Se ti tratta come se non gli interessassi... non gli interessi davvero!

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Se ti tratta come se non gli interessassi... non gli interessi davvero!"

Transcript

1 ESTRATTO Se ti tratta come se non gli interessassi... non gli interessi davvero! Come ribaltare le cose quando non gli piaci abbastanza Copyright 2012 SeduzioneVera.com Pagina 1

2 Diritto d Autore e Condizioni d uso Questo manuale è coperto da Copyright 2012 SeduzioneVera.com ed è da considerarsi riservato ad un uso strettamente personale. Nessuna parte di questo manuale può essere copiata, riprodotta, utilizzata per la creazione di prodotti derivati, o distribuita a terzi (neanche a titolo gratuito) senza autorizzazione scritta da parte dell autore. Leggendo questo manuale accetti che l autore sia sollevato da qualsiasi responsabilità per l utilizzo da parte tua delle informazioni contenute nello stesso, e per ogni conseguenza derivante dalle tue azioni. Copyright 2012 SeduzioneVera.com Pagina 2

3 INTRODUZIONE Ecco lo scenario: uscite, passate una bella serata, tu sei felice, lui sembra divertirsi. Tornate a casa. Ed ecco il vuoto un vuoto insistente per una settimana, poi 10 giorni, poi 15. Poi si rifà sentire. Ti chiama. Tu ti sei ripromessa di non dargli retta, ma lui è carino, gentile quindi uscite. Passate una bella serata, tu sei di nuovo felice, lui di nuovo sembra divertirsi. Vi baciate. Torni a casa e poi di nuovo il vuoto, di nuovo passa una settimana, 10 giorni, 15 giorni e la storia di ripete. Come un disco rotto la storia si ripete. Cosa significa questo comportamento? Perché lui fa così? Perché sembra che tu gli piaccia e poi scompare? E, soprattutto, perché poi si rifà vivo? Lascia che ti venga svelato un segreto: se un uomo si comporta come se tu non gli interessassi ABBASTANZA è perché DAVVERO non gli interessi ABBASTANZA! Il film ormai diventato famosissimo La verità è che non gli piaci abbastanza la dice lunga su questo argomento: un uomo innamorato si distingue a mille miglia. Se un uomo è innamorato di te non hai dubbi. Fingi di averli, ma in realtà lo sai benissimo che c è qualcosa. Quando invece la tua mente è investita da questi dubbi: gli piaccio? Mi vuole? E perché mi cerca? E perché non mi cerca più? allora puoi starne certa: lui non ti sta dando il giusto valore. Ma non perché sia cattivo, ma perché proprio NON LO VEDE! E infatti la domanda che ti faccio è: ma perché, tu gli stai dando modo di considerarti meglio di come ti considera?. Pensaci bene e rispondi onestamente: Ti stai comportando come un diamante o come bigiotteria? La bigiotteria tutti pensano di potersela permettere, ma un diamante beh sono pochi quelli che possono comprarlo. Se l uomo che ti interessa ti tratta come se tu fossi bigiotteria è perché non brilli come il gioiello che in realtà sei e che sai benissimo di essere (se non credessi Copyright 2012 SeduzioneVera.com Pagina 3

4 di essere un gioiello non rimarresti male quando vieni trattata da bigiotteria). Se lui scompare, poi riappare e poi scompare di nuovo forse è perché ancora non hai mostrato TUTTO il tuo VERO VALORE! Se vuoi che qualcosa cambi nella vostra relazione non devi chiedere spiegazioni a lui, non devi dargli un ultimatum, né devi pensare alle strategie più giuste da avere. C è solo una cosa che devi fare: aver cura del diamante e iniziare a farlo brillare come solo i diamanti sanno fare. Tutto il resto sarà una conseguenza. Ma iniziamo dal principio, iniziamo dall'analisi della situazione... è proprio vero che non è abbastanza interessato? Ecco gli elementi che possono darti una buona indicazione in questo senso... Copyright 2012 SeduzioneVera.com Pagina 4

5 1. I SEGNALI CHE MOSTRANO CHE NON GLI INTERESSI ABBASTANZA Lui è solo molto occupato in questo momento, non ha voglia di avere nuovi casini perché è appena uscito da una situazione difficile, non sa se vuole impegnarsi ancora, gli serve del tempo ; E' di certo pieno di paure, non sa bene cosa desideri dalla vita in questo momento ; Devo andarci piano con lui, non voglio spaventarlo ; E' confuso ; E' troppo legato a sua madre ; Ama il calcio ; E' impegnato col lavoro ; E' pazzo ; Copyright 2012 SeduzioneVera.com Pagina 5

6 È gay. Quante volte hai usato queste scuse nella tua testa per giustificare il comportamento di un uomo che non ti offriva esattamente quello che desideravi da una relazione sentimentale? Quante volte tu e le tue amiche vi siete soffermate ad analizzare parola per parola, messaggio per messaggio, telefonata per telefonata tutte le singole interazioni che hai avuto con il lui di turno per capire quali fossero le reali motivazioni che lo spingevano a dirti di NO, a non invitarti fuori a cena, a non chiamarti, a non cercarti quanto avresti voluto? Bene, è il momento di fare chiarezza sull'argomento e di essere onesta con te stessa. Se lui ti sta trattando male devi smettere di nascondertelo e prenderne finalmente consapevolezza per darti anche la possibilità di cambiare le cose. Quali sono quindi i segnali certi in base ai quali potrai capire che i vostri equilibri vanno rinnovati? Eccone una lista... Copyright 2012 SeduzioneVera.com Pagina 6

7 1.1. Non ti chiama Abbiamo parlato spesso dei motivi per cui un uomo possa chiamare o non chiamare. Anche sul nostro sito forniamo diverse indicazioni su come comportarsi quando lui non chiama e non ti cerca. E' vero, esistono uomini timidi che hanno bisogno di essere spronati, ma come diciamo anche nel nostro manuale: Quando lui non chiama dopo alcuni tentativi è perfettamente inutile cercare di riprendere i contatti con una persona che attualmente non ti sta cercando. Mi dispiace essere diretta, ma a volta bisogna andare dritti al sodo e tu ne hai un disperato bisogno, soprattutto se ancora stai male per un uomo che non ti sta contattando da un pò e per il quale stai passando le notti in bianco, non riesci a concentrarti sul lavoro, non riesci ad innamorarti più ecc.. Così come tu potresti raggiungerlo attraverso un semplice SMS, oppure attraverso Facebook, Messanger, WhatsApp, sappi che anche lui potrebbe raggiungerti. Copyright 2012 SeduzioneVera.com Pagina 7

8 Non è stato rinchiuso in una prigione nello Sri Lanka vero? E' ancora lì, nello stesso appartamento dove si trovava quando ti cercava, frequenta ancora gli stessi pub o gli stessi locali, ha ancora il tuo telefono e, cosa più importante di tutte, ha ancora il suo cervello! Quindi, se anche avesse perso il tuo numero di telefono, perché un qualche losco individuo gli è passato accanto una mattina sfortunata e gli ha rubato tutti i suoi averi, potrebbe attivare quella materia grigia che ha sulla testa e trovare il modo per chiamarti, vederti, incontrarti ecc... se non lo fa è perché non vuole farlo. L'ho scritto abbastanza volte? E' bene impresso nella tua testa? Copyright 2012 SeduzioneVera.com Pagina 8

9 Bene, allora vediamo le scuse che potresti raccontarti per non accettare come stanno davvero le cose fra voi due: 1) Non ha mai soldi nel cellulare: Ok, mangia? Si riesce a vestire? Si pettina? Ha trovato i soldi per comprarsi un paio di calzini? Allora te lo assicuro, troverebbe anche il modo per fare una banalissima telefonata e chiederti di incontrati. Un uomo innamorato si distingue, un uomo innamorato fa follie, si interessa, muore dalla voglia di sentirti, di chiederti come stai, di ascoltare la tua stupendevolissima voce. MUORE! Se, soprattutto all'inizio della relazione, lui non si fa sentire, ma si fa vivo solo ogni tanto allora attenta... vai avanti per favore, non farti fregare dalle scuse che tu stessa ti racconti. Ti fanno male e ti impediscono agire in maniera diversa e di darti la possibilità di ribaltare le cose fra voi o di trovare una persona che morirebbe dalla voglia di sentire la tua voce. 2) E' sempre molto impegnato: A si? E dimmi un po' secondo te il tempo di andare in bagno lo trova o anche per quello aspetta di finire prima tutte le sue riunioni di lavoro? Gli uomini impegnati esistono e non credo che tu sia una donna che perde tempo durante le sue giornate. Immagino, anzi, che anche tu abbia sempre molto da fare e devi barcamenarti fra mille piccoli o grandi impegni da gestire. Bene, tu riesci perfettamente a trovare il tempo di pensare a lui, di chiederti perché non si stia facendo sentire e di chiederti cosa potresti fare per vivere diversamente questa relazione. Sei perfino qui a leggere questo manuale alla ricerca di qualche risposta o di qualche strategia che possa dirti come fare andare meglio le cose fra voi. E lo sai perché? PERCHE' A TE INTERESSA! E lo sai perché invece lui trova il tempo per andare in bagno a fare i suoi bisogni e non trova il tempo per farti un piccolo squillo al cellulare e chiederti cosa fai questa sera? PERCHE' A LUI NON INTERESSI! Davvero, mi dispiace essere così sgradevole nel dire le cose, ma sai meglio di me quanto bisogno c'è di un po' di crudezza ogni tanto. Sono cresciuta con un fratello più grande Copyright 2012 SeduzioneVera.com Pagina 9

10 di me, l'ho visto interagire con milioni di ragazze (è sempre stato molto carino), so cosa fanno gli uomini quando non sono interessati: MOSTRANO DI NON ESSERE INTERESSATI. Non te lo dicono, a meno che non li esasperi: TE LO MOSTRANO. E non chiamarti mai, o chiamarti una volta ogni due mesi per farsi una sana notte di sesso significa mostrare di non essere davvero interessato. Si ma lui quando poi uscite è carino, piacevole, divertente, ti dice cose dolci e sembra felice di vederti. Ok, lascia che ti faccia una domanda ora: lui è davvero innamorato di te o ti considera, piuttosto, semplicemente una piacevole intrattenitrice?. 3) Forse vuole andarci piano: ok, magari venite entrambi da due storie difficili. Avete un bagaglio di fallimenti alle spalle e per voi l'amore è come un campo minato, quindi, prima di procedere avete bisogno di testare bene il terreno. Può darsi che sia così anche per lui, ma... insomma, andarci piano significa andare piano e non stare fermi e un uomo che ha DAVVERO bisogno di andarci piano per suoi motivi personali ti informerà lui stesso delle sue problematiche per non rischiare di perderti, non lascerà a te il compito di tirare ad indovinare. Un uomo interessato ma che vuole andarci piano si riconosce. Ti invita fuori, chiacchiera con te, ti parla di sé e vuole sapere di te. Tasta il terreno appunto. Se lui invece del terreno sembra voler tastare solo il tuo corpo, beh, non ci sta andando piano, sta semplicemente andando in una direzione diversa da quella che vuoi tu. Copyright 2012 SeduzioneVera.com Pagina 10

11 1.2. Non ti chiede di uscire Ormai ci frequentiamo da quasi 4 mesi, ma lui non mi ha mai chiesto di uscire al di fuori del giovedì sera. Perché?. Mi sono sentita fare questa domanda milioni di volte, ok, non milioni, ma decine e decine si. Donne completamente inebetite dal fatto che il lui di turno le chiama e vuole vederle, MA (c'è un MA) solo a casa, solo di sera e senza portarle mai fuori dalle quattro mura dell'appartamento (o dalle quattro portiere dell'auto). La mia domanda a questo punto è sempre la stessa: siete mai stati insieme almeno una sera FUORI dal letto?. No, o quasi mai, sono le risposte che ricevo. Se anche la tua situazione è simile a questa voglio dirti una cosa: una relazione sentimentale REALE non può prescindere da una buona intesa sessuale, ma non può basarsi esclusivamente su di essa. Beh, ma quando siamo insieme parliamo di un sacco di cose, ridiamo, scherziamo, ci divertiamo molto, c'è molta intimità in quei momenti. Ok, c'è molta intimità, ma allora perché lui non vuole portarti fuori dal letto? Perché non ha voglia di condividere esperienze di vita REALE con te? Andare al cinema, andare a teatro, incontrare gli amici, andare ad un seminario, a cena fuori in buon ristorante... Se nella tua mente in questo momento stanno scattando una serie di giustificazioni del tipo: Forse il nostro rapporto gli piace così com'è e non vuole troppe complicazioni ; Copyright 2012 SeduzioneVera.com Pagina 11

12 Forse sono io che lo intimorisco, sai sono una donna brillante e gli uomini non sanno ben confrontarsi con le donne di un certo tipo ; Forse vuole solo andarci piano e procedere a poco a poco ; Forse preferisce capire come vanno le cose tra noi prima di fare uno step successivo......allora fai molta molta attenzione a quello che sto per dirti: ti stai raccontando delle balle! Iniziamo a sfatare qualche mito in tal senso: 1) Forse non vuole complicazioni: un uomo innamorato non solo non vede complicazioni all'idea di farti entrare a pieno titolo nella sua vita, ma, anche se le vedesse, non vedrebbe l'ora di affrontare qualsiasi complicazione pur di stare con te. Se per lui portarti fuori è una complicazione sai cosa significa? Che non ti vuole nella sua vita! Ancora una volta la mia domanda è la stessa: credi che sia innamorato di te o è piacevolmente preso dal sesso che fate a letto? Praticamente sei per lui un ottima alternativa alle partite in televisione. Se non ci sono partite, se non c'è il suo telefilm preferito, se vuole trascorrere la serata in altro modo allora cerca te. Non ti considera più di questo. 2) La mia indipendenza lo intimorisce: purtroppo questo è un mito, o una giustificazione, che fra le donne dilaga da morire. Gli uomini non sono dei piccoli diavoletti invidiosi e vendicativi, sono persone e come tali sanno gioire del successo della propria donna, anzi, te lo assicuro, la dipendenza fa molta più paura dell'indipendenza. Se hai successo nel tuo lavoro, se sei una donna forte che sa il fatto suo, se sei capace di gestire i problemi della tua vita in autonomia, l'uomo che ti ama non può che essere felice e sentirsi fiero per questo. Ogni uomo sogna una donna che sappia vivere la propria vita a cui non dover fare da padre, ma da compagno. Gli uomini Copyright 2012 SeduzioneVera.com Pagina 12

13 non vogliono delle ragazzine da crescere a cui porgere la mano ad ogni ostacolo (e se lui sta con una ragazzina non è perché tu sei più indipendente ma perché quella ragazzina è stata capace di farsi considerare da lui con un valore più alto rispetto a quello che fino ad oggi hai mostrato tu). Il problema non è l'indipendenza, il problema si presenta se e solo se tu dai l'idea di essere talmente indipendente da non aver bisogno di un uomo nella tua vita. Se gli dici: Non ho bisogno di un uomo che si prenda cura di me lui sentirà: Non ho bisogno di te, vattene!. Ma se fosse questo il caso, se lui si sentisse messo da parte, la sua reazione non sarebbe quella di chiamarti solo per fare sesso, una volta ogni 2 settimane, non ti troveresti alle prese con un uomo che non mostra l'interesse che vorresti, ma avresti un altro problema: non avresti uomini nella tua vita. Non c'è nulla di pericoloso, quindi, nelle lauree che hai preso, nella cultura che hai o nell'ammontare del tuo conto corrente. E' pericoloso invece il modo in cui comunichi questa indipendenza: sono una donna che sta meglio sola che accompagnata. Non voglio avere un uomo che gira per casa tra le mie cose. Non ho bisogno di un uomo per essere felice. Sono queste affermazioni che allontanano gli uomini e non il tuo essere indipendente. Gli uomini, anzi, si aspettano che in quanto donna tu sia capace di badare a te stessa, quello che non vogliono è sentirsi un ingombro nella tua vita, sentirsi messi da parte, sentirsi non desiderati. Ma se lui non ti invita fuori e tu vorresti che lo facesse e magari lo chiami, o lo hai già invitato tu stessa e lui non si è fatto vivo oppure ha glissato per non dirti di NO, stanne certa, non è perché sei una donna indipendente, ma perché non vede il tuo valore e forse non lo vede perché non lo mostri abbastanza. 3) E' intimidito da me perché sono una donna forte: gli uomini possono avere paura di perdere tutti i loro soldi, paura di essere licenziati, paura di non raggiungere gli obiettivi che si sono posti, ma te lo assicuro, gli uomini Copyright 2012 SeduzioneVera.com Pagina 13

14 non hanno paura delle donne. L'essere una donna forte, non ti fa temere dagli uomini, è il mostrarti gelida e senza cuore che può allontanarli. Loro ti osservano ancora prima di avvicinarsi a te. Fanno caso al modo in cui ti rivolgi al barista quando chiedi un caffè, fanno caso a come guardi gli altri uomini in giro... se sei scostante e diffidente ed intuiscono di poter ricevere un rifiuto pesante decidono di non avvicinarsi, se invece sorridi, mostri di saperti divertire, se ti vedono dire grazie al cameriere, allora si fanno avanti. Un uomo si tiene a distanza se ti considera algida e feroce, oppure se non è interessato ad avvicinarsi di più. Diresti di essere una persona dura, diffidente, gelida? Ma se lui viene a letto con te e riesce a chiederti di vederti per passare la notte insieme non ha certo paura dei tuoi rifiuti... se non ti chiede di uscire oltre i limiti del tuo o del suo letto il motivo è un altro! 1.3. Non ti presenta ai suoi amici Uscite spesso, ti porta fuori a cena, è gentile, carino, romantico ma... non ti fa mai conoscere i suoi amici. Sai che ne ha, non è che sia un asociale (in quel caso il discorso non vale), sai che da quando vi frequentate ci sono anche state alcune feste tra i suoi vecchi compagni di scuola o di catechismo, o di scout, o di pallacanestro o di qualunque altra cosa. Insomma, le occasioni ci sarebbero state, eppure lui non ti ha invitata, ti ha tenuta ben alla larga da tutte le altre persone che conosce e che fanno parte della sua vita: amici, familiari, colleghi di lavoro... Copyright 2012 SeduzioneVera.com Pagina 14

15 Se un uomo ti introduce nel suo entourage sociale non è detto che sia innamorato di te, ma se non lo fa, beh, allora è quasi certo che non sia abbastanza convinto della vostra relazione da farti entrare nel suo mondo. E se questo può essere normale all'inizio di una relazione, quando ancora si è nelle prime fasi del rapporto e ci si vuole prima conoscere meglio, diventa un segnale di allarme se accade dopo mesi che vi frequentate e lui non ha più nessuna difficoltà o scrupolo nell'infilarsi fra le tue lenzuola. Un uomo realmente interessato a te non dovrebbe avere problemi a farti conoscere i suoi amici, anzi, dovrebbe volerlo fare. Ci sono quelli più discreti di altri, è vero, ma ad un certo punto le cose devono prendere una piega differente. Se hai la sensazione che lui ti nasconda, che voglia sempre vederti in posti e situazioni dove non è possibile incontrare nessuno di sua conoscenza, allora fai attenzione, c'è qualcosa che non va. Ecco le scuse che potresti raccontarti... 1) Non ha amici molto stretti: è vero esistono le persone introverse e le persone estroverse e quelle estroverse hanno un sacco di amici in più delle prime. Ma anche gli introversi hanno qualcuno a cui tengono: un amico, oppure un'amica, una madre, un padre, un cugino, una zia, un nonno, un fratello, qualcuno di significativo. Quando hai incontrato lui non avevi voglia di farlo conoscere, di farlo incontrare a chi fa parte della tua vita? Entrare in una relazione sana significa voler fare entrare quella persona all'interno della tua vita e sentire il suo desiderio di farti entrare nella sua. Se non è così c'è qualcosa che non funziona come dovrebbe. Ok all'inizio bisogna andarci piano, quindi se sono passate poche settimane è anche normale voler tastare il terreno prima di cambiare marcia e andare più veloci, ma se già condividete il letto da molto tempo, se lui non si fa scrupoli a chiamarti nel cuore della notte per farvi le Copyright 2012 SeduzioneVera.com Pagina 15

16 coccole, se per tutto il resto lui sembra voler usufruire dei privilegi dello stare insieme, ma continua a tenerti nascosta dal resto della sua vita, allora attenzione... qualcosa non sta andando come dovrebbe. Potrebbe davvero non essere interessato abbastanza... potresti non piacergli abbastanza... 2) E' molto geloso e non vuole che altri suoi amici mettano gli occhi su di me: bene, cominciamo con la segregazione quindi? E se questo succede all'inizio della vostra relazione cosa accadrà quando vorrai uscire con i tuoi di amici? Cosa accadrà quando vorrai vedere quel tuo vecchio compagno di classe che non vedi da un secolo e che è venuto a trovarti? Cosa farai? Magari è vero, è interessato, ma patologicamente geloso, ok... in ogni caso... è PATOLOGICAMENTE geloso. Sei certa di cosa stai facendo? 3) Lavora sempre molto e non abbiamo l'occasione di vedere i suoi amici perché può venire da me solo la notte: tesoro, dici sul serio? Non avete il tempo di vedervi al di fuori del letto? Si dice che non avere il tempo o non avere soldi sono le due più grandi scuse usate per quando non si ha abbastanza motivazione. Se qualcuno gli puntasse una pistola alla testa e gli dicesse: o trovi il tempo per farle conoscere i tuoi amici o ti uccido, pensi che si farebbe ammazzare o farebbe di tutto per organizzare anche solo un semplice incontro? Se non lo fa è perché non gli interessa farlo e se non gli interessa farlo è perché ai suoi occhi non vali abbastanza da farti entrare davvero nella sua vita. Ti desidera come intrattenimento serale, non come sua ragazza, sua donna, sua compagna di vita. Non farti fregare! Copyright 2012 SeduzioneVera.com Pagina 16

17 1.4. Non ti dice che state insieme Quando faccio le mie consulenze sulla seduzione solitamente dopo aver ascoltato le mie clienti mentre mi raccontano le loro difficili situazioni sentimentali domando loro: Ma lui dice che state insieme o non si pronuncia su questo aspetto?. E' vero che dopo le elementari un uomo non ti invia più un bigliettino con scritto: ti vuoi fidanzare con me? seguito dalle classiche due caselline da spuntare SI o NO, ma è vero anche che beccarsi in giro o passare qualche notte di sesso focoso insieme non significa avere una relazione. Gli uomini innamorati VOGLIONO stare con te, vogliono avere l'esclusiva, vogliono sentire una specie di possesso nei tuoi confronti. Ci tengono, per loro è importante. E se per il lui con cui stai uscendo (o forse solo scop**do) questo non sembra essere importante, allora c'è qualcosa che non va, non gli interessi abbastanza e non gli interessi o perché non ti stai mostrando per il diamante che sei, o perché non è comunque in grado di distinguere un diamante dalla bigiotteria. Le scuse che potresti raccontarti per giustificare il suo poco interesse? Eccole... 1) E' appena uscito da una relazione difficile: Ok, potrebbe essere, ma allora come mai capita sempre che quelli usciti da relazioni difficili quando stanno con te ci vanno piano e si tengono a debita distanza da responsabilità e legami e poi, con quella dopo di te, si sposano nel giro di 1 mese? E qui non aggiungo altro. 2) Ha solo paura di dire che stiamo insieme, perché per il resto è come se lo fossimo: dire come se significa proprio dire come se e se una Copyright 2012 SeduzioneVera.com Pagina 17

18 cosa è come se significa che non è. Quando un uomo si sente sul serio coinvolto da te ha bisogno di esclusività così come ne hai bisogno tu. Non gli piace l'idea che tu possa andartene in giro a tradirlo perché in fondo non vi siete mai detti di stare insieme. E' vero, alcune definizioni potrebbero essere obsolete, ma allora sarebbe come dire che tu non debba più preoccuparti se ti tradisce, perché sarà come se ti avesse tradito. E non dovresti nemmeno preoccuparti se non ti chiama per giorni, perché sarà come se non ti chiamasse per giorni ;-). Insomma... sei sicura che il suo come se rimanga tale nel tempo solo per non doversi accollare altre parole come fedeltà, esclusività, dedizione, supporto, sostegno, legame? 3) Per il momento ha la mente da un'altra parte, ma prima o poi cambierà idea: é troppo preso dal lavoro, troppo preso dalla sua exmoglie, troppo preso dai figli, troppo preso da quali scarpe mettersi la mattina, troppo preso dallo stirarsi le camicie, portare i vestiti in lavanderia, leggere fumetti, scrivere, bere birra con gli amici, andare al cesso, lavarsi i denti, dormire, guardare le altre, levarsi i peli dal naso, contare i bottoni della giacca, decidere quale Thé bere il pomeriggio, togliere le foglie cadute dal giardino, scegliere quali calzini indossare la mattina, comprare il detersivo al supermercato, chiamare la mamma, dar da mangiare al canarino, addobbare l'albero di Natale, leggere i risultati delle partite, guardare le partite, fare la pennichella dopo mangiato, andare al cinema con gli amici, scaricare film porno da internet, grattugiare il formaggio per l'amatriciana, finire il sudoku che ha iniziato l'altro ieri, vincere la partita alla play-station, mettere in ordine alfabetico i libri della sua libreria, ridipingere lo steccato della casa al mare, mettere benzina alla macchina, leggere la storia di Leonardo da Vinci su Wikipedia, mettere almeno 102 mi piace su Facebook, guardare le foto di quando era piccolo, prendere il caffè al bar, scrivere le sue memorie, Copyright 2012 SeduzioneVera.com Pagina 18

19 cambiare il rotolo della carta igienica, tagliarsi i capelli bianchi, ammirare il suo petto villoso allo specchio... si, hai ragione, è davvero troppo impegnato, tutto questo è molto, molto più importante di te... Gli uomini dicono quello che vogliono e non dicono quello che non vogliono. Se ti ha detto: non voglio storie serie vuol dire che non le vuole, nemmeno con te. E se non ti ha detto: voglio stare con te significa che non vuole stare con te. Quella che chiami ambiguità è semplicemente una differenza di desideri tra te e lui: tu vuoi stare con lui, lui non vuole stare con te Sparisce senza spiegazioni Quante donne ho sentito lamentarsi del fatto che lui se ne è andato senza dare nessuna spiegazione... Non si dovrebbe fare così! Sarebbe bastato che mi dicesse che voleva andarsene e io lo avrei capito! ; Non è giusto che lui mi abbia trattata in questo modo! Ci vuole un minimo di umanità porca miseria! ; Non ha le palle per dirmi cosa pensa davvero, ma non gliela farò passare liscia... non può andarsene senza dire una parola!. E quante donne continuano a raccontarsi favole solo perché lui non ha mai chiuso in maniera ufficiale. Copyright 2012 SeduzioneVera.com Pagina 19

20 Ma gli uomini sono diversi da te. Tu, in quanto donna, hai bisogno di chiudere formalmente una relazione, gli uomini invece no. Gli uomini semplicemente smettono di chiamarti, smettono di cercarti, smettono di pensarti. Stop. Basta. E non aggiungono altro. Non hanno bisogno di parlarne per capire le cause della loro decisione, non hanno bisogno di sentire la tua opinione in merito, non hanno bisogno di discuterne per decidere se e come andarsene. Chiudono e basta. E non hanno nessuna voglia di parlarne (parlano poco quando state insieme, figurati quando ti lasciano!). Ecco le scuse che potrebbero portarti ad alimentare illusioni dannose: 1) Si mi ha lasciata, ma sono sicura che gli manco: lo so che è triste dirlo, ma anche se ti chiama ogni tanto per chiederti come stai, anche se risponde al telefono quando sei tu a voler sapere come sta lui ed è gentile, anche se ha accettato di prendere un caffè insieme, non significa che ti voglia nella sua vita, o almeno non come sua donna. Un uomo innamorato, un uomo al quale manchi DAVVERO è disposto a fare di tutto per averti con se e per essere certo che nessun altro avvoltoio si avvicini alla sua preda mentre lui è distante. Quello che dovrebbe sentire è una mancanza straziante, una di quelle mancanze che ti fa prendere la macchina in piena notte pur di venire da te a parlare di come fare per ricucire le cose. Se gli manchi viene a riprenderti. Staccati e fagli sentire DAVVERO la tua mancanza. Finché starai lì ad aspettarlo dall'altro lato del telefono lui non si accorgerà mai di quanto tu risplenda! 2) Ha solo bisogno di più tempo: ok, è vero, in amore ognuno ha i suoi tempi. Ma dargli tempo non significa comportarti come bigiotteria. Telefonargli? Mandargli SMS? Chiedergli di uscire anche solo come Copyright 2012 SeduzioneVera.com Pagina 20

21 amici? Sei impazzita?! E come farà ad accorgersi di che donna meravigliosa abbia perso se stai sempre lì a ricordargli quanto tu sia a completa disposizione? Ci sono modi e modi per ricordargli quanto vali e il primo è ricordarlo a te stessa. Non ha bisogno di tempo, ha bisogno di vederti sotto una luce diversa. Nessuno cambia idea sul fatto che un carciofo sia un carciofo solo perché il tempo passa. E se sei travestita da carciofo col tempo cambierà solo una cosa: lui andrà avanti e tu no. 3) Il sesso con me gli farà cambiare idea: Come? Comecomecomecome????? Stai dicendo sul serio? Fare sesso gli farà cambiare idea su di te!???! Sarebbe come dire: siccome non compra l'intero vestito perché per lui è troppo costoso, per fargli cambiare idea glielo do gratis. COME POTREBBE MAI VENIRGLI LA VOGLIA DI PAGARE IL VESTITO SE GLIELO CONTINUI A DARE GRATIS? Ti rendi conto di quanto sia assurdo tutto ciò? Gli uomini danno valore a ciò che devono conquistare, togli loro il piacere della conquista e sarai poco più di una bambola gonfiabile Altri segnali Anche se questi sono i segnali di disinteresse più comuni ce ne sono molti altri che potrebbero farti capire quanto lui sia poco interessato a te. Ecco quindi il resto della lista per te... Fa sesso con un'altra; Non fa sesso con te; Copyright 2012 SeduzioneVera.com Pagina 21

22 Sparisce molto spesso, troppo; E' sposato; Vuole fare sempre vacanze separate; Non sente la tua mancanza e si fa vivo una volta ogni 15 giorni; Si vergogna di te; Ti tratta male davanti agli altri; Ti chiede di fare sesso a 3, o più, ed insiste; Gli unici SMS che ti invia sono a sfondo pornografico; Ti chiede insistentemente di fare sesso telefonico e dopo attacca non chiedendoti nemmeno come stai; Ti fa un sacco di bidoni senza nemmeno avvisarti per tempo; A letto ti obbliga a fare cose che non ti piacciono; Insiste per fare un filmino di voi due a letto che poi ritrovi su internet; Permette alla sua ex di invadere la vostra storia; E' un vecchio playboy e dice che per lui il tradimento fa parte della vita e le donne dovrebbero capirlo; Continua ad uscire e chattare con altre anche dopo che ha conosciuto te. Bene, a questo punto dovrebbe essere chiaro: se ci sono questi o altri segnali simili nella storia tra te e lui, segnali che indicano poco interesse nei tuoi confronti è perché c'è DAVVERO poco interesse da parte sua, al di là delle Copyright 2012 SeduzioneVera.com Pagina 22

SETTE MOSSE PER LIBERARSI DALL ANSIA

SETTE MOSSE PER LIBERARSI DALL ANSIA LIBRO IN ASSAGGIO SETTE MOSSE PER LIBERARSI DALL ANSIA DI ROBERT L. LEAHY INTRODUZIONE Le sette regole delle persone molto inquiete Arrovellarvi in continuazione, pensando e ripensando al peggio, è la

Dettagli

TELEFONO AZZURRO. dedicato ai bambini COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO?

TELEFONO AZZURRO. dedicato ai bambini COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO? COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO? 1 Ehi, ti e mai capitato di assistere o essere coinvolto in situazioni di prepotenza?... lo sai cos e il bullismo? Prova a leggere queste pagine. Ti potranno essere utili.

Dettagli

IL TUO CORPO NON E STUPIDO! Nonostante se ne parli ancora oggi, il concetto di postura corretta e dello stare dritti è ormai superato.!!

IL TUO CORPO NON E STUPIDO! Nonostante se ne parli ancora oggi, il concetto di postura corretta e dello stare dritti è ormai superato.!! IL TUO CORPO NON E STUPIDO Avrai sicuramente sentito parlare di postura corretta e magari spesso ti sei sentito dire di stare più dritto con la schiena o di non tenere le spalle chiuse. Nonostante se ne

Dettagli

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica:

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica: Pasta per due 5 Capitolo 1 Libero Belmondo è un uomo di 35 anni. Vive a Roma. Da qualche mese Libero accende il computer tutti i giorni e controlla le e-mail. Minni è una ragazza di 28 anni. Vive a Bangkok.

Dettagli

PRONOMI DIRETTI (oggetto)

PRONOMI DIRETTI (oggetto) PRONOMI DIRETTI (oggetto) - mi - ti - lo - la - La - ci - vi - li - le La è la forma di cortesia. Io li incontro spesso. (gli amici). Non ti sopporta più. (te) Lo legge tutti i giorni. (il giornale). La

Dettagli

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7.

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 2 Dov è Piero Ferrari e perché non arriva E P I S O D I O 25 Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 1 Leggi più volte il testo e segna le risposte corrette. 1. Piero abita in un appartamento

Dettagli

Ci relazioniamo dunque siamo

Ci relazioniamo dunque siamo 7_CECCHI.N 17-03-2008 10:12 Pagina 57 CONNESSIONI Ci relazioniamo dunque siamo Curiosità e trappole dell osservatore... siete voi gli insegnanti, mi insegnate voi, come fate in questa catastrofe, con il

Dettagli

Tutto iniziò quando il mio capo mi chiese di trascorrere in America tre lunghissime

Tutto iniziò quando il mio capo mi chiese di trascorrere in America tre lunghissime Indice Introduzione 7 La storia delle rose: quando la mamma parte 9 Il bruco e la lumaca: quando i genitori si separano 23 La campana grande e quella piccola: quando nasce il fratellino 41 La favola del

Dettagli

LA TEORIA DEL CUCCHIAIO

LA TEORIA DEL CUCCHIAIO 90 ICARO MAGGIO 2011 LA TEORIA DEL CUCCHIAIO di Christine Miserandino Per tutti/e quelli/e che hanno la vita "condizionata" da qualcosa che non è stato voluto. La mia migliore amica ed io eravamo nella

Dettagli

una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO IGNAZIOMARINO.IT

una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO IGNAZIOMARINO.IT una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO IGNAZIOMARINO.IT SEGUI LE STORIE DI IGNAZIO E DEL SUO ZAINO MAGICO Ciao mi chiamo Ignazio Marino, faccio il medico e voglio fare il sindaco di Roma.

Dettagli

33. Dora perdona il suo pessimo padre

33. Dora perdona il suo pessimo padre 33. Dora perdona il suo pessimo padre Central do Brasil (1998) di Walter Salles Il film racconta la storia di una donna cinica e spietata che grazie all affetto di un bambino ritrova la capacità di amare

Dettagli

domenica 24 febbraio 13 Farra, 24 febbraio 2013

domenica 24 febbraio 13 Farra, 24 febbraio 2013 Farra, 24 febbraio 2013 informare su quelle che sono le reazioni più tipiche dei bambini alla morte di una persona cara dare alcune indicazioni pratiche suggerire alcuni percorsi Quali sono le reazioni

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso LIBERI PENSIERI PER LIBERI SENTIMENTI La riflessione circa In viaggio verso l incontro come ci è stato proposto, nasce attorno alla lettura del romanzo : C è nessuno?

Dettagli

4.Che cosa... di bello da vedere nella tua città? (A) c'è (B) è (C) ci sono (D) e

4.Che cosa... di bello da vedere nella tua città? (A) c'è (B) è (C) ci sono (D) e DIAGNOSTIC TEST - ITALIAN General Courses Level 1-6 This is a purely diagnostic test. Please only answer the questions that you are sure about. Since this is not an exam, please do not guess. Please stop

Dettagli

Un abbraccio a tutti voi Ornella e Enrico

Un abbraccio a tutti voi Ornella e Enrico SASHA La nostra storia é molto molto recente ed é stata fin da subito un piccolo "miracolo" perche' quando abbiamo contattato l' Associazione nel mese di Novembre ci é stato detto che ormai era troppo

Dettagli

libro primo 7 grazie, farò del mio meglio per non arrecarti altro disturbo. E appena ho provato a reagire, mi hai bloccata, sei passato a discorsi

libro primo 7 grazie, farò del mio meglio per non arrecarti altro disturbo. E appena ho provato a reagire, mi hai bloccata, sei passato a discorsi Capitolo primo 1. Se tu te ne sei scordato, egregio signore, te lo ricordo io: sono tua moglie. Lo so che questo una volta ti piaceva e adesso, all improvviso, ti dà fastidio. Lo so che fai finta che non

Dettagli

Routine per l Ora della Nanna

Routine per l Ora della Nanna SCHEDA Routine per l Ora della Nanna Non voglio andare a letto! Ho sete! Devo andare al bagno! Ho paura del buio! Se hai mai sentito il tuo bambino ripetere queste frasi notte dopo notte, con ogni probabilità

Dettagli

COSA CERCA UN CANE IN UN LEADER

COSA CERCA UN CANE IN UN LEADER COSA CERCA UN CANE IN UN LEADER LEADER: 1. Colui che conduce o guida. 2. Colui che ha la responsabilità o il comando di altri. 3. Colui che ha influenza o potere. ESSERE LEADER: Innanzitutto avere una

Dettagli

Alcolismo: anche la famiglia e gli amici sono coinvolti

Alcolismo: anche la famiglia e gli amici sono coinvolti Alcolismo: anche la famiglia e gli amici sono coinvolti Informazioni e consigli per chi vive accanto ad una persona con problemi di alcol L alcolismo è una malattia che colpisce anche il contesto famigliare

Dettagli

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE AzioneCattolicaItaliana ACR dell ArcidiocesidiBologna duegiornidispiritualitàinavvento CONMARIA PREPARIAMOCIADACCOGLIEREILSIGNORE Tutta l Azione Cattolica ha come tema dell anno l accoglienza. Anche la

Dettagli

Bambini oppositivi e provocatori 9 regole per sopravvivere!

Bambini oppositivi e provocatori 9 regole per sopravvivere! Anna La Prova Bambini oppositivi e provocatori 9 regole per sopravvivere! Chi sono i bambini Oppositivi e Provocatori? Sono bambini o ragazzi che sfidano l autorità, che sembrano provare piacere nel far

Dettagli

Che cosa fai di solito?

Che cosa fai di solito? Che cosa fai di solito? 2 1 Ascolta la canzone La mia giornata, ritaglia e incolla al posto giusto le immagini di pagina 125. 10 dieci Edizioni Edilingua unità 1 2 Leggi. lindylindy@forte.it ciao Cara

Dettagli

Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna...

Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna molto probabilmente avrei un comportamento diverso. Il mio andamento scolastico non è dei migliori forse a causa dei miei interessi (calcio,videogiochi, wrestling ) e forse mi applicherei

Dettagli

O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a

O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a Ci situiamo Probabilmente alla tua età inizi ad avere chiaro chi sono i tuoi amici, non sempre è facile da discernere. Però una volta chiaro,

Dettagli

unità 27: aiutarsi lezione 53: mi dai una mano?

unità 27: aiutarsi lezione 53: mi dai una mano? unità 27: aiutarsi lezione 53: mi dai una mano? 1. Sofia ha appena ricevuto un e-mail con questo titolo: Se mi dai una mano, arrivo! Secondo te, di che cosa parla il messaggio? Discutine con un compagno.

Dettagli

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Rilevazione degli apprendimenti PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI ITALIANO Scuola Primaria Classe Seconda Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento.

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento. DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento Anno 2014 (B) E nato per tutti; è nato per avvolgere il mondo in un abbraccio

Dettagli

L ADULTO CHE SA EDUCARE: REGOLE O PRESENZA?

L ADULTO CHE SA EDUCARE: REGOLE O PRESENZA? dott.ssa Anna Campiotti Marazza (appunti non rivisti dall autrice; sottotitoli aggiunti dal redattore) L ADULTO CHE SA EDUCARE: REGOLE O PRESENZA? primo incontro del ciclo Il rischio di educare organizzato

Dettagli

Dario torna a casa dalla scuola con il Nonno.

Dario torna a casa dalla scuola con il Nonno. Dario torna a casa dalla scuola con il Nonno. Sai Nonno: oggi abbiamo concluso le prove generali per lo spettacolo di fine d anno; credo proprio che ti piacerà, soprattutto il finale. Poco prima dell ultima

Dettagli

1 Decidi come finisce la frase.

1 Decidi come finisce la frase. No mamma no A1/A2 anno di produzione: 1993 durata: 18 genere: commedia regia: Cecilia Calvi sceneggiatura: Cecilia Calvi fotografia: Franco Lecca montaggio: Valentina Migliaccio interpreti: Isa Barsizza,

Dettagli

2- Quando entrambi hanno una vita di coppia soddisfacente per cui si vive l amicizia in modo genuino e disinteressato

2- Quando entrambi hanno una vita di coppia soddisfacente per cui si vive l amicizia in modo genuino e disinteressato L amicizia tra uomo e donna. Questo tipo di relazione può esistere? Che rischi comporta?quali sono invece i lati positivi? L amicizia tra uomini e donne è possibile solo in età giovanile o anche dopo?

Dettagli

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori 1 Dalla lettura di una poesia del libro di testo Un ponte tra i cuori Manca un ponte tra i cuori, fra i cuori degli uomini lontani, fra i cuori vicini, fra i cuori delle genti, che vivono sui monti e sui

Dettagli

Lo sai, sono la tua anima gemella perchè...

Lo sai, sono la tua anima gemella perchè... Clémence e Laura Lo sai, sono la tua anima gemella perchè... Se fossi un paio di scarpe sarei i tuoi lacci Se fossi il tuo piede sarei il tuo mignolo Se fossi la tua gola sarei la tua glottide Se fossi

Dettagli

Porto di mare senz'acqua

Porto di mare senz'acqua Settembre 2014 Porto di mare senz'acqua Nella comunità di Piquiá passa un onda di ospiti lunga alcuni mesi Qualcuno se ne è già andato. Altri restano a tempo indeterminato D a qualche tempo a questa parte,

Dettagli

Conoscere per non avere paura. Capire che si può fare molto, ma non tutto. Accudire con attenzione e rispetto.

Conoscere per non avere paura. Capire che si può fare molto, ma non tutto. Accudire con attenzione e rispetto. Conoscere per non avere paura. Capire che si può fare molto, ma non tutto. Accudire con attenzione e rispetto. Gentili congiunti, Questa piccola guida è stata creata per voi con l obiettivo di aiutarvi

Dettagli

4. Conoscere il proprio corpo

4. Conoscere il proprio corpo 4. Conoscere il proprio corpo Gli esseri viventi sono fatti di parti che funzionano assieme in modo diverso. Hanno parti diverse che fanno cose diverse. Il tuo corpo è fatto di molte parti diverse. Alcune

Dettagli

QUESTIONARIO SUGLI STILI DI APPRENDIMENTO

QUESTIONARIO SUGLI STILI DI APPRENDIMENTO QUESTIONARIO SUGLI STILI DI APPRENDIMENTO Le seguenti affermazioni descrivono alcune abitudini di studio e modi di imparare. Decidi in quale misura ogni affermazione si applica nel tuo caso: metti una

Dettagli

LING RACCONTA IL SUO VIAGGIO

LING RACCONTA IL SUO VIAGGIO LING RACCONTA IL SUO VIAGGIO Sono arrivata in Italia in estate perché i miei genitori lavoravano già qui. Quando ero in Cina, io e mia sorella Yang abitavamo con i nonni, perciò mamma e papà erano tranquilli.

Dettagli

I nonni di oggi: com è cambiato il loro ruolo?

I nonni di oggi: com è cambiato il loro ruolo? I nonni di oggi: com è cambiato il loro ruolo? In Italia, secondo valutazioni ISTAT, i nonni sono circa undici milioni e cinquecento mila, pari al 33,3% dei cittadini che hanno dai 35 anni in su. Le donne

Dettagli

Quanti nuovi suoni, colori e melodie, luce vita e gioia ad ogni creatura splende la sua mano forte e generosa, perfetto è ciò che lui fa

Quanti nuovi suoni, colori e melodie, luce vita e gioia ad ogni creatura splende la sua mano forte e generosa, perfetto è ciò che lui fa TUTTO CIO CHE FA Furon sette giorni così meravigliosi, solo una parola e ogni cosa fu tutto il creato cantava le sue lodi per la gloria lassù monti mari e cieli gioite tocca a voi il Signore è grande e

Dettagli

COME POSSO AIUTARE UNA DONNA CHE SUBISCE VIOLENZA.

COME POSSO AIUTARE UNA DONNA CHE SUBISCE VIOLENZA. COME POSSO AIUTARE UNA DONNA CHE SUBISCE VIOLENZA. Avere il sospetto o essere a conoscenza che una donna che conosciamo è vittima di violenza da parte del compagno/marito/amante/fidanzato (violenza intrafamiliare)

Dettagli

storia dell umanità sarebbe veramente molto triste.

storia dell umanità sarebbe veramente molto triste. FIGLI DI DIO Cosa significa essere un figlio di Dio? E importante essere figli di Dio? Se sono figlio di Dio che differenza fa nella mia vita quotidiana? Queste sono questioni importanti ed è fondamentale

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

Una libera pensatrice.

Una libera pensatrice. Passato prossimo/imperfetto 1 Leggi il testo e scegli il verbo corretto. Una libera pensatrice. In primavera, quando l aria si riscaldava/si è riscaldata e è diventata/diventava piacevole, noi bambini

Dettagli

Arcangela Mastromarco

Arcangela Mastromarco Autore: Con la collaborazione di: Arcangela Mastromarco Lidia Scarabelli 1 Unità 1 Questa è la mia famiglia. Io mi chiamo Meijiao. Faccio la IV elementare. La mattina mi alzo alle 7.00, mi vesto e faccio

Dettagli

rancore Vita libera, abbastanza libera, e quindi restituita, nostra unica occasione finalmente afferrata. Una vita libera dal rancore.

rancore Vita libera, abbastanza libera, e quindi restituita, nostra unica occasione finalmente afferrata. Una vita libera dal rancore. Commozione Si commuove il corpo. A sorpresa, prima che l opportunità, la ragionevolezza, la buona educazione, la paura, la fretta, il decoro, la dignità, l egoismo possano alzare il muro. Si commuove a

Dettagli

Indovinelli Algebrici

Indovinelli Algebrici OpenLab - Università degli Studi di Firenze - Alcuni semplici problemi 1. L EURO MANCANTE Tre amici vanno a cena in un ristorante. Mangiano le stesse portate e il conto è, in tutto, 25 Euro. Ciascuno di

Dettagli

Andrea Bajani Tanto si doveva

Andrea Bajani Tanto si doveva Andrea Bajani Tanto si doveva Quando muoiono, gli uccelli cadono giù. Non se ne accorge quasi nessuno, di solito, salvo il cacciatore che l ha colpito e il cane che deve dargli la caccia. Il cacciatore

Dettagli

Questa lettera informativa è quindi dedicata a tutti gli imprenditori che vogliono aumentare le vendite della loro azienda.

Questa lettera informativa è quindi dedicata a tutti gli imprenditori che vogliono aumentare le vendite della loro azienda. [D q Una delle domande più frequenti è: Cosa può fare la mia azienda per generare più richieste, avere più clienti e aumentare le vendite? Quasi tutte le aziende, anche le più piccole, oggi investono in

Dettagli

Commento al Vangelo. Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione. fra Luca Minuto. Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso

Commento al Vangelo. Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione. fra Luca Minuto. Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso Commento al Vangelo Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione fra Luca Minuto Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso Dal Vangelo secondo Matteo In quel tempo, gli undici discepoli andarono in Galilea, sul monte

Dettagli

DAL MEDICO UNITÁ 9. pagina 94

DAL MEDICO UNITÁ 9. pagina 94 DAL MEDICO A: Buongiorno, dottore. B: Buongiorno. A: Sono il signor El Assani. Lei è il dottor Cannavale? B: Si, piacere. Sono il dottor Cannavale. A: Dottore, da qualche giorno non mi sento bene. B: Che

Dettagli

unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B.

unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B. A. Ignone - M. Pichiassi unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B. A B 1. È un sogno a) vuol dire fare da grande quello che hai sempre sognato

Dettagli

DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI. Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013

DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI. Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013 DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013 Cari catechisti, buonasera! Mi piace che nell Anno della fede ci

Dettagli

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di 1 Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di N. e N. 2 Celebrare un anniversario non significa rievocare in modo nostalgico una avvenimento del passato, ma celebrare nella lode e nel rendimento

Dettagli

[Pagina 1] [Pagina 2]

[Pagina 1] [Pagina 2] [Pagina 1] Gradisca. 2.10.44 Rina amatissima, non so se ti rivedrò prima di morire - in perfetta salute - ; lo desidererei molto; l'andarmene di là con la tua visione negli occhi sarebbe per me un grande

Dettagli

Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore!

Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore! Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore! oppure La Pubblicità su Google Come funziona? Sergio Minozzi Imprenditore di informatica da più di 20 anni. Per 12 anni ha lavorato

Dettagli

Intenzione dell autore - Riflessioni e problematiche suggerite dal libro

Intenzione dell autore - Riflessioni e problematiche suggerite dal libro Intenzione dell autore - Riflessioni e problematiche suggerite dal libro Il romanzo Tra donne sole è stato scritto da Pavese quindici mesi prima della sua morte, nel 1949. La protagonista, Clelia, è una

Dettagli

Gioco d Azzardo Patologico (GAP): anche la famiglia e gli amici sono coinvolti

Gioco d Azzardo Patologico (GAP): anche la famiglia e gli amici sono coinvolti Gioco d Azzardo Patologico (GAP): anche la famiglia e gli amici sono coinvolti Informazioni e consigli per chi vive accanto ad una persona con problemi di gioco d azzardo patologico Testo redatto sulla

Dettagli

Meno male che c è Lucky!!! La missione del W.F.P. in Madagascar. Classe IV. Maestre: Cristina Iorio M. Emanuela Coscia

Meno male che c è Lucky!!! La missione del W.F.P. in Madagascar. Classe IV. Maestre: Cristina Iorio M. Emanuela Coscia Scuola Primaria Istituto Casa San Giuseppe Suore Vocazioniste Meno male che c è Lucky!!! La missione del W.F.P. in Madagascar Classe IV Maestre: Cristina Iorio M. Emanuela Coscia È il 19 febbraio 2011

Dettagli

Trasformazione attivo-passivo

Trasformazione attivo-passivo Trasformazione attivo-passivo E possibile trasformare una frase attiva in passiva quando: 1. il verbo è transitivo 2. il verbo è seguito dal complemento oggetto. Si procede in questo modo: 1. il soggetto

Dettagli

Regole per un buon Animatore

Regole per un buon Animatore Regole per un buon Animatore ORATORIO - GROSOTTO Libretto Animatori Oratorio - Grosotto Pag. 1 1. Convinzione personale: fare l animatore è una scelta di generoso servizio ai ragazzi per aiutarli a crescere.

Dettagli

COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE?

COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE? COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE? Storia narrata da Teresa Carbé Da oltre 10 anni, con mio marito e i miei figli, abbiamo deciso di aprirci all affidamento familiare, e ciò ci ha permesso di

Dettagli

Guida agli strumenti etwinning

Guida agli strumenti etwinning Guida agli strumenti etwinning Registrarsi in etwinning Prima tappa: Dati di chi effettua la registrazione Seconda tappa: Preferenze di gemellaggio Terza tappa: Dati della scuola Quarta tappa: Profilo

Dettagli

Tip #2: Come siriconosceun leader?

Tip #2: Come siriconosceun leader? Un saluto alla Federazione Italiana Tennis, all Istituto Superiore di Formazione e a tutti gli insegnanti che saranno presenti al SimposioInternazionalechesiterràilprossimo10 maggio al ForoItalico. Durante

Dettagli

IL SENSO DELLA CARITATIVA

IL SENSO DELLA CARITATIVA IL SENSO DELLA CARITATIVA SCOPO I Innanzitutto la natura nostra ci dà l'esigenza di interessarci degli altri. Quando c'è qualcosa di bello in noi, noi ci sentiamo spinti a comunicarlo agli altri. Quando

Dettagli

Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti,

Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti, Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti, si è conclusa con una lezione aperta per i genitori.

Dettagli

Dal lato della strada

Dal lato della strada Dal lato della strada Quando ero piccolo, e andavo a scuola insieme a mio fratello, mia madre mi diceva di tenerlo per mano, e questo mi sembrava giusto e anche responsabile. Quello che non capivo è perché

Dettagli

Non appena chiudi gli occhi comincia l avventura del sonno. Al posto della solita penombra nella stanza, volume oscuro che si interrompe qua e là,

Non appena chiudi gli occhi comincia l avventura del sonno. Al posto della solita penombra nella stanza, volume oscuro che si interrompe qua e là, Un uomo che dorme Non appena chiudi gli occhi comincia l avventura del sonno. Al posto della solita penombra nella stanza, volume oscuro che si interrompe qua e là, dove la memoria identifica senza sforzo

Dettagli

pag. 1 Quand'ero piccolo mi ammalai: mi sentivo sempre stanco, volevo sempre bere e fare pipì

pag. 1 Quand'ero piccolo mi ammalai: mi sentivo sempre stanco, volevo sempre bere e fare pipì pag. 1 Quand'ero piccolo mi ammalai: mi sentivo sempre stanco, volevo sempre bere e fare pipì pag. 2 La mamma diceva che ero dimagrito e così mi portò dal medico. Il dottore guardò le urine, trovò dello

Dettagli

El valor de ser padre y de ser madre -----

El valor de ser padre y de ser madre ----- El valor de ser padre y de ser madre ----- San Luis, 27 de Octubre 2012 Vengo da un continente dove esiste una vera crisi della paternità. La figura del padre non è molto precisa, la sua autorità naturale

Dettagli

Opuscolo per i bambini

Opuscolo per i bambini I bambini hanno dei diritti. E tu, conosci i tuoi diritti? Opuscolo per i bambini Ref. N. Just/2010/DAP3/AG/1059-30-CE-0396518/00-42. Con approvazione e supporto finanziario del Programma della Unione

Dettagli

Il colore dei miei pensieri. Pierluigi De Rosa

Il colore dei miei pensieri. Pierluigi De Rosa Il colore dei miei pensieri Pierluigi De Rosa Il colore dei miei pensieri Pierluigi De Rosa 2007 Scrivere.info Tutti i diritti di riproduzione, con qualsiasi mezzo, sono riservati. In copertina: Yacht

Dettagli

Il successo sin dai primi passi. Consigli per il vostro colloquio di presentazione. Adecco Career

Il successo sin dai primi passi. Consigli per il vostro colloquio di presentazione. Adecco Career Il successo sin dai primi passi Consigli per il vostro colloquio di presentazione Adecco Career Adecco: al vostro fianco per la vostra carriera. Da oltre 50 anni Adecco opera nei servizi del personale

Dettagli

CIO CHE SPINGE L UOMO

CIO CHE SPINGE L UOMO CIO CHE SPINGE L UOMO RIFLESSIONI E PROSPETTIVE SU COME PERCEPIAMO IL MONDO INTORNO A NOI COSA CI SPINGE? Cosa ci fa agire, cosa ci fa scegliere un alternativa piuttosto che un altra, cosa ci attrae e

Dettagli

MA LE STELLE QUANTE SONO

MA LE STELLE QUANTE SONO LIBRO IN ASSAGGIO MA LE STELLE QUANTE SONO DI GIULIA CARCASI Alice Una vecchia canzone diceva: Tu sai tutto sulla realtà del mercato e qui io ammetto di essere negato. Ma a inventare quel che non c è io

Dettagli

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI La mia casa ideale è vicino al mare. Ha un salotto grande e luminoso con molte poltrone comode e un divano grande e comodo.

Dettagli

Nuovo Progetto italiano VIDEO 1 Sottotitoli episodi. 1 Un nuovo lavoro

Nuovo Progetto italiano VIDEO 1 Sottotitoli episodi. 1 Un nuovo lavoro 1 Un nuovo lavoro Buongiorno. Buongiorno! Sei Gianna, no? La nuova collega. Sì, Gianna Terzani. Ciao, io sono Michela. Piacere. Il direttore ancora non c è, arriva verso le 10. Va bene, non c è problema.

Dettagli

Proteggi la tua faccia

Proteggi la tua faccia Proteggi la tua faccia Tutorial per i minori sull uso sicuro e consapevole di Facebook a cura di Clementina Crocco e Diana Caccavale È come se ogni giorno intingessimo una penna nell inchiostro indelebile

Dettagli

HDR. Come costruire. n e t w o r k. un Organizzazione. di Network Marketing. di successo. Parte I. m a n u a l e o p e r a t i v o

HDR. Come costruire. n e t w o r k. un Organizzazione. di Network Marketing. di successo. Parte I. m a n u a l e o p e r a t i v o HDR n e t w o r k Come costruire un Organizzazione di Network Marketing di successo Parte I m a n u a l e o p e r a t i v o M a t e r i a l e a d u s o e s c l u s i v o D e i Co P a r t n e r H D R SOMMARIO

Dettagli

Il Test dei Tre Filtri di Socrate da meditare e applicare. È Natale ogni volta che... di Madre Teresa di Calcutta

Il Test dei Tre Filtri di Socrate da meditare e applicare. È Natale ogni volta che... di Madre Teresa di Calcutta Il Test dei Tre Filtri di Socrate da meditare e applicare Nell antica Grecia, Socrate era stimato avere una somma conoscenza. Un giorno, un conoscente incontrò il grande filosofo e disse: "Socrate, sapete

Dettagli

Meglio prevenire. Alcuni accorgimenti da adottare contro i ladri:

Meglio prevenire. Alcuni accorgimenti da adottare contro i ladri: Introduzione Sono ormai sempre più frequenti i furti negli appartamenti, nelle case e negli uffici. Il senso di insicurezza della popolazione è comprensibile. Con questo opuscolo si vuole mostrare che

Dettagli

in evidenza 2013-2014

in evidenza 2013-2014 in evidenza 2013-2014 Liberty of the Seas, la nave più incredibile del Mediterraneo A inaugurare gli imbarchi da Napoli sarà Liberty of the Seas, una nave straordinaria in partenza per la prima volta dall

Dettagli

ENCICLOPEDIA DELLA FAVOLA. Fiabe di tutto il mondo per 365 giorni. Raccolte da Vladislav Stanovsky e Jan Vladislav

ENCICLOPEDIA DELLA FAVOLA. Fiabe di tutto il mondo per 365 giorni. Raccolte da Vladislav Stanovsky e Jan Vladislav Matite italiane ENCICLOPEDIA DELLA FAVOLA Fiabe di tutto il mondo per 365 giorni Raccolte da Vladislav Stanovsky e Jan Vladislav Edizione italiana a cura di Gianni Rodari Editori Riuniti I edizione in

Dettagli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli Siamo abituati a pensare al Natale come una festa statica, di pace, tranquillità, davanti

Dettagli

un gioco di acquisti e costruzioni

un gioco di acquisti e costruzioni un gioco di acquisti e costruzioni Creato da Ben Haskett Illustrazioni di Derek Bacon La storia........ 2 Obiettivo del gioco........ 3 Componenti... 3 Preparazione..... 4 Come giocare...... 6 Carte costruzione.........

Dettagli

SOTTO LO STESSO TETTO: La classe 4A presenta:

SOTTO LO STESSO TETTO: La classe 4A presenta: SOTTO LO STESSO TETTO: Gender MainstreaMinG e valorizzazione delle differenze a scuola La classe 4A presenta: Tutti diversi... ma uguali ;-) Nell'anno scolastico 2014/15 la classe 4A dell'i.c. Via d'avarna,

Dettagli

Discorso diretto e indiretto

Discorso diretto e indiretto PERCORSI DIDATTICI di: Mavale Discorso diretto e indiretto scuola: Cremona area tematica: Lingua italiana pensato per: 8-11 anni scheda n : 1 OBIETTIVO DIDATTICO: Saper riconoscere ed usare il discorso

Dettagli

E SE IL TUO SMARTPHONE INDOSSASSE GLI OCCHIALI?

E SE IL TUO SMARTPHONE INDOSSASSE GLI OCCHIALI? E SE IL TUO SMARTPHONE INDOSSASSE GLI OCCHIALI? Buona Caccia e Buon Volo, giovani amici di Eureka! Siete tra gli eletti che hanno deciso di passare al livello successivo: site pronti? Questo mese vi proponiamo

Dettagli

Adorazione Eucaristica. Dio ci ama

Adorazione Eucaristica. Dio ci ama Adorazione Eucaristica a cura di Don Luigi Marino Guida: C è un esperienza che rivela il potere unificante e trasformante dell amore, ed è l innamoramento, descritto in modo splendido nel Cantico dei Cantici.

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

AZIONE CATTOLICA ADOLESCENTI ITINERARIO FORMATIVO SKYSCRAPER SECOND GUIDA PER L EDUCATORE

AZIONE CATTOLICA ADOLESCENTI ITINERARIO FORMATIVO SKYSCRAPER SECOND GUIDA PER L EDUCATORE AZIONE CATTOLICA ADOLESCENTI ITINERARIO FORMATIVO SKYSCRAPER SECOND GUIDA PER L EDUCATORE Presentazione La guida dell educatore vuole essere uno strumento agile per preparare gli incontri con i ragazzi.

Dettagli

Arrivederci! 1 Test di progresso

Arrivederci! 1 Test di progresso TEST DI PROGRESSO (Unità 1 e 2) 1) Completa il mini dialogo con le forme verbali corrette. Ciao, io sono Tiziano. Ciao, io mi chiamo Patrick. (1)... italiano? No, ma (2)... italiano molto bene. (1) a)

Dettagli

Ogni riferimento a fatti realmente accaduti e/o a persone realmente esistenti è da ritenersi puramente casuale.

Ogni riferimento a fatti realmente accaduti e/o a persone realmente esistenti è da ritenersi puramente casuale. Vite a mezz aria Ogni riferimento a fatti realmente accaduti e/o a persone realmente esistenti è da ritenersi puramente casuale. Giuseppe Marco VITE A MEZZ ARIA Romanzo www.booksprintedizioni.it Copyright

Dettagli

Guida all uso. Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi.

Guida all uso. Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi. Guida all uso Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi. Legenda Singolo = Fax o SMS da inviare ad un singolo destinatario Multiplo = Fax o SMS da inviare a tanti destinatari

Dettagli

I PRONOMI PERSONALI. Prima persona io noi Seconda persona tu voi Terza persona lui, lei (egli, ella, esso, essa) loro (essi, esse)

I PRONOMI PERSONALI. Prima persona io noi Seconda persona tu voi Terza persona lui, lei (egli, ella, esso, essa) loro (essi, esse) I PRONOMI PERSONALI PRONOMI PERSONALI SOGGETTO Prima persona io noi Seconda persona tu voi Terza persona lui, lei (egli, ella, esso, essa) loro (essi, esse) Ella, esso, essa sono forme antiquate. Esso,

Dettagli

Benvenuto nello straordinario mondo del Trading in opzioni!

Benvenuto nello straordinario mondo del Trading in opzioni! TRADING in OPZIONI Benvenuto nello straordinario mondo del Trading in opzioni! Justagoodtrade è il nome di uno yacht che ho visto durante uno dei miei viaggi di formazione sul trading negli USA. Il milionario

Dettagli

Fiorella Mannoia - Quello che le donne non dicono

Fiorella Mannoia - Quello che le donne non dicono Fiorella Mannoia - Quello che le donne non dicono Contenuti: competenza lessicale: espressioni lessicali e metaforiche; competenza grammaticale: ripresa dei pronomi diretti e indiretti; competenza pragmatica:

Dettagli

IO NE PARLO. DIARIO DELLA TERAPIA per annotare i farmaci e i progressi

IO NE PARLO. DIARIO DELLA TERAPIA per annotare i farmaci e i progressi AR IO NE PARLO DIARIO DELLA TERAPIA per annotare i farmaci e i progressi Ti aiuta a tenere sotto controllo la tua artrite reumatoide e a trarre il massimo beneficio dalla terapia Visita www.arioneparlo.it

Dettagli

Destinatari: adulti/giovani adulti di diversa provenienza linguistica e culturale che imparano l italiano in contesto L2 o LS

Destinatari: adulti/giovani adulti di diversa provenienza linguistica e culturale che imparano l italiano in contesto L2 o LS MA IL CIELO È SEMPRE PIÙ BLU di Rino Gaetano Didattizzazione di Greta Mazzocato Univerisità Ca Foscari di Venezia Destinatari: adulti/giovani adulti di diversa provenienza linguistica e culturale che imparano

Dettagli