Guida dettagliata alla creazione di un'immagine standard di Windows 7

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Guida dettagliata alla creazione di un'immagine standard di Windows 7"

Transcript

1 Page 1 of Microsoft Corporation. Tutti i diritti riservati. Guida dettagliata alla creazione di un'immagine standard di Windows 7 Aggiornamento: settembre 2009 Si applica a: Windows 7 L'installazione di un'immagine personalizzata è simile all'installazione del sistema operativo Windows 7 da un supporto per contratto multilicenza o attivazione singola di Microsoft, tuttavia utilizza un'immagine del sistema operativo che include le personalizzazioni e le applicazioni dell'utente. Questo processo richiede un tempo leggermente superiore per la configurazione, ma consente di risparmiare tempo sull'intera procedura. La suddivisione delle istruzioni in sezioni è progettata in modo specifico per le aziende di piccole e medie dimensioni che potrebbero non avere esperienze precedenti di distribuzione di Windows o che non dispongono di un'infrastruttura di distribuzione aziendale. Vedere anche i seguenti documenti correlati: Aggiornare i computer con Windows 7 in aziende di piccole e medie dimensioni [ ] Panoramica dell'aggiornamento a Windows 7 con un'immagine standard [ ] Panoramica dell'installazione manuale di Windows 7 [ ] Panoramica dell'installazione automatica di Windows 7 [ (WS.10).aspx ] Guida dettagliata all'installazione automatica per l'aggiornamento a Windows 7 [ ] Nota Per visualizzare completamente le risorse di Windows 7, gli articoli, le demo e le informazioni aggiuntive, vedere Springboard Series for Windows 7 [ ] (la pagina potrebbe essere in inglese) nel TechCenter del client Windows. Per una versione scaricabile di questo documento, vedere la Guida dettagliata alla creazione di un'immagine standard di Windows 7 [ ] nell'area download Microsoft (http://go.microsoft.com/fwlink/?linkid=162745). La creazione di un'immagine personalizzata per il metodo di installazione tramite immagine standard prevede sette passaggi principali. Sono necessari due computer per creare l'immagine personalizzata per questo metodo. Gli strumenti vengono configurati nel computer del tecnico e l'immagine viene personalizzata nel computer di riferimento. Nella tabella 1 è disponibile una colonna per ogni computer. I passaggi elencati nella colonna Computer del tecnico devono essere completati nel computer della persona che crea l'immagine. I passaggi elencati nella colonna Computer di riferimento devono essere completati nel computer utilizzato per creare l'immagine personalizzata. Tabella 1. Passaggi per la creazione di un'immagine personalizzata Passaggio Computer del tecnico Computer di riferimento 1. Installare Windows Automated Installation Kit (Windows AIK). 2. Creare un disco di avvio di Ambiente preinstallazione di Windows. 3. Installare e personalizzare Windows 7.

2 Page 2 of Avviare il computer di riferimento in modalità di controllo per pulire l'immagine. 5. Generalizzare il computer di riferimento per preparare l'immagine per la duplicazione. 6. Acquisire l'immagine del computer di riferimento in un file di immagine tramite ImageX. 7. Creare nuovi supporti di installazione di Windows 7 per l'immagine personalizzata. Nelle sezioni seguenti sono disponibili istruzioni dettagliate per ogni passaggio. Per utilizzare queste istruzioni, è necessario disporre del supporto di Windows 7 per contratto multilicenza, di due unità flash USB da utilizzare per avviare i computer (8 gigabyte [GB] o più grandi, a seconda delle dimensioni dell'immagine di Windows 7 creata) e di un computer di riferimento su cui creare e personalizzare l'immagine standard. Il disco del computer di riferimento verrà formattato, pertanto è necessario eseguire il backup dei file importanti se si utilizza un computer esistente. Installare Windows AIK Windows AIK include gli strumenti necessari per creare immagini di Windows 7 personalizzate. In particolare, include ImageX, un programma utilizzato per acquisire un'immagine del computer di riferimento, e i file necessari per creare un disco di avvio di Ambiente preinstallazione di Windows (Windows PE). Scaricare innanzitutto Windows Automated Installation Kit (AIK) per Windows 7 [ LinkId= ] dall'area download Microsoft (http://go.microsoft.com/fwlink/?linkid=136976). Il file KB3AIK_EN.iso è un'immagine ISO (International Organization for Standardization) che è necessario masterizzare in un DVD o montare in una macchina virtuale. In Windows 7 è possibile masterizzare i file ISO in DVD. Per ulteriori informazioni, vedere il suggerimento relativo alla masterizzazione di un'immagine del disco da un file ISO o IMG in Windows 7 [ ] in TechNet Magazine. Per installare Windows AIK dal DVD del prodotto 1. Aprire il DVD di Windows AIK in Esplora risorse. 2. Eseguire una delle attività seguenti, a seconda del computer in cui si desidera installare Windows AIK: Per i computer a 32 bit fare clic con il pulsante destro del mouse su waikx86.msi e quindi scegliere Installa. Per i computer a 64 bit fare clic con il pulsante destro del mouse su waikamd64.msi e quindi scegliere Installa. 3. Fare clic su Avanti. 4. Nella pagina Contratto di Licenza Microsoft fare clic su Accetto e quindi su Avanti. 5. Nella pagina Selezione cartella di installazione fare clic su Avanti per eseguire l'installazione nella cartella di installazione predefinita per tutti gli utenti del computer. 6. Nella pagina Conferma installazione fare clic su Avanti per iniziare l'installazione. 7. Fare clic su Chiudi per terminare l'installazione. Creare un'unità flash USB di avvio L'unità flash USB di avvio creata in questo passaggio viene utilizzata per avviare il computer di riferimento in modo che sia possibile acquisire un'immagine del disco rigido dopo l'installazione e la personalizzazione di Windows 7. Windows PE non include ImageX, pertanto queste istruzioni prevedono anche un passaggio per copiare ImageX.exe dalla cartella di installazione di Windows AIK nei file di origine Windows PE prima di creare il file ISO. Per creare un'unità flash USB di avvio con Windows PE 1. Fare clic sul pulsante Start, scegliere Tutti i programmi e quindi fare clic su Microsoft Windows AIK. 2. Fare clic con il pulsante destro del mouse su Prompt dei comandi strumenti di distribuzione e quindi scegliere Esegui come amministratore. 3. Fare clic su Sì per aprire il prompt dei comandi degli strumenti di distribuzione con autorizzazioni elevate. Suggerimento È possibile copiare e incollare i comandi di queste istruzioni nella finestra del prompt dei comandi degli strumenti di distribuzione. Questa operazione consente di risparmiare tempo e contribuisce alla corretta esecuzione del comando.

3 Page 3 of Nella finestra del prompt dei comandi degli strumenti di distribuzione, eseguire una delle attività seguenti e quindi premere INVIO: Se il computer di riferimento è a 32 bit, digitare copype.cmd x86 C:\winpe_x86. Se il computer di riferimento è a 64 bit, digitare copype.cmd amd64 C:\winpe_amd Nella finestra del prompt dei comandi degli strumenti di distribuzione, eseguire una delle attività seguenti e quindi premere INVIO: Se il computer di riferimento è a 32 bit, digitare copy C:\winpe_x86\winpe.wim C:\winpe_x86 \ISO\sources\boot.wim. Se il computer di riferimento è a 64 bit, digitare copy C:\winpe_amd64\winpe.wim C:\winpe_amd64 \ISO\sources\boot.wim. 6. Nella finestra del prompt dei comandi degli strumenti di distribuzione, eseguire una delle attività seguenti e quindi premere INVIO: Se il computer di riferimento è a 32 bit, digitare copy "C:\Program Files\Windows AIK\Tools\x86 \ImageX.exe" C:\winpe_x86\ISO\. Se il computer di riferimento è a 64 bit, digitare "C:\Program Files\Windows AIK\Tools\amd64 \ImageX.exe" C:\winpe_amd64\ISO\. 7. Inserire un'unità flash USB nel computer. 8. Nella finestra del prompt dei comandi degli strumenti di distribuzione digitare diskpart e quindi premere INVIO. 9. Eseguire le attività seguenti per preparare l'unità flash USB per l'avvio del computer di riferimento: a. Digitare list disk e quindi premere INVIO. b. Nell'elenco di unità identificare in numero dell'unità flash USB. È importante identificare l'unità corretta, in quanto verrà formattata. Verificare che la dimensione dello spazio libero corrisponda a quanto previsto per l'unità flash USB. c. Digitare select disk numero, dove numero rappresenta il numero dell'unità flash USB e quindi premere INVIO. d. Digitare clean e quindi premere INVIO. e. Digitare create partition primary e quindi premere INVIO. f. Digitare select partition 1 e quindi premere INVIO. g. Digitare format fs=fat32 quick e quindi premere INVIO. h. Digitare active e quindi premere INVIO. i. Digitare exit e quindi premere INVIO. 10. Nella finestra del prompt dei comandi degli strumenti di distribuzione digitare xcopy /s C:\winpe_x86\iso\*.* D:\, dove D è la lettera dell'unità flash USB. In alternativa, è possibile copiare tutti i file presenti in C:\winpe_x86 nell'unità flash USB tramite Esplora risorse. Installare Windows 7 Al termine dei due passaggi precedenti, ovvero l'installazione di Windows AIK e la creazione di un'unità flash USB di avvio, sono disponibili gli strumenti necessari per acquisire un'immagine personalizzata. Questi passaggi verranno eseguiti nel computer di riferimento. È necessario ora il supporto di Windows 7 per contratto multilicenza, che verrà installato nel computer di riferimento. Dopo l'installazione di Windows 7 nel computer di riferimento, sarà necessario personalizzarlo installando eventuali applicazioni, driver di dispositivo e aggiornamenti che si desidera includere nell'immagine personalizzata. Si tenga presente che tutti i componenti installati nell'immagine personalizzata saranno presenti in ogni computer in cui l'immagine verrà installata. È ad esempio possibile installare nell'immagine le applicazioni e gli aggiornamenti seguenti: Un programma antivirus Microsoft Office System 2007 Windows Virtual PC Virtual Windows XP Per installare Windows 7 nel computer di riferimento 1. Accendere il computer, inserire il supporto di Windows 7 per contratto multilicenza nell'unità DVD del computer e quindi eseguire una delle attività seguenti:

4 Page 4 of 10 Se viene richiesto di premere un tasto per eseguire l'avvio dal supporto di Windows 7 per contratto multilicenza, premere un tasto qualsiasi. Se viene visualizzata la pagina Installazione di Windows, andare al passaggio 2. Se la pagina Installazione di Windows non viene visualizzata e non viene richiesto di premere un tasto per eseguire l'avvio dal supporto di Windows 7 per contratto multilicenza, potrebbe essere necessario specificare che il computer utilizza l'unità DVD come dispositivo di avvio. Per ulteriori informazioni, vedere la Guida di Windows e l'articolo Avviare Windows da un CD o DVD [ ]. Dopo avere selezionato l'unità DVD come dispositivo di avvio, riavviare il computer e quindi avviare Windows 7 dal supporto per contratto multilicenza. 2. Nella pagina Installazione di Windows illustrata nella figura 1 eseguire le attività seguenti e quindi fare clic su Avanti. a. Nell'elenco Lingua da installare selezionare la lingua da installare nell'immagine. b. Nell'elenco Formato ora e valuta selezionare l'opzione desiderata per l'immagine. c. Nell'elenco Layout di tastiera o metodo di input fare clic sul layout di tastiera desiderato per l'immagine. Figura 1. Pagine Installazione di Windows 3. Nella pagina Installazione di Windows fare clic su Installa. 4. Nella pagina Leggere le condizioni di licenza, se si accettano i termini della licenza, selezionare Accetto le condizioni di licenza. È necessario accettare le condizioni per continuare l'installazione. Fare clic su Avanti. 5. Nella pagina Scegliere il tipo di installazione da eseguire fare clic su Personalizzata. 6. Nella pagina Specificare il percorso in cui installare Windows eseguire una delle attività seguenti: Se non si desidera specificare una partizione in cui installare Windows 7 o creare partizioni nel disco rigido, fare clic su Avanti per avviare l'installazione. Se si desidera creare, estendere, eliminare o formattare una partizione, fare clic su Opzioni unità (avanzate), selezionare l'opzione desiderata e quindi attenersi alle istruzioni. Fare clic su Avanti per iniziare l'installazione. L'installazione di Windows 7 nel computer di riferimento continua, come illustrato nella figura 2.

5 Page 5 of 10 Figura 2. Pagina Installazione di Windows in corso 7. Nella pagina Configurazione di Windows, visualizzata solo al termine dell'installazione di Windows 7 nel computer di riferimento, eseguire le attività seguenti e quindi fare clic su Avanti: a. Nella casella Digitare un nome utente digitare un nome utente temporaneo. È possibile specificare un nome utente qualsiasi, in quanto questo account utente verrà rimosso prima dell'acquisizione dell'immagine. b. Nella casella Digitare un nome di computer digitare un nome di computer temporaneo. È possibile specificare un nome di computer qualsiasi, in quanto il nome del computer verrà modificato durante la distribuzione. 8. Nella pagina Impostare una password per l'account eseguire le operazioni seguenti e quindi fare clic su Avanti: a. Nella casella Digitare una password digitare una password per l'account utente temporaneo. b. Nella casella Digitare nuovamente la password digitare nuovamente la password per conferma. c. Nella casella Digitare un suggerimento password digitare un promemoria per la password. 9. Nella pagina Digitare il codice "Product Key" per l'attivazione digitare il codice "Product Key" del contratto multilicenza di Windows 7 e quindi fare clic su Avanti. 10. Nella pagina Protezione del computer e miglioramento di Windows fare clic su Usa impostazioni consigliate per installare gli aggiornamenti importanti e consigliati. È possibile scegliere un'altra impostazione dopo avere installato l'immagine su ciascun computer. 11. Nella pagina Verificare le impostazioni di data e ora impostare la data e l'ora e quindi fare clic su Avanti. 12. Facoltativamente, nella pagina Connessione a rete wireless selezionare una rete wireless, digitare la chiave di sicurezza e quindi fare clic su Avanti. È inoltre possibile evitare la connessione a una rete wireless facendo clic su Ignora. 13. Nella pagina Selezionare l'ubicazione corrente del computer illustrata nella figura 3 fare clic su Rete aziendale.

6 Page 6 of 10 Figura 3. Selezionare l'ubicazione corrente del computer Per personalizzare Windows 7 nel computer di riferimento 1. Utilizzare Windows Update per installare gli aggiornamenti consigliati e quelli facoltativi che si desidera includere nell'immagine. Per avviare Windows Update, fare clic su Start. Nella casella Cerca digitare windows update e quindi fare clic su Windows Update nei risultati della ricerca sotto a Programmi. 2. Installare tutte le applicazioni che si desidera includere nell'immagine personalizzata. 3. Installare tutti i driver di dispositivo non inclusi in Windows 7 che si desidera includere nell'immagine personalizzata. 4. Configurare le impostazioni specifiche del computer che si desidera includere nell'immagine personalizzata. Nota È possibile configurare le impostazioni specifiche del computer come impostazioni hardware nell'immagine personalizzata, tuttavia non è possibile configurare le impostazioni specifiche dell'utente mediante questo metodo senza utilizzare un file di risposta o senza scrivere uno script. Non è ad esempio possibile configurare una home page di Windows Internet Explorer 8 nell'immagine personalizzata e quindi distribuirla a tutti gli utenti dell'organizzazione. Per ulteriori informazioni sulla creazione di un profilo utente personalizzato, vedere l'articolo [ ] della Microsoft Knowledge Base. Pulire l'immagine Durante la configurazione di Windows 7 è stato creato un account utente temporaneo da utilizzare per l'accesso. In questo passaggio si avvierà il computer in modalità di controllo per rimuovere tale account utente temporaneo e il relativo profilo utente. È inoltre l'ultima possibilità per installare le applicazioni, i driver di dispositivo e gli aggiornamenti nell'immagine. Per avviare il computer in modalità di controllo tramite l'utilità preparazione sistema (Sysprep) 1. Fare clic su Start, digitare C:\Windows\System32\sysprep\sysprep.exe nella casella Cerca e quindi premere INVIO per avviare Sysprep, come illustrato nella figura 4.

7 Page 7 of 10 Figura 4. Utilità preparazione sistema 2. Nell'elenco Azione pulizia sistema selezionare Passare alla modalità di controllo del sistema. 3. Selezionare la casella di controllo Generalizza. 4. Nell'elenco Opzioni di arresto del sistema selezionare Riavvia. 5. Fare clic su OK per riavviare il computer in modalità di controllo. 6. Dopo il riavvio del computer, Windows 7 effettuerà automaticamente l'accesso come amministratore. Per rimuovere il profilo dell'account utente temporaneo 1. Fare clic su Start digitare profilo utente nella casella Cerca e quindi fare clic su Configura proprietà profilo utente esperto nei risultati della ricerca. 2. Nella finestra di dialogo Profili utente fare clic sul nome dell'account utente temporaneo creato durante l'installazione di Windows 7 nel computer di riferimento e quindi fare clic su Elimina. Fare clic su Sì per confermare. 3. Fare clic su OK per chiudere la finestra di dialogo Profili utente. Per rimuovere l'account utente temporaneo 1. Fare clic sul pulsante Start, fare clic con il pulsante destro del mouse su Computer e quindi scegliere Gestione. 2. Nell'albero della console, nel riquadro sinistro, fare clic su Utenti e gruppi locali. 3. Nel riquadro dei dettagli, al centro, fare doppio clic su Utenti. 4. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul nome dell'account temporaneo creato durante l'installazione di Windows 7 nel computer di riferimento e quindi scegliere Elimina. 5. Fare clic su Sì per confermare l'eliminazione dell'account utente temporaneo. 6. Fare clic su OK per acconsentire all'eliminazione dell'account di amministratore. 7. Chiudere la finestra Gestione computer. Generalizzare l'immagine In questo passaggio l'immagine verrà generalizzata e preparata per l'avvio in Configurazione e personalizzazione di Windows dopo l'installazione su ogni computer. Le generalizzazione dell'immagine rimuove da essa le informazioni dipendenti dall'hardware, reimposta il timer di attivazione e pulisce Windows 7 in modo che risulti possibile duplicare l'immagine su altri computer. Per preparare il computer per l'avvio in Configurazione e personalizzazione di Windows tramite Sysprep 1. Aprire Sysprep (in Windows 7 Sysprep viene eseguito automaticamente all'avvio del sistema operativo in modalità di controllo). 2. Nell'elenco Azione pulizia sistema selezionare Passare alla Configurazione guidata. 3. Selezionare la casella di controllo Generalizza. 4. Nell'elenco Opzioni di arresto del sistema selezionare Arresta sistema. 5. Fare clic su OK per eseguire Sysprep e arrestare il computer.

8 Page 8 of 10 Acquisire l'immagine A questo punto del processo, Windows 7 è stato installato nel computer di riferimento ed è possibile acquisirne un'immagine. Per avviare il computer, verrà utilizzata l'unità flash USB di avvio creata in precedenza. Verrà inoltre acquisita l'immagine dell'unità flash USB. Per questo motivo, è necessario utilizzare un'unità flash USB con una capacità di almeno 8 GB perché sia presente spazio sufficiente sia per Windows PE che per l'immagine acquisita. Per acquisire un'immagine di Windows 7 nell'unità flash USB di avvio 1. Inserire l'unità flash USB di avvio in una porta USB nel computer di riferimento. 2. Accendere il computer di riferimento e quindi eseguire le attività seguenti: a. Quando richiesto, aprire l'elenco dei dispositivi di avvio (nella maggior parte dei casi, premendo F12 durante la schermata iniziale del BIOS è possibile aprire l'elenco dei dispositivi di avvio del computer). b. Nell'elenco dei dispositivi di avvio selezionare l'unità flash USB di avvio inserita al passaggio 1 per avviare il computer tramite un'unità flash USB di avvio. Nota Se non viene richiesto se visualizzare l'elenco dei dispositivi di avvio, è necessario abilitare l'avvio da dispositivi flash USB nel BIOS del computer. Per ulteriori informazioni, vedere la documentazione del computer. 3. Al prompt dei comandi identificare quale unità contiene Windows 7, in genere l'unità D in Windows PE. Per controllare questa informazione, digitare dir d: e quindi premere INVIO. Se vengono visualizzate le cartelle Programmi, Utenti e Windows, l'unità D contiene Windows 7. In caso contrario, esaminare ogni unità per determinare quale contiene Windows Al prompt dei comandi identificare quale unità è l'unità flash USB di avvio. Questa unità contiene Imagex.exe nella directory radice. Non sarà l'unità X. Per determinare la lettera di unità, eseguire dir e:, dir f:, dir g: e così via fino a quando non si troverà l'unità contenente Image.exe nella directory radice. 5. Al prompt dei comandi digitare uno dei comandi illustrati nella tabella 2, a seconda dell'edizione di Windows 7 in uso e quindi premere INVIO. Sostituire D: con la lettera di unità effettiva contenente Windows 7 ed E: con la lettera dell'unità contenente Image.exe nella tabella 2. Tabella 2. Comandi di ImageX Edizione Comandi di ImageX Enterprise E:\imagex /compress fast /check /flags Enterprise /capture D: E:\install.wim Windows 7 Enterprise Windows 7 Enterprise Custom Professional E:\imagex /compress fast /check /flags Professional /capture D: E:\install.wim Windows 7 Professional Windows 7 Professional Custom 6. Chiudere la sessione nel computer di riferimento e rimuovere l'unità flash USB dalla porta USB. Creare il supporto di Windows 7 È stata acquisita un'immagine personalizzata di Windows 7 che include applicazioni, driver di dispositivo e aggiornamenti. Tale immagine si trova nella directory radice dell'unità flash USB di avvio utilizzata per avviare il computer di riferimento e acquisire l'immagine. In questo passaggio verrà creato un nuovo supporto di installazione di Windows 7 che utilizza l'immagine personalizzata anziché l'immagine fornita da Microsoft nel supporto. Per creare il supporto personalizzato di Windows 7, è necessario creare un'altra unità flash USB di avvio. I file di installazione verranno quindi copiati dal supporto originale di Windows 7 per contratto multilicenza in tale unità flash USB di avvio. Il file install.wim verrà infine sostituito nell'unità flash USB di avvio con il file install.wim personalizzato acquisito nel passaggio precedente. Per copiare l'immagine personalizzata di Windows 7 nel computer 1. Inserire l'unità flash USB contenente l'immagine personalizzata di Windows 7 nel computer. 2. In Esplora risorse copiare il file install.wim dall'unità flash USB in C:\install.wim. 3. Estrarre l'unità flash USB contenente l'immagine personalizzata di Windows 7 dal computer.

9 Page 9 of 10 Per creare un'unità flash USB di avvio contenente il supporto di Windows 7 per contratto multilicenza 1. Fare clic sul pulsante Start, scegliere Tutti i programmi e quindi fare clic su Microsoft Windows AIK. 2. Fare clic con il pulsante destro del mouse su Prompt dei comandi strumenti di distribuzione e quindi scegliere Esegui come amministratore. 3. Fare clic su Sì per aprire il prompt dei comandi degli strumenti di distribuzione con autorizzazioni elevate. 4. Inserire un'unità flash USB nel computer. Non inserire però l'unità flash USB in cui è stata acquisita l'immagine personalizzata di Windows 7, in quanto verrà formattata. 5. Nella finestra del prompt dei comandi degli strumenti di distribuzione digitare diskpart e quindi premere INVIO. 6. Eseguire le attività seguenti per preparare l'unità flash USB per l'avvio del computer di riferimento: a. Digitare list disk e quindi premere INVIO. b. Nell'elenco di unità identificare in numero dell'unità flash USB. È importante identificare l'unità corretta, in quanto verrà formattata. Verificare che la dimensione dello spazio libero corrisponda a quanto previsto per l'unità flash USB. c. Digitare select disknumero, dove numero rappresenta il numero dell'unità flash USB, quindi premere INVIO. d. Digitare clean e quindi premere INVIO. e. Digitare create partition primary e quindi premere INVIO. f. Digitare select partition 1 e quindi premere INVIO. g. Digitare format fs=fat32 quick e quindi premere INVIO. h. Digitare active e quindi premere INVIO. i. Digitare exit e quindi premere INVIO. 7. Inserire il supporto di Windows 7 per contratto multilicenza nell'unità DVD. 8. Nella finestra del prompt dei comandi degli strumenti di distribuzione digitare xcopy /s D:\ *.* E:\, dove D è la lettera di unità del supporto di Windows 7 per contratto multilicenza ed E è la lettera dell'unità flash USB formattata in precedenza. In alternativa, è possibile copiare tutti i file del supporto di Windows 7 per contratto multilicenza nell'unità flash USB tramite Esplora risorse. Per copiare l'immagine personalizzata nell'unità flash USB contenente Windows 7 1. Al prompt dei comandi degli strumenti di distribuzione digitare xcopy /r C:\install.wim E:\sources\install.wim, dove E è la lettera dell'unità flash USB creata al passaggio precedente. Se richiesto, digitare Y per confermare che si desidera sovrascrivere il file. In alternativa, è possibile copiare C:\install.wim in E:\sources\install.wim tramite Esplora risorse. Se richiesto, digitare Yes per confermare che si desidera sovrascrivere install.wim nell'unità flash USB. 2. Estrarre l'unità flash USB contenente l'immagine personalizzata di Windows 7. Installare l'immagine personalizzata Dopo aver creato l'unità flash USB di avvio contenente l'immagine personalizzata di Windows, è possibile utilizzare tale unità per installare Windows 7 in altri computer. È consigliabile eseguire il backup del contenuto dell'unità flash USB. È inoltre possibile creare più unità flash USB per velocizzare l'installazione su più computer. Per installare l'immagine personalizzata dall'unità flash USB di avvio 1. Inserire l'unità flash USB di avvio contenente l'immagine personalizzata di Windows 7 nella porta USB del computer di destinazione. 2. Accendere il computer di destinazione e quindi eseguire le attività seguenti: a. Quando richiesto, aprire l'elenco dei dispositivi di avvio (nella maggior parte dei casi, premendo F12 durante la schermata iniziale del BIOS è possibile aprire l'elenco dei dispositivi di avvio del computer). b. Nell'elenco dei dispositivi di avvio selezionare l'unità flash USB di avvio inserita al passaggio 1 per avviare il computer tramite un'unità flash USB di avvio. Nota Se non viene richiesto se visualizzare l'elenco dei dispositivi di avvio, è necessario abilitare l'avvio da dispositivi flash USB nel BIOS del computer. Per ulteriori informazioni, vedere la documentazione del computer.

10 Page 10 of Seguire le istruzioni visualizzate per terminare l'installazione di Windows 7. Il processo è simile a quello descritto nella precedente sezione Installare Windows 7 del presente documento. 4. Dopo aver installato l'immagine personalizzata di Windows 7 nel computer di destinazione, è necessario attivare il sistema operativo tramite il sito Microsoft. Se l'azienda non utilizza il servizio di gestione delle chiavi, è necessario attivare manualmente Windows 7 con Microsoft. Per ulteriori informazioni, vedere Windows Volume Activation [ ] nel sito Web Microsoft. Nota L'installazione dell'immagine personalizzata per il metodo basato su un'immagine standard è un processo manuale. È tuttavia possibile automatizzare gran parte di questo processo. Per ulteriori informazioni, vedere Panoramica dell'installazione automatica di Windows 7 [ ]. Tag: Contenuti Community

Aggiornamento da Windows XP a Windows 7

Aggiornamento da Windows XP a Windows 7 Aggiornamento da Windows XP a Windows 7 Se si aggiorna il PC da Windows XP a Windows 7 è necessario eseguire un'installazione personalizzata che non conserva programmi, file o impostazioni. Per questo

Dettagli

Istruzioni per l'aggiornamento del firmware degli SSD client Crucial

Istruzioni per l'aggiornamento del firmware degli SSD client Crucial Istruzioni per l'aggiornamento del firmware degli SSD client Crucial Informazioni generali Tramite questa guida, gli utenti possono aggiornare il firmware degli SSD client Crucial installati in un ambiente

Dettagli

Aggiornamento, backup e ripristino del software

Aggiornamento, backup e ripristino del software Aggiornamento, backup e ripristino del software Guida per l utente Copyright 2007 Hewlett-Packard Development Company, L.P. Windows è un marchio registrato negli Stati Uniti di Microsoft Corporation. Le

Dettagli

Guida dettagliata all'aggiornamento a Windows 8 CONFIDENZIALE 1/53

Guida dettagliata all'aggiornamento a Windows 8 CONFIDENZIALE 1/53 Guida dettagliata al a Windows 8 CONFIDENZIALE 1/53 Indice 1. 1. Processo di di Windows 8 2. Requisiti di sistema 3. Preparazioni 2. 3. 4. 5. Installazione pulita 6. 1. Personalizza 2. Wireless 3. Impostazioni

Dettagli

Per aprire Calcolatrice, fare clic sul pulsante Start, scegliere Tutti i programmi, Accessori e quindi Calcolatrice.

Per aprire Calcolatrice, fare clic sul pulsante Start, scegliere Tutti i programmi, Accessori e quindi Calcolatrice. LA CALCOLATRICE La Calcolatrice consente di eseguire addizioni, sottrazioni, moltiplicazioni e divisioni. Dispone inoltre delle funzionalità avanzate delle calcolatrici scientifiche e statistiche. È possibile

Dettagli

Windows SteadyState?

Windows SteadyState? Domande tecniche frequenti relative a Windows SteadyState Domande di carattere generale È possibile installare Windows SteadyState su un computer a 64 bit? Windows SteadyState è stato progettato per funzionare

Dettagli

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8 Creare e ripristinare immagine di con Windows 8 La versione Pro di Windows 8 offre un interessante strumento per il backup del computer: la possibilità di creare un immagine completa del, ovvero la copia

Dettagli

Guida dettagliata all'aggiornamento di Windows 8.1

Guida dettagliata all'aggiornamento di Windows 8.1 Guida dettagliata all'aggiornamento di Windows 8.1 Installazione e aggiornamento di Windows 8.1 Aggiornare il BIOS, le applicazioni, i driver ed eseguire Windows Update Selezionare il tipo di installazione

Dettagli

Aggiornamenti del software Guida per l'utente

Aggiornamenti del software Guida per l'utente Aggiornamenti del software Guida per l'utente Copyright 2009 Hewlett-Packard Development Company, L.P. Windows e Windows Vista sono marchi registrati negli Stati Uniti di Microsoft Corporation. Le informazioni

Dettagli

Ripristino di un Registro di sistema danneggiato che impedisce l'avvio di Windows XP

Ripristino di un Registro di sistema danneggiato che impedisce l'avvio di Windows XP 1 of 5 18/10/2008 10.39 Ripristino di un Registro di sistema danneggiato che impedisce l'avvio di Windows XP Visualizza i prodotti a cui si riferisce l articolo. Su questa pagina Sommario Informazioni

Dettagli

Guida dettagliata all'aggiornamento di Windows 8.1

Guida dettagliata all'aggiornamento di Windows 8.1 Guida dettagliata all'aggiornamento di Windows 8.1 Installazione e aggiornamento di Windows 8.1 Aggiornare il BIOS, le applicazioni, i driver ed eseguire Windows Update Selezionare il tipo di installazione

Dettagli

Boot Camp Guida di installazione e configurazione

Boot Camp Guida di installazione e configurazione Boot Camp Guida di installazione e configurazione Indice 3 Introduzione 4 Panoramica dell'installazione 4 Passo 1: Verificare la presenza di aggiornamenti 4 Passo 2: Per preparare il Mac per Windows 4

Dettagli

QL-500 QL-560 QL-570 QL-650TD QL-1050

QL-500 QL-560 QL-570 QL-650TD QL-1050 QL-500 QL-560 QL-570 QL-650TD QL-1050 Guida di installazione del software Italiano LB9155001 Introduzione Caratteristiche P-touch Editor Driver stampante P-touch Address Book (solo Windows ) Consente di

Dettagli

Notebook HP - Passaggio da Windows 7 a Windows 8

Notebook HP - Passaggio da Windows 7 a Windows 8 Notebook HP - Passaggio da Windows 7 a Windows 8 Questo documento riguarda i notebook HP sui quali viene effettuato il passaggio da Windows 7 a Windows 8 tramite una copia digitale del sistema operativo.

Dettagli

ESET NOD32 Antivirus 4 per Linux Desktop. Guida all'avvio rapido

ESET NOD32 Antivirus 4 per Linux Desktop. Guida all'avvio rapido ESET NOD32 Antivirus 4 per Linux Desktop Guida all'avvio rapido ESET NOD32 Antivirus 4 fornisce una protezione all'avanguardia per il computer contro codici dannosi. Basato sul motore di scansione ThreatSense

Dettagli

SYSTEM PREPARATION TOOL E IMAGEX W7 INTEGRAZIONE SP1 E ALTRO

SYSTEM PREPARATION TOOL E IMAGEX W7 INTEGRAZIONE SP1 E ALTRO SYSTEM PREPARATION TOOL E IMAGEX W7 INTEGRAZIONE SP1 E ALTRO Il contenuto di questa guida è rilasciato con licenza Creative Commons Attribution-Noncommercial-Share Alike 2.5 By DMD 25-11-2013 rev17 COSA

Dettagli

Manuale di Nero ImageDrive

Manuale di Nero ImageDrive Manuale di Nero ImageDrive Nero AG Informazioni sul copyright e sui marchi Il manuale di Nero ImageDrive e il contenuto dello stesso sono protetti da copyright e sono di proprietà di Nero AG. Tutti i diritti

Dettagli

Metodo 1: utilizzare un disco di. Informazioni. Per accedere a Windows XP, utilizzare uno dei seguenti metodi: Sommario

Metodo 1: utilizzare un disco di. Informazioni. Per accedere a Windows XP, utilizzare uno dei seguenti metodi: Sommario Le informazioni in questo articolo si applicano a Microsoft Windows XP Home Edition Microsoft Windows XP Professional Sommario In questo articolo viene descritto come accedere a Windows XP se si dimentica

Dettagli

Creazione e lettura dei dischi SecurDisc. SecurDisc - la tecnologia 2

Creazione e lettura dei dischi SecurDisc. SecurDisc - la tecnologia 2 T U Creazione e lettura dei dischi SecurDisc T O R I A L SecurDisc - la tecnologia 2 Requisiti 2 Creazione dei dischi SecurDisc : Nero Express 2 Lettura dei dischi SecurDisc : InCD o InCD Reader 3 Lettura

Dettagli

SELEZIONE DELLA PRIORITA' DI BOOT

SELEZIONE DELLA PRIORITA' DI BOOT In questa piccola guida esamineremo l'installazione di un sistema Windows XP Professional, ma tali operazioni sono del tutto simili se non identiche anche su sistemi Windows 2000 Professional. SELEZIONE

Dettagli

Installazione di Microsoft Office 2012-09-12 Versione 2.1

Installazione di Microsoft Office 2012-09-12 Versione 2.1 Installazione di Microsoft Office 2012-09-12 Versione 2.1 INDICE Installazione di Microsoft Office... 2 Informazioni pre-installazione... 2 Installazione di Microsoft Office... 3 Guida introduttiva...

Dettagli

In quest attività sarà installato il sistema operativo Windows XP Professional.

In quest attività sarà installato il sistema operativo Windows XP Professional. 5.4.2 Laboratorio: Installazione di Windows XP Introduzione Stampare e completare questo laboratorio. In quest attività sarà installato il sistema operativo Windows XP Professional. Apparecchiatura Raccomandata

Dettagli

Procedure di ripristino del sistema.

Procedure di ripristino del sistema. Procedure di ripristino del sistema. Procedura adatta a sistemi con sistema operativo Microsoft Windows 8 In questo manuale verranno illustrate tutte le procedure che potrete utilizzare per creare dei

Dettagli

Istruzioni per l'installazione e la disinstallazione dei driver della stampante PostScript e PCL per Windows Versione 8

Istruzioni per l'installazione e la disinstallazione dei driver della stampante PostScript e PCL per Windows Versione 8 Istruzioni per l'installazione e la disinstallazione dei driver della stampante PostScript e PCL per Versione 8 Questo file Leggimi contiene le istruzioni per l'installazione dei driver della stampante

Dettagli

Content Manager 2 Manuale utente

Content Manager 2 Manuale utente Content Manager 2 Manuale utente Fare riferimento a questo manuale per informazioni sull'utilizzo di Content Manager 2 per la consultazione, l'acquisto, il download e l'installazione di aggiornamenti e

Dettagli

Messaggio di errore "Impossibile accedere al servizio Windows Installer.Alternativa Windows Installer 3.1

Messaggio di errore Impossibile accedere al servizio Windows Installer.Alternativa Windows Installer 3.1 Messaggio di errore "Impossibile accedere al servizio Windows Installer.Alternativa Windows Installer 3.1 Questo problema potrebbe verificarsi se alcuni file di Windows Installer sono mancanti o danneggiati.

Dettagli

IBM SPSS Modeler Social Network Analysis 16 Guida all'installazione e alla configurazione

IBM SPSS Modeler Social Network Analysis 16 Guida all'installazione e alla configurazione IBM SPSS Modeler Social Network Analysis 16 Guida all'installazione e alla configurazione Indice Capitolo 1. Introduzione a IBM SPSS Modeler Social Network Analysis.... 1 Panoramica di IBM SPSS Modeler

Dettagli

Table of Contents. iii

Table of Contents. iii Rebit 5 Help Table of Contents Guida introduttiva... 1 Come creare il primo punto di recupero... 1 Cosa fa Rebit 5?... 1 Funzioni di Rebit 5... 1 Creazione del primo punto di ripristino... 3 Cosa sono

Dettagli

Printer Driver. Questa guida descrive l installazione dei driver stampante per Windows Vista e Windows XP.

Printer Driver. Questa guida descrive l installazione dei driver stampante per Windows Vista e Windows XP. 4-153-310-42(1) Printer Driver Guida all installazione Questa guida descrive l installazione dei driver stampante per Windows Vista e Windows XP. Prima di usare questo software Prima di usare il driver

Dettagli

Istruzioni di installazione di IBM SPSS Modeler Text Analytics (licenza per sito)

Istruzioni di installazione di IBM SPSS Modeler Text Analytics (licenza per sito) Istruzioni di installazione di IBM SPSS Modeler Text Analytics (licenza per sito) Le seguenti istruzioni sono relative all installazione di IBM SPSS Modeler Text Analytics versione 15 mediante un licenza

Dettagli

Backup Exec 2012. Guida rapida all'installazione

Backup Exec 2012. Guida rapida all'installazione Backup Exec 2012 Guida rapida all'installazione Installazione Il documento contiene i seguenti argomenti: Requisiti di sistema Elenco di controllo pre-installazione di Backup Exec Esecuzione di un'installazione

Dettagli

Installazione del software - Sommario

Installazione del software - Sommario Guida introduttiva Installazione del software - Sommario Panoramica sulla distribuzione del software CommNet Server Windows Cluster Windows - Virtual Server CommNet Agent Windows Cluster Windows - Virtual

Dettagli

Backup e ripristino Guida per l'utente

Backup e ripristino Guida per l'utente Backup e ripristino Guida per l'utente Copyright 2009 Hewlett-Packard Development Company, L.P. Windows è un marchio registrato negli Stati Uniti di Microsoft Corporation. Le informazioni contenute in

Dettagli

Laplink FileMover Guida introduttiva

Laplink FileMover Guida introduttiva Laplink FileMover Guida introduttiva MN-FileMover-QSG-IT-01 (REV.01/07) Recapiti di Laplink Software, Inc. Per sottoporre domande o problemi di carattere tecnico, visitare il sito: www.laplink.com/it/support/individual.asp

Dettagli

Computer desktop HP e Compaq - Aggiornamento a Windows 7 da Windows 8

Computer desktop HP e Compaq - Aggiornamento a Windows 7 da Windows 8 Computer desktop HP e Compaq - Aggiornamento a Windows 7 da Windows 8 Questo documento riguarda i computer All-in-One e desktop HP sui quali viene effettuato l'aggiornamento da Windows 7 a Windows 8 tramite

Dettagli

1. REQUISITI 2. ACQUISTO E CREAZIONE ACCOUNT. Selezionare il veicolo sul sito http://citroen.navigation.com/

1. REQUISITI 2. ACQUISTO E CREAZIONE ACCOUNT. Selezionare il veicolo sul sito http://citroen.navigation.com/ CITROËN DANGER ALERTS MANUALE DEL SISTEMA DI NAVIGAZIONE SU TABLET CON TOUCHSCREEN DA 7'' In questo documento viene descritta la procedura per l'acquisto, il download e l'installazione degli aggiornamenti

Dettagli

VERITAS Backup Exec 9.1 for Windows Servers Manuale di installazione rapida

VERITAS Backup Exec 9.1 for Windows Servers Manuale di installazione rapida VERITAS Backup Exec 9.1 for Windows Servers Manuale di installazione rapida N109548 Dichiarazione di non responsabilità Le informazioni contenute nella presente pubblicazione sono soggette a modifica senza

Dettagli

Qlik Sense Desktop. Qlik Sense 2.0.2 Copyright 1993-2015 QlikTech International AB. Tutti i diritti riservati.

Qlik Sense Desktop. Qlik Sense 2.0.2 Copyright 1993-2015 QlikTech International AB. Tutti i diritti riservati. Qlik Sense Desktop Qlik Sense 2.0.2 Copyright 1993-2015 QlikTech International AB. Tutti i diritti riservati. Copyright 1993-2015 QlikTech International AB. Tutti i diritti riservati. Qlik, QlikTech, Qlik

Dettagli

Qlik Sense Desktop. Qlik Sense 2.1.1 Copyright 1993-2015 QlikTech International AB. Tutti i diritti riservati.

Qlik Sense Desktop. Qlik Sense 2.1.1 Copyright 1993-2015 QlikTech International AB. Tutti i diritti riservati. Qlik Sense Desktop Qlik Sense 2.1.1 Copyright 1993-2015 QlikTech International AB. Tutti i diritti riservati. Copyright 1993-2015 QlikTech International AB. Tutti i diritti riservati. Qlik, QlikTech, Qlik

Dettagli

Computer desktop HP e Compaq - L'unità CD/DVD non viene rilevat...

Computer desktop HP e Compaq - L'unità CD/DVD non viene rilevat... 1 di 6 06/12/2007 19.08 Italia - Italiano» Contattare HP» Assistenza Tecnica HP» Richiedere assistenza in un'altra lingua» Vantaggi della registrazione HP» Ricevi notifiche e-mail: update dei driver e

Dettagli

SolidWorks Education Edition 2012 Istruzioni per l'installazione

SolidWorks Education Edition 2012 Istruzioni per l'installazione SolidWorks Education Edition 2012 Istruzioni per l'installazione Preparazione Verificare che il sistema soddisfi i requisiti specificati in www.solidworks.com/system_requirements. Creare una copia di backup

Dettagli

SHARP TWAIN AR/DM. Manuale dell'utente

SHARP TWAIN AR/DM. Manuale dell'utente SHARP TWAIN AR/DM Manuale dell'utente Copyright 2001 di Sharp Corporation. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione, l'adattamento o la traduzione senza previa autorizzazione scritta, salvo

Dettagli

CycloAgent v2 Manuale utente

CycloAgent v2 Manuale utente CycloAgent v2 Manuale utente Indice Introduzione...2 Disinstallazione dell'utility MioShare attuale...2 Installazione di CycloAgent...4 Accesso...8 Registrazione del dispositivo...8 Annullamento della

Dettagli

Backup e ripristino Guida per l'utente

Backup e ripristino Guida per l'utente Backup e ripristino Guida per l'utente Copyright 2007-2009 Hewlett-Packard Development Company, L.P. Windows è un marchio registrato negli Stati Uniti di Microsoft Corporation. Le informazioni contenute

Dettagli

SUSE Linux Enterprise Desktop 10

SUSE Linux Enterprise Desktop 10 SUSE Linux Enterprise Desktop 10 Riferimento ramarpido di installazione SP1 Novell SUSE Linux Enterprise Desktop 10 GUIDA RAPIDA Marzo 2007 www.novell.com SUSE Linux Enterprise Desktop Utilizzare i seguenti

Dettagli

F-Series Desktop Manuale Dell utente

F-Series Desktop Manuale Dell utente F-Series Desktop Manuale Dell utente F20 it Italiano Indice dei contenuti Legenda di icone e testo...3 Cos'è F-Series Desktop?...4 Come si installa F-Series Desktop sul computer?...4 Come ci si abbona

Dettagli

Esame n 2 per il conseguimento della patente europea del computer E.C.D.L. 19/11/2010 realizzato dal prof.conti Riccardo 1

Esame n 2 per il conseguimento della patente europea del computer E.C.D.L. 19/11/2010 realizzato dal prof.conti Riccardo 1 Esame n 2 per il conseguimento della patente europea del computer E.C.D.L 19/11/2010 realizzato dal prof.conti Riccardo 1 1. I PRIMI PASSI INDICE GENERALE 2. COMANDI DI GESTIONE FINESTRA 3. DISPOSIZIONE

Dettagli

Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB

Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB Alex Gotev 1 Contenuti Che cos'è Puppy Linux? Come posso averlo? Come si avvia? Che programmi include? Installazione su Chiavetta USB Domande

Dettagli

Motorola Phone Tools. Guida rapida

Motorola Phone Tools. Guida rapida Motorola Phone Tools Guida rapida Contenuto Requisiti minimi... 2 Operazioni preliminari all'installazione Motorola Phone Tools... 3 Installazione Motorola Phone Tools... 4 Installazione e configurazione

Dettagli

Guida introduttiva di F-Secure PSB

Guida introduttiva di F-Secure PSB Guida introduttiva di F-Secure PSB Guida introduttiva di F-Secure PSB Indice generale 3 Sommario Capitolo 1: Introduzione...5 Capitolo 2: Guida introduttiva...7 Creazione di un nuovo account...8 Come

Dettagli

Il tuo manuale d'uso. SONY VAIO VGN-BZ11XN http://it.yourpdfguides.com/dref/696081

Il tuo manuale d'uso. SONY VAIO VGN-BZ11XN http://it.yourpdfguides.com/dref/696081 Può anche leggere le raccomandazioni fatte nel manuale d uso, nel manuale tecnico o nella guida di installazione di SONY VAIO VGN-BZ11XN. Troverà le risposte a tutte sue domande sul manuale d'uso (informazioni,

Dettagli

Guida all'installazione di Delphi Diagnostics per Vista.

Guida all'installazione di Delphi Diagnostics per Vista. Guida all'installazione di Delphi Diagnostics per Vista. Delphi Diagnostics Prima di procedere con questa guida, accertarsi di aver spento/disabilitato ogni eventuale dispositivo Bluetooth installato sulla

Dettagli

Installazione e guida introduttiva. Per WebReporter 2012

Installazione e guida introduttiva. Per WebReporter 2012 Per WebReporter 2012 Ultimo aggiornamento: 13 settembre, 2012 Indice Installazione dei componenti essenziali... 1 Panoramica... 1 Passo 1 : Abilitare gli Internet Information Services... 1 Passo 2: Eseguire

Dettagli

BlackBerry Desktop Software. Versione: 7.1. Manuale dell'utente

BlackBerry Desktop Software. Versione: 7.1. Manuale dell'utente BlackBerry Desktop Software Versione: 7.1 Manuale dell'utente Pubblicato: 2012-06-05 SWD-20120605130923628 Indice Informazioni di base... 7 Informazioni su BlackBerry Desktop Software... 7 Configurazione

Dettagli

NUOVO Panda Antivirus 2007 Guida introduttiva Importante! Leggere attentamente la sezione Registrazione online della presente guida. Le informazioni contenute in questa sezione sono fondamentali per garantire

Dettagli

Istruzioni per l'installazione dell'aggiornamento di ElsaWin 5.00

Istruzioni per l'installazione dell'aggiornamento di ElsaWin 5.00 Istruzioni per l'installazione dell'aggiornamento di ElsaWin 5.00 Pagina 1 di 21 Sommario 1. Requisiti... 3 2. Aggiornamento 5.00... 4 3. Aggiornamento del client... 19 Pagina 2 di 21 1. Requisiti Installazione

Dettagli

Retrospect 7.7 Integrazione della Guida per l'utente

Retrospect 7.7 Integrazione della Guida per l'utente Retrospect 7.7 Integrazione della Guida per l'utente 2011 Retrospect, Inc. Portions 1989-2010 EMC Corporation. Tutti i diritti riservati. Guida per l'utente di Retrospect 7.7, prima edizione. L'uso di

Dettagli

Introduzione all uso di Windows 10

Introduzione all uso di Windows 10 Introduzione all uso di Windows 10 Prima edizione (Luglio 2015) Copyright Lenovo 2015. LIMITED AND RESTRICTED RIGHTS NOTICE: If data or software is delivered pursuant a General Services Administration

Dettagli

Procedure di ripristino del sistema.

Procedure di ripristino del sistema. Procedure di ripristino del sistema. Procedure adatte a sistemi con sistema operativo Microsoft Windows 7 In questo manuale verranno illustrate tutte le procedure che potrete utilizzare per creare dei

Dettagli

IBM SPSS Modeler - Istruzioni di installazione (Licenza per l'utilizzo simultaneo)

IBM SPSS Modeler - Istruzioni di installazione (Licenza per l'utilizzo simultaneo) IBM SPSS Modeler - Istruzioni di installazione (Licenza per l'utilizzo simultaneo) Indice Istruzioni di installazione....... 1 Requisiti di sistema............ 1 Installazione.............. 1 Installazione

Dettagli

Motorola Phone Tools. Guida rapida

Motorola Phone Tools. Guida rapida Motorola Phone Tools Guida rapida Sommario Requisiti minimi...2 Operazioni preliminari all'installazione Motorola Phone Tools...3 Installazione Motorola Phone Tools...4 Installazione e configurazione del

Dettagli

Configurazione di una connessione DUN USB

Configurazione di una connessione DUN USB Configurazione di una connessione DUN USB Cercare la lettera "U" in questa posizione È possibile collegare lo smartphone Palm Treo 750v e il computer mediante il cavo di sincronizzazione USB per accedere

Dettagli

per Mac Guida all'avvio rapido

per Mac Guida all'avvio rapido per Mac Guida all'avvio rapido ESET Cybersecurity fornisce una protezione all'avanguardia per il computer contro codici dannosi. Basato sul motore di scansione ThreatSense introdotto per la prima volta

Dettagli

hottimo procedura di installazione

hottimo procedura di installazione hottimo procedura di installazione LATO SERVER Per un corretto funzionamento di hottimo è necessario in primis installare all interno del server, Microsoft Sql Server 2008 (Versione minima Express Edition)

Dettagli

Guida introduttiva. Versione 7.0.0 Software

Guida introduttiva. Versione 7.0.0 Software Guida introduttiva Versione 7.0.0 Software Installazione del software - Sommario Panoramica sulla distribuzione del software CommNet Server Windows Windows Cluster - Virtual Server Abilitatore SNMP CommNet

Dettagli

Symantec Backup Exec 12.5 for Windows Servers. Guida rapida all'installazione

Symantec Backup Exec 12.5 for Windows Servers. Guida rapida all'installazione Symantec Backup Exec 12.5 for Windows Servers Guida rapida all'installazione 13897290 Installazione di Backup Exec Il documento contiene i seguenti argomenti: Requisiti di sistema Prima dell'installazione

Dettagli

Impostare il browser per navigare in sicurezza Opzioni di protezione

Impostare il browser per navigare in sicurezza Opzioni di protezione Impostare il browser per navigare in sicurezza Opzioni di protezione Data la crescente necessità di sicurezza e tutela dei propri dati durante la navigazione in rete, anche gli stessi browser si sono aggiornati,

Dettagli

Acer erecovery Management

Acer erecovery Management 1 Acer erecovery Management Sviluppato dal team software Acer, Acer erecovery Management è uno strumento in grado di offrire funzionalità semplici, affidabili e sicure per il ripristino del computer allo

Dettagli

LACIE PRIVATE/PUBLIC GUÍDA UTENTE

LACIE PRIVATE/PUBLIC GUÍDA UTENTE LACIE PRIVATE/PUBLIC GUÍDA UTENTE FARE CLIC QUI PER ACCEDERE ALLA VERSIONE IN LINEA PIÙ AGGIORNATA di questo documento, sia in termini di contenuto che di funzioni disponibili, come ad esempio illustrazioni

Dettagli

Guida utente per Mac

Guida utente per Mac Guida utente per Mac Sommario Introduzione... 1 Utilizzo dello strumento Mac Reformatting... 1 Installazione del software FreeAgent... 4 Rimozione sicura delle unità... 9 Gestione delle unità... 10 Aggiornamento

Dettagli

ripristino per reimpostare manualmente il protocollo TCP/IP:

ripristino per reimpostare manualmente il protocollo TCP/IP: A volte può capitare che la nostra scheda di rete (o sistema operativo) faccia i capricci e non ci faccia più navigare su internet, mentre casomai riusciamo a raggiungere gli altri pc nella nostra rete;

Dettagli

Il tuo manuale d'uso. SONY VAIO VGN-NS21M/W http://it.yourpdfguides.com/dref/2155387

Il tuo manuale d'uso. SONY VAIO VGN-NS21M/W http://it.yourpdfguides.com/dref/2155387 Può anche leggere le raccomandazioni fatte nel manuale d uso, nel manuale tecnico o nella guida di installazione di SONY VAIO VGN-NS21M/W. Troverà le risposte a tutte sue domande sul manuale d'uso (informazioni,

Dettagli

Il tuo manuale d'uso. ACRONIS BACKUP AND RECOVERY 10 http://it.yourpdfguides.com/dref/3694377

Il tuo manuale d'uso. ACRONIS BACKUP AND RECOVERY 10 http://it.yourpdfguides.com/dref/3694377 Può anche leggere le raccomandazioni fatte nel manuale d uso, nel manuale tecnico o nella guida di installazione di ACRONIS BACKUP AND RECOVERY 10. Troverà le risposte a tutte sue domande sul manuale d'uso

Dettagli

Installazione di IBM SPSS Modeler 14.2 Client (utente singolo)

Installazione di IBM SPSS Modeler 14.2 Client (utente singolo) Installazione di IBM SPSS Modeler 14.2 Client (utente singolo) Le seguenti istruzioni sono relative all installazione di IBM SPSS Modeler Client versione 14.2 con licenza per utente singolo. Una licenza

Dettagli

Tutor System v 3.0 Guida all installazione ed all uso. Tutor System SVG. Guida all'installazione ed all uso

Tutor System v 3.0 Guida all installazione ed all uso. Tutor System SVG. Guida all'installazione ed all uso Tutor System SVG Guida all'installazione ed all uso Il contenuto di questa guida è copyright 2010 di SCM GROUP SPA. La guida può essere utilizzata solo al fine di supporto all'uso del software Tutor System

Dettagli

Istruzioni per l uso della Guida. Icone utilizzate in questa Guida. Istruzioni per l uso della Guida. Software di backup LaCie Guida per l utente

Istruzioni per l uso della Guida. Icone utilizzate in questa Guida. Istruzioni per l uso della Guida. Software di backup LaCie Guida per l utente Istruzioni per l uso della Guida Istruzioni per l uso della Guida Sulla barra degli strumenti: Pagina precedente / Pagina successiva Passa alla pagina Indice / Passa alla pagina Precauzioni Stampa Ottimizzate

Dettagli

Installazione Prerequisiti

Installazione Prerequisiti INDICE Installazione Prerequisiti 2 Requisiti per sistemi operativi Microsoft Windows XP e Micorsoft Windows Server 2003 3 Requisiti per Windows 8 (Framework.Net 3.5 ) 5 Microsoft Office 2013 8 Microsoft

Dettagli

Il tuo manuale d'uso. SONY VAIO VGN-NS12M http://it.yourpdfguides.com/dref/3764073

Il tuo manuale d'uso. SONY VAIO VGN-NS12M http://it.yourpdfguides.com/dref/3764073 Può anche leggere le raccomandazioni fatte nel manuale d uso, nel manuale tecnico o nella guida di installazione di SONY VAIO VGN-NS12M. Troverà le risposte a tutte sue domande sul manuale d'uso (informazioni,

Dettagli

Procedura di creazione di un set di dischi di ripristino del sistema.

Procedura di creazione di un set di dischi di ripristino del sistema. Procedura di creazione di un set di dischi di ripristino del sistema. Procedura adatta a sistemi con sistema operativo Microsoft Windows 8 Consigliamo di eseguire quest operazione alla prima accensione

Dettagli

Utilizzo di Conference Manager per Microsoft Outlook

Utilizzo di Conference Manager per Microsoft Outlook Utilizzo di Conference Manager per Microsoft Outlook Maggio 2012 Sommario Capitolo 1: Utilizzo di Conference Manager per Microsoft Outlook... 5 Presentazione di Conference Manager per Microsoft Outlook...

Dettagli

Guida utente di Mobile Device Manager

Guida utente di Mobile Device Manager Guida utente di Mobile Device Manager Contenuto Novità 4 Quali sono le novità?... 4 Info su Mobile Device Manager 5 Info su Mobile Device Manager... 5 Processo di aggiornamento con Mobile Device Manager...

Dettagli

Replicare tutte le cartelle pubbliche in un altro server

Replicare tutte le cartelle pubbliche in un altro server Identificativo articolo: 822931 - Ultima modifica: mercoledì 12 marzo 2008 - Revisione: 13.0 Come rimuovere il primo computer Exchange Server 2003 dal gruppo amministrativo Per visualizzare l'articolo

Dettagli

FileMaker Server 13. Guida alla configurazione dell'installazione in rete

FileMaker Server 13. Guida alla configurazione dell'installazione in rete FileMaker Server 13 Guida alla configurazione dell'installazione in rete 2007-2013 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 Stati

Dettagli

TACHOSAFE Lite. Requisiti di sistema: Il TachoSafe Lite è un software per la gestione dei Dati dei tachigrafi digitali.

TACHOSAFE Lite. Requisiti di sistema: Il TachoSafe Lite è un software per la gestione dei Dati dei tachigrafi digitali. TACHOSAFE Lite Il TachoSafe Lite è un software per la gestione dei Dati dei tachigrafi digitali. Requisiti di sistema: Prima di iniziare l'installazione assicuratevi che il vostro PC è conforme alle seguenti

Dettagli

Installazione e utilizzo di Document Distributor 1

Installazione e utilizzo di Document Distributor 1 1 Il software Document Distributor comprende i pacchetti server e client. Il pacchetto server deve essere installato su sistemi operativi Windows NT, Windows 2000 o Windows XP. Il pacchetto client può

Dettagli

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Indice 3 Introduzione 4 Cosa ti occorre 5 Panoramica dell installazione 5 Passo 1: Verificare la presenza di aggiornamenti 5 Passo 2: Per preparare

Dettagli

Guida all'aggiornamento di XenClient Enterprise

Guida all'aggiornamento di XenClient Enterprise Guida all'aggiornamento di XenClient Enterprise Versione 5.0 19 agosto 2013 Sommario Informazioni sul presente documento...4 Importanti considerazioni relative all'aggiornamento della versione 5.0...4

Dettagli

Esportazione di una macchina virtuale su un dispositivo di archiviazione di massa USB. 13 novembre 2012

Esportazione di una macchina virtuale su un dispositivo di archiviazione di massa USB. 13 novembre 2012 Esportazione di una macchina virtuale su un dispositivo di archiviazione di massa USB 13 novembre 2012 Sommario Informazioni sulla guida... 3 Esportazione di una macchina virtuale con XenClient Enterprise

Dettagli

Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi. Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione.

Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi. Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione. Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione. Indice Trovare le informazioni necessarie... 3 Ripristino e backup... 4 Cos'è il ripristino

Dettagli

IBM SPSS Statistics per Windows - Istruzioni di installazione (Licenza per utenti singoli)

IBM SPSS Statistics per Windows - Istruzioni di installazione (Licenza per utenti singoli) IBM SPSS Statistics per Windows - Istruzioni di installazione (Licenza per utenti singoli) Le seguenti istruzioni sono relative all installazione di IBM SPSS Statistics versione 19 con licenza per utenti

Dettagli

Il Personal Computer. Uso del Computer e gestione dei File ECDL Modulo 2

Il Personal Computer. Uso del Computer e gestione dei File ECDL Modulo 2 Il Personal Computer Uso del Computer e gestione dei File ECDL Modulo 2 1 accendere il Computer Per accendere il Computer effettuare le seguenti operazioni: accertarsi che le prese di corrente siano tutte

Dettagli

Istruzioni per la configurazione di Internet Explorer

Istruzioni per la configurazione di Internet Explorer Istruzioni per la configurazione di Internet Explorer Introduzione 1. Indice 1. Indice... 1 2. Introduzione... 2 3. Rimozione del blocco popup... 2 3.1 Blocco popup di Internet Explorer... 2 3.2 Blocco

Dettagli

Procedure di ripristino del sistema.

Procedure di ripristino del sistema. Procedure di ripristino del sistema. Procedura adatta a sistemi con sistema operativo Microsoft Windows 8.1 In questo manuale verranno illustrate tutte le procedure che potrete utilizzare per creare dei

Dettagli

Il tuo manuale d'uso. ACRONIS BACKUP AND RECOVERY 10 http://it.yourpdfguides.com/dref/3694379

Il tuo manuale d'uso. ACRONIS BACKUP AND RECOVERY 10 http://it.yourpdfguides.com/dref/3694379 Può anche leggere le raccomandazioni fatte nel manuale d uso, nel manuale tecnico o nella guida di installazione di ACRONIS BACKUP AND RECOVERY 10. Troverà le risposte a tutte sue domande sul manuale d'uso

Dettagli

SPSS Statistics per Windows - Istruzioni di installazione per (Licenza per utenti singoli)

SPSS Statistics per Windows - Istruzioni di installazione per (Licenza per utenti singoli) SPSS Statistics per Windows - Istruzioni di installazione per (Licenza per utenti singoli) Le seguenti istruzioni sono relative all installazione di SPSS Statistics con licenza per utenti singoli. Una

Dettagli

GUIDA RAPIDA. per l'utente di Windows Vista. Installazione del software della stampante... 2 Installazione del software per la stampa in rete...

GUIDA RAPIDA. per l'utente di Windows Vista. Installazione del software della stampante... 2 Installazione del software per la stampa in rete... SOMMARIO GUIDA RAPIDA per l'utente di Windows Vista Capitolo 1: DIGITALIZZAZIONE CON IL DRIVER WIA... 1 Capitolo 2: INSTALLAZIONE DEL SOFTWARE DELLA STAMPANTE IN WINDOWS... 2 Installazione del software

Dettagli

Attivazione prodotto - Release 2 (2011) Prodotto Attivazione prodotto. Release 2-2011

Attivazione prodotto - Release 2 (2011) Prodotto Attivazione prodotto. Release 2-2011 Prodotto Attivazione prodotto Release 2-2011 Schermata iniziale Informazioni sull'attivazione del software per l'utente finale. Questa finestra di dialogo, o procedura guidata, viene visualizzata al termine

Dettagli

Guida Installazione Windows 7

Guida Installazione Windows 7 Guida Installazione Windows 7 Cos è Windows 7? Windows 7 è il nuovo Sistema Operativo di casa Microsoft nonchè successore di Windows Vista. Si presenta come uno dei Miglior Sistemi Operativi Microsoft

Dettagli

Guida introduttiva Antivirus Pro 2009 Importante Leggere attentamente la sezione Attivazione del prodotto della presente guida. Le informazioni contenute in questa sezione sono fondamentali per garantire

Dettagli

Client Avaya Modular Messaging per Microsoft Outlook versione 5.0

Client Avaya Modular Messaging per Microsoft Outlook versione 5.0 Client Avaya Modular Messaging per Microsoft Outlook versione 5.0 Importante: le istruzioni all'interno di questa guida sono applicabili solamente nel caso in cui l'archivio di messaggi sia Avaya Message

Dettagli