Città di Enna AREA TECNICA E DI PROGRAMMAZIONE URBANISTICA Dirigente ing. P. Puleo Servizio 2/11 Protezione Civile e Abusivismo Resp. ing. G.

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Città di Enna AREA TECNICA E DI PROGRAMMAZIONE URBANISTICA Dirigente ing. P. Puleo Servizio 2/11 Protezione Civile e Abusivismo Resp. ing. G."

Transcript

1 Città di Enna AREA TECNICA E DI PROGRAMMAZIONE URBANISTICA Dirigente ing. P. Puleo Servizio 2/11 Protezione Civile e Abusivismo Resp. ing. G. Sberna Pubblicata all albo On-Line dal 13/4/2015 al 27/4/2015 Area 2 Determina n. 245 del 11/3/2015 Pratica n Documento n del Oggetto: Spese di pronto intervento Assunzione impegno di spesa CIG Z C IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO PREMESSE Visti: - il D.Lgs. n. 267/2000, come modificato ed integrato dal D.Lgs. n. 126/2014; - il D.Lgs. n. 118/2011 e successive modificazioni: - il principio contabile finanziario applicato alla competenza finanziaria (allegato 4/2 del D.Lgs 118/2011) - il D.Lgs. n. 165/2001; - lo statuto comunale; -il regolamento comunale sull ordinamento generale degli uffici e dei servizi; - il regolamento comunale di contabilità; - il regolamento comunale dei contratti; - il regolamento comunale sui controlli interni; Vista la determinazione sindacale n. 180 del 06/10/2011 di conferimento dell incarico di dirigente dell area 2 all Ing. P. Puleo; Visti gli interventi causa avverse condizioni meteo, che hanno coinvolto la Città di Enna Alta, con blocco della libera circolazione e interdizione dei servizi essenziali e pericolo per la pubblica incolumità e forniture di q.li 624 di sale antiscongelante stradale; Dato atto che, ai sensi dell articolo 80, comma 1, del D.Lgs. n. 118/2011, dal 1 gennaio 2015 trovano applicazione le disposizioni inerenti il nuovo ordinamento contabile, laddove non diversamente disposto; Dato atto che a salvaguardia della pubblica incolumità occorre rifornire i magazzini Comunale di sale anticongelante per q.li 624 per assicurare la viabilità essenziale in caso di ghiaccio e lo spargimento del sale dopo il passaggio dei mezzi speciali di spalaneve sulle arterie principali di Enna Alta; Visto l art. 176 del D.P.R. N. 207/2010 a salvaguardia della pubblica incolumità e considerato che l intervento riveste carattere d urgenza e la non adozione avrebbe potuto arrecare grave danno economico per l Ente; Pagina 1 di 5

2 Visto il decreto del Ministro dell Interno in data 24 dicembre 2014 (GU n. 301 in data 30 dicembre 2014), con il quale è stato differito al 31 marzo 2015 il termine per l approvazione del bilancio di previsione dell esercizio 2015; Visto l articolo 163 del decreto legislativo n. 267/2000; Richiamati altresì: - La delibera di Consiglio Comunale n. 119 in data , esecutiva, con cui è stato approvato il bilancio di previsione per l esercizio 2014 nonché la relazione previsionale e programmatica ed il bilancio pluriennale per il periodo ; - la delibera di Giunta Comunale n.15 del 19/01/2015, esecutiva, avente per oggetto: Assegnazione provvisoria risorse finanziarie ai Dirigenti ; Ritenuto di provvedere in merito e di assumere il conseguente impegno a carico del redigendo bilancio, con imputazione agli esercizi in cui l obbligazione è esigibile; PROPONE Per le motivazioni espresse in premessa che si intendono riportate e trascritte: di affidare all Impresa Di Maria Giovanni residente a Enna in Contrada Papardura n.11, P. Iva , i lavori di somma urgente per gli interventi effettuati dovute alle cause avverse condizioni meteo, che hanno coinvolto la Città di Enna, con blocco della libera circolazione e interdizione dei servizi essenziali e pericolo per la pubblica incolumità e forniture di q.li 624 di sale antiscongelante stradale; 1) di impegnare, a favore dell Impresa Di Maria Giovanni residente a Enna in Contrada Papardura n.11, P. Iva , ai sensi dell articolo 183 del D.Lgs 267/2000, la somma di ,00 IVA Compresa con imputazione al bilancio di previsione 2015 in corso di formazione; 2) T.F.S.I. DPR 194/96 CAPITOLO/ARTICOLO DESCRIZIONE Spese di Pronto Intervento SIOPE ) Riservarsi di procedere all adozione di apposito provvedimento, di integrazione del presente atto, ai sensi delle norme sull armonizzazione contabile di cui al D. L.gs n. 118/2011 e del principio contabile allegato 4/2 al medesimo D.Lgs, con imputazione agli esercizi in cui le obbligazioni giuridicamente perfezionate divengano esigibili; 5) di accertare, ai sensi e per gli effetti di cui all articolo 183, comma 8, del d.lgs. n. 267/2000, che il programma dei pagamenti contenuto nella tabella che precede è compatibile con gli stanziamenti di bilancio e con i vincoli di finanza pubblica: 6) di dare atto, nel rispetto di quanto previsto dalla citata deliberazione di Giunta Municipale n. 15/2015 che la spesa impegnata con il presente atto riguarda obbligazioni, necessarie ad evitare che siano recati danni patrimoniali certi e gravi all ente. Pagina 2 di 5

3 7)di precisare a norma dell art. 183, comma 9 bis del vigente TUEL, che trattasi di spesa NON RICORRENTE; 8) di dare atto che, ai fini del controllo preventivo di regolarità amministrativa-contabile di cui all articolo 147- bis, comma 1, del D.Lgs. n. 267/2000, sono state effettuate le verifiche sulla regolarità tecnica del presente provvedimento in ordine alla legittimità e correttezza dell azione amministrativa, mediante la sottoscrizione del presente provvedimento da parte del Dirigente; 9) di dare atto, ai sensi e per gli effetti di quanto disposto dall art. 147-bis, comma 1, del D.Lgs. n. 267/2000 e dal relativo regolamento comunale sui controlli interni, che: il presente provvedimento, oltre all impegno di cui sopra, non comporta ulteriori riflessi diretti o indiretti sulla situazione economico finanziaria o sul patrimonio dell ente; 10) di dare atto che il presente provvedimento non è rilevante ai fini dell amministrazione trasparente di cui al d.lgs. n. 33/2013 e che è stata acquisita la prevista dichiarazione di cui all art. 3 - L.136/2000 e succ. modifiche; 11) di trasmettere il presente provvedimento all Ufficio Ragioneria per il controllo contabile e l attestazione della copertura finanziaria della spesa. IL DIRIGENTE Il Responsabile del Procedimento f.to Ing. G. Sberna Vista la superiore proposta di provvedimento; Visto l art. 6, c.1, lett. e) della L.n.241/90 e successive modifiche ed integrazioni; Ritenuto di dovere, quindi, adottare il provvedimento così come proposto, in quanto, l istruttoria preordinata all emanazione dl presente atto consente di attestare la regolarità e la correttezza di quest ultimo ai sensi e per gli effetti di quanto dispone l art. 147/bis del D. L.gs n. 267/2000; Per i motivi indicati nella superiore proposta DETERMINA Approvare la proposta del Responsabile del Procedimento, sopra riportata, facendola propria integralmente. Il Dirigente f.to Ing. P.Puleo Pagina 3 di 5

4 Esito: Favorevole VERIFICA CONTABILE VERIFICA CONTABILE Sulla presente determinazione: X si attesta l avvenuta registrazione del seguente impegno di spesa: Descrizione Importo Capitolo Imp. Sub-Imp. Intervento Pagam.pronto intervento , / X si attesta l avvenuta registrazione della seguente diminuzione di entrata : Descrizione Importo Capitolo Acc. Sub-Acc. Risorsa Minore entrata si verifica altresì, ai sensi dell art. 9 D.L. 78/09, convertito con L. 102/2009, il preventivo accertamento della compatibilità del programma dei pagamenti conseguente al presente atto con le regole di finanza pubblica (solo nel caso di impegni di spesa in c/capitale). Eliminazione somma residua di. L IMPIEGATO ADDETTO Pagina 4 di 5

5 VISTO DI REGOLARITA CONTABILE (ai sensi degli artt. 147 bis, comma 1 e 151, comma 4 del D.lgs.267/2000 e ss.mm.ii.) Si esprime parere Favorevole sulla regolarità contabile della presente determinazione e se ne attesta la relativa copertura finanziaria. VISTO DI REGOLARITA CONTABILE ATTESTANTE LA COPERTURA FINANZIARIA ai sensi degli artt. 147 bis, comma 1 e 151, comma 4 del D.lgs.267/2000 e ss.mm.ii. Sulla presente determinazione, attesa la verifica contabile effettuata dall Istruttore preposto: SI APPONE, ai sensi dell art.147 bis, comma 1, D. Lgs. 267/2000, il visto di regolarità contabile si attesta la copertura finanziaria (art. 151 comma 4, D.Lgs. 267/2000) il visto di regolarità contabile con attestazione della copertura finanziaria NON E DOVUTO in quanto non comporta riflessi diretti o indiretti sulla situazione economico-finanziaria o sul patrimonio dell'ente. IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO SPESA f.to Rag. Lidia Provenzano IL DIRIGENTE DEL SETTORE FINANZIARIO f.to Dott.ssa Rosalia Mustica Pagina 5 di 5

Città di Enna IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO

Città di Enna IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO C.F. 00100490861 telefono centralino 0935/40111 Area 5 - Servizi Segreteria/ Direzione Generale Dirigente Dott. ssa Nadia Palma Servizi Demografici Responsabile Dr.ssa Maria Rita Valvo Telefono 0935/40464

Dettagli

IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO

IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO Città di Enna C.F./P.Iva 00100490861 - Centralino 093540111 Area 5/5 GRIT Dirigente Segretario Generale dott.ssa Nadia Palma Responsabile del Servizio Titolare A.P.O. Vincenzo Asaro Area 5/5 -GRIT Pubblicata

Dettagli

Determinazione Dirigenziale

Determinazione Dirigenziale C.F. 00100490861 telefono centralino 0935/40111 Area 1 Servizi Educativi e dell istruzione Dirigente ad interim Dr.ssa Nadia Palma Funzionario Responsabile Eugenia Ubbriaco Telefono 0935/40209 fax 0935/510964

Dettagli

CITTA DI ENNA C.F telefono centralino 0935/40111 Area 5 G.R.I.T. -Servizio Informatico

CITTA DI ENNA C.F telefono centralino 0935/40111 Area 5 G.R.I.T. -Servizio Informatico CITTA DI ENNA C.F. 00100490861 telefono centralino 0935/40111 Area 5 G.R.I.T. -Servizio Informatico Telefono 0935/40446 - fax 0935/504472 e-mail ced@comune.enna.it DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numerazione

Dettagli

Comune di Enna Area1 Dirigente dott.ssa Nadia Palma Unità di Progetto Attività Sportive ed Eventi Responsabile Sergio Maffeo

Comune di Enna Area1 Dirigente dott.ssa Nadia Palma Unità di Progetto Attività Sportive ed Eventi Responsabile Sergio Maffeo Comune di Enna Area1 Dirigente dott.ssa Nadia Palma Unità di Progetto Attività Sportive ed Eventi Responsabile Sergio Maffeo DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numerazione Registro Generale 876 AREA 1 Pubblicata

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 114 DEL 14/03/2015

DETERMINAZIONE N. 114 DEL 14/03/2015 COMUNE DI GAGGIO MONTANO PROVINCIA DI BOLOGNA P.zza A. Brasa, 1 40041 Gaggio Montano Tel 0534/38003 Fax 0534/37666 DETERMINAZIONE N. 114 DEL 14/03/2015 OGGETTO: Impegno di spesa per riparazione su Terna

Dettagli

CITTA DI ARICCIA DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE

CITTA DI ARICCIA DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE CITTA DI ARICCIA Città Metropolitana di Roma Capitale AREA III -LAVORI PUBBLICI E POLITICHE TERRITORIALI DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Registro Generale: Determina n 274 del 30/03/2016 Determina di Settore

Dettagli

Comune di Enna Area1- Servizio per la città Dirigente dott. Nadia Palma Unità di Progetto Attività Sportive ed Eventi Responsabile Sergio Maffeo

Comune di Enna Area1- Servizio per la città Dirigente dott. Nadia Palma Unità di Progetto Attività Sportive ed Eventi Responsabile Sergio Maffeo DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE n. generale Pubblicata on line 850 Dal 04/05/2016 al 18/05/2016 AREA 1 /2 P.I. Determinazione n. 116 del 23/03/2016 Pratica n. 46992 del 23/03/2016 Documento n. 745161 Oggetto:

Dettagli

Oggetto: Impegno di spesa Telecom Italia S.p.A., telefonia fissa, canoni, conversazioni, dati e servizi telematici di trasmissione - anno 2016.

Oggetto: Impegno di spesa Telecom Italia S.p.A., telefonia fissa, canoni, conversazioni, dati e servizi telematici di trasmissione - anno 2016. CITTA DI MANFREDONIA (Provincia di Foggia) 3 SETTORE BILANCIO E PROGRAMMAZIONE 1 Servizio Contabilità Generale DETERMINAZIONE N 484 DEL 15/04/2016 Oggetto: Impegno di spesa, telefonia fissa, canoni, conversazioni,

Dettagli

COMUNE DI QUARTO PROVINCIA DI NAPOLI _

COMUNE DI QUARTO PROVINCIA DI NAPOLI _ COMUNE DI QUARTO PROVINCIA DI NAPOLI _ AREA ECONOMICO FINANZIARIA DETERMINAZIONE N. 83 DEL 21/07/2015 REPERTORIO GENERALE N. 522 DEL 28/07/2015 OGGETTO: liquidazione fatture Enel Servizio Elettrico 155,07

Dettagli

CITTA DI AULLA DETERMINAZIONE N 178 DEL 09/02/2015

CITTA DI AULLA DETERMINAZIONE N 178 DEL 09/02/2015 CITTA DI AULLA Medaglia d Oro al Merito Civile Provincia di Massa Carrara 4 SETTORE SERVIZI ALLA CITTÀ DETERMINAZIONE N 178 DEL 09/02/2015 OGGETTO: INIDZIONE PROCEDURA ME.PA. PER FORNITURA BLOCCHETTI RICEVUTE

Dettagli

CITTA DI PARABITA C.A.P PROVINCIA DI LECCE

CITTA DI PARABITA C.A.P PROVINCIA DI LECCE CITTA DI PARABITA C.A.P. 73052 PROVINCIA DI LECCE ORIGINALE DETERMINAZIONE SETTORE: SETTORE POLITICHE ECONOMICHE FINANZIARIE E TRIBUTARIE REG. GEN.LE N. 391 0DEL 12/05/2015 REG. SERVIZIO N. 520DEL 11/05/2015

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore Tecnico Responsabile: responsabile settore tecnico Tocco Giovanni DETERMINAZIONE N. 294 in data 02/04/2014 OGGETTO: SOSTITUZIONE MANIGLIONE ANTIPANICO PORTA D'INGRESSO

Dettagli

COMUNE DI NERETO AREA AMMINISTRATIVA - AFFARI GENERALI - DEMOGRAFICA SETTORE AMMINISTRATIVO E DEMOGRAFICO DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE 11/12/2015

COMUNE DI NERETO AREA AMMINISTRATIVA - AFFARI GENERALI - DEMOGRAFICA SETTORE AMMINISTRATIVO E DEMOGRAFICO DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE 11/12/2015 REGISTRO GENERALE DELLE DETERMINA Atto n.ro 473 del 11/12/2015 - Pagina 1 di 6 COMUNE DI NERETO COPIA N. Registro Generale 473 del 11/12/2015 AREA AMMINISTRATIVA - AFFARI GENERALI - DEMOGRAFICA SETTORE

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA AMBIENTE E TERRITORIO SERVIZIO AMBIENTE D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: INTERVENTO DI REALIZZAZIONE DI UN IMPIANTO FOTOVOLTAICO PER LA PRODUZIONE DI ENERGIA

Dettagli

COMUNE DI VILLA CASTELLI

COMUNE DI VILLA CASTELLI COMUNE DI VILLA CASTELLI (Provincia di Brindisi) N. 524 REG. GENERALE del 02/11/2017 N. 10/2017 REG. SERV. AREA 4 - CORPO POLIZIA LOCALE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL'AREA OGGETTO:fornitura di un

Dettagli

CITTA DI AULLA DETERMINAZIONE N 229 DEL 21/02/2015

CITTA DI AULLA DETERMINAZIONE N 229 DEL 21/02/2015 CITTA DI AULLA Medaglia d Oro al Merito Civile Provincia di Massa Carrara 4 SETTORE SERVIZI ALLA CITTÀ DETERMINAZIONE N 229 DEL 21/02/2015 OGGETTO: STAMPA CALENDARI PRESEPE VIVENTE CAPRIGLIOLA - AFFIDAMENTO

Dettagli

COMUNE DI VILLARICCA

COMUNE DI VILLARICCA 1/5 COPIA COMUNE DI VILLARICCA CITTA' METROPOLITANA DI NAPOLI SETTORE PROPONENTE: SERVIZI SOCIO-ASSISTENZIALI UFFICIO PROPONENTE: SERVIZI SCOLASTICI DETERMINAZIONE N. 1654 DEL 09-12-2016 OGGETTO: ACCERTAMENTO

Dettagli

CITTA DI ARICCIA DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE

CITTA DI ARICCIA DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE CITTA DI ARICCIA Città Metropolitana di Roma Capitale AREA III -LAVORI PUBBLICI E POLITICHE TERRITORIALI DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Registro Generale: Determina n 421 del 18/05/2016 Determina di Settore

Dettagli

COMUNE DI RIBERA. Libero Consorzio Comunale di Agrigento ******** III SETTORE SERVIZIO POLITICHE SOCIALI

COMUNE DI RIBERA. Libero Consorzio Comunale di Agrigento ******** III SETTORE SERVIZIO POLITICHE SOCIALI COMUNE DI RIBERA Libero Consorzio Comunale di Agrigento ******** III SETTORE SERVIZIO POLITICHE SOCIALI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 480 DEL 20/06/2016 ******************** Oggetto: Impegno di spesa

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E SERVIZIO AMBIENTE, IGIENE E SANITA D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: PAGAMENTO DIRITTO ANNUALE 2016 - CC.II.AA. - FARMACIA COMUNALE 2. RACCOLTA GENERALE PRESSO

Dettagli

CITTA DI AULLA DETERMINAZIONE N 588 DEL 08/06/2016

CITTA DI AULLA DETERMINAZIONE N 588 DEL 08/06/2016 CITTA DI AULLA Medaglia d Oro al Merito Civile Provincia di Massa Carrara 2 SETTORE - MANUTENZIONE PATRIMONIO COMUNALE-RSU DETERMINAZIONE N 588 DEL 08/06/2016 OGGETTO: Fornitura e posa in opera di fioriere,

Dettagli

C O M U N E D I C E R V I G N A N O D E L F R I U L I PROVINCIA DI UDINE

C O M U N E D I C E R V I G N A N O D E L F R I U L I PROVINCIA DI UDINE C O M U N E D I C E R V I G N A N O D E L F R I U L I PROVINCIA DI UDINE Determinazione Proposta nr. 5 del 12/01/2016 Determinazione nr. 5 del 14/01/2016 Servizio Segreteria, Contratti, Affari Generali,

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. N. 214 del

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. N. 214 del copia Città di Manfredonia Provincia di Foggia 4 Settore "Polizia Locale" DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 214 del 25.02.2015 Oggetto: Contratto assistenza software ed aggiornamento hot-line del programma

Dettagli

C O M U N E D I S A S S A N O P r o v i n c i a d i S a l e r n o

C O M U N E D I S A S S A N O P r o v i n c i a d i S a l e r n o COPIA Copia conforme all'originale, in carta libera per uso amministrativo C O M U N E D I S A S S A N O P r o v i n c i a d i S a l e r n o Ufficio RESPONSABILE UTC Proposta n. 236 del 02/05/2017 istruita

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 9 DEL 18-02-16

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 9 DEL 18-02-16 COMUNITA MONTANA MOLISE CENTRALE 6^ zona omogenea Entte iin lliiquiidaziione aii sensii delllla L..R.. n..6 dell 24 marrzo 2011 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 9 DEL 18-02-16 Proposta N. 3 del 15-02-2016

Dettagli

COMUNE DI PONTE SAN PIETRO Cümü de Pùt San Piero (PROVINCIA DI BERGAMO Bèrghem)

COMUNE DI PONTE SAN PIETRO Cümü de Pùt San Piero (PROVINCIA DI BERGAMO Bèrghem) COMUNE DI PONTE SAN PIETRO Cümü de Pùt San Piero (PROVINCIA DI BERGAMO Bèrghem) DIREZIONE SERVIZI STAFF E POLITICHE SOCIALI- SERVIZI SOCIALI SPORT E POLITICHE GIOVANILI DETERMINAZIONE N. 120-17 del 22-04-2016

Dettagli

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi Copia Reg. Gen. n. 5 del 19/01/2015 Reg. n.4 del 19/01/2015 COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SETTORE AFFARI GENERALI SEGRETERIA Oggetto:

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Città di Manfredonia Provincia di Foggia 4 Settore Polizia Locale DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N 1230 del 24.08.2015 OGGETTO: Revisione periodica automezzo IV settore - Centro Servizi Automobilistici SIPONTINA

Dettagli

COMUNE DI QUARTO PROVINCIA DI NAPOLI _

COMUNE DI QUARTO PROVINCIA DI NAPOLI _ COMUNE DI QUARTO PROVINCIA DI NAPOLI _ AREA ECONOMICO FINANZIARIA DETERMINAZIONE N. 63 DEL 09/06/2015 REPERTORIO GENERALE N. 362 DEL 09/06/2015 OGGETTO: liquidazione fattura Soc. Duferco Energia n. 00115FT00078978

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA AMMINISTRATIVA ED ECONOMICO FINANZIARIA SERVIZIO RISORSE UMANE D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: IMPEGNI DI SPESA FATTURE AZIENDA ASL PER VISITE MEDICO FISCALI

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore Tecnico Responsabile: responsabile settore tecnico Tocco Giovanni DETERMINAZIONE N. 582 in data 23/06/2014 OGGETTO: INTERVENTO DI MANUTENZIONE SCALE IN UTILIZZO

Dettagli

Comune di Marigliano Provincia di Napoli

Comune di Marigliano Provincia di Napoli Comune di Marigliano Provincia di Napoli DETERMINAZIONE V SETTORE RESPONSABILE DEL SETTORE: arch. Elisabetta Bellonato Registro Generale n. 1426 del 28/12/2015 Registro Settore n. 201 del 21/12/2015 OGGETTO

Dettagli

COMUNE DI CAMUGNANO. (Provincia di BOLOGNA) Determinazione n. 82 del 10/12/2015 della Proposta n. 78/IV_SETTORE del 27/11/2015

COMUNE DI CAMUGNANO. (Provincia di BOLOGNA) Determinazione n. 82 del 10/12/2015 della Proposta n. 78/IV_SETTORE del 27/11/2015 COMUNE DI CAMUGNANO (Provincia di BOLOGNA) C O P I A IV Settore Funzionale: Amministrativo, AAGG, Serv. Persona, Imprese, Cimiteri Determinazione n. 82 del 10/12/2015 della Proposta n. 78/IV_SETTORE del

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA AMMINISTRATIVA ED ECONOMICO FINANZIARIA SERVIZIO AFFARI GENERALI D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: INTEGRAZIONE IMPEGNI DI SPESA A CARICO DELLA COMPETENZA

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 492 DEL 12/11/2015

DETERMINAZIONE N. 492 DEL 12/11/2015 COMUNE DI GAGGIO MONTANO PROVINCIA DI BOLOGNA P.zza A. Brasa, 1 40041 Gaggio Montano Tel 0534/38003 Fax 0534/37666 DETERMINAZIONE N. 492 DEL 12/11/2015 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER IL PERIODO NOVEMBRE

Dettagli

Comune di Diano San Pietro PROVINCIA DI IMPERIA

Comune di Diano San Pietro PROVINCIA DI IMPERIA Comune di Diano San Pietro PROVINCIA DI IMPERIA COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO N 1 DEL 09/01/2017 OGGETTO: Determina a contrattare per l acquisizione di kit di firma digitale

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E STRUTTURE DI STAFF AVVOCATURA D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: PRATICA N. 19285. PAGAMENTO CONTRIBUTO UNIFICATO INTEGRATIVO SU RICORSO PER CASSAZIONE AVANTI LA

Dettagli

CITTÀ DI MAZARA DEL VALLO ===================================================================

CITTÀ DI MAZARA DEL VALLO =================================================================== CITTÀ DI MAZARA DEL VALLO =================================================================== Provincia di Trapani III Settore SERVIZI ALLA CITTA E ALLE IMPRESE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DEL III SETTORE

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E STRUTTURE DI STAFF POLIZIA MUNICIPALE D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: CORSO DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE PER IL PERSONALE DELLA POLIZIA LOCALE RACCOLTA GENERALE

Dettagli

C O M U N E D I C E R V I G N A N O D E L F R I U L I

C O M U N E D I C E R V I G N A N O D E L F R I U L I C O M U N E D I C E R V I G N A N O D E L F R I U L I PROVINCIA DI UDINE Determinazione Proposta nr. 37 del 19/02/2016 Determinazione nr. 139 del 23/02/2016 Servizio Segreteria, Contratti, Affari Generali,

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA AMMINISTRATIVA ED ECONOMICO FINANZIARIA SERVIZIO AFFARI GENERALI D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: ACQUISIZIONE IN ECONOMIA PER LA FORNITURA DI CARTA NATURALE

Dettagli

CITTA' DI MANDURIA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

CITTA' DI MANDURIA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE COPIA CITTA' DI MANDURIA PROVINCIA DI TARANTO AREA: SERVIZIO:GESTIONE DEL PATRIMONIO UFFICIO:Gestione e manutenzione beni immobili patrimoniali - Sicurezza sui luoghi di lavoro Registro Interno Servizio:

Dettagli

Area Amministrativa Contabile 2 SETTORE 2 SETTORE SERVIZI SOCIALI - SCUOLA - CULTURA. N. 556/A.G. del

Area Amministrativa Contabile 2 SETTORE 2 SETTORE SERVIZI SOCIALI - SCUOLA - CULTURA. N. 556/A.G. del Reg. di Settore n. 82 Area Amministrativa Contabile 2 SETTORE 2 SETTORE SERVIZI SOCIALI - SCUOLA - CULTURA Copia N. 556/A.G. del 22-09-2015 DETERMINAZIONE OGGETTO: AGGIUDICAZIONE PROVVISORIA DEL SERVIZIO

Dettagli

Determinazione del Responsabile del Servizio Settore Amministrativo Numero Generale 424 IMPEGNO DI SPESA PER ACQUISTO LIBRI DI TESTO ALUNNI

Determinazione del Responsabile del Servizio Settore Amministrativo Numero Generale 424 IMPEGNO DI SPESA PER ACQUISTO LIBRI DI TESTO ALUNNI ORIGINALE COMUNE DI TORINO DI SANGRO PROVINCIA DI CHIETI Determinazione del Responsabile del Servizio Settore Amministrativo Numero Generale 424 IMPEGNO DI SPESA PER ACQUISTO LIBRI DI TESTO ALUNNI Numero

Dettagli

COMUNE DI CORREZZANA

COMUNE DI CORREZZANA COMUNE DI CORREZZANA Provincia di Milano Correzzana, 04.03.2016 DET. N. 43 REG. GENERALE SERVIZIO N. 2 DEMOGRAFICO Oggetto: REFERENDUM POPOLARE DEL 17 APRILE 2016- IMPEGNO DI SPESA PER ACQUISTO CABINE

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Città di Manfredonia Provincia di Foggia 4 Settore Polizia Locale DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N 1232 del 24.08.2015 OGGETTO: Manutenzione parco mezzi della P.L. - Autofficina Basta snc - Manfredonia Impegno

Dettagli

N. 587 del

N. 587 del copia Città di Manfredonia Provincia di Foggia 4 Settore "Polizia Locale" DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 587 del 12.05.2017 Oggetto: Ditta Berniniufficio s.r.l. Viale Beccarini n. 27 Manfredonia. Acquisto

Dettagli

C O M U N E D I C E R V I G N A N O D E L F R I U L I

C O M U N E D I C E R V I G N A N O D E L F R I U L I C O M U N E D I C E R V I G N A N O D E L F R I U L I PROVINCIA DI UDINE Determinazione Proposta nr. 26 del 14/04/2017 Determinazione nr. 321 del 27/04/2017 Servizio Biblioteca, Cultura e Promozione Sport

Dettagli

COMUNE DI VILLARICCA

COMUNE DI VILLARICCA 1/5 COPIA COMUNE DI VILLARICCA CITTA' METROPOLITANA DI NAPOLI SETTORE PROPONENTE: POLIZIA LOCALE UFFICIO PROPONENTE: GESTIONE RISORSE FINANZIARIE E STRUMENTALI DETERMINAZIONE N. 276 DEL 29-02- OGGETTO:

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E STRUTTURE DI STAFF AVVOCATURA D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: PAGAMENTO N. 10 CONTRIBUTI UNIFICATI PER N. 10 RICORSI IN APPELLO AVANTI LA COMMISSIONE TRIBUTARIA

Dettagli

COMUNE DI POCENIA PROVINCIA DI UDINE

COMUNE DI POCENIA PROVINCIA DI UDINE AREA SERVIZIO Servizio Personale Istruttore: Piervittoria Napolitano IL RESPONSABILE DI P.O. VISTO il decreto del Sindaco del Comune di Pocenia n. 3 dd. 16/03/2015 con il quale la sottoscritta è stata

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. N.628 del 06/05/2015.

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. N.628 del 06/05/2015. Città di Manfredonia 4 Settore "Polizia Locale DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N.628 del 06/05/2015. Oggetto: Sito di Bonifica di Interesse Nazionale (S.I.N.) Manfredonia. Accordo di collaborazione con C.N.R.

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AVVOCATURA D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: 16AVV. PRATICA N. 19605 E PRATICA N. 20231. APPELLO INNANZI ALLA CORTE DI APPELLO SEZIONE LAVORO AVVERSO LA SENTENZA

Dettagli

DETERMINA IL DIRIGENTE

DETERMINA IL DIRIGENTE Pagina 1 di 5 Comune di Vicenza release n. Premesso quanto segue, IL DIRIGENTE con determinazione P.G.N. 80016 del 29 novembre 2010 è stata impegnata la spesa di 2.924,00 per la fornitura di un sistema

Dettagli

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi Copia Reg. Gen. n. 748 del 28/12/2016 Reg. n.134 del 27/12/2016 COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SETTORE POLIZIA MUNICIPALE AMMINISTRATIVO

Dettagli

SETTORE II - CONTABILITA' E FINANZA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE

SETTORE II - CONTABILITA' E FINANZA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE II - CONTABILITA' E FINANZA. Num. Prop. 1178 NUMERO DI REGISTRO DI RIPARTIZIONE 177 DEL 10/07/2017 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE OGGETTO : Assunzione impegno di spesa rimborso imu 2014, 2015

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA OPERE PUBBLICHE SERVIZIO MANUTENZIONI D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: IMPEGNI DI SPESA MESI LUGLIO AGOSTO E SETTEMBRE - PER CONSUMI DI ENERGIA ELETTRICA

Dettagli

COMUNE DI NOVAFELTRIA PROVINCIA DI RIMINI

COMUNE DI NOVAFELTRIA PROVINCIA DI RIMINI COMUNE DI NOVAFELTRIA PROVINCIA DI RIMINI DETERMINAZIONE C O P I A SETTORE: Settore Affari Generali, Istituzionali, Segreteria, Cultura,Turismo, URP DETERMINAZIONE N. 42 DEL 30/05/2016 OGGETTO: COMPARTECIPAZIONE

Dettagli

CITTA' DI PADULA PROVINCIA DI SALERNO

CITTA' DI PADULA PROVINCIA DI SALERNO COPIA Copia conforme all'originale, in carta libera per uso amministrativo CITTA' DI PADULA PROVINCIA DI SALERNO Ufficio AREA AMMINISTRATIVA E CULTURALE Proposta n. 308 del 22/05/2017 Determina di settore

Dettagli

COMUNE DI ANZOLA DELL'EMILIA

COMUNE DI ANZOLA DELL'EMILIA COMUNE DI ANZOLA DELL'EMILIA PROVINCIA DI BOLOGNA DETERMINAZIONE : AREA SERVIZI ALLA PERSONA ACCERTAMENTO CONTRIBUTO REGIONALE A FAVORE DELLA BANCA DEL TEMPO E IMPEGNO DI SPESA. NR. Progr. Data 392 12/07/2016

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA AMMINISTRATIVA ED ECONOMICO FINANZIARIA SERVIZIO PROGRAMMAZIONE E BILANCIO D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: SERVIZIO DI REVISIONE MEZZI COMUNALI PER L ANNO

Dettagli

COMUNE DI ANZOLA DELL'EMILIA

COMUNE DI ANZOLA DELL'EMILIA COMUNE DI ANZOLA DELL'EMILIA PROVINCIA DI BOLOGNA DETERMINAZIONE : AREA SERVIZI ALLA PERSONA SERVIZIO INTERVENTI SOCIO/ASSISTENZIALI EROGAZIONE CONTRIBUTO ALLA FONDAZIONE ANT ITALIA ONLUS BOLOGNA - ANNO

Dettagli

C O M U N E D I C E R V I G N A N O D E L F R I U L I PROVINCIA DI UDINE

C O M U N E D I C E R V I G N A N O D E L F R I U L I PROVINCIA DI UDINE C O M U N E D I C E R V I G N A N O D E L F R I U L I PROVINCIA DI UDINE Determinazione Proposta nr. 17 del 27/01/2015 Determinazione nr. 49 del 27/01/2015 Servizio Segreteria, Contratti, Affari Generali,

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA AMMINISTRATIVA ED ECONOMICO FINANZIARIA SERVIZIO TRIBUTI D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: APPROVAZIONE RUOLI COATTIVI ICI FORNITURA N.2038 DEL 23112015 RACCOLTA

Dettagli

C O M U N E D I V I C E N Z A

C O M U N E D I V I C E N Z A C O M U N E D I V I C E N Z A DETERMINA N. 519 DEL 15/04/2014 PROTOCOLLO GENERALE N. 32762 DEL 23 aprile 2014 CLASSIFICAZIONE: 6.1 INCARICATO ALLA REDAZIONE: PRETTO NICOLETTA RESPONSABILE DEL SERVIZIO:

Dettagli

COMUNE DI ANZOLA DELL'EMILIA

COMUNE DI ANZOLA DELL'EMILIA COMUNE DI ANZOLA DELL'EMILIA PROVINCIA DI BOLOGNA DETERMINAZIONE : AREA TECNICA IMPEGNO DI SPESA A FAVORE DELL'ASSOCIAZIONE ENPA ONLUS SEZIONE PROVINCIALE DI BOLOGNA PER LA GESTIONE PROVVISORIA DI AREA

Dettagli

C O M U N E D I C E R V I G N A N O D E L F R I U L I PROVINCIA DI UDINE

C O M U N E D I C E R V I G N A N O D E L F R I U L I PROVINCIA DI UDINE C O M U N E D I C E R V I G N A N O D E L F R I U L I PROVINCIA DI UDINE Determinazione Proposta nr. 58 del 21/12/2016 Determinazione nr. 1196 del 22/12/2016 Servizio Autonomo Centrale Unica di Committenza

Dettagli

COMUNE DI ALTIVOLE. Sito internet PEC SETTORE SERVIZI ALLA CULTURA E ALLA PERSONA

COMUNE DI ALTIVOLE. Sito internet  PEC SETTORE SERVIZI ALLA CULTURA E ALLA PERSONA ORIGINALE DETERMINAZIONE N. 26 DEL 03/02/2016 SETTORE SERVIZI ALLA CULTURA E ALLA PERSONA CIG: X27184AAAD; XFA184AAAE OGGETTO: AFFIDAMENTO RINNOVO DOMINIO E HOSTING DEL SITO INTERNET DELLA BIBLIOTECA COMUNALE

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO COPIA Reg. pubbl. N. lì CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 706 DEL 17-10-2013 - CORPO DI POLIZIA LOCALE - OGGETTO: Servizio di sviluppo e stampa e fornitura materiale fotografico.

Dettagli

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi Copia Reg. Gen. n. 10 del 03/02/2017 Reg. n.6 del 02/02/2017 COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SETTORE AFFARI GENERALI SEGRETERIA Oggetto:

Dettagli

AREA SERVIZI ALLA CITTA. Determinazione n. 77 Del 03/02/2014

AREA SERVIZI ALLA CITTA. Determinazione n. 77 Del 03/02/2014 ORIGINALE AREA SERVIZI ALLA CITTA Determinazione n. 77 Del 03/02/2014 OGGETTO: ASSUNZIONE IMPEGNO DI SPESA PER ACQUISTI VARI CORRELATI ALLA CELEBRAZIONE DEI MATRIMONI CIVILI PRIMO TRIMESTRE ANNO 2014 Dalla

Dettagli

PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE n 1187 / 2016

PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE n 1187 / 2016 ORIGINALE COPIA Provincia di Arezzo Area amministrativa Settore / USA: Unità Speciale Autonoma Polizia Municipale Dirigente: Dr.ssa Maria Rosa Quintili PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE n 1187 / 2016 Oggetto:

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE copia Città di Manfredonia Provincia di Foggia Settore II di Staff Polizia Locale DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N 917 del 25.07.2017 OGGETTO: Ditta Foto Odeon di Tomaiuolo Andrea & C. snc. Impegno di spesa.

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA AMMINISTRATIVA ED ECONOMICO FINANZIARIA SERVIZIO RISORSE UMANE D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: ASPETTATIVA SINDACALE DIP.TE SALVATORE FRANCESCA. RACCOLTA

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. N del

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. N del copia Città di Manfredonia Provincia di Foggia 4 Settore "Polizia Locale" DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 1621 del 29.10.2015 Oggetto: Ditta P.C. Center di Saverio Guerra - Manfredonia. Riparazione PC.

Dettagli

C O M U N E D I V I C E N Z A

C O M U N E D I V I C E N Z A C O M U N E D I V I C E N Z A DETERMINA N. 219 DEL 21/02/2014 PROTOCOLLO GENERALE N. CLASSIFICAZIONE: ECONOMATO INCARICATO ALLA REDAZIONE: PRETTO ALESSANDRA RESPONSABILE DEL SERVIZIO: PRETTO ALESSANDRA

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore V Responsabile: Fontana Alessandro DETERMINAZIONE N. 1002 in data 22/10/2015 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER LA SISTEMAZIONE DEL MEZZO TARGATO YA308AK IN DOTAZIONE

Dettagli

CONSORZIO INTERCOMUNALE SERVIZI SOCIO ASSISTENZIALI I.R.I.S. Via Losana 20 - BIELLA TEL. 015/ FAX 015/ DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

CONSORZIO INTERCOMUNALE SERVIZI SOCIO ASSISTENZIALI I.R.I.S. Via Losana 20 - BIELLA TEL. 015/ FAX 015/ DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE CONSORZIO INTERCOMUNALE SERVIZI SOCIO ASSISTENZIALI I.R.I.S. Via Losana 20 - BIELLA TEL. 015/8352411 FAX 015/8352445 N. 497 del 03/08/2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Oggetto: SERVIZI SOCIO ASSISTENZIALI

Dettagli

CITTA DI RHO DETERMINAZIONE

CITTA DI RHO DETERMINAZIONE Copia Conforme CITTA DI RHO Provincia di Milano AREA 2 Ufficio: Pubblica Istruzione DETERMINAZIONE N. 94 del 06/03/2017 Oggetto: APPROVAZIONE GRADUATORIA E CONSEGUENTE EROGAZIONE BORSE DI STUDIO AGLI ALUNNI

Dettagli

C O M U N E D I V I C E N Z A

C O M U N E D I V I C E N Z A C O M U N E D I V I C E N Z A DETERMINA N. 314 DEL 28/02/2014 PROTOCOLLO GENERALE N. CLASSIFICAZIONE: ECONOMATO INCARICATO ALLA REDAZIONE: PRETTO ALESSANDRA RESPONSABILE DEL SERVIZIO: PRETTO ALESSANDRA

Dettagli

C O M U N E D I C E R V I G N A N O D E L F R I U L I PROVINCIA DI UDINE

C O M U N E D I C E R V I G N A N O D E L F R I U L I PROVINCIA DI UDINE C O M U N E D I C E R V I G N A N O D E L F R I U L I PROVINCIA DI UDINE Determinazione Proposta nr. 2 del 08/02/2016 Determinazione nr. 98 del 08/02/2016 Servizio Appalti Opere Pubbliche ed Espropri OGGETTO:

Dettagli

C.F. e P.I SERVIZI FINANZIARI

C.F. e P.I SERVIZI FINANZIARI C.F. e P.I. 00312730807 SERVIZI FINANZIARI DETERMINAZIONE n 16 del 11.03.2016 Oggetto LIQUIDAZIONE FATTURA N 20000278 DEL 02.03.2016 COMPENSO SERVIZIO TESORERIA I SEMESTRE 2016. CAPITOLO DI SPESA Cap Art.

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DEL 03/11/2016

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DEL 03/11/2016 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2771 DEL 03/11/2016 SETTORE CORPO POLIZIA MUNICIPALE, PROTEZIONE CIVILE (GESTIONE EMERGENZE) SERVIZIO AMMINISTRATIVO POLIZIA MUNICIPALE OGGETTO: IMPORTO EURO 103,68 RIMBORSO

Dettagli

C O M U N E D I V I C E N Z A

C O M U N E D I V I C E N Z A C O M U N E D I V I C E N Z A DETERMINA N. 183 DEL 06/09/2013 PROTOCOLLO GENERALE N. 66092 DEL 09/09/2013 CLASSIFICAZIONE: ATTIVITÀ ED EVENTI SPORTIVI INCARICATO ALLA REDAZIONE: SILVIA TREVISAN RESPONSABILE

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E SERVIZIO AFFARI ISTITUZIONALI D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: RIMBORSO ALLA SOC. C.S.I. S.P.A. PER PERMESSI CONCERNENTI CARICHE ELETTIVE DEL CONSIGLIERE COMUNALE

Dettagli

COMUNE di FERENTILLO Provincia di Terni

COMUNE di FERENTILLO Provincia di Terni COMUNE di FERENTILLO Provincia di Terni Determinazione SERVIZIO TECNICO n. 43 del 15.07.2013 originale OGGETTO: Acquisto sacchi immondizia affidamento fornitura ed impegno di spesa a GRIZZLY di Orsi Fabio.

Dettagli

PROVINCIA DI PESCARA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE SETTORE POLIZIA MUNICIPALE SERVIZIO AGENTI POLIZIA MUNICIPALE.

PROVINCIA DI PESCARA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE SETTORE POLIZIA MUNICIPALE SERVIZIO AGENTI POLIZIA MUNICIPALE. CITTA' DI SPOLTORE PROVINCIA DI PESCARA SEGRETERIA GENERALE Registro Generale delle Determinazioni N. 522 del 18/04/2016 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE SETTORE POLIZIA MUNICIPALE SERVIZIO AGENTI

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE CITTA DI BARLETTA Medaglia d Oro al Valore Militare e al Merito Civile Città della Disfida SETTORE AFFARI GENERALI E SERVIZI ISTITUZIONALI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Proposta n. 156 del 03/02/2017 Determina

Dettagli

C O M U N E D I C E R V I G N A N O D E L F R I U L I PROVINCIA DI UDINE

C O M U N E D I C E R V I G N A N O D E L F R I U L I PROVINCIA DI UDINE C O M U N E D I C E R V I G N A N O D E L F R I U L I PROVINCIA DI UDINE Determinazione Proposta nr. 84 del 08/07/2015 Determinazione nr. 430 del 09/07/2015 Servizio Segreteria, Contratti, Affari Generali,

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore I Responsabile: Garau Donatella DETERMINAZIONE N. 449 in data 14/05/2015 OGGETTO: AGGIUDICAZIONE SERVIZIO TRASPORTO ANZIANI ALLE TERME DI SARDARA ANNO 2015 ALLA

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE n. 949 del 26/06/2015

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE n. 949 del 26/06/2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE n. 949 del 26/06/2015 Oggetto: Acquisto buoni carburante per il parco veicolare del 6 Settore Adesione sulla piattaforma MEPA a convenzione Consip Lotto 1 Ordine Di Acquisto

Dettagli

COMUNE DI VERZUOLO Provincia di Cuneo

COMUNE DI VERZUOLO Provincia di Cuneo COMUNE DI VERZUOLO Provincia di Cuneo AREA AMMINISTRATIVA, SOCIO ASSISTENZIALE E DEMOGRAFICA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE N 133 DEL 04 ottobre 2016 CIG: ZA81B6E9E6 OGGETTO: FORNITURA GRATUITA DEI LIBRI

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E SERVIZIO PROGRAMMAZIONE E BILANCIO SERVIZIO ECONOMATO D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: CONTRIBUTI IN SEDE DI GARA (SIMOG) IN FAVORE DELL'A.N.A.C. LIQUIDAZIONE

Dettagli

C O M U N E D I V I C E N Z A

C O M U N E D I V I C E N Z A C O M U N E D I V I C E N Z A DETERMINA N. 351 DEL 07/03/2014 PROTOCOLLO GENERALE N. CLASSIFICAZIONE: INCARICATO ALLA REDAZIONE: PRETTO ALESSANDRA RESPONSABILE DEL SERVIZIO: PRETTO ALESSANDRA DA INSERIRE

Dettagli

C O M U N E D I V I C E N Z A

C O M U N E D I V I C E N Z A C O M U N E D I V I C E N Z A DETERMINA N. 94 DEL 28/01/2014 PROTOCOLLO GENERALE N. CLASSIFICAZIONE: INCARICATO ALLA REDAZIONE: PRETTO ALESSANDRA RESPONSABILE DEL SERVIZIO: PRETTO ALESSANDRA DA INSERIRE

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E SERVIZIO LAVORI PUBBLICI, MANUTENZIONI D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: FORNITURA SERVIZIO TELEFONIA MOBILE RICARICABILE PER SERVIZIO SI.CE.ANT. (SISTEMA CERTIFICAZIONE

Dettagli

COMUNE DI VILLARICCA

COMUNE DI VILLARICCA 1/5 COPIA COMUNE DI VILLARICCA CITTA' METROPOLITANA DI NAPOLI SETTORE PROPONENTE: SERVIZI SOCIO-ASSISTENZIALI UFFICIO PROPONENTE: SERVIZI SCOLASTICI DETERMINAZIONE N. 1622 DEL 05-12-2016 OGGETTO: FORNITURA

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Città di Manfredonia Provincia di Foggia 4 Settore Polizia Locale DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N 1946 del 11.12.2015 OGGETTO: Crazy Car di Azzarone Francesco lavori e sostituzione ricambi autoveicoli della

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore I Responsabile: Garau Donatella DETERMINAZIONE N. 1051 in data 30/10/2015 OGGETTO: INSERIMENTO UTENTE B.L. IN STRUTTURA - DISIMPEGNO SOMME A FAVORE DI G.E.R.S.I.A.

Dettagli