Curriculum Scientifico

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Curriculum Scientifico"

Transcript

1 Curriculum Scientifico Paolo Pini Nato a Rimini (RN), 15 Febbraio 1956 Professore Ordinario di Economia Politica, Università degli Studi di Ferrara, Facoltà di Economia, Via Voltapaletto 11, Palazzo Bevilacqua-Costabili, Ferrara, Italia Formazione 1) Laurea con lode in Scienze Politiche, Indirizzo Politico-Economico, Università di Bologna, Tesi: IL mercato del lavoro nell equilibrio keynesiano e durata della disoccupazione (1981) 2) Master of Science in Economics alla London School of Economics and Political Science (1983) 3) Dottore di ricerca in Strutture e comportamenti economici, Università di Venezia, Tesi: Progresso tecnico e occupazione. L analisi economica degli effetti di compensazione all inizio del XIX secolo (1988) 2. Attività di insegnamento (attuale) 1) Economia Politica (laurea triennale) alla Università di Ferrara, Facoltà di Economia 2) Economia del lavoro e dell innovazione (laurea magistrale) alla Università di Ferrara, Facoltà di Economia 3. Principali partecipazioni a progetti di ricerca e incarichi scientifici (dal 2000) 1) Progetto TSER, Commissione Europea su Full Employment in Europe, coordinato da Bremen Universitat, Responsabile di ricerca unità italiana, ) IDSE-CNR su L'Italia in Europa: governance, politiche per lo sviluppo economico e sociale, ) Responsabile unità di Ferrara del progetto di Ricerca MURST 40% su Infrastrutture, competitività, livelli di governo: dall'economia italiana all'economia europea, ) Componente del Comitato scientifico dell Accademia Nazionale dei Lincei sul tema Tecnologia e società, Tecnologia, produttività, sviluppo, ) Componente del Comitato scientifico della Conferenza Organizational Design, Management Styles, and Firm Performance. An International Comparison of Empirical Results, Associazione Italiana degli Economisti del Lavoro, ) Responsabile nazionale del progetto PRIN-MIUR su Infrastrutture, competitività e livelli di governo: conoscenza e sviluppo della Nuova Economia, ) Responsabile unità di Ferrara del progetto PRIN-MIUR su Dinamica economica strutturale: imprese, organizzazioni, istituzioni, ) Componente della Direzione di Economia Politica. Journal of analytical and institutional economics, edita da Società Editrice Il Mulino, Bologna (dal 2004) 9) Componente Osservatorio sul mercato del lavoro, Provincia di Ferrara ( ) 10) Componente del Comitato Scientifico della rivista Quaderni di Rassegna Sindacale. Lavori, edita da Ediesse, Roma (dal 2009) 11) Membro del Consiglio di Presidenza della Società Italiana degli Economisti ( ) 12) Componente del progetto PRIN-MIUR su I cambiamenti climatici nell'area del Mediterraneo: scenari evolutivi, impatti economici, politiche di mitigazione e innovazione tecnologica, Partecipazioni recenti a conferenze e workshop (dal 2005) 1) Conferenza su Contrattazione, partecipazione e innovazione, CGIL Lombardia, Maggio 2005, Milano. 2) Conferenza su Contrattazione in movimento, CGIL Veneto, Maggio 2005; Treviso. 3) Workshop PRIN-MIUR su Dinamica strutturale: imprese, organizzazioni, istituzioni, Università di Bicocca di Milano, Maggio 2005, Milano. 4) Workshop PRIN-MIUR su Dinamica strutturale: imprese, organizzazioni, istituzioni, Università Cattolica di Milano, Settembre 2005, Milano. 5) Conferenza Politiche per una buona occupazione LegaCoop, Dicembre 2005, Bologna. 6) Conferenza Dinamiche innovative, relazioni industriali e performance nelle imprese manifatturiere di Reggio Emilia, Gennaio 2006, Reggio Emilia. 7) DRUID Conference 2006, Giugno 2006, Copenhagen. 8) Conferenza Strategie d impresa, qualità del lavoro, relazioni industriali, IRES-Veneto, Giugno 2006, Venezia- Mestre. 9) Riunione annuale Società Italiana degli Economisti, Ottobre 2006, Verona. 10) EAEPE Conference 2006, Novembre 2006, Istambul (Turchia). 11) Conferenza Le performance delle imprese industriali reggiane tramite l analisi dei bilanci 2005, CGIL Reggio Emilia, Gennaio 2007, Reggio Emilia. 1

2 12) Workshop Internal Organization, Cooperative Relationships among Firms and Competitiveness, Università di Pisa, Gennaio 2007, Lucca. 13) Workshop PRIN-MIUR su Fragmentation and local development:interpretative models and policy implications, Università di Lecce, Gennaio 2007, Lecce. 14) Convegno Un Patto sociale per la produttività e la crescita, AIEL e AISRI, Università Statale, Febbraio 2007, Milano. 15) Convegno Un Patto sociale per la produttività e la crescita, AIEL e AISRI, Università di Roma Tre, Giugno 2007, Roma. 16) 13^ Conferenza Annuale AISSEC, Giugno 2007, Parma. 17) Conferenza Internazionale EUNIP 2007, Settembre 2007, Prato. 18) ISAE Conference 2007, Ottobre ) Eaepe 2007 International Conference, Economic growth, development, and institutions, lessons for policy and the need for an evolutionary framework of analysis, Novembre 2007, Porto (PT). 20) Conferenza dell Osservatorio sul Mercato del Lavoro, Provincia di Ferrara, presentazione del Rapporto 2007, Dicembre 2007, Ferrara. 21) Quarto Workshop PRIN-MIUR su Fragmentation and local development:interpretative models and policy implications, Università di Padova, Giugno 2008, Padova. 22) Workshop Perché la produttività in Italia non cresce?, Università La Sapienza, Giugno 2008, Roma. 23) DRUID Conference, Giugno 2008, Copenhagen. 24) LEM Laboratory of Economics and Management ENEF European Network on the Economics of the Firm, 2008 Meeting on Knowledge, Organization and the Firm, Università Sant Anna, Settembre 2008, Pisa. 25) AIEL Conferenza Annuale, Settembre 2008, Brescia. 26) RLDWL, Settembre 2008, Roma. 27) Eurofound-ANACT, Ottobre 2008, Lione (FR). 28) Conference Apparent Antithesis: Globalisation and Local Development, Ottobre 2008, Trento. 29) CBS Copenhagen Business School, conference 2008 on Organizing for Internal and External Knowledge Creation and Innovation: Looking Within or Searching Beyond?, CBS, Ottobre 2008, Copenhagen. 30) EAEPE Annual Conference, Novembre 2008, Roma. 31) PCS, conference 2008 on Performance, Skills and Competences in the 21st Century, Dicembre 2008 Lisbona, Portogallo. 32) Conferenza Osservatorio sul mercato del lavoro, Provincia di Ferrara, Rapporto 2008 sul mercato del lavoro, Novembre 2008, Ferrara 33) Secondo Workshop PRIN-MIUR su Globalization, Local Development and Emerging Powers The Role of Innovation Policies, Università di Bologna, Febbraio 2009, Bologna 34) Workshop Crisi e innovazione, rivista di Economia e Società Regionale, 17 Febbraio 2009, Venezia-Mestre. 35) Convegno Dalla crisi allo sviluppo: quali strategie per le PMI, Regione Veneto, Università Cà Foscari di Venezia, Università di Verona, Università di Padova, 3 Giugno 2009, Padova. 36) AIEL XXIV Conferenza Annuale, Settembre 2009, Sassari. 37) Conferenza Osservatorio sul mercato del lavoro, Provincia di Ferrara, Rapporto 2009 sul mercato del lavoro, 27 Novembre 2009, Ferrara. 38) Seminario SPINNER Lavoro, disuguaglianze, competitività e relazioni industriali, 18 Dicembre 2009, Bologna. 39) Convegno Ferrara oltre la crisi, CGIL Ferrara, 4 Febbraio 2010, Ferrara. 40) Convegno Innovazione, produttività, sistemi locali regionali Strategie di innovazione e risultati economici, Rapporto di Ricerca, Confindustria Regionale Emilia-Romagna, 19 Febbraio 2010, Bologna. 41) ENEF Annual Meeting, Settembre 2010, Amsterdam. 42) EAEPE Annual Conference, Ottobre 2010, Bordeaux. 43) Workshop Dentro la «scatola nera» della performance interna delle imprese: investimenti, disegni organizzativi, pratiche lavorative e relazioni industriali, 17 Dicembre 2010, Bergamo. 44) Convegno ManiFutura 2011, Febbraio 2011, Bologna. 45) Convegno Annuale EPI 2011, L industria italiana nella divisione europea del lavoro, Giugno 2011, Parma. 46) AIEL XXVI Convegno Nazionale di Economia del Lavoro, Settembre 2011, Milano. 47) 52 Riunione Scientifica Annuale SIE, Ottobre 2011, Roma. 48) ICTNET Workshop No3, ICT-enabled Innovation, Productivity and Growth, Ottobre 2011, ZEW Mannheim (Germania). 49) EAEPE Annual Conference, Ottobre 2011, Vienna. 50) ENEF Meeting on Functional and geographical boundaries of the firm, Settembre 2012, Bologna. 51) 53 Riunione Scientifica Annuale SIE, Ottobre 2012, Matera. 52) Convegno IRES Emilia-Romagna, Trent anni dell IRES, 13 Dicembre 2012, Bologna. 2

3 5. Pubblicazioni principali Volumi (dal 2000) 1) Premio di partecipazione o premio di risultato? La contrattazione aziendale in Emilia-Romagna dopo il 1993, a cura di, Bologna, Clueb, ) Partecipazione all impresa e flessibilità retributiva in sistemi locali. Teorie, metodologie, risultati, a cura di (in collaborazione con G. Cainelli e R. Fabbri), Milano, FrancoAngeli, ) Innovazioni organizzative, risorse umane e relazioni industriali. Un indagine sulle imprese alimentari dell Emilia- Romagna, a cura di, Milano, FrancoAngeli, ) Innovazione, relazioni industriali e risultati d impresa. Un analisi per il sistema industriale di Reggio Emilia, a cura di, Milano, FrancoAngeli, ) Innovazione e partecipazione. I casi Barilla e Parmalat (in collaborazione con L. Delsoldato), Roma, Ediesse, ) Dinamiche innovative, conoscenza e performance. Una indagine sulle imprese della provincia di Ferrara, a cura di, Milano, FrancoAngeli, ) Dinamiche innovative, relazioni industriali, performance nelle imprese manifatturiere. II^ Indagine sul sistema locale di Reggio Emilia (in collaborazione con Antonioli D., Delsoldato L., Mazzanti M.), Milano, FrancoAngeli, ) Strategie di innovazione e risultati economici. Un indagine selle imprese manifatturiere dell Emilia-Romagna (in collaborazione con Antonioli D., Bianchi A., Mazzanti M., Montresor S.), Milano, FrancoAngeli, Saggi (dal 2005) ) Organizational Innovations, Human Resources and Industrial Relations (in collaborazione con Massimiliano Mazzanti, Ermanno Tortia), in Leoni R., Usai G. (a cura di) (2005), Organizations Today, Palgrave-MacMillan, NewYork, pp ) Dinamiche innovative, partecipazione e risultati d impresa in un sistema locale di produzione, Economia Politica. Rivista di teoria e analisi, 2005, vol.22, n.1, pp ) Innovation Types and Labour Organisational Practices: A Comparison of Foreign and Domestic Firms in the Reggio Emilia Industrial Districts" (con Grazia Santangelo), Economics of Innovation and New Technology, 2005, vol.14, n.4, pp ) Partecipazione diretta, partecipazione indiretta ed innovazioni tecno-organizzative. Alcuni risultati per il sistema locale di Reggio Emilia (in collaborazione con Davide Antonioli), Quaderni di Rassegna Sindacale. Lavori, 2005, vol.6, n.2, pp ) Innovazioni organizzative, modelli di partecipazione e relazioni industriali quali fattori di competitività dell impresa. Una introduzione, Quaderni di Rassegna Sindacale. Lavori, 2005, vol.6, n.2, pp ) Sviluppo organizzativo, partecipazione dei dipendenti e relazioni industriali in Barilla e Parmalat (con Luca Delsoldato), Economia e società regionale, 2005, n.3, pp ) Tecnologie dell'informazione e della comunicazione ed innovazione nelle imprese: analisi di un sistema locale dell'emilia Romagna (in collaborazione con Annaflavia Bianchi), Istituzioni e Sviluppo Economico, 2005, n.3, pp ) Organizational Innovations, Human Resources and Firm Performance. The Emilia-Romagna Food Sector (con Massimiliano Mazzanti, Ermanno Tortia), Journal of Socio-Economics, 2006, vol.35, n.1, pp ) Dinamiche innovative, relazioni industriali, performance. Una indagine sulle imprese manifatturiere di Reggio Emilia (in collaborazione con Luca Delsoldato), Quaderni di Rassegna Sindacale. Lavori, 2006, vol.7, n.3, pp ) Partecipazione e innovazione in un sistema industriale emiliano-romagnolo: il caso di Reggio Emilia, in Garibaldo F., Telljoham V. (a cura di) (2006), Nuove forme di organizzazione del lavoro e relazioni industriali. Dove è l'italia?, Rimini, Maggioli Editore, pp ) The General Profile of the Outsourcing Firm: Evidence for a Local Production System of Emilia Romagna (in collaborazione con Massimiliano Mazzanti, Sandro Montresor), Working Paper CREIC, 2006, n.2, febbraio; versione collana DRUID Working Paper, 2006, n ) Outsourcing and Innovations: Evidence for a Local Production System of Emilia-Romagna (in collaborazione con Massimiliano Mazzanti, Sandro Montresor), Innovation: Management, Policy & Practice, 2007, vol.9, n.3-4, pp

4 2) Outsourcing and Transaction Costs in Real Time and Space: Evidence for a Province of Emilia-Romagna (Italy) (in collaborazione con Massimiliano Mazzanti, Sandro Montresor), Icfai Journal of Industrial Economics, 2007, vol.iv. n.3, pp ) Impresa, innovazione, relazioni industriali in sistemi locali regionali. Gli insegnamenti della letteratura economica ed alcune evidenze per le imprese dell Emilia-Romagna, Quaderni di Rassegna Sindacale. Lavori, 2007, vol.8, n.4, pp ) Competitività, innovazione e performance. Una indagine sulle imprese di Ferrara (in collaborazione con Annaflavia Bianchi, Massimiliano Mazzanti), in Rapporto sul mercato del lavoro, 2008, Osservatorio sul mercato del lavoro, Provincia di Ferrara, novembre 2008, pp.25-71, cap.1 2) Outsourcing and Firm Productivity: Evidence from an Italian Local Production System (con la collaborazione di Davide Antonioli, Massimiliano Mazzanti, Sandro Montresor), working paper, settembre ) Impresa, relazioni industriali e innovazione. Dieci anni di indagini sui sistemi produttivi locali dell Emilia Romagna (in collaborazione con Davide Antonioli), Emilia-Romagna Europa, 2009, vol.1, n.1, pp ) The General Profile of the Outsourcing Firm: Evidence for a Local Production System of Emilia Romagna (in collaborazione con Massimiliano Mazzanti, Sandro Montresor), in Morroni M. (a cura di) (2009), Corporate Governance, Organization and the Firm: Co-operation and Outsourcing in a Globalised Market, London, Edward Elgar and Matthew Pitman, ch.8, pp ) Politiche di innovazione e performance economiche: il sistema industriale di Reggio Emilia (in collaborazione con Davide Antonioli, Luca Delsoldato, Massimiliano Mazzanti), in Albertini S., Leoni R. (a cura di), Innovazioni organizzative e pratiche di lavoro nelle imprese industriali del nord, Milano FrancoAngeli, 2009, pp ) Innovation, Working Conditions and Industrial Relations. Evidence for a Local Production System (in collaborazione con Davide Antonioli, Massimiliano Mazzanti), Economic and Industrial Democracy, 2009, vol.30, n.2, May, pp ) Riflessioni circa la natura della crisi, le vie per uscirne e le opportunità da (non) cogliere (in collaborazione Annaflavia Bianchi), Economia e società regionale, 2009, n.1-2, pp ) What drives (or hampers) outsourcing? Evidence for a local production system of Emilia Romagna (in collaborazione con Massimiliano Mazzanti, Sandro Montresor), Industry and Innovation, 2009, vol.16, n.3, pp ) Contrattazione e salari: i limiti dell Accordo Quadro (in collaborazione con Davide Antonioli), Quaderni di Rassegna Sindacale. Lavori, 2009, vol.10, n.2, pp ) The Underlying Internal Learning Process of Incremental and Radical Innovations" (in collaborazione con Grazia D. Santangelo), Economia Politica, vol. 27, n.1, pp.55-81, ) I limiti del modello contrattuale dopo l Accordo Quadro del 2009 (in collaborazione con Davide Antonioli), Emilia-Romagna Europa, vol.2, n.4, pp.79-92, ) Produttività, innovazione e relazioni industriali: fattori di crescita dell Emilia-Romagna (in collaborazione con Davide Antonioli, Annaflavia Bianchi, Massimiliano Mazzanti), Quaderni di Rassegna Sindacale. Lavori, vol.11, n.2, pp , ) Productivity, Innovation Strategies and Industrial Relations in SME. Empirical Evidence for a Local Manufacturing System in Northern Italy (in collaborazione con Davide Antonioli, Massimiliano Mazzanti), International Review of Applied Economics, vol.24, n.4, pp , ) Does Outsourcing Increases Labour Productivity? Evidence for an Italian Local Production System in Emilia- Romagna (Italy) (in collaborazione con Davide Antonioli, Massimiliano Mazzanti, Sandro Montresor), in Dallago B., Guglielmetti C. (a cura di) (2010), Local Economies and Global Competitiveness, Palgrave-Macmillan, pp , ) Il sistema industriale dell Emilia-Romagna: Crisi e strategie innovative, Emilia-Romagna-Europa, vol.2, n.5, pp , ) Crisi economica e performance d impresa. Il ruolo dell innovazione in un contesto produttivo locale (in collaborazione con Davide Antonioli, Annaflavia Bianchi, Massimiliano Mazzanti), Economia e Società Regionale, n.109, pp , ) Innovation, Industrial Relations, and Working Conditions. Evidence from Two Italian Local Production Systems (in collaborazione con Davide Antonioli, Massimiliano Mazzanti), in Garibaldo F., Telljoham W. (a cura di) (2010), The Ambivalent Character of Participation. New Tendencies in Worker Participation in Europe, Peter Lang, Frankfurt, pp , ) Innovazione, produttività, sistemi locali regionali Strategie di innovazione e risultati economici. Un indagine sulle imprese manifatturiere dell Emilia-Romagna (in collaborazione con Davide Antonioli, Annaflavia Bianchi, 4

5 Massimiliano Mazzanti, Sandro Montresor), Rapporto di Ricerca presentato in Confindustria Regionale Emilia- Romagna, Bologna, 19 febbraio ) Valutazione dell impatto del programma per le attività produttive (Azione 3.1.A) sulle imprese manifatturiere dell Emilia-Romagna (in collaborazione con Davide Antonioli, Annaflavia Bianchi, Massimiliano Mazzanti, Sandro Montresor), Rapporto di ricerca preparato per Regione Emilia-Romagna, Bologna, agosto ) The Industrial System in Emilia-Romagna, Its Innovation Strategies and the Crisis Phase (in collaborazione con Annaflavia Bianchi), Intereconomics. Review of European Economic Policy, vol.45, n.5, Sept/Oct., pp , ) Technological Regimes and Innovation Strategies in the Crisis. Evidence from Italian Firm-Level Data (in collaborazione con Davide Antonioli, Annaflavia Bianchi, Massimiliano Mazzanti, Sandro Montresor), giugno ) Innovation, Industrial Relations and Employee Outcome (in collaborazione con Davide Antonioli, Massimiliano Mazzanti), Journal of Economic Studies, vol..38, n.1, pp.66-90, ) Outsourcing, Delocalization and Firm Organization: Transaction Costs vs. Industrial Relations in a Local Production System of Emilia-Romagna, (in collaborazione con Massimiliano Mazzanti, Sandro Montresor), Entrepreneurship and Regional Development, vol.23, n.7-8, pp , ) Economic Crisis, Innovation Strategies and Performances. Evidence from Italian Firm-Level Data (in collaborazione con Davide Antonioli, Annaflavia Bianchi, Massimiliano Mazzanti, Sandro Montresor), Working Paper DEIT UNIFE, n.2/ ) Economia Politica over the last 25 years, and more: a snapshot of contents and scholars (in collaborazione con Nicola Grassano, Sandro Montresor,), Economia Politica, vol. 28, n.1, pp , ) Innovation, Workers Skills and Industrial Relations: Empirical Evidence from Firm-Level Italian Data (in collaborazione con Davide Antonioli, Rocco Manzalini), Journal of Socio-Economics, vol.40, n.3, pp , ) Le strategie innovative delle imprese manifatturiere in Emilia-Romagna (in collaborazione con Massimiliano Mazzanti, Sandro Montresor), Quaderni di Rassegna Sindacale. Lavori, vol.12, n.1, pp , ) Valutazione di una politica regionale a sostegno dell innovazione in Emilia-Romagna (in collaborazione con Davide Antonioli, Annaflavia Bianchi), Quaderni di Rassegna Sindacale. Lavori, vol.12, n.2, pp , ) New HRM Practices, and Exploitative and Explorative Innovation: A Shopfloor Level Analysis (in collaborazione di Grazia D. Santangelo), Industry and Innovation, vol.18, n.6, pp , ) La competitività di un sistema regionale italiano: produttività, innovazione, relazioni industriali in Emilia-Romagna (in collaborazione con Massimiliano Mazzanti), in Antonelli G., Maggioni M.A., Pegoretti G., Pellizzari F., Scazzieri R., R. Zoboli (a cura di) (2011), Economia come scienza sociale: teoria, istituzioni, storia. Studi in onore di Alberto Quadrio Curzio, Bologna, Il Mulino, pp , ) Mercato del lavoro. Tre punti critici, in Guglielmo Ragozzino e Matteo Lucchese (a cura di), Il lavoro in Italia Dal precariato alla riforma Fornero, pp.15-23, e-book Sbilanciamoci, Sbilibri n.4, Roma, ) La non riforma del mercato del lavoro, Quaderni di Rassegna Sindacale. Lavori, vol.13, n.2, pp.33-52, ) Un accordo sulla produttività pieno di nulla (di buono) (in collaborazione con Davide Antonioli), Quaderni di Rassegna Sindacale. Lavori, vol.13, n.4, pp.9-24, ) Metalmeccanici: un accordo sbagliato, Inchiesta on-line, 12 dicembre 2012, pp.6. 6) Salario di produttività o di redditività nell Agenda Monti non ancora di partecipazione, Inchiesta on-line, 29 dicembre 2012, pp-12. 7) Dopo la firma dei metalmeccanici. I contratti ai tempi della produttività, Rassegna Sindacale, vol.lxiii, n.44, 2012, pp ) Questioni aperte nel Piano del Lavoro della CGIL (in collaborazione con Massimiliano Mazzanti), Quaderni di Rassegna Sindacale. Lavori, vol.14, n.1, pp, 2013, in corso di pubblicazione. 2) Firms Innovation Strategies and the Economic Crisis: Evidence from Firm-level Italian Data (in collaborazione con Davide Antonioli, Annaflavia Bianchi, Massimiliano Mazzanti, Sandro Montresor), Economia Politica, vol.30, n.1, pp.., 2013, in corso di pubblicazione. 5

6 Collabora con le seguenti Riviste e siti web on-line delle stesse: Sbilanciamoci.info Rassegna.it Inchiesta.it Rassegna sindacale In Sbilanciamoci.info ha di recente pubblicato i seguenti interventi: 1) Il salario di produttività nell Agenda Monti, 27 dicembre ) Metalmeccanici, un accordo sbagliato, 7 dicembre ) Produttività, appello per un patto utile, 21 novembre 2012 (in collaborazione con Nicola Acocella, Riccardo Leoni, Leonello Tronti) 4) Produttività, un accordo con nulla di buono, 19 novembre ) La non-riforma pagata dai precari, 16 aprile ) Emilia Romagna, strategie in verde, 23 marzo ) Né salari né contratti. Attenti a quell'accordo, 25 settembre 2009 (in collaborazione con Davide Antonioli) mercoledì, 16 gennaio

Proposition for a case-study identification process. 6/7 May 2008 Helsinki

Proposition for a case-study identification process. 6/7 May 2008 Helsinki Conférence des Régions Périphériques Maritimes d Europe Conference of Peripheral Maritime Regions of Europe ANALYSIS PARTICIPATION TO THE FP THROUGH A TERRITORIAL AND REGIONAL PERSPECTIVE MEETING WITH

Dettagli

Innovazione e competitività: un confronto settoriale tra l Italia e gli altri Paesi europei.

Innovazione e competitività: un confronto settoriale tra l Italia e gli altri Paesi europei. Innovazione e competitività: un confronto settoriale tra l Italia e gli altri Paesi europei. Alessia Amighini (Università del Piemonte Orientale) Versione preliminare Intervento al convegno Innovare per

Dettagli

I laureati magistrali in Scienze Statistiche

I laureati magistrali in Scienze Statistiche http://www.safs.unifi.it I laureati magistrali in Scienze Statistiche I nostri testimonial Nota: la Laurea Magistrale in Statistica, Scienze Attuariali e Finanziarie è stata attivata nell a.a. 2012/2013

Dettagli

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Master in 2013 10a edizione 18 febbraio 2013 MANAGEMENT internazionale Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Durata

Dettagli

Perché non si può crescere senza ricerca Ignazio Visco

Perché non si può crescere senza ricerca Ignazio Visco Perché non si può crescere senza ricerca Ignazio Visco Un economia sana e con buone prospettive di crescita deve saper cogliere i frutti del progresso tecnico, che solo adeguati investimenti in ricerca

Dettagli

Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT

Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT Con esame ufficiale di certificazione ITIL V3 Foundation INTRODUZIONE Un numero crescente di organizzazioni appartenenti ai più diversi settori produttivi

Dettagli

PMI. Management Maturity Model, OPM3 Second Edition 2008

PMI. Management Maturity Model, OPM3 Second Edition 2008 Nuovi standard PMI, certificazioni professionali e non solo Milano, 20 marzo 2009 PMI Organizational Project Management Maturity Model, OPM3 Second Edition 2008 Andrea Caccamese, PMP Prince2 Practitioner

Dettagli

1. Che cos è. 2. A che cosa serve

1. Che cos è. 2. A che cosa serve 1. Che cos è Il Supplemento al diploma è una certificazione integrativa del titolo ufficiale conseguito al termine di un corso di studi in una università o in un istituto di istruzione superiore corrisponde

Dettagli

UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION

UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION The Italian Think Tank UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION Vision propone un nuovo modello di ranking multi-dimensionale che mette a confronto le università italiane sulla base di cinque parametri

Dettagli

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT IT GOVERNANCE & MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di vita, imprenditorialità.

Dettagli

STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO

STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO L USO DEI NOMI A DOMINIO di Maurizio Martinelli Responsabile dell Unità sistemi del Registro del cctld.it e Michela Serrecchia assegnista di ricerca

Dettagli

Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI

Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI (Versione Abbreviata) Ultimo Aggiornamento: 24 Febbraio 2011 1 Posizioni Enrico Nardelli si è laureato nel 1983 in Ingegneria Elettronica (110/110 con lode) presso l

Dettagli

Il programma Interreg CENTRAL EUROPE

Il programma Interreg CENTRAL EUROPE Il primo bando del programma Interreg CENTRAL EUROPE, Verona, 20.02.2015 Il programma Interreg CENTRAL EUROPE Benedetta Pricolo, Punto di contatto nazionale, Regione del Veneto INFORMAZIONI DI BASE 246

Dettagli

CENTRO OCSE LEED DI TRENTO PER LO SVILUPPO LOCALE

CENTRO OCSE LEED DI TRENTO PER LO SVILUPPO LOCALE CENTRO OCSE LEED DI TRENTO PER LO SVILUPPO LOCALE BROCHURE INFORMATIVA 2013-2015 L Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico (OCSE) è un organizzazione inter-governativa e multi-disciplinare

Dettagli

General Taxonomy of Planology [Tassonomia generale della Planologia] (TAXOCODE) Reduced form [Forma ridotta] Classification Code for all sectors of

General Taxonomy of Planology [Tassonomia generale della Planologia] (TAXOCODE) Reduced form [Forma ridotta] Classification Code for all sectors of General Taxonomy of Planology [Tassonomia generale della Planologia] (TAXOCODE) Reduced form [Forma ridotta] Classification Code for all sectors of study and research according the Information System for

Dettagli

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)...

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... INDICE 0. Profilo Sintetico... 2 I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... 3 II. Titoli scientifici o di progettazione (ultimi 5 anni)... 4 III. Titoli di formazione post- laurea... 6 IV.

Dettagli

Il link da cui sarà visibile lo streaming live dell'evento e successivamente la versione registrata è: http://streaming.cineca.it/industria4.

Il link da cui sarà visibile lo streaming live dell'evento e successivamente la versione registrata è: http://streaming.cineca.it/industria4. Industry 4.0 - La Fabbrica prossima ventura? Incontro e Dibattito per esplorazione di >> Cosa succederà per gli Imprenditori, i Manager, i Cittadini?

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 DATI ANAGRAFICI Cavarretta Giuseppe Alfredo Nato a CROTONE (KR) il 16/02/1954 Residente a 87036 RENDE (CS) Via R.

Dettagli

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di

Dettagli

CURRICULUM VITAE MARIA CRISTINA ARCURI

CURRICULUM VITAE MARIA CRISTINA ARCURI CURRICULUM VITAE MARIA CRISTINA ARCURI DATI PERSONALI Luogo e data di nascita: Catanzaro 29/03/1984 Residenza/Domicilio: Viale G. Rustici, 52 43123 Parma (PR) Stato civile: Nubile POSIZIONE ATTUALE Assegnista

Dettagli

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria di UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria Master di I livello in Manager delle imprese sociali e delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale Indirizzi: - Manager delle Imprese

Dettagli

CHE COS E UN ARTICOLO SCIENTIFICO

CHE COS E UN ARTICOLO SCIENTIFICO CHE COS E UN ARTICOLO SCIENTIFICO è il resoconto di uno studio completo e originale, con struttura ben definita e costante: rappresenta il punto finale di una ricerca (in inglese: paper, article) STRUTTURA

Dettagli

QUEST La certificazione per le politiche di mobilità urbana. ISIS Istituto di Studi per l Integrazione dei Sistemi MobyDixit Bologna 23.05.

QUEST La certificazione per le politiche di mobilità urbana. ISIS Istituto di Studi per l Integrazione dei Sistemi MobyDixit Bologna 23.05. QUEST La certificazione per le politiche di mobilità urbana ISIS Istituto di Studi per l Integrazione dei Sistemi MobyDixit Bologna 23.05.2013 Il progetto QUEST Gli obiettivi Offrire supporto alle città

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE D.R. n.1035/2015 Università degli Studi Internazionali di Roma - UNINT In collaborazione con CONFAPI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

Dettagli

Lo Psicologo del lavoro, dell organizzazione e delle risorse umane

Lo Psicologo del lavoro, dell organizzazione e delle risorse umane Area di pratica professionale PSICOLOGIA PSICOLOGIA DEL LAVORO, DELL ORGANIZZAZIONE E DELLE RISORSE UMANE Lo Psicologo del lavoro, dell organizzazione e delle risorse umane Classificazione EUROPSY Work

Dettagli

Oggetto: Differenti modalità di copertura dei posti di Professore universitario di ruolo di Prima e Seconda fascia

Oggetto: Differenti modalità di copertura dei posti di Professore universitario di ruolo di Prima e Seconda fascia Perugia, 17 febbraio 2013 Ai Soci CIPUR Oggetto: Differenti modalità di copertura dei posti di Professore universitario di ruolo di Prima e Seconda fascia Cari colleghi, la progressiva implementazione

Dettagli

ARTICOLO 61 MARZO/APRILE 2013 LA BUSINESS INTELLIGENCE 1. http://www.sinedi.com

ARTICOLO 61 MARZO/APRILE 2013 LA BUSINESS INTELLIGENCE 1. http://www.sinedi.com http://www.sinedi.com ARTICOLO 61 MARZO/APRILE 2013 LA BUSINESS INTELLIGENCE 1 L estrema competitività dei mercati e i rapidi e continui cambiamenti degli scenari in cui operano le imprese impongono ai

Dettagli

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes Didattica per l Eccellenza Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà Romanae Disputationes Concorso Nazionale di Filosofia 2014-2015 OBIETTIVI DEL CONCORSO Il Concorso Romanae Disputationes

Dettagli

Parere in ordine all attivazione per l a.a. 2010/2011 dei corsi di studio istituiti ex DM 270/2004

Parere in ordine all attivazione per l a.a. 2010/2011 dei corsi di studio istituiti ex DM 270/2004 Parere in ordine all attivazione per l a.a. 2010/2011 dei corsi di studio istituiti ex DM 270/2004 - MAGGIO 2010 - DOC 05/10 Il NdV ha esaminato le caratteristiche dei corsi di studio istituiti sulla base

Dettagli

BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza

BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza AN001 Centro di Ateneo di Documentazione - Polo Villarey - Facoltà

Dettagli

Ferroviario e dell Alta Velocità. Milano, 15 marzo 2014

Ferroviario e dell Alta Velocità. Milano, 15 marzo 2014 Lo sviluppo del Trasporto Ferroviario e dell Alta Velocità in Italia Milano, 15 marzo 2014 Lo sviluppo della mobilità in treno: i grandi corridoi europei La rete TEN (Trans European Network) gioca un ruolo

Dettagli

CURRICULUM VITAE. Informazioni personali. MARCO DI CINTIO Indirizzo

CURRICULUM VITAE. Informazioni personali. MARCO DI CINTIO Indirizzo CURRICULUM VITAE Informazioni personali Nome MARCO DI CINTIO Indirizzo V. dei Mille n 19, 73020 Cavallino (Lecce) Telefono 3288682577-0832/298788 E-mail marco.dicintio@unisalento.it - marcodicintio@hotmail.com

Dettagli

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Abruzzo Azienda per il diritto agli studi universitari (Adsu) Viale dell Unità d Italia, 32 66013 Chieti scalo Tel. +39

Dettagli

APPENDICE A. DATI CLIMATICI

APPENDICE A. DATI CLIMATICI APPENDICE A. DATI CLIMATICI A.1 Temperature esterne invernali di progetto UNI 5364 Torino -8 Reggio Emilia -5 Alessandria -8 Ancona -2 Asti -8 Ascoli Piceno -2 Cuneo -10 Macerata -2 Alta valle cuneese

Dettagli

IL PROGETTO MINDSH@RE

IL PROGETTO MINDSH@RE IL PROGETTO MINDSH@RE Gruppo Finmeccanica Attilio Di Giovanni V.P.Technology Innovation & IP Mngt L'innovazione e la Ricerca sono due dei punti di eccellenza di Finmeccanica. Lo scorso anno il Gruppo ha

Dettagli

E a questa domanda che cercheremo di dare una risposta nel breve spazio di quest articolo.

E a questa domanda che cercheremo di dare una risposta nel breve spazio di quest articolo. C è una Parma che funziona: è, prima di ogni altra cosa, la Parma delle imprese industriali esposte pienamente alla concorrenza internazionale. Questo risultato non è un accidente della storia, bensì il

Dettagli

Governance e performance nei servizi pubblici locali

Governance e performance nei servizi pubblici locali Governance e performance nei servizi pubblici locali Anna Menozzi Lecce, 26 aprile 2007 Università degli studi del Salento Master PIT 9.4 in Analisi dei mercati e sviluppo locale Modulo M7 Economia dei

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Laura Bacci, PMP Via Tezze, 36 46100 MANTOVA Telefono (+39) 348 6947997 Fax (+39) 0376 1810801

Dettagli

Modena, 10 Febbraio 2015. quale meccanica per nutrire il pianeta_ concept_imprese_studenti_2015 02 10 rev.doc 1

Modena, 10 Febbraio 2015. quale meccanica per nutrire il pianeta_ concept_imprese_studenti_2015 02 10 rev.doc 1 Nutrire il pianeta: qual è il contributo delle tecnologie, e in particolare di quelle meccaniche, elettroniche, digitali realizzate in Emilia-Romagna? Idee per un progetto di ricerca economica sui sistemi

Dettagli

TOMMASO BONETTI *** 7 ottobre 2002 - Laurea in Giurisprudenza conseguita presso la Facoltà eli

TOMMASO BONETTI *** 7 ottobre 2002 - Laurea in Giurisprudenza conseguita presso la Facoltà eli CURRICULUM VIT AB TOMMASO BONETTI Università IUA V eli Venezia Dipartimento di Progettazione e Pianificazione in Ambienti Complessi S. Croce 1957 30135 - Venezia (VE) e-mai!: tbonetti@iuav.it cell.~ ***

Dettagli

Elenco soggetti abilitati da Poste Italiane al servizio di pagamento dei bollettini:

Elenco soggetti abilitati da Poste Italiane al servizio di pagamento dei bollettini: Elenco soggetti abilitati da Poste Italiane al servizio di pagamento dei bollettini: Tabaccai Convenzionati con Banca ITB; Bennet S.p.A; Esselunga S.p.A; Carrefour; Conad Adriatico Soc. Coop; Tigros S.p.A;

Dettagli

Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia

Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia NetworkNetwor erpreneurship Enterpreneu Network L Enterpreneurship Passion Leadership Istituzione indipendente per la formazione

Dettagli

CALENDARIO CORSI 2015

CALENDARIO CORSI 2015 SAFER, SMARTER, GREENER DNV GL - Business Assurance Segreteria Didattica Training Tel. +39 039 60564 - Fax +39 039 6058324 e-mail: training.italy@dnvgl.com www.dnvba.it/training BUSINESS ASSURANCE CALENDARIO

Dettagli

Corso Base ITIL V3 2008

Corso Base ITIL V3 2008 Corso Base ITIL V3 2008 PROXYMA Contrà San Silvestro, 14 36100 Vicenza Tel. 0444 544522 Fax 0444 234400 Email: proxyma@proxyma.it L informazione come risorsa strategica Nelle aziende moderne l informazione

Dettagli

SUA-RD. Presidio Qualità Ateneo Università di Ferrara. 8 Gennaio 2015 Presidio Qualità Ateneo 1

SUA-RD. Presidio Qualità Ateneo Università di Ferrara. 8 Gennaio 2015 Presidio Qualità Ateneo 1 SUA-RD Presidio Qualità Ateneo Università di Ferrara 8 Gennaio 2015 Presidio Qualità Ateneo 1 Finalità della presentazione Questa presentazione ha lo scopo di esaminare le modalità di compilazione della

Dettagli

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ E NON

Dettagli

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 Il Master MEA Management dell Energia e dell Ambiente è organizzato dall Università degli Studi Guglielmo Marconi

Dettagli

LE NOVITÀ DELL EDIZIONE 2011 DELLO STANDARD ISO/IEC 20000-1 E LE CORRELAZIONI CON IL FRAMEWORK ITIL

LE NOVITÀ DELL EDIZIONE 2011 DELLO STANDARD ISO/IEC 20000-1 E LE CORRELAZIONI CON IL FRAMEWORK ITIL Care Colleghe, Cari Colleghi, prosegue la nuova serie di Newsletter legata agli Schemi di Certificazione di AICQ SICEV. Questa volta la pillola formativa si riferisce alle novità dell edizione 2011 dello

Dettagli

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 Presentazione L'Università Ca' Foscari Venezia e l'escp Europe hanno ideato il Doppio Master universitario in Management

Dettagli

Autotrasportionline - visite - parole chiave ricerca - 2009-2011

Autotrasportionline - visite - parole chiave ricerca - 2009-2011 www.autotrasportionline.com Autotrasportionline - visite - parole chiave ricerca - 2009-2011 01/set/2009-30/set/2011 Rispetto a: Sito Visualizzazioni di pagina uniche 30.000 30.000 15.000 15.000 0 0 1

Dettagli

Pronti per la Voluntary Disclosure?

Pronti per la Voluntary Disclosure? Best Vision GROUP The Swiss hub in the financial business network Pronti per la Voluntary Disclosure? Hotel de la Paix, 21 aprile 2015, ore 18:00 Hotel Lugano Dante, 22 aprile 2015, ore 17:00 Best Vision

Dettagli

CURRICULUM VITAE di Andrea Payaro

CURRICULUM VITAE di Andrea Payaro CURRICULUM VITAE di Andrea Payaro Nome e Cognome Luogo e data di nascita: Residenza: Telefono: Internet Site: e-mail: C.F. e P.I. Iscrizione all Ordine Andrea Payaro Padova, 08 Ottobre 1972 Via Monte Bianco,

Dettagli

Legami familiari ed accesso alle professioni in Italia

Legami familiari ed accesso alle professioni in Italia Legami familiari ed accesso alle professioni in Italia Michele Pellizzari, Gaetano Basso, Andrea Catania, Giovanna Labartino, Davide Malacrino e Paola Monti 1 Premessa Questo rapporto analizza il settore

Dettagli

Schema Professionista della Security Profilo Senior Security Manager - III Livello

Schema Professionista della Security Profilo Senior Security Manager - III Livello STATO DELLE REVISIONI rev. n SINTESI DELLA MODIFICA DATA 0 05-05-2015 VERIFICA Direttore Qualità & Industrializzazione Maria Anzilotta APPROVAZIONE Direttore Generale Giampiero Belcredi rev. 0 del 2015-05-05

Dettagli

VERBALE DELLA RIUNIONE DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE DELL UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO. Verbale n. 1/2012

VERBALE DELLA RIUNIONE DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE DELL UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO. Verbale n. 1/2012 VERBALE DELLA RIUNIONE DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE DELL UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO Verbale n. 1/2012 Il giorno 20 marzo 2012 alle ore 15.00 presso la sede universitaria di Via dei Caniana n. 2, si

Dettagli

ARMANDO PERES: «L ITALIA SI MUOVA O PERDERÀ MOLTE OPPORTUNITÀ DI FAR CRESCERE IL BUSINESS CONGRESSUALE».

ARMANDO PERES: «L ITALIA SI MUOVA O PERDERÀ MOLTE OPPORTUNITÀ DI FAR CRESCERE IL BUSINESS CONGRESSUALE». Federcongressi&eventi è l associazione delle imprese e dei professionisti che lavorano nell industria italiana dei convegni, congressi ed eventi: un industria che dà lavoro a 287.741 persone, di cui 190.125

Dettagli

Mario Sbriccoli, Ercole Sori. Alberto Grohmann, Giacomina Nenci, UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELLA REPUBBLICA DI SAN MARINO CENTRO SAMMARINESE

Mario Sbriccoli, Ercole Sori. Alberto Grohmann, Giacomina Nenci, UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELLA REPUBBLICA DI SAN MARINO CENTRO SAMMARINESE copertina univ. 21 11-04-2005 16:30 Pagina 1 A State and its history in the volumes 1-20 (1993-1999) of the San Marino Center for Historical Studies The San Marino Centre for Historical Studies came into

Dettagli

Tre Ires e tre progetti comuni

Tre Ires e tre progetti comuni IRESQUARE N.7 Tre Ires e tre progetti comuni Elaborazione: indagine tra i lavori cognitivi in Italia I distretti industriali e lo sviluppo locale I Servizi Pubblici Locali in -Romagna, Toscana e Veneto

Dettagli

Urban Farming: Second Use of Public Spaces. Sviluppare progetti per il recupero urbano Entrepreneurial thinking. Scheda progetto

Urban Farming: Second Use of Public Spaces. Sviluppare progetti per il recupero urbano Entrepreneurial thinking. Scheda progetto Urban Farming: Second Use of Public Spaces Sviluppare progetti per il recupero urbano Entrepreneurial thinking Scheda progetto CSAVRI - Centro Servizi di Ateneo per la Valorizzazione della Ricerca e Incubatore

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass I Informazioni personali Cognome(i/)/Nome(i) Rouame Abdelaziz Indirizzo(i) 7, via S. Andrea, 48022, Lugo di Romagna, Italia Telefono(i) 051 6597766/ 0545 24698 Mobile: 3282119380

Dettagli

Relazioni triennali - Prima sessione 2014. Relazioni triennali - Prima sessione 2014 Data Chiusura 30/05/2014. Dipartimento di Studi Umanistici

Relazioni triennali - Prima sessione 2014. Relazioni triennali - Prima sessione 2014 Data Chiusura 30/05/2014. Dipartimento di Studi Umanistici Relazioni triennali - Prima sessione 2014 Relazioni triennali - Prima sessione 2014 Data Chiusura 30/05/2014 Cognome Nome Qualifica Dipartimento Ha usufruito di un periodo di congedo per motivi di studio

Dettagli

Unità di ricerca Business Intelligence, Finance& Knowledge

Unità di ricerca Business Intelligence, Finance& Knowledge Unità di ricerca Business Intelligence, Finance& Knowledge ( www.economia.unimi.it/lda/adamss ) Facoltàdi Scienze, Università degli Studi di Milano 10 febbraio 2006 Coordinatore: Davide La Torre (Professore

Dettagli

IT Service Management: il Framework ITIL. Dalmine, 20 Gennaio 2012 Deborah Meoli, Senior Consultant Quint Italy

IT Service Management: il Framework ITIL. Dalmine, 20 Gennaio 2012 Deborah Meoli, Senior Consultant Quint Italy IT Service Management: il Framework ITIL Dalmine, 20 Gennaio 2012 Deborah Meoli, Senior Consultant Quint Italy Quint Wellington Redwood 2007 Agenda Quint Wellington Redwood Italia IT Service Management

Dettagli

HTA: PRINCIPI, LOGICHE OPERATIVE ED ESPERIENZE. Cosa è l HTA?

HTA: PRINCIPI, LOGICHE OPERATIVE ED ESPERIENZE. Cosa è l HTA? HTA: PRINCIPI, LOGICHE OPERATIVE ED ESPERIENZE Cosa è l HTA? Marco Marchetti Unità di Valutazione delle Tecnologie Policlinico Universitario "Agostino Gemelli Università Cattolica del Sacro Cuore L Health

Dettagli

STS. Profilo della società

STS. Profilo della società STS Profilo della società STS, Your ICT Partner Con un solido background accademico, regolari confronti con il mondo della ricerca ed esperienza sia nel settore pubblico che privato, STS è da oltre 20

Dettagli

UNIVERSITÀ CATTOLICA DEL SACRO CUORE FACOLTÀ DI ECONOMIA REGOLAMENTO SUI REQUISITI E SULLA PROCEDURA DI (IL REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO )

UNIVERSITÀ CATTOLICA DEL SACRO CUORE FACOLTÀ DI ECONOMIA REGOLAMENTO SUI REQUISITI E SULLA PROCEDURA DI (IL REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO ) UNIVERSITÀ CATTOLICA DEL SACRO CUORE FACOLTÀ DI ECONOMIA ESTRATTO DA REGOLAMENTO SUI REQUISITI E SULLA PROCEDURA DI RECLUTAMENTO DI RICERCATORI E DOCENTI (IL REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO ) 1 Requisiti

Dettagli

L Health Technology Assessment: tutti ne parlano, non. conoscono. Marco Marchetti

L Health Technology Assessment: tutti ne parlano, non. conoscono. Marco Marchetti L Health Technology Assessment: tutti ne parlano, non tutti lo conoscono Marco Marchetti L Health Technology Assessment La valutazione delle tecnologie sanitarie, è la complessiva e sistematica valutazione

Dettagli

IL GRUPPO DI LAVORO E GLI AUTORI DEGLI APPROFONDIMENTI

IL GRUPPO DI LAVORO E GLI AUTORI DEGLI APPROFONDIMENTI IL GRUPPO DI LAVORO E GLI AUTORI DEGLI APPROFONDIMENTI ALLEGATO II 1 0 R A P P O R T O S U L L A F O R M A Z I O N E N E L L A P A : I L G R U P P O D I L A V O R O E G L I A U T O R I D E G L I A P P

Dettagli

LA GESTIONE DELLA CRISI DI IMPRESA SOTTO L EGIDA DEL TRIBUNALE

LA GESTIONE DELLA CRISI DI IMPRESA SOTTO L EGIDA DEL TRIBUNALE CONVEGNO UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FERRARA Dipartimento di Economia e Management ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI DI FERRARA IPSOA LA GESTIONE DELLA CRISI DI IMPRESA SOTTO L

Dettagli

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI ALBERTO AGAZZI GENERALI IMMOBILIARE ITALIA Alberto Agazzi è nato a Milano il 18/06/1977 ed laureato in Ingegneria Edile presso il Politecnico

Dettagli

40229 Governo dell impresa a.a. 2014/2015. Prof. Alessandro Minichilli. Via Röntgen 1, Room 4 B1 10, 02 5836.2543, alessandro.minichilli@unibocconi.

40229 Governo dell impresa a.a. 2014/2015. Prof. Alessandro Minichilli. Via Röntgen 1, Room 4 B1 10, 02 5836.2543, alessandro.minichilli@unibocconi. 40229 Governo dell impresa a.a. 2014/2015 Prof. Alessandro Minichilli Via Röntgen 1, Room 4 B1 10, 02 5836.2543, alessandro.minichilli@unibocconi.it Descrizione del corso. Obiettivi: il corso intende fornire

Dettagli

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Il Framework ITIL e gli Standard di PMI : : possibili sinergie Milano, Venerdì, 11 Luglio 2008 IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Maxime Sottini Slide 1 Agenda Introduzione

Dettagli

Process mining & Optimization Un approccio matematico al problema

Process mining & Optimization Un approccio matematico al problema Res User Meeting 2014 con la partecipazione di Scriviamo insieme il futuro Paolo Ferrandi Responsabile Tecnico Research for Enterprise Systems Federico Bonelli Engineer Process mining & Optimization Un

Dettagli

Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali

Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali 1 Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali CRISTIANA D AGOSTINI Milano, 17 maggio 2012 Il Gruppo Generali nel mondo 2 Oltre 60 paesi nel mondo in 5 continenti 65

Dettagli

Definizione di una policy per l archivio istituzionale ISS

Definizione di una policy per l archivio istituzionale ISS CONFERENCE Institutional archives for research: experiences and projects in open access Istituto Superiore di Sanità Rome, 30/11-1/12 2006 Definizione di una policy per l archivio istituzionale ISS Paola

Dettagli

AL MAGNIFICO RETTORE DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MILANO. Nausicaa Elena Milani Curriculum Vitae

AL MAGNIFICO RETTORE DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MILANO. Nausicaa Elena Milani Curriculum Vitae AL MAGNIFICO RETTORE DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MILANO Nausicaa Elena Milani Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI Luogo e data di nascita Ponte dell Olio (PC), 7 September 1984 Cittadinanza: Italiana

Dettagli

Webinar. Il Cloud computing tra diritto e tecnologia

Webinar. Il Cloud computing tra diritto e tecnologia DATA: 14 giugno ore 15 16 LOCATION: Internet (online) Organizzazione: Centro Europeo per la Privacy - EPCE Webinar Il Cloud computing tra diritto e tecnologia Abstract Il ciclo di due web conference sul

Dettagli

IT Club FVG Ditedi CMDBuild: case study di un progetto open source www.cmdbuild.org Fabio Bottega f.bottega@tecnoteca.com

IT Club FVG Ditedi CMDBuild: case study di un progetto open source www.cmdbuild.org Fabio Bottega f.bottega@tecnoteca.com IT Club FVG Ditedi CMDBuild: case study di un progetto open source www.cmdbuild.org Fabio Bottega f.bottega@tecnoteca.com 2 Tecnoteca è nata nel 2000 con sede a Tavagnacco ha scelto da subito di lavorare

Dettagli

Sistemi di gestione dei dati e dei processi aziendali. Information Technology General Controls

Sistemi di gestione dei dati e dei processi aziendali. Information Technology General Controls Information Technology General Controls Indice degli argomenti Introduzione agli ITGC ITGC e altre componenti del COSO Framework Sviluppo e manutenzione degli applicativi Gestione operativa delle infrastrutture

Dettagli

Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti

Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti QUELLI CHE CONDIVIDONO INNOVAZIONE QUALITÀ ECCELLENZA LAVORO PASSIONE SUCCESSO SODDISFAZIONE ESPERIENZA COMPETENZA LEADERSHIP BUSINESS IL

Dettagli

LINEE GUIDA per la compilazione della Scheda Unica Annuale della Ricerca Dipartimentale (SUA-RD)

LINEE GUIDA per la compilazione della Scheda Unica Annuale della Ricerca Dipartimentale (SUA-RD) LINEE GUIDA per la compilazione della Scheda Unica Annuale della Ricerca Dipartimentale (SUA-RD) Indice 1. Le basi normative e aspetti generali 2. Parte I: obiettivi, risorse e gestione del Dipartimento

Dettagli

IT Plant Solutions Soluzioni MES e IT per l Industria

IT Plant Solutions Soluzioni MES e IT per l Industria IT Plant Solutions IT Plant Solutions Soluzioni MES e IT per l Industria s Industrial Solutions and Services Your Success is Our Goal Soluzioni MES e IT per integrare e sincronizzare i processi Prendi

Dettagli

RA4AL MAPPING THE IMPLEMENTATION OF POLICY FOR INCLUSIVE EDUCATION (MIPIE)

RA4AL MAPPING THE IMPLEMENTATION OF POLICY FOR INCLUSIVE EDUCATION (MIPIE) RA4AL MAPPING THE IMPLEMENTATION OF POLICY FOR INCLUSIVE EDUCATION (MIPIE) MIGLIORARE L ESITO SCOLASTICO DI TUTTI GLI ALUNNI LA QUALITÀ NELLA SCUOLA INCLUSIVA I MESSAGGI CHIAVE DEL PROGETTO Introduzione

Dettagli

Behavior-Based BS) Riduzione degli incidenti e sviluppo della cultura della sicurezza agendo sui comportamenti nei luoghi di lavoro.

Behavior-Based BS) Riduzione degli incidenti e sviluppo della cultura della sicurezza agendo sui comportamenti nei luoghi di lavoro. Behavior-Based Based Safety (B-BS) BS) Riduzione degli incidenti e sviluppo della cultura della sicurezza agendo sui comportamenti nei luoghi di lavoro Italo Viganò Cosa causa gli incidenti Behavior &

Dettagli

I servizi per gli studenti: le opinioni dei laureati su università, città e diritto allo studio 1

I servizi per gli studenti: le opinioni dei laureati su università, città e diritto allo studio 1 I servizi per gli studenti: le opinioni dei laureati su università, città e diritto allo studio 1 di Andrea Cammelli, Serena Cesetti e Davide Cristofori 1. Aspetti introduttivi Dal 1998 AlmaLaurea, attraverso

Dettagli

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy CST Consulting è una azienda di Consulenza IT, System Integration & Technology e Servizi alle Imprese di respiro internazionale. E

Dettagli

XX EDIZIONE. Diventa manager del sociale MASTER UNIVERSITARIO IN GESTIONE DI IMPRESE SOCIALI A.A. 2015/2016 NOVEMBRE 2015 - OTTOBRE 2016 / TRENTO

XX EDIZIONE. Diventa manager del sociale MASTER UNIVERSITARIO IN GESTIONE DI IMPRESE SOCIALI A.A. 2015/2016 NOVEMBRE 2015 - OTTOBRE 2016 / TRENTO XX EDIZIONE MASTER UNIVERSITARIO IN GESTIONE DI IMPRESE SOCIALI A.A. 2015/2016 NOVEMBRE 2015 - OTTOBRE 2016 / TRENTO Diventa manager del sociale IN BREVE DESTINATARI neo-laureati in lauree triennali, specialistiche

Dettagli

2. Cos è una buona pratica

2. Cos è una buona pratica 2. Cos è una buona pratica Molteplici e differenti sono le accezioni di buona pratica che è possibile ritrovare in letteratura o ricavare da esperienze di osservatori nazionali e internazionali. L eterogeneità

Dettagli

MASTER MAGPA Argomenti Project Work

MASTER MAGPA Argomenti Project Work MASTER MAGPA Argomenti Project Work MODULO I LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE: PROFILO STORICO E SFIDE FUTURE Nome Relatore: Dott.ssa Ricciardelli (ricciardelli@lum.it) 1. Dal modello burocratico al New Public

Dettagli

LO SVILUPPO SOSTENIBILE Il quadro generale di riferimento LA QUESTIONE AMBIENTALE E LO SVILUPPO SOSTENIBILE La questione ambientale: i limiti imposti dall ambiente allo sviluppo economico Lo sviluppo sostenibile:

Dettagli

ITALIA COMPETENZE PER IL LAVORO DI OGGI COMPETENZE PER IL LAVORO DI DOMANI. Cisco Networking Academy CISCO NETWORKING ACADEMY.

ITALIA COMPETENZE PER IL LAVORO DI OGGI COMPETENZE PER IL LAVORO DI DOMANI. Cisco Networking Academy CISCO NETWORKING ACADEMY. Profilo ITALIA COMPETENZE PER IL LAVORO DI OGGI COMPETENZE PER IL LAVORO DI DOMANI CISCO NETWORKING ACADEMY Educazione e tecnologia sono due dei più grandi equalizzatori sociali. La prima aiuta le persone

Dettagli

Iniziativa : "Sessione di Studio" a Vicenza. Vicenza, venerdì 24 novembre 2006, ore 9.00-13.30

Iniziativa : Sessione di Studio a Vicenza. Vicenza, venerdì 24 novembre 2006, ore 9.00-13.30 Iniziativa : "Sessione di Studio" a Vicenza Gentili Associati, Il Consiglio Direttivo è lieto di informarvi che, proseguendo nell attuazione delle iniziative promosse dall' volte al processo di miglioramento,

Dettagli

CURRICULUM VITAE DI FRANCESCA MARIA CESARONI

CURRICULUM VITAE DI FRANCESCA MARIA CESARONI CURRICULUM VITAE DI FRANCESCA MARIA CESARONI PERSONAL Francesca Maria Cesaroni - Urbino, 8 Marzo 1964 Personal Address: Via del Domenichino, 17A, Fano (PU), 61032, Italy Cod.Fisc. CSR FNC 64C48 L500A EDUCATION

Dettagli

IT Service Management

IT Service Management IT Service Management ITIL: I concetti chiave ed il livello di adozione nelle aziende italiane Matteo De Angelis, itsmf Italia (I) 1 Chi è itsmf italia 12 th May 2011 - Bolzano itsmf (IT Service Management

Dettagli

che gli spunti visivi possano modificare ogni prospettiva andando a toccare profonde connessioni emotive.

che gli spunti visivi possano modificare ogni prospettiva andando a toccare profonde connessioni emotive. Crediamo... che gli spunti visivi possano modificare ogni prospettiva andando a toccare profonde connessioni emotive. Collaborazione di ampi gruppi, problem-solving e progettazione di soluzioni Conferenze,

Dettagli

Dagli indicatori alla Governance dello sviluppo del contesto campano

Dagli indicatori alla Governance dello sviluppo del contesto campano N UCLEO DI VALUTAZIONE E VERIFICA DEGLI I NVESTIMENTI PUBBLICI Dagli indicatori alla Governance dello sviluppo del contesto campano Melania Cavelli Sachs NVVIP regione Campania Conferenza AIQUAV, Firenze,

Dettagli

POP ECONOMY Ovvero da dove allegramente vien la crisi e dove va

POP ECONOMY Ovvero da dove allegramente vien la crisi e dove va POP ECONOMY Ovvero da dove allegramente vien la crisi e dove va di Alberto Pagliarino e Nadia Lambiase Una produzione di Pop Economy Da dove allegramente vien la crisi e dove va Produzione Banca Popolare

Dettagli

LA CONCERTAZIONE SOCIALE E DA ROTTAMARE?

LA CONCERTAZIONE SOCIALE E DA ROTTAMARE? NOTA ISRIL ON LINE N 8-2013 LA CONCERTAZIONE SOCIALE E DA ROTTAMARE? Presidente prof. Giuseppe Bianchi Via Piemonte, 101 00187 Roma gbianchi.isril@tiscali.it www.isril.it LA CONCERTAZIONE SOCIALE E DA

Dettagli

UN AMBIENTE OPEN SOURCE PER LA GESTIONE DEL PODCASTING E UNA SUA APPLICAZIONE ALLA DIDATTICA

UN AMBIENTE OPEN SOURCE PER LA GESTIONE DEL PODCASTING E UNA SUA APPLICAZIONE ALLA DIDATTICA Alberto Betella, Marco Lazzari, "Un ambiente open source per la gestione del podcasting e una sua applicazione alla didattica", Didamatica 2007, Cesena, 10-12/5/2007 Abstract UN AMBIENTE OPEN SOURCE PER

Dettagli

Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione

Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione 1 di 11 ID_Candidato 19 Nome Cognome Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione fabrizio di bella Data_Nascita 31/01/1962 Luogo_Nascita Provincia_Nascita Residenza_Comune

Dettagli