SAN SEVERO IN FESTA - PROGRAMMA EVENTI 2014 FONDAZIONE TERRAMIA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "SAN SEVERO IN FESTA - PROGRAMMA EVENTI 2014 FONDAZIONE TERRAMIA"

Transcript

1 1

2 2

3 SAN SEVERO IN FESTA 2014 Spesso ci vantiamo di viaggi verso mete esotiche come Mar Rosso, Maldive o Yucatan, e non ci rendiamo conto che per il clima, la bellezza del territorio, il calore della gente, la gastronomia e l accoglienza straordinaria, siamo immersi in uno dei territori più ricchi e affascinanti dell Italia: la Daunia. Ciò che vuole la Fondazione TerraMia e le sue associazioni affiliate (Accademia del Lampascione, G.A.S. Gruppo di Acquisto Solidale La Famiglia, Scacciapensieri, Club Avventura) è promuovere, sostenere, difendere e valorizzare il nostro territorio, la nostra cultura, i nostri beni architettonici, la nostra storia, le nostre tradizioni, i nostri personaggi storici, i nostri siti archeologici e i nostri prodotti tipici e di qualità enogastronomici-artigianali. La Daunia è ricca non solo di risorse, ma anche di persone e di comuni che hanno la necessità di fare rete, creare un sistema fra di loro, in modo da veicolare il flusso turistico anche in quelle zone meno conosciute e frequentate, ricordando che ciò che si può ottenere da soli sarà sempre una parte infinitesimale di quello che si potrebbe realizzare facendo sistema. SAN SEVERO IN FESTA vuole essere l occasione di promuovere la nostra amata città partendo dalla festa patronale, di cui forniamo il programma completo, religioso e non, e continuando attraverso storia, arte, musica e cultura: aspetti che racchiudono e spiegano la nostra storia ed i nostri punti di forza. Il Secondo ciclo de LE DOMENICHE DEL VILLAGGIO, FATTORIA APERTA: TORCINELLO DA GUINNESS, FESTA DEL GRANO, CONCORSO PIATTI TIPICI LOCALI SUL GRANO, NOTTE DI SAN GIOVANNI tanti momenti per vivere appieno e insieme questo fantastico territorio! Armando Niro Presidente Fondazione TERRAMIA visita il sito 3

4 San Severo è il maggiore centro di culto della Madonna del Soccorso. La Vergine è patrona principale della città e diocesi insieme con san Severino abate e san Severo di Napoli. Tale culto è legato agli Agostiniani, che in città ebbero un monastero (con annessa chiesa di sant'agostino) attestato dal Tornati nel 1514, dopo 4

5 un periodo di allontanamento, i monaci vi promossero il culto della Madonna nera: secondo la tradizione, la statua sanseverese della Vergine che fu resa barocca nel 1760 dall'artista Domenico Urbano di Andria sarebbe giunta dalla Sicilia nel Quando il monastero agostiniano venne soppresso (1652), la devozione alla Madonna fu tenuta viva dai massari di campo, che nel 1679 si riunirono in confraternita, canonicamente eretta nel 1704 ed elevata ad arciconfraternita nel Quale protettrice dei campi, la Vergine nera, che nella destra tiene alcune spighe di grano, un ramo d'olivo e un grappolo d'uva, fu invocata ogni qual volta siccità, tempeste e altri pericoli minacciassero le coltivazioni sanseveresi. Dopo una prima processione penitenziale nel 1580, la statua della Madonna fu portata per i campi e nelle vie della città negli anni 1737, 1753, 1754, 1762, 1767, 1774 e Il simulacro fu anche testimone degli eccidi seguenti la rivoluzione giacobina del 1799 quando, per volere dei massari, fu portato in processione per la città a fini di persuasione politica. Nella prima metà dell'ottocento, il culto per la Vergine bruna crebbe notevolmente e, nel 1857, la Madonna fu eletta patrona aeque principalis della città e diocesi. L'8 maggio 1937 la sua statua, fu solennemente incoronata con diademi d'oro tempestati di pietre preziose. Il Bambinello ch'essa reca in braccio è di fisionomia europea: l'originale fu sostituito con uno di colore bianco nel 1760 e poi nel La festa patronale si celebra la terza domenica di maggio e il lunedì successivo. Straordinario evento barocco ogni anno attira diverse migliaia di visitatori. La festa è caratterizzata da due sontuose processioni, in cui si portano a spalla numerosi simulacri di santi. Entrambi i sacri cortei sono scanditi dalle fragorose batterie pirotecniche, dette anche fuochi, incendiate al passaggio delle processioni negli oltre venti rioni, riccamente addobbati coi rispettivi colori in funzione del palio che viene assegnato alla contrada che ha realizzato il miglior fuoco. Durante l'incendio delle batterie, inoltre, si scatena l'impressionante corsa dei fujenti, un'intrepida folla di giovani che segue il percorso dei fuochi correndo a breve distanza dalle esplosioni. (Dall Agenda Annuario della Fondazione Terra Mia, anno Pagina a cura dell Arciconfraternita del Soccorso). 5

6 LUNEDI 12 MAGGIO Ore 8.00 Sante Messe / 9.30 dalle 9.00 presso la Biblioteca Comunale A. Minuziano : alle Laboratorio Didattico Fughe e follie.. l Orlando Furioso. dalle 9.00 Tavolo espositivo con materiale bibliografico e foto della Festa Patronaalle le e Proiezione video Festa Patronale. A cura della Biblioteca Comunale. e Largo Sanità dalle alle Ore presso la Biblioteca Comunale A. Minuziano : Conferenza del dott. Gianvito Sibilio Delitti in Vaticano - da Giovanni VIII a Papa Luciani Ore S. Rosario e Novena Ore S. Messa animata dalla comunità parrocchiale di San Giuseppe Artigiano e Croce Santa predicazione a cura di don Antonio di Domenico Cappellano del Santuario Maria SS. Del Soccorso 6

7 7

8 MARTEDI 13 MAGGIO Ore 8.00 Sante Messe / 9.30 dalle 9.00 Tavolo espositivo con materiale bibliografico e foto della Festa Patronaalle le e Proiezione video Festa Patronale. A cura della Biblioteca Comunale. e Largo Sanità dalle alle dalle 9.30 presso la Biblioteca Comunale A. Minuziano : alle Laboratorio didattico-manipolativo: Farfalle di Primavera. Ore S. Rosario e Novena Ore S. Messa animata dalla comunità parrocchiale della Libera predicazione a cura di don Antonio di Domenico Cappellano del Santuario Maria SS. Del Soccorso MERCOLEDI 14 MAGGIO Ore 8.00 Sante Messe / 9.30 dalle 9.00 Tavolo espositivo con materiale bibliografico e foto della Festa Patronaalle le e Proiezione video Festa Patronale. A cura della Biblioteca Comunale. e Largo Sanità dalle alle dalle 9.00 presso la Biblioteca Comunale A. Minuziano : alle Laboratorio didattico Il Divino Viaggio dalle 9.30 presso la Biblioteca Comunale A. Minuziano : alle Laboratorio didattico-manipolativo: Farfalle di Primavera. Ore S. Rosario e Novena Ore S. Messa animata dalla comunità parrocchiale della Divina Provvidenza - Cristo Re predicazione a cura di S. E. Mons. Lucio Renna, nostro vescovo Ore presso l Oratorio del FMA via San Giovanni Bosco ex-salesiani spettacolo AIDA- Opera Rock realizzato dal TEATRO DELLE FORMICHE CGS - AVVENIRE 8

9 GIOVEDI 15 MAGGIO Ore 8.00 Sante Messe / 9.30 dalle 9.00 Tavolo espositivo con materiale bibliografico e foto della Festa Patronaalle le e Proiezione video Festa Patronale. A cura della Biblioteca Comunale. e Largo Sanità dalle alle dalle 9.30 presso la Biblioteca Comunale A. Minuziano : alle Laboratorio didattico-manipolativo: Farfalle di Primavera. Ore S. Rosario e Novena Ore S. Messa animata dalla comunità parrocchiale della Immacolata predicazione a cura di S. E. Mons. Lucio Renna, nostro vescovo Ore CONVEGNO dei Dirigenti della RETE EUROPEA E dei DELEGATI delle CITTA CAROLINE D ITALIA, a cura del centro culturale L. Einaudi Ore presso l Oratorio del FMA via San Giovanni Bosco ex-salesiani spettacolo AIDA- Opera Rock realizzato dal TEATRO DELLE FORMICHE CGS AVVENIRE Ore via Sicilia, Spettacolo musicale NUVOLE DI ROCK- MODA cover band, a seguire direttamente dal MUDU Uccio De Santis a cura dell Associazione Pro Civitate, in Collaborazione con il Comitato Festa Maria SS. Del Soccorso A seguire batterie alla sanseverese in via Sicilia, via P. Nenni, eseguite dalla ditta Pirogiochi di Giuseppe Chiarappa e Figli Ore Spettacolo pirotecnico (batteria alla sanseverese) presso il Centro Commerciale E. LECLERC a cura dell Associazione Turistica Pro Loco San Severo 9

10 VENERDI 16 MAGGIO Ore 8.00 Sante Messe / 9.30 dalle 9.00 Tavolo espositivo con materiale bibliografico e foto della Festa Patronaalle le e Proiezione video Festa Patronale. A cura della Biblioteca Comunale. e Largo Sanità dalle alle dalle 9.00 presso la Biblioteca Comunale: alle Laboratorio didattico Scripta manent viaggio nella storia del libro dalle 9.00 alle e dalle alle piazza San Francesco presso il MAT Museo Alto Tavoliere - visite guidate gratuite con videoproiezione del titolo Il battito della tradizione tra sacro e variabile a cura dell Amministrazione comunale di San Severo in collaborazione della dott. ssa ELENA ANTONACCI direttore del Museo Ore S. Rosario e Novena Ore S. Messa animata dalla comunità parrocchiale della Sacra Famiglia predicazione a cura di S. E. Mons. Lucio Renna, nostro vescovo Ore IX EDIZIONE RIEVOCAZIONE STORICA CARLO V A SAN SEVERO TIBERIO SOLIS E LA MUNICIPALITA PERCORSO: Partenza dalla Villa Comunale, corso Garibaldi, piazza Allegato, corso Gramsci, piazza N. Tondi, via N. Tondi, via A. Minuziano, via Mazzini, corso Amedeo D Aosta, via Soccorso, piazza Incoronazione, via Tiberio Solis, piazza Allegato. SPETTACOLI in Piazza Allegato: pistoni eri Santa Maria del Rovo Cava dei Tirreni (SA) sbandieratori: Angioini-Puer Apuliae di Lucera (Fg). Giocolieri: Liu. Bo Lucera (FG) con la partecipazione delle delegazioni: Nundinae di Gravina di Puglia (BA), Fondazione europea Accademia Yuste Carlo V (Spagna). Ore via Don Minzoni batteria alla sanseverese eseguita dalla PIROTECNICA PIROLANDIA di Ricciardi Massimo e Figlio & Gomeri Antonio, a cura di Ciro Pasta Fresca e commercianti di via Don Minzoni 10

11 La Fattoria del Villaggio della Speranza è una realtà multifunzionale aperta a tutti! Alla Fattoria del Villaggio puoi scegliere di partecipare ad uno o più percorsi, tutti che puntano al recupero e alla promozione dei prodotti e delle tradizioni locali e che mirano ad innescare un circolo virtuoso che arrivi ad insegnare la sostenibilità ambientale e far divenire la Fattoria stessa ad impatto O. Alcuni percorsi sono tradizionali altri innovativi, e sono: - Dal grano alla pasta ; Il mondo di Bacco ; L oro verde l olio; Casaro per un giorno ; Il mondo delle conserve ; Bolle di sapone sapone artigianale; A carte 48 carta riciclata; Pane liquido la birra; Il valore aggiunto delle vinacce la grappa; E come erbe erbe aromatiche e officinali; Ecomuseo ; Gli animali di bassa corte ; Bambini giardinieri ; Orienting educazione all orientamento. Prenotazioni allo

12 SABATO 17 MAGGIO Pagina 1 Ore 8.00 Sante Messe / 9.30 Ore 8.00 lancio di bombe alla diana a cura della ditta Pirodaunia srl di M. Altrui e / D. Palumbieri Dalle in viale Matteotti Fiera di merce varia a cura degli ambulanti di via Matteotti Alle Ore 8.30 giro per le vie della città del Complesso bandistico Città di San Severo diretto dal Mº Antonello Ciccone a cura del Comitato Festa Patronale dell Arciconfraternita Maria SS. Del Soccorso dalle 9.00 Tavolo espositivo con materiale bibliografico e foto della Festa Patronaalle le e Proiezione video Festa Patronale. A cura della Biblioteca Comunale. e Largo Sanità dalle alle Dalle via Filippo d Alfonso: benedizione delle automobili del tempo che fu esposizione Auto Club Storico Dauno, (ASI-FIVA), Alle a cura del sig. Ennio Nocera Ore Piazza Municipio Mattineè con il Complesso Bandistico Città di San Severo diretto dal Mº Antonello Ciccone a cura del Comitato Festa Patronale dell Arciconfraternita Maria SS. Del Soccorso Ore giro bandistico Città di San Severo diretto dal M Ciccone Antonello, nei rioni di Croce Santa e Immacolata a cura di Mario Rizzelli Dalle Alle APERTURA STRAORDINARIA DEL MAT Museo dell Alto Tavoliere con Visite guidate gratuite al patrimonio archeologico e con video proiezioni dal titolo Il Battito della Tradizione tra sacro e variabile a cura dell Amministrazione comunale di San Severo in collaborazione della dott. ssa ELENA ANTONACCI direttore del Museo MAT, Piazza San Francesco tel. 0882/ / Ore Processione con il Simulacro di Maria SS. Del Soccorso percorrendo all andata Via Soccorso, via T. Solis, Piazza Incoronazione, rientro Piazza Incoronazione via Soccorso unitamente con le statue degli Arcangeli verso la Cattedrale 12

13 SABATO 17 MAGGIO Pagina 2 Ore Solenne Concelebrazione Eucaristica presieduta da S.E. MONS. LUCIO ANGELO RENNA, nostro Vescovo, con la partecipazione del Capitolo Cattedrale e del Clero. Interverranno le Autorità Civili e Militari della Città. La messa sarà animata dal coro diocesano diretto dal M. Cinzia Coco organista Lucia di Lella. Al termine della Santa Messa, processione con il Simulacro di MARIA SS. DEL SOCCORSO, percorrendo, come per l andata, Via T. Solis, Via Soccorso, unitamente con le statue degli Arcangeli, si proseguirà verso la Cattedrale. Ore Luminarie in Piazza Della Repubblica, Piazza N. Tonti, via T. Solis, Piazza Incoronazione, Piazza L. Allegato, Corso Gramsci e via M Tonti, via A. Minuziano installate dalla ditta Raffaele Carbone da San Severo, patrocinate dal Comitato Festa Patronale dell Arciconfraternita Maria SS. Del Soccorso, SPONSORIZZATE UNICAMENTE DALLA CANTINAOLEIFICIO ENOAGRIMM SRL - SAN SEVERO Ore via Mario Carli: l Associazione Terra dei Fuochi Città di San Severo organizza: Spettacolo Musicale de LA DISCO BAND di Pietro Rinaldi Ospiti della serata TRAVELIN BAND Ore via Giusti: batteria alla sanseverese eseguita dalla PIROTECNICA SAN SEVERO di DEL VICARIO GIACOMO & FIGLI a cura di Ferrara Matteo e rione Ore Corso Leone Mucci: batteria alla sanseverese offerta ed eseguita PIROTECNICA PIROLANDIA di Ricciardi Massimo e Figlio & Gomeri Antonio a devozione di Maria SS. Del Soccorso Ore Via Fortore-Via M. Carli: grandioso spettaccolo pirotecnico a cura Associazione terra dei Fuochi. Si esibiranno: 1 Zio Piro srl di Gianni Vaccalluzzo da Belpasso (Catania) 2 Luigi Di Matteo Fireworks Events Sant Antimo (NA) 3 Nuova Pirotecnica Padre Pio di Presutto e Florio da San Severo Piromusicali. A seguire 13

14 DOMENICA 18 MAGGIO pagina 1 Ore 8.00 / lancio di bombe a devozione della PIROTECNICA SAN SEVERO di Del Vicario Giacomo & Figli Ore 8.30 S. Messa celebrata da S.E. Mons. Vescovo LUCIO ANGELO RENNA Ore 8.30 Giro per le vie della città dei due COMPLESSI BANDISTICI Città di San Severo diretto dal Mº Antonello Ciccone e i Musici diretto dal Mº Francesco Buono a cura del Comitato Festa Patronale dalle 9.00 Tavolo espositivo con materiale bibliografico e foto della Festa Patronaalle le e Proiezione video Festa Patronale. A cura della Biblioteca Comunale. e Largo Sanità dalle alle Ore Solenne processione con i Simulacri di MARIA SS. DEL SOCCORSO, di SAN SEVERO Vescovo, di SAN SEVERINO Abate e degli Arcangeli, percorrendo Via Soccorso, Piazza della Repubblica, Piazza Municipio, Via A. Fraccacreta, Via U. Fraccacreta, Via Soccorso, Via T. Solis, Piazza Allegato, Corso Gramsci, Piazza N. Tondi, Via M. Tondi, Via Minuziano, Via Soccorso, Cattedrale. Ore Apertura dell XI edizione del palio delle batterie lungo i percorsi processionali a cura della Pro Civitate Ore Casa di Riposo Concetta Masselli : all arrivo del Simulacro della Madonna del Soccorso, saranno eseguiti canti sacri a devozione dell Associazione ALI DELLA VITA, Presidente Pina Vescovi dell Associazione Nazionale Carabinieri Sezione San Severo M.llo Vito Papa Ore Lancio coreografico di coriandoli e suono dell Ave Maria a devozione di Giovanni Rizzelli e CARNI S.A.S. dalle alle Piazza San Francesco APERTURA STRAORDINARIA DEL MAT-MUSEO DELL ALTO TAVOLIERE, visite guidate gratuite con videoproiezione del titolo Il battito della tradizione tra sacro e variabile a cura dell Amministrazione comunale di San Severo in collaborazione della dott. ssa ELENA ANTONACCI direttore del Museo Ore / S. Messe Ore Piazza Municipio: Gran Complesso Bandistico Lirico-Sinfonico Città di San Severo diretto dal M Antonello Ciccone a cura del Comitato Festa Patronale dell Arciconfraternita Maria SS. Del Soccorso 14

15 DOMENICA 18 MAGGIO pagina 2 Ore Piazza Incoronazione: Gran Spettacolo musicale della TALENT FASHION SHOW, nel corso della serata sfilate di abiti da sposa, Cocktail sera dell Atelier Curcio di Lamezia Terme (CZ) direzione artistica: Giuseppe Sparta e direzione tecnica Maurizio Perta, ospiti Gruppo Danza Sportiva il Gabbiano, presenta Matteo Villani a cura del Comitato Festa Patronale Maria SS. Del Soccorso Ore via Fortore (c. da Masciocco) - Via Mario Carli: LA PRO LOCO SAN SEVERO in collaborazione con ARCICONFRATERNITA MARIA SS. DEL SOCCORSO Comitato Festa Patronale organizzano VIII edizione SPETTACOLI PIROMUSICALI eseguiti dalle Rinomate e Pluripremiate Aziende Pirotecniche Sanseveresi: PIROGIOCHI DI CHIARAPPA GIUSEPPE & FIGLIO PIROTECNICA SAN SEVERO DI DEL VICARIO GIACOMO & FIGLI A seguire grandiosa batteria alla bolognese eseguita da PIROTECNICA PIROLANDIA di Ricciardi Massimo e figlio & Gomeri Antonio Ore viale Matteotti batteria alla sanseverese eseguita dalla ditta Pirogiochi di Giuseppe Chiarappa e Figli a cura del Bar Charlie, Punto Immobiliare e la pizzeria Focaccia 15

16 LUNEDI 19 MAGGIO pagina 1 Ore 8.00 Sante Messe / 9.30 Ore 8.00 lancio di bombe a devozione della PIROTECNICA SAN SEVERO di Del / Vicario Giacomo & Figli Ore 8.30 Giro per le vie della città dei due COMPLESSI BANDISTICI Città di San Severo diretto dal Mº Antonello Ciccone e i Musici diretto dal Mº Francesco Buono a cura del Comitato Festa Patronale dalle 9.00 Tavolo espositivo con materiale bibliografico e foto della Festa Patronaalle le e Proiezione video Festa Patronale. A cura della Biblioteca Comunale. e Largo Sanità dalle alle Ore 9.15 Processione Degli Arcangeli dalla Cattedrale verso il Santuario Ore Processione con i Simulacri di MARIA SS. DEL SOCCORSO, di SAN SEVERO Vescovo, di SAN SEVERINO Abate, percorrendo: V. Soccorso, P. della Repubblica, P. Municipio, V. Vittorio Emanuele, C. Garibaldi, Via T. Masselli, V. Don Minzoni, Viale Matteotti, V. Ergizio, V. Soccorso, SANTUARIO; successivamente con le Statue di San Severo e San Severino si prosegue per le rispettive chiese seguendo V. Soccorso, P. della Repubblica, Piazza Municipio, V. S. Severino Ore Apertura dell XI edizione del palio delle batterie lungo i percorsi processionali a cura della Pro Civitate Ore Corso Garibaldi al passaggio della processione Spettacolo scenografico. Omaggio floreale ed esibizione dell Ave Maria del Soprano Soccio Grazia a cura della famiglia De Stasio Luigi Ore Al Passaggio della processione in viale Matteotti esibizione dell Ave Maria del Mº Simona De Finis, con omaggio floreale, a cura del sig. Vito Mitolo Ore Al passaggio della processione in prossimità della sede della Juventus Club doc omaggio floreale ed esibizione dell Ave Maria cantata dal vivo dalla splendida voce di SEFORA LA TORRE dalle Piazza San Francesco APERTURA STRAORDINARIA DEL MAT-MUSEO alle DELL ALTO TAVOLIERE, visite guidate gratuite con videoproiezione del titolo Il battito della tradizione tra sacro e variabile a cura dell Amministrazione comunale di San Severo in collaborazione della dott.ssa ELENA ANTONACCI direttore del Museo 16

17 LUNEDI 19 MAGGIO pagina 2 Ore S. Rosario Ore S. Messa Ore Piazza Incoronazione: Juventus Club doc Alex Del Piero di San Severo in collaborazione con il Comitato Festa Patronale organizza in onore di Maria ss. Del Soccorso una grande manifestazione musicale intitolata INSIEME SOTTO LE STELLE 2014, V edizione, GRAN GALA CON MUSICA, DANZA E CABARET con la partecipazione dei seguenti artisti i mitici anni 60 eseguiti da: VIDOK-cantante; SEFORA LA TORRE (cantante e ballerina), ANTONELLA Di MICHELE (cantante), MIKK (cantante), ATTILO DI SANTO (alias PASSARILLE del trio LA PASSATELLA cabaret), CHICCO PAGLIONICO IKEAMAN (direttamente da ZELIG cabaret). Inoltre si esibiranno le seguenti scuole di ballo: GABBIANO DANCE dei maestri CASTELLO RAFFAELE, EUGENIA E MICHELA VAIRA, HAPPY DANCE dei maestri ALESSIO PRENCIPE E GIUSY SARTO, EURODANCE dei maestri SALVATORE TANGA, ANNA DE FELICE, ELIANA GIULIANI ED EMANELE VEGLIATO, HAVANA CLUB della maestra CARLA DEL BUONO, LA MAISON DELLA DANSE della maestra MARIACARMEN MONTEROSSO. Presenta la serata la bellissima e splendida CRISTINA D ARANDO Ore via Checchia Rispoli grandiosa Batteria alla sanseverese offerta dal Bar Saint Honorè, eseguita dalla ditta pirotecnica PIROLANDIA di MASSIMO RICCIARDI & FIGLIO E ANTONIO GOMERI Ore via Fortore (c. da Masciocco) - Via Mario Carli: LA PRO LOCO SAN SEVERO in collaborazione con L ARCICONFRATERNITA MARIA SS. DEL SOCCORSO Comitato Festa Patronale organizzano: Grandioso spettacolo Pirotecnico realizzato dalla inconfondibile maestria della PIROTECNICA SAN SEVERO DI DEL VICARIO GIACOMO & FIGLI A seguire Spettacolare batteria alla bolognese ideata, progettata e realizzata dalla grande originalità della PIROGIOCHI DI CHIARAPPA GIUSEPPE E FIGLIO 17

18 MARTEDI 20 MAGGIO Ore 8.00 lancio di bombe alla diana a cura della Nuova Pirotecnica Padre Pio / di Presutto e Florio Ore 8.30 S. Messa dalle 9.00 Tavolo espositivo con materiale bibliografico e foto della Festa Patronaalle le e Proiezione video Festa Patronale. A cura della Biblioteca Comunale. e Largo Sanità dalle alle dalle 9.00 alle e dalle alle piazza San Francesco APERTURA STRAORDINARIA DEL MAT-MUSEO DELL ALTO TAVOLIERE, visite guidate gratuite con videoproiezione del titolo Il battito della tradizione tra sacro e variabile a cura dell Amministrazione comunale di San Severo in collaborazione della dott. ssa ELENA ANTONACCI direttore del Museo Ore S. Rosario Ore S. Messa Ore in Santuario Maria SS. Del Soccorso AKATHISTOS Omaggio musicoletterario alla Vergine Maria con Tina De Luca, suor Rosenda Sister, Mons Lucio Renna, M Felice Iafisco Ore Via Fortore Via Carli a cura dell Associazione Terra dei Fuochi Città di San Severo organizza Spettacolo musicale eseguiti dai frati della comunità Il Mandorlo in concerto a cura di Vincenzo Fortarezza e Massimiliano Amoroso. Nell intervallo, Estrazione Numeri Lotteria a Premi A seguire Via M. Carli: 13º FESTIVAL NAZIONALE BATTERIE SERALI ALLA BOLOGNESE Maestri della Pirotecnica sanseverese: PIRODAUNIA S.R.L. di m. Altrui e D. Palumbieri da San Severo e NUOVA PIROTECNICA PADRE PIO di Presutto e Florio da San Severo (FG) 18

19 MERCOLEDI 21 MAGGIO Ore 8.00 Lancio di bombe a devozione della PIROTECNICA SAN SEVERO di Del / Vicario Giacomo & Figli Ore 8.30 S. Messa dalle 9.00 Tavolo espositivo con materiale bibliografico e foto della Festa Patronaalle le e Proiezione video Festa Patronale. A cura della Biblioteca Comunale. e Largo Sanità dalle alle dalle 9.00 alle e dalle alle Ore piazza San Francesco APERTURA STRAORDINARIA DEL MAT-MUSEO DELL ALTO TAVOLIERE, visite guidate gratuite con videoproiezione del titolo Il battito della tradizione tra sacro e variabile a cura dell Amministrazione comunale di San Severo in collaborazione della dott. ssa ELENA ANTONACCI direttore del Museo S. Rosario Ore S. Messa Ore Via Fortore angolo via Martiri di Cefalonia: ALEXIA, FRANCESCO SARCINA E LUCA BARBAROSSA IN CONCERTO a cura del Comitato Festa Patronale MARIA SS. DEL SOCCORSO. A seguire 12 PALIO DELLE BATTERIE SERALI MARIA SS. DEL SOCCORSO a cura dall Associazione Turistica Pro Loco San Severo e con la collaborazione dell Arciconfraternita MARIA SS. DEL SOCCORSO e Comitato Festa. Si esibiranno GLI ARTISTI DELL ARTE PIROTECNICA ITALIANA: Nuova Arte Pirica del Cav. Parente Giuseppe e Remo da Torremaggiore; Pirotecnica PIROLANDIA di Ricciardi Massimo e figlio & Gomeri Antonio da San Severo; PIROTECNICA SAN SEVERO di Del Vicario Giacomo e figli da San Severo; A seguire e per concludere imponente e spettacolare batteria alla bolognese; Eseguita dalla Pirogiochi di Chiarappa Giuseppe & figlio. 19

20 GIOVEDI 22 MAGGIO Ore 8.30 S. Messa dalle 9.00 Tavolo espositivo con materiale bibliografico e foto della Festa Patronaalle le e Proiezione video Festa Patronale. A cura della Biblioteca Comunale. e Largo Sanità dalle alle Ore S. Rosario Ore S. Messa Ore Piazza Incoronazione proclamazione vincitore del Palio delle Batterie lungo il percorso processionale XI edizione a cura dell ASSOCIAZIONE PRO CIVITATE. A seguire premiazione del torneo di calcio a/5 Maria SS. del Soccorso a cura del sig. Daniele di Santo. VENERDI 23 MAGGIO Giornata del ringraziamento in Santuario Ore 8.30 S. Messa dalle 9.00 Tavolo espositivo con materiale bibliografico e foto della Festa Patronaalle le e Proiezione video Festa Patronale. A cura della Biblioteca Comunale. e Largo Sanità dalle alle Ore S. Rosario Ore Solenne celebrazione eucaristica presieduta da S. E. MONS. VESCOVO LUCIO ANGELO RENNA, nostro vescovo, con la partecipazione dei Confratelli e delle Consorelle dell Arciconfraternita Maria SS. del Soccorso. Saranno eseguiti i sacri canti della Schola Cantorum Maria SS. Del Soccorso diretta dal M º Felice Iafisco 20

21 Ore 8.30 SABATO 24 MAGGIO S. Messa Ore S. Rosario Ore S. Messa Ore Teatro Comunale G. Verdi LA TOSCA MELODRAMMA IN TRE ATTI DI GIACOMO PUCCINI IN FORMA INTEGRALE, Coro ed Orchestra G. Verdi Mº- Direttore e Concertatore Luca Testa DOMENICA 25 MAGGIO Ore 8.30 S. Messa Pranzo offerto ai bisognosi presso la mensa CARITAS DIOCESANA a cura del Comitato Festa Patronale dell Arciconfraternita di Maria SS. del Soccorso in collaborazione con la Farmacia La Pietra Roberto e Confraternita dei Cavalieri Templari A partire FATTORIA APERTA: TORCINELLO DA GUINNESS dalle Torcinello da Guinness abbinato al vino biodinamico. ore 10:30 Tra simpatia, professionalità, musica e buoni sapori, quest anno proveremo a superare il record raggiunto nel 2012 di mt 28,48! Riusciremo a battere noi stessi? Nello splendido scenario della Fattoria del Villaggio, a piedi del Gargano, si potrà gustare uno dei prodotti tipici della nostra terra in versione da record abbinato al vino biodinamico prodotto in fattoria! A cura dell Accademia del Lampascione presso la Fattoria Sociale Fattoria del Villaggio, SS 272 San Severo San Marco in Lamis, km 6 Per info e prenotazioni: Tel Cell Ore Ore S. Rosario S. Messa 21

22 Ore 8.30 LUNEDI 26 MAGGIO S. Messa Pranzo offerto ai bisognosi presso la mensa CARITAS DIOCESANA a cura del Comitato Festa Patronale dell Arciconfraternita di Maria SS. del Soccorso in collaborazione con la Farmacia La Pietra Roberto e Confraternita dei Cavalieri Templari Ore Ore Ore 8.30 S. Rosario S. Messa MARTEDI 27 MAGGIO S. Messa Presso la Biblioteca Comunale A. Minuziano, presentazione alle scuole del Territorio del concorso estivo di letteratura E State in Biblioteca, Mi piace.leggilo anche tu Pranzo offerto ai bisognosi presso la mensa CARITAS DIOCESANA a cura del Comitato Festa Patronale dell Arciconfraternita di Maria SS. del Soccorso in collaborazione con la Farmacia La Pietra Roberto e Confraternita dei Cavalieri Templari Ore Ore Ore 8.30 S. Rosario S. Messa MERCOLEDI 28 MAGGIO S. Messa Pranzo offerto ai bisognosi presso la mensa CARITAS DIOCESANA a cura del Comitato Festa Patronale dell Arciconfraternita di Maria SS. del Soccorso in collaborazione con la Farmacia La Pietra Roberto e Confraternita dei Cavalieri Templari Ore Ore Ore 8.30 S. Rosario S. Messa GIOVEDI 29 MAGGIO S. Messa Pranzo offerto ai bisognosi presso la mensa CARITAS DIOCESANA a cura del Comitato Festa Patronale dell Arciconfraternita di Maria SS. del Soccorso in collaborazione con la Farmacia La Pietra Roberto e Confraternita dei Cavalieri Templari Ore Ore S. Rosario S. Messa 22

23 Ore 8.30 VENERDI 30 MAGGIO S. Messa Pranzo offerto ai bisognosi presso la mensa CARITAS DIOCESANA a cura del Comitato Festa Patronale dell Arciconfraternita di Maria SS. del Soccorso in collaborazione con la Farmacia La Pietra Roberto e Confraternita dei Cavalieri Templari Ore S. Rosario Ore S. Messa Ore presso la Chiesa di San Nicola CONERTO DI MUSICA SACRA Coro e Orchestra G. Verdi diretto dal M Luca Testa Conclusione del mese mariano Ore 8.30 SABATO 31 MAGGIO S. Messa Pranzo offerto ai bisognosi presso la mensa CARITAS DIOCESANA a cura del Comitato Festa Patronale dell Arciconfraternita di Maria SS. del Soccorso in collaborazione con la Farmacia La Pietra Roberto e Confraternita dei Cavalieri Templari Ore S. Rosario Ore S. Messa, con la partecipazione di Confratelli e Consorelle. Saranno eseguiti i sacri canti della Schola Cantorum Maria SS. Del Soccorso diretta dal M º Felice Iafisco. Ore presso la Chiesa di San Nicola CONERTO DI MUSICA SACRA Coro e Orchestra G. Verdi diretto dal M Luca Testa 23

24 Per darti il meglio e farti mangiare sano, alla Fattoria VILLAGGIO DELLA SPERANZ A: - si segue il CALENDARIO LUNARE; - si cura la terra arricchendola di CONCIME NATURALE ed altre sostanze biologiche; - si coltiva senza applicare interventi chimici: solo ACQUA e SOLE al fine di garantire la massima genuinità dei prodotti; - si alleva con ERBA FRESCA, CEREALI BIO e VERDURE MADRE NATURA, dando spazio per razzolare e pascolare; e quando ti mangi un profumato frutto o un bel pollo la senti la differenza! E ricordati Se sano vuoi mangiar alla Fattoria del Villaggio devi andar TI ASPETTIAMO IN SEDE oppure presso il G.A.S. LA FAMIGLIA La Fattoria VILLAGGIO DELLA SPERANZ A è anche porto di terra : sosta Camper Rimessaggio Camper, Barche e Gommoni Sorveglianza diurna/notturna - Videosorveglianza con area Pic-nic e barbecue 24

25 DOMENICA 1 GIUGNO A partire Le domeniche del villaggio sono uno strumento per far nascere, dalle ampliare, recuperare il rapporto con la natura e con l arte, in un ore 10:30 contesto pieno di richiami alle vecchie tradizioni e c(u)(o)lture del territorio. (Per chi resta a pranzo: il Menù, preparato con i frutti della terra della Fattoria del Villaggio, sarà una Sinfonia dell orto ). Reading dei poeti vincitori del concorso TerraMia Concerto degli allievi musicali della Scuola Media Petrarca-Padre Pio Direzione artistica di Raffaele Niro e Stefania Guerra a cura della Fondazione Terra Mia presso la Fattoria Sociale Fattoria del Villaggio, SS 272 San Severo San Marco in Lamis, km 6 Per info e prenotazioni: Tel Cell fondazioneterramia.org DOMENICA 15 GIUGNO A partire FESTA DEL GRANO dalle E CONCORSO PIATTI TIPICI LOCALI SUL GRANO ore 10:30 La partecipazione è aperta a tutti. Il regolamento è consultabile sul sito internet e sul gruppo facebook della Fondazione TerraMia. Per l iscrizione scrivere a o chiamare allo A cura dell Accademia del Lampascione presso la Fattoria Sociale Fattoria del Villaggio, SS 272 San Severo San Marco in Lamis, km 6 Per info e prenotazioni: Tel Cell fondazioneterramia.org 25

26 FINALMENTE A SAN SEVERO UNA FATTORIA SOCIALE!!! la Fattoria Sociale VILLAGGIO DELLA SPERANZ A l agricoltura al servizio dei soggetti svantaggiati ATTIVITA ASSISTITA CON L ASINO (AAA) ATTIVITA DI ORTO SOSTEGNO ATTIVITA DI FORMAZIONE ALL AUTONOMIA E INSERIMENTO LAVORATIVO Un equipe di esperti (psicoterapeuta, onoterapeuta, esperto in produzione bio, ecc.) segue i ragazzi passo dopo passo, dalla fase di benvenuto a quella dell arrivederci! I ragazzi con disabilità medio lieve possono seguire diversi laboratori: - Dal grano alla pasta. Percorso di storia contadina; - Il mondo di Bacco. Percorso fruibile nel periodo della vendemmia; - L oro verde. Percorso legato all olio, tipicità del nostro territorio; - Casaro per un giorno ; - Il mondo delle conserve ; - Bolle di sapone, per imparare e produrre eco detersivi; - A carte 48, per realizzare carta artigianale; - Il valore aggiunto delle vinacce ; - E come erbe ; - Dolce come il miele. PER INFORMAZIONI CHIAMARE AL

27 DOMENICA 22 GIUGNO A partire NOTTE DI SAN GIOVANNI dalle Tra fuoco e tradizione, sveleremo la storia di questa notte ore 10:30 magica, i suoi perché naturali e culturali e insieme raccoglieremo le erbe. Concluderemo la serata tra piatti della tradizione, musica e rinascita. a cura dell Accademia del Lampascione presso la Fattoria Sociale Fattoria del Villaggio, SS 272 San Severo San Marco in Lamis, km 6 Per info e prenotazioni: Tel Cell fondazioneterramia.org DOMENICA 29 GIUGNO A partire Le domeniche del villaggio sono uno strumento per far nascere, dalle ampliare, recuperare il rapporto con la natura e con l arte, in un ore 10:30 contesto pieno di richiami alle vecchie tradizioni e c(u)(o)lture del territorio. (Per chi resta a pranzo: il Menù, preparato con i frutti della terra della Fattoria del Villaggio, sarà una Operetta del grano ). Reading dei poeti vincitori del concorso TerraMia Concerto degli allievi musicali della Scuola Media Petrarca-Padre Pio Direzione artistica di Raffaele Niro e Stefania Guerra a cura della Fondazione Terra Mia presso la Fattoria Sociale Fattoria del Villaggio, SS 272 San Severo San Marco in Lamis, km 6 Per info e prenotazioni: Tel Cell fondazioneterramia.org 27

28 #CANDIDATI #SINDACO #SAN SEVERO Speciale Amministrative

29 29

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

NOVITÀ ASSOLUTA NEL PANORAMA DEL TURISMO SCOLASTICO SICILIANO, IN COLLABORAZIONE CON LA SCUOLA DELLA GIOIA- FAVOLANDIA

NOVITÀ ASSOLUTA NEL PANORAMA DEL TURISMO SCOLASTICO SICILIANO, IN COLLABORAZIONE CON LA SCUOLA DELLA GIOIA- FAVOLANDIA Il Museo Diocesano di Catania desidera, anche quest anno, proseguire con le scuole l impegno e la ricerca educativa con particolare attenzione ai Beni Culturali, Artistici e Ambientali. L alleanza fra

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone opere e di intensa carità. Papa Giovanni XXIII (28 dicembre 1958)

Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone opere e di intensa carità. Papa Giovanni XXIII (28 dicembre 1958) NOTIZIARIO PARROCCHIALE Anno XC - N 8 dicembre 2012 - L Angelo in Famiglia Pubbl. mens. - Sped. abb. post. 50% Bergamo Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone

Dettagli

Protocollo di intesa con l Ass. Città del Bio nell ambito della Convenzione delle Alpi. Tra

Protocollo di intesa con l Ass. Città del Bio nell ambito della Convenzione delle Alpi. Tra Protocollo di intesa con l Ass. Città del Bio nell ambito della Convenzione delle Alpi Tra Il Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, con sede in Via Cristoforo Colombo, 44, 00187

Dettagli

Dov eri e cosa facevi?

Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Produzione libera 15 marzo 2012 Livello B1 Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Descrivere, attraverso l uso dell imperfetto, azioni passate in corso di svolgimento. Materiale

Dettagli

SANTA MESSA IN ONORE ED ALLA PRESENZA DI SUA EMINENZA REVERENDISSIMA IL CARDINALE LUIGI DE MAGISTRIS CAGLIARI, 22-02-2015

SANTA MESSA IN ONORE ED ALLA PRESENZA DI SUA EMINENZA REVERENDISSIMA IL CARDINALE LUIGI DE MAGISTRIS CAGLIARI, 22-02-2015 ORDINE DEI SANTI MAURIZIO E LAZZARO Delegazione Gran Magistrale della Sardegna SANTA MESSA IN ONORE ED ALLA PRESENZA DI SUA EMINENZA REVERENDISSIMA IL CARDINALE LUIGI DE MAGISTRIS CAGLIARI, 22-02-2015

Dettagli

Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla

Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla Cagliari 4 dicembre 2012 Centro di ricerca FO.CU.S. Progetto di ricerca a supporto dei territori per l individuazione

Dettagli

23 APRILE 2015 L IDEA

23 APRILE 2015 L IDEA IL PROGETTO 23 APRILE 2015 L IDEA Il 23 aprile è la Giornata mondiale del libro e del diritto d autore, è il giorno di San Giorgio a Barcellona, è il giorno della World Book Night in Inghilterra, è il

Dettagli

LA SALUTE VIEN MANGIANDO

LA SALUTE VIEN MANGIANDO Comune di Trino Assessorato Istruzione e Cultura Settore Extrascolastico-Culturale Istituto Comprensivo di Trino Scuola dell Infanzia e Scuola Primaria Asl 21 di Casale Dipartimento di Prevenzione Servizio

Dettagli

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes Didattica per l Eccellenza Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà Romanae Disputationes Concorso Nazionale di Filosofia 2014-2015 OBIETTIVI DEL CONCORSO Il Concorso Romanae Disputationes

Dettagli

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento.

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento. DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento Anno 2014 (B) E nato per tutti; è nato per avvolgere il mondo in un abbraccio

Dettagli

CORSO PER SOMMELIER. Diventare. Sommelier

CORSO PER SOMMELIER. Diventare. Sommelier Sommelier, nella prestigiosa realtà della Sommellerie di Roma e del Lazio, significa Professionismo nel vino. Chiediamo agli appassionati di essere professionisti del buon bere in maniera concreta, nella

Dettagli

DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI. Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013

DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI. Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013 DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013 Cari catechisti, buonasera! Mi piace che nell Anno della fede ci

Dettagli

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI La mia casa ideale è vicino al mare. Ha un salotto grande e luminoso con molte poltrone comode e un divano grande e comodo.

Dettagli

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco Sul far della sera la famiglia si riunisce in casa per la preghiera. Ove fosse possibile si suggerisce di

Dettagli

PIANO A.S. 2015/2016

PIANO A.S. 2015/2016 Direzione Didattica Statale 1 Circolo De Amicis Acquaviva delle Fonti (BA) BAEE03600L@ISTRUZIONE.IT - BAEE03600L@PEC.ISTRUZIONE.IT www.deamicis.gov.it PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA A.S. 2015/2016 Prendete

Dettagli

Adorazione Eucaristica. Dio ci ama

Adorazione Eucaristica. Dio ci ama Adorazione Eucaristica a cura di Don Luigi Marino Guida: C è un esperienza che rivela il potere unificante e trasformante dell amore, ed è l innamoramento, descritto in modo splendido nel Cantico dei Cantici.

Dettagli

Per San Lazzaro. Insieme per i prossimi 5 anni PROGRAMMA. MODALITA DI ATTUAZIONE (in ottemperanza alla normativa vigente)

Per San Lazzaro. Insieme per i prossimi 5 anni PROGRAMMA. MODALITA DI ATTUAZIONE (in ottemperanza alla normativa vigente) TU Per San Lazzaro Insieme per i prossimi 5 anni PROGRAMMA MODALITA DI ATTUAZIONE (in ottemperanza alla normativa vigente) Territorio: Urbanistica: Cosa: Agevolazioni per la riqualificazione dell esistente:

Dettagli

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it -

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - info@giulianovaparcodeiprincipi.it La Vostra Vacanza Benvenuti La Famiglia

Dettagli

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria Il luogo: la storia Castello Sforzesco Accademia Brera Montenapoleone Il complesso dei Chiostri dell Umanitaria nasce insieme all adiacente Chiesa di Santa Maria della Pace, voluta da Bianca di Visconti

Dettagli

all'italia serve una buona scuola,

all'italia serve una buona scuola, all'italia serve una buona scuola, che sviluppi nei ragazzi la curiosità per il mondo e il pensiero critico. Che stimoli la loro creatività e li incoraggi a fare cose con le proprie mani nell era digitale.

Dettagli

DIALOGHI SUL COMPORRE

DIALOGHI SUL COMPORRE TORRI DELL ACQUA 2 workshop di composizione assistita da computer. Seminari, lezioni e concerti dal 28 al 30 dicembre presso le Torri dell'acqua di Budrio Il fondamentale ruolo interpretato dalle Torri

Dettagli

Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010. Soci Fondatori. - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A.

Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010. Soci Fondatori. - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A. 01 Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010 Soci Fondatori - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A. - Associazione Partners di Palazzo Strozzi Promossa da 02 MISSION Volontariato

Dettagli

Strutture a disposizione delle Parrocchie

Strutture a disposizione delle Parrocchie ARCIDIOCESI DI MILANO Ufficio Amministrativo Diocesano Strutture a disposizione delle Parrocchie MANUTENZIONE PROGRAMMATA DEGLI IMMOBILI: FASCICOLO TECNICO DEL FABBRICATO E PIANO DI MANUTENZIONE 1 Don

Dettagli

PENSA CHE MENSA SCOLASTICA!

PENSA CHE MENSA SCOLASTICA! PENSA CHE MENSA SCOLASTICA! Buona, pulita e giusta Linee guida per una mensa scolastica di qualità 1 A cura di: Valeria Cometti, Annalisa D Onorio, Livia Ferrara, Paolo Gramigni In collaborazione con:

Dettagli

Per una città governabile. Nuove metodologie di lavoro per gestire la complessità e la partecipazione.

Per una città governabile. Nuove metodologie di lavoro per gestire la complessità e la partecipazione. Per una città governabile. Nuove metodologie di lavoro per gestire la complessità e la partecipazione. MICHELE EMILIANO Sindaco del Comune di Bari 12 maggio 2006 Innanzitutto benvenuti a tutti i nostri

Dettagli

Scuola fiorentina. Figura 1: Scuola del Cuoio nel 1950. Figura 3: Il corridoio della Scuola del Cuoio nel 1950 ed oggi

Scuola fiorentina. Figura 1: Scuola del Cuoio nel 1950. Figura 3: Il corridoio della Scuola del Cuoio nel 1950 ed oggi La Scuola del Cuoio è stata fondata dopo la Seconda Guerra Mondiale grazie alla collaborazione dei Frati Francescani Minori Conventuali della Basilica di Santa Croce e delle famiglie Gori e Casini, artigiani

Dettagli

Tesi per il Master Superformatori CNA

Tesi per il Master Superformatori CNA COME DAR VITA E FAR CRESCERE PICCOLE SOCIETA SPORTIVE di GIACOMO LEONETTI Scorrendo il titolo, due sono le parole chiave che saltano agli occhi: dar vita e far crescere. In questo mio intervento, voglio

Dettagli

ALTRE PAROLE PER DIRLO. Diamo corpo e parola alla forza delle donne NOVEMBRE GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE

ALTRE PAROLE PER DIRLO. Diamo corpo e parola alla forza delle donne NOVEMBRE GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE 25 foto di Sophie Anne Herin GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE ALTRE PAROLE PER DIRLO Diamo corpo e parola alla forza delle donne Libere di scegliere Libere di desiderare Libere di

Dettagli

PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI

PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI (Gv 3, 17b) Ufficio Liturgico Diocesano proposta di Celebrazione Penitenziale comunitaria nel tempo della Quaresima 12 1 2 11 nella lode perenne del tuo nome

Dettagli

SARDEGNA: LA SUA STORIA NELLA PIETRA. 30 Maggio - 5 Giugno 2015!

SARDEGNA: LA SUA STORIA NELLA PIETRA. 30 Maggio - 5 Giugno 2015! 30 Maggio - 5 Giugno 2015! 30 Maggio - 5 Giugno 2015! SARDEGNA: LA SUA STORIA NELLA PIETRA L'Archeotour, giunto quest'anno alla sua XI edizione, è un'iniziativa del Rotary Club Cagliari per far conoscere

Dettagli

Sac. Don Giuseppe Pignataro. L oratorio: centro del suo cuore

Sac. Don Giuseppe Pignataro. L oratorio: centro del suo cuore Sac. Don Giuseppe Pignataro L oratorio: centro del suo cuore L'anima del suo apostolato di sacerdote fu l'oratorio: soprattutto negli anni di Resina, a Villa Favorita per circa un decennio, dal 1957 al

Dettagli

Porto di mare senz'acqua

Porto di mare senz'acqua Settembre 2014 Porto di mare senz'acqua Nella comunità di Piquiá passa un onda di ospiti lunga alcuni mesi Qualcuno se ne è già andato. Altri restano a tempo indeterminato D a qualche tempo a questa parte,

Dettagli

TRIBUTO AL GRAN PREMIO PARCO VALENTINO

TRIBUTO AL GRAN PREMIO PARCO VALENTINO TRIBUTO AL Fai sfilare la tua passione tra le strade di Torino. Iscrivi la tua vettura al DOMENICA, 14 GIUGNO 2015 la parata celebrativa delle automobili più importanti di sempre PARCO VALENTINO - SALONE

Dettagli

Prot. n. 4582/1 Foggia, 20.8.2013 IL DIRIGENTE

Prot. n. 4582/1 Foggia, 20.8.2013 IL DIRIGENTE Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la PUGLIA Direzione Generale Ufficio IX Ambito Territoriale Foggia Prot. n. 4582/1 Foggia, 20.8.2013 IL DIRIGENTE

Dettagli

Progetto: Dai colore ai tuoi sogni

Progetto: Dai colore ai tuoi sogni Progetto: Dai colore ai tuoi sogni Un po di storia Il seme dell affido è germogliato in casa Tagliapietra nel lontano 1984 su un esigenza di affido consensuale in ambito parrocchiale. Questo seme ha cominciato

Dettagli

EXPORTIAMO BUON VIVERE 2015

EXPORTIAMO BUON VIVERE 2015 Comune di Forlì PRESENTANO EXPORTIAMO BUON VIVERE 2015 NOTTE VERDE e dell'innovazione RESPONSABILE e SETTIMANA DEL BUON VIVERE a cura di Centro per l Innovazione e lo Sviluppo Economico AZIENDA SPECIALE

Dettagli

Gloria al Padre e al Figlio e allo Spirito Santo. Come era nel principio, e ora e sempre nei secoli dei secoli. Amen

Gloria al Padre e al Figlio e allo Spirito Santo. Come era nel principio, e ora e sempre nei secoli dei secoli. Amen Modo di recitare il Santo Rosario Segno della Croce Credo Si annuncia il primo Mistero del giorno Padre Nostro Dieci Ave Maria Gloria Si continua fino a completare i 5 misteri del giorno Preghiera finale

Dettagli

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Rilevazione degli apprendimenti PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI ITALIANO Scuola Primaria Classe Seconda Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di 1 Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di N. e N. 2 Celebrare un anniversario non significa rievocare in modo nostalgico una avvenimento del passato, ma celebrare nella lode e nel rendimento

Dettagli

Valutazione Crediti e proposte Progetti. Area Turismo

Valutazione Crediti e proposte Progetti. Area Turismo Valutazione Crediti e proposte Progetti Area Turismo a cura di Bruno Turra Questo documento intende affrontare l analisi delle priorità di valutazione nell area turismo individuandone le principali componenti

Dettagli

Che cosa è un museo: storia, finalità, organizzazione l ecomuseo

Che cosa è un museo: storia, finalità, organizzazione l ecomuseo Che cosa è un museo: storia, finalità, organizzazione l ecomuseo La storia del museo Il Museo deriva il suo nome da quello delle Muse, personaggi della mitologia greca. Le Muse erano 9 ed erano figlie

Dettagli

Il sei gennaio, c è la festa dell Epifania. In quel giorno la Befana, una buona vecchietta con una scopa fra le gambe, porta regali per i bambini.

Il sei gennaio, c è la festa dell Epifania. In quel giorno la Befana, una buona vecchietta con una scopa fra le gambe, porta regali per i bambini. A) Le feste italiane Naturalmente la più grande festa per i bambini e gli italiani è Natale. In Italia non mancano mai l albero di Natale, il presepio e molti regalini: la sera della Vigilia, il ventiquattro

Dettagli

Carta dei servizi Estate Ragazzi Estate Bambini Carta dei servizi Estate Ragazzi Estate Bambini

Carta dei servizi Estate Ragazzi Estate Bambini Carta dei servizi Estate Ragazzi Estate Bambini Carta dei servizi Servizio Attività del Tempo Libero 1 REALIZZATA A CURA DI: Servizio Attività del Tempo Libero Comune di Bolzano Michela Voltani Elena Bettini Anita Migl COORDINAMENTO PROGETTO Cristina

Dettagli

I Militari possono far politica?

I Militari possono far politica? I Militari possono far politica? Il personale in servizio attivo delle Forze Armate (Esercito, Marina, Aeronautica, Arma dei Carabinieri e Guardia di Finanza) può fare politica? Siccome ci sono tanti mestatori,

Dettagli

La rabbia e l attesa Il mito di Demetra e Kore

La rabbia e l attesa Il mito di Demetra e Kore presenta E. Romano, Studio per Demetra e Kore, inchiostro su carta, 2015 La rabbia e l attesa Il mito di Demetra e Kore 26-28 giugno 2015 Masseria Bannata C.da Bannata, SS 117 bis, km 41 Enna www.pubblicazione.net

Dettagli

CARTA DEI VALORI DEL VOLONTARIATO

CARTA DEI VALORI DEL VOLONTARIATO CARTA DEI VALORI DEL VOLONTARIATO PRINCIPI FONDANTI 1. Volontario è la persona che, adempiuti i doveri di ogni cittadino, mette a disposizione il proprio tempo e le proprie capacità per gli altri, per

Dettagli

BANDO. II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris

BANDO. II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris BANDO II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris Spiegami i diritti dell uomo: diritto all Educazione, diritto

Dettagli

CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ)

CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ) CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ) La musica è l'armonia dell'anima Alessandro Baricco, Castelli di rabbia Premessa L insegnamento di uno strumento musicale nella

Dettagli

Commento al Vangelo. Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione. fra Luca Minuto. Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso

Commento al Vangelo. Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione. fra Luca Minuto. Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso Commento al Vangelo Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione fra Luca Minuto Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso Dal Vangelo secondo Matteo In quel tempo, gli undici discepoli andarono in Galilea, sul monte

Dettagli

Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria

Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria Ufficio di Segreteria: Viale Liguria Rozzano (MI) Tel. 02 57501074 Fax. 028255740 e-mail: segreteria@medialuinifalcone.it sito: www.icsliguriarozzano.gov.it Recapiti

Dettagli

Esecuzione e Interpretazione / CHITARRA

Esecuzione e Interpretazione / CHITARRA Graduatoria Docenti aspiranti all UTILIZZAZIONE nei LICEI MUSICALI Anno Scolastico 0/ Esecuzione e Interpretazione / CHITARRA sul posto o sulla quota orario assegnata nell anno scolastico 0/ (docenti titolari

Dettagli

La Carta di Montecatini

La Carta di Montecatini La Carta di Montecatini Le origini e le ragioni della Carta di Montecatini La Carta di Montecatini è il frutto del lavoro del secondo Campus che si è svolto nella città termale dal 27 al 29 ottobre 2005.

Dettagli

Parrocchia di S. Maria Maggiore in Codroipo

Parrocchia di S. Maria Maggiore in Codroipo Parrocchia di S. Maria Maggiore in Codroipo Anche quest anno il tema di E state insieme si pone in continuità con gli anni precedenti! Vi ricordate come si chiamavano e qual era il tema? Velocemente li

Dettagli

Attravers Arna e Sentieri Aperti

Attravers Arna e Sentieri Aperti La XII^ Circoscrizione ARNA del Comune di Perugia, con le Associazioni del territorio, presenta: Attravers Arna e Sentieri Aperti Edizione 2009 Cinque camminate mattutine tra sapori, colori e suoni nella

Dettagli

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Newsletter n.1 / presentazione ravenna 2013 / in distribuzione febbraio 2013 Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Info: Web: www.ravenna2013.it Mail: ravenna2013@labelab.it / Telefono: 366.3805000

Dettagli

Regolamento Centri di Aggregazione Sociale/Ludoteche

Regolamento Centri di Aggregazione Sociale/Ludoteche COMUNE di ORISTANO Provincia di Oristano Assessorato ai Servizi Sociali Regolamento Centri di Aggregazione Sociale/Ludoteche Approvato con Delibera di C.C. n. 38 del 20.05.2014 1 INDICE TITOLO I DISPOSIZIONI

Dettagli

La Dottrina sociale della Chiesa non può essere incatenata

La Dottrina sociale della Chiesa non può essere incatenata Osservatorio internazionale Cardinale Van Thuân La Dottrina sociale della Chiesa non può essere incatenata + Giampaolo Crepaldi Arcivescovo-Vescovo Relazione introduttiva al Convegno del 3 dicembre 2011

Dettagli

IndICe. 18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza ItalIana

IndICe. 18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza ItalIana IndICe prefazione 3 Buon compleanno!! 5 chi è cittadino italiano per la legge? 6 cosa significa diventare cittadino italiano? 7 come muoverti? 8 senza cittadinanza 9 devi sapere 11 Prefazione Cari ragazzi,

Dettagli

Per un Expo che getti un seme contro la fame nel mondo

Per un Expo che getti un seme contro la fame nel mondo Per un Expo che getti un seme contro la fame nel mondo Il primo maggio 2015 si inaugura a Milano l EXPO, un contenitore di tematiche grandi come l universo: "Nutrire il pianeta. Energia per la vita. Una

Dettagli

*è stato invitato a partecipare; da confermare

*è stato invitato a partecipare; da confermare 1 *è stato invitato a partecipare; da confermare 8.30 Registrazione Partecipanti GIOVEDÌ 30 OTTOBRE - Mattina SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.30-11.00) RILANCIARE IL MERCATO DELLA PA: STRATEGIE ED AZIONI

Dettagli

Tutto iniziò quando il mio capo mi chiese di trascorrere in America tre lunghissime

Tutto iniziò quando il mio capo mi chiese di trascorrere in America tre lunghissime Indice Introduzione 7 La storia delle rose: quando la mamma parte 9 Il bruco e la lumaca: quando i genitori si separano 23 La campana grande e quella piccola: quando nasce il fratellino 41 La favola del

Dettagli

Amare e far AMARE GESÙ. Borrelli. Truffelli. Approfondimento su Incontriamo Gesù. Orientamenti per l annuncio e la catechesi in Italia ANNA TERESA

Amare e far AMARE GESÙ. Borrelli. Truffelli. Approfondimento su Incontriamo Gesù. Orientamenti per l annuncio e la catechesi in Italia ANNA TERESA EDUCARE OGGI/9 A CURA DI ANNA TERESA Borrelli PREFAZIONE DI MATTEO Truffelli Amare e far AMARE GESÙ CONTRIBUTI DI: Marco Ghiazza Luca Marcelli Paolo e Rita Seghedoni Marcello Semeraro Lucio Soravito De

Dettagli

====================================================== GIOVEDI SANTO (MESSA DEL CRISMA) ======================================================

====================================================== GIOVEDI SANTO (MESSA DEL CRISMA) ====================================================== -------------------------------------------------- LA LITURGIA DEL GIORNO www.lachiesa.it/liturgia ====================================================== GIOVEDI SANTO (MESSA DEL CRISMA) ======================================================

Dettagli

Romite Ambrosiane Monastero di S. Maria del Monte sopra Varese

Romite Ambrosiane Monastero di S. Maria del Monte sopra Varese Romite Ambrosiane Monastero di S. Maria del Monte sopra Varese Celebriamo Colui che tu, o Vergine, hai portato a Elisabetta Sulla Visitazione della beata vergine Maria Festa del Signore Appunti dell incontro

Dettagli

ECONOMIA E SOCIETÀ NEL MONDO ROMANO-GERMANICO

ECONOMIA E SOCIETÀ NEL MONDO ROMANO-GERMANICO 1 2. Economia e società nel mondo romano-germanico. ECONOMIA E SOCIETÀ NEL MONDO ROMANO-GERMANICO mondo romano germanico mondo bizantino mondo arabo Cartina 1 UN MONDO CON MOLTI BOSCHI, POCHI UOMINI E

Dettagli

Croce Rossa Italiana Comitato Regionale Lazio

Croce Rossa Italiana Comitato Regionale Lazio Croce Rossa Italiana Campagna Soci Ordinari CAMPAGNA SOCI ORDINARI Pagina 1 di 12 SOMMARIO 1. Premessa... 3 2. Quali sono gli obiettivi della Campagna Soci Ordinari... 4 3. Cosa vuol dire essere Soci Ordinari

Dettagli

Il Mobile Significante 2015 XII edizione

Il Mobile Significante 2015 XII edizione Internazionale Fondazione Aldo Morelato sull arte applicata nel mobile. Il Mobile Significante XII edizione I Luoghi del relax 2.0 oggetti d arredo per il relax domestico Art. 1 Tema del concorso Lo spazio

Dettagli

alberi PER I GIARDINI DEL FILARETE Atelier Castello

alberi PER I GIARDINI DEL FILARETE Atelier Castello alberi PER I GIARDINI DEL FILARETE novantanove Atelier Castello o- vata- ove alberi ABBIAMO RIDOTTO L AREA PEDONALE DELIMITANDO I BRACCI A FILO DELLE TORRI DEL CASTELLO. IN QUESTO MODO LA PIAZZA CON I

Dettagli

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini Associazione ALE G. dalla parte dei bambini Comune di OSNAGO AI BAMBINI E ALLE BAMBINE Il 20 novembre 1989 è entrata in vigore

Dettagli

Progetto Le piazze del sapere per apprendere sempre ottobre 2011 febbraio 2012

Progetto Le piazze del sapere per apprendere sempre ottobre 2011 febbraio 2012 Città di Caserta Assessorato alla Cultura Progetto Le piazze del sapere per apprendere sempre ottobre 2011 febbraio 2012 Caserta, Sala Giunta del Comune 04 ottobre 2011 ore 16,00 Riunione con le associazioni

Dettagli

Progetto Rubiera Centro

Progetto Rubiera Centro LE POLITICHE DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA PER LA QUALIFICAZIONE DEI CENTRI COMMERCIALI NATURALI Progetti anno 2013 (D.G.R. n. 1822/2013) Bologna, 1 luglio 2014 Progetto Rubiera Centro Il progetto del comune

Dettagli

Istituto S.Vincenzo Erba Scuola primaria paritaria parificata LETTURA, SCRITTURA, LA DIDATTICA DEL FARE

Istituto S.Vincenzo Erba Scuola primaria paritaria parificata LETTURA, SCRITTURA, LA DIDATTICA DEL FARE Istituto S.Vincenzo Erba Scuola primaria paritaria parificata LETTURA, SCRITTURA, TEATRO LA DIDATTICA DEL FARE 1 BISOGNI Sulla scorta delle numerose riflessioni che da parecchi anni aleggiano sulla realtà

Dettagli

Comune di Fusignano ATTIVITA' ORDINARIE 2013 - 100 Miglioramento e razionalizzazione delle attività ordinarie Area Amministrativa. Sottoreport Comune

Comune di Fusignano ATTIVITA' ORDINARIE 2013 - 100 Miglioramento e razionalizzazione delle attività ordinarie Area Amministrativa. Sottoreport Comune CdC CDR009 RESP. SEGRETERIA GENERALE PROGETTO RPP: AREA AMMINISTRATIVA RESPONSABILE: GIANGRANDI TIZIANA 100 Miglioramento e razionalizzazione delle attività ordinarie Area Amministrativa 1 UFFICIO SEGRETERIA

Dettagli

QUALI RISCHI PER IL NOSTRO PAESE?

QUALI RISCHI PER IL NOSTRO PAESE? TERRITORIO BENE COMUNE IN MOVIMENTO Camerano, 30 GENNAIO 2015 QUALI RISCHI PER IL NOSTRO PAESE? Maurizio Sebastiani Italia Nostra Marche 1 I RISCHI DELLO «SBLOCCA ITALIA» Sblocca Italia, allarme di Bankitalia:

Dettagli

"UN VERO EROE NON SI DIMOSTRA DALLA FORZA CHE

UN VERO EROE NON SI DIMOSTRA DALLA FORZA CHE GREST 2015 L estate ormai si avvicina e l Unità Pastorale Madre Teresa di Calcutta, organizza e propone il GrEst (Oratorio estivo), rivolto ai ragazzi delle classi elementari e medie delle nostre parrocchie.

Dettagli

Conferenza di servizio presso il Ministero della Pubblica Istruzione Roma 21 giugno

Conferenza di servizio presso il Ministero della Pubblica Istruzione Roma 21 giugno Conferenza di servizio presso il Ministero della Pubblica Istruzione Roma 21 giugno Dialoghi tra scuole d Europa: esperienze e curricola a confronto Scuola media Manzoni Lucarelli di Bari - Carbonara 21

Dettagli

DAL PROGETTO PER LO SVILUPPO DI UNA COMUNITA LOCALE ACCOGLIENTE ALLA NASCITA DEL PAESE ALBERGO SAINT

DAL PROGETTO PER LO SVILUPPO DI UNA COMUNITA LOCALE ACCOGLIENTE ALLA NASCITA DEL PAESE ALBERGO SAINT DAL PROGETTO PER LO SVILUPPO DI UNA COMUNITA LOCALE ACCOGLIENTE ALLA NASCITA DEL PAESE ALBERGO SAINT SAINT-MARCEL MARCEL Storia di un idea CONVEGNO INTERNAZIONALE Esperienze di turismo in ambiente alpino:

Dettagli

DA CHE PARTE STARE. dagli 11 anni ALBERTO MELIS

DA CHE PARTE STARE. dagli 11 anni ALBERTO MELIS PIANO DI LETTURA dagli 11 anni DA CHE PARTE STARE ALBERTO MELIS Illustrazioni di Paolo D Altan Serie Rossa n 78 Pagine: 144 Codice: 566-3117-3 Anno di pubblicazione: 2013 L AUTORE Alberto Melis, insegnante,

Dettagli

REGOLAMENTO MODALITA PER L UTILIZZO E LA CONCESSIONE IN USO DI SPAZI DEL COMPLESSO MONUMENTALE DI PALAZZO MARCHESALE

REGOLAMENTO MODALITA PER L UTILIZZO E LA CONCESSIONE IN USO DI SPAZI DEL COMPLESSO MONUMENTALE DI PALAZZO MARCHESALE REGOLAMENTO MODALITA PER L UTILIZZO E LA CONCESSIONE IN USO DI SPAZI DEL COMPLESSO MONUMENTALE DI PALAZZO MARCHESALE REGOLAMENTO MODALITA PER L UTILIZZO E LA CONCESSIONE IN USO DI SPAZI DEL COMPLESSO MONUMENTALE

Dettagli

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO Art. 1 - L, con sede sociale in Villaricca (Napoli), alla

Dettagli

La gita è riservata ai soci di Ostia in Bici XIII in regola con l iscrizione. Il numero minimo di partecipanti è fissato a 10, il massimo a 20.

La gita è riservata ai soci di Ostia in Bici XIII in regola con l iscrizione. Il numero minimo di partecipanti è fissato a 10, il massimo a 20. Versione del 9/3/2015 Pag.1 di 5 FIAB - Ostia in Bici XIII Il Salento in bici 20-28 giugno 2015 Panoramica Una settimana nel Salento: un omaggio ad una delle bellezze d Italia, che ci racconterà di natura,

Dettagli

La nostra scuola è da sempre caratterizzata da un ambiente sereno nel quale si svolge con profitto l attività scolastica

La nostra scuola è da sempre caratterizzata da un ambiente sereno nel quale si svolge con profitto l attività scolastica SCUOLA MEDIA ANNA FRANK di GRAFFIGNANA Via del Comune 26813 Graffignana (LO) tel. 037188966 Sezione staccata dell ISTITUTO COMPRENSIVO DI BORGHETTO LODIGIANO Via Garibaldi,90 26812 Borghetto Lodigiano

Dettagli

la riorganizzazione della dev essere affrontata in Consiglio TORTONA. SE NE PARLERA IN UNA SEDUTA AD HOC: L HA DECISO IL SINDACO

la riorganizzazione della dev essere affrontata in Consiglio TORTONA. SE NE PARLERA IN UNA SEDUTA AD HOC: L HA DECISO IL SINDACO TORTONA. SE NE PARLERA IN UNA SEDUTA AD HOC: L HA DECISO IL SINDACO La riorganizzazione dell ospedale dev essere affrontata in Consiglio In Consiglio comunale si parlerà ancora di riorganizzazione ospedaliera.

Dettagli

Bambini vecchiette signori e signore venite a giocare con tutti i colori (2 volte)

Bambini vecchiette signori e signore venite a giocare con tutti i colori (2 volte) La canzone dei colori Rosso rosso il cane che salta il fosso giallo giallo il gallo che va a cavallo blu blu la barca che va su e giù blu blu la barca che va su e giù Arancio arancio il grosso cappello

Dettagli

Dimore di La o. Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore. Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore

Dimore di La o. Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore. Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore g Dimore di La o Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore Dimore di Lago Dimore di Lago, terzo volume storico della Collana

Dettagli

Gli altri Saloni. 9 / 30 settembre 2012

Gli altri Saloni. 9 / 30 settembre 2012 9 / 30 settembre 2012 Il progetto 2012 Il progetto 2012 di DimoreDesign, sulla scia del successo dell edizione 2011, ne riprende e amplia l obiettivo fondamentale di rendere fruibile il patrimonio artistico,

Dettagli

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE AzioneCattolicaItaliana ACR dell ArcidiocesidiBologna duegiornidispiritualitàinavvento CONMARIA PREPARIAMOCIADACCOGLIEREILSIGNORE Tutta l Azione Cattolica ha come tema dell anno l accoglienza. Anche la

Dettagli

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA PUGLIA UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : FOGGIA

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA PUGLIA UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : FOGGIA GRADUATORIA TITOLARI SU DOTAZIONE ORGANICA PROVINCIALE - SC. SEC. DI II GRADO PAG. 1 SI COMUNICANO, ORDINATI PER DATI ANAGRAFICI E DISTINTI PER CLASSE DI CONCORSO, I SEGUENTI DATI RELATIVI AI DOCENTI TITOLARI

Dettagli

CITTÀ POLITICA CRONACA SINDACATI SPETTACOLO SPORT ECONOMIA. Viabilità provinciale, aggiudicati i lavori finanziati con i Fondi FAS

CITTÀ POLITICA CRONACA SINDACATI SPETTACOLO SPORT ECONOMIA. Viabilità provinciale, aggiudicati i lavori finanziati con i Fondi FAS Pagina 1 di 5 Home 0881.568734 redazione@teleradioerre.it CITTÀ POLITICA CRONACA SINDACATI SPETTACOLO SPORT ECONOMIA SANITÀ CULTURA Invia query BREAKING NEWS un corso educativo per la vignetta razzista

Dettagli

FEBBIO SUMMER CAMP - Estate 2015 UNA SETTIMANA DI DIVERTIMENTO IMMERSI NELLA NATURA!

FEBBIO SUMMER CAMP - Estate 2015 UNA SETTIMANA DI DIVERTIMENTO IMMERSI NELLA NATURA! FEBBIO SUMMER CAMP - Estate 2015 UNA SETTIMANA DI DIVERTIMENTO IMMERSI NELLA NATURA! Febbio (1200-2063 m.) Comune di Villa Minozzo, alle pendici del Monte Cusna; località inserita nel meraviglioso contesto

Dettagli

MOSSE PER COSTRUIRE UN INDUSTRIA EUROPEA PER IL TERZO MILLENNIO

MOSSE PER COSTRUIRE UN INDUSTRIA EUROPEA PER IL TERZO MILLENNIO MOSSE PER COSTRUIRE UN INDUSTRIA EUROPEA PER IL TERZO MILLENNIO Premessa: RITORNARE ALL ECONOMIA REALE L economia virtuale e speculativa è al cuore della crisi economica e sociale che colpisce l Europa.

Dettagli

MA 28. DAI Chirurgia e Oncologia MDA Oncologia Borgo Roma SCHEDA INFORMATIVA UNITÀ OPERATIVE CLINICHE MISSIONE E VALORI

MA 28. DAI Chirurgia e Oncologia MDA Oncologia Borgo Roma SCHEDA INFORMATIVA UNITÀ OPERATIVE CLINICHE MISSIONE E VALORI pag. 7 DAI Chirurgia e Oncologia MDA Oncologia Borgo Roma SCHEDA INFORMATIVA UNITÀ OPERATIVE CLINICHE MA 28 Rev. 1 del 22/10/2011 Pagina 1 di 6 MISSIONE E VALORI L U.O.C. di Oncologia Medica si prende

Dettagli

EVENTI! LABORATORI! ESCURSIONI!

EVENTI! LABORATORI! ESCURSIONI! ESTATE 2015 EVENTI LABORATORI ESCURSIONI Con il patrocinio di: In collaborazione con www.sopraesottoilmare.net ESTATE 2015 UNA PROPOSTA INNOVATIVA SOPRA E SOTTO IL MARE PROPONE UN ATTIVITA UNICA IN ITALIA

Dettagli

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE RINNOVAMENTO NELLO SPIRITO SANTO

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE RINNOVAMENTO NELLO SPIRITO SANTO STATUTO DELL ASSOCIAZIONE RINNOVAMENTO NELLO SPIRITO SANTO Il presente testo di statuto è stato approvato dal Consiglio Episcopale Permanente nella sessione del 22-25 gennaio 2007. Si consegna ufficialmente

Dettagli

Il Sindaco presenta la sua Giunta

Il Sindaco presenta la sua Giunta Comunicato stampa Il Sindaco presenta la sua Giunta Il primo cittadino ha svelato i nomi e le deleghe degli assessori che comporranno la Giunta. «Scelte condivise ha commentato Checchi, adottate sulla

Dettagli

COMUNE DI NORMA. Regolamento Comunale per lo svolgimento di manifestazioni temporanee. (approvato con delibera C.C. n 7 DEL 28/02/2007)

COMUNE DI NORMA. Regolamento Comunale per lo svolgimento di manifestazioni temporanee. (approvato con delibera C.C. n 7 DEL 28/02/2007) COMUNE DI NORMA Regolamento Comunale per lo svolgimento di manifestazioni temporanee (approvato con delibera C.C. n 7 DEL 28/02/2007) Articolo 1 SCOPI DEL REGOLAMENTO 1. L Amministrazione Comunale, in

Dettagli

Dichiarazione Popolazione e cultura

Dichiarazione Popolazione e cultura IX/11/1 Dichiarazione Popolazione e cultura I Ministri delle Parti contraenti della Convenzione delle Alpi attribuiscono agli aspetti socio economici e socio culturali indicati all art 2, comma 2, lettera

Dettagli

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica:

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica: Pasta per due 5 Capitolo 1 Libero Belmondo è un uomo di 35 anni. Vive a Roma. Da qualche mese Libero accende il computer tutti i giorni e controlla le e-mail. Minni è una ragazza di 28 anni. Vive a Bangkok.

Dettagli