STATUTO DELL ASSOCIAZIONE CULTURALE «ACCADEMIA MUSICÆSENA»

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "STATUTO DELL ASSOCIAZIONE CULTURALE «ACCADEMIA MUSICÆSENA»"

Transcript

1 STATUTO DELL ASSOCIAZIONE CULTURALE «ACCADEMIA MUSICÆSENA» Art. 1: Costituzione - E costituita l associazione di promozione sociale denominata «Accademia Musicæsena», con sede legale a Cesena in Via Ex Tiro a Segno n Art. 2: Finalità - L associazione persegue finalità di solidarietà sociale, quali: a) l educazione alla musica classica; b) la valorizzazione della musica classica sul territorio. Le attività educative comprendono l insegnamento del canto corale, del canto lirico, dell esecuzione strumentale, della storia della musica e di quanto necessario ad una preparazione artistica completa. Le attività di valorizzazione consistono nell organizzazione di eventi artistico-musicali, quali concerti, conferenze e spettacoli di vario genere. Art. 3: Soci - Il numero degli aderenti è illimitato. Sono soci dell associazione: a) i soci fondatori, coloro che hanno contribuito alla costituzione dell associazione; b) i soci ordinari, coloro che si iscrivono con tesseramento annuale; c) i soci onorari, coloro che devolvono contributi all associazione e che si prodigano in favore di essa, scelti dall Assemblea su proposta del C.D.. Art. 4: Criteri di ammissione ed esclusione dei soci - A) L ammissione a socio è subordinata alla presentazione di domanda scritta da parte degli interessati. Su tale domanda si pronuncia il C.D. e le eventuali reiezioni debbono essere motivate. B) Il C.D. cura l annotazione degli aderenti nel libro dei soci dopo il versamento della quota associativa. C) La qualità di socio può essere persa per I. recesso, II. esclusione o III. decesso. I. Il recesso da parte dei soci deve essere comunicato in forma scritta all associazione almeno un mese prima dello scadere dell anno in corso. II. 1

2 L esclusione dei soci è deliberata dall Assemblea su proposta del C.D. per mancato versamento della quota per mesi sei; per comportamento contrastante con gli scopi dell associazione; per persistenti violazioni degli obblighi statutari. Il C.D., prima di procedere all esclusione, deve inviare per lettera richiesta di chiarimento ed invitare il socio a rispondere in forma scritta. In caso di mancato chiarimento il socio viene sottoposto al giudizio dell Assemblea. Il socio receduto o escluso non ha diritto alla restituzione delle quote versate. Art. 5: Diritti e obblighi dei soci - Tutti gli associati hanno diritto a partecipare alle attività promosse dall associazione e a prendere parte all assemblea; tutti gli associati da almeno tre mesi possono esercitare il diritto di voto ed accedere alle cariche associative. Tutti i soci hanno obbligo di osservare il presente statuto, i regolamenti interni e le deliberazioni legalmente adottate dagli organi associativi. I soci non possono vantare alcun diritto nei confronti del fondo comune né di altri cespiti di proprietà dell associazione. Art. 6: Organi - Sono organi dell associazione: l Assemblea, il Consiglio Direttivo, il Presidente. Le cariche associative sono ricoperte a titolo gratuito. Ai titolari delle cariche spetta il rimborso delle spese vive sostenute e opportunamente documentate. Art. 7: Assemblea - A) L Assemblea è costituita dall insieme dei soci. Essa si riunisce almeno una volta all anno per deliberare il bilancio, ma deve essere convocata ogni qual volta se ne ravvisi la necessità o quando ne è fatta richiesta motivata da almeno 1/10 degli associati. Le riunioni sono convocate dal Presidente che predispone l ordine del giorno, indicando gli argomenti da trattare, almeno quindici giorni prima della data fissata, con comunicazione scritta. Nel caso in cui la convocazione avvenga su richiesta dei soci, l ordine 2

3 del giorno deve contenere gli argomenti inerenti la motivazione di tale richiesta. B) Le deliberazioni dell Assemblea sono prese a maggioranza dei voti. In prima convocazione è necessaria la presenza di almeno la metà dei <soci con diritto di voto. In seconda convocazione la delibera è valida qualunque sia il numero dei soci presenti. Per deliberare modifiche all atto costitutivo e allo statuto, occorrono la presenza di almeno 3/4 dei soci con diritto di voto ed il voto favorevole della maggioranza dei soci votanti. Per deliberare lo scioglimento dell associazione e la devoluzione del patrimonio occorrono la presenza di almeno 3/4 dei soci con diritto di voto ed il voto favorevole di almeno 3/4 dei soci votanti. C) Ciascun socio non può essere portatore di più di due deleghe. La votazione avviene generalmente per alzata di mano. E possibile ricorrere alla scheda segreta solo qualora ne faccia richiesta almeno 1/5 dei soci votanti presenti o rappresentati. D) All Assemblea sono attribuite le seguenti competenze: elezione dei componenti del C.D.; approvazione del bilancio consuntivo al termine dell esercizio finanziario; approvazione o reiezione delle richieste di modifica dello statuto proposte dal C.D.; deliberazione dello scioglimento dell associazione e della devoluzione del patrimonio residuo. L Assemblea può inoltre trattare e deliberare su ogni altro argomento all ordine del giorno. E) I verbali di ogni adunanza, redatti dal Segretario e sottoscritti da chi ha presieduto la seduta, vengono conservati agli atti. Art. 8: Consiglio Direttivo - A) È formato da un minimo di 3 membri nominati dall Assemblea fra coloro che sono associati da più di tre mesi, chiamati a ricoprire le seguenti cariche: Presidente, Vicepresidente, Direttore Artistico, Segretario, Tesoriere. Essi rimangono in carica per tre anni e sono rieleggibili. B) Nel caso in cui, per dimissioni o altre cause, uno o più 3

4 componenti del C.D. decadano dall incarico, il C.D. stesso provvede alla loro sostituzione assegnando l incarico ad altri soci sino alla fine del mandato. C) Qualora venga meno la maggioranza dei membri del C.D., i consiglieri rimasti convocano l Assemblea affinché provveda alla nomina di un nuovo Consiglio. D) Il consigliere che, senza giustificato motivo, non partecipa a tre sedute consecutive, decade dalla carica. E) Al C.D. sono attribuite le seguenti competenze: esecuzione delle delibere dell Assemblea; predisposizione del bilancio consuntivo al termine dell esercizio finanziario; deliberazione sulle domande di nuove adesioni; espletamento degli affari di ordinaria e straordinaria amministrazione che non siano di competenza dell Assemblea. F) Il C.D. è convocato ogni qual volta il presidente lo ritenga opportuno, o quando almeno uno dei componenti ne faccia richiesta. Le convocazioni devono essere effettuate mediante avviso scritto contenente ordine del giorno, luogo, data e ora, da recapitarsi almeno otto giorni prima della data fissata per la riunione. G) I verbali di ogni adunanza, redatti dal Segretario e sottoscritti da chi ha presieduto la seduta, vengono conservati agli atti. Art. 9: Presidente e rappresentanza legale - A) Il Presidente ha la rappresentanza legale di fronte a terzi ed in giudizio. Egli cura l esecuzione delle delibere del C.D. ed in caso di urgenza ne assume i poteri chiedendo ratifica allo stesso dei provvedimenti adottati nell adunanza successiva. B) Il Vicepresidente sostituisce il Presidente in caso di sua assenza od indisponibilità. Art. 11: Competenze dei consiglieri - A) Il Direttore Artistico ha il compito di organizzare l intera programmazione musicale dell associazione, con potere decisionale su tutte le questioni di carattere artistico relative all attività da svolgere. B) Il Segretario ha il compito di aggiornare il registro dei soci; di 4

5 provvedere al disbrigo della corrispondenza; di redigere e conservare i verbali delle riunioni del C.D. e dell Assemblea. C) Il Tesoriere ha il compito di provvedere agli incassi ed ai pagamenti su ordine del Presidente; di curare i registri della contabilità dell associazione e di conservare la documentazione relativa. Art. 12: Risorse economiche - L associazione trae le risorse per il suo funzionamento e per le sue attività da: A) quote e contributi degli associati, donazioni e legati; B) finanziamenti dello stato, degli enti locali e di altre istituzioni pubbliche e private interessate al sostegno di specifici programmi inerenti ai fini statutari; C) entrate derivanti da iniziative autopromozionali finalizzate al proprio finanziamento; D) altre entrate compatibili con le finalità sociali dell associazionismo di promozione sociale. Il patrimonio residuo in caso di scioglimento, cessazione, o estinzione, dopo la liquidazione, dovrà essere devoluto a fini di utilità sociale. Art. 13: Bilancio - L esercizio finanziario dell associazione ha inizio il 1 Gennaio e termina il 31 Dicembre di ogni anno. Al termine di ogni esercizio il C.D. redige il bilancio consuntivo e lo sottopone all approvazione dell Assemblea. L eventuale avanzo di gestione dovrà essere interamente reinvestito a favore delle attività istituzionali previste del presente statuto. Art. 14: Norma di rinvio - Per quanto non espressamente previsto dal presente statuto, si fa riferimento al codice civile e alle vigenti disposizioni legislative in materia. 5

STATUTO ASSOCIAZIONE PER NON SENTIRSI SOLI

STATUTO ASSOCIAZIONE PER NON SENTIRSI SOLI STATUTO ASSOCIAZIONE PER NON SENTIRSI SOLI Indice Art 1 Costituzione, denominazione, sede. Art 2 Scopi ed attività. Art 3 Risorse economiche. Art 4 I soci. Art 5 Criteri di ammissione ed esclusione dei

Dettagli

STATUTO ASSOCIAZIONI DI PROMOZIONE SOCIALE

STATUTO ASSOCIAZIONI DI PROMOZIONE SOCIALE STATUTO di ASSOCIAZIONI DI PROMOZIONE SOCIALE ART.1 (Costituzione, denominazione e sede) E costituita ai sensi della legge 383/00 l Associazione di promozione sociale denominata Associazione Rurale Italiana",

Dettagli

STATUTO Associazione Protezione Civile Volontari Minerva

STATUTO Associazione Protezione Civile Volontari Minerva articolo 1 Costituzione, denominazione, sede e durata 1. È costituita una associazione di volontariato denominata Associazione Protezione Civile Volontari Minerva, con sede sociale a Minerbio (BO) in via

Dettagli

ASSOCIAZIONE DI PROTEZIONE CIVILE LOGISTICA OPERATIVA

ASSOCIAZIONE DI PROTEZIONE CIVILE LOGISTICA OPERATIVA ASSOCIAZIONE DI PROTEZIONE CIVILE LOGISTICA OPERATIVA Art. 1 Costituzione, denominazione e sede E costituita in Fossano l associazione denominata Associazione di Protezione Civile Logistica Operativa senza

Dettagli

ADAPT ASSOCIAZIONE PER GLI STUDI INTERNAZIONALI E COMPARATI SUL DIRITTO DEL LAVORO E LE RELAZIONI INDUSTRIALI STATUTO SOCIALE

ADAPT ASSOCIAZIONE PER GLI STUDI INTERNAZIONALI E COMPARATI SUL DIRITTO DEL LAVORO E LE RELAZIONI INDUSTRIALI STATUTO SOCIALE ADAPT ASSOCIAZIONE PER GLI STUDI INTERNAZIONALI E COMPARATI SUL DIRITTO DEL LAVORO E LE RELAZIONI INDUSTRIALI STATUTO SOCIALE Art. 1 - Costituzione, denominazione e sede 1. E costituita ADAPT, Associazione

Dettagli

STATUTO SOCIALE ADAPT ASSOCIAZIONE PER GLI STUDI INTERNAZIONALI E COMPARATI SUL DIRITTO DEL LAVORO E LE RELAZIONI INDUSTRIALI

STATUTO SOCIALE ADAPT ASSOCIAZIONE PER GLI STUDI INTERNAZIONALI E COMPARATI SUL DIRITTO DEL LAVORO E LE RELAZIONI INDUSTRIALI STATUTO SOCIALE ADAPT ASSOCIAZIONE PER GLI STUDI INTERNAZIONALI E COMPARATI SUL DIRITTO DEL LAVORO E LE RELAZIONI INDUSTRIALI FONDATA DA MARCO BIAGI NEL 2000 STATUTO SOCIALE ADAPT ASSOCIAZIONE PER GLI

Dettagli

STATUTO. Capo 1. Costituzione- Sede- Durata-Oggetto. 1. E costituita l Associazione Sportiva Dilettantistica denominata ALFIERI

STATUTO. Capo 1. Costituzione- Sede- Durata-Oggetto. 1. E costituita l Associazione Sportiva Dilettantistica denominata ALFIERI STATUTO Capo 1 Costituzione- Sede- Durata-Oggetto 1. E costituita l Associazione Sportiva Dilettantistica denominata ALFIERI 2. L Associazione ha sede in Roma Via Salaria 159 3. La durata dell Associazione

Dettagli

INGEGNERIA SENZA FRONTIERE TORINO.: STATUTO :.

INGEGNERIA SENZA FRONTIERE TORINO.: STATUTO :. Art.1 - Costituzione, denominazione e sede 1. È costituita l associazione denominata INGEGNERIA SENZA FRONTIERE, siglabile negli atti e nella corrispondenza ISF, senza fini di lucro, con sede presso il

Dettagli

STATUTO AISTP (ottobre 1999) Art. 1 Costituzione, denominazione e sede

STATUTO AISTP (ottobre 1999) Art. 1 Costituzione, denominazione e sede STATUTO AISTP (ottobre 1999) Art. 1 Costituzione, denominazione e sede 1. E costituita in Ivrea l Associazione di volontariato denominata Associazione Italiana per lo Sviluppo e il Trasferimento della

Dettagli

STATUTO. Art.1 (Costituzione, denominazione e sede)

STATUTO. Art.1 (Costituzione, denominazione e sede) STATUTO Art.1 (Costituzione, denominazione e sede) E costituita l Associazione denominata EUTOPIA Ri~generazioni territoriali abbreviabile in EUTOPIA con sede a Reggio Emilia in via Candelù n.3. La sede

Dettagli

STATUTO. Associazione Commercianti Pubblici Esercizi Attività di Servizi-Ausiliari del Commercio Artigiani - Professionisti ART. 1

STATUTO. Associazione Commercianti Pubblici Esercizi Attività di Servizi-Ausiliari del Commercio Artigiani - Professionisti ART. 1 Associazione Commercianti Pubblici Esercizi Attività di Servizi-Ausiliari del Commercio Artigiani - Professionisti 1 ART. 1 STATUTO COSTITUZIONE - SEDE - DURATA E costituita un associazione denominata:

Dettagli

STATUTO PER LA COSTITUZIONE E L ORGANIZZAZIONE

STATUTO PER LA COSTITUZIONE E L ORGANIZZAZIONE STATUTO PER LA COSTITUZIONE E L ORGANIZZAZIONE DELL ASSOCIAZIONE NON RICONOSCIUTA ACCADEMIA DEL GUSTO DEL MEDITERRANEO Art. 1 Costituzione È costituita un Associazione non riconosciuta denominata: Accademia

Dettagli

REGOLAMENTO DEL GRUPPO SPORTIVO 100 KM DEL PASSATORE

REGOLAMENTO DEL GRUPPO SPORTIVO 100 KM DEL PASSATORE Il Consiglio Direttivo dell Associazione 100 Km del Passatore, nel rispetto di quanto previsto dall Articolo 18 dello Statuto Societario, intende definire, organizzare e regolamentare l attività di coloro

Dettagli

STATUTO ASSOCIAZIONE AMICO LIBRO

STATUTO ASSOCIAZIONE AMICO LIBRO Ai sensi dell art.8 legge 266/91 sii richiede La registrazione in esenzione di imposta di bollo e dell imposta di registro STATUTO ASSOCIAZIONE AMICO LIBRO Art. 1 Costituzione, denominazione e sede 1)

Dettagli

COMUNE DI SANTA GIUSTINA BELLUNO CIRCOLO ELISA ASSOCIAZIONE DI PROMOZIONE SOCIALE STATUTO. ART. 1 (Denominazione e sede)

COMUNE DI SANTA GIUSTINA BELLUNO CIRCOLO ELISA ASSOCIAZIONE DI PROMOZIONE SOCIALE STATUTO. ART. 1 (Denominazione e sede) COMUNE DI SANTA GIUSTINA BELLUNO CIRCOLO ELISA ASSOCIAZIONE DI PROMOZIONE SOCIALE STATUTO ART. 1 (Denominazione e sede) 1. E costituita, nel rispetto del Codice Civile, della Legge 383/2000 e della normativa

Dettagli

STATUTO SOCIALE DELL'ASSOCIAZIONE DI VOLONTARIATO SPERANZA BAMBINI

STATUTO SOCIALE DELL'ASSOCIAZIONE DI VOLONTARIATO SPERANZA BAMBINI STATUTO SOCIALE DELL'ASSOCIAZIONE DI VOLONTARIATO SPERANZA BAMBINI Art. 1 DENOMINAZIONE È costituita, ai sensi della legge nazionale 11 agosto 1991, n.266 e della legge regionale 21 febbraio 2005 n.12,

Dettagli

STATUTO dell ASSOCIAZIONE CULTURALE. L Albero Segreto

STATUTO dell ASSOCIAZIONE CULTURALE. L Albero Segreto STATUTO dell ASSOCIAZIONE CULTURALE L Albero Segreto Allegato A all Atto Costitutivo Articolo 1 È costituita l Associazione Culturale L ALBERO SEGRETO. L Associazione è apolitica, apartitica e aconfessionale,

Dettagli

STATUTO L Associazione non può deliberare o intraprendere iniziative di carattere didattico.

STATUTO L Associazione non può deliberare o intraprendere iniziative di carattere didattico. STATUTO Articolo 1 Denominazione Ai sensi degli Art. 36 e 37 del Codice Civile si è costituita un associazione senza fini di lucro denominata: Associazione Genitori Istituto Istruzione Superiore Severi

Dettagli

ATTO COSTITUTIVO DI ASSOCIAZIONE. della COM&TEC ASSOCIAZIONE ITALIANA PER LA COMUNICAZIONE TECNICA

ATTO COSTITUTIVO DI ASSOCIAZIONE. della COM&TEC ASSOCIAZIONE ITALIANA PER LA COMUNICAZIONE TECNICA ATTO COSTITUTIVO DI ASSOCIAZIONE della COM&TEC ASSOCIAZIONE ITALIANA PER LA COMUNICAZIONE TECNICA Pescara, il 5.12.2003 ARTICOLO 1: COSTITUZIONE Il data 5 dicembre 2003 tra i sottoscritti si costituisce

Dettagli

STATUTO ASSOCIAZIONE CULTURALE RUFINO TURRANIO (ASSOCIAZIONE DI PROMOZIONE SOCIALE)

STATUTO ASSOCIAZIONE CULTURALE RUFINO TURRANIO (ASSOCIAZIONE DI PROMOZIONE SOCIALE) STATUTO ASSOCIAZIONE CULTURALE RUFINO TURRANIO (ASSOCIAZIONE DI PROMOZIONE SOCIALE) Iscriz. Reg. Reg. APS n PS/VE0212 ART. 1 (Denominazione e sede)... 2 ART. 2 - (Finalità)... 2 ART. 3 - (Soci)... 2 ART.

Dettagli

Costituzione di comitato tecnico

Costituzione di comitato tecnico Costituzione di comitato tecnico Si sono riuniti in Correggio, al civico numero 15 di Corso Mazzini negli uffici dello Studio Legale Orlandi, i signori: Severi Arch. Mauro Orlandi Avv. Giovanni Prandi

Dettagli

Associazione Culturale. - Crogiolo - Statuto

Associazione Culturale. - Crogiolo - Statuto Associazione Culturale - Crogiolo - Statuto 16 luglio 2015 Statuto TITOLO I DENOMINAZIONE, SCOPO E SEDE - ART. 1 L'Associazione denominata "CROGIOLO", ha finalità Culturali, senza scopo di lucro, è costituita

Dettagli

Ai sensi dell art.14 e seguenti del Codice Civile è costituita l Associazione di promozione

Ai sensi dell art.14 e seguenti del Codice Civile è costituita l Associazione di promozione STATUTO Art. 1 - COSTITUZIONE e SEDE Ai sensi dell art.14 e seguenti del Codice Civile è costituita l Associazione di promozione sociale denominata ASSOCIAZIONE GENITORI SCUOLA PRIMARIA PIOVEGA avente

Dettagli

REGOLAMENTO CONFERENZA DEI COMUNI DELL AMBITO TERRITORIALE OTTIMALE DELLA PROVINCIA DI BRESCIA

REGOLAMENTO CONFERENZA DEI COMUNI DELL AMBITO TERRITORIALE OTTIMALE DELLA PROVINCIA DI BRESCIA All. 1 alla Deliberazione della Conferenza dei Comuni n. 1 del 20.06.2011 CONFERENZA DEI COMUNI DELL AMBITO TERRITORIALE OTTIMALE DELLA PROVINCIA DI BRESCIA REGOLAMENTO REGOLAMENTO DELLA CONFERENZA DEI

Dettagli

Statuto dell Istituto per la storia dell Umbria contemporanea

Statuto dell Istituto per la storia dell Umbria contemporanea Statuto dell Istituto per la storia dell Umbria contemporanea Approvato con deliberazione del Consiglio regionale n 290 del 17 marzo 2003. Pubblicato nel BUR del 16 aprile 2003 Art 1 (Natura e sede) 1.

Dettagli

STATUTO. Associazione Nazionale Consiglieri e Assessori Comunali A.N.C.A.C.

STATUTO. Associazione Nazionale Consiglieri e Assessori Comunali A.N.C.A.C. STATUTO Associazione Nazionale Consiglieri e Assessori Comunali A.N.C.A.C. Art. 1 COSTITUZIONE È costituita, l associazione politico e culturale denominata Associazione Nazionale dei Consiglieri e Assessori

Dettagli

Allegato lettera A all Atto Costitutivo. dell ASSOCIAZIONE DEL GARBO per la tutela e ripristino zone tartufigene di ASCIANO STATUTO

Allegato lettera A all Atto Costitutivo. dell ASSOCIAZIONE DEL GARBO per la tutela e ripristino zone tartufigene di ASCIANO STATUTO Allegato lettera A all Atto Costitutivo dell ASSOCIAZIONE DEL GARBO per la tutela e ripristino zone tartufigene di ASCIANO STATUTO Art. 1 DENOMINAZIONE E SEDE E costituita nel rispetto del Codice Civile

Dettagli

STATUTO. Art 2.2 L'associazione non ha fini lucrativi; è apolitica e aconfessionale.

STATUTO. Art 2.2 L'associazione non ha fini lucrativi; è apolitica e aconfessionale. STATUTO Art. 1 NOME E SEDE In data 15 maggio 2007 è costituita a Bellinzona l'associazione denominata "CAMPERISTI SVIZZERA ITALIANA" (in seguito CSI), ai sensi dell'articolo 60 e segg. del Codice civile

Dettagli

STATUTO APPROVATO ALL ASSEMBLEA: Roma, 11 Novembre 2005

STATUTO APPROVATO ALL ASSEMBLEA: Roma, 11 Novembre 2005 ASSOCIAZIONE ITALIANA PER IL PARTITO POPOLARE EUROPEO A.I.P.P.E. STATUTO APPROVATO ALL ASSEMBLEA: Roma, 11 Novembre 2005 Sede Nazionale Viale Bardanzellu, 95 00155 Roma Tel. 06/4071388 fax 06/4065941 E-mail:

Dettagli

Trasformà une passion STATUTO E ATTO COSTITUTIVO. Associazione cooperativa scolastica. Anno scolastico

Trasformà une passion STATUTO E ATTO COSTITUTIVO. Associazione cooperativa scolastica. Anno scolastico Anno scolastico 2011-2012 STATUTO E ATTO COSTITUTIVO Associazione cooperativa scolastica Trasformà une passion Classe Q3 Operatore Agroambientale CEFAP Centro per l educazione e la formazione permanente

Dettagli

ASSOCIAZIONE GENITORI ADOTTIVI E PREADOTTIVI DI TRENTO

ASSOCIAZIONE GENITORI ADOTTIVI E PREADOTTIVI DI TRENTO 1 Art. 1 Denominazione e sede ASSOCIAZIONE GENITORI ADOTTIVI E PREADOTTIVI DI TRENTO Ai sensi della legge 7 dicembre 2000, n. 383, e delle norme del codice civile in tema di associazioni è costituita l

Dettagli

FORUM DELLE ASSOCIAZIONI FAMILIARI DE LAZIO REGOLAMENTO

FORUM DELLE ASSOCIAZIONI FAMILIARI DE LAZIO REGOLAMENTO FORUM DELLE ASSOCIAZIONI FAMILIARI DE LAZIO REGOLAMENTO Art. 1 Sede legale e sede operativa 1.1 La sede legale e operativa è in Roma, via in Miranda n. 1. 1.2 Per motivate esigenze l Assemblea dei Soci,

Dettagli

SCHEMA STATUTO PER LE ORGANIZZAZIONI DI VOLONTARIATO

SCHEMA STATUTO PER LE ORGANIZZAZIONI DI VOLONTARIATO giunta regionale 8^ legislatura ALLEGATOB alla Dgr n. 3117 del 21 ottobre 2008 pag. 1/7 SCHEMA STATUTO PER LE ORGANIZZAZIONI DI VOLONTARIATO ALLEGATOB alla Dgr n. 3117 del 21 ottobre 2008 pag. 2/7 ART.

Dettagli

Statuto del Fondo di Assistenza Sanitaria Aperto per dipendenti, soci, membri e iscritti di Aziende, Associazioni ed Enti

Statuto del Fondo di Assistenza Sanitaria Aperto per dipendenti, soci, membri e iscritti di Aziende, Associazioni ed Enti Statuto del Fondo di Assistenza Sanitaria Aperto per dipendenti, soci, membri e iscritti di Aziende, Associazioni ed Enti Articolo 1 Costituzione, Denominazione, Sede e Durata In attuazione della delibera

Dettagli

STATUTO DENOMINAZIONE E SEDE

STATUTO DENOMINAZIONE E SEDE STATUTO Art.1 - DENOMINAZIONE E SEDE E costituita ai sensi degli articoli 36 e seguenti del Codice Civile, una associazione denominata LIBRA 93 con sede in Campogalliano; l Organo Amministrativo ha facoltà

Dettagli

REGOLAMENTO DELLA CONSULTA DEL VOLONTARIATO

REGOLAMENTO DELLA CONSULTA DEL VOLONTARIATO Allegato alla deliberazione C.C. n. 24 del 2/4/2012 Il Presidente Il Segretario F.to Frigerio Ft.to Urbano Unità Organizzativa Servizi Sociali REGOLAMENTO DELLA CONSULTA DEL VOLONTARIATO 1 INDICE Articolo

Dettagli

COMITATO MANIFESTAZIONI LOCALI SORAGA

COMITATO MANIFESTAZIONI LOCALI SORAGA COMITATO MANIFESTAZIONI LOCALI SORAGA ENTE RICREATIVO STATUTO STATUTO COMITATO MANIFESTAZIONI LOCALI SORAGA ente ricreativo ARTICOLO 1 E' costituito con il presente atto, tra i sopraindicati signori, un

Dettagli

ASSOCIAZIONE DI PROMOZIONE SOCIALE. Centro Studi Ugo Cerletti STATUTO ASSOCIATIVO. Pagina 1 di 5

ASSOCIAZIONE DI PROMOZIONE SOCIALE. Centro Studi Ugo Cerletti STATUTO ASSOCIATIVO. Pagina 1 di 5 ASSOCIAZIONE DI PROMOZIONE SOCIALE Centro Studi Ugo Cerletti STATUTO ASSOCIATIVO Pagina 1 di 5 Art. 1 (Denominazione e sede) È costituita, nel rispetto del Codice Civile, della Legge 383/2000 e della normativa

Dettagli

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE. Il presente atto disciplina lo Statuto dell'associazione Avvocati

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE. Il presente atto disciplina lo Statuto dell'associazione Avvocati STATUTO DELL ASSOCIAZIONE Il presente atto disciplina lo Statuto dell'associazione Avvocati Amministrativisti del Friuli Venezia Giulia. 1. Costituzione e denominazione E costituita un associazione tra

Dettagli

STATUTO. Art. 1 - Denominazione e sede

STATUTO. Art. 1 - Denominazione e sede STATUTO Art. 1 - Denominazione e sede E costituita l Associazione denominata Associazione Michele Mariano Iannicelli in ricordo di Michele Mariano Iannicelli con sede in S.Andrea di Conza (AV). Un'eventuale

Dettagli

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE. ARCHITETTI ARCO ALPINO" (in sigla "AAA")

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE. ARCHITETTI ARCO ALPINO (in sigla AAA) STATUTO DELL ASSOCIAZIONE ARCHITETTI ARCO ALPINO" (in sigla "AAA") Denominazione Sede Scopo Durata ART. 1. DENOMINAZIONE È costituita l Associazione "ARCHITETTI ARCO ALPINO" (in sigla "AAA"). ART. 2. SEDE

Dettagli

ASSOCIAZIONE CULTURALE RICREATIVA SALA DELLA COMUNITA DI VO DI BRENDOLA STATUTO TITOLO I COSTITUZIONE, SCOPI, MEZZI FINANZIARI

ASSOCIAZIONE CULTURALE RICREATIVA SALA DELLA COMUNITA DI VO DI BRENDOLA STATUTO TITOLO I COSTITUZIONE, SCOPI, MEZZI FINANZIARI ASSOCIAZIONE CULTURALE RICREATIVA SALA DELLA COMUNITA DI VO DI BRENDOLA STATUTO TITOLO I COSTITUZIONE, SCOPI, MEZZI FINANZIARI Art.1: Art.2: In data 25 gennaio 1984, con atto del Notaio dott. Francesco

Dettagli

COMUNE DI VILLASOR Provincia di Cagliari REGOLAMENTO COMUNALE DELLA CONSULTA DELLE DONNE

COMUNE DI VILLASOR Provincia di Cagliari REGOLAMENTO COMUNALE DELLA CONSULTA DELLE DONNE COMUNE DI VILLASOR Provincia di Cagliari REGOLAMENTO COMUNALE DELLA CONSULTA DELLE DONNE Approvato con Delibera del C.C. n. 5 del 26.02.2009 ART. 1 ISTITUZIONE DELLA CONSULTA DELLE DONNE Nell ambito delle

Dettagli

STATUTO CLUB GIOVANI SOCI BCC FORLI

STATUTO CLUB GIOVANI SOCI BCC FORLI STATUTO CLUB GIOVANI SOCI BCC FORLI 1 Art.1 Costituzione e sede E costituita un Associazione denominata Club Giovani Soci Bcc Forlì. L Associazione ha Sede presso i locali di proprietà della Banca di Forlì

Dettagli

STATUTO SCI CLUB GARDOLO

STATUTO SCI CLUB GARDOLO GARDOLO li 23 APRILE 1975 STATUTO SCI CLUB GARDOLO Cap. I Art.1 La società ha lo scopo della diffusione, della pratica degli sport invernali, nell ambito e secondo le norme della Fisi, della quale accetta

Dettagli

STATUTO ASSOCIAZIONE CULTURALE Il numero magico

STATUTO ASSOCIAZIONE CULTURALE Il numero magico Allegato A STATUTO ASSOCIAZIONE CULTURALE Il numero magico Art. 1 E' costituita una Associazione denominata Il numero magico. L Associazione ha sede in Bracciano (RM), Via della cacciarella n. 1. Art.

Dettagli

CONSIGLIO DELLE AUTONOMIE LOCALI DELLA LOMBARDIA REGOLAMENTO INTERNO. Articolo 1 (Principi generali)

CONSIGLIO DELLE AUTONOMIE LOCALI DELLA LOMBARDIA REGOLAMENTO INTERNO. Articolo 1 (Principi generali) CONSIGLIO DELLE AUTONOMIE LOCALI DELLA LOMBARDIA REGOLAMENTO INTERNO Articolo 1 (Principi generali) 1. Il presente regolamento disciplina, nel rispetto dello Statuto d autonomia e della legge regionale

Dettagli

STATUTO VARIATO DALL ASSEMBLEA STRAORDINARIA DEL 16.04.2008 (articolo variato: 15 ) Statuto dell Associazione di Volontariato. Il dono.

STATUTO VARIATO DALL ASSEMBLEA STRAORDINARIA DEL 16.04.2008 (articolo variato: 15 ) Statuto dell Associazione di Volontariato. Il dono. STATUTO VARIATO DALL ASSEMBLEA STRAORDINARIA DEL 16.04.2008 (articolo variato: 15 ) Statuto dell Associazione di Volontariato Art. 1: Denominazione Il dono Titolo I Disposizioni generali L Associazione

Dettagli

Amici del Cammino di Santiago

Amici del Cammino di Santiago Associazione Anaune Amici del Cammino di Santiago Fondata nel 2007 Piazza San Giovanni, 9-38013 FONDO (TRENTO) TITOLO I Della costituzione, della sede, degli scopi Art. 1 - E' costituita 1'Associazione

Dettagli

ASUM ASSOCIAZIONE STUDENTI E LAUREATI UNIVERSITA DEGLI STUDI GUGLIELMO MARCONI STATUTO TITOLO I DENOMINAZIONE, DURATA, SCOPO, PATRIMONIO SOCIALE

ASUM ASSOCIAZIONE STUDENTI E LAUREATI UNIVERSITA DEGLI STUDI GUGLIELMO MARCONI STATUTO TITOLO I DENOMINAZIONE, DURATA, SCOPO, PATRIMONIO SOCIALE ASUM ASSOCIAZIONE STUDENTI E LAUREATI UNIVERSITA DEGLI STUDI GUGLIELMO MARCONI STATUTO TITOLO I DENOMINAZIONE, DURATA, SCOPO, PATRIMONIO SOCIALE Art.1 Denominazione E costituita a Roma, con sede legale

Dettagli

COMUNE DI ARTEGNA PROVINCIA DI UDINE

COMUNE DI ARTEGNA PROVINCIA DI UDINE COMUNE DI ARTEGNA PROVINCIA DI UDINE REGOLAMENTO COMUNALE DELLA CONSULTA GIOVANILE Approvato con delibera di C.C. n. 33 del 15/10/2015 1 Articolo 1 - Istituzioni e scopi 1.E istituita dal Comune di Artegna

Dettagli

STATUTO CONSULTA COMUNALE GIOVANILE

STATUTO CONSULTA COMUNALE GIOVANILE STATUTO CONSULTA COMUNALE GIOVANILE TITOLO 1- DISPOSIZIONI GENERALI Art. 1 Fonti normative Le disposizioni contenute nel presente statuto trovano il loro fondamento giuridico nella legge n 267/2000, T.U.

Dettagli

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE DI VOLONTARIATO. Genitorinsieme

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE DI VOLONTARIATO. Genitorinsieme STATUTO DELL ASSOCIAZIONE DI VOLONTARIATO Genitorinsieme Art.1 Costituzione In base alla legge 266/91 sul volontariato è costituita una Associazione con la denominazione: Genitorinsieme più avanti chiamata

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL FUNZIONAMENTO DELLE COMMISSIONI COMUNALI

REGOLAMENTO PER IL FUNZIONAMENTO DELLE COMMISSIONI COMUNALI All. sub A alla delibera di C.C. n. 06 del 17.02.2004 COMUNE DI MARENO DI PIAVE PROVINCIA DI TREVISO REGOLAMENTO PER IL FUNZIONAMENTO DELLE COMMISSIONI COMUNALI Art. 1 - Oggetto del regolamento 1. Il presente

Dettagli

STATUTO dell associazione di volontariato PUGLIA LAB

STATUTO dell associazione di volontariato PUGLIA LAB STATUTO dell associazione di volontariato PUGLIA LAB Art. 1. Denominazione È costituita l Associazione di volontariato denominata Puglia Lab Art. 2. Sede L associazione ha sede in Taranto, in via Lazio

Dettagli

STATUTO ASSOCIAZIONE FIORI DI CACTUS

STATUTO ASSOCIAZIONE FIORI DI CACTUS 1 STATUTO ASSOCIAZIONE FIORI DI CACTUS ART.1 (Denominazione e sede) L organizzazione di volontariato, denominata: Fiori di Cactus, assume la forma giuridica di associazione apartitica e aconfessionale.

Dettagli

ASSOCIAZIONE ITALIANA ALLENATORI CALCIO

ASSOCIAZIONE ITALIANA ALLENATORI CALCIO ASSOCIAZIONE ITALIANA ALLENATORI CALCIO Gruppo Provinciale STATUTO PROVINCIALE Art. 1 Organizzazione e scopi Sul territorio dello Stato Italiano, l'associazione Italiana Allenatori Calcio si organizza

Dettagli

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE ITALIANA DEI MORFOLOGI VETERINARI TITOLO I DENOMINAZIONE, SCOPO, SEDE, DURATA. Articolo 1

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE ITALIANA DEI MORFOLOGI VETERINARI TITOLO I DENOMINAZIONE, SCOPO, SEDE, DURATA. Articolo 1 STATUTO DELL ASSOCIAZIONE ITALIANA DEI MORFOLOGI VETERINARI TITOLO I DENOMINAZIONE, SCOPO, SEDE, DURATA Articolo 1 - E costituita l ASSOCIAZIONE ITALIANA DEI MORFOLOGI VETERINARI, siglabile in A.M.V. -

Dettagli

STATUTO ART. 1 COSTITUZIONE, DENOMINAZIONE E SEDE ART. 2 SCOPO E OGGETTO SOCIALE

STATUTO ART. 1 COSTITUZIONE, DENOMINAZIONE E SEDE ART. 2 SCOPO E OGGETTO SOCIALE STATUTO ART. 1 COSTITUZIONE, DENOMINAZIONE E SEDE E' costituita l'associazione senza fini di lucro denominata FATE PER GIOCO con sede a SCHIO, in Via XXIX Aprile n 18 La durata dell'associazione è illimitata.

Dettagli

ART. 2 SEDE L associazione ha sede in Torino, presso il Comune di Torino, Palazzo Civico P.zza Palazzo di Città, 1.

ART. 2 SEDE L associazione ha sede in Torino, presso il Comune di Torino, Palazzo Civico P.zza Palazzo di Città, 1. ALLEGATO "B" AL N. 60314 DI FASCICOLO ASSOCIAZIONE TORINO INTERNAZIONALE STATUTO ART. 1 DENOMINAZIONE È costituita l Associazione denominata Torino Internazionale per la promozione della realizzazione

Dettagli

Statuto associazione di volontariato

Statuto associazione di volontariato Statuto associazione di volontariato ALLEGATO A ART.1: COSTITUZIONE, DENOMINAZIONE E SEDE E' costituita, ai sensi della legge n. 266/91, l associazione di volontariato denominata Il Sogno di Tsige, con

Dettagli

STATUTO. Associazione di Promozione Sociale AmicinBici-bik&motion

STATUTO. Associazione di Promozione Sociale AmicinBici-bik&motion STATUTO Associazione di Promozione Sociale AmicinBici-bik&motion Indice Art. 1 - Costituzione, denominazione e sede... 2 Art. 2 - Scopo e oggetto sociale... 2 Art. 3 Attività... 3 Art. 4 - Risorse economiche...

Dettagli

Statuto Associazione Prematuri Alto Adige

Statuto Associazione Prematuri Alto Adige Statuto Associazione Prematuri Alto Adige Art. 1 Denominazione L Associazione è denominata Prematuri Alto Adige. Si tratta di un associazione di pubblica utilità senza fini di lucro. Art. 2 Scopo dell

Dettagli

VIVERE CORREZZANA STATUTO. E costituita in Correzzana l associazione Vivere Correzzana (di seguito indicata in modo abbreviato VC, o Associazione ).

VIVERE CORREZZANA STATUTO. E costituita in Correzzana l associazione Vivere Correzzana (di seguito indicata in modo abbreviato VC, o Associazione ). VIVERE CORREZZANA STATUTO Art. 1 Costituzione E costituita in Correzzana l associazione Vivere Correzzana (di seguito indicata in modo abbreviato VC, o Associazione ). L associazione è costituita per partecipare

Dettagli

STATUTO. ART.1 (Costituzione, denominazione e sede)

STATUTO. ART.1 (Costituzione, denominazione e sede) STATUTO ART.1 (Costituzione, denominazione e sede) E costituita, nel rispetto dell art. 36 e seg. del Codice Civile, l Associazione culturale e ricreativa denominata ASSOCIAZIONE CULTURALE TRACCIALIBERA

Dettagli

PROGETTO DI STATUTO SERVIZIO AMBULANZA LOCARNESE E VALLI

PROGETTO DI STATUTO SERVIZIO AMBULANZA LOCARNESE E VALLI PROGETTO DI STATUTO SERVIZIO AMBULANZA LOCARNESE E VALLI Articolo 1 RAGIONE SOCIALE - SEDE - DURATA Il Servizio Ambulanza Locarnese e Valli (nel seguito: SALVA) è un associazione di diritto privato di

Dettagli

INSIEME - PER L'INTEGRAZIONE SOCIALE E I DIRITTI DELLE PERSONE HANDICAPPATE.ORGANIZZAZIONE NON LUCRATIVA DI UTILITA SOCIALE

INSIEME - PER L'INTEGRAZIONE SOCIALE E I DIRITTI DELLE PERSONE HANDICAPPATE.ORGANIZZAZIONE NON LUCRATIVA DI UTILITA SOCIALE Testo dello statuto della associazione di volontariato INSIEME PER L INTEGRAZIONE SOCIALE E I DIRITTI DELLE PERSONE HANDICAPPATE con sede in Manerbio in via Palestro n. 49, modificato dall Assemblea Generale

Dettagli

Atto costitutivo e Statuto. Comitato Cittadino Genitori SCUOLE SICURE

Atto costitutivo e Statuto. Comitato Cittadino Genitori SCUOLE SICURE Atto costitutivo e Statuto Comitato Cittadino Genitori SCUOLE SICURE art. 1 Costituzione e sede Su iniziativa di un gruppo di cittadini genitori della Città di Isernia, viene costituito il Comitato Cittadino

Dettagli

ASSOCIAZIONE Gruppo di ricerca filosofica Chora STATUTO

ASSOCIAZIONE Gruppo di ricerca filosofica Chora STATUTO ASSOCIAZIONE Gruppo di ricerca filosofica Chora STATUTO Denominazione ART. 1 - È costituita l Associazione Gruppo di ricerca filosofica Chora. Sede ART. 2 - L Associazione ha sede in Tortona, Corso Romita,

Dettagli

Regolamento Consulta delle Associazioni e delle organizzazioni di volontariato. V Municipalità Arenella/Arenella. Norme di carattere generale ART 1

Regolamento Consulta delle Associazioni e delle organizzazioni di volontariato. V Municipalità Arenella/Arenella. Norme di carattere generale ART 1 Regolamento Consulta delle Associazioni e delle organizzazioni di volontariato. V Municipalità Arenella/Arenella Norme di carattere generale ART 1 Istituzione e sede 1. La Consulta dell associazionismo

Dettagli

Statuto della Fondazione Forum Permanente ANIA Consumatori

Statuto della Fondazione Forum Permanente ANIA Consumatori Statuto della Fondazione Forum Permanente ANIA Consumatori Art. 1 Costituzione La Fondazione Forum Permanente ANIA - Consumatori, di seguito Forum, è costituita su iniziativa dell ANIA Associazione Nazionale

Dettagli

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE UNIVERSITA PER LA PACE. TITOLO I DISPOSIZIONI GENERALI Art. 1 (Costituzione) Art. 2 (Sede e strutture organizzative)

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE UNIVERSITA PER LA PACE. TITOLO I DISPOSIZIONI GENERALI Art. 1 (Costituzione) Art. 2 (Sede e strutture organizzative) STATUTO DELL ASSOCIAZIONE UNIVERSITA PER LA PACE TITOLO I DISPOSIZIONI GENERALI Art. 1 (Costituzione) 1. In attuazione dell articolo 15 della legge regionale Marche 18 giugno 2002 n. 9 (Attività regionali

Dettagli

STATUTO DI ASSOCIAZIONE NON RICONOSCIUTA

STATUTO DI ASSOCIAZIONE NON RICONOSCIUTA STATUTO DI ASSOCIAZIONE NON RICONOSCIUTA Art.1 Denominazione e sede E costituita ai sensi degli artt. 36 e seguenti del codice civile, l Associazione ASSOIRIDE di seguito denominata Associazione, con sede

Dettagli

Club Italiano Razza Ancona

Club Italiano Razza Ancona Club Italiano Razza Ancona C.I.A. ATTO COSTITUTIVO Il giorno 6 Ottobre 2016, presso l abitazione del signor Federico Capici, si sono riuniti i seguenti signori: 1) Federico Capici nato ad Ancona il 25/08/1992

Dettagli

Statuto Associazione Friesian Horse. Art. 1 Denominazione e sede

Statuto Associazione Friesian Horse. Art. 1 Denominazione e sede Statuto Associazione Friesian Horse. Art. 1 Denominazione e sede Ai sensi della legge 7 dicembre 2000, n. 383, e delle norme del codice civile in tema di associazioni è costituita l Associazione di promozione

Dettagli

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE DI PROMOZIONE SOCIALE LA GIOVANE RENDENA

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE DI PROMOZIONE SOCIALE LA GIOVANE RENDENA STATUTO DELL ASSOCIAZIONE DI PROMOZIONE SOCIALE LA GIOVANE RENDENA Titolo I Costituzione, scopi, attività e logo Art. 1 - Denominazione e sede Ai sensi della legge 383 del 2000 e delle norme del codice

Dettagli

Protezione Civile Coordinamento Provinciale di Torino STATUTO

Protezione Civile Coordinamento Provinciale di Torino STATUTO STATUTO ISTRUZIONE E FINI Art. 1 E costituito il Coordinamento delle Associazioni e dei Gruppi Comunali ed Intercomunali di volontariato di protezione civile della Provincia di Torino con sede legale in

Dettagli

Art. 3 ORGANI Sono organi del Centro: l Assemblea il Consiglio Direttivo il Presidente il Direttore il Revisore dei conti.

Art. 3 ORGANI Sono organi del Centro: l Assemblea il Consiglio Direttivo il Presidente il Direttore il Revisore dei conti. STATUTO Atto costitutivo 12/3/1965 n. 196454/2731 rep. Dr. Giudice. Modificato in sede d Assemblee Straordinarie dei Soci Del 19/11/1980, del 9/4/1981, del 26/6/1991, del 24/6/1992 E del 28/6/1994. Art.

Dettagli

Città di Seregno. Regolamento delle Consulte

Città di Seregno. Regolamento delle Consulte Città di Seregno Regolamento delle Consulte Art. 1 - Istituzione delle Consulte Comunali 1. Il Comune di Seregno valorizza le libere forme associative per la partecipazione dei cittadini all attività amministrativa,

Dettagli

AICA Associazione Italiana per l'informatica ed il Calcolo Automatico - REGOLAMENTO SEZIONI TERRITORIALI

AICA Associazione Italiana per l'informatica ed il Calcolo Automatico - REGOLAMENTO SEZIONI TERRITORIALI AICA Associazione Italiana per l'informatica ed il Calcolo Automatico - REGOLAMENTO SEZIONI TERRITORIALI Regolamento Sezioni AICA 1/5 INDICE 1. Finalità delle Sezioni Territoriali...3 2. Costituzione di

Dettagli

BOZZA DI STATUTO DI UN CIRCOLO

BOZZA DI STATUTO DI UN CIRCOLO BOZZA DI STATUTO DI UN CIRCOLO COSTITUZIONE Art. 1: è costituito in... il circolo di cultura cinematografica denominato.... aderente all Associazione Nazionale Circoli Cinematografici Italiani ANCCI. Il

Dettagli

STATUTO ASSOCIAZIONE MEDIAZIONE FAMILIARE TORINO DENOMINAZIONE SEDE SCOPO DURATA

STATUTO ASSOCIAZIONE MEDIAZIONE FAMILIARE TORINO DENOMINAZIONE SEDE SCOPO DURATA STATUTO ASSOCIAZIONE MEDIAZIONE FAMILIARE TORINO DENOMINAZIONE SEDE SCOPO DURATA ART. 1 DENOMINAZIONE E costituita in Torino, l ASSOCIAZIONE MEDIAZIONE FAMILIARE TORINO. L Associazione è un ente di diritto

Dettagli

Associazione Italiana dei Comuni dei Parchi. Statuto

Associazione Italiana dei Comuni dei Parchi. Statuto Associazione Italiana dei Comuni dei Parchi Statuto Art. 1 DENOMINAZIONE, NATURA GIURIDICA E SEDE Art. 2 SOCI ORDINARI Art. 3 SOCI SOSTENITORI Art. 4 SCOPI Art. 5 ORGANI Art. 6 ASSEMBLEA Art. 7 CONVOCAZIONE

Dettagli

Associazione MusicAle

Associazione MusicAle Associazione MusicAle Statuto Premessa Premesso che nel 2005 a seguito della scomparsa di Alessandro Lupoli, gli amici, l Associazione Alessandro Lupoli e l Associazione Cascinemà decisero di istituire

Dettagli

TITOLO 1 Denominazione, Sede, Scopo. Art. 1) E costituita l Associazione Diocesana Milanese PROmozione RAdiotelevisiva (in forma abbreviata PRO.RA.

TITOLO 1 Denominazione, Sede, Scopo. Art. 1) E costituita l Associazione Diocesana Milanese PROmozione RAdiotelevisiva (in forma abbreviata PRO.RA. STATUTO della Associazione PROmozione RAdiotelevisiva - Associazione Diocesana Milanese (in forma abbreviata PRO.RA.) SEDE: Via Guglielmo Silva, 36 20145 MILANO TITOLO 1 Denominazione, Sede, Scopo Art.

Dettagli

Nei presenti statuti, le designazioni al maschile si riferiscono sempre a entrambi i sessi.

Nei presenti statuti, le designazioni al maschile si riferiscono sempre a entrambi i sessi. Statuti «Associazione svizzera del personale di endoscopia» (ASPE) Nei presenti statuti, le designazioni al maschile si riferiscono sempre a entrambi i sessi. I. DENOMINAZIONE, SEDE E SCOPO Art. 1 Sotto

Dettagli

CVAe opusc. StAtuto.qxp:CVAe opusc. StAtuto.qxp 28/01/09 16:31 pag

CVAe opusc. StAtuto.qxp:CVAe opusc. StAtuto.qxp 28/01/09 16:31 pag Art. 1 Il CIrColo Veneto Auto-Moto d epoca (C.V.A.e.) luigi BonfAntI è costituito da un gruppo di appassionati di veicoli d epoca con sede in Bassano del grappa, ed è federato all ASI (Auto- MotoCluB StorICo

Dettagli

S T A T U T O APPROVATO il

S T A T U T O APPROVATO il ASSOCIAZIONE STORICO CULTURALE LINEA GOTICA DELLA LUCCHESIA S T A T U T O APPROVATO il 30.11.2008 Art.1 COSTITUZIONE L Associazione, che non ha fini di lucro, è costituita da appassionati di storia, proprietari

Dettagli

VICENZA TUTOR ONLUS. Statuto

VICENZA TUTOR ONLUS. Statuto VICENZA TUTOR ONLUS Statuto ART. 1* (Denominazione e sede) L organizzazione di volontariato, denominata: assume la forma giuridica di associazione apartitica

Dettagli

COMUNE DI MARCELLINA Provincia di Roma

COMUNE DI MARCELLINA Provincia di Roma COMUNE DI MARCELLINA Provincia di Roma CONSULTA PER LA TUTELA AMBIENTALE LO SVILUPPO SOSTENIBILE E LA VALORIZZAZIONE DEI BENI CULTURALI Approvato con deliberazione di C.C n. 40 del 28/11/2012. Art 1 COSTITUZIONE

Dettagli

FEDERFARMA LAZIO - STATUTO

FEDERFARMA LAZIO - STATUTO ARTICOLO 1 E costituita, con sede in Roma, Via dei Tizii n. 10, l Associazione denominata: FEDERFARMA LAZIO ARTICOLO 2 1. La FEDERFARMA LAZIO riunisce e rappresenta le Associazioni Sindacali Provinciali

Dettagli

STATUTO DEL COMITATO DI QUARTIERE MILANO SANTA GIULIA

STATUTO DEL COMITATO DI QUARTIERE MILANO SANTA GIULIA STATUTO DEL COMITATO DI QUARTIERE MILANO SANTA GIULIA (con modifiche deliberate nell assemblea straordinaria del 4 ottobre 2010) Art. 1 Costituzione e scopo 1.1 È costituito il Comitato del Quartiere Milano

Dettagli

REGOLAMENTO DELLA CONSULTA DEL LAVORO

REGOLAMENTO DELLA CONSULTA DEL LAVORO REGOLAMENTO DELLA CONSULTA DEL LAVORO Art. 1 - Competenze La Consulta Comunale del Lavoro è un organo con funzioni propositive e consultive nei confronti della Amministrazione Comunale in materia di politiche

Dettagli

CONSULTA DEL VOLONTARIATO PER I SERVIZI SOCIO- ASSISTENZIALI Proposta di Regolamento

CONSULTA DEL VOLONTARIATO PER I SERVIZI SOCIO- ASSISTENZIALI Proposta di Regolamento CONSULTA DEL VOLONTARIATO PER I SERVIZI SOCIO- ASSISTENZIALI Proposta di Regolamento Art. 1 Istituzione Il Comune di Acireale riconosce e valorizza la funzione sociale del volontariato, quale espressione

Dettagli

STATUTO DELL ORGANIZZAZIONE NON LUCRATIVA DI UTILITA SOCIALE (ONLUS) S.A.R.A. PROJECT AVENTE LA FORMA GIURIDICA DI ASSOCIAZIONE.

STATUTO DELL ORGANIZZAZIONE NON LUCRATIVA DI UTILITA SOCIALE (ONLUS) S.A.R.A. PROJECT AVENTE LA FORMA GIURIDICA DI ASSOCIAZIONE. STATUTO DELL ORGANIZZAZIONE NON LUCRATIVA DI UTILITA SOCIALE (ONLUS) S.A.R.A. PROJECT AVENTE LA FORMA GIURIDICA DI ASSOCIAZIONE. Art. 1 - Costituzione E costituita l Associazione denominata S.A.R.A. Project

Dettagli

DELIBERAZIONE DELCONSIGLIO DIRETTIVO DEL COLLEGIO DEI PERITI INDUSTRIALI E DEI PERITI INDUSTRIALI LAUREATI DELLA PROVINCIA DI FORLI - CESENA

DELIBERAZIONE DELCONSIGLIO DIRETTIVO DEL COLLEGIO DEI PERITI INDUSTRIALI E DEI PERITI INDUSTRIALI LAUREATI DELLA PROVINCIA DI FORLI - CESENA DELIBERAZIONE DELCONSIGLIO DIRETTIVO DEL COLLEGIO DEI PERITI INDUSTRIALI E DEI PERITI INDUSTRIALI LAUREATI DELLA PROVINCIA DI FORLI - CESENA SEDUTA DEL 04/04/2002 REGOLAMENTO DI FUNZIONAMENTO del Consiglio

Dettagli

STATUTO. È costituita, ai sensi degli artt. 36 e seguenti del codice civile, l'associazione Culturale OFF

STATUTO. È costituita, ai sensi degli artt. 36 e seguenti del codice civile, l'associazione Culturale OFF ASSOCIAZIONE CULTURALE - OFF MUSICAL - STATUTO Art. 1 - Denominazione e sede È costituita, ai sensi degli artt. 36 e seguenti del codice civile, l'associazione Culturale OFF MUSICAL di seguito denominata

Dettagli

E.I.P.A. ONLUS S T A T U T O

E.I.P.A. ONLUS S T A T U T O E.I.P.A. ONLUS Ente Italiano Protezione Animali Associazione di Volontariato Iscritta alla Sezione Provinciale di Torino del Registro Regionale delle Organizzazioni di Volontariato n.92-852368 del 01/08/2007

Dettagli

2

2 1 2 3 4 5 6 7 Federazione Italiana Laureate e Diplomate di Istituti Superiori, Sez. di Pavia STATUTO ART. 1 DENOMINAZIONE, SEDE E DURATA È costituita, ai sensi della Legge 7 dicembre 2000, n 383, l associazione

Dettagli

STATUTO DEL FONDO FON.AR.COM.

STATUTO DEL FONDO FON.AR.COM. STATUTO DEL FONDO FON.AR.COM. Articolo 1 - Denominazione Soci A seguito dell accordo interconfederale del 6-12-2005, previsto dall art. 118, Legge n. 388 del 2000 e successive modificazioni e integrazioni

Dettagli