Regione Puglia Azienda Sanitaria Locale BA Sede: Lungomare Starita, BARI DISTRETTO SOCIO SANITARIO N. 13

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Regione Puglia Azienda Sanitaria Locale BA Sede: Lungomare Starita, BARI DISTRETTO SOCIO SANITARIO N. 13"

Transcript

1 Regione Puglia Azienda Sanitaria Locale BA Sede: Lungomare Starita, BARI DISTRETTO SOCIO SANITARIO N. 13 Struttura Organizzativa Competente: DISTRETTO N. 13 PROCEDIMENTI AD ISTANZA DI PARTE definizione del Attività di Sportello Attività di Sportello Nome del Responsabile del unitamente ai recapiti telefonici e alla casella di posta elettronica Sig. Filippo Martucci Sig. Natale Sofarelli Termine fissato dalla normativa per la conclusione del e ogni altro termine rilevante Nome del soggetto a cui è attribuito, in caso di inerzia, il potere sostitutivo, nonché modalità per attivare tale potere, con indicazione dei recapiti telefonici e della casella di posta elettronica istituzionale Atti e documenti da allegare all istanza e modulistica necessaria, compresi i fac simile per le autocertificazioni Uffici ai quali rivolgersi per informazioni, orari e modalità di accesso con indicazione degli indirizzi, recapiti telefonici e caselle di posta Tel.:

2 Attività di Sportello Ufficio di Sammichele di Bari Attività di Sportello Ufficio di Turi Scelta MMG e PLS in deroga all ambito Ufficio di Gioia Del Colle Scelta MMG e PLS in deroga all ambito Sig.ra Francesca Di Brindisi Tel: Sig. Giovanni Sabino Sig.ra Mariantonietta Ingellis Sig. Filippo Martucci Sig. Natale Sofarelli Via Buonarroti c.n. Tel.: martedì 14,45-18,15 Via De Donato Giannini, s.n. Tel.:

3 Scelta MMG e PLS in deroga all ambito Ufficio di Sammichele di Bari Scelta MMG e PLS in deroga all ambito Ufficio di Turi Sig.ra Francesca Di Brindisi Tel: Sig. Giovanni Sabino Sig.ra Mariantonietta Ingellis Via Buonarroti c.n. Tel.: martedì 14,45-18,15 Via De Donato Giannini, s.n. Autenticazione card accesso ai servizi sanitari online della Regione Puglia (per l intero ambito distrettuale) martedì 15,00 18,00 Via L. Ariosto,48 Gioia del Colle Ricoveri all estero c/o centri di alta specializzazione (mod. S2 ex E112) Ricoveri all estero c/o centri di alta specializzazione (mod. S2 ex E112) Entro 30 gg. Dal ricevimento del parere del Centro Rif. Regionale Entro 30 gg. Dal ricevimento del parere del Centro Rif. Regionale

4 Gestione pratiche residenti in Italia a carico di stati CE e convenzionati Entro 30 gg. per iscrizione SSN Fatturazione entro 9 mesi dalla pubblicazione del costo medio della quota forfetaria ita. sulla GUCE Casamassima: Gioia del Colle: orari: 8,00 12,00 Gestione pratiche italiani residenti CE o altri stati in convenzione a carico Italia (S1 ex mod. E106- E109-E120- E121-) Autorizzazione prestazioni di assistenza protesica (anche per i Comuni di Turi e Sammichele) Autorizzazione prestazioni di assistenza protesica Dott. Stefano Aquilone Dott. Stefano Aquilone Tel.: Entro 15 gg. dalla richiesta dei formulari Entro 20 gg. dalla richiesta per la 1 fornitura Entro 20 gg. dalla richiesta per la 1 fornitura Casamassima: martedì: 15,30-17,30 giovedì: 9,00-12,00 Via L. Ariosto,48 Tel.: martedì: 12,00 14,00 giovedì: 15,00-17,00

5 Autorizzazione per: - ossigenoterapia - buoni per celiachia - ausili per diabetici (per l intero ambito distrettuale) Istruzione pratica per rimborsi prestazioni metodo Doman - metodo Fay metodo Vojta ABA Processo a responsabilità compartecipata e condivisa con Enti esterni all ASL (Regione) e completato a cura della Direzione Aziendale e AGRF Rimborso spese: - trasporto per dialisi - vaccinoterapia (Processo completato a cura AGRF) Rimborso spese trapianti e malattie rare (Processo completato a cura AGRF) PUA-UVM: procedure per l accesso alle prestazioni a carattere sociosanitario integrato assistenza residenziale e semiresidenziale (PROCESSO A RESPONSABILITÀ COMPARTECIPATA COMUNI/AMBITO TERRITORIALE E COMPLETATO DALL AREA SERVIZIO SOCIO SANITARIO) Dott. Stefano Aquilone Sig. Pasquale Donvito Tel.: Sig. Angela Di Liddo Tel.: Sig. Angela Di Liddo Tel.: Dott. Piermariano Sansonetti Tel.: In tempo reale Entro 30 gg. dalla richiesta del rimborso Entro 60 gg. dalla richiesta del rimborso Entro 30 gg. dalla richiesta del rimborso 20 giorni lavorativi dalla data di ricezione dell istanza completa lun. ven.: 8,00-12,00 martedì: 15,30-17,30 Via L. Ariosto,48 lunedì.: 8,00 12,00 Tel.: lun. ven.: 9,00 11,00 martedì: 15,30-17,00 Tel.: lun. ven.: 9,00 11,00 martedì: 15,30-17,00 Gioia del Colle Tel.: martedì e giovedì: 9,00 12,00 martedì: 15,00-18,00 Tel.: mail:

6 Liquidazione assegno di cura per pazienti affetti da SLA (Processo completato a cura AGRF) sig. Giovanni Buttiglione tel.: bimestrale martedì e giovedì: 9,00 12,00 martedì: 15,00-18,00 Tel.: mail:

UO Assistenza Specialistica Protesica Integrativa Responsabile: Dott. Eduardo Ioffredo Nome procedimento

UO Assistenza Specialistica Protesica Integrativa Responsabile: Dott. Eduardo Ioffredo Nome procedimento UO Assistenza Specialistica Protesica Integrativa Nome procedimento: Autorizzazione assistenza protesica Autorizzazione per la fornitura di protesi e ausili agli assistiti residenti nell ULSS che siano

Dettagli

U.O.C. Assistenza Sanitaria di Base - Direttore Dr. Vincenzo Torre Tabella procedimenti D'UFFICIO

U.O.C. Assistenza Sanitaria di Base - Direttore Dr. Vincenzo Torre Tabella procedimenti D'UFFICIO U.O.C. Assistenza Sanitaria di Base - Direttore Dr. Vincenzo Torre enzo.torre@as Tabella procedimenti D'UFFICIO Breve descrizione del procedimento con indicazione dei riferimenti normativi utili Gestione

Dettagli

Telefono n Termine massimo di conclusione del procedimento previsto dalla normativa (in giorni)

Telefono n Termine massimo di conclusione del procedimento previsto dalla normativa (in giorni) Monitoraggio dei tempi di conclusione dei procedimenti amministrativi Denominazione UOC GASBES Responsabile Dott.ssa Maria Grazia Capitoli Telefono n. 0871 358717 E-mail assistenza.base@asl2abruzzo.it

Dettagli

Assessorato regionale della famiglia delle politiche sociali e del lavoro

Assessorato regionale della famiglia delle politiche sociali e del lavoro PRESIDENZA / ASSESSORATO: Assessorato regionale della famiglia delle politiche sociali e del lavoro DIPARTIMENTO/UFFICIO SPECIALE/UFFICIO: Dipartimento della Famiglia e delle Politiche sociali Servizio

Dettagli

TABELLA TIPOLOGIE DI PROCEDIMENTI AGGIORNATA AL.

TABELLA TIPOLOGIE DI PROCEDIMENTI AGGIORNATA AL. TABELLA TIPOLOGIE DI PROCEDIMENTI AGGIORNATA AL. Breve descrizione del Procedimento e riferimenti normativi Unità organizzativa responsabile dell'istruttoria Nome del Responsabile del Procedimento unitamente

Dettagli

DIREZIONE AMMINISTRATIVA DEI DISTRETTI

DIREZIONE AMMINISTRATIVA DEI DISTRETTI DIREZIONE AMMINISTRATIVA DEI DISTRETTI UNITA DI PROGRAMMAZIONE ECONOMICA TERRITORIALE del Procedimento: Dott.ssa Chiara Prevedello, responsabile del Servizio, o suo delegato Recapito telefonico: 0424 885431

Dettagli

Ufficio Associato delle Entrate tributarie e servizi fiscali

Ufficio Associato delle Entrate tributarie e servizi fiscali Ufficio Associato delle Entrate tributarie e servizi fiscali Funzionario Responsabile Dott. ssa Roberta Pirini - tel. 0543-766358/ e mail pirini.r@comune.meldola.fc. PEC protocollo@pec.comune. DENOMINAZIONE

Dettagli

Assessorato regionale della famiglia delle politiche sociali e del lavoro. spese per liti, arbitraggi, risarcimenti ed accessori, assistenza legale

Assessorato regionale della famiglia delle politiche sociali e del lavoro. spese per liti, arbitraggi, risarcimenti ed accessori, assistenza legale PRESIDENZA / ASSESSORATO: Assessorato regionale della famiglia delle politiche sociali e del lavoro DIPARTIMENTO/UFFICIO SPECIALE/UFFICIO: Dipartimento della Famiglia e delle Politiche Sociali Procedimento:

Dettagli

A) Modulistica necessaria per i procedimenti ad istanza di parte B) Orario Indirizzo tel. per la presentazione delle istanze

A) Modulistica necessaria per i procedimenti ad istanza di parte B) Orario Indirizzo tel.  per la presentazione delle istanze Descrizione del procedimento amministrativo e indicazione dei riferimenti normativi utili Iscrizione dei cittadini aventi diritto al S.S.N. e conseguente scelta del MMG/PLS L 833/78 A) U.O. responsabile

Dettagli

Elenco regionale operatori agrituirstici autorizzati

Elenco regionale operatori agrituirstici autorizzati PRESIDENZA / ASSESSORATO: Assessorato regionale dell'agricoltura dello sviluppo rurale e della pesca mediterranea DIPARTIMENTO/UFFICIO SPECIALE/UFFICIO: Dipartimento dell Agricoltura SERVIZIO 2 - SERVIZIO

Dettagli

liquidazione gettoni presenza e rimborso spese componenti c.r.f.v

liquidazione gettoni presenza e rimborso spese componenti c.r.f.v PRESIDENZA / ASSESSORATO: Assessorato regionale dell'agricoltura dello sviluppo rurale e della pesca mediterranea DIPARTIMENTO/UFFICIO SPECIALE/UFFICIO: Dipartimento dell Agricoltura SERVIZIO 7 - SERVIZIO

Dettagli

Emissione passaporto di sostituzione

Emissione passaporto di sostituzione PRESIDENZA / ASSESSORATO: Assessorato regionale dell'agricoltura dello sviluppo rurale e della pesca mediterranea DIPARTIMENTO/UFFICIO SPECIALE/UFFICIO: Dipartimento dell Agricoltura SERVIZIO 5 - INTERVENTI

Dettagli

ASSESSORATO REGIONALE DELL'ECONOMIA PROV.SOSPENSIONE ESPONENTI BANCHE A CARAT. REG.LE

ASSESSORATO REGIONALE DELL'ECONOMIA PROV.SOSPENSIONE ESPONENTI BANCHE A CARAT. REG.LE PRESIDENZA / ASSESSORATO: ASSESSORATO REGIONALE DELL'ECONOMIA DIPARTIMENTO/UFFICIO SPECIALE/UFFICIO: DIPARTIMENTO DELLE FINANZE E DEL CREDITO Procedimento: Materia: Altro PROV.SOSPENSIONE ESPONENTI BANCHE

Dettagli

Assessorato regionale della famiglia delle politiche sociali e del lavoro. Progetti di prevenzione sull' alcool, fumo e dipendenze patologiche

Assessorato regionale della famiglia delle politiche sociali e del lavoro. Progetti di prevenzione sull' alcool, fumo e dipendenze patologiche PRESIDENZA / ASSESSORATO: Assessorato regionale della famiglia delle politiche sociali e del lavoro DIPARTIMENTO/UFFICIO SPECIALE/UFFICIO: Dipartimento Famiglia e Politiche sociali Procedimento: Progetti

Dettagli

DIPARTIMENTO/UFFICIO SPECIALE/UFFICIO: Dipartimento dell Agricoltura SERVIZIO 5 - INTERVENTI IN MATERIA VIVAISTICA E DI DIFESA FITOSANITARIA

DIPARTIMENTO/UFFICIO SPECIALE/UFFICIO: Dipartimento dell Agricoltura SERVIZIO 5 - INTERVENTI IN MATERIA VIVAISTICA E DI DIFESA FITOSANITARIA PRESIDENZA / ASSESSORATO: Assessorato regionale dell'agricoltura dello sviluppo rurale e della pesca mediterranea DIPARTIMENTO/UFFICIO SPECIALE/UFFICIO: Dipartimento dell Agricoltura SERVIZIO 5 - INTERVENTI

Dettagli

Assessorato regionale dell'agricoltura dello sviluppo rurale e della pesca mediterranea PRESIDENZA / ASSESSORATO:

Assessorato regionale dell'agricoltura dello sviluppo rurale e della pesca mediterranea PRESIDENZA / ASSESSORATO: PRESIDENZA / ASSESSORATO: Assessorato regionale dell'agricoltura dello sviluppo rurale e della pesca mediterranea DIPARTIMENTO/UFFICIO SPECIALE/UFFICIO: Dipartimento dell'agricoltura/ Servizio II Procedimento:

Dettagli

Assessorato regionale dei beni culturali e dell'identità siciliana

Assessorato regionale dei beni culturali e dell'identità siciliana PRESIDENZA / ASSESSORATO: Assessorato regionale dei beni culturali e dell'identità siciliana DIPARTIMENTO/UFFICIO SPECIALE/UFFICIO: Dipartimento dei Beni culturali e dell'identità siciliana, Soprintendenza

Dettagli

DISTRETTO DI SINISCOLA

DISTRETTO DI SINISCOLA DISTRETTO DI SINISCOLA Sede del Distretto : Siniscola - Località Isalle telefono : 0784 871330 / 61 / 56 fax: 0784 877676 mail: pec: dist.siniscola@pec.aslnuoro.it Direttore del Distretto Dott. Pasqualino

Dettagli

ULSS 20 DI VERONA - U.O. DISTRETTI SOCIO-SANITARI

ULSS 20 DI VERONA - U.O. DISTRETTI SOCIO-SANITARI 1 Accesso ai servizi residenziali e semiresidenziali per Anziani Responsabile del Punto Unico di Accesso ai Servizi Residenziali dr.ssa Pia Poppini pia.poppini@ulss20.verona.it di via Campania 045/8157314

Dettagli

Piattaforma Certificazione dei Crediti (PCC)

Piattaforma Certificazione dei Crediti (PCC) PRESIDENZA / ASSESSORATO: Assessorato regionale dei beni culturali e dell'identità siciliana DIPARTIMENTO/UFFICIO SPECIALE/UFFICIO: Dipartimento Regionale dei Beni Culturali e dell'identità Siciliana Procedimento:

Dettagli

Procedimenti Amministrativi

Procedimenti Amministrativi Unità Operativa Distretto 1 e Distretto 2 Responsabile del Procedimento: dr.ssa Martelli Franca mail: franca.martelli@ulss12.ve.it numero di telefono: 041 52904099 N. Descrizione del procedimento Normativa

Dettagli

Assessorato regionale dei beni culturali e dell'identità siciliana

Assessorato regionale dei beni culturali e dell'identità siciliana PRESIDENZA / ASSESSORATO: Assessorato regionale dei beni culturali e dell'identità siciliana DIPARTIMENTO/UFFICIO SPECIALE/UFFICIO: Dipartimento dei Beni Culturali e dell Identità Siciliana Procedimento:

Dettagli

Altro. c1) Recapiti telefonici del responsabile del procedimento. 0917071455

Altro. c1) Recapiti telefonici del responsabile del procedimento. 0917071455 PRESIDENZA / Assessorato regionale dei beni culturali e ASSESSORATO: dell'identità siciliana DIPARTIMENTO/UFFICIO SPECIALE/UFFICIO: Beni culturali e dell'identità siciliana-servizio Soprintendenza beni

Dettagli

Assessorato regionale dei beni culturali e dell'identità siciliana

Assessorato regionale dei beni culturali e dell'identità siciliana PRESIDENZA / ASSESSORATO: Assessorato regionale dei beni culturali e dell'identità siciliana DIPARTIMENTO/UFFICIO SPECIALE/UFFICIO: Beni culturali e dell'identità siciliana/museo Archeologico Regionale

Dettagli

Assessorato regionale della famiglia delle politiche sociali e del lavoro. pagamento comitati, commissioni,collegi.

Assessorato regionale della famiglia delle politiche sociali e del lavoro. pagamento comitati, commissioni,collegi. PRESIDENZA / ASSESSORATO: Assessorato regionale della famiglia delle politiche sociali e del lavoro DIPARTIMENTO/UFFICIO SPECIALE/UFFICIO: Dipartimento della Famiglia e delle Politiche Sociali Procedimento:

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca. Pubblicazione ai sensi dell art. 35 del D.lgs. 33/2013 Aggiornato al Data, 17/02/2014

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca. Pubblicazione ai sensi dell art. 35 del D.lgs. 33/2013 Aggiornato al Data, 17/02/2014 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Pubblicazione ai sensi dell art. 35 del D.lgs. 33/2013 Aggiornato al Data, 17/02/2014 ELENCO DEI PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI DELLA DIREZIONE GENERALE

Dettagli

Assessorato regionale della famiglia delle politiche sociali e del lavoro. Gestione capitolo di spesa 183307 L.R.71/82

Assessorato regionale della famiglia delle politiche sociali e del lavoro. Gestione capitolo di spesa 183307 L.R.71/82 PRESIDENZA / ASSESSORATO: Assessorato regionale della famiglia delle politiche sociali e del lavoro DIPARTIMENTO/UFFICIO SPECIALE/UFFICIO: Dipartimento della famiglia e delle politiche sociali - Servizio

Dettagli

Assessorato regionale dell'energia e dei servizi di pubblica utilità

Assessorato regionale dell'energia e dei servizi di pubblica utilità PRESIDENZA / ASSESSORATO: Assessorato regionale dell'energia e dei servizi di pubblica utilità DIPARTIMENTO/UFFICIO SPECIALE/UFFICIO: DIPARTIMENTO REGIONALE ENERGIA /SERVIZIO 8^ " UFFICIO REGIONALE IDROCARBURI

Dettagli

Assessorato regionale delle autonomie locali e della funzione pubblica. Erogazione riserve Fondo delle Autonomie locali. Vigilanza spiagge libere

Assessorato regionale delle autonomie locali e della funzione pubblica. Erogazione riserve Fondo delle Autonomie locali. Vigilanza spiagge libere PRESIDENZA / ASSESSORATO: Assessorato regionale delle autonomie locali e della funzione pubblica DIPARTIMENTO/UFFICIO SPECIALE/UFFICIO: Servizio 4 Finanza Locale. Procedimento: Erogazione riserve Fondo

Dettagli

DOMANDA U.V.G. Il/la sottoscritto/a nato/a il / / residente a Prov. via / piazza n telefono CHIEDE CHE

DOMANDA U.V.G. Il/la sottoscritto/a nato/a il / / residente a Prov. via / piazza n telefono CHIEDE CHE DOMANDA U.V.G. ALLA UNITA DI VALUTAZIONE GERIATRICA (U.V.G.) dell ASL CN1 (Ufficio di Segreteria dell U.V.G.) Il/la sottoscritto/a nato/a il / / residente a Prov. via / piazza n telefono in qualità di

Dettagli

Contributi alle televisioni locali

Contributi alle televisioni locali PROCEDIMENTO DESCRIZIONE SINTETICA DEL PROCEDIMENTO E RIFERIMENTI NORMATIVI UTILI Contributi alle televisioni locali L art. 45, comma 3 della legge 448/98 (finanziaria 1999) ha previsto nell ambito delle

Dettagli

ASL BA Avviso pubblico per la reperibilità domiciliare nell ambito del servizio di Continuità Assistenziale.

ASL BA Avviso pubblico per la reperibilità domiciliare nell ambito del servizio di Continuità Assistenziale. 16540 ASL BA Avviso pubblico per la reperibilità domiciliare nell ambito del servizio di Continuità Assistenziale. E indetto avviso pubblico per la formazione di appositi elenchi distrettuali da utilizzare

Dettagli

ASL. ROMAG Tabella tipologia procedimenti L. 241/1990 modificata cqn. L. 15/2005 e lj' Dirigente Dott. Adalgisa De Arcangelis

ASL. ROMAG Tabella tipologia procedimenti L. 241/1990 modificata cqn. L. 15/2005 e lj' Dirigente Dott. Adalgisa De Arcangelis G3 ASL Attività di segreteria: no Il DI Direzione Sanitaria Distretto Richieste MMG e PLS Rilascio Atti Amministrativi 15 giorni L. 241/1990 modificata cqn L. 15/2005 e lj' 8012005 A.1UU. G Distrettt s.?fn'tivoli

Dettagli

Assessorato regionale della famiglia delle politiche sociali e del lavoro

Assessorato regionale della famiglia delle politiche sociali e del lavoro PRESIDENZA / ASSESSORATO: Assessorato regionale della famiglia delle politiche sociali e del lavoro DIPARTIMENTO/UFFICIO SPECIALE/UFFICIO: Dipartimento della famiglia e delle politiche sociali Servizio

Dettagli

CARTA DELLA QUALITÀ DEI SERVIZI

CARTA DELLA QUALITÀ DEI SERVIZI DIREZIONE SERVIZI SOCIALI AREA POLITICHE SOCIALI CARTA DELLA QUALITÀ DEI SERVIZI AUTORIZZAZIONE AL FUNZIONAMENTO DEI PRESIDI SOCIOASSISTENZIALI E SOCIOSANITARI, RESIDENZIALI E SEMIRESIDENZIALI Settembre

Dettagli

Assessorato regionale delle autonomie locali e della funzione pubblica. Erogazione riserve Fondo Autonomie locali. Contributo asili nido comunali

Assessorato regionale delle autonomie locali e della funzione pubblica. Erogazione riserve Fondo Autonomie locali. Contributo asili nido comunali PRESIDENZA / ASSESSORATO: Assessorato regionale delle autonomie locali e della funzione pubblica DIPARTIMENTO/UFFICIO SPECIALE/UFFICIO: Servizio 4 Finanza Locale. Procedimento: Erogazione riserve Fondo

Dettagli

ASL BA COMUNICA. Data: 07/02/2014 ASL BA. Avviso Pubblico per la reperibilità domiciliare nell ambito del servizio di Continuità Assistenziale.

ASL BA COMUNICA. Data: 07/02/2014 ASL BA. Avviso Pubblico per la reperibilità domiciliare nell ambito del servizio di Continuità Assistenziale. 8219 1 (Codice Fiscale: SRF FNN 60M10 D305 I), titolare dell azienda Zincherie Adriatiche Srl con sede legale e operativa in S.P. 82 Diso Spongano Km 0,4 CAP 73030 Diso (Le) Partita IVA 03998490753, COMUNICA

Dettagli

TABELLA TIPOLOGIE DI PROCEDIMENTI AGGIORNATA AL

TABELLA TIPOLOGIE DI PROCEDIMENTI AGGIORNATA AL TABELLA TIPOLOGIE DI PROCEDIMENTI AGGIORNATA AL 31.01.2016. Breve descrizione del Procedimento e riferimenti normativi Unità organizzativa responsabile dell'istruttori a Nome del Responsabile del Procedimento

Dettagli

TABELLA ELENCO PROCEDIMENTI AI SENSI DELL'ART. 35 DEL D.LGS. N.33/2013

TABELLA ELENCO PROCEDIMENTI AI SENSI DELL'ART. 35 DEL D.LGS. N.33/2013 TABELLA ELENCO PROCEDIMENTI AI SENSI DELL'ART. 35 DEL D.LGS. N.33/2013 SETTORE SERVIZI DEMOGRAFICI ATTIVITA' SPORTIVE E RICREATIVE ATTIVITA' CULTURALI: DOTT. GABRIELE RECH VIA ROMA, 20 - FRAZIONE MEDIIS

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca. Pubblicazione ai sensi dell art. 35 del D.lgs. 33/2013 Aggiornato a marzo 2016

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca. Pubblicazione ai sensi dell art. 35 del D.lgs. 33/2013 Aggiornato a marzo 2016 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Pubblicazione ai sensi dell art. 35 del D.lgs. 33/2013 Aggiornato a marzo 2016 ELENCO DEI PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI DELL USR SARDEGNA UFFICIO

Dettagli

I CITTADINI STRANIERI E L'ACCESSO AL WELFARE ANALISI DI CASI CONCRETI A cura di Yesan Clemente

I CITTADINI STRANIERI E L'ACCESSO AL WELFARE ANALISI DI CASI CONCRETI A cura di Yesan Clemente FEI/2013/Prog-104998 - RefER PA Rete per l'empowerment e la formazione in Emilia-Romagna per la PA I CITTADINI STRANIERI E L'ACCESSO AL WELFARE ANALISI DI CASI CONCRETI A cura di Yesan Clemente MONITORAGGIO

Dettagli

Direttore del Distretto Dott.ssa Paola Raspitzu telefono 0784/ fax e.mail:

Direttore del Distretto Dott.ssa Paola Raspitzu telefono 0784/ fax e.mail: Direttore del Distretto Dott.ssa Paola Raspitzu telefono 0784/623353 - fax 0784-623224 e.mail: dsorgono.direzione@aslnuoro.it altri recapiti cui fare riferimento indicati dalla direzione del distretto:

Dettagli

Assessorato regionale dell'economia

Assessorato regionale dell'economia PRESIDENZA / ASSESSORATO: Assessorato regionale dell'economia DIPARTIMENTO/UFFICIO SPECIALE/UFFICIO: Dipartimento Finanze e Credito Procedimento: Materia: Finanze Nomina rappresentante Regionale in seno

Dettagli

COPIA TRATTA DAL SITO WEB ASLBAT.IT

COPIA TRATTA DAL SITO WEB ASLBAT.IT SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE REGIONE PUGLIA AZIENDA SANITARIA LOCALE BT (Andria Barletta Bisceglie Canosa Margherita di S. - Minervino S. Ferdinando di P. - Spinazzola Trani - Trinitapoli) 70031 A N D

Dettagli

Organo competente: Senato Accademico

Organo competente: Senato Accademico ART. 35, D.LGS. N. 33/2013 (OBBLIGHI DI PUBBLICAZIONE RELATIVI AI PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI E AI CONTROLLI SULLE DICHIARAZIONI SOSTITUTIVE E L'ACQUISIZIONE D'UFFICIO DEI DATI) BREVE DESCRIZIONE DEL PROCEDIMENTO

Dettagli

COPIA TRATTA DAL SITO WEB ASLBAT.IT

COPIA TRATTA DAL SITO WEB ASLBAT.IT SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE REGIONE PUGLIA AZIENDA SANITARIA LOCALE BT (Andria Barletta Bisceglie Canosa Margherita di S. - Minervino S. Ferdinando di P. - Spinazzola Trani - Trinitapoli) 76123 A N D

Dettagli

Assessorato regionale dell'economia

Assessorato regionale dell'economia PRESIDENZA / ASSESSORATO: Assessorato regionale dell'economia DIPARTIMENTO/UFFICIO SPECIALE/UFFICIO: Dipartimento delle Finanze e del Credito-Servizio Riscossione-Via Notarbartolo, 17-90141 Palermo Procedimento:

Dettagli

PIANO D AZIONE PER LA COESIONE Servizi di cura per anziani non autosufficienti e per la prima infanzia

PIANO D AZIONE PER LA COESIONE Servizi di cura per anziani non autosufficienti e per la prima infanzia PIANO D AZIONE PER LA COESIONE Servizi di cura per anziani non autosufficienti e per la prima infanzia Linee guida e Formulari per gli Ambiti territoriali della Regione Puglia Il Programma servizi di cura

Dettagli

Il servizio si occupa di:

Il servizio si occupa di: Il servizio si occupa di: Pratica Come Dove ai soggetti portatori di handicap per terapia riabilitativa presso centri convenzionati intraprovinciali ai soggetti portatori di handicap per terapia riabilitativa

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI. Dipartimento Cure primarie e Attività Distrettuali Distretto Sociosanitario 10 Valpolcevera e Valle Scrivia.

CARTA DEI SERVIZI. Dipartimento Cure primarie e Attività Distrettuali Distretto Sociosanitario 10 Valpolcevera e Valle Scrivia. Dipartimento Cure primarie e Attività Distrettuali Distretto Sociosanitario 10 Valpolcevera e Valle Scrivia Presentazione CARTA DEI SERVIZI Il Distretto 10 Valpolcevera e Valle Scrivia comprende il Municipio

Dettagli

Assessorato regionale dei beni culturali e dell'identità siciliana

Assessorato regionale dei beni culturali e dell'identità siciliana PRESIDENZA / ASSESSORATO: Assessorato regionale dei beni culturali e dell'identità siciliana DIPARTIMENTO/UFFICIO SPECIALE/UFFICIO: Beni culturali e dell'identità siciliana Procedimento: Fondi regionali

Dettagli

REGIONE PUGLIA SERVIZIO ASSISTENZA TERRITORIALE PREVENZIONE

REGIONE PUGLIA SERVIZIO ASSISTENZA TERRITORIALE PREVENZIONE 12286 Prof. Pasquale Chieco Direttore Area Organizzazione e Riforma dell Amministrazione tel 0805406720 fax 0805406629 e mail : p.chieco@regione.puglia.it 13.Altre Informazioni Il Bando, il Disciplinare

Dettagli

AZIENDA ULSS 20 DI VERONA

AZIENDA ULSS 20 DI VERONA SERVIZIO CONVENZIONI Coordinamento Provinciale Assistenza Sanitaria Estero Via Murari Bra 35/B 37136 VERONA tel. 045/8075748 fax 045/8075759 SCHEDA OPERATIVA N. 13/2006 AGGIORNATA ALL 1.6.2006 NUOVA RICETTA

Dettagli

I Attestato. I Istanza di parte. I Dlgs ; ; delib. GRT I I Attestato di p+-

I Attestato. I Istanza di parte. I Dlgs ; ; delib. GRT I I Attestato di p+- Descrizione procedimento Area attività tecnico amministrative zona distretto: Responsabili Procedimento Direttori U.F.T.A aziendali Iscrizione al servizio sanitario nazionale; scelta/revoca del medico:

Dettagli

MODALITA' OTTENIMENTO INFORMAZIONI RELATIVE AL PROCEDIMENTO IN CORSO

MODALITA' OTTENIMENTO INFORMAZIONI RELATIVE AL PROCEDIMENTO IN CORSO COMUNE DI SANT'AGATA DI MILITELLO (ME) - SEDE MUNICIPALE: VIA MEDICI N.259 - SANT'AGATA DI MILITELLO (ME - E' POSBILE CONTATTARE GLI UFFICI COMUNALI DAL LUNEDI' AL VENERDI' DALLE ORE 8.00 ALLE ORE 14,00

Dettagli

N. Scheda Denominazione Procedimento

N. Scheda Denominazione Procedimento Denominazione ufficio: MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI - DIP. TRASP. TERRESTRI, NAVIGAZIONE, AA.GG. E PERSONALE - DIREZIONE GENERALE TERRITORIALE DEL SUD - USTIF CAMPANIA, MOLISE E SICILIA

Dettagli

Assessorato regionale delle autonomie locali e della funzione pubblica. Contributo ai consorzi di Comuni per gestione beni confiscati alla mafia

Assessorato regionale delle autonomie locali e della funzione pubblica. Contributo ai consorzi di Comuni per gestione beni confiscati alla mafia PRESIDENZA / ASSESSORATO: Assessorato regionale delle autonomie locali e della funzione pubblica DIPARTIMENTO/UFFICIO SPECIALE/UFFICIO: Servizio 4 Finanza Locale. Procedimento: Contributo ai consorzi di

Dettagli

DISTRETTO SOCIO SANITARIO N. 3 Sedi di: Padova, via Piovese - Albignasego - Piove di Sacco Dirigente Responsabile: dott.

DISTRETTO SOCIO SANITARIO N. 3 Sedi di: Padova, via Piovese - Albignasego - Piove di Sacco Dirigente Responsabile: dott. DISTRETTO SOCIO SANITARIO N. 3 Sedi di: Padova, via Piovese - Albignasego - Piove di Sacco Dirigente Responsabile: dott. Piero Realdon Descrizione/ oggetto del procedimento e fonte normativa e/o regolamentare

Dettagli

1) Prestazioni ulteriori rispetto ai LEA nazionali erogate a carico del Servizio sanitario provinciale

1) Prestazioni ulteriori rispetto ai LEA nazionali erogate a carico del Servizio sanitario provinciale Allegato Prestazioni incluse nei Livelli Essenziali di Assistenza (LEA) garantite dalla Provincia Autonoma di Bolzano, ivi compresi i Livelli aggiuntivi di assistenza 1) Prestazioni ulteriori rispetto

Dettagli

SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE REGIONE PUGLIA AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI BRINDISI

SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE REGIONE PUGLIA AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI BRINDISI SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE REGIONE PUGLIA AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI BRINDISI N. 1758 del Registro delle delle deliberazioni Distretto Socio sanitario n. 3 di Francavilla Fontana Proposta

Dettagli

SERVIZIO LAVORI PUBBLICI

SERVIZIO LAVORI PUBBLICI SERVIZIO LAVORI PUBBLICI UFFICIO AL QUALE RIVOLGERSI PER INFORMAZIONI E PER LA PRESENTAZIONE DI ISTANZE: UFFICIOLAVORI PUBBLICI INDIRIZZO: PIAZZA I MAGGIO N 11 Telefono: 0116482126 120 Fax: 0116482147

Dettagli

Livelli di Assistenza

Livelli di Assistenza Livelli di Assistenza Consuntivo 2013 Azienda : 106 27.11.14 14:34 TS001 TS002 TS003 TS004 TS005 TS006 TS007 TS008 TS009 TS00P TS010 TS011 TS012 TS013 TS014 TS015 TS016 TS017 esercizio sanitari esercizio

Dettagli

Assessorato regionale della famiglia delle politiche sociali e del lavoro

Assessorato regionale della famiglia delle politiche sociali e del lavoro PRESIDENZA / ASSESSORATO: Assessorato regionale della famiglia delle politiche sociali e del lavoro DIPARTIMENTO/UFFICIO SPECIALE/UFFICIO: DIPARTIMENTO REGIONALE DELLA FAMIGLIA E DELLE POLITICHE SOCIALI

Dettagli

gg Dal ricevimento del provvedimento di impegno. Regolamento contabilità art.

gg Dal ricevimento del provvedimento di impegno. Regolamento contabilità art. UFFICIO UNICO SERVIZIO ASSOCIATO ECONOMICO FINANZIARIO-RESP. RAG. ROLANDO SESTINI recapiti telefonici 0577-635252 688219 e-mail Servizio UFFICIO UNICO SERVIZIO ASSOCIATO ECONOMICO FINANZIARIO Oggetto del

Dettagli

ATTIVITÀ E PROCEDIMENTI

ATTIVITÀ E PROCEDIMENTI TIPOLOGIA DI PROCEDIMENTI Denominazione del procedimento Nulla osta di agibilità per allestimenti temporanei (art. 80 TULPS) - Attività di spettacolo viaggiante (giostre, luna park, circhi, attrazioni

Dettagli

AREE: SALUTE MENTALE, FAMIGLIA INFANZIA E ADOLESCENZA DELLA SC HANDICAP, SALUTE MENTALE, FAMIGLIA, INFANZIA E ADOLESCENZA

AREE: SALUTE MENTALE, FAMIGLIA INFANZIA E ADOLESCENZA DELLA SC HANDICAP, SALUTE MENTALE, FAMIGLIA, INFANZIA E ADOLESCENZA DIREZIONE SERVIZI SOCIALI E DELLA FUNZIONE TERRITORIALE SC DIPENDENZE, ANZIANI ED ATTIVITA' ORGANIZZATIVO-DIREZIONALI AREE: SALUTE MENTALE, FAMIGLIA INFANZIA E ADOLESCENZA DELLA SC HANDICAP, SALUTE MENTALE,

Dettagli

Organizzazione del Dipartimento di Prevenzione ASL Bari

Organizzazione del Dipartimento di Prevenzione ASL Bari Seminario Il SUAP e i Servizi Sanitari di Prevenzione Organizzazione del Dipartimento di Prevenzione ASL Bari a cura di Domenico Lagravinese Monopoli (BA), 15 dicembre 2017 Biblioteca Civica Prospero Rendella

Dettagli

Assessorato regionale della famiglia delle politiche sociali e del lavoro. Privatizzazione di istituzioni pubbliche di assistenza e beneficenza

Assessorato regionale della famiglia delle politiche sociali e del lavoro. Privatizzazione di istituzioni pubbliche di assistenza e beneficenza PRESIDENZA / ASSESSORATO: Assessorato regionale della famiglia delle politiche sociali e del lavoro DIPARTIMENTO/UFFICIO SPECIALE/UFFICIO: Dipartimento della famiglia e delle politiche sociali - Servizio

Dettagli

ATO EST: PROVINCIA DELLA SPEZIA

ATO EST: PROVINCIA DELLA SPEZIA ATO EST: PROVINCIA DELLA SPEZIA NORME PER L EROGAZIONE DI INTERVENTI ASSISTENZIALI DI NATURA ECONOMICA DEL FONDO SOCIALE A FAVORE DI PERSONE INDIGENTI ART. 1 OGGETTO Il presente documento definisce le

Dettagli

ACCERTAMENTO STATI DI INVALIDITA CIVILE, HANDICAP, CECITA, SORDITA, DIAGNOSI FUNZIONALE

ACCERTAMENTO STATI DI INVALIDITA CIVILE, HANDICAP, CECITA, SORDITA, DIAGNOSI FUNZIONALE SCHEDA DI RILEVAZIONE DEI PROCEDIMENTI AD ISTANZA DI PARTE DESTINATI ALLA PUBBLICAZIONE SUL SITO ISTITUZIONALE DELL AZIENDA NELLA SEZIONE AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE ALLA SOTTO-SEZIONE DI I LIVELLO ATTIVITÀ

Dettagli

MODELLO DI RILEVAZIONE DEI COSTI DEI LIVELLI DI ASSISTENZA DELLE AZIENDE UNITA' SANITARIE LOCALI E DELLE AZIENDE OSPEDALIERE

MODELLO DI RILEVAZIONE DEI COSTI DEI LIVELLI DI ASSISTENZA DELLE AZIENDE UNITA' SANITARIE LOCALI E DELLE AZIENDE OSPEDALIERE MODELLO DI RILEVAZIONE DEI COSTI DEI LIVELLI DI ASSISTENZA DELLE AZIENDE UNITA' SANITARIE LOCALI E DELLE AZIENDE OSPEDALIERE Macrovoci economiche Consumi e manutenzioni di esercizio non e servizi per servizi

Dettagli

UNITA ORGANIZZATIVA: AREA SERVIZI SOCIALI E SCOLASTICI

UNITA ORGANIZZATIVA: AREA SERVIZI SOCIALI E SCOLASTICI UNIONE DEI COMUNI DELLA VALTENESI UNITA ORGANIZZATIVA: AREA SERVIZI SOCIALI E SCOLASTICI RESPONSABILE DELL AREA: dott.ssa Federica De Cao Tel:0365-552844 fax:0365-552653 e-mail:servizi.sociali.scolastici@unionecomunivaltenesi.it

Dettagli

OGGETTO DELLA RILEVAZIONE. Personale del ruolo ammini-strativo. Personale del ruolo professionale. Personale del ruolo sanitario

OGGETTO DELLA RILEVAZIONE. Personale del ruolo ammini-strativo. Personale del ruolo professionale. Personale del ruolo sanitario PANNELLO CONTROLLO MODELLO DI RILEVAZIONE DEI COSTI DEI LIVELLI DI ASSISTENZA DELLE AZIENDE UNITA' SANITARIE LOCALI E DELLE AZIENDE OSPEDALIERE STRUTTURA RILEVATA OGGETTO DELLA RILEVAZIONE REGIONE ASL

Dettagli

ASL BT Avviso Pubblico per conferimento incarichi di reperibilità nei Distretti di Continuità Assistenziale ASL BT.

ASL BT Avviso Pubblico per conferimento incarichi di reperibilità nei Distretti di Continuità Assistenziale ASL BT. Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 135 del 24-11-2016 55467 ASL BT Avviso Pubblico per conferimento incarichi di reperibilità nei Distretti di Continuità Assistenziale ASL BT. In esecuzione

Dettagli

Assessorato Regionale della Salute

Assessorato Regionale della Salute PRESIDENZA / ASSESSORATO: Assessorato Regionale della Salute DIPARTIMENTO/UFFICIO SPECIALE/UFFICIO: DIPARTIMENTO ATTIVITA' SANITARIE E OSSERVATORIO EPIDEMIOLOGICO/SERVIZIO 4 SICUREZZA ALIMENTARE Procedimento:

Dettagli

Tabelle per la pubblicazione dei dati nell Area Amministrazione trasparente del sito internet del Comune di Latina

Tabelle per la pubblicazione dei dati nell Area Amministrazione trasparente del sito internet del Comune di Latina Denominazione Amministrativo Breve descrizione del Riferimenti normativi Responsabile del Recapiti telefonici Casella di posta elettronica istituzionale Termine per la conclusione del procedimento Pagamento

Dettagli

CARTA DELLA QUALITÀ DEI SERVIZI

CARTA DELLA QUALITÀ DEI SERVIZI AREA SERVIZI SOCIALI CARTA DELLA QUALITÀ DEI SERVIZI AUTORIZZAZIONE AL FUNZIONAMENTO DEI PRESIDI SOCIOASSISTENZIALI E SOCIOSANITARI, RESIDENZIALI E SEMIRESIDENZIALI Gennaio 2016 www.comune.torino.it/cartaqualita

Dettagli

Assistenza protesica ed integrativa. Adiuvat Una soluzione completa

Assistenza protesica ed integrativa. Adiuvat Una soluzione completa Assistenza protesica ed integrativa Automatizzare il processo per governare i costi Adiuvat Una soluzione completa Panorama Ausili di proprietà Ausili personalizzati Ossigeno e ventilo-terapia Contributi

Dettagli

Ad esempio per i seguenti Paesi: Stati Uniti D America, Cina, Giappone, ecc.

Ad esempio per i seguenti Paesi: Stati Uniti D America, Cina, Giappone, ecc. DOCUMENTAZIONE DA PRESENTARE PER CURE DI NEURO RIABILITAZIONE PROGRAMMATE PRESSO CENTRI DI ELEVATA SPECIALIZZAZIONE ALL ESTERO IN PAESI EXTRA U.E NON CONVENZIONATI, PER I PORTATORI DI HANDICAP, ASSISTENZA

Dettagli

d) Ufficio competente all'adozione del provvedimento finale - ove diverso da ufficio spec

d) Ufficio competente all'adozione del provvedimento finale - ove diverso da ufficio spec PRESIDENZA / ASSESSORATO: Foglio1 Assessorato regionale dell'economia DIPARTIMENTO/UFFICIO SPECIALE/UFFICIO: Ragioneria Generale della Regione Dipartimento regionale Bilancio e Tesoro Procedimento: Reiscrizione

Dettagli

AREA AMMINISTRATIVA DEMOGRAFICI RESPONSABILE: DI NUZZO GIULIA

AREA AMMINISTRATIVA DEMOGRAFICI RESPONSABILE: DI NUZZO GIULIA AREA AMMINISTRATIVA DEMOGRAFICI : DI NUZZO GIULIA (Segretario Comunale) Recapito telefonico 03-900106 Casella Posta Elettronica Istituzionale: segretario@comune.armeno.no.it RESPONSABILI : CRANA MARIO

Dettagli

DISCIPLINARE PER IL SERVIZIO TRASPORTO PERSONE DISABILI VERSO STRUTTURE SOCIO-RIABILITATIVE

DISCIPLINARE PER IL SERVIZIO TRASPORTO PERSONE DISABILI VERSO STRUTTURE SOCIO-RIABILITATIVE ALL. 2 DISCIPLINARE PER IL SERVIZIO TRASPORTO PERSONE DISABILI VERSO STRUTTURE SOCIO-RIABILITATIVE (ai sensi dell'art.24 del Nuovo Regolamento per l accesso al sistema integrato dei servizi e degli interventi

Dettagli

ATTIVITÀ E PROCEDIMENTI

ATTIVITÀ E PROCEDIMENTI TIPOLOGIA DI PROCEDIMENTI Denominazione del procedimento Nuova apertura attività di agriturismo Riferimenti normativi 2013 Disciplina regionale dell'agriturismo, ittiturismo e pesca turismo. Disposizioni

Dettagli

Delibera n. 8/2012 Carta dei Servizi della Direzione Politiche delle Entrate e Tributi ICI Anno 2012 PREMESSE GENERALI

Delibera n. 8/2012 Carta dei Servizi della Direzione Politiche delle Entrate e Tributi ICI Anno 2012 PREMESSE GENERALI Delibera n. 8/2012 Carta dei Servizi della Direzione Politiche delle Entrate e Tributi ICI Anno 2012 PREMESSE GENERALI La Direzione Politiche delle Entrate e Tributi gestisce le entrate tributarie comunali

Dettagli

Assistenza Farmaceutica. Gestione Dispensazione Prodotti Senza Glutine Regione Puglia, Bari 20 Giugno 2017

Assistenza Farmaceutica. Gestione Dispensazione Prodotti Senza Glutine Regione Puglia, Bari 20 Giugno 2017 Assistenza Farmaceutica Gestione Dispensazione Prodotti Senza Glutine Regione Puglia, Bari 20 Giugno 2017 1 Nuovi processi? 2 Indice Nuovo scenario dematerializzato Stato avanzamento consegna PIN ai pazienti

Dettagli

VALORI IN MIGLIAIA DI EURO E SENZA SEGNO

VALORI IN MIGLIAIA DI EURO E SENZA SEGNO MODELLO LA - 214 Codice LA A111 A112 Allegato 1 Macrovoci economiche ALL. 1 - ONERI SOSTENUTI PER FORMAZIONE DEL PERSONALE ALL. 1 - ONERI SOSTENUTI PER SISTEMI INFORMATIVI E STATISTICI CODICE AZIENDA Consumi

Dettagli

Il sistema Informatico a supporto dei servizi del territorio

Il sistema Informatico a supporto dei servizi del territorio Il sistema Informatico a supporto dei servizi del territorio Azienda Ulss n. 3 Bassano del Grappa Giuseppe Centenaro Servizio per il Sistema Informatico Il contesto normativo di riferimento Il Nuovo Sistema

Dettagli

1. COME CI SI ISCRIVE IN BANCA DATI INPS?

1. COME CI SI ISCRIVE IN BANCA DATI INPS? VADEMECUM PROGRAMMA HOME CARE PREMIUM 2017: LA MODALITA DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA E ESCLUSIVAMENTE TELEMATICA. TERMINI DI PRESENTAZIONE: DALLE ORE 12:00 DEL 01/03/2017 ALLE ORE 12:00 DEL GIORNO 30/03/2017

Dettagli

Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 111 del 2-08-2007. ASSESSORATO ALLE POLITICHE DELLA SALUTE ATP 3 - UFFICIO n 3

Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 111 del 2-08-2007. ASSESSORATO ALLE POLITICHE DELLA SALUTE ATP 3 - UFFICIO n 3 14108 REGIONE PUGLIA SETTORE ASSISTENZA TERRITORIALE E PREVENZIONE BARI Ore carenti di continuità assistenziale rilevate a settembre 2006 R E G I O N E P U G L I A ASSESSORATO ALLE POLITICHE DELLA SALUTE

Dettagli

Attestato di soggiorno permanente per cittadini UE

Attestato di soggiorno permanente per cittadini UE Attestato di soggiorno permanente per cittadini UE Ufficio di riferimento L'ufficio di competenza è Ufficio Anagrafe Via A. Ressi, 6 - Piano terra 0544.97.92.47-0544.97.92.10 demografici@comunecervia.it

Dettagli

SERVIZI SPORTELLO DONNA

SERVIZI SPORTELLO DONNA Procedimenti amministrativi di competenza del Servizio - Aggiornato a Ottobre 2015 Responsabile Recapito telefonico: 0693019540/539 fax: 0693295218 email: servizisociali@comune.albanolaziale.rm.it /email

Dettagli

Tabelle per la pubblicazione dei dati nell Area Amministrazione trasparente del sito internet del Comune di Latina

Tabelle per la pubblicazione dei dati nell Area Amministrazione trasparente del sito internet del Comune di Latina DATI OGGETTO DI PUBBLICAZIONE RELATIVI ALLA TIPOLOGIA DI PROCEDIMENTI ENTRO IL 30.11.2013 (art. 35, c. 1 lettere c), d), f) e m) del D. Lgs. n. 33/2013) Denominazione Amministrativo Breve descrizione del

Dettagli

REGIONE DEL VENETO AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA AREA COMPARTO

REGIONE DEL VENETO AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA AREA COMPARTO REGIONE DEL VENETO AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA AREA COMPARTO AVVISO PER LA PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA DI TRASFORMAZIONE DEL RAPPORTO DI LAVORO DA TEMPO PIENO A TEMPO PARZIALE Scadenza: 23 dicembre 2013

Dettagli

Modulo di richiesta di Prestazione Sociosanitaria Domiciliare, semiresidenziale o residenziale

Modulo di richiesta di Prestazione Sociosanitaria Domiciliare, semiresidenziale o residenziale Modulo di richiesta di Prestazione Sociosanitaria Domiciliare, semiresidenziale o residenziale Segnalazione: diretto interessato Familiari MMG PLS Serv.Soc.d Ambito Ospedale Privato Sociale Altro Cognome

Dettagli

SERVIZIO AFFARI GENERALI SERVIZI CULTURALI E SOCIALI

SERVIZIO AFFARI GENERALI SERVIZI CULTURALI E SOCIALI SERVIZIO AFFARI GENERALI SERVIZI CULTURALI E SOCIALI Unità Procedimento organizzativa Breve descrizione responsabile procedimenti Normativa Dove ottenere le informazioni istruttoria Per i procedimenti

Dettagli

REGIONE PUGLIA SEZIONE STRATEGIE E GOVERNO DELL OFFERTA Zone carenti di assistenza primaria rilevate a marzo e settembre 2015.

REGIONE PUGLIA SEZIONE STRATEGIE E GOVERNO DELL OFFERTA Zone carenti di assistenza primaria rilevate a marzo e settembre 2015. 9152 Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 18 del 9-2-2017 Concorsi REGIONE PUGLIA SEZIONE STRATEGIE E GOVERNO DELL OFFERTA Zone carenti di assistenza primaria rilevate a marzo e settembre 2015.

Dettagli

Il sottoscritto. nato a il e residente a. CAP Pr. in qualità di rappresentante del punto vendita denominato/società. sito in via. Recapito tel.

Il sottoscritto. nato a il e residente a. CAP Pr. in qualità di rappresentante del punto vendita denominato/società. sito in via. Recapito tel. Allegato 1: richiesta di autorizzazione alla erogazione DIRETTORE GENERALE AUSL LATINA c/o Dipartimento del Farmaco UOSD Vigilanza Farmacie e Convenzioni Via C. Battisti 50-04100 LATINA Tel. 0773/6556006

Dettagli

Rivolgersi al Funzionario del PDZ e ai responsabili dei Comuni del Distretto D/31. Rivolgersi all'assistente Sociale

Rivolgersi al Funzionario del PDZ e ai responsabili dei Comuni del Distretto D/31. Rivolgersi all'assistente Sociale COMUNE DI SANT'AGATA DI MILITELLO (ME) - SEDE MUNICIPALE: VIA MEDICI 259 - SANT'AGATA DI MILITELLO - E' POSBILE CONTATTARE GLI UFFICI COMUNALI DAL LUNEDI' AL VENERDI' DALLE ORE 8,00 ALLE ORE 14,00 E IL

Dettagli

INDICE GENERALE CAPITOLO I PRESENTAZIONE

INDICE GENERALE CAPITOLO I PRESENTAZIONE INDICE GENERALE CAPITOLO I PRESENTAZIONE L AZIENDA U.S.L DI RIETI pag. 2 Gli organi direzionali pag. 2 L ambito territoriale pag. 2 La superficie pag. 2 La popolazione pag. 2 Il personale dipendente pag.

Dettagli

REGOLAMENTO DELL UNITA DI VALUTAZIONE MULTIDISCIPLINARE (UVM) Società della Salute / Zona Distretto di Firenze

REGOLAMENTO DELL UNITA DI VALUTAZIONE MULTIDISCIPLINARE (UVM) Società della Salute / Zona Distretto di Firenze Allegato A) REGOLAMENTO DELL UNITA DI VALUTAZIONE MULTIDISCIPLINARE (UVM) Società della Salute / Zona Distretto di Firenze DEFINIZIONE E COMPETENZE L UVM è un articolazione operativa della zona-distretto,

Dettagli