SAFILO AVVIA IL COLLOCAMENTO DI UN PRESTITO OBBLIGAZIONARIO EQUITY-LINKED PER CIRCA EUR 150 M, NELL AMBITO DI UN RIFINANZIAMENTO GLOBALE DI EUR 300 M

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "SAFILO AVVIA IL COLLOCAMENTO DI UN PRESTITO OBBLIGAZIONARIO EQUITY-LINKED PER CIRCA EUR 150 M, NELL AMBITO DI UN RIFINANZIAMENTO GLOBALE DI EUR 300 M"

Transcript

1 Comunicato stampa SAFILO AVVIA IL COLLOCAMENTO DI UN PRESTITO OBBLIGAZIONARIO EQUITY-LINKED PER CIRCA EUR 150 M, NELL AMBITO DI UN RIFINANZIAMENTO GLOBALE DI EUR 300 M Padova, 15 maggio A seguito dell approvazione del Consiglio di Amministrazione del 14 maggio 2014, Safilo Group S.p.A. (la Società, e insieme alle societá controllate, il Gruppo ) annuncia l avvio in data odierna di un offerta (l Offerta ) di obbligazioni unsecured e unsubordinated equity-linked con scadenza il 22 maggio 2019, per un importo nominale complessivo pari a circa EUR 150 milioni, garantite da Safilo S.p.A. (le Obbligazioni ). L importo finale nominale complessivo si riferisce ad un numero massimo di azioni ordinarie della Società (le Azioni ) sottostanti pari a 7 milioni. Le Obbligazioni saranno convertibili in Azioni subordinatamente all approvazione, da parte dell assemblea straordinaria della Società (l Assemblea Straordinaria ), di un aumento di capitale con esclusione del diritto di opzione ai sensi dell art. 2441, comma 5, del codice civile da riservare esclusivamente al servizio della conversione delle predette Obbligazioni (l Aumento di Capitale ). L Assemblea Straordinaria sarà convocata per una data antecedente al 30 settembre Successivamente all approvazione dell Aumento di Capitale durante l Assemblea Straordinaria e l iscrizione delle deliberazioni rilevanti nel registro delle imprese competente, la Società avrà la facoltà di soddisfare l esercizio dei diritti di conversione mediante consegna di Azioni rivenienti dall Aumento di Capitale, oppure di corrispondere un importo in denaro o di consegnare una combinazione di Azioni e denaro. Le Obbligazioni saranno emesse alla pari per un valore nominale unitario pari a EUR e saranno offerte con una cedola fissa compresa tra il 1,25% ed il 2,00% annuo, pagabile semestralmente in via posticipata il 22 maggio e il 22 novembre di ogni anno. Il prezzo di conversione iniziale delle Obbligazioni sarà fissato mediante applicazione di un premio in un intervallo tra il 32,5% ed il 40,0% da calcolarsi sul prezzo medio ponderato per i volumi delle Azioni rilevato sul Mercato Telematico Azionario di Borsa Italiana nell arco temporale compreso tra il lancio ed il pricing dell operazione. La Società avrà l opzione di rimborsare le Obbligazioni al loro valore nominale (oltre agli interessi maturati fino alla data di rimborso (esclusa) e non pagati) a partire dal 6 giugno 2017 se il prezzo medio ponderato per 1

2 i volumi di una Azione è almeno pari al 130% del prezzo di conversione in vigore in ciascun giorno di negoziazione per un periodo predeterminato. La Società potrà inoltre rimborsare le Obbligazioni in ogni momento al loro valore nominale (oltre agli interessi maturati fino alla data di rimborso (esclusa) e non pagati) se meno del 15% delle Obbligazioni inizialmente emesse rimangono in circolazione. Alla scadenza finale (5 anni a partire dalla data di emissione delle Obbligazioni), le Obbligazioni saranno rimborsate al loro valore nominale se non saranno state precedentemente rimborsate, convertite, o riacquistate ed annullate. L Offerta è rivolta esclusivamente ad investitori qualificati al di fuori di Stati Uniti d America, Australia, Canada, e Giappone, e di qualsiasi altro paese nel quale l Offerta o la vendita delle Obbligazioni siano vietate in conformità alle leggi applicabili e con esclusione dei soggetti ivi residenti. L entità della cedola ed il premio di conversione delle Obbligazioni saranno determinati tramite un processo di collocamento accelerato, che avrà luogo in data odierna e del quale i risultati saranno diffusi al mercato non appena disponibili. Il regolamento delle Obbligazioni è previsto per il 22 maggio Verrà presentata richiesta di ammissione delle Obbligazioni a negoziazione su un mercato riconosciuto a livello internazionale, regolarmente funzionante, regolamentato o non, non più tardi del 30 Settembre Multibrands Italy B.V., che detiene complessivamente circa il 41,8% delle Azioni della Società, ha convenuto, assieme alla Società, di assumere impegni di lock-up a partire dalla data odierna fino ai 90 giorni successivi alla data di emissione delle Obbligazioni, in linea con la prassi di mercato in operazioni similari. Inoltre, Multibrands Italy B.V. ha espresso la propria intenzione di votare a favore dell Aumento di Capitale a servizio della conversione durante l Assemblea Straordinaria e di non sottoscrivere alcuna Obbligazione oggetto dell Offerta. L emissione delle Obbligazioni permetterà al Gruppo di conseguire una maggiore diversificazione delle fonti di finanziamento e di estendere la scadenza del debito, ottimizzando la struttura finanziaria. I proventi dell Offerta, unitamente al nuovo finanziamento descritto piu avanti saranno utilizzati, inter alia, per ripagare l indebitamento del Gruppo la cui scadenza è prevista nel

3 Banca IMI, BNP Paribas e UniCredit agiranno in qualità di Joint Bookrunners. Nell ambito dell Offerta, il Consiglio di Amministrazione ha inoltre approvato le condizioni di una revolving credit facility unsecured e unsubordinated per un ammontare complessivo fino a EUR 150 milioni, con scadenza 4 anni, organizzata da Banca IMI, BNP Paribas e UniCredit in qualitá di Mandated Lead Arranger e BNP Paribas, Intesa San Paolo e UniCredit in qualitá di Underwriter. La finalizzazione di questo nuovo finanziamento é attesa nelle prossime settimane e diventerá efficace dopo l approvazione dell Aumento di Capitale da parte dell Assemblea Straordinaria e il rimborso e la cancellazione della credit facility attualmente in essere, con scadenza 30 giugno A seguito del rifinanziamento per un ammontare complessivo di EUR 300 milioni, il Gruppo potrá beneficiare di una piu ampia flessibilitá finanziaria, estendendo nel contempo la scadenza del debito al Safilo Group Il Gruppo Safilo è leader mondiale nell eyewear di alta gamma per il sole, la vista e lo sport. Presente a livello internazionale attraverso 30 filiali di proprietà nei principali Paesi in America, Europa e Asia e distributori in esclusiva, Safilo produce e commercializza le proprie collezioni Carrera, Oxydo, Polaroid, Safilo, Smith Optics e le collezioni in licenza Alexander McQueen, Banana Republic, Bobbi Brown, BOSS, BOSS Orange, Bottega Veneta, Céline, Dior, Fendi, Fossil, Gucci, HUGO, J.Lo by Jennifer Lopez, Jack Spade, Jimmy Choo, Juicy Couture, Kate Spade, Liz Claiborne, Marc Jacobs, Marc by Marc Jacobs, Max Mara, Max&Co., Pierre Cardin, Saint Laurent, Saks Fifth Avenue e Tommy Hilfiger. Per maggiori informazioni Contatti: Safilo Group Investor Relations Barbara Ferrante tel Safilo Group Press office Milano tel Padova tel * * * AVVERTENZA IMPORTANTE LE INFORMAZIONI CONTENUTE NEL PRESENTE COMUNICATO HANNO UNICAMENTE SCOPO INFORMATIVO E NON DEVONO ESSERE INTESE COME COMPLETE O ESAUSTIVE. NON DOVREBBE ESSERE FATTO NESSUN AFFIDAMENTO PER NESSUNA FINALITÀ SULLE INFORMAZIONI CONTENUTE NEL PRESENTE COMUNICATO O SULLA LORO ACCURATEZZA O COMPLETEZZA. LE INFORMAZIONI CONTENUTE NEL PRESENTE COMUNICATO SONO SOGGETTE A MODIFICHE. 3

4 IL PRESENTE COMUNICATO NON COSTITUISCE UN OFFERTA DI VENDITA NÉ UN INVITO AD OFFRIRE O AD ACQUISTARE STRUMENTI FINANZIARI NEGLI STATI UNITI. GLI STRUMENTI FINANZIARI NON SONO STATI, E NON SARANNO, OGGETTO DI REGISTRAZIONE, AI SENSI DELLO U.S. SECURITIES ACT DEL 1933, COME SUCCESSIVAMENTE MODIFICATO (IL SECURITIES ACT ), OVVERO AI SENSI DI QUALSIASI NORMATIVA DI QUALSIASI STATO DEGLI STATI UNITI D AMERICA, E NON POSSONO ESSERE OFFERTI O VENDUTI NEGLI STATI UNITI D AMERICA, SE NON NELL AMBITO DI UN OPERAZIONE NON SOGGETTA AGLI, O AI SENSI DI UN APPOSITA ESENZIONE DAGLI, OBBLIGHI DI REGISTRAZIONE AI SENSI DEL SECURITIES ACT O DI LEGGI DI ALTRI STATI CHE DISCIPLININO GLI STRUMENTI FINANZIARI. IL PRESENTE COMUNICATO NON PUO ESSERE DISTRIBUITO O INOLTRATO NEGLI STATI UNITI D AMERICA, IN AUSTRALIA, CANADA O GIAPPONE, OVVERO IN QUALSIASI ALTRA GIURISDIZIONE IN CUI L OFFERTA O LA VENDITA DESCRITTE NEL PRESENTE COMUNICATO SAREBBERO VIETATE IN CONFORMITÀ ALLE LEGGI APPLICABILI. NON CI SARÀ UN OFFERTA PUBBLICA DEGLI STRUMENTI FINANZIARI NEGLI STATI UNITI D AMERICA. IL PRESENTE COMUNICATO NON COSTITUISCE UN OFFERTA DI VENDITA NÉ UN INVITO AD OFFRIRE O AD ACQUISTARE, E QUALSIASI DISCUSSIONE, NEGOZIAZIONE O ALTRE COMUNICAZIONI CHE POTREBBERO SVOLGERSI SIA IN RELAZIONE ALLE CONDIZIONI QUI INDICATE, SIA ALTRIMENTI, SONO SOGGETTE A SPECIFICO ACCORDO CONTRATTUALE. NESSUNA GARANZIA, ESPRESSA O IMPLICITA, E O VERRA CONCESSA, E NESSUNA RESPONSABILITA E O VERRA ACCETTATA DA BANCA IMI S.P.A., BNP PARIBAS E UNICREDIT BANK AG (I "JOINT BOOKRUNNERS ), O DAI LORO RISPETTIVI DIRIGENTI, AMMINISTRATORI, DIPENDENTI, CONSULENTI O AGENTI IN RELAZIONE O IN MERITO ALLA ACCURATEZZA O COMPLETEZZA DEL PRESENTE COMUNICATO, O DI QUALSIASI ALTRA INFORMAZIONE RESA DISPONIBILE IN FORMA SCRITTA O ORALE A TERZE PARTI INTERESSATE O A LORO CONSULENTI E PERCIO CON IL PRESENTE SI ESCLUDE QUALSIASI RESPONSABILITA. I JOINT BOOKRUNNERS AGISCONO PER CONTO DELLA SOCIETÀ E DI NESSUN ALTRO IN RELAZIONE ALLE OBBLIGAZIONI E NON SARANNO RESPONSABILI NEI CONFRONTI DI NESSUN ALTRO PER LE TUTELE FORNITE AI CLIENTI DI TALI JOINT BOOKRUNNER O PER LA CONSULENZA OFFERTA IN RELAZIONE ALLE OBBLIGAZIONI. COPIE DEL PRESENTE COMUNICATO NON SONO E NON DEVONO ESSERE MANDATE VIA POSTA O IN ALTRO MODO INOLTRATE, DISTRIBUITE O SPEDITE IN O DAGLI STATI UNITI D AMERICA O QUALSIASI ALTRA GIURISDIZIONE IN CUI TALE SPEDIZIONE O LA DISTRIBUZIONE SAREBBE ILLECITA, O TRASMESSE A RIVISTE GENERALMENTE DISTRIBUITE IN TALI GIURISDIZIONI, E I SOGGETTI CHE RICEVONO QUESTO COMUNICATO (INCLUSI DEPOSITARI, NOMINEE E TRUSTEE) NON LO DEVONO MANDARE VIA POSTA O IN ALTRO MODO INOLTRARE, DISTRIBUIRE O MANDARE IN O DAGLI STATI UNITI D AMERICA O IN QUALSIASI ALTRA GIURISDIZIONE IN CUI TALE SPEDIZIONE O LA DISTRIBUZIONE SAREBBE ILLECITA, O TRASMETTERE A RIVISTE GENERALMENTE DISTRIBUITE IN TALI GIURISDIZIONI. IL PRESENTE COMUNICATO È DESTINATO E DIRETTO UNICAMENTE NEGLI STATI MEMBRI DELLO SPAZIO ECONOMICO EUROPEO CHE ABBIANO IMPLEMENTATO LA DIRETTIVA 2003/71/EC ( DIRETTIVA PROSPETTO ) (CIASCUNO DI ESSI, UNO STATO MEMBRO RILEVANTE ), AD INVESTITORI QUALIFICATI COME DEFINITI DALL ARTICOLO 2(1)(E) DELLA DIRETTIVA PROSPETTO (GLI INVESTITORI QUALIFICATI ). SI ASSUME CHE CIASCUN SOGGETTO CHE RICEVE QUESTO DOCUMENTO ABBIA AVUTO CONSAPEVOLEZZA E ABBIA ACCETTATO DI ESSERE CONSIDERATO COME INVESTITORE QUALIFICATO AI SENSI DELL ARTICOLO 2(1)(E) DELLA DIRETTIVA PROSPETTO. 4

5 REGNO UNITO INOLTRE, NEL REGNO UNITO IL PRESENTE COMUNICATO È DIRETTO UNICAMENTE A INVESTITORI QUALIFICATI (I) DOTATI DI ESPERIENZA PROFESSIONALE IN MATERIE RELATIVE AD INVESTIMENTI CHE RICADONO NELL AMBITO DI APPLICAZIONE DELL ART. 19(5) DEL FINANCIAL SERVICES AND MARKETS ACT 2000 (FINANCIAL PROMOTION) ORDER 2005, E SUCCESSIVE MODIFICHE (L ORDER ), E INVESTITORI QUALIFICATI DI CUI ALL ART. 49(2) DA (A) A (D) DELL ORDER, E (II) AI SOGGETTI A CUI IL PRESENTE COMUNICATO POSSA ESSERE TRASMESSO AI SENSI DELLE LEGGI VIGENTI (COLLETTIVAMENTE, I SOGGETTI RILEVANTI ). I SOGGETTI DIVERSI DAI SOGGETTI RILEVANTI NON DEVONO AGIRE O FARE AFFIDAMENTO SUL PRESENTE COMUNICATO. QUALUNQUE INVESTIMENTO O ATTIVITÀ DI INVESTIMENTO A CUI IL PRESENTE COMUNICATO FA RIFERIMENTO È DISPONIBILE SOLO PER I SOGGETTI RILEVANTI E IMPEGNERÀ SOLO I SOGGETTI RILEVANTI. NON DEVE ESSERE FATTO AFFIDAMENTO SUL PRESENTE COMUNICATO: (I) NEL REGNO UNITO, DA PARTE DI SOGGETTI DIVERSI DAI SOGGETTI RILEVANTI, E (II) NEGLI ALTRI STATI MEMBRI DELLO SPAZIO ECONOMICO EUROPEO DIVERSI DAL REGNO UNITO, DA SOGGETTI DIVERSI DAGLI INVESTITORI QUALIFICATI. ITALIA IL PRESENTE COMUNICATO NON COSTITISCE UN OFFERTA AL PUBBLICO IN ITALIA DI ALCUNO STRUMENTO FINANZIARIO COSI COME DEFINITO AI SENSI DELL ARTICOLO 1, COMMA 1, LETTERA (T) DEL DECRETO LEGISLATIVO N. 58 DEL 24 FEBBRAIO 1998, COME SUCCESSIVAMENTE MODIFICATO (IL TUF ). POICHE GLI STRUMENTI SARANNO EMESSI CON UN TAGLIO MINIMO DI EURO 100,000 E NON SARANNO NEGOZIABILI SU MERCATI REGOLAMENTATI ITALIANI, NESSUN DOCUMENTO O ALTRO MATERIALE E STATO O SARA DEPOSITATO PER LA PROCEDURA DI APPROVAZIONE PRESSO LA COMMISSIONE NAZIONALE PER LE SOCIETA E LA BORSA ( CONSOB ). L OFFERTA DEGLI STRUMENTI SARA EFFETTUATA NELLA REPUBBLICA D ITALIA IN ESENZIONE DALL OBBLIGO DI PUBBLICAZIONE DI UN PROSPETTO DI OFFERTA AI SENSI DELL ARTICOLO 34- TER, COMMA 1, DEL REGOLAMENTO CONSOB N DEL 14 MAGGIO 1999, COME SUCCESSIVAMENTE MODIFICATO. 5

SAFILO COLLOCA CON SUCCESSO UN PRESTITO OBBLIGAZIONARIO EQUITY- LINKED

SAFILO COLLOCA CON SUCCESSO UN PRESTITO OBBLIGAZIONARIO EQUITY- LINKED Comunicato stampa SAFILO COLLOCA CON SUCCESSO UN PRESTITO OBBLIGAZIONARIO EQUITY- LINKED PER EUR 150 M, NELL AMBITO DI UN RIFINANZIAMENTO GLOBALE DI EUR 300 M Padova, 15 maggio 2014 - Safilo Group S.p.A.

Dettagli

Il prestito avrà durata di 5 anni, e pagherà una cedola fissa del 3,375% per annum.

Il prestito avrà durata di 5 anni, e pagherà una cedola fissa del 3,375% per annum. Pricing del prestito obbligazionario equity linked, che - subordinatamente all approvazione, da parte dell assemblea straordinaria, dell aumento di capitale a servizio della conversione - diventerà convertibile

Dettagli

Comunicato Stampa n.05 13.02.2014

Comunicato Stampa n.05 13.02.2014 n.05 13.02.2014 NOT FOR RELEASE, PUBLICATION OR DISTRIBUTION DIRECTLY OR INDIRECTLY IN OR INTO THE UNITED STATES, AUSTRALIA, CANADA, JAPAN OR IN ANY OTHER JURISDICTION IN WHICH OFFERS OR SALES WOULD BE

Dettagli

SAFILO GROUP: MOLTO POSITIVI I RISULTATI DEL PRIMO TRIMESTRE 2006 UTILE NETTO +163%, FATTURATO DA 281 MLN A 302 MLN

SAFILO GROUP: MOLTO POSITIVI I RISULTATI DEL PRIMO TRIMESTRE 2006 UTILE NETTO +163%, FATTURATO DA 281 MLN A 302 MLN SAFILO GROUP: MOLTO POSITIVI I RISULTATI DEL PRIMO TRIMESTRE 2006 UTILE NETTO +163%, FATTURATO DA 281 MLN A 302 MLN Principali indicatori economici del primo trimestre 2006. Fatturato consolidato del Gruppo:

Dettagli

CON SUCCESSO. di Torino (il Comune ), convertibili conversione Obbligazion. riferimento. dell Emittente. beneficeran Obbligazion.

CON SUCCESSO. di Torino (il Comune ), convertibili conversione Obbligazion. riferimento. dell Emittente. beneficeran Obbligazion. IL PRESENTE COMUNICATO E LE INFORMAZIONI IVI CONTENUTE NON SONO DESTINATI ALLA DISTRIBUZIONE, GIAPPONE O IN QUALSIASI ALTRA GIURISDIZION NE IN CUI TALE OFFERTAA SAREBBE VIETATA IN CONFORMITÀ NOT FOR PUBLICATION

Dettagli

Il Consiglio di Amministrazione di Safilo Group S.p.A. approva il Bilancio 2007

Il Consiglio di Amministrazione di Safilo Group S.p.A. approva il Bilancio 2007 Il Consiglio di Amministrazione di Safilo Group S.p.A. approva il Bilancio 2007 FATTURATO CONSOLIDATO A 1.190 MILIONI DI EURO (+6,1%) UTILE NETTO DI 51 MILIONI DI EURO (+36,2%) PROPOSTO DIVIDENDO DI 0,085

Dettagli

CAMFIN. Comunicato stampa

CAMFIN. Comunicato stampa IL PRESENTE COMUNICATO NON È DESTINATO ALLA PUBBLICAZIONE, DISTRIBUZIONE O CIRCOLAZIONE, DIRETTA O INDIRETTA, NEGLI STATI UNITI D AMERICA, IN AUSTRALIA, CANADA, GIAPPONE, O A SOGGETTI RESIDENTI IN TALI

Dettagli

Comunicato stampa/press release

Comunicato stampa/press release Comunicato stampa/press release IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI MERIDIANA FLY S.P.A. APPROVA LE CONDIZIONI DEFINITIVE DELL AUMENTO DI CAPITALE IN OPZIONE OFFERTA IN OPZIONE DI MASSIME N. 111.526.920

Dettagli

IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI SAFILO GROUP S.P.A. APPROVA IL BILANCIO 2008 E IL PIANO DI RIASSETTO INDUSTRIALE DEL GRUPPO

IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI SAFILO GROUP S.P.A. APPROVA IL BILANCIO 2008 E IL PIANO DI RIASSETTO INDUSTRIALE DEL GRUPPO IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI SAFILO GROUP S.P.A. APPROVA IL BILANCIO 2008 E IL PIANO DI RIASSETTO INDUSTRIALE DEL GRUPPO Confermati i risultati dell esercizio 2008: Vendite nette a 1.147,8 milioni

Dettagli

AZIMUT HOLDING S.p.A.

AZIMUT HOLDING S.p.A. NON DESTINATO ALLA PUBBLICAZIONE O DISTRIBUZIONE, DIRETTAMENTE O INDIRETTAMENTE, NEGLI STATI UNITI D AMERICA, IN CANADA, IN AUSTRALIA, IN GIAPPONE, IN SUD AFRICA GIAPPONE O IN ALTRI PAESI OVE L OFFERTA

Dettagli

Prestito Obbligazionario 133^ emissione 01/02/08 01/02/13 STEP UP (Codice ISIN IT )

Prestito Obbligazionario 133^ emissione 01/02/08 01/02/13 STEP UP (Codice ISIN IT ) MODELLO DI CONDIZIONI DEFINITIVE relative alla Nota Informativa sul Programma di Offerta di Prestiti Obbligazionari denominati Obbligazioni Cassa di Risparmio di Ravenna SPA Step Up Il seguente modello

Dettagli

STMicroelectronics effettua il pricing dell offerta di Nuove Obbligazioni Convertibili per 1,5 miliardi di dollari US, suddivisa in due tranche

STMicroelectronics effettua il pricing dell offerta di Nuove Obbligazioni Convertibili per 1,5 miliardi di dollari US, suddivisa in due tranche Comunicato stampa Da non pubblicare o circolare, direttamente o indirettamente, per intero o in parte, negli Stati Uniti, Australia, Canada, Giappone o Sud Africa, o in altre giurisdizioni nelle quali

Dettagli

AZIMUT HOLDING S.p.A.

AZIMUT HOLDING S.p.A. NON DESTINATO ALLA PUBBLICAZIONE O DISTRIBUZIONE, DIRETTAMENTE O INDIRETTAMENTE, NEGLI STATI UNITI D AMERICA, IN CANADA, IN AUSTRALIA, IN GIAPPONE, IN SUD AFRICA GIAPPONE O IN ALTRI PAESI OVE L OFFERTA

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE

CONDIZIONI DEFINITIVE CONDIZIONI DEFINITIVE al PROSPETTO DI BASE SUL PROGRAMMA BANCA POPOLARE DI MILANO S.c.r.l. OBBLIGAZIONI PLAIN VANILLA Banca Popolare di Milano 31 Marzo 2016/2019 Tasso Fisso 1,00%, ISIN IT0005163123 Obbligazioni

Dettagli

TRADING UPDATE TERZO TRIMESTRE E PRIMI NOVE MESI 2017

TRADING UPDATE TERZO TRIMESTRE E PRIMI NOVE MESI 2017 TRADING UPDATE TERZO TRIMESTRE E PRIMI NOVE MESI 2017 Si confermano a pieno regime nel terzo trimestre l operatività e i livelli di servizio del centro distributivo di Padova Crescono dell 1,3% a cambi

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE

CONDIZIONI DEFINITIVE CONDIZIONI DEFINITIVE al PROSPETTO DI BASE SUL PROGRAMMA BANCA POPOLARE DI MILANO S.c.r.l. OBBLIGAZIONI PLAIN VANILLA Banca Popolare di Milano 29 Aprile 2016/2021 Step Up Callable, ISIN IT0005175374 Obbligazioni

Dettagli

IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI SAFILO GROUP S.P.A. APPROVA I RISULTATI DELL ESERCIZIO 2012

IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI SAFILO GROUP S.P.A. APPROVA I RISULTATI DELL ESERCIZIO 2012 IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI SAFILO GROUP S.P.A. APPROVA I RISULTATI DELL ESERCIZIO 2012 Padova, 6 marzo 2013 Il Consiglio di Amministrazione di Safilo Group S.p.A. ha approvato oggi il bilancio

Dettagli

Informazione Regolamentata n

Informazione Regolamentata n Informazione Regolamentata n. 0192-9-2017 Data/Ora Ricezione 15 Maggio 2017 19:35:54 MTA Societa' : MITTEL Identificativo Informazione Regolamentata : 89601 Nome utilizzatore : MITTELN02 - CIAMPOLINI Tipologia

Dettagli

Dichiaro di aver preso nota del presente messaggio.

Dichiaro di aver preso nota del presente messaggio. NOT FOR PUBLICATION OR DISTRIBUTION IN OR INTO THE US, CANADA, JAPAN OR ANY OTHER JURISDICTION IN WHICH SUCH PUBLICATION OR DISTRIBUTION WOULD BE PROHIBITED BY APPLICABLE LAW. IL PRESENTE COMUNICATO NON

Dettagli

I Minibond come strumento di finanziamento dell impresa Brevi note

I Minibond come strumento di finanziamento dell impresa Brevi note I Minibond come strumento di finanziamento dell impresa Brevi note Ottobre 2016 Avvertenze Le informazioni contenute nel presente documento (di seguito «Documento») hanno carattere confidenziale e sono

Dettagli

ASTALDI SOCIETÀ PER AZIONI RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE. Signori Azionisti,

ASTALDI SOCIETÀ PER AZIONI RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE. Signori Azionisti, ASTALDI SOCIETÀ PER AZIONI RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE SULL ACQUISTO E VENDITA DI AZIONI PROPRIE AI SENSI DELL ART. 73 DEL REGOLAMENTO CONSOB N. 11971/99 Signori Azionisti, il Consiglio

Dettagli

AVVISO DI AVVENUTA PUBBLICAZIONE DEL PROSPETTO INFORMATIVO RELATIVO ALL OFFERTA IN OPZIONE AGLI AZIONISTI ai sensi dell art.

AVVISO DI AVVENUTA PUBBLICAZIONE DEL PROSPETTO INFORMATIVO RELATIVO ALL OFFERTA IN OPZIONE AGLI AZIONISTI ai sensi dell art. AVVISO DI AVVENUTA PUBBLICAZIONE DEL PROSPETTO INFORMATIVO RELATIVO ALL OFFERTA IN OPZIONE AGLI AZIONISTI ai sensi dell art. 9 del Regolamento Delegato (UE) 2016/301 del 30 novembre 2015 e degli artt.

Dettagli

La Società propone di emettere le due tranche di Nuove Obbligazioni Convertibili come segue:

La Società propone di emettere le due tranche di Nuove Obbligazioni Convertibili come segue: Da non pubblicare o circolare, direttamente o indirettamente, per intero o in parte, negli Stati Uniti, Australia, Canada, Giappone o Sud Africa, o in altre giurisdizioni nelle quali l offerta o la vendita

Dettagli

TRADING UPDATE TERZO TRIMESTRE E PRIMI NOVE MESI 2016

TRADING UPDATE TERZO TRIMESTRE E PRIMI NOVE MESI 2016 TRADING UPDATE TERZO TRIMESTRE E PRIMI NOVE MESI 2016 Le vendite del portafoglio dei marchi in continuità aumentano del 4,7% nei primi nove mesi a cambi costanti, confermando una crescita del 3,0% nel

Dettagli

Dichiaro di aver preso nota del presente messaggio.

Dichiaro di aver preso nota del presente messaggio. NOT FOR PUBLICATION OR DISTRIBUTION IN OR INTO THE US, CANADA, JAPAN OR ANY OTHER JURISDICTION IN WHICH SUCH PUBLICATION OR DISTRIBUTION WOULD BE PROHIBITED BY APPLICABLE LAW. IL PRESENTE COMUNICATO NON

Dettagli

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DELL ORGANO AMMINISTRATIVO SULLA PROPOSTA DI CUI AL TERZO PUNTO

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DELL ORGANO AMMINISTRATIVO SULLA PROPOSTA DI CUI AL TERZO PUNTO RELAZIONE ILLUSTRATIVA DELL ORGANO AMMINISTRATIVO SULLA PROPOSTA DI CUI AL TERZO PUNTO DELL ORDINE DEL GIORNO DELLA PARTE ORDINARIA DELL ASSEMBLEA DEGLI AZIONISTI DI PRYSMIAN S.P.A. DEL 12 APRILE 2017

Dettagli

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE, AI SENSI DELL ART. 125-TER DEL TUF E DELL ART. 73 DEL REGOLAMENTO CONSOB N.

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE, AI SENSI DELL ART. 125-TER DEL TUF E DELL ART. 73 DEL REGOLAMENTO CONSOB N. RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE, AI SENSI DELL ART. 125-TER DEL TUF E DELL ART. 73 DEL REGOLAMENTO CONSOB N. 11971/1999 SUL SESTO PUNTO ALL ORDINE DEL GIORNO DELL ASSEMBLEA ORDINARIA

Dettagli

Obbligazioni a Tasso Fisso

Obbligazioni a Tasso Fisso CONDIZIONI DEFINITIVE al PROSPETTO DI BASE SUL PROGRAMMA BANCA POPOLARE DI MILANO S.c.r.l. OBBLIGAZIONI PLAIN VANILLA Banca Popolare di Milano 27 Maggio 2014/2017 Tasso Fisso 2,00% Confindustria Alto Milanese,

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE relative all OFFERTA di

CONDIZIONI DEFINITIVE relative all OFFERTA di Cassa di Risparmio di Cesena S.p.A. CONDIZIONI DEFINITIVE relative all OFFERTA di "CASSA DI RISPARMIO DI CESENA S.P.A. OBBLIGAZIONI A TASSO FISSO" Cassa di Risparmio di Cesena S.p.A. 24/01/2007-24/07/2010

Dettagli

Da non distribuire negli Stati Uniti, in Canada, Australia o Giappone

Da non distribuire negli Stati Uniti, in Canada, Australia o Giappone È vietata la distribuzione, diretta o indiretta, del presente comunicato stampa negli Stati Uniti, in Canada, Australia o Giappone. Il presente comunicato stampa (e le informazioni ivi riportate) non contiene

Dettagli

Relazione illustrativa del Consiglio di Gestione sul punto n. 3 all ordine del giorno dell Assemblea Straordinaria

Relazione illustrativa del Consiglio di Gestione sul punto n. 3 all ordine del giorno dell Assemblea Straordinaria Relazione illustrativa del Consiglio di Gestione sul punto n. 3 all ordine del giorno dell Assemblea Straordinaria Attribuzione al Consiglio di Gestione della delega, ai sensi dell art. 2420-ter cod. civ.,

Dettagli

Banca Popolare di Milano 19 Aprile 2013/2016 Tasso Misto,

Banca Popolare di Milano 19 Aprile 2013/2016 Tasso Misto, CONDIZIONI DEFINITIVE al PROSPETTO DI BASE SUL PROGRAMMA BANCA POPOLARE DI MILANO S.C.r.l. OBBLIGAZIONI PLAIN VANILLA Banca Popolare di Milano 19 Aprile 2013/2016 Tasso Misto, ISIN IT000490637 3 Obbligazioni

Dettagli

Cassa di Risparmio di Genova e Imperia

Cassa di Risparmio di Genova e Imperia SUPPLEMENTO AL PROSPETTO relativo all offerta in opzione, agli azionisti ordinari e di risparmio, di azioni ordinarie Banca Carige e all ammissione a quotazione nel Mercato Telematico Azionario organizzato

Dettagli

Prestito Obbligazionario Banca di Imola S.p.A 03/06/08 03/06/11 3,85% 206^ Emissione (Codice ISIN IT )

Prestito Obbligazionario Banca di Imola S.p.A 03/06/08 03/06/11 3,85% 206^ Emissione (Codice ISIN IT ) MODELLO DI CONDIZIONI DEFINITIVE relative alla Nota Informativa sul Programma di Offerta di Prestiti Obbligazionari denominati Obbligazioni Banca di Imola SPA a Tasso Fisso Il seguente modello riporta

Dettagli

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DELL ORGANO AMMINISTRATIVO SULLA PROPOSTA DI CUI AL SETTIMO PUNTO

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DELL ORGANO AMMINISTRATIVO SULLA PROPOSTA DI CUI AL SETTIMO PUNTO RELAZIONE ILLUSTRATIVA DELL ORGANO AMMINISTRATIVO SULLA PROPOSTA DI CUI AL SETTIMO PUNTO DELL ORDINE DEL GIORNO DELLA PARTE ORDINARIA DELL ASSEMBLEA DEGLI AZIONISTI DI PRYSMIAN S.P.A. DEL 16 APRILE 2015

Dettagli

Vendite nette 2008 in linea con il 2007 a cambi costanti

Vendite nette 2008 in linea con il 2007 a cambi costanti IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI SAFILO GROUP S.P.A. HA ESAMINATO I DATI PRECONSUNTIVI DELL ESERCIZIO 2008 Vendite nette 2008 in linea con il 2007 a cambi costanti Risultati Preconsuntivi 2008: Vendite

Dettagli

Informazione Regolamentata n

Informazione Regolamentata n Informazione Regolamentata n. 0092-51-2016 Data/Ora Ricezione 23 Settembre 2016 11:19:42 MTA Societa' : INVESTIMENTI E SVILUPPO Identificativo Informazione Regolamentata : 79369 Nome utilizzatore : INVESVIN02

Dettagli

L autorizzazione è richiesta per l acquisto anche in più tranche, di azioni ordinarie Moncler prive di indicazione del valore nominale, fino ad un

L autorizzazione è richiesta per l acquisto anche in più tranche, di azioni ordinarie Moncler prive di indicazione del valore nominale, fino ad un Moncler S.p.A. Via Stendhal n. 47, 20144 Milano Capitale sociale i.v. Euro 50.024.891,60 Codice fiscale ed iscrizione al Registro imprese di Milano n. 04642290961 Relazione illustrativa degli amministratori

Dettagli

PRIMO SUPPLEMENTO AL PROSPETTO DI BASE

PRIMO SUPPLEMENTO AL PROSPETTO DI BASE Sede Legale: Corso della Repubblica, 2/4 Forlì Capitale Sociale e Riserve al 11 maggio 2014 Euro 102.462.022,95 Partita IVA 00124950403 Iscritta al registro delle Imprese Forlì-Cesena al numero 132929

Dettagli

SUPPLEMENTO AL PROSPETTO

SUPPLEMENTO AL PROSPETTO SUPPLEMENTO AL PROSPETTO relativo all offerta in opzione, agli azionisti ordinari e di risparmio, di azioni ordinarie Banca Carige e all ammissione a quotazione nel Mercato Telematico Azionario organizzato

Dettagli

TERZO SUPPLEMENTO AL PROSPETTO DI BASE

TERZO SUPPLEMENTO AL PROSPETTO DI BASE Unione di Banche Italiane S.c.p.A. Sede Sociale e Direzione Generale: Bergamo, Piazza Vittorio Veneto, 8 Sedi operative: Brescia e Bergamo Codice Fiscale, Partita IVA ed Iscrizione al Registro delle Imprese

Dettagli

Prestito Obbligazionario 20/09/07 20/09/12 191^ emissione TV Media Mensile Codice ISIN IT

Prestito Obbligazionario 20/09/07 20/09/12 191^ emissione TV Media Mensile Codice ISIN IT MODELLO DI CONDIZIONI DEFINITIVE relative alla Nota Informativa sul Programma di Offerta di Prestiti Obbligazionari denominati Obbligazioni Banca di Imola SPA a Tasso Variabile Media Mensile Il seguente

Dettagli

IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI SAFILO GROUP S.P.A. APPROVA I RISULTATI AL 30 SETTEMBRE 2012

IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI SAFILO GROUP S.P.A. APPROVA I RISULTATI AL 30 SETTEMBRE 2012 IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI SAFILO GROUP S.P.A. APPROVA I RISULTATI AL 30 SETTEMBRE 2012 Padova, 6 novembre 2012 Il Consiglio di Amministrazione di Safilo Group S.p.A. ha esaminato e approvato oggi

Dettagli

Informazione Regolamentata n

Informazione Regolamentata n Informazione Regolamentata n. 0804-14-2016 Data/Ora Ricezione 04 Febbraio 2016 21:18:34 MTA - Star Societa' : ANSALDO STS Identificativo Informazione Regolamentata : 69053 Nome utilizzatore : ANSALDON07

Dettagli

Prestito Obbligazionario (Codice ISIN )

Prestito Obbligazionario (Codice ISIN ) MODELLO DI CONDIZIONI DEFINITIVE relative alla Nota Informativa sul Programma di Offerta di Prestiti Obbligazionari denominati Obbligazioni Cassa di Risparmio di Ravenna SPA Step Up Il seguente modello

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE

CONDIZIONI DEFINITIVE CONDIZIONI DEFINITIVE BANCA AGRICOLA POPOLARE DI RAGUSA Società Cooperativa per Azioni CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA "BANCA AGRICOLA POPOLARE DI RAGUSA OBBLIGAZIONI A TASSO

Dettagli

promosse da Marco Polo Industrial Holding S.p.A. * * *

promosse da Marco Polo Industrial Holding S.p.A. * * * Offerta pubblica di acquisto obbligatoria totalitaria sulle azioni ordinarie di Pirelli & C. S.p.A. e Offerta pubblica di acquisto volontaria totalitaria sulle azioni di risparmio di Pirelli & C. S.p.A.

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE

CONDIZIONI DEFINITIVE Sede legale in Via C. Carcano n. 6-24047 Treviglio (Bergamo), Sito internet : www.cassaruraletreviglio.it. Iscritta all Albo delle Banche tenuto dalla Banca d Italia al n. 3148 Iscritta all Albo delle

Dettagli

COMUNICATO STAMPA Errata corrige e aggiornamento

COMUNICATO STAMPA Errata corrige e aggiornamento NON DESTINATA ALLA COMUNICAZIONE, PUBBLICAZIONE O DISTRIBUZIONE IN O A SOGGETTI SITUATI O RESIDENTI NEGLI STATI UNITI, IN AUSTRALIA, IN CANADA O IN GIAPPONE. LA PRESENTE COMUNICAZIONE E LE RELATIVE INFORMAZIONI

Dettagli

Prestito Obbligazionario Cassa di Risparmio di Ravenna SpA 144^ Emissione 02/05/ /05/2011 TV%- Media Mensile (Codice ISIN IT )

Prestito Obbligazionario Cassa di Risparmio di Ravenna SpA 144^ Emissione 02/05/ /05/2011 TV%- Media Mensile (Codice ISIN IT ) MODELLO DI CONDIZIONI DEFINITIVE relative alla Nota Informativa sul Programma di Offerta di Prestiti Obbligazionari denominati Obbligazioni Cassa di Risparmio di Ravenna SPA a Tasso Variabile Media Mensile

Dettagli

IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI SAFILO GROUP S.P.A. APPROVA I RISULTATI DEL PRIMO TRIMESTRE 2012

IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI SAFILO GROUP S.P.A. APPROVA I RISULTATI DEL PRIMO TRIMESTRE 2012 IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI SAFILO GROUP S.P.A. APPROVA I RISULTATI DEL PRIMO TRIMESTRE 2012 PERFEZIONATA IL 3 APRILE 2012 L ACQUISIZIONE DI POLAROID EYEWEAR Padova, 4 maggio 2012, ore 17.45 Il

Dettagli

Prestito Obbligazionario Cassa di Risparmio di Ravenna SpA 113^ Emissione 12/04/ /04/2010 TV%- Media Mensile (Codice ISIN IT )

Prestito Obbligazionario Cassa di Risparmio di Ravenna SpA 113^ Emissione 12/04/ /04/2010 TV%- Media Mensile (Codice ISIN IT ) MODELLO DI CONDIZIONI DEFINITIVE relative alla Nota Informativa sul Programma di Offerta di Prestiti Obbligazionari denominati Obbligazioni Cassa di Risparmio di Ravenna SPA a Tasso Variabile Media Mensile

Dettagli

Banca di Credito Cooperativo di Alba, Langhe e Roero società cooperativa in qualità di Emittente

Banca di Credito Cooperativo di Alba, Langhe e Roero società cooperativa in qualità di Emittente Banca di Credito Cooperativo di Alba, Langhe e Roero società cooperativa in qualità di Emittente CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA BANCA D ALBA CREDITO COOPERATIVO TASSO FISSO BCC

Dettagli

Comunicato stampa Piano strategico 2020

Comunicato stampa Piano strategico 2020 SAFILO GROUP S.P.A. ANNUNCIA IL PIANO STRATEGICO PER IL 2020 APPROVATO DAL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE NEL 2020, RICAVI +40% E RADDOPPIO DELL'EBITDA RISPETTO AL 2014 Padova, 16 marzo 2015 - Safilo Group

Dettagli

BENI STABILI S.P.A. SIIQ

BENI STABILI S.P.A. SIIQ BENI STABILI S.P.A. SIIQ Sede legale in Roma, Via Piemonte, 38 Numero di iscrizione al Registro delle Imprese di Roma 00380210302 - Codice Fiscale e Partita IVA n. 04962831006 Capitale Sociale deliberato

Dettagli

SUPPLEMENTO AL PROSPETTO DI BASE

SUPPLEMENTO AL PROSPETTO DI BASE 2 Credito Cooperativo Reggiano Società Cooperativa Sede Legale: Via Prediera, 2/a - 42030 San Giovanni di Querciola- Viano- (RE) Capitale Sociale e riserve al 31/12/2009 Euro 27.949.889 Iscritto al Registro

Dettagli

ARTICOLI 102 E SS. DEL D. LGS. N. 58 DEL 24 FEBBRAIO 1998 E SUCCESSIVE MODIFICHE AVENTE AD OGGETTO PROPRI PRESTITI OBBLIGAZIONARI IN SOFFERENZA

ARTICOLI 102 E SS. DEL D. LGS. N. 58 DEL 24 FEBBRAIO 1998 E SUCCESSIVE MODIFICHE AVENTE AD OGGETTO PROPRI PRESTITI OBBLIGAZIONARI IN SOFFERENZA CONSOB Divisione Emittenti Ufficio OPA e Assetti Proprietari Via G. B. Martini, 3 00198 Roma Fax. n. 06 8416703 Agenzia ANSA Piazza Cavour, 2 20121 Milano Fax. n. 02 76087501 Reuters Viale Testi, 280 20126

Dettagli

INFORMATIVA SUI PRESTITI OBBLIGAZIONARI RICONDUCIBILI ALLA TIPOLOGIA TITOLI A ZERO COUPON BPSA ZERO COUPON

INFORMATIVA SUI PRESTITI OBBLIGAZIONARI RICONDUCIBILI ALLA TIPOLOGIA TITOLI A ZERO COUPON BPSA ZERO COUPON CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUI PRESTITI OBBLIGAZIONARI RICONDUCIBILI ALLA TIPOLOGIA TITOLI A ZERO COUPON BPSA ZERO COUPON 15/05/2007 15/11/2009 Codice ISIN IT0004231889 Le presenti Condizioni

Dettagli

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE, AI SENSI DELL ART. 125-TER DEL TUF, SUL QUARTO PUNTO ALL ORDINE DEL GIORNO

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE, AI SENSI DELL ART. 125-TER DEL TUF, SUL QUARTO PUNTO ALL ORDINE DEL GIORNO RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE, AI SENSI DELL ART. 125-TER DEL TUF, SUL QUARTO PUNTO ALL ORDINE DEL GIORNO DELL ASSEMBLEA ORDINARIA DEGLI AZIONISTI DI MOLEKSINE S.P.A., CONVOCATA

Dettagli

Assemblea ordinaria e straordinaria degli Azionisti (22 giugno 2017 in prima convocazione) (23 giugno 2017 in seconda convocazione) Parte ordinaria

Assemblea ordinaria e straordinaria degli Azionisti (22 giugno 2017 in prima convocazione) (23 giugno 2017 in seconda convocazione) Parte ordinaria Assemblea ordinaria e straordinaria degli Azionisti (22 giugno 2017 in prima convocazione) (23 giugno 2017 in seconda convocazione) Parte ordinaria 3 Punto Autorizzazione all acquisto e disposizione di

Dettagli

& A s s o c i a t i ATTO. 15 maggio 2014 REP. N / NOTAIO STEFANO RAMPOLLA

& A s s o c i a t i ATTO. 15 maggio 2014 REP. N / NOTAIO STEFANO RAMPOLLA & A s s o c i a t i!" #$!"" ATTO 15 maggio 2014 REP. N. 50.495/12.432 NOTAIO STEFANO RAMPOLLA 1 N. 50495 di Repertorio N. 12432 di Raccolta DETERMINAZIONE DELL AMMINISTRATORE DELEGATO REPUBBLICA ITALIANA

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA. Banca di Credito Cooperativo OROBICA di Bariano e Cologno al Serio.

CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA. Banca di Credito Cooperativo OROBICA di Bariano e Cologno al Serio. Banca di Credito Cooperativo OROBICA di Bariano e Cologno al Serio CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA Banca di Credito Cooperativo OROBICA di Bariano e Cologno al Serio Tasso Fisso

Dettagli

SAFILO COMUNICA IL NUOVO PIANO STRATEGICO AL Rafforzamento di un portafoglio di marchi bilanciato e ad alto potenziale;

SAFILO COMUNICA IL NUOVO PIANO STRATEGICO AL Rafforzamento di un portafoglio di marchi bilanciato e ad alto potenziale; SAFILO COMUNICA IL NUOVO PIANO STRATEGICO AL 2015 Principali linee guida di sviluppo: Focus e leadership sul canale wholesale; Rafforzamento di un portafoglio di marchi bilanciato e ad alto potenziale;

Dettagli

BNL OBBLIGAZIONI A TASSO FISSO ED A TASSO FISSO CALLABLE

BNL OBBLIGAZIONI A TASSO FISSO ED A TASSO FISSO CALLABLE CONDIZIONI DEFINITIVE relative alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA BNL OBBLIGAZIONI A TASSO FISSO ED A TASSO FISSO CALLABLE BNL SpA 3,89% 2007/2012 Cod. BNL 1025900 Codice ISIN IT0004233273 redatte dalla

Dettagli

Società Cooperativa per Azioni SUPPLEMENTO AL PROSPETTO DI BASE

Società Cooperativa per Azioni SUPPLEMENTO AL PROSPETTO DI BASE Società Cooperativa per Azioni Sede Sociale e Direzione Generale in Viale Europa n. 65, Ragusa, Iscritta all Albo delle Banche al n. 1330 e capogruppo del Gruppo Bancario Banca Agricola, capitale sociale

Dettagli

Prospetto Informativo SEAT Pagine Gialle S.p.A.

Prospetto Informativo SEAT Pagine Gialle S.p.A. Appendici 327 Prospetto Informativo SEAT Pagine Gialle S.p.A. 328 Appendici 329 Prospetto Informativo SEAT Pagine Gialle S.p.A. 330 Appendici 331 Prospetto Informativo SEAT Pagine Gialle S.p.A. 332 Appendici

Dettagli

Informazione Regolamentata n

Informazione Regolamentata n Informazione Regolamentata n. 20093-17-2017 Data/Ora Ricezione 31 Maggio 2017 18:52:22 AIM -Italia/Mercato Alternativo del Capitale Societa' : Agatos Spa Identificativo Informazione Regolamentata : 90301

Dettagli

Piaggio & C. S.p.A. Relazione Illustrativa

Piaggio & C. S.p.A. Relazione Illustrativa Piaggio & C. S.p.A. Relazione Illustrativa Autorizzazione all acquisto e disposizione di azioni proprie, ai sensi del combinato disposto degli artt. 2357 e 2357-ter del codice civile, nonché dell art.

Dettagli

AUTORIZZAZIONE ALL ACQUISTO DELLE AZIONI PROPRIE

AUTORIZZAZIONE ALL ACQUISTO DELLE AZIONI PROPRIE AUTORIZZAZIONE ALL ACQUISTO DELLE AZIONI PROPRIE Signori Azionisti, il Consiglio di Amministrazione Vi ha convocato in sede ordinaria per deliberare in merito alla proposta di autorizzazione all acquisto

Dettagli

AVVISO n Maggio 2013 MOT - DomesticMOT. Mittente del comunicato : Borsa Italiana. Societa' oggetto dell'avviso

AVVISO n Maggio 2013 MOT - DomesticMOT. Mittente del comunicato : Borsa Italiana. Societa' oggetto dell'avviso AVVISO n.10174 27 Maggio 2013 MOT - DomesticMOT Mittente del comunicato : Borsa Italiana Societa' oggetto dell'avviso : MOVIEMAX MEDIA GROUP Oggetto : DomesticMOT: inizio negoziazioni obbligazioni "MOVIEMAX

Dettagli

INFORMAZIONI SULLE CARATTERISTICHE DELL EMISSIONE Ammontare dell emissione

INFORMAZIONI SULLE CARATTERISTICHE DELL EMISSIONE Ammontare dell emissione FOGLIO INFORMATIVO ANALITICO PER LA RACCOLTA IN TITOLI DELLE BANCHE (REDATTO AI SENSI DELLA DISCIPLINA IN MATERIA DI TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI) OBBLIGAZIONE 151 CODICE ISIN IT0003467310

Dettagli

IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI SAFILO GROUP S.P.A. APPROVA I RISULTATI AL 30 SETTEMBRE 2010

IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI SAFILO GROUP S.P.A. APPROVA I RISULTATI AL 30 SETTEMBRE 2010 IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI SAFILO GROUP S.P.A. APPROVA I RISULTATI AL 30 SETTEMBRE 2010 Principali risultati: Vendite nette a 237,9 milioni di euro nel terzo trimestre 2010, in crescita dell 11,9%

Dettagli

BNL OBBLIGAZIONI A TASSO FISSO ED A TASSO FISSO CALLABLE

BNL OBBLIGAZIONI A TASSO FISSO ED A TASSO FISSO CALLABLE CONDIZIONI DEFINITIVE relative alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA BNL OBBLIGAZIONI A TASSO FISSO ED A TASSO FISSO CALLABLE BNL SpA 4,270% 2007/2010 Cod. BNL 1027200 Codice ISIN IT0004259997 redatte dalla

Dettagli

IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI SAFILO GROUP S.P.A. APPROVA I RISULTATI DEL PRIMO SEMESTRE 2008

IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI SAFILO GROUP S.P.A. APPROVA I RISULTATI DEL PRIMO SEMESTRE 2008 IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI SAFILO GROUP S.P.A. APPROVA I RISULTATI DEL PRIMO SEMESTRE 2008 Risultati del Primo Semestre 2008:! Vendite nette a 637,0 milioni di euro (667,8 nel primo semestre 2007)!

Dettagli

***** 1. Motivazioni per le quali è richiesta l autorizzazione al compimento di operazioni su azioni proprie

***** 1. Motivazioni per le quali è richiesta l autorizzazione al compimento di operazioni su azioni proprie Relazione illustrativa del Consiglio di Amministrazione redatta ai sensi dell art. 73 del Regolamento adottato dalla Consob con delibera n. 11971/99, come successivamente integrato e modificato, in conformità

Dettagli

ASSEMBLEA ORDINARIA E STRAORDINARIA 19 MAGGIO 2017

ASSEMBLEA ORDINARIA E STRAORDINARIA 19 MAGGIO 2017 ASSEMBLEA ORDINARIA E STRAORDINARIA 19 MAGGIO 2017 RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE SUL QUARTO PUNTO ALL ORDINE DEL GIORNO DI PARTE ORDINARIA QUARTO PUNTO ALL ORDINE DEL GIORNO DI

Dettagli

Cerved Information Solutions S.p.A

Cerved Information Solutions S.p.A Cerved Information Solutions S.p.A Sede legale in Milano, Via San Vigilio n. 1 capitale sociale euro 50.450.000,00 i.v. Registro delle Imprese di Milano, codice fiscale e partita IVA: 08587760961 REA MI-

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE

CONDIZIONI DEFINITIVE CONDIZIONI DEFINITIVE della NOTA INFORMATIVA relativa al programma di prestiti obbligazionari denominato BANCA DELLE MARCHE S.P.A. OBBLIGAZIONI A TASSO FISSO Denominazione del prestito: BANCA DELLE MARCHE

Dettagli

Prestito Obbligazionario (Codice ISIN )

Prestito Obbligazionario (Codice ISIN ) MODELLO DI CONDIZIONI DEFINITIVE relative alla Nota Informativa sul Programma di Offerta di Prestiti Obbligazionari denominati Obbligazioni Banca di Imola SPA a Tasso Variabile Il seguente modello riporta

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE

CONDIZIONI DEFINITIVE Società per Azioni Sede Legale in Aprilia (LT), Piazza Roma, snc Iscrizione al Registro delle Imprese di Latina e Codice Fiscale/Partita Iva n.00089400592 Capitale sociale al 31 dicembre 2006 Euro 6.671.440

Dettagli

CARTELLA STAMPA. Safilo Group S.p.A. Sguardo d insieme pag. 1. Portafoglio marchi pag. 3. Capacità produttive pag. 5. Rete distributiva pag.

CARTELLA STAMPA. Safilo Group S.p.A. Sguardo d insieme pag. 1. Portafoglio marchi pag. 3. Capacità produttive pag. 5. Rete distributiva pag. CARTELLA STAMPA Safilo Group S.p.A. Sguardo d insieme pag. 1 Portafoglio marchi pag. 3 Capacità produttive pag. 5 Rete distributiva pag. 7 Strategie di sviluppo pag. 9 Storia pag. 10 Padova, giugno 2014

Dettagli

Regolamento dei Warrant Industrial Stars of Italy S.p.A. Nel presente regolamento i seguenti termini hanno il significato ad essi qui attribuito:

Regolamento dei Warrant Industrial Stars of Italy S.p.A. Nel presente regolamento i seguenti termini hanno il significato ad essi qui attribuito: Regolamento dei Warrant Industrial Stars of Italy S.p.A. Art. 1 Definizioni Nel presente regolamento i seguenti termini hanno il significato ad essi qui attribuito: Assemblea di Emissione = L assemblea

Dettagli

Regolamento dei Warrant Made in Italy 1 S.p.A. Nel presente regolamento i seguenti termini hanno il significato ad essi qui attribuito:

Regolamento dei Warrant Made in Italy 1 S.p.A. Nel presente regolamento i seguenti termini hanno il significato ad essi qui attribuito: Regolamento dei Warrant Made in Italy 1 S.p.A. Art. 1 Definizioni Nel presente regolamento i seguenti termini hanno il significato ad essi qui attribuito: Assemblea di Emissione = L assemblea straordinaria

Dettagli

RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE SUL TERZO ARGOMENTO ALL ORDINE DEL GIORNO

RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE SUL TERZO ARGOMENTO ALL ORDINE DEL GIORNO RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE SUL TERZO ARGOMENTO ALL ORDINE DEL GIORNO Autorizzazione all acquisto e alla disposizione di azioni proprie. Deliberazioni inerenti e conseguenti Signori Azionisti,

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA

CONDIZIONI DEFINITIVE NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA "B.C.C. DI FORNACETTE OBBLIGAZIONI STEP UP" Emissione n. 181 B.C.C. FORNACETTE 2007/2010 Step Up ISIN IT0004199706 Le presenti Condizioni Definitive

Dettagli

NAV TOTALE PARI A EURO NAV PRO QUOTA PARI A EURO 32,042

NAV TOTALE PARI A EURO NAV PRO QUOTA PARI A EURO 32,042 FONDO INVESTIETICO: Approvazione del rendiconto finale di liquidazione al 30 giugno 2017 e del piano di riparto. Deliberato un rimborso finale di Euro 12,121 per quota. Totale distribuito/rimborsato dalla

Dettagli

IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI SAFILO GROUP S.P.A. APPROVA I RISULTATI AL 30 SETTEMBRE 2011

IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI SAFILO GROUP S.P.A. APPROVA I RISULTATI AL 30 SETTEMBRE 2011 IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI SAFILO GROUP S.P.A. APPROVA I RISULTATI AL 30 SETTEMBRE 2011 Principali dati economico-finanziari (in milioni di euro): Vendite nette EBITDA 230,2 nel terzo trimestre

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. Risultati dell offerta pubblica di sottoscrizione di obbligazioni: assegnate n Obbligazioni pari a Euro ,75.

COMUNICATO STAMPA. Risultati dell offerta pubblica di sottoscrizione di obbligazioni: assegnate n Obbligazioni pari a Euro ,75. MITTEL S.P.A. Sede in Milano - Piazza A. Diaz 7 Capitale sociale 87.907.017 i.v. Codice Fiscale - Registro Imprese di Milano - P. IVA 00742640154 R.E.A. di Milano n. 52219 COMUNICATO STAMPA ai sensi degli

Dettagli

BANCA MONTE DEI PASCHI DI SIENA S.P.A. ASSEMBLEA DEGLI AZIONISTI. 24 novembre 2016 (unica convocazione)

BANCA MONTE DEI PASCHI DI SIENA S.P.A. ASSEMBLEA DEGLI AZIONISTI. 24 novembre 2016 (unica convocazione) BANCA MONTE DEI PASCHI DI SIENA S.P.A. ASSEMBLEA DEGLI AZIONISTI 24 novembre 2016 (unica convocazione) RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE SUL PUNTO 3 ALL ORDINE DEL GIORNO Parte Ordinaria

Dettagli

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI BANZAI S.P.A. SUL SETTIMO 2016 IN UNICA CONVOCAZIONE

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI BANZAI S.P.A. SUL SETTIMO 2016 IN UNICA CONVOCAZIONE RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI BANZAI S.P.A. SUL SETTIMO PUNTO ALL ORDINE DEL GIORNO DELL ASSEMBLEA ORDINARIA CONVOCATA PER IL 14 APRILE 2016 IN UNICA CONVOCAZIONE AUTORIZZAZIONE

Dettagli

Condizioni Definitive alla Nota Informativa sul Programma Banco di Sardegna S.p.A. Obbligazioni a Tasso Fisso

Condizioni Definitive alla Nota Informativa sul Programma Banco di Sardegna S.p.A. Obbligazioni a Tasso Fisso Sede legale: Cagliari - Viale Bonaria 33 Sede amministrativa e Direzione generale: Sassari - Viale Umberto 36 Capitale sociale euro 147.420.075,00 i.v. Cod. fisc. e num. iscriz. al Registro delle Imprese

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE

CONDIZIONI DEFINITIVE CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA/PROGRAMMA SUL PROGRAMMA "BANCA POPOLARE DI MILANO S.C. a r.l. OBBLIGAZIONI A TASSO FISSO" Banca Popolare di Milano 29 Settembre 2006/ 2011 Tasso Fisso 2,875%,

Dettagli

IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI SAFILO GROUP S.P.A. APPROVA I RISULTATI DEL PRIMO TRIMESTRE 2011

IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI SAFILO GROUP S.P.A. APPROVA I RISULTATI DEL PRIMO TRIMESTRE 2011 IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI SAFILO GROUP S.P.A. APPROVA I RISULTATI DEL PRIMO TRIMESTRE 2011 Principali dati: Vendite nette a 300,7 milioni di euro, +5,1% rispetto al primo trimestre 2010 EBITDA

Dettagli

SUPPLEMENTO PROSPETTO DI BASE

SUPPLEMENTO PROSPETTO DI BASE VENETO BANCA Società cooperativa per azioni Sede legale in Montebelluna (TV) - Piazza G.B. Dall Armi, 1, Cod. ABI 5035.1 C.C.I.A.A.:TV N. 88163 C.F./P.IVA/ Registro Imprese Treviso N. 00208740266 Patrimonio

Dettagli

Condizioni Definitive alla Nota Informativa sul Programma Banco di Sardegna S.p.A. Obbligazioni Step Up

Condizioni Definitive alla Nota Informativa sul Programma Banco di Sardegna S.p.A. Obbligazioni Step Up BANCO DI SARDEGNA S.P.A. Sede legale: Cagliari - Viale Bonaria 33 Sede amministrativa e Direzione generale: Sassari - Viale Umberto 36 Capitale sociale euro 147.420.075,00 i.v. Cod. fisc. e num. iscriz.

Dettagli

BENI STABILI S.p.A. SIIQ

BENI STABILI S.p.A. SIIQ BENI STABILI S.p.A. SIIQ RELAZIONE ILLUSTRATIVA PREDISPOSTA DAL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE IN ORDINE ALL UNICO ARGOMENTO POSTO ALL ORDINE DEL GIORNO DELLA PARTE STRAORDINARIA DELL ASSEMBLEA ORDINARIA

Dettagli

SECONDO SUPPLEMENTO AL PROSPETTO DI BASE

SECONDO SUPPLEMENTO AL PROSPETTO DI BASE Sede Legale e Direzione Generale: Bergamo, Piazza Vittorio Veneto, 8 Sedi operative: Brescia e Bergamo Iscritta all Albo delle Banche al n. 5678 ABI n. 3111.2 Soggetta all attività di vigilanza della Banca

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE di Offerta di prestiti obbligazionari denominati

CONDIZIONI DEFINITIVE di Offerta di prestiti obbligazionari denominati Sede legale in Via C. Carcano n. 6-24047 Treviglio (Bergamo) Sito internet : www.cassaruraletreviglio.it Iscritta all Albo delle Banche tenuto dalla Banca d Italia al n. 3148 Iscritta all Albo delle Società

Dettagli

BNP PARIBAS REIM SGR P.A. APPROVAZIONE SEMESTRALE 2017 DEL FONDO IMMOBILIARE DINAMICO

BNP PARIBAS REIM SGR P.A. APPROVAZIONE SEMESTRALE 2017 DEL FONDO IMMOBILIARE DINAMICO Milano, 28 luglio 2017 COMUNICATO STAMPA BNP PARIBAS REIM SGR P.A. APPROVAZIONE SEMESTRALE 2017 DEL FONDO IMMOBILIARE DINAMICO Il Consiglio di Amministrazione di BNP Paribas REIM SGR p.a. ha approvato

Dettagli

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE, AI SENSI DELL ART.P.A.

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE, AI SENSI DELL ART.P.A. RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE, AI SENSI DELL ART. 125-TER DEL TESTO UNICO DELLA FINANZA, SUL QUARTO PUNTO ALL ORDINE DEL GIORNO DELL ASSEMBLEA ORDINARIA DEGLI AZIONISTI DI FIDIA

Dettagli