COMUNE DI BRESSANA BOTTARONE PROVINCIA DI PAVIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AMBIENTE E TERRITORIO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "COMUNE DI BRESSANA BOTTARONE PROVINCIA DI PAVIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AMBIENTE E TERRITORIO"

Transcript

1 COMUNE DI BRESSANA BOTTARONE PROVINCIA DI PAVIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AMBIENTE E TERRITORIO N. 304 del Reg. Gen.le OGGETTO: N. 88 AMBIENTE E AFFIDAMENTO INCARICO PER INDAGINI SULLE TERRITORIO Data STRUTTURE E MATERIALI PER LAVORI DI MIGLIORAMENTO SISMICO PALESTRA COMUNALE E BONIFICA AMIANTO A SEGUITO DI AFFIDAMENTO DIRETTO DI CUI ALL'ART COMMA 4 - LETT. D) DEL REGOLAMENTO COMUNALE PER L'AFFIDAMENTO DI LAVORI, SERVIZI E FORNITURE IN ECONOMIA. C: Z08114A665 L'anno duemilaquattordici, il giorno venti del mese di ottobre nel proprio ufficio. IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO Premesso che: Con deliberazione della Giunta C.le n. 94 in data , esecutiva ai sensi di legge, è stato approvato il Nuovo Regolamento sull'ordinamento degli uffici e dei servizi; Con decreto Sindacale n. 4 in data con il quale il Geom. Luigi Bonfoco è individuato responsabile del servizio 3 Ambiente e Territorio nonché gestore PRO; Il Responsabile Unico del Procedimento è il Geom. Luigi Bonfoco; Con deliberazione del Consiglio Comunale n. 35 del , esecutiva, è stato approvato il Bilancio di Previsione per l esercizio finanziario 2014, nonché il Bilancio Pluriennale 2014/2016, prevedente il presente intervento; Con deliberazione della Giunta C.le n. 81 in data , esecutiva ai sensi di legge, avente ad oggetto: Provvedimenti di assegnazione risorse del Bilancio 2014, si autorizza il sottoscritto ad emettere determinazioni di impegno di spesa;

2 Visto il Bilancio di previsione 2014; Visto l'art. 192 del Decr. Legisl. vo 18 agosto 2000, n. 267 e s.m.i., inerente la determinazione a contrattare e le relative procedure, per cui si rende necessario indicare: a) il fine che con il contratto si intende perseguire; b) l oggetto del contratto, la sua forma e le clausole ritenute essenziali; c) le modalità di scelta del contraente e le ragioni che ne sono alla base; Visto il D.P.R. 20 agosto 2001, n. 384 e s.m.i. recante: Regolamento di semplificazione delle spese in economia ; Visto il Decr. Legisl. vo 18 agosto 2000, n. 267 e s.m.i., recante: Testo unico delle leggi sull ordinamento degli Enti locali ; Visto l articolo 125 (Lavori servizi e forniture in economia) del Decr. Legisl. vo 12 aprile 2006, n. 163 e s.m.i. (Codice dei contratti pubblici di lavori, servizi e forniture in attuazione delle direttive 2004/17/CE e 2004/18/CE); Visto il vigente Regolamento del Comune per la disciplina dei contratti; Visto il Regolamento per l affidamento in economia di lavori, servizi e forniture, approvato con delibera G.C. n. 33del ; Visto il vigente Statuto; Visto l articolo 26, comma 3, della Legge 23 dicembre 1999, n. 488, così come modificato dalle successive leggi finanziarie; Vista la circolare 3 agosto 2004, n. 31 del Ministero dell Economia e delle Finanze, avente ad oggetto Decreto Legge 12 luglio 2004, n. 168 Interventi urgenti per il contenimento della spesa pubblica, nella quale si chiarisce che per i beni e servizi oggetto di convenzione è possibile procedere in maniera autonoma solamente previo confronto con i parametri qualità e prezzo offerti nelle convenzioni medesime, mentre, per i beni e servizi non disponibili in regime di convenzione, possono essere utilizzate le normali procedure di approvvigionamento previste dalla vigente normativa in materia contrattuale. Verificato che la CONSIP S.p.A., società concessionaria del Ministero dell'economia e delle Finanze per i servizi informativi pubblici, non ha attualmente attivato convenzioni attinenti l intervento in oggetto, alle quali poter eventualmente aderire ai sensi dell'art. 26, della citata Legge n. 488/1999 e successive modifiche e integrazioni; Premesso che con deliberazione G.C. n. 104 del è stato aggiornato il programma triennale opere pubbliche ;

3 Considerato che nel quadro degli interventi programmati dall Amministrazione per il triennio 2012/2014 è previsto per l anno 2014 il miglioramento sismico della palestra comunale come da art. n del D.M. 14 gennaio 2008 e di bonifica dell amianto per un importo di ,00; Dato atto che D.P.C.M. del 13 e 30 giugno 2014 comunicava l esclusione delle spese di che trattasi dalla verifica del rispetto del Patto di Stabilità di cui art. 31 comma 14 ter Legge 183/2011 per interventi di edilizia scolastica di ,00; Preso atto che l opera è finanziata con avanzo di amministrazione con imputazione all intervento cap. 1684; Considerato che occorre provvedere al miglioramento sismico della palestra comunale e bonifica dell amianto di copertura; Preso atto che occorre procedere all affidamento dell incarico di indagini sulle strutture e materiali per opere relative al miglioramento sismico della palestra comunale e bonifica dell amianto; Dato atto che: - in relazione a quanto previsto dall art. 90, comma 6, del D.Lgs. 12 aprile 2006, n. 163 non è possibile affidare la redazione dell incarico in parola all ufficio tecnico della Stazione Appaltante per difficoltà di rispettare i tempi della programmazione dei lavori; - è stata resa in data , ai sensi dell art. 90, comma 6, del D.Lgs. 12 aprile 2006, n. 163, la certificazione del Responsabile Unico del Procedimento, attestante la condizione di cui sopra con contestuale proposta di affidamento dell incarico in parola a soggetto esterno all Amministrazione Comunale, che viene allegata al presente atto a costituirne parte integrante e sostanziale; Dato atto che, ai sensi dell articolo 192 del d.lgs. 18 agosto 2000, n. 267, occorre adottare la presente determinazione a contrattare, indicando: a) il fine che con il contratto si intende perseguire; b) l oggetto del contratto, la sua forma e le clausole ritenute essenziali; c) le modalità di scelta del contraente ammesse dalle disposizioni vigenti in materia di contratti delle pubbliche amministrazioni e le ragioni che ne sono alla base; Considerato che: - l oggetto del contratto è l incarico di indagini sulle strutture e materiali per opere relative al miglioramento sismico della palestra comunale e bonifica dell amianto - ii contratto sarà stipulato in forma di scrittura privata;

4 Vista il preventivo presentato dalla Ditta 4 EMME SERVICE SPA di Piacenza in data Prot per le indagini sulle strutture e materiali per l intervento sopraccitato per un importo così specificato: a) prelievi mattoni e compressione con rapporto Laboratorio. 2 x 120,00 = 240,00 b) prove con pull out n. 16 x 50,00 = 800,00 c) prove con pacometro n. 7 x 100,00 = 700,00 d) prove con microdurometro n. 8 x 100,00 = 800,00 e) prove con sclerometro n. 7 x 50,00 = 350,00 f) assistenze murarie = 1.000,00 per un importo pari a 3.890,00 oltre IVA al 22% per cui complessivamente 4.745,80; Visto il D.Lgs. 12 aprile 2006, n. 163, recante Codice dei contratti pubblici di Lavori, Servizi e Forniture ; Visto il d.p.r. 21 dicembre 1999, n. 554, recante Regolamento di attuazione della legge quadro in materia di lavori pubblici ; Visto il D.Lgs. 18 agosto 2000, n. 267, recante Testo Unico delle leggi sull ordinamento degli enti locali ; Visto il vigente Statuto del Comune; Visto il Regolamento per l affidamento dei lavori, dei servizi e delle forniture in economia; DETERMINA 1. Di affidare, ai sensi dell art. 125 comma 11 del D.Lgvo n. 163/2006 e s.m.i., indagini sulle strutture e materiali per opere relative al miglioramento sismico della palestra comunale e bonifica dell amianto alla Ditta 4 EMME SERVICE SPA di Piacenza, alle condizioni contenute nel preventivo/offerta prodotto in data prot. 7949; 2. Di dare atto che la presente aggiudicazione definitiva acquisterà efficacia previa verifica positiva da parte del R.U.P. del possesso in capo all aggiudicatario dei requisiti d ordine generale e speciale dal medesimo autodichiarati in sede di offerta (art. 11, comma 8, D.Lgs. n. 163/2006 e s.m.i.); 4. Di dare atto che i rapporti con l aggiudicatario verranno formalizzati secondo quanto previsto dall art. 18 del Regolamento per l affidamento di lavori, beni e servizi in economia,

5 5. Di imputare la presente spesa complessiva di 4.745,80 all intervento cap del B.P che presenta la necessaria disponibilità, ai sensi e per gli effetti dell art. 151 comma 4 del Decr. Legisl. vo n. 267/2000 e s.m.i.; 6. Di dare atto che la presente spesa è compatibile con gli stanziamenti di bilancio e con le regole di finanza pubblica (art. 9, comma 1, lettera a) punto 2, D.L. n. 78/2009, convertito nella L. n. 102/2009); 7. Ai sensi del comma 3-bis dell articolo 26 della legge 23 dicembre 1999, n. 488, comma aggiunto dall articolo 1 del D.L. n. 168/2004, il presente provvedimento sarà trasmesso alla Struttura 1 preposta al controllo di gestione, per l esercizio delle funzioni di sorveglianza e di controllo. IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO F.to BONFOCO GEOM. LUIGI

6 IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO In relazione al disposto dell art. 49 e 153, comma 5, del Decreto Legislativo , n. 267 Testo unico delle Leggi sull ordinamento degli Enti Locali; APPONE il visto di regolarità contabile ATTESTANTE la copertura finanziaria della spesa. IMP. 415 Gli impegni contabili sono stati registrati in corrispondenza degli interventi/capitoli sopradescritti. Nella residenza comunale, lì IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO F.to Dr.ssa Sara Guglielmi PUBBLICAZIONI ALL ALBO PRETORIO La presente determinazione, ai fini della pubblicità degli atti e della trasparenza dell azione amministrativa, è pubblicata all Albo Pretorio dell Ente per quindici giorni consecutivi dal Data IL DIPENDENTE INCARICATO F.to Tiziana Carpinella

COMUNE DI BRESSANA BOTTARONE PROVINCIA DI PAVIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AMBIENTE E TERRITORIO

COMUNE DI BRESSANA BOTTARONE PROVINCIA DI PAVIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AMBIENTE E TERRITORIO COMUNE DI BRESSANA BOTTARONE PROVINCIA DI PAVIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AMBIENTE E TERRITORIO N. 179 del Reg. Gen.le OGGETTO: N. 52 AMBIENTE E ADESIONE AL MERCATO ELETTRONICO PER TERRITORIO

Dettagli

COMUNE DI BRESSANA BOTTARONE PROVINCIA DI PAVIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AMBIENTE E TERRITORIO

COMUNE DI BRESSANA BOTTARONE PROVINCIA DI PAVIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AMBIENTE E TERRITORIO COMUNE DI BRESSANA BOTTARONE PROVINCIA DI PAVIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AMBIENTE E TERRITORIO N. 282 del Reg. Gen.le OGGETTO: N. 87 AMBIENTE E FORNITURA E INSTALLAZIONE SOFTWARE PER

Dettagli

COMUNE DI BRESSANA BOTTARONE

COMUNE DI BRESSANA BOTTARONE COMUNE DI BRESSANA BOTTARONE Provincia di Pavia DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO POLIZIA LOCALE E COMMERCIO N. 340 del Reg. Gen.le OGGETTO: N. 68 POLIZIA LOCALE E ADESIONE AL MERCATO ELETTRONICO

Dettagli

COMUNE DI BRESSANA BOTTARONE PROVINCIA DI PAVIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AMMINISTRAZIONE GENERALE E SERVIZI ALLA PERSONA

COMUNE DI BRESSANA BOTTARONE PROVINCIA DI PAVIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AMMINISTRAZIONE GENERALE E SERVIZI ALLA PERSONA COMUNE DI BRESSANA BOTTARONE PROVINCIA DI PAVIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AMMINISTRAZIONE GENERALE E SERVIZI ALLA PERSONA N. 219 del Reg. Gen.le OGGETTO: N. 97 AMMINISTRAZIONE ADESIONE

Dettagli

COMUNE DI BRESSANA BOTTARONE PROVINCIA DI PAVIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AMBIENTE E TERRITORIO

COMUNE DI BRESSANA BOTTARONE PROVINCIA DI PAVIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AMBIENTE E TERRITORIO COMUNE DI BRESSANA BOTTARONE PROVINCIA DI PAVIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AMBIENTE E TERRITORIO N. 284 del Reg. Gen.le OGGETTO: N. 76 AMBIENTE E INCARICO PROFESSIONALE PER LA REDAZIONE

Dettagli

CONVENZIONE PER LO SVOLGIMENTO ASSOCIATO DI FUNZIONI

CONVENZIONE PER LO SVOLGIMENTO ASSOCIATO DI FUNZIONI COMUNE DI BRESSANA BOTTARONE Provincia di Pavia CONVENZIONE PER LO SVOLGIMENTO ASSOCIATO DI FUNZIONI TRA I COMUNI DI BRESSANA BOTTARONE BASTIDA PANCARANA CASTELLETTO DI BRANDUZZO CIGOGNOLA MEZZANINO ROBECCO

Dettagli

COMUNE DI BRESSANA BOTTARONE PROVINCIA DI PAVIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AMMINISTRAZIONE GENERALE E SERVIZI ALLA PERSONA

COMUNE DI BRESSANA BOTTARONE PROVINCIA DI PAVIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AMMINISTRAZIONE GENERALE E SERVIZI ALLA PERSONA COMUNE DI BRESSANA BOTTARONE PROVINCIA DI PAVIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AMMINISTRAZIONE GENERALE E SERVIZI ALLA PERSONA N. 8 del Reg. Gen.le OGGETTO: N. 3 AMMINISTRAZIONE ACQUISIZIONE

Dettagli

COMUNE DI BRESSANA BOTTARONE PROVINCIA DI PAVIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AMMINISTRAZIONE GENERALE E SERVIZI ALLA PERSONA

COMUNE DI BRESSANA BOTTARONE PROVINCIA DI PAVIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AMMINISTRAZIONE GENERALE E SERVIZI ALLA PERSONA COMUNE DI BRESSANA BOTTARONE PROVINCIA DI PAVIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AMMINISTRAZIONE GENERALE E SERVIZI ALLA PERSONA N. 251 del Reg. Gen.le OGGETTO: N. 120 AMMINISTRAZIONE AFFIDAMENTO

Dettagli

COMUNE DI SANTA MARIA A VICO

COMUNE DI SANTA MARIA A VICO N.137 del 13/02/2015 DEL REGISTRO GENERALE COMUNE DI SANTA MARIA A VICO PROVINCIA DI CASERTA Settore SETTORE 4 - COMMERCIO, PUBBLICA ISTRUZIONE E SERVIZI SOCIALI DETERMINAZIONE N.17 del 13/02/2015 DEL

Dettagli

COMUNE DI MONTELEPRE LIBERO CONSORZIO COMUNALE DI PALERMO

COMUNE DI MONTELEPRE LIBERO CONSORZIO COMUNALE DI PALERMO COMUNE DI MONTELEPRE LIBERO CONSORZIO COMUNALE DI PALERMO ORIGINALE SETTORE IV - URBANISTICA - INFRASTRUTTURE E SERVIZI ALLE IMPRESE SUAP N. Generale : 344 del 14/10/2014 DETERMINAZIONE N. 116 DEL 14 ottobre

Dettagli

COMUNE DI CASTILENTI Provincia di Teramo Cap. 64035 Tel. 0861/999113 Fax 0861/999432 P.I. 00824050678 CCP. 10705648

COMUNE DI CASTILENTI Provincia di Teramo Cap. 64035 Tel. 0861/999113 Fax 0861/999432 P.I. 00824050678 CCP. 10705648 COMUNE DI Provincia di Teramo Cap. 64035 Tel. 0861/999113 Fax 0861/999432 P.I. 00824050678 CCP. 10705648 REGISTRO GENERALE N. 255 D E T E R M I N A Z I O N E N.135 DEL 12-08-14 A R E A : TECNICA Oggetto:

Dettagli

COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2015

COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2015 COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2015 Responsabile: Ufficio Tecnico DETERMINAZIONE n. 24/TEC OGGETTO: Affidamento incarico mediante cottimo fiduciario alla Ditta

Dettagli

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi Copia Reg. Gen. n. 515 del 03/12/2015 Reg. n.265 del 03/12/2015 COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SETTORE AFFARI GENERALI Oggetto: Fornitura

Dettagli

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi Copia Reg. Gen. n. 596 del 29/12/2015 Reg. n.308 del 29/12/2015 COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SETTORE AFFARI GENERALI SERVIZIO SOCIALE

Dettagli

COMUNE DI MONTESPERTOLI

COMUNE DI MONTESPERTOLI COMUNE DI MONTESPERTOLI SETTORE : Responsabile: Ufficio: SETTORE V - LAVORI PUBBLICI/SERVIZI TECNICI Antonio Salvadori LAVORI PUBBLICI/SERVIZI TECNICI DETERMINAZIONE N. 63 esecutiva dal 14/02/2014 CLASSIFICAZIONE:

Dettagli

PROVINCIA DI IMPERIA

PROVINCIA DI IMPERIA PROVINCIA DI IMPERIA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 296 DEL 22/04/2015 Settore Controllo di Gestione Partecipazioni Societarie Sistema Informativo PROVVEDITORATO/ECONOMATO ATTO N. Y93 DEL 22/04/2015 OGGETTO:

Dettagli

Il DIPARTIMENTO RISORSE FINANZIARIE ED ECONOMICHE UFFICIO PROVVEDITORATO. Determinazione n. 106 del 03/02/2015

Il DIPARTIMENTO RISORSE FINANZIARIE ED ECONOMICHE UFFICIO PROVVEDITORATO. Determinazione n. 106 del 03/02/2015 Il DIPARTIMENTO RISORSE FINANZIARIE ED ECONOMICHE UFFICIO PROVVEDITORATO Determinazione n. 106 del 03/02/2015 Oggetto: ACQUISTO MATERIALE TIPOGRAFICO '' DIVORZIO BREVE- SEPARAZIONI CONSENSUALI'' PER IL

Dettagli

COMUNE DI FINALE LIGURE PROVINCIA DI SAVONA

COMUNE DI FINALE LIGURE PROVINCIA DI SAVONA COMUNE DI FINALE LIGURE PROVINCIA DI SAVONA \ %SIGLA_UTENTE% Reg. Gen N. 834 Del 15 novembre 2011 SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA Proposta n. 190 del 02/11/2011 COPIA OGGETTO: Affidamento

Dettagli

DETERMINAZIONE AREA ECONOMICO-FINANZIARIA

DETERMINAZIONE AREA ECONOMICO-FINANZIARIA COPIA DETERMINAZIONE AREA ECONOMICO-FINANZIARIA n. 166 del 01/10/2015 REGISTRO GENERALE N. 505 del 01/10/2015 OGGETTO: DETERMINA A CONTRARRE PER RICHIESTA DI PRESTITO ORDINARIO CON LA CASSA DD. PP. SPA

Dettagli

COMUNE DI San Colombano al Lambro (Provincia di Milano)

COMUNE DI San Colombano al Lambro (Provincia di Milano) COMUNE DI San Colombano al Lambro (Provincia di Milano) SETTORE: Tecnico Manutentivo (SLP - SUE - SMA) Servizio: Manutentivo. DETERMINAZIONE Data N. Registro di Settore 3 13/02/2014 N. Registro Generale

Dettagli

COMUNE di ARTEGNA Provincia di Udine

COMUNE di ARTEGNA Provincia di Udine COMUNE di ARTEGNA Provincia di Udine DETERMINAZIONE 349 DEL 26/11/2014 PROPOSTA N 278 DEL 24/11/2014 UFFICIO PATRIMONIO AREA TECNICA OGGETTO: INDIZIONE PROCEDURE DI APPALTO MEDIANTE PROCEDURA APERTA AI

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE LAVORI PUBBLICI, INFRASTRUTTURE, PATRIMONIO --- SERVIZIO PROGETTAZIONE, DIREZIONE LAVORI E MANUTENZIONE INFRASTRUTTURE E FABBRICATI Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 215 del 25/03/2015

Dettagli

SETTORE TRE D E T E R M I N A Z I O N E

SETTORE TRE D E T E R M I N A Z I O N E SETTORE TRE Servizio CED Innovazione Tecnologica e Informatica- Gestione Reti D E T E R M I N A Z I O N E (art. 107, D. Leg.vo 18.08.2000, n. 267) N. 346 del 19 Luglio 2013 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER

Dettagli

COMUNE DI CASOLE D ELSA

COMUNE DI CASOLE D ELSA COMUNE DI CASOLE D ELSA PROVINCIA DI SIENA DETERMINAZIONE N 46 COPIA DEL 15/02/2014 SERVIZIO UFFICIO TECNICO OGGETTO : Sistema di gestione aziendale in materia di sicurezza e igiene del lavoro - conferimento

Dettagli

COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2015

COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2015 COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2015 Responsabile. Ufficio Tecnico DETERMINAZIONE n. 249/TEC OGGETTO: Affidamento mediante cottimo fiduciario, al Sig. Mauro

Dettagli

COMUNE DI MONTESPERTOLI

COMUNE DI MONTESPERTOLI COMUNE DI MONTESPERTOLI SETTORE : Responsabile: Ufficio: SETTORE V - LAVORI PUBBLICI/SERVIZI TECNICI Antonio Salvadori LAVORI PUBBLICI/SERVIZI TECNICI DETERMINAZIONE N. 1078 esecutiva dal 31/12/2013 CLASSIFICAZIONE:

Dettagli

PROVINCIA DI IMPERIA

PROVINCIA DI IMPERIA PROVINCIA DI IMPERIA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 433 DEL 22/06/2015 Settore Affari Istituzionali, Programmazione Pianificazione Statistica PROGRAMMAZIONE PROGETTI COMUNITARI ATTO N. E/ 17 DEL 22/06/2015

Dettagli

COMUNE DI CALUSO Provincia di Torino

COMUNE DI CALUSO Provincia di Torino COMUNE DI CALUSO Provincia di Torino COPIA SETTORE AMMINISTRATIVO E DEI SERVIZI ALLA PERSONA DETERMINAZIONE N. 40 del 18-05-2016 (art. 183, comma 9 del D.lgs. 18-08-2000 n. 267) OGGETTO : Servizio di ristorazione

Dettagli

COMUNE DI SERDIANA Provincia di Cagliari Via Mons. Saba, 10 - Tel. 070/744121 - Fax 070/743233

COMUNE DI SERDIANA Provincia di Cagliari Via Mons. Saba, 10 - Tel. 070/744121 - Fax 070/743233 COMUNE DI SERDIANA Provincia di Cagliari Via Mons. Saba, 10 - Tel. 070/744121 - Fax 070/743233 SERVIZIO ASSETTO DEL TERRITORIO Ufficio: EDILIZIA PUBBLICA 2 DETERMINAZIONE n. 160 del 12-12-2014 Oggetto:

Dettagli

COPIA DI DETERMINAZIONE

COPIA DI DETERMINAZIONE COPIA DI DETERMINAZIONE Nr. 71 del 08-07-2015 Nr. 106 del 08-07-2015 Reg. AREA AMMINISTRATIVA REG. GENERALE OGGETTO: PROCEDURA APERTA PER L'APPALTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE DA SVOLGERSI PRESSO

Dettagli

COMUNE DI VILLAREGGIA Provincia di Torino

COMUNE DI VILLAREGGIA Provincia di Torino COPIA ALBO COMUNE DI VILLAREGGIA Provincia di Torino Determinazione del Responsabile Servizio: TECNICO N. 30/8 del 16/04/2014 Responsabile del Servizio : Arch. CARRA Franco OGGETTO : SERVIZI CIMITERIALI

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE A3 - LAVORI PUBBLICI, INFRASTRUTTURE, PATRIMONIO --- SERVIZIO PROGETTAZIONE, DIREZIONE LAVORI E MANUTENZIONE INFRASTRUTTURE E FABBRICATI Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 360 del

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE G2 - COMUNICAZIONE --- COMUNICAZIONE Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 612 del 02/09/2014 Registro del Settore N. 6 del 01/09/2014 Oggetto: Impegno di spesa per l'inserzione delle

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E D E T E R M I N A Z I O N E n. 38-DTSF del 29.05.2013 OGGETTO: Determina a contrattare mediante procedura di cottimo fiduciario, approvazione dei capitolati speciali e documentazione afferente l affidamento

Dettagli

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi Copia Reg. Gen. n. 591 del 28/12/2015 Reg. n.94 del 28/12/2015 COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SETTORE TECNICO MANUTENZIONE BENI Oggetto:

Dettagli

COMUNE DI POVIGLIO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA

COMUNE DI POVIGLIO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA COMUNE DI POVIGLIO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA Settore Tecnico Manutentivo Determinazione N. 426 del 31/12/2014 Oggetto : ACQUISTO MATERIALE PER LA PULIZIA (CIG Z2D1291A44) E AFFIDAMENTO PULIZIA VETRI NUOVI

Dettagli

COMUNE DI AZZATE PROV. VARESE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO TECNICO MANUTENTIVO E PROGETTUALE - LAVORI PUBBLICI

COMUNE DI AZZATE PROV. VARESE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO TECNICO MANUTENTIVO E PROGETTUALE - LAVORI PUBBLICI COMUNE DI AZZATE PROV. VARESE DETERMINAZIONE N. 110 DATA 24/12/2013 IMPEGNO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO TECNICO MANUTENTIVO E PROGETTUALE - LAVORI PUBBLICI OGGETTO: Manutenzione straordinaria

Dettagli

CITTA DI PARABITA C.A.P. 73052 PROVINCIA DI LECCE

CITTA DI PARABITA C.A.P. 73052 PROVINCIA DI LECCE CITTA DI PARABITA C.A.P. 73052 PROVINCIA DI LECCE ORIGINALE DETERMINAZIONE SETTORE: SETTORE POLITICHE ECONOMICHE FINANZIARIE E TRIBUTARIE REG. GEN.LE N. 384 0DEL 06/05/2015 REG. SERVIZIO N. 500DEL 05/05/2015

Dettagli

SETTORE TECNICO SERVIZIO LL.PP.

SETTORE TECNICO SERVIZIO LL.PP. ORIGINALE COPIA COMUNE DI ROTA D IMAGNA P R O V I N C I A D I B E R G A M O SETTORE TECNICO SERVIZIO LL.PP. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 15 DEL 30.03.2015 OGGETTO: PRESTAZIONI ATTINENTI

Dettagli

DETERMINA AREA ECONOMICO- FINANZIARIA

DETERMINA AREA ECONOMICO- FINANZIARIA COMUNE DI SANT ARCANGELO Provincia di Potenza REGISTRO GENERALE Nr. 648 del 08-09-2014 ORIGINALE DETERMINA AREA ECONOMICO- FINANZIARIA Nr. 131 DEL 08-09-2014 OGGETTO : AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI AFFISSIONE

Dettagli

COMUNE DI BRUSAPORTO PROVINCIA DI BERGAMO

COMUNE DI BRUSAPORTO PROVINCIA DI BERGAMO DETERMINAZIONE N. 100 DEL 17 marzo 2014 COPIA N. Proposta Settore: 34 OGGETTO: COD CIG ZA90E017AD. MANUTENZIONE ALLE APPARECCHIATURE ANTINCENDIO ED ANTINFORTUNISTICHE PRESSO GLI EDIFICI COMUNALI (ESTINTORI

Dettagli

V SETTORE TECNICO E TECNICO-MANUTENTIVO

V SETTORE TECNICO E TECNICO-MANUTENTIVO COMUNE DI CALTABELLOTTA PROVINCIA DI AGRIGENTO N. Reg. Gen. 127 dell 11/05/2012 Impegno n. del V SETTORE TECNICO E TECNICO-MANUTENTIVO Determinazione del responsabile di settore Oggetto: Lavori di Consolidamento

Dettagli

Comune di Siderno SETTORE 3 - LAVORI PUBBLICI E MANUTENZIONE D E T E R M I N A Z I O N E IL RESPONSABILE DEL SETTORE

Comune di Siderno SETTORE 3 - LAVORI PUBBLICI E MANUTENZIONE D E T E R M I N A Z I O N E IL RESPONSABILE DEL SETTORE N. 106 Registro Settore del 26/03/2015 N. 235 Registro Generale del 14/04/2015 Comune di Siderno (Provincia di Reggio Calabria) COPIA Oggetto: impegno spesa per fornitura segnali stradali verticali SETTORE

Dettagli

COMUNE DI USSANA. Area Tecnica. DETERMINAZIONE N. 29 in data 01/02/2013

COMUNE DI USSANA. Area Tecnica. DETERMINAZIONE N. 29 in data 01/02/2013 COMUNE DI USSANA Area Tecnica DETERMINAZIONE N. 29 in data 01/02/2013 OGGETTO: Rinnovo copertura assicurativa RCA anno 2013 automezzi comunali in dotazione all'ufficio Tecnico mediante procedura in economia.

Dettagli

Comune di San Giuliano Milanese

Comune di San Giuliano Milanese Comune di San Giuliano Milanese DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE / RESPONSABILE DI SERVIZIO ARTT. 169 E 183 D. LGS 267/2000 DETERMINAZIONE n 86/2011 del 22/02/2011 SETTORE: TECNICO SERVIZIO: TUTELA AMBIENTALE

Dettagli

COMUNE DI MONZAMBANO Provincia di Mantova

COMUNE DI MONZAMBANO Provincia di Mantova COMUNE DI MONZAMBANO Provincia di Mantova C.A.P. 46040 - Piazza Emanuele III, 15 P.iva 00159460203 Telefono 0376/800502 Fax 0376/809348 E_mail ufficiotecnico@comune.monzambano.mn.it Posta Certificata E_mail

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : SETTORE FINANZIARIO Responsabile: Casula Maria Angela DETERMINAZIONE N. 291 in data 01/04/2014 OGGETTO: ADESIONE ALLA CONVENZIONE ONLINE SARDEGNA CAT - CENTRALE DI COMMITTENZA

Dettagli

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE TECNICO MANUTENTIVO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE TECNICO MANUTENTIVO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE ORIGINALE COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE TECNICO MANUTENTIVO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE REG. N. 177 DEL 09/05/2014 OGGETTO: INTERVENTI DI MANUTENZIONE ORDINARIA DEGLI

Dettagli

COMUNE DI LACONI. Provincia di Oristano

COMUNE DI LACONI. Provincia di Oristano COMUNE DI LACONI Provincia di Oristano SETTORE : Responsabile: UFFICIO AMMINISTRATIVO COMUNALE Dott. Luca Murgia COPIA DETERMINAZIONE N. 667 DEL 11/12/2015 PROPOSTA DETERMINAZIONE N. 670 DEL 11/12/2015

Dettagli

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari DI DETERMINAZIONE

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari DI DETERMINAZIONE COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari Servizio Affari Generali COPIA DI DETERMINAZIONE Registro del Servizio N. 437 del 31.12.2013 OGGETTO: Acquisizione in economia mediante cottimo fiduciario - attività

Dettagli

n. 055 del 17/02/2016

n. 055 del 17/02/2016 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AREA TECNICA ASSETTO ED UTILIZZAZIONE DEL TERRITORIO n. 055 del 17/02/2016 REG. GEN. N. 240 DEL 26/02/2016 Oggetto: Liquidazione Telecom Italia S.p.A pagamento

Dettagli

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari SERVIZIO LAVORI PUBBLICI COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 237 del 28.03.2014 registro generale N. 115 del 28.03.2014 registro del servizio

Dettagli

DETERMINAZIONE N.115/2013

DETERMINAZIONE N.115/2013 COMUNE DI PAVIA DI UDINE P r o v i n c i a d i U d i n e w w w. c o m u n e. p a v i a d i u d i n e. u d. i t AREA TECNICA E GESTIONE DEL TERRITORIO Piazza Julia, 1-33050 Lauzacco C. F. e P. I. V. A.

Dettagli

DIPARTIMENTO GOVERNO DEL TERRITORIO Servizio Edilizia Privata. Determinazione n. 180 del 04/02/2014

DIPARTIMENTO GOVERNO DEL TERRITORIO Servizio Edilizia Privata. Determinazione n. 180 del 04/02/2014 Proposta n. 211 Data 24/01/2014 DIPARTIMENTO GOVERNO DEL TERRITORIO Servizio Edilizia Privata Determinazione n. 180 del 04/02/2014 Oggetto: DETERMINA A CONTRARRE PER LA MANUTENZIONE DELL'AUTOVETTURA FIAT

Dettagli

COMUNE DI COSTIGLIOLE SALUZZO

COMUNE DI COSTIGLIOLE SALUZZO N. 266 DEL 24/09/2014 REG. GEN. OGGETTO: AFFIDAMENTO SERVIZIO DI ASSISTENZA HARDWARE E SOFTWARE E AMMINISTRATORE DI SISTEMA - DETERMINA A CONTRARRE IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO PREMESSO CHE: occorre assumere

Dettagli

COMUNE DI MONTESPERTOLI

COMUNE DI MONTESPERTOLI COMUNE DI MONTESPERTOLI SETTORE : Responsabile: Ufficio: SETTORE I - AFFARI GENERALI Cristina Gabbrielli BANDI GARE CONTRATTI E CONTENZIOSO DETERMINAZIONE N. 833 esecutiva dal 28/11/2013 CLASSIFICAZIONE:

Dettagli

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD N. atto DN-12 / 749 del 28/06/2013 Codice identificativo 911529

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD N. atto DN-12 / 749 del 28/06/2013 Codice identificativo 911529 COMUNE DI PISA TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD N. atto DN-12 / 749 del 28/06/2013 Codice identificativo 911529 PROPONENTE Comunicazione - Serv. Informativi - Sp. Cittadino OGGETTO SERVIZIO DI CALL

Dettagli

3^ Settore. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 666 del 31-12-2013. Il Dirigente di Settore

3^ Settore. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 666 del 31-12-2013. Il Dirigente di Settore ORIGINALE 3^ Settore 2^ SERVIZIO - ORGANIZZAZIONE E PIANIFICAZIONE GENERALE Oggetto: Determinazione a contrarre, per l'affidamento ai sensi dell'art. 125 del d.lgs. n. 163/2006 e ss.mm.ii. del servizio

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. N. 829 del 30.05.2015

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. N. 829 del 30.05.2015 COPIA Città di Manfredonia Provincia di Foggia 4 Settore "Polizia Locale" DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 829 del 30.05.2015 Oggetto: Acquisto buoni carburante per il parco veicolare della Polizia Locale

Dettagli

Determina Lavori pubblici/0000258 del 22/12/2014

Determina Lavori pubblici/0000258 del 22/12/2014 Comune di Novara Determina Lavori pubblici/0000258 del 22/12/2014 /rea / Servizio Servizio Edilizia Pubblica (21.UdO) Proposta Istruttoria Unità Servizio Edilizia Pubblica (21.UdO) Proponente EU Nuovo

Dettagli

COMUNE DI CASTIGLIONE DELLA PESCAIA (Provincia di Grosseto)

COMUNE DI CASTIGLIONE DELLA PESCAIA (Provincia di Grosseto) COMUNE DI CASTIGLIONE DELLA PESCAIA (Provincia di Grosseto) DETERMINA N 184 DEL 05/03/2014 OGGETTO: DETERMINA A CONTRARRE PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI GESTIONE E MANUTENZIONE ORDINARIA E/O STRAORDINARIA,

Dettagli

Comune di San Sperate

Comune di San Sperate Comune di San Sperate Provincia di Cagliari web: www.sansperate.net e-mail: protocollo@pec.comune.sansperate.ca.it Proposta N.1042 del 28/10/2015 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE SERVIZI MANUTENTIVI

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore Amministrativo Responsabile: Garau Donatella DETERMINAZIONE N. 299 in data 03/04/2014 OGGETTO: SERVIZIO DI GESTIONE DELLA BIBLIOTECA COMUNALE - AFFIDAMENTO DIRETTO

Dettagli

CITTA DI CATANZARO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE SETTORE GABINETTO SINDACO IL DIRIGENTE DI SETTORE

CITTA DI CATANZARO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE SETTORE GABINETTO SINDACO IL DIRIGENTE DI SETTORE CITTA DI CATANZARO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE SETTORE GABINETTO SINDACO IL DIRIGENTE DI SETTORE Assume la seguente determinazione avente per oggetto Realizzazione opuscolo su attività istituzionale svolta.

Dettagli

SETTORE TECNICO SERVIZIO LL.PP.

SETTORE TECNICO SERVIZIO LL.PP. ORIGINALE COPIA COMUNE DI ROTA D IMAGNA P R O V I N C I A D I B E R G A M O SETTORE TECNICO SERVIZIO LL.PP. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 10 DEL 16.03.2015 OGGETTO: SOSTITUZIONE LAPIDI

Dettagli

C O M U N E D I P O L I S T E N A PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA

C O M U N E D I P O L I S T E N A PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA C O M U N E D I P O L I S T E N A PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA 2^ RIPARTIZIONE SERVIZI FINANZIARI D E T E R M I N A Z I O N E N. 1109 REG. GEN. del 31-12-2013 N. 135 SERVIZI FINANZIARI OGGETTO: Aggiudicazione

Dettagli

AREA AFFARI GENERALI. Determinazione n. 571 Del 10/09/2015

AREA AFFARI GENERALI. Determinazione n. 571 Del 10/09/2015 ORIGINALE AREA AFFARI GENERALI Determinazione n. 571 Del 10/09/2015 OGGETTO: PROCEDURA DI ORDINE SUL PORTALE MEPA PER FORNITURA CARTUCCE AFFRANCATRICE MODELLO ULTIMAL 30 IN DOTAZIONE ALL UFFICIO PROTOCOLLO

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE G2 - COMUNICAZIONE --- COMUNICAZIONE Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 71 del 20/02/2015 Registro del Settore N. 3 del 16/02/2015 Oggetto: Servizio di fornitura di prodotti a stampa

Dettagli

COMUNE DI CALCIO Provincia di Bergamo

COMUNE DI CALCIO Provincia di Bergamo COMUNE DI CALCIO Provincia di Bergamo AREA AFFARI GENERALI COPIA DETERMINAZIONE N.6/ 2 DEL 09/01/2015 OGGETTO: AFFIDAMENTO DIRETTO DEL SERVIZIO DI POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA - NR. 5 CASELLE PEC PER

Dettagli

SETTORE SERVIZI SOCIALI E SANITA' SERVIZIO WELFARE

SETTORE SERVIZI SOCIALI E SANITA' SERVIZIO WELFARE N. 761/GEN. LE del 22/05/2015 SETTORE SERVIZI SOCIALI E SANITA' SETTORE SERVIZI SOCIALI E SANITA DETERMINAZIONE N. 62 /Serv. Soc. del 21.05.2015 OGGETTO: Procedura di gara ad oggetto Affidamento del Servizio

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 308/2013

DETERMINAZIONE N. 308/2013 COMUNE DI PAVIA DI UDINE Provincia di Udine w w w. c o m u n e. p a v i a d i u d i n e. u d. i t AREA TECNICA E GESTIONE DEL TERRITORIO Piazza Julia, 1-33050 Lauzacco C. F. e P. I. V. A. 0 0 4 6 9 8 9

Dettagli

COMUNE DI TEZZE SUL BRENTA Provincia di Vicenza. Determinazione del Responsabile di Area

COMUNE DI TEZZE SUL BRENTA Provincia di Vicenza. Determinazione del Responsabile di Area COPIA Determinazione num. 803 Data adozione 30/10/2013 COMUNE DI TEZZE SUL BRENTA Provincia di Vicenza Determinazione del Responsabile di Area Oggetto: INDIZIONE GARA PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI

Dettagli

COMUNE DI POVIGLIO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA

COMUNE DI POVIGLIO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA COMUNE DI POVIGLIO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA Settore Finanziario Determinazione N. 109 del 25/03/2014 Oggetto : GESTIONE INCASSI COMUNALI CON FORMULA DI POSTE ITALIANE "BANCOPOSTA - INCASSO TRIBUTI LOCALI"

Dettagli

COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO PROVINCIA DI SALERNO

COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO PROVINCIA DI SALERNO COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO PROVINCIA DI SALERNO Albo Pretorio online ORIGINALE COPIA Albo Pretorio online n. Registro Pubblicazione Pubblicato il V SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA SERVIZIO PUBBLICA ISTRUZIONE

Dettagli

COMUNE DI FAENZA Provincia di Ravenna ***** SETTORE LAVORI PUBBLICI SERVIZIO EDIFICI

COMUNE DI FAENZA Provincia di Ravenna ***** SETTORE LAVORI PUBBLICI SERVIZIO EDIFICI SETTORE LAVORI PUBBLICI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE n. 130 / 2014 OGGETTO: VIDEOSORVEGLIANZA COMUNALE - IV STRALCIO - AFFIDAMENTO DIRETTO DI INCARICO PROFESSIONALE DI COORDINATORE DELLA SICUREZZA IN FASE

Dettagli

COMUNE di FORMIA. Provincia di Latina. N. 166 lì, 21 Agosto 2015 DETERMINAZIONE

COMUNE di FORMIA. Provincia di Latina. N. 166 lì, 21 Agosto 2015 DETERMINAZIONE COMUNE di FORMIA Provincia di Latina Settore: ECONOMICO FINANZIARIO Servizio: BILANCIO N. 166 lì, 21 Agosto 2015 DETERMINAZIONE OGGETTO: POLIZZA ASSICURATIVA RCT/O DELL5 ENTE - APPROVAZIONE VERBALI DI

Dettagli

COMUNE DI ORIO LITTA

COMUNE DI ORIO LITTA COMUNE DI ORIO LITTA Provincia di LODI Piazza Aldo Moro, 2-26863 Orio Litta (Lo) RESPONSABILE DEL SERVIZIO: Catalano Rag. Giuseppe TITOLARE POSIZIONE ORGANIZZATIVA N. 3 Servizio pubblica istruzione e cultura

Dettagli

SETTORE FINANZIARIO Servizio Autoparco DETERMINA N. 10 DEL 09.03.2015 UFFICIO SEGRETERIA. Protocollo Generale Determine n. 284 Del 18.03.

SETTORE FINANZIARIO Servizio Autoparco DETERMINA N. 10 DEL 09.03.2015 UFFICIO SEGRETERIA. Protocollo Generale Determine n. 284 Del 18.03. SETTORE FINANZIARIO Servizio Autoparco DETERMINA N. 10 DEL 09.03.2015 UFFICIO SEGRETERIA Protocollo Generale Determine n. 284 Del 18.03.15 ALBO PRETORIO ON-LINE N Registro pubblicazione Pubblicato il OGGETTO:

Dettagli

COMUNE DI RUBIERA (Provincia di Reggio Emilia) DETERMINAZIONE N 166 DEL 25/03/2015

COMUNE DI RUBIERA (Provincia di Reggio Emilia) DETERMINAZIONE N 166 DEL 25/03/2015 (Provincia di Reggio Emilia) C O P I A DETERMINAZIONE N 166 DEL 25/03/2015 SETTORE 1 - AFFARI GENERALI E ISTITUZIONALI Servizio/U.o.: Segreteria OGGETTO: CIG 6188851169 DETERMINAZIONE A CONTRATTARE: INDIZIONE

Dettagli

PROVINCIA DI IMPERIA

PROVINCIA DI IMPERIA PROVINCIA DI IMPERIA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 477 DEL 08/07/2015 Settore Controllo di Gestione Partecipazioni Societarie Sistema Informativo SISTEMA INFORMATIVO PROVINCIALE ATTO N. U65 DEL 08/07/2015

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE A3 - LAVORI PUBBLICI, INFRASTRUTTURE, PATRIMONIO --- SERVIZIO PROGETTAZIONE, DIREZIONE LAVORI E MANUTENZIONE INFRASTRUTTURE E FABBRICATI Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 119 del

Dettagli

COMUNE DI MONTESPERTOLI

COMUNE DI MONTESPERTOLI COMUNE DI MONTESPERTOLI SETTORE : Responsabile: Ufficio: SETTORE V - LAVORI PUBBLICI/SERVIZI TECNICI Antonio Salvadori LAVORI PUBBLICI/SERVIZI TECNICI DETERMINAZIONE N. 1081 esecutiva dal 31/12/2013 CLASSIFICAZIONE:

Dettagli

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE COPIA COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE REG. N. 327 DEL 30/12/2015 OGGETTO: ACQUISTO N. 18 SEDUTE

Dettagli

COMUNE DI ROGLIANO (PROVINCIA DI COSENZA)

COMUNE DI ROGLIANO (PROVINCIA DI COSENZA) COMUNE DI ROGLIANO (PROVINCIA DI COSENZA) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE 1^-AMMINISTRATIVO-TRIBUTI-PATRIMONIO --- * --- * --- * --- * --- * --- * --- * --- * --- * --- * --- * --N.59 /Reg.SETTORE

Dettagli

Comunedi Bassano del Grappa

Comunedi Bassano del Grappa Comunedi Bassano del Grappa DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Registro Unico 1181 / 2015 Area A1 - Area Risorse, Sviluppo OGGETTO: ACQUISIZIONE TRAMITE MEPA DI PILE AAA (CIG: Z2B15FF6F1) IL D I R I G E N T E

Dettagli

COMUNE DI POMPIANO AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 43/2013

COMUNE DI POMPIANO AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 43/2013 COMUNE DI POMPIANO Copia DETERMINAZIONE REPERTORIO GENERALE N. 72 AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 43/2013 OGGETTO: AFFIDAMENTO ALLA DITTA EOS INFORMATICA DI BRESCIA

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 141 DEL 21 OTTOBRE 2015. IL DIRETTORE dott.ssa Elisabetta Cecchini

DETERMINAZIONE N. 141 DEL 21 OTTOBRE 2015. IL DIRETTORE dott.ssa Elisabetta Cecchini DETERMINAZIONE N. 141 DEL 21 OTTOBRE 2015 OGGETTO: Acquisizione servizi di rinnovo hosting, supporto, manutenzione, messa in sicurezza del dominio e della web-mail dell Ente. Affidamento diretto alla ditta

Dettagli

Comune di Castagneto Carducci Provincia di Livorno

Comune di Castagneto Carducci Provincia di Livorno Determinazione n 334 del 02/12/2014 Oggetto: AFFIDAMENTO INCARICO ANNUALE RESPONSABILE DEL SERVIZIO PREVENZIONE E PROTEZIONE (R.S.P.P.) AI SENSI DEL D.LGS 81/2008 E S.M.I. DAL 1.12.2014 AL 30.11.2015.

Dettagli

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE TECNICO MANUTENTIVO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE TECNICO MANUTENTIVO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE ORIGINALE COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE TECNICO MANUTENTIVO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE REG. N. 135 DEL 06/04/2016 OGGETTO: RDO SUL MERCATO ELETTRONICO. AFFIDAMENTO DI

Dettagli

AREA GOVERNO DEL TERRITORIO. Determinazione n. 344 Del 30/06/2014

AREA GOVERNO DEL TERRITORIO. Determinazione n. 344 Del 30/06/2014 ORIGINALE AREA GOVERNO DEL TERRITORIO Determinazione n. 344 Del 30/06/2014 OGGETTO: MANUTENZIONE AL PATRIMONIO COMUNALE. OPERE DA ELETTRICISTA. DETERMINAZIONE A CONTRATTARE. APPROVAZIONE CAPITOLATO SPECIALE

Dettagli

ALBO PRETORIO ON-LINE N Registro pubblicazione Pubblicato il

ALBO PRETORIO ON-LINE N Registro pubblicazione Pubblicato il II SETTORE - Risorse Strategiche SERVIZIO Economato DETERMINA N. 54 DEL 20.11.2014 UFFICIO SEGRETERIA Protocollo Generale Determine n. 953 Del 20.11.2014 ALBO PRETORIO ON-LINE N Registro pubblicazione

Dettagli

AREA GOVERNO DEL TERRITORIO. Determinazione n. 763 Del 16/11/2015

AREA GOVERNO DEL TERRITORIO. Determinazione n. 763 Del 16/11/2015 ORIGINALE AREA GOVERNO DEL TERRITORIO Determinazione n. 763 Del 16/11/2015 OGGETTO: ASSUNZIONE IMPEGNO DI SPESA PER IL SERVIZIO VISITA DI ISPEZIONE STRAORDINARIA PER IMPIANTO ELEVATORE PRESSO IL POLIFUNZIONALE

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL SERVIZIO TECNICO COMUNALE. Settore LAVORI PUBBLICI - MANUTENZIONE

DETERMINAZIONE DEL SERVIZIO TECNICO COMUNALE. Settore LAVORI PUBBLICI - MANUTENZIONE COP IA COMUNE DI SANTO STEFANO BELBO Provincia di Cuneo DETERMINAZIONE DEL SERVIZIO TECNICO COMUNALE Settore LAVORI PUBBLICI - MANUTENZIONE N. 5 del 27/01/2012 Il Responsabile del Servizio: Geom. Luigi

Dettagli

Comune di Siderno. Oggetto: Impegno spesa acquisto n. 8 climatizzatori in pompa di calore per l'impianto climatizzazione del Centro Polifunzionale.

Comune di Siderno. Oggetto: Impegno spesa acquisto n. 8 climatizzatori in pompa di calore per l'impianto climatizzazione del Centro Polifunzionale. N. 514 Registro Settore del 16/09/2015 N. 793 Registro Generale del 24/09/2015 Comune di Siderno (Provincia di Reggio Calabria) COPIA Oggetto: Impegno spesa acquisto n. 8 climatizzatori in pompa di calore

Dettagli

COMUNE DI CALCINAIA Provincia di Pisa

COMUNE DI CALCINAIA Provincia di Pisa COMUNE DI CALCINAIA Provincia di Pisa ORIGINALE SERVIZIO III - TECNICO DETERMINAZIONE N. 45 DEL 26/02/2014 OGGETTO: PROCEDURA APERTA SVOLTA CON MODALITA' TELEMATICA PER L'APPALTO DEI LAVORI DI RIMOZIONE

Dettagli

COMUNE DI SALA CONSILINA Provincia di Salerno AREA TECNICA *** COPIA ***

COMUNE DI SALA CONSILINA Provincia di Salerno AREA TECNICA *** COPIA *** COMUNE DI SALA CONSILINA Provincia di Salerno Determina n. 173 del 15-07-2014 - pubblicata all'albo Pretorio Comunale il 15-07-2014 AREA TECNICA *** COPIA *** DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL'AREA OGGETTO:

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 729 DEL 10/11/2015 SETTORE III Servizi alla Persona Ufficio Cultura, Turismo e Associazionismo OGGETTO:Acquisto tramite Mercato della Pubblica

Dettagli

COMUNE DI CASSANO SPINOLA

COMUNE DI CASSANO SPINOLA Provincia di Alessandria COMUNE DI CASSANO SPINOLA SERVIZIO DI SEGRETERIA DETERMINAZIONE N. 14 DEL 24.7.2013 OGGETTO: NOMINA RESPONSABILE PER IL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE ART. 31 D.LGS. N. 81/2008

Dettagli

Visto il provvedimento del Sindaco del 29.12.2010 protocollo n. 55571 con il quale è stato conferito alla sottoscritta l incarico di dirigente del

Visto il provvedimento del Sindaco del 29.12.2010 protocollo n. 55571 con il quale è stato conferito alla sottoscritta l incarico di dirigente del DIPARTIMENTO DELLA VIGILANZA E DELLA POLIZIA LOCALE GESTIONE DEL P.E.G. anno 2013 Determinazione n. 1451 del 11/07/2013 OGGETTO: Determina a contrarre per la fornitura ed istallazione del software Antivirus

Dettagli

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi Copia Reg. Gen. n. 85 del 17/02/2016 Reg. n.43 del 17/02/2016 COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SETTORE AFFARI GENERALI SEGRETERIA Oggetto:

Dettagli