TABELLA 1 ATTIVITÁ DI MIGLIORAMENTO DEI PRODOTTI O SERVIZI VERSO CUI È FINALIZZATA LA RICERCA SVOLTA DALLE IMPRESE

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "TABELLA 1 ATTIVITÁ DI MIGLIORAMENTO DEI PRODOTTI O SERVIZI VERSO CUI È FINALIZZATA LA RICERCA SVOLTA DALLE IMPRESE"

Transcript

1 TABELLA 1 ATTIVITÁ DI MIGLIORAMENTO DEI PRODOTTI O SERVIZI VERSO CUI È FINALIZZATA LA RICERCA SVOLTA DALLE IMPRESE Prodotti e processi delle attività agricole, di silvicoltura, di piscicoltura, di caccia e di pesca 01 Selezione e qualunque altra attività finalizzata al miglioramento delle qualità di frutta, ortaggi e di qualsiasi altra coltivazione agricola (incluso il tabacco), nonché sviluppo o miglioramento delle relative tecniche di coltivazione. 02 Selezione e qualunque altra attività finalizzata al miglioramento delle caratteristiche di qualsiasi animale da allevamento (esclusi i pesci) e dei relativi prodotti non ulteriormente lavorati, nonché sviluppo o miglioramento delle attività zootecniche. Sviluppo o miglioramento di tecniche di caccia a qualsiasi specie animale, o di tecniche di salvaguardia e ripopolamento di animali selvatici 03 Selezione e qualunque altra attività finalizzata al miglioramento di qualsiasi specie vegetale boschiva e sviluppo o miglioramento di tecniche di silvicoltura incluse le tecniche di estrazione delle resine e di ogni altra materia grezza di origine vegetale. 04 Selezione e qualunque altra attività finalizzata al miglioramento delle caratteristiche di qualsiasi specie di animale acquatico e sviluppo o miglioramento di tecniche connesse alla loro pesca e al loro allevamento. Prodotti e processi delle attività estrattive 05 Sviluppo o miglioramento di tecniche di estrazione sia di minerali (petrolio greggio, gas naturale, carbone fossile, lignite, torba, uranio, torio, ferro, rame, alluminio, piombo, zinco, ecc.), che di materiali da cava (pietra, ghiaia, sabbia, argilla, ecc.). 06 Sviluppo o miglioramento di tecniche di estrazione del sale minerale e di produzione del sale marino. Prodotti e processi delle attività manifatturiere 07 Sviluppo o miglioramento di prodotti e di tecniche di produzione dell industria alimentare (lavorazione e conservazione della carne, del pesce, della frutta e degli ortaggi, degli oli e dei grassi animali e vegetali, di prodotti lattiero caseari, di prodotti per l'alimentazione degli animali; lavorazione delle granaglie, di prodotti amidacei, di prodotti di panetteria e pasticceria e di quelli contenenti zucchero, cacao, cioccolato, ecc.; produzione di bevande: liquori, vino, birra, acque minerali, bibite analcoliche, ecc.). Sviluppo o miglioramento di prodotti dell industria del tabacco e di relative tecniche di produzione. 08 Sviluppo o miglioramento di prodotti e di tecniche di produzione delle industrie tessili (preparazione, filatura e tessitura di cotone, lana cardata e pettinata, seta, lino e altre materie tessili; confezione di biancheria; fabbricazione di moquettes, corde, reti, nastri, fettucce, ricami, passamanerie e merletti; fabbricazione di maglieria). 09 Sviluppo o miglioramento di prodotti e di tecniche di produzione dell industria delle confezioni (vestiti in stoffa o pelle, indumenti tecnici e da lavoro, cappelli e accessori d abbigliamento, pellicceria). 10 Sviluppo o miglioramento di prodotti e di tecniche di produzione dell industria del cuoio e delle calzature (cuoio conciato, cuoio lavorato, articoli da viaggio, borse, calzature, sellerie, finimenti). 11 Sviluppo o miglioramento di prodotti e di tecniche di produzione dell industria del legno (semilavorati di legno, carpenteria, imballaggi, porte, finestre, cornici; articoli in sughero, paglia e altri materiali da intreccio). 12 Sviluppo o miglioramento di prodotti e di tecniche di produzione dell industria della carta e del cartone (pasta-carta, carta, cartoni, cartoni da imballaggi, prodotti cartotecnici, carta da parati, ecc.). 13 Sviluppo o miglioramento di prodotti e di tecniche di produzione dell industria dell editoria cartacea ed elettronica (giornali, libri, musicassette, videocassette, compact disc, DVD, ecc.). 14 Sviluppo o miglioramento di prodotti e di tecniche di produzione dell industria della fabbricazione di coke, prodotti petroliferi e combustibili nucleari (prodotti di cokeria; prodotti della raffinazione del petrolio; emulsioni di bitume, di catrame e di legnati per uso stradale; gas petroliferi liquefatti e loro imbottigliamento; ecc.). 15 Sviluppo o miglioramento di prodotti e di tecniche di produzione dell industria chimica di base (gas industriali, coloranti e pigmenti, e altri prodotti compresi i prodotti chimici di base organici, materie plastiche in forme primarie, gomma sintetica in forme primarie). 16 Sviluppo o miglioramento di prodotti e di tecniche di produzione dei concimi e dei pesticidi (concimi e composti azotati, pesticidi e prodotti chimici per l agricoltura) 17 Sviluppo o miglioramento di prodotti e di tecniche di produzione delle pitture (pitture, vernici e smalti, inchiostri da stampa, mastici). 18 Sviluppo o miglioramento di prodotti e di tecniche di produzione dell industria farmaceutica (prodotti farmaceutici di base inclusi i derivati del sangue per uso farmaceutico, medicinali e preparati farmaceutici, ecc.). 19 Sviluppo o miglioramento di prodotti e di tecniche di produzione di saponi e detergenti e di altri prodotti chimici (saponi e detergenti, cosmetici, prodotti per la pulizia e la lucidatura, esplosivi, colle e gelatine, oli essenziali, prodotti chimici per uso fotografico, fibre sintetiche e artificiali, ecc.). 1

2 20 Sviluppo o miglioramento di prodotti e di tecniche di produzione dell industria della gomma (pneumatici e altri prodotti in gomma). 21 Sviluppo o miglioramento di prodotti e di tecniche di produzione dell industria della plastica (prodotti in plastica inclusi imballaggi in materie plastiche e articoli in plastica per l edilizia). 22 Sviluppo o miglioramento di prodotti e di tecniche di produzione dell industria della lavorazione dei minerali non metalliferi (vetro e prodotti in vetro, prodotti in ceramica compresi i prodotti ceramici per uso tecnico e industriale, prodotti in ceramica e terracotta per edilizia, cemento, calce, gesso, prodotti in calcestruzzo, cemento, fibrocemento e gesso, pietra, marmo, prodotti abrasivi, ecc.). 23 Miglioramento dei materiali realizzati e sviluppo o miglioramento di tecniche di produzione nell industria del ferro e dell acciaio (ferro, acciaio, ferroleghe e prodotti di base in ferro o acciaio). 24 Miglioramento dei materiali realizzati e sviluppo o miglioramento di tecniche di produzione nell industria dei metalli non ferrosi e dei metalli preziosi (alluminio, zinco, piombo, stagno, rame, cromo, manganese, argento, oro, platino e altri metalli non ferrosi e relativi prodotti di base). 25 Sviluppo o miglioramento di prodotti in metallo e di relative tecniche di produzione (elementi da costruzione in metallo comprendenti strutture metalliche, porte e finestre; cisterne, serbatoi e contenitori in metallo, radiatori, caldaie e generatori di vapore; articoli di coltelleria e utensili in metallo, serrature e cerniere, prodotti in metallo per la casa, casseforti e blindature, ecc.). 26 Sviluppo o miglioramento di prodotti e di tecniche di produzione nell industria delle macchine per la produzione e l utilizzazione dell energia meccanica (motori e turbine esclusi quelli per veicoli e aerei turbine idrauliche e termiche, pompe e compressori, rubinetti e valvole, cuscinetti a sfera, ingranaggi e organi di trasmissione, ecc.). 27 Sviluppo o miglioramento di prodotti e di tecniche di produzione nell industria delle macchine per impiego generale inclusi fornaci e bruciatori, macchine e apparecchi di sollevamento e movimentazione, apparecchiature professionali per la refrigerazione e la ventilazione, bilance, macchine automatiche per la vendita e la distribuzione, apparecchi per filtrare, depurare, spruzzare, pulire, imballare o confezionare. 28 Sviluppo o miglioramento di prodotti e di tecniche di produzione nell industria delle macchine per l agricoltura, la silvicoltura e la zootecnia (trattori agricoli, rimorchi per uso agricolo, falciatrici, aratri, seminatrici, irrogatrici, mungitrici, ecc.). 29 Sviluppo o miglioramento di prodotti e di tecniche di produzione nell industria delle macchine utensili (macchine utensili ad asportazione di materiale, comprese quelle a laser, a ultrasuoni, a scarica elettrica; torni, alesatrici, trapani; macchine per forgiare, macchine per stampare a freddo, trafilatrici, macchine per inchiodare, cucire, incollare, saldare, brasare, ecc.). 30 Sviluppo o miglioramento di prodotti e di tecniche di produzione nell industria delle macchine per uso industriale (macchine per la metallurgia; macchine da miniera, cava e cantiere; macchine per la lavorazione di prodotti alimentari, bevande e tabacchi; macchine per le industrie tessili, dell abbigliamento e del cuoio; macchine per l industria della carta e del cartone; macchine per le industrie chimiche, petrolchimiche e petrolifere; macchine automatiche per la dosatura, la confezione e l imballaggio; macchine per la lavorazione delle materie plastiche, della gomma e per altre applicazioni industriali). 31 Sviluppo o miglioramento di prodotti e di tecniche di produzione nell industria delle armi, dei sistemi d arma e delle munizioni (carri armati e veicoli da combattimento, artiglierie, missili, armi leggere, munizioni, armi da caccia, sportive e da difesa, ecc.). 32 Sviluppo o miglioramento di prodotti e di tecniche di produzione nell industria degli elettrodomestici ed altri apparecchi di uso domestico anche non elettrici. 33 Sviluppo o miglioramento di prodotti e di tecniche di produzione nell industria delle macchine per ufficio, dei computer e dei sistemi informatici (computer e ogni tipo di periferica, macchine per scrivere e per l elaborazione di testi, calcolatrici, stampanti, terminali, lettori ottici e magnetici, ecc.). 34 Sviluppo o miglioramento di prodotti e di tecniche di produzione nell industria della fabbricazione di motori, generatori e trasformatori elettrici (incluse le apparecchiature per la distribuzione e il controllo dell elettricità). 35 Sviluppo o miglioramento di prodotti e di tecniche di produzione nell industria della fabbricazione di apparecchi elettrici (fili, cavi isolati, accumulatori, pile, batterie di pile, apparecchi di illuminazione, lampade elettriche, apparecchi elettrici per motori o veicoli, antifurti, isolatori elettrici, ecc.). 36 Sviluppo o miglioramento di prodotti e di tecniche di produzione nell industria delle apparecchiature per le comunicazioni (apparecchi trasmittenti radiotelevisivi, apparecchi elettrici ed elettronici per le comunicazioni, apparecchi per telefonia, apparecchiature radar, apparecchiature radio per l aiuto alla navigazione, apparecchi riceventi per la radiodiffusione e la televisione, televisori, videoregistratori, registratori e riproduttori di dischi, nastri e CD, antenne, ecc.). 37 Sviluppo o miglioramento di prodotti e di tecniche di produzione nell industria della fabbricazione di apparecchiature e componenti elettronici (tubi e valvole elettronici; diodi, transistor, e dispositivi simili a semiconduttore; dispositivi fotosensibili a semiconduttore; circuiti integrati e microassiemaggi elettronici; capacitori; resistori; ecc.). 38 Sviluppo o miglioramento di prodotti e di tecniche di produzione nell industria degli apparecchi medicali e chirurgici (apparecchi medicali ed elettromedicali per diagnosi e cura, protesi dentarie, ortopediche o di altro tipo). 39 Sviluppo o miglioramento di prodotti e di tecniche di produzione nell industria degli strumenti di misurazione (apparecchi di misura elettrici ed elettronici; contatori per gas, acqua ed altri liquidi; costruzione di strumenti per navigazione, idrologia, geofisica e meteorologia; strumenti per disegno e calcolo, bilance, apparecchi di laboratorio). 2

3 40 Sviluppo o miglioramento di prodotti e di tecniche di produzione nell industria delle apparecchiature per il controllo dei processi industriali (impianti automatici di produzione comprendenti varie macchine, apparecchiature di movimentazione e strumenti di controllo centralizzato). 41 Sviluppo o miglioramento di prodotti e di tecniche di produzione nell industria della fabbricazione di strumenti ottici, di attrezzature fotografiche e di orologi (occhiali; elementi ottici inclusi lenti, prismi, specchi e fibre ottiche; strumenti ottici e elettro-ottici; apparecchiature fotografiche e cinematografiche; orologi e qualsiasi altro strumento per la misura del tempo). 42 Sviluppo o miglioramento di prodotti e di tecniche di produzione nell industria della fabbricazione di autoveicoli (autoveicoli civili e industriali, carrozzerie, rimorchi e relative parti e accessori). 43 Sviluppo o miglioramento di prodotti e tecniche di produzione nell industria cantieristica navale (navi di ogni tipo e per ogni utilizzazione, imbarcazioni da diporto o sportive, sommergibili, piattaforme di perforazione, bacini galleggianti, pontili galleggianti, ecc.). 44 Sviluppo o miglioramento di prodotti e di tecniche di produzione nell industria ferroviaria (locomotive, materiale rotabile ferrotranviario e loro parti). 45 Sviluppo o miglioramento di prodotti e di tecniche di produzione nell industria aero-spaziale (aeromobili di ogni tipo e per ogni utilizzazione inclusi elicotteri, alianti, deltaplani, dirigibili; veicoli spaziali, satelliti, sonde spaziali, stazioni orbitali, navette spaziali; parti di aeromobili, inclusi motori, turboreattori e turboeliche; simulatori di volo). 46 Sviluppo o miglioramento di prodotti e di tecniche di produzione nell industria degli altri mezzi di trasporto (motocicli, biciclette, veicoli per invalidi, ogni altro tipo di veicolo per uso speciale). 47 Sviluppo o miglioramento di prodotti e di tecniche di produzione nell industria dei mobili (mobili domestici, mobili per uffici e negozi, sedili per mezzi da trasporto, ecc.). 48 Sviluppo o miglioramento di prodotti e di tecniche di produzione in altre industrie manifatturiere (prodotti di gioielleria e bigiotteria, monete e medaglie, strumenti musicali, articoli sportivi, giochi e giocattoli, videogiochi, scope e spazzole, articoli per l infanzia, articoli di complemento all abbigliamento). 49 Sviluppo o miglioramento di prodotti e di tecniche di produzione nell industria del recupero e preparazione per il riciclaggio (recupero e riciclaggio di cascami e rottami metallici, rottami non metallici, materiali plastici, rifiuti solidi urbani, rifiuti industriali e biomasse). Prodotti, servizi e processi relativi alla distribuzione dell energia elettrica, del gas e dell acqua 50 Sviluppo o miglioramento di tecnologie per la produzione e distribuzione di energia elettrica, gas e acqua calda (produzione e distribuzione di energia elettrica; produzione e distribuzione di combustibili gassosi mediante condotte; produzione e distribuzione di vapore ed acqua calda). 51 Sviluppo o miglioramento di servizi e delle tecnologia per la raccolta, la depurazione e la distribuzione di acqua. Prodotti, servizi e processi relativi alle costruzioni 52 Sviluppo o miglioramento di servizi di costruzione e delle relative tecnologie (demolizione di edifici, sistemazione del terreno, trivellazioni, perforazioni, costruzione di edifici, costruzione di strade e autostrade, lavori di ingegneria civile inclusa la costruzione di ponti, costruzione di campi di aviazione e impianti sportivi, costruzione di opere idrauliche). Servizi e processi relativi al commercio e alla riparazione di beni, agli hotel e ristoranti 53 Sviluppo o miglioramento dei servizi di vendita all ingrosso e al dettaglio e delle relative tecnologie (incluse attività di trasporto, immagazzinamento, gestione commerciale e supporto) nonché della riparazione di autoveicoli e delle relative tecnologie. 54 Sviluppo o miglioramento di servizi di ospitalità e ristorazione e delle relative tecnologie (attività di alberghi, ristoranti, mense e altri esercizi pubblici). Servizi e processi relativi alle attività di trasporto, ai servizi postali e delle telecomunicazioni 55 Sviluppo o miglioramento di servizi di trasporto terrestre e delle relative tecnologie (attività di trasporto ferroviario, attività di trasporto su strada di merci e passeggeri, trasporto di gas e liquidi mediante condotte, attività correlate di gestione e vendita dei servizi). 56 Sviluppo o miglioramento di servizi di trasporto marittimo o per via d acqua e delle relative tecnologie (attività di trasporto marittimo, costiero e per acque interne di merci e passeggeri, attività correlate di gestione e vendita dei servizi). 57 Sviluppo o miglioramento di servizi di trasporto aereo e delle relative tecnologie (attività di trasporto aereo di merci e passeggeri, trasporti spaziali, attività correlate di gestione e vendita dei servizi). 58 Sviluppo o miglioramento di servizi postali e delle relative tecnologie (attività di raccolta, smistamento e distribuzione di posta; attività di corriere; attività correlate di gestione e vendita dei servizi). 59 Sviluppo o miglioramento di servizi di telecomunicazione e delle relative tecnologie (attività di trasmissione di suono, immagini e dati via cavo o via etere; attività correlate di gestione e vendita dei servizi). 3

4 Servizi e processi bancari, assicurativi e di intermediazione finanziaria 60 Sviluppo o miglioramento di servizi di intermediazione monetaria e finanziaria e delle relative tecnologie (attività delle banche e delle società finanziarie; attività correlate di vendita dei servizi e gestione). 61 Sviluppo o miglioramento di servizi di assicurazione e delle relative tecnologie (attività delle assicurazioni e dei fondi pensione; attività correlate di vendita dei servizi e gestione). 62 Sviluppo o miglioramento di servizi di supporto all intermediazione finanziaria e delle relative tecnologie (attività di gestione delle borse valori; attività di cambio; altre attività di gestione mobiliare). 4

5 Servizi e processi relativi alle attività di supporto alle famiglie, alle imprese e alla Pubblica amministrazione 63 Sviluppo o miglioramento dei servizi di gestione di attività immobiliari e delle relative tecnologie (attività di compravendita e di locazione di beni immobili; attività correlate di gestione) nonché dei servizi di noleggio di macchinari e attrezzature e delle relative tecnologie (attività di noleggio di mezzi di trasporto; attività di noleggio di macchinari e attrezzature; attività di noleggio di beni personali o per uso domestico; attività correlate di gestione). 64 Sviluppo o miglioramento di servizi di informatica e delle relative tecnologie (attività di consulenza per l installazione di elaboratori elettronici; attività di fornitura di software e consulenza in materia di informatica; attività di elaborazione elettronica dei dati; attività delle banche di dati; altre attività connesse all informatica). 65 Sviluppo o miglioramento di servizi professionali alle imprese e delle relative tecnologie (attività degli studi legali e notarili; attività di contabilità, consulenza societaria, consulenza fiscale; studi di mercato e sondaggi di opinione; consulenza amministrativa e gestionale; attività in materia di architettura, ingegneria e altre attività tecniche; collaudi e analisi tecniche; pubblicità; servizi di ricerca, selezione e fornitura di personale; servizi di investigazione e vigilanza; servizi di pulizia e disinfestazione; attività inerenti alla fotografia; attività di imballaggio e confezionamento; servizi congressuali di segreteria e traduzione). 66 Sviluppo o miglioramento di servizi offerti dalla Pubblica amministrazione e delle relative tecnologie. 67 Sviluppo o miglioramento di servizi di istruzione e formazione e delle relative tecnologie. 68 Sviluppo o miglioramento di servizi medici e sanitari e delle relative tecnologie 69 Sviluppo o miglioramento di servizi di smaltimento dei rifuti solidi e delle acque di scarico e delle relative tecnologie (raccolta e smaltimento dei rifiuti solidi; smaltimento e depurazione delle acque di scarico; misure igienico sanitarie e servizi collegati). 70 Sviluppo o miglioramento di qualsiasi altro servizio offerto alle imprese o alle famiglie e delle relative tecnologie. 5

ALLEGATO 2 SETTORI CHE AFFERISCONO AI CLUSTER DEL DISTRETTO TECNOLOGICO DELL UMBRIA (DTU)

ALLEGATO 2 SETTORI CHE AFFERISCONO AI CLUSTER DEL DISTRETTO TECNOLOGICO DELL UMBRIA (DTU) ALLEGATO 2 SETTORI CHE AFFERISCONO AI CLUSTER DEL DISTRETTO TECNOLOGICO DELL UMBRIA (DTU) 1. MATERIALI SPECIALI METALLURGICI 2. MICRO E NANOTECNOLOGIE 3. MECCANICA AVANZATA 4. MECCATRONICA Le tabelle seguenti

Dettagli

SETTORI CHE AFFERISCONO AI CLUSTER DEL DISTRETTO TECNOLOGICO DELL UMBRIA (DTU)

SETTORI CHE AFFERISCONO AI CLUSTER DEL DISTRETTO TECNOLOGICO DELL UMBRIA (DTU) 164 Supplemento ordinario n. 3 al «Bollettino Ufficiale» - serie generale - n. 43 del 24 settembre 08 SETTORI CHE AFFERISCONO AI CLUSTER DEL DISTRETTO TECNOLOGICO DELL UMBRIA (DTU) Allegato 2 1. MATERIALI

Dettagli

GUIDA ALLA CLASSIFICAZIONE DELLE ATTIVITA ECONOMICHE

GUIDA ALLA CLASSIFICAZIONE DELLE ATTIVITA ECONOMICHE GUIDA ALLA CLASSIFICAZIONE DELLE ATTIVITA ECONOMICHE (Sezione, sottosezione, divisione e gruppo) A AGRICOLTURA, CACCIA E SILVICOLTURA 01 AGRICOLTURA, CACCIA E RELATIVI SERVIZI 01.1 Coltivazioni agricole;

Dettagli

Allegato 2 - Individuazione macrocategorie di rischio e corrispondenze ATECO 2002_2007

Allegato 2 - Individuazione macrocategorie di rischio e corrispondenze ATECO 2002_2007 Allegato 2 - Individuazione macrocategorie di rischio e corrispondenze ATECO 2002_2007 Rischio BASSO (Datore di lavoro R.S.P.P. 16 ore - Formazione per i Dipendenti 4 ore modulo generale + 4 ore modulo

Dettagli

CLASSIFICAZIONE PER SEZIONI E DIVISIONI

CLASSIFICAZIONE PER SEZIONI E DIVISIONI CLASSIFICAZIONE PER SEZIONI E DIVISIONI CLASSIFICAZIONE PER SEZIONI E DIVISIONI 51 A AGRICOLTURA, SILVICOLTURA E PESCA 01 COLTIVAZIONI AGRICOLE E PRODUZIONE DI PRODOTTI ANIMALI, CACCIA E SERVIZI CONNESSI

Dettagli

- Settori ammissibili per Linea di Intervento

- Settori ammissibili per Linea di Intervento Allegato C - Settori ammissibili per Linea di Intervento Settori ammissibili (CODICI ATECO 2007) Linee di intervento Codice Sezione C: ATTIVITA MANIFATTURIERE Limitatamente ai seguenti codici: Classe 10.52:

Dettagli

Allegato L 6 COMMERCIO AL DETTAGLIO DI OGGETTI D'ARTE, DI CULTO E DI DECORAZIONE, CHINCAGLIERIA E BIGIOTTERIA

Allegato L 6 COMMERCIO AL DETTAGLIO DI OGGETTI D'ARTE, DI CULTO E DI DECORAZIONE, CHINCAGLIERIA E BIGIOTTERIA Settori del commercio (Sezione G), secondo la classificazione delle attività ATECO 2002, ammessi alle agevolazioni ai sensi della normativa comunitaria. G 50 10 G 50 30 G 50 50 G 51 12 0 COMMERCIO DI AUTOVEICOLI

Dettagli

ISTRUZIONI PER INDIVIDUARE LA DURATA DEL CORSO A CUI ISCRIVERE I LAVORATORI, DIRIGENTI, PREPOSTI E DATORI DI LAVORO CHE SVOLGONO IL RUOLO DI RSPP

ISTRUZIONI PER INDIVIDUARE LA DURATA DEL CORSO A CUI ISCRIVERE I LAVORATORI, DIRIGENTI, PREPOSTI E DATORI DI LAVORO CHE SVOLGONO IL RUOLO DI RSPP G.QUATTRO SERVIZI S.R.L. via San Rocco, 7 35028 Piove di Sacco (PD) C.F e P.IVA 0348078 02 81 N R.E.A. PD 315121 www.gquattroservizi.it Tel. 049970 127 3 Fax 049 97 117 28 E-mail: info@gquattroservizi.it

Dettagli

Sezione di attività economica:=agricoltura, Silvicoltura e Pesca

Sezione di attività economica:=agricoltura, Silvicoltura e Pesca Sezione di attività economica:=agricoltura, Silvicoltura e Pesca Coltivazioni Agricole e Produzione di Prodotti Animali, Caccia e Servizi Connessi Coltivazione di Colture Agricole non Permanenti 70 Coltivazione

Dettagli

La demografia delle imprese

La demografia delle imprese La demografia delle imprese Imprese registrate e attive per divisioni di attività economica (ATECO 2007) alla fine dei trimestri 2011. Iscrizioni e cessazioni trimestrali nel 2011 SEZIONE E DIVISIONE DI

Dettagli

C28 Fabbricazione di macchinari ed apparecchiature nca 302 258-6 302 258 2 3

C28 Fabbricazione di macchinari ed apparecchiature nca 302 258-6 302 258 2 3 Tav 1.1 Imprese registrate e attive per divisioni di attività economica (ATECO 2007) I e II trimestre 2012. Iscrizioni e cessazioni trimestrali Provincia di CREMONA Fonte: Infocamere, Stockview, 2012 SEZIONE

Dettagli

da 3 a 5 014Servizi connessi con agric e zootec da 3 a 4 ESERCIZIO E NOLEGGIO DI MEZZI E DI MACCHINE AGRICOLE PER CONTO TERZI, 01411CON PERSONALE

da 3 a 5 014Servizi connessi con agric e zootec da 3 a 4 ESERCIZIO E NOLEGGIO DI MEZZI E DI MACCHINE AGRICOLE PER CONTO TERZI, 01411CON PERSONALE CLASSIFICAZIONE DELLE ATTIVITA' ECONOMICHE Classificazione riassuntiva per sezioni, sottosezioni e divisioni DESCRIZIONE A - Agricoltura, caccia e silvicoltura Proposta PESO 01 Agricoltura, caccia e relativi

Dettagli

L economia reale dal punto di osservazione della Camera di commercio. - Allegato statistico - A cura dell Ufficio Studi e Statistica

L economia reale dal punto di osservazione della Camera di commercio. - Allegato statistico - A cura dell Ufficio Studi e Statistica RAPPORTO 2010 L economia reale dal punto di osservazione della Camera di commercio - Allegato statistico - A cura dell Ufficio Studi e Statistica La demografia delle imprese Imprese registrate e attive

Dettagli

CODICE Sezione. Allegato a)

CODICE Sezione. Allegato a) CODICE Sezione Tavola codici Ateco 2007 per il Registro Imprese DECLARATORIE B ESTRAZIONE DI MINERALI DA CAVE E MINIERE 05 B ESTRAZIONE DI CARBONE (ESCLUSA TORBA) 06 B ESTRAZIONE DI PETROLIO GREGGIO E

Dettagli

CONTI ECONOMICI DELLE IMPRESE

CONTI ECONOMICI DELLE IMPRESE 19 CONTI ECONOMICI DELLE IMPRESE INDAGINE ANNUALE SUL SISTEMA DEI CONTI DELLE IMPRESE L indagine sul Sistema dei Conti delle Imprese (SCI) condotta dall ISTAT, già indagine sul prodotto lordo, fornisce

Dettagli

Tavola codici Ateco 2007 ammissibili

Tavola codici Ateco 2007 ammissibili Allegato 4 Tavola codici Ateco 2007 ammissibili CODIC Sezion DECLARATORIE E e 10 C INDUSTRIE ALIMENTARI (Sono escluse dalle agevolazioni le attività di trasformazione dei prodotti agricoli di cui all Allegato

Dettagli

Report Statistico Settoriale: analisi economica congiunturale dei settori industriali

Report Statistico Settoriale: analisi economica congiunturale dei settori industriali Dipartimento per l'impresa e l'internazionalizazione Direzione generale per la politica industriale e la competitività STATISTICHEIMPRESA Report Statistico Settoriale: analisi economica congiunturale dei

Dettagli

NOGA 2008 Nomenclatura generale delle attività economiche. Struttura

NOGA 2008 Nomenclatura generale delle attività economiche. Struttura NOGA 2008 Nomenclatura generale delle attività economiche Struttura Neuchâtel, 2008 La serie «Statistica della Svizzera» pubblicata dall Ufficio federale di statistica (UST) comprende i settori seguenti:

Dettagli

BANDO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI ALLE IMPRESE COMMERCIALI (L.R. 13/00, art. 4, comma 3-ter)

BANDO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI ALLE IMPRESE COMMERCIALI (L.R. 13/00, art. 4, comma 3-ter) G BANDO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI ALLE IMPRESE COMMERCIALI ALLEGATO B CODICI ATECO AMMISSIBILI PER IL BANDO 2008 COMMERCIO ALL INGROSSO E AL DETTAGLIO; RIPARAZIONE DI AUTOVEICOLI, MOTOCICLI E DI

Dettagli

Allegato A. Allegato statistico. Interruzione di sezione (pagina dispari)

Allegato A. Allegato statistico. Interruzione di sezione (pagina dispari) Allegato A. Allegato statistico Interruzione di sezione (pagina dispari) Tabella 58 Titolari e soci per attività economica, sesso e anno valori assoluti (A) 2001 2000 Attività Titolari Soci Titolari Soci

Dettagli

Database Settori: scheda personalizzabile su congiuntura e struttura dei settori industriali

Database Settori: scheda personalizzabile su congiuntura e struttura dei settori industriali Dipartimento per l'impresa e l'internazionalizzazione Direzione generale per la politica industriale e la competitività STATINDUSTRIA Database Settori: scheda personalizzabile su congiuntura e struttura

Dettagli

DB174 Confezionamento di articoli in tessuto, esclusi gli articoli di vestiario D B 17

DB174 Confezionamento di articoli in tessuto, esclusi gli articoli di vestiario D B 17 Allegato n. 7 Settori della sezione D (ISTAT 1991), per i quali è prevista la premialità codice istat descrizione SEZIONE SOTTSEZ DIVISIO DB17 INDUSTRIE TESSILI D B 17 DB171 Preparazione e filatura di

Dettagli

Report Statistico Settoriale: analisi economica strutturale e congiunturale dei settori industriali

Report Statistico Settoriale: analisi economica strutturale e congiunturale dei settori industriali Dipartimento per l'impresa e l'internazionalizzazione Direzione generale per la politica industriale e la competitività STATINDUSTRIA Report Statistico Settoriale: analisi economica strutturale e congiunturale

Dettagli

! "! # $%# &'() *'' +

! ! # $%# &'() *'' + ,! "! # $%# &'() *'',!" #$! $% & ' ( )) * )))),)))!! $,) ) ) ( -! '() $!./$" ). )0)!"%$ 1!))&) 11.%2 *"#$'( &'$ $ ( ) ) )(&3)(.1 (.$) 21 ))4)*#.%2' 5 0 11 ( 2,*"#$'('*#$ )(, )'*, $ %1)6$*7 -! & & , "!

Dettagli

Investimenti fissi lordi per branca proprietaria, stock di capitale e ammortamenti Anni 1970-2005

Investimenti fissi lordi per branca proprietaria, stock di capitale e ammortamenti Anni 1970-2005 25 Ottobre 2006 Investimenti fissi lordi per branca proprietaria, stock di capitale e ammortamenti Anni 1970-2005 L Istat rende disponibili le serie storiche degli investimenti per branca proprietaria

Dettagli

Gruppo manifatture STUDIO SD13U

Gruppo manifatture STUDIO SD13U Gruppo manifatture STUDIO SD05U 15.11.1 - Produzione di carne, non di volatili, e di prodotti della macellazione; 15.11.2 - Conservazione di carne, non di volatili, mediante congelamento e surgelazione;

Dettagli

Classificazione di Attività (NACE) Bollettino d informazione CLASSIFICAZIONE DI ATTIVITÀ (NACE)

Classificazione di Attività (NACE) Bollettino d informazione CLASSIFICAZIONE DI ATTIVITÀ (NACE) CLASSIFICAZIONE DI ATTIVITÀ (NACE) ATTIVITÀ DI PRODUZIONE, TRASFORMAZIONE, MANIPOLAZIONE E DISTRIBUZIONE ALL INGROSSO DI MERCI: PESCA, PISCICOLTURA E SERVIZI CONNESSI. NACE B. 1. Pesca (05.01) 2. Piscicoltura

Dettagli

Proposta di Polizza Assicurazione Crediti

Proposta di Polizza Assicurazione Crediti Proposta di Polizza Assicurazione Crediti Le informazioni contenute in questo modulo sono ad uso esclusivo di Euler Hermes SIAC e verranno trattate con la massima riservatezza, la sua sottoscrizione non

Dettagli

INDAGINE CONGIUNTURALE SULLE AZIENDE COMMERCIALI. LAZIO Tavole statistiche

INDAGINE CONGIUNTURALE SULLE AZIENDE COMMERCIALI. LAZIO Tavole statistiche INDAGINE CONGIUNTURALE SULLE AZIENDE COMMERCIALI LAZIO Tavole statistiche Risultati del II trimestre 2015 e previsioni per il III trimestre 2015 Indice delle tavole Tavola 1 Tavola 2 Tavola 3 Tavola 4

Dettagli

Note metodologiche AVVIAMENTI DOMANDA/OFFERTA LAVORO FORME GIURIDICHE

Note metodologiche AVVIAMENTI DOMANDA/OFFERTA LAVORO FORME GIURIDICHE Note metodologiche AVVIAMENTI Avviamenti stabili e temporanei Avviamenti stabili: avviamenti avvenuti con contratti a tempo indeterminato oppure a tempo determinato con durata uguale o superiore all anno.

Dettagli

CONTI ECONOMICI DELLE IMPRESE

CONTI ECONOMICI DELLE IMPRESE 21 CONTI ECONOMICI DELLE IMPRESE I dati presentati in questo capitolo provengono dalle rilevazioni annuali sui risultati economici delle imprese, condotte in base a quanto disposto dal Regolamento UE N.

Dettagli

Allegato C Dgr n. 4215 del 30.12.2008 pag. 1 /16

Allegato C Dgr n. 4215 del 30.12.2008 pag. 1 /16 Allegato C Dgr n. 4215 del 30.12.2008 pag. 1 /16 (L.R. n. 3/1997 - Bando 2008) Elenco delle attività ammissibili (codici attività ISTAT ATECO 2007) Con esclusione dei prodotti di cui all'allegato 1 del

Dettagli

Studi di settore UD20U e UD32U Fabbricazione e lavorazione di prodotti in metallo; Fabbricazione macchine e apparecchi meccanici.

Studi di settore UD20U e UD32U Fabbricazione e lavorazione di prodotti in metallo; Fabbricazione macchine e apparecchi meccanici. Studi di settore UD20U e UD32U Fabbricazione e lavorazione di prodotti in metallo; Fabbricazione macchine e apparecchi meccanici. 2007: Le attività interessate sono quelle relative ai seguenti codici ATECO

Dettagli

Numero Imprese del Ramo INDUSTRIE MANIFATTURIERE per Sezione e Divisione di attività

Numero Imprese del Ramo INDUSTRIE MANIFATTURIERE per Sezione e Divisione di attività Industrie alimentari e delle bevande Produzione, lavorazione e conservazione di carne e di prodotti a base di carne 1 Lavorazione e conservazione di frutta e ortaggi 2 Produzione di oli e grassi vegetali

Dettagli

PROGRAMMA CORSO ASPP/RSPP mod. B

PROGRAMMA CORSO ASPP/RSPP mod. B PROGRAMMA CORSO ASPP/RSPP mod. B Essendo un modulo di specializzazione, esso tratta la natura dei rischi presenti nei luoghi di lavoro, correlati alle specifiche attività lavorative. La sua durata varia

Dettagli

FINANZIAMENTI PER L'ACQUISTO DI NUOVI MACCHINARI, IMPIANTI E ATTREZZATURE DA PARTE DI PICCOLE E MEDIE IMPRESE D.M.

FINANZIAMENTI PER L'ACQUISTO DI NUOVI MACCHINARI, IMPIANTI E ATTREZZATURE DA PARTE DI PICCOLE E MEDIE IMPRESE D.M. BENEFICIARI Piccole e medie imprese. FINANZIAMENTI PER L'ACQUISTO DI NUOVI MACCHINARI, IMPIANTI E ATTREZZATURE DA PARTE DI PICCOLE E MEDIE IMPRESE D.M. 27 novembre 2013 INTERVENTI AMMESSI Gli investimenti

Dettagli

Capitolo 14. Industria

Capitolo 14. Industria Capitolo 14 Industria 14. Industria Questo capitolo raccoglie informazioni sul settore dell industria in senso stretto, escluse cioè le costruzioni per le quali si rinvia all apposito capitolo. Un primo

Dettagli

Classificazione delle attività economiche ammesse Riduzione Accisa da Legge 24 novembre 2006, n. 286

Classificazione delle attività economiche ammesse Riduzione Accisa da Legge 24 novembre 2006, n. 286 Classificazione delle attività economiche ammesse Riduzione Accisa da Legge 24 novembre 2006, n. 286 G - COMMERCIO ALL'INGROSSO E AL DETTAGLIO; RIPARAZIONE DI AUTOVEICOLI, MOTOCICLI E DI BENI PERSONALI

Dettagli

DELIBERA GIUNTALE APPROVAZIONE PIANO SITUAZIONE DI DIFFICOTÀ OCCUPAZIONALE AMBITO TERRITORIALE CODICI ATECO 2002 CODICI ATECO 2007 24 METALLURGIA

DELIBERA GIUNTALE APPROVAZIONE PIANO SITUAZIONE DI DIFFICOTÀ OCCUPAZIONALE AMBITO TERRITORIALE CODICI ATECO 2002 CODICI ATECO 2007 24 METALLURGIA SITUAZIONE DI DIFFICOTÀ OCCUPAZIONALE DELIBERA GIUNTALE APPROVAZIONE PIANO AMBITO TERRITORIALE CODICI ATECO 2002 CODICI ATECO 2007 24 METALLURGIA 24.1 Siderurgia 24.2 Fabbricazione di tubi, condotti, profilati

Dettagli

UFFICIO FEDERALE DI STATISTICA Servizio stampa

UFFICIO FEDERALE DI STATISTICA Servizio stampa Dipartimento federale dell'interno DFI Ufficio federale di statistica UST Comunicato stampa Embargo: 15.05.2015, 9:15 5 Prezzi N. 0352-1504-60 Indice dei prezzi alla produzione e all'importazione nell'aprile

Dettagli

DECRETO LEGGE 24 GIUGNO 2014, N. 90 ART. 18 CREDITO DI IMPOSTA PER BENI STRUMENTALI NUOVI

DECRETO LEGGE 24 GIUGNO 2014, N. 90 ART. 18 CREDITO DI IMPOSTA PER BENI STRUMENTALI NUOVI DECRETO LEGGE 24 GIUGNO 2014, N. 90 ART. 18 CREDITO DI IMPOSTA PER BENI STRUMENTALI NUOVI Requisiti soggetto proponente Possono beneficiare dell agevolazione tutte le imprese attive, anche se con attività

Dettagli

RICHIESTA DI ISCRIZIONE ALL ALBO FORNITORI DEL COMUNE DI PREMIA CATEGORIE MERCEOLOGICHE

RICHIESTA DI ISCRIZIONE ALL ALBO FORNITORI DEL COMUNE DI PREMIA CATEGORIE MERCEOLOGICHE Ditta: Prodotti dell agricoltura e dell orticoltura Cereali, patate, verdura, frutta e noci Prodotti dell allevamento, della caccia e della pesca Prodotti della silvicoltura e dello sfruttamento forestale

Dettagli

NOGA Nomenclatura generale delle attività economiche Titoli

NOGA Nomenclatura generale delle attività economiche Titoli NOGA Nomenclatura generale delle attività economiche Titoli Berna, 2002 Informazioni: Realizzazione: Diffusione: Esther Nagy, BFS Tel. ++41 32 713 66 72 / E-Mail: esther.nagy@bfs.admin.ch Jean Wiser, BFS

Dettagli

Veneto. Interscambio commerciale con il Kazakhstan

Veneto. Interscambio commerciale con il Kazakhstan Veneto. Interscambio commerciale con il Kazakhstan Gian Angelo Bellati Segretario Generale Unioncamere Veneto Inaugurazione Consolato Onorario della Repubblica del Kazakhstan 29 gennaio 2013 Venezia www.unioncamereveneto.it

Dettagli

ATTIVITÀ ECONOMICHE AMMESSE AI CONTRIBUTI

ATTIVITÀ ECONOMICHE AMMESSE AI CONTRIBUTI LEGGE 488/92 - ARTIGIANATO ATTIVITA' AMMISSIBILI ALLE AGEVOLAZIONI ATTIVITÀ ECONOMICHE AMMESSE AI CONTRIBUTI sezioni, sottosezioni, divisioni, gruppi, classi, categorie, della classificazione ISTAT 91

Dettagli

Tabelle regionali con cadenza mensile. Provincia autonoma di Bolzano. Analisi della numerosità degli infortuni

Tabelle regionali con cadenza mensile. Provincia autonoma di Bolzano. Analisi della numerosità degli infortuni Tabelle regionali con cadenza mensile Provincia autonoma di Bolzano Analisi della numerosità degli infortuni Dati rilevati al 30 settembre 2015 Nota metodologica Nelle tabelle mensili le totalizzazioni

Dettagli

Categorie Merceologiche

Categorie Merceologiche Allegato C Categorie Merceologiche SEZIONE 1 FORNITURE DI BENI 1.1 Arredamento per ufficio Mobili, complementi d arredo Tendaggi, tappezzerie Corpi illuminanti, lampade Elementi divisori e di isolamento

Dettagli

Documento non definitivo

Documento non definitivo STUDIO DI SETTORE VD32U ATTIVITÀ 25.40.00 FABBRICAZIONE DI ARMI E MUNIZIONI ATTIVITÀ 25.62.00 LAVORI DI MECCANICA GENERALE ATTIVITÀ 25.73.12 FABBRICAZIONE DI PARTI INTERCAMBIABILI PER MACCHINE UTENSILI

Dettagli

SUB-ALLEGATO 1 ELENCO CODICI CER AMMESSI IN IMPIANTO DEMOLIZIONI POMILI SRL (LOCALITA PRATO DELLA CORTE)

SUB-ALLEGATO 1 ELENCO CODICI CER AMMESSI IN IMPIANTO DEMOLIZIONI POMILI SRL (LOCALITA PRATO DELLA CORTE) SUB-ALLEGATO 1 ELENCO CODICI CER AMMESSI IN IMPIANTO DEMOLIZIONI POMILI SRL (LOCALITA PRATO DELLA CORTE) 1/6 CER AUTORIZZATI E RELATIVE OPERAZIONI ALLE QUALI POSSONO ESSERE SOTTOPOSTI CER RIFIUTI PERICOLOSI

Dettagli

ISFOL ORFEO - archivio Corsi Settori Isfol/Istat

ISFOL ORFEO - archivio Corsi Settori Isfol/Istat SUB-SETT 0101 AGRICOLTURA: CONDUZIONE AMMINISTRAZIONE COMMERCIALIZZAZIONE A01 AGRICOLTURA, CACCIA E RELATIVI SEVIZI 0102 AGRICOLTURA: ZOOTECNICA A01 AGRICOLTURA, CACCIA E RELATIVI SEVIZI 0103 AGRICOLTURA:

Dettagli

ALLEGATO I SERIE DI DATI

ALLEGATO I SERIE DI DATI ALLEGATO I SERIE DI DATI 1. SETTORE DEI SERVIZI Tabella riepilogativa Codice delle serie 1A 1B 1C 1D 1E 1P Denominazione Statistiche annuali sulle imprese Settore dei servizi Statistiche annuali sulle

Dettagli

Tabelle regionali con cadenza mensile. Regione Piemonte. Analisi della numerosità degli infortuni

Tabelle regionali con cadenza mensile. Regione Piemonte. Analisi della numerosità degli infortuni Tabelle regionali con cadenza mensile Regione Piemonte Analisi della numerosità degli infortuni Dati rilevati al 30 settembre 2015 Nota metodologica Nelle tabelle mensili le totalizzazioni delle denunce

Dettagli

Tabelle regionali con cadenza mensile. Regione Lombardia. Analisi della numerosità degli infortuni

Tabelle regionali con cadenza mensile. Regione Lombardia. Analisi della numerosità degli infortuni Tabelle regionali con cadenza mensile Regione Lombardia Analisi della numerosità degli infortuni Dati rilevati al 31 gennaio 2015 Nota metodologica Nelle tabelle mensili le totalizzazioni delle denunce

Dettagli

Allegato I. La Formazione via e-learning sulla sicurezza e salute sul lavoro. Premessa

Allegato I. La Formazione via e-learning sulla sicurezza e salute sul lavoro. Premessa Allegato I La Formazione via e-learning sulla sicurezza e salute sul lavoro Premessa La formazione alla sicurezza svolta in aula ha rappresentato tradizionalmente il modello di formazione in grado di garantire

Dettagli

ID Azienda: Altre lavorazioni: Materiali: Mercati: Settori di clienti: Fatturato: Certificazioni: 3055 UD-Italia

ID Azienda: Altre lavorazioni: Materiali: Mercati: Settori di clienti: Fatturato: Certificazioni: 3055 UD-Italia 3055 UD-Italia Carpenteria in genere Assemblaggio di apparecchiature, macchinari e impianti in genere Saldatura in genere Costruzioni di apparecchiature, macchinari e impianti conto terzi Acciaio inox,

Dettagli

SETTORI DI ATTIVITA AMMISSIBILI

SETTORI DI ATTIVITA AMMISSIBILI SETTORI DI ATTIVITA AMMISSIBILI Secondo quanto previsto dalla Misura 4.2, lett. g) del Complemento di Programmazione risultano destinatarie dell agevolazione le piccole e medie imprese dei settori produttivi

Dettagli

COMUNE DI SASSARI Settore Organizzazione e Gestione Risorse Umane

COMUNE DI SASSARI Settore Organizzazione e Gestione Risorse Umane COMUNE DI SASSARI Settore Organizzazione e Gestione Risorse Umane ALLEGATO A Elenco delle classi di appartenenza ammissibili, estratto dalla classificazione delle attività economiche ATECO 2007. N.B.:

Dettagli

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA SETTORE ECONOMICO PROFESSIONALE 1 SETTORE MECCANICA; PRODUZIONE E MANUTENZIONE DI MACCHINE; IMPIANTISTICA Processo Lavorazioni Meccaniche

Dettagli

3- IL PROFILO SOCIALE DEI RESIDENTI IN CITTÀ 3.5 I SETTORI DA CUI SI ESCE LINK APPENDICI PER CIRCOSCRIZIONE

3- IL PROFILO SOCIALE DEI RESIDENTI IN CITTÀ 3.5 I SETTORI DA CUI SI ESCE LINK APPENDICI PER CIRCOSCRIZIONE % persone in mobilità per settore ATECO a 2 e 4 cifre delle aziende presenti nella Circoscrizione 1 Codice attività economica (ATECO) 2 cifre Codice attività economica (ATECO) 4 cifre % su tot. Circ. %

Dettagli

APPENDICE I Elenco CER ammessi all impianto

APPENDICE I Elenco CER ammessi all impianto APPENDICE I Elenco CER ammessi all impianto CER DESCRIZIONE 01.04.07* rifiuti contenenti sostanze pericolose, prodotti da trattamenti chimici e fisici di minerali non metalliferi 02.01.03 scarti di tessuti

Dettagli

La Legge 949/52 LE SPESE AMMISSIBILI. Investimenti agevolabili in conto interessi

La Legge 949/52 LE SPESE AMMISSIBILI. Investimenti agevolabili in conto interessi La Legge 949/52 La Legge 949/52 è rivolta alle imprese artigiane (anche in forma cooperativa e consortile) ed alle c.d. microimprese, ovvero secondo la definizione del MAP per come recepita dal Regolamento

Dettagli

Ecco come varia la % dello stipendio destinata all affitto in base alla professione

Ecco come varia la % dello stipendio destinata all affitto in base alla professione MIOAFFITTO.IT Ecco come varia la % dello stipendio destinata all affitto in base alla professione Maggio 2014 05/05/2014 PERCENTUALE DELLO STIPENDIO DESTINATO AL PAGAMENTO DELL AFFITTO, DIVISO PER CATEGORIE

Dettagli

ALLEGATO 1 - ELENCO DELLE CATEGORIE DI LAVORI, FORNITURE E SERVIZI

ALLEGATO 1 - ELENCO DELLE CATEGORIE DI LAVORI, FORNITURE E SERVIZI OG 1 - EDIFICI CIVILI E INDUSTRIALI SEZIONE A - TIPOLOGIE DI LAVORI OG 2 - RESTAURO E MANUTENZIONE DEI BENI IMMOBILI SOTTOPOSTI A TUTELA OG 3 - STRADE, AUTOSTRADE, PONTI, VIADOTTI, FERROVIE, METROPOLITANE

Dettagli

Gazzetta ufficiale delle Comunità europee

Gazzetta ufficiale delle Comunità europee 10.1.2002 IT Gazzetta ufficiale delle Comunità europee L 6/3 REGOLAMENTO (CE) N. 29/2002 DELLA COMMISSIONE del 19 dicembre 2001 che modifica il regolamento (CEE) n. 3037/90 del Consiglio relativo alla

Dettagli

INDICE PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITA NAZIONALE (NIC)

INDICE PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITA NAZIONALE (NIC) COMUNE DI PIACENZA D.O. Servizi alla Persona e al Cittadino Servizi al cittadino e Pari Opportunità Servizi Demografici e Statistici Ufficio Statistica e Censimenti Via Beverora, 57 29121Piacenza Tel.

Dettagli

ACCORDO DI PARTENARIATO ICE SANPAOLO BANCO DI NAPOLI SPA MODULO DI ACQUISTO CARTA SERVIZI

ACCORDO DI PARTENARIATO ICE SANPAOLO BANCO DI NAPOLI SPA MODULO DI ACQUISTO CARTA SERVIZI ACCORDO DI PARTENARIATO ICE SANPAOLO BANCO DI NAPOLI SPA MODULO DI ACQUISTO CARTA SERVIZI CARTA SERVIZI: DURATA: COSTO: NUMERO DELLA CARTA ICE SANPAOLO BANCO DI NAPOLI SPA 12 Mesi 180,00 Euro + I.V.A.

Dettagli

INDICE PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITA NAZIONALE (NIC) SETTEMBRE 2014

INDICE PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITA NAZIONALE (NIC) SETTEMBRE 2014 COMUNE DI PIACENZA D.O. Servizi alla Persona e al Cittadino Servizio Cittadino e Pari Opportunità U.O. Servizi Demografici e Statistici Ufficio Statistica e Censimenti Via Beverora, 57 29121Piacenza Tel.

Dettagli

30.12.2006 IT Gazzetta ufficiale dell Unione europea L 393/7

30.12.2006 IT Gazzetta ufficiale dell Unione europea L 393/7 30.12.2006 IT Gazzetta ufficiale dell Unione europea L 393/7 ALLEGATO I NACE REV. 2 A SEZIONE A AGRICOLTURA, SILVICOLTURA E PESCA 01 Produzioni vegetali e animali, caccia e servizi connessi 01.1 Coltivazione

Dettagli

INDICE PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITA NAZIONALE (NIC)

INDICE PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITA NAZIONALE (NIC) COMUNE DI PIACENZA D.O. Servizi alla Persona e al Cittadino Servizio Cittadino U.O. Servizi Demografici e Statistici Ufficio Statistica e Censimenti Via Beverora, 57 29121Piacenza Tel. 0523.492591 Fax

Dettagli

C.E.R. DESCRIZIONE NOTE

C.E.R. DESCRIZIONE NOTE Bollettino Ufficiale n. 3/I-II del 15/01/2013 / Amtsblatt Nr. 3/I-II vom 15/01/2013 133 Allegato parte integrante ELENCO DEI RIFIUTI NON PERICOLOSI ELENCO DEI RIFIUTI NON PERICOLOSI PROVENIENTI DA LOCALI

Dettagli

STUDIO DI SETTORE UD32U ATTIVITÀ 25.40.00 FABBRICAZIONE DI ARMI E MUNIZIONI ATTIVITÀ 25.62.00 LAVORI DI MECCANICA GENERALE

STUDIO DI SETTORE UD32U ATTIVITÀ 25.40.00 FABBRICAZIONE DI ARMI E MUNIZIONI ATTIVITÀ 25.62.00 LAVORI DI MECCANICA GENERALE STUDIO DI SETTORE UD32U ATTIVITÀ 25.40.00 FABBRICAZIONE DI ARMI E MUNIZIONI ATTIVITÀ 25.62.00 LAVORI DI MECCANICA GENERALE ATTIVITÀ 25.73.12 FABBRICAZIONE DI PARTI INTERCAMBIABILI PER MACCHINE UTENSILI

Dettagli

Struttura Ateco 2007

Struttura Ateco 2007 Struttura 10.7 PRODUZIONE DI PRODOTTI DA FORNO E FARINACEI 10.71 Produzione di pane; prodotti di pasticceria freschi 10.71.1 Produzione di prodotti di panetteria freschi 10.71.10 Produzione di prodotti

Dettagli

INDICE PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITA NAZIONALE (NIC)

INDICE PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITA NAZIONALE (NIC) COMUNE DI PIACENZA D.O. Servizi alla Persona e al Cittadino Servizi al cittadino e Pari Opportunità Servizi Demografici e Statistici Ufficio Statistica e Censimenti Via Beverora, 57 29121Piacenza Tel.

Dettagli

INDICE PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITA NAZIONALE (NIC) DICEMBRE 2014

INDICE PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITA NAZIONALE (NIC) DICEMBRE 2014 COMUNE DI PIACENZA D.O. Servizi alla Persona e al Cittadino Servizio Cittadino e Pari Opportunità U.O. Servizi Demografici e Statistici Ufficio Statistica e Censimenti Via Beverora, 57 29121Piacenza Tel.

Dettagli

REPERTORIO DELL OFFERTA DI ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE DI SECONDO CICLO REGIONE LOMBARDIA

REPERTORIO DELL OFFERTA DI ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE DI SECONDO CICLO REGIONE LOMBARDIA Allegato A REPERTORIO DELL OFFERTA DI ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE DI SECONDO CICLO REGIONE LOMBARDIA A PARTIRE DALL ANNO FORMATIVO 2015-2016 Pagina 1 di 9 2 AREA PROFESSIONALE 1 3 4 5 6 1 AGRO-ALIMENTARE

Dettagli

NOGA Nomenclatura generale delle attività economiche Struttura

NOGA Nomenclatura generale delle attività economiche Struttura NOGA Nomenclatura generale delle attività economiche Struttura Berna, 2002 Informazioni: Realizzazione: Diffusione: Esther Nagy, BFS Tel. ++41 32 713 66 72 / E-Mail: esther.nagy@bfs.admin.ch Jean Wiser,

Dettagli

Domanda di iscrizione. (Cognome e nome) (Corso/i) (Stato occupazionale)

Domanda di iscrizione. (Cognome e nome) (Corso/i) (Stato occupazionale) (Cognome e nome) (Corso/i) (Stato occupazionale) DOMANDA DI ISCRIZIONE - ANNO 2014/2015 1 DOMANDA DI ISCRIZIONE AL CORSO Codice Fiscale Cognome Nome Genere Maschio Femmina Nazionalità 1. Italiano 2. Comunitario

Dettagli

AGRICOLTURA, SILVICOLTURA E PESCA

AGRICOLTURA, SILVICOLTURA E PESCA Allegato 3 Codice Istat/Ateco 2007 (Tabella dei titoli a quattro cifre della classificazione delle attività economiche Ateco 2007, in vigore dal 1 Gennaio 2008) CODICE DESCRIZIONE A AGRICOLTURA, SILVICOLTURA

Dettagli

Indice analitico per attività

Indice analitico per attività Indice analitico per attività ATTIVITA Affissione di manifesti pubblicitari conto terzi Par. 18/02 Allestimento feste, manifestazioni ed eventi vari Par. 47/03 Allevamento Avicolo Del. 88 Equino con maneggio

Dettagli

Capitolo 24. Risultati economici delle imprese

Capitolo 24. Risultati economici delle imprese Capitolo 24 Risultati economici delle imprese 24. Risultati economici delle imprese Per saperne di più... Eurostat. http://europa. eu.int/comm/eurostat. Imf. World economic outlook. Washington: 2012.

Dettagli

Manuale di classificazione dei datori di lavoro ai fini previdenziali ed assistenziali in base all'articolo 49 della legge 88/1989

Manuale di classificazione dei datori di lavoro ai fini previdenziali ed assistenziali in base all'articolo 49 della legge 88/1989 Giugno 2014 ISTITUTO NAZIONALE PREVIDENZA SOCIALE DIREZIONE CENTRALE ENTRATE Manuale di classificazione dei datori di lavoro ai fini previdenziali ed assistenziali in base all'articolo 49 della legge 88/1989

Dettagli

Decreto Competitività 2014: credito d imposta per investimenti in beni strumentali nuovi e modifiche alla disciplina ACE

Decreto Competitività 2014: credito d imposta per investimenti in beni strumentali nuovi e modifiche alla disciplina ACE Decreto Competitività 2014: credito d imposta per investimenti in beni strumentali nuovi e modifiche alla disciplina ACE Il D.L. 24 giugno 2014, n. 91, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 144 del 24

Dettagli

ISTAT Classificazione delle attività economiche ATECO 2002 (Dicembre 2002) A AGRICOLTURA, CACCIA E SILVICOLTURA 01 AGRICOLTURA, CACCIA E RELATIVI

ISTAT Classificazione delle attività economiche ATECO 2002 (Dicembre 2002) A AGRICOLTURA, CACCIA E SILVICOLTURA 01 AGRICOLTURA, CACCIA E RELATIVI ISTAT Classificazione delle attività economiche ATECO 2002 (Dicembre 2002) A AGRICOLTURA, CACCIA E SILVICOLTURA 01 AGRICOLTURA, CACCIA E RELATIVI SERVIZI 01.1 COLTIVAZIONI AGRICOLE, ORTICOLTURA, FLORICOLTURA

Dettagli

AGRICOLTURA, SILVICOLTURA, PESCA E RELATIVI SERVIZI

AGRICOLTURA, SILVICOLTURA, PESCA E RELATIVI SERVIZI ESTRATTO TABELLA CPA 2008 PER L A CODIFICA DEI SERVIZI RESI O RICEVUTI IN AMBITO INTRACOMUNIATARIO I CODICI DA INDICARE NELLA DICHIARAZIONE INTRA DEVONO ESSERE DI SEI CARATTERI AGRICOLTURA, SILVICOLTURA,

Dettagli

PROVINCIA DI PISTOIA. CONSUMI DI ENERGIA ELETTRICA PER SETTORE MERCEOLOGICO. SERIE STORICA 1998-2008. Valori assoluti (milioni di KWh).

PROVINCIA DI PISTOIA. CONSUMI DI ENERGIA ELETTRICA PER SETTORE MERCEOLOGICO. SERIE STORICA 1998-2008. Valori assoluti (milioni di KWh). PROVINCIA DI PISTOIA. CONSUMI DI ENERGIA ELETTRICA PER SETTORE MERCEOLOGICO. SERIE STORICA 1998-2008. Valori assoluti (milioni di KWh). AGRICOLTURA 16,3 17,4 17,0 17,5 18,2 20,2 20,8 22,9 23,2 22,8 23,4

Dettagli

ALLEGATOC alla Dgr n. 3501 del 30 dicembre 2010 ALLEGATOC alla Dgr n. 3501 del 30 dicembre 2010

ALLEGATOC alla Dgr n. 3501 del 30 dicembre 2010 ALLEGATOC alla Dgr n. 3501 del 30 dicembre 2010 Allegato C Dgr n. del pag. 1 /13 ALLEGATOC alla Dgr n. 3501 del 30 dicembre 2010 ALLEGATOC alla Dgr n. 3501 del 30 dicembre 2010 BANDO PUBBLICO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI PER SERVIZI DI CONSULENZA

Dettagli

ISTAT Classificazione delle attività economiche ATECO 2002 (Dicembre 2002)

ISTAT Classificazione delle attività economiche ATECO 2002 (Dicembre 2002) ISTAT Classificazione delle attività economiche ATECO 2002 (Dicembre 2002) A AGRICOLTURA, CACCIA E SILVICOLTURA 01 AGRICOLTURA, CACCIA E RELATIVI SERVIZI 01.1 COLTIVAZIONI AGRICOLE, ORTICOLTURA, FLORICOLTURA

Dettagli

L'Azienda Vescovo Romano & C. è attiva dal 1960, svolgendo quindi da oltre 40 anni un ruolo importante nel settore dell'ecologia.

L'Azienda Vescovo Romano & C. è attiva dal 1960, svolgendo quindi da oltre 40 anni un ruolo importante nel settore dell'ecologia. L'Azienda Vescovo Romano & C. è attiva dal 1960, svolgendo quindi da oltre 40 anni un ruolo importante nel settore dell'ecologia. Al fine di ridurre l'impatto ambientale,si occupa del riciclaggio dei materiali

Dettagli

46 COMMERCIO ALL'INGROSSO (ESCLUSO QUELLO DI AUTOVEICOLI E DI MOTOCICLI)

46 COMMERCIO ALL'INGROSSO (ESCLUSO QUELLO DI AUTOVEICOLI E DI MOTOCICLI) Codice Ateco 2007 Struttura Ateco 2007 Descrizione G COMMERCIO ALL'INGROSSO E AL DETTAGLIO; RIPARAZIONE DI AUTOVEICOLI E MOTOCICLI 46 COMMERCIO ALL'INGROSSO (ESCLUSO QUELLO DI AUTOVEICOLI E DI MOTOCICLI)

Dettagli

NOTE CONGIUNTURALI NATALITÀ E MORTALITÀ DELLE IMPRESE IN PROVINCIA DI MODENA ANNO 2010 3 TRIMESTRE

NOTE CONGIUNTURALI NATALITÀ E MORTALITÀ DELLE IMPRESE IN PROVINCIA DI MODENA ANNO 2010 3 TRIMESTRE NOTE CONGIUNTURALI NATALITÀ E MORTALITÀ DELLE IMPRESE IN PROVINCIA DI MODENA ANNO 3 TRIMESTRE Camera di Commercio di Modena Via Ganaceto, 134 41100 Modena Tel. 059 208423 http://www.mo.camcom.it Natalità

Dettagli

Classificazione delle attività economiche ATECO 2002

Classificazione delle attività economiche ATECO 2002 Classificazione delle attività economiche ATECO 2002 A AGRICOLTURA, CACCIA E SILVICOLTURA 01 AGRICOLTURA, CACCIA E RELATIVI SERVIZI 011 COLTIVAZIONI AGRICOLE, ORTICOLTURA, FLORICOLTURA 0111 Coltivazioni

Dettagli

TAV. A.2.1 - VALORE DELLE IMPORTAZIONI ED ESPORTAZIONI PER MERCE - CLASSIFICAZIONE MERCI PER ATTIVITA' ECONOMICA (CPATECO) - CAGLIARI

TAV. A.2.1 - VALORE DELLE IMPORTAZIONI ED ESPORTAZIONI PER MERCE - CLASSIFICAZIONE MERCI PER ATTIVITA' ECONOMICA (CPATECO) - CAGLIARI TAV. A.1.1 - VALORE DELLE ED PER - CLASSIFICAZIONE MERCI PER ATTIVITA' ECONOMICA (CPATECO) - SARDEGNA 2002 2003 2004 2005 2006 2007 (a) AGRICOLTURA, SILVICOLTURA E PESCA 117.278 120.905 123.364 112.785

Dettagli

ANTICIPAZIONE DELL INDICE DEI PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITA NAZIONALE (NIC): MARZO 2015

ANTICIPAZIONE DELL INDICE DEI PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITA NAZIONALE (NIC): MARZO 2015 ANTICIPAZIONE DELL INDICE DEI PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITA NAZIONALE (NIC): MARZO 2015 LA DINAMICA TENDENZIALE E CONGIUNTURALE Nel mese di Marzo 2015 l indice dei prezzi al consumo per l

Dettagli

3- IL PROFILO SOCIALE DEI RESIDENTI IN CITTÀ 3.5 I SETTORI DA CUI SI ESCE LINK APPENDICI PER CIRCOSCRIZIONE

3- IL PROFILO SOCIALE DEI RESIDENTI IN CITTÀ 3.5 I SETTORI DA CUI SI ESCE LINK APPENDICI PER CIRCOSCRIZIONE % persone in mobilità per settore ATECO a 2 e 4 cifre delle aziende presenti nella Circoscrizione 1 Codice attività economica (ATECO) 2 cifre 15 Industrie alim. e bevande Codice attività economica (ATECO)

Dettagli

Indice dei prezzi alla produzione e all'importazione nel maggio 2015

Indice dei prezzi alla produzione e all'importazione nel maggio 2015 Dipartimento federale dell'interno DFI Ufficio federale di statistica UST Comunicato stampa Embargo: 15.06.2015, 9:15 5 Prezzi N. 0352-1505-60 Indice dei prezzi alla produzione e all'importazione nel maggio

Dettagli

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA SETTORE ECONOMICO PROFESSIONALE 1 SETTORE MECCANICA; PRODUZIONE E MANUTENZIONE DI MACCHINE; IMPIANTISTICA Processo Lavorazioni Meccaniche

Dettagli

CONVERSIONE DEL DECRETO CRESCITA NELLA L. 116/2014. PARTE PRIMA

CONVERSIONE DEL DECRETO CRESCITA NELLA L. 116/2014. PARTE PRIMA STUDIO DI CONSULENZA FISCALE E SOCIETARIA Commercialisti Revisori dei conti FABIO BETTONI LAURA LOCATELLI RACHELE DENEGRI Circolare n.20 del 03 settembre 2014 CONVERSIONE DEL DECRETO CRESCITA NELLA L.

Dettagli

RICHIESTA CARTA SERVIZI

RICHIESTA CARTA SERVIZI RICHIESTA CARTA SERVIZI Da inviare per posta o fax a: Istituto nazionale Commercio Estero Area Assistenza alle Imprese Via Liszt, 21-00144 Roma fax 06.89281112 Carta Servizi Durata Sconto sui servizi specializzati

Dettagli

Codice NOSE- P. Tutte 104.08 Altre trasformazioni dei combustibili solidi (Produzione di coke, prodotti petroliferi e combustibile nucleare)

Codice NOSE- P. Tutte 104.08 Altre trasformazioni dei combustibili solidi (Produzione di coke, prodotti petroliferi e combustibile nucleare) CodiceIPPC Attività allegato I Direttiva 96/61 Capacità produttiva Codice NOSE- P Processi NOSE-P Codice NACE Settori economici 1. Attività energetiche 1.1 1.2 Impianti di combustione con potenza calorifica

Dettagli

Allegato 1 quadri sinottici ComUnica - Attività commerciali e di servizi

Allegato 1 quadri sinottici ComUnica - Attività commerciali e di servizi ATECORI codici declaratoria 2002 descrizioni alternative declaratoria 2007 2007 alternativi noleggio con manovratore di macchine ed attrezzature per la costruzione, la demolizione ed il movimento terra;

Dettagli