AZIENDA OSPEDALIERA DELLA VALTELLINA E DELLA VALCHIAVENNA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "AZIENDA OSPEDALIERA DELLA VALTELLINA E DELLA VALCHIAVENNA"

Transcript

1 AZIENDA OSPEDALIERA DELLA VALTELLINA E DELLA VALCHIAVENNA SONDRIO Lotto n. 3 Capitolato Tecnico Kasko

2 SOMMARIO Definizioni Pag. 3 Definizioni di settore Pag. 3 Caratteristiche del Rischio Pag. 3 Somme assicurate e Calcolo del premio Pag. 3 Norme che regolano l assicurazione in generale Pag. 4 Norme che regolano l assicurazione dei guasti accidentali Pag. 5 Norme per la liquidazione dei sinistri Pag. 6 Kasko Azienda Ospedaliera della Valtellina e Valchiavenna 2 di 7

3 DEFINIZIONI Contraente Società Assicurato Assicurazione Polizza Premio Rischio Il soggetto che stipula l'assicurazione La Compagnia Assicuratrice Il soggetto a favore del quale è prestata l assicurazione Il contratto di assicurazione Il documento che prova l'assicurazione La somma dovuta dalla Contraente alla Società La probabilità che si verifichi il sinistro DEFINIZIONI DI SETTORE Accessorio Optional Degrado L installazione stabilmente fissata al veicolo, non costituente normale dotazione di serie e non rientrante nel novero degli optional; L installazione stabilmente fissata al veicolo fornito dalla casa costruttrice con supplemento al prezzo base di listino Deprezzamento dovuto all'età o allo stato di conservazione del veicolo CARATTERISTICHE DEL RISCHIO ENTI OGGETTO DELL ASSICURAZIONE (a titolo esemplificativo ma non limitativo) Veicoli di proprietà o in uso dei dipendenti dell'azienda, purchè trattasi di veicoli non intestati al P.R.A a nome del Contraente. A) Veicoli (di proprietà e/o in uso) utilizzati dai dipendenti, purchè non risultino intestati al PRA a nome del Contraente; in occasione di missione o per adempimenti di servizio, limitatamente al tempo necessari o per 1'esecuzione delle missioni o prestazioni del servizio stesso, durante la circolazione, la sosta e/o il ricovero degli stessi. B) Veicoli utilizzati (di proprietà e/o in uso) dai medici specialisti ambulatoriali ed altre professionalità ambulatoriali, e/o da eventuale altro personale appartenente alle categorie per cui sulla base dei relativi CCNL è previsto l'obbligo assicurativo, per lo svolgimento dell'attività istituzionale prevista ai sensi del relativo Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro SOMME ASSICURATE E CALCOLO DEL PREMIO Somme assicurate a Chilometri Tasso Partite assicurate P.R.A. annui % Veicoli , Premio lordo Annuo Kasko Azienda Ospedaliera della Valtellina e Valchiavenna 3 di 7

4 NORME CHE REGOLANO L ASSICURAZIONE IN GENERALE ART. 1- DURATA DELLA POLIZZA Il contratto ha validità dalle ore 24,00 del 31 marzo 2013 alle ore 24,00 del 31 marzo 2016 e cesserà irrevocabilmente alla scadenza di detto periodo. Tuttavia alle parti è concessa la facoltà di rescindere il contratto ad ogni scadenza annuale con lettera raccomandata da inviarsi tre mesi prima della suddetta scadenza. E inoltre facoltà del Contraente, con preavviso non inferiore a 30 giorni antecedenti la scadenza, richiedere alla Società una proroga temporanea della presente assicurazione, finalizzata all espletamento od al completamento delle procedure di aggiudicazione della nuova assicurazione. La Società, a fronte della corresponsione del relativo rateo di premio, si impegna sin d ora a prorogare in tal caso l assicurazione alle medesime condizioni contrattuali ed economiche per un periodo di 180 giorni decorrenti dalla scadenza. ART. 2 - CALCOLO DEL PREMIO Il premio imponibile anticipato (oltre alle imposte di legge) viene calcolato come segue: Totale km preventivati (settecentomila) X... =. Per ciascun anno assicurativo il premio minimo di polizza non potrà essere inferiore a...(oltre alle imposte di Legge). (vedere schema offerta) ART. 3 - PAGAMENTO DEL PREMIO Il Contraente é tenuto a pagare alla General Broker Service S.p.A.alle rispettive scadenze il premio stabilito nella polizza medesima. L'assicurazione ha effetto dalle ore 24 del giorno indicato in polizza, se il premio o la prima rata del premio sono corrisposti entro 30 giorni dalla data stessa; altrimenti ha effetto dalle ore 24 del giorno di pagamento. Se il Contraente non paga i premi o le rate di premio successive, l'assicurazione resta sospesa dalle ore 24 del 60 giorno dopo quello della scadenza e riprende vigore dalle ore 24 del giorno del pagamento, ferme le successive scadenze (art C.C.). ART. 4 - REGOLAZIONE DEL PREMIO Alla scadenza dell'annualità assicurativa si provvederà alla regolazione del premio in relazione al totale dei km effettivamente percorsi dalle persone autorizzate dalla Contraente nell'annualità trascorsa. Tale regolazione prevederà un premio di per ogni chilometro eccedente i km preventivati. La Contraente comunicherà i dati necessari entro 90 giorni dalla scadenza annuale. La differenza risultante dalla regolazione dovrà essere regolata dal Contraente nei 30 giorni successivi alla ricezione della relativa comunicazione da parte della Società. In caso di conguaglio a favore del Contraente, il medesimo sarà calcolato al netto delle imposte di legge. ART.5 - EFFICACIA TERRITORIALE L'assicurazione vale per il territorio della Repubblica Italiana, Città del Vaticano, della Repubblica di San Marino nonchè per i paesi previsti dalla "carta verde". ART.6 - RECESSO DAL CONTRATTO DOPO OGNI DENUNCIA DI SINISTRO Dopo ogni denuncia di sinistro e fino al 60 giorno dal pagamento o rifiuto dell'indennizzo, la Società e il Contraente possono recedere dal contratto mediante lettera raccomandata con preavviso di 120 giorni, rimborsando la quota di premio relativa al periodo di rischio non corso. La riscossione dei premi venuti a scadenza dopo la denuncia del sinistro o qualunque altro atto della Società non potranno essere interpretati come rinuncia della Società stessa a valersi della facoltà di recesso. ART. 7 - FORMA DELLE COMUNICAZIONI Tutte le comunicazioni intercorrenti tra la Società ed il Contraente debbono essere fatte per iscritto. Le comunicazioni tra le Parti possono avvenire anche tramite il Broker incaricato: General Broker Service S.p.A. Kasko Azienda Ospedaliera della Valtellina e Valchiavenna 4 di 7

5 ART. 8 - COMPETENZA TERRITORIALE Per controversie riguardanti l'esecuzione del contratto è esclusivamente competente il Foro della località ove ha sede il Contraente. ART. 9 - ALTRE ASSICURAZIONI In caso di sinistro, solo ove fossero valide ed operanti altre assicurazioni, varrà il disposto dell'art.1910 del CC ART.10 - IMPOSTE Le imposte e tutti gli altri oneri stabiliti per legge presenti e futuri, relativi al premio, al contratto o atti discendenti, sono a carico del Contraente, anche se il pagamento è stato anticipato dalla Società. ART.11 - RINVIO ALLE NORME DI LEGGE Per quanto non regolato dalla polizza valgono le norme di legge. ART COASSICURAZIONE - RIPARTO E DELEGA Nel caso di coassicurazione il rischio è ripartito per quote tra le Società espressamente indicate nel riparto del premio; ciascuna di esse è tenuta alla prestazione in proporzione della rispettiva quota, quale risulta dal contratto, esclusa ogni responsabilità solidale. L'Assicurato ha affidato la gestione del presente contratto alla General Broker Service S.p.A. e le imprese assicuratrici hanno convenuto di affidarne la delega per la gestione del rapporto assicurativo alla......; di conseguenza, tutti i rapporti inerenti alla presente assicurazione saranno svolti per conto dell'assicurato dalla General Broker Service S.p.A. la quale tratterà con l'impresa Delegataria informandone le Coassicuratrici. Queste ultime saranno tenute a riconoscere come validi ed efficaci anche nei propri confronti tutte le comunicazioni, gli atti di gestione nonché ogni modificazione del contratto compiuti dalla Delegataria per conto comune.. NORME CHE REGOLANO L ASSICURAZIONE DEI GUASTI ACCIDENTALI ART. 1 OGGETTO DELL ASSICURAZIONE La Società si obbliga,sino alla concorrenza degli importi indicati in polizza e nei limiti ed alle condizioni che seguono, ad indennizzare i danneggiamenti materiali e diretti subiti dagli autoveicoli - autovetture ad uso privato e promiscuo, autocarri di peso complessivo a pieno carico inferiore a 35 quintali, motocicli di qualsiasi cilindrata intestati presso il P.R.A. ai dipendenti della Contraente (compreso il coniuge o altri familiari conviventi) ed utilizzati in occasione di missioni e/o per adempimento di servizio, anche al di fuori del territorio dell Ente e/o servizio, per trasferimenti limitatamente al tempo ed al percorso strettamente necessario per l esecuzione delle prestazioni del servizio stesso. Nel novero dei soggetti assicurati, ancorchè non dipendenti, rientrano i componenti della Direzione Aziendale (Direttore Generale, Direttore Sanitario, Direttore Amministrativo). Le garanzie vengono inoltre estese ai Consulenti provenienti da altre Aziende sanitarie con cui sono state stipulate apposite convenzioni. Sono equiparati ai dipendenti coloro che temporaneamente prestano servizio presso la Contraente a condizione che questa ultima debba rispondere nei loro confronti in base alla normativa vigente. Sono altresì inclusi nella copertura assicurativa i danni ove indennizzabili a norma delle condizioni contrattuali subiti durante la percorrenza su strade di montagna non collaudate e sterrate, per il raggiungimento delle località previste sul modulo di missione; la Contraente si impegna ad annotare sul singolo modulo di missione le condizioni di circolazione di cui sopra. ART.2 LIMITI DI COPERTURA Le garanzie di polizza sono prestate a Primo Rischio Assoluto e cioè sino ad un massimo di ,00 per sinistro. Kasko Azienda Ospedaliera della Valtellina e Valchiavenna 5 di 7

6 ART.3 IDENTIFICAZIONE DEI VEICOLI ASSICURATI Per l'identificazione dei veicoli assicurati si farà riferimento alla documentazione tenuta dalla Contraente la quale, in caso di sinistro, si impegna a fornire per le necessarie verifiche. ART.4 RISCHI ASSICURATI Si intendono assicurati i danni di seguito precisati : 4.1 Danni accidentali La Società copre i danni subiti dal veicolo assicurato in conseguenza di collisione, urto, ribaltamento, uscita di strada, durante le soste ed i parcheggi. Inoltre copre i danni a causa di traino attivo o passivo, nonchè di manovra a spinta o a mano. Esclusioni: La garanzia non opera: - se il conducente non è abilitato a norma delle disposizioni in vigore; - durante la partecipazione dell'automezzo a corse, gare e relative prove; - per danni derivanti dal mancato uso del veicolo o dal suo deprezzamento; - per i danni determinati da guerre, insurrezioni, sviluppo - comunque insorto, controllato o meno - di energia nucleare o di radioattività. 4.2 Danni da Incendio La Società risponde dei danni da incendio, fulmine, esplosione, scoppio del carburante contenuto nel serbatoio e destinato al funzionamento dei veicoli assicurati. 4.3 Danni da Furto La Società risponde dei danni da furto, totale o parziale, compresi gli accessori e tale garanzia è prestata sia per il furto tentato che consumato. 4.4 Eventi socio-politici e naturali La Società risponde dei danni e/o della perdita del veicolo assicurato avvenuti in occasione di tumulti popolari, scioperi, sommosse, dimostrazioni, atti di terrorismo, sabotaggio e vandalismo. La Società inoltre risponde dei danni e della perdita del veicolo assicurato avvenuti in occasione di trombe, tempeste, uragani, grandine, inondazioni, frane, smottamenti e slavine, terremoti, caduta di neve. 4.5 Caduta di aeromobili od altri corpi volanti La Società risponde dei danni che la caduta di aeromobili, di altri corpi volanti anche non pilotati, di loro parti e di oggetti da essi trasportati, di oggetti di qualsiasi natura e tipo nonchè di meteoriti e relative scorie possono cagionare ai veicoli assicurati. 4.6 Rottura cristalli La Società rimborsa le spese sostenute per sostituire i cristalli del veicolo assicurato a seguito di rottura dei medesimi comunque verificatisi. ART. 5 COLPA GRAVE DELL'ASSICURATO La Società risponde dei danni derivanti da colpa grave dell'assicurato. NORME CHE REGOLANO LA LIQUIDAZIONE DEI SINISTRI ART.1 DENUNCIA DEL SINISTRO In caso di sinistro la Contraente deve inoltrare entro 30 giorni da quando ne sia venuta a conoscenza la denuncia scritta al Broker e/o alla Società. La denuncia deve contenere la data, il luogo e le cause del sinistro, l indicazione delle relative conseguenze e dell entità del danno, almeno approssimativa, a cui dovrà seguire un preventivo di riparazione del danno, nonché gli estremi dell Assicurato danneggiato, dell autorità inquirente e di eventuali testimoni. ART.2 PAGAMENTO DEGLI INDENNIZZI Il pagamento dell'indennizzo per i danni parziali deve essere effettuato entro 30 giorni dalla data dell'atto di Kasko Azienda Ospedaliera della Valtellina e Valchiavenna 6 di 7

7 liquidazione amichevole o del verbale di perizia definitivo, mentre i danni totali non prima di 30 giorni e non dopo 90 giorni dalla data di presentazione della denuncia (all'autorità Giudiziaria per i soli danni verificatisi in occasione di eventi sociopolitici), con riserva della Società di richiedere in restituzione all'assicurato la somma corrisposta qualora la documentazione successivamente presentata sia incompleta o non valida. ART. 3 DETERMINAZIONE DELL AMMONTARE DEL DANNO: a) Danno parziale: L ammontare del danno parziale sarà calcolato senza tener conto del degrado d uso dovuto a vetustà semprechè le parti non riparabili siano sostituite con parti nuove e che il valore del danno accertato in questo modo non superi il valore commerciale del veicolo nel giorno del sinistro. b) Perdita totale - Tabella Indennizzi - Clausola Arbitrale Viene definita perdita totale il danno il cui costo di riparazione sia pari o superiore all'80% del valore del veicolo al momento del sinistro. In caso di perdita totale del veicolo la Società rimborserà all'assicurato: - il prezzo di listino se il sinistro è avvenuto nei primi 12 mesi dalla data di prima immatricolazione; - il valore riportato su Eurotax giallo, successivamente ai primi 12 mesi. Kasko Azienda Ospedaliera della Valtellina e Valchiavenna 7 di 7

CAPITOLATO SPECIALE LOTTO 4 ASSICURAZIONE DANNI ACCIDENTALI ALTRI RISCHI

CAPITOLATO SPECIALE LOTTO 4 ASSICURAZIONE DANNI ACCIDENTALI ALTRI RISCHI CAPITOLATO SPECIALE LOTTO 4 ASSICURAZIONE DANNI ACCIDENTALI ED ALTRI RISCHI 1 DEFINIZIONI Nel testo delle presenti Condizioni di Assicurazione si definiscono con: Contraente Società Broker Assicurato Assicurazione

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE RISCHIO KASKO KILOMETRICA AMMINISTRATORI E DIPENDENTI - LOTTO 5 -

CAPITOLATO SPECIALE RISCHIO KASKO KILOMETRICA AMMINISTRATORI E DIPENDENTI - LOTTO 5 - COMUNE DI MONIGA DEL GARDA CAPITOLATO SPECIALE RISCHIO KASKO KILOMETRICA AMMINISTRATORI E DIPENDENTI - LOTTO 5 - stipulata tra il COMUNE DI MONIGA DEL GARDA Piazza S.Martino 1 25080 Moniga del Garda (Brescia)

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE RISCHIO KASKO AMMINISTRATORI E DIPENDENTI - LOTTO 8 -

CAPITOLATO SPECIALE RISCHIO KASKO AMMINISTRATORI E DIPENDENTI - LOTTO 8 - COMUNE DI DESENZANO DEL GARDA CAPITOLATO SPECIALE RISCHIO KASKO AMMINISTRATORI E DIPENDENTI - LOTTO 8 - (DA SOTTOSCRIVERE ED INSERIRE NELLA BUSTA n. 1 - Documentazione) stipulata tra il Comune di Desenzano

Dettagli

CAPITOLATO DI POLIZZA KASKO

CAPITOLATO DI POLIZZA KASKO CAPITOLATO DI POLIZZA KASKO Nel testo che segue, si deve intendere per: DEFINIZIONI ASSICURATO ASSICURAZIONE BROKER CONTRAENTE ASSICURATI INDENNIZZO INDENNITÀ LIMITE DI INDENNIZZO PERIODO DI ASSICURAZIONE

Dettagli

C O M U N E D I C A N N A R A Provincia di Perugia

C O M U N E D I C A N N A R A Provincia di Perugia Cottimo fiduciario per l affidamento dei servizi assicurativi del Comune di Cannara per l anno 2014 LOTTO C CAPITOLATO DI ASSICURAZIONE KASKO - DIPENDENTI IN MISSIONE CON MEZZI PROPRI C O M U N E D I C

Dettagli

CAPITOLATO DI POLIZZA KASKO DIPENDENTI IN MISSIONE

CAPITOLATO DI POLIZZA KASKO DIPENDENTI IN MISSIONE - CAPITOLATO TECNICO DI POLIZZA - CAPITOLATO DI POLIZZA KASKO DIPENDENTI IN MISSIONE Pag. 1 di 10 DEFINIZIONI Contraente L azienda A.O.R.N. DEI COLLI MONALDI-COTUGNO-C.T.O. Impresa La Compagnia Assicuratrice.

Dettagli

POLIZZA KASKO - INCENDIO E FURTO DEFINIZIONI. - la persona fisica o giuridica nel cui interesse é stipulato il contratto

POLIZZA KASKO - INCENDIO E FURTO DEFINIZIONI. - la persona fisica o giuridica nel cui interesse é stipulato il contratto POLIZZA KASKO - INCENDIO E FURTO Nel testo che segue si intendono: DEFINIZIONI per ASSICURATO - la persona fisica o giuridica nel cui interesse é stipulato il contratto per CONTRAENTE - l'azienda Provinciale

Dettagli

Capitolato Speciale LOTTO 5 POLIZZA DI ASSICURAZIONE KASKO DIPENDENTI IN MISSIONE COMUNE DI ACQUI TERME

Capitolato Speciale LOTTO 5 POLIZZA DI ASSICURAZIONE KASKO DIPENDENTI IN MISSIONE COMUNE DI ACQUI TERME Capitolato Speciale LOTTO 5 POLIZZA DI ASSICURAZIONE KASKO DIPENDENTI IN MISSIONE La presente polizza è stipulata tra COMUNE DI ACQUI TERME e Decorrenza ore 24.00 del 31/3/2008 Scadenza ore 24.00 del 31/3/2011

Dettagli

COMUNE di RAGUSA. Capitolato Polizza di Assicurazione DANNI ACCIDENTALI VEICOLI. Lotto n. 3

COMUNE di RAGUSA. Capitolato Polizza di Assicurazione DANNI ACCIDENTALI VEICOLI. Lotto n. 3 COMUNE di RAGUSA Capitolato Polizza di Assicurazione DANNI ACCIDENTALI VEICOLI Lotto n. 3 DEFINIZIONI Nel testo che segue si intendono: per ASSICURAZIONE: Il contratto di assicurazione; per POLIZZA: Il

Dettagli

POLIZZA DI ASSICURAZIONE DANNI VEICOLI A MOTORE DIPENDENTI IN MISSIONE

POLIZZA DI ASSICURAZIONE DANNI VEICOLI A MOTORE DIPENDENTI IN MISSIONE REGIONE SICILIANA CAPITOLATO SPECIALE POLIZZA DI ASSICURAZIONE DANNI VEICOLI A MOTORE DIPENDENTI IN MISSIONE Lotto 1 1 DEFINIZIONI Nel testo delle presenti Condizioni di Assicurazione si definiscono con:

Dettagli

POLIZZA DI ASSICURAZIONE DANNI ACCIDENTALI ED ALTRI RISCHI (KASKO DIPENDENTI) stipulata tra la. Azienda Sanitaria Locale n 4 Chiavarese

POLIZZA DI ASSICURAZIONE DANNI ACCIDENTALI ED ALTRI RISCHI (KASKO DIPENDENTI) stipulata tra la. Azienda Sanitaria Locale n 4 Chiavarese POLIZZA DI ASSICURAZIONE DANNI ACCIDENTALI ED ALTRI RISCHI (KASKO DIPENDENTI) stipulata tra la Azienda Sanitaria Locale n 4 Chiavarese e l'impresa di Assicurazioni: e le Coassicuratrici: Decorrenza: ore

Dettagli

I.A.C.P ISTITUTO AUTONOMO PER LE CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DI CASERTA Via E. Ruggiero, 134 81100 CASERTA

I.A.C.P ISTITUTO AUTONOMO PER LE CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DI CASERTA Via E. Ruggiero, 134 81100 CASERTA I.A.C.P ISTITUTO AUTONOMO PER LE CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DI CASERTA Via E. Ruggiero, 134 81100 CASERTA Capitolato di polizza di Assicurazione KASKO AMMINISTRATORI E DIPENDENTI LOTTO N. 2 UNICOVER

Dettagli

POLIZZA TIPO-CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO LOTTO N. 1

POLIZZA TIPO-CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO LOTTO N. 1 POLIZZA TIPO-CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO LOTTO N. 1 KASKO, FURTO INCENDIO E RISCHI DIVERSI DEI VEICOLI DEI DIPENDENTI UTILIZZATI PER RAGIONI DI SERVIZIO Base di gara: Euro 0,05.- al km percorso; Euro

Dettagli

POLIZZA DI ASSICURAZIONE KASKO/ARD

POLIZZA DI ASSICURAZIONE KASKO/ARD Pag. 1 di 8 POLIZZA DI ASSICURAZIONE KASKO/ARD La presente polizza è stipulata tra ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DEL PIEMONTE LIGURIA E VALLE D AOSTA V. Bologna 148 TORINO 10100 TORINO C.F. 005160100011

Dettagli

KASKO Danni accidentali ai veicoli

KASKO Danni accidentali ai veicoli COMUNE di RAGUSA Capitolato Polizza di Assicurazione KASKO Danni accidentali ai veicoli Lotto 3 1 DEFINIZIONI Nel testo che segue si intendono: ASSICURAZIONE: Il contratto di assicurazione; ASSICURATO:

Dettagli

CAPITOLATO RESPONSABILITA CIVILE CIRCOLAZIONE DEI VEICOLO A MOTORE E RISCHI DIVERSI (INCENDIO/FURTO) ASSICURAZIONE CONDUCENTE.

CAPITOLATO RESPONSABILITA CIVILE CIRCOLAZIONE DEI VEICOLO A MOTORE E RISCHI DIVERSI (INCENDIO/FURTO) ASSICURAZIONE CONDUCENTE. CAPITOLATO RESPONSABILITA CIVILE CIRCOLAZIONE DEI VEICOLO A MOTORE E RISCHI DIVERSI (INCENDIO/FURTO) ASSICURAZIONE CONDUCENTE. CONTRAENTE CITTA DI MONTALTO UFFUGO (CS) DEFINIZIONI. Nel testo che segue,

Dettagli

COPERTURA ASSICURATIVA DELLA RESPONSABILITA' CIVILE OBBLIGATORIA

COPERTURA ASSICURATIVA DELLA RESPONSABILITA' CIVILE OBBLIGATORIA DEFINIZIONI COPERTURA ASSICURATIVA DELLA RESPONSABILITA' CIVILE OBBLIGATORIA Nel testo che segue, si intende per: Amministrazione: Il Comune di.., Contraente della polizza; Assicurato: il soggetto, persona

Dettagli

La presente polizza è stipulata tra

La presente polizza è stipulata tra La presente polizza è stipulata tra A.S.L. AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI MANTOVA Via Trento 6 46100 Mantova P. IVA 01838560207 e Compagnia di Assicurazione Durata del contratto Dalle ore

Dettagli

CAPITOLATO DI ASSICURAZIONE DANNI ALLE AUTOVETTURE DEGLI AMMINISTRATORI E DEI DIPENDENTI UTILIZZATE PER CAUSA DI SERVIZIO

CAPITOLATO DI ASSICURAZIONE DANNI ALLE AUTOVETTURE DEGLI AMMINISTRATORI E DEI DIPENDENTI UTILIZZATE PER CAUSA DI SERVIZIO CAPITOLATO DI ASSICURAZIONE DANNI ALLE AUTOVETTURE DEGLI AMMINISTRATORI E DEI DIPENDENTI UTILIZZATE PER CAUSA DI SERVIZIO SCHEMATIZZAZIONE RICHIESTA DI OFFERTA Effetto contratto : ore 24,00 del 30.09.2012

Dettagli

Polizza di Assicurazione danni accidentali veicoli dipendenti in missione

Polizza di Assicurazione danni accidentali veicoli dipendenti in missione Polizza di Assicurazione danni accidentali veicoli dipendenti in missione (Compagnia) Terbroker S.r.l. Corso Cerulli, 59 64100 Teramo Tel. 0861 413494 Fax 0861 211786 e-mail: info@terbroker.it DEFINIZIONI

Dettagli

KASKO Danni accidentali ai veicoli

KASKO Danni accidentali ai veicoli COMUNE di PEDARA Capitolato Polizza di Assicurazione KASKO Danni accidentali ai veicoli LOTTO 5 1 DEFINIZIONI Nel testo che segue si intendono: ASSICURAZIONE: Il contratto di assicurazione; ASSICURATO:

Dettagli

COPERTURA ASSICURATIVA CONTRO I DANNI ACCIDENTALI AI VEICOLI

COPERTURA ASSICURATIVA CONTRO I DANNI ACCIDENTALI AI VEICOLI COPERTURA ASSICURATIVA CONTRO I DANNI ACCIDENTALI AI VEICOLI DEFINIZIONI Nel testo che segue, si intende per: Amministrazione:.., Contraente della polizza; Assicurato: il soggetto, persona fisica o giuridica,

Dettagli

Procedura aperta per l affidamento dei servizi assicurativi diversi da RCT/O a favore dell ASL 4 Chiavarese e dell ASL 5 Spezzino

Procedura aperta per l affidamento dei servizi assicurativi diversi da RCT/O a favore dell ASL 4 Chiavarese e dell ASL 5 Spezzino Procedura aperta per l affidamento dei servizi assicurativi diversi da RCT/O a favore dell ASL 4 Chiavarese e dell ASL 5 Spezzino LOTTO N. 6 POLIZZA DI ASSICURAZIONE DANNI ACCIDENTALI ED ALTRI RISCHI AI

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA DI MESSINA Policlinico "Gaetano Martino"

AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA DI MESSINA Policlinico Gaetano Martino AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA DI MESSINA Policlinico "Gaetano Martino" Capitolato Polizza di Assicurazione Danni accidentali ai veicoli (Kasko) LOTTO n 2 1 DEFINIZIONI Nel testo che segue si intendono:

Dettagli

PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI DIPARTIMENTO DELLA PROTEZIONE CIVILE. LOTTO n 3 CAPITOLATO KASKO VEICOLI PRIVATI UTILIZZATI PER SERVIZIO POLIZZA

PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI DIPARTIMENTO DELLA PROTEZIONE CIVILE. LOTTO n 3 CAPITOLATO KASKO VEICOLI PRIVATI UTILIZZATI PER SERVIZIO POLIZZA PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI DIPARTIMENTO DELLA PROTEZIONE CIVILE LOTTO n 3 CAPITOLATO KASKO VEICOLI PRIVATI UTILIZZATI PER SERVIZIO POLIZZA DEFINIZIONI Nel tesato delle presenti Condizioni di

Dettagli

COMUNE DI MASSA MARITTIMA

COMUNE DI MASSA MARITTIMA COMUNE DI MASSA MARITTIMA COPERTURA ASSICURATIVA CORPO VEICOLI TERRESTRI (INCENDIO, FURTO, KASKO E RISCHI DIVERSI) DURATA DEL CONTRATTO: DALLE ORE 24.00 DEL 31.12.2014 ALLE ORE 24.00 DEL 31.12.2017 SCADENZE

Dettagli

GARANZIE RELATIVE AL PARCO AUTOMEZZI COSMO S.p.A. CAPITOLATO 2

GARANZIE RELATIVE AL PARCO AUTOMEZZI COSMO S.p.A. CAPITOLATO 2 GARANZIE RELATIVE AL PARCO AUTOMEZZI COSMO S.p.A. CAPITOLATO 2 Capitolato di assicurazione C.V.T. per la copertura dei rischi Incendio; Furto; Eventi Naturali; Eventi Sociopolitici; Ricorso Terzi; Cristalli;

Dettagli

COMUNE DI LARI Piazza Vittorio Emanuele II 56035 Lari Pisa

COMUNE DI LARI Piazza Vittorio Emanuele II 56035 Lari Pisa Contraente: COMUNE DI LARI Piazza Vittorio Emanuele II 56035 Lari Pisa Partita IVA: 00350160503 Periodo di efficacia dell assicurazione: Premio: - Effetto dalle ore 24 del: 30/04/2009 - Scadenza alle 24

Dettagli

COMUNE DI MACERATA POLIZZA INCENDIO FURTO DANNI ACCIDENTALI (KASKO) VEICOLI A MOTORE - LOTTO 5 - Polizza I/Furto/Kasko Comune di Macerata 1

COMUNE DI MACERATA POLIZZA INCENDIO FURTO DANNI ACCIDENTALI (KASKO) VEICOLI A MOTORE - LOTTO 5 - Polizza I/Furto/Kasko Comune di Macerata 1 COMUNE DI MACERATA POLIZZA INCENDIO FURTO DANNI ACCIDENTALI (KASKO) VEICOLI A MOTORE - LOTTO 5 - Polizza I/Furto/Kasko Comune di Macerata 1 DEFINIZIONI Le norme dattiloscritte indicate di seguito prevalgono

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE PER LA POLIZZA DI RESPONSABILITA CIVILE DERIVANTE DALLA CIRCOLAZIONE DEI VEICOLI A MOTORE E NATANTI

CAPITOLATO SPECIALE PER LA POLIZZA DI RESPONSABILITA CIVILE DERIVANTE DALLA CIRCOLAZIONE DEI VEICOLI A MOTORE E NATANTI CAPITOLATO SPECIALE PER LA POLIZZA DI RESPONSABILITA CIVILE DERIVANTE DALLA CIRCOLAZIONE DEI VEICOLI A MOTORE E NATANTI CONTRAENTE: COMUNE DI BIBBIENA ASSICURAZIONE NELLA FORMA LIBRO MATRICOLA 1 SEZ. 1

Dettagli

La presente polizza è stipulata tra COMUNE DI PERO PIAZZA MARCONI, 2 20016 PERO (MI) C.F. 86502820151 - P.IVA 06721490156. Impresa di Assicurazione

La presente polizza è stipulata tra COMUNE DI PERO PIAZZA MARCONI, 2 20016 PERO (MI) C.F. 86502820151 - P.IVA 06721490156. Impresa di Assicurazione La presente polizza è stipulata tra COMUNE DI PERO PIAZZA MARCONI, 2 20016 PERO (MI) C.F. 86502820151 - P.IVA 06721490156 e Impresa di Assicurazione Durata del contratto Dalle ore 24,00 del 31.12.2016

Dettagli

Piazza del Popolo, 1 61100 Pesaro. P.Iva 00272430414. Lotto 4

Piazza del Popolo, 1 61100 Pesaro. P.Iva 00272430414. Lotto 4 Piazza del Popolo, 1 61100 Pesaro P.Iva 00272430414 DISCIPLINARE TECNICO PER LA STIPULAZIONE DELLA POLIZZA POLIZZA AUTO RISCHI DIVERSI mezzi amministratori e dipendenti Lotto 4 1/1 NORME CHE REGOLANO L

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO RELATIVO ALLA COPERTURA ASSICURATIVA DEL RISCHIO KASKO VEICOLI IN MISSIONE

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO RELATIVO ALLA COPERTURA ASSICURATIVA DEL RISCHIO KASKO VEICOLI IN MISSIONE Settore Servizi Finanziari Servizio Entrate Lotto n. 9 CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO RELATIVO ALLA COPERTURA ASSICURATIVA DEL RISCHIO KASKO VEICOLI IN MISSIONE La presente polizza è stipulata tra Comune

Dettagli

POLIZZA ASSICURATIVA LEASING AUTOVETTURE E AUTOCARRI

POLIZZA ASSICURATIVA LEASING AUTOVETTURE E AUTOCARRI POLIZZA ASSICURATIVA LEASING AUTOVETTURE E AUTOCARRI La polizza assicurativa Leasing Autovetture e Autocarri, studiata da UniCredit Leasing in convenzione con compagnie di Assicurazione di elevato standing,

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE AUTO RISCHI DIVERSI

CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE AUTO RISCHI DIVERSI CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE AUTO RISCHI DIVERSI 1. OGGETTO DELL ASSICURAZIONE La Società si obbliga, fino alla concorrenza degli importi indicati nell allegata scheda e nei limiti ed alle condizioni

Dettagli

CAPITOLATO ASSICURATIVO KASKO. - la persona fisica o giuridica nel cui interesse é stipulato il contratto;

CAPITOLATO ASSICURATIVO KASKO. - la persona fisica o giuridica nel cui interesse é stipulato il contratto; CAPITOLATO ASSICURATIVO KASKO DEFINIZIONI Nel testo che segue si intendono: per ASSICURATO per CONTRAENTE per SOCIETA' - la persona fisica o giuridica nel cui interesse é stipulato il contratto; - PROVINCIA

Dettagli

Consiglio Regionale della Basilicata LOTTO n. 1 CAPITOLATO KASKO VEICOLI PRIVATI UTILIZZATI PER SERVIZIO

Consiglio Regionale della Basilicata LOTTO n. 1 CAPITOLATO KASKO VEICOLI PRIVATI UTILIZZATI PER SERVIZIO DEFINIZIONI Consiglio Regionale della Basilicata LOTTO n. 1 CAPITOLATO KASKO VEICOLI PRIVATI UTILIZZATI PER SERVIZIO Nel testo delle presenti Condizioni di Assicurazione si definiscono con: Assicurazione

Dettagli

POLIZZA DI ASSICURAZIONE IN CONVENZIONE

POLIZZA DI ASSICURAZIONE IN CONVENZIONE POLIZZA DI ASSICURAZIONE IN CONVENZIONE POLIZZA KASKO, FURTO, INCENDIO E RISCHI DIVERSI DEI VEICOLI DEI DIPENDENTI E DEGLI AMMINISTRATORI UTILIZZATI PER RAGIONI DI SERVIZIO stipulata tra (il Contraente)

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE PER L ASSICURAZIONE AUTO RISCHI DIVERSI CONTRAENTE: COMUNE DI BIBBIENA

CAPITOLATO SPECIALE PER L ASSICURAZIONE AUTO RISCHI DIVERSI CONTRAENTE: COMUNE DI BIBBIENA CAPITOLATO SPECIALE PER L ASSICURAZIONE AUTO RISCHI DIVERSI CONTRAENTE: COMUNE DI BIBBIENA 1 D E F I N I Z I O N I Nel testo che segue si intendono: - per Assicurazione : il contratto di assicurazione

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE D ONERI LOTTO 7) POLIZZA DI ASSICURAZIONE INCENDIO/FURTO/KASKO (I. F. K.) VEICOLI DI AMMINISTRATORI E DIPENDENTI

CAPITOLATO SPECIALE D ONERI LOTTO 7) POLIZZA DI ASSICURAZIONE INCENDIO/FURTO/KASKO (I. F. K.) VEICOLI DI AMMINISTRATORI E DIPENDENTI Pagina 1 di 11 CAPITOLATO SPECIALE D ONERI LOTTO 7) POLIZZA DI ASSICURAZIONE INCENDIO/FURTO/KASKO (I. F. K.) VEICOLI DI AMMINISTRATORI E DIPENDENTI La presente polizza è stipulata tra CAV SPA CONCESSIONI

Dettagli

LOTTO 5) POLIZZA DI ASSICURAZIONE INCENDIO/FURTO/KASKO VEICOLI DI AMMINISTRATORI E DIPENDENTI

LOTTO 5) POLIZZA DI ASSICURAZIONE INCENDIO/FURTO/KASKO VEICOLI DI AMMINISTRATORI E DIPENDENTI Pagina 1 di 12 LOTTO 5) POLIZZA DI ASSICURAZIONE INCENDIO/FURTO/KASKO VEICOLI DI AMMINISTRATORI E DIPENDENTI La presente polizza è stipulata tra COMUNE PONTE DI PIAVE Piazza Garibaldi 1 31047 PONTE DI

Dettagli

COMUNE DI TODI. Capitolato tecnico polizza Inc./Furto/Kasko veicoli. Lotto n. 6

COMUNE DI TODI. Capitolato tecnico polizza Inc./Furto/Kasko veicoli. Lotto n. 6 COMUNE DI TODI Capitolato tecnico polizza Inc./Furto/Kasko veicoli Lotto n. 6 1 CONDIZIONI GENERALI DI POLIZZA SEZIONE 1 DESCRIZIONE DEL RISCHIO E DEFINIZIONI ART. 1 - DESCRIZIONE DEL RISCHIO La garanzia

Dettagli

AZIENDA SANITARIA LOCALE DI VITERBO. Lotto N 5 CAPITOLATO ASSICURAZIONE KASKO VEICOLI PRIVATI UTILIZZATI PER SERVIZIO

AZIENDA SANITARIA LOCALE DI VITERBO. Lotto N 5 CAPITOLATO ASSICURAZIONE KASKO VEICOLI PRIVATI UTILIZZATI PER SERVIZIO AZIENDA SANITARIA LOCALE DI VITERBO Lotto N 5 CAPITOLATO ASSICURAZIONE KASKO VEICOLI PRIVATI UTILIZZATI PER SERVIZIO DEFINIZIONI Nel testo delle presenti Condizioni di Assicurazione si definiscono con:

Dettagli

CONVENZIONE ASSICURATIVA KASKO

CONVENZIONE ASSICURATIVA KASKO 2010/2011 CONVENZIONE ASSICURATIVA KASKO Infortuni Assicurativo Convenzione Kasko Arbitri ed Osservatori federali (2351/131/24475) Fipav Settore Assicurazioni 2010/2011 Pagina 1 di 8 SOMMARIO SOMMARIO...

Dettagli

Comune di Pontassieve COPERTURA ASSICURATIVA CONTRO I DANNI ACCIDENTALI AI VEICOLI

Comune di Pontassieve COPERTURA ASSICURATIVA CONTRO I DANNI ACCIDENTALI AI VEICOLI Comune di Pontassieve UOC Finanziaria Comune di Pontassieve COPERTURA ASSICURATIVA CONTRO I DANNI ACCIDENTALI AI VEICOLI DEFINIZIONI Nel testo che segue, si intende per: Amministrazione o Ente: il Comune

Dettagli

POLIZZA ASSICURATIVA INCENDIO - FURTO - EVENTI SOCIOPOLITICI - EVENTI ATMOSFERICI - KASKO VEICOLI DEI DIPENDENTI

POLIZZA ASSICURATIVA INCENDIO - FURTO - EVENTI SOCIOPOLITICI - EVENTI ATMOSFERICI - KASKO VEICOLI DEI DIPENDENTI POLIZZA ASSICURATIVA INCENDIO - FURTO - EVENTI SOCIOPOLITICI - EVENTI ATMOSFERICI - KASKO VEICOLI DEI DIPENDENTI La presente polizza è stipulata tra COMUNE DI ASSAGO 20090 Assago (MI) PI 04150950154 e

Dettagli

COPERTURA ASSICURATIVA CONTRO I DANNI ACCIDENTALI AI VEICOLI

COPERTURA ASSICURATIVA CONTRO I DANNI ACCIDENTALI AI VEICOLI COPERTURA ASSICURATIVA CONTRO I DANNI ACCIDENTALI AI VEICOLI Pag. 1 di 13 DEFINIZIONI Nel testo che segue, si intende per: Amministrazione o Ente: ATER Agenzia Territoriale Edilizia Residenziale Provincia

Dettagli

LOTTO n 3 CAPITOLATO POLIZZA INCENDIO FURTO E KASKO

LOTTO n 3 CAPITOLATO POLIZZA INCENDIO FURTO E KASKO LOTTO n 3 CAPITOLATO POLIZZA INCENDIO FURTO E KASKO P O L I Z Z A I N C E N D I O F U R T O E K A S K O Dati Assicurato/Contraente Nome : COMUNE DI FIVIZZANO C. Fiscale P. IVA : 00087770459 Domicilio :

Dettagli

Capitolato di Polizza di Assicurazione

Capitolato di Polizza di Assicurazione Allegato E al disciplinare di gara UNIVERSITA POLITECNICA DELLE MARCHE 60121 ANCONA P.zza Roma 22 LOTTO IV Capitolato di Polizza di Assicurazione Danni Accidentali Automezzi dei dipendenti in missione

Dettagli

Ente Nazionale di Previdenza e di Assistenza per i Lavoratori dello Spettacolo

Ente Nazionale di Previdenza e di Assistenza per i Lavoratori dello Spettacolo Ente Nazionale di Previdenza e di Assistenza per i Lavoratori dello Spettacolo Capitolato di Polizza di Assicurazione Danni ai Veicoli da circolazione (KASKO) LOTTO n. 1 DEFINIZIONI Nel testo che segue,

Dettagli

POLIZZA PER L ASSICURAZIONE DEI DANNI AI VEICOLI DI DIPENDENTI IN MISSIONE

POLIZZA PER L ASSICURAZIONE DEI DANNI AI VEICOLI DI DIPENDENTI IN MISSIONE Contraente/Ente POLIZZA PER L ASSICURAZIONE DEI DANNI AI VEICOLI DI DIPENDENTI IN MISSIONE Partita I.V.A. CENTRO SERVIZI ALLA PERSONA MORELLI BUGNA 01557080239 sede legale c.a. p. città Via Rinaldo, 16

Dettagli

CAPITOLATO POLIZZA DANNI A VEICOLI DI TERZI IN MISSIONE

CAPITOLATO POLIZZA DANNI A VEICOLI DI TERZI IN MISSIONE CAPITOLATO POLIZZA DANNI A VEICOLI DI TERZI IN MISSIONE CONTRAENTE COMUNE DI CAORSO Lotto 7- DANNI A VEICOLI DI TERZI IN MISSIONE CIG: 3085266A09 EFFETTO: 30.09.2011 SCADENZA PRIMA RATA: 31.12.2011 SCADENZA

Dettagli

COMUNE DI MONTEVERDI MARITTIMO Via IV Novembre 1 56040 Monteverdi Marittimo Pisa

COMUNE DI MONTEVERDI MARITTIMO Via IV Novembre 1 56040 Monteverdi Marittimo Pisa Contraente: COMUNE DI MONTEVERDI MARITTIMO Via IV Novembre 1 56040 Monteverdi Marittimo Pisa Partita IVA: 00187490503 Compagnia: Periodo di efficacia dell assicurazione: - Effetto dalle ore 24 del: 31/12/2012

Dettagli

COMUNE di RECCO (Provincia di Genova) LOTTO SEI CAPITOLATO DI POLIZZA KASKO VEICOLI PRIVATI UTILIZZATI PER SERVIZIO DESCRIZIONE DEL RISCHIO

COMUNE di RECCO (Provincia di Genova) LOTTO SEI CAPITOLATO DI POLIZZA KASKO VEICOLI PRIVATI UTILIZZATI PER SERVIZIO DESCRIZIONE DEL RISCHIO COMUNE di RECCO (Provincia di Genova) LOTTO SEI CAPITOLATO DI POLIZZA KASKO VEICOLI PRIVATI UTILIZZATI PER SERVIZIO DESCRIZIONE DEL RISCHIO CONTRAENTE COMUNE DI RECCO PIAZZA NICOLOSO, 14 CAP 16036 RECCO

Dettagli

COPERTURA ASSICURATIVA CONTRO I DANNI ACCIDENTALI AI VEICOLI. Capitolato Speciale. Pag. 1 di 12

COPERTURA ASSICURATIVA CONTRO I DANNI ACCIDENTALI AI VEICOLI. Capitolato Speciale. Pag. 1 di 12 COPERTURA ASSICURATIVA CONTRO I DANNI ACCIDENTALI AI VEICOLI Capitolato Speciale Pag. 1 di 12 DEFINIZIONI Nel testo che segue, si intende per: Azienda o Amministrazione o Ente: SpA AUTOVIE VENETE, Contraente

Dettagli

CONSORZIO EUROPEO AUTOTRASPORTATORI C.E.A.

CONSORZIO EUROPEO AUTOTRASPORTATORI C.E.A. CONSORZIO EUROPEO AUTOTRASPORTATORI C.E.A. SEDE E DIREZIONE NAZIONALE 47900 RIMINI (RN) VIALE TRIPOLI, 214 Tel. 0541.391850 Fax 0541.391594 WEB: email servizi@consorzio-cea.com - www.consorzio-cea.com

Dettagli

Azienda Sanitaria Locale n 2 di Olbia

Azienda Sanitaria Locale n 2 di Olbia Azienda Sanitaria Locale n 2 di Olbia LOTTO n 7 CAPITOLATO KASKO PER MISSIONE DEFINIZIONI Nel testo delle presenti Condizioni di Assicurazione si definiscono con: Contraente : soggetto che stipula l assicurazione

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE PER COPERTURA ASSICURATIVA DANNI ACCIDENTALI TOTALI A FAVORE DEI DIPENDENTI E DEGLI AMMINISTRATORI LOTTO 7 CIG 0235803EC6

CAPITOLATO SPECIALE PER COPERTURA ASSICURATIVA DANNI ACCIDENTALI TOTALI A FAVORE DEI DIPENDENTI E DEGLI AMMINISTRATORI LOTTO 7 CIG 0235803EC6 CAPITOLATO SPECIALE PER COPERTURA ASSICURATIVA DANNI ACCIDENTALI TOTALI A FAVORE DEI DIPENDENTI E DEGLI AMMINISTRATORI ALLEGATO L DETERMINA N. /08 LOTTO 7 CIG 0235803EC6 C.I.S.A.S CONSORZIO INTERCOMUNALE

Dettagli

TECHNOrisk s.r.l. 60125 Ancona Via De Gasperi, n 72 Tel 071 2814179 - Fax 071 2818834 e mail: info@technorisk.it

TECHNOrisk s.r.l. 60125 Ancona Via De Gasperi, n 72 Tel 071 2814179 - Fax 071 2818834 e mail: info@technorisk.it COMUNE DI CASTELFIDARDO P.zza della Repubblica n. 8 60022 Castelfidardo (AN) tel. 071.78291 - fax 071.7820119 c.f/p.iva 00123220428 Capitolato di Polizza di Assicurazione Contro i Danni Accidentali Automezzi

Dettagli

POLIZZA DI ASSICURAZIONE AUTO RISCHI DIVERSI (KASKO) COMUNE DI SCANDIANO C.F./P.IVA: 00441150356

POLIZZA DI ASSICURAZIONE AUTO RISCHI DIVERSI (KASKO) COMUNE DI SCANDIANO C.F./P.IVA: 00441150356 POLIZZA DI ASSICURAZIONE AUTO RISCHI DIVERSI (KASKO) La presente polizza stipulata tra il COMUNE DI SCANDIANO C.F./P.IVA: 00441150356 e la Società DURATA DELLA POLIZZA dalle ore 24.00 del 31.12.2014 alle

Dettagli

Polizza Kasko Am m inistratori e Dipendenti in m issione

Polizza Kasko Am m inistratori e Dipendenti in m issione Polizza Kasko Am m inistratori e Dipendenti in m issione La presente polizza è stipulata tra e &RPSDJQLDGL$VVLFXUD]LRQH Durata del contratto 'DOOHRUHGHO $OOHRUHGHO 1 3ROL]]D.DVNR 'HILQL]LRQL Ai seguenti

Dettagli

Polizza Kasko veicoli privati utilizzati per servizio

Polizza Kasko veicoli privati utilizzati per servizio Capitolato speciale di polizza Polizza Kasko veicoli privati utilizzati per servizio La presente polizza è stipulata tra PROVINCIA DI BERGAMO Via Torquato Tasso, 8 24121 Bergamo BG P. IVA 00639600162 e

Dettagli

COMUNE DI MAGIONE. PROVINCIA DI PERUGIA - C.F./P.I. 00349480541 - Tel. 075/8477011 - Fax 8477041

COMUNE DI MAGIONE. PROVINCIA DI PERUGIA - C.F./P.I. 00349480541 - Tel. 075/8477011 - Fax 8477041 COMUNE DI MAGIONE PROVINCIA DI PERUGIA - C.F./P.I. 00349480541 - Tel. 075/8477011 - Fax 8477041 CAPITOLATO TECNICO RISCHI DIVERSI VEICOLI DEI DIPENDENTI IN MISSIONE PER L ENTE POLIZZA DI ASSICURAZIONE

Dettagli

COPERTURA ASSICURATIVA DELLA RESPONSABILITA CIVILE OBBLIGATORIA E DEI DANNI AI VEICOLI IN DOTAZIONE

COPERTURA ASSICURATIVA DELLA RESPONSABILITA CIVILE OBBLIGATORIA E DEI DANNI AI VEICOLI IN DOTAZIONE COPERTURA ASSICURATIVA DELLA RESPONSABILITA CIVILE OBBLIGATORIA E DEI DANNI AI VEICOLI IN DOTAZIONE Definizioni Nel testo che segue, si intende per: Amministrazione: il Comune di Rosignano Marittimo, Contraente

Dettagli

Comune di Monte San Vito Provincia di Ancona

Comune di Monte San Vito Provincia di Ancona Comune di Monte San Vito Provincia di Ancona CONDIZIONI GENERALI DI POLIZZA SEZIONE 1 DESCRIZIONE DEL RISCHIO E DEFINIZIONI DESCRIZIONI DEL RISCHIO E DEFINIZIONI ART. 1 - DESCRIZIONE DEL RISCHIO La garanzia

Dettagli

PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI ASSICURATIVI RELATIVI AI BENI ED ALL ATTIVITÀ ISTITUZIONALE DELLA REGIONE SARDEGNA

PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI ASSICURATIVI RELATIVI AI BENI ED ALL ATTIVITÀ ISTITUZIONALE DELLA REGIONE SARDEGNA PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI ASSICURATIVI RELATIVI AI BENI ED ALL ATTIVITÀ ISTITUZIONALE DELLA REGIONE SARDEGNA Allegato 1.8 CAPITOLATO TECNICO LOTTO 8 KASKO PER MISSIONI DEFINIZIONI

Dettagli

Come previsto dal D.P.R. 3 agosto 1990, n.319 (1) 8. copertura assicurativa

Come previsto dal D.P.R. 3 agosto 1990, n.319 (1) 8. copertura assicurativa UNIVERSITA degli STUDI di PAVIA Strada Nuova 65 27100 PAVIA tel. 0382/9811 Codice Fiscale 80007270186 P. I.V.A. 00462870189 Premessa: Come previsto dal D.P.R. 3 agosto 1990, n.319 (1) 8. copertura assicurativa

Dettagli

POLIZZA DI ASSICURAZIONE INCENDIO/FURTO/KASKO VEICOLI DI PROPRIETA DEGLI AMMINISTRATORI E DEI DIPENDENTI

POLIZZA DI ASSICURAZIONE INCENDIO/FURTO/KASKO VEICOLI DI PROPRIETA DEGLI AMMINISTRATORI E DEI DIPENDENTI POLIZZA DI ASSICURAZIONE INCENDIO/FURTO/KASKO VEICOLI DI PROPRIETA DEGLI AMMINISTRATORI E DEI DIPENDENTI La presente polizza è stipulata tra Azienda Regionale Veneto Agricoltura Viale dell Università,14

Dettagli

CAPITOLATO D APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSICURAZIONE FURTO/INCENDIO/KASKO MEZZI DEI DIPENDENTI IN MISSIONE E SERVIZIO

CAPITOLATO D APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSICURAZIONE FURTO/INCENDIO/KASKO MEZZI DEI DIPENDENTI IN MISSIONE E SERVIZIO CAPITOLATO D APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSICURAZIONE FURTO/INCENDIO/KASKO MEZZI DEI DIPENDENTI IN MISSIONE E SERVIZIO Decorrenza: ore 24 del 31/03/2015 Scadenza: ore 24 del 31/03/2018 Rata

Dettagli

Capitolato speciale di appalto polizza di assicurazione. Lotto 4. Allegato alle Norme per la partecipazione alla gara

Capitolato speciale di appalto polizza di assicurazione. Lotto 4. Allegato alle Norme per la partecipazione alla gara Capitolato speciale di appalto polizza di assicurazione Lotto 4 Allegato alle Norme per la partecipazione alla gara PROCEDURA APERTA, IN QUATTRO LOTTI, PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI ASSICURATIVI DI TRENTINO

Dettagli

LOTTO 4 POLIZZA DI ASSICURAZIONE KASKO CHILOMETRICA. La presente polizza è stipulata tra

LOTTO 4 POLIZZA DI ASSICURAZIONE KASKO CHILOMETRICA. La presente polizza è stipulata tra LOTTO 4 POLIZZA DI ASSICURAZIONE KASKO CHILOMETRICA La presente polizza è stipulata tra UNIVERSITA DEGLI STUDI DI TRENTO VIA BELENZANI N. 12 38100 TRENTO C.F./P.I. 00340520220 e Società Assicuratrice Agenzia

Dettagli

POLIZZA DI ASSICURAZIONE INCENDIO/FURTO/KASKO (CVT) VEICOLI DI PROPRIETA DI AMMINISTRATORI, DIRIGENTI E DIPENDENTI IN MISSIONE

POLIZZA DI ASSICURAZIONE INCENDIO/FURTO/KASKO (CVT) VEICOLI DI PROPRIETA DI AMMINISTRATORI, DIRIGENTI E DIPENDENTI IN MISSIONE n. Pagina 1 di 11 POLIZZA DI ASSICURAZIONE INCENDIO/FURTO/KASKO (CVT) VEICOLI DI PROPRIETA DI AMMINISTRATORI, DIRIGENTI E DIPENDENTI IN MISSIONE La presente polizza è stipulata tra Regione Autonoma Friuli

Dettagli

GARA D'APPALTO SERVIZI ASSICURATIVI LOTTO N 4 CAPITOLATO SPECIALE ASSICURAZIONE KASKO DIPENDENTI/AMMINISTRATORI IN MISSIONE CONTRAENTE

GARA D'APPALTO SERVIZI ASSICURATIVI LOTTO N 4 CAPITOLATO SPECIALE ASSICURAZIONE KASKO DIPENDENTI/AMMINISTRATORI IN MISSIONE CONTRAENTE GARA D'APPALTO SERVIZI ASSICURATIVI LOTTO N 4 CAPITOLATO SPECIALE ASSICURAZIONE KASKO DIPENDENTI/AMMINISTRATORI IN MISSIONE CONTRAENTE Provincia di Bergamo Via Torquato Tasso 8 24121 Bergamo C.F.: 80004870160

Dettagli

PROVINCIA DI AREZZO POLIZZA KASKO AUTO DIPENDENTI. (art. 43 - comma 2 CCNL 14.09.2000) DURATA DEL CONTRATTO

PROVINCIA DI AREZZO POLIZZA KASKO AUTO DIPENDENTI. (art. 43 - comma 2 CCNL 14.09.2000) DURATA DEL CONTRATTO PROVINCIA DI AREZZO POLIZZA KASKO AUTO DIPENDENTI (art. 43 - comma 2 CCNL 14.09.2000) DURATA DEL CONTRATTO ORE 24.00 DEL 30.05.2009 ORE 24.00 DEL 30/05/2012 DEFINIZIONI Nel testo che segue si intendono:

Dettagli

Lotto 1. Copertura assicurativa della responsabilità civile auto e garanzie auto rischi diversi. Autobus. Scheda di offerta tecnica

Lotto 1. Copertura assicurativa della responsabilità civile auto e garanzie auto rischi diversi. Autobus. Scheda di offerta tecnica Spett.le ATAP S.p.A. Lotto 1 Copertura assicurativa della responsabilità civile auto e garanzie auto rischi diversi Autobus Scheda di offerta tecnica Il concorrente dovrà indicare le eventuali varianti

Dettagli

CAPITOLATO POLIZZA DANNI A VEICOLI DI TERZI IN MISSIONE

CAPITOLATO POLIZZA DANNI A VEICOLI DI TERZI IN MISSIONE CAPITOLATO POLIZZA DANNI A VEICOLI DI TERZI IN MISSIONE CONTRAENTE AZIENDA SPECIALE SERVIZI ALLA PERSONA EFFETTO ore 24,00 30/04/2012 SCADENZA PRIMA QUIETANZA ore 24,00 30/04/2013 SCADENZA CONTRATTO ore

Dettagli

POLIZZA DI ASSICURAZIONE INCENDIO/FURTO/KASKO VEICOLI DI AMMINISTRATORI E DIPENDENTI. La presente polizza è stipulata tra. C.I.D.I.U S.p.a.

POLIZZA DI ASSICURAZIONE INCENDIO/FURTO/KASKO VEICOLI DI AMMINISTRATORI E DIPENDENTI. La presente polizza è stipulata tra. C.I.D.I.U S.p.a. POLIZZA DI ASSICURAZIONE INCENDIO/FURTO/KASKO VEICOLI DI AMMINISTRATORI E DIPENDENTI La presente polizza è stipulata tra C.I.D.I.U S.p.a. e la... (Società assicuratrice) Durata: dalle ore 24.00 del 30/06/2008

Dettagli

POLIZZA DI ASSICURAZIONE INCENDIO FURTO KASKO VEICOLI

POLIZZA DI ASSICURAZIONE INCENDIO FURTO KASKO VEICOLI Pagina 1 di 17 POLIZZA DI ASSICURAZIONE INCENDIO FURTO KASKO VEICOLI La presente polizza è stipulata tra PROVINCIA DI TREVISO VIA CAL DI BREDA, 116 31100 TREVISO C.F./P.I. 80008870265 e Società Assicuratrice

Dettagli

POLIZZA DI ASSICURAZIONE INCENDIO/FURTO/KASKO/Ev. speciali VEICOLI DI AMMINISTRATORI E DIPENDENTI (LOTTO N 10)

POLIZZA DI ASSICURAZIONE INCENDIO/FURTO/KASKO/Ev. speciali VEICOLI DI AMMINISTRATORI E DIPENDENTI (LOTTO N 10) Pagina 1 di 12 POLIZZA DI ASSICURAZIONE INCENDIO/FURTO/KASKO/Ev. speciali VEICOLI DI AMMINISTRATORI E DIPENDENTI (LOTTO N 10) La presente polizza è stipulata tra Comune di PORTOGRUARO Piazza della Repubblica,

Dettagli

POLIZZA DI ASSICURAZIONE INCENDIO/FURTO/KASKO AUTOVEICOLI DI AMMINISTRATORI E DIPENDENTI

POLIZZA DI ASSICURAZIONE INCENDIO/FURTO/KASKO AUTOVEICOLI DI AMMINISTRATORI E DIPENDENTI Pagina 1 di 13 POLIZZA DI ASSICURAZIONE INCENDIO/FURTO/KASKO AUTOVEICOLI DI AMMINISTRATORI E DIPENDENTI La presente polizza è stipulata tra COMUNE DI BAGNO A RIPOLI Piazza della Vittoria, 1 50012 Bagno

Dettagli

AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI VITERBO. LOTTO n. 3. CAPITOLATO Polizza KASKO Amministratori e Dipendenti in Missione

AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI VITERBO. LOTTO n. 3. CAPITOLATO Polizza KASKO Amministratori e Dipendenti in Missione AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI VITERBO LOTTO n. 3 CAPITOLATO Polizza KASKO Amministratori e Dipendenti in Missione CAPITOLATO PROCEDURA CIG N 33216887A5 LOTTO n. 4 - CAPITOLATO Polizza KASKO 1 DEFINIZIONI

Dettagli

POLIZZA DI ASSICURAZIONE INCENDIO FURTO KASKO EVENTI NATURALI E SOCIO POLITICI VEICOLI DEI DIPENDENTI E DEGLI AMMINISTRATORI

POLIZZA DI ASSICURAZIONE INCENDIO FURTO KASKO EVENTI NATURALI E SOCIO POLITICI VEICOLI DEI DIPENDENTI E DEGLI AMMINISTRATORI COMUNE DI VITTORIO VENETO POLIZZA DI ASSICURAZIONE INCENDIO FURTO KASKO EVENTI NATURALI E SOCIO POLITICI VEICOLI DEI DIPENDENTI E DEGLI AMMINISTRATORI Lotto n. 7 La presente polizza è stipulata tra il

Dettagli

LOTTO N. 4 POLIZZA DI ASSICURAZIONE INCENDIO/FURTO/KASKO VEICOLI DI AMMINISTRATORI E DIPENDENTI

LOTTO N. 4 POLIZZA DI ASSICURAZIONE INCENDIO/FURTO/KASKO VEICOLI DI AMMINISTRATORI E DIPENDENTI Pagina 1 di 13 LOTTO N. 4 POLIZZA DI ASSICURAZIONE INCENDIO/FURTO/KASKO VEICOLI DI AMMINISTRATORI E DIPENDENTI La presente polizza è stipulata tra Università degli Studi di Camerino C.F./P.I. e Società

Dettagli

AZIENDA GESTIONE EDIFICI COMUNALI del Comune di Verona LOTTO 4. Capitolato speciale dell assicurazione

AZIENDA GESTIONE EDIFICI COMUNALI del Comune di Verona LOTTO 4. Capitolato speciale dell assicurazione All. 2/d2 AZIENDA GESTIONE EDIFICI COMUNALI del Comune di Verona LOTTO 4 Capitolato speciale dell assicurazione CAPITOLATO SPECIALE DI POLIZZA AUTO RISCHI DIVERSI per i danni ai veicoli privati utilizzati

Dettagli

LOTTO 6 ENAV S.P.A. CAPITOLATO KASKO VEICOLI PRIVATI UTILIZZATI PER SERVIZIO

LOTTO 6 ENAV S.P.A. CAPITOLATO KASKO VEICOLI PRIVATI UTILIZZATI PER SERVIZIO LOTTO 6 ENAV S.P.A. CAPITOLATO KASKO VEICOLI PRIVATI UTILIZZATI PER SERVIZIO DEFINIZIONI Nel testo delle presenti Condizioni di Assicurazione si definiscono con: Contraente : l ENAV S.p.a. Impresa : la

Dettagli

RC AUTO VEICOLI PROPRIETA COMUNALE

RC AUTO VEICOLI PROPRIETA COMUNALE 76 Comune di Recco Provincia di Genova LOTTO N 5 RC AUTO VEICOLI PROPRIETA COMUNALE KASKO VEICOLI IN MISSIONE Importo complessivo annuo posto a base di gara Euro 17.300,00 Allegato sub A5 RESPONSABILITA

Dettagli

Comune di Alcamo. Sezione Responsabilità civile auto

Comune di Alcamo. Sezione Responsabilità civile auto Comune di Alcamo Assicurazione della responsabilità civile auto, dei Rischi Diversi Auto, degli infortuni dei conducenti dei mezzi del Comune, degli infortuni del Dipendente che utilizzi il proprio mezzo

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE POLIZZA ASSICURATIVA INCENDIO/FURTO/KASKO VEICOLI DI AMMINISTRATORI, DIRIGENTI E DIPENDENTI

CAPITOLATO SPECIALE POLIZZA ASSICURATIVA INCENDIO/FURTO/KASKO VEICOLI DI AMMINISTRATORI, DIRIGENTI E DIPENDENTI CITTA DI BIELLA Ufficio Economato Via Tripoli, 48 13900 - BIELLA Tel. 015/3507491-435 Fax 015/3507485 ufficioeconomato@comune.biella.it CAPITOLATO SPECIALE POLIZZA ASSICURATIVA INCENDIO/FURTO/KASKO VEICOLI

Dettagli

POLIZZA PER I DANNI AI VEICOLI IN MISSIONE NON DI PROPRIETÀ DELL AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE

POLIZZA PER I DANNI AI VEICOLI IN MISSIONE NON DI PROPRIETÀ DELL AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE POLIZZA PER I DANNI AI VEICOLI IN MISSIONE NON DI PROPRIETÀ DELL AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE utilizzati da : Dipendenti della Provincia, Segretario, Presidente, Assessori, Consiglieri, collaboratori per

Dettagli

AGECONTROL S.p.A. Copertura assicurativa CONTRO I DANNI ACCIDENTALI AI VEICOLI

AGECONTROL S.p.A. Copertura assicurativa CONTRO I DANNI ACCIDENTALI AI VEICOLI ALLEGATO 5 Lotto 1 Ambito 1.4 AGECONTROL S.p.A. Copertura assicurativa CONTRO I DANNI ACCIDENTALI AI VEICOLI (Agecontrol S.p.A.) Codice CIG:5272966D2F DEFINIZIONI Assicurato Assicurazione Attività della

Dettagli

Allegato 1 - Capitolato speciale di polizza Lotto 9 - Kasko LOTTO 9 CAPITOLATO SPECIALE POLIZZA KASKO CIG: 643417405B

Allegato 1 - Capitolato speciale di polizza Lotto 9 - Kasko LOTTO 9 CAPITOLATO SPECIALE POLIZZA KASKO CIG: 643417405B Allegato 1 - Capitolato speciale di polizza Lotto 9 - Kasko LOTTO 9 CAPITOLATO SPECIALE POLIZZA KASKO CIG: 643417405B La presente polizza è stipulata tra il Contraente: Consorzio 4 Basso Valdarno Via San

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE ASSICURAZIONE INFORTUNI SINDACO E CONSIGLIO

CAPITOLATO SPECIALE ASSICURAZIONE INFORTUNI SINDACO E CONSIGLIO CAPITOLATO SPECIALE ASSICURAZIONE INFORTUNI SINDACO E CONSIGLIO ENTE CONTRAENTE: COMUNE DI B I B B I E N A Decorrenza: dalle ore 24 del 30 Giugno 2010 Scadenza: alle ore 24 del 30 Giugno 2012 1 DEFINIZIONI

Dettagli

Lotto 3. Polizza danni accidentali ai veicoli dei dipendenti in missione. della. Azienda Ospedaliera San Camillo Forlanini

Lotto 3. Polizza danni accidentali ai veicoli dei dipendenti in missione. della. Azienda Ospedaliera San Camillo Forlanini Lotto 3 Polizza danni accidentali ai veicoli dei dipendenti in missione della Azienda Ospedaliera San Camillo Forlanini Periodo 31.03.2012 31.03.2013 pag. 1 di 12 SOMMARIO SEZIONE 1 DEFINIZIONI Definizioni

Dettagli

CAPITOLATO DI POLIZZA KASKO PER I VEICOLI NON DI PROPRIETA IN MISSIONE PER CONTO DEL COMUNE COMUNE DI RIVOLI

CAPITOLATO DI POLIZZA KASKO PER I VEICOLI NON DI PROPRIETA IN MISSIONE PER CONTO DEL COMUNE COMUNE DI RIVOLI CAPITOLATO DI POLIZZA KASKO PER I VEICOLI NON DI PROPRIETA IN MISSIONE PER CONTO DEL COMUNE La presente polizza stipulata tra il C.F./P.IVA: 00529840019 - e la Società --------------------------------------------------------

Dettagli

CAPITOLATO POLIZZA DANNI A VEICOLI DI TERZI IN MISSIONE

CAPITOLATO POLIZZA DANNI A VEICOLI DI TERZI IN MISSIONE CAPITOLATO POLIZZA DANNI A VEICOLI DI TERZI IN MISSIONE CONTRAENTE COMUNE DI RUSSI Piazza Farini, 1 48026 Russi (RA) CF/PIVA 00246880397 EFFETTO: ore 24,00 del 31.05.2015 SCADENZA 1 QUIETANZA ore 24,00

Dettagli

POLIZZA DI ASSICURAZIONE KASKO PERSONALE IN MISSIONE. COMUNE di CESATE

POLIZZA DI ASSICURAZIONE KASKO PERSONALE IN MISSIONE. COMUNE di CESATE POLIZZA DI ASSICURAZIONE KASKO PERSONALE IN MISSIONE La presente polizza è stipulata tra COMUNE di CESATE Via Don Moretti 10 20020 Cesate C.F. / P.IVA 06555450151 e Decorrenza ore 24.00 del 31.12.2010

Dettagli

CAPITOLATO DI POLIZZA KASKO DIPENDENTI IN MISSIONE AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI REGGIO CALABRIA

CAPITOLATO DI POLIZZA KASKO DIPENDENTI IN MISSIONE AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI REGGIO CALABRIA CAPITOLATO DI POLIZZA KASKO DIPENDENTI IN MISSIONE La presente polizza è stipulata tra AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI REGGIO CALABRIA Via S. Anna II Tronco, 18/D 89123 REGGIO CALABRIA (RC) P. IVA 02638720801

Dettagli

CAPITOLATO DI ASSICURAZIONE AUTO RISCHI DIVERSI (veicoli Amministratori e Dipendenti)

CAPITOLATO DI ASSICURAZIONE AUTO RISCHI DIVERSI (veicoli Amministratori e Dipendenti) CAPITOLATO DI ASSICURAZIONE AUTO RISCHI DIVERSI (veicoli Amministratori e Dipendenti) CONTRAENTE COMUNE DI PADOVA PALAZZO MORONI, VIA DEL MUNICIPIO 1-35122 PADOVA C.F./P.I. 00644060287 DECORRENZA ORE 24.00

Dettagli

CAPITOLATO DI ASSICURAZIONE AUTO RISCHI DIVERSI

CAPITOLATO DI ASSICURAZIONE AUTO RISCHI DIVERSI CAPITOLATO DI ASSICURAZIONE AUTO RISCHI DIVERSI CONTRAENTE COMUNE DI CHIOGGIA CORSO DEL POPOLO, 1193 30015 CHIOGGIA (VE) C.F./P.I. 00621100270 DECORRENZA ORE 24.00 DEL 31/03/2016 SCADENZA ORE 24.00 DEL

Dettagli

POLIZZA DI ASSICURAZIONE INCENDIO/FURTO/KASKO VEICOLI DI AMMINISTRATORI E DIPENDENTI

POLIZZA DI ASSICURAZIONE INCENDIO/FURTO/KASKO VEICOLI DI AMMINISTRATORI E DIPENDENTI Pagina 1 di 16 POLIZZA DI ASSICURAZIONE INCENDIO/FURTO/KASKO VEICOLI DI AMMINISTRATORI E DIPENDENTI La presente polizza è stipulata tra COMUNE DI VICOPISANO Via del Pretorio, 1 56010 Vicopisano C.F./P.I.

Dettagli