NEFROLOGIA Codice Descrizione Tariffa Limiti Documentazione Note. Tariffario Casagit Profilo UNO ' BIOPSIA RENALE PERCUTANEA 205,00

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "NEFROLOGIA Codice Descrizione Tariffa Limiti Documentazione Note. Tariffario Casagit Profilo UNO '18370033 BIOPSIA RENALE PERCUTANEA 205,00"

Transcript

1 RICOVERI Branche L'importo di ogni intervento comprende l'onorario del chirurgo operatore, l'assistenza medica post operatoria, la rimozione dei punti di sutura e le medicazioni necessarie in corso di ricovero. Per interventi chirurgici ambulatoriali l'importo comprende l'anestesia locale. Per gli interventi multipli effettuati per la stessa via di accesso, viene applicata la tariffa intera per l'intervento di maggiore rilevanza e la tariffa ridotta del 50percento per gli altri (max 3 interventi) Per piccoli interventi multipli ambulatoriali effettuati nella stessa seduta operatoria (max 5 interventi) riduzione della tariffa del 50percento per il secondo e il terzo e riduzione del 70percento per i successivi In caso di ricovero aumento della tariffa del 50percento per gli interventi effettuati d'urgenza se eseguiti: a) di notte dalle ore 21,00 alle ore 7,00; b) nei giorni festivi; c) quando il quadro clinico e gli accertamenti diagnostici dimostrino una reale condizione urgente non differibile Le asportazioni chirurgiche delle tumefazioni benigne o maligne debbono essere corredate da esame istopatologico. In mancanza del relativo referto la tariffa si riduce del 30percento NEFROLOGIA ' BIOPSIA RENALE PERCUTANEA 205,00 ' CHIUSURA DI FAV 426,00 ' ESPIANTO DI CATETERE PERITONEALE 256,00 ' ESPIANTO SHUNT 256,00 ' IMPIANTO CHIRURGICO DI CATETERE PERITONEALE (QUALSIASI TECNICA) 739, NEFROLITOTRISSIA PERCUTANEA MONOLATERALE (PNL) 2.700, NEFROLITOTRISSIA PERCUTANEA BILATERALE (PNL) 4.000,00 ' PREPARAZIONE DI FISTOLA ARTERO VENOSA PERIFERICA 568,00 ' PREPARAZIONE DI FISTOLA ARTERO VENOSA PERIFERICA CON PROTESI 852,00 ' PUNTURA DI CISTI RENALI PER VIA PERCUTANEA (COMPRESO RADIOLOGO) 341,00 ' REIMPIANTO DI UN RAMO DELLO SHUNT 426,00 ' REVISIONE CHIRURGICA DI FAV 568,00 ' SHUNT ARTERO VENOSO ESTERNO 625,00 ' SHUNT DI THOMAS 852,00 Pagina 1

2 NEUROCHIRURGIA ' STAPPAMENTO DI CATETERE PERITONEALE 187,00 ' STAPPAMENTO SHUNT 187,00 ' ANASTOMOSI VASI INTRA EXTRA CRANICI 5.702,00 ' ASPORTAZIONE DI PROCESSI ESPANSIVI ENDOCRANICI (TUMORI, ASCESSI, CISTI PARASSITARIE, ETC.) 5.345,00 ' ASPORTAZIONE TUMORI NERVI PERIFERICI 1.425,00 ' ASPORTAZIONE TUMORI NERVI PERIFERICI CON CONSERVAZIONE DEL NERVO (CON MICROSCOPIO OPERATORE) 2.851,00 ' CHIRURGIA STEREOTASSICA 4.276,00 ' CRANIOTOMIA ESPLORATIVA 1.782,00 ' CRANIOTOMIA PER EVACUAZIONE DI EMATOMA EPIDURALE O SUBDURALE 3.207,00 ' CRANIOTOMIA PER EVACUAZIONE DI EMATOMA INTRACEREBRALE 4.633,00 ' DERIVAZIONI LIQUORALI INTRA CRANICHE O EXTRA CRANICHE 3.920,00 ' DISCECTOMIA IN MICROCHIRURGIA CON MICROSCOPIO OPERATORE 3.416,00 ' DISCECTOMIA IN MICROCHIRURGIA CON NEUROENDOSCOPIO 3.416,00 ' DISCECTOMIA PERCUTANEA 1.485,00 ' ENDOARTERIECTOMIA CHIRURGICA DEI VASI DEL COLLO 3.564,00 ' ' ERNIA DEL DISCO CERVICALE O MIELOPATIA DA SPONDILOSI: VIA ANTERIORE CON ARTRODESI INTERSOMATICA ERNIA DEL DISCO CERVICALE O MIELOPATIA DA SPONDILOSI: VIA POSTERIORE CON FORAMINOTOMIA 3.564, ,00 ' ERNIA DEL DISCO DORSALE: VIA POSTERIORE 3.267,00 ' ERNIA DEL DISCO DORSALE: VIA TRANS TORACICA 3.861,00 Pagina 2

3 NEUROCHIRURGIA ' ERNIA DEL DISCO LOMBARE: INTERVENTO TRADIZIONALE 2.970,00 ' IMPIANTO DI CATETERE PER RADIOCURIETERAPIA 1.425,00 ' ' INTERVENTI CHIRURGICI SULLA CERNIERA ATLANTOCCIPITALE PER MALFORMAZIONI (ARNOLD CHIARI, DANDY WALKER, LUSSAZIONE DENTE ) INTERVENTI PER AFFEZIONI MENINGO MIDOLLARI (MIELOCELE, MIELOMENGOCELE, ETC) 3.564, ,00 ' INTERVENTI PER ENCEFALOMENINGOCELE 4.276,00 ' INTERVENTI PER EXERESI TUMORI OSSEI DELLA VOLTA CRANICA 3.564,00 ' INTERVENTI PER TRAUMI CRANIO CEREBRALI 3.564,00 ' INTERVENTI PER TRAUMI VERTEBRO MIDOLLARI 3.564,00 ' INTERVENTI PER TUMORI DELLA BASE CRANICA PER VIA TRANSORALE 4.989,00 ' ' INTERVENTI SUI NERVI PERIFERICI NEURORRAFIE, NEUROLISI, NEUROTOMIE, NEVRECTOMIE (CON MICROSCOPIO OPERATORE) INTERVENTI SUI NERVI PERIFERICI PER NEURORRAFIE, NEUROLISI, NEUROTOMIE, NEVRECTOMIE 2.851, ,00 ' INTERVENTI SUL PLESSO BRACHIALE 2.851,00 ' INTERVENTI SUL SIMPATICO CERVICALE 1.782,00 ' INTERVENTI SUL SIMPATICO PELVICO 1.782,00 ' INTERVENTO SUL SIMPATICO DORSALE 2.138,00 ' INTERVENTO SUL SIMPATICO LOMBARE 1.782,00 ' INTERVENTO SULL'IPOFISI PER VIA TRANSFENOIDALE 3.564,00 ' INTERVENTO SULL'IPOFISI PER VIA TRANSFENOIDALE NEUROENDOSCOPICA 4.099,00 ' LAMINECTOMIA PER TUMORI EXTRA DURALI 2.851,00 Pagina 3

4 NEUROCHIRURGIA ' LAMINECTOMIA PER TUMORI INTRA DURALI EXTRA MIDOLLARI 3.564,00 ' LAMINECTOMIA PER TUMORI INTRA MIDOLLARI 5.345,00 ' ' ' INTERVENTI ENDORACHIDEI PER TERAPIA DEL DOLORE (PERIDUROSCOPIA OPERATIVA) PLASTICHE CRANICHE PER TESSUTI EXTRA CEREBRALI (CUTE, OSSO, DURA MADRE) POSIZIONAMENTO DI CATETERE VENTRICOLO CEREBRALE CON RESERVOIR SOTTOCUTANEO 1.500, , ,00 ' PUNTURA E/O DRENAGGIO VENTRICOLARE 1.010,00 ' PUNTURA EPIDURALE 155,00 ' RACHICENTESI PER PRELIEVO LIQUORALE E MANOMETRIA O INTRODUZIONE DI FARMACI 155,00 ' RIMOZIONE CATETERE 505,00 ' STABILIZZAZIONE DELLA COLONNA: CERVICALE 3.757,00 ' STABILIZZAZIONE DELLA COLONNA: DORSALE 3.267, SPAZIOATORE INTERSPINOSO 2.400, ' ' ' ' ' STABILIZZAZIONE DELLA COLONNA LOMBARE E TRATTO DI PASSAGGIO LOMBOSACRALE TERAPIA CHIRURGICA DELLE FISTOLE ARTERO VENOSE: AGGRESSIONE DIRETTA TERAPIA CHIRURGICA DELLE FISTOLE ARTERO VENOSE: LEGATURA VASO AFFERENTE EXTRA CRANICO TERAPIA CHIRURGICA DELLE FISTOLE ARTERO VENOSE: LEGATURA VASO AFFERENTE INTRA CRANICO TERAPIA CHIRURGICA PER MALFORMAZIONI ANEURISMATICHE (ANEURISMI SACCULARI, ANEURISMI ARTEROVENOSI) TRAPIANTI ED ALTRE OPERAZIONI PLASTICHE (CON MICROSCOPIO OPERATORE) 3.267, , , , , ,00 ' TUMORI INTRA ORBITALI (INTERVENTI CONSERVATIVI) 3.564,00 ' VENTRICOLOCISTERNOSTOMIA NEUROENDOSCOPICA 4.509,00 Pagina 4

5 OCULISTICA ' ASPORTAZIONE CATARATTA CON INTRODUZIONE DI CRISTALLINO (pacchetto) 2.602,00 ' ASPORTAZIONE CHIRUGICA CISTI IRIDEE, IRIDODIALISI 1.035,00 Tariffa comprensiva di spese mediche chirurgiche e di soggiorno in clinica (IVA compresa). Esclusa protesi. ' ASPORTAZIONE CISTI CANALE LACRIMALE 365,00 ' ASPORTAZIONE CISTI PROFONDE O NEOPLASIE DEL CONTORNO ORBITALE 775,00 ' ASPORTAZIONE DEL SACCO O DELLA GHIANDOLA LACRIMALE 675,00 ' ' ASPORTAZIONE DI CATARATTA ED INTRODUZIONE DI CRISTALLINO ARTIFICIALE (ESCLUSA PROTESI ) ASPORTAZIONE DI CATARATTA MEDIANTE ULTRASUONI (FACOEMULSIFICAZIONE) 1.550, ,00 ' ASPORTAZIONE DI MASSE CATARATTOSE 1.450,00 ' ASPORTAZIONE E/O SUTURA CORNEALE (A SEGUITO DI CHERATOPLASTICA) 310,00 ' ASPORTAZIONE NEOPLASIE CONGIUNTIVALI (COMPRESA PLASTICA) 775,00 ' CHIUSURA DEL CANALE LACRIMALE 180,00 ' CICLODIALISI 1.295,00 ' CRIOTRATTAMENTO PER FORME GLAUCOMATOSE 520,00 ' CROSS LINKING PER CHERATOCONO PER OGNI OCCHIO ( FARMACO COMPRESO) 700,00 ' DACRIOCISTORINOSTOMIA O DACRIOCISTORINOINTUBAZIONE 1.190,00 ' DISCISSIONE CHIRURGICA DI CATARATTA CONGENITA, TRAUMATICA O SECONDARIA 880,00 ' DISCISSIONE DI CATARATTA SECONDARIA CON YAGLASER 310,00 ' DISTACCO RETINICO 2.065,00 Pagina 5

6 OCULISTICA ' ENTROPION ECTROPION 930,00 Come unico intervento ' ENUCLEAZIONE CON INNESTO PROTESI MOBILE (ESCLUSA PROTESI) 1.035,00 ' EPICANTO COLOBOMI 775,00 ' ESTRAZIONE DI CATARATTA O DI CRISTALLINO (LUSSATO TRASPARENTE) 1.450,00 ' ESTRAZIONE DI CORPI ESTRANEI IN CAMERA ANTERIORE 1.190,00 ' ESTRAZIONE DI CORPO ESTRANEO ENDOBULBARE CALAMITABILE 675,00 ' EXENTERATIO ORBITALE 1.035,00 ' GONIOTOMIA 1.190,00 ' INTACS ICR (ANELLI INTRASTOMIALI) PER OGNI OCCHIO 900,00 ' ' INTERVENTO PER STRABISMO SU MUSCOLI RETTI ESTERNI O INTERNI (PER OGNI MUSCOLO) INTERVENTO PER STRABISMO SU MUSCOLI SUPERIORI, INFERIORI O OBLIQUI (PER OGNI MUSCOLO) 570,00 620,00 ' IRIDECTOMIA CHIRURGICA 1.035,00 ' IRIDOTOMIA CON YAGLASER 310,00 ' LASIK (LASER IN SITU CHERATOMILEUSIS) PER OGNI OCCHIO 1.295,00 Concorso erogabile una tantum Omnicomprensivo di tutte le spese indipendentemente dalla tecnica usata ' ODONTOCHERATOPROTESI (ESCLUSA PROTESI ) 4.960,00 ' OPERAZIONE DI KRONIEIN OD ORBITOTOMIA 1.915,00 ' OPERAZIONI FISTOLIZZANTI 1.295,00 ' PARACENTESI DELLA CAMERA ANTERIORE 235,00 ' PLASTICA CONGIUNTIVALE PER INNESTO 675,00 Pagina 6

7 OCULISTICA ' PLASTICA CONGIUNTIVALE PER SCORRIMENTO 336,00 ' PRK / LASEK (FOTOCHERATECTOMIA REFRATTIVA LASER AD ECCIMERI) PER OGNI OCCHIO 775,00 Concorso erogabile una tantum ' PRL (IMPIANTO INTRAOCULARE DI LENTE FACHICA) PER OGNI OCCHIO 2.590,00 Concorso erogabile una tantum Omnicomprensivo di tutte le spese indipendentemente dalla tecnica usata Omnicomprensivo di tutte le spese indipendentemente dalla tecnica usata ' PTERIGIO O PINGUECOLA 233,00 ' RIAPERTURA DELL'ANCHILOBLEFARON 105,00 ' RIMOZIONE OPACITA' CAPSULARE CON LASER 285,00 ' RIPOPSIZIONAMENTO IOL E FISSAZIONE SCLERALE 1.420,00 ' SCLERECTOMIA 1.190,00 ' SCLEROPLASTICA 1.295,00 ' SINECHIOTOMIE 675,00 ' SONDAGGIO IN NARCOSI 180,00 ' SOSTITUZIONE DI CRISTALLINO 1.450,00 ' STRABISMO PARALITICO 1.190,00 ' STRICTUROTOMIA 130,00 ' SUTURA CORNEALE 570,00 ' SUTURA DELL'IRIDE 750,00 ' SUTURA SCLERALE 310,00 ' TERAPIA INTRAVITREALE OCCHIO DESTRO 800,00 Max 6 interventi Concorso omnicomprensivo del costo del farmaco e materiali, della sala operatoria e dell'onorario dell'equipe Referti OCT di controllo al termine del primo ciclo di 3 iniezioni Pagina 7

8 OCULISTICA ' TERAPIA INTRAVITREALE OCCHIO SINISTRO 800,00 ' TRABECULECTOMIA 1.550,00 Max 6 interventi Concorso omnicomprensivo del costo del farmaco e materiali, della sala operatoria e dell'onorario dell'equipe Referti OCT di controllo al termine del primo ciclo di 3 iniezioni ' TRAPIANTO CORNEALE A TUTTO SPESSORE CHERATOPLASTICA PERFORANTE (ESCLUSO LEMBO CORNEALE) 1.965,00 ' TRAPIANTO CORNEALE E LAMELLARE 1.810,00 ' TRATTAMENTO LASER PER GLAUCOMA 285,00 ' TRATTAMENTO LASER PER NEOFORMAZIONI IRIDEE (A TRATTAMENTO) 310,00 ' VITRECTOMIA 2.325,00 ORTOPEDIA E TRAUMATOLOGIA ' ACROMION PLASTICA E BORSECTOMIA (APERTA) 1.930,00 ' ACROMION PLASTICA E BORSECTOMIA CON SUTURA DELLA CUFFIA DEI ROTATORI (APERTA) 2.150,00 ' ALLUCE VALGO 1.307,00 ' ALLUCE VALGO BILATERALE 2.079,00 ' ALLUCE VALGO MONOLATERALE (pacchetto) 3.115,00 ' ALLUCE VALGO BILATERALE (pacchetto) 3.899,00 Per malformazioni o patologie complesse dei piedi la tariffa complessiva prevista per l'intervento non deve superare euro 2.080,00 Per malformazioni o patologie complesse dei piedi la tariffa complessiva prevista per l'intervento non deve superare euro 2.080,00 Tariffa comprensiva di spese mediche chirurgiche e di soggiorno in clinica (IVA compresa). Tariffa comprensiva di spese mediche chirurgiche e di soggiorno in clinica (IVA compresa). Osteotomia con angolazione compresa asportazione borsite correzione tessuti molli oppure artrodesi osteotomia del primo metatarso. Osteotomia con angolazione compresa asportazione borsite correzione tessuti molli oppure artrodesi osteotomia del primo metatarso. Pagina 8

9 ORTOPEDIA E TRAUMATOLOGIA ' ALLUCE VALGO E DITO A MARTELLO (pacchetto) 3.919,00 ' ' ' ALLUNGAMENTO TIBIALE O FEMORALE CON APPLICAZIONE DI DISTRATTORE EPIFISARIO E CORTICOTOMIA ALLUNGAMENTO TIBIALE O FEMORALE CON APPLICAZIONE DI DISTRATTORE EPIFISARIO PER EPIFISIOLISI DISTRAZIONALE ALLUNGAMENTO TIBIALE O FEMORALE CON OSTEOTOMIA O APPLICAZIONE DISTRATTORE DIAFISARIO 2.851, , ,00 ' ARTROCENTESI CON INTRODUZIONE DI MEDICAMENTI 80,00 Tariffa comprensiva di spese mediche chirurgiche e di soggiorno in clinica (IVA compresa). Osteotomia con angolazione compresa asportazione borsite correzione tessuti molli oppure artrodesi osteotomia del 1 metatarso e dito a martello (fusione interfalangea con falangectomia parziale e filleting). ' ARTRODESI GRANDI (SPALLA, ANCA, GINOCCHIO) 1.782,00 ' ARTRODESI MEDIE (PIEDE, POLSO, GOMITO) 1.128,00 ' ARTRODESI PICCOLE (DITA) 891,00 ' ARTRODESI VERTEBRALE CON BARRE METALLICHE 3.267,00 Per malformazioni o patologie complesse dei piedi la tariffa complessiva prevista per l'intervento non deve superare euro 2.080,00 ' ARTRODESI VERTEBRALE PER VIA ANTERIORE 4.276,00 ' ARTRODESI VERTEBRALE SEMPLICE 2.851,00 ' ARTROLISI GRANDE 1.425,00 ' ARTROLISI MEDIA 1.069,00 ' ARTROLISI PICCOLA 653,00 ' ARTROPLASTICHE CON MATERIALE BIOLOGICO: PICCOLE 950,00 ' ARTROPLASTICHE CON MATERIALE BIOLOGICO: GRANDI 2.138,00 Per malformazioni o patologie complesse dei piedi la tariffa complessiva prevista per l'intervento non deve superare euro 2.080,00 Pagina 9

10 ORTOPEDIA E TRAUMATOLOGIA ' ARTROPLASTICHE CON MATERIALE BIOLOGICO: MEDIE 1.425,00 ' ARTROPROTESI GOMITO 3.267,00 ' ARTROPROTESI POLSO 2.494,00 ' ARTROPROTESI SPALLA 3.267,00 ' ARTROPROTESI ANCA 3.267,00 ' ARTROPROTESI GINOCCHIO 3.267,00 ' ARTROPROTESI METACARPO FALANGEA E INTERFALANGEA 1.782,00 ' ARTROSCOPIA CHIRURGICA DEL POLSO 2.211,00 ' ' ' ARTROSCOPIA CON CONDROPLASTICA PER ABRAZIONE (NON ASSOCIATO AD ALTRI INTERVENTI) ARTROSCOPIA CON MENISCECTOMIA INTERNA ED ESTERNA CON O SENZA ABRAZIONE (COMPROVATA DA ESAME RADIOLOGICO PRE OPERATORIO) ARTROSCOPIA CON MENISCECTOMIA INTERNA O ESTERNA (CON O SENZA ABRAZIONE) 1.420, , ,00 ' ARTROSCOPIA CON MENISCECTOMIA INTERNA O ESTERNA (pacchetto) 4.824,00 Tariffa comprensiva di spese mediche chirurgiche e di soggiorno in clinica (IVA compresa). Comprensiva di: shaving cartilagineo o condroabrazione, corpi mobili, meniscectomia, sinoviectomina, rimozione pliche patologiche. ' ARTROSCOPIA CON PLASTICA DEI LEGAMENTI (CON O SENZA ABRAZIONE) 2.479,00 ' ARTROSCOPIA CON RIMOZIONE DI CORPI MOBILI (COME UNICO INTERVENTO 1.250,00 CON O SENZA ABRAZIONE) ARTROSCOPIA DELL'ANCA INTRA ED EXTRA ARTICOLARE 4.000,00 ' ARTROSCOPIA DEL GINOCCHIO DEBRIDMENT TOTALE (SHAVING CARTILAGINEO E/O CONDRO ABRAZIONE, CORPI MOBILI, MENISCECTOMIA, SINOVIECTOMIA, RIMOZIONE PLICHE PATOLOGICHE) 2.310,00 ' ARTROSCOPIA DEL GINOCCHIO CON TRAPIANTI OSTEO CARTILAGINEI 2.420,00 Pagina 10

11 ORTOPEDIA E TRAUMATOLOGIA ' ARTROSCOPIA DI CAVIGLIA PER RIMOZIONE DI CORPI LIBERI E/O SINOVIECTOMIA PARZIALE E/O CONDRO ABRAZIONE E/O PLASTICA PER INSTABILITA' 2.211,00 ' ARTROSCOPIA DI GOMITO CON ARTROLISI 2.211,00 ' ARTROSCOPIA DI GOMITO CON RIMOZIONE DI CORPI LIBERI 1.704,00 ' ARTROSCOPIA DI SPALLA CON ACROMION PLASTICA E SUTURA DELLA CUFFIA DEI ROTATORI 2.360,00 ' ARTROSCOPIA DI SPALLA CON BORSECTOMIA ED ACROMION PLASTICA 2.120,00 ' ' ARTROSCOPIA DI SPALLA CON PLASTICA PER LUSSAZIONE RECIDIVANTE O INSTABILITA' ARTROSCOPIA DI SPALLA CON SUTURA CUFFIA DEI ROTATORI E BURSECTOMIA ED ACROMION PLASTICA 2.580, ,00 ' ARTROSCOPIA DIAGNOSTICA 682,00 ' ARTROSCOPIA DIAGNOSTICA DI CAVIGLIA 1.100,00 ' ARTROTOMIE GRANDI ARTICOLAZIONI 772,00 ' ARTROTOMIE PICCOLE ARTICOLAZIONI 445,00 ' ASPORTAZIONE ROTULA 1.188,00 ' ASPORTAZIONE CORPI ESTRANEI O MOBILI ENDOARTICOLARI 1.307,00 ' ASPORTAZIONE DI CISTI DI BAKER 880,00 ' ASPORTAZIONE DI CONDRIOMA FALANGE, DITO, MANO 826,00 ' ASPORTAZIONE DI ESOSTOSI SINGOLA 950,00 ' ASPORTAZIONE DI GANGLI O CISTI TENDINEI 653,00 ' ASPORTAZIONE DI TUMORI OSSEI 2.494,00 ' ASPORTAZIONE DI TUMORI OSSEI CON TRAPIANTI OSSEI O PROTESI: GRANDI SEGMENTI 3.960,00 Pagina 11

12 ORTOPEDIA E TRAUMATOLOGIA ' ' ASPORTAZIONE DI TUMORI OSSEI CON TRAPIANTI OSSEI O PROTESI: MEDI SEGMENTI ASPORTAZIONE DI TUMORI OSSEI CON TRAPIANTI OSSEI O PROTESI: PICCOLI SEGMENTI 3.207, ,00 ' BIOPSIA OSSEA CHIRURGICA : GRANDI SEGMENTI 771,00 ' BIOPSIA OSSEA CHIRURGICA : MEDI SEGMENTI 653,00 ' BIOPSIA OSSEA CHIRURGICA: PICCOLI SEGMENTI 566,00 ' BIOPSIA OSSEA PERCUTANEA 196,00 ' BIOPSIA VERTEBRALE PERCUTANEA (INCLUSO RADIOLOGO) 772,00 ' CALCANEO STOP 1.100,00 ' CIFOPLASTICA E/O NUCLEOPLASTICA 1.800,00 ' DENERVAZIONE PERCUTANEA FACCETTE ARTICOLARI VERTEBRALI (MAX 4 DX e DS QUALSIASI TECNICA) 800,00 ' DISARTICOLAZIONE INTERSCAPOLO TORACICA 3.861,00 ' DISARTICOLAZIONI: GRANDI SEGMENTI 2.494,00 ' DISARTICOLAZIONI: MEDI SEGMENTI 1.425,00 ' DISARTICOLAZIONI: PICCOLI SEGMENTI 950,00 ' DITO A MARTELLO 713,00 Per ogni ulteriore segmento la tariffa si riduce: del 50percento per il secondo e del 75percento dal terzo in poi. Per malformazioni o patologie complesse dei piedi la tariffa complessiva prevista per l'intervento non deve superare euro 2.080,00 ' DITO A SCATTO 653,00 ' EMIPELVECTOMIA 3.861,00 Pagina 12

13 ORTOPEDIA E TRAUMATOLOGIA ' ENDOPROTESI ANCA 2.851,00 ' EPICONDILITE 920,00 ' EPIFISIODESI MONOLATERALE 1.069,00 ' ERNIA DEL DISCO CERVICALE PER VIA ANTERIORE 3.564,00 ' ERNIA DEL DISCO CERVICALE PER VIA POSTERIORE 3.564,00 ' ERNIA DEL DISCO DORSALE PER VIA POSTERIORE 3.267,00 ' ERNIA DEL DISCO DORSALE PER VIA TRANSTORACICA 3.861,00 ' ERNIA DEL DISCO LOMBARE 2.970,00 ' ERNIA DISCALE LOMBARE (pacchetto) 7.266,00 Tariffa comprensiva di spese mediche chirurgiche e di soggiorno in clinica (IVA compresa). Discectomia, rimozione del nucleo polposo, laminectomia, erniolaminectomia, decompressione del nervo spinale vertebrale (con o senza distanziatore interspinoso) ' INTERVENTI PER COSTOLA CERVICALE 2.435,00 ' INTERVENTI PER OSTEITI 1.128,00 ' INTERVENTO PER ROTTURA E/O PLASTICA TENDINE DI ACHILLE 1.188,00 ' MENISCECTOMIA 1.550,00 ' MOBILIZZAZIONE INCRUENTA DI RIGIDITA': GRANDE ARTICOLAZIONE 238,00 ' MOBILIZZAZIONE INCRUENTA DI RIGIDITA': PICCOLA ARTICOLAZIONE 119,00 ' MODELLAMENTO MANUALE DEL PIEDE TORTO CONGENITO 297,00 ' NEUROMA DI MORTON 1.050,00 ' OSTEOSINTESI CLAVICOLA 1.425,00 Per le osteosintesi con fissatori esterni, compresa la loro rimozione, si applica la tariffa ridotta del 20percento Pagina 13

14 ORTOPEDIA E TRAUMATOLOGIA ' OSTEOSINTESI COLLO FEMORE ( PER FRATTURA O EPISIOLISI) 2.079,00 Per le osteosintesi con fissatori esterni, compresa la loro rimozione, si applica la tariffa ridotta del 20percento ' OSTEOSINTESI OMERO 1.663,00 Per le osteosintesi con fissatori esterni, compresa la loro rimozione, si applica la tariffa ridotta del 20percento ' OSTEOSINTESI AVAMBRACCIO 1.425,00 Per le osteosintesi con fissatori esterni, compresa la loro rimozione, si applica la tariffa ridotta del 20percento ' OSTEOSINTESI DIAFISI FEMORALE 2.079,00 Per le osteosintesi con fissatori esterni, compresa la loro rimozione, si applica la tariffa ridotta del 20percento ' OSTEOSINTESI PICCOLI SEGMENTI 1.128,00 Per le osteosintesi con fissatori esterni, compresa la loro rimozione, si applica la tariffa ridotta del 20percento ' OSTEOSINTESI ROTULA 1.425,00 Per le osteosintesi con fissatori esterni, compresa la loro rimozione, si applica la tariffa ridotta del 20percento ' OSTEOSINTESI TIBIA 1.425,00 Per le osteosintesi con fissatori esterni, compresa la loro rimozione, si applica la tariffa ridotta del 20percento ' OSTEOTOMIA GRANDI SEGMENTI (ANCA, BACINO, TIBIA) 1.960,00 ' OSTEOTOMIA MEDI SEGMENTI (PERONE, RADIO, ULNA) 1.425,00 ' OSTEOTOMIA PICCOLI SEGMENTI 1.128,00 ' PLASTICA PER LUSSAZIONE ACUTA ACROMION CLAVICOLARE 1.955,00 Per malformazioni o patologie complesse dei piedi la tariffa complessiva prevista per l'intervento non deve superare euro 2.080,00 ' PLASTICA PER LUSSAZIONI RECIDIVANTI DELLA SPALLA 1.900,00 ' PLASTICHE RIPARATRICI RICOSTRUTTIVE DEGLI ARTI PER LESIONI ALLE SUPERFICI FLESSORIE ED ESTENSORIE 1.782,00 ' PSEUDOARTROSI CONGENITA DI TIBIA 1.960,00 ' PSEUDOARTROSI DI GRANDI SEGMENTI: SEMPLICE 1.188,00 ' PSEUDOARTROSI DI GRANDI SEGMENTI: SEMPLICE E OSTEOSINTESI 1.841,00 Per le osteosintesi con fissatori esterni, compresa la loro rimozione, si applica la tariffa ridotta del 20percento ' PSEUDOARTROSI DI GRANDI SEGMENTI: SEMPLICE E TRAPIANTI 1.960,00 Pagina 14

15 ORTOPEDIA E TRAUMATOLOGIA ' PSEUDOARTROSI DI PICCOLI SEGMENTI: SEMPLICE (DECORTICAZIONE OSTEO MUSCOLARE) 891,00 ' PSEUDOARTROSI DI PICCOLI SEGMENTI: SEMPLICE E TRAPIANTI 1.485,00 ' PSEUDOARTROSI DI PICCOLI SEGMENTI: SEMPLICE E OSTEOSINTESI 1.128,00 Per le osteosintesi con fissatori esterni, compresa la loro rimozione, si applica la tariffa ridotta del 20percento ' PULIZIA DI CAVITA' PATOLOGICHE 950,00 ' RESEZIONI ARTICOLARI: GRANDI SEGMENTI 1.425,00 ' RESEZIONI ARTICOLARI: MEDI SEGMENTI 950,00 ' RESEZIONI ARTICOLARI: PICCOLI SEGMENTI 653,00 ' RESEZIONI OSSEE 1.128,00 ' REVISIONE ARTROPROTESI 4.054,00 ' RIALLINEAMENTO METATARSALE COMPLETO O PARZIALE 863,00 ' RIALLINEAMENTO METATARSALE COMPRENSIVO DI INTERVENTO PER DITA A MARTELLO E ALLUCE VALGO 2.875,00 ' RICOSTRUZIONE DEI LEGAMENTI ARTICOLARI DELLA CAVIGLIA 1.960,00 Per malformazioni o patologie complesse dei piedi la tariffa complessiva prevista per l'intervento non deve superare euro 2.080,00 ' RICOSTRUZIONE DEI LEGAMENTI CROCIATI 2.257,00 ' RICOSTRUZIONE E/O PLASTICA DEI LEGAMENTI (pacchetto) 5.713,00 Tariffa comprensiva di spese mediche chirurgiche e di soggiorno in clinica (IVA compresa). Qualsiasi distretto (esclusa la spalla) indipendentemente dalla tecnica. ' RICOSTRUZIONE TETTO COTILOIDEO 1.782,00 ' RIDUZIONE CRUENTA LUSSAZIONE CONGENITA ANCA 1.663,00 ' RIDUZIONE INCRUENTA DI FRATTURE: APPLICAZIONE DI FILO TRANSCHELETRICO 148,00 ' RIDUZIONE INCRUENTA DI FRATTURE: APPLICAZIONE DI SKIN TRACTION 101,00 Pagina 15

16 ORTOPEDIA E TRAUMATOLOGIA ' RIDUZIONE INCRUENTA DI FRATTURE: COLONNA VERTEBRALE 831,00 ' RIDUZIONE INCRUENTA DI FRATTURE: GRANDI SEGMENTI (FEMORE, GAMBA, OMERO, AVAMBRACCIO) 831,00 ' RIDUZIONE INCRUENTA DI FRATTURE: MEDI SEGMENTI 327,00 ' RIDUZIONE INCRUENTA DI FRATTURE: PICCOLI SEGMENTI 208,00 ' RIDUZIONE INCRUENTA DI FRATTURE: TRAZIONE ALLA PETIT PER FRATTURA DELLA CLAVICOLA 208,00 ' RIDUZIONE INCRUENTA LUSSAZIONE CONGENITA ANCA 493,00 ' RIDUZIONE INCRUENTA LUSSAZIONE DI MEDIE ARTICOLAZIONI (GOMITO, PIEDE) 249,00 ' RIDUZIONE INCRUENTA LUSSAZIONE DI PICCOLE ARTICOLAZIONI 119,00 ' RIDUZIONE INCRUENTA LUSSAZIONE FRATTURE COLONNA VERTEBRALE 594,00 ' RIDUZIONI INCRUENTA LUSSAZIONE DI GRANDI ARTICOLAZIONI (ANCA, GINOCCHIO, SPALLA) 368,00 ' RIMOZIONE E SOSTITUZIONE DI PROTESI ANCA O GINOCCHIO 4.054,00 ' RIMOZIONE MEZZI DI SINTESI: GRANDI SEGMENTI 891,00 ' RIMOZIONE MEZZI DI SINTESI: MEDI SEGMENTI 653,00 ' RIMOZIONE MEZZI DI SINTESI: PICCOLI SEGMENTI 505,00 ' SCAPULOPESSI 1.960,00 ' SCOLIOSI (ARTRODESI CON BARRE) 4.276,00 ' SINDESMOTOMIA (CORREZIONE PIEDE TORTO) 1.366,00 ' SINOVIECTOMIA GRANDE (COME UNICO INTERVENTO) 2.028,00 ' SINOVIECTOMIA MEDIA (COME UNICO INTERVENTO) 1.312,00 Non rimborsabile se effettuato in concomitanza con altri interventi Non rimborsabile se effettuato in concomitanza con altri interventi Pagina 16

17 ORTOPEDIA E TRAUMATOLOGIA ' SINOVIECTOMIA PICCOLA (COME UNICO INTERVENTO) 758,00 ' TENDINOPATIA INSERZIONALE DEL TENDINE DI ACHILLE 920,00 Non rimborsabile se effettuato in concomitanza con altri interventi ' TENOLISI 653,00 ' TENOPLASTICHE, MIOPLASTICHE, MIORRAFIE O APONEURECTOMIE 1.425,00 ' TENORRAFIE COMPLESSE (TENDINI FLESSORI) 891,00 ' TENORRAFIE SEMPLICI 594,00 ' TENOTOMIA BIPOLARE PER TORCICOLLO MIOGENO CONGENITO 1.366,00 ' TENOTOMIE, MIOTOMIE E APONEUROTOMIE (TUNNEL CARPALE) 1.425,00 ' TRAPIANTI TENDINEI E MUSCOLARI 1.425,00 ' TUNNEL CARPALE (pacchetto) 2.814,00 Tariffa comprensiva di spese mediche chirurgiche e di soggiorno in clinica (IVA compresa). Tenotomie miotomie o aponeurectomie. ' VERTEBROPLASTICA E/O CEMENTOPLASTICA (COMPRESO RADIOLOGO) 1.300,00 OTORINOLARINGOIATRIA ' ADENOIDECTOMIA 1.023,00 ' ADENOTONSILLECTOMIA 1.363,00 ' ADENOTONSILLECTOMIA O TONSILLECTOMIA (pacchetto) 2.864,00 ' AGOASPIRAZIONE DI CISTI PAROTIDEA 102,00 ' APERTURA DEL SENO MASCELLARE PER VIA NASALE 852,00 Tariffa comprensiva di spese mediche chirurgiche e di soggiorno in clinica (IVA compresa). In caso di patologie coesistenti si applica una riduzione della tariffa del 50 percento per la seconda del 70 percento per la terza e del 90 percento per la quarta e le successive ' APERTURA DEL SENO SFENOIDALE 2.954,00 Pagina 17

18 OTORINOLARINGOIATRIA ' APERTURA DI ASCESSO CEREBRALE PER VIA TRANSMASTOIDEA 3.125,00 ' APERTURA DI ASCESSO EXTRADURALE PER VIA TRANSMASTOIDEA 2.216,00 ' ASPORTAZIONE CALCOLI SALIVARI 625,00 ' ASPORTAZIONE CISTI MANDIBOLARE O MASCELLARE 1.200,00 ' ' ' ASPORTAZIONE DELLA GHIANDOLA SOTTOMASCELLARE PER INFIAMMAZIONI CRONICHE E NEOPLASIE BENIGNE ASPORTAZIONE DELLA GHIANDOLA SOTTOMASCELLARE PER TUMORI MALIGNI ASPORTAZIONE DELLA PAROTIDE PER NEOPLASIE MALIGNE CON EXERESI DEL FACCIALE (PAROTIDECTOMIA TOTALE) 1.704, , ,00 ' ASPORTAZIONE DI CISTI DEI MASCELLARI 1.136,00 ' ASPORTAZIONE DI CORPI ESTRANEI PER VIA CHIRURGICA RETROAURICOLARE 568,00 ' ASPORTAZIONE DI CORPO ESTRANEO IN LARINGOSCOPIA 625,00 ' ASPORTAZIONE DI DIAFRAMMA COANALE OSSEO PER VIA TRANSPALATINA 2.159,00 ' ASPORTAZIONE DI FISTOLE CONGENITE 1.420,00 ' ASPORTAZIONE DI NEOFORMAZIONI BENIGNE IN MICROLARINGOSCOPIA DIRETTA CON DECORTICAZIONE DELLE CORDE VOCALI 1.534,00 ' ASPORTAZIONE DI OSTEOMI DEL CONDOTTO 852,00 ' ASPORTAZIONE DI PICCOLE NEOFORMAZIONI BENIGNE 284,00 ' ASPORTAZIONE DI POLIPI COANALI 1.136,00 In caso di patologie coesistenti si applica una riduzione della tariffa del 50 percento per la seconon disponibilea del 70 percento per la terza e del 90 percento per la quarta e le successive ' ASPORTAZIONE DI TUMORI BENIGNI INTRAMURALI 682,00 ' ASPORTAZIONE DI TUMORI DEL TEMPORALE 3.125,00 Pagina 18

19 OTORINOLARINGOIATRIA ' ASPORTAZIONE DI TUMORI DELL'ORECCHIO MEDIO 3.693,00 ' ASPORTAZIONE DI TUMORI E COLESTEATOMI DELLA ROCCA PETROSA 3.693,00 ' ASPORTAZIONE DI TUMORI MALIGNI DEL NASO E DEI SENI 3.693,00 ' ASPORTAZIONE LESIONI PROFONDE DEL LABBRO (NON TUMORALI) 284,00 ' ASPORTAZIONE LESIONI SUPERFICIALI DEL LABBRO (NON TUMORALI) 256,00 ' ASPORTAZIONE LEUCOPLACHIE 284,00 ' ASPORTAZIONE NEOFORMAZIONI BENIGNE IN LARINGOSCOPIA 625,00 ' ASPORTAZIONE NEOFORMAZIONI BENIGNE IN MICROLARINGOSCOPIA DIRETTA 1.250,00 ' ASPORTAZIONE RANULA 682,00 ' ATRESIA AURIS CONGENITA (RICOSTRUZIONE COMPLETA) 3.977,00 ' BIOPSIA CAVO ORALE E FARINGE 170,00 ' BIOPSIA DEL CONDOTTO UDITIVO ESTERNO 159,00 ' BIOPSIA NASO E SENI PARANASALI 170,00 ' CHIRURGIA DELLA FOSSA PTERIGOMASCELLARE 2.159,00 ' CHIRURGIA ENDOSCOPICA DEI SENI PARANASALI FESS (BILATERALE) 2.200,00 ' CHIRURGIA ENDOSCOPICA DEI SENI PARANASALI FESS (MONOLATERALE) 1.750,00 ' CHIRURGIA TRATTO INFRATEMPORALE DEL NERVO FACCIALE 3.977,00 ' CHIUSURA DI FARINGOSTOMIA 1.363,00 ' CHIUSURA DI FISTOLA SALIVARE 1.023,00 Pagina 19

20 OTORINOLARINGOIATRIA ' CHIUSURA DI GROSSE FISTOLE OROANTRALI 682,00 ' CHIUSURA TRACHEOSTOMIA 909,00 ' CORDECTOMIA PER VIA TIREOTOMICA 2.216,00 ' CORPI ESTRANEI 199,00 ' DISOSTRUZIONE DEL LABIRINTO 2.727,00 ' DRENAGGIO TRANSTIMPANICO 909,00 ' ELETTROCOAGULAZIONE O GALVANO CAUSTICAZIOENE DEI TURBINATI E DEL SETTO 199,00 ' ENUCLEAZIONE DI TUMORI BENIGNI DELLA PAROTIDE 1.704,00 ' ESTRAZIONI CORPI ESTRANEI TRACHEO BRONCHIALI 682,00 ' EXERESI DI NEOPLASIA MALIGNA DEL PADIGLIONE 1.079,00 ' EXERESI DI NEOPLASIA MALIGNA DEL PADIGLIONE CON SVUOTAMENTO LINFOGHIANDOLARE 2.727,00 ' FARINGOSTOMIA 1.420,00 ' FIBROMA DURO RINOFARINGEO 2.841,00 ' INCISIONE DEL DOTTO SALIVARE 409,00 ' INCISIONE DI ASCESSO DEL CONDOTTO 307,00 ' INCISIONE DI ASCESSO DEL NASO ESTERNO 205,00 ' INCISIONE DI ASCESSO LARINGEO 568,00 ' INCISIONE DI ASCESSO LATEROFARINGEO 625,00 ' INCISIONE DI ASCESSO LINGUALE 426,00 Pagina 20

21 OTORINOLARINGOIATRIA ' INCISIONE DI ASCESSO PAROTIDEO 341,00 ' INCISIONE DI ASCESSO PERITONSILLARE 426,00 ' INCISIONE DI ASCESSO RETROFARINGEO 625,00 ' INCISIONE DI EMATOMA DEL SETTO 199,00 ' INCISIONE DI OTOEMATOMA 307,00 ' INCISIONE DI PERICONDRITE SUPPURATA DEL PADIGLIONE 307,00 ' INTERVENTI PER OTOSCLEROSI (STAPEDECTOMIA) 3.125,00 ' INTERVENTO PER RINOFIMA 1.023,00 ' LARINGECTOMIA PARZIALE 2.386,00 ' LARINGECTOMIA RICOSTRUTTIVA 3.977,00 ' LARINGECTOMIA SOPRAGLOTTICA 3.125,00 ' LARINGECTOMIA TOTALE 3.522,00 ' LARINGOCELE 1.363,00 ' LARINGOFARINGECTOMIA 5.113,00 ' LEGATURA DELLA VENA GIUGULARE PREVIA MASTOIDOTOMIA 1.363,00 ' MASTOIDOTOMIA 909,00 ' MIRINGOPLASTICA 1.250,00 ' NEURINOMA DELL'VIII PAIO 4.261,00 ' OPERAZIONE PARALATERONASALE DI MOURE 2.841,00 Pagina 21

ELENCO DRG AD ALTO RISCHIO DI NON APPROPRIATEZZA IN REGIME DI DEGENZA ORDINARIA

ELENCO DRG AD ALTO RISCHIO DI NON APPROPRIATEZZA IN REGIME DI DEGENZA ORDINARIA ELENCO DRG AD ALTO RISCHIO DI NON APPROPRIATEZZA IN REGIME DI DEGENZA ORDINARIA Codice Descrizione DRG 006 Decompressione tunnel carpale Allegato 6 A 008 INTERVENTI SU NERVI PERIFERICI E CRANICI E ALTRI

Dettagli

INTERVENTI DI CHIRURGIA DEL PIEDE

INTERVENTI DI CHIRURGIA DEL PIEDE INTERVENTI DI CHIRURGIA DEL PIEDE CORREZIONE DELL ALLUCE VALGO 5 METATARSO VARO CON OSTEOTOMIA PERCUTANEA DISTALE Intervento Si ottiene eseguendo una osteotomia (taglio) del primo metatarso o del 5 metatarso

Dettagli

INTERVENTO DI ARTROPROTESI D ANCA

INTERVENTO DI ARTROPROTESI D ANCA INTERVENTO DI ARTROPROTESI D ANCA Particolare dell incisione chirurgica Componenti di protesi d anca 2 Immagine di atrosi dell anca Sostituzione mediante artroprotesi La protesizzazione dell anca (PTA)

Dettagli

SOCIETÀ DI MUTUO SOCCORSO. servizi d integrazione sanitaria. Grandi Interventi Chirurgici. Allegato al Regolamento applicativo dello Statuto

SOCIETÀ DI MUTUO SOCCORSO. servizi d integrazione sanitaria. Grandi Interventi Chirurgici. Allegato al Regolamento applicativo dello Statuto SOCIETÀ DI MUTUO SOCCORSO servizi d integrazione sanitaria Grandi Interventi Chirurgici Allegato al Regolamento applicativo dello Statuto In vigore dal 1 Luglio 2011 regolamento in vigore dal 1 luglio

Dettagli

TARIFFARIO LIBERA PROFESSIONE INDIVIDUALE

TARIFFARIO LIBERA PROFESSIONE INDIVIDUALE TARIFFARIO LIBERA PROFESSIONE INDIVIDUALE Unità operativa BAISI DOTT. BENIAMINO LP0972 (AGO) BIOPSIA PROSTATA ECOGUIDATA 206,71 LP8141 ASPORTAZIONE CONDILOMI O ALTRA LESIONE DEL PENE 160,00 LP8108 ASPORTAZIONE

Dettagli

LESIONI APPARATO SCHELETRICO CRANIO TIPOLOGIA DI LESIONE FRATTURA OSSO FRONTALE O OCCIPITALE O PARIETALE O

LESIONI APPARATO SCHELETRICO CRANIO TIPOLOGIA DI LESIONE FRATTURA OSSO FRONTALE O OCCIPITALE O PARIETALE O Allegato A) LESIONI APPARATO SCHELETRICO CRANIO FRATTURA OSSO FRONTALE O OCCIPITALE O PARIETALE O 7,00% TEMPORALE O LINEE DI FRATTURA INTERESSANTI TRA LORO TALI OSSA FRATTURA SFENOIDE FRATTURA OSSO ZIGOMATICO

Dettagli

Riabilitazione totale mediante protesi fissa mediante impianti inclinati a 35 evitando la zona atrofica postpost foraminale. (Acocella A.

Riabilitazione totale mediante protesi fissa mediante impianti inclinati a 35 evitando la zona atrofica postpost foraminale. (Acocella A. Alessandro Acocella comunque ci sono solo studi con un follow-up follow up non ancora elevato e comunque i casi vanno accuratamente selezionati evitando parafunzioni e ricordando che gli impianti corti

Dettagli

INTERVENTO DI RICOSTRUZIONE DELLA CUFFIA DEI ROTATORI DELLA SPALLA E TRATTAMENTO DEL CONFLITTO SOTTOACROMIALE

INTERVENTO DI RICOSTRUZIONE DELLA CUFFIA DEI ROTATORI DELLA SPALLA E TRATTAMENTO DEL CONFLITTO SOTTOACROMIALE INTERVENTO DI RICOSTRUZIONE DELLA CUFFIA DEI ROTATORI DELLA SPALLA E TRATTAMENTO DEL CONFLITTO SOTTOACROMIALE Acromioplastica a cielo aperto Lesione della cuffia dei rotatori Sutura della cuffia dei rotatori

Dettagli

L A CLINICA SPECIALIZZ ATA IN CHIRURGIA ORTOPEDICA E MEDICINA SPORTIVA. Ci muoviamo insieme a voi.

L A CLINICA SPECIALIZZ ATA IN CHIRURGIA ORTOPEDICA E MEDICINA SPORTIVA. Ci muoviamo insieme a voi. L A CLINICA SPECIALIZZ ATA IN CHIRURGIA ORTOPEDICA E MEDICINA SPORTIVA Ci muoviamo insieme a voi. PREMESSA LA ORTHOPÄDISCHE CHIRURGIE MÜNCHEN (OCM) È UN ISTITUTO MEDICO PRIVATO DEDICATO ESCLUSIVAMENTE

Dettagli

PREPARAZIONE PER GLI ESAMI DI RADIODIAGNOSTICA

PREPARAZIONE PER GLI ESAMI DI RADIODIAGNOSTICA PREPARAZIONE PER GLI ESAMI DI RADIODIAGNOSTICA Per prenotare ed eseguire un esame è necessario: 1. Il paziente deve avere una richiesta medica completa che comprenda cognome e nome, data di nascita, numero

Dettagli

Manuale Applicativo. Vers. database tratt.: 221 REV 01. Copyright. Copyright 01/09/2005

Manuale Applicativo. Vers. database tratt.: 221 REV 01. Copyright. Copyright 01/09/2005 Manuale Applicativo Vers. database tratt.: 221 REV 01 Copyright Copyright 01/09/2005 Lorenz Biotech S.p.A. Via Statale, 151/A 41036 MEDOLLA (MO) Tel.+39-0535-51714 Fax +39-0535-51398 e-mail: customer.service@lorenzbiotech.it

Dettagli

Studio indicativo in materia di compensi professionali del medico veterinario

Studio indicativo in materia di compensi professionali del medico veterinario Studio indicativo in materia di compensi professionali del medico veterinario Novembre 2006 Sede: Via del Tritone, 125 00187 ROMA Tel. O6.485923-4881190 - Fax 06.4744332 - E-mail: info@fnovi.org Codice

Dettagli

Ernia discale cervicale. Trattamento mini-invasivo in Radiologia Interventistica:

Ernia discale cervicale. Trattamento mini-invasivo in Radiologia Interventistica: Ernia discale cervicale. Trattamento mini-invasivo in Radiologia Interventistica: la Nucleoplastica. Presso l U.O. di Radiologia Interventistica di Casa Sollievo della Sofferenza è stata avviata la Nucleoplastica

Dettagli

Apparato scheletrico. Le funzioni dello scheletro

Apparato scheletrico. Le funzioni dello scheletro Apparato scheletrico Le funzioni dello scheletro Lo scheletro ha la funzione molto importante di sostenere l organismo e di dargli una forma; con l aiuto dei muscoli, a cui offre un attacco, permette al

Dettagli

AREA AFFARI GENERALI Ufficio Attività Produttive

AREA AFFARI GENERALI Ufficio Attività Produttive 1 ESTREMI DI ISCRIZIONE DELLA DICHIARAZIONE (A CURA DELL UFFICIO) Ufficio ricevente Presentata il Modalità di inoltro Data protocollo Num. Prot fax a mano posta via telematica NUMERO ASSEGNATO ALLA PRATICA

Dettagli

Regione del Veneto Nomenclatore Tariffario Prestazioni Specialistiche Ambulatoriali

Regione del Veneto Nomenclatore Tariffario Prestazioni Specialistiche Ambulatoriali Regione del Veneto Nomenclatore Tariffario Prestazioni Specialistiche Ambulatoriali Allegato 1 Elenco Prestazioni Vigenti con tariffa 1. INTERVENTI SUL SISTEMA NERVOSO (03-05) 03. INTERVENTI SUL MIDOLLO

Dettagli

La Salute dei denti e della bocca nel paziente oncologico.

La Salute dei denti e della bocca nel paziente oncologico. La Salute dei denti e della bocca nel paziente oncologico. Per migliorare il grado di informazione dei pazienti su alcuni importanti argomenti (quali ad esempio le terapie svolte, l alimentazione da seguire

Dettagli

Campus Universitario di Savona Via Magliotto, 2 Savona 3-4 Dicembre 2011

Campus Universitario di Savona Via Magliotto, 2 Savona 3-4 Dicembre 2011 PROGRAMMA DEL CORSO: L'OCCHIO VEDE CIO' CHE L'OCCHIO CONOSCE: DAL NORMALE AL PATOLOGICO NELL'APPARATO LOCOMOTORE - APPLICAZIONE CLINICA DELLA DIAGNOSTICA PER IMMAGINI DOCENTE : Dott. Nicola Gandolfo RESPONSABILE

Dettagli

SISTEMA ROBOTICO DA VINCI

SISTEMA ROBOTICO DA VINCI SISTEMA ROBOTICO DA VINCI Dalla Laparoscopia urologica alla Chirurgia robotica. S I S T E M A R O B O T I C O D A V I N C I CHE COSA BISOGNA SAPERE SUL SISTEMA ROBOTICO DA VINCI: 1 IL VANTAGGIO PRINCIPALE

Dettagli

COMUNICAZIONE E IMMAGINE

COMUNICAZIONE E IMMAGINE COMUNICAZIONE BLZ E IMMAGINE La Neurofisiologia Elettromiografia Elettroencefalogramma Potenziali Evocati m IRCCS MultiMedica m1 1 2 Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico Via Milanese, 300

Dettagli

LAPAROSCOPIA IN GINECOLOGIA. COSA È E QUALI SONO LE INDICAZIONI. Collana tecniche

LAPAROSCOPIA IN GINECOLOGIA. COSA È E QUALI SONO LE INDICAZIONI. Collana tecniche LAPAROSCOPIA IN GINECOLOGIA. COSA È E QUALI SONO LE INDICAZIONI. Collana tecniche Dott. PAOLO CRISTOFORONI Medico Chirurgo Nato a Genova il 06/02/1965. Laurea con lode in Medicina e Chirurgia presso l

Dettagli

L ESAME RADIOLOGICO DEL BACINO E DELLE ANCHE

L ESAME RADIOLOGICO DEL BACINO E DELLE ANCHE L ESAME RADIOLOGICO DEL BACINO E DELLE ANCHE PROIEZIONE STANDARD ANTERO- POSTERIORE Indicazioni: traumatologia, neoplasie, alterazioni flogistiche e degenerative delle articolazioni. Posizione del paziente:

Dettagli

V I C T O R I A A G E N C Y S E R V I C E

V I C T O R I A A G E N C Y S E R V I C E V I C T O R I A A G E N C Y S E R V I C E Assistenza sanitaria e sociale a domicilio Servizio medico specialistico: Cardiologi, Chirurghi, Dermatologi Ematologi, Nefrologi, Neurologi Pneumologi, Ortopedici,

Dettagli

Questa guida è stata realizzata per fornire ai pazienti e ai loro famigliari alcune informazioni, nella speranza che ciò possa essere d aiuto.

Questa guida è stata realizzata per fornire ai pazienti e ai loro famigliari alcune informazioni, nella speranza che ciò possa essere d aiuto. Il port. Per migliorare il grado di informazione dei pazienti su alcuni importanti argomenti (quali ad esempio le terapie svolte, l alimentazione da seguire e gli esercizi di riabilitazione) lo IEO pubblica

Dettagli

Giorni e orari A Torino: Lunedì e Venerdì dalle 9,20 alle 13,20 e dalle 16,00 alle 20,00 Mercoledì dalle 9,20 alle 13,20.

Giorni e orari A Torino: Lunedì e Venerdì dalle 9,20 alle 13,20 e dalle 16,00 alle 20,00 Mercoledì dalle 9,20 alle 13,20. Lo Studio Lo StudioFisiocenter del Dottor Marco Giudice è un team di professionisti che offre supporto e assistenza per la risoluzione di un ampia gamma di problemi fisici. Operano in ambito preventivo,

Dettagli

PRESTAZIONI ODONTOIATRICHE FORMA DIRETTA CERTIFICATO DEFINITIVO PRESTAZIONI ODONTOIATRICHE

PRESTAZIONI ODONTOIATRICHE FORMA DIRETTA CERTIFICATO DEFINITIVO PRESTAZIONI ODONTOIATRICHE Allegato 5 FONDO ASSISTENZA SANITARIA DIRIGENTI AZIENDE FASDAC COMMERCIALI Via Eleonora Duse, 14/16-00197 Roma PRESTAZIONI ODONTOIATRICHE FORMA DIRETTA Spazio per l etichetta con il codice a barre (a cura

Dettagli

Lo screening cervicale.

Lo screening cervicale. Lo screening cervicale. Per migliorare il grado di informazione dei pazienti su alcuni importanti argomenti (quali ad esempio le terapie svolte, l alimentazione da seguire e gli esercizi di riabilitazione)

Dettagli

EndoWorld VET 20-4-IT/07-2011. L artroscopia nei cavalli nell ambulatorio veterinario

EndoWorld VET 20-4-IT/07-2011. L artroscopia nei cavalli nell ambulatorio veterinario EndoWorld VET 20-4-IT/07-2011 L artroscopia nei cavalli nell ambulatorio veterinario L artroscopia nei cavalli nell ambulatorio veterinario L artroscopia nei cavalli, come nella medicina umana, ha rivoluzionato

Dettagli

Cattedra e Divisione di Oncologia Medica. Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia. Il Port

Cattedra e Divisione di Oncologia Medica. Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia. Il Port Cattedra e Divisione di Oncologia Medica Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia Il Port Dott. Roberto Sabbatini Dipartimento Misto di Oncologia ed Ematologia Università degli Studi di Modena

Dettagli

Il PICC Catetere Venoso Centrale ad inserzione periferica

Il PICC Catetere Venoso Centrale ad inserzione periferica Il PICC Catetere Venoso Centrale ad inserzione periferica Per migliorare il grado di informazione dei pazienti su alcuni importanti argomenti (quali ad esempio le terapie svolte, l alimentazione da seguire

Dettagli

Elenco provvidenze nuova mutualità

Elenco provvidenze nuova mutualità Elenco provvidenze nuova mutualità Tipologia sussidio Importo erogato Periodicità del sussidio Documentazione da allegare Ricovero 15,00 al giorno (per massimo 20 giorni all anno) Ogni anno Certificato

Dettagli

Infortunio sul lavoro:

Infortunio sul lavoro: Infortunio sul lavoro: evento che determina un danno alla persona, che si verifica per causa violenta in occasione di lavoro nell ambiente di lavoro, in un breve periodo di tempo (< 8 ore lavorative) Malattia

Dettagli

ESSERE OPERATI ALLE VIE LACRIMALI OPUSCOLO INFORMATIVO PER I PAZIENTI

ESSERE OPERATI ALLE VIE LACRIMALI OPUSCOLO INFORMATIVO PER I PAZIENTI DIPARTIMENTO CHIRURGICO SPECIALISTICO Unità Operativa di Oculistica Direttore: Prof. Paolo Perri ESSERE OPERATI ALLE VIE LACRIMALI OPUSCOLO INFORMATIVO PER I PAZIENTI Gentile Signora/e, questo opuscolo

Dettagli

Informazioni ai pazienti per colonoscopia

Informazioni ai pazienti per colonoscopia - 1 - Informazioni ai pazienti per colonoscopia Protocollo informativo consegnato da: Data: Cara paziente, Caro paziente, La preghiamo di leggere attentamente il foglio informativo subito dopo averlo ricevuto.

Dettagli

LAZIOSANITÀ AGENZIA DI SANITÀ PUBBLICA LINEE GUIDA PER L APPLICAZIONE DEL NOMENCLATORE TARIFFARIO DELLA SPECIALISTICA AMBULATORIALE NEL LAZIO

LAZIOSANITÀ AGENZIA DI SANITÀ PUBBLICA LINEE GUIDA PER L APPLICAZIONE DEL NOMENCLATORE TARIFFARIO DELLA SPECIALISTICA AMBULATORIALE NEL LAZIO LAZIOSANITÀ AGENZIA DI SANITÀ PUBBLICA LINEE GUIDA PER L APPLICAZIONE DEL NOMENCLATORE TARIFFARIO DELLA SPECIALISTICA AMBULATORIALE NEL LAZIO Manuale degli Operatori del Numero Verde e di Front Office

Dettagli

La scheda deve essere compilata dal medico Riabilitatore Respons abile del caso (e/o Borsista) Denominazione Struttura. Ospedale. UO 1.

La scheda deve essere compilata dal medico Riabilitatore Respons abile del caso (e/o Borsista) Denominazione Struttura. Ospedale. UO 1. Allegato 4: scheda di rilevazione dat i della persona con lesione midollare La scheda deve essere compilata nei casi in cui la persona venga ricoverata in Unità Spinale o Centro di Riabilitazione in occasione

Dettagli

ESERCIZI PER COSCE E ANCHE

ESERCIZI PER COSCE E ANCHE ESERCIZI PER COSCE E ANCHE Testo e disegni di Stelvio Beraldo ANDATURA DA SEMIACCOSCIATA Varianti: andatura frontale (a) e andatura laterale (b) (a carico naturale, con manubri o cintura zavorrata) - Con

Dettagli

Prof. Giuseppe Scotti OPUSCOLO INFORMATIVO PER I PAZIENTI CHE DEVONO SOTTOPORSI A UN ESAME DI RISONANZA MAGNETICA

Prof. Giuseppe Scotti OPUSCOLO INFORMATIVO PER I PAZIENTI CHE DEVONO SOTTOPORSI A UN ESAME DI RISONANZA MAGNETICA Prof. Giuseppe Scotti OPUSCOLO INFORMATIVO PER I PAZIENTI CHE DEVONO SOTTOPORSI A UN ESAME DI RISONANZA MAGNETICA Gentili Pazienti, desideriamo fornirvi alcune informazioni utili per affrontare in modo

Dettagli

1 - PERDITE DI COSCIENZA (SVENIMENTI)

1 - PERDITE DI COSCIENZA (SVENIMENTI) Il PRIMO PRONTO SOCCORSO Chi pratica attività sportiva molte volte si trova nelle condizioni di dover prestare interventi urgenti di assistenza ad altri. Verranno fornite in maniera sintetica alcune nozioni

Dettagli

SISTEMA DI CHIODI PER ARTRODESI DELLA CAVIGLIA VALOR 141906-2. Le seguenti lingue sono incluse in questa confezione:

SISTEMA DI CHIODI PER ARTRODESI DELLA CAVIGLIA VALOR 141906-2. Le seguenti lingue sono incluse in questa confezione: IT SISTEMA DI CHIODI PER ARTRODESI DELLA CAVIGLIA VALOR 141906-2 Le seguenti lingue sono incluse in questa confezione: English (en) Deutsch (de) Nederlands (nl) Français (fr) Español (es) Italiano (it)

Dettagli

esami sono stati eseguiti ed interpretati con una tecnica di studio ecografico non perfettamente idonea. Scopo di questa presentazione è quello di

esami sono stati eseguiti ed interpretati con una tecnica di studio ecografico non perfettamente idonea. Scopo di questa presentazione è quello di L ecografia delle anche: una review Giuseppe Atti Centro Marino Ortolani per la diagnosi e la terapia precoce della Lussazione Congenita delle Anche Azienda Ospedaliera Universitaria di Ferrara email:

Dettagli

Bullone per artrodesi del piede centrale da 6.5 mm. Fissazione endomidollare della colonna mediale del piede.

Bullone per artrodesi del piede centrale da 6.5 mm. Fissazione endomidollare della colonna mediale del piede. Bullone per artrodesi del piede centrale da 6.5 mm. Fissazione endomidollare della colonna mediale del piede. Tecnica chirurgica La pubblicazione non è prevista per la distribuzione negli USA. Sommario

Dettagli

Tecnica chirurgica. Cappello di chiusura per TEN. Per la stabilizzazione assiale e la protezione contemporanea dei tessuti molli.

Tecnica chirurgica. Cappello di chiusura per TEN. Per la stabilizzazione assiale e la protezione contemporanea dei tessuti molli. Tecnica chirurgica Cappello di chiusura per TEN. Per la stabilizzazione assiale e la protezione contemporanea dei tessuti molli. Sommario Indicazioni e controindicazioni 3 Impianti 4 Strumenti 4 Piano

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Pintus Francesco Data di nascita 01/11/1971. Numero telefonico dell ufficio. Fax dell ufficio 079217088

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Pintus Francesco Data di nascita 01/11/1971. Numero telefonico dell ufficio. Fax dell ufficio 079217088 INFORMAZIONI PERSONALI Nome Pintus Francesco Data di nascita 01/11/1971 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio Dirigente Medico AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI

Dettagli

LA REFERTAZIONE DELLA PET-TC ONCOLOGICA con 18F-FDG: istruzioni pratiche per un referto standardizzato e di qualità

LA REFERTAZIONE DELLA PET-TC ONCOLOGICA con 18F-FDG: istruzioni pratiche per un referto standardizzato e di qualità LA REFERTAZIONE DELLA PET-TC ONCOLOGICA con 18F-FDG: istruzioni pratiche per un referto standardizzato e di qualità Maria Lucia Calcagni, Paola Castaldi, Alessandro Giordano Università Cattolica del S.

Dettagli

Castrazione e sterilizzazione

Castrazione e sterilizzazione Centro veterinario alla Ressiga Castrazione e sterilizzazione Indicazioni, controindicazioni, effetti collaterali ed alternative Dr. Roberto Mossi, medico veterinario 2 Castrazione e sterilizzazione Castrazione

Dettagli

LA CHIRURGIA CORNEALE LAMELLARE AUTOMATIZZATA

LA CHIRURGIA CORNEALE LAMELLARE AUTOMATIZZATA LA CHIRURGIA CORNEALE LAMELLARE AUTOMATIZZATA COMPAGNIA ITALIANA OFTALMOLOGICA Piazzale Lunardi, 13/A 43100 Parma Tel. +39 0521 483123 Fax +39 0521 483472 info@cioitalia.com ALTK Automated Lamellar Therapeutic

Dettagli

Cognome Nome Disciplina Descrizione Desc Presidio Tip. Validita Importo

Cognome Nome Disciplina Descrizione Desc Presidio Tip. Validita Importo ABATE DR.SSA MARIA PIA DIAGN.PER IMMAGINI RADIOLOGIA CLISMA OPACO SEMPLICE P.O. UMBERTO I - SR 21 01/03/2015 153,00 ABATE DR.SSA MARIA PIA DIAGN.PER IMMAGINI RADIOLOGIA COLECISTOGRAFIA P.O. UMBERTO I -

Dettagli

Axon. Sistema d impianto con caricamento dall alto per la stabilizzazione posteriore della colonna cervicale e toracica superiore.

Axon. Sistema d impianto con caricamento dall alto per la stabilizzazione posteriore della colonna cervicale e toracica superiore. Tecnica chirurgica Axon. Sistema d impianto con caricamento dall alto per la stabilizzazione posteriore della colonna cervicale e toracica superiore. Sommario Principi AO ASIF 4 Indicazioni e controindicazioni

Dettagli

COS E LA BRONCOSCOPIA

COS E LA BRONCOSCOPIA COS E LA BRONCOSCOPIA COS E LA BRONCOSCOPIA La broncoscopia è un esame con cui è possibile osservare direttamente le vie aeree, cioè laringe, trachea e bronchi, attraverso uno strumento, detto fibrobroncoscopio,

Dettagli

Dispensa di ANATOMIA DENTALE a uso delle classi prime di indirizzo odontotecnico CAVITÀ ORALE

Dispensa di ANATOMIA DENTALE a uso delle classi prime di indirizzo odontotecnico CAVITÀ ORALE Dispensa di ANATOMIA DENTALE a uso delle classi prime di indirizzo odontotecnico CAVITÀ ORALE La bocca o cavità orale (Fig. 1) è il primo tratto dell apparato digerente. È un organo cavo, di forma ovoide

Dettagli

ANEURISMA AORTA TORACICA ASCENDENTE

ANEURISMA AORTA TORACICA ASCENDENTE ANEURISMA AORTA TORACICA ASCENDENTE Definizione Dilatazione segmentaria o diffusa dell aorta toracica ascendente, avente un diametro eccedente di almeno il 50% rispetto a quello normale. Cause L esatta

Dettagli

scaricato da www.sunhope.it

scaricato da www.sunhope.it SECONDA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI I CLINICA NEUROLOGICA Direttore:Prof. R. Cotrufo Fisiopatologia dei disordini della sensibilità, con particolare riguardo al dolore neuropatico 2009 Organizzazione

Dettagli

Glossario. Allogeniche Indica le cellule ottenute da un donatore e idonee per l'infusione in un'altra persona.

Glossario. Allogeniche Indica le cellule ottenute da un donatore e idonee per l'infusione in un'altra persona. Glossario Il seguente glossario è stato concordato da numerose nazioni europee coinvolte nel progetto Eurocet con l intento di armonizzare la terminologia utilizzata nel settore della donazione e del trapianto

Dettagli

Insufficienza mitralica

Insufficienza mitralica Insufficienza mitralica Cause di insufficienza mitralica Acute Trauma Disfunzione o rottura di muscolo papillare Malfunzionamento della protesi valvolare Endocardite infettiva Febbre reumatica acuta Degenerazione

Dettagli

Le cefalee vanno distinte dal punto di vista eziopatogenetico in primarie, ad eziopatogenesi non definita, non associate ad altre patologie (la

Le cefalee vanno distinte dal punto di vista eziopatogenetico in primarie, ad eziopatogenesi non definita, non associate ad altre patologie (la CEFALEE Le cefalee vanno distinte dal punto di vista eziopatogenetico in primarie, ad eziopatogenesi non definita, non associate ad altre patologie (la cefalea rappresenta l'unico sintomo di malattia)

Dettagli

Dipartimento Medicina Interna e Specialità Mediche Reumatologia Dott. Carlo Salvarani - Direttore ARTRITI DA

Dipartimento Medicina Interna e Specialità Mediche Reumatologia Dott. Carlo Salvarani - Direttore ARTRITI DA Dipartimento Medicina Interna e Specialità Mediche Reumatologia Dott. Carlo Salvarani - Direttore LA GOTTA ED ALTRE ARTRITI DA CRISTALLI REGGIO EMILIA,, APRILE 2007 La Gotta ed altre Artriti da Cristalli

Dettagli

CENTRO DI TRAUMATOLOGIA DELLO SPORT CHIRURGIA ARTROSCOPICA UNITA OPERATIVA DI RIABILITAZIONE SPORTIVA

CENTRO DI TRAUMATOLOGIA DELLO SPORT CHIRURGIA ARTROSCOPICA UNITA OPERATIVA DI RIABILITAZIONE SPORTIVA CENTRO DI TRAUMATOLOGIA DELLO SPORT CHIRURGIA ARTROSCOPICA UNITA OPERATIVA DI RIABILITAZIONE SPORTIVA ISTITUTO ORTOPEDICO GALEAZZI - MILANO Responsabili: M. DENTI - H. SCHÖNHUBER - P. VOLPI Responsabile:

Dettagli

Trattamento laser ad eccimeri (PRK) argon e Yag: presso centro non convenzionato

Trattamento laser ad eccimeri (PRK) argon e Yag: presso centro non convenzionato ABBATTISTA CARMELO 81.2 Blocco degli intercostali Anestesia e Rianimazione 70,00 ABBATTISTA CARMELO 05.31 Iniezione di anestetico nei NN simpatici per analgesia Anestesia e Rianimazione 70,00 ABBATTISTA

Dettagli

Che cos è l ergonomia

Che cos è l ergonomia norme ergonomiche per le attrezzature di lavoro, il posto di lavoro e l ambiente di lavoro. Che cos è l ergonomia La parola ergonomia deriva dal greco ergo, che significa lavoro, e nomos che significa

Dettagli

Rettocolite Ulcerosa Morbo di Crohn

Rettocolite Ulcerosa Morbo di Crohn Regione del Veneto Azienda Ospedaliera di Padova Chirurgia Generale Direttore : Prof. R. Bardini GUIDA INFORMATIVA SULLE MALATTIE INFIAMMATORIE CRONICHE INTESTINALI Rettocolite Ulcerosa Morbo di Crohn

Dettagli

La DIGESTIONE. I principi nutritivi sono: le proteine, i glucidi, i lipidi, le vitamine, i sali minerali e l acqua.

La DIGESTIONE. I principi nutritivi sono: le proteine, i glucidi, i lipidi, le vitamine, i sali minerali e l acqua. La DIGESTIONE Perché è necessario nutrirsi? Il corpo umano consuma energia per muoversi, pensare, mantenere la temperatura costante, ma anche solo per riposarsi. Il consumo minimo di energia è detto metabolismo

Dettagli

Le artroprotesi d anca: informazione e consenso

Le artroprotesi d anca: informazione e consenso U.O. DI ORTOPEDIA E TRAUMATOLOGIA OSPEDALE CIVILE MAGGIORE BORGO TRENTO AZIENDA OSPEDALIERA DI VERONA Direttore: Dott. Massimo Marcer Le artroprotesi d anca: informazione e consenso Andrea Scalvi QUANDO

Dettagli

Dott. Mauro Rota Medico Chirurgo Iscritto all Albo dei Medici e Chirurghi

Dott. Mauro Rota Medico Chirurgo Iscritto all Albo dei Medici e Chirurghi Dott. Mauro Rota Medico Chirurgo Iscritto all Albo dei Medici e Chirurghi STUDIO MEDICO DENTISTICO ROTA - Ripa - 20800 - BASIGLIO (MI) Tel: 02 90753222 Fax: 02 90753222 E-mail:maurorota2002@libero.it P.IVA

Dettagli

.. QUANDO?.. DOVE?... COME?

.. QUANDO?.. DOVE?... COME? S.S.V.D. ASSISTENZA INTEGRATIVA E PROTESCA CHI?.. QUANDO?.. DOVE?... COME? Rag. Coll. Amm. Rita Papagna Dott.ssa Laura Signorotti PRESIDI EROGABILI DAL SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE D.M. n.332 del 27 agosto

Dettagli

ORGANIZZAZIONE SANITARIA E CERTIFICAZIONI MEDICHE D'IDONEITÀ P E R IL CONSEGUIMENTO DELLE LICENZE E DEGLI ATTESTATI AERONAUTICI

ORGANIZZAZIONE SANITARIA E CERTIFICAZIONI MEDICHE D'IDONEITÀ P E R IL CONSEGUIMENTO DELLE LICENZE E DEGLI ATTESTATI AERONAUTICI ORGANIZZAZIONE SANITARIA E CERTIFICAZIONI MEDICHE D'IDONEITÀ P E R IL CONSEGUIMENTO DELLE LICENZE E DEGLI ATTESTATI AERONAUTICI Edizione n. 2 del 24 febbraio 2014 Edizione 2 Pagina 26 di 43 SEZIONE V CERTIFICAZIONI

Dettagli

ANESTESIA. Guida per il Paziente. Unità Operativa di Anestesia

ANESTESIA. Guida per il Paziente. Unità Operativa di Anestesia ANESTESIA Guida per il Paziente Unità Operativa di Anestesia INDICE Cosa fa l Anestesista Pag. 2 Visita Anestesiologica Pag. 2 Che cosa significa Consenso Informato Pag. 3 Esami preoperatori Pag. 4 Prescrizioni

Dettagli

So.M.I.Par. Italiana di Paraplegia

So.M.I.Par. Italiana di Paraplegia CLASSIFICAZIONE NEUROLOGICA STANDARD NEI TRAUMI MIDOLLARI Maurizio D Andrea VARIETA DEL QUADRO CLINICO GRAVITA SEDE STRUTTURE concussione cervicale toracica lombare midollo cauda radici lesione incompleta

Dettagli

REAZIONI SEGNALATE (anche più di una per singolo caso) SOC

REAZIONI SEGNALATE (anche più di una per singolo caso) SOC SOC REAZIONI SEGNALATE (anche più di una per singolo caso) TOTALE PERC Esami diagnostici Pressione arteriosa ridotta 1 0.2% Patologie cardiache Cianosi 2 0.4% Bradicardia 1 0.2% Tachicardia 9 1.9% Extrasistoli

Dettagli

La Cartella Infermieristica quale strumento operativo di miglioramento della qualità

La Cartella Infermieristica quale strumento operativo di miglioramento della qualità La Cartella Infermieristica quale strumento operativo di miglioramento della qualità Dott. Mag. Nicola Torina Coordinatore infermieristico Unità Terapia Intensiva di Rianimazione Metodologie operative

Dettagli

TERME DI BOARIO LA SALUTE VIEN DALL ACQUA. manuale di cure mediche alle Terme

TERME DI BOARIO LA SALUTE VIEN DALL ACQUA. manuale di cure mediche alle Terme TERME DI BOARIO LA SALUTE VIEN DALL ACQUA manuale di cure mediche alle Terme TERME DI BOARIO PREMIO QUALITÀ ACQUA TERMALE Il CERAM, Centro Europeo di Ricerca Acque Minerali, a seguito di un accurato studio

Dettagli

COS È IL PRONTO SOCCORSO?

COS È IL PRONTO SOCCORSO? AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA INTEGRATA VERONA COS È IL PRONTO SOCCORSO? GUIDA INFORMATIVA PER L UTENTE SEDE OSPEDALIERA BORGO TRENTO INDICE 4 COS È IL PRONTO SOCCORSO? 6 IL TRIAGE 8 CODICI DI URGENZA

Dettagli

OSTEOPOROSI. CENTRO PREVENZIONE DIAGNOSI e TERAPIA DELL OSTEOPOROSI. *Come prevenirla* *Come curarla* *Consigli pratici* Resp. Dott.

OSTEOPOROSI. CENTRO PREVENZIONE DIAGNOSI e TERAPIA DELL OSTEOPOROSI. *Come prevenirla* *Come curarla* *Consigli pratici* Resp. Dott. C. I. D. I. M. U. CENTRO PREVENZIONE DIAGNOSI e TERAPIA DELL OSTEOPOROSI Resp. Dott. Antonio Vercelli OSTEOPOROSI *Come prevenirla* *Come curarla* *Consigli pratici* *Cos è l osteoporosi?* L osteoporosi

Dettagli

LA MALNUTRIZIONE NELL ANZIANO E LE SINDROMI CARENZIALI

LA MALNUTRIZIONE NELL ANZIANO E LE SINDROMI CARENZIALI LA MALNUTRIZIONE NELL ANZIANO E LE SINDROMI CARENZIALI Daniela Livadiotti Società Italiana di Medicina di Prevenzione e degli Stili di Vita INVECCHIAMENTO L invecchiamento può essere definito come la regressione

Dettagli

ALLENARE GLI ADDOMINALI

ALLENARE GLI ADDOMINALI ALLENARE GLI ADDOMINALI La teoria di allenamento degli addominali spesso non è ben compresa; molte persone si limitano ad eseguire centinaia di crunch senza però capire come funzionano i muscoli addominali

Dettagli

Prof. Giuseppe Scotti OPUSCOLO INFORMATIVO PER I PAZIENTI CHE DEVONO SOTTOPORSI A UN ESAME DI. T.A.C o meglio T.C.

Prof. Giuseppe Scotti OPUSCOLO INFORMATIVO PER I PAZIENTI CHE DEVONO SOTTOPORSI A UN ESAME DI. T.A.C o meglio T.C. Prof. Giuseppe Scotti OPUSCOLO INFORMATIVO PER I PAZIENTI CHE DEVONO SOTTOPORSI A UN ESAME DI T.A.C o meglio T.C. Gentili Pazienti in modo molto semplice vogliamo fornirvi alcune informazioni utili per

Dettagli

La degenerazione maculare legata all età (AMD) Informazioni ai malati -Progetto EUFEMIA

La degenerazione maculare legata all età (AMD) Informazioni ai malati -Progetto EUFEMIA Che cos è la degenerazione maculare? La degenerazione maculare è una malattia che interessa la regione centrale della retina (macula), deputata alla visione distinta necessaria per la lettura, la guida

Dettagli

Hotel Cascina Scova Cityspa, Via Vallone, 18-27100 Pavia - 9 maggio 2015

Hotel Cascina Scova Cityspa, Via Vallone, 18-27100 Pavia - 9 maggio 2015 Ble Consulting srl id. 363 BISFOSFONATI E VITAMINA D: RAZIONALI D'USO - 119072 Hotel Cascina Scova Cityspa, Via Vallone, 18-27100 Pavia - 9 maggio 2015 Dr. Gandolini Giorgio Medici chirurghi 8,8 crediti

Dettagli

Corsi p e r O d o n t o i a t r i

Corsi p e r O d o n t o i a t r i corsi accreditati ECM Corsi p e r O d o n t o i a t r i 2015 20 marzo Approccio Razionale alla Terapia Implantare dalla pianificazione del caso alla realizzazione protesica 22 maggio Rialzo del Pavimento

Dettagli

Scuola Universitaria del Conservatorio della Svizzera italiana Master of Arts in Music Pedagogy. Lavoro di tesi di Kitty Tiet

Scuola Universitaria del Conservatorio della Svizzera italiana Master of Arts in Music Pedagogy. Lavoro di tesi di Kitty Tiet Scuola Universitaria del Conservatorio della Svizzera italiana Master of Arts in Music Pedagogy La tendinite agli arti superiori del pianista: prevenirla, riconoscerla, curarla. Lavoro di tesi di Kitty

Dettagli

ECOPED 2011. Corso di Perfezionamento in Ecografia Pediatrica. PISTOIA 27-30 Giugno 2011

ECOPED 2011. Corso di Perfezionamento in Ecografia Pediatrica. PISTOIA 27-30 Giugno 2011 Gruppo di Studio di Ecografia Pediatrica Società Italiana di Pediatria Corso di Perfezionamento in Ecografia Pediatrica ECOPED 2011 PISTOIA 27-30 Giugno 2011 PROGRAMMA DOCENTI E TUTORS Giuseppe Atti Carlo

Dettagli

INFORMAZIONE E CONSENSO ALLA FLUORANGIOGRAFIA ED ALL ANGIOGRAFIA AL VERDE INDOCIANINA

INFORMAZIONE E CONSENSO ALLA FLUORANGIOGRAFIA ED ALL ANGIOGRAFIA AL VERDE INDOCIANINA INFORMAZIONE E CONSENSO ALLA FLUORANGIOGRAFIA ED ALL ANGIOGRAFIA AL VERDE INDOCIANINA FOGLIO INFORMATIVO PER IL PAZIENTE L angiografia retinica serve a studiare le malattie della retina; localizzare la

Dettagli

Sindrome di Blau/Sarcoidosi ad esordio precoce (EOS)

Sindrome di Blau/Sarcoidosi ad esordio precoce (EOS) Pædiatric Rheumatology InterNational Trials Organisation Che cos é? Sindrome di Blau/Sarcoidosi ad esordio precoce (EOS) La sindrome di Blau è una malattia genetica. I pazienti affetti presentano rash

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 409 DEL 05/07/2012

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 409 DEL 05/07/2012 AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 409 DEL 05/07/2012 OGGETTO: Approvazione atti di gara Aggiudicazione

Dettagli

Metodologia diagnostica dell incontinenza urinaria da sforzo nella donna DR. CORVASCE TOMMASO

Metodologia diagnostica dell incontinenza urinaria da sforzo nella donna DR. CORVASCE TOMMASO Metodologia diagnostica dell incontinenza urinaria da sforzo nella donna DR. CORVASCE TOMMASO Continenza urinaria e incontinenza urinaria La continenza urinaria è la capacità di posporre l atto minzionale

Dettagli

e nella prostata il segreto della virilita : impariamo a conoscerla e a proteggerla

e nella prostata il segreto della virilita : impariamo a conoscerla e a proteggerla Grande inchiesta di Dipiù sulla ghiandola più importante del corpo maschile e nella prostata il segreto della virilita : impariamo a conoscerla e a proteggerla Ha la forma di una castagna e serve a produrre

Dettagli

CELLULITI ORBITARIE E ALTRE MALATTIE ORL DI INTERESSE OCULISTICO

CELLULITI ORBITARIE E ALTRE MALATTIE ORL DI INTERESSE OCULISTICO CELLULITI ORBITARIE E ALTRE MALATTIE ORL DI INTERESSE OCULISTICO MDA NEUROSCENZE UNITA OPERATIVA COMPLESSA ORL B. TRENTO Primario dott. F. Barbieri Nazarena Mesiano CELLULITI CELLULITI ORBITARIE ORBITARIE

Dettagli

Catalogo 2014/2015. 1 a edizione

Catalogo 2014/2015. 1 a edizione Catalogo 2014/2015 1 a edizione Fondata nel 1980, RO+TEN è specializzata in ortesi e presidi ortopedici d avanguardia. Passione, ricerca scientifica, competenza tecnica, cura meticolosa dei dettagli, forza

Dettagli

TASSI DI ASSENZA E MAGGIOR PRESENZA OTTOBRE 2014

TASSI DI ASSENZA E MAGGIOR PRESENZA OTTOBRE 2014 PRESIDIO BORRI VARESE ACCETTAZIONE RICOVERI 18,9 0 22,84 77,16 PRESIDIO BORRI VARESE AFFARI GENERALI E LEGALI 4,35 15,53 19,88 80,12 PRESIDIO BORRI VARESE AMBULANZE 15,78 1,77 20,03 79,97 PRESIDIO BORRI

Dettagli

DR. ANTERMITE ANTONIA

DR. ANTERMITE ANTONIA DR. ACERRA ALESSIO Il mercoledì dalle ore15,15 alle 19,45 VISITA ANESTESIOLOGICA 160,00 OSPEDALE TARQUINIA - viale Igea 1 DR.ACCORRA' Il martedì dalle ore 14,00 alle 16,00 VISITA PSICHIATRICA 99,00 POLIAMBULATORIO

Dettagli

10 consigli per la salute e il benessere degli addetti ai lavori

10 consigli per la salute e il benessere degli addetti ai lavori L ergonomia al microscopio 10 consigli per la salute e il benessere degli addetti ai lavori 1 Regolare correttamente l altezza della sedia. Per lavorare in maniera confortevole è importante adattare gli

Dettagli

Guida alle prestazioni di Assistenza sanitaria integrativa

Guida alle prestazioni di Assistenza sanitaria integrativa Guida alle prestazioni di Assistenza sanitaria integrativa Part Time settore Terziario ENTE DI ASSISTENZA SANITARIA INTEGRATIVA PER I DIPENDENTI DELLE AZIENDE DEL COMMERCIO, DEL TURISMO E DEI SERVIZI Servizio

Dettagli

PICC e Midline. Guida per il Paziente. Unità Operativa di Anestesia

PICC e Midline. Guida per il Paziente. Unità Operativa di Anestesia PICC e Midline Guida per il Paziente Unità Operativa di Anestesia INDICE Cosa sono i cateteri PICC e Midline Pag. 3 Per quale terapia sono indicati Pag. 4 Quando posizionare un catetere PICC o Midline

Dettagli

Milano 2015. RIPARLIAMO DI IMPLANTOLOGIA.indd 1. Giovedì, Giovedì, RIPARLIAMO DI. Milano 2015

Milano 2015. RIPARLIAMO DI IMPLANTOLOGIA.indd 1. Giovedì, Giovedì, RIPARLIAMO DI. Milano 2015 Giovedì, Giovedì, RIPARLIAMO DI IMPLANTOLOGIA RIPARLIAMO DI IMPLANTOLOGIA 26 marzo - 16 aprile - 7 maggio 18 giugno - 9 luglio - 24 settembre 8 ottobre - 19 novembre Relatori Dr. Alessandro Ceccherini,

Dettagli

PER LA GESTIONE INFORMATIVO

PER LA GESTIONE INFORMATIVO Dipartimento Cardio-Toraco-Vascolare e di Area Critica Direttore Dott. L. Zucchi UNITA DI TERAPIA SEMINTENSIVA RESPIRATORIA (UTSIR) OPUSCOLO INFORMATIVO PER LA GESTIONE A DOMICILIO DELLA TRACHEOSTOMIA

Dettagli

TRATTAMENTI. Elaborazione piani di trattamento in radioterapia con fasci esterni e 30

TRATTAMENTI. Elaborazione piani di trattamento in radioterapia con fasci esterni e 30 TRATTAMENTI 1 Accesso e custodia C/C DH 2 Accesso e custodia dati pazienti informatizzati 3 Accesso e custodia faldoni cartacei referti 4 Agenda prenotazione esami interni 5 Agenda prenotazione visite

Dettagli

SINTESI CONDIZIONI ASSICURATIVE PER L ASSICURAZIONE LESIONI/MORTE, INVALIDITA PERMANENTE, RESPONSABILITÀ CIVILE VERSO TERZI, VERSO PRESTATORI DI

SINTESI CONDIZIONI ASSICURATIVE PER L ASSICURAZIONE LESIONI/MORTE, INVALIDITA PERMANENTE, RESPONSABILITÀ CIVILE VERSO TERZI, VERSO PRESTATORI DI SINTESI CONDIZIONI ASSICURATIVE PER L ASSICURAZIONE LESIONI/MORTE, INVALIDITA PERMANENTE, RESPONSABILITÀ CIVILE VERSO TERZI, VERSO PRESTATORI DI LAVORO, ASSISTENZA E TUTELA LEGALE A FAVORE, DEGLI ORGANI

Dettagli

Tumori cerebrali e tumori del sistema nervoso centrale. Un informazione della Lega contro il cancro per malati e familiari

Tumori cerebrali e tumori del sistema nervoso centrale. Un informazione della Lega contro il cancro per malati e familiari Tumori cerebrali e tumori del sistema nervoso centrale Un informazione della Lega contro il cancro per malati e familiari Impressum _Editrice Lega svizzera contro il cancro Effingerstrasse 40 casella postale

Dettagli

«Top 10» per l inverno

«Top 10» per l inverno «Top 10» per l inverno Suva Sicurezza nel tempo libero Casella postale, 6002 Lucerna Informazioni Tel. 041 419 51 11 Ordinazioni www.suva.ch/waswo-i Fax 041 419 59 17 Tel. 041 419 58 51 Autori dott. Hans

Dettagli