PIANO DIRITTO ALLO STUDIO ANNO SCOLASTICO 2014/2015

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PIANO DIRITTO ALLO STUDIO ANNO SCOLASTICO 2014/2015"

Transcript

1 COMUNE DI CAPRIOLO PROVINCIA DI BRESCIA UFFICIO SCUOLA, CULTURA & SPORT PIANO DIRITTO ALLO STUDIO ANNO SCOLASTICO 2014/2015

2 SOMMARIO BILANCIO DI PREVISIONE PIANO DIRITTO ALLO STUDIO ANNO SCOLASTICO 2014/2015 PAG. 02 TABELLE PER FASCE DI REDDITO PAG. 07 SERVIZIO MENSA SCOLASTICA PAG. 08 SERVIZIO SCUOLABUS PAG. 09 BILANCIO PREVISIONE DOCENTI STATALI CON DIRITTO ALLA MENSA GRATUITA PAG. 10 BILANCIO DI PREVISIONE SCUOLA MATERNA PARITARIA GESTITA DALLE SUORE ORSOLINE U.R. PAG. 11 SERVIZIO DI ASSISTENZA SCOLASTICA INDIVIDUALE AI MINORI DISABILI PAG. 12 FORNITURA GRATUITA DEI LIBRI DI TESTO PAG. 13 AGLI ALUNNI DELLA SCUOLA PRIMARIA BORSE DI STUDIO SCUOLA SECONDARIA II PAG. 14 BORSE DI STUDIO MATURITÀ PAG. 16 PRE-SCUOLA PAG. 18 1

3 BILANCIO DI PREVISIONE DIRITTO ALLO STUDIO ANNO SCOLASTICO 2014/2015 U S C I T E TABELLA A Contributo Scuola Materna Paritaria Orsoline ,40 Fornitura gratuita Libri di testo scuola Primaria ,00 Fornitura pasti gratuiti al personale docente statale ,25 Integrazione Comunale Mensa Scolastica ,36 Contributi in favore dell Istituto Comprensivo ,00 Borse di studio - Scuole Superiori e Maturità 8.000,00 Assistenza Alunni disabili ,28 Scuola Infanzia Statale (2 alunni) ,08 Scuola Primaria Paritaria (1 alunno) 9.656,71 Scuola Primaria Statale (4 alunni) ,11 Scuola Secondaria I Statale (6 alunni) ,78 CFP Chiari (2 alunni) ,76 Scuola Secondaria II Brescia (1 alunno) 7.717,84 TOTALE ,29 TABELLA B Sevizio Mensa a carico dell utenza ,14 Servizio Scuolabus ,00 Servizio Pre-Scuola Infanzia 1.000,00 Servizio Pre-Scuola Primaria 2.269,50 TOTALE ,64 2

4 CONTRIBUTI IN FAVORE DELL ISTITUTO COMPRENSIVO ALDO MORO DI CAPRIOLO SCUOLA DELL INFANZIA STATALE Materiale didattico ad uso collettivo (art. 7 legge Reg. 31/80) Piccoli cittadini crescono 1.500,00 Laboratorio con la natura 1.000,00 Multimedialità in sezione 4.300,00 TOTALE 6.800,00 Funzionamento didattico generale: Sussidi (fotocopie, ecc.) 1.400,00 TOTALE 1.400,00 TOTALE SCUOLA DELL INFANZIA STATALE 8.200,00 3

5 SCUOLA PRIMARIA Sostegno programmazione educativa e didattica (art. 8 legge Reg. 31/80) Progetto Euro Psicomotricità, nuoto, circoliamo, danze ,00 Alfabetizzazione alunni stranieri 1.400,00 Corsi di rinforzo/potenziamento 3.000,00 Progetto istruzione domiciliare 900,00 Progetto con madrelingua 1.500,00 TOTALE ,00 Materiale didattico ad uso collettivo (art. 7 legge Reg. 31/80) Progetto Euro Alfabetizzazione alunni stranieri 100,00 Progetto con madrelingua 100,00 Lampade LIM 3.500,00 TOTALE 3.700,00 Funzionamento didattico generale: Sussidi (fotocopie, ecc.) 7.500,00 TOTALE 7.500,00 TOTALE SCUOLA PRIMARIA ,00 4

6 SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO Sostegno programmazione educativa e didattica (art. 8 legge Reg. 31/80) Progetto Sport 500,00 Orientamento, salute, affettività, sessualità 6.000,00 Progetto lingue straniere 2.500,00 Città dei Ragazzi 700,00 Corsi di rinforzo in piccolo gruppo 2.000,00 Progetto istruzione domiciliare 900,00 Alfabetizzazione alunni stranieri 1.000,00 Progetto K.E.T. e approf. italiano/matematica 2.500,00 TOTALE ,00 Materiale didattico ad uso collettivo (art. 7 legge Reg. 31/80) Progetto Sport 300,00 Città dei ragazzi 300,00 Progetto istruzione domiciliare 100,00 Lampade LIM 2.000,00 TOTALE 2.700,00 Funzionamento didattico generale: Sussidi (fotocopie, ecc.) 2.500,00 TOTALE 2.500,00 TOTALE SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO ,00 PROGETTI COMUNI Materiale didattico ad uso collettivo (art. 7 legge Reg. 31/80) Festosamente Insieme 500,00 Integrazione/sussidi alunni disabili 1.000,00 TOTALE 1.500,00 TOTALE PROGETTI COMUNI 1.500,00 TOTALE ISTITUTO COMPRENSIVO ,00 5

7 E N T R A T E TABELLA A Entrate a carico dello Stato rimborso docenti statali con diritto alla mensa gratuita ,25 Contributo presunto CEE nelle mense scolastiche Decreto Ministeriale A.F. del riguardo regolam. C.E.E. n 1842/83 del Consiglio del e n.2167 della Commissione del 28/07/83 e succ. modifiche (Reg.CEE 3392/93) - AGEA 1.000,00 Entrate libri di testo alunni frequentanti la Scuola Primaria dell Istituto Comprensivo Aldo Moro di Capriolo ma non residenti 472,08 TOTALE ENTRATE ,33 TABELLA B Servizio di Mensa Scolastica a carico degli utenti ,14 Servizio di Scuolabus a carico degli utenti ,00 Servizio di Pre-Scuola Infanzia 600,00 Servizio di Pre-Scuola Primaria 1.560,00 TOTALE ENTRATE ,14 6

8 TABELLE PER FASCE DI REDDITO L ISEE e la Dichiarazione Sostitutiva Unica (ai sensi del D. Lgs. 109/1998, sue modifiche e decreti attuativi) Anche per quest anno per la mensa, si applicano le disposizioni relative alla Dichiarazione Sostitutiva Unica. Infatti per i cittadini che intendono richiedere prestazioni sociali agevolate, la legislazione statale prevede che si debba presentare la Dichiarazione Sostitutiva Unica, la quale documenta la situazione del nucleo familiare del richiedente e comprende tutti i dati necessari per il calcolo dell ISEE. L ISEE è l Indicatore della Situazione Economica Equivalente ed è determinato dal rapporto tra la situazione economica familiare nel suo complesso e il parametro della scala di equivalenza del nucleo familiare, l ISEE dunque non è il reddito del nucleo familiare. La Dichiarazione Sostitutiva Unica riguarda il nucleo familiare così come è composto al momento della presentazione della domanda ed è riferita ai redditi percepiti dai componenti il nucleo familiare nel La Dichiarazione Sostitutiva Unica è valida per un anno e va presentata a uno dei seguenti Enti: INPS, Comuni, Centri di assistenza fiscale (CAAF) i quali rilasceranno l attestazione utile. Per accedere alle agevolazione relative alla mensa l ISEE massimo è stato determinato, contestualmente alla percentuale del costo complessivo del pasto a carico dell utente, in 6.517,81.=. L indicatore così determinato è il tetto massimo di ISEE per tutte le famiglie, indipendentemente dal numero dei suoi componenti. Fasce ISEE Percentuale a carico dell utente sul costo complessivo del pasto 1^ Fascia da 0 a 6.517,81 60% 2^ Fascia da 6.571,82 100% Non residenti 100% 7

9 BILANCIO DI PREVISIONE SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA Impresa che fornisce il servizio: Gemeaz Elior Spa Costo del pasto = 3,702 + I.V.A. 4% ( 0,148) = 3,85 Costo complessivo presunto del servizio (compreso servizio pasti insegnanti) ,75 (I.V.A. compresa) Previsione pasti (ALUNNI + INSEGNANTI) = pasti Tariffe da applicare per l anno scolastico 2014/2015: Fascia Tariffa carico utente % sul costo effettivo a carico utente % sul costo effettivo a carico Comune Integrazione Comunale 1ª 2, ,54 2ª 3, Totale complessivo presunto del servizio mensa ALUNNI a carico dell utente a carico Comune ,50 (I.V.A. compresa) ,14 (93,6% circa) ,36 ( 6,4% circa) Il pasto per insegnanti è rapportato al costo intero del pasto; Per il funzionamento del servizio mensa scolastica con tutte le modalità inerenti vedasi regolamento comunale per i servizi scolastici. 8

10 BILANCIO DI PREVISIONE SERVIZIO SCUOLABUS Impresa che fornisce il servizio: Autonoleggio Valcalepio Di Cristinelli Tomasino & C. S.n.c. Adrara San Martino (BG) Costo del servizio per anno scolastico = ,00 (I.V.A. compresa) Previsione entrate N. alunni iscritti 54 Pagamento trimestrale 90,00 Pagamento da effettuarsi in 3 trimestri nell anno scolastico Alunni Tariffa unica trimestrale Entrate Sett/Dic 2013 Entrate Gen/ Giugno 2014 Totale entrate complessivo 54 90, , , ,00 Totale entrate presunte a carico utente ,00 (circa 36,31%) Totale presunto a carico Comune ,00 (circa 63,69%) 9

11 BILANCIO DI PREVISIONE SERVIZIO DI MENSA DEI DOCENTI STATALI CON DIRITTO AL PASTO GRATUITO Al fine di garantire una migliore assistenza e funzionalità del servizio mensa, è necessario, finanziare la fruizione di pasti per i docenti che prestano servizio di assistenza alla mensa scolastica. Totale stimato pasti insegnanti a.s. 2014/2015 n Spesa prevista: Plesso Docenti Costo Spesa prevista Scuola dell Infanzia ,45 Primaria ,00 3,85 Secondaria I 4 954,80 TOTALE ,25 10

12 PREVISIONE CONTRIBUTO GESTIONE SCUOLA MATERNA PARITARIA MONASTERO SUORE ORSOLINE U.R. (Art.5 L.R n. 31) Contributo per spese generali di gestione (art. 14 al punto I della convenzione in atto allegata alla delibera G.C. n.26 del ) Euro ,00 Contributo individuale da calcolare su una media di Euro 258,23 per utente corrispondente a n. 80 iscritti residenti presunti (art. 14 al punto II della convenzione in atto allegata alla delibera G.C. n.26 del ) Euro ,40 Totale complessivo Euro ,40 11

13 SERVIZIO DI ASSISTENZA SCOLASTICA INDIVIDUALE AI MINORI DISABILI Esaminate in collaborazione con i servizi sociali del Comune di Capriolo, le richieste presentate dagli organi collegiali delle scuole, Infanzia Statale e Paritaria, Primaria, Secondaria di I e II grado, si prevede per l anno scolastico 2014/2015 il seguente intervento: PLESSO SETT/DIC GENN/GIU Scuola Infanzia Statale Capriolo ore 18 settimanali ore 18 settimanali 2 Alunni Scuola Primaria Paritaria Adro ore 15 settimanali ore 15 settimanali 1 Alunno Scuola Primaria Statale Capriolo ore 36 settimanali ore 36 settimanali 4 Alunni Scuola Secondaria di I Statale Capriolo ore 76 settimanali ore 76 settimanali 6 Alunni CFP Chiari ore 18 settimanali ore 18 settimanali 2 Alunni Scuola Secondaria di II Brescia 1 Alunno ore 12 settimanali ore 12 settimanali Servizio assegnato tramite scelta da parte dei genitori alle Cooperative per intervento di assistenza scolastica nella forma del voucher sociale. Importo orario pari a 18,10 + I.V.A. 4%= 18,

14 FORNITURA GRATUITA DEI LIBRI DI TESTO AGLI ALUNNI DELLA SCUOLA PRIMARIA Visto l art.156 del D.Lgs. 297/94 che prevede l assegnazione gratuita dei libri di testo da parte dei Comuni esclusivamente per gli alunni delle scuole primarie, secondo le modalità stabilite dalla legge regionale. Visto il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri in merito alle disposizioni di attuazione dell Art. 27 della legge 23 Dicembre 1998 n. 448 e n.1304 del Visto il parere del servizio Giuridico e Legislativo della Giunta Regionale del , prot /P. L Amministrazione Comunale si impegna a stanziare la somma pari a ,00 per la fornitura dei libri di testo di cui sopra, così suddivisa: Libri di testo Scuola Primaria per alunni residenti ,45 Rimborso spesa libri di testo alunni residenti ma frequentanti la scuola Primaria in altro Comune (spesa presunta) 4.064,55 TOTALE ,00 13

15 BANDO DI CONCORSO PER ASSEGNAZIONE PREMI DI STUDIO PER ALUNNI MERITEVOLI, RESIDENTI IN CAPRIOLO L Assessorato alla Pubblica Istruzione del Comune di Capriolo istituisce premi di studio per l importo massimo di 370 cad. ad alunni meritevoli residenti nel Comune di Capriolo che frequentano la SCUOLA SECONDARIA II (paritaria, pubblica, privata legalmente riconosciuta a livello Statale) nell anno scolastico 2014/2015. I concorrenti alla assegnazione dei premi dovranno essere in possesso dei seguenti requisiti: Frequentare la scuola secondaria II (paritaria, pubblica o privata legalmente riconosciuta) ed aver conseguito nell anno scolastico 2013/2014 le seguenti votazioni: per i frequentanti il primo anno, essere stati licenziati dalla scuola secondaria I con votazione pari a 10/10; per i frequentanti gli anni successivi, aver ottenuto nell anno scolastico precedente una media non inferiore a 8/10 o equivalente nelle materie curriculari inerenti l indirizzo scolastico prescelto (escluse religione ed educazione fisica). Per coloro che hanno sostenuto l esame di ammissione, la valutazione di cui sopra verrà calcolata sulla base dello scrutinio finale. Non aver ottenuto nessun tipo di borsa di studio per l anno scolastico 2013/2014. Presentare documentazione I.S.E.E. in corso di validità con indicatore I.S.E.E. inferiore o uguale a euro ,00. La domanda di partecipazione dovrà essere redatta su apposito modulo fornito dall Ufficio Scuola del Comune; sulla stessa dovrà essere dichiarato di non aver ottenuto nessun tipo di borsa di studio relativa all anno scolastico 2013/2014 (D.P.R , art. 47). Alla domanda dovranno essere allegati i seguenti documenti: Certificato di frequenza alla scuola non anteriore alla data ; Dichiarazione sostitutiva di certificazione indicante la pagella scolastica o documentazione equipollente sulla quale si possa calcolare la votazione richiesta dal bando relativa all anno scolastico 2013/2014 ovvero il diploma di licenza di scuola secondaria I per i frequentanti il primo anno della scuola secondaria di II (D.P.R , art. 2 e 46); Fotocopia non autenticata di un documento di identità del sottoscrittore (D.P.R , art. 38, comma 3); Documentazione I.S.E.E. in corso di validità. I premi verranno assegnati sulla base delle domande presentate aventi i requisiti previsti dal suddetto bando. Qualora la domanda di assegnazione del premio di studio non avesse il requisito relativo alla valutazione I.S.E.E., l Amministrazione Comunale consegnerà agli alunni un attestato e un premio al merito scolastico messo a disposizione dall Associazione Polisportiva Capriolo e dalla Ditta CTG S.r.l.- Cinema Gemini Capriolo. In questo caso l alunno potrà scegliere fra il buono CINEMA (Tessera da n. 6 ingressi gratuiti al Cinema Gemini della durata di un anno dalla consegna) o il buono SPORT (1 mese di ingressi gratuiti alle discipline sportive presenti presso la Polisportiva Capriolo valido fino a Giugno 2016) Le domande dovranno essere presentate entro e non oltre il giorno 20 FEBBRAIO Capriolo F.to IL RESPONSABILE DEL SETTORE AMMINISTRATIVO 14

16 Al Comune di Capriolo DOMANDA DI ASSEGNAZIONE PREMI DI STUDIO Il sottoscritto..., C.F... genitore di..., C.F.... nato a... il... residente in Capriolo Via... Tel frequentante la classe presso la Scuola C H I E D E DI PARTECIPARE ALLA ASSEGNAZIONE DI PREMI DI STUDIO PER L ANNO SCOLASTICO 2013/2014 D I C H I A R A ai sensi dell art. 47 del testo unico delle semplificazioni Amministrative D.P.R , della legge 127/1997 art. 2 D.P.R. n. 403/1998, art. 76 D.P.R.445/2000; Di essere residente nel Comune di Capriolo Di non aver ottenuto nessun tipo di borsa di studio per l anno scolastico 2013/2014; Allega i seguenti documenti: Certificato di frequenza alla scuola non anteriore alla data Dichiarazione sostitutiva di certificazione indicante la pagella scolastica o documentazione equipollente sulla quale si possa calcolare la votazione richiesta dal bando relativa all anno scolastico 2013/2014 ovvero il diploma di licenza di scuola secondaria I per i frequentanti il primo anno della scuola secondaria di II (D.P.R , art. 2 e 46); Fotocopia non autenticata di un documento di identità del sottoscrittore (D.P.R , art. 38, comma 3); Documentazione I.S.E.E. in corso di validità. (Compilare solo in caso di valore I.S.E.E. non conforme con quanto previsto dal bando) Sceglie il seguente premio al merito scolastico; CINEMA SPORT L Amministrazione Comunale si riserva di verificare la veridicità della documentazione prodotta. Capriolo IN FEDE (l alunno) (Il genitore) 15

17 BANDO DI CONCORSO PER ASSEGNAZIONE PREMI DI STUDIO PER STUDENTI MERITEVOLI CHE HANNO CONSEGUITO LA MATURITÀ, RESIDENTI IN CAPRIOLO L Assessorato alla Pubblica Istruzione del Comune di Capriolo istituisce premi di studio per l importo massimo di 500 cad. a studenti meritevoli, residenti nel Comune di Capriolo che hanno conseguito la maturità superiore (paritaria, pubblica, privata legalmente riconosciuta a livello Statale) nell anno scolastico 2013/2014, nella scuola secondaria di II grado. I concorrenti alla assegnazione dei premi dovranno essere in possesso dei seguenti requisiti: Dimostrare il proseguimento degli studi dopo la Scuola Secondaria II, presentando l iscrizione all indirizzo prescelto per l anno 2014/2015; Aver ottenuto la maturità superiore con votazione minima di 90/100 (novanta/centesimi); Non aver ottenuto nessun tipo di borsa di studio per l anno scolastico 2013/2014; Essere residenti nel Comune di Capriolo; Presentare documentazione I.S.E.E. in corso di validità con indicatore I.S.E.E. inferiore o uguale a euro ,00. La domanda di partecipazione dovrà essere redatta su apposito modulo fornito dall Ufficio Scuola del Comune; sulla stessa dovrà essere dichiarato di non aver ottenuto nessun tipo di borsa di studio relativa all anno scolastico 2013/2014 (D.P.R , art. 47). Alla domanda dovranno essere allegati i seguenti documenti: Certificato di iscrizione all indirizzo prescelto; Dichiarazione sostitutiva di certificazione indicante la votazione della maturità relativa all anno scolastico 2013/2014 (D.P.R art. 2 e 46); Fotocopia non autenticata di un documento di identità del sottoscrittore (D.P.R , art. 38, comma 3); Documentazione I.S.E.E. in corso di validità. I premi verranno assegnati sulla base delle domande presentate aventi i requisiti previsti dal suddetto bando. Qualora la domanda di assegnazione del premio di studio non avesse il requisito relativo alla valutazione I.S.E.E., l Amministrazione Comunale consegnerà agli alunni un attestato e un premio al merito scolastico messo a disposizione dall Associazione Polisportiva Capriolo e dalla Ditta CTG S.r.l.- Cinema Gemini Capriolo. In questo caso l alunno potrà scegliere fra il buono CINEMA (Tessera da n. 6 ingressi gratuiti al Cinema Gemini della durata di un anno dalla consegna) o il buono SPORT (1 mese di ingressi gratuiti alle discipline sportive presenti presso la Polisportiva Capriolo valido fino a Giugno 2016). Le domande dovranno essere presentate entro e non oltre il giorno 20 FEBBRAIO Capriolo F.to IL RESPONSABILE DEL SETTORE AMMINISTRATIVO 16

18 Al Comune di Capriolo DOMANDA DI ASSEGNAZIONE PREMI DI STUDIO Il sottoscritto... nato a... il... C.F... residente in Capriolo Via...Tel frequentante la classe presso la Scuola C H I E D E DI PARTECIPARE ALLA ASSEGNAZIONE DI PREMI DI STUDIO PER LA MATURITA SUPERIORE CONFERITA NELL A.S. 2013/2014 D I C H I A R A ai sensi dell art. 47 del testo unico delle semplificazioni Amministrative D.P.R , della legge 127/1997 art. 2 D.P.R. n. 403/1998, art. 76 D.P.R.445/2000; Di essere residente nel Comune di Capriolo; Di non aver ottenuto nessun tipo di borsa di studio relativa all anno scolastico 2013/2014; Di essere iscritto per l anno scolastico 2014/2015. Allega i seguenti documenti: Certificato di iscrizione all indirizzo prescelto; Dichiarazione sostitutiva di certificazione indicante la votazione della maturità relativa all anno scolastico 2013/2014 (D.P.R art. 2 e 46); Fotocopia non autenticata di un documento di identità del sottoscrittore (D.P.R , art. 38, comma 3); Documentazione I.S.E.E. in corso di validità. (Compilare solo in caso di valore I.S.E.E. non conforme con quanto previsto dal bando) Sceglie il seguente premio al merito scolastico: CINEMA SPORT L Amministrazione Comunale si riserva di verificare la veridicità della documentazione prodotta. Capriolo IN FEDE 17

19 SERVIZIO DI PRE-SCUOLA In appendice al Piano per il Diritto allo Studio di quest anno, l Amministrazione Comunale ha voluto inserire una breve descrizione del Servizio di Pre-Scuola per gli alunni dell Infanzia e della Primaria dell Istituto Comprensivo Aldo Moro di Capriolo, dopo l avvio sperimentale dello scorso anno. PRE-SCUOLA INFANZIA STATALE È stato attivato un protocollo d intesa con l Istituto Comprensivo Aldo Moro di Capriolo per la gestione del servizio di pre-scuola per 6 bambini che possono usufruire del servizio dalle 7.30 alle Il personale scolastico è incaricato della sorveglianza dei bambini, La famiglia deve sostenere un costo annuale di 100,00. Il costo del servizio è di 1.000,00. Le entrate per il Comune ammontano a 600,00. Il costo a carico del Comune ammonta a 400,00. PRE-SCUOLA PRIMARIA STATALE Il servizio è gestito dalla Cooperativa La Scotta di Capriolo che mette a disposizione due operatori per la sorveglianza di 13 alunni della scuola Primaria che possono usufruire del servizio dalle ore 7.30 alle ore La famiglia deve sostenere un costo annuale di 120,00. Il costo del servizio è di 2.269,50. Le entrate per il Comune ammontano a 1.560,00. Il costo a carico del Comune ammonta a 709,50. 18

BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI ASSEGNI DI STUDIO PER DIPLOMATI SCUOLA SECONDARIA DI II GRADO A.S. 2012/2013

BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI ASSEGNI DI STUDIO PER DIPLOMATI SCUOLA SECONDARIA DI II GRADO A.S. 2012/2013 Comune di Azzano San Paolo Provincia di Bergamo Piazza IV Novembre Tel. 035/532230 Fax 035/530073 C.F./IVA n. 00681530168 Email: servizio.istruzione@comuneazzanosanpaolo.gov.it ASSESSORATO ALL ISTRUZIONE

Dettagli

PROVINCIA DI LUCCA COMUNE DI CAMPORGIANO BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER IL DIRITTO ALLO STUDIO A.S. 2011/2012

PROVINCIA DI LUCCA COMUNE DI CAMPORGIANO BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER IL DIRITTO ALLO STUDIO A.S. 2011/2012 \ PROVINCIA DI LUCCA COMUNE DI CAMPORGIANO BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER IL DIRITTO ALLO STUDIO A.S. 2011/2012 Vista la L.R. 32 del 26.7.02 Testo unico della normativa della Regione Toscana in materia

Dettagli

COMUNE DI AMBIVERE Provincia di Bergamo

COMUNE DI AMBIVERE Provincia di Bergamo Allegato A) Modalità di attribuzione delle borse di studio a favore di studenti che hanno frequentato nell a.s. 2011/2012 la 3^ classe della Scuola Secondaria di 1^ grado e tutte le classi della Scuola

Dettagli

BANDO 2014 PER L ACCESSO AI CONTRIBUTI A SOSTEGNO DELL ISTRUZIONE FINANZIATI CON FONDI REGIONALI E COMUNALI

BANDO 2014 PER L ACCESSO AI CONTRIBUTI A SOSTEGNO DELL ISTRUZIONE FINANZIATI CON FONDI REGIONALI E COMUNALI C O M U N E di A S S E M I N I Provincia di Cagliari AREA AMMINISTRAZIONE E FINANZE SERVIZIO ISTRUZIONE Ufficio Istruzione - Via Cagliari snc (ex Scuole Pintus) - tel. e fax 070\949476-070\949458 e-mail

Dettagli

MODELLO UNICO BANDO PROVINCIALE PROVINCIA DI LUCCA COMUNE DI SILLANO BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER IL DIRITTO ALLO STUDIO A.S.

MODELLO UNICO BANDO PROVINCIALE PROVINCIA DI LUCCA COMUNE DI SILLANO BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER IL DIRITTO ALLO STUDIO A.S. \ MODELLO UNICO BANDO PROVINCIALE PROVINCIA DI LUCCA COMUNE DI SILLANO BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER IL DIRITTO ALLO STUDIO A.S. 2009/2010 Vista la L.R. 32 del 26.7.02 Testo unico della normativa della

Dettagli

DOTE SCUOLA - Percorsi di Istruzione

DOTE SCUOLA - Percorsi di Istruzione DOTE SCUOLA - Percorsi di Istruzione Componenti : Buono Scuola, Disabilità, Integrazione al reddito Destinatari Studenti residenti in Lombardia, iscritti e frequentanti corsi a gestione ordinaria presso

Dettagli

Dote Scuola della Regione Lombardia anno scolastico 2013/2014

Dote Scuola della Regione Lombardia anno scolastico 2013/2014 UFFICIO SERVIZI SOCIALI - tel. 031/457824 e-mail: assistentesociale@comune.grandate.co.it Dote della Regione Lombardia anno scolastico 2013/2014 Si tratta di un sistema di contributi destinato alle famiglie

Dettagli

COMUNE DI CALANGIANUS Provincia di Olbia Tempio

COMUNE DI CALANGIANUS Provincia di Olbia Tempio COMUNE DI CALANGIANUS Provincia di Olbia Tempio REGOLAMENTO PER IL DIRITTOALLO STUDIO CAPO I PRINCIPI GENERALI Art. 1 AMBITO DI APPLICAZIONE Il presente regolamento disciplina gli interventi del Comune

Dettagli

ASSEGNO DI STUDIO PER ISCRIZIONE E FREQUENZA

ASSEGNO DI STUDIO PER ISCRIZIONE E FREQUENZA ASSEGNO DI STUDIO PER ISCRIZIONE E FREQUENZA alunni residenti in Piemonte, frequentanti le scuole dalla primaria alla secondaria di secondo grado presso istituzioni scolastiche statali e paritarie il bando

Dettagli

BORSA DI STUDIO. 1) Il contributo

BORSA DI STUDIO. 1) Il contributo BORSA DI STUDIO 1) Il contributo Il contributo rappresenta un premio destinato agli studenti, appartenenti a nuclei famigliari con reddito ISEE non superiore ad Euro 20.300,00, con un buon profitto scolastico

Dettagli

L'anno addì.. del mese di, in T R A. La Dr.ssa nata a ( ) il, nella. sua qualità di Dirigente del Comune di Desenzano del Garda

L'anno addì.. del mese di, in T R A. La Dr.ssa nata a ( ) il, nella. sua qualità di Dirigente del Comune di Desenzano del Garda L'anno addì.. del mese di, in Desenzano del Garda, nella Residenza Municipale T R A La Dr.ssa nata a ( ) il, nella sua qualità di Dirigente del Comune di Desenzano del Garda abilitato alla stipulazione

Dettagli

DOTE SCUOLA a.s. 2009/2010

DOTE SCUOLA a.s. 2009/2010 ISTITUZIONE PER I SERVIZI CULTURALI E FORMATIVI PUBBLICA ISTRUZIONE DOTE SCUOLA a.s. 2009/2010 Dal 10 febbraio 2009 al 30 aprile 2009 è possibile richiedere la domanda per ottenere i contributi dote scuola

Dettagli

Dote scuola componente SOSTEGNO AL REDDITO

Dote scuola componente SOSTEGNO AL REDDITO COMUNE di CARUGATE PROVINCIA di MILANO Settore IV Servizio pubblica istruzione A tutti i genitori degli alunni delle scuole primarie e secondarie di primo grado Gentile Famiglia, La Regione Lombardia ha

Dettagli

3^ classe della Scuola Secondaria di primo grado (Licenza Media)

3^ classe della Scuola Secondaria di primo grado (Licenza Media) Cos'è la Dote Scuola La Dote Scuola è un contributo erogato dalla Regione Lombardia, sotto forma di voucher, spendibile presso esercizi convenzionati e scuole accreditate, rivolto agli studenti residenti

Dettagli

COMUNE DI MUSEI BANDO PER L ATTRIBUZIONE DI ASSEGNI DI STUDIO - ANNO SCOLASTICO 2011/2012-2012/2013-2013/2014 (L.R. 31/1984)-(L.R.

COMUNE DI MUSEI BANDO PER L ATTRIBUZIONE DI ASSEGNI DI STUDIO - ANNO SCOLASTICO 2011/2012-2012/2013-2013/2014 (L.R. 31/1984)-(L.R. COMUNE DI MUSEI Provincia di Carbonia Iglesias SETTORE PUBBLICA ISTRUZIONE 09010 MUSEI - CA - Piazza IV Novembre C.F. n 00528900921- Telefono 0781. 7281 - Fax 0781. 72229 PEC - comune.musei@legalmail.it

Dettagli

ARTICOLO 1 OGGETTI E RIFERIMENTI ARTICOLO 2 DESTINATARI ARTICOLO 3 AMBITO DI APPLICAZIONE

ARTICOLO 1 OGGETTI E RIFERIMENTI ARTICOLO 2 DESTINATARI ARTICOLO 3 AMBITO DI APPLICAZIONE I.S.E.E. Comune di Caselette ARTICOLO 1 OGGETTI E RIFERIMENTI Il presente regolamento è finalizzato all individuazione delle condizioni economiche richieste per l accesso alle prestazioni comunali agevolate,

Dettagli

Continuiamo a lavorare per offrire sempre più opportunità a chi vive in Lombardia.

Continuiamo a lavorare per offrire sempre più opportunità a chi vive in Lombardia. Regione Lombardia continua ad investire sull educazione e sulla formazione dei giovani nella consapevolezza che da loro dipende il futuro di tutta la società. Dopo la sperimentazione dello scorso anno,

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DEL SISTEMA DOTE PER I SERVIZI DI ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE.

PROGRAMMAZIONE DEL SISTEMA DOTE PER I SERVIZI DI ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE. DOTESCUOLA PROGRAMMAZIONE DEL SISTEMA DOTE PER I SERVIZI DI ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE. Fonti: Costituzione della Repubblica Italiana (disponibili integralmente sul sito www.regione.lombardia.it)

Dettagli

REGIONE CAMPANIA ASSESSORATO ISTRUZIONE E CULTURA

REGIONE CAMPANIA ASSESSORATO ISTRUZIONE E CULTURA REGIONE CAMPANIA ASSESSORATO ISTRUZIONE E CULTURA L. R. 26 aprile 1985, n. 30 PROGRAMMAZIONE DEGLI INTERVENTI REGIONALI PER IL DIRITTO ALLO STUDIO Anno scolastico 2002/2003 BURC n 61 del 9 dicembre 2002

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER IL CONFERIMENTO BORSE DI STUDIO 2015

BANDO DI CONCORSO PER IL CONFERIMENTO BORSE DI STUDIO 2015 BANDO DI CONCORSO PER IL CONFERIMENTO BORSE DI STUDIO 2015 1. ASSEGNI A CONCORSO E bandito concorso per il conferimento delle sotto elencate borse di studio a favore degli studenti delle scuole secondarie

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER IL CONFERIMENTO BORSE DI STUDIO 2015

BANDO DI CONCORSO PER IL CONFERIMENTO BORSE DI STUDIO 2015 BANDO DI CONCORSO PER IL CONFERIMENTO BORSE DI STUDIO 2015 1. ASSEGNI A CONCORSO E bandito concorso per il conferimento delle sotto elencate borse di studio a favore degli studenti delle scuole secondarie

Dettagli

Comune di Fiuggi Provincia di Frosinone

Comune di Fiuggi Provincia di Frosinone Comune di Fiuggi Provincia di Frosinone NUOVO REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DEGLI ASSEGNI DI STUDIO COMUNALI PER MERITO Per gli studenti delle scuole superiori Regolamento per l assegnazione degli Assegni

Dettagli

LE ATTIVITA E I SERVIZI OFFERTI

LE ATTIVITA E I SERVIZI OFFERTI SERVIZI SCOLASTICI L ufficio Pubblica Istruzione si trova in Piazza XXVI Aprile, n. 16. L ufficio è aperto al pubblico dal lunedì al venerdì dalle ore 8,30 alle ore 12,30 Telefono 030 7479225 - E-mail:

Dettagli

COMUNE DI AZZANO SAN PAOLO PROVINCIA DI BERGAMO

COMUNE DI AZZANO SAN PAOLO PROVINCIA DI BERGAMO COMUNE DI AZZANO SAN PAOLO PROVINCIA DI BERGAMO REGOLAMENTO PER EROGAZIONE ASSEGNI DI STUDIO A STUDENTI CHE CONSEGUONO IL DIPLOMA DI LAUREA E IL DIPLOMA DI MATURITA. (APPROVATO CON DELIBERA DI CONSIGLIO

Dettagli

PROVINCIA DI LUCCA Dipartimento Servizi ai Cittadini Servizio Politiche Educative

PROVINCIA DI LUCCA Dipartimento Servizi ai Cittadini Servizio Politiche Educative All. 1) PROVINCIA DI LUCCA Dipartimento Servizi ai Cittadini Servizio Politiche Educative BANDO PROVINCIALE POR OB.3 MISURA C2 Borse di studio per lingua inglese all estero Anno 2006 Premessa La Provincia

Dettagli

DOTE SCUOLA DOTE SCUOLA. si rivolge a: DOTE SCUOLA è uno strumento che: Studenti delle scuole statali. Studenti delle scuole paritarie

DOTE SCUOLA DOTE SCUOLA. si rivolge a: DOTE SCUOLA è uno strumento che: Studenti delle scuole statali. Studenti delle scuole paritarie A TE LA SCELTA LOMBARDIA. CRESCIAMOLA INSIEME. DOTE SCUOLA DOTE SCUOLA si rivolge a: DOTE SCUOLA è uno strumento che: assicura a ogni studente il diritto allo studio; garantisce alle famiglie la più ampia

Dettagli

ANNO SCOLASTICO 2012/2013. IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AMMINISTRATIVO

ANNO SCOLASTICO 2012/2013. IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AMMINISTRATIVO C O M U N E D I E S C O L C A P R O V I N C I A D I C A G L I A R I Via Dante n 2 Tel. 0782808303 - Fax 0782808516 e-mail: segreteria.escolca@tiscali.it Prot. n. 2019 del 08.07.13 BANDO DI CONCORSO PER

Dettagli

Anno scolastico 2012-2013. Via Ferrante Aporti, 12 20125 MILANO

Anno scolastico 2012-2013. Via Ferrante Aporti, 12 20125 MILANO Anno scolastico 2012-2013 Via Ferrante Aporti, 12 20125 MILANO La Dote Scuola è un contributo previsto da Regione Lombardia a favore degli studenti residenti in Lombardia, assegnata sotto forma di voucher

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER LE BORSE DI STUDIO ANNO SCOLASTICO 2014/2015

BANDO DI CONCORSO PER LE BORSE DI STUDIO ANNO SCOLASTICO 2014/2015 DI COLOGNO AL SERIO Provincia di Bergamo Via Rocca, 1 - CAP 24055 - C.F./P.I. 00281170167 Tel. 035.41.83.501 - Fax 035.89.04.45 e-mail: servizisociali@comune.colognoalserio.bg.it http://www.comune.colognoalserio.bg.it

Dettagli

MODULO DI DOMANDA 2) - CONTRIBUTO PER IL RIMBORSO TOTALE O PARZIALE DEI LIBRI DI TESTO A

MODULO DI DOMANDA 2) - CONTRIBUTO PER IL RIMBORSO TOTALE O PARZIALE DEI LIBRI DI TESTO A Comune di Seravezza MODULO DI DOMANDA Provincia di Lucca PER GLI STUDENTI DELLE SCUOLE, STATALI E PARITARIE, PRIMARIE E SECONDARIE DI 1 E 2 GRADO PER L ASSEGNAZIONE DELL E SEGUENTI PROVVIDENZE ECONOMICHE

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE PER L ASSEGNAZIONE DELLE BORSE DI STUDIO DI MERITO

REGOLAMENTO COMUNALE PER L ASSEGNAZIONE DELLE BORSE DI STUDIO DI MERITO C O M U N E DI N O R M A Piazza I Maggio, 13 04010 Tel. 0773/352808 Fax 0773/354186 www.comunedinorma.it P.I. 00125240598 SETTORE 2 Politiche Sociali e Culturali Servizio Responsabile: Dr. Antonio Bersani

Dettagli

DOTE SCUOLA 2011/2012

DOTE SCUOLA 2011/2012 Cos'è la Dote Scuola DOTE SCUOLA 2011/2012 La Dote Scuola è un contributo messo a disposizione dalla Regione Lombardia destinato agli studenti che frequentano le scuole statali, paritarie (primarie, secondarie

Dettagli

Bando per l erogazione di borse di studio per l anno in corso. Art.1 Premesse

Bando per l erogazione di borse di studio per l anno in corso. Art.1 Premesse Bando per l erogazione di borse di studio per l anno in corso Art.1 Premesse L Ente Nazionale di Previdenza ed Assistenza per i Biologi, in ottemperanza alle finalità di cui all art. 3, comma 3, dello

Dettagli

DOTE SCUOLA - Percorsi di Istruzione

DOTE SCUOLA - Percorsi di Istruzione DOTE SCUOLA - Percorsi di Istruzione ALLEGATO A alla delibera n. del Componente : buono scuola Destinatari Studenti residenti in Lombardia, iscritti e frequentanti corsi a gestione ordinaria presso le

Dettagli

COMUNE DI SESTU PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI SESTU PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI SESTU PROVINCIA DI CAGLIARI REGOLAMENTO COMUNALE PER L'ISTITUZIONE E LA CONCESSIONE DI ASSEGNI DI STUDIO NEL SETTORE DELL'ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE ED ARTISTICA, SCUOLA MEDIA INFERIORE,

Dettagli

BANDO PER L'ASSEGNAZIONE DI BORSE DI STUDIO PER LIBRI DI TESTO Quaresima di Carità 2015

BANDO PER L'ASSEGNAZIONE DI BORSE DI STUDIO PER LIBRI DI TESTO Quaresima di Carità 2015 DIOCESI di CIVITA CASTELLANA Caritas diocesana BANDO PER L'ASSEGNAZIONE DI BORSE DI STUDIO PER LIBRI DI TESTO Quaresima di Carità 2015 La Diocesi di Civita Castellana, per facilitare, rendere effettivo

Dettagli

MODULO UNIFICATO DI RICHIESTA

MODULO UNIFICATO DI RICHIESTA MODULO UNIFICATO DI RICHIESTA Domanda per l assegnazione di un contributo per borse di studio (RIMBORSO SPESE SCOLASTICHE) a sostegno delle spese sostenute dalle famiglie per l istruzione. ( Legge 10/03/2000,

Dettagli

PIANO DIRITTO ALLO STUDIO Anno Scolastico 2014-2015

PIANO DIRITTO ALLO STUDIO Anno Scolastico 2014-2015 PIANO DIRITTO ALLO STUDIO Anno Scolastico 214-215 SCHEMI E TABELLE PER UNA LETTURA SINTETICA DEL PIANO IN FASE DI APPROVAZIONE L Assessore alla Pubblica Istruzione (Mariella Smiroldo) Popolazione residente

Dettagli

DOTE SCUOLA - Percorsi di Istruzione

DOTE SCUOLA - Percorsi di Istruzione ALLEGATO A alla ibera n. DOTE SCUOLA - Percorsi di Istruzione Componente : buono scuola Studenti residenti in Lombardia, iscritti e frequentanti corsi a gestione ordinaria presso le scuole primarie, secondarie

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA R E G I O N E S I C I L I A N A

REPUBBLICA ITALIANA R E G I O N E S I C I L I A N A REPUBBLICA ITALIANA R E G I O N E S I C I L I A N A ASSESSORATO REGIONALE DELL ISTRUZIONE E DELLA FORMAZIONE PROFESSIONALE DIPARTIMENTO DELL ISTRUZIONE E DELLA FORMAZIONE PROFESSIONALE SERVIZIO XIII -

Dettagli

Settore Socio-Educativo. Assistenza domiciliare. Fattori della qualità. Competenza Professionalità degli operatori. Indicatori di qualità

Settore Socio-Educativo. Assistenza domiciliare. Fattori della qualità. Competenza Professionalità degli operatori. Indicatori di qualità Settore Socio-Educativo Fattori della qualità Indicatori di qualità Competenza Professionalità degli operatori Grado di soddisfazione degli utenti: 70% di soddisfazione del campione esaminato. Monitoraggio

Dettagli

CRITERI PER EROGAZIONE DI SUSSIDI IN DENARO PER ACQUISTO DEI LIBRI DI TESTO PER GLI ALUNNI DELLA SCUOLA DELL OBBLIGO Anno Scolastico 2011/2012

CRITERI PER EROGAZIONE DI SUSSIDI IN DENARO PER ACQUISTO DEI LIBRI DI TESTO PER GLI ALUNNI DELLA SCUOLA DELL OBBLIGO Anno Scolastico 2011/2012 CRITERI PER EROGAZIONE DI SUSSIDI IN DENARO PER ACQUISTO DEI LIBRI DI TESTO PER GLI ALUNNI DELLA SCUOLA DELL OBBLIGO Anno Scolastico 2011/2012 OGGETTO: Assegnazione di sussidi a rimborso delle spese sostenute

Dettagli

COMUNE DI TREVI NEL LAZIO (Provincia di Frosinone)

COMUNE DI TREVI NEL LAZIO (Provincia di Frosinone) COMUNE DI TREVI NEL LAZIO (Provincia di Frosinone) REGOLAMENTO COMUNALE FORNITURA GRATUITA - TOTALE O PARZIALE - DEI LIBRI DI TESTO E ASSEGNAZIONE BORSE DI STUDIO Approvato con Deliberazione C. C. n. 20

Dettagli

BANDO DI CONCORSO ASSEGNI DI MERITO

BANDO DI CONCORSO ASSEGNI DI MERITO BANDO DI CONCORSO per l assegnazione di ASSEGNI DI MERITO a favore di figli di residenti nel Comune di Trivolzio Anno 2010/2011 Articolo 1-Istituzione del concorso Il Comune di Trivolzio per l anno scolastico

Dettagli

Comune di Secugnago Provincia di Lodi

Comune di Secugnago Provincia di Lodi BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI BORSE DI STUDIO COMUNALI AGLI STUDENTI MERITEVOLI DELLE SCUOLE SECONDARIE DI 2 GRADO, RESIDENTI NEL COMUNE DI SECUGNAGO ANNO SCOLASTICO 2014-2015. L Amministrazione Comunale,

Dettagli

C O M U N E D I U S I N I

C O M U N E D I U S I N I C O M U N E D I U S I N I P R O V I N C I A D I S A S S A R I Via Risorgimento n 70 Tel. 0793817000 - Fax 079380699 e-mail: comunediusini@cert.legalmail.it BANDO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI PER LA

Dettagli

CASSA EDILE GENOVESE di mutualità e di assistenza Via Borzoli 61 A/B-16153 GENOVA Tel. 010/566471 Fax 010/5536117 E-mail operai@cassaedilegenovese.

CASSA EDILE GENOVESE di mutualità e di assistenza Via Borzoli 61 A/B-16153 GENOVA Tel. 010/566471 Fax 010/5536117 E-mail operai@cassaedilegenovese. CONFERIMENTO RIMBORSI - STUDIO anno scolastico 2015-2016 Possono presentare domanda i figli di lavoratori che risultino iscritti alla Cassa con almeno 600 ore lavorative, coperte da contributi, nei 12

Dettagli

REGOLAMENTO PER ASSEGNAZIONE BORSE DI STUDIO AL MERITO SCOLASTICO

REGOLAMENTO PER ASSEGNAZIONE BORSE DI STUDIO AL MERITO SCOLASTICO COMUNE DI CAZZAGO SAN MARTINO Provincia di Brescia REGOLAMENTO PER ASSEGNAZIONE BORSE DI AL MERITO SCOLASTICO Approvato con delibera del Consiglio Comunale n. 16 del 29/04/2014 1^ Pubblicazione 21.05.2014

Dettagli

COMUNE DI MARRADI Provincia di Firenze

COMUNE DI MARRADI Provincia di Firenze Bando per l assegnazione di incentivi economici individuali per il sostegno al diritto allo studio per l anno scolastico 2010/2011: BORSE DI STUDIO e BUONI LIBRO VISTA: la L.R. 32/2002 Testo unico della

Dettagli

Comune di Ovindoli. Generalità del richiedente. Residenza anagrafica. Generalità dello studente

Comune di Ovindoli. Generalità del richiedente. Residenza anagrafica. Generalità dello studente Comune di Ovindoli Provincia di L'Aquila FORNITURA GRATUITA O SEMIGRATUITA LIBRI DI TESTO AGLI ALUNNI RESIDENTI NEL COMUNE DI OVINDOLI ANNO SCOLASTICO 2013/2014 (ART. 27 LEGGE 23/12/1998) Generalità del

Dettagli

Carlo Ignazio GIULIO REGOLAMENTO DI ISTITUTO PER IL PAGAMENTO DEL CONTRIBUTO SCOLASTICO

Carlo Ignazio GIULIO REGOLAMENTO DI ISTITUTO PER IL PAGAMENTO DEL CONTRIBUTO SCOLASTICO ISTITUTO di ISTRUZIONE SUPERIORE Carlo Ignazio GIULIO dal 1888 10125 TORINO - Via G. Bidone, 11 - ( (011) 658702 655689 - (011) 6692624 e-mail: giulio@istitutogiulio.it - http://www.istitutogiulio.it -

Dettagli

ASSESSORATO ALL ISTRUZIONE RELAZIONE AL BILANCIO DI PREVISIONE DELL ESERCIZIO 2011 E BILANCIO PLURIENNALE 2011-2013.

ASSESSORATO ALL ISTRUZIONE RELAZIONE AL BILANCIO DI PREVISIONE DELL ESERCIZIO 2011 E BILANCIO PLURIENNALE 2011-2013. ASSESSORATO ALL ISTRUZIONE RELAZIONE AL BILANCIO DI PREVISIONE DELL ESERCIZIO 2011 E BILANCIO PLURIENNALE 2011-2013. La scuola rappresenta un campo privilegiato per la formazione dei cittadini di domani.

Dettagli

2. Requisiti dei soggetti beneficiari, documentazione richiesta e modalità di presentazione delle domande dei soggetti richiedenti.

2. Requisiti dei soggetti beneficiari, documentazione richiesta e modalità di presentazione delle domande dei soggetti richiedenti. ALLEGATO A Linee guida ai Comuni per l erogazione dei contributi per la fornitura gratuita, totale o parziale, dei libri di testo, per l anno scolastico 2013-2014, a favore degli alunni residenti nel Lazio,

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER IL DIRITTO ALLO STUDIO ANNO SCOLASTICO 2012/2013 BENEFICIO ECONOMICO INDIVIDUALE PACCHETTO SCUOLA

BANDO DI CONCORSO PER IL DIRITTO ALLO STUDIO ANNO SCOLASTICO 2012/2013 BENEFICIO ECONOMICO INDIVIDUALE PACCHETTO SCUOLA Comune di Massarosa BANDO DI CONCORSO PER IL DIRITTO ALLO STUDIO ANNO SCOLASTICO 2012/2013 BENEFICIO ECONOMICO INDIVIDUALE PACCHETTO SCUOLA Vista la L.R. 32 del 26.7.02 Testo unico della normativa della

Dettagli

Regolamento Per l attribuzione dei vantaggi economici per il diritto allo studio

Regolamento Per l attribuzione dei vantaggi economici per il diritto allo studio COMUNE DI SANTA GIUSTA PROVINCIA DI ORISTANO Regolamento Per l attribuzione dei vantaggi economici per il diritto allo studio Approvato dal Consiglio Comunale con atto N. 50 del 11 ottobre 2010 ART. 1

Dettagli

MODULO DI DOMANDA LIBRI DI TESTO A FAVORE DEGLI STUDENTI DELLA SCUOLA SECONDARIA DI 1 E 2 GRADO STATALE E PARITARIA A.S. 2008/2009

MODULO DI DOMANDA LIBRI DI TESTO A FAVORE DEGLI STUDENTI DELLA SCUOLA SECONDARIA DI 1 E 2 GRADO STATALE E PARITARIA A.S. 2008/2009 (Allegato n. 4) Regione Toscana Provincia di Lucca Comune di San Romano in Garfagnana Prot. P.I. N Del 200 MODULO DI DOMANDA PER GLI STUDENTI DELLE SCUOLE, STATALI E PARITARIE, PRIMARIE E SECONDARIE DI

Dettagli

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO SOCIO-CULTURALE RENDE NOTO

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO SOCIO-CULTURALE RENDE NOTO Allegato A alla determinazione RS Gorelli del 21.10.2015, n. 109 Bando per l attribuzione del Pacchetto scuola a favore degli studenti residenti nel Comune di Marciano della Chiana, iscritti alle Scuole

Dettagli

COMUNE DI VARANO BORGHI PROVINCIA DI VARESE BANDO DI CONCORSO PER BORSE VIAGGIO DI STUDIO ALL ESTERO

COMUNE DI VARANO BORGHI PROVINCIA DI VARESE BANDO DI CONCORSO PER BORSE VIAGGIO DI STUDIO ALL ESTERO COMUNE DI VARANO BORGHI PROVINCIA DI VARESE Via S. Francesco 1 21020 VARANO BORGHI - P. IVA 00263100125 Tel. 0332.960119 - fax. 0332.961749 e- mail: segreteria@comune.varano-borghi.va.it sito internet:

Dettagli

REGOLAMENTO PER L EROGAZIONE DEL SERVIZIO DI RISTORAZIONE SCOLASTICA

REGOLAMENTO PER L EROGAZIONE DEL SERVIZIO DI RISTORAZIONE SCOLASTICA COMUNE DI MARCIGNAGO Prov. Pavia REGOLAMENTO PER L EROGAZIONE DEL SERVIZIO DI RISTORAZIONE SCOLASTICA Approvato con delibera del Consiglio Comunale n. 7 del 13.03.2006 INDICE ART.1 OGGETTO DEL REGOLAMENTO

Dettagli

Comune di Cogliate Provincia di Monza e della Brianza

Comune di Cogliate Provincia di Monza e della Brianza PIANO DI INTERVENTO PER L ATTUAZIONE DEL DIRITTO ALLO STUDIO Relazione introduttiva ANNO SCOLASTICO 2013/2014 (Approvato con deliberazione di C.C. del..) Nel predisporre la presente proposta di approvazione

Dettagli

DOMANDA DI ATTRIBUZIONE DELLA BORSA DI STUDIO

DOMANDA DI ATTRIBUZIONE DELLA BORSA DI STUDIO DA PRESENTARE ALL ISTITUTO SCOLASTICO DOMANDA DI ATTRIBUZIONE DELLA BORSA DI STUDIO Attività Integrative inserite nel piano dell offerta formativa, contributi di laboratorio, spese di trasporto e di mensa

Dettagli

COMUNE di BUSACHI Provincia di Oristano Piazza Italia, 1 Tel. 0783 62010-62274 - Fax 0783 62433 - P. IVA 00541880951

COMUNE di BUSACHI Provincia di Oristano Piazza Italia, 1 Tel. 0783 62010-62274 - Fax 0783 62433 - P. IVA 00541880951 COMUNE di BUSACHI Provincia di Oristano Piazza Italia, 1 Tel. 0783 62010-62274 - Fax 0783 62433 - P. IVA 00541880951 REGOLAMENTO COMUNALE PER L EROGAZIONE DEI RIMBORSI DELLE SPESE DI VIAGGIO AGLI STUDENTI

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER IL CONFERIMENTO DI BORSE DI STUDIO AGLI ALUNNI FREQUENTANTI IL LICEO SCIENTIFICO G. GALILEI PERUGIA A.S.

BANDO DI CONCORSO PER IL CONFERIMENTO DI BORSE DI STUDIO AGLI ALUNNI FREQUENTANTI IL LICEO SCIENTIFICO G. GALILEI PERUGIA A.S. BANDO DI CONCORSO PER IL CONFERIMENTO DI BORSE DI STUDIO AGLI ALUNNI FREQUENTANTI IL LICEO SCIENTIFICO G. GALILEI PERUGIA A.S. 2014/2015 IL DIRIGENTE SCOLASTICO VISTO l art. 34 della Costituzione Italiana;

Dettagli

COMUNE DI CASTEL MADAMA Provincia di Roma CONCESSIONE CONTRIBUTI PER ACQUISTO LIBRI DI TESTO ED EROGAZIONE BORSE DI STUDIO ANNO SCOLASTICO 2011/2012

COMUNE DI CASTEL MADAMA Provincia di Roma CONCESSIONE CONTRIBUTI PER ACQUISTO LIBRI DI TESTO ED EROGAZIONE BORSE DI STUDIO ANNO SCOLASTICO 2011/2012 DI CASTEL MADAMA Provincia di Roma CONCESSIONE CONTRIBUTI PER ACQUISTO LIBRI DI TESTO ED EROGAZIONE BORSE DI STUDIO ANNO SCOLASTICO 2011/2012 Vista la legge n 448/98 concernente l'assegnazione di contributi

Dettagli

QUASAR DESIGN UNIVERSITY BANDO

QUASAR DESIGN UNIVERSITY BANDO QUASAR DESIGN UNIVERSITY ROMA PER IL DIRITTO ALLO STUDIO NELLA QUALIFICAZIONE, NELLA SPECIALIZZAZIONE E NELL ALTA FORMAZIONE PROFESSIONALE BANDO PER L ATTRIBUZIONE DI N 10 BORSE ANNO ACCADEMICO 2014/15

Dettagli

2. Modalità, procedure e termine di presentazione della domanda

2. Modalità, procedure e termine di presentazione della domanda Bando Modalità e procedure per la presentazione delle domande di assegnazione dell ASSEGNO DI STUDIO PER ISCRIZIONE E FREQUENZA Anno scolastico 2013/2014. (L. r. n. 28 del 28/12/2007 art. 12 comma 1 a),

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ASSEGNAZIONE DEI FONDI DI SOSTEGNO E DEI RICONOSCIMENTI ALLO STUDIO

REGOLAMENTO PER L ASSEGNAZIONE DEI FONDI DI SOSTEGNO E DEI RICONOSCIMENTI ALLO STUDIO Allegato n. 2 alla deliberazione C.C. n. 19 del 14..06.2006 REGOLAMENTO PER L ASSEGNAZIONE DEI FONDI DI SOSTEGNO E DEI RICONOSCIMENTI ALLO STUDIO PREMESSO Che l Amministrazione Comunale, a sostegno della

Dettagli

Fondazione Istituto di Formazione Culturale Sant Anna

Fondazione Istituto di Formazione Culturale Sant Anna Fondazione Istituto di Formazione Culturale Sant Anna Perugia Viale Roma, 15 tel. e fax 075 5724328 cell. 329 2933602 email: presidenza@istitutosantanna.com web: www.istitutosantanna.com Perugia, 23 marzo

Dettagli

COMUNE DI CAMPEGINE Provincia di Reggio Emilia BANDO DI AMMISSIONE ALLA SCUOLA COMUNALE DELL INFANZIA

COMUNE DI CAMPEGINE Provincia di Reggio Emilia BANDO DI AMMISSIONE ALLA SCUOLA COMUNALE DELL INFANZIA COMUNE DI CAMPEGINE Provincia di Reggio Emilia Assessorato alla Scuola Gestione Servizi per l Infanzia BANDO DI AMMISSIONE ALLA SCUOLA COMUNALE DELL INFANZIA Anno scolastico 2014/2015 COMUNICAZIONE PER

Dettagli

Bando per la concessione di borse di studio a.s. 2009-2010 Agli studenti frequentanti le Scuole Secondarie di primo grado

Bando per la concessione di borse di studio a.s. 2009-2010 Agli studenti frequentanti le Scuole Secondarie di primo grado Assessorato Scuola, Formazione Professionale, Università, Lavoro COMUNE DI FRASSINORO Provincia di Modena P.zza Miani, 16 41044 Frassinoro Mo Bando per la concessione di borse di studio a.s. 2009-2010

Dettagli

Comune di Ballabio Provincia di Lecco

Comune di Ballabio Provincia di Lecco Comune di Ballabio Provincia di Lecco BANDO PER L ASSEGNAZIONE DELLE BORSE DI STUDIO COMUNE DI BALLABIO ANNO SCOLASTICO 2014/2015 - L Amministrazione Comunale riconosce come interesse della comunità locale

Dettagli

ENTITA DEL CONTRIBUTO

ENTITA DEL CONTRIBUTO COMUNE DI CITERNA Settore Socio Assistenziale AVVISO PUBBLICO PER L ASSEGNAZIONE DI UN CONTRIBUTO PER L ABBATTIMENTO DEI COSTI DI SERVIZI ANNO 2010 A SOSTEGNO DELLE FAMIGLIE NUMEROSE CON UN NUMERO DI FIGLI

Dettagli

CONTRIBUTI FINANZIARI INDIVIDUALI - ANNO SCOLASTICO 2011/2012

CONTRIBUTI FINANZIARI INDIVIDUALI - ANNO SCOLASTICO 2011/2012 pa cura del Comune di Pieve Fosciana Prot. n. REGIONE TOSCANA PROVINCIA DI LUCCA MODELLO del COMUNE DI PIEVE FOSCIANA CONTRIBUTI FINANZIARI INDIVIDUALI - ANNO SCOLASTICO 2011/2012 DOMANDA PER L ASSEGNAZIONE

Dettagli

COMUNE DI QUARTU S. ELENA PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI QUARTU S. ELENA PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI QUARTU S. ELENA PROVINCIA DI CAGLIARI REGOLAMENTO TARIFFARIO PER IL SERVIZIO DI TRASPORTO E PER IL SERVIZIO MENSA NELLA SCUOLA DELL OBBLIGO E DELL INFANZIA Licenziato dalla V^ Commissione nella

Dettagli

Articolo 1 Finalità generali

Articolo 1 Finalità generali Allegato A Deliberazione della G.R. n. 104/2014 Avviso pubblico per la realizzazione di Progetti finalizzati al sostegno alle famiglie per la frequenza delle scuole dell'infanzia paritarie, private e degli

Dettagli

FORNITURA GRATUITA O SEMIGRATUITA DEI LIBRI DI TESTO Anno Scolastico 2015/2016

FORNITURA GRATUITA O SEMIGRATUITA DEI LIBRI DI TESTO Anno Scolastico 2015/2016 FORNITURA GRATUITA O SEMIGRATUITA DEI LIBRI DI TESTO Anno Scolastico 2015/2016 Ai sensi dell art. 27 della Legge 23.12.1998 n. 448 CRITERI E MODALITA DI CONCESSIONE BANDO (DGR n. 1454 del 10.11.2015) Articolo

Dettagli

AVVISO BORSA DI STUDIO

AVVISO BORSA DI STUDIO COMUNE DI VALTOPINA SERVIZI SOCIALI AVVISO BORSA DI STUDIO Domanda per la fruizione del sussidio denominato borsa di studio, per l anno scolastico 2008 2009 per gli alunni della scuola primaria e secondaria.

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER IL DIRITTO ALLO STUDIO ANNO SCOLASTICO 2015/2016 BENEFICIO ECONOMICO INDIVIDUALE PACCHETTO SCUOLA

BANDO DI CONCORSO PER IL DIRITTO ALLO STUDIO ANNO SCOLASTICO 2015/2016 BENEFICIO ECONOMICO INDIVIDUALE PACCHETTO SCUOLA COMUNE DI BARGA COMUNE DI BORGO A MOZZANO COMUNE DI COREGLIA ANTELMINELLI BANDO DI CONCORSO PER IL DIRITTO ALLO STUDIO ANNO SCOLASTICO 2015/2016 BENEFICIO ECONOMICO INDIVIDUALE PACCHETTO SCUOLA Vista la

Dettagli

DOMANDA DI ATTRIBUZIONE DELLA BORSA DI STUDIO. Iscrizione e contributi relativi alla frequenza scolastica L.r. n. 15/2006 art. 12. comma 1 LETTERA A)

DOMANDA DI ATTRIBUZIONE DELLA BORSA DI STUDIO. Iscrizione e contributi relativi alla frequenza scolastica L.r. n. 15/2006 art. 12. comma 1 LETTERA A) DA PRESENTARE ALL ISTITUTO SCOLASTICO DOMANDA DI ATTRIBUZIONE DELLA BORSA DI STUDIO Iscrizione e contributi relativi alla frequenza scolastica L.r. n. 15/2006 art. 12. comma 1 LETTERA A) Anno scolastico

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER L'ASSEGNAZIONE DELLA BORSA DI STUDIO ANTONIO BUONO

BANDO DI CONCORSO PER L'ASSEGNAZIONE DELLA BORSA DI STUDIO ANTONIO BUONO BANDO DI CONCORSO PER L'ASSEGNAZIONE DELLA BORSA DI STUDIO ANTONIO BUONO L Associazione socio-ambientale-culturale Amo Montemarano O.N.L.U.S., grazie al generoso e prezioso contributo della dott.ssa Rosa

Dettagli

COMUNE DI CAPOTERRA Provincia di Cagliari Settore - Servizio Istruzione e Cultura

COMUNE DI CAPOTERRA Provincia di Cagliari Settore - Servizio Istruzione e Cultura COMUNE DI CAPOTERRA Provincia di Cagliari Settore - Servizio Istruzione e Cultura Approvato con deliberazione della G.C. n. 68 del 13.05.2015 MODALITA DI ACCESSO AL SERVIZIO MENSA SCUOLA DELL INFANZIA

Dettagli

ART. 2 REQUISITI PER L AMMISSIONE AL CONCORSO

ART. 2 REQUISITI PER L AMMISSIONE AL CONCORSO BANDO DI CONCORSO PER L ANNO SCOLASTICO 2012/2013 PER L ASSEGNAZIONE DI BORSE DI STUDIO DESTINATE AGLI STUDENTI STRANIERI, IN ETA DI DIRITTO DOVERE DI ISTRUZIONE, PER IL PERCORSO FORMATIVO EDUCATIVO PRESSO

Dettagli

COMUNE DI SAN MARTINO IN PENSILIS PROVINCIA DI CAMPOBASSO REGOLAMENTO COMUNALE PER IL SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA

COMUNE DI SAN MARTINO IN PENSILIS PROVINCIA DI CAMPOBASSO REGOLAMENTO COMUNALE PER IL SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA COMUNE DI SAN MARTINO IN PENSILIS PROVINCIA DI CAMPOBASSO REGOLAMENTO COMUNALE PER IL SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA Approvata con delibera di CC n. 50 del 22.12.2009 CAPO I NORME GENERALI ART. 1 Oggetto

Dettagli

BANDO PER L'EROGAZIONE DI BORSE DI STUDIO A FAVORE DI STUDENTI MERITEVOLI E A BASSO REDDITO A.S. 2013/2014 PREMESSA

BANDO PER L'EROGAZIONE DI BORSE DI STUDIO A FAVORE DI STUDENTI MERITEVOLI E A BASSO REDDITO A.S. 2013/2014 PREMESSA BANDO PER L'EROGAZIONE DI BORSE DI STUDIO A FAVORE DI STUDENTI MERITEVOLI E A BASSO REDDITO A.S. 2013/2014 PREMESSA Art. 1 Il Comune di Roccella Jonica al fine di stimolare l'impegno scolastico e garantire

Dettagli

SCADENZA ore 12:00 del 29 MAGGIO 2015

SCADENZA ore 12:00 del 29 MAGGIO 2015 Spazio per il protocollo SCADENZA ore 12:00 del 29 MAGGIO 2015 ALLEGATO A - ISTANZA UNICA DI AMMISSIONE Al Comune di Monserrato Servizio Pubblica Istruzione AI SERVIZI DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE: LEGGE

Dettagli

PROVINCIA DI SALERNO

PROVINCIA DI SALERNO AVVISO PUBBLICO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI A SOSTEGNO DELLE SPESE DI TRASPORTO DEGLI STUDENTI DIVERSAMENTE ABILI CHE FREQUENTANO ISTITUTI SUPERIORI DI SECONDO GRADO DELLA PROVINCIA. ANNO SCOLASTICO

Dettagli

Rev. 0 del 14/02/2003 CRITERI PER L ATTRIBUZIONE DI BORSE DI STUDIO E PER L ATTRIBUZIONE DI SUSSIDI PER SPESE DI OSPITALITÀ IN CASE DI RIPOSO

Rev. 0 del 14/02/2003 CRITERI PER L ATTRIBUZIONE DI BORSE DI STUDIO E PER L ATTRIBUZIONE DI SUSSIDI PER SPESE DI OSPITALITÀ IN CASE DI RIPOSO Rev. 0 del 14/02/2003 CRITERI PER L ATTRIBUZIONE DI BORSE DI STUDIO E PER L ATTRIBUZIONE DI SUSSIDI PER SPESE DI OSPITALITÀ IN CASE DI RIPOSO 1 Sommario Criteri per l attribuzione di borse di studio...

Dettagli

BANDO BORSE DI STUDIO ALUNNI MERITEVOLI a.s. 2014/15

BANDO BORSE DI STUDIO ALUNNI MERITEVOLI a.s. 2014/15 BANDO BORSE DI STUDIO ALUNNI MERITEVOLI a.s. 2014/15 L Amministrazione Comunale con atto di C.C. n. 33 in data 17 settembre 2015, ha approvato il regolamento per l assegnazione di borse di studio per meriti

Dettagli

2. Requisiti dei soggetti beneficiari, documentazione richiesta e modalità di presentazione delle domande dei soggetti richiedenti.

2. Requisiti dei soggetti beneficiari, documentazione richiesta e modalità di presentazione delle domande dei soggetti richiedenti. ALLEGATO A Linee guida ai Comuni per l erogazione dei contributi per la fornitura gratuita, totale o parziale, dei libri di testo, per l anno scolastico 2014-2015, a favore degli alunni residenti nel Lazio,

Dettagli

DOTE SCUOLA FAQ. Posso avere una valutazione indicativa del mio ISEE prima di fare richiesta della certificazione formale?

DOTE SCUOLA FAQ. Posso avere una valutazione indicativa del mio ISEE prima di fare richiesta della certificazione formale? DOTE SCUOLA FAQ REQUISITI E RICHIEDENTI Cosa è l'isee e come lo posso ottenere? L ISEE (Indicatore della Situazione Economica Equivalente) è uno strumento di valutazione della situazione economica che

Dettagli

COMUNE DI FIESSE. COMUNE DI FIESSE Provincia di Brescia

COMUNE DI FIESSE. COMUNE DI FIESSE Provincia di Brescia COMUNE DI FIESSE COMUNE DI FIESSE Provincia di Brescia REGOLAMENTO PER L ASSEGNAZIONE DELLE BORSE DI STUDIO (Allegato alla deliberazione C.C. n.44 del 26.09.2014 PREMESSA Articolo 1 L Amministrazione Comunale

Dettagli

CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI N. 20 BORSE DI STUDIO

CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI N. 20 BORSE DI STUDIO Sede legale: C.so Italia, 55 - Sede amministrativa: via Morelli, 39 34170 GORIZIA Tel/fax 0481/536272 www.consunigo.it info@consunigo.it CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI N. 20 BORSE DI STUDIO 1. Oggetto

Dettagli

Approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 25 del 31/07/2013 COMUNE DI BOLOTANA PROVINCIA DI NUORO

Approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 25 del 31/07/2013 COMUNE DI BOLOTANA PROVINCIA DI NUORO Approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 25 del 31/07/2013 COMUNE DI BOLOTANA PROVINCIA DI NUORO REGOLAMENTO COMUNALE PER L ASSEGNAZIONE DELLE BORSE DI STUDIO AGLI STUDENTI DELLA SCUOLA SECONDARIA

Dettagli

COMUNE DI ESCOLCA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N 24 DEL 31.08.2015 OGGETTO: APPROVAZIONE PROGRAMMA DIRITTO ALLO STUDIO. ANNO 2015.

COMUNE DI ESCOLCA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N 24 DEL 31.08.2015 OGGETTO: APPROVAZIONE PROGRAMMA DIRITTO ALLO STUDIO. ANNO 2015. COMUNE DI ESCOLCA PROVINCIA DI CAGLIARI VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N 24 DEL 31.08.2015 OGGETTO: APPROVAZIONE PROGRAMMA DIRITTO ALLO STUDIO. ANNO 2015. Prot. n. 3159 del 02.09.15 COPIA

Dettagli

REGOLAMENTO RELATIVO ALLA PROMOZIONE E SOSTEGNO DEL SERVIZIO NIDO FA MILIARE SERVIZIO TAGESM ÜTTER

REGOLAMENTO RELATIVO ALLA PROMOZIONE E SOSTEGNO DEL SERVIZIO NIDO FA MILIARE SERVIZIO TAGESM ÜTTER COMUNE DI CARANO PROVINCIA DI TRENTO REGOLAMENTO RELATIVO ALLA PROMOZIONE E SOSTEGNO DEL SERVIZIO NIDO FA MILIARE SERVIZIO TAGESM ÜTTER Approvato con deliberazione C.C. nr. 28 dd. 29.11.2007. In vigore

Dettagli

C O M U N E DI ACI BONACCORSI PROVINCIA DI CATANIA

C O M U N E DI ACI BONACCORSI PROVINCIA DI CATANIA C O M U N E DI ACI BONACCORSI PROVINCIA DI CATANIA ASSESSORATO PUBBLICA ISTRUZIONE AREA AFFARI GENERALI UFFICIO PUBBLICA ISTRUZIONE PUBBLICAZIONE ALBO PRETORIO ON LINE N. 712 DEL 30/09/2015 Prot. n. 10793

Dettagli

ANNO SCOLASTICO 2009/2010 BANDO PROVINCIALE

ANNO SCOLASTICO 2009/2010 BANDO PROVINCIALE ANNO SCOLASTICO 2009/2010 BANDO PROVINCIALE PER L ASSEGNAZIONE DEI BUONI PER IL RIMBORSO TOTALE O PARZIALE PER L ACQUISTO DEI LIBRI DI TESTO IN USO PRESSO LE SCUOLE MEDIE INFERIORI E SUPERIORI DI ISTRUZIONE

Dettagli

COMUNE di LAURIA Provincia di Potenza

COMUNE di LAURIA Provincia di Potenza COMUNE di LAURIA Provincia di Potenza BANDO PER LA FORNITURA GRATUITA O SEMIGRATUITA DEI LIBRI DI TESTO ANNO SCOLASTICO 2015/2016. (Ai sensi dell art. 27 della Legge 23.12.1998 n. 448) Articolo 1 Spese

Dettagli

SERVIZIO REFEZIONE SCOLASTICA

SERVIZIO REFEZIONE SCOLASTICA Comune di CASTELLAMONTE Provincia di Torino REGOLAMENTO SERVIZIO REFEZIONE SCOLASTICA (Approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 65 del 30 settembre 2009) 1 INDICE Art. 1 - Oggetto del regolamento,

Dettagli

BANDO PER LA CONCESSIONE DI ASSEGNI DI STUDIO E DI DIPLOMI DI RICONOSCIMENTO CON BORSE AL MERITO ALLA MEMORIA DI ERNESTO VALLONCINI

BANDO PER LA CONCESSIONE DI ASSEGNI DI STUDIO E DI DIPLOMI DI RICONOSCIMENTO CON BORSE AL MERITO ALLA MEMORIA DI ERNESTO VALLONCINI BANDO PER LA CONCESSIONE DI ASSEGNI DI STUDIO E DI DIPLOMI DI RICONOSCIMENTO CON BORSE AL MERITO ALLA MEMORIA DI ERNESTO VALLONCINI IL COMUNE DI PASSIRANO - Richiamato il Regolamento Comunale per la concessione

Dettagli