Giotto: realismo e sentimento

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Giotto: realismo e sentimento"

Transcript

1 Giotto: realismo e sentimento A cura di Giuseppina Roberto Indovina Realizzazione tecnica di Gemma Nazzani 3 dicembre 2015

2

3

4

5

6 ? Il chierico guardi la lettura, il laico la dipintura Tommasino di Cerclaria (1186? 1235?)

7 Rimutò l arte di greco in latino e ridusse al moderno Cennino Cennini ( )

8 San Vitale - Ravenna - Corte di Teodora - Metà del VI secolo

9 San Vitale - Ravenna - Corte di Giustiniano - Metà del VI secolo

10 San Vitale - Ravenna - Corte di Giustiniano - prticolare

11 San Vitale - Ravenna Teodora

12 Duomo di Cefalù Cristo XII secolo

13 Monreale - Duomo - Cristo Pancreator - fine XII secolo

14 Palermo Cappella palatina metà XII secolo

15 Palermo Cappella palatina metà XII secolo

16 La Martorana Palermo - Incoronazione di Re Ruggero II - Metà del XII secolo

17 Basilica di San Marco Venezia Cupola della Creazione XII / XIV secolo

18 L arte bizantina è: 1. Didascalica: figure ieratiche e irreali volte alla contemplazione 2. Antiplastica: figure frontali piatte senza volume; non esiste prospettiva 3. Antinaturalistica: figure statiche, gesti ripetitivi assenza di paesaggi reali 4. Preziosa: profusione di oro e gemme; vestiti riccamente decorati

19 Bonaventura Berlingeri Dittico della Crocifissione (1235 circa)

20 Giorgio Vasari fu Cimabue quasi prima cagione della rinnovazione della pittura

21 1240?

22 Croce dipinta toscana - XIII secolo Cimabue Crocifisso di Santa Croce 1272/1280

23

24 Giotto di Bondone autoritratto (?) (?) /1337

25 Roma - Jacopo Torriti - Santa Maria Maggiore - fine XIII secolo

26 Roma - Jacopo Torriti San Giovanni in Laterano - fine XIII secolo

27 Pietro Cavallini - Santa Cecilia in Trastevere affresco

28 Pietro Cavallini - Santa Cecilia in Trastevere - affresco

29

30 Crocifisso di Santa Maria Novella 1290 / 95?

31 Crocifisso di Santa Maria Novella 1290/95 circa

32 Crocifisso di Santa Maria Novella - particolare

33 Cimabue Giotto

34 Cimabue Giotto

35 Frammento di Madonna con bambino (?)

36 Madonna di San Giorgio alla Costa (?)

37 Assisi - Basilica di San Francesco

38 Assisi - Basilica di San Francesco - interno superiore

39 Assisi Basilica di San Francesco - interno - superiore

40 Ciclo San Francesco - Omaggio dell uomo semplice

41 Ciclo San Francesco - Omaggio dell uomo semplice - particolare

42 Rinuncia dei beni terreni

43 Rinuncia dei beni terreni - particolare

44 Francesco predica davanti ad Onorio III

45

46 Cacciata dei Demoni da Arezzo

47 Presepe di Greggio

48 Presepe di Greggio - particolare

49 Presepe di Greggio - particolare

50 Il miracolo della Fonte

51 San Francesco predica agli uccelli

52 Credette Cimabue ne la pintura tener lo campo, e ora ha Giotto il grido sì che la fama di colui è scura Purgatorio Canto XI

53 Polittico di Badia

54

55 San Giovanni in Laterano affresco Bonifacio VIII indice il Giubileo

56 Crocifisso Malatestiano 1301circa

57

58

59 Padova Cappella degli Scrovegni

60 Cappella degli Scrovegni interno /1305

61

62 Controfacciata Giudizio universale

63 Giudizio universale - particolari

64 Giudizio universale - particolare

65 Cappella degli Scrovegni - Volta stellata

66

67

68

69 Arco trionfale

70 Dio Padre in Maestà

71

72 Cappella degli Scrovegni - Interno - lato sud

73 Cappella degli Scrovegni - Interno - lato nord

74 Temperanza e Ira

75 Gioacchino è cacciato dal Tempio

76 Ritiro di Gioacchino tra i pastori

77 Annuncio a Sant Anna

78 Sacrificio di Gioacchino

79 Sogno di Gioacchino

80 Incontro di Anna e Gioacchino alla Porta d Oro

81

82 Nascita della Vergine

83 Lo sposalizio della Madonna

84 Raffaello Matrimonio della Vergine

85 La nascita di Gesù

86 La fuga in Egitto

87 Nozze di Cana

88 Nozze di Cana - particolare

89 Entrata a Gerusalemme

90 Entrata a Gerusalemme - particolari

91 Il tradimento di Giuda

92 Crocifissione

93 Crocifissione - particolare

94 Il compianto

95 Il compianto - particolare

96 Noli me tangere

97 Noli me tangere particolari

98 Piero della Francesca Resurrezione 1450/1463

99

100 Evoluzione del linguaggio pittorico negli affreschi degli Scrovegni: 1. Le scene sono meno affollate, pertanto i personaggi sono più armoniosamente composti nello spazio 2. Gli impianti compositivi sono più semplici e lineari 3. Il modellato è più morbido, i toni cromatici più caldi e luminosi 4. La prospettiva spaziale è estremamente efficace 5. Il paesaggio veicola i sentimenti dell animo umano 6. Intensa ed attenta la rappresentazione delle diverse sfaccettature dei sentimenti per cui le figure sono straordinariamente espressive

101 Basilica di San Francesco d Assisi Cappella della Maddalena

102 Maestà di Ognissanti -1310?

103 Maestà di Ognissanti - particolare

104 Maestà di Ognissanti - particolare

105 Maestà di Ognissanti - particolare

106 Polittico Stefaneschi Recto e verso 1320 circa

107 Polittico Stefaneschi Recto S. Pietro in trono con i Santi

108 Polittico Stefaneschi Recto - particolare

109 Polittico Stefaneschi Verso

110 Polittico Stefaneschi Verso - particolare

111 Polittico Stefaneschi Verso - particolare

112 Polittico Stefaneschi Verso - particolare

113 Polittico Stefaneschi Verso - particolare

114 Polittico Stefaneschi Verso - particolare

115 Polittico Baroncelli

116 Polittico Baroncelli - particolare

117 Polittico Baroncelli - particolari

118 Polittico Baroncelli - particolare

119 Polittico Baroncelli - particolare

120 Firenze Chiesa di Santa Croce Cappella Peruzzi e Bardi

121 Firenze Santa Croce Cappella Peruzzi Ascensione S. Giovanni Evangelista

122 Firenze Chiesa di Santa Croce Cappella Bardi

123 Firenze Santa Croce Cappella Bardi Morte di San Francesco

124 Firenze Santa Croce Cappella Bardi Morte di San Francesco - particolare

125 Polittico di Bologna

126 Polittico di Bologna - prticolare

127 Chiesa di San Gottardo - Milano

128 Santo Stefano tempera su tavola

129 Simone Martini Madonna con Bambino

130 Santo Stefano particolare

131 Firenze Campanile di Santa Maria del Fiore

132 Firenze Campanile di Santa Maria del Fiore ordine inferiore

133 L anno 1334 a Protettore della Basilica di Santa Reparata, fu fatto Maestro Giotto, nostro cittadino il più sovrano maestro in dipintura che si trovasse a suo tempo La Nuova Cronica Giovanni Villani

134 Grazie per l attenzione

1985 Giulio Einaudi editore, vietata la riproduzione e qualsiasi utilizzo a scopo commerciale

1985 Giulio Einaudi editore, vietata la riproduzione e qualsiasi utilizzo a scopo commerciale 63. Giotto, Disputa coi Dottori (particolare). 64. Giotto (e bottega?), San Francesco dona il mantello (particolare). 65. Giotto (e bottega?), Compianto (particolare). 66. Giotto, Sogno di Innocenzo III

Dettagli

1985 Giulio Einaudi editore, vietata la riproduzione e qualsiasi utilizzo a scopo commerciale

1985 Giulio Einaudi editore, vietata la riproduzione e qualsiasi utilizzo a scopo commerciale 1. Pittore romano, Frate Francesco (particolare), a. 1227. Subiaco, Sacro Speco. 2. Giotto, Stimmate di san Francesco (particolare). Firenze, Santa Croce. 3. Jacopo Torriti, Mosaico absidale (particolare).

Dettagli

Pittura del 1200 e del 1300. Prof.ssa Ida La Rana

Pittura del 1200 e del 1300. Prof.ssa Ida La Rana Pittura del 1200 e del 1300 Prof.ssa Ida La Rana Per molti secoli in Italia latradizione della pittura bizantina mantiene una profonda influenza sulla figurazione. Dalla metà del XIII secolo iniziano però

Dettagli

MODULO I : Arte paleocristiana. MODULO II: Arte a Ravenna

MODULO I : Arte paleocristiana. MODULO II: Arte a Ravenna Architettura Antica Basilica San Pietro a Roma Santa Maria Maggiore Santa Sabina Efici a pianta centrale: Mausoleo Santa Costanza MODULO I : Arte paleocristiana Tempi Sezione Metodologie Strumenti Verifiche

Dettagli

3b Maestro di Casa Pendaglia, Sant Antonio Abate 1430

3b Maestro di Casa Pendaglia, Sant Antonio Abate 1430 immagine Opera: autore e soggetto Tabella 1 datazione tecnica e dimensioni 1 Antonio de Carro, Sant Agostino 1400 2 Jacopo della Quercia, Madonna con il Bambino 1415 3a Maestro di Casa Pendaglia, Sant

Dettagli

La nascita della pittura occidentale

La nascita della pittura occidentale La nascita della pittura occidentale 1290-1295, tempera su tavola, Firenze, Basilica di Santa Maria Novella E' una tavola dipinta a tempera, dalle dimensioni di 578 cm di altezza e 406 cm di larghezza.

Dettagli

Il rivestimento pittorico della Basilica in San Francesco 35

Il rivestimento pittorico della Basilica in San Francesco 35 Sommario Bernhardin M. Seither OFM.Com. Prefazione 11 Anton Rotzetter OFMCap Introduzione 13 Edgar Hertlein Prefazione 15 Ringraziamenti 17 La funzione dell'immagine 19 L'immagine del mondo nel mondo delle

Dettagli

a. s.2015/16 Lettura visiva (arti figurative): Giotto Il compianto di Cristo morto 1) CATALOGAZIONE:

a. s.2015/16 Lettura visiva (arti figurative): Giotto Il compianto di Cristo morto 1) CATALOGAZIONE: 1) CATALOGAZIONE: Titolo dell opera: Il compianto di Cristo morto Autore: Giotto di Bondone Datazione/Periodo storico: 1303/1305 Tecniche e Materiali (o Supporti): affresco a tempera su muro Dimensioni:

Dettagli

PROGAMMA FINALE DI STORIA DELL ARTE ANNO SCOLASTICO 2015/16 CLASSE IV AL Linguistico DOCENTE : SCALA SUSANNA

PROGAMMA FINALE DI STORIA DELL ARTE ANNO SCOLASTICO 2015/16 CLASSE IV AL Linguistico DOCENTE : SCALA SUSANNA PROGAMMA FINALE DI STORIA DELL ARTE ANNO SCOLASTICO 2015/16 CLASSE IV AL Linguistico DOCENTE : SCALA SUSANNA Storia dell arte Unità 13: L arte gotica in Italia fra Trecento e Quattrocento Firenze: Cattedrale

Dettagli

Indice del volume. all alto medioevo. 4.1 La fine dell arte antica. 4.2 L esordio dell arte cristiana

Indice del volume. all alto medioevo. 4.1 La fine dell arte antica. 4.2 L esordio dell arte cristiana ndice del volume 4 Dal tardoantico all alto medioevo TEST ONLNE 4.1 La fine dell arte antica 4.1.1 Gli ultimi secoli dell mpero e il Tardoantico 2 4.1.2 La scultura tardoantica 3 L Arco di Costantino a

Dettagli

Figure Montone (Perugia), Museo di san Francesco, Allestimento della mostra L immagine, il culto, la forma (1999)

Figure Montone (Perugia), Museo di san Francesco, Allestimento della mostra L immagine, il culto, la forma (1999) ILLUSTRAZIONI 191 Figure 1-2 - Montone (Perugia), Museo di san Francesco, Allestimento della mostra L immagine, il culto, la forma (1999) 192 ILLUSTRAZIONI Figura 3 - Bottega altotiberina (1260-1270 ca),

Dettagli

Musei e critica d'arte. Lezione 5

Musei e critica d'arte. Lezione 5 Musei e critica d'arte Lezione 5 Conclusioni sulle Memorie di Pellicioli Struttura del testo: - cap. 1 Sulla storia di questi documenti, dei quali era prevista la pubblicazione nel 1962, poi interrotta

Dettagli

LA PITTURA ARTE MEDIEVALE. SCULTURA E PITTURA dal romanico al gotico LA PITTURA NEL MEDIOEVO

LA PITTURA ARTE MEDIEVALE. SCULTURA E PITTURA dal romanico al gotico LA PITTURA NEL MEDIOEVO ARTE MEDIEVALE SCULTURA E PITTURA dal romanico al gotico LA PITTURA apr 11 21.02 LA PITTURA NEL MEDIOEVO Introduzione Nelle chiese dell'alto medioevo, la decorazione con immagini bidimensionali è realizzata

Dettagli

LICEO STATALE G. MAZZINI

LICEO STATALE G. MAZZINI LICEO STATALE G. MAZZINI LICEO LINGUISTICO LICEO DELLE SCIENZE UMANE LICEO DELLE SCIENZE UMANE OPZIONE ECONOMICO-SOCIALE Viale Aldo Ferrari, 37 Tel. 0187 743000 19122 La Spezia Fax 0187 743208 C.F. 80011230119

Dettagli

Materia: DISEGNO E STORIA DELL ARTE Docente: Maviglia Caterina Classe: IIDL

Materia: DISEGNO E STORIA DELL ARTE Docente: Maviglia Caterina Classe: IIDL Materia: DISEGNO E STORIA DELL ARTE Docente: Maviglia Caterina Classe: IIDL ATTIVITA CONTENUTI PERIODO / DURATA ARTE ROMANA Tipologie architettoniche: Il palazzo, la casa, le insulae LA CITTÀ Milano Romana

Dettagli

Ministero per i Beni e le Attività Culturali

Ministero per i Beni e le Attività Culturali Comune di Trieste Ministero per i Beni e le Attività Culturali Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici del Friuli Venezia Giulia Soprintendenza per i Beni Architettonici ed il Paesaggio

Dettagli

PROGRAMMA PREVENTIVO

PROGRAMMA PREVENTIVO COD. Progr.Prev. PAGINA: 1 PROGRAMMA PREVENTIVO A.S. 2014/2015 SCUOLA Civico Liceo Linguistico Manzoni DOCENTE: Olivia Maneo MATERIA: Storia dell Arte Classe 3 Sezione H FINALITÀ DELLA DISCIPLINA OBIETTIVI:

Dettagli

La Basilica di S.Francesco ad Assisi

La Basilica di S.Francesco ad Assisi Ausilioteca del Comune di Firenze - Piattaforma didattica "Facilefacile" - www.ausiliotecafirenze.org/facilefacile La Basilica di S.Francesco ad Assisi 1. Storia della Basilica La Basilica di S.Francesco

Dettagli

Giotto, la formazione e le. testimonianze...

Giotto, la formazione e le. testimonianze... Giotto, la formazione e le Lo cita Dante nella Divina commedia... testimonianze... "Credette Cimabue nella pittura tener lo campo, ed ora ha Giotto il grido si che la fama di colui oscura" (Purgatorio

Dettagli

CORSO DI STORIA DELL ARTE INDIRIZZI TECNICO GRAFICO E TURISTICO CLASSI TERZE

CORSO DI STORIA DELL ARTE INDIRIZZI TECNICO GRAFICO E TURISTICO CLASSI TERZE CORSO DI STORIA DELL ARTE INDIRIZZI TECNICO GRAFICO E TURISTICO CLASSI TERZE Il presente fascicolo risulta obbligatorio per gli studenti che sono stati ammessi alla classe quarta con sospensione di giudizio.

Dettagli

Alcuni significativi esempi di devozione popolare in Valleriana. Manufatti artistici di epoca medioevale

Alcuni significativi esempi di devozione popolare in Valleriana. Manufatti artistici di epoca medioevale Alcuni significativi esempi di devozione popolare in Valleriana. Manufatti artistici di epoca medioevale L opera di Giovanni Pisano Fig. 1. Sarcofago romano. II secolo a.c. Pisa, Camposanto. Fig. 2. Nicola

Dettagli

GIOTTO. (Volume A, pg ).

GIOTTO. (Volume A, pg ). GIOTTO. (Volume A, pg. 88-89). TRA IL 1304 E IL 1306 GIOTTO DIPINSE IL SUO CAPOLAVORO: IL CICLO DI AFFRESCHI DELLA CAPPELLA DEGLI SCROVEGNI A PADOVA. LA CAPPELLA VENNE FATTA COSTRUIRE DA ENRICO SCROVEGNI

Dettagli

Programma Didattico Annuale

Programma Didattico Annuale LICEO STATALE SCIENTIFICO - LINGUISTICO - CLASSICO GALILEO GALILEI - LEGNANO PdQ - 7.06 Ediz.: 1 Rev.: 0 Data 02/09/05 Alleg.: D01 PROG. M2 PROCEDURA della QUALITA' Programma Didattico Annuale Anno Scolastico

Dettagli

Programma Didattico Annuale

Programma Didattico Annuale LICEO STATALE SCIENTIFICO - LINGUISTICO - CLASSICO GALILEO GALILEI - LEGNANO PdQ - 7.06 Ediz.: 1 Rev.: 0 Data 02/09/05 Alleg.: D01 PROG. M2 PROCEDURA della QUALITA' Programma Didattico Annuale Anno Scolastico

Dettagli

III SCENA Il sogno del palazzo e delle armi

III SCENA Il sogno del palazzo e delle armi III SCENA Il sogno del palazzo e delle armi La notte seguente, mentre Francesco era immerso nel sonno, vide uno splendido e grande palazzo con armi da cavaliere contrassegnate dalla croce di Cristo e chiedendo

Dettagli

CHIESA DI SAN NICOLA DI STEGHI

CHIESA DI SAN NICOLA DI STEGHI CHIESA DI SAN NICOLA DI STEGHI 1 Prende il suo nome dopo l aggiunta del secondo tetto (stèghi) nel XIII sec., per la protezione dalla neve e della pioggia. Questo secondo tetto copre l ordine della cupola

Dettagli

I Sumeri: La fondazione delle città stato, il mattone, la struttura urbanistica, la scultura I Babilonesi

I Sumeri: La fondazione delle città stato, il mattone, la struttura urbanistica, la scultura I Babilonesi I.I.S. Margherita di Savoia Napoli Anno 2015/2016 Programma di storia dell arte della I AM Professoressa Sansone Camilla Beni Artistici e Beni culturali. Concetti e principi della conservazione Concetto

Dettagli

ISTITUTO: Liceo Scientifico CLASSE: III Liceo MATERIA: Disegno e Storia dell Arte

ISTITUTO: Liceo Scientifico CLASSE: III Liceo MATERIA: Disegno e Storia dell Arte ISTITUTO: Liceo Scientifico CLASSE: III Liceo MATERIA: Disegno e Storia dell Arte Modulo n 1 L invenzione del Rinascimento Prima metà del 400 - Il Rinascimento e la nuova idea dell arte La nuova concezione

Dettagli

IL MAESTRO DI ASSISI. (Volume A, pg ).

IL MAESTRO DI ASSISI. (Volume A, pg ). IL MAESTRO DI ASSISI. (Volume A, pg. 86-87). GIOTTO DI BONDONE NACQUE VICINO A FIRENZE INTORNO AL 1270. NARRA LA LEGGENDA CHE FOSSE IL CELEBRE PITTORE CIMABUE A SCOPRIRE NEL PICCOLO PASTORE LA MANO DEL

Dettagli

GLI AFFRESCHI DI ASSISI

GLI AFFRESCHI DI ASSISI GLI AFFRESCHI DI ASSISI I n d a g i n e s u l l a p a t e r n i t à d e g l i a f f r e s c h i L e o n a r d o D o s s i PIETRO CAVALLINI Pietro Cavallini, il cui vero nome era Pietro de Cerroni, soprannominato

Dettagli

Giotto di Bondone (c )

Giotto di Bondone (c ) Giotto di Bondone (c.1267-1337) Gli artisti bizantini non avevano lo scopo di imitare la realtà, il loro principale obiettivo era insegnare le verità cristiane. Le loro rappresentazioni non avevano profondità.

Dettagli

L ANNUNCIAZIONE NELL ARTE

L ANNUNCIAZIONE NELL ARTE L ANNUNCIAZIONE NELL ARTE ORIGINI E SEGRETI DELL ICONOGRAFIA L Annunciazione a Maria è uno dei soggetti più rappresentati nella storia dell arte, che comprende di solito tre personaggi: Vergine, angelo

Dettagli

LA SCULTURA TRA DUECENTO E TRECENTO

LA SCULTURA TRA DUECENTO E TRECENTO LA SCULTURA TRA DUECENTO E TRECENTO - NICOLA PISANO (detto de Apulia, a indicare una provenienza pugliese, nei più antichi documenti; nato nel 1215/1220 ca morto tra il 1278 e il 1284); - ARNOLFO DI CAMBIO

Dettagli

CORSI DI EDUCAZIONE DEGLI ADULTI PROGRAMMAZIONE

CORSI DI EDUCAZIONE DEGLI ADULTI PROGRAMMAZIONE I.P.S.S.A.R.T.C. BONALDO STRINGHER CORSI DI EDUCAZIONE DEGLI ADULTI Anno scolastico 2011/2012 PROGRAMMAZIONE Disciplina: STORIA DELL'ARTE E DEI BENI CULTURALI Classe: TERZA TURISTICO Docente: FRANCESCA

Dettagli

GIOTTO (1267-1337) www.parafrasando.it

GIOTTO (1267-1337) www.parafrasando.it 1 www.parafrasando.it GIOTTO (1267-1337) VITA Giotto di Bondone nasce nella valle del Mugello, a Colle di Vespiniano, nel 1267 circa. E contemporaneo di Dante e viene considerato, già all epoca, un innovatore.

Dettagli

MARIA PRESENTA GESÙ AL TEMPIO

MARIA PRESENTA GESÙ AL TEMPIO Indice Prefazione ( Tommaso Caputo)... pag. 5 Capitolo I MARIA «MADRE DI DIO» (1 gennaio)...» 9 Solennità di Maria «Madre di Dio»...» 9 Il titolo di «Madre di Dio»...» 10 Maria «Madre» e «Vergine»...»

Dettagli

Andrea Mantegna il pittore di corte del Rinascimento

Andrea Mantegna il pittore di corte del Rinascimento 1431-1506 Andrea Mantegna il pittore di corte del Rinascimento Ilaria Elisa Torre 1. Andrea Mantegna (1431-1506) (?), Ritratto di Andrea Mantegna, bronzo, 1480-1490, Mantova, Sant Andrea, cappella funeraria

Dettagli

STORIA DELL ARTE Arte romana Ravenna Arte romanica Scultura gotica

STORIA DELL ARTE Arte romana Ravenna Arte romanica Scultura gotica STORIA DELL ARTE Arte romana strade, ponti, acquedotti, tipologie abitative, i quattro stili della pittura romana, Ara Pacis, ritrattistica e Augusto di Prima Porta, Colosseo, colonna Traiana, colonna

Dettagli

INDICE DEL VOLUME 9 L ETÀ TARDOANTICA 10 DALL ETÀ BIZANTINA E IL PRIMO CRISTIANESIMO ALL ALTO MEDIOEVO 9.3 L ARTE PALEOCRISTIANA 251

INDICE DEL VOLUME 9 L ETÀ TARDOANTICA 10 DALL ETÀ BIZANTINA E IL PRIMO CRISTIANESIMO ALL ALTO MEDIOEVO 9.3 L ARTE PALEOCRISTIANA 251 INDICE DEL VOLUME 9 L ETÀ TARDOANTICA E IL PRIMO CRISTIANESIMO Le coordinate, p. 231 9.1 LA FINE DELL ARTE ANTICA 234 PERCORSO BREVE, p. 234 9.1.1 Il Tardoantico L incontro tra arte plebea e arte àulica

Dettagli

Ambrogio Angiolo Giotto

Ambrogio Angiolo Giotto GIOTTO DI BONDONE forse diminutivo di Ambrogio o Angiolo, conosciuto semplicemente come Giotto (Vespignano, 1267 circa Firenze, 8 gennaio 1337) è stato un pittore e architetto italiano CIMABUE Madonna

Dettagli

Appendice B ILLUSTRAZIONI ORIGINALI DELLA TESI DI LAUREA

Appendice B ILLUSTRAZIONI ORIGINALI DELLA TESI DI LAUREA 65 Appendice B ILLUSTRAZIONI ORIGINALI DELLA TESI DI LAUREA 66 Fig. 1 Fig. 2 1. COLLABORATORE DI VUOLVINIO, Altare di Sant Ambrogio (fronte anteriore); 824-829. Lamine d oro e argento, smalti e gemme,

Dettagli

Giotto. Vespignano (FI), 1267 Firenze, 1337

Giotto. Vespignano (FI), 1267 Firenze, 1337 Giotto Vespignano (FI), 1267 Firenze, 1337 1267 ca. nasce nel Mugello. Va a bottega da Cimabue 1280 viaggio a Roma 1290-1300 Crocifisso per S. Maria Novella 1267 ca-1337 GIOTTO la vita 1295-1300 è ad Assisi

Dettagli

Il gotico a Firenze. 1. Architettura gotica a Firenze

Il gotico a Firenze. 1. Architettura gotica a Firenze Ausilioteca del Comune di Firenze - Piattaforma didattica "Facilefacile" - www.ausiliotecafirenze.org/facilefacile Il gotico a Firenze 1. Architettura gotica a Firenze Le opere gotiche italiane differiscono

Dettagli

DISEGNO E STORIA DELL ARTE

DISEGNO E STORIA DELL ARTE DISEGNO E STORIA DELL ARTE Lavori estivi finalizzati al recupero. Anno scolastico 2011/12 prof. Anna Tringali Classi 1 sez. B/A S.A. 1. Ripassa le costruzioni geometriche : triangolo equilatero, pentagono,

Dettagli

Giotto e l intuizione che rivoluzionò l arte medievale

Giotto e l intuizione che rivoluzionò l arte medievale Giotto e l intuizione che rivoluzionò l arte medievale La grande innovazione giottesca e l eco che ebbe sulle generazioni future a cura della Prof.ssa Mattedi Anna Arte italiana nella seconda metà del

Dettagli

Università IUAV di Venezia S.B.D. N 2081 BIBLIOTECA CENTRALE

Università IUAV di Venezia S.B.D. N 2081 BIBLIOTECA CENTRALE Università IUAV di Venezia S.B.D. N 2081 BIBLIOTECA CENTRALE ......_ CHIESE01 ROMA Roberta Bernabei UNIVERSITA' IUAV DI VENEZIA BIBLIOTECA CENTRALE INV....,.f.q,.~9,j,,.,.... / ri : ~ V, Sommario 7 Introduzione

Dettagli

IL RINASCIMENTO. Il 400

IL RINASCIMENTO. Il 400 IL RINASCIMENTO Il 400 apr 11 21.02 IL RINASCIMENTO Introduzione: da dove deriva il termine "Rinascimento" A partire dal Quattrocento nasce in Italia, a Firenze, il Rinascimento. Il termine venne coniato

Dettagli

S. Maria delle Grazie una del- essa sono presenti nell apprezzo di le chiesette campestri che costellano l agro di Cerignola sorge lungo la

S. Maria delle Grazie una del- essa sono presenti nell apprezzo di le chiesette campestri che costellano l agro di Cerignola sorge lungo la S. Maria delle Grazie una del- essa sono presenti nell apprezzo di le chiesette campestri che costellano l agro di Cerignola sorge lungo la Cerignola del 1672, dove viene brevemente descritta. strada vecchia

Dettagli

UMANESIMO UMANESIOMO e e RINASCIMENTO

UMANESIMO UMANESIOMO e e RINASCIMENTO UMANESIMO UMANESIOMO e e RINASCIMENTO XV-XVI - XVI Rinascimento Scoperte geografiche e nuovo impulso a commercio ed economia ridanno fiducia nella scienza, nella ragione e nell esperienza, quindi nell

Dettagli

ARTE INSIEME 2^ ciclo a cura di MARIANGELA GRASSI GIOTTO

ARTE INSIEME 2^ ciclo a cura di MARIANGELA GRASSI GIOTTO 1 ARTE INSIEME 2^ ciclo a cura di MARIANGELA GRASSI GIOTTO "Credette Cimabue nella pittura tener lo campo, ed ora ha Giotto il grido, si che la fama di colui è scura". Dante Alighieri, Divina Commedia

Dettagli

ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE G.V. GRAVINA DI CROTONE

ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE G.V. GRAVINA DI CROTONE ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE G.V. GRAVINA DI CROTONE PROGRAMMAZIONE DIDATTICA CLASSE 3 SEZIONE A INDIRIZZO: LINGUISTICO ANNO SCOLASTICO 2010 2011 DISCIPLINA: DISEGNO E STORIA DELL

Dettagli

A lato: il crocifisso ligneo dell altare maggiore (particolare).

A lato: il crocifisso ligneo dell altare maggiore (particolare). L altare maggiore della chiesa. Il complesso marmoreo presenta una serie di gradini, che conducono verso il tabernacolo. Sulla porta del tabernacolo è rappresentata la scena di Gesù risorto che si manifesta

Dettagli

ELENCO OPERE. URBINO / Palazzo Ducale, Sale del Castellare. n. immagine Opera: autore e soggetto datazione tecnica e dimensioni

ELENCO OPERE. URBINO / Palazzo Ducale, Sale del Castellare. n. immagine Opera: autore e soggetto datazione tecnica e dimensioni ELENCO OPERE URBINO / Palazzo Ducale, Sale del Castellare n. immagine Opera: autore e soggetto datazione tecnica e dimensioni 1 Antonio de Carro, Sant Agostino 1397-1398 ca. tempera e oro su tavola, cm

Dettagli

PRIMA VERIFICA SCRITTA 26 ottobre 2010 ARGOMENTI

PRIMA VERIFICA SCRITTA 26 ottobre 2010 ARGOMENTI classe 1 D 26 ottobre 2010 classe 1 F 25 ottobre 2010 1.1. Veneri preistoriche e immagini rupestri: arte magico propiziatoria. 7-10 18-19 12-15 1.1. I Cretesi e la città-palazzo. I pilastri di un cortile

Dettagli

FUORI E DENTRO LA MOSTRA Un itinerario ala scoperta del territorio al tempo dei Vivarini

FUORI E DENTRO LA MOSTRA Un itinerario ala scoperta del territorio al tempo dei Vivarini FUORI E DENTRO LA MOSTRA Un itinerario ala scoperta del territorio al tempo dei Vivarini Ricca di storia e di arte l intera area della Marca trevigiana racchiude importantissimi capolavori della pittura

Dettagli

Jacopo Torriti, Incoronazione della Vergine fra i santi Francesco, Paoio, Pietro, papa Niccolò IV; Antonio da Padova, Giovanni Evangelista, Giovanni

Jacopo Torriti, Incoronazione della Vergine fra i santi Francesco, Paoio, Pietro, papa Niccolò IV; Antonio da Padova, Giovanni Evangelista, Giovanni Jacopo Torriti, Incoronazione della Vergine fra i santi Francesco, Paoio, Pietro, papa Niccolò IV; Antonio da Padova, Giovanni Evangelista, Giovanni Battista e il cardinale Colonna, 1295c., Roma, chiesa

Dettagli

CIMABUE, San Francesco, tempera su tavola, Santa Maria degli Angeli, Assisi (PG), Museo della Porziuncola

CIMABUE, San Francesco, tempera su tavola, Santa Maria degli Angeli, Assisi (PG), Museo della Porziuncola Elenco opere mostra da GIOTTO a GENTILE PITTURA e SCULTURA a FABRIANO fra DUE e TRECENTO a cura di Vittorio Sgarbi 25 LUGLIO 30 NOVEMBRE 2014 Opere da esporre XIII sec. CIMABUE, San Francesco, tempera

Dettagli

Belluno. Belluno. ore NELLE CHIESE DEL BELLUNESE PRESENTAZIONE DEL VOLUME. Chiesa di Santo Stefano 6 luglio Provincia di Belluno

Belluno. Belluno. ore NELLE CHIESE DEL BELLUNESE PRESENTAZIONE DEL VOLUME. Chiesa di Santo Stefano 6 luglio Provincia di Belluno NELLE CHIESE DEL BELLUNESE PRESENTAZIONE DEL VOLUME Chiesa di Santo Stefano 6 luglio 2012 ore 18.00 Provincia di Comune di Diocesi di -Feltre Soprintendenza per i beni storici, artistici ed etnoantropologici

Dettagli

476 d. C. Storia Medievale. Anno del Romanico. Secoli XI XII - XIII. Storia civile Italiano Storia dell arte

476 d. C. Storia Medievale. Anno del Romanico. Secoli XI XII - XIII. Storia civile Italiano Storia dell arte 3500 a.c. Storia Antica 476 d. C. Storia Medievale 1492 Storia Moderna 1815 Storia Contemporanea Oggi Anno 0 1000 1200 2000 Il Romanico Secoli XI XII - XIII Storia civile Italiano Storia dell arte Superamento

Dettagli

IL RINASCIMENTO. Il Quattrocento seconda parte

IL RINASCIMENTO. Il Quattrocento seconda parte IL RINASCIMENTO Il Quattrocento seconda parte apr 11 21.02 Il Quattrocento: Il Rinascimento e il Gotico Internazionale La diffusione dello stile Rinascimentale nel Quattrocento avviene mentre lo stile

Dettagli

L ARCHITETTURA GOTICA

L ARCHITETTURA GOTICA L ARCHITETTURA GOTICA LE ORIGINI DEL GOTICO Per architettura gotica si intende quell architettura nata in Francia, poi sviluppatasi in Germania e diffusasi in tutto il continente europeo, a partire dal

Dettagli

Citta del vaticano. Papa paolo vi. Giovanni Battista Montini, Incoronato il 30 Giugno Giugno 1963 Sede Vacante

Citta del vaticano. Papa paolo vi. Giovanni Battista Montini, Incoronato il 30 Giugno Giugno 1963 Sede Vacante Giovanni Battista Montini, 1897 1978 Incoronato il 30 Giugno 1963. 15 Giugno 1963 Sede Vacante.. 10. 40. 100 16 Ottobre 1963 Incoronazione di Papa Paolo VI.. 15. 40. 115. 200 22 Novembre 1963 XI Centenario

Dettagli

L arte paleocristiana

L arte paleocristiana Storia dell Arte docente : Prof.ssa Addolorata RICCO L arte paleocristiana I mosaici bizantini di Rvenna RAVENNA - storia Costantino nel 324 costruisce sull area dell antica Bisanzio la nuova Roma, ribattezzata

Dettagli

17. Verifica A. di Costantino

17. Verifica A. di Costantino Nome.. Classe. Data. 17. Verifica A Quesiti a risposta chiusa! Paragrafo 17.5 16 Nello Sposalizio della Vergine di Raffaello la linea d orizzonte alta crea un effetto scenografico; i personaggi sono disposti

Dettagli

Umanesimo e Rinascimento

Umanesimo e Rinascimento Umanesimo e Rinascimento Per Umanesimo si intende il movimento culturale sorto in Italia nel XIV secolo e diffusosi poi in Europa fino al XVI secolo Ha come caratteristica principale la riscoperta dell

Dettagli

In ordine da sinistra in basso le scene rappresentano: la Presentazione al tempio ove risalta il robusto Bambino sostenuto da Simeone che predice a

In ordine da sinistra in basso le scene rappresentano: la Presentazione al tempio ove risalta il robusto Bambino sostenuto da Simeone che predice a In ordine da sinistra in basso le scene rappresentano: la Presentazione al tempio ove risalta il robusto Bambino sostenuto da Simeone che predice a Maria la Passione; la Fuga in Egitto, d intonazione pastorale,

Dettagli

DISEGNO E STORIA DELL ARTE. Lavori estivi finalizzati al recupero.

DISEGNO E STORIA DELL ARTE. Lavori estivi finalizzati al recupero. DISEGNO E STORIA DELL ARTE Lavori estivi finalizzati al recupero. Anno scolastico 2009/10 prof. Anna Tringali Classi 1 sez. E/F/G 1. Ripassa le costruzioni geometriche : triangolo equilatero, pentagono,

Dettagli

LA CAPPELLA MARIA ASSUNTA AD ALTFINSTERMÜNZ Wolfgang Rudigier

LA CAPPELLA MARIA ASSUNTA AD ALTFINSTERMÜNZ Wolfgang Rudigier LA CAPPELLA MARIA ASSUNTA AD ALTFINSTERMÜNZ Wolfgang Rudigier Nell anno 1604 a Finstermünz fu consacrata una nuova Cappella in onore della madre di Dio. La nuova Cappella Maria Assunta sostituisce la vecchia

Dettagli

LICEO SCIENTIFICO STATALE G. BRUNO - ANNO SCOLASTICO 2014-2015 DISEGNO E STORIA DELL'ARTE - PROF. ROBERTO VAGLIO - CLASSE 3C

LICEO SCIENTIFICO STATALE G. BRUNO - ANNO SCOLASTICO 2014-2015 DISEGNO E STORIA DELL'ARTE - PROF. ROBERTO VAGLIO - CLASSE 3C LICEO SCIENTIFICO STATALE G. BRUNO - ANNO SCOLASTICO 2014-2015 DISEGNO E STORIA DELL'ARTE - PROF. ROBERTO VAGLIO - CLASSE 3C Programma svolto: ARTE Ripasso e completamento programma dello scorso anno con

Dettagli

DISCIPLINA: Religione Cattolica

DISCIPLINA: Religione Cattolica CLASSE PRIMA DISCIPLINA: Religione Cattolica SCUOLA PRIMARIA COMPETENZE INDICAZIONI SINTETICA DI TEMI (CONTENUTI) O ARGOMENTI TRATTATI 1. Individuare ed esplicitare le domande di senso comuni agli uomini.

Dettagli

MAGGIO Ore 12,30: Supplica alla Madonna di Pompei

MAGGIO Ore 12,30: Supplica alla Madonna di Pompei MAGGIO 2016 DOMENICA 01 MAGGIO MERCOLEDI 04 MAGGIO GIOVEDI 05 MAGGIO VENERDI 06 MAGGIO SABATO 07 MAGGIO DOMENICA 08 MAGGIO VI DOMENICA DI PASQUA Ore 10,00: S. Messa con Prime Comunioni (gr. Luca - Cristina)

Dettagli

Prospettiva dall antichità alle avanguardie. Materiali raccolti da Roberta Valtorta

Prospettiva dall antichità alle avanguardie. Materiali raccolti da Roberta Valtorta Prospettiva dall antichità alle avanguardie Materiali raccolti da Roberta Valtorta Prospettiva Secondo la definizione della geometria descrittiva è la scienza che insegna a rappresentare gli oggetti tridimensionali

Dettagli

GIOTTO Pittore dei sentimenti collettivi

GIOTTO Pittore dei sentimenti collettivi GIOTTO Pittore dei sentimenti collettivi Credette Cimabue nella pintura tener lo campo, e ora a Giotto il grido, sì che la fama di colui è scura Dante Alighieri Prof. Antonio Fosca Docente di Arte e Immagine

Dettagli

CHIESA DI PANAYÌA DI ASINOU (ASÌNU) O DI PANAYIA FORVIÒTISSA

CHIESA DI PANAYÌA DI ASINOU (ASÌNU) O DI PANAYIA FORVIÒTISSA CHIESA DI PANAYÌA DI ASINOU (ASÌNU) O DI PANAYIA FORVIÒTISSA 1 Coperta con un secondo tetto di legno, la chiesa di Panayìa di Asinou che si trova nel piccolo paesino chiamato Nikitàri, è tutto quello che

Dettagli

Nascerà per noi un Bambino, sarà chiamato Dio Potente, e saranno in Lui benedette tutte le nazioni del mondo...

Nascerà per noi un Bambino, sarà chiamato Dio Potente, e saranno in Lui benedette tutte le nazioni del mondo... Signore Gesù, nato per noi, donaci di venire a te come Maria e Giuseppe con il cuore pieno di fede e di amore. 12 Nascerà per noi un Bambino, sarà chiamato Dio Potente, e saranno in Lui benedette tutte

Dettagli

LA PITTURA TRA DUECENTO E TRECENTO

LA PITTURA TRA DUECENTO E TRECENTO LA PITTURA TRA DUECENTO E TRECENTO TOSCANA PITTURA SU TAVOLA Berlinghiero Berlinghieri, Croce dipinta (iconografia del Christus triumphans), Lucca, Museo Nazionale di Villa Guinigi, 1210 ca Giunta Pisano,

Dettagli

Lingua e Storia dell'arte

Lingua e Storia dell'arte Lingua e Storia dell'arte Una completa immersione nella lingua italiana, nell'arte, nella storia e nella cultura italiana Il corso completo si articola in due settimane: la prima sarà dedicata al Medioevo,

Dettagli

Firenze, 20 marzo 2013

Firenze, 20 marzo 2013 GALLERIA DEGLI UFFIZI FIRENZE - GALLERIA DEGLI UFFIZI NELLA EX-CHIESA DI SAN PIER SCHERAGGIO DAL 20 AL 29 MARZO 2013 ESPOSTI TRE DIPINTI TRA I PIÙ ANTICHI DELLA GALLERIA RECENTEMENTE RESTAURATI Firenze,

Dettagli

I sarcofagi cristiani

I sarcofagi cristiani La metà del IV secolo: I sarcofagi di Passione Sarcofago della Passione o dell Anástasis Ca. 325-350 d.c., Musei Vaticani, Museo Pio Cristiano. [inv. 28591] Caino e Abele offrono sacrifici a Dio (genesi

Dettagli

Firenze, Casa Buonarroti, 16 maggio 20 agosto 1990 a cura di Luciano Bellosi

Firenze, Casa Buonarroti, 16 maggio 20 agosto 1990 a cura di Luciano Bellosi PitturA Di luce Firenze, Casa Buonarroti, 16 maggio 20 agosto 1990 a cura di Luciano Bellosi Occasione della mostra è il restauro della predella con Storie di San Nicola, nel museo di Casa Buonarroti a

Dettagli

Giotto e gli affreschi della Cappella degli Scrovegni a Padova.

Giotto e gli affreschi della Cappella degli Scrovegni a Padova. Giotto e gli affreschi della Cappella degli Scrovegni a Padova. Veduta esterna della cappella degli Scrovegni (1300-1303), Padova Marino Urbani, Il palazzo e la cappella Scrovegni, acquerello, inizi del

Dettagli

Il Cristianesimo nell arte

Il Cristianesimo nell arte Il Cristianesimo nell arte Anno scolastico 2010/2011 Classe prima A Scuola Secondaria di primo Grado Istituto Comprensivo Coldigioco di Apiro Daniela Angeloni La creazione La creazione del mondo Gesù maestro

Dettagli

FONDAZIONE MALAVASI PIANO DI LAVORO E PROGRAMMAZIONE DIDATTICA DISCIPLINA: DISEGNO E STORIA DELL ARTE DOCENTE: MARCO MARCHESINI

FONDAZIONE MALAVASI PIANO DI LAVORO E PROGRAMMAZIONE DIDATTICA DISCIPLINA: DISEGNO E STORIA DELL ARTE DOCENTE: MARCO MARCHESINI FONDAZIONE MALAVASI PIANO DI LAVORO E PROGRAMMAZIONE DIDATTICA DISCIPLINA: DISEGNO E STORIA DELL ARTE DOCENTE: MARCO MARCHESINI CLASSE SECONDA SEZ. SCIENZE APPLICATE A.S.05 /06. OBIETTIVI E COMPETENZE.

Dettagli

Pittore milanese Madonna in trono col Bambino Milano (Lambrate), Santi Faustino e Giovita post 1182 Pittore milanese Madonna in trono col Bambino Milano, San Satiro circa 1250 Pittore milanese (?) Madonna

Dettagli

LABORATORI LA BIBBIA NELL IRC: CRITERI, MODELLI E PISTE DI PROGETTAZIONE EDUCATIVO-DIDATTICA IN UN CURRICOLO IN VERTICALE ORIENTATO ALLE COMPETENZE

LABORATORI LA BIBBIA NELL IRC: CRITERI, MODELLI E PISTE DI PROGETTAZIONE EDUCATIVO-DIDATTICA IN UN CURRICOLO IN VERTICALE ORIENTATO ALLE COMPETENZE Corso Nazionale di Aggiornamento «Patrimonio biblico come risorsa educativa. L IRC nel curricolo orientato alle competenze» Assisi Santa Maria degli Angeli, 27-29 ottobre 2014 LABORATORI LA BIBBIA NELL

Dettagli

Cronistoria di Elena, madre dell imperatore Costantino, imperatrice e santa

Cronistoria di Elena, madre dell imperatore Costantino, imperatrice e santa Venezia Giugno 2015 Cronistoria di Elena, madre dell imperatore Costantino, imperatrice e santa e Affreschi ( La Madre e La Santa ) di Bernardo Molinas Agnellini per la Chiesa di Sant Elena a Venezia Elena,

Dettagli

Le chiese. Chiesa Conventuale di S. Domenico Del 1475, dell originario impianto i resti di mura e di una delle porte di accesso alla Città.

Le chiese. Chiesa Conventuale di S. Domenico Del 1475, dell originario impianto i resti di mura e di una delle porte di accesso alla Città. Le chiese (In alto) Chiesa di S. Francesco di Paola: interno (A sinistra) Il soffitto a cassettoni della chiesa, racchiude un dipinto di S. Francesco del 1719 Chiesa di S. Maria di Costantinopoli Nel XII

Dettagli

CRICCO DI TEODORO Itinerario nell arte Vol 2: Dall arte paleocristiana a Giotto (versione rossa terza edizione) Zanichelli

CRICCO DI TEODORO Itinerario nell arte Vol 2: Dall arte paleocristiana a Giotto (versione rossa terza edizione) Zanichelli LICEO SCIENTIFICO STATALE Piero GOBETTI Via Maria Vittoria n 39 Bis Torino Anno Scolastico 2015-2016 Disegno e Storia dell Arte professor Alessandro Perri Programmazione dei Contenuti Disciplinari per

Dettagli

CittA del vaticano PAPA PIO XI. Achille Ratti, Incoronato il 12 Febbraio 1922

CittA del vaticano PAPA PIO XI. Achille Ratti, Incoronato il 12 Febbraio 1922 CittA del vaticano PAPA PIO XI Achille Ratti, 1857 1939 Incoronato il 12 Febbraio 1922 1 Agosto 1929 Serie della Conciliazione. Stemma Pontificio o effige di Pio XI. c. 5 c. 10 c. 20 c. 25 c. 30 c. 50

Dettagli

L ARCHITETTURA MENDICANTE

L ARCHITETTURA MENDICANTE L ARCHITETTURA MENDICANTE ORDINI MENDICANTI Gli ordini mendicanti sorsero nell ambito della chiesa cattolica nel XIII secolo. La loro regola primitiva imponeva il voto di povertà, che implicava la rinuncia

Dettagli

Il ciclo degli affreschi di Assisi

Il ciclo degli affreschi di Assisi Giotto ad Assisi Il ciclo degli affreschi di Assisi la fonte iconografica a cui attingono gli affreschi della basilica di Assisi è un testo scritto da Bonaventura Da Bagnoregio sulla vita di San Francesco.

Dettagli

Luciano Bellosi. La pecora di Giotto. Giulio Einaudi editore

Luciano Bellosi. La pecora di Giotto. Giulio Einaudi editore Luciano Bellosi La pecora di Giotto Giulio Einaudi editore Indice p. XXIII Avvertenza La pecora di Giotto 3 La barba di san Francesco 9 Moda e cronologia nelle Storie di san Francesco ad Assisi 14 Le Storie

Dettagli

ARTE BIZANTINA (VI-X secolo)

ARTE BIZANTINA (VI-X secolo) ARTE BIZANTINA (VI-X secolo) Sardegna bizantina Grandi chiese cupolate Capitelli bizantini Pittura bizantina Piccole chiese cruciformi Iscrizioni, pilastrini, plutei SARDEGNA BIZANTINA 533-534: Giustiniano

Dettagli

invito alla conferenza stampa di presentazione della mostra introduce Domenico Piraina Direttore di Palazzo Reale

invito alla conferenza stampa di presentazione della mostra introduce Domenico Piraina Direttore di Palazzo Reale invito alla conferenza stampa di presentazione della mostra Giotto, l Italia Milano, Palazzo Reale 2 settembre 2015 10 gennaio 2016 mercoledì 10 giugno 2015 ore 12 Palazzo Reale, sala conferenze 3 piano

Dettagli

Programma svolto anno scolastico Classe 4AL

Programma svolto anno scolastico Classe 4AL .045.800.19.04 045.800.99.20 C. F. 80011560234 inform@liceomaffeivr.it http:\\www.liceomaffeivr.gov.it Programma svolto anno scolastico 2015-2016 Classe 4AL Docente Davide Adami Materia Storia dell Arte

Dettagli

MICHELANGELO: LE PIETÀ

MICHELANGELO: LE PIETÀ a cura di R. Cardini MICHELANGELO: LE PIETÀ Uno spirito inquieto nell epoca dello scontro religioso La vita di Michelangelo Buonarroti (1475-1564) attraversa uno dei periodi più drammatici della storia

Dettagli

Analisi dei piani compositivi de Il compianto - Giotto

Analisi dei piani compositivi de Il compianto - Giotto ANALISI DEI PIANI PROSPETTICI NELL OPERA PITTORICA DI GIOTTO In questa proposta di esercitazione grafica si vuole analizzare praticamente la suddivisione in vari piani prospettici e compositivi dell opera

Dettagli

I.I.S. C. MARCHESI. Piano Annuale di Lavoro

I.I.S. C. MARCHESI. Piano Annuale di Lavoro Pag. 1 di 6 ANNO SCOLASTICO 2014/2015 PIANO ANNUALE DI LAVORO INSEGNANTE Tugnolo Barbara (Suppl. Galletto) CL. 2 SEZ. BM MATERIA Storia dellʼarte 1) PROFILO INIZIALE DELLA CLASSE Il comportamento è corretto

Dettagli

Piccola lectio divina su Marco

Piccola lectio divina su Marco PARROCCHIA S. LUCIA AUGUSTA @mail: santalucia.augusta@alice.it Piccola lectio divina su Marco 1) Ritirati in un angolo della tua casa Unisciti alla tua famiglia Incontra qualcuno degli amici o vicini 2)

Dettagli

Corso di Storia dell Arte

Corso di Storia dell Arte Corso di Storia dell Arte Introduzione alla Storia dell Arte Italiana dal tramonto del Mondo Antico al secolo dell Arcadia L'arte non riproduce ciò che è visibile, ma rende visibile ciò che non sempre

Dettagli