CONI SERVIZI S.p.A. LE NUOVE COPERTURE ASSICURATIVE. In collaborazione con AON S.p.A.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CONI SERVIZI S.p.A. LE NUOVE COPERTURE ASSICURATIVE. In collaborazione con AON S.p.A."

Transcript

1 CONI SERVIZI S.p.A. LE NUOVE COPERTURE ASSICURATIVE In collaborazione con AON S.p.A.

2 Coni Servizi S.p.A. ha provveduto, in occasione della soppressione della Sportass, a ricostruire le coperture assicurative da quest ultima gestite. Tali coperture sono destinate sia ad alcuni Soggetti operanti nelle strutture periferiche del Coni e sia ai partecipanti alle attività dei Giochi Sportivi Studenteschi,dei Nuovi Giochi della Gioventù, di Giocosport e dei Centri di Avviamento allo Sport. Nella fase di ricostruzione delle coperture assicurative è prevalso il sentimento di rinnovamento e quindi non solo sono stati aggiornati i massimali, ma si è provveduto ad inserire numerose garanzie accessorie ottenendo una riqualificazione dell offerta assicurativa. Per svolgere quest opera la Coni Servizi S.p.A. si è avvalsa della collaborazione della AON S.p.A. multinazionale americana leader in Italia e nel mondo nel settore della consulenza e del brokeraggio assicurativo. Tale società affiancando la Coni Servizi nella gestione delle coperture assicurative si farà carico di tutti i flussi di informazioni, dalle richieste di adesione alla ricezione delle denuncie di sinistri fino alle richieste di informazioni inerenti tutte le problematiche assicurative. A tale scopo allegata alla presente troverete una brochure della Società con i relativi riferimenti telefonici

3 Polizza Infortuni dei partecipanti ai Giochi Sportivi Studenteschi, Nuovi Giochi della Gioventù, Giocosport e Centri di Avviamento allo Sport PER CHI OPERA LA COPERTURA La copertura è operante a favore di tutti coloro che risulteranno presenti: nell elenco nominativo (Allegato A) trasmesso al broker AON S.p.A. dalle Scuole per Giocosport, i Giochi Sportivi Studenteschi e i Nuovi Giochi della Gioventù; nell elenco nominativo (Allegato A) trasmesso al broker AON S.p.A. dai Centri di Avviamento allo Sport;

4 Polizza Infortuni dei partecipanti ai Giochi Sportivi Studenteschi, Nuovi Giochi della Gioventù, Giocosport e Centri di Avviamento allo Sport QUANDO OPERA LA COPERTURA L assicurazione, nei termini qui di seguito indicati e con i limiti previsti nelle clausole successive, vale per gli infortuni occorsi all Assicurato durante la partecipazione alle attività sportive relative a: Giochi Sportivi Studenteschi, Giocosport, Nuovi Giochi della Gioventù e Centri di Avviamento allo Sport Le garanzie di polizza sono operanti anche quando gli Assicurati in qualità di trasportati di mezzi pubblici o privati o quali conducenti di mezzi ad uso privato subiscano l infortunio durante il tragitto dalla propria abitazione o dal luogo di lavoro (se lavoratore dipendente) sino al luogo di gara in sede e/o allenamento, e/o viceversa, con il percorso più breve e diretto senza interruzione o sosta per motivi estranei all'attività sportiva e comunque entro 1 (una) ora dall inizio o termine della gara o allenamento, salvo comprovati e documentati impedimenti.

5 Polizza Infortuni dei partecipanti ai Giochi Sportivi Studenteschi, Nuovi Giochi della Gioventù, Giocosport e Centri di Avviamento allo Sport QUALI SONO LE GARANZIE GARANZIE PRINCIPALI Massimali: Caso morte ,00 Caso invalidità permanente ,00 Rimborso spese mediche 3.000,00 Franchigie: Invalidità Permanente: Sul capitale assicurato non si corrisponde alcun indennizzo se il grado di invalidità permanente, accertato secondo i criteri stabiliti nell art.36 lett. c) non supera il 5% Qualora il grado di invalidità permanente risulti superiore al 5%, l indennizzo da liquidare sarà commisurato alla sola parte eccedente detta percentuale di invalidità. Rimborso Spese Mediche: Il rimborso per le spese di cura a seguito di infortunio viene corrisposto per spese mediche che risultino superiori a Euro 100,00 per evento Relativamente alle spese per cure fisioterapiche, la garanzia si intende prestata con il limite di 2.000,00 per anno e per persona ed un massimo di 50,00 per singola prestazione

6 Polizza Infortuni dei partecipanti ai Giochi Sportivi Studenteschi, Nuovi Giochi della Gioventù, Giocosport e Centri di Avviamento allo Sport Esclusioni: Sono esclusi dall assicurazione gli infortuni causati: dalla guida di qualsiasi veicolo o natante a motore, se l Assicurato è privo dell abilitazione prescritta dalle disposizioni vigenti, salvo il caso di guida con patente scaduta, ma a condizione che l Assicurato abbia, al momento del sinistro, i requisiti per il rinnovo; dall uso, anche come passeggero, di deltaplani, ultraleggeri, parapendio e dall esercizio di sport aerei in genere,; da ubriachezza, da abuso di psicofarmaci, dall uso di stupefacenti ed allucinogeni; da operazioni chirurgiche, accertamenti o cure mediche non resi necessari da infortunio; dall uso, anche come passeggero, di veicoli a motore e di natanti a motore in gare, competizioni e relative prove; dalla partecipazione dell Assicurato a delitti dolosi da lui commessi o tentati; da guerra e insurrezioni; da contaminazioni biologiche o chimiche a seguito di atti di terrorismo di qualsiasi genere; da malaria, malattie tropicali e carbonchio; da trasformazioni e/o assestamenti energetici dell atomo, naturali e/o provocati, e da accelerazioni di particelle atomiche (fissione e fusione nucleare, isotopi radioattivi, macchine acceleratici, raggi X, ecc.).

7 Polizza Infortuni dei partecipanti ai Giochi Sportivi Studenteschi, Nuovi Giochi della Gioventù, Giocosport e Centri di Avviamento allo Sport Estensioni: Sono compresi in garanzia anche: l asfissia non di origine morbosa; infezioni conseguenti a infortunio, gli avvelenamenti acuti da ingestione o da assorbimento involontario di sostanze; gli infortuni causati da morsi di animali compresi aracnoidi e insetti; l annegamento; l assideramento e/o il congelamento; colpi di sole e/o di calore; gli infortuni subiti in stato di malore od incoscienza; gli infortuni derivanti da imperizia, imprudenza o negligenze gravi; le lesioni conseguenti a sforzi muscolari aventi carattere traumatico e qualsiasi tipo di ernia direttamente collegabile con l evento traumatico; le conseguenze di strappi muscolari, le rotture sottocutanee, tendinee e muscolari.

8 Polizza Infortuni dei partecipanti ai Giochi Sportivi Studenteschi, Nuovi Giochi della Gioventù, Giocosport e Centri di Avviamento allo Sport GARANZIE ACCESSORIE Rischio volo L assicurazione vale anche per gli infortuni che l Assicurato subisca durante i viaggi in aereo di trasferimento, effettuati in qualità di passeggero su velivoli o elicotteri da chiunque eserciti, tranne che: da società/azienda di lavoro aereo in occasione di voli diversi da trasporto pubblico passeggeri; da aeroclubs. Perdita dell anno scolastico Qualora, a seguito di evento previsto nella presente polizza che, a motivo delle entità della percentuale di invalidità permanente, dovesse comportare l'impossibilità alla frequenza delle lezioni per un periodo che, a norma delle disposizioni ministeriali vigenti, determini la perdita dell'anno scolastico, all assicurato verrà corrisposto l importo massimo di 1.200,00 Euro.

9 Polizza Infortuni dei partecipanti ai Giochi Sportivi Studenteschi, Nuovi Giochi della Gioventù, Giocosport e Centri di Avviamento allo Sport Beneficio speciale in caso di morte del assicurato genitore Se a causa di un evento garantito con la presente polizza consegue la morte di un assicurato genitore, l indennità per il caso di morte spettante ai figli minorenni se conviventi ed in quanto beneficiari, sarà aumentata del 100%. Ai figli minori vengono equiparati i figli maggiorenni che siano già portatori di invalidità permanente di grado pari o superiore al 50% della totale. Indennità privilegiata per invalidità permanente grave Nel caso in cui invalidità permanente sia di grado non inferiore al 60%, l indennità per invalidità permanente verrà liquidata al 100% sul capitale assicurato in polizza. Morsi di animali compresi aracnoidi e insetti Per i morsi di animali, insetti e aracnoidi che comportino all assicurato ricovero in istituto di cura e relativa diagnosi che accerti detto evento, verrà corrisposto allo stesso l importo di 300,00.

10 Polizza Infortuni dei partecipanti ai Giochi Sportivi Studenteschi, Nuovi Giochi della Gioventù, Giocosport e Centri di Avviamento allo Sport Avvelenamenti A seguito di avvelenamento acuto da ingestione od assorbimento involontario di sostanze, che comporti ricovero, con almeno un pernottamento, in istituto di cura, e relativa diagnosi ospedaliera anche di sospetto avvelenamento, verrà corrisposto all assicurato l importo di 300,00. Assideramento congelamento colpi di sole o di calore A seguito di ricovero dell assicurato in istituto di cura in conseguenza di assideramento, congelamento, colpi di sole o di calore e folgorazione verrà corrisposto allo stesso l importo di 300,00. Epatite virale Se l Assicurato contrae, durante e a causa dell attività sportiva rientrante negli scopi della Contraente, l epatite virale, l Assicuratore liquiderà allo stesso una diaria giornaliera per il periodo di durata della malattia di 55,00 per un massimo di 120 giorni.

11 Polizza Infortuni dei partecipanti ai Giochi Sportivi Studenteschi, Nuovi Giochi della Gioventù, Giocosport e Centri di Avviamento allo Sport Danno estetico Si conviene che la Società rimborserà fino ad massimo di 2.600,00, le spese documentate sostenute dall'assicurato per gli interventi di chirurgia plastica o stomatologica ricostruttiva resi necessari da infortunio indennizzabile a termini di polizza. Tale estensione di garanzia si intende valida solo ed esclusivamente per gli assicurati di età inferiore ai 14 anni

12 Polizza Infortuni dei partecipanti ai Giochi Sportivi Studenteschi, Nuovi Giochi della Gioventù, Giocosport e Centri di Avviamento allo Sport COME ATTIVARE LE COPERTURE Le coperture verranno attivate attraverso la trasmissione via fax degli appositi moduli (Allegato A) al broker AON S.p.A. al seguente numero 06/

13 Polizza Infortuni dei partecipanti ai Giochi Sportivi Studenteschi, Nuovi Giochi della Gioventù, Giocosport e Centri di Avviamento allo Sport COSA FARE IN CASO DI INFORTUNIO In caso di infortunio compilare il modulo di denuncia (Allegato B) in ogni sua parte in stampatello ed inviare lo stesso a mezzo raccomandata postale con ricevuta di ritorno entro 3 giorni dall'accaduto a: AON S.p.A. Via Claudia, ROMA L infortunato dovrà inoltre allegare al suddetto modulo: fotocopia codice fiscale; consenso al trattamento assicurativo dei dati personali debitamente sottoscritto; fotocopia del primo certificato medico da cui dovrà risultare inequivocabilmente la diagnosi e la prognosi

14 Polizza Infortuni dei partecipanti ai Giochi Sportivi Studenteschi, Nuovi Giochi della Gioventù, Giocosport e Centri di Avviamento allo Sport A CHI RIVOLGERSI PER QUALSIASI INFORMAZIONE Per ogni dubbio che dovesse insorgere, l'assicurato potrà rivolgersi alla AON S.p.A. ai seguenti numeri telefonici Tel. 06 / Fax: 06 / od al seguente indirizzo

15 Polizza Responsabilità Civile verso Terzi dei partecipanti ai Giochi Sportivi Studenteschi, Nuovi Giochi della Gioventù, Giocosport e Centri di Avviamento allo Sport PER CHI OPERA LA COPERTURA La copertura è operante a favore di tutti coloro che risulteranno presenti nell elenco nominativo (Allegato A) trasmesso al broker AON S.p.A. dalle Scuole per Giocosport, i Giochi Sportivi Studenteschi e i Nuovi Giochi della Gioventù; nell elenco nominativo (Allegato A) trasmesso al broker AON S.p.A. dai Centri di Avviamento allo Sport; Inoltre le coperture sono operanti per il Coni e le Sue strutture Centrali e Periferiche.

16 Polizza Responsabilità Civile verso Terzi dei partecipanti ai Giochi Sportivi Studenteschi, Nuovi Giochi della Gioventù, Giocosport e Centri di Avviamento allo Sport QUANDO OPERA LA COPERTURA La garanzia assicurativa riguarda: Per Giocosport: Le attività di natura sportiva, rivolte alla totalità degli alunni, che si svolgono nel corso dell ordinario orario curriculare della scuola elementare; Gli eventi di Giocosport che si svolgono nel corso ed al termine dell anno scolastico all interno della scuola ed all esterno nel caso di partecipazione della scuola stessa alle manifestazioni di livello provinciale;

17 Polizza Responsabilità Civile verso Terzi dei partecipanti ai Giochi Sportivi Studenteschi, Nuovi Giochi della Gioventù, Giocosport e Centri di Avviamento allo Sport per i Nuovi Giochi della Gioventù e i Giochi Sportivi Studenteschi: le gare e le manifestazioni delle discipline sportive previste dal progetto tecnico di ciascun programma dei Nuovi Giochi della Gioventù e dei Giochi Sportivi Studenteschi, indette organizzate e svolte in conformità delle norme stabilite dai rispettivi regolamenti tecnici le altre manifestazioni comunque attinenti al programma dei Nuovi Giochi della Gioventù e dei Giochi Sportivi Studenteschi; i relativi allenamenti autorizzati e controllati; le indispensabili operazioni preliminari e finali relative alle gare, alle manifestazioni, agli allenamenti come sopra specificati, purché il fatto sia avvenuto sui campi, sulle piste, negli impianti, nei locali accessori ed in genere nei luoghi e sui percorsi destinati allo svolgimento dei Nuovi Giochi della Gioventù e dei Giochi Sportivi Studenteschi, compreso il soggiorno degli Atleti partecipanti nelle sedi in cui si effettuano le gare, durante il periodo di durata della relativa trasferta; i viaggi, limitatamente agli spostamenti organizzati dal Contraente e dagli altri Enti interessati, in funzione o per i compiti di partecipazione ai Giochi stessi, per portarsi ai luoghi e per tornare dai luoghi delle gare, delle manifestazioni e degli allenamenti e svolti con mezzi di trasporto pubblici o da noleggio, escluso il mezzo aereo. La copertura per i rischi di viaggio viene estesa ai trasferimenti che gli Atleti partecipanti ai Giochi effettuano con mezzi da impiegare in gara (bicicletta da corsa) per recarsi al luogo ove si svolgono le manifestazioni. Tale garanzia si intende prestata limitatamente al tragitto necessario per portarsi dalla residenza al luogo della gara e ritorno, durante il giorno o i giorni di effettivo svolgimento della gara medesima.

18 Polizza Responsabilità Civile verso Terzi dei partecipanti ai Giochi Sportivi Studenteschi, Nuovi Giochi della Gioventù, Giocosport e Centri di Avviamento allo Sport per i Centri di Avviamento allo Sport: le attività descritte e svolte nell ambito dei Centri, compre le indispensabili azioni preliminari e finali di cui al precedente art. 2.3; le ulteriori iniziative promozionali previste in attuazione dei programmi nazionali e locali secondo le disposizioni che verranno di volta in volta emanate dal CONI ed opportunamente comunicate alla Società. per tutti gli Insegnanti, Docenti, Tecnici ed Ausiliari Sportivi: l attività prestata nell ambito di Giocosport, dei Nuovi Giochi della Gioventù, dei Giochi Sportivi Studenteschi e dei Centri di Avviamento allo Sport per le attività di cui ai precedenti punti 1, 2 e 3.

19 Polizza Responsabilità Civile verso Terzi dei partecipanti ai Giochi Sportivi Studenteschi, Nuovi Giochi della Gioventù, Giocosport e Centri di Avviamento allo Sport La Società si obbliga a tenere indenne - i partecipanti ; - la Contraente, le sue strutture; - gli Enti Organizzatori per quanto siano tenute a pagare ai sensi di legge a titolo di risarcimento capitale, interessi e spese per danni involontariamente cagionati a terzi per morte, per lesioni personali e per danneggiamenti a cose ed animali, in conseguenza di un fatto accidentale verificatosi in relazione ai rischi per i quali è stipulata l Assicurazione. L Assicurazione vale anche per la responsabilità civile che possa derivare ai sopracitati soggetti da fatto doloso di persone delle quali debba rispondere. L'assicurazione vale anche per le azioni di rivalsa esperite dall'inps ai sensi dell'art. 14 della Legge 12 Giugno 1984 nr. 222.

20 Polizza Responsabilità Civile verso Terzi dei partecipanti ai Giochi Sportivi Studenteschi, Nuovi Giochi della Gioventù, Giocosport e Centri di Avviamento allo Sport QUALI SONO LE GARANZIE GARANZIA RESPONSABILITÀ CIVILE VERSO TERZI Partecipanti per ogni sinistro ,00 ma con il limite per ogni persona danneggiata di ,00 e per i danni alle cose, anche se appartenenti a più persone di ,00 Enti Organizzatori per ogni sinistro ,00 ma con il limite per ogni persona danneggiata di ,00 e per i danni alle cose, anche se appartenenti a più persone di ,00 GARANZIA RESPONSABILITÀ VERSO PRESTATORI DI LAVORO Coni Strutture Centrali e Periferiche e Enti Organizzatori per ogni sinistro ,00 ma con il limite per ogni persona danneggiata di ,00

21 Polizza Responsabilità Civile verso Terzi dei partecipanti ai Giochi Sportivi Studenteschi, Nuovi Giochi della Gioventù, Giocosport e Centri di Avviamento allo Sport NOVERO DEI TERZI Sono considerati Terzi fra di loro: i partecipanti; il Contraente; gli enti Organizzatori

22 Polizza Responsabilità Civile verso Terzi dei partecipanti ai Giochi Sportivi Studenteschi, Nuovi Giochi della Gioventù, Giocosport e Centri di Avviamento allo Sport Estensioni L assicurazione si estende alla: responsabilità civile personale derivante ai partecipanti per danni involontariamente cagionati a terzi ai sensi di legge. responsabilità civile personale dei dipendenti del Contraente nell ambito delle loro funzioni; responsabilità civile personale dei dipendenti degli Enti organizzatori nell ambito delle loro funzioni;

23 Polizza Responsabilità Civile verso Terzi dei partecipanti ai Giochi Sportivi Studenteschi, Nuovi Giochi della Gioventù, Giocosport e Centri di Avviamento allo Sport Esclusioni: L'assicurazione R.C.T. non comprende: le gare che coinvolgono i natanti in quanto soggette alla legge 990 del 24/12/1969; i rischi di responsabilità civile dei proprietari e/o dei conducenti degli autoveicoli e natanti al seguito di gare sportive, eccetto per gli Assistenti ai bagnanti mentre svolgono operazioni di salvamento, nonché durante gli interventi di soccorso straordinari. Sono inoltre esclusi dalla garanzia i danni: conseguenti a inquinamento in genere, comunque cagionato; interruzioni, deviazioni, impoverimento ed alterazioni di sorgenti, di corsi d acqua sotterranei, di falde acquifere e di quanto trovasi nel sottosuolo suscettibile di sfruttamento; provocati a cose che l Assicurato abbia in consegna o custodia o detenga a qualsiasi titolo; provocati a cose altrui derivanti da incendio di cose dell Assicurato o da questi detenute; da furto; dovuti ad errori od omissioni, disguidi o ritardi nella redazione, consegna, conservazione, pubblicazione, diffusione di atti, documenti, valori e simili; da responsabilità volontariamente assunte e non derivanti direttamente per legge;

24 Polizza Responsabilità Civile verso Terzi dei partecipanti ai Giochi Sportivi Studenteschi, Nuovi Giochi della Gioventù, Giocosport e Centri di Avviamento allo Sport segue esclusioni alle cose che vengono trasportate, rimorchiate, trainate, sollevate, caricate o scaricate; ad opere o cose sulle quali o mediante le quali si esplicano i lavori; derivanti dalla circolazione su strade di uso pubblico o su aree a queste equiparate di veicoli a motore e dalla navigazione di natanti a motore; derivanti dalla detenzione o dall impiego di aeromobili; cagionati da opere ed installazioni in genere dopo l'ultimazione dei lavori o, qualora si tratti di operazioni di riparazione, manutenzione o posa in opera, quelli non avvenuti durante l esecuzione dei lavori, nonché i danni cagionati da prodotti e cose in dopo la consegna a terzi; per le opere che richiedono spostamenti succes-sivi e, comunque, ad esecuzione frazionata con risultati parziali distintamente individuabili, si tiene conto, anziché del compimento dell'intera opera del compimento di ogni singola parte, ciascuna delle quali si considera compiuta dopo l ultimazione dei lavori che la riguardano e, comunque, dopo trenta giorni da quando la stessa è stata resa accessibile all uso od aperta al pubblico; di cui l'assicurato debba rispondere ai sensi degli Artt. 1783, 1784, 1785 bis e 1786 del Codice Civile;

25 Polizza Responsabilità Civile verso Terzi dei partecipanti ai Giochi Sportivi Studenteschi, Nuovi Giochi della Gioventù, Giocosport e Centri di Avviamento allo Sport segue esclusioni da detenzione od impiego di esplosivi; verificatisi in connessione con trasformazioni o assestamenti energetici dell'atomo, naturali o provocati artificialmente (fissione e fusione nucleare, isotopi radioattivi, macchine acceleratrici, ecc.). di qualunque natura derivanti da amianto o da qualsiasi altra sostanza contenente in qualunque forma o misura l amianto, ne per i danni da campi elettromagnetici; verificatisi in occasione di atti di guerra (dichiarata e non), guerra civile, insurrezione, tumulti popolari, sommosse, occupazione militare ed invasione; direttamente o indirettamente causati o derivati da, o verificatisi in occasione di, atti di terrorismo, indipendentemente da qualsiasi altro evento che possa ever contribuito al verificarsi dei danni; causato o derivati da, o verificatisi in occasione di, qualsiasi azione intrapresa per controllare, prevenire o reprimere qualsiasi atto di terrorismo. da detenzione od impiego di esplosivi; verificatisi in connessione con trasformazioni o assestamenti energetici dell'atomo, naturali o provocati artificialmente (fissione e fusione nucleare, isotopi radioattivi, macchine accelleratrici, ecc.).

26 Polizza Responsabilità Civile verso Terzi dei partecipanti ai Giochi Sportivi Studenteschi, Nuovi Giochi della Gioventù, Giocosport e Centri di Avviamento allo Sport COME ATTIVARE LE COPERTURE Le coperture verranno attivate attraverso la trasmissione via fax degli appositi moduli (Allegato A) al broker AON S.p.A. al seguente numero 06/

27 Polizza Responsabilità Civile verso Terzi dei partecipanti ai Giochi Sportivi Studenteschi, Nuovi Giochi della Gioventù, Giocosport e Centri di Avviamento allo Sport COSA FARE IN CASO DI SINISTRO Compilare il modulo di denuncia responsabilità civile contro terzi (Allegato C) in ogni sua parte in stampatello ed inviare lo stesso a mezzo raccomandata postale con ricevuta di ritorno entro 5 giorni dall'accaduto a : AON S.p.A. Via Claudia, ROMA ALLEGARE IN COPIA AL MODULO DI DENUNCIA DA INDIRIZZARE ALL AON S.p.A. fotocopia codice fiscale; consenso al trattamento assicurativo dei dati personali debitamente sottoscritto; eventuali dichiarazione testimoniali di terzi presenti al fatto; eventuale copia del verbale redatto da Giudici di Gara (se l evento è avvenuto durante una competizione) eventuale copia del verbale redatto dall Autorità intervenuta sul luogo del sinistro.

28 Polizza Responsabilità Civile verso Terzi dei partecipanti ai Giochi Sportivi Studenteschi, Nuovi Giochi della Gioventù, Giocosport e Centri di Avviamento allo Sport IL DANNEGGIANTE DOVRA INFORMARE IL DANNEGGIATO DI RIVOLGERSI PER INFORMAZIONI SULLA TRATTAZIONE DEL SINISTRO AD AON S.p.A. Tel. 06/ Fax 06/ il danneggiato nel caso di danni a cose dovrà produrre: richiesta danni; preventivo, fattura o comunque giustificativi spese ( in originale); fotografie dei particolari danneggiati; copia del libretto di circolazione (nel caso l'oggetto danneggiato fosse un autoveicolo); eventuali dichiarazioni testimoniali di terzi presenti al fatto; nel caso di lesioni personali dovrà produrre: documentazione medica; giustificativi spese mediche ( in originale); certificato di guarigione; eventuali dichiarazioni testimoniali di terzi presenti al fatto

29 Polizza Responsabilità Civile verso Terzi dei partecipanti ai Giochi Sportivi Studenteschi, Nuovi Giochi della Gioventù, Giocosport e Centri di Avviamento allo Sport A CHI RIVOLGERSI PER QUALSIASI INFORMAZIONE Per ogni dubbio che dovesse insorgere, l'assicurato potrà rivolgersi alla AON S.p.A. ai seguenti numeri telefonici Tel. 06 / Fax: 06 / od al seguente indirizzo

30 Polizza Infortuni a favore dei Dirigenti operanti nell ambito delle strutture periferiche del CONI PER CHI OPERA LA COPERTURA La copertura è operante in automatico per i Presidenti, i Componenti di Giunta, i Consulenti ed i Vice Consulenti all Impiantistica Per i Coordinatori Tecnici, i Segretari ed i Fiduciari Locali l adesione della copertura assicurativa dovrà avvenire attraverso libera adesione.

31 Polizza Infortuni a favore dei Dirigenti operanti nell ambito delle strutture periferiche del CONI COME SI ADERISCE ALLE COPERTURE ASSICURATIVE I soggetti interessati potranno aderire alle coperture assicurative attraverso la compilazione dell apposito modulo (Allegato D) e la trasmissione dello stesso via fax al Broker AON S.p.A. con allegata copia del bonifico bancario effettuato sul seguente c/c intestato a: AON S.p.A. c/c la Banca Antoniana Popolare Veneta Ag. 24 Roma c/c n A Cod. Cin: K Cod. CAB: Cod. ABI PREMI AD ADESIONE Per i Coordinatori Tecnici ed i Segretari 26,00 Per i Fiduciari Locali 15,50

32 Polizza Infortuni a favore dei Dirigenti operanti nell ambito delle strutture periferiche del CONI QUANDO OPERA LA COPERTURA L assicurazione, nei termini qui di seguito indicati e con i limiti previsti nelle clausole successive, vale per gli infortuni occorsi all Assicurato durante lo svolgimento delle mansioni previste per l espletamento dell incarico. Le garanzie di polizza sono operanti anche quando gli Assicurati in qualità di trasportati di mezzi pubblici o privati o quali conducenti di mezzi ad uso privato subiscano l infortunio durante: a) il tragitto dalla propria abitazione o dal luogo di lavoro (se lavoratore dipendente) sino al luogo di gara in sede e/o allenamento, ovvero presso la sede periferica del CONI di appartenenza e/o viceversa, con il percorso più breve e diretto senza interruzione o sosta per motivi estranei all'attività sportiva e comunque entro 1 (una) ora dall inizio o termine della gara o allenamento, salvo comprovati e documentati impedimenti; b) durante le trasferte fuori sede

33 Polizza Infortuni a favore dei Dirigenti operanti nell ambito delle strutture periferiche del CONI QUALI SONO LE GARANZIE GARANZIE PRINCIPALI Massimali: Soggetti A (Presidenti, Componenti di Giunta, Consulenti e Vice Consulenti all Impiantistica, Coordinatori Tecnici, Segretari) Caso morte ,00 Caso invalidità permanente ,00 Rimborso spese mediche 2.000,00 Soggetti B (Fiduciari locali) Caso morte ,00 Caso invalidità permanente ,00 Rimborso spese mediche 1.500,00

34 Polizza Infortuni a favore dei Dirigenti operanti nell ambito delle strutture periferiche del CONI Franchigie: Invalidità Permanente: Sul capitale assicurato non si corrisponde alcun indennizzo se il grado di invalidità permanente, accertato secondo i criteri stabiliti nell art.36 lett. c) non supera il 3% Qualora il grado di invalidità permanente risulti superiore al 3%, l indennizzo da liquidare sarà commisurato alla sola parte eccedente detta percentuale di invalidità. Rimborso Spese Mediche: Il rimborso per le spese di cura a seguito di infortunio viene corrisposto per spese mediche che risultino superiori a Euro 100,00 per evento Relativamente alle spese per cure fisioterapiche, la garanzia si intende prestata con il limite di 2.000,00 per anno e per persona ed un massimo di 50,00 per singola prestazione

35 Polizza Infortuni a favore dei Dirigenti operanti nell ambito delle strutture periferiche del CONI Esclusioni: Sono esclusi dall assicurazione gli infortuni causati: dalla guida di qualsiasi veicolo o natante a motore, se l Assicurato è privo dell abilitazione prescritta dalle disposizioni vigenti, salvo il caso di guida con patente scaduta, ma a condizione che l Assicurato abbia, al momento del sinistro, i requisiti per il rinnovo; dall uso, anche come passeggero, di deltaplani, ultraleggeri, parapendio e dall esercizio di sport aerei in genere; da ubriachezza, da abuso di psicofarmaci, dall uso di stupefacenti ed allucinogeni; da operazioni chirurgiche, accertamenti o cure mediche non resi necessari da infortunio; dall uso, anche come passeggero, di veicoli a motore e di natanti a motore in gare, competizioni e relative prove; dalla partecipazione dell Assicurato a delitti dolosi da lui commessi o tentati; da guerra e insurrezioni; da contaminazioni biologiche o chimiche a seguito di atti di terrorismo di qualsiasi genere; da malaria, malattie tropicali e carbonchio; da trasformazioni e/o assestamenti energetici dell atomo, naturali e/o provocati, e da accelerazioni di particelle atomiche (fissione e fusione nucleare, isotopi radioattivi, macchine acceleratici, raggi X, ecc.).

36 Polizza Infortuni a favore dei Dirigenti operanti nell ambito delle strutture periferiche del CONI Estensioni: Sono compresi in garanzia anche: l asfissia non di origine morbosa; infezioni conseguenti a infortunio, gli avvelenamenti acuti da ingestione o da assorbimento involontario di sostanze; gli infortuni causati da morsi di animali compresi aracnoidi e insetti; l annegamento; l assideramento e/o il congelamento; colpi di sole e/o di calore; gli infortuni subiti in stato di malore od incoscienza; gli infortuni derivanti da imperizia, imprudenza o negligenze gravi; le lesioni conseguenti a sforzi muscolari aventi carattere traumatico e qualsiasi tipo di ernia direttamente collegabile con l evento traumatico; le conseguenze di strappi muscolari, le rotture sottocutanee, tendinee e muscolari.

37 Polizza Infortuni a favore dei Dirigenti operanti nell ambito delle strutture periferiche del CONI GARANZIE ACCESSORIE Rischio volo L assicurazione vale anche per gli infortuni che l Assicurato subisca durante i viaggi in aereo di trasferimento, effettuati in qualità di passeggero su velivoli o elicotteri da chiunque eserciti, tranne che: da società/azienda di lavoro aereo in occasione di voli diversi da trasporto pubblico passeggeri; da aeroclubs. Beneficio speciale in caso di morte del assicurato genitore Se a causa di un evento garantito con la presente polizza consegue la morte di un assicurato genitore, l indennità per il caso di morte spettante ai figli minorenni se conviventi ed in quanto beneficiari, sarà aumentata del 100%. Ai figli minori vengono equiparati i figli maggiorenni che siano già portatori di invalidità permanente di grado pari o superiore al 50% della totale.

38 Polizza Infortuni a favore dei Dirigenti operanti nell ambito delle strutture periferiche del CONI Rischio guerra L assicurazione vale anche per gli infortuni derivanti da stato di guerra (dichiarata o non dichiarata) per il periodo massimo di 14 giorni dall inizio delle ostilità, se ed in quanto l Assicurato risulti sorpreso dallo scoppio degli eventi bellici mentre si trova all estero in un paese sino ad allora in pace. Sono comunque esclusi dalla garanzia infortuni derivanti dalla predetta causa che colpiscano l Assicurato nel territorio della Repubblica Italiana, della Città del Vaticano e della Repubblica di San Marino. Rimpatrio salma In caso di decesso dell Assicurato a seguito di infortunio occorso durante la sua permanenza all estero, la Società, fino alla concorrenza di Euro 3.000,00, rimborserà le spese sostenute per il trasporto della salma dal luogo dell infortunio al luogo di sepoltura in Italia. Rientro sanitario La garanzia è estesa al rimborso delle spese sostenute dall Assicurato in caso di infortunio occorso all estero e che renda necessario il suo trasporto in ospedale attrezzato in Italia o alla sua residenza; la garanzia è prestata fino alla concorrenza di Euro 3.000,00.

39 Polizza Infortuni a favore dei Dirigenti operanti nell ambito delle strutture periferiche del CONI Morsi di animali compresi aracnoidi e insetti Per i morsi di animali, insetti e aracnoidi che comportino all assicurato ricovero in istituto di cura e relativa diagnosi che accerti detto evento, verrà corrisposto allo stesso l importo di 300,00. Avvelenamenti A seguito di avvelenamento acuto da ingestione od assorbimento involontario di sostanze, che comporti ricovero, con almeno un pernottamento, in istituto di cura, e relativa diagnosi ospedaliera anche di sospetto avvelenamento, verrà corrisposto all assicurato l importo di 300,00. Assideramento congelamento colpi di sole o di calore A seguito di ricovero dell assicurato in istituto di cura in conseguenza di assideramento, congelamento, colpi di sole o di calore e folgorazione verrà corrisposto allo stesso l importo di 300,00.

40 Polizza Infortuni a favore dei Dirigenti operanti nell ambito delle strutture periferiche del CONI Epatite virale Se l Assicurato contrae, durante e a causa dell attività sportiva rientrante negli scopi della Contraente, l epatite virale, l Assicuratore liquiderà allo stesso una diaria giornaliera per il periodo di durata della malattia di 55,00 per un massimo di 120 giorni. Immersioni subacquee Le garanzie si estendono agli infortuni subiti durante le immersioni in apnea. È quindi escluso l'uso di autorespiratore, ma sono comprese le embolie e le conseguenze della pressione dell'acqua.

41 Polizza Infortuni a favore dei Dirigenti operanti nell ambito delle strutture periferiche del CONI COME ATTIVARE LE COPERTURE Le coperture verranno attivate attraverso la trasmissione via fax degli appositi moduli (Allegato D) al broker AON S.p.A. al seguente numero 06/

42 Polizza Infortuni a favore dei Dirigenti operanti nell ambito delle strutture periferiche del CONI COSA FARE IN CASO DI INFORTUNIO In caso di infortunio compilare il modulo di denuncia (Allegato E) in ogni sua parte in stampatello ed inviare lo stesso a mezzo raccomandata postale con ricevuta di ritorno entro 3 giorni dall'accaduto a: AON S.p.A. Via Claudia, ROMA L infortunato dovrà inoltre allegare al suddetto modulo: fotocopia codice fiscale; consenso al trattamento assicurativo dei dati personali debitamente sottoscritto; fotocopia del primo certificato medico da cui dovrà risultare inequivocabilmente la diagnosi e la prognosi

43 Polizza Infortuni a favore dei Dirigenti operanti nell ambito delle strutture periferiche del CONI A CHI RIVOLGERSI PER QUALSIASI INFORMAZIONE Per ogni dubbio che dovesse insorgere, l'assicurato potrà rivolgersi alla AON S.p.A. ai seguenti numeri telefonici Tel. 06 / Fax: 06 / od al seguente indirizzo

44 Polizza Kasko PER CHI OPERA LA COPERTURA La copertura è operante per: Presidenti dei Comitati; Componenti Giunta; Collaboratori

45 Polizza Kasko QUANDO OPERA LA COPERTURA In occasione di missioni o di viaggi di servizio fuori ufficio, svolti per conto della Contraente, limitatamente al tempo necessario per l esecuzione delle prestazioni di servizio stesso

46 Polizza Kasko QUALI SONO LE GARANZIE Danni subiti dai veicoli in conseguenza di: collisione con altri veicoli urto con ostacoli di qualsiasi genere fissi o mobili: ribaltamento e uscita di strada L assicurazione comprende anche i danni subiti dai pezzi di ricambio e dalle parti accessorie forniti dalla casa costruttrice, se stabilmente installati sul veicolo Massimali: ,00 Franchigie: Dall importo liquidabile a termini di polizza, verrà dedotto un scoperto del 10 % del danno, con il minimo di 250,00 per ogni sinistro.

47 Polizza Kasko Esclusioni: L Assicurazione non è operante: se il veicolo è guidato da persone non munite di regolare patente ovvero mancanti di requisiti previsti dalla Legge e comunque non dipendenti dalla Contraente; se il conducente si trova in stato di ubriachezza o di alterazione psichica dovuta ad uso di sostanze stupefacenti; se il sinistro si verifica in conseguenza di attività illecite od estranee agli scopi della missione. Sono inoltre esclusi dall assicurazione i danni: conseguenti a furto o rapina (consumati o tentati) del mezzo o derivanti da incendio, salvo che quest ultimo non si viluppi a seguito dei rischi assicurati all art. 1 originati direttamente ed esclusivamente da atti di guerra, occupazioni militari, invasioni, insurrezioni, sviluppo comunque insorto di energia; determinati od agevolati da dolo delle persone incaricate della guida, riparazione o custodia del veicolo; dall accelerazione di particelle atomiche o da esposizione a radiazioni ionizzanti; verificatisi durante la partecipazione a gare o competizioni sportive, relative prove ed allenamenti.

48 Polizza Kasko COSA FARE IN CASO DI SINISTRO I sinistri devono essere denunciati alla Società entro trenta giorni lavorativi da quando ne sia venuto a conoscenza. La denuncia deve contenere la data, il luogo e le cause del sinistro, l indicazione delle sue conseguenze e della presumibile entità del danno, nonché gli estremi dell assicurato danneggiato, dell autorità inquirente e/o di eventuali testimoni. Tali indicazioni dovranno essere inviate a mezzo lettera raccomandata a: AON S.p.A. Via Claudia, ROMA

49 Polizza Kasko A CHI RIVOLGERSI PER QUALSIASI INFORMAZIONE Per ogni dubbio che dovesse insorgere, l'assicurato potrà rivolgersi alla AON S.p.A. ai seguenti numeri telefonici Tel. 06 / Fax: 06 / od al seguente indirizzo

CONI SERVIZI S.p.A. LE NUOVE COPERTURE ASSICURATIVE. In collaborazione con AON S.p.A.

CONI SERVIZI S.p.A. LE NUOVE COPERTURE ASSICURATIVE. In collaborazione con AON S.p.A. CONI SERVIZI S.p.A. LE NUOVE COPERTURE ASSICURATIVE In collaborazione con AON S.p.A. Coni Servizi S.p.A. ha provveduto, in occasione della soppressione della Sportass, a ricostruire le coperture assicurative

Dettagli

Polizza Infortuni dei partecipanti ai GSS, Nuovi Giochi della Gioventù, Giocosport

Polizza Infortuni dei partecipanti ai GSS, Nuovi Giochi della Gioventù, Giocosport ALLEGATO 3 Polizza Infortuni dei partecipanti ai GSS, Nuovi Giochi della Gioventù, Giocosport PER CHI OPERA LA COPERTURA La copertura è operante a favore di tutti coloro che risulteranno presenti: a. Per

Dettagli

Polizza Infortuni dei partecipanti ai GSS, Nuovi Giochi della Gioventù, Giocosport

Polizza Infortuni dei partecipanti ai GSS, Nuovi Giochi della Gioventù, Giocosport ALLEGATO 3 Polizza Infortuni dei partecipanti ai GSS, Nuovi Giochi della Gioventù, Giocosport PER CHI OPERA LA COPERTURA La copertura è operante a favore di tutti coloro che risulteranno presenti: a. Per

Dettagli

POLIZZA RESPONSABILITA CIVILE PROFESSIONALE AMMINISTRATORE DI CONDOMINI Appendice n. 1 allegato alla polizza Mod. 2001 ed.

POLIZZA RESPONSABILITA CIVILE PROFESSIONALE AMMINISTRATORE DI CONDOMINI Appendice n. 1 allegato alla polizza Mod. 2001 ed. POLIZZA RESPONSABILITA CIVILE PROFESSIONALE AMMINISTRATORE DI CONDOMINI Appendice n. 1 allegato alla polizza Mod. 2001 ed. 01/03/2008 CONDIZIONI NORMATIVE INDICE 1 Definizioni 2 Integrazioni alla Garanzia

Dettagli

POLIZZA RESPONSABILITA CIVILE PROFESSIONALE AMMINISTRATORE DI CONDOMINI

POLIZZA RESPONSABILITA CIVILE PROFESSIONALE AMMINISTRATORE DI CONDOMINI POLIZZA RESPONSABILITA CIVILE PROFESSIONALE AMMINISTRATORE DI CONDOMINI Appendice n. 1 allegato alla polizza Mod. 2001 ed. 01/03/2008 CONDIZIONI NORMATIVE INDICE 1 Definizioni 2 Integrazioni alla Garanzia

Dettagli

GLI ASPETTI PRINCIPALI DELLA CONVENZIONE

GLI ASPETTI PRINCIPALI DELLA CONVENZIONE CONVENZIONE ASSICURATIVA PER LE ODV Attraverso un accordo con l importante broker assicurativo AON il Centro di Servizi Vol. To, in continuità con la precedente esperienza di Idea Solidale, consente alle

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI COPERTURA RESPONSABILITÀ CIVILE VERSO TERZI

CONDIZIONI GENERALI COPERTURA RESPONSABILITÀ CIVILE VERSO TERZI CONDIZIONI GENERALI COPERTURA RESPONSABILITÀ CIVILE VERSO TERZI 1.Descrizione del rischio L'assicurazione è prestata a favore delle Società Affiliate e della Contraente comprese le strutture periferiche

Dettagli

ESTRATTO. Copertura Infortuni Tesserati O.P.E.S. ITALIA. Associato Ogni singolo soggetto iscritto o aderente alla Contraente compreso in copertura.

ESTRATTO. Copertura Infortuni Tesserati O.P.E.S. ITALIA. Associato Ogni singolo soggetto iscritto o aderente alla Contraente compreso in copertura. DEFINIZIONI Assicurato Il soggetto il cui interesse è protetto dall'assicurazione. Associato Ogni singolo soggetto iscritto o aderente alla Contraente compreso in copertura. Beneficiario L Assicurato stesso.

Dettagli

STRALCI DELLE CONDIZIONI DI POLIZZA E DENUNCIA SINISTRI

STRALCI DELLE CONDIZIONI DI POLIZZA E DENUNCIA SINISTRI STRALCI DELLE CONDIZIONI DI POLIZZA E DENUNCIA SINISTRI - RESPONSABILITA CIVILE VERSO TERZI DEI TESSERATI F.I.S.N. - POLIZZA INFORTUNI TESSERATI F.I.S.N. - DENUNCIA SINISTRI STRALCIO DELLE CONDIZIONI DI

Dettagli

POLIZZA DI ASSICURAZIONE PER LA RESPONSABILITA CIVILE RISCHI EQUESTRI

POLIZZA DI ASSICURAZIONE PER LA RESPONSABILITA CIVILE RISCHI EQUESTRI Colombo assicurazioni POLIZZA DI ASSICURAZIONE PER LA RESPONSABILITA CIVILE RISCHI EQUESTRI CONDIZIONI PARTICOLARI DI RESPONSABILITA CIVILE TERZI ASSOCIATI: ANIE ( FISE ) ALLEGATO A SCHEDA DI POLIZZA:

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE AUTO RISCHI DIVERSI

CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE AUTO RISCHI DIVERSI CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE AUTO RISCHI DIVERSI 1. OGGETTO DELL ASSICURAZIONE La Società si obbliga, fino alla concorrenza degli importi indicati nell allegata scheda e nei limiti ed alle condizioni

Dettagli

ESTRATTO Copertura Infortuni Tesserati O.P.E.S. ITALIA

ESTRATTO Copertura Infortuni Tesserati O.P.E.S. ITALIA Pagina 1 di 7 DEFINIZIONI Assicurato Il soggetto il cui interesse è protetto dall'assicurazione. Associato Ogni singolo soggetto iscritto o aderente alla Contraente compreso in copertura. Beneficiario

Dettagli

CONVENZIONE TRA CENTRO UNIVERSITARIO SPORTIVO ITALIANO C.U.S.I. CARIGE ASSICURAZIONI S.p.A.

CONVENZIONE TRA CENTRO UNIVERSITARIO SPORTIVO ITALIANO C.U.S.I. CARIGE ASSICURAZIONI S.p.A. CONVENZIONE TRA CENTRO UNIVERSITARIO SPORTIVO ITALIANO C.U.S.I. E CARIGE ASSICURAZIONI S.p.A. TRA CUSI CENTRO UNIVERSITARIO SPORTIVO ITALIANO con sede in Roma 00195 Via A. Brofferio,7 di seguito denominato

Dettagli

ALLEGATO 8 CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE

ALLEGATO 8 CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE ALLEGATO 8 CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE Allegato 8 Condizioni di assicurazione Pag. 1 di 5 ALLEGATO 8 CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE Responsabilità civile terzi, prodotti, servizi e forniture Oggetto dell

Dettagli

ALLEGATO 7 Polizza assicurativa

ALLEGATO 7 Polizza assicurativa ALLEGATO 7 Polizza assicurativa allegato_7.doc Pag. 1/5 ALLEGATO 7 CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE Responsabilità civile terzi, prodotti, servizi e forniture Oggetto dell assicurazione Assicurati sono l Assuntore

Dettagli

PROGETTAZIONE AON S.p.A.

PROGETTAZIONE AON S.p.A. NORME DA SEGUIRE IN CASO DI INFORTUNIO CONVENZIONE CONI In caso di infortunio compilare il modulo di denuncia in ogni sua parte in stampatello ed inviare lo stesso a mezzo raccomandata postale con ricevuta

Dettagli

Regole in materia di coperture per Infortuni Professionali ed Extraprofessionali. appartenente alle Aree Professionali ed ai Quadri Direttivi

Regole in materia di coperture per Infortuni Professionali ed Extraprofessionali. appartenente alle Aree Professionali ed ai Quadri Direttivi Regole in materia di coperture per Infortuni Professionali ed Extraprofessionali a favore del Personale appartenente alle Aree Professionali ed ai Quadri Direttivi Aprile 2008 Regole in materia di coperture

Dettagli

Polizza di Assicurazione della Responsabilità Civile verso Terzi - Divisione Territorio e Promozione

Polizza di Assicurazione della Responsabilità Civile verso Terzi - Divisione Territorio e Promozione Polizza di Assicurazione della Responsabilità Civile verso Terzi - Divisione Territorio e Promozione Seguito aggiudicazione gara pubblica è in corso un contratto All Risk Property ed RCTO con la Carige

Dettagli

FEDERAZIONE GINNASTICA D ITALIA F.G.I. RIEPILOGO CONDIZIONI DELLA CONVENZIONE MULTIRISCHI PER L ASSICURAZIONE INFORTUNI, RESPONSABILITÀ CIVILE

FEDERAZIONE GINNASTICA D ITALIA F.G.I. RIEPILOGO CONDIZIONI DELLA CONVENZIONE MULTIRISCHI PER L ASSICURAZIONE INFORTUNI, RESPONSABILITÀ CIVILE FEDERAZIONE GINNASTICA D ITALIA F.G.I. RIEPILOGO CONDIZIONI DELLA CONVENZIONE MULTIRISCHI PER L ASSICURAZIONE INFORTUNI, RESPONSABILITÀ CIVILE GENERALE A FAVORE DELLA FEDERAZIONE GINNASTICA D ITALIA, DEI

Dettagli

POLIZZA DI ASSICURAZIONE AUTO RISCHI DIVERSI. Condizioni di Assicurazione

POLIZZA DI ASSICURAZIONE AUTO RISCHI DIVERSI. Condizioni di Assicurazione POLIZZA DI ASSICURAZIONE AUTO RISCHI DIVERSI Condizioni di Assicurazione Art. 1 - OGGETTO DELL ASSICURAZIONE La Società si obbliga, fino alla concorrenza degli importi indicati in polizza e nei limiti

Dettagli

Dedicato alle professioni

Dedicato alle professioni commercialista Dedicato alle professioni RESPONSABILITÀ CIVILE DEL PROFESSIONISTA Condizioni di Polizza - 2301 Allegato a polizza 2027 Responsabilità Civile del Professionista Commercialista Allegato a

Dettagli

ALLEGATO 3 CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE

ALLEGATO 3 CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE ALLEGATO 3 CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE Allegato 3 Condizioni di Assicurazione Pag. 1 di 5 ALLEGATO 3 CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE RESPONSABILITÀ CIVILE TERZI, PRODOTTI, SERVIZI E FORNITURE Oggetto dell

Dettagli

BLOCK NOTES POLIZZA KASKO INSURANCE SUPPLEMENTO INFORMATIVO DI FABI UNINFORM PER GLI ISCRITTI FABI. Aprile 2010

BLOCK NOTES POLIZZA KASKO INSURANCE SUPPLEMENTO INFORMATIVO DI FABI UNINFORM PER GLI ISCRITTI FABI. Aprile 2010 BLOCK NOTES SUPPLEMENTO INFORMATIVO DI FABI UNINFORM PER GLI ISCRITTI FABI 2 POLIZZA KASKO INSURANCE Aprile 2010 Indice 01. Premessa Pag. 2 02. Cos è la polizza casco Pag. 2 03. La polizza Kasko aziendale

Dettagli

Vademecum ASSICURAZIONI 2007 Per informazioni tel. 06/68166222 fax 06/68166236 email: assicura@agesci.it

Vademecum ASSICURAZIONI 2007 Per informazioni tel. 06/68166222 fax 06/68166236 email: assicura@agesci.it Vademecum ASSICURAZIONI 2007 Per informazioni tel. 06/68166222 fax 06/68166236 email: assicura@agesci.it Contatti: Agesci Gabriella Valdroni Piazza Pasquale Paoli 18 00186 Roma tel 06/68166222 fax 06/68166236

Dettagli

ALLEGATO 7 CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE

ALLEGATO 7 CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE ALLEGATO 7 CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE Allegato 7 Condizioni di Assicurazione Pag 1 di 5 ALLEGATO 7 CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE RESPONSABILITÀ CIVILE TERZI OGGETTO DELL ASSICURAZIONE Premesso che Assicurati

Dettagli

AECI AEROCLUB D ITALIA R.C.T. AEROMODELLISTI

AECI AEROCLUB D ITALIA R.C.T. AEROMODELLISTI AECI AEROCLUB D ITALIA R.C.T. AEROMODELLISTI INDICE DEFINIZIONI... 3 NORME CHE REGOLANO L ASSICURAZIONE IN GENERALE... 4 Dichiarazioni relative alle circostanze del rischio... 4 Altre assicurazioni...

Dettagli

POLIZZE ISCRITTI ALLA UILSCUOLA

POLIZZE ISCRITTI ALLA UILSCUOLA UIL-SCUOLA -UDINE SEGRETERIA PROVINCIALE Via G. Chinotto, 3 331OO UDINE Telefax O432 / 509783 - Sito web: POLIZZE ISCRITTI ALLA UILSCUOLA Quanto di seguito espresso costituisce un sunto delle condizioni

Dettagli

ESTRATTO DELLE CONDIZIONI

ESTRATTO DELLE CONDIZIONI Convenzione Assicurativa Infortuni per i Tesserati al Movimento Sportivo Popolare Italia ANNO 2012/2013 N. IAH004770 ESTRATTO DELLE CONDIZIONI 1.CATEGORIA Violet Card socio MORTE 80.000,00 INVALIDITA PERMANENTE

Dettagli

Titolo I DISPOSIZIONI GENERALI. Capo I Soggetti assicurati IL MINISTRO PER LE POLITICHE GIOVANILI E LE ATTIVITÀ SPORTIVE.

Titolo I DISPOSIZIONI GENERALI. Capo I Soggetti assicurati IL MINISTRO PER LE POLITICHE GIOVANILI E LE ATTIVITÀ SPORTIVE. RIVISTA DI ISSN 1825-6678 DIRITTO ED ECONOMIA DELLO SPORT Vol. IV, Fasc. 2, 2008 DECRETO 16 APRILE 2008, ASSICURAZIONE OBBLIGATORIA PER GLI SPORTIVI Presidenza del Consiglio dei Ministri Dipartimento per

Dettagli

Art. 4 Modifiche dell'assicurazione Le eventuali modificazioni dell'assicurazione devono essere provate per iscritto.

Art. 4 Modifiche dell'assicurazione Le eventuali modificazioni dell'assicurazione devono essere provate per iscritto. DEFINIZIONI Nel testo che segue si intendono: - Per ANEIS : l Associazione Nazionale Esperti Infortunistica Stradale con sede legale in via Dante n 31 (35139) Padova e sede operativa presso lo studio del

Dettagli

Convenzione. tra CENTRO SCI CLUB. CARIGE ASSICURAZIONI S.p.A. Appendice N. 1

Convenzione. tra CENTRO SCI CLUB. CARIGE ASSICURAZIONI S.p.A. Appendice N. 1 Convenzione tra CENTRO SCI CLUB e CARIGE ASSICURAZIONI S.p.A. Appendice N. 1 Con la presente Appendice che forma parte integrante della Convenzione Assicurativa Multirischineve stipulata tra Centro Sci

Dettagli

Riepilogo Copertura Infortuni. Bocconi Sport Team Società Sportiva Dilettantistica

Riepilogo Copertura Infortuni. Bocconi Sport Team Società Sportiva Dilettantistica Riepilogo Copertura Infortuni Bocconi Sport Team Società Sportiva Dilettantistica Indice INFORTUNI... 2 Oggetto della copertura... 3 Capitali assicurati... 3 Principali garanzie... 4 Principali esclusioni...

Dettagli

ESTRATTO DELLE CONDIZIONI

ESTRATTO DELLE CONDIZIONI Convenzione Assicurativa Infortuni per i Tesserati al Movimento Sportivo Popolare Italia ANNO 2014 N. IAH0008503 ESTRATTO DELLE CONDIZIONI 1.CATEGORIA Violet Card socio Violet Equitazione (attivabile solo

Dettagli

Sintesi delle nuove polizze gratuite per gli iscritti alla UIL Scuola migliorative rispetto alle precedenti e con effetto dal 1 febbraio 2012.

Sintesi delle nuove polizze gratuite per gli iscritti alla UIL Scuola migliorative rispetto alle precedenti e con effetto dal 1 febbraio 2012. Sintesi delle nuove polizze gratuite per gli iscritti alla UIL Scuola migliorative rispetto alle precedenti e con effetto dal 1 febbraio 2012. 1. INFORTUNI polizza numero 1331/ 77 / 327 1. L assicurazione

Dettagli

UDACE 2012 Riassunto delle Garanzie Assicurative

UDACE 2012 Riassunto delle Garanzie Assicurative UDACE 2012 Riassunto delle Garanzie Assicurative v 1.0 Indice Pag. 3 Pag. 4 Pag. 5 Introduzione Sintesi coperture assicurative Coperture Assicurative Infortuni Oggetto dell Assicurazione Garanzia invalidità

Dettagli

RESPONSABILITA' CIVILE DELLA FAMIGLIA

RESPONSABILITA' CIVILE DELLA FAMIGLIA RESPONSABILITA' CIVILE DELLA FAMIGLIA POLIZZA NR.: COMPAGNIA: B50/07/0001508 ITALIANA ASSICURAZIONI SPA Soci della Cassa Rurale Alta Vallagarina titolari di conto corrente e loro familiari conviventi MASSIMALI:

Dettagli

FIBA/CISL ANNO 2014 RESPONSABILITA' CIVILE VERSO TERZI - R.C. CAPOFAMIGLIA DEFINIZIONI: - pag. 1 -

FIBA/CISL ANNO 2014 RESPONSABILITA' CIVILE VERSO TERZI - R.C. CAPOFAMIGLIA DEFINIZIONI: - pag. 1 - FIBA/CISL ANNO 2014 RESPONSABILITA' CIVILE VERSO TERZI - R.C. CAPOFAMIGLIA DEFINIZIONI: - pag. 1 - Nel testo che segue, si intendono: - per Assicurazione: il contratto di assicurazione; - per Polizza:

Dettagli

ESTRATTO POLIZZA RESPONSABILITA CIVILE KITE-BOARD

ESTRATTO POLIZZA RESPONSABILITA CIVILE KITE-BOARD ESTRATTO POLIZZA RESPONSABILITA CIVILE KITE-BOARD ALL. 10 Il presente documento riporta un estratto delle condizioni di polizza e ha scopo puramente informativo. Il testo integrale del contratto originale

Dettagli

PROVINCIA DI CAGLIARI ASSICURAZIONE GLOBALE

PROVINCIA DI CAGLIARI ASSICURAZIONE GLOBALE PROVINCIA DI CAGLIARI ASSICURAZIONE GLOBALE POLIZZA N 5 RESPONSABILITA CIVILE DEI DIRIGENTI E DEI FUNZIONARI INCARICATI DI POSIZIONE (GARANZIA PERDITE PATRIMONIALI: pregiudizio economico non conseguente

Dettagli

Attivazione sul sito della FMSI (www.fmsi.it) del servizio del pagamento online della Quota di rinnovo del Tesseramento

Attivazione sul sito della FMSI (www.fmsi.it) del servizio del pagamento online della Quota di rinnovo del Tesseramento ALLEGATO_1 (Tesseramento 2010) Servizio di Tesseramento Online Attivazione sul sito della FMSI (www.fmsi.it) del servizio del pagamento online della Quota di rinnovo del Tesseramento E attivo sul sito

Dettagli

CONVENZIONE ASSICURATIVA

CONVENZIONE ASSICURATIVA POLISPORTIVE ASSOCIAZIONE NAZIONALE DI PROMOZIONE SPORTIVA GIOVANILI SALESIANE Sede nazionale: Via dei Mille 41/a - 00185 ROMA Tel. 06/4462179 - Fax 06/491310 CONVENZIONE ASSICURATIVA PREMESSA A far data

Dettagli

Roma, 23 24 Ottobre 2011. Dott Marcello Cicchitti / Presidente BIVERBROKER

Roma, 23 24 Ottobre 2011. Dott Marcello Cicchitti / Presidente BIVERBROKER Avvio anno sociale 2011-2012 Roma, 23 24 Ottobre 2011 Dott Marcello Cicchitti / Presidente BIVERBROKER Convenzione Assicurativa della Responsabilità Civile Terzi 2 Convenzione US ACLI Vittoria Assicurazioni

Dettagli

i nostri amici a ZAMPE

i nostri amici a ZAMPE A.S.C. ATTIVITÀ SPORTIVE CONFEDERATE HA SOTTOSCRITTO UNA POLIZZA CON UNIPOL SAI PER LA COPERTURA DEI RISCHI LEGATI ALLE DISCIPLINE DELL EQUITAZIONE E DELLA CINOFILIA POLIZZA RESPONSABILITÀ CIVILE PROPRIETARI

Dettagli

DOMANDE FREQUENTI PIANI SANITARI CASSA FORENSE

DOMANDE FREQUENTI PIANI SANITARI CASSA FORENSE DOMANDE FREQUENTI PIANI SANITARI CASSA FORENSE PIANO BASE 1) Quali sono i limiti di età per il Piano Base Cassa Forense? Per gli iscritti ed i pensionati della Cassa Forense non iscritti non è previsto

Dettagli

CARTA TASCA. www.cartabcc.it www. creditocooperativo.it MODALITÀ PER LA RICHIESTA DELLE PRESTAZIONI ASSICURATIVE E DI ASSISTENZA

CARTA TASCA. www.cartabcc.it www. creditocooperativo.it MODALITÀ PER LA RICHIESTA DELLE PRESTAZIONI ASSICURATIVE E DI ASSISTENZA www.cartabcc.it www. creditocooperativo.it MODALITÀ PER LA RICHIESTA DELLE PRESTAZIONI ASSICURATIVE E DI ASSISTENZA Per i Servizi Assicurativi (Infortuni): telefoni al numero +39 06 / 93.20.325 (in funzione

Dettagli

2011/2014 VADEMECUM ASSICURATIVO SOCIETA AFFILIATE

2011/2014 VADEMECUM ASSICURATIVO SOCIETA AFFILIATE 2011/2014 VADEMECUM ASSICURATIVO SOCIETA AFFILIATE Fipav Settore Assicurazioni Edizione 2011 Pagina 1 di 17ù SOMMARIO SOMMARIO... 2 INFORMAZIONI ALLE SOCIETA AFFILIATE... 4 Gestione Sinistri... 4 Informazioni

Dettagli

CAPITOLATO DI POLIZZA KASKO

CAPITOLATO DI POLIZZA KASKO CAPITOLATO DI POLIZZA KASKO Nel testo che segue, si deve intendere per: DEFINIZIONI ASSICURATO ASSICURAZIONE BROKER CONTRAENTE ASSICURATI INDENNIZZO INDENNITÀ LIMITE DI INDENNIZZO PERIODO DI ASSICURAZIONE

Dettagli

9 $VVLFXUD]LRQH: il contratto di assicurazione; 9 &RQWUDHQWH: il soggetto che stipula l assicurazione;

9 $VVLFXUD]LRQH: il contratto di assicurazione; 9 &RQWUDHQWH: il soggetto che stipula l assicurazione; '(),1,=,21, Nel testo che segue si intendono per: 9 $VVLFXUD]LRQH: il contratto di assicurazione; 9 3ROL]]D: il documento che prova l assicurazione; 9 &RQWUDHQWH: il soggetto che stipula l assicurazione;

Dettagli

Sintesi delle coperture assicurative

Sintesi delle coperture assicurative Sintesi delle coperture assicurative 1 I servizi assicurativi previsti dall Ateneo comprendono: 1) garanzia infortuni, ovvero lesioni personali e malattie professionali subite 2) garanzia responsabilità

Dettagli

POLIZZA VOLONTARIO SICURO

POLIZZA VOLONTARIO SICURO POLIZZA VOLONTARIO SICURO CONDIZIONI PARTICOLARI DI ASSICURAZIONE DEFINIZIONI Nel testo che segue si intendono: per "Legge sul volontariato : la legge-quadro sul volontariato del 11 agosto 1991, n 266;

Dettagli

C O M U N E D I C A N N A R A Provincia di Perugia

C O M U N E D I C A N N A R A Provincia di Perugia Cottimo fiduciario per l affidamento dei servizi assicurativi del Comune di Cannara per l anno 2014 LOTTO C CAPITOLATO DI ASSICURAZIONE KASKO - DIPENDENTI IN MISSIONE CON MEZZI PROPRI C O M U N E D I C

Dettagli

DOMANDE FREQUENTI PIANI SANITARI CASSA GEOMETRI

DOMANDE FREQUENTI PIANI SANITARI CASSA GEOMETRI DOMANDE FREQUENTI PIANI SANITARI CASSA GEOMETRI PIANO BASE 1) Quali sono i limiti di età per il Piano Base Cassa Geometri? Per gli iscritti ed i pensionati attivi della cassa Geometri, per i pensionati/cancellati,

Dettagli

Università degli Studi di Roma "Tor-Vergata"

Università degli Studi di Roma Tor-Vergata 3ROL]]DQƒ Agenzia Principale di Albano Laziale Università degli Studi di Roma "Tor-Vergata" 5&3HUVRQDOHGHLVRJJHWWLLQFRQWUDWWRHRDVVHJQR GL&ROODERUD]LRQH'RWWRUDWRGLULFHUFD Soggetti assicurati - Oggetto della

Dettagli

COPERTURA ASSICURATIVA CONTRO I DANNI ACCIDENTALI AI VEICOLI

COPERTURA ASSICURATIVA CONTRO I DANNI ACCIDENTALI AI VEICOLI COPERTURA ASSICURATIVA CONTRO I DANNI ACCIDENTALI AI VEICOLI DEFINIZIONI Nel testo che segue, si intende per: Amministrazione:.., Contraente della polizza; Assicurato: il soggetto, persona fisica o giuridica,

Dettagli

In Viaggio con Helvetia Italia Assicurazioni

In Viaggio con Helvetia Italia Assicurazioni 1 2 Cos è In Viaggio? E una polizza assicurativa Auto che offre, oltre alla garanzia obbligatoria RCA, una gamma completa di garanzie accessorie per soddisfare ogni esigenza legata alla circolazione di:

Dettagli

Regole in materia di coperture per Infortuni Professionali ed Extraprofessionali. appartenente alle Aree Professionali ed ai Quadri Direttivi

Regole in materia di coperture per Infortuni Professionali ed Extraprofessionali. appartenente alle Aree Professionali ed ai Quadri Direttivi Regole in materia di coperture per Infortuni Professionali ed Extraprofessionali a favore del Personale appartenente alle Aree Professionali ed ai Quadri Direttivi Emittente: Direzione Centrale Personale

Dettagli

POLIZZA DI ASSICURAZIONE INFORTUNI

POLIZZA DI ASSICURAZIONE INFORTUNI POLIZZA DI ASSICURAZIONE INFORTUNI RISCHI EXTRA PROFESSIONALI N. 310039254 DEFINIZIONI Assicurazione Polizza Contraente Assicurato Società Premio Infortunio Sinistro Indennizzo Retribuzione : il contratto

Dettagli

EDILCARD - Guida sintetica delle prestazioni anno 2015

EDILCARD - Guida sintetica delle prestazioni anno 2015 EDILCARD - Guida sintetica delle prestazioni anno 2015 INFORMAZIONI GENERALI pag. 1 PRESTAZIONI A OPERAI E IMPIEGATI pag. 2 PRESTAZIONI A TITOLARI E LEGALI RAPPRESENTANTI DI IMPRESE EDILI pag. 4 INFORMAZIONI

Dettagli

Modello B Offerta tecnica

Modello B Offerta tecnica Modello B Offerta tecnica Valutazione qualitativa dell offerta Soggetti assicurati: Soggetto assicurato Alunni Alunni di altre scuole anche stranieri Alunni esterni che partecipano ad attività/stage Personale

Dettagli

COMUNICATO ATTIVITA 2015

COMUNICATO ATTIVITA 2015 Circolare n. 1 / Attività 2015 COMUNICATO ATTIVITA 2015 Preliminarmente si specifica che l IBAN su cui effettuare i versamenti rimane invariato: BANCA POPOLARE di NOVARA Milano Agenzia 7 c/c intestato

Dettagli

CAPITOLATO DI ASSICURAZIONE DANNI ALLE AUTOVETTURE DEGLI AMMINISTRATORI E DEI DIPENDENTI UTILIZZATE PER CAUSA DI SERVIZIO

CAPITOLATO DI ASSICURAZIONE DANNI ALLE AUTOVETTURE DEGLI AMMINISTRATORI E DEI DIPENDENTI UTILIZZATE PER CAUSA DI SERVIZIO CAPITOLATO DI ASSICURAZIONE DANNI ALLE AUTOVETTURE DEGLI AMMINISTRATORI E DEI DIPENDENTI UTILIZZATE PER CAUSA DI SERVIZIO SCHEMATIZZAZIONE RICHIESTA DI OFFERTA Effetto contratto : ore 24,00 del 30.09.2012

Dettagli

P O L I Z Z A R E L A 2 0 1 5

P O L I Z Z A R E L A 2 0 1 5 P O L I Z Z A R E L A 2 0 1 5 SOTTOSCRIZIONE POLIZZA: Le polizze sono in convenzione per gli iscritti Fisac/CGIL. Se sei interessato a sottoscrivere la polizza puoi farlo anche prima dell inizio dell anno,

Dettagli

Nota Informativa sulla Convenzione Assicurativa per Volontari e Cooperanti tra Ministero Affari Esteri e Cattolica (Periodo 01/02/2013-31/12/2015)

Nota Informativa sulla Convenzione Assicurativa per Volontari e Cooperanti tra Ministero Affari Esteri e Cattolica (Periodo 01/02/2013-31/12/2015) Nota Informativa sulla Convenzione Assicurativa per Volontari e Cooperanti tra Ministero Affari Esteri e Cattolica (Periodo 01/02/2013-31/12/2015) Informazioni Generali Chi assicura: il Ministero degli

Dettagli

Sezione II - Responsabilità Civile

Sezione II - Responsabilità Civile 10 di 36 Sezione II - Responsabilità Civile Articolo 5 - Oggetto dell assicurazione La Società assicura sino a concorrenza del massimale indicato sul modulo di polizza (partita 3) la somma che l Assicurato

Dettagli

COMUNE DI MASSA MARITTIMA

COMUNE DI MASSA MARITTIMA COMUNE DI MASSA MARITTIMA COPERTURA ASSICURATIVA CORPO VEICOLI TERRESTRI (INCENDIO, FURTO, KASKO E RISCHI DIVERSI) DURATA DEL CONTRATTO: DALLE ORE 24.00 DEL 31.12.2014 ALLE ORE 24.00 DEL 31.12.2017 SCADENZE

Dettagli

POLIZZA INTEGRATIVA PER IL RIMBORSO DELLE SPESE DI CURA per Malattia o Infortunio

POLIZZA INTEGRATIVA PER IL RIMBORSO DELLE SPESE DI CURA per Malattia o Infortunio FIPA Fondo Integrativo Previdenza Assistenza Complementari di Bordo. POLIZZA INTEGRATIVA PER IL RIMBORSO DELLE SPESE DI CURA per Malattia o Infortunio In caso di malattia/infortunio l Assistente di Volo

Dettagli

R.C. PATRIMONIALE CONSULENTI E QUADRI DIRETTIVI

R.C. PATRIMONIALE CONSULENTI E QUADRI DIRETTIVI R.C. PATRIMONIALE CONSULENTI E QUADRI DIRETTIVI 1. OGGETTO DELL ASSICURAZIONE GARANZIA PERDITE PATRIMONIALI La Società si obbliga a tenere indenni gli Assicurati di quanto questi siano tenuti a pagare

Dettagli

INFORMAZIONI SULL ASSICURAZIONE POLIZZA DI RESPONSABILITÀ CIVILE VERSO TERZI

INFORMAZIONI SULL ASSICURAZIONE POLIZZA DI RESPONSABILITÀ CIVILE VERSO TERZI INFORMAZIONI SULL ASSICURAZIONE POLIZZA DI RESPONSABILITÀ CIVILE VERSO TERZI La Compagnia di Assicurazione si obbliga a tenere indenni l Associazione, i suoi responsabili, le sue strutture, e i suoi associati

Dettagli

SUORE FRANCESCANE ELISABETTINE LE ASSICURAZIONI. Padova 1-41. 4 luglio 09

SUORE FRANCESCANE ELISABETTINE LE ASSICURAZIONI. Padova 1-41. 4 luglio 09 SUORE FRANCESCANE ELISABETTINE LE ASSICURAZIONI Padova 1-41 4 luglio 09 LE NOSTRE POLIZZE ASSICURATIVE Sono gestite da Janua B. & A. Broker S.p.A. AXA Convezione pronta diaria LE POLIZZE gestite da Janua

Dettagli

POLIZZA INTEGRATIVA PER IL RIMBORSO DELLE SPESE DI CURA per Malattia o Infortunio

POLIZZA INTEGRATIVA PER IL RIMBORSO DELLE SPESE DI CURA per Malattia o Infortunio FIPA Fondo Integrativo Previdenza Assistenza Complementari di Bordo. POLIZZA INTEGRATIVA PER IL RIMBORSO DELLE SPESE DI CURA per Malattia o Infortunio In caso di malattia/infortunio l Assistente di Volo

Dettagli

MORTE Euro 50.000,00

MORTE Euro 50.000,00 LOTTO 4 INFORTUNI MINORI ASILI NIDO DESCRIZIONE DEL RISCHIO MORTE Euro 50.000,00 INVALIDITA PERMANENTE Franchigia fissa del 5% Fino ai 40% liq. sul capitale di euro 100.000,00 dal 41% al 50% liq. sul capitale

Dettagli

CONDIZIONI PARTICOLARI DI POLIZZA

CONDIZIONI PARTICOLARI DI POLIZZA PROCEDURA IN ECONOMIA PER L AFFIDAMENTO DELLA COPERTURA ASSICURATIVA INFORTUNI DEI CONSIGLIERI REGIONALI ALLEGATO 1) CONDIZIONI PARTICOLARI DI POLIZZA COPERTURA ASSICURATIVA CONTRO I RISCHI DERIVANTI AI

Dettagli

CONVENZIONE PER L ASSICURAZIONE CONTRO GLI INFORTUNI A FAVORE DEGLI ATLETI DELLA FEDERAZIONE ITALIANA DI ATLETICA LEGGERA

CONVENZIONE PER L ASSICURAZIONE CONTRO GLI INFORTUNI A FAVORE DEGLI ATLETI DELLA FEDERAZIONE ITALIANA DI ATLETICA LEGGERA CONVENZIONE PER L ASSICURAZIONE CONTRO GLI INFORTUNI A FAVORE DEGLI ATLETI DELLA FEDERAZIONE ITALIANA DI ATLETICA LEGGERA Tra la FEDERAZIONE ITALIANA DI ATLETICA LEGGERA (F.I.D.A.L.) e la Allianz SpA,con

Dettagli

La polizza assicurativa in caso di invalidità o decesso

La polizza assicurativa in caso di invalidità o decesso La polizza assicurativa in caso di invalidità o decesso Polizza assicurativa in caso di decesso o invalidità I rinnovi dei contratti collettivi del settore tessile abbigliamento, calzature, pelle cuoio

Dettagli

COMUNE DI MAGIONE. PROVINCIA DI PERUGIA - C.F./P.I. 00349480541 - Tel. 075/8477011 - Fax 8477041

COMUNE DI MAGIONE. PROVINCIA DI PERUGIA - C.F./P.I. 00349480541 - Tel. 075/8477011 - Fax 8477041 COMUNE DI MAGIONE PROVINCIA DI PERUGIA - C.F./P.I. 00349480541 - Tel. 075/8477011 - Fax 8477041 CAPITOLATO TECNICO RISCHI DIVERSI VEICOLI DEI DIPENDENTI IN MISSIONE PER L ENTE POLIZZA DI ASSICURAZIONE

Dettagli

Capitolato Speciale LOTTO 5 POLIZZA DI ASSICURAZIONE KASKO DIPENDENTI IN MISSIONE COMUNE DI ACQUI TERME

Capitolato Speciale LOTTO 5 POLIZZA DI ASSICURAZIONE KASKO DIPENDENTI IN MISSIONE COMUNE DI ACQUI TERME Capitolato Speciale LOTTO 5 POLIZZA DI ASSICURAZIONE KASKO DIPENDENTI IN MISSIONE La presente polizza è stipulata tra COMUNE DI ACQUI TERME e Decorrenza ore 24.00 del 31/3/2008 Scadenza ore 24.00 del 31/3/2011

Dettagli

ESTRATTO DELLE CONDIZIONI

ESTRATTO DELLE CONDIZIONI Convenzione Assicurativa Infortuni per i Tesserati al Movimento Sportivo Popolare Italia ANNO 2015 N. IAH0006914 ESTRATTO DELLE CONDIZIONI 1.CATEGORIA Violet Card socio MORTE 80.000,00 INVALIDITA PERMANENTE

Dettagli

CONVENZIONE ASSICURATIVA KASKO

CONVENZIONE ASSICURATIVA KASKO 2010/2011 CONVENZIONE ASSICURATIVA KASKO Infortuni Assicurativo Convenzione Kasko Arbitri ed Osservatori federali (2351/131/24475) Fipav Settore Assicurazioni 2010/2011 Pagina 1 di 8 SOMMARIO SOMMARIO...

Dettagli

NORME CHE REGOLANO L ASSICURAZIONE IN GENERALE NORME CHE REGOLANO L ASSICURAZIONE IN GENERALE

NORME CHE REGOLANO L ASSICURAZIONE IN GENERALE NORME CHE REGOLANO L ASSICURAZIONE IN GENERALE ART. 1 DICHIARAZIONI RELATIVE ALLE CIRCOSTANZE DEL RISCHIO Le dichiarazioni inesatte o le reticenze del Contraente o dell Assicurato relative a circostanze che influiscono sulla valutazione del rischio,

Dettagli

SCHEDA POLIZZA ASSICURATIVA INFORTUNI DIPENDENTI

SCHEDA POLIZZA ASSICURATIVA INFORTUNI DIPENDENTI SCHEDA POLIZZA ASSICURATIVA INFORTUNI DIPENDENTI CONTRAENTE Banco Popolare Soc. Coop. per conto delle Società del Gruppo che hanno aderito alla copertura ASSICURATI I dipendenti di Efibanca. Si evidenzia

Dettagli

ASSOCIAZIONE ITALIANA SPORT EDUCAZIONE

ASSOCIAZIONE ITALIANA SPORT EDUCAZIONE Milano, 03 settembre 2013 A tutte le società affiliate Oggetto : polizze assicurative AISE Ricordiamo che l esigenza di stipulare delle apposite polizze assicurative per le Società affiliate AISE e per

Dettagli

Garanzie infortuni tesserati A.C.S.I. Settore Ciclismo Garanzia Base Estratto polizza A.C.S.I. Settore Ciclismo n 7162 501222945

Garanzie infortuni tesserati A.C.S.I. Settore Ciclismo Garanzia Base Estratto polizza A.C.S.I. Settore Ciclismo n 7162 501222945 Milano Assicurazioni S.p.A. Sede Legale e Direzione Milano 20161 - Via Senigallia, 18/2 Tel (+39) 02.6402.1 Fax (+39) 02.6402.2331 www.milass.it Capitale Sociale 305.851.341,12 int. vers. Codice Fiscale,

Dettagli

ASSICURAZIONE PROFESSIONALE 2012-13

ASSICURAZIONE PROFESSIONALE 2012-13 ASSICURAZIONE PROFESSIONALE 2012-13 Il Consiglio Nazionale, al fine di favorire l accesso degli iscritti a una copertura assicurativa completa ed economica, ha confermato anche per il prossimo anno, con

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE PER L ASSICURAZIONE AUTO RISCHI DIVERSI CONTRAENTE: COMUNE DI BIBBIENA

CAPITOLATO SPECIALE PER L ASSICURAZIONE AUTO RISCHI DIVERSI CONTRAENTE: COMUNE DI BIBBIENA CAPITOLATO SPECIALE PER L ASSICURAZIONE AUTO RISCHI DIVERSI CONTRAENTE: COMUNE DI BIBBIENA 1 D E F I N I Z I O N I Nel testo che segue si intendono: - per Assicurazione : il contratto di assicurazione

Dettagli

RESPONSABILITÀ CIVILE RISCHI DIVERSI

RESPONSABILITÀ CIVILE RISCHI DIVERSI RESPONSABILITÀ CIVILE RISCHI DIVERSI Mod. 52 RCD - ED. 10/04 A S S I C U R A Z I O N I SARA asscurazioni spa Asscuratrice ufficile dell'automobile Club d'ttale Sede e Direzione Generale: 00198 Roma - Itala,

Dettagli

COMUNICATO ATTIVITA 2016

COMUNICATO ATTIVITA 2016 Circolare n. 1 / Attività 2016 COMUNICATO ATTIVITA 2016 Preliminarmente si specifica che l IBAN su cui effettuare i versamenti rimane invariato: BANCA POPOLARE di NOVARA Milano Agenzia 7 c/c intestato

Dettagli

POLIZZA RC FAMIGLIA INDICE DICHIARAZIONI DEL CONTRAENTE O ASSICURATO 2 DEFINIZIONI 2 CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE 3

POLIZZA RC FAMIGLIA INDICE DICHIARAZIONI DEL CONTRAENTE O ASSICURATO 2 DEFINIZIONI 2 CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE 3 POLIZZA RC FAMIGLIA INDICE DICHIARAZIONI DEL CONTRAENTE O ASSICURATO 2 DEFINIZIONI 2 CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE 3 NORME CHE REGOLANO L'ASSICURAZIONE IN GENERALE 5 Il presente fascicolo è redatto

Dettagli

G P A LE COPERTURE ASSICURATIVE POLIZZA DI RESPONSABILITA CIVILE PATRIMONIALE

G P A LE COPERTURE ASSICURATIVE POLIZZA DI RESPONSABILITA CIVILE PATRIMONIALE LE COPERTURE ASSICURATIVE POLIZZA DI RESPONSABILITA CIVILE PATRIMONIALE Definizione di Dipendente Tecnico: qualsiasi persona, regolarmente abilitato o comunque in regola con le disposizioni di legge per

Dettagli

RESPONSABILITÀ CIVILE PATRIMONIALE DEGLI AMMINISTRATORI, SEGRETARIO, DIRIGENTE, RESPONSABILE DI SERVIZIO E/O DIPENDENTE IN GENERE ENTI LOCALI

RESPONSABILITÀ CIVILE PATRIMONIALE DEGLI AMMINISTRATORI, SEGRETARIO, DIRIGENTE, RESPONSABILE DI SERVIZIO E/O DIPENDENTE IN GENERE ENTI LOCALI RESPONSABILITÀ CIVILE PATRIMONIALE DEGLI AMMINISTRATORI, SEGRETARIO, DIRIGENTE, RESPONSABILE DI SERVIZIO E/O DIPENDENTE IN GENERE DI ENTI LOCALI ATTIVITA AMMINISTRATIVE E TECNICHE CONTRAENTE: Comune di

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE PER LA POLIZZA DI RESPONSABILITA CIVILE DERIVANTE DALLA CIRCOLAZIONE DEI VEICOLI A MOTORE E NATANTI

CAPITOLATO SPECIALE PER LA POLIZZA DI RESPONSABILITA CIVILE DERIVANTE DALLA CIRCOLAZIONE DEI VEICOLI A MOTORE E NATANTI CAPITOLATO SPECIALE PER LA POLIZZA DI RESPONSABILITA CIVILE DERIVANTE DALLA CIRCOLAZIONE DEI VEICOLI A MOTORE E NATANTI CONTRAENTE: COMUNE DI BIBBIENA ASSICURAZIONE NELLA FORMA LIBRO MATRICOLA 1 SEZ. 1

Dettagli

VADEMECUM SINISTRI RESPONSABILITA CIVILE VERSO TERZI TESSERATI

VADEMECUM SINISTRI RESPONSABILITA CIVILE VERSO TERZI TESSERATI VADEMECUM SINISTRI RESPONSABILITA CIVILE VERSO TERZI TESSERATI Compilare il modulo di denuncia responsabilità civile contro terzi in ogni sua parte in stampatello ed inviare lo stesso a mezzo raccomandata

Dettagli

COPERTURA INFORTUNI RISCHIO SPORTIVO BASE FRA LA ASS. CENTRI SPORTIVI ITALIANI A.C.S.I. E LA UNIPOL ASSICURAZIONI S.P.A.

COPERTURA INFORTUNI RISCHIO SPORTIVO BASE FRA LA ASS. CENTRI SPORTIVI ITALIANI A.C.S.I. E LA UNIPOL ASSICURAZIONI S.P.A. ALLEGATO ALLA POLIZZA NUMERO 2278/77/60966038 COPERTURA INFORTUNI RISCHIO SPORTIVO BASE FRA LA ASS. CENTRI SPORTIVI ITALIANI A.C.S.I. E LA UNIPOL ASSICURAZIONI S.P.A. CAPITALI PRESTATI PER ASSOCIATO RISCHIO

Dettagli

4 CAPITOLATO INAF - INFORTUNI DIPENDENTI IN MISSIONE 2013-2014-2015

4 CAPITOLATO INAF - INFORTUNI DIPENDENTI IN MISSIONE 2013-2014-2015 Contraente/Assicurato: Al presente contratto si applicano le norme sotto riportate le quali sostituiscono qualsiasi altra norma scritta e/o riportata in contrasto o contraria ai contenuti di quanto indicato

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA NUOTO F.I.N.

FEDERAZIONE ITALIANA NUOTO F.I.N. FEDERAZIONE ITALIANA NUOTO F.I.N. ESTRATTO DELLE CONDIZIONI PER L ASSICURAZIONE CONVENZIONE MULTIRISCHI PER L ASSICURAZIONE INFORTUNI, MALATTIA, RESPONSABILITÀ CIVILE VERSO TERZI, VERSO PRESTATORI DI LAVORO

Dettagli

FIBA/CISL ANNO 2014 CONVENZIONE DELL ASSICURAZIONE DELLA RESPONSABILITA' CIVILE DEI DIPENDENTI DI ISTITUTI DI CREDITO, ENTI E AZIENDE ASSIMILABILI

FIBA/CISL ANNO 2014 CONVENZIONE DELL ASSICURAZIONE DELLA RESPONSABILITA' CIVILE DEI DIPENDENTI DI ISTITUTI DI CREDITO, ENTI E AZIENDE ASSIMILABILI FIBA/CISL ANNO 2014 CONVENZIONE DELL ASSICURAZIONE DELLA RESPONSABILITA' CIVILE DEI DIPENDENTI DI ISTITUTI DI CREDITO, ENTI E AZIENDE ASSIMILABILI DEFINIZIONI: Nel testo che segue, si intendono per: -

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI POLIZZA RESPONSABILITA CIVILE A.N.U.S.C.A.

CONDIZIONI GENERALI POLIZZA RESPONSABILITA CIVILE A.N.U.S.C.A. CONDIZIONI GENERALI POLIZZA RESPONSABILITA CIVILE A.N.U.S.C.A. Art. 1 Oggetto dell Assicurazione La Società si obbliga a tenere indenne gli Assicurati,associati di A.N.U.S.C.A., di quanto questi sia tenuti

Dettagli

DIZIONARIO. Contraente: il soggetto che stipula l assicurazione. Relativamente alla presente Polizza esso è identificato come il Co.E.S.

DIZIONARIO. Contraente: il soggetto che stipula l assicurazione. Relativamente alla presente Polizza esso è identificato come il Co.E.S. Polizza Tutela giudiziaria ad personam e Indennità di sospensione/perdita punti della patente (polizza n. 58/30.314.506 e appendice n. 31.631.543) DIZIONARIO Alle seguenti denominazioni le parti attribuiscono

Dettagli

ASSOCIAZIONE ITALIANA CONFINDUSTRIA ALBERGHI E FEDERTURISMO CONFINDUSTRIA

ASSOCIAZIONE ITALIANA CONFINDUSTRIA ALBERGHI E FEDERTURISMO CONFINDUSTRIA Guida al rimborso dei ticket sanitari 2015 Fondo Fontur Fondo di assistenza sanitaria integrativa per i dipendenti delle aziende associate all ASSOCIAZIONE ITALIANA CONFINDUSTRIA ALBERGHI E FEDERTURISMO

Dettagli

REGIONE AUTONOMA FRIULI VENEZIA GIULIA Piazza Unità d Italia, 1 34121 Trieste COPERTURA ASSICURATIVA RESPONSABILITA CIVILE VERSO TERZI

REGIONE AUTONOMA FRIULI VENEZIA GIULIA Piazza Unità d Italia, 1 34121 Trieste COPERTURA ASSICURATIVA RESPONSABILITA CIVILE VERSO TERZI Capitolato LOTTO 2 REGIONE AUTONOMA FRIULI VENEZIA GIULIA Piazza Unità d Italia, 1 34121 Trieste COPERTURA ASSICURATIVA RESPONSABILITA CIVILE VERSO TERZI DURATA DELL APPALTO L appalto ha la durata di 3

Dettagli

SETTORE F - INFORTUNI CUMULATIVA DEI FIGLI / ASSICURAZIONE SCOLASTICA

SETTORE F - INFORTUNI CUMULATIVA DEI FIGLI / ASSICURAZIONE SCOLASTICA SETTORE F - INFORTUNI CUMULATIVA DEI FIGLI/ ASSICURAZIONE SCOLASTICA LE GARANZIE: PRESTAZIONI, LIMITI E VALIDITÀ Art. 86 OGGETTO DELL ASSICURAZIONE L assicurazione vale per gli infortuni che l Assicurato

Dettagli