PORTE BATTENTI CON STIPITE ESTERNO

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PORTE BATTENTI CON STIPITE ESTERNO"

Transcript

1 Via assina Savina, 49 Data liente Inviato da Nome Tel Fax Orario disponibilità onsegna Luogo abituale Ritiro cliente Luogo diverso da quello abituale Data richiesta PORTE TTENTI ON STIPITE ESTER Prodotti Miss Levia Tipologia e dimensioni Luna Dorsia Mood XL rc Larghezza vano cm ltezza vano cm Spessore muro cm singola doppia SOLO PER STIPITE R spingere spingere tirare tirare sinistra destra sinistra destra Pannello Quantità n Vetro cliente Vetro * Pannello cliente Vetro + Pannello laccato Unica Legno Più finiture (indicare sul disegno) Laccato * Il vetro viene fornito con la parte davanti lucida e la parte dietro opaca. Le parti possono essere invertite su richiesta in fase d ordine. Telaio (no Miss) Quantità n Stipite Quantità n Tipologia di stipite: Standard (Miss, Luna, Dorsia, Mood XL) Decò (Miss, Levia) - N.. solo a spingere rc senza inserto rc con inserto - N.: l inserto segue la della porta Maniglie odice hiusure odice maniglia cliente serratura cliente modello 444 segue

2 Via assina Savina, 49 liente pianta fronte Richieste particolari vvertenze Il presente modulo va compilato per ogni composizione o disegno. L ordine viene elaborato solo se il presente modulo è compilato in ogni sua parte compresa la planimetria o se è sostituita da disegno equivalente. La conferma d ordine viene emessa solo dopo che sono state fornite tutte le informazioni necessarie. La decorrenza del tempo di consegna inizia solo dopo la restituzione della conferma d ordine firmata per accettazione. PORTE TTENTI ON STIPITE ESTER 445 MODULI ORDINE

3 Via assina Savina, 49 Data liente Inviato da Nome Tel Fax Orario disponibilità onsegna Luogo abituale Ritiro cliente Luogo diverso da quello abituale Data richiesta PORTE TTENTI ON STIPITE IMMURTO Prodotto Levia 4.1 (solo raso soffitto) Wave Miss Decò Tipologia Muratura artongesso Stipite N..: MODELLO 4.1 N RIDUIILE IN LRGHEZZ Per porta: sinistra a spingere n destra a spingere n singola doppia sinistra a tirare n Larghezza vano cm ltezza vano cm Spessore muro cm destra a tirare n nta N..: MODELLO 4.1 N RIDUIILE IN LRGHEZZ stipite immurato e pavimento finito rilevare e fornire le seguenti misure (vedi disegno): Porta: 1 1 sinistra a spingere n 1 singola 1 doppia destra a spingere n 1 1 Larghezza interno stipite cm ltezza interno stipite cm sinistra a tirare n destra a tirare n ordine dello stipite già consegnato Maniglie odice hiusure odice 448 maniglia cliente serratura cliente modello segue

4 SHEM PER RILIEVO MISURE STIPITE IMMURTO misura da rilevare (interno stipite) misura da rilevare (interno stipite) Levia escluso 449 MODULI ORDINE

5 SHEM RILIEVO POZIONE SERRTURE E ERNIERE PER STIPITE IMMURTO * misura da rilevare = = Incontro serratura 3 cerniere fino h cerniere fino h cerniere fino h

6 SHEM RILIEVO POZIONE SERRTURE E ERNIERE PER STIPITE IMMURTO RSO SOFFITTO * misura da rilevare = = 82 Incontro serratura 3 cerniere versione rasosoffitto fino h cerniere versione rasosoffitto fino h cerniere versione rasosoffitto fino h MODULI ORDINE

7 Via assina Savina, 49 Data liente Inviato da Nome Tel Fax Orario disponibilità onsegna Luogo abituale Ritiro cliente Luogo diverso da quello abituale Data richiesta PORTE TTENTI ON STIPITE TIR_SPINGI Prodotto pertura Dorsia monodirezionale Dorsia bidirezionale Miss monodirezionale Levia monodirezionale Miss bidirezionale Levia bidirezionale sinistra destra Dimensioni Larghezza vano cm ltezza vano cm Spessore muro cm stipite immurato e pavimento finito rilevare e fornire le seguenti misure: 1 Larghezza interno stipite cm 1 D D 1 ltezza interno stipite cm D ltezza perno cm 1 Stipite Telaio coprifili n Stipite immurato per muratura n Stipite immurato per cartongesso n Quantità n Pannello Quantità n Vetro cliente Vetro * Pannello cliente Vetro + Pannello laccato Unica Legno Laccato Più finiture (indicare sul disegno) * Il vetro viene fornito con la parte davanti lucida e la parte dietro opaca. Le parti possono essere invertite su richiesta in fase d ordine (solo Dorsia). Maniglie odice hiusure odice 456 maniglia cliente serratura cliente modello segue

8 Via assina Savina, 49 liente pianta fronte Richieste particolari vvertenze Il presente modulo va compilato per ogni composizione o disegno. L ordine viene elaborato solo se il presente modulo è compilato in ogni sua parte compresa la planimetria o se è sostituita da disegno equivalente. La conferma d ordine viene emessa solo dopo che sono state fornite tutte le informazioni necessarie. La decorrenza del tempo di consegna inizia solo dopo la restituzione della conferma d ordine firmata per accettazione. PORTE TTENTI ON STIPITE TIR_SPINGI 457 MODULI ORDINE

9 Via assina Savina, 49 Data liente Inviato da Nome Tel Fax Orario disponibilità onsegna Luogo abituale Ritiro cliente Luogo diverso da quello abituale Data richiesta Tipologia PORTE TTENTI 10.8 Versione Muratura artongesso urvata Dritta Stipite N..: MODELLO 10.8 N RIDUIILE IN LRGHEZZ Per porta: sinistra a spingere n destra a spingere n Larghezza vano cm ltezza vano cm Spessore muro/cartongesso cm nta N..: MODELLO 10.8 N RIDUIILE IN LRGHEZZ Porta: 1 sinistra a spingere n destra a spingere n 1 Larghezza misura esterna stipite cm a stipite immurato ltezza vano cm ordine dello stipite già consegnato Dettaglio stipite immurato N..: MODELLO 10.8 N RIDUIILE IN LRGHEZZ 1 Maniglie odice hiusure odice 460 maniglia cliente serratura cliente modello segue

10 Via assina Savina, 49 liente pianta fronte Richieste particolari vvertenze Il presente modulo va compilato per ogni composizione o disegno. L ordine viene elaborato solo se il presente modulo è compilato in ogni sua parte compresa la planimetria o se è sostituita da disegno equivalente. La conferma d ordine viene emessa solo dopo che sono state fornite tutte le informazioni necessarie. La decorrenza del tempo di consegna inizia solo dopo la restituzione della conferma d ordine firmata per accettazione. PORTE TTENTI MODULI ORDINE

SCALE PER LA SOFFITTA. www.fakro.it

SCALE PER LA SOFFITTA. www.fakro.it SCALE PER LA SOFFITTA 2011 www.fakro.it 1 Scala rientrante da soffitta Rende l accesso alla soffitta più facile e sicuro senza la necessità di realizzare scale stabili con conseguente notevole risparmio

Dettagli

1. IMBALLAGGIO E CONFEZIONAMENTO

1. IMBALLAGGIO E CONFEZIONAMENTO GUIDA AL CONFEZIONAMENTO 1. IMBALLAGGIO E CONFEZIONAMENTO Si devono rispettare i limiti massimi di dimensioni e peso indicati nella tabella: prodotto limite massimo di peso dimensioni massime Pacco ordinario

Dettagli

Isolamento termico dall interno. Pannelli RP e soluzioni in cartongesso

Isolamento termico dall interno. Pannelli RP e soluzioni in cartongesso QUANDO ISOLARE DALL INTERNO L isolamento dall interno delle pareti perimetrali e dei soffitti rappresenta, in alcuni contesti edilizi e soprattutto nel caso di ristrutturazioni, l unica soluzione perseguibile

Dettagli

CONTRATTO DI SERVIZIO

CONTRATTO DI SERVIZIO Il presente contratto si basa su un accordo quadro stipulato fra l Associazione provinciale delle organizzazioni turistiche dell'alto Adige (LTS), le Associazioni e i Consorzi turistici dell Alto Adige

Dettagli

FedEx Ship Manager at fedex.com

FedEx Ship Manager at fedex.com FedEx Ship Manager at fedex.com Registrarsi Per spedire con FedEx Ship Manager occorrono: 1 il Codice Cliente FedEx di 9 cifre. 2 il Codice Identificazione Utente e la password. Per registrarvi, andate

Dettagli

GUIDA ALLA REALIZZAZIONE DEI VANI TECNICI PER ASCENSORI E PIATTAFORME ELEVATRICI

GUIDA ALLA REALIZZAZIONE DEI VANI TECNICI PER ASCENSORI E PIATTAFORME ELEVATRICI GUIDA ALLA REALIZZAZIONE DEI VANI TECNICI PER ASCENSORI E PIATTAFORME ELEVATRICI Introduzione Le dimensioni delle cabine degli ascensori debbono rispettare valori minimi stabiliti dalle normative vigenti,

Dettagli

Guida agli Oblo e Osteriggi

Guida agli Oblo e Osteriggi Guida agli Oblo e Osteriggi www.lewmar.com Introduzione L installazione o la sostituzione di un boccaporto o oblò può rivelarsi una procedura semplice e gratificante. Seguendo queste chiare istruzioni,

Dettagli

DIRETTIVE. Istruzioni d uso per l elaborazione dei pagamenti con carte

DIRETTIVE. Istruzioni d uso per l elaborazione dei pagamenti con carte DIRETTIVE Istruzioni d uso per l elaborazione dei pagamenti con carte Version: 3.0, 10. Dezember 2013 INDICE INDICE 1 Carte di debito: Maestro e VPAY 3-6 1.1 Segni distintivi di sicurezza 3-4 1.1.1 Maestro

Dettagli

CONDIZIONI TECNICHE ATTUATIVE DEL SERVIZIO DI POSTA MASSIVA

CONDIZIONI TECNICHE ATTUATIVE DEL SERVIZIO DI POSTA MASSIVA CONDIZIONI TECNICHE ATTUATIVE DEL SERVIZIO DI POSTA MASSIVA VALIDE DAL 26 MARZO 2015 INDICE INDICE... 2 1 GENERALITA... 3 2 CARATTERISTICHE DEL PRODOTTO... 4 2.1 FORMATI... 4 2.2 STANDARD DI PRODOTTO...

Dettagli

[05/05/2008 NOTA 11] Le note sono elencate dalla più recente alla meno recente.

[05/05/2008 NOTA 11] Le note sono elencate dalla più recente alla meno recente. Questo documento riporta delle note integrative ai documenti di riferimento della Posta Elettronica Certificata (PEC). Nello specifico le seguenti note fanno riferimento a: Decreto del Presidente della

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ESECUZIONE

REGOLAMENTO PER L ESECUZIONE COMUNE DI FAENZA SETTORE LAVORI PUBBLICI REGOLAMENTO PER L ESECUZIONE DI LAVORI DI SCAVO SU SUOLO PUBBLICO Regolamento approvato con atto C.C. verbale n. 275 del 15/11/2010 - prot. n. 44926 del 19/11/2010

Dettagli

GUIDA ALLA COMPILAZIONE

GUIDA ALLA COMPILAZIONE GUIDA ALLA COMPILAZIONE 1. L istanza di riconoscimento dei CFP, deve essere presentata esclusivamente al CNI mediante una compilazione online di apposito modulo disponibile sulla piattaforma della formazione

Dettagli

1.1 Diritto al rimborso Il viaggiatore può chiedere il rimborso di un biglietto o abbonamento non utilizzato nei seguenti casi:

1.1 Diritto al rimborso Il viaggiatore può chiedere il rimborso di un biglietto o abbonamento non utilizzato nei seguenti casi: 8. RIMBORSI E INDENNITA 1. Rimborso 1.1 Diritto al rimborso Il viaggiatore può chiedere il rimborso di un biglietto o abbonamento non utilizzato nei seguenti casi: Per mancata effettuazione del viaggio

Dettagli

Guida al sistema Bando GiovaniSì

Guida al sistema Bando GiovaniSì Guida al sistema Bando GiovaniSì 1di23 Sommario La pagina iniziale Richiesta account Accesso al sistema Richiesta nuova password Registrazione soggetto Accesso alla compilazione Compilazione progetto integrato

Dettagli

FAQ sul prestito locale, interbibliotecario (ILL) e intersistemico (ISS) in SOL

FAQ sul prestito locale, interbibliotecario (ILL) e intersistemico (ISS) in SOL FAQ sul prestito locale, interbibliotecario (ILL) e intersistemico (ISS) in SOL PRESTITO LOCALE 1. Dove posso trovare informazioni dettagliate sul prestito locale e sulla gestione dei lettori? 2. Come

Dettagli

Istruzioni per la compilazione

Istruzioni per la compilazione ARBITRO BANCARIO FINANZIARIO ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE DEL RICORSO - RISOLUZIONE STRAGIUDIZIALE DELLE CONTROVERSIE RICORSO ALL ARBITRO BANCARIO FINANZIARIO Istruzioni per la compilazione ATTENZIONE:

Dettagli

LAMPADE A VAPORI DI MERCURIO AD ALTA PRESSIONE

LAMPADE A VAPORI DI MERCURIO AD ALTA PRESSIONE Pag. 1 di 20 LAMPADE A VAPORI DI MERCURIO AD ALTA PRESSIONE Funzione Responsabile Supporto Tecnico Descrizione delle revisioni 0: Prima emissione FI 00 SU 0002 0 1: Revisione Generale IN 01 SU 0002 1 2:

Dettagli

GUIDA PER UTENTI BASE

GUIDA PER UTENTI BASE GUIDA PER UTENTI BASE MFC-7360N MFC-7460DN MFC-7860DW Non tutti i modelli sono disponibili in tutti i paesi. Versione B ITA Per chiamare il servizio assistenza clienti Si prega di completare le seguenti

Dettagli

Le regole essenziali per raccogliere le firme per i referendum

Le regole essenziali per raccogliere le firme per i referendum Le regole essenziali per raccogliere le firme per i referendum La prima operazione da fare, una volta ricevuti i moduli per la raccolta, è quella della Vidimazione. La vidimazione. Viene effettuata dal

Dettagli

Manuale Utente SCELTA REVOCA MEDICO ON LINE. Versione 1.0.0

Manuale Utente SCELTA REVOCA MEDICO ON LINE. Versione 1.0.0 Manuale Utente SCELTA REVOCA MEDICO ON LINE Versione 1.0.0 INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 2. USO DEL SERVIZIO E FUNZIONALITÀ... 3 2.1 Funzionalità di Revoca del proprio medico... 4 2.2 Funzionalità di scelta/revoca

Dettagli

Schindler 3400 Con o senza torrino. Flessibilità nella progettazione, più spazio alle vostre idee. Ascensori Schindler

Schindler 3400 Con o senza torrino. Flessibilità nella progettazione, più spazio alle vostre idee. Ascensori Schindler Con o senza torrino. Flessibilità nella progettazione, più spazio alle vostre idee. Ascensori Schindler Flessibilità Lo è sinonimo di flessibilità. Questo ascensore è stato concepito in modo tale da consentire

Dettagli

Qual è il periodo di validità della promozione? Quali sono i modelli di multifunzione selezionati per l iniziativa?

Qual è il periodo di validità della promozione? Quali sono i modelli di multifunzione selezionati per l iniziativa? In cosa consiste la promozione? Acquistando uno dei multifunzione Epson selezionati per l iniziativa, puoi richiedere un soggiorno omaggio di una notte presso un hotel di categoria 4 stelle prenotato tramite

Dettagli

MANUALE DI USO ED INSTALLAZIONE

MANUALE DI USO ED INSTALLAZIONE I MANUALE DI USO ED INSTALLAZIONE 8901166100 STUFE A PELLET Capitolo 1 MANUALE DI INSTALLAZIONE E UTILIZZO pag. 2 INTRODUZIONE... 4 1. AVVERTENZE E CONDIZIONI DI GARANZIA... 5 1.1. AVVERTENZE PER LA SICUREZZA...

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DEL SERVIZIO DI E-TICKETING

CONDIZIONI GENERALI DEL SERVIZIO DI E-TICKETING CONDIZIONI GENERALI DEL SERVIZIO DI E-TICKETING Avviso legale. Le presenti condizioni generali disciplinano gli accordi contrattuali per la vendita e l acquisto a distanza mediante il portale web raggiungibile

Dettagli

MODULO RECLAMO ENERGIA (Se compilato a mano, si prega di scrivere in stampatello)

MODULO RECLAMO ENERGIA (Se compilato a mano, si prega di scrivere in stampatello) MODULO RECLAMO ENERGIA (Se compilato a mano, si prega di scrivere in stampatello) DATI DEL CLIENTE (Titolare della fornitura o richiedente la fornitura/prestazione) Nome e cognome/ragione sociale Cod.

Dettagli

REGOLAMENTO EDILIZIO

REGOLAMENTO EDILIZIO COMUNE DI BIBBONA PROVINCIA DI LIVORNO REGOLAMENTO EDILIZIO (Testo Unico dei Comuni della Bassa Val di Cecina) ANNO 2013 Bibbona, Gennaio 2013 Visto: Il Sindaco Fiorella Marini Il Responsabile Area Edilizia

Dettagli

CAPITOLO 1 - GENERALITA' 3 CAPITOLO 2 - NORMA DI RIFERIMENTO 3 CAPITOLO 3 RILASCIO DELLA CERTIFICAZIONE 3

CAPITOLO 1 - GENERALITA' 3 CAPITOLO 2 - NORMA DI RIFERIMENTO 3 CAPITOLO 3 RILASCIO DELLA CERTIFICAZIONE 3 Regolamento per la certificazione del personale addetto alle attività di cui alla Norma UNI 11554, secondo la Prassi di Riferimento UNI/PdR 11:2014: Figure professionali operanti sugli impianti a gas di

Dettagli

SWIM. SKF World-class Invoice Matching. fatture e documenti di consegna. Rev 04

SWIM. SKF World-class Invoice Matching. fatture e documenti di consegna. Rev 04 SWIM SKF World-class Invoice Matching Specifiche SKF per fatture e documenti di consegna Rev 04 Indice 1 Scopo...3 2 Introduzione...3 3 Dati contenuti in fattura...3 4 Dati obbligatori richiesti in una

Dettagli

In caso di mancato inserimento, lo studente sarà collocato d'ufficio nella fascia massima di contribuzione.

In caso di mancato inserimento, lo studente sarà collocato d'ufficio nella fascia massima di contribuzione. Gli studenti immatricolati ed iscritti in corso e fuori corso che ritengono di essere nelle condizioni economiche per poter ottenere la riduzione delle tasse possono rivolgersi gratuitamente agli uffici

Dettagli