DI TERAMO. Nr. DEL.P del 30/06/2015 DELIBERAZIONE DEL PRESIDENTE DELLA PROVINCIA DI TERAMO Nr. DEL.P-2015-0000277 del 30/06/2015 OGGETTO: SETTORE B7 - FINANZA-CONTABILITA' - Art. 222 D. Lgs. n. 267/2000 - Anticipazione di Tesoreria - Autorizzazione

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N.7

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N.7 Copia Albo REGIONE PIEMONTE PROV. ALESSANDRIA Comune di ALFIANO NATTA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N.7 OGGETTO: Indennità di funzione anno 2014. Determinazioni. L anno duemilaquattordici

Dettagli

UNIONE DI COMUNI Terre del Serio Sede via Locatelli Bariano Provincia di Bergamo. O R I G I N A L E Nr. Seduta 1

UNIONE DI COMUNI Terre del Serio Sede via Locatelli Bariano Provincia di Bergamo. O R I G I N A L E Nr. Seduta 1 UNIONE DI COMUNI Terre del Serio Sede via Locatelli 2 24050 Bariano Provincia di Bergamo TEL. 0363/960890 Deliberazione n. 5 Codice ente O R I G I N A L E Nr. Seduta 1 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA

Dettagli

N. 13 data

N. 13 data DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE N. 13 data 27-04-2015 Oggetto: Richiesta anticipazione di tesoreria esercizio finanziario 2015 L'anno duemilaquindici il giorno ventisette del mese di aprile

Dettagli

COMUNE DI GUIDONIA MONTECELIO (Provincia di Roma) COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI GUIDONIA MONTECELIO (Provincia di Roma) COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERA DI GIUNTA N. 1DEL07/01/2016 DETERMINAZIONE DEL LIMITE MASSIMO PER L'ANTICIPAZIONE DI TESORERIA PER L'ANNO 2016 COMUNE DI GUIDONIA MONTECELIO (Provincia di Roma) COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA

Dettagli

C O M U N E D I F I A M I G N A N O Provincia di Rieti

C O M U N E D I F I A M I G N A N O Provincia di Rieti C O M U N E D I F I A M I G N A N O Provincia di Rieti Deliberazione COPIA della Giunta Comunale N. 70 del Reg. Data 31/12/2015 OGGETTO: ANTICIPAZIONE DI TESORERIA PER L ESERCIZIO 2016 (ART. 222, D.LGS.

Dettagli

C O M U N E D I C E R V A (P r o v i n c i a d i C a t a n z a r o) COPIA

C O M U N E D I C E R V A (P r o v i n c i a d i C a t a n z a r o) COPIA C O M U N E D I C E R V A (P r o v i n c i a d i C a t a n z a r o) COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE - N. 1 OGGETTO: ANTICIPAZIONE DI TESORERIA PER L ESERCIZIO 2016 (ART. 222, D.LGS. N. 267/2000

Dettagli

C O M U N E D I F I A M I G N A N O Provincia di Rieti

C O M U N E D I F I A M I G N A N O Provincia di Rieti C O M U N E D I F I A M I G N A N O Provincia di Rieti Deliberazione COPIA della Giunta Comunale N. 04 del Reg. OGGETTO: ANTICIPAZIONE DI TESORERIA PER L ESERCIZIO 2016 (ART. 738 Legge 28 Dicembre 2015,

Dettagli

Comune di Golasecca GIUNTA COMUNALE VERBALE DI DELIBERAZIONE N.107 DEL 13/10/2015

Comune di Golasecca GIUNTA COMUNALE VERBALE DI DELIBERAZIONE N.107 DEL 13/10/2015 Copia Comune di Golasecca PROVINCIA DI VARESE GIUNTA COMUNALE VERBALE DI DELIBERAZIONE N.107 DEL 13/10/2015 OGGETTO: RINNOVO RAPPORTO DI LAVORO PART - TIME ANNO 2016-2017 FUNZIONARIO AMMINISTRATIVO D6

Dettagli

Comune di Golasecca GIUNTA COMUNALE VERBALE DI DELIBERAZIONE N.125 DEL 26/11/2015

Comune di Golasecca GIUNTA COMUNALE VERBALE DI DELIBERAZIONE N.125 DEL 26/11/2015 Copia Comune di Golasecca PROVINCIA DI VARESE GIUNTA COMUNALE VERBALE DI DELIBERAZIONE N.125 DEL 26/11/2015 OGGETTO: EVENTO "LABORATORIO DI CUCINA PER BAMBINI DELLA SCUOLA PRIMARIA" DEL 28/11/2015. L anno

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE

VERBALE DI DELIBERAZIONE COMUNE DI BORGOFRANCO D IVREA Provincia di Torino COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 9 OGGETTO : CONVENZIONE CON LA LEGA NAZIONALE PER LA DIFESA DEL CANE - SEZIONE DI IVREA (CANILE

Dettagli

COMUNE DI VILLIMPENTA via Roma Villimpenta C.F

COMUNE DI VILLIMPENTA via Roma Villimpenta C.F ORIGINALE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Nr. 94 Del 05/12/2015 Oggetto: CONCESSIONE ANTICIPAZIONI DI TESORERIA ANNO 2016 ART. 222 D.LGS267/2000 L'anno duemilaquindici, il giorno cinque del mese di

Dettagli

LA GIUNTA COMUNALE. Che le entrate di competenza dei primi tre titoli del bilancio esercizio 2013, penultimo anno precedente, accertate come segue:

LA GIUNTA COMUNALE. Che le entrate di competenza dei primi tre titoli del bilancio esercizio 2013, penultimo anno precedente, accertate come segue: LA GIUNTA COMUNALE Premesso che l articolo 222 del Tuel disciplina che il tesoriere, su richiesta dell Ente corredata da apposita deliberazione della giunta, concede allo stesso anticipazioni di tesoreria,

Dettagli

COMUNE DI BOGOGNO Provincia di Novara

COMUNE DI BOGOGNO Provincia di Novara COMUNE DI BOGOGNO Provincia di Novara VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 1 DEL 03.01.2013 OGGETTO: RICHIESTA ANTICIPAZIONE DI TESORERIA AI SENSI DELL'ART. 222 DEL D.LGS. 18.08.2000 N. 267,

Dettagli

COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Comune di Gorgoglione Provincia di Matera COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE 01 Oggetto:Anticipazione di tesoreria per l esercizio 2015 (art. 222, d.lgs. n. 267/2000 e art. 2, Data: 11.01.2016

Dettagli

Comune di Golasecca GIUNTA COMUNALE VERBALE DI DELIBERAZIONE N.36 DEL 26/03/2014

Comune di Golasecca GIUNTA COMUNALE VERBALE DI DELIBERAZIONE N.36 DEL 26/03/2014 Copia Comune di Golasecca PROVINCIA DI VARESE GIUNTA COMUNALE VERBALE DI DELIBERAZIONE N.36 DEL 26/03/2014 OGGETTO: MODIFICA DEL RAPPORTO DI LAVORO DA FULL - TIME A PART - TIME VERTICALE. FUNZIONARIO AMMINISTRATIVO

Dettagli

CITTÀ DI MONTESARCHIO (PROVINCIA DI BENEVENTO)

CITTÀ DI MONTESARCHIO (PROVINCIA DI BENEVENTO) CITTÀ DI MONTESARCHIO (PROVINCIA DI BENEVENTO) DELIBERA DI GIUNTA COMUNALE n 64 del 23 aprile 2013 O G G E T T O : DECRETO LEGGE 8 APRILE 2013 N 35 ART. 1 COMMA 9 - ART. 222 D.LGS. 267/2000 - ANTICIPAZIONI

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE

VERBALE DI DELIBERAZIONE COMUNE DI BORGOFRANCO D IVREA Provincia di Torino COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 41 OGGETTO : AGENZIA TERRITORIALE PER LA CASA DI TORINO (EX I.A.C.P.) - DELEGA DELLE FUNZIONI RELATIVE

Dettagli

Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale

Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale DELIBERAZIONE n 30 del 12/07/2016 Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale OGGETTO: ATTO DI INDIRIZZO IN MERITO ALLA CONCESSIONE DI RATEAZIONE DEL PAGAMENTO DI SOMME ISCRITTE A RUOLO. L'anno duemilasedici

Dettagli

COMUNE DI AVIO Provincia di Trento

COMUNE DI AVIO Provincia di Trento COMUNE DI AVIO Provincia di Trento Verbale di Deliberazione N. 201 della Giunta Comunale OGGETTO: UTILIZZO E SPECIFICA DESTINAZIONE ED ANTICIPAZIONE DI TESORERIA PER L ESERCIZIO FINANZIARIO 2016. L anno

Dettagli

PROVINCIA DEL V.C.O. VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N.37

PROVINCIA DEL V.C.O. VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N.37 Copia Albo Comune di Baceno PROVINCIA DEL V.C.O. VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N.37 OGGETTO: Approvazione progetto di sostituzione giochi presso il parco giochi Comunale di Baceno - Capoluogo.

Dettagli

COMUNE DI RUINO PROVINCIA DI PAVIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N.7 DEL 28/01/2015

COMUNE DI RUINO PROVINCIA DI PAVIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N.7 DEL 28/01/2015 COPIA COMUNE DI RUINO PROVINCIA DI PAVIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N.7 DEL 28/01/2015 OGGETTO: CONCORSO PUBBLICO PER ESAMI PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO A TEMPO PIENO E DETERMINATO

Dettagli

Comune di Golasecca GIUNTA COMUNALE VERBALE DI DELIBERAZIONE N.36 DEL 09/04/2015

Comune di Golasecca GIUNTA COMUNALE VERBALE DI DELIBERAZIONE N.36 DEL 09/04/2015 Copia Comune di Golasecca PROVINCIA DI VARESE GIUNTA COMUNALE VERBALE DI DELIBERAZIONE N.36 DEL 09/04/2015 OGGETTO: Approvazione partecipazione al Bando Regionale di cui alla D.G.R. X/3293 del 16 marzo

Dettagli

I VOLONGO Provincia di Cremona

I VOLONGO Provincia di Cremona COPIA I VOLONGO Provincia di Cremona CODICE ENTE: 10817 1 DELIBERAZIONE N 131 COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 131 del 23/12/2014 Oggetto: ISTITUZIONE DEL DIRITTO FISSO PER GLI ACCORDI DI

Dettagli

Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale

Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale ORIGINALE COMUNE DI ASCIANO PROVINCIA DI SIENA Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale Adunanza del 12/01/2006 Deliberazione n 4 Oggetto: Anticipazione di Tesoreria - Art. 222 D.Lgs. 267/2000. L

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE

VERBALE DI DELIBERAZIONE COMUNE DI BORGOFRANCO D IVREA Provincia di Torino COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 20 OGGETTO : APPROVAZIONE PROTOCOLLO D'INTESA TRA LA PROVINCIA DI TORINO E L'AGENZIA PIEMONTE LAVORO

Dettagli

UNIONE DEI COMUNI DEL FRIGNANO Sede : PAVULLO NEL FRIGNANO Provincia di Modena

UNIONE DEI COMUNI DEL FRIGNANO Sede : PAVULLO NEL FRIGNANO Provincia di Modena UNIONE DEI COMUNI DEL FRIGNANO Sede : PAVULLO NEL FRIGNANO Provincia di Modena DELIBERAZIONE DI GIUNTA N 14 DEL 06/04/2016 C O P I A OGGETTO : FONDAZIONE CASSA DI RISPARMIO DI MODENA - CONCESSIONE CONTRIBUTO

Dettagli

COMUNE DI OLTRONA DI SAN MAMETTE PROVINCIA DI COMO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI OLTRONA DI SAN MAMETTE PROVINCIA DI COMO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI OLTRONA DI SAN MAMETTE PROVINCIA DI COMO Deliberazione n. : 18 Data : 8 Marzo 2016 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: APPROVAZIONE SCHEMA BILANCIO DI PREVISIONE 2016-2018

Dettagli

COMUNE DI BORGOFRANCO D IVREA VERBALE DI DELIBERAZIONE

COMUNE DI BORGOFRANCO D IVREA VERBALE DI DELIBERAZIONE COMUNE DI BORGOFRANCO D IVREA Provincia di Torino COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 32 OGGETTO : PATTO LOCALE PER LA SICUREZZA INTEGRATA 2009 - NON ADESIONE ALLA FASE II. L anno duemiladieci,

Dettagli

COMUNE DI NIBBIOLA Provincia di Novara COPIA DELIBERAZIONE N. 40 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI NIBBIOLA Provincia di Novara COPIA DELIBERAZIONE N. 40 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI NIBBIOLA Provincia di Novara COPIA DELIBERAZIONE N. 40 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: PROVENTI DELLE SANZIONI AMMINISTRATIVE PECUNIARIE PER VIOLAZIONI AL CODICE DELLA

Dettagli

Comune di Pettenasco

Comune di Pettenasco Copia Albo Comune di Pettenasco PROVINCIA DI NO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N.18 OGGETTO: PIANO OPERATIVO DI RAZIONALIZZAZIONE DELLE SOCIETA' PARTECIPATE E DELLE PARTECIPAZIONE SOCIETARIE

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI PIEVE D OLMI SEDUTA DEL 16 DICEMBRE 2015 Provincia di Cremona DELIBERAZIONE N. 88 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA CONFORME ALL ORIGINALE OGGETTO: RINNOVO SERVIZIO DI ASSISTENZA

Dettagli

COMUNE DI CEPPO MORELLI PROVINCIA DEL VERBANO CUSIO OSSOLA

COMUNE DI CEPPO MORELLI PROVINCIA DEL VERBANO CUSIO OSSOLA COMUNE DI CEPPO MORELLI PROVINCIA DEL VERBANO CUSIO OSSOLA Copia P.IVA00417240033 CAP 28875 Tel. 0324/890106 Via Roma.n.35 Fax 0324/890270 e-mail ceppo.morelli@ruparpiemonte.it VERBALE DI DELIBERAZIONE

Dettagli

COMUNE DI NOVARA ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO:

COMUNE DI NOVARA ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: COMUNE DI NOVARA ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DELLA GIUNTA COMUNALE Deliberazione N. 325 OGGETTO: RICHIESTA DI ANTICIPAZIONE DI CASSA AL TESORIERE COMUNALE E AUTORIZZAZIONE AL PREVENTIVO UTILIZZO

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI FRASSINO PROVINCIA DI CUNEO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: PROROGA CONTRATTO SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE N. 63 L anno duemilatredici addì undici del mese di novembre

Dettagli

COMUNE DI GRIZZANA MORANDI

COMUNE DI GRIZZANA MORANDI COMUNE DI GRIZZANA MORANDI PROVINCIA DI BOLOGNA C O P I A DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 63 del 30/05/2013 OGGETTO: REVISIONE VALORE VENALE DELLE AREE FABBRICABILI AI FINI IMU. L'anno DUEMILATREDICI

Dettagli

Verbale di deliberazione della Giunta Comunale

Verbale di deliberazione della Giunta Comunale ARCONATE COMUNE D EUROPA Provincia di Milano numero delib. data G.C. 39 6/07/2012 ORIGINALE OGGETTO: CONVENZIONE TRA IL COMUNE DI ARCONATE E L AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE CIVILE DI LEGNANO PER GLI ADEMPIMENTI

Dettagli

COMUNE DI PORTO MANTOVANO PROVINCIA DI MANTOVA

COMUNE DI PORTO MANTOVANO PROVINCIA DI MANTOVA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Deliberazione n. 157 del 14/12/2016 OGGETTO: APPROVAZIONE CALENDARIO DELLE FIERE E DELLE SAGRE - ANNO 2017. L anno duemilasedici addì quattordici del mese

Dettagli

COPIA OGGETTO: ANTICIPAZIONE DI TESORERIA ANNO 2010

COPIA OGGETTO: ANTICIPAZIONE DI TESORERIA ANNO 2010 !#"%$'&(*)+",.-/*0213-5476980;:=-@?A-/2/;6CB%02DA

Dettagli

COMUNE DI PESCARA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. Numero 20 Del 20/01/2015

COMUNE DI PESCARA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. Numero 20 Del 20/01/2015 COMUNE DI PESCARA CITTA' DI PESCARA Medaglia d'q'" al Me,ito Ci'o"'~1i!:: COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Numero 20 Del 20/01/2015 Oggetto: LIMITE ANTICIPAZIONE DI CASSA C/O IL TESORIERE

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE

VERBALE DI DELIBERAZIONE COMUNE DI BORGOFRANCO D IVREA Provincia di Torino COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 88 OGGETTO : ATTO DI INDIRIZZO PER ADESIONE ALLA CONVENZIONE PER LA PRESTAZIONE DEI SERVIZI DI

Dettagli

COMUNE di CAPUA. Provincia di Caserta COPIA. DELIBERAZIONE della GIUNTA MUNICIPALE. N 197 del

COMUNE di CAPUA. Provincia di Caserta COPIA. DELIBERAZIONE della GIUNTA MUNICIPALE. N 197 del COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta COPIA di DELIBERAZIONE della GIUNTA MUNICIPALE N 197 del 11.10.2012 Oggetto: Imposta Comunale sulla Pubblicità e Diritti sulle Pubbliche Affissioni Tariffe 2012 Ambito

Dettagli

COMUNE DI MONTEFIORINO PROVINCIA DI MODENA

COMUNE DI MONTEFIORINO PROVINCIA DI MODENA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI MONTEFIORINO PROVINCIA DI MODENA C O P I A Comunicata ai Capigruppo Consiliari il 05/12/2016 Nr. Prot. 7726 Affissa all'albo Pretorio il 05/12/2016 Allegati

Dettagli

COMUNE DI SAN MAURIZIO D OPAGLIO Provincia di NOVARA

COMUNE DI SAN MAURIZIO D OPAGLIO Provincia di NOVARA COPIA COMUNE DI SAN MAURIZIO D OPAGLIO Provincia di NOVARA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 20 OGGETTO: Approvazione Accordo di collaborazione tra il Comune di San Maurizio d Opaglio e

Dettagli

COMUNE DI AZZANO MELLA

COMUNE DI AZZANO MELLA Deliberazione G.C. n. 69 del 4 dicembre 2015 COPIA COMUNE DI AZZANO MELLA PROVINCIA DI BRESCIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: ESAME ED APPROVAZIONE PROGETTO DEFINITIVO/ESECUTIVO

Dettagli

COMUNE DI MOMBELLO DI TORINO Provincia di Torino

COMUNE DI MOMBELLO DI TORINO Provincia di Torino COPIA COMUNE DI MOMBELLO DI TORINO Provincia di Torino VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 42 Oggetto: APPROVAZIONE DEL DOCUMENTO UNICO DI PROGRAMMAZIONE (DUP) PER IL TRIENNIO 2016/2018.

Dettagli

UNIONE DEI COMUNI DEL FRIGNANO

UNIONE DEI COMUNI DEL FRIGNANO UNIONE DEI COMUNI DEL FRIGNANO Sede : PAVULLO NEL FRIGNANO Provincia di Modena DELIBERAZIONE DI GIUNTA N 42 DEL 26/10/2016 C O P I A OGGETTO : APPROVAZIONE DEL DOCUMENTO UNICO DI PROGRAMMAZIONE (DUP) 2017/2019

Dettagli

IL CONSIGLIO COMUNALE

IL CONSIGLIO COMUNALE OGGETTO: Approvazione regolamento per l effettuazione dei controlli sulla veridicità delle dichiarazioni presentate per la determinazione dell Indicatore della Situazione Economica Equivalente (I.S.E.E.)

Dettagli

Verbale di deliberazione della Giunta Comunale

Verbale di deliberazione della Giunta Comunale COMUNE di SAN VITTORE OLONA Provincia di Milano Codice Ente - 11089 ORIGINALE DELIBERA N. 27 DEL 25-02-2015 OGGETTO: ADDIZIONALE COMUNALE ALL IMPOSTA SUL REDDITO DELLE PERSONE FISICHE - CONFERMA DELL ALIQUOTA

Dettagli

COPIA COMUNE DI SAVIGNANO SUL PANARO. Deliberazione della Giunta Comunale PROVINCIA DI MODENA. N. 6 del 16/01/2015. Seduta n. 2

COPIA COMUNE DI SAVIGNANO SUL PANARO. Deliberazione della Giunta Comunale PROVINCIA DI MODENA. N. 6 del 16/01/2015. Seduta n. 2 COMUNE DI SAVIGNANO SUL PANARO PROVINCIA DI MODENA Deliberazione della Giunta Comunale N. 6 del 16/01/2015 OGGETTO: ISTITUZIONE DEL DIRITTO FISSO PER GLI ACCORDI DI SEPARAZIONE CONSENSUALE, RICHIESTA CONGIUNTA

Dettagli

COMUNE DI RE PROVINCIA DEL VERBANO-CUSIO-OSSOLA

COMUNE DI RE PROVINCIA DEL VERBANO-CUSIO-OSSOLA COMUNE DI RE PROVINCIA DEL VERBANO-CUSIO-OSSOLA Deliberazione n 4 del 05.01.2015 Soggetta comunicazione ai capigruppo consiliari Con elenco n. 181 del 30.01.2015 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

Dettagli

COMUNE DI PERTICA ALTA PROVINCIA DI BRESCIA

COMUNE DI PERTICA ALTA PROVINCIA DI BRESCIA COMUNE DI PERTICA ALTA PROVINCIA DI BRESCIA Codice ente Protocollo n. 10388 DELIBERAZIONE N. 9 in data: 27.01.2016 Soggetta invio capigruppo Trasmessa al C.R.C. VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

Dettagli

COMUNE DI MARACALAGONIS

COMUNE DI MARACALAGONIS COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. DEL 155 OGGETTO: D.LGS. 12-04-2006, N. 163, ART. 128, E D.M. DEL MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI

Dettagli

COMUNE DI SAN MARCO D ALUNZIO

COMUNE DI SAN MARCO D ALUNZIO COMUNE DI SAN MARCO D ALUNZIO ROVINCIA DI MESSINA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COIA N. 24 del 04.02.2014 OGGETTO ASSEGNAZIONE SOMME ER AGAMENTO TASSE AUTOMOBILISTICHE.- L anno duemilaquattordici

Dettagli

COMUNE DI CAMPAGNOLA CREMASCA Provincia di Cremona

COMUNE DI CAMPAGNOLA CREMASCA Provincia di Cremona -*Cod.ente 10714 5 Campagnola Cremasca cod. materia DELIBERAZIONE N. 23 COMUNE DI CAMPAGNOLA CREMASCA Provincia di Cremona VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Adunanza Ordinaria di 1^ convocazione

Dettagli

Comune di Tornaco. Provincia di Novara. Comunicato ai Capigruppo. Il 2/7/2014 N. prot VERBALE SEDUTA DI GIUNTA COMUNALE N. 4

Comune di Tornaco. Provincia di Novara. Comunicato ai Capigruppo. Il 2/7/2014 N. prot VERBALE SEDUTA DI GIUNTA COMUNALE N. 4 Comune di Tornaco Provincia di Novara Comunicato ai Capigruppo Il 2/7/2014 N. prot. 1627 VERBALE SEDUTA DI GIUNTA COMUNALE N. 4 OGGETTO: PROVENTI DELLE SANZIONI AMMINISTRATIVE PECUNIARIE PER VIOLAZIONI

Dettagli

COMUNE DI OLCENENGO. Provincia di Vercelli. VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 33 del 30/11/2015

COMUNE DI OLCENENGO. Provincia di Vercelli. VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 33 del 30/11/2015 COMUNE DI OLCENENGO COPIA Provincia di Vercelli VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 33 del 30/11/2015 OGGETTO: RINEGOZIAZIONE MUTUI CASSA DEPOSITI E PRESTITI L anno DUEMILAQUINDICI addì

Dettagli

VERBALE di DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE n. 18 / 2016

VERBALE di DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE n. 18 / 2016 CITTA METROPOLITANA DI TORINO Copia VERBALE di DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE n. 18 / 2016 07/04/2016 OGGETTO: Controllo del randagismo canino e tutela degli animali di affezione - Approvazione convenzione

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI BOLLENGO C.F. 84000650014 P.IVA 01821310016 CAP. 10012 PROVINCIA di TORINO Piazza Statuto, 1 tel. 0125/57114-57401 - Fax 0125/577812 E-mail: bollengo@eponet.it Copia Albo DELIBERAZIONE N 54 VERBALE

Dettagli

Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale

Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale DELIBERAZIONE N 12 DEL 08/03/2016 Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale OGGETTO: APPROVAZIONE SCHEMA DI BILANCIO DI PREVISIONE 2016/2018. L'anno duemilasedici addì otto del mese di marzo alle

Dettagli

COMUNE DI ORIO LITTA Provincia di Lodi OGGETTO: SOSTITUZIONE TECNICO COMUNALE IN FERIE CON IL VICE SINDACO

COMUNE DI ORIO LITTA Provincia di Lodi OGGETTO: SOSTITUZIONE TECNICO COMUNALE IN FERIE CON IL VICE SINDACO COMUNE DI ORIO LITTA Provincia di Lodi Prot.N. G.C. n. 68 DEL 26.08.2011 OGGETTO: SOSTITUZIONE TECNICO COMUNALE IN FERIE CON IL VICE SINDACO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE L'anno DUEMILAUNDICI

Dettagli

COMUNE DI PERTICA BASSA PROVINCIA DI BRESCIA Via Roma n. 7 - CAP 25078

COMUNE DI PERTICA BASSA PROVINCIA DI BRESCIA Via Roma n. 7 - CAP 25078 COMUNE DI PERTICA BASSA PROVINCIA DI BRESCIA Via Roma n. 7 - CAP 25078 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 3 DEL 25.01.2016 VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 3 DELLA GIUNTA COMUNALE DEL 25.01.2016 OGGETTO:

Dettagli

COMUNE di ANDEZENO. PROVINCIA di TORINO 16/12/2013. OGGETTO: Posizioni organizzative - Determinazione della retribuzione di posizione per l'anno 2014.

COMUNE di ANDEZENO. PROVINCIA di TORINO 16/12/2013. OGGETTO: Posizioni organizzative - Determinazione della retribuzione di posizione per l'anno 2014. Copia Albo VERBALE di DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE n. 63 / 2013 16/12/2013 OGGETTO: Posizioni organizzative - Determinazione della retribuzione di posizione per l'anno 2014. L anno 2013 addì sedici

Dettagli

COMUNE DI OTTOBIANO PROVINCIA DI PAVIA

COMUNE DI OTTOBIANO PROVINCIA DI PAVIA COMUNE DI OTTOBIANO PROVINCIA DI PAVIA COPIA DELIBERAZIONE N. 29 in data: 05.07.2012 Soggetta invio capigruppo VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: SERVIZIO DI DISTRIBUZIONE DEL GAS

Dettagli

COMUNE DI ZOCCA (Provincia di Modena)

COMUNE DI ZOCCA (Provincia di Modena) (Provincia di Modena) (ORIGINALE) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 53 SEDUTA DEL 16 GIUGNO 2015 PROT. 5130 Oggetto: VARIAZIONE AL PIANO ESECUTIVO DI GESTIONE P.E.G. 2015. L anno duemilaquindici,

Dettagli

COMUNE DI AZZANO MELLA Provincia di Brescia VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI AZZANO MELLA Provincia di Brescia VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA COMUNE DI AZZANO MELLA Provincia di Brescia Delibera N. 111 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: DIVERSO UTILIZZO DEL PRESTITO POS. N. 4263795/000 CASSA DD.PP. DA DESTINARE AL

Dettagli

Verbale di Deliberazione del Consiglio Comunale

Verbale di Deliberazione del Consiglio Comunale COPIA DELIBERAZIONE N. 7 DEL 04/06/2015 Verbale di Deliberazione del Consiglio Comunale OGGETTO: CONFERMA PER L'ANNO 2015 DELL'ALIQUOTA DELL'ADDIZIONALE COMUNALE IRPEF. L'anno duemilaquindici addì quattro

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE R@ COMUNE DI SCALDASOLE Provincia di Pavia Via XI Febbraio, 7 Tel. 0382.997454 Fax 0382.996396 Cod. Fisc. 00482750189 N. 72 Reg. Delib. del 11/11/2015 C O P I A A L B O VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA

Dettagli

COMUNE DI SOVERIA MANNELLI Provincia di Catanzaro

COMUNE DI SOVERIA MANNELLI Provincia di Catanzaro DELIBERA PRELEVATA DAL SITO INTERNET http://atti.soveria.it VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 11 del 29/1/213 OGGETTO : PROPOSTA MULTISERVIZI SpA APPROVAZIONE PIANO DI RIENTRO ANNO 212.

Dettagli

COMUNE DI MONTEVECCHIA PROVINCIA DI LECCO

COMUNE DI MONTEVECCHIA PROVINCIA DI LECCO COPIA COMUNE DI MONTEVECCHIA PROVINCIA DI LECCO DELIBERAZIONE N. 7 in data: 12.04.2016 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE ADUNANZA ORDINARIA DI PRIMA CONVOCAZIONE - SEDUTA PUBBLICA OGGETTO:

Dettagli

COMUNE DI ACQUAFREDDA PROVINCIA DI BRESCIA

COMUNE DI ACQUAFREDDA PROVINCIA DI BRESCIA COMUNE DI ACQUAFREDDA PROVINCIA DI BRESCIA COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Numero 40 Del 19-04-2016 Oggetto: APPROVAZIONE SCHEMA DI ACCORDO CON IL COMUNE DI CARPENEDOLO PER L'IMPIEGO

Dettagli

COMUNE DI GARBAGNATE MONASTERO PROVINCIA DI LECCO

COMUNE DI GARBAGNATE MONASTERO PROVINCIA DI LECCO COMUNE DI GARBAGNATE MONASTERO PROVINCIA DI LECCO ORIGINALE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 135 REG. DELIBERE DEL 28-12-12 N.... REG. PUBBLICAZIONI Oggetto: ESAME ED APPROVAZIONE PIANO DELLE PERFORMANCE

Dettagli

COMUNE DI ZOCCA (Provincia di Modena)

COMUNE DI ZOCCA (Provincia di Modena) (Provincia di Modena) COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 55 SEDUTA DEL 23 GIUGNO 2015 PROT. 5477 OGGETTO: VARIAZIONE AL PIANO ESECUTIVO DI GESTIONE (P.E.G.) DELL ESERCIZIO FINANZIARIO 2015 IN

Dettagli